CATALOGO FORMATIVO PER AREA TEMATICA ENTE: CIVITA SRL

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CATALOGO FORMATIVO PER AREA TEMATICA ENTE: CIVITA SRL"

Transcript

1 FORMATIVO PER AREA TEMATICA ENTE: CIVITA SRL Codice Fiscale: Sede: Corso Martiri della Libertà, 38/D Catania

2 Catalogo formativo Ente: Civita srl - Sede: Corso Martiri della Libertà, 38/D Catania TEMATICA FORMATIVA: Abilità personali SOMMARIO o Comunicazione o Motivazione ed efficacia del lavoro di squadra - Team Work o Leadership, saper dirigere se stessi ed i propri collaboratori o Gestione per o Gestione del tempo e self-empowerment o Problem solving e decision making o Front line e la gestione della comunicazione: l arte dell accoglienza nelle imprese turistico-ricettive o La comunicazione con il paziente e la famiglia o Le relazioni di aiuto: ascolto, empatia, competenze relazionali, gestione dello stress 2 TEMATICA FORMATIVA: Contabilità-finanza o Strumenti e Tecniche per il Budget e il Controllo di Gestione nelle Imprese o Finanza Aziendale o Strumenti e Tecniche per il Budget e il Controllo di Gestione nelle Imprese Turistico-Alberghiere TEMATICA FORMATIVA: Gestione aziendale- amministrazione o Fare reti di impresa efficaci o Formazione per il contratto di rete o Gestione e flessibilità del personale nell impresa turistica TEMATICA FORMATIVA: Impatto ambientale o I sistemi di gestione ambientale o Le certificazioni ambientali di sistema: la formazione per il miglioramento continuo o Lavorare in modo sostenibile: piccoli comportamenti individuali, grandi benefici per l azienda e l ambiente. o Nuove strategie di sviluppo nel rispetto dell'ambiente o I sistemi di gestione Integrata: Qualità, Sicurezza e Ambiente o Innovazioni e Tecniche nei sistemi di produzione a basso impatto ambientale o La gestione ambientale nel comparto lattiero - caseario o La comunicazione ambientale - Comunicare l'impegno ambientale: il dialogo con i consumatori e la prevenzione dei conflitti ambientali o La rendicontazione ambientale il bilancio ambientale o Tecnologie per l efficienza energetica. Soluzioni per le PMI o Legislazione ambientale ed adempimenti per le PMI o La gestione dei rifiuti e la loro rintracciabilità la normativa o I rifiuti: inquadramento generale, gestione e tecnologie per il riciclaggio, il recupero e lo smaltimento dei rifiuti o Misure di difesa del suolo e prevenzione dall'inquinamento

3 o Gestione alberghiera ambientalmente sostenibile: motivazioni di fondo e vantaggi, strumenti a disposizione o Cost reduction alberghiero, il risparmio energetico, riduzione dei consumi idrici e la lotta agli sprechi ambientali o Adempimenti e normativa in materia di ambiente e igiene nel settore alberghiero o Corretta gestione dei rifiuti nel settore alberghiero: dalla riduzione alla differenziazione o Adempimenti e normativa sulla legionellosi TEMATICA FORMATIVA: Informatica o ECDL base o ECDL full standard o Digitalizzare l impresa per creare efficienza o Digitalizzare i processi aziendali o Comprensione delle potenzialità delle metodologie / tecnologie e soluzioni informatiche aziendali o Utilizzo delle attrezzature informatiche nei piccoli pescherecci o Soluzioni di Cloud Compiting o Document management o La cantina digitale o Il quaderno di campagna digitale o Il B2B e gli strumenti digitali di supporto o Le nuove tecnologie e gli indicatori di qualità in sanità: aspetti generali ed aspetti specifici o Tecnologie sanitarie ed etica medica o L'Health Technology Assessment: governance delle tecnologie in ambito sanitario o Sanità sostenibile ed innovazioni tecnologiche strategiche o Vantaggi e applicazioni di CLOUD e BIG DATA in sanità o Le nuove frontiere nel socio-assistenziale: innovazione tecnologica e social media al servizio dell utenza o L unificazione degli archivi aziendali e la digitalizzazione delle cartelle cliniche o Utilizzo del FSE (Fascicolo Sanitario Elettronico): normativa e privacy o Digitalizzazione dei processi sanitari e amministrativi o Dematerializzazione e archiviazione a norma dei referti sanitari o Mobile Health o Gestione informatizzata dei farmaci TEMATICA FORMATIVA: Lingue o Lingua inglese livello base o Lingua inglese livello intermedio o Lingua inglese livello base con certificazione o Lingua inglese livello intermedio con certificazione o Lingua Inglese per l'internazionalizzazione o Lingua Russa per l'internazionalizzazione o Lingua Cinese per l'internazionalizzazione

4 Catalogo formativo Ente: Civita srl - Sede: Corso Martiri della Libertà, 38/D Catania TEMATICA FORMATIVA: Marketing vendite o Marketing e Vendite o Web marketing e social network o Il sito aziendale su Internet: esserci in maniera efficace o Come avviare un progetto e-commerce o Check up per l Internazionalizzazione o Piani per lo sviluppo estero o Gestione operativa del processo di internazionalizzazione o Comunicare la qualità del prodotto tipico o Revenue Management o Marketing turistico: l evoluzione dei gusti e consumi turistici o Vendite e customer service o Essere fornitori nella Gdo: aggiornamento sulle normative vigenti per la stipula dei contratti o Riconoscimento e gestione delle differenze culturali nel processo di internazionalizzazione: La Cina 4 TEMATICA FORMATIVA: Qualità o La Qualità e il miglioramento continuo o La Qualità in albergo o Le nuove versioni degli standard internazionali Brc e Ifs o Igiene e sicurezza alimentare: il sistema di gestione per l'autocontrollo basato sul metodo HACCP - Hazard Analysis and Critical Control Point o La qualità dell'assistenza sanitaria: linee guida, valutazione delle performance, definizione dei percorsi assistenziali o Gli Standard Joint Commission International - JCI per la prevenzione del Rischio Clinico o Il Governo clinico: modelli organizzativi e strumenti o Quality management dei Servizi Sanitari TEMATICA FORMATIVA: Sicurezza sul luogo di lavoro o Formazione lavoratori (art. 37 D. Lgs. n. 81/08) generale e rischi specifici di settore - Alto o Formazione lavoratori (art. 37 D. Lgs. n. 81/08) generale e rischi specifici di settore - Medio o Formazione lavoratori (art. 37 D. Lgs. n. 81/08) generale e rischi specifici di settore - Basso o Formazione per addetti al Primo Soccorso rischio alto o Formazione per addetti al Primo Soccorso rischio medio o Formazione per addetti all'antincendio rischio medio o Corso per preposti o Formazione Responsabili del Lavoratori per la Sicurezza RLS o Aggiornamento Responsabili del Lavoratori per la Sicurezza RLS o PIMUS Addetti al montaggio, smontaggio e trasformazione ponteggi o Formazione degli operatori all uso delle attrezzature: Gru mobili o Formazione degli operatori all'uso delle attrezzature: Carrelli elevatori o Formazione degli operatori all'uso delle attrezzature: escavatori, pale caricatrici, terne, etc

5 o Formazione degli operatori all'uso delle attrezzature: pompe calcestruzzo o Formazione degli operatori all uso delle attrezzature : trattore agricolo o Formazione degli operatori all'uso delle attrezzature: Macchine movimento terra o Formazione degli operatori all uso delle attrezzature: Piattaforme di lavoro mobili elevabili (PLE) o Valutazione e prevenzione dei rischi derivanti dal rumore e/o dalle vibrazioni o Lo stress da lavoro correlato o Ambienti confinati: valutazione dei rischi, soluzioni tecniche e procedure di sicurezza o Rischi multipli e compatibilità dei diversi dispositivi di protezione individuale o Il documento di Valutazione dei Rischi La valutazione di tutti i rischi, da quelli classici a quelli non indicati esplicitamente nel D.Lgs. 81/08 o Formazione specialistica sul rischio chimico in azienda o Formazione specialistica sul rischio di esplosione in azienda o Rischio da puntura accidentale negli operatori sanitari o L impostazione di un sistema di gestione della sicurezza o I sistemi di gestione integrata qualità, sicurezza, ambiente o Il modello 231 come sistema di gestione della responsabilità amministrativa e dei rischi o Sicurezza lavoro, incentivi e premi Inail o Near miss: analisi delle cause di infortunio e di mancato infortunio o La gestione ambientale e la sicurezza sul lavoro TEMATICA FORMATIVA: Tecniche di produzione o Aggiornamento su tecniche di produzione / lavorazione di prodotti agroalimentari o Aggiornamento su tecniche di produzione / lavorazione dei prodotti da forno o Aggiornamento sulle tecniche per la caseificazione o Gli agenti di miglioramento degli alimenti (additivi, aromi, enzimi): il quadro legislativo o L etichettatura degli alimenti o Tecnologie innovative di produzione e confezionamento o Cucina creativa con i prodotti del territorio o Presentazione dei prodotti e tecniche di degustazione o Carta dei Vini o La carta dei vini, degli oli e dei formaggi o L aperitivo d autore alla siciliana o Nuove tendenze in pasticceria o L arte del servizio o La prima colazione: un'esperienza memorabile o Tecniche di addobbo sale da pranzo ed allestimento banchetti e buffet o Aggiornamento per personale ai piani e tecniche di housekeeping o Qualità nell accoglienza di ospiti con esigenze specifiche

6 Catalogo formativo Ente: Civita srl - Sede: Corso Martiri della Libertà, 38/D Catania TEMATICA FORMATIVA: Abilità personali TEMATICA FORMATIVA DEL Abilità personali Comunicazione Base: con contenuti/insegnamenti di carattere generale o comunque mirati a fornire o aggiornare conoscenze e/o competenze essenziali per lo svolgimento dell attività lavorativa, tra cui tutte quelle connesse ad obblighi formativi previsti dalle normative vigenti Durata del corso (in ore) 6 Il corso si pone l obiettivo di accrescere le competenze comunicative per potenziare le abilità di lavorare in gruppo e costruire rapporti e relazioni con i clienti interni ed esterni Il processo comunicativo L empatia La gestualità del corpo Il contenuto verbale: il linguaggio efficace Il tono della voce I comportamenti comunicativi Comunicazione assertiva La gestione del fraintendimento L ascolto attivo

7 TEMATICA FORMATIVA DEL Abilità personali Motivazione ed efficacia del lavoro di squadra - Team Work Base: con contenuti/insegnamenti di carattere generale o comunque mirati a fornire o aggiornare conoscenze e/o competenze essenziali per lo svolgimento dell attività lavorativa, tra cui tutte quelle connesse ad obblighi formativi previsti dalle normative vigenti Durata del corso (in ore) Il corso si pone l obiettivo di trasmettere le tecniche e le metodologie atte a coinvolgere il singolo nella condivisione della visione e mission aziendale, lavorando su obiettivi comuni che valorizzino il singolo individuo e allo stesso tempo il lavoro di squadra. Conoscersi al di la del ruolo I valori individuali Riconoscere e valorizzare le diversità Il concetto di responsabilità condivisa La motivazione dei membri del gruppo La comunicazione aperta all interno del gruppo La gestione dello stress individuale e di gruppo La creazione di una squadra vincente Le regole del gioco di squadra I diversi stili di leadership Il concetto di responsabilità condivisa La misurazione e la gestione dell efficacia del gruppo La motivazione dei membri del gruppo La comunicazione aperta all interno del gruppo La gestione del gruppo in situazioni di pressione operativa

8 Catalogo formativo Ente: Civita srl - Sede: Corso Martiri della Libertà, 38/D Catania TEMATICA FORMATIVA DEL Abilità personali Leadership, saper dirigere se stessi ed i propri collaboratori Base: con contenuti/insegnamenti di carattere generale o comunque mirati a fornire o aggiornare conoscenze e/o competenze essenziali per lo svolgimento dell attività lavorativa, tra cui tutte quelle connesse ad obblighi formativi previsti dalle normative vigenti; Durata del corso (in ore) 8 Il corso si pone l obiettivo di fornire gli strumenti per creare e gestire gruppi di lavoro estremamente motivati al raggiungimento degli obiettivi aziendali, definendo le caratteristiche essenziali all esercizio di una leadership autorevole in funzione delle diverse situazioni. L obiettivo è potenziare quelle capacità individuali che consentono di mettere in circolo nuove energie, valorizzare i talenti e le capacità manageriali, in modo da risvegliare motivazioni, individuali e di team, dare spazio all inventiva personale e porsi alla guida del cambiamento. Manager o leader? Gli stili di leadership: dall autorità all autorevolezza Prendere consapevolezza del proprio stile Le dimensioni della leadership: influenzare, comandare, dirigere o condurre? Il leader e il gruppo Le relazioni assertive e le relazioni non assertive Le leve di motivazione individuale e di gruppo La delega La gestione delle criticità

9 TEMATICA FORMATIVA DEL Abilità personali Gestione per Base: con contenuti/insegnamenti di carattere generale o comunque mirati a fornire o aggiornare conoscenze e/o competenze essenziali per lo svolgimento dell attività lavorativa, tra cui tutte quelle connesse ad obblighi formativi previsti dalle normative vigenti Durata del corso (in ore) L obiettivo del corso nasce in risposta al fabbisogno di aziende che, nell ottica di accrescere le abilità richieste nella gestione in logica qualità/miglioramento continuo, sentono l esigenza di realizzare un percorso di gestione per obiettivi, considerata importante, per dare una direzione al lavoro; per chiarire le aspettative; per avere performance superiori; per valutare i risultati conseguiti. aziendali e obiettivi personali Fissare un obiettivo Le caratteristiche degli obiettivi perseguibili (specificità, misurabilità, raggiungibilità, tempi, etc.) Le priorità, come capirle e come gestirle Organizzarsi e Pianificare, cosa, chi, come, quando La gestione del tempo

10 Catalogo formativo Ente: Civita srl - Sede: Corso Martiri della Libertà, 38/D Catania TEMATICA FORMATIVA DEL Abilità personali Gestione del tempo e self-empowerment Base: con contenuti/insegnamenti di carattere generale o comunque mirati a fornire o aggiornare conoscenze e/o competenze essenziali per lo svolgimento dell attività lavorativa, tra cui tutte quelle connesse ad obblighi formativi previsti dalle normative vigenti Durata del corso (in ore) 10 Il corso si pone l obiettivo di formare personale che sappia gestire efficacemente il tempo riuscendo a sistematizzare le attività secondo criteri di importanza e di urgenza, applicando le adeguate tecniche di pianificazione. Il corso presenta quindi i fondamenti per una pianificazione efficace secondo una logica Obiettivo/Tempo/Priorità, consente di verificare le modalità attuali di gestione del tempo e di allenarsi in percorsi per l acquisizione di nuovi e più efficaci strumenti ed approcci funzionali alla riduzione delle perdite di tempo e alla gestione delle urgenze. Ciò consentirà di lavorare in un ottica di self-empowerment per accrescere la consapevolezza rispetto alle risorse e competenze a disposizione e agli obiettivi che si intende raggiungere. Il tempo come risorsa; Gli strumenti per gestire il tempo, migliorare l organizzazione e l attività lavorativa quotidiana; Programmare l uso del tempo; Uso del tempo e motivazione; Gestione del tempo per priorità I fattori chiave che condizionano i comportamenti;, potenziale, performance. La differenza tra stimolo ed interferenza: comprendere i presupposti dell empowerment personale; Il circolo delle interferenze Pianificare obiettivi concreti di sviluppo personale e di team Il triangolo dell efficacia professionale: comprendere la relazione tra ruolo professionale e comportamenti agiti Il legame tra sfida e competenza: le variabili tecniche e relazionali che guidano l ottenimento della massima performance Attivare i driver del cambiamento: consapevolezza, diagnosi, intervento

11 TEMATICA FORMATIVA DEL Abilità personali Problem solving e decision making Base: con contenuti/insegnamenti di carattere generale o comunque mirati a fornire o aggiornare conoscenze e/o competenze essenziali per lo svolgimento dell attività lavorativa, tra cui tutte quelle connesse ad obblighi formativi previsti dalle normative vigenti Durata del corso (in ore) Il corso si pone l obiettivo di trasferire ai partecipanti i metodi per analizzare e rimuovere o ridurre le cause di un problema ed il loro impatto. Saper affrontare i problemi in modo sereno e razionale utilizzando metodi efficaci è una capacità importante per chi svolge un ruolo di responsabilità in ogni organizzazione, mettendo da parte le questioni personali ed emotive che allontanano da una soluzione ragionevole ed efficace. Cosa ottenere da una migliore gestione del processo decisionale Rapporti tra ruolo manageriale e problem solving Comprensione dei propri margini di manovra Problem solving individuale e di gruppo Le gestione delle emergenze Le fasi del processo decisionale; La fase diagnostica; La definizione degli obiettivi; L'analisi e strutturazione dei problemi; L'analisi delle cause del problema; L'analisi dell'impatto del problema; La fase di pianificazione; La definizione del piano di risoluzione dei problemi; L'assegnazione dei ruoli e delle responsabilità di attuazione La fase attuativa; Misurare gli effetti; Verificare i risultati La ricerca del miglioramento continuo Azioni di miglioramento Ridefinire i propri obiettivi Individuare le azioni per raggiungerli Predisporre un piano d'azione

12 Catalogo formativo Ente: Civita srl - Sede: Corso Martiri della Libertà, 38/D Catania TEMATICA FORMATIVA DEL Abilità personali Front line e la gestione della comunicazione: l arte dell accoglienza nelle imprese turistico - ricettive Base: con contenuti/insegnamenti di carattere generale o comunque mirati a fornire o aggiornare conoscenze e/o competenze essenziali per lo svolgimento dell attività lavorativa, tra cui tutte quelle connesse ad obblighi formativi previsti dalle normative vigenti; Durata del corso (in ore) 12 Accogliere è un arte: richiede empatia, capacità di risoluzione assertiva dei problemi, conoscenza delle componenti psicologiche che intervengono nella vendita del servizio turistico. Saper gestire le dinamiche che regolano la comunicazione interpersonale diventa la base del successo. Saper accogliere il turista vuol dire inoltre conoscerne le motivazioni che lo spingono alla scelta della vacanza ed i fattori che ne determinano la soddisfazione. Il corso inoltre intende focalizzare il tema della comunicazione del territorio, fornendo competenza che consentiranno di offrire al turista un prodotto basato fortemente su elementi emozionali, che saranno tanto più forti quanto più gli operatori del settore sapranno riconoscerli, farli propri e raccontare. Il processo comunicativo. L empatia. La gestualità del corpo. Il contenuto verbale: il linguaggio efficace Il tono della voce I comportamenti comunicativi Comunicazione assertiva La gestione del fraintendimento L ascolto attivo Cura della propria immagine Il galateo interculturale: Paese che vai, usanza che trovi Elementi di psicologia del turismo Le motivazioni al viaggio e alla scelta della tipologia di vacanza. I fattori di soddisfazione della vacanza.comunicare il territorio e le risorse locali

13 TEMATICA FORMATIVA DEL Abilità personali La comunicazione con il paziente e la famiglia Base: con contenuti/insegnamenti di carattere generale o comunque mirati a fornire o aggiornare conoscenze e/o competenze essenziali per lo svolgimento dell attività lavorativa, tra cui tutte quelle connesse ad obblighi formativi previsti dalle normative vigenti Durata del corso (in ore) Il corso si pone l obiettivo di fornire logiche e strumenti per : Tracciare l evoluzione della relazione tra professionista sanitario e paziente e riflettere sulla relazione di cura: il paziente da oggetto a soggetto della relazione; Analizzare le dinamiche della relazione interpersonale e migliorare la conoscenza delle sua ricadute sui processi comunicativi (non si può non comunicare); Aumentare il livello di consapevolezza sulle modalità di relazione interpersonale; Sviluppare l autoconsapevolezza sullo stile di comunicazione in rapporto alla malattia; Rendere efficace il proprio stile di comunicazione per il raggiungimento e il consolidamento dell alleanza terapeutica; Misurarsi con i processi di negoziazione, sapendo essere fermi sui vincoli del protocollo terapeutico e offrire spazi di libertà al paziente che permettano il raggiungimento di una collaborazione fattiva. Evoluzione della relazione tra professionista sanitario e paziente, Assiomi e meccanismi della comunicazione interpersonale, Punti di forza e di debolezza del proprio stile comunicativo Dal non ascolto all ascolto attivo Ascoltarsi e saper riconoscere il proprio stato di equilibrio psichico Le reazioni psicologiche del paziente alla malattia e gli stili di coping Le reazioni dell operatore alla malattia L oggetto della comunicazione: la trasparenza e la completezza dell informazione Potenziare l efficacia dello stile di comunicazione

14 Catalogo formativo Ente: Civita srl - Sede: Corso Martiri della Libertà, 38/D Catania TEMATICA FORMATIVA DEL Abilità personali Le relazioni di aiuto: ascolto, empatia, competenze relazionali, gestione dello stress Base: con contenuti/insegnamenti di carattere generale o comunque mirati a fornire o aggiornare conoscenze e/o competenze essenziali per lo svolgimento dell attività lavorativa, tra cui tutte quelle connesse ad obblighi formativi previsti dalle normative vigenti Durata del corso (in ore) 14 Il corso si pone l obiettivo di sviluppare un confronto su problematiche specifiche incontrate nel corso della pratica professionale al fine di attivare una riflessione sulla peculiarità della relazione d aiuto, arrivando a definire le componenti, tecniche e relazionali, che devono far parte del bagaglio professionale di chi opera in questo campo. Aspetti formali delle relazioni di aiuto; Le dinamiche relazionali e psicologiche nella relazione di aiuto, aspetti pratici e casi concreti. Le dinamiche relazionali e psicologiche nella relazione di aiuto con l assistito; Le dinamiche relazionali e psicologiche nelle relazioni di aiuto: gli elementi stressogeni; Le dinamiche relazionali con l assistito e con i familiari: come superare situazioni di empasse e difficoltà.

15 TEMATICA FORMATIVA: Contabilità - Finanza TEMATICA FORMATIVA DEL Contabilità - Finanza Strumenti e Tecniche per il Budget e il Controllo di Gestione nelle Imprese Avanzato: con contenuti/ insegnamenti ad elevata qualificazione o innovazione in relazione alle tematiche trattate, e/o rispetto a metodologie e processi lavorativi dei partecipanti Durata del corso (in ore) 24 Euro 300,00 Il corso si rivolge a tutti coloro che abbiano la necessità di comprendere logiche e tecniche di budget e controllo di gestione. Il corso, porta il partecipante a utilizzare gli strumenti di budget e controllo di gestione per raggiungere gli obiettivi aziendali insieme al proprio team. Gli obiettivi sono: Comprendere i presupposti contabili utili per il controllo di gestione Capire i meccanismi dell'attività di budgeting Elaborare previsioni, fissare obiettivi, preparare un budget Approfondire i concetti di costo Approfondire le problematiche relative all'analisi di variabilità dei costi e alla loro imputazione Valutare gli scostamenti Comprendere la differenza tra budget economico, finanziario e di prodotto Creare il tableau de bord per controllare i fattori chiave della propria attività Presupposti contabili e organizzativi per il controllo di gestione Saper leggere i dati contabili Formulazione del budget Dal budget al sistema di controllo di gestione Costruire un sistema di controllo di gestione Costruzione di budget di prodotto/servizio Sistema di reporting, Prova pratica

16 Catalogo formativo Ente: Civita srl - Sede: Corso Martiri della Libertà, 38/D Catania TEMATICA FORMATIVA DEL Contabilità - Finanza Finanza aziendale Base: con contenuti/insegnamenti di carattere generale o comunque mirati a fornire o aggiornare conoscenze e/o competenze essenziali per lo svolgimento dell attività lavorativa, tra cui tutte quelle connesse ad obblighi formativi previsti dalle normative vigenti Durata del corso (in ore) 16 Il corso rappresenta un primo approccio agli argomenti della finanza aziendale e si pone l obiettivo di trasmettere le principali conoscenze relative agli aspetti legati alla gestione finanziaria di un impresa. Gli obiettivi sono: Assimilare i concetti base economico-finanziari per leggere lo stato patrimoniale ed il conto economico Valutare le informazioni contenute nel bilancio Considerare il business in termini di decisioni basate sulla convenienza economica e sulla fattibilità finanziaria Misurare l'impatto delle decisioni in termini economici e finanziari Conoscere le tecniche per effettuare valutazioni economico-finanziarie di progetti aziendali Aspetti introduttivi Il fabbisogno finanziario e le fonti di finanziamento La struttura finanziaria dell impresa e il suo equilibrio La liquidità dell impresa

17 TEMATICA FORMATIVA DEL Contabilità - Finanza Strumenti e Tecniche per il Controllo di Gestione nelle Imprese Turistico- Alberghiere Avanzato: con contenuti/ insegnamenti ad elevata qualificazione o innovazione in relazione alle tematiche trattate, e/o rispetto a metodologie e processi lavorativi dei partecipanti Durata del corso (in ore) 24 Euro 300,00 Il corso si pone l obiettivo di accrescere le competenze per implementare processi e sistemi di pianificazione e controllo capaci di fornire supporti decisionali nelle imprese turistico-alberghiere: dalla messa a punto di dossier periodici andamentali di controllo di gestione, all implementazione di sistemi di cruscotti direzionali, per poi passare all implementazione di sistemi di budgeting economico-patrimoniale-finanziario. Strumenti per il check-up sullo di salute della situazione economico-patrimoniale e finanziaria dell impresa turistica. Il Bilancio gestionale di competenza; Il Conto Economico gestionale ed lo Stato; Patrimoniale gestionale; Lo strumento del Rendiconto Finanziario- La reportistica e gli indicatori di performance secondo le 4 prospettive di analisi: 1. Prospettiva Economico Finanziaria: Redditività, Indebitamento/Patrimonio Netto, Posizione finanziaria, Cash Flow. 2. Prospettiva Cliente: Analisi Fatturato e Redditività (per tipologia cliente, per canale di vendita, per tipologia di prodotto,etc.); Analisi fattori chiave (tasso di occupazione, ricavo medio per camera, numero clienti medio per camera, costi per camera occupata, etc.); Analisi Indice di penetrazione del mercato, prezzo medio camera rispetto al mercato; Analisi indici di soddisfazione della clientela. 3. Prospettiva Processi Interni (Durata media crediti, Durata media debiti, Efficienza mano d opera, Non conformità, Etc.). 4. Prospettiva Apprendimento e Crescita (ore di formazione effettuate, campagne promozionali, ). Come implementare un processo di Budget; La costruzione dei Budget operativi (camere, ristorazione, altre aree funzionali); Dai Budget operativi al Master Budget economico., Prova pratica

18 Catalogo formativo Ente: Civita srl - Sede: Corso Martiri della Libertà, 38/D Catania TEMATICA FORMATIVA: Gestione aziendale - amministrazione TEMATICA FORMATIVA DEL Gestione aziendale - amministrazione Fare reti di impresa efficaci Base: con contenuti/insegnamenti di carattere generale o comunque mirati a fornire o aggiornare conoscenze e/o competenze essenziali per lo svolgimento dell attività lavorativa, tra cui tutte quelle connesse ad obblighi formativi previsti dalle normative vigenti Durata del corso (in ore) 12 Euro 90,00 18 Il corso si pone l obiettivo di approfondire la tematica della creazione delle reti d impresa, indagando le opportunità e i vantaggi ad essa collegati rispetto all attuale contesto economico e sociale. Il modello a rete come forma di aggregazione L organizzazione della rete La pianificazione strategica della rete Le competenze relazionali e la negoziazione

19 TEMATICA FORMATIVA DEL Gestione aziendale - amministrazione Formazione per il contratto di rete Avanzato: con contenuti/ insegnamenti ad elevata qualificazione o innovazione in relazione alle tematiche trattate, e/o rispetto a metodologie e processi lavorativi dei partecipanti Durata del corso (in ore) Il corso si pone l obiettivo di fornire una formazione specialistica strumentale al raggiungimento degli obiettivi del contratto di rete siglato dalle aziende. All interno del percorso sarà analizzato il contratto di rete siglato dall azienda al fine di individuare le strategie di implementazione degli obiettivi ivi dichiarati

20 Catalogo formativo Ente: Civita srl - Sede: Corso Martiri della Libertà, 38/D Catania TEMATICA FORMATIVA DEL Gestione aziendale - amministrazione Gestione e flessibilità del personale nell impresa turistica Avanzato: con contenuti/ insegnamenti ad elevata qualificazione o innovazione in relazione alle tematiche trattate, e/o rispetto a metodologie e processi lavorativi dei partecipanti Durata del corso (in ore) Il corso si pone l obiettivo di fornire le competenze per gestire con successo le risorse umane nelle imprese alberghiere. Il personale come fattore di successo, l'organizzazione dello staff, la verifica e il controllo dei risultati, gli strumenti per comunicare, i vari profili professionali, la selezione e l'aggiornamento professionale, la formazione continua sono alcuni degli aspetti presi in considerazione che tende a stimolare e a sviluppare le motivazioni nello staff operativo dell'albergo. Progettare e mantenere la qualità in un albergo non dipende, infatti, come sanno bene gli imprenditori alberghieri, solo dagli investimenti nella struttura, comunque necessari, ma soprattutto da un'attenta gestione delle risorse umane, direttamente coinvolte nella prestazione del servizio al cliente. Un servizio ritenuto eccellente è sempre frutto di un lavoro di squadra, in cui le persone danno il meglio di sé, offrendo costantemente una prestazione elevata per cui si trasmette un'immagine positiva della struttura alberghiera. Obiettivo è anche fornire elementi di valutazione giuridica ed economica delle tipologie organizzative del lavoro nell impresa turistica con particolare attenzione al costo del lavoro, alle esigenze di flessibilità e al controllo sull attività lavorativa. Le risorse umane come fattore di successo Comunicazione e processi organizzativi ; La costituzione dello staff Stimolare e sviluppare motivazioni Normativa e Contratto collettivo di settore Analisi economica: opportunità e limiti del contratto aziendale Le diverse tipologie contrattuali in relazione ai lavoratori da assumere Il potere direttivo e di controllo del datore di lavoro

Il catalogo MANAGEMENT Si rivolge a: Imprenditori con responsabilità diretta. Quadri sulla gestione

Il catalogo MANAGEMENT Si rivolge a: Imprenditori con responsabilità diretta. Quadri sulla gestione 6 Il catalogo MANAGEMENT Si rivolge a: Imprenditori con responsabilità diretta Quadri sulla gestione Impiegati con responsabilità direttive Dirigenti di imprese private e organizzazioni pubbliche, interessati

Dettagli

SICUREZZA, AMBIENTE, QUALItà

SICUREZZA, AMBIENTE, QUALItà SICUREZZA, AMBIENTE, QUALItà L IMPRESA AL SERVIZIO DELLE IMPRESE Perchè scegliere di rispettare il proprio business e affidarsi a I NOSTRI SERVIZI SICUREZZA SUL LAVORO FORMAZIONE H.A.C.C.P. AMBIENTE B.ETHIC

Dettagli

TECNICO SUPERIORE PER L AMBIENTE, L ENERGIA E LA SICUREZZA IN AZIENDA

TECNICO SUPERIORE PER L AMBIENTE, L ENERGIA E LA SICUREZZA IN AZIENDA ISTRUZIONE E FORMAZIONE TECNICA SUPERIORE SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO TECNICO SUPERIORE PER L AMBIENTE, L ENERGIA E LA SICUREZZA IN AZIENDA STANDARD MINIMI DELLE COMPETENZE TECNICO PROFESSIONALI DESCRIZIONE

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO FONDIMPRESA

CATALOGO FORMATIVO FONDIMPRESA CATALOGO FORMATIVO FONDIMPRESA Attraverso il presente catalogo è possibile individuare, in maniera preliminare, le tematiche formative di interesse per la progettazione del Piano formativo aziendale. 01.

Dettagli

D.O.C. s.c.s. POLITICA AMBIENTE SICUREZZA E QUALITÀ

D.O.C. s.c.s. POLITICA AMBIENTE SICUREZZA E QUALITÀ Pagina 1 di 7 D.O.C. s.c.s., ai sensi della legge 381/91, è una cooperativa sociale di tipo A, che vede al centro della sua crescita organizzativa i valori cooperativi della centralità della persona, della

Dettagli

GLI STRUMENTI VOLONTARI DI GESTIONE AMBIENTALE La norma ISO 14001:2004 E IL REGOLAMENTO EMAS (Reg. n. 761/2001 CE)

GLI STRUMENTI VOLONTARI DI GESTIONE AMBIENTALE La norma ISO 14001:2004 E IL REGOLAMENTO EMAS (Reg. n. 761/2001 CE) GLI STRUMENTI VOLONTARI DI GESTIONE AMBIENTALE La norma ISO 14001:2004 E IL REGOLAMENTO EMAS (Reg. n. 761/2001 CE) 1. Cosa significa gestione ambientale? La gestione ambientale è l individuazione ed il

Dettagli

Nuove soluzioni e nuovi strumenti per migliorare i risultati nell amministrazione e nella gestione delle strutture alberghiere

Nuove soluzioni e nuovi strumenti per migliorare i risultati nell amministrazione e nella gestione delle strutture alberghiere Nuove soluzioni e nuovi strumenti per migliorare i risultati nell amministrazione e nella gestione delle strutture alberghiere 6 MARZO 2014 BUSINESS VALUE SRL BUSINESS VALUE è una società di consulenza

Dettagli

INDICE. p. 3 AZIENDA. p. 4. FORMAZIONE - Formazione Finanziata - Formazione Obbligatoria - Formazione Continua. p. 6 RICERCA E SELEZIONE DEL PERSONALE

INDICE. p. 3 AZIENDA. p. 4. FORMAZIONE - Formazione Finanziata - Formazione Obbligatoria - Formazione Continua. p. 6 RICERCA E SELEZIONE DEL PERSONALE Indice INDICE AZIENDA FORMAZIONE - Formazione Finanziata - Formazione Obbligatoria - Formazione Continua RICERCA E SELEZIONE DEL PERSONALE CONSULENZA - Risorse Umane - Sviluppo Organizzativo - Commerciale

Dettagli

NSM Nexus Scuola di Management

NSM Nexus Scuola di Management NSM Nexus Scuola di Management NSM è la Scuola di Management della Nexus Srl, agenzia di formazione accreditata presso la Regione Abruzzo per la Formazione continua e superiore, che opera dal 1991 fornendo

Dettagli

una squadra di esperti, un solo interlocutore

una squadra di esperti, un solo interlocutore una squadra di esperti, un solo interlocutore Il vantaggio di avere una squadra di esperti e la comodità di parlare con un solo interlocutore CHI SIAMO Il Gruppo E.S.G. EURO SERVICE GROUP - SYNTESY - A.IN.COM.

Dettagli

Catalogo delle attività formative 2016

Catalogo delle attività formative 2016 Catalogo delle attività formative 2016 HC Institute si propone di fornire ai propri clienti gli strumenti, mentali, strutturali ed organizzativi per utilizzare la Formazione come cardine per lo sviluppo

Dettagli

La CERTIFICAZIONE DEI SISTEMI DI GESTIONE AZIENDALE

La CERTIFICAZIONE DEI SISTEMI DI GESTIONE AZIENDALE La CERTIFICAZIONE DEI SISTEMI DI GESTIONE AZIENDALE CERTIQUALITY Via. G. Giardino, 4 - MILANO 02.806917.1 SANDRO COSSU VALUTATORE SISTEMI DI GESTIONE CERTIQUALITY Oristano 27 Maggio 2008 GLI STRUMENTI

Dettagli

Economia dell ambiente

Economia dell ambiente Economia dell ambiente Impresa e ambiente Elisa Montresor 2008-2009 1 Ambito aziendale L integrazione dell ambiente con gli obiettivi dell impresa Strategie d acquisto e produzione Bilancio ambientale

Dettagli

ALLEGATO 1: PROGRAMMI FORMATIVI EMAS (CORSO SE-RA)

ALLEGATO 1: PROGRAMMI FORMATIVI EMAS (CORSO SE-RA) ALLEGATO 1: PROGRAMMI FORMATIVI EMAS (CORSO SE-RA) ATTIVITA FORMATIVE GRUPPO 0 FORMAZIONE PROPEDEUTICA DI BASE Generale Elementi di analisi matematica e geometria analitica Elementi di fisica Elementi

Dettagli

rispetta il presente per avere un

rispetta il presente per avere un rispetta il presente per avere un domani STUDIO MASTER ECOLOGY CONSULTING crede che una qualsiasi organizzazione, pubblica e privata, possa trarre proficui vantaggi dalla impostazione interna di risorse,

Dettagli

SICUREZZA QUALITÀ AMBIENTE MEDICINA DEL LAVORO

SICUREZZA QUALITÀ AMBIENTE MEDICINA DEL LAVORO SICUREZZA QUALITÀ AMBIENTE MEDICINA DEL LAVORO Economie_corretto_14mar2011.indd 1 27-03-2011 17:07:00 2 Un azienda in regola è un azienda tranquilla. Un azienda tranquilla si dedica al proprio sviluppo.

Dettagli

TECNICO SUPERIORE PER L ORGANIZZAZIONE E IL MARKETING DEL TURISMO INTEGRATO

TECNICO SUPERIORE PER L ORGANIZZAZIONE E IL MARKETING DEL TURISMO INTEGRATO ISTRUZIONE E FORMAZIONE TECNICA SUPERIORE SETTORE TURISMO TECNICO SUPERIORE PER L ORGANIZZAZIONE E IL MARKETING DEL TURISMO STANDARD MINIMI DELLE COMPETENZE TECNICO PROFESSIONALI TECNICO SUPERIORE PER

Dettagli

Bottoncino CATALOGO CORSI (SEZIONE FORMAZIONE AZIENDALE) COMUNICAZIONE E RELAZIONALITÀ COMPETENZE MANAGERIALI BENESSERE E PRODUTTIVITÀ

Bottoncino CATALOGO CORSI (SEZIONE FORMAZIONE AZIENDALE) COMUNICAZIONE E RELAZIONALITÀ COMPETENZE MANAGERIALI BENESSERE E PRODUTTIVITÀ Bottoncino CATALOGO CORSI (SEZIONE FORMAZIONE AZIENDALE) COMUNICAZIONE E RELAZIONALITÀ COMPETENZE MANAGERIALI BENESSERE E PRODUTTIVITÀ FORMAZIONE TECNICA Cliccando tendina COMUNICAZIONE E RELAZIONALITA

Dettagli

MASTER GESTIONE INTEGRATA

MASTER GESTIONE INTEGRATA MASTER GESTIONE INTEGRATA ESPERTI in SISTEMI DI GESTIONE AZIENDALE: QUALITA, AMBIENTE E SICUREZZA ISO serie 9000, ISO serie 14000, OHSAS 18001, OHSAS 18002, ISO 22000, ISO 27001, Reg. EMAS, ISO 19011,

Dettagli

L-18 Scienze dell economia e della gestione aziendale L-33 Scienze economiche

L-18 Scienze dell economia e della gestione aziendale L-33 Scienze economiche Facoltà ECONOMIA (Sede di Rimini) Corso ECONOMIA DELL IMPRESA Classe L-18 Scienze dell economia e della gestione aziendale L-33 Scienze economiche Obiettivi formativi specifici del corso e descrizione

Dettagli

Bilancio di Sostenibilità 2009 - SINTESI

Bilancio di Sostenibilità 2009 - SINTESI Bilancio di Sostenibilità 2009 - SINTESI 1 PERCHÉ ABBIAMO FATTO IL BILANCIO DI SOSTENIBILITÀ? (1/2) Perché operiamo in un settore che ha impatti significativi su Ambiente naturale Comunità di cui Passeggeri

Dettagli

DOMANDA A FONDIMPRESA DI QUALIFICAZIONE DEL CATALOGO FORMATIVO Allegato n. 2 - SINTESI DEL CATALOGO FORMATIVO PER TEMATICA

DOMANDA A FONDIMPRESA DI QUALIFICAZIONE DEL CATALOGO FORMATIVO Allegato n. 2 - SINTESI DEL CATALOGO FORMATIVO PER TEMATICA DOMANDA A FONDIMPRESA DI QUALIFICAZIONE DEL CATALOGO FORMATIVO Allegato n. 2 - SINTESI DEL CATALOGO FORMATIVO PER TEMATICA Ente: IRES FVG IMPRESA SOCIALE Codice Fiscale: 94011720300 Sede: Via Vincenzo

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER LA CLASSE QUARTA E QUINTA

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER LA CLASSE QUARTA E QUINTA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER LA CLASSE QUARTA E QUINTA Questa programmazione didattica vuole semplicemente fornire uno strumento d aiuto e riflessione per i docenti di questa disciplina, in quanto non

Dettagli

Sede legale e operativa C.so Martiri della Libertà, 38/D 95131 Catania +39 095 7152684 +39 095 535202 fax +39 095 7465607 www.civitasrl.

Sede legale e operativa C.so Martiri della Libertà, 38/D 95131 Catania +39 095 7152684 +39 095 535202 fax +39 095 7465607 www.civitasrl. CIVITA S.R.L. Consulenza alle Imprese, Valorizzazione degli Individui Assistenza al Territorio - società di servizi, con sedi operative a Catania e Siracusa, attiva nel settore della Formazione, della

Dettagli

Servizi di consulenza per la sicurezza nei luoghi di lavoro, la salvaguardia dell ambiente e la gestione aziendale.

Servizi di consulenza per la sicurezza nei luoghi di lavoro, la salvaguardia dell ambiente e la gestione aziendale. Servizi di consulenza per la sicurezza nei luoghi di lavoro, la salvaguardia dell ambiente e la gestione aziendale. Dietro il nostro nome non c è solamente un obiettivo professionale, ma anche un'ideale

Dettagli

LA NORMA ISO 14001 APPLICATA AI COMUNI

LA NORMA ISO 14001 APPLICATA AI COMUNI LA NORMA ISO 14001 APPLICATA AI COMUNI 1. ASPETTI GENERALI Negli ultimi anni, in gran parte dei Paesi europei, si assiste a un crescente interesse verso l attuazione di una pianificazione locale del territorio

Dettagli

All. 2. Profili professionali

All. 2. Profili professionali Profili professionali All. 2 Commerciale energie rinnovabili Mansioni La figura professionale individuata è un tecnico-commerciale con una specifica conoscenza del mercato e del territorio su cui opera.

Dettagli

3 DECALOGO DELLA QUALITÀ

3 DECALOGO DELLA QUALITÀ GENERALITÀ 1 / 10 Sommario Generalità 1 Politica della Qualità 3 DECALOGO DELLA QUALITÀ 4 Politica Ambientale PREVENZIONE 7 FORMAZIONE CULTURA ED ATTEGGIAMENTO 8 COMUNICAZIONE 8 COLLABORAZIONE CON FORNITORI

Dettagli

TECNICO SUPERIORE PER LA RISTORAZIONE E LA VALORIZZAZIONE DEI PRODOTTI TERRITORIALI E DELLE PRODUZIONI TIPICHE

TECNICO SUPERIORE PER LA RISTORAZIONE E LA VALORIZZAZIONE DEI PRODOTTI TERRITORIALI E DELLE PRODUZIONI TIPICHE ISTRUZIONE E FORMAZIONE TECNICA SUPERIORE SETTORE TURISMO TECNICO SUPERIORE PER LA RISTORAZIONE E LA VALORIZZAZIONE DEI PRODOTTI TERRITORIALI E DELLE PRODUZIONI TIPICHE STANDARD MINIMI DELLE COMPETENZE

Dettagli

Programmazione modulare per la classe quarta Articolazione: Accoglienza turistica Servizi di sala e vendita - Enogastronomia

Programmazione modulare per la classe quarta Articolazione: Accoglienza turistica Servizi di sala e vendita - Enogastronomia Grazia Batarra, Monica Mainardi Imprese ricettive & ristorative oggi per il quinto anno Edizione mista Tramontana Programmazione modulare per la classe quarta : Accoglienza turistica Servizi di sala e

Dettagli

GLI STRUMENTI VOLONTARI DI GESTIONE AMBIENTALE La norma ISO 14001:2001 E IL REGOLAMENTO EMAS (Reg. n. 761/2001 CE)

GLI STRUMENTI VOLONTARI DI GESTIONE AMBIENTALE La norma ISO 14001:2001 E IL REGOLAMENTO EMAS (Reg. n. 761/2001 CE) COMUNE DI GREVE IN CHIANTI Provincia di Firenze Servizio nr. 6 Ambiente e Patrimonio GLI STRUMENTI VOLONTARI DI GESTIONE AMBIENTALE La norma ISO 14001:2001 E IL REGOLAMENTO EMAS (Reg. n. 761/2001 CE) 1.

Dettagli

Servizi Integrati. Per realizzare una ef cace AAI devono essere svolti i seguenti passi:

Servizi Integrati. Per realizzare una ef cace AAI devono essere svolti i seguenti passi: Analisi di Prodotto Scheda 1/10 Analisi i inizialei i dei processi Aziendali ambientale secondo operativa 15033 Introduzione: L Analisi (AAI) è una dettagliata e metodica indagine dello stato dell Organizzazione

Dettagli

Un team di professionisti esperti a fianco dell imprenditore nelle molteplici sfide dei mercati

Un team di professionisti esperti a fianco dell imprenditore nelle molteplici sfide dei mercati Un team di professionisti esperti a fianco dell imprenditore nelle molteplici sfide dei mercati MECCANICA FINANZIARIA è una società ben strutturata, composta da un team altamente qualificato e dalla pluriennale

Dettagli

Piano Formativo: Scheda Progetto. BaroQuE Qualità ed Eccellenza siciliana

Piano Formativo: Scheda Progetto. BaroQuE Qualità ed Eccellenza siciliana Piano Formativo: BaroQuE Qualità ed Eccellenza siciliana Scheda Progetto PREMESSA Il Piano che è un programma di formazione continua rivolto al personale delle aziende che operano nell area della Sicilia

Dettagli

AVVISO 3/12 OFFERTA FORMATIVA SCUOLA SUPERIORE DEL COMMERCIO, DEL TURISMO, DEI SERVIZI E DELLE PROFESSIONI

AVVISO 3/12 OFFERTA FORMATIVA SCUOLA SUPERIORE DEL COMMERCIO, DEL TURISMO, DEI SERVIZI E DELLE PROFESSIONI FOR.TE. Invito a partecipare alla costruzione di un catalogo nazionale di iniziative di Formazione Continua AVVISO 3/12 OFFERTA FORMATIVA SCUOLA SUPERIORE DEL COMMERCIO, DEL TURISMO, DEI SERVIZI E DELLE

Dettagli

Via Frà Bartolomeo da Pisa, 1 20144 Milano Tel 02 36 53 29 74 Fax 02 700 59 920 www.carmaconsulting.net www.marcaturace.eu

Via Frà Bartolomeo da Pisa, 1 20144 Milano Tel 02 36 53 29 74 Fax 02 700 59 920 www.carmaconsulting.net www.marcaturace.eu Via Frà Bartolomeo da Pisa, 1 20144 Milano Tel 02 36 53 29 74 Fax 02 700 59 920 www.carmaconsulting.net www.marcaturace.eu CHI SIAMO Carmaconsulting nasce dall intuizione dei soci fondatori di offrire

Dettagli

ELENCO CORSI. n. TEMATICHE FORMATIVE AcCCZIONE FORMATIVA DURATA

ELENCO CORSI. n. TEMATICHE FORMATIVE AcCCZIONE FORMATIVA DURATA ELENCO CORSI Il Consorzio Raffaello Consulting progetta ad hoc, cioè in maniera personalizzata, ciascun corso per rispondere alle Vostre reali esigenze. I metodi di insegnamento sono innovativi e con molte

Dettagli

trasporto di rifiuti urbani e speciali pericolosi e non pericolosi recupero/smaltimento di rifiuti urbani e speciali pericolosi e non pericolosi

trasporto di rifiuti urbani e speciali pericolosi e non pericolosi recupero/smaltimento di rifiuti urbani e speciali pericolosi e non pericolosi PRESENTAZIONE SI.ECO. è la Società che fornisce servizi di consulenza specialistica qualitativamente elevati ad Enti Pubblici ed Aziende private nel settore della gestione del territorio, dell ambiente

Dettagli

PROGETTI FORMATIVI PER LE PROFESSIONI SANITARIE, 2015. Innovazione e cambiamento al servizio del management

PROGETTI FORMATIVI PER LE PROFESSIONI SANITARIE, 2015. Innovazione e cambiamento al servizio del management Innovazione e cambiamento al servizio del management PROGETTI FORMATIVI PER LE PROFESSIONI SANITARIE, 2015 Le nuove proposte per lo sviluppo del Dossier Formativo nell'area dell organizzazione, della qualità,

Dettagli

Di seguito il dettaglio dei moduli in termini di durata e tematiche affrontate (contenuti): Tematiche

Di seguito il dettaglio dei moduli in termini di durata e tematiche affrontate (contenuti): Tematiche MODULI FORMATIVI L'iniziativa coniugherà una formazione per l'acquisizione di competenze teorico - tecniche, finalizzate alla messa in atto di strategie funzionali e all'integrazione di diverse capacit{

Dettagli

Qualità - Privacy - Sicurezza - Ambiente e Mobility Management Soluzioni ICT - Assessment e Formazione - Marketing e Comunicazione

Qualità - Privacy - Sicurezza - Ambiente e Mobility Management Soluzioni ICT - Assessment e Formazione - Marketing e Comunicazione Qualità - Privacy - Sicurezza - Ambiente e Mobility Management Soluzioni ICT - Assessment e Formazione - Marketing e Comunicazione RATE SERVIZI Srl Via Santa Rita da Cascia, 3-20143 Milano Tel 0287382838

Dettagli

SISTEMI INTEGRATI. Di seguito riportiamo una analisi più approfondita delle macro-aree con specifica evidenziazione dei servizi forniti.

SISTEMI INTEGRATI. Di seguito riportiamo una analisi più approfondita delle macro-aree con specifica evidenziazione dei servizi forniti. SISTEMI INTEGRATI Nasce dall esigenza di proporre alle aziende un servizio sempre più flessibile ed organizzato per meglio adattarsi alle necessità del mercato e nel contempo ampliare i servizi offerti

Dettagli

TEAM LEADERSHIP: GESTIRE E VALORIZZARE PERSONE E PROFESSIONALITÀ NELLE PMI

TEAM LEADERSHIP: GESTIRE E VALORIZZARE PERSONE E PROFESSIONALITÀ NELLE PMI TEAM LEADERSHIP: GESTIRE E VALORIZZARE PERSONE E PROFESSIONALITÀ NELLE PMI Corso di Alta Formazione - Innovazione, Finanza e Management per le PMI Premessa La LUM School of Management crede fermamente

Dettagli

PERCORSI FORMATIVI PER LE IMPRESE TURISTICHE CATALOGO FORMATIVO 2014/15

PERCORSI FORMATIVI PER LE IMPRESE TURISTICHE CATALOGO FORMATIVO 2014/15 PERCORSI FORMATIVI PER LE IMPRESE TURISTICHE CATALOGO FORMATIVO 2014/15 Sommario Presentazione generale...3 1. LA QUALITA e IL MARCHIO OSPITALITA ITALIANA...4 1.1 Elementi base della qualità totale nelle

Dettagli

Proposte formative CHANGE MANAGEMENT MANAGEMENT DELLE RISORSE UMANE GESTIONE EFFICACE DEL TEMPO E ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO NELLA PMI

Proposte formative CHANGE MANAGEMENT MANAGEMENT DELLE RISORSE UMANE GESTIONE EFFICACE DEL TEMPO E ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO NELLA PMI Proposte formative Un team di esperti in progettazione formativa è a disposizione per lo sviluppo di soluzioni personalizzate e la realizzazione di percorsi costruiti intorno alle esigenze di ciascuna

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO VOUCHER

CATALOGO FORMATIVO VOUCHER CATALOGO FORMATIVO VOUCHER ANALISI DI BILANCIO PER NON ADDETTI Durata 16 ore Definire ed analizzare il concetto di bilancio e le sue finalità Esaminare l aspetto patrimoniale ed economico del bilancio

Dettagli

Istituti tecnici settore economico indirizzo turismo Programmazione per competenze per la classe quinta Discipline turistiche e aziendali

Istituti tecnici settore economico indirizzo turismo Programmazione per competenze per la classe quinta Discipline turistiche e aziendali Grazia Batarra, Carla Sabatini Turismo: prodotti, imprese e professioni per il quinto anno Edizione mista Tramontana Istituti tecnici settore economico indirizzo turismo Programmazione per competenze per

Dettagli

PROGRAMMA CORSI 1. LA QUALITÀ DEL FRONT OFFICE NELLE STRUTTURE ALBERGHIERE E RISTORATIVE

PROGRAMMA CORSI 1. LA QUALITÀ DEL FRONT OFFICE NELLE STRUTTURE ALBERGHIERE E RISTORATIVE CORSI 1. LA QUALITÀ DEL FRONT OFFICE NELLE STRUTTURE ALBERGHIERE E RISTORATIVE In un mondo del lavoro altamente competitivo, nel quale l offerta turistica è molto vasta e i clienti possono scegliere tra

Dettagli

Corso 1.Y.1 - Aggiornamento per R.S.P.P. - Macrosettori di attività ATECO 3, 4, 5, 7 (D.

Corso 1.Y.1 - Aggiornamento per R.S.P.P. - Macrosettori di attività ATECO 3, 4, 5, 7 (D. Ambiente e Sicurezza Corso 89.1 R.L.S. - Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza Corso 1.W.1 Aggiornamento per R.S.P.P. - Macrosettori di attività ATECO 1, 2, 6, 8, 9 (D. Lgs. 81/08) Corso 1.Y.1

Dettagli

Spett.le azienda. Oggetto: Presentazione ns. azienda.

Spett.le azienda. Oggetto: Presentazione ns. azienda. Spett.le azienda Oggetto: Presentazione ns. azienda. La società in cui siamo inseriti ogni giorno è caratterizzata da un continuo mutamento e da nuove attenzioni verso nuovi argomenti e problematiche.

Dettagli

La valutazione individuale e il ciclo delle performance in sanità

La valutazione individuale e il ciclo delle performance in sanità La valutazione individuale e il ciclo delle performance in sanità Responsabile scientifico: Prof. Andrea Vettori, Docente di Healthcare management Università degli studi Guglielmo Marconi, Roma Autori:

Dettagli

MASTER A CHI È INDIRIZZATA QUESTA INIZIATIVA? PERCHÉ MASTER IN ALTO APPRENDISTATO? QUANTO COSTA ALL AZIENDA E AL LAUREATO? QUANDO E DOVE?

MASTER A CHI È INDIRIZZATA QUESTA INIZIATIVA? PERCHÉ MASTER IN ALTO APPRENDISTATO? QUANTO COSTA ALL AZIENDA E AL LAUREATO? QUANDO E DOVE? MASTER UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO MASTER IN ALTO APPRENDISTATO PROCESSI PRODUTTIVI CHIMICO-BIOLOGICI Monitoraggio, sicurezza, tecnologia, qualità e sostenibilità Progetto di Master Universitario

Dettagli

A SERVIZIO DELL UOMO E DELL IMPRESA Faccia il cielo che ognuno eserciti il mestiere che conosce! (Aristofane) La nostra missione aziendale......superare i vincoli per farli diventare opportunità di miglioramento.

Dettagli

ALTA FORMAZIONE IN APPRENDISTATO

ALTA FORMAZIONE IN APPRENDISTATO ALTA FORMAZIONE IN APPRENDISTATO Progetto di Master Universitario PROCESSI PRODUTTIVI CHIMICO BIOLOGICI Bozza Master di I/II livello Seconda Edizione BDM collabora con l Università di Torino nella realizzazione

Dettagli

PEOPLE CARE. Un equipe di professionisti che si prendono cura dello sviluppo delle RISORSE UMANE della vostra organizzazione.

PEOPLE CARE. Un equipe di professionisti che si prendono cura dello sviluppo delle RISORSE UMANE della vostra organizzazione. La Compagnia Della Rinascita PEOPLE CARE Un equipe di professionisti che si prendono cura dello sviluppo delle RISORSE UMANE della vostra organizzazione. PEOPLE CARE Un equipe di professionisti che si

Dettagli

[A] Descrizione generale del percorso formativo (formazione formale e non formale) Stai visualizzando il I anno

[A] Descrizione generale del percorso formativo (formazione formale e non formale) Stai visualizzando il I anno Società: WEB GATE SRL Sede Legale VIA F. TURATI, 29 - GRUMO NEVANO (NA) C.F.-P.I. 05245101216 Apprendista: DOGNAZZI MATTIA Residente in VIA DEL FORTE TIBURTINO, 162 - ROMA Nato a ROMA Il 10/08/1993 C.F.

Dettagli

LE COMPETENZE DI FUNDRAISING (CF) INSEGNATE AL MASTER

LE COMPETENZE DI FUNDRAISING (CF) INSEGNATE AL MASTER LE COMPETENZE DI FUNDRAISING (CF) INSEGNATE AL MASTER Indice INTRODUZIONE... 3 CF1 - SVILUPPARE IL CASO PER IL FUNDRAISING... 4 CF 1.1 : INDIVIDUARE LE NECESSITÀ DI FUNDRAISING DI UN ORGANIZZAZIONE NONPROFIT;...

Dettagli

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE 2014

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE 2014 CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE 2014 AREA 2 FORMAZIONE TECNICO-MANAGERIALE IRECOOP UMBRIA Ente di formazione professionale di CONFCOOPERATIVE UMBRIA 0 INDICE DEI CORSI A CATALOGO COMUNICAZIONE EFFICACE.....

Dettagli

Attraverso i nostri servizi troverete più tempo per dare spazio alle Vostre idee, e quindi trovare nuove possibilità ed opportunità di crescita.

Attraverso i nostri servizi troverete più tempo per dare spazio alle Vostre idee, e quindi trovare nuove possibilità ed opportunità di crescita. Vi è mai capitato di avere un progetto bellissimo in testa e di non sapere come fare per realizzarlo? Vi è mai capitato di voler migliorare e rendere più efficace e produttiva l atmosfera in azienda? Vi

Dettagli

GESTIONE DELLA QUALITÀ

GESTIONE DELLA QUALITÀ BOZZA_ V.03 07.2012 Pagina 1 di 7... Catalogo Corsi di Formazione luglio 2012 GESTIONE DELLA QUALITÀ Corso di aggiornamento alla norma ISO 9001:2008 N. riferimento: QUA/C0 Profilo: Il corso è costituito

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICO-EDUCATIVA A.S. 2014/2015. I.P.S.A.0.R. di SASSARI

PROGRAMMAZIONE DIDATTICO-EDUCATIVA A.S. 2014/2015. I.P.S.A.0.R. di SASSARI PROGRAMMAZIONE DIDATTICO-EDUCATIVA A.S. 2014/2015 DIRITTO E TECNICHE AMMINISTRATIVE DELLA STRUTTURA RICETTIVA I.P.S.A.0.R. di SASSARI Il docente di Diritto e Tecniche amministrative della struttura ricettiva

Dettagli

COMPANY PROFILE G LI S PECIALISTI D ELLA S ICUREZZA

COMPANY PROFILE G LI S PECIALISTI D ELLA S ICUREZZA COMPANY PROFILE G LI S PECIALISTI D ELLA S ICUREZZA IL NOSTRO È UN GRUPPO SOLIDO, DINAMICO, CON GRANDI COMPETENZE. UN GRUPPO FONDATO SU UNA FORTE CULTURA DELLA SICUREZZA E DELLA TUTELA DELL UOMO, DELL

Dettagli

Corso di Qualificazione per. Auditor Interni. dei. Sistemi di Gestione della Sicurezza BS OHSAS 18001:2007 PROGRAMMA DEL CORSO 24 ORE

Corso di Qualificazione per. Auditor Interni. dei. Sistemi di Gestione della Sicurezza BS OHSAS 18001:2007 PROGRAMMA DEL CORSO 24 ORE Corso di Qualificazione per Auditor Interni dei Sistemi di Gestione della Sicurezza BS OHSAS 18001:2007 PROGRAMMA DEL CORSO 24 ORE Responsabile del progetto formativo: Dott. Ing. Antonio Razionale Tutor:

Dettagli

Essere leader nella Green Economy. Percorso formativo

Essere leader nella Green Economy. Percorso formativo Essere leader nella Green Economy Percorso formativo L urgenza di innovare il modello produttivo e di mercato che ha causato la crisi economica e ambientale che stiamo vivendo, sta aprendo spazi sempre

Dettagli

SISTEMA DI MISURAZIONE E VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE

SISTEMA DI MISURAZIONE E VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE Comune di Inverigo Provincia di Como SISTEMA DI MISURAZIONE E VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE INDICE INTRODUZIONE TITOLO I FINALITA E PRINCIPI Art. 1 - Finalità e oggetto Art. 2 - Principi di riferimento

Dettagli

2014 CATALOGO FORMAZIONE professional

2014 CATALOGO FORMAZIONE professional 2014 CATALOGO FORMAZIONE professional POLO PSICODINAMICHE AGENZIA FORMATIVA ACCREDITATA REGIONE TOSCANA PO 0760 CERTIFICAZIONE DI QUALITÀ ISO 9001:2008 DNV ITALIA SCUOLA DI PSICOTERAPIA ERICH FROMM RICONOSCIUTA

Dettagli

Centro Regionale Ente di Formazione Giovanile Via Nazionale n. 295 09027 Serrenti (VS) Codice Fiscale e Partiva IVA 02823570920 Tel.

Centro Regionale Ente di Formazione Giovanile Via Nazionale n. 295 09027 Serrenti (VS) Codice Fiscale e Partiva IVA 02823570920 Tel. Catalogo offerta formativa La formazione continua Centro Regionale Ente di Formazione Giovanile Via Nazionale n. 295 09027 Serrenti (VS) Codice Fiscale e Partiva IVA 02823570920 Tel. 0709150085_ mail crefog@tiscali.it

Dettagli

COPYRIGHT ALAVIE SRL RIPRODUZIONE VIETATA. Vito Ziccardi Amministratore Delegato

COPYRIGHT ALAVIE SRL RIPRODUZIONE VIETATA. Vito Ziccardi Amministratore Delegato COPYRIGHT ALAVIE SRL RIPRODUZIONE VIETATA Vito Ziccardi Amministratore Delegato 1 CHI SIAMO LA RETTA VIA UN AZIENDA CHE LAVORA PER LE AZIENDE UN ORGANIZZAZIONE NAZIONALE LA RETTA VIA CHI SIAMO In termini

Dettagli

Impianti fotovoltaici e solari termici Livello specialistico

Impianti fotovoltaici e solari termici Livello specialistico Impianti fotovoltaici e solari termici Livello specialistico Il corso si prefigge di far acquisire ai partecipanti le seguenti competenze: La conoscenza delle proprietà e le tipologie degli impianti fotovoltaici

Dettagli

Maintenance & Energy Efficiency

Maintenance & Energy Efficiency Industrial Management School Maintenance & Conoscenze, metodi e strumenti per operare nel campo della gestione dell energia - Integrare le politiche di manutenzione con quelle legate all energia - Ottimizzare

Dettagli

Mod.MeR01 - Regolamento Direzione Amministrazione Finanza e Controllo di Gestione - CFO-CFO ed. 7 - pag. 9 di 12

Mod.MeR01 - Regolamento Direzione Amministrazione Finanza e Controllo di Gestione - CFO-CFO ed. 7 - pag. 9 di 12 SYLLABUS Amministrazione e Bilancio Docente di riferimento: Alessandro Cortesi Il primo macro-modulo ha l obiettivo di permettere ai partecipanti di utilizzare con efficacia i sistemi software per la corretta

Dettagli

ISTITUTO TECNICO "LEONARDO DA VINCI" AD INDIRIZZO TECNOLOGICO ED ECONOMICO BORGOMANERO (NO) PIANO DI LAVORO. Anno Scolastico 2015 2016

ISTITUTO TECNICO LEONARDO DA VINCI AD INDIRIZZO TECNOLOGICO ED ECONOMICO BORGOMANERO (NO) PIANO DI LAVORO. Anno Scolastico 2015 2016 ISTITUTO TECNICO "LEONARDO DA VINCI" AD INDIRIZZO TECNOLOGICO ED ECONOMICO BORGOMANERO (NO) PIANO DI LAVORO Anno Scolastico 2015 2016 Materia: DISCIPLINE TURISTICHE AZIENDALI Classe: V C - TURISMO Data

Dettagli

TECNICO SUPERIORE DELLA LOGISTICA INTEGRATA

TECNICO SUPERIORE DELLA LOGISTICA INTEGRATA ISTRUZIONE E FORMAZIONE TECNICA SUPERIORE SETTORE TRASPORTI TECNICO SUPERIORE DELLA LOGISTICA INTEGRATA STANDARD MINIMI DELLE COMPETENZE TECNICO PROFESSIONALI TECNICO SUPERIORE DELLA LOGISTICA INTEGRATA

Dettagli

Scegliere l abito. Laboratori gratuiti formativi ed informativi per la creazione d impresa 4 ORE

Scegliere l abito. Laboratori gratuiti formativi ed informativi per la creazione d impresa 4 ORE Scegliere l abito Distinguere le forme giuridiche per svolgere l attività imprenditoriale e individuare la forma più idonea in funzione dell idea d impresa Spesso le persone che intendono orientarsi all

Dettagli

Corsi E-Learning a catalogo

Corsi E-Learning a catalogo E-Learning a catalogo Indice documento gratuiti (12 titoli)... "compliance" (7 titoli)... software & IT (16 titoli)... di lingua (36 titoli)... (136 titoli)... Caratteristiche e modalità di acquisto...

Dettagli

ssctsp OFFERTA FORMATIVA PER LE IMPRESE DEL TERZIARIO Le applicazioni amministrative e finanziarie

ssctsp OFFERTA FORMATIVA PER LE IMPRESE DEL TERZIARIO Le applicazioni amministrative e finanziarie Le applicazioni amministrative e finanziarie 1 LA CONTABILITA AZIENDALE L esatta esposizione degli indici e degli altri elementi che compongono la contabilità è fondamentale per formulare correttamente

Dettagli

Il Sistema Qualità come modello organizzativo per valorizzare e gestire le Risorse Umane Dalla Conformità al Sistema di Gestione Tab.

Il Sistema Qualità come modello organizzativo per valorizzare e gestire le Risorse Umane Dalla Conformità al Sistema di Gestione Tab. Il Sistema Qualità come modello organizzativo per valorizzare e gestire le Risorse Umane Gli elementi che caratterizzano il Sistema Qualità e promuovono ed influenzano le politiche di gestione delle risorse

Dettagli

Rev. 03 del 28/11/2010. Company profile. Pag. 1 di 6

Rev. 03 del 28/11/2010. Company profile. Pag. 1 di 6 Pag. 1 di 6 L Informedica è una giovane società fondata nel 2004 che opera nel settore dell'information Technology per il settore medicale. Negli ultimi anni attraverso il continuo monitoraggio delle tecnologie

Dettagli

GEPRIM Snc. Consulenza, Formazione e Coaching per il Settore Creditizio. www.geprim.it

GEPRIM Snc. Consulenza, Formazione e Coaching per il Settore Creditizio. www.geprim.it GEPRIM Snc Consulenza, Formazione e Coaching per il Settore Creditizio Geprim per il Settore Creditizio Il settore del credito e la figura del mediatore creditizio hanno subito notevoli cambiamenti nel

Dettagli

CALENDARIO CORSI 2016

CALENDARIO CORSI 2016 CALENDARIO CORSI 2016 LE AREE DI INTERVENTO FORMATIVO AMMINISTRAZIONE, FINANZA E CONTROLLO DI GESTIONE Pag. 3 GESTIONE E SVILUPPO RISORSE UMANE Pag. 7 INFORMATICA Pag. 12 La spending review: come fare

Dettagli

BUDGET FINANZA E CONTROLLO

BUDGET FINANZA E CONTROLLO CONTROLLO DI GESTIONE AVANZATO IL BILANCIO: APPROFONDIMENTI E STRUMENTI PRATICI PER NON SPECIALISTI IL CREDITO COMMERCIALE: GESTIONE, SOLLECITO, RECUPERO COME AVVIARE LA CONTABILITÀ INDUSTRIALE CALCOLARE

Dettagli

Gestire e Valorizzare Persone e Professionalità nella Pa LEADERSHIP PROGRAMME. Corsi di Alta Formazione PREMESSA CONTENUTI

Gestire e Valorizzare Persone e Professionalità nella Pa LEADERSHIP PROGRAMME. Corsi di Alta Formazione PREMESSA CONTENUTI Gestire e Valorizzare Persone e Professionalità nella Pa LEADERSHIP PROGRAMME Corsi di Alta Formazione PREMESSA La LUM School of Management crede fermamente nel ruolo cruciale della formazione manageriale

Dettagli

Il management cooperativo e l innovazione

Il management cooperativo e l innovazione AZIENDE IN RETE NELLA FORMAZIONE CONTINUA Strumenti per la competitività delle imprese venete Il management cooperativo e l innovazione DGR n. 784 del 14/05/2015 - Fondo Sociale Europeo in sinergia con

Dettagli

Presentazione sintetica degli indirizzi e delle articolazioni

Presentazione sintetica degli indirizzi e delle articolazioni Presentazione sintetica degli indirizzi e delle articolazioni Gli indirizzi del settore economico fanno riferimento a comparti in costante crescita sul piano occupazionale e interessati a forti innovazioni

Dettagli

RICERCA, CONSULENZA E PROGETTAZIONE PER LA SOSTENIBILITÀ SERVIZI DI ASSISTENZA E SUPPORTO PER LA GESTIONE SOSTENIBILE DELLE LAVANDERIE INDUSTRIALI

RICERCA, CONSULENZA E PROGETTAZIONE PER LA SOSTENIBILITÀ SERVIZI DI ASSISTENZA E SUPPORTO PER LA GESTIONE SOSTENIBILE DELLE LAVANDERIE INDUSTRIALI RICERCA, CONSULENZA E PROGETTAZIONE PER LA SOSTENIBILITÀ SERVIZI DI ASSISTENZA E SUPPORTO PER LA GESTIONE SOSTENIBILE DELLE LAVANDERIE INDUSTRIALI AMBIENTE ITALIA IN SINTESI Ambiente Italia è un azienda

Dettagli

Area: Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili

Area: Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili Area: Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili Categoria: A.2.2: Rapporti esterni con colleghi, clienti, praticanti, enti istituzionali ed altri soggetti 40244 Comunicare efficacemente per iscritto

Dettagli

Procedura. Politica in materia di salute, sicurezza, ambiente, energia e incolumità pubblica. enipower. POL.HSE.pro-01_ep_r03. POL.HSE.

Procedura. Politica in materia di salute, sicurezza, ambiente, energia e incolumità pubblica. enipower. POL.HSE.pro-01_ep_r03. POL.HSE. Procedura Politica in materia di salute, sicurezza, ambiente, energia e incolumità pubblica. TITOLO PROCEDURA TITOLO PRPOCEDURA TITOLO PROCEDURA MSG DI RIFERIMENTO: HSE 1 Frontespizio TITOLO: Politica

Dettagli

.S.A. SRL. www.sogesasrl.biz. Società Gestione Servizi Ambientali. Via Campania, 33 74100 Taranto 099.7303538

.S.A. SRL. www.sogesasrl.biz. Società Gestione Servizi Ambientali. Via Campania, 33 74100 Taranto 099.7303538 SR.G.GE.S.A..S.A. SRL Società Gestione Servizi Ambientali www.sogesa.biz Via Campania, 33 74100 Taranto 099.7303538 Il contenuto di questo documento è di proprietà della So.. La riproduzione, la comunicazione

Dettagli

FONDIRIGENTI Avviso 1 / 2013

FONDIRIGENTI Avviso 1 / 2013 CONFINDUSTRIA ALESSANDRIA Unione Industriale della provincia di Asti FONDIRIGENTI Avviso 1 / 2013 Corsi di alta formazione per dirigenti 1 LEAN MANUFACTURING L intervento formativo persegue l obiettivo

Dettagli

POLITICA DEL SISTEMA DI GESTIONE INTEGRATA POLITICA PER LA QUALITÀ E PER LA SICUREZZA

POLITICA DEL SISTEMA DI GESTIONE INTEGRATA POLITICA PER LA QUALITÀ E PER LA SICUREZZA POLITICA DEL SISTEMA DI GESTIONE INTEGRATA POLITICA PER LA QUALITÀ E PER LA SICUREZZA 01.04 La Politica per la Qualità e per la salute e sicurezza sui luoghi di lavoro definita dalla Direzione contiene

Dettagli

Koinè Consulting. Profilo aziendale

Koinè Consulting. Profilo aziendale Koinè Consulting Profilo aziendale Koinè Consulting è una società cooperativa a responsabilità limitata che svolge attività di consulenza e servizi alle imprese, avvalendosi di competenze interne in materia

Dettagli

SISTEMI DI QUALITA. Cosa Consente Standard di riferimento

SISTEMI DI QUALITA. Cosa Consente Standard di riferimento SISTEMI DI QUALITA Standard Definizione Campo di Applicazione Obiettivo Requisiti Oggetti della Certificazione Cosa Consente Standard di riferimento ISO 9001: Sistema di Gestione per Qualità internazionale

Dettagli

PROPOSTE FORMATIVE. Aprile 2015

PROPOSTE FORMATIVE. Aprile 2015 PROPOSTE FORMATIVE Aprile 2015 AREE TEMATICHE GESTIONE D IMPRESA COMPLIANCE E-LEARNING ANALISI ORGANIZZATIVA FINALITA : Intraprendere un progetto di cambiamento organizzativo prevede la capacità di individuare

Dettagli

Corso di Qualificazione per. Auditor Interni. dei. Sistemi di Gestione per la Qualità UNI EN ISO 9001:2008 PROGRAMMA DEL CORSO 24 ORE

Corso di Qualificazione per. Auditor Interni. dei. Sistemi di Gestione per la Qualità UNI EN ISO 9001:2008 PROGRAMMA DEL CORSO 24 ORE Corso di Qualificazione per Auditor Interni dei Sistemi di Gestione per la Qualità UNI EN ISO 9001:2008 PROGRAMMA DEL CORSO 24 ORE Responsabile del progetto formativo: Dott. Ing. Antonio Razionale Tutor:

Dettagli

SEMINARIO Sistemi di gestione e modelli organizzativi per l Edilizia Residenziale Pubblica: Il valore aggiunto del Sistema Integrato

SEMINARIO Sistemi di gestione e modelli organizzativi per l Edilizia Residenziale Pubblica: Il valore aggiunto del Sistema Integrato SEMINARIO Sistemi di gestione e modelli organizzativi per l Edilizia Residenziale Pubblica: Il valore aggiunto del Sistema Integrato Firenze, 22 Febbraio 2008 Massimo Maraziti presentiamoci Process Factory

Dettagli

Progetto F.I.S.I.Agri Formazione Integrata per la Sostenibilità e

Progetto F.I.S.I.Agri Formazione Integrata per la Sostenibilità e Progetto F.I.S.I.Agri Formazione Integrata per la Sostenibilità e l Innovazione in Agricoltura Progetto finanziato dal FSE e dalla Provincia di Pistoia 1 Bando MM 2006-2007 FSE POR OB 3 mis. D1, C3 PROGETTI

Dettagli

Premessa. Di seguito le nostre principali aree aree di intervento

Premessa. Di seguito le nostre principali aree aree di intervento Premessa Ad Meliora è anche Sicurezza. Ci rivolgiamo principalmente ad aziende operanti nel settore del terziario erogando: corsi di adempimento normativo: in funzione della tipologia di azienda e dei

Dettagli

Policy La sostenibilità

Policy La sostenibilità Policy La sostenibilità Approvato dal Consiglio di Amministrazione di eni spa il 27 aprile 2011. 1. Il modello di sostenibilità di eni 3 2. La relazione con gli Stakeholder 4 3. I Diritti Umani 5 4. La

Dettagli

Ingegneria Qualità e Servizi. Engineering Process Owner

Ingegneria Qualità e Servizi. Engineering Process Owner Ingegneria Qualità e Servizi Engineering Process Owner Gestione Aziendale Sostenibilità Ambientale Efficienza Energetica Infrastrutture e Costruzioni Chi è è una società di consulenza, che opera dal 1995

Dettagli

SYLLABUS. MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN MANAGEMENT DELLE RESIDENZE SANITARIE ASSISTENZIALI Ma.R.S.A. 5 a EDIZIONE

SYLLABUS. MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN MANAGEMENT DELLE RESIDENZE SANITARIE ASSISTENZIALI Ma.R.S.A. 5 a EDIZIONE SYLLABUS MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN MANAGEMENT DELLE RESIDENZE SANITARIE ASSISTENZIALI Ma.R.S.A. 5 a EDIZIONE ANNO ACCADEMICO 2015/2016 MODULO 1 NORMATIVA DI SETTORE E COMPLIANCE AZIENDALE

Dettagli