Soluzione factoring del Credit Suisse Liquidità garantita. Credit Suisse AG, Factoring Finance Center, SGAX 711, Prospero Grasso 17 aprile 2014

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Soluzione factoring del Credit Suisse Liquidità garantita. Credit Suisse AG, Factoring Finance Center, SGAX 711, Prospero Grasso 17 aprile 2014"

Transcript

1 Soluzione factoring del Credit Suisse Liquidità garantita Credit Suisse AG, Factoring Finance Center, SGAX 7, Prospero Grasso 7 aprile 204

2 Factoring La soluzione per le sfide chiavi delle imprese Garanzia della liquidità Miglioramento della solvibilità... una soluzione: factoring Ottimizzazione della gestione dei debitori Copertura del rischio debitori Componente della variante del prodotto «Full Service Factoring» Factoring Finance Center, SGCL 82/ aprile 204 2

3 Factoring I vostri vantaggi in sintesi... Garanzia della liquidità Il finanziamento commisurato al fatturato sulla base dell'acquisto continuo (disponibilità immediata fino al 90%) dei vostri crediti da parte del Credit Suisse Miglioramento della solvibilità... implica per la vostra azienda una riduzione del bilancio e un incremento della quota di capitale proprio grazie alla diminuzione del capitale di terzi. Il limite di finanziamento factoring: aumenta in proporzione al vostro fatturato dipende in primo luogo dal vostro portafoglio di debitori e dalla qualità dei vostri prodotti e servizi Riduzione del vostro bilancio Miglioramento delle vostre cifre chiave Miglioramento della vostra redditività Miglior rating a medio termine Excursus: effetti del factoring sul bilancio Crediti Liquidità Impegni 2 3 a breve termine 4 Quota di capitale proprio Grado di liquidità Rendimento del capitale proprio Solvibilità A tal fine deve essere soddisfatta la seguente premessa: la liquidità conseguita viene utilizzata per il rimborso degli impegni. Factoring Finance Center, SGCL 82/ aprile 204 3

4 Factoring I vostri vantaggi in sintesi Ottimizzazione della gestione dei debitori Maggiore concentrazione sulle vostre attività principali grazie all'esternalizzazione della vostra gestione dei debitori al Credit Suisse Outsourcing dell'amministrazione dei debitori, gestione di incassi e solleciti Riduzione dei cicli di pagamento grazie a una gestione professionale... Copertura del rischio debitori Limitazione dei rischi nel vostro portafoglio di debitori (debitori nazionali ed esteri) tramite: Verifica della solvibilità dei debitori mediante l'assicurazione del rischio d'inadempienza del debitore Protezione completa dal rischio di insolvenza dei debitori entro i limiti concordati e nel quadro delle condizioni d'assicurazione Componente della variante del prodotto «Full Service Factoring» Factoring Finance Center, SGCL 82/ aprile 204 4

5 Factoring Funzionamento e soggetti coinvolti Merce / Servizio / Fattura Voi in qualità di beneficiari del factoring Debitore 2 4 Dati della fattura Finanziamento (acquisito di crediti) Credit Suisse 3 Verifica dei debitori Assicurazione credito Consegna della merce o erogazione del servizio da parte del beneficiario del factoring (BF) al debitore e fatturazione da parte del BF; in caso di cessione notificata il Credit Suisse (CS) viene menzionato nella fattura come cessionario (beneficiario). Il BF trasmette i dati della fattura (elenco delle posizioni in sospeso) al CS per la verifica e l'acquisto dei crediti. Il CS verifica la solvibilità del debitore (in caso di cooperazione con l'assicurazione del rischio d'inadempienza del debitore, la verifica della solvibilità dei debitori avviene in primo luogo tramite l'assicurazione stessa). Dopo l'esito positivo della verifica della solvibilità il CS corrisponde l'anticipo. Pagamento del credito al CS. Il CS si assume la gestione dei debitori (in caso di variante del prodotto «Full Service Factoring»). Incasso eventualmente da parte di uno specialista indipendente dell'incasso. Finanziamento commisurato al fatturato sulla base del True Sale Assicurazione rischi delcredere tramite l'assicurazione del rischio d'inadempienza del debitore Outsourcing della gestione dei debitori con il Full Service Factoring Nota: in linea di principio vengono acquistati soltanto i crediti la cui data della fattura è antecedente alla data della presentazione di meno di 30 giorni e/o i crediti non ancora esigibili. Factoring Finance Center, SGCL 82/ aprile 204 5

6 Factoring La generazione dei vostri dati di fatturazione in formato MS-Excel assicura uno svolgimento semplice Come l'esperienza dimostra, i programmi di contabilità sono in grado di generare senza problemi i vostri dati di fatturazione sotto forma di file MS-Excel. Nel seguito è riportato il formato necessario affinché «Factoring-Net», il nostro software basato sul web, possa elaborare i dati dei vostri debitori: Dopo il download del vostro documento, con pochi clic potrete calcolare la vostra disponibilità e richiamare il vostro potenziale di finanziamento. Factoring Finance Center, SGCL 82/ aprile 204 6

7 Factoring Le nostre soluzioni di prodotto per voi Garanzia della liquidità Inhouse Factoring «Cessione notificata» (con notifica della cessione al debitore) Full Service Factoring «Cessione notificata» (con notifica della cessione al debitore) Miglioramento della solvibilità Copertura dei rischi delcredere Oppure «Cessione senza notifica» (ovvero senza notifica della cessione al debitore) Ottimizzazione della gestione dei debitori Factoring Finance Center, SGCL 82/ aprile 204 7

8 Factoring I vostri costi (indicativi) Full Service Factoring 3 Inhouse Factoring Interessi sul finanziamento percepito LIBOR a mese + margine Quota di commissione per l'acquisizione del rischio delcredere Commissione di factoring 2 Premio in % dei crediti acquistati Quota di commissione per l'acquisizione della gestione dei debitori Spese per esame debitori CHF per debitore all'anno Il margine dipende dal rating del cliente: tra lo 0,8% p.a. e il 3,5% p.a. (indicativo) 2 La commissione di factoring dipende dal tipo di factoring, dalla struttura dei debitori e dai valori di dimensionamento: Full Service Factoring: tra lo 0,5% e il 3% (indicativo) Inhouse Factoring: tra lo 0,2% e lo 0,9% (indicativo) 3 Più una commissione per i servizi di gestione (in caso di crediti non acquistati per i quali il CS si assume la gestione dei debitori (solo nel caso del Full Service Factoring)) Factoring Finance Center, SGCL 82/ aprile 204 8

9 Factoring Condizioni quadro Condizioni quadro generali Solo attività business to business (B2B): anche i debitori sono aziende I beneficiari del factoring sono rappresentati da imprese svizzere, i debitori possono essere domiciliati all'estero Contratti fra cliente e debitore preferibilmente secondo il diritto svizzero. Operazione di base conclusa al momento dell'acquisto dei crediti Termine di pagamento massimo: 20 giorni Nessun acquisto parziale di fatture Full Service Factoring Inhouse Factoring Componenti del servizio Gruppo target Finanziamento Assicurazione credito Gestione dei debitori Piccole e medie imprese Fatturato da ca. CHF mio. Finanziamento Assicurazione credito Medie e grandi imprese Fatturato da ca. CHF 0 mio. Requisiti qualitativi nei confronti dei clienti Processo di fatturazione chiaro (merce fornita o servizio erogato prima della fatturazione) Contabilità professionale con disbrigo in giornata Processo di fatturazione chiaro (merce fornita prima della fatturazione) Processo di sollecito attuato in modo conseguente Livello elevato dell'infrastruttura IT (si privilegiano software certificati) Contratti secondo altre giurisdizioni disponibili su richiesta. Factoring Finance Center, SGCL 82/ aprile 204 9

10 Factoring I vostri vantaggi in sintesi Liquidità Solvibilità Finanziamento commisurato al fatturato La liquidità è disponibile immediatamente dopo la fatturazione Utilizzazione degli sconti Possibilità di allungare i termini di pagamento nei confronti degli acquirenti Immediato miglioramento, grazie alla cessione «true sale», degli indici di bilancio (= cessione dei crediti in senso stresso) Concentrazione sulla solvibilità dei debitori Ottimizzazione della gestione dei debitori Copertura del rischio debitori Alleggerimento amministrativo Ottimizzazione dei cicli di pagamento Protezione completa dal rischio di insolvenza dei debitori (nel quadro delle condizioni d'assicurazione) Copertura su circa 90 paesi e di tutte le principali valute Solo per Full Service Factoring Factoring Finance Center, SGCL 82/ aprile 204 0

11 Factoring Le fasi successive fino all'avvio In caso di accettazione dell'offerta Dopo l'autorizzazione da parte degli enti competenti Dopo l'esito positivo dell'audit preliminare Offerta indicativa Audit preliminare e autorizzazione interna Sottoscrizione del contratto e Set-Up Inizio del contratto Senza obblighi Condizioni/prezzi Verifica dei processi rilevanti / gestione dei debitori Definizione di eventuali vincoli Allestimento del contratto Allestimento tecnico Registrazione dei dati necessari acquisto dei crediti Factoring Finance Center, SGCL 82/ aprile 204

12 Appendice

13 Factoring Aspetti operativi I/III Full Service Factoring Inhouse factoring con notifica Inhouse factoring senza notifica Conti correnti Conto «A»: conto corrente esistente del cliente presso il CS Conto «B»: conto del CS per il versamento dei debitori Nuovi conti cliente: conto per disponibilità conto per trattenuta di garanzia Conto «A»: conto corrente esistente del cliente presso il CS Conto «B»: conto del BF presso il CS per il versamento dei debitori (in pegno al CS) Nuovi conti cliente: conto per disponibilità conto per trattenuta di garanzia Conto «A»: conto corrente esistente del cliente presso il CS Conto «B»: conto del BF presso il CS per il versamento dei debitori (in pegno al CS) Nuovi conti cliente: conto per disponibilità conto per trattenuta di garanzia Documentazione da inoltrare prima della prima consegna dei crediti Dati base dei debitori incl. limiti desiderati (in base a modello CS) Specimen di polizza di versamento PVBR (per debitori domiciliati in Svizzera) Specimen di fattura con dichiarazione di cessione Copia della lettera informativa ai debitori Dati base dei debitori incl. limiti desiderati (in base a modello CS) Specimen di polizza di versamento PVBR (per debitori domiciliati in Svizzera) Specimen di fattura con dichiarazione di cessione Copia della lettera informativa ai debitori Dati base dei debitori incl. limiti desiderati (in base a modello CS) Specimen di polizza di versamento PVBR (per debitori domiciliati in Svizzera) Specimen di fattura con i nuovi dati del conto Documenti da inoltrare periodicamente Modulo di presentazione (modello CS); solo se non viene utilizzato FactoringNet Elenco Excel delle nuove fatture (in base a modello CS) Copie delle fatture e degli accrediti (PDF) Dati base dei nuovi debitori (intestazione completa, limiti di copertura desiderati), solo per quantitativi elevati Modulo di presentazione (modello CS); solo se non viene utilizzato FactoringNet Elenco attuale complessivo SP in formato Excel (in base a modello CS) Dati base dei nuovi debitori (intestazione completa, limiti di copertura desiderati), solo per quantitativi elevati Modulo di presentazione (modello CS); solo se non viene utilizzato FactoringNet Elenco attuale complessivo SP in formato Excel (in base a modello CS) Dati base dei nuovi debitori (intestazione completa, limiti di copertura desiderati), solo per quantitativi elevati Elenco delle posizioni in sospeso Factoring Finance Center, SGCL 82/ aprile 204 3

14 Factoring Aspetti operativi II/III Full Service Factoring Inhouse factoring con notifica Inhouse factoring senza notifica Contabilità Emissione delle fatture e loro invio al debitore da parte del beneficiario del factoring (BF) Gestione dei debitori (solleciti, amministrazione, entrate di pagamento ecc.) da parte del CS I crediti acquistati dal CS devono essere regolarizzati nel bilancio in occasione del giorno di bilancio Emissione delle fatture e loro invio al debitore da parte del beneficiario del factoring (BF) La gestione dei debitori (solleciti, amministrazione, entrate di pagamento ecc.) rimane di competenza del beneficiario del factoring I crediti acquistati dal CS devono essere regolarizzati nel bilancio in occasione del giorno di bilancio Emissione delle fatture e loro invio al debitore da parte del beneficiario del factoring (BF) La gestione dei debitori (solleciti, amministrazione, entrate di pagamento ecc.) rimane di competenza del beneficiario del factoring I crediti acquistati dal CS devono essere regolarizzati nel bilancio in occasione del giorno di bilancio Audit Audit preliminare iniziale sul posto (durata: ca. ora) Di regola un controllo sul posto (= audit periodico) una volta all'anno Verifica di processi quali gestione dei debitori, flusso di beni ecc. Esecuzione di campionamenti Audit preliminare iniziale sul posto (durata: ca. 3 ore) Di regola un controllo sul posto (= audit periodico) una volta all'anno Verifica di processi quali gestione dei debitori, flusso di beni ecc. Esecuzione di campionamenti Audit preliminare iniziale sul posto (durata: ca. 3 ore) Di regola -2 controlli sul posto (= audit periodici) una volta all'anno Verifica di processi quali gestione dei debitori, flusso di beni ecc. Esecuzione di campionamenti Problematiche IT Interfaccia software debitori installare Excel Aggiungere i nuovi conti al sistema IT Bloccare le procedure di diffida automatizzate Interfaccia software debitori installare Excel Aggiungere i nuovi conti al sistema IT In caso di factoring selettivo: contrassegnare i dati base dei debitori Interfaccia software debitori installare Excel Aggiungere i nuovi conti al sistema IT In caso di factoring selettivo: contrassegnare i dati base dei debitori Lo schema contabile viene fornito su richiesta Factoring Finance Center, SGCL 82/ aprile 204 4

15 Factoring Aspetti operativi III/III Full Service Factoring Inhouse factoring con notifica Inhouse factoring senza notifica Informazione dei debitori Esecuzione del factoring con il CS (lettera d'introduzione) incl. comunicazione del nuovo conto per le entrate di pagamento Nel caso di debitori con divieto di cessione: ottenere il consenso Esecuzione del factoring con il CS (lettera d'introduzione) incl. comunicazione del nuovo conto per le entrate di pagamento Nel caso di debitori con divieto di cessione: ottenere il consenso Nuovo conto per le entrate di pagamento Utilizzo limite di factoring L'ordine di utilizzo entro i limiti della disponibilità ha per conseguenza l'accredito sul conto A L'ordine viene attribuito via o tel. L'ordine viene in seguito attribuito via FactoringNet L'ordine di utilizzo entro i limiti della disponibilità ha per conseguenza l'accredito sul conto A L'ordine viene attribuito via o tel. L'ordine viene in seguito attribuito via FactoringNet L'ordine di utilizzo entro i limiti della disponibilità ha per conseguenza l'accredito sul conto A L'ordine viene attribuito via o tel. L'ordine viene in seguito attribuito via FactoringNet Richiesta dei limiti dei debitori Presentazione preliminare dei limiti desiderati per i debitori (con dati base) Richiesta di verifica di tutti i limiti tramite il CS presso l'assicuratore. I limiti devono essere verificati entro 2 giorni dall'assicuratore. Conferma tramite dichiarazione dei limiti al beneficiario del factoring (BF) (via ) Presentazione preliminare dei limiti desiderati per i debitori (con dati base) Richiesta di verifica di tutti i limiti tramite il CS presso l'assicuratore. I limiti devono essere verificati entro 2 giorni dall'assicuratore. Conferma tramite dichiarazione dei limiti al beneficiario del factoring (BF) (via ) Presentazione preliminare dei limiti desiderati per i debitori (con dati base) Richiesta di verifica di tutti i limiti tramite il CS presso l'assicuratore. I limiti devono essere verificati entro 2 giorni dall'assicuratore. Conferma tramite dichiarazione dei limiti al beneficiario del factoring (BF) (via ) Factoring Finance Center, SGCL 82/ aprile 204 5

16 Factoring Documentazione e informazioni necessarie per l'analisi Documentazione Bilanci di chiusura degli ultimi 3 anni certificati Budget dell'anno in corso e di quello successivo Statistica sul fatturato annuale (con indicazione del fatturato per ogni debitore) in MS-Excel Elenco dei debitori attuali (elenco delle posizioni in sospeso) in MS-Excel Elenco dei creditori attuali in MS-Excel Descrizione del processo (dall'ordine alla gestione dei debitori, passando per il versamento delle prestazioni / consegna) Fattura modello Contratti modello Condizioni generali Organigramma Informazioni Condizioni di pagamento standard (sia dei debitori sia dei creditori) Condizioni di consegna standard Numero di debitori (ca.) Numero di fatture p.a. (ca.) Perdite su crediti degli ultimi tre anni Numero di accrediti p.a. (ca.) e importo totale degli accrediti p.a. Factoring Finance Center, SGCL 82/ aprile 204 6

17 Factoring - chi contattare e informazioni online Prospero Grasso Assistant Vice President Corporate & Institutional Clients Specialista Factoring Finance CREDIT SUISSE AG SGCL 82 Tel C.p Mobile CH 6002 Lucerna Fax Factoring Finance Center, SGCL 82/ aprile 204 7

18 Disclaimer Il presente documento è stato redatto unicamente a scopo informativo e ad uso esclusivo del destinatario. Le informazioni in esso riportate hanno valore indicativo e possono subire modifiche in qualsiasi momento. Non si fornisce alcuna garanzia circa l affidabilità e la completezza del documento e si declina qualsiasi responsabilità per eventuali perdite derivanti dal suo utilizzo. Il presente documento non rappresenta né un'offerta né una raccomandazione o invito all'acquisto o alla vendita di strumenti d'investimento o all'esecuzione di altre operazioni. Il presente documento non può essere distribuito negli Stati Uniti né consegnato a US Person. Questo vale anche per altre giurisdizioni, ad eccezione dei casi le cui circostanze siano conformi alle leggi applicabili. Copyright Credit Suisse Group AG e/o aziende ad esso collegate. Tutti i diritti riservati. Factoring Finance Center, SGCL 82/ aprile 204 8

Factoring Liquidità assicurata

Factoring Liquidità assicurata Liquidità assicurata Più flessibilità grazie al factoring. Volete che la vostra azienda cresca con le sue forze? Desiderate espandervi all estero, oppure ampliare il vostro raggio di azione finanziario?

Dettagli

Pacchetto Business Easy Il pacchetto bancario dedicato al business

Pacchetto Business Easy Il pacchetto bancario dedicato al business Pacchetto Business Easy Il pacchetto bancario dedicato al business La banca a portata di mano Per potersi dedicare completamente alle principali attività di impresa. Nel nostro Pacchetto Business Easy

Dettagli

Il credito lombard La soluzione per una maggiore flessibilità finanziaria

Il credito lombard La soluzione per una maggiore flessibilità finanziaria Il credito lombard La soluzione per una maggiore flessibilità finanziaria Private Banking Investment Banking Asset Management Il credito lombard. Un interessante e flessibile possibilità di finanziamento

Dettagli

Tenete le vostre finanze sempre sotto controllo. Con l app Mobile Banking, ora arricchita di nuove comode funzioni. credit-suisse.

Tenete le vostre finanze sempre sotto controllo. Con l app Mobile Banking, ora arricchita di nuove comode funzioni. credit-suisse. Tenete le vostre finanze sempre sotto controllo. Con l app Mobile Banking, ora arricchita di nuove comode funzioni. credit-suisse.com/mobilebanking Tutte le funzioni a colpo d occhio. Consultate il saldo

Dettagli

Factoring Plus Soluzioni personalizzate per liquidità e crediti sicuri. Servizi Debitori SA. Una società di PostFinance SA

Factoring Plus Soluzioni personalizzate per liquidità e crediti sicuri. Servizi Debitori SA. Una società di PostFinance SA Factoring Plus Soluzioni personalizzate per liquidità e crediti sicuri Servizi Debitori SA Una società di PostFinance SA Siete alla ricerca di liquidità a condizioni vantaggiose? Proponete ai vostri clienti

Dettagli

Un credit manager a 360 a vostra disposizione

Un credit manager a 360 a vostra disposizione Un credit manager a 360 a vostra disposizione CREDIT TEAM: UN PARTNER AFFIDABILE PER LA GESTIONE DEI VOSTRI CREDITI www.creditteam.eu Credit Team nasce dalla sinergia di professionisti altamente qualificati

Dettagli

Credito su misura: il factoring quale soluzione finanziaria e gestionale per le Imprese e le Filiere produttive Direzione Marketing

Credito su misura: il factoring quale soluzione finanziaria e gestionale per le Imprese e le Filiere produttive Direzione Marketing AICS MEETING DAY 2014 Credito su misura: il factoring quale soluzione finanziaria e gestionale per le Imprese e le Filiere produttive Direzione Marketing 21 MAGGIO 2014 Agenda: Chi siamo Cos è il Factoring

Dettagli

Imprese. Conto corrente Panoramica dei prezzi e delle condizioni per ditte

Imprese. Conto corrente Panoramica dei prezzi e delle condizioni per ditte Imprese Conto corrente Panoramica dei prezzi e delle condizioni per ditte agosto 205 Pacchetto Business Easy Il nostro pacchetto di prestazioni bancarie semplice, completo e studiato per le esigenze della

Dettagli

Euler Hermes. Our knowledge serving your success

Euler Hermes. Our knowledge serving your success Euler Hermes Our knowledge serving your success In collaborazione con Credit Suisse e la Camera di commercio, dell industria, dell artigianato e dei servizi del cantone Ticino (Cc-Ti) Factoring e la copertura

Dettagli

Il factoring tra finanza e servizi

Il factoring tra finanza e servizi in collaborazione con Factorit spa Il factoring tra finanza e servizi Giuseppe Nardone Resp. Sviluppo Affari e Canali e Distributivi Il factoring: definizione Il factoring è oggi il solo prodotto presente

Dettagli

my Solutions Opzioni e prodotti strutturati personalizzati

my Solutions Opzioni e prodotti strutturati personalizzati my Solutions Opzioni e prodotti strutturati personalizzati credit-suisse.com/mysolutions I prodotti strutturati non costituiscono una partecipazione in un investimento collettivo di capitale ai sensi della

Dettagli

Condizioni generali (CGA) Helvetia Assicurazione della Cauzione d Affitto. Edizione aprile 2012

Condizioni generali (CGA) Helvetia Assicurazione della Cauzione d Affitto. Edizione aprile 2012 Condizioni generali (CGA) Helvetia Assicurazione della Cauzione d Affitto Edizione aprile 2012 Semplice. Chiedete a noi. T 058 280 1000 (24 h), www.helvetia.ch Sommario A Informazione al cliente 3 1 Partner

Dettagli

Assicurazione crediti. La protezione delle perdite sul fatturato/

Assicurazione crediti. La protezione delle perdite sul fatturato/ Assicurazione crediti La protezione delle perdite sul fatturato/ Spesso la fiducia non paga/ Il pericolo di perdere il proprio denaro è in agguato in ogni fattura emessa. Le cose possono andare bene per

Dettagli

Vademecum per i fornitori del Sistema Sanitario della Regione Campania (SSRC)

Vademecum per i fornitori del Sistema Sanitario della Regione Campania (SSRC) Vademecum per i fornitori del Sistema Sanitario della Regione Campania (SSRC) Questo documento ha lo scopo di fornire il necessario supporto al creditore per l esecuzione degli adempimenti ai sensi del

Dettagli

Condizioni Generali di Assicurazione (CGA)/

Condizioni Generali di Assicurazione (CGA)/ Condizioni Generali di Assicurazione (CGA)/ Assicurazione cauzione d affitto Edizione 01.2014 8054254 09.14 WGR 759 It Sommario La vostra assicurazione in sintesi........... 3 Condizioni Generali di Assicurazione.........

Dettagli

Le carte di credito di Credit Suisse

Le carte di credito di Credit Suisse Conti e carte Le carte di credito di Pagate con la vostra carta di credito e beneficiate di prestazioni supplementari Informazioni utili sulle carte di credito di Con la vostra carta di credito di potete

Dettagli

La Posta il vostro partner di e-commerce

La Posta il vostro partner di e-commerce La Posta il vostro partner di e-commerce Sempre più persone ordinano merce online. Ecco perché la Posta è al vostro fianco lungo l intera catena di creazione del valore dell e-commerce. Affinché nel giardino

Dettagli

Offerta per un assicurazione responsabilità civile professionale per consulenti aziendali

Offerta per un assicurazione responsabilità civile professionale per consulenti aziendali Offerta per un assicurazione responsabilità civile professionale per consulenti Zurigo Compagnia di Assicurazioni SA I vostri vantaggi a colpo d occhio Protezione in caso di danni patrimoniali veri e propri,

Dettagli

Credemfactor spa. Luciano Braglia Amministratore Delegato. Reggio Emilia 29 aprile 2016

Credemfactor spa. Luciano Braglia Amministratore Delegato. Reggio Emilia 29 aprile 2016 Credemfactor spa Luciano Braglia Amministratore Delegato Reggio Emilia 29 aprile 2016 Nuovo servizio on line che permette alle imprese di cedere i propri crediti in modo comodo, veloce, sicuro Il processo

Dettagli

Investitori istituzionali. Traffico dei pagamenti Panoramica dei prezzi e delle condizioni per investitori istituzionali 1 Iuglio 2015

Investitori istituzionali. Traffico dei pagamenti Panoramica dei prezzi e delle condizioni per investitori istituzionali 1 Iuglio 2015 Investitori istituzionali Traffico dei pagamenti Panoramica dei prezzi e delle condizioni per investitori istituzionali 1 Iuglio 2015 Traffico dei pagamenti La scelta del conto e del genere di pagamento,

Dettagli

Baer Online e-banking Operazioni bancarie a portata di clic

Baer Online e-banking Operazioni bancarie a portata di clic Baer Online e-banking Operazioni bancarie a portata di clic Operazioni bancarie direttamente da casa Soluzione autonoma, rapida e sicura Benvenuti in Baer Online e-banking! Questo servizio flessibile

Dettagli

Clientela commerciale

Clientela commerciale Clientela commerciale Approfittate della nostra gamma completa di prodotti e servizi. Prodotti e servizi in tutta lealtà, ritagliati sulle vostre esigenze Siete a capo di un azienda che ha già saputo affermarsi

Dettagli

finnova Prodotti e Servizi

finnova Prodotti e Servizi finnova Prodotti e Servizi INDICE 1 Finnova Mission 2. Portafoglio Prodotti & Servizi Portafoglio Prodotti & Servizi 3. Scenario di Riferimento Ritardo di pagamento delle PA Le cause Ritardo di pagamento

Dettagli

Factoring Flessibilità per la gestione ottimale del capitale circolante

Factoring Flessibilità per la gestione ottimale del capitale circolante Factoring Flessibilità per la gestione ottimale del capitale circolante GE Capital è leader europeo nel settore del factoring: GE Capital è leader europeo nel settore del factoring: oltre 8.000 clienti;

Dettagli

Contratto di capitalizzazione a premio unico con rivalutazione annua del capitale

Contratto di capitalizzazione a premio unico con rivalutazione annua del capitale Alleanza Assicurazioni S.p.A. appartenente al Gruppo Generali Contratto di capitalizzazione a premio unico con rivalutazione annua del capitale Condizioni Contrattuali Regolamento Gestione interna separata

Dettagli

Ordinanza sull assicurazione diretta diversa dall assicurazione sulla vita

Ordinanza sull assicurazione diretta diversa dall assicurazione sulla vita Ordinanza sull assicurazione diretta diversa dall assicurazione sulla vita (Ordinanza sull assicurazione contro i danni, OADa) Modifica del 26 novembre 2003 Il Consiglio federale svizzero ordina: I L ordinanza

Dettagli

Il leasing e il Factoring

Il leasing e il Factoring Il leasing e il Factoring Il leasing Il leasing è giuridicamente un contratto atipico perché non ricade nelle tipologie previste dalla legislazione. Con il contratto di leasing tradizionale, l azienda

Dettagli

Start. Contabilità. I vostri vantaggi in sintesi:

Start. Contabilità. I vostri vantaggi in sintesi: Contabilità Gestite i lavori di contabilità, le imposte sul valore aggiunto e le chiusure annuali in modo rapido e sicuro. Grazie alla contabilità finanziaria nonché alla contabilità debitori e creditori

Dettagli

A. Garanzia dei depositi privilegiati mediante gli attivi della banca (art. 37a cpv. 6 della Legge sulle banche [LBCR; RS 952.0])

A. Garanzia dei depositi privilegiati mediante gli attivi della banca (art. 37a cpv. 6 della Legge sulle banche [LBCR; RS 952.0]) Le domande più frequenti (FAQ) Garanzie dei depositi Applicazione delle disposizioni legali e normative (Aggiornato al 27 luglio 2012) A. Garanzia dei depositi privilegiati mediante gli attivi della banca

Dettagli

Software bancario per aziende

Software bancario per aziende Software bancario per aziende Il software bancario per aziende è una soluzione che vi consente di allestire, rettificare, autorizzare e trasmettere automaticamente i pagamenti al Credit Suisse per l esecuzione.

Dettagli

Start. Gestione ordini. I vostri vantaggi in sintesi:

Start. Gestione ordini. I vostri vantaggi in sintesi: Gestione ordini Bastano pochi clic per creare offerte, ordini o fatture, richiedere puntualmente i pagamenti e ordinare le quantità appropriate al momento giusto. Svolgete tutte le fasi di elaborazione

Dettagli

F O G L I O I N F O R M A T I V O ANTICIPAZIONE SU MERCI O SU DOCUMENTI RAPPRESENTATIVI DI MERCI I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE

F O G L I O I N F O R M A T I V O ANTICIPAZIONE SU MERCI O SU DOCUMENTI RAPPRESENTATIVI DI MERCI I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE I - INFORMAZIONI SULLA BANCA EMITTENTE - BANCA NAZIONALE DEL LAVORO Società per Azioni - Sede legale e Direzione Generale: Via Vittorio Veneto 119 00187 Roma Tel +390647021 http://www.bnl.it - Codice ABI

Dettagli

LA REVISIONE LEGALE DEI CONTI Clienti e

LA REVISIONE LEGALE DEI CONTI Clienti e LA REVISIONE LEGALE DEI CONTI Clienti e vendite Novembre 2013 Indice 1. Crediti e vendite 2. Obiettivi di revisione 3. Pianificazione della revisione 4. La valutazione del sistema di controllo interno

Dettagli

UBS PVBR e-list. Per avere sempre sotto controllo le vostre fatture.

UBS PVBR e-list. Per avere sempre sotto controllo le vostre fatture. ab UBS PVBR e-list. Per avere sempre sotto controllo le vostre fatture. Indice Breve descrizione 3 Informazioni generali 1. Basi di UBS PVBR e-list 3 Informazioni dettagliate sull utilizzo del software

Dettagli

Offerta per un assicurazione responsabilità civile professionale per avvocati

Offerta per un assicurazione responsabilità civile professionale per avvocati Offerta per un assicurazione responsabilità civile professionale per avvocati Zurigo Compagnia di Assicurazioni SA I vostri vantaggi a colpo d occhio Protezione in caso di danni patrimoniali veri e propri,

Dettagli

UNICREDIT SPA (*) CONVENZIONE CON GARANZIA CONFIDI LAZIO AREA RETAIL E CORPORATE (DECORRENZA 30/01/2012) Condizioni economiche Garanzia sussidiaria

UNICREDIT SPA (*) CONVENZIONE CON GARANZIA CONFIDI LAZIO AREA RETAIL E CORPORATE (DECORRENZA 30/01/2012) Condizioni economiche Garanzia sussidiaria UNICREDIT SPA (*) CONVENZIONE CON GARANZIA CONFIDI LAZIO AREA RETAIL E CORPORATE (DECORRENZA 30/01/2012) Condizioni economiche Garanzia sussidiaria Mutuo Chirografario a 5 anni Prestito Partecipativo,

Dettagli

L assicurazione crediti

L assicurazione crediti Business Breakfast della Camera L assicurazione crediti Paolo Cavalli 25.6.2012 Maggiore sicurezza per chi ha potere decisionale 1 Quali imprenditori siete sicuri che: I vostri clienti pagheranno sempre

Dettagli

GLI STRUMENTI FINANZIARI PER IL MERCATO DOMESTICO

GLI STRUMENTI FINANZIARI PER IL MERCATO DOMESTICO GLI STRUMENTI FINANZIARI PER IL MERCATO DOMESTICO Pag. 2 Mutuo Impresa MULTIFASCE Pag. 3 Definizione e Beneficiari MULTIFASCE è la nuova linea di credito destinata alle aziende Corporate e Small business

Dettagli

Manuale e-payment Modalità di pagamento PostFinance per shop online

Manuale e-payment Modalità di pagamento PostFinance per shop online Manuale e-payment Modalità di pagamento PostFinance per shop online 499.45 it (pf.ch/dok.pf) 12.2013 PF Manuale Modalità di pagamento PostFinance per shop online Versione dicembre 2013 1/14 Coordinate

Dettagli

CSF Mixta-LPP Basic Domande e risposte. Credit Suisse Fondazione d investimento 28 gennaio 2015

CSF Mixta-LPP Basic Domande e risposte. Credit Suisse Fondazione d investimento 28 gennaio 2015 CSF Mixta-LPP Basic Domande e risposte Credit Suisse Fondazione d investimento 28 gennaio 2015 In cosa consiste la strategia d'investimento a lungo termine? Particolarità: assenza di azioni e monete estere

Dettagli

Crediti verso la PA Emissione, gestione e smobilizzo delle fatture elettroniche

Crediti verso la PA Emissione, gestione e smobilizzo delle fatture elettroniche Crediti verso la PA Emissione, gestione e smobilizzo delle fatture elettroniche Disclaimer Stefano Bevivino Crediti verso la PA Dal 31 marzo 2015 tutti i crediti verso la Pubblica Amministrazione devono

Dettagli

Plurimpresa/e-commerce. soluzione di commercio elettronico

Plurimpresa/e-commerce. soluzione di commercio elettronico Plurimpresa/e-commerce soluzione di commercio elettronico Plurimpresa/e-commerce Plurimpresa/e commerce è la soluzione di Commercio Elettronico di Plurima Software utilizzabile, sia dal cliente consumer

Dettagli

Capitale di credito PRESENTAZIONE DI EFFETTI SALVO BUON FINE

Capitale di credito PRESENTAZIONE DI EFFETTI SALVO BUON FINE PRESENTAZIONE DI EFFETTI SALVO BUON FINE Definizione È una forma di finanziamento basata sulla presentazione all incasso, da parte dell impresa, di crediti in scadenza aventi o meno natura cambiaria e

Dettagli

Assicurazione dei Crediti Difendiamo il valore dei vostri crediti.

Assicurazione dei Crediti Difendiamo il valore dei vostri crediti. Assicurazione dei Crediti Difendiamo il valore dei vostri crediti. Per navigare al sicuro verso il futuro. Perché Atradius Perché Atradius nasce dall esperienza consolidata di un gruppo mondiale. Perché

Dettagli

Come riscuotere elettronicamente i crediti in euro SEPA di base per gli addebiti diretti e SEPA per gli addebiti

Come riscuotere elettronicamente i crediti in euro SEPA di base per gli addebiti diretti e SEPA per gli addebiti Schema SEPA per gli addebiti diretti Beneficiari Come riscuotere elettronicamente i crediti in euro SEPA di base e SEPA per gli addebiti diretti B2B (SEPA Core e B2B Direct Debit) per beneficiari di pagamenti

Dettagli

in una rete efficiente

in una rete efficiente Servizi su misura Con la Cassa dei Medici in una rete efficiente 2 Professionalità Servizi su misura Servizi su misura L obiettivo principale della Cassa dei Medici consiste nel liberare gli studi medici,

Dettagli

Imprese Svizzera. Entrate di pagamenti CREDIT SUISSE PVBR Expert Documentazione tecnica

Imprese Svizzera. Entrate di pagamenti CREDIT SUISSE PVBR Expert Documentazione tecnica Imprese Svizzera Entrate di pagamenti CREDIT SUISSE PVBR Expert Documentazione tecnica Sommario Introduzione 3 La polizza di versamento (PVBR) Numero di partecipante 4 Indicazioni relative alla polizza

Dettagli

Periodo contabile Un periodo di tempo costante, come ad esempio un trimestre o un anno, utilizzato come riferimento per la redazione dei bilanci.

Periodo contabile Un periodo di tempo costante, come ad esempio un trimestre o un anno, utilizzato come riferimento per la redazione dei bilanci. Periodo contabile Un periodo di tempo costante, come ad esempio un trimestre o un anno, utilizzato come riferimento per la redazione dei bilanci. Debiti verso fornitori Importi dovuti ai fornitori. Crediti

Dettagli

DISPOSIZIONI DI VIGILANZA PER GLI INTERMEDIARI FINANZIARI

DISPOSIZIONI DI VIGILANZA PER GLI INTERMEDIARI FINANZIARI TITOLO IV Capitolo 5 RISCHIO DI CREDITO - METODO STANDARDIZZATO Sezione I Disciplina applicabile TITOLO IV- Capitolo 5 RISCHIO DI CREDITO METODO STANDARDIZZATO SEZIONE I DISCIPLINA APPLICABILE Gli intermediari

Dettagli

Al tuo fianco. nella sfida di ogni giorno. risk management www.cheopeweb.com

Al tuo fianco. nella sfida di ogni giorno. risk management www.cheopeweb.com Al tuo fianco nella sfida di ogni giorno risk management www.cheopeweb.com risk management Servizi e informazioni per il mondo del credito. Dal 1988 assistiamo le imprese nella gestione dei processi di

Dettagli

SpeedUp. «Un approccio integrato alla gestione del credito» dicembre 2013. M&GF Project S.r.l Via Magellano,6 20049 Concorezzo (MI)

SpeedUp. «Un approccio integrato alla gestione del credito» dicembre 2013. M&GF Project S.r.l Via Magellano,6 20049 Concorezzo (MI) SpeedUp «Un approccio integrato alla gestione del credito» M&GF Project S.r.l Via Magellano,6 20049 Concorezzo (MI) Tel: 039 6886163 Fax: 039 6886021 www.mgfproject.com info@mgfproject.com dicembre 2013

Dettagli

FATTURA ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

FATTURA ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE FATTURA ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE La soluzione di Credemtel 24 aprile 2014 Cosa cambia con la Fattura Elettronica La Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione è divenuto

Dettagli

Piano di pagamento flessibile con garanzia

Piano di pagamento flessibile con garanzia TwinStar Income Plus / TwinStar Income Piano di pagamento flessibile con garanzia Con TwinStar Income Plus e TwinStar Income, AXA vi offre una soluzione previdenziale sicura con un allettante potenziale

Dettagli

Informazioni per i clienti e Condizioni generali d assicurazione (CGA) Assicurazione cauzione d affitto per abitazioni private

Informazioni per i clienti e Condizioni generali d assicurazione (CGA) Assicurazione cauzione d affitto per abitazioni private Informazioni per i clienti e (CGA) Assicurazione cauzione d affitto per abitazioni private Edizione 01.2011 Informazioni per i clienti Informazioni per i clienti Ciò che dovrebbe sapere sulla sua assicurazione

Dettagli

IL LEASING E IL FACTORING. Nel turismo

IL LEASING E IL FACTORING. Nel turismo IL LEASING E IL FACTORING Nel turismo Il leasing Le imprese turistiche possono entrare in possesso delle immobilizzazioni materiali necessarie attraverso contratto di leasing: l azienda locatrice cede

Dettagli

Lite Standard Licenza supplementare. Professional Licenza supplementare Licenza 549. 1 529. 420. 3 490. 960. Lite Standard Licenza supplementare

Lite Standard Licenza supplementare. Professional Licenza supplementare Licenza 549. 1 529. 420. 3 490. 960. Lite Standard Licenza supplementare Listino prezzi Valido dall 29 ottobre 204 Pacchetto Enterprise Con il pacchetto Enterprise potete approfittare dell intera gamma di funzionalità di Sage Start in una sola offerta, risparmiando inoltre

Dettagli

CONDIZIONI COMPLEMENTARI PER LE ASSICURAZIONI SULLA VITA AGGANCIATE A PARTI DI FONDI

CONDIZIONI COMPLEMENTARI PER LE ASSICURAZIONI SULLA VITA AGGANCIATE A PARTI DI FONDI Editionen 2014 CONDIZIONI COMPLEMENTARI PER LE ASSICURAZIONI SULLA VITA AGGANCIATE A PARTI DI FONDI INDICE 1. Definizioni 2 1.1 Parti acquisite 2 1.2 Riserva matematica 2 1.3 Valore di riscatto 2 1.4 Valori

Dettagli

Offerta per un assicurazione responsabilità civile professionale per fiduciari

Offerta per un assicurazione responsabilità civile professionale per fiduciari Offerta per un assicurazione responsabilità civile professionale per Zurigo Compagnia di Assicurazioni SA I vostri vantaggi a colpo d occhio Protezione in caso di danni patrimoniali veri e propri, lesioni

Dettagli

Attila getting leadership

Attila getting leadership Attila Il gestionale operativo disegnato per le piccole e medie imprese - Vilcor Multimedia srl, tutti i diritti riservati Introduzione Attila è una piattaforma gestionale che integra strumenti di marketing

Dettagli

SCONTO PRO-SOLUTO DI IMPEGNI DI PAGAMENTO SU CREDITI DOCUMENTARI

SCONTO PRO-SOLUTO DI IMPEGNI DI PAGAMENTO SU CREDITI DOCUMENTARI SCONTO PRO-SOLUTO DI IMPEGNI DI PAGAMENTO SU CREDITI DOCUMENTARI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare FriulAdria S.p.A. Sede legale: Piazza XX Settembre 2, 33170 Pordenone Iscritta all Albo delle Banche

Dettagli

Basilea 2: Vincere insieme la sfida del RATING

Basilea 2: Vincere insieme la sfida del RATING Basilea 2: Vincere insieme la sfida del RATING Il Comitato di Basilea viene istituito nel 1974 dai Governatori delle Banche Centrali dei 10 paesi più industrializzati. Il Comitato non legifera, formula

Dettagli

Con noi per nuovi orizzonti. Raiffeisen Fonds Capital Protection Maturity 2013 offre protezione del capitale e copertura degli utili realizzati

Con noi per nuovi orizzonti. Raiffeisen Fonds Capital Protection Maturity 2013 offre protezione del capitale e copertura degli utili realizzati Con noi per nuovi orizzonti Raiffeisen Fonds Capital Protection Maturity 2013 offre protezione del capitale e copertura degli utili realizzati Protezione del capitale, opportunità di rendimento e copertura

Dettagli

2011 / 3 Direttive sugli investimenti fiduciari

2011 / 3 Direttive sugli investimenti fiduciari 2011 / 3 Direttive sugli investimenti fiduciari Preambolo Le seguenti direttive sono state adottate dal Consiglio di amministrazione dell Associazione svizzera dei banchieri allo scopo di conservare e

Dettagli

Il controllo operativo nell area commerciale. Corso di Gestione dei Flussi di informazione A.A. 2009/2010

Il controllo operativo nell area commerciale. Corso di Gestione dei Flussi di informazione A.A. 2009/2010 Il controllo operativo nell area commerciale Corso di Gestione dei Flussi di informazione A.A. 2009/2010 Ciclo ordini-spedizioni Ciclo vendite-incassi Ciclo ordini spedizioni 1. Acquisizione degli ordini

Dettagli

Bilancio - Corso Avanzato

Bilancio - Corso Avanzato Università di Roma Tre - M. TUTINO 101 Università di Roma Tre - M. TUTINO 102 Università di Roma Tre - M. TUTINO 103 Università di Roma Tre - M. TUTINO 104 Università di Roma Tre - M. TUTINO 105 Università

Dettagli

Implicazioni con la previdenza complementare. Anna Ilaria Orlando 23/10/2009 1

Implicazioni con la previdenza complementare. Anna Ilaria Orlando 23/10/2009 1 Implicazioni con la previdenza complementare 1 Cos è la cessione del quinto dello stipendio? La cessione del quinto dello stipendio è una forma di prestito garantito a tasso fisso, svincolato da particolari

Dettagli

SPESE E CONDIZIONI PER LA CLIENTELA COMMERCIALE

SPESE E CONDIZIONI PER LA CLIENTELA COMMERCIALE SPESE E CONDIZIONI PER LA CLIENTELA COMMERCIALE La banca per la clientela privata e commerciale PANORAMICA CONDIZIONI GENERALI 4 Spese di tenuta del conto Tassi d interesse Spese postali Spese di terzi

Dettagli

CONTRATTO DI CESSIONE CREDITI. Tra. Crescent Italia S.r.l. in persona del legale rappresentante pro-tempore Sig

CONTRATTO DI CESSIONE CREDITI. Tra. Crescent Italia S.r.l. in persona del legale rappresentante pro-tempore Sig CONTRATTO DI CESSIONE CREDITI Tra Crescent Italia S.r.l. in persona del legale rappresentante pro-tempore Sig, con sede in Arezzo Piazzetta Sopra i Ponti 2, partita IVA di seguito anche Parte cessionaria

Dettagli

Regolamento d investimento

Regolamento d investimento Regolamento d investimento Liberty Fondazione di libero passaggio Sommario Art. 1 Scopo Art. 2 Principi d investimento degli averi Art. 3 Direttive di gestione degli investimenti patrimoniali Art. 4 Investimenti

Dettagli

Termini generali e politica degli acquisti FON

Termini generali e politica degli acquisti FON Termini generali e politica degli acquisti FON Definizioni Termini e condizioni: I presenti termini e condizioni per la vendita dell'attrezzatura (di seguito "TCSE"). Fon Technology, S.L.: L'azienda che

Dettagli

Ordinanza sull assicurazione diretta sulla vita

Ordinanza sull assicurazione diretta sulla vita Ordinanza sull assicurazione diretta sulla vita (Ordinanza sull assicurazione vita, OAssV) Modifica del 26 novembre 2003 Il Consiglio federale svizzero ordina: I L ordinanza del 29 novembre 1993 1 sull

Dettagli

PEGNO SU STRUMENTI FINANZIARI TITOLI CARTACEI BENI O CREDITI VALORE DELL INSIEME

PEGNO SU STRUMENTI FINANZIARI TITOLI CARTACEI BENI O CREDITI VALORE DELL INSIEME Il presente foglio informativo non costituisce offerta al pubblico ai sensi dell art. 1336 Cod.Civ. PEGNO SU STRUMENTI FINANZIARI TITOLI CARTACEI BENI O CREDITI VALORE DELL INSIEME Sezione I - Informazioni

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA SULLA PROMOZIONE DELLA PROPRIETÀ D'ABITAZIONI

SCHEDA INFORMATIVA SULLA PROMOZIONE DELLA PROPRIETÀ D'ABITAZIONI SCHEDA INFORMATIVA SULLA PROMOZIONE DELLA PROPRIETÀ D'ABITAZIONI ART. 1 DISPOSIZIONI GENERALI Disposizioni regolamentari 1 La scheda informativa della CPE Cassa Pensione Energia Società Cooperativa (detta

Dettagli

E-Shop 2.0. Un sistema semplice e dinamico

E-Shop 2.0. Un sistema semplice e dinamico Un sistema semplice e dinamico E-Shop 2.0 Viene preparato un Shop online di base, in cui è possibile inserire nei vari menù gli articoli da presentare. Gli articoli potranno essere visionati integralmente

Dettagli

CONDIZIONI CONTRATTUALI

CONDIZIONI CONTRATTUALI CONDIZIONI CONTRATTUALI Contratto di capitalizzazione a premio unico e premi integrativi, con rivalutazione annuale del capitale assicurato (tariffa n 357) PARTE I - OGGETTO DEL CONTRATTO Articolo 1 -

Dettagli

Il supporto per eccellenza alle PMI

Il supporto per eccellenza alle PMI Tutto sul conto WIR Il supporto per eccellenza alle PMI 1 Indice La partecipazione al sistema WIR, un opportunità pagina 1 Avere successo negli affari con WIR pagina 2 Budget e piazzamento WIR pagina 2

Dettagli

L Istituto di Credito con sede in Via iscritto al Registro delle Imprese

L Istituto di Credito con sede in Via iscritto al Registro delle Imprese ALLEGATO 1 CONVENZIONE PER LO SVOLGIMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA tra L Associazione Pistoia Futura Laboratorio per la Programmazione Strategica della Provincia di Pistoia, con sede in Pistoia Piazza San

Dettagli

REGOLAMENTO DEL FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO MOBILIARE GROUPAMA FP ACTIONS EMERGENTES TITOLO 1 ATTIVO E QUOTE

REGOLAMENTO DEL FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO MOBILIARE GROUPAMA FP ACTIONS EMERGENTES TITOLO 1 ATTIVO E QUOTE REGOLAMENTO DEL FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO MOBILIARE GROUPAMA FP ACTIONS EMERGENTES ********************* TITOLO 1 ATTIVO E QUOTE Articolo 1 QUOTE DI COMPROPRIETA I diritti dei comproprietari sono espressi

Dettagli

Descrizione dei servizi

Descrizione dei servizi Descrizione dei servizi Invio, ricezione e archiviazione di e-fatture Valida dal 01. 01.2015 Indice 1. Concetti di base 3 1.1 Definizioni 3 1.2 Canali per la comunicazione 3 1.3 Credenziali d identificazione

Dettagli

Oggetto: invio preventivo per realizzazione di Campagna Pubblicitaria Online

Oggetto: invio preventivo per realizzazione di Campagna Pubblicitaria Online Alla cortese attenzione Direzione Aziendale Oggetto: invio preventivo per realizzazione di Campagna Pubblicitaria Online ID: PREVPUBLUC200510-1 Egregio Signore, Gentile Signora, Come indicato sul sito

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO PER OPERAZIONI DI FACTORING

FOGLIO INFORMATIVO PER OPERAZIONI DI FACTORING FOGLIO INFORMATIVO PER OPERAZIONI DI FACTORING Le condizioni di seguito pubblicizzate non costituiscono offerta al pubblico. SI CONSIGLIA UNA LETTURA ATTENTA PRIMA DI FIRMARE IL CONTRATTO. La F.I.S. Factoring

Dettagli

Assicurazione cauzione affitto

Assicurazione cauzione affitto Edizione 01/2015 Assicurazione cauzione affitto Informazioni per la clientela ai sensi della LCA e condizioni generali d assicurazione (CGA) Basta una telefonata! Siamo a vostra disposizione. Help Point

Dettagli

LEGGERE E ANALIZZARE IL BILANCIO D ESERCIZIO

LEGGERE E ANALIZZARE IL BILANCIO D ESERCIZIO B2corporate Maurizio Nizzola LEGGERE E ANALIZZARE IL BILANCIO D ESERCIZIO La lettura e la corretta interpretazione del bilancio d esercizio è di fondamentale importanza per valutare l andamento economico

Dettagli

E-fattura, c era una volta la fattura cartacea. ated-ict Ticino Manno, 9 settembre 2010. benvenuti

E-fattura, c era una volta la fattura cartacea. ated-ict Ticino Manno, 9 settembre 2010. benvenuti E-fattura, c era una volta la fattura cartacea ated-ict Ticino Manno, 9 settembre 2010 benvenuti E-Fattura di PostFinance Affinché non si debba giungere a tanto Informazioni tecniche Grandezza immagine

Dettagli

Previdenza professionale sicura e a misura

Previdenza professionale sicura e a misura Previdenza professionale sicura e a misura Nella previdenza professionale la sicurezza delle prestazioni che garantiamo nel futuro è il bene più prezioso per Lei e per noi. Di conseguenza agiamo coscienti

Dettagli

Nuove soluzioni di Factoring e nuovi rapporti con la Clientela

Nuove soluzioni di Factoring e nuovi rapporti con la Clientela Nuove soluzioni di Factoring e nuovi rapporti con la Clientela Intervento di Antonio De Martini Milano, 16 maggio 2006 Il vantaggio competitivo Principali elementi di soddisfazione: o Velocità e sicurezza

Dettagli

Factoring e convenzione fornitori

Factoring e convenzione fornitori Factoring e convenzione fornitori Reggio Emilia, 25 marzo 2015 Giuliano Casagrande Direttore Commerciale Credemfactor S.p.A. Il Factoring Il concetto può essere sintetizzato in 4 parole chiave: 1. Valutazione

Dettagli

Recupero crediti Creditreform Assicom Ticino SA. Realizziamo i vostri crediti. Informazioni commerciali Recupero crediti Marketing

Recupero crediti Creditreform Assicom Ticino SA. Realizziamo i vostri crediti. Informazioni commerciali Recupero crediti Marketing Recupero crediti Creditreform Assicom Ticino SA. Realizziamo i vostri crediti. Informazioni commerciali Recupero crediti Marketing Creditreform. Molti servizi, un unico partner. Tutto il meglio a portata

Dettagli

Businessmanager FFS Le istruzioni per i Travelmanager

Businessmanager FFS Le istruzioni per i Travelmanager Businessmanager FFS Le istruzioni per i Travelmanager Nella sua veste di Travelmanager lei è l'interlocutore principale delle FFS per la gestione organizzativa della piattaforma informatica Businesstravel

Dettagli

Informazioni per i clienti e Condizioni generali d affari (CGA) Helvetia Piano di versamento. Previdenza libera (pilastro 3b) Edizione maggio 2014

Informazioni per i clienti e Condizioni generali d affari (CGA) Helvetia Piano di versamento. Previdenza libera (pilastro 3b) Edizione maggio 2014 Informazioni per i clienti e Condizioni generali d affari (CGA) Helvetia Piano di versamento Previdenza libera (pilastro 3b) Edizione maggio 2014 La Sua Assicurazione svizzera. Premessa Gentile cliente,

Dettagli

Interessante potenziale di rendimento Poiché il vostro investimento viene allocato in fondi di prim ordine, potete inoltre

Interessante potenziale di rendimento Poiché il vostro investimento viene allocato in fondi di prim ordine, potete inoltre TwinStar Income Plus / TwinStar Income Piano di pagamento flessibile con garanzia/ Con TwinStar Income Plus e TwinStar Income, AXA vi offre una soluzione previdenziale sicura con un allettante potenziale

Dettagli

Corso di Intermediari Finanziari e Microcredito

Corso di Intermediari Finanziari e Microcredito I servizi di finanziamento Corso di Intermediari Finanziari e Microcredito I servizi di finanziamento e di hedging I prestiti sono concessi nell ambito di un predefinito rapporto di fido o di affidamento

Dettagli

REGOLAMENTO FCI TOCQUEVILLE OLYMPE PATRIMOINE

REGOLAMENTO FCI TOCQUEVILLE OLYMPE PATRIMOINE Società di gestione : Tocqueville Finance S.A. Banca Depositaria : CM-CIC Securities REGOLAMENTO FCI TOCQUEVILLE OLYMPE PATRIMOINE ATTIVI E QUOTE Articolo 1 - Quote di comproprietà I diritti dei comproprietari

Dettagli

Una sintesi finale! Piano di marketing del prodotto x per. anni n ANALISI (vari strumenti e modelli)

Una sintesi finale! Piano di marketing del prodotto x per. anni n ANALISI (vari strumenti e modelli) IL BUSINESS PLAN Piano di marketing del prodotto x per Una sintesi finale! STRATEGIA AZIENDALE - MKG ANALITICO anni n ANALISI (vari strumenti e modelli) Esterna: clienti, bisogni e desideri ambiente competitivo

Dettagli

COMMISSIONE EUROPEA. La Commissione ha basato la propria decisione sulle seguenti considerazioni:

COMMISSIONE EUROPEA. La Commissione ha basato la propria decisione sulle seguenti considerazioni: COMMISSIONE EUROPEA Bruxelles, 10.12.2014 C(2014) 9746 final Oggetto: Aiuto di Stato/Italia (Sardegna) SA.37394 (2013/N) Metodo di calcolo dell equivalente sovvenzione lordo (ESL) dell elemento di aiuto

Dettagli

L esperienza della Fatturazione Elettronica nella Regione Lazio. Roma, settembre 2010

L esperienza della Fatturazione Elettronica nella Regione Lazio. Roma, settembre 2010 L esperienza della Fatturazione Elettronica nella Regione Lazio Roma, settembre 2010 Cosa ha fatto la Regione Lazio. La Regione Lazio ha costituito la struttura della Centrale Acquisti rivolta oltre che

Dettagli

Basilea 2: Assistenza per il Credito e la Finanza. Vincere la sfida del RATING

Basilea 2: Assistenza per il Credito e la Finanza. Vincere la sfida del RATING Basilea 2: Assistenza per il Credito e la Finanza. Vincere la sfida del RATING Il Comitato di Basilea Il Comitato di Basilea viene istituito nel 1974 dai Governatori delle Banche Centrali dei 10 paesi

Dettagli

Modalità di pagamento. 16121 Genova 20156 MILANO Tel. +39-010-57299.11 Tel. +39-02 3347681 Fax +39-010-541.453 Fax +39-02 33476831

Modalità di pagamento. 16121 Genova 20156 MILANO Tel. +39-010-57299.11 Tel. +39-02 3347681 Fax +39-010-541.453 Fax +39-02 33476831 Modalità di pagamento Iscotrans S.p.a. Iscotrans S.p.a. Via alla Porta degli Archi, 3 Via Triboniano,103 16121 Genova 20156 MILANO Tel. +39-010-57299.11 Tel. +39-02 3347681 Fax +39-010-541.453 Fax +39-02

Dettagli

Regolamento sulle deleghe di competenze decisionali e di attività della SUPSI

Regolamento sulle deleghe di competenze decisionali e di attività della SUPSI Regolamento sulle deleghe di competenze decisionali e di attività della SUPSI Approvato dal Consiglio della SUPSI il 13 dicembre 2013 Versione 1-01.01.2014 Regolamento sulle deleghe di competenze decisionali

Dettagli

FAQ - Assicurazione cellulare e tablet AXA Winterthur e Swisscom (Svizzera SA) (5a edizione - 07.2014)

FAQ - Assicurazione cellulare e tablet AXA Winterthur e Swisscom (Svizzera SA) (5a edizione - 07.2014) FAQ - Assicurazione cellulare e tablet AXA Winterthur e Swisscom (Svizzera SA) (5a edizione - 07.2014) Stipulazione dell'assicurazione 1 Quando può essere stipulata l'assicurazione? L'assicurazione può

Dettagli