PRODUCT LIFECYCLE MANAGEMENT

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PRODUCT LIFECYCLE MANAGEMENT"

Transcript

1 PRODUCT LIFECYCLE MANAGEMENT Una breve introduzione al mondo del PLM Business Development Management S.r.l. con il contributo del DIGEP del Politecnico di Torino

2 Il PLM nasce come metodologia di gestione delle informazioni di prodotto finalizzata ad ottimizzare le prestazioni dei processi di concezione, sviluppo e produzione di nuovi prodotti. Nel corso del tempo, grazie ai progressi delle tecnologie IT, diventa aziendalmente utilizzabile e il suo ambito di interesse si estende alla tripla bottom line (economia, ambiente, responsabilità sociale). La frammentazione dei processi produttivi, l applicazione trasversale di molte nuove tecnologie, la globalizzazione dell economia rendono sempre più essenziale l applicazione dell approccio PLM, che attualmente si può definire: A strategic business approach that applies a consistent set of business solutions in support of the collaborative creation, management, dissemination and use of product definition information across the extended enterprise from concept to end of life integrating people, processes, business systems and information. (CIMDATA) Il PLM costituisce oggi la tecnologia abilitante di una metodologia di sviluppo della competitività, nella sua applicazione trasversale e pervasiva alle più diverse filiere produttive, dalla meccatronica, all alimentare, al fashion. Tale metodologia permette di apportare innovazione di prodotto e/o servizio durante tutto il ciclo di vita, dalla fase di concezione all obsolescenza. 2

3 Il PLM permette alle aziende di gestire l'intero ciclo di vita di prodotto in modo efficiente e redditizio, dall ideazione, progettazione e produzione, fino ai servizi e al ritiro; i sistemi CAD/CAM, PDM ed ERP confluiscono nel PLM. IDEA PLM Design PDM Product Data Management CAM Computer Aided Manufacturing Manufacturing Shop Floor Control ERP Management 3

4 IL LEGAME TRA PLM E PDM Inizialmente, la gestione dei dati di prodotto (PDM) si è dimostrata una soluzione valida per tenere traccia delle informazioni di progettazione dei prodotti. In risposta all'esigenza di una gestione più efficiente dei processi di progettazione e di un miglioramento dei flussi di lavoro nelle supply chain si affermò, successivamente il PLM; la consapevolezza che i dati di progettazione potevano essere riutilizzati nell'intera azienda per ottimizzare l intero processo produttivo ha trasformato le modalità di sviluppo dei prodotti. LA COLLABORAZIONE TRA PLM E ERP ERP e PLM sono stati fino a poco tempo fa entità prevalentemente separate, attualmente questi ambiti si stanno notevolmente avvicinando, infatti i moderni sistemi ERP utilizzano coerentemente informazioni di prodotto fornite dal PLM, per permettere la conoscenza dell'impatto delle decisioni di progettazione in altre aree, come la previsione delle vendite e la pianificazione delle risorse di manodopera. Contemporaneamente i punti di forza del PLM a livello di collaborazione e di velocizzazione dell'innovazione si sono rivelati un vantaggio strategico, nonché un importante fattore di risparmio sui costi, per molti produttori. IL RAPPORTO TRA IL PLM E I PROGRAMMI CAD/CAM Il PLM risponde, inoltre, alla necessità della condivisione di file CAD/CAM interdipendenti, consentendo ai progettisti di lavorare ai prodotti e rielaborarli in modo da ottimizzare i progetti e, con l ausilio di Internet, collaborare a tale scopo a livello globale e in tempo reale. 4 4

5 La situazione economica attuale costringe le aziende a dover affrontare una competizione sempre più spinta, in uno scenario globale ed in continua evoluzione, per questo è necessario trovare delle soluzioni adeguate per aumentare il livello di competitività; il PLM è una valida risposta a questo problema. Questo sistema, infatti, permette di studiare le problematiche legate al prodotto con un approccio interdisciplinare e globale, fornendo le soluzioni adeguate al supporto dello sviluppo prodotto in tutte le sue fasi del ciclo di vita. Aumento affidabilità dei processi Miglioramento degli standard qualitativi Riduzione delle modifiche di progettazione lungo il ciclo di vita Aumento dei margini di profitto Riduzione dei costi Riduzione del time to market 5 5

6 6 6

7 La metodologia di gestione PLM è applicabile in contesti industriali eterogenei (dall Aerospazio e Difesa, alla Cantieristica Navale fino al settore Tessile della Moda) e coinvolge attori che operano in aree differenti e in differenti fasi del ciclo di vita del prodotto. Come detto in precedenza, è molto importante sottolineare che il PLM consente di ottimizzare le fasi di sviluppo, progettazione, industrializzazione, produzione, consegna, assistenza tecnica, modifica e ritiro dei prodotti o servizi dal mercato attraverso risultati di minor tempo, minori costi, maggiore qualità, minori rischi. 7 7

8 Grazie per l attenzione Business Development Management Srl Consulenza direzionale e project management C.so Francia Torino

Reti di INDUSTRIA 4.0

Reti di INDUSTRIA 4.0 DALLA DIGITALIZZAZIONE DELLE IMPRESE ALLA DIGITALIZZAZIONE DELLA SUPPLY CHAIN LA COMPETITIVITÀ DELLA SUPPLY CHAIN Bologna, 27 novembre 2015 Questa presentazione Imprese e competizione globale Supply Chain,

Dettagli

Stealth è una soluzione per: UNICO E DISTRIBUITO, COME LE AZIENDE DELLA MODA

Stealth è una soluzione per: UNICO E DISTRIBUITO, COME LE AZIENDE DELLA MODA Stealth è una soluzione per: UNICO E DISTRIBUITO, COME LE AZIENDE DELLA MODA ESPANSIONE INTERNAZIONALE, MAGGIORE INTEGRAZIONE NELLA GESTIONE DEI DATI E MIGLIORAMENTO DELLA STANDARDIZZAZIONE DELLE PROCEDURE,

Dettagli

PDM-PLM-TABLET Dalla fabbrica al mercato con nuovi strumenti.

PDM-PLM-TABLET Dalla fabbrica al mercato con nuovi strumenti. CASE HISTORY LIABEL SpA : PDM-PLM-TABLET Dalla fabbrica al mercato con nuovi strumenti. La pianificazione delle strategie di prodotto, la gestione delle collezioni, l integrazione delle informazioni di

Dettagli

Il ruolo delle tecnologie ICT a supporto della tracciabilità e rintracciabilità nel settore del tessile abbigliamento

Il ruolo delle tecnologie ICT a supporto della tracciabilità e rintracciabilità nel settore del tessile abbigliamento Bologna 19 Marzo 2014 Ing. Romeo Bandinelli Il ruolo delle tecnologie ICT a supporto della tracciabilità e rintracciabilità nel settore del tessile abbigliamento Agenda Background Obiettivo Il PLM a supporto

Dettagli

PROGETTARE I PRODOTTI DEL FUTURO Metodi, approcci e strumenti per competere. A cura di Sergio Terzi

PROGETTARE I PRODOTTI DEL FUTURO Metodi, approcci e strumenti per competere. A cura di Sergio Terzi PROGETTARE I PRODOTTI DEL FUTURO Metodi, approcci e strumenti per competere A cura di Sergio Terzi 1 Sommario Sommario Sommario... 2 Premessa... 6 1 Metodi, approcci e strumenti di progettazione: dal Concurrent

Dettagli

Fabbrica Intelligente & Formazione

Fabbrica Intelligente & Formazione Fabbrica Intelligente & Formazione Lo scenario emergente Ieri: strategia di costo Delocalizzazione competitiva Oggi: strategia di innovazione servizio Caratteri Strategia di localizzazione Strategia di

Dettagli

www.siemens.com/solidedge

www.siemens.com/solidedge Solid Edge Insight Siemens PLM Software www.siemens.com/solidedge Il software Solid Edge Insight integra perfettamente CAD, gestione della progettazione e collaborazione basata sul Web in un unico strumento,

Dettagli

LM Ingegneria Gestionale ICT & Business Management

LM Ingegneria Gestionale ICT & Business Management LM Ingegneria Gestionale ICT & Business Management 1 ICT: il peso nelle borse mondiali... 1 1 Apple (B$ 528) Classifica capitalizzazione di borsa 31 31 Vodafone (B$141) 5 4 Microsoft (B$260) 5 IBM (B$236)

Dettagli

La collaborazione con I fornitori oggi nel mondo fashion é alla base della strategia di crescita, SAP PLM la soluzione. Il caso Alliance Footwear

La collaborazione con I fornitori oggi nel mondo fashion é alla base della strategia di crescita, SAP PLM la soluzione. Il caso Alliance Footwear La collaborazione con I fornitori oggi nel mondo fashion é alla base della strategia di crescita, SAP PLM la soluzione. Il caso Alliance Footwear Agenda Il contesto aziendale: Alliance Fottwear Company

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Introduzione... pag. XV ED EVOLUZIONE DEL RAPPORTO

INDICE SOMMARIO. Introduzione... pag. XV ED EVOLUZIONE DEL RAPPORTO Introduzione... pag. XV CAPITOLO I LOGISTICA ED ICT: CONCETTI INTRODUTTIVI ED EVOLUZIONE DEL RAPPORTO 1.1 La definizione ed il ruolo della logistica... pag. 1 1.2 L evoluzione del concetto di logistica...»

Dettagli

consulenza, formazione, progettazione e gestione dei processi aziendali

consulenza, formazione, progettazione e gestione dei processi aziendali consulenza, formazione, progettazione e gestione dei processi aziendali CONTESTO: in un contesto economico come quello moderno il controllo dei costi e la flessibilità rappresentano due fattori chiave

Dettagli

IL PLM (Product Lifecycle Management) Dalla produzione alla vendita attraverso la gestione documentale

IL PLM (Product Lifecycle Management) Dalla produzione alla vendita attraverso la gestione documentale (Product Lifecycle Management) Dalla produzione alla vendita attraverso la gestione documentale Che cosa è A che serve Cosa richiede Quanto costa Quali sono i benefici Che cosa è : Processo di sviluppo

Dettagli

Design for X. Evoluzione del processo progettuale e progettazione integrata di prodotto. Contenuti. Processo di progettazione e sviluppo prodotto

Design for X. Evoluzione del processo progettuale e progettazione integrata di prodotto. Contenuti. Processo di progettazione e sviluppo prodotto Design for X Evoluzione del processo progettuale e progettazione integrata di prodotto Contenuti Processo di progettazione e sviluppo prodotto Fattori di evoluzione del processo progettuale Nuovi approcci

Dettagli

Edizione 2010. www.sovedi.it

Edizione 2010. www.sovedi.it Edizione 2010 www.sovedi.it SOVEDI s.r.l. Via Antica, 3-25080 Padenghe sul Garda (BS) email: info@sovedi.it tel: +39 0302076341 CAP.SOC. 51.480,00 - C.F. p.iva 00632180246 SOVEDI nasce nel 1978 a Vicenza.

Dettagli

MONITORING PMI capacità di innovazione e dinamiche di sviluppo, bisogni e aspettative delle PMI del Distretto

MONITORING PMI capacità di innovazione e dinamiche di sviluppo, bisogni e aspettative delle PMI del Distretto MONITORING PMI capacità di innovazione e dinamiche di sviluppo, bisogni e aspettative delle PMI del Distretto Marco Cantamessa Emilio Paolucci Politecnico di Torino e Istituto Superiore Mario Boella Torino,

Dettagli

SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras

SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras 2 Introduzione Le architetture basate sui servizi (SOA) stanno rapidamente diventando lo standard de facto per lo sviluppo delle applicazioni aziendali.

Dettagli

Industrial Equipment Manufacturing. Industrial Equipment Manufacturing per Microsoft Dynamics AX

Industrial Equipment Manufacturing. Industrial Equipment Manufacturing per Microsoft Dynamics AX Industrial Equipment Manufacturing Industrial Equipment Manufacturing per Microsoft Dynamics AX Vantaggi principali ñ Aumento dell efficienza operativa. ñ Integrazione di innovazioni nella produzione.

Dettagli

Giuseppe Clemente Curriculum Vitae

Giuseppe Clemente Curriculum Vitae Giuseppe Clemente Curriculum Vitae Obiettivo Interessato alla ricerca di ambienti e contesti stimolanti, nazionali ed internazionali, focalizzati su sfidanti progetti di crescita e/o di ristrutturazione

Dettagli

Le tecnologie per le imprese

Le tecnologie per le imprese Le tecnologie per le imprese Obiettivi della lezione L evoluzione delle tecnologie dell informazione e della comunicazione Le tre funzioni dell ICT Direttrici e problematiche delle tecnologie disponibili

Dettagli

Share The Vision 2010. La vostra missione, il nostro obiettivo

Share The Vision 2010. La vostra missione, il nostro obiettivo La vostra missione, il nostro obiettivo Obiettivo L'obiettivo di SOFTECH è assistere le aziende manifatturiere nel raggiungimento del successo soddisfacendone le esigenze di globalizzazione, time-to-market

Dettagli

PLM? Chi era costui? Sergio Terzi Università degli Studi di Bergamo e Politecnico di Milano

PLM? Chi era costui? Sergio Terzi Università degli Studi di Bergamo e Politecnico di Milano PLM? Chi era costui? Sergio Terzi Università degli Studi di Bergamo e Politecnico di Milano Osservatorio GeCo PLM? Gestione dei Processi Collaborativi di Progettazione Chi era costui? Bergamo, 8 Marzo

Dettagli

Consulenza Direzionale www.kvalue.net. Presentazione Società. Key Value for high performance business

Consulenza Direzionale www.kvalue.net. Presentazione Società. Key Value for high performance business Key Value for high performance business Consulenza Direzionale www.kvalue.net KValue Srl Via E. Fermi 11-36100 Vicenza Tel/Fax 0444 149 67 11 info@kvalue.net Presentazione Società L approccio KValue KValue

Dettagli

Gestione dei processi aziendali attraverso le tecnologie dell informazione. Master -

Gestione dei processi aziendali attraverso le tecnologie dell informazione. Master - Gestione dei processi aziendali attraverso le tecnologie dell informazione Master - Premessa Il Master affronta tematiche relative alla gestione dei sistemi informativi aziendali, con particolare riferimento

Dettagli

ECONOMIA E ORGANIZZAZIONE DELLO SPETTACOLO. Prof. Alberto Pasquale

ECONOMIA E ORGANIZZAZIONE DELLO SPETTACOLO. Prof. Alberto Pasquale ECONOMIA E ORGANIZZAZIONE DELLO SPETTACOLO Prof. Alberto Pasquale Programma 1. Elementi di economia e organizzazione aziendale 2. Contabilità e bilancio 3. Finanza aziendale 4. Sistemi di programmazione

Dettagli

SiFides è un ERP modulare, integrato, object oriented, multipiattaforma e multidatabase scritto in ambiente grafico nativo.

SiFides è un ERP modulare, integrato, object oriented, multipiattaforma e multidatabase scritto in ambiente grafico nativo. SiFides SiFides è un extended ERP realizzato interamente da Sinfo One. SiFides nasce dalla conoscenza e dal monitoraggio dei processi dei nostri clienti e con i quali interagiamo in maniera proattiva.

Dettagli

P.D.M. Product Data Management

P.D.M. Product Data Management P.D.M. Product Data Management Fonte: http://www.soluzionimpresa.it/manager/pdm/main.htm PDM...1 Che cosa è... 2 Caratteristiche e moduli funzionali di un sistema PDM... 2 Archiviazione:... 3 Classificazione...

Dettagli

Le prestazioni della Supply Chain

Le prestazioni della Supply Chain Le prestazioni della Supply Chain L ottenimento dell adattamento strategico e la sua portata Le prestazioni della Supply Chain 1 Linea guida Le strategie Competitiva e della supply chain L ottenimento

Dettagli

The ex tended ERP platform. Gamma ENTERPRISE

The ex tended ERP platform. Gamma ENTERPRISE The ex tended ERP platform Gamma ENTERPRISE GAMMA ENTERPRISE The extended ERP platform La realizzazione di una piattaforma ERP estesa nasce dall'esigenza delle Aziende di ottimizzare l'intero flusso dei

Dettagli

Sistemi informativi aziendali struttura e processi

Sistemi informativi aziendali struttura e processi Sistemi informativi aziendali struttura e processi I sistemi operazionali complementari Copyright 2011 Pearson Italia Sistemi di supporto primario all ERP Le aree tradizionalmente coperte dai sistemi ERP

Dettagli

SISTEMI DI SVILUPPO PRODOTTO. Realizzazione di maggiore valore. con le soluzioni di gestione del ciclo di vita del prodotto

SISTEMI DI SVILUPPO PRODOTTO. Realizzazione di maggiore valore. con le soluzioni di gestione del ciclo di vita del prodotto SERVIZI E SUPPORTO PROCESSI E INIZIATIVE SISTEMI DI SVILUPPO PRODOTTO PRODOTTI SOFTWARE SOLUZIONI VERTICALI Realizzazione di maggiore valore con le soluzioni di gestione del ciclo di vita del prodotto

Dettagli

Transforming for Results

Transforming for Results Transforming for Results Il nuovo paradigma per un efficace gestione del Capitale Umano 26 settembre 2013 Why deloitte? This is you This is you, Aligned This is you, Transformed Deloitte Business-Driven

Dettagli

ERP Oracle JDE Enterprise One e. Metodologia ed esperienze GN. Per le aziende che vogliono innovare. Gualtiero Biella Giugno 2009

ERP Oracle JDE Enterprise One e. Metodologia ed esperienze GN. Per le aziende che vogliono innovare. Gualtiero Biella Giugno 2009 Consulting ERP Oracle JDE Enterprise One e Metodologia ed esperienze GN Per le aziende che vogliono innovare Gualtiero Biella Giugno 2009 GN Enterprise Business Solutions 1. Profilo Aziendale: Breve storia

Dettagli

software gestione imprese settore AEROSPAZIALE

software gestione imprese settore AEROSPAZIALE software gestione imprese settore AEROSPAZIALE L industria aerospaziale italiana ricopre un ruolo di grande rilevanza non solo per le economie territoriali ma anche per il prestigio nazionale e internazionale

Dettagli

METODOLOGIA DIDATTICA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO OBIETTIVI FORMATIVI PERCORSO FORMATIVO DESTINATARI

METODOLOGIA DIDATTICA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO OBIETTIVI FORMATIVI PERCORSO FORMATIVO DESTINATARI OPEN YOUR MIND 2.0 Programma di formazione per lo sviluppo delle capacità manageriali e della competitività aziendale delle Piccole e Medie Imprese della Regione Autonoma della Sardegna PRESENTAZIONE DEL

Dettagli

torino bologna venezia www.fabbricafuturo.it 19 marzo 2015 10 giugno 2015 8 ottobre 2015 Presentano gli eventi 2015 di

torino bologna venezia www.fabbricafuturo.it 19 marzo 2015 10 giugno 2015 8 ottobre 2015 Presentano gli eventi 2015 di Presentano gli eventi 2015 di Idee e strumenti per l impresa manifatturiera del domani bologna 19 marzo 2015 torino 10 giugno 2015 Novità venezia 8 ottobre 2015 www.fabbricafuturo.it Il Progetto e i contenuti

Dettagli

SAP AG. Gabriele Monfardini Anno Accademico 2013-2014

SAP AG. Gabriele Monfardini Anno Accademico 2013-2014 Software ERP SAP AG Multinazionale tedesca Fatturato 2012: oltre 16 mld euro Numero dipendenti 2012: oltre 64000 Ha uffici in tutte le parti del mondo e un network di 115 aziende consociate Prodotti di

Dettagli

MODA E LUSSO NELL ERA DELLA TECNOLOGIA TRA BIG DATA E SHOPPING EXPERIENCE

MODA E LUSSO NELL ERA DELLA TECNOLOGIA TRA BIG DATA E SHOPPING EXPERIENCE MODA E LUSSO NELL ERA DELLA TECNOLOGIA TRA BIG DATA E SHOPPING EXPERIENCE AS HIO N LUXURY Internet e customer engagement omnichannel stanno trasformando le strategie dei grandi brand del mercato Fashion

Dettagli

Le innovazioni del prossimo futuro: Tecnologie Prioritarie per I Industria. SETTORE : Beni Strumentali per l Industria Manifatturiera

Le innovazioni del prossimo futuro: Tecnologie Prioritarie per I Industria. SETTORE : Beni Strumentali per l Industria Manifatturiera Le innovazioni del prossimo futuro: Tecnologie Prioritarie per I Industria SETTORE : Beni Strumentali per l Industria Manifatturiera Emanuele Carpanzano Presidente Bergamo, 17 Giugno 2013, Kilometro Rosso

Dettagli

Si Fides R7. Il top della tecnologia. Su misura per la tua azienda. Una metodologia consolidata. Un ERP completo per gestire tutta la tua azienda

Si Fides R7. Il top della tecnologia. Su misura per la tua azienda. Una metodologia consolidata. Un ERP completo per gestire tutta la tua azienda Si Fides R7 Si Fides è un extended ERP realizzato interamente da Sinfo One. Si Fides nasce dalla conoscenza e dal monitoraggio dei processi dei nostri clienti e con i quali interagiamo in maniera proattiva.

Dettagli

Alexander Gallmetzer - A.D. A.D. Derga Consulting

Alexander Gallmetzer - A.D. A.D. Derga Consulting Allineare Business e IT: l innovazione l continua grazie a SAP Alexander Gallmetzer - A.D. A.D. Derga Consulting Agenda Derga Consulting Il cambiamento Valore per il cliente La Business Process Plattform

Dettagli

PROTEO srl Consulenti di Direzione ed Organizzazione

PROTEO srl Consulenti di Direzione ed Organizzazione La missione Affiancare le aziende clienti nello sviluppo e controllo del loro business Servire il suo Cliente con una offerta illimitata e mirata a risolvere le Sue principali esigenze Selezionare Partners

Dettagli

mysap ERP: IL VOSTRO SETTORE. IL VOSTRO BUSINESS. IL VOSTRO FUTURO.

mysap ERP: IL VOSTRO SETTORE. IL VOSTRO BUSINESS. IL VOSTRO FUTURO. mysap ERP mysap ERP mysap ERP: IL VOSTRO SETTORE. IL VOSTRO BUSINESS. IL VOSTRO FUTURO. mysap ERP è la soluzione più completa esistente sul mercato internazionale, progettata in modo specifico per soddisfare

Dettagli

Politecnico di Torino: Lavoro, Imprese e Poli di Innovazione

Politecnico di Torino: Lavoro, Imprese e Poli di Innovazione Politecnico di Torino: Lavoro, Imprese e Poli di Innovazione Guido Saracco Presidente del CESAL, Centro Servizi per la sede di Alessadnria Alessandria 11.07.2011 30 29 Marzo Giugno 2010 2011 Area Supporto

Dettagli

25/11/14 ORGANIZZAZIONE AZIENDALE. Tecnologie dell informazione e controllo

25/11/14 ORGANIZZAZIONE AZIENDALE. Tecnologie dell informazione e controllo ORGANIZZAZIONE AZIENDALE 1 Tecnologie dell informazione e controllo 2 Evoluzione dell IT IT, processo decisionale e controllo Sistemi di supporto al processo decisionale IT e coordinamento esterno IT e

Dettagli

INDICE. Prefazione... XIII

INDICE. Prefazione... XIII INDICE VII INDICE SOMMARIO Prefazione... XIII CAPITOLO PRIMO IL NUOVO MERCATO (THE NEW MARKET)...1 1. I cambiamenti del mercato...1 2. La concentrazione del potere d acquisto...4 3. La frammentazione dei

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO LEAN MANUFACTURING

MASTER UNIVERSITARIO LEAN MANUFACTURING Facoltà di Ingegneria MASTER UNIVERSITARIO LEAN MANUFACTURING PRIMO LIVELLO > A PORDENONE TERZA EDIZIONE 2010/2011 Con corso di Aggiornamento Professionale integrato MASTER UNIVERSITARIO LEAN MANUFACTURING

Dettagli

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo CAPITOLO 8 Tecnologie dell informazione e controllo Agenda Evoluzione dell IT IT, processo decisionale e controllo Sistemi di supporto al processo decisionale Sistemi di controllo a feedback IT e coordinamento

Dettagli

Service Design Programme

Service Design Programme Service Design Programme SERVICE DESIGN - cosa è Il Service Design è l attività di pianificazione e organizzazione di un servizio, con lo scopo di migliorarne l esperienza in termini di qualità ed interazione

Dettagli

Piani integrati per lo sviluppo locale. Progetti di marketing territoriale. Progettazione e start-up di Sistemi Turistici Locali

Piani integrati per lo sviluppo locale. Progetti di marketing territoriale. Progettazione e start-up di Sistemi Turistici Locali Piani integrati per lo sviluppo locale Progetti di marketing territoriale Progettazione e start-up di Sistemi Turistici Locali Sviluppo di prodotti turistici Strategie e piani di comunicazione Percorsi

Dettagli

TU METTI LE IDEE.. NOI LE SOLUZIONI!!

TU METTI LE IDEE.. NOI LE SOLUZIONI!! TU METTI LE IDEE.. NOI LE SOLUZIONI!! MISSION La mission di CSR Solution è quella di supportare soluzioni software avanzate nei settori della progettazione e della produzione industriale per le aziende

Dettagli

Koinè Consulting. Profilo aziendale

Koinè Consulting. Profilo aziendale Koinè Consulting Profilo aziendale Koinè Consulting è una società cooperativa a responsabilità limitata che svolge attività di consulenza e servizi alle imprese, avvalendosi di competenze interne in materia

Dettagli

SIMULWARE. Datawarehouse e sistemi di BI Dati in qualità, decisioni rapide ed efficaci

SIMULWARE. Datawarehouse e sistemi di BI Dati in qualità, decisioni rapide ed efficaci SIMULWARE Datawarehouse e sistemi di BI Dati in qualità, decisioni rapide ed efficaci Introduzione Il mercato di riferimento per la Business Intelligence è estremamente eterogeneo: dalla piccola azienda

Dettagli

Editoria Scolas-ca: verso una transizione inevitabile THE SMART COMPANY

Editoria Scolas-ca: verso una transizione inevitabile THE SMART COMPANY THE SMART COMPANY Editoria Scolas-ca: verso una transizione inevitabile Verso una transizione inevitabile Le dinamiche che regolano il mercato dell Editoria, ed in particolare il segmento dell Editoria

Dettagli

SOA è solo tecnologia? Consigli utili su come approcciare un progetto SOA. Service Oriented Architecture

SOA è solo tecnologia? Consigli utili su come approcciare un progetto SOA. Service Oriented Architecture SOA è solo tecnologia? Consigli utili su come approcciare un progetto SOA Service Oriented Architecture Ormai tutti, nel mondo dell IT, conoscono i principi di SOA e i benefici che si possono ottenere

Dettagli

Product Data Management & Product LifeCycle Management. Metodi di Progettazione Avanzata F. Campana Sapienza Università di Roma

Product Data Management & Product LifeCycle Management. Metodi di Progettazione Avanzata F. Campana Sapienza Università di Roma Product Data Management & Metodi di Progettazione Avanzata Sapienza Università di Roma Ciclo di Vita di un Prodotto CAD CAE CAPP energia materiali Richiesta Mercato Progettazione Prodotto Programmazione

Dettagli

Il prodotto del futuro Progettare con successo nuovi prodotti in un mondo che cambia

Il prodotto del futuro Progettare con successo nuovi prodotti in un mondo che cambia Il prodotto del futuro Progettare con successo nuovi prodotti in un mondo che cambia Sergio Terzi sergio.terzi@unibg,it Università degli Studi di Bergamo Sergio Terzi 2 Università degli Studi di Bergamo

Dettagli

Sistemi Informativi Aziendali I

Sistemi Informativi Aziendali I Modulo 6 Sistemi Informativi Aziendali I 1 Corso Sistemi Informativi Aziendali I - Modulo 6 Modulo 6 Integrare verso l alto e supportare Managers e Dirigenti nell Impresa: Decisioni più informate; Decisioni

Dettagli

"L impatto dell Information Technology sulle aziende del terziario in Italia"

L impatto dell Information Technology sulle aziende del terziario in Italia "L impatto dell Information Technology sulle aziende del terziario in Italia" Sintesi per la stampa Ricerca promossa da Microsoft e Confcommercio realizzata da NetConsulting Roma, 18 Marzo 2003 Aziende

Dettagli

Origin Sharing the Power of Knowledge. B. Lascala - Scenari evolutivi di mercato: in cammino verso l impresa estesa

Origin Sharing the Power of Knowledge. B. Lascala - Scenari evolutivi di mercato: in cammino verso l impresa estesa Origin Sharing the Power of Knowledge Scenari evolutivi di Mercato: in cammino verso l impresa estesa Castel Romano 6 ottobre 2000 Benedetto Lascala EES Service Line Manager - ORIGIN AGENDA Le nuove opportunità

Dettagli

Marketing e Strategie. Marketing e Strategie

Marketing e Strategie. Marketing e Strategie Marketing e Strategie Marketing e Strategie INDICE 1. IL METODO DEL CHECK UP Pag. 3. 2. I RISULTATI Pag. 5 3. IL CONFRONTO CON GLI ALTRI Pag. 10 4. AREE DI MIGLIORAMENTO Pag. 12 5. PROSSIMI PASSI Pag.

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRIESTE FACOLTÀ DI INGEGNERIA. Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria Gestionale e Logistica Integrata

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRIESTE FACOLTÀ DI INGEGNERIA. Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria Gestionale e Logistica Integrata UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRIESTE FACOLTÀ DI INGEGNERIA Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria Gestionale e Logistica Integrata Insegnamento : TECNICHE di GESTIONE AZIENDALE Docente: dott.ing.giampaolo

Dettagli

Scenari & trends di evoluzione nei sistemi produttivi. Sergio Terzi

Scenari & trends di evoluzione nei sistemi produttivi. Sergio Terzi Scenari & trends di evoluzione nei sistemi produttivi Sergio Terzi Un po di storia n Le variabili di studio Evoluzione del contesto sociale Evoluzione della tecnologia Evoluzione dell importanza relativa

Dettagli

La riorganizzazione della Supply Chain secondo i principi lean :

La riorganizzazione della Supply Chain secondo i principi lean : Consulenza di Direzione Management Consulting Formazione Manageriale HR & Training Esperienza e Innovazione La riorganizzazione della Supply Chain secondo i principi lean : un passo chiave nel percorso

Dettagli

Logistica Integrata. Introduzione

Logistica Integrata. Introduzione Logistica Integrata Introduzione Supply Chain : Introduzione Cos è il Supply Chain Management e la Logistica? Perché Supply Chain Management? Problematiche fondamentali 2 Che cos è la logistica? Perché

Dettagli

Il linguaggio per la moderna progettazione dei processi aziendali

Il linguaggio per la moderna progettazione dei processi aziendali Il linguaggio per la moderna progettazione dei processi aziendali Organizzare un azienda sotto il profilo dei processi è oramai diventata una disciplina a cavallo tra la competenza aziendalistica ed informatica.

Dettagli

Proposte formative offerte da Trevi S.p.A. in collaborazione con Fraunhofer IML

Proposte formative offerte da Trevi S.p.A. in collaborazione con Fraunhofer IML Proposte formative offerte da Trevi S.p.A. in collaborazione con Fraunhofer IML Corsi internazionali, corsi in house, master e convegni: la qualità dell insegnamento è sempre garantita da docenti selezionati,

Dettagli

UMB Power Day. 15-11-2012 Lugano-Paradiso

UMB Power Day. 15-11-2012 Lugano-Paradiso UMB Power Day 15-11-2012 Lugano-Paradiso Mission Competenza e flessibilità al fianco delle imprese che necessitano di esperienza nel gestire il cambiamento. Soluzioni specifiche, studiate per migliorare

Dettagli

On the way to Industrie 4.0 Digitalization in Machine Tool Manufacturing

On the way to Industrie 4.0 Digitalization in Machine Tool Manufacturing On the way to Industrie 4.0 Digitalization in Machine Tool Manufacturing Dr. Wolfgang Heuring CEO Business Unit Motion Control, Siemens AG siemens.com/emo Digital Factory Il portfolio prodotti integrato

Dettagli

Corso semestrale di Analisi e Contabilità dei Costi

Corso semestrale di Analisi e Contabilità dei Costi Corso semestrale di Analisi e Contabilità dei Costi Il target costing Che cosa è il target costing. In prima analisi. E un metodo di calcolo dei costi, utilizzato in fase di progettazione di nuovi prodotti,

Dettagli

Executive Master in Logistica e Supply Chain

Executive Master in Logistica e Supply Chain Executive Master in Logistica e Supply Chain Management Governa l'insieme delle attività organizzative, gestionali e strategiche che governano nell'azienda i flussi di materiali e delle relative informazioni

Dettagli

Fabbrica Futuro. Idee e strumenti per l impresa manifatturiera del domani LA RISPOSTA EVOLUTA DELLA CONSULENZA ALLA DINAMICITÀ DEL MERCATO.

Fabbrica Futuro. Idee e strumenti per l impresa manifatturiera del domani LA RISPOSTA EVOLUTA DELLA CONSULENZA ALLA DINAMICITÀ DEL MERCATO. Fabbrica Futuro Idee e strumenti per l impresa manifatturiera del domani 27 giugno 2013 WEGE LA RISPOSTA EVOLUTA DELLA CONSULENZA ALLA DINAMICITÀ DEL MERCATO. MCS, Q&O e PTM tre società di consulenza che,

Dettagli

Gestione dei processi aziendali attraverso le tecnologie dell informazione Corso di Alta Formazione 27a Edizione Milano, 14/09/2015 23/10/2015

Gestione dei processi aziendali attraverso le tecnologie dell informazione Corso di Alta Formazione 27a Edizione Milano, 14/09/2015 23/10/2015 Gestione dei processi aziendali attraverso le tecnologie dell informazione Corso di Alta Formazione 27a Edizione Milano, 14/09/2015 23/10/2015 In collaborazione con : Premessa Il Corso di Alta Formazione

Dettagli

SIFood: Nutrire La Smart City. Jacopo Cassina - Holonix

SIFood: Nutrire La Smart City. Jacopo Cassina - Holonix SIFood: Nutrire La Smart City Jacopo Cassina - Holonix IT SOLUTIONS Prodotti Innovativi Efficienza Piattaforma IT Proprietaria Things Lifecycle Management Single item lifecycle approach Use of sensors

Dettagli

Un approccio in tre passi per l evoluzione di applicazioni e infrastrutture

Un approccio in tre passi per l evoluzione di applicazioni e infrastrutture TRASFORMARE LE COMPAGNIE ASSICURATIVE Un approccio in tre passi per l evoluzione di applicazioni e infrastrutture Costruire la compagnia digitale? L approccio DDway alla trasformazione dell IT Un percorso

Dettagli

Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione - Obblighi e Vantaggi

Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione - Obblighi e Vantaggi Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione - Obblighi e Vantaggi ALTEA SpA www.alteanet.it - alteacommunication@alteanet.it Via Lepetit, 8-20020 Lainate (MI) T +39 02 57506490 SEDI Baveno

Dettagli

Gestione dell Informazione Aziendale prof. Stefano Pedrini. Sistemi integrati ERP Addendum 2 Giorgio Cocci, Alberto Gelmi, Stefano Martinelli

Gestione dell Informazione Aziendale prof. Stefano Pedrini. Sistemi integrati ERP Addendum 2 Giorgio Cocci, Alberto Gelmi, Stefano Martinelli UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO Gestione dell Informazione Aziendale prof. Stefano Pedrini Sistemi integrati ERP Addendum 2 Giorgio Cocci, Alberto Gelmi, Stefano Martinelli I sistemi informativi Il processo

Dettagli

NOI, A SCUOLA, ABBIAMO INCONTRATO IL LAVORO! E TU?

NOI, A SCUOLA, ABBIAMO INCONTRATO IL LAVORO! E TU? NOI, A SCUOLA, ABBIAMO INCONTRATO IL LAVORO! E TU? Iscriviti all ITS della Spezia. Il collegamento diretto con il mondo del lavoro! 1 ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER L INNOVAZIONE DI PROCESSI E PRODOTTI

Dettagli

LOGICAL Con i dati tra le nuvole Presentazione della piattaforma informatica di servizi logistici Business Workshop

LOGICAL Con i dati tra le nuvole Presentazione della piattaforma informatica di servizi logistici Business Workshop LOGICAL Con i dati tra le nuvole Presentazione della piattaforma informatica di servizi logistici Business Workshop Marino Cavallo Provincia di Bologna PROGETTO LOGICAL Transnational LOGistics' Improvement

Dettagli

Cos è l Advanced Design

Cos è l Advanced Design 5 TH INTERNATIONAL FORUM OF DESIGN AS A PROCESS ADVANCED DESIGN CULTURES : The shapes of the future as the front end of design driven innovation Tecnológico di Monterrey University Campus Guadalajara,

Dettagli

ORIGINI. IL SENSO DELL INNOVAZIONE L uso efficiente delle tecnologie digitali Udine, 23 giugno 2008

ORIGINI. IL SENSO DELL INNOVAZIONE L uso efficiente delle tecnologie digitali Udine, 23 giugno 2008 Ing. Alessandro Facchini Direttore Ricerca e Innovazione IL SENSO DELL INNOVAZIONE L uso efficiente delle tecnologie digitali Udine, 23 giugno 2008 1 ORIGINI 1945 Carlo Leopoldo Lualdi decide di produrre

Dettagli

Obiettivi conoscitivi

Obiettivi conoscitivi Corso di International Accounting Università degli Studi di Parma - Facoltà di Economia (Modulo 1 e Modulo 2) LAMIB Strumenti avanzati di management accounting. Profili internazionali. Anno Accademico

Dettagli

Innovare i territori. Ennio Lucarelli Vice Presidente Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici

Innovare i territori. Ennio Lucarelli Vice Presidente Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici Innovare i territori Ennio Lucarelli Vice Presidente Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici 1 La Federazione CSIT Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici 51 Associazioni di Categoria (fra

Dettagli

Innovation Technology

Innovation Technology Innovation Technology Una naturale passione per Un partner tecnologico che lavora a fianco dei propri clienti per studiare nuove soluzioni e migliorare l integrazione di quelle esistenti. l innovazione.

Dettagli

Elena Cervasio LRQA Italy. La certificazione dell impronta di carbonio secondo la ISO 14067:2013 - il chiusino KIO

Elena Cervasio LRQA Italy. La certificazione dell impronta di carbonio secondo la ISO 14067:2013 - il chiusino KIO Elena Cervasio LRQA Italy La certificazione dell impronta di carbonio secondo la ISO 14067:2013 - il chiusino KIO Motivazioni e Milestone INNOVAZIONE E SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE 2 Scenario INNOVAZIONE E

Dettagli

Il caso Keyline. Gianni Pelizzo Espedia

Il caso Keyline. Gianni Pelizzo Espedia Il caso Keyline Gianni Pelizzo Espedia Agenda Presentazione azienda cliente: Think Different @ Keyline Obiettivi del progetto e strumento utilizzato Overview SAP PPM Il caso aziendale: demo a sistema Prossimi

Dettagli

ICT e strategie. L influenza delle ICT sulla strategia

ICT e strategie. L influenza delle ICT sulla strategia ICT e strategie Information Systems Design L influenza delle ICT sulla strategia 1. Miglioramento dei processi decisionali strategici e di pianificazione e controllo 2. Strumento per perseguire la strategia

Dettagli

Background Information

Background Information Background Information Piacenza, 16 luglio 2015 Il Centro Tecnologico e Applicativo (TAC) Macchine Utensili di Piacenza Il Centro Tecnologico e Applicativo Macchine Utensili di Piacenza, rappresenta uno

Dettagli

I N D I C E LE PERSONE SONO L ELEMENTO CHIAVE PER RAGGIUNGERE I RISULTATI

I N D I C E LE PERSONE SONO L ELEMENTO CHIAVE PER RAGGIUNGERE I RISULTATI COACHING LE PERSONE SONO L ELEMENTO CHIAVE PER RAGGIUNGERE I RISULTATI I N D I C E 1 [CHE COSA E IL COACHING] 2 [UN OPPORTUNITA DI CRESCITA PER L AZIENDA] 3 [ COME SI SVOLGE UN INTERVENTO DI COACHING ]

Dettagli

Thea PDM. Cos è Thea PDM? Il PDM (Product Data Management)

Thea PDM. Cos è Thea PDM? Il PDM (Product Data Management) Thea PDM Il PDM (Product Data Management) Nell'industria manifatturiera il PDM è un software per la raccolta ed organizzazione dei file nelle divere fasi di ideazione, progettazione, produzione ed obsolescenza

Dettagli

Le tecnologie per le imprese

Le tecnologie per le imprese Le tecnologie per le imprese Obiettivi della lezione L evoluzione delle tecnologie dell informazione e della comunicazione Le tre funzioni dell ICT Direttrici e problematiche delle tecnologie disponibili

Dettagli

Le caratteristiche distintive di Quick Budget

Le caratteristiche distintive di Quick Budget scheda prodotto QUICK BUDGET Mercato imprevedibile? Difficoltà ad adeguare le risorse a una domanda instabile e, di conseguenza, a rispettare i budget?tempi e costi troppo elevati per la creazione di budget

Dettagli

Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO FEDERAZIONE DELLE BCC DELL'EMILIA- ROMAGNA

Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO FEDERAZIONE DELLE BCC DELL'EMILIA- ROMAGNA Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bologna 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica IL CASO FEDERAZIONE DELLE BCC DELL'EMILIA- ROMAGNA Innovare e competere con le ICT: casi

Dettagli

Pianificazione Budget e sistemi ERP

Pianificazione Budget e sistemi ERP Pianificazione Budget e sistemi ERP 1 A. A. 2 0 0 8 / 2 0 0 9 P R O G R A M M A Z I O N E E C O N T R O L L O, C L E M A N D R E A C I L L O N I L Ì, M E R C O L E D Ì 2 6 M A R Z O 2 0 0 9 Sintesi della

Dettagli

CAMBIAMENTO ORGANIZZATIVO

CAMBIAMENTO ORGANIZZATIVO Consulenza direzionale Formazione Temporary Management Efficienza Organizzativa Due Diligence Equity Value Reporting e mappatura dei processi aziendali Cost Accountig Project Management Supply Chain Management

Dettagli

PEOPLE CARE. Un equipe di professionisti che si prendono cura dello sviluppo delle RISORSE UMANE della vostra organizzazione.

PEOPLE CARE. Un equipe di professionisti che si prendono cura dello sviluppo delle RISORSE UMANE della vostra organizzazione. La Compagnia Della Rinascita PEOPLE CARE Un equipe di professionisti che si prendono cura dello sviluppo delle RISORSE UMANE della vostra organizzazione. PEOPLE CARE Un equipe di professionisti che si

Dettagli

L Azienda Digitale. Viaggio nell'italia che compete. Executive Summary. Ottobre 2012

L Azienda Digitale. Viaggio nell'italia che compete. Executive Summary. Ottobre 2012 L Azienda Digitale Viaggio nell'italia che compete Executive Summary Ottobre 2012 Realizzato da NetConsulting per Repubblica Affari&Finanza e Samsung Evento Territoriale di Modena NetConsulting 2012 1

Dettagli

IL PROCESSO DI FABBRICAZIONE (sviluppo nuovo prodotto)

IL PROCESSO DI FABBRICAZIONE (sviluppo nuovo prodotto) CORSO DI Gestione aziendale Facoltà di Ingegneria IL PROCESSO DI FABBRICAZIONE (sviluppo nuovo prodotto) Carlo Noè Università Carlo Cattaneo Istituto di Tecnologie e-mail: cnoe@liuc.it 1 Il processo di

Dettagli

INCONTRI OBBIETTIVO INNOVATION MANAGEMENT Il 9 giugno presso la Fornace di Asolo, il gruppo di ricerca YEAM (Young European Avantgarde Minds), con la produzione di Giulia Multimedia ed in collaborazione

Dettagli

INDICE. Prefazione alla seconda edizione 9. Prefazione alla prima edizione 11

INDICE. Prefazione alla seconda edizione 9. Prefazione alla prima edizione 11 INDICE Prefazione alla seconda edizione 9 Prefazione alla prima edizione 11 Mappatura, analisi e ottimizzazione dei processi 15 1. Il miglioramento dei processi aziendali 15 1.1. Il Business Process Modelling

Dettagli