La gestione del cliente in ottica Customer Centric: il caso CitiBank

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La gestione del cliente in ottica Customer Centric: il caso CitiBank"

Transcript

1 La gestione del cliente in ottica Customer Centric: il caso CitiBank Nicola Nodari Responsabile commerciale Information Management Solutions, IBM Italia 2008 IBM Corporation

2 2

3 Le sfide aperte nella conoscenza del Cliente CLIENTE Customer Insight orientato solo al valore del cliente con limitata comprensione dei suoi reali bisogni e comportamenti Gestione non ottimizzata e poco flessibile dei contatti commerciali Portale CRM ERP Name: Jane Smith Address: 437 Easy St Name: Address Name: Jane F. Smith Address: 123 Main St Negozio Name Address OFFERTA Scarsa capacità di aggregare i prodotti definiti nei cataloghi proprietari Poca flessibilità e rapidità nel disegno di prodotti ritagliati sui bisogni dei Clienti Preferences: Sales History: Product 1234, 5748 Customer Value: High X-Sell / Up-Sell Items: 5432, 4355 Preferences: Sales History: Product 1234, 5748, 6574 Customer Value: High Sales History CANALE Limitata gestione di workflow ed eventi in modo interoperabile sui diversi canali Visione parziale e non uniforme dei clienti e relativi prodotti potenziali 3

4 Come gestisco l integrazione delle mie informazioni? Dove sono le mie informazioni? Come le ottengo quando ne ho bisogno? Cosa significano? Sono attendibili? Come le ottengo nel formato di cui ho bisogno? Come le invio? Come le controllo? Le architetture tradizioni sono costose e rallentano il cambiamento verso l innovazione 4

5 Ci vuole un approccio innovativo e strutturato atteggiamento reattivo soluzioni estemporanee atteggiamento proattivo infrastruttura aziendale 5

6 Customer Centricity in CitiBank Perchè adesso? Preferenze dei Clienti I Clienti danno più valore alla qualità del servizio piuttosto che ai nuovi prodotti/servizi Corporate Performance La circolazione delle informazioni è correlata alla crescita Mercati saturi e maturità dei Clienti Customer empowerment, fedeltà a rischio Convergenza Più prodotti/servizi sullo scaffale da gestire Compliance L ignoranza non è una scusa Maturità tecnologica Le piattaforme di Customer Data Integration hanno raggiunto una livello di maturità e affidabilità 2006 Gartner, Inc. and/or its affiliates. All rights reserved. Hierarchies are being flattened and value is being created less and less within vertical silos and more and more through horizontal collaboration within companies, between companies and among individuals The New York Times Co. Thomas Friedman, The World Is Flat (2005) 6

7 La Customer Centricity permette di comprendere appieno i bisogni dei Clienti Product-Centric Customer c Customer-Centric Obiettivo di business Migliorare i profitti sui prodotti nel breve termine con incrementi di commissioni e vendite di nuove funzionalità/funzioni Massimizzare lo scambio di valore con il cliente durante tutto il ciclo di vita della relazione Approccio Costruiscilo e loro verranno Fornire soluzioni coerenti con le esigenze e i valori dei clienti Offerta Approccio di delivery Relazione con il cliente Scambio di valore Linee di business con prodotti/servizi Fornitore/Cliente Io compro x dalla Banca (Venditore/compratore) Perchè devo pagare per una funzionalità di cui non ho bisogno? Soluzioni integrate, crossprodotto/servizio Partnership (analisi, prescrizione, controllo, analisi ) La mia famiglia starà con la Banca per sempre perchè sono convinto che ci aiuterà a raggiungere le nostra aspirazioni Il prezzo è congruo con il servizio offerto 7

8 La Customer Centricity permette di comprendere appieno i bisogni dei Clienti Product-Centric Customer c Customer-Centric Obiettivo di business Migliorare i profitti sui prodotti nel breve termine con incrementi di commissioni e vendite di nuove funzionalità/funzioni Massimizzare lo scambio di valore con il cliente durante tutto il ciclo di vita della relazione Approccio Costruiscilo e loro verranno Fornire soluzioni coerenti con le esigenze e i valori dei clienti Offerta Approccio di delivery Relazione con il cliente Scambio di valore Linee di business con prodotti/servizi Fornitore/Cliente Io compro x dalla Banca (Venditore/compratore) Perchè devo pagare per una funzionalità di cui non ho bisogno? Soluzioni integrate, crossprodotto/servizio Partnership (analisi, prescrizione, controllo, analisi ) La mia famiglia starà con la Banca per sempre perchè sono convinto che ci aiuterà a raggiungere le nostra aspirazioni Il prezzo è congruo con il servizio offerto 8

9 Costruire una visione Customer-Centrica dei Clienti Vista dei Clienti Product-Centrica Vista dei Clienti Customer-Centrica Sorgenti Informazioni DB individuali delle LOB Demografiche e comportamentali Comportamentali Data transazionali Tutte le sorgenti della banca Demografiche e comportamentali Attributi personali Bisogni finanziari, aspirazioni e obiettivi Customer c Relazioni Identificazione ad-hoc delle connessioni tra conti Relazioni tra conti (personali e corporate) Relazioni tra Clienti Valore Preferenze Valore generale del conto per LOB Parzialmente acquisite in ogni LOB (spesso in note non strutturate) Valore del Cliente per la Banca storico, presente e potenziale futuro Vista completa e strutturata delle preferenze dei Clienti cross-lob 9

10 L effetto ICEBERG La sfida di Citigroup: Avevamo bisogno di capire i nostri Clienti a 360 gradi. ma senza bollire l oceano perchè siamo soggetti alla Legge dei Grandi Numeri Linked customer information: Avevamo bisogno di un indicatore per trovare la strada nei nostri silos Un-linked customer information: 5% Common data Possiamo mettere i nostri dati sopra o sotto la linea di galleggiamento in tempo reale, secondo le esigenze Abbiamo PETABYTES di informazioni dei Clienti nei silos delle applicazioni dei prodotti ma ogni LOB mantiene i propri dati dei Clienti e identifica questi Clienti in maniera differente 95% Silo data Meno del 5% dei dati dei clienti sono immaganizzati nell indice, solo i dati pertinenti a più LOB 10

11 Migliorare la Customer Experience attraverso una vista a 360 gradi del Cliente Una infrastruttura a servizi per acquisire e distribuire informazioni precise e aggiornate in tempo reale a tutti i canali d interazione Un modello dati flessibile per una conoscenza integrata del Cliente in termini di : Ruoli e relazioni (famiglie e organizzazioni aziendali) Portafoglio dei prodotti e dei servizi Storia dei contatti e dei contratti (campagne) Eventi del ciclo di vita Valore, privacy e preferenze Jane Smith Multi-channel Delivery Infrastructure Name: Jane F. Smith Address: Home Main St Billing 437 Easy St X-Sell / Up-Sell Items: 5432, 4355 Privacy Preferences: Solicitation - No Sales History: Product 1234, 5748, 6574 Interaction History: Service Issue 4/23/06 Web Order 2/2/06 Store Order 1/5/06 Relationships Household Daughter Jenny Husband John Employer IBM Customer Value: High Identifier IDs Demographics: Income - $100,000 Interests - Running Age - 41 Life Events: Daughters Birthday Wedding Anniversary Agreements & Contracts 11

12 Customer Experience Management Il Customer Data Hub come fattore abilitante del real time event driven marketing ERP CRM Negozio Un aggiornamento di Indirizzo arriva dal Call Center Una componente applicativa di Event Management controlla i cambi di indirizzo La Variazione Residenza è identificata come un evento a potenzialità commerciale Vengono verificate le preferenze di Privacy del Cliente Nome: Jane F. Smith Indirizzo: Home 437 East St Billing 437 Easy St Update Address Service Interaction History: Service Issue 4/23/06 Web Order 2/2/06 Store Order 1/5/06 X-Sell / Up-Sell Items: 5432, 4355 Customer-Centric Business Services Privacy Preferenze: Solicitation Life Events: Residential Move Il sistema di marketing viene informato via per iniziare una campagna di retention Privacy & Security Management Data Quality Management Event Management 12

13 Sei pronto per la Multicanalità? Scopri come l'informazione abilita a conoscere il comportamento d'acquisto del consumatore 2 Aprile, Casa dell Energia Milano In collaborazione con il 13

Multiform Master Data Management: una vista a 360 sui clienti, prodotti e servizi. Cecilia Cazzaniga IM Technical Sales

Multiform Master Data Management: una vista a 360 sui clienti, prodotti e servizi. Cecilia Cazzaniga IM Technical Sales Multiform Master Data Management: una vista a 360 sui clienti, prodotti e servizi Cecilia Cazzaniga IM Technical Sales Information On Demand Usare tutto il valore di business delle informazioni Customer

Dettagli

Accenture Innovation Center for Broadband

Accenture Innovation Center for Broadband Accenture Innovation Center for Broadband Il nostro centro - dedicato alla convergenza e alla multicanalità nelle telecomunicazioni - ti aiuta a sfruttare al meglio il potenziale delle tecnologie broadband.

Dettagli

Gestire l informazione in un ottica innovativa. Enrico Durango Manager of Information Management Software Sales - IBM Italia

Gestire l informazione in un ottica innovativa. Enrico Durango Manager of Information Management Software Sales - IBM Italia Gestire l informazione in un ottica innovativa Enrico Durango Manager of Information Management Software Sales - IBM Italia INFORMAZIONE 2 La sfida dell informazione Business Globalizzazione Merger & Acquisition

Dettagli

La componente analitica di un progetto CRM in banca. Aldo Borghi Banking & Finance Manager

La componente analitica di un progetto CRM in banca. Aldo Borghi Banking & Finance Manager La componente analitica di un progetto CRM in banca Aldo Borghi Banking & Finance Manager I Sistemi Transazionali Conti correnti Risorse umane CRM Titoli Anagrafe Estero Contabilità generale Il CRM rappresenta

Dettagli

Dal CRM Strategy al CRM Technology: la soluzione di Banca Popolare di Bari. Convegno ABI CRM 2004-13 dicembre 2004

Dal CRM Strategy al CRM Technology: la soluzione di Banca Popolare di Bari. Convegno ABI CRM 2004-13 dicembre 2004 Dal CRM Strategy al CRM Technology: la soluzione di Banca Popolare di Bari Giovanni Ciccone Stefania De Maria 080 5274824 Marketing Strategico Sistemi Informativi Convegno ABI CRM 2004-13 dicembre 2004

Dettagli

La Banca Digitale. (ovvero l imprevedibile virtù dei dati ) Nicola Nodari, 9 Aprile 2015

La Banca Digitale. (ovvero l imprevedibile virtù dei dati ) Nicola Nodari, 9 Aprile 2015 La Banca Digitale (ovvero l imprevedibile virtù dei dati ) Nicola Nodari, 9 Aprile 2015 1 Il vecchio mondo.. Suite CORE BANKING Data Ware House CRM HR FINANCE Middleware SQL IDMS, ADABAS Oracle, Ingres,

Dettagli

CUSTOMER EXPERIENCE AND SOCIAL MEDIA ANALYTICS

CUSTOMER EXPERIENCE AND SOCIAL MEDIA ANALYTICS CUSTOMER EXPERIENCE AND SOCIAL MEDIA ANALYTICS UNIVERSITA DI ROMA TOR VERGATA 27 NOVEMBRE 2013 CONTESTO OBIETTIVI DESTINATARI IL MASTER CUSTOMER EXPERIENCE AND SOCIAL MEDIA ANALYTICS Cresce la domanda

Dettagli

Gruppo Telecom Italia Linee Guida del Nuovo Piano Industriale 2014-2016

Gruppo Telecom Italia Linee Guida del Nuovo Piano Industriale 2014-2016 GRUPPO TELECOM ITALIA Il Piano Industriale 2014-2016 Gruppo Telecom Italia Linee Guida del Nuovo Piano Industriale 2014-2016 - 1 - Piano IT 2014-2016 Digital Telco: perché ora I paradigmi di mercato stabile

Dettagli

REPLY PROFILO AZIENDALE 2007

REPLY PROFILO AZIENDALE 2007 REPLY PROFILO AZIENDALE 2007 REPLY Company Profile 2007 1 CARATTERI IDENTIFICATIVI DEL GRUPPO Reply è una società di Consulenza, System Integration e Application Management, leader nella progettazione

Dettagli

Ottimizza le prestazioni del tuo Call Center Call center e marketing intelligence: quali le relazioni?

Ottimizza le prestazioni del tuo Call Center Call center e marketing intelligence: quali le relazioni? Ottimizza le prestazioni del tuo Call Center Call center e marketing intelligence: quali le relazioni? Milano, 4 Giugno 2002 Obiettivi dell incontro Obiettivi dell incontro Condividere alcune riflessioni

Dettagli

Direzione Centrale Sistemi Informativi

Direzione Centrale Sistemi Informativi Direzione Centrale Sistemi Informativi Missione Contribuire, in coerenza con le strategie e gli obiettivi aziendali, alla definizione della strategia ICT del Gruppo, con proposta al Chief Operating Officer

Dettagli

LEZIONE 3 CUSTOMER RELATIONSHIP ICT GOVERNANCE. ECONOMIA dell ICT ECONOMIA DELL ICT 1. Facoltà di Ingegneria Università di Roma Tor Vergata

LEZIONE 3 CUSTOMER RELATIONSHIP ICT GOVERNANCE. ECONOMIA dell ICT ECONOMIA DELL ICT 1. Facoltà di Ingegneria Università di Roma Tor Vergata LEZIONE 3 CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM) ICT GOVERNANCE ECONOMIA dell ICT ECONOMIA DELL ICT 1 Sviluppo storico del CRM 50 60 Avvento dei brand items e delle agenzie di pubblicità 70 Avvento del

Dettagli

Come utilizzare la conoscenza del cliente per incrementare la profittabilità dei servizi finanziari: le esperienze di UniCredito Italiano

Come utilizzare la conoscenza del cliente per incrementare la profittabilità dei servizi finanziari: le esperienze di UniCredito Italiano Come utilizzare la conoscenza del cliente per incrementare la profittabilità dei servizi finanziari: le esperienze di UniCredito Italiano Maurizio Perego Responsabile Comunicazione e Marketing Relazionale

Dettagli

Strumenti ICT per l innovazione del business

Strumenti ICT per l innovazione del business 2012 Strumenti ICT per l innovazione del business Progetto finanziato da Forlì 12-04-2012 1 Sommario Gli strumenti ICT a supporto delle attività aziendali Le piattaforme software Open Source per le piccole

Dettagli

La multicanalità integrata a supporto dei processi commerciali

La multicanalità integrata a supporto dei processi commerciali La multicanalità integrata a supporto dei processi commerciali Andrea Cascianini Industry Marketing Specialist Oracle Italia ABI - CRM 2005 RELAZIONE E VENDITA: LA SOLUZIONE PER CRESCERE Roma, 14 dicembre

Dettagli

Cogliere le opportunità offerte dalla Mobility. Claudia Bonatti, Direttore Divisione Windows Microsoft Italia

Cogliere le opportunità offerte dalla Mobility. Claudia Bonatti, Direttore Divisione Windows Microsoft Italia Cogliere le opportunità offerte dalla Mobility Claudia Bonatti, Direttore Divisione Windows Microsoft Italia La Mobility ha cambiato il nostro modo di lavorare e può cambiare il modo in cui le aziende

Dettagli

Impostare strategie di marketing vincenti in logica multicanale: quali le tecnologie a supporto?

Impostare strategie di marketing vincenti in logica multicanale: quali le tecnologie a supporto? Impostare strategie di marketing vincenti in logica multicanale: quali le tecnologie a supporto? Angela Perego Unit Sistemi Informativi Verso il marketing 3.0 MODELLO 4C Customer value Customer cost Customer

Dettagli

Collaborative business application: l evoluzione dei sistemi gestionali Tra cloud, social e mobile

Collaborative business application: l evoluzione dei sistemi gestionali Tra cloud, social e mobile Osservatorio Cloud & ICT as a Service Collaborative business application: l evoluzione dei sistemi gestionali Tra cloud, social e mobile Mariano Corso Stefano Mainetti 17 Dicembre 2013 Collaborative Business

Dettagli

Sistemi Informativi Aziendali I

Sistemi Informativi Aziendali I Modulo 5 Sistemi Informativi Aziendali I 1 Corso Sistemi Informativi Aziendali I - Modulo 5 Modulo 5 Il Sistema Informativo verso il mercato, i canali ed i Clienti: I nuovi modelli di Business di Internet;

Dettagli

Sommario. L'Azienda I Servizi Le Soluzioni I Partner

Sommario. L'Azienda I Servizi Le Soluzioni I Partner 1 Sommario L'Azienda I Servizi Le Soluzioni I Partner 2 L azienda 3 Profilo La Società Essematica nasce nel 1987 da un team di specialisti e ricercatori informatici che, aggregando le esperienze maturate

Dettagli

VII CONVEGNO ANNUALE SUI CONTACT CENTER Milano, 7 giugno 2012. Elisa Fontana

VII CONVEGNO ANNUALE SUI CONTACT CENTER Milano, 7 giugno 2012. Elisa Fontana VII CONVEGNO ANNUALE SUI CONTACT CENTER Milano, 7 giugno 2012 Elisa Fontana 1 Contenuti Chi siamo CRM, Customer experience, Customer Engagement Il consumatore e i Social Network I social network generano

Dettagli

Telecom Italia guarda avanti

Telecom Italia guarda avanti GRUPPO TELECOM ITALIA Convegno Asati 2015 Roma, 24 novembre 2015 CEO Telecom Italia Group L evoluzione del mercato delle TLC Il nostro mercato di riferimento cambia, i dati diventano centrali. Andiamo

Dettagli

Comunichiamo?.. anzi.. Gennaro Panagia - IBM Italia Infrastructure Access Services Leader, IBM Italia...Collaboriamo!

Comunichiamo?.. anzi.. Gennaro Panagia - IBM Italia Infrastructure Access Services Leader, IBM Italia...Collaboriamo! Comunichiamo?.. anzi.. Gennaro Panagia - IBM Italia Infrastructure Access Services Leader, IBM Italia..Collaboriamo! IBM Global Technology Services I processi decisionali delle organizzazioni sono fatti

Dettagli

L'evoluzione dei Sistemi Informativi e i nuovi modelli di offerta 23 ottobre 2009. www.osservatori.net

L'evoluzione dei Sistemi Informativi e i nuovi modelli di offerta 23 ottobre 2009. www.osservatori.net L'evoluzione dei Sistemi Informativi e i nuovi modelli di offerta: opportunità e sfide in un momento di crisi Mariano Corso School of Management Politecnico di Milano Milano, 23 ottobre 2009 Ricerca ALCUNI

Dettagli

L innovazione è l utilizzo di nuove idee e opportunità per generare e sostenere la crescita e la profittabilità dell azienda

L innovazione è l utilizzo di nuove idee e opportunità per generare e sostenere la crescita e la profittabilità dell azienda L innovazione è l utilizzo di nuove idee e opportunità per generare e sostenere la crescita e la profittabilità dell azienda L innovazione consiste nello sfruttare (nell ambito commerciale o dei processi

Dettagli

processi analitici aziendali

processi analitici aziendali Best practises per lo sviluppo dei processi analitici aziendali Business Brief@CSC Roma, 29 maggio 2008 Tachi PESANDO Business & Management Agenda Importanza della Customer oggi Le due anime di un progetto

Dettagli

Presentazione di easycim. Milano, 22 maggio 2013 Massimiliano Salin, Direttore Commerciale Reitek.

Presentazione di easycim. Milano, 22 maggio 2013 Massimiliano Salin, Direttore Commerciale Reitek. Presentazione di easycim Milano, 22 maggio 2013 Massimiliano Salin, Direttore Commerciale Reitek. L Evoluzione della Contact Interaction Management.1 2006-2008 Automazione dei processi di teleselling..2

Dettagli

LA TUA SOFTWARE HOUSE IN CANTON TICINO IL CRM DELLA PIATTAFORMA SMARTPLANNER

LA TUA SOFTWARE HOUSE IN CANTON TICINO IL CRM DELLA PIATTAFORMA SMARTPLANNER LA TUA SOFTWARE HOUSE IN CANTON TICINO IL CRM DELLA PIATTAFORMA SMARTPLANNER Il CRM: controllo e performance Il CRM, customer relationship management, è una strategia competitiva basata su processi, controllo,

Dettagli

Michele Mangiatordi e-commerce director Moby. Social Business for Marketing & Sales

Michele Mangiatordi e-commerce director Moby. Social Business for Marketing & Sales Michele Mangiatordi e-commerce director Moby Social Business for Marketing & Sales Moby online: storia, vincoli/sfide e nuovi traguardi Moby 1.0 2004-2011 Evoluzione da sito vetrina a sistema web/mobile

Dettagli

Alessandro Huber Chief Technology Officer, Microsoft Italia Claudia Angelelli Service Line Manager, Microsoft Italia

Alessandro Huber Chief Technology Officer, Microsoft Italia Claudia Angelelli Service Line Manager, Microsoft Italia Alessandro Huber Chief Technology Officer, Microsoft Italia Claudia Angelelli Service Line Manager, Microsoft Italia Contenimento dei costi di gestione Acquisizioni/ merge Rafforzare la relazione con

Dettagli

A r c h i t e t t u r e d i n u o v a g e n e r a z i o n e p e r B i g D a t a e A n a l y t i c s 24/06/2014

A r c h i t e t t u r e d i n u o v a g e n e r a z i o n e p e r B i g D a t a e A n a l y t i c s 24/06/2014 A r c h i t e t t u r e d i n u o v a g e n e r a z i o n e p e r B i g D a t a e A n a l y t i c s 24/06/2014 Evoluzione Analytics D a i n i z i a t i v a a n e c e s s i t à p e r i l b u s i n e s s

Dettagli

La multicanalità come valore aggiunto al servizio offerto ai clienti. 13 Dicembre 2004 fernando_collalti@peoplesoft.com

La multicanalità come valore aggiunto al servizio offerto ai clienti. 13 Dicembre 2004 fernando_collalti@peoplesoft.com La multicanalità come valore aggiunto al servizio offerto ai clienti 13 Dicembre 2004 fernando_collalti@peoplesoft.com PeopleSoft Oggi Secondo fornitore mondiale di applicativi gestionali 12,750 clienti

Dettagli

Il Territorio come Fattore di Fedeltà: il caso di Banca di Cesena

Il Territorio come Fattore di Fedeltà: il caso di Banca di Cesena Il Territorio come Fattore di Fedeltà: il caso di Banca di Cesena Giancarlo Petrini, Direttore Generale Banca di Cesena Convegno ABI CRM 2003 Roma, 12 Dicembre 2 Il territorio è ancora un fattore di fedeltà?

Dettagli

2013 corporate presentation. Pat Group: Presentazione Corporate it-1.09

2013 corporate presentation. Pat Group: Presentazione Corporate it-1.09 2013 corporate presentation Garantire soluzioni efficaci per i vostri processi di business. La vostra leadership. La nostra mission. Pat Group è la società italiana che da oltre 20 anni contribuisce al

Dettagli

MATCHING MOMENT 22-23 GIUGNO 2012 SOCIO GIOVANBATTISTA TESTOLIN

MATCHING MOMENT 22-23 GIUGNO 2012 SOCIO GIOVANBATTISTA TESTOLIN MATCHING MOMENT 22-23 GIUGNO 2012 SOCIO GIOVANBATTISTA TESTOLIN CHI SIAMO ATTIVITA & INTERESSI Consulente Strategia e Organizzazione Interessato a sviluppare attività con focus sulla Sostenibilità in forma

Dettagli

Soluzioni. e CRM per Grandi Aziende

Soluzioni. e CRM per Grandi Aziende Soluzioni di LOYALTY e CRM per Grandi Aziende NEXUSCOM Nexuscom è un agenzia nata nel 2005 e focalizzata nella realizzazione di progetti che consentono alle aziende di entrare in contatto con i propri

Dettagli

Compliance: La gestione del dato nel sistema di reporting e consolidamento

Compliance: La gestione del dato nel sistema di reporting e consolidamento Compliance: La gestione del dato nel sistema di reporting e consolidamento Paolo Terazzi Consolidated Financial Statement Manager Amplifon Milano, 1 dicembre 2009 Amplifon nel mondo Leader in 14 countries

Dettagli

Banking Experience & Enterprise Feedback management. Oltre la Customer Satisfaction

Banking Experience & Enterprise Feedback management. Oltre la Customer Satisfaction 1 Banking Experience & Enterprise Feedback management Oltre la Customer Satisfaction nell esperienza BNL-BNP Paribas Cecilia D Amico Fabrizio Borrelli Una 2 collaborazione che (r)esiste da più di 10 anni

Dettagli

Commerce Anywhere Workshop

Commerce Anywhere Workshop Commerce Anywhere Workshop Da Follower a Leader Grazie al Commerce Omnicanale Commerce Anywhere Workshop Sfide ed Opportunità per il Commerce Armando Janigro, CX Strategy Director, Oracle EMEA Il Caso

Dettagli

Sviluppo del valore della clientela: l approccio di Banca Lombarda

Sviluppo del valore della clientela: l approccio di Banca Lombarda Sviluppo del valore della clientela: l approccio di Banca Lombarda Giovanni Andolfi giovanni.andolfi@bancalombarda.it Roma, 13 febbraio 2007 Banca Lombarda: una forte Rete in un area territoriale ricca

Dettagli

IL CONTACT CENTER COME STRUMENTO DI CRM NELL AMBITO DI UNA STRATEGIA DI RIDUZIONE DEI COSTI

IL CONTACT CENTER COME STRUMENTO DI CRM NELL AMBITO DI UNA STRATEGIA DI RIDUZIONE DEI COSTI IL CONTACT CENTER COME STRUMENTO DI CRM NELL AMBITO DI UNA STRATEGIA DI RIDUZIONE DEI COSTI I consumatori sono saturi e hanno poco tempo, ha sentenziato recentemente Enrico Finzi, presidente di Astra/Demoskopea,

Dettagli

Contact Center e Centralizzazioni

Contact Center e Centralizzazioni Contact Center e Centralizzazioni Executive Summary Tipo Società S.p.A. Settore Telecomunicazioni, sviluppo software, consulenza. Fondazione 1990 Sedi Milano e Roma. Dipendenti 76 (31dic13) Valore della

Dettagli

Supply Chain Management

Supply Chain Management Supply Chain Management Cosa è la Supply chain "il Supply Chain Management è un approccio integrato, orientato al processo per l'approvvigionamento, la produzione e la consegna di prodotti e servizi ai

Dettagli

La conoscenza del Cliente come fonte di profitto

La conoscenza del Cliente come fonte di profitto La conoscenza del Cliente come fonte di profitto Giorgio Redemagni Responsabile CRM Convegno ABI CRM 2003 Roma, 11-12 dicembre SOMMARIO Il CRM in UniCredit Banca: la Vision Le componenti del CRM: processi,

Dettagli

ERM Application 7.5 Employee Relationship Management

ERM Application 7.5 Employee Relationship Management Convegno CRM 2002 Roma, ABI 13 dicembre The World s Leading Provider of ebusiness Applications Software Siebel ERM Application 7.5 Employee Relationship Management Michele Borgonovi Manager, Sales Consulting

Dettagli

Loyalty.CRM Sempre più clienti, sempre più fedeli

Loyalty.CRM Sempre più clienti, sempre più fedeli Loyalty.CRM Sempre più clienti, sempre più fedeli Microsoft Dynamics CRM è la soluzione aziendale per la gestione delle relazioni con i clienti che consente di aumentare la produttività delle vendite e

Dettagli

La Customer-Driven Retail Bank

La Customer-Driven Retail Bank Convegno ABI CRM 2003 - Roma, 11 e 12 dicembre Essere Adaptive Enterprise attraverso l estensione l dei processi di CRM: funzioni centrali e periferiche La Customer-Driven Retail Bank Michele Borgonovi

Dettagli

MARKETING (3 DI 3) R i v i s t a in t e r n a z i o n a l e d e l G r u p p o B a i n RESULTS. ANNO VIII NUMERO 2 (3 A parte ) Dicembre 2002

MARKETING (3 DI 3) R i v i s t a in t e r n a z i o n a l e d e l G r u p p o B a i n RESULTS. ANNO VIII NUMERO 2 (3 A parte ) Dicembre 2002 R i v i s t a in t e r n a z i o n a l e d e l G r u p p o B a i n RESULTS MARKETING (3 DI 3) ANNO VIII NUMERO 2 (3 A parte ) Dicembre 2002 Bain & Company RESULTS Dopo la prima e la seconda parte di questo

Dettagli

max.ardigo@digitalbreak.it Digital officer

max.ardigo@digitalbreak.it Digital officer L EMPOWERED CUSTOMER TRA MULTICANALITA E TEMPO REALE ESTE, Milano 21 ottobre 2015 max.ardigo@digitalbreak.it Digital officer NON PARLIAMO DELL EMPOWERED CUSTOMER MULTICANALE: SIETE VOI. VEDIAMO INVECE

Dettagli

Il backstage della multicanalità

Il backstage della multicanalità CDR - Claudio Dematté Research Il backstage della multicanalità Come integrare i processi fisici e digitali per una seamless customer experience. 4 novembre 2015 CDR - Claudio Dematté Research Integrated

Dettagli

Il retail multicanale al centro di una strategia orientata al cliente

Il retail multicanale al centro di una strategia orientata al cliente 20 maggio 2014, Milano Marco Titi Marketing Director Il retail multicanale al centro di una strategia orientata al cliente SGM Distribuzione Consumer Electronics Multichannel Retailer In store On-line

Dettagli

Matteo Mille Direttore della divisione Server & Tools Microsoft Italia

Matteo Mille Direttore della divisione Server & Tools Microsoft Italia Matteo Mille Direttore della divisione Server & Tools Microsoft Italia Posizionamento Virtualization 360 Considerato nei Top4 management Vendor ** Crescita 4x il mercato Xx % Others WS08 Share growth

Dettagli

Multichannel Marketing

Multichannel Marketing Multichannel Marketing Implementazione e Misurazione 12 Dicembre 2014 Agenda Sessioni Survey sul contesto del Mercato Italiano Multichannel Marketing: i concetti chiave Le capabilities principali per poter

Dettagli

Corso Sistemi Informativi Aziendali, Tecnologie dell Informazione applicate ai processi aziendali. Sistemi informativi aziendali

Corso Sistemi Informativi Aziendali, Tecnologie dell Informazione applicate ai processi aziendali. Sistemi informativi aziendali Corso Sistemi Informativi Aziendali,. Sistemi informativi aziendali di Simone Cavalli (simone.cavalli@unibg.it) Bergamo, Marzo 2009 Corso Sistemi Informativi Aziendali - Il customer relationship management

Dettagli

IBM Green Data Center

IBM Green Data Center IBM Green Data Center Mauro Bonfanti Director of Tivoli Software Italy www.ibm.com/green Milano, 17/02/2009 Partiamo da qui... L efficienza Energetica è una issue globale con impatti significativi oggi

Dettagli

Il CRM operativo. Daniela Buoli. 2 maggio 2006

Il CRM operativo. Daniela Buoli. 2 maggio 2006 Il CRM operativo 2 maggio 2006 1. Il marketing relazionale Il marketing relazionale si fonda su due principi fondamentali che è bene ricordare sempre quando si ha l opportunità di operare a diretto contatto

Dettagli

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano www.pwc.com/it Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano giugno 2013 Sommario Il contesto di riferimento 4 Un modello di evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il

Dettagli

Dal CRM all ERM: nella condivisione degli obiettivi di business la chiave di una strategia di successo

Dal CRM all ERM: nella condivisione degli obiettivi di business la chiave di una strategia di successo Dal CRM all ERM: nella condivisione degli obiettivi di business la chiave di una strategia di successo ABI CRM 2002 Gabriella Lo Conte Marketing Manager Roma, 13 Dicembre 2002 Agenda TeleAp Customer Relationship

Dettagli

WEBINAR: App e Contact Center: l'engagement che migliora la customer experience. 22 aprile 2015

WEBINAR: App e Contact Center: l'engagement che migliora la customer experience. 22 aprile 2015 WEBINAR: App e Contact Center: l'engagement che migliora la customer experience 22 aprile 2015 L EVOLUZIONE DELLA SPECIE LE MASSE SONO SUL WEB IL WEB E CAMBIATO: INFLUENZA DEL SOCIAL E DEL MOBILE IL CLOUD

Dettagli

IBM Retail Store Solutions. Retail specializzato per il mondo on demand

IBM Retail Store Solutions. Retail specializzato per il mondo on demand IBM Retail Store Solutions Retail specializzato per il mondo on demand Retail on demand Una nuova visione per trasformare il punto vendita Tutti i retailer sono competitivi. I retailer specializzati devono

Dettagli

Al Passo Con i Consumatori Quello che serve per offrire una customer experience di nuova generazione

Al Passo Con i Consumatori Quello che serve per offrire una customer experience di nuova generazione White Paper Al Passo Con i Consumatori Quello che serve per offrire una customer experience di nuova generazione Executive Summary Attualmente i consumatori sono socialmente connessi e chiedono molto di

Dettagli

L iniziativa Cloud DT

L iniziativa Cloud DT L iniziativa Cloud DT Francesco Castanò Dipartimento del Tesoro Ufficio per il Coordinamento Informatico Dipartimentale (UCID) Roma, Luglio 2011 Il Cloud Computing Alcune definizioni Il Cloud Computing

Dettagli

Marco Raimondo WebSphere Business Development, IBM Italia. Tenere sotto costante controllo i processi di business con cruscotti real-time

Marco Raimondo WebSphere Business Development, IBM Italia. Tenere sotto costante controllo i processi di business con cruscotti real-time Marco Raimondo WebSphere Business Development, IBM Italia Tenere sotto costante controllo i processi di business con cruscotti real-time Agenda BAM : una vista sul processo BAM : l inizio del Business

Dettagli

Abstract. Reply e il Cloud Computing: la potenza di internet e un modello di costi a consumo. Il Cloud Computing per Reply

Abstract. Reply e il Cloud Computing: la potenza di internet e un modello di costi a consumo. Il Cloud Computing per Reply Abstract Nei nuovi scenari aperti dal Cloud Computing, Reply si pone come provider di servizi e tecnologie, nonché come abilitatore di soluzioni e servizi di integrazione, volti a supportare le aziende

Dettagli

Contact Center. solutions

Contact Center. solutions Contact Center solutions Rafforzate le relazioni con i clienti e proteggete i profitti Il contact center è l interfaccia principale che la vostra organizzazione presenta alla sua risorsa più preziosa:

Dettagli

Gianpaolo Bresciani Copyright IBM Corporation 2007

Gianpaolo Bresciani Copyright IBM Corporation 2007 FINANCIAL INTELLIGENCE dati, informazioni e fattore tempo Gianpaolo BRESCIANI CFO IBM ITALIA S.p.A. Globalizzazione: opportunità e sfide Opportunità... Ottimizzazione supply chain Mercato del lavoro (costi

Dettagli

Elio Cutino. Business Analytics and Optimization Dai Dati alle Decisioni. Milano,13 ottobre 2010

Elio Cutino. Business Analytics and Optimization Dai Dati alle Decisioni. Milano,13 ottobre 2010 Elio Cutino Business Analytics and Optimization Dai Dati alle Decisioni Milano,13 ottobre 2010 Immaginate di poter analizzare le relazioni e i contatti dei vostri clienti per prevenire defezioni e abbandoni

Dettagli

Il CRM nei servizi finanziari alla clientela retail

Il CRM nei servizi finanziari alla clientela retail Il CRM nei servizi finanziari alla clientela retail Microsoft Dynamics CRM e le istituzioni finanziare dedicate alle famiglie banche, banche assicurazioni e sim Premessa Ogni impresa che opera nel settore

Dettagli

Politica per la Qualità e per l Ambiente di Fujitsu Technology Solutions Italia

Politica per la Qualità e per l Ambiente di Fujitsu Technology Solutions Italia Politica per la Qualità e per l Ambiente di Fujitsu Technology Solutions Italia Marzo 2012 Indice Premessa 2 Il Sistema di gestione di Fujitsu Technology Solutions 3 Politica per la qualità e per l ambiente

Dettagli

Il marketing in rete Marketing relazionale e nuove tecnologie

Il marketing in rete Marketing relazionale e nuove tecnologie Il marketing in rete Marketing relazionale e nuove tecnologie Obiettivi della lezione Illustrare il passaggio dall orientamento alla transazione all orientamento alla relazione nel marketing contemporaneo

Dettagli

Dalla strategia all implementazione: proposte concrete per l innovazione nella P.A.

Dalla strategia all implementazione: proposte concrete per l innovazione nella P.A. Milano, 18 novembre 2009 Gestione della conformità alle normative, Dematerializzazione e Collaborazione in tempo reale: il valore di una piattaforma integrata per gli Enti Pubblici Locali Dalla strategia

Dettagli

SAVA: LA TECNOLOGIA PORTA IL CLIENTE IN AZIENDA

SAVA: LA TECNOLOGIA PORTA IL CLIENTE IN AZIENDA SAVA: LA TECNOLOGIA PORTA IL CLIENTE IN AZIENDA Per supportare SAVA nello sviluppo di un offerta finanziaria sempre più multicanale ed in linea con le esigenze del singolo cliente, Blue Reply ha creato

Dettagli

Evoluzione dei sistemi gestionali nelle PMI e nuove modalità di fruizione

Evoluzione dei sistemi gestionali nelle PMI e nuove modalità di fruizione Evoluzione dei sistemi gestionali nelle PMI e nuove modalità di fruizione Fabrizio Amarilli Fondazione Politecnico di Milano amarilli@fondazionepolitecnico.it Brescia, 6 maggio 2009 2009 - Riproduzione

Dettagli

Corporate profile Via A. Carrante 1/F - 70124 BARI tel. 080.21 49 681 - fax 080.21 40 682 www.mastergroupict.com info@mastergroupict.

Corporate profile Via A. Carrante 1/F - 70124 BARI tel. 080.21 49 681 - fax 080.21 40 682 www.mastergroupict.com info@mastergroupict. Corporate profile Chi siamo MasterGroup ICT è un Azienda globale di Formazione e Consulenza ICT che supporta l evoluzione delle competenze individuali e l innovazione delle organizzazioni. Si propone al

Dettagli

L'ombra e/o l'albero: valorizzazione quantitativa e qualitativa degli eventi sociali e digitali nell'era del big data

L'ombra e/o l'albero: valorizzazione quantitativa e qualitativa degli eventi sociali e digitali nell'era del big data Pensare e progettare digitale / Milano 28 03 13 L'ombra e/o l'albero: valorizzazione quantitativa e qualitativa degli eventi sociali e digitali nell'era del big data Max Ardigò Consulente trasformazione

Dettagli

Stefano Bucci Technology Director Sales Consulting. Roma, 23 Maggio 2007

Stefano Bucci Technology Director Sales Consulting. Roma, 23 Maggio 2007 L Information Technology a supporto delle ALI: Come coniugare un modello di crescita sostenibile con le irrinuciabili caratteristiche di integrazione, sicurezza ed elevata disponibilità di un Centro Servizi

Dettagli

KULDAT. La tecnologia che ha superato l uomo nell identificare i clienti ideali. EMEA :: Marco Visibelli:: CEO e Data Scientist, Kuldat Inc, Q3 2014

KULDAT. La tecnologia che ha superato l uomo nell identificare i clienti ideali. EMEA :: Marco Visibelli:: CEO e Data Scientist, Kuldat Inc, Q3 2014 KULDAT La tecnologia che ha superato l uomo nell identificare i clienti ideali EMEA :: Marco Visibelli:: CEO e Data Scientist, Kuldat Inc, Q3 2014 Mi presento Marco Visibelli (@marcovisibelli) Data scientist

Dettagli

Nell'era della Business Technology: il business e la tecnologia allineati per migliorare i risultati dell'azienda

Nell'era della Business Technology: il business e la tecnologia allineati per migliorare i risultati dell'azienda Nell'era della Business Technology: il business e la tecnologia allineati per migliorare i risultati dell'azienda Giovanni Vecchio Marketing Program Manager - Hewlett Packard Italiana S.r.l. Treviso, 13

Dettagli

Titolo presentazione. Presentazione introduttiva. Sottotitolo

Titolo presentazione. Presentazione introduttiva. Sottotitolo Titolo presentazione Presentazione introduttiva Sottotitolo OBIETTIVO - Più efficienza alle attività aziendali Accelerando l interscambio delle informazioni Senza effettuare interventi straordinari sull

Dettagli

Il cliente al centro dell attenzione. I benefici del CRM BUSINESS

Il cliente al centro dell attenzione. I benefici del CRM BUSINESS Il cliente al centro dell attenzione Il Customer Relationship Management () è una strategia aziendale basata sul focus verso il Cliente Finale, che diventa centrale rispetto ai processi di business dell

Dettagli

Multicanalità e CRM: obiettivi e criticità

Multicanalità e CRM: obiettivi e criticità Multicanalità e CRM: obiettivi e criticità Corrado Avesani - CRM 2001 Strumenti evoluti per il rapporto con la clientela Convegno ABI Roma, 14 dicembre 2001 Agenda Multicanalità e CRM Il concetto di multicanalità

Dettagli

Michele Sonnessa Politecnico di Torino. I portali come strategia di integrazione del software gestionale

Michele Sonnessa Politecnico di Torino. I portali come strategia di integrazione del software gestionale Michele Sonnessa Politecnico di Torino I portali come strategia di integrazione del software gestionale Centro Congressi Unione Industriale Torino 12 febbraio 2008 Dall'ERP ai Portali Anni '90, la decade

Dettagli

Società Italiana Di Informatica

Società Italiana Di Informatica SAP Forum 2013 Società Italiana Di Informatica S A P I S U t i l i t i e s, C R M, H a n a : s o l u z i o n i S I D I p e r o t t e n e r e v a n t a g g i JOIN THE SIDI EXPERIENCE! www.sidigroup.it c

Dettagli

Come massimizzare il rapporto con il cliente esistente attraverso il Call Center

Come massimizzare il rapporto con il cliente esistente attraverso il Call Center Come massimizzare il rapporto con il cliente esistente attraverso il Call Center Marco Vecchiotti, Account Management Director - Experian Crm Luciano Bruccola, Manager - Experian Scorex ABI, Roma, 14 dicembre

Dettagli

Cosa è e come si usa la Organization Intelligence. Fulvio De Caprio Area Manager Nord Ovest, it Consult

Cosa è e come si usa la Organization Intelligence. Fulvio De Caprio Area Manager Nord Ovest, it Consult Cosa è e come si usa la Organization Intelligence Fulvio De Caprio Area Manager Nord Ovest, it Consult Overload Informativo Siamo costretti a navigare in un mare di informazioni nel quale è facile «perdere

Dettagli

IT Service e Asset Management

IT Service e Asset Management IT Service e Asset Management la soluzione Guella Barbara Tivoli Technical Sales 2007 IBM Corporation IBM ISM & Maximo Una soluzione unica per l esecuzione dei processi Incident & Problem Mgmt Knowledge

Dettagli

Gli strumenti utilizzati e l evoluzione delle soluzioni per la Pianificazione e Controllo nel Banking

Gli strumenti utilizzati e l evoluzione delle soluzioni per la Pianificazione e Controllo nel Banking Gli strumenti utilizzati e l evoluzione delle soluzioni per la Pianificazione e Controllo nel Banking Stefano Oddone Oracle Copyright 2014 Oracle and/or its affiliates. All rights reserved. Workshop APB

Dettagli

Morningstar Mobile Solution Mobile Application for an everywhere access to The Financial Market

Morningstar Mobile Solution Mobile Application for an everywhere access to The Financial Market Morningstar Mobile Solution Mobile Application for an everywhere access to The Financial Market 2013 Morningstar, Inc. All rights reserved. Market Trend Entro il 2013 più della meta dei dispositivi

Dettagli

CBI 2003 - Roma 20 febbraio 2003

CBI 2003 - Roma 20 febbraio 2003 Tecnologie, Prodotti e Servizi per l Electronic Banking Dott.. Fausto Bolognini - Direttore Generale Punti chiave NECESSITÀ del mercato Cosa vogliono le aziende? Cosa offre il mondo web? Limiti dell attuale

Dettagli

La multicanalità Ridisegno dei servizi e Lean CRM

La multicanalità Ridisegno dei servizi e Lean CRM La multicanalità Ridisegno dei servizi e Lean CRM Federico Butera e Sebastiano Di Guardo Aprile 2013 I costi del CRM sono insopportabili Il CRM e la gestione delle relazioni con i clienti/utenti sono un

Dettagli

Poste italiane: una sola strategia per la gestione e fidelizzazione del cliente di un azienda multibusiness

Poste italiane: una sola strategia per la gestione e fidelizzazione del cliente di un azienda multibusiness Poste italiane: una sola strategia per la gestione e fidelizzazione del cliente di un azienda multibusiness 11 Marzo 2009 Stefano Sappino Responsabile programma CRM Agenda 1. Quadro di riferimento 2. Il

Dettagli

Il CRM di Leeds. Giorgio Prister EMEA Local Government & Health Sales Executive giorgio_prister@it.ibm.com. La città. I clienti della città

Il CRM di Leeds. Giorgio Prister EMEA Local Government & Health Sales Executive giorgio_prister@it.ibm.com. La città. I clienti della città Il CRM di Leeds La città I clienti della città I servizi offerti La soluzione CRM Giorgio Prister EMEA Local Government & Health Sales Executive giorgio_prister@it.ibm.com La città di Leeds Leeds è il

Dettagli

Il cloud per la tua azienda.

Il cloud per la tua azienda. Il cloud per la tua azienda. Questo è Microsoft Cloud Ogni azienda è unica. Dalla sanità alla vendita al dettaglio, alla produzione o alla finanza, non esistono due aziende che operano nello stesso modo.

Dettagli

I valori distintivi della nostra offerta di BPO:

I valori distintivi della nostra offerta di BPO: Business Process Outsourcing Partner 3M Software è il partner di nuova generazione, per la progettazione e la gestione di attività di Business Process Outsourcing, che offre un servizio completo e professionale.

Dettagli

Lead to Results. Presentazione dei risultati dell Osservatorio sul Marketing B2B CRIBIS D&B- AISM

Lead to Results. Presentazione dei risultati dell Osservatorio sul Marketing B2B CRIBIS D&B- AISM Lead to Results Presentazione dei risultati dell Osservatorio sul Marketing B2B CRIBIS D&B- AISM Perché Lead to Results Le principali sfide per i marketer B2B nel 2014 Miglioramento del processo di acquisizione

Dettagli

Le telecomunicazioni sono una risorsa per il proprio business, saperle interpretare è strategico. memorizza analizza ti avverte

Le telecomunicazioni sono una risorsa per il proprio business, saperle interpretare è strategico. memorizza analizza ti avverte Le telecomunicazioni sono una risorsa per il proprio business, saperle interpretare è strategico. Chi siamo Habble è una società composta da un team dinamico, solidale e appassionato delle telecomunicazioni

Dettagli

Evoluzione del modello ASP: Verso l e-business on demand. Enrico Bozzi Emerging Market IBM

Evoluzione del modello ASP: Verso l e-business on demand. Enrico Bozzi Emerging Market IBM Evoluzione del modello ASP: Verso l e-business on demand Enrico Bozzi Emerging Market IBM Agenda Il difficile mestiere dell ASP Cosa non ha funzionato nella fase 1? L evoluzione del modello ASP verso l

Dettagli

Unified Communication Collaboration ai tempi del Cloud. Marketing - Stefano Nocentini

Unified Communication Collaboration ai tempi del Cloud. Marketing - Stefano Nocentini Unified Communication Collaboration ai tempi del Cloud Marketing - Stefano Nocentini ROMA 26 GENNAIO 2012 Il Cloud Computing Da dove partiamo Il Cloud Computing è per tutti! Perché il Cloud Computing Compliance

Dettagli

Migliorare le prestazioni delle PMI collaborando con clienti e fornitori Sviluppo di nuove abilità e strumenti ICT di supporto

Migliorare le prestazioni delle PMI collaborando con clienti e fornitori Sviluppo di nuove abilità e strumenti ICT di supporto Migliorare le prestazioni delle PMI collaborando con clienti e fornitori Sviluppo di nuove abilità e strumenti ICT di supporto Un sistema ERP di seconda generazione. Fondare la logica della supply-chain

Dettagli