RISERVATE AI SOCI DELLA CAMERA DI COMMERCIO ITALO - ARABA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "RISERVATE AI SOCI DELLA CAMERA DI COMMERCIO ITALO - ARABA"

Transcript

1 N 3-17 GIUGNO 2008 SEGNALAZIONI SETTIMANALI DAI RISERVATE AI SOCI DELLA CAMERA DI COMMERCIO ITALO - ARABA INDICE Business Opportunities BUSINESS OPPORTUNITIES 1. ALGERIA Privatizzazione. Privatizzazione di unità di produzione di succhi di frutta. Capitolato: prezzo 194. Scadenza 11/6/2008 (proroga della scadenza originaria). 2. ALGERIA Privatizzazione. Vendita di quota del capitale sociale di impresa di studi e realizzazione di rinnovi di opere d arte. Capitolato: prezzo 100. Scadenza 30/9/ ALGERIA Privatizzazione. Vendita di quota del capitale sociale di impresa di dragaggi portuali. Capitolato: prezzo 100. Scadenza 30/9/ ALGERIA Opportunità. Futura gara per realizzazione di una banca dati cartografica. Data prevista per la pubblicazione del bando 30/6/ ALGERIA Opportunità. Futura gara per formazione nel campo del management dell economia. Data prevista per la pubblicazione del bando 30/6/ ALGERIA Opportunità. Futura gara per assistenza tecnica al programma di sostegno alla facilitazione del commercio. Data prevista per la pubblicazione del bando luglio ALGERIA Opportunità. Futura gara per sviluppo di applicativi per una banca dati. Data prevista per la pubblicazione del bando 30/6/ ALGERIA Gara d appalto. Iscrizione nel registro dei fornitori di lavori movimento terra, edilizia, reti di telesorveglianza, climatizzazione. Capitolato: prezzo non indicato. Scadenza 9/7/ ALGERIA Gara d appalto. Studio di disinquinamento del bacino dell Oued di Seybouse. Capitolato: prezzo DA ( 51 circa). Scadenza 25/7/ ALGERIA Gara d appalto. Studio di disinquinamento del bacino dell Oued Cheliff. Capitolato: prezzo DA ( 51 circa). Scadenza 25/7/ ALGERIA Gara d appalto. Realizzazione di rete viaria e reti diverse, studi di dettaglio di un Cyber Park. Capitolato: prezzo DA ( 257 circa). Scadenza 20/7/ ALGERIA Gara d appalto. Convenzione per manutenzione di ponti mobili Litosroj. Capitolato: prezzo DA ( 10 circa). Scadenza 14/7/2008 (proroga della scadenza originaria). 13. ALGERIA Gara d appalto. Valutazione di sicurezza e ambientale del progetto di una metropolitana. Capitolato: prezzo non indicato. Scadenza 15/7/ ALGERIA Gara d appalto. Fornitura chiavi in mano di software tipo Cad-Cam. Capitolato: prezzo DA ( 32 circa). Scadenza 29/7/ ALGERIA Gara d appalto. Realizzazione dei lavori di ampliamento delle opere di protezione di un porto. Capitolato: prezzo 483. Scadenza 1/9/ CAMERA DI COMMERCIO ITALO-ARABA Tel Fax E.mail: Sito web:

2 16. ALGERIA Gara d appalto. Concorso nazionale e internazionale di architettura. Stazione ferroviaria centrale Hamma. Capitolato: prezzo DA ( circa). Scadenza 20/7/2008 (proroga della scadenza originaria). 17. ALGERIA Gara d appalto. Realizzazione, compresa la fornitura dei prodotti, di rivestimento ritardante gli incendi da idrocarburi. Capitolato: prezzo 97. Scadenza 18. ALGERIA Gara d appalto. Realizzazione chiavi in mano in 5 lotti di alloggi, più servizi e negozi. Capitolato: prezzo non indicato. Scadenza 12/7/ ALGERIA Gara d appalto. Supervisione degli studi e realizzazione della seconda fase dell impianto trattamento acqua potabile di Baraki. Capitolato: prezzo DA ( 205 circa). Scadenza 24/7/ ALGERIA Gara d appalto. Realizzazione di città universitaria da letti. Capitolato: prezzo non indicato. Scadenza 24/7/ ALGERIA Gara d appalto. Realizzazione di città universitaria da letti nella wilaya di Annaba. Capitolato: prezzo non indicato. Scadenza 24/7/ ALGERIA Asta di fornitura. Elicottero biturbina. Capitolato: prezzo non indicato. Scadenza 1/8/ ALGERIA Asta di fornitura. Attrezzature di videosorveglianza. Capitolato: prezzo 100. Scadenza 15/7/ ALGERIA Asta di fornitura. Stazione di trasmissione satellitare Fly Away. Capitolato: prezzo non indicato. Scadenza 12/7/ ALGERIA Asta di fornitura. Router. Capitolato: prezzo DA ( 41 circa). Scadenza 8/7/ ALGERIA Asta di fornitura occhiali da sole e 351 lenti da sole con pince. Capitolato: prezzo DA 650 ( 7 circa). Scadenza 9/7/ ALGERIA Asta di fornitura. Attrezzature informatiche. Capitolato: prezzo non indicato. Scadenza 8/7/ ALGERIA Asta di fornitura. Prodotti chimici e ingredienti aeronautici. Capitolato: prezzo DA ( 32 circa). Scadenza 18/7/2008 (proroga della scadenza originaria). 29. ALGERIA Asta di fornitura. Fornitura e installazione di forni e macchine per caldareria. Capitolato: prezzo DA ( 32 circa). Scadenza 29/7/ ALGERIA Asta di fornitura. Fornitura e installazione di sistema di risonanza magnetica a corpo intero. Capitolato: prezzo non indicato. Scadenza 21/7/ ALGERIA Asta di fornitura. Attrezzature per produzione di medicinali. Capitolato: prezzo DA ( 154 circa). Scadenza 8/7/ ALGERIA Asta di fornitura. Utensili e apparecchi di misura in 4 lotti. Capitolato: prezzo 20. Scadenza 9/7/ ALGERIA Asta di fornitura. Rubinetti termostatici di scarico. Capitolato: prezzo 49. Scadenza 16/7/ ALGERIA Asta di fornitura. Fornitura e installazione della strumentazione di una catena. Capitolato: prezzo 49. Scadenza 13/7/ ALGERIA Asta di fornitura. Fornitura e messa in opera di sistema di segnalamento, regolazione e protezione dei riscaldatori ad alta e bassa pressione. Capitolato: prezzo 49. Scadenza 13/7/ ALGERIA Asta di fornitura. Diversi materiali di strumentazione. Capitolato: prezzo 24. Scadenza 37. ALGERIA Asta di fornitura. Parti di ricambio per attrezzature rotative. Capitolato: prezzo 24. Scadenza 38. ALGERIA Asta di fornitura. Forniture per laboratori d analisi. Lotto 1) Prodotti chimici. Lotto 2) attrezzature. Capitolato: prezzo 29. Scadenza 31/7/ ALGERIA Asta di fornitura. Fornitura e installazione di attrezzature da laboratorio. Capitolato: prezzo 145. Scadenza 8/7/

3 40. ALGERIA Asta di fornitura. 47 sistemi a mano libera Ideal rig. Capitolato: prezzo US$ 100. Scadenza 41. ALGERIA Asta di fornitura. Parti di ricambio per compressori d aria Girodin-Sauer e Broom-Wade. Capitolato: prezzo 29. Scadenza 42. ALGERIA Asta di fornitura ton di urea 46%. Capitolato: prezzo 29. Scadenza 43. ALGERIA Asta di fornitura. Elettrodi e accessori per saldatura. Capitolato: prezzo 34. Scadenza 44. ALGERIA Asta di fornitura. Terza fase numerizzazione. Capitolato: prezzo non indicato. Scadenza 15/7/ ALGERIA Asta di fornitura. Medicinali. Capitolato: prezzo 200. Scadenza 13/7/ ALGERIA Asta di fornitura. Dispositivi medicali. Capitolato: prezzo 200. Scadenza 14/7/ ALGERIA Asta di fornitura. Controllori di portata e pressione. Capitolato: prezzo DA ( 31 circa). Scadenza 48. ALGERIA Asta di fornitura. Valvole e strumenti di controllo Honeywell o equivalenti. Capitolato: prezzo 100. Scadenza 49. ALGERIA Asta di fornitura. Materiali di sicurezza per una centrale. Capitolato: prezzo DA ( 31circa). Scadenza 20/7/ ALGERIA Asta di fornitura. Cisterna rimorchiabile da litri per carburante. Capitolato: prezzo DA ( 31circa). Scadenza 51. ALGERIA Asta di fornitura. Attrezzatura da laboratorio su rocce. Capitolato: prezzo DA ( 102 circa). Scadenza 52. ARABIA SAUDITA Gara d appalto. Realizzazione di centro di addestramento. Capitolato: prezzo RS ( 172 circa). Scadenza 11/8/ ARABIA SAUDITA Asta di fornitura. Fornitura e installazione di condotte per acque reflue e realizzazione di impianto di pompaggio. Capitolato: prezzo non indicato. Scadenza 7/7/ ARABIA SAUDITA Asta di fornitura. Manutenzione stradale. Capitolato: prezzo RS ( 518 circa). Scadenza 19/7/ ARABIA SAUDITA Richiesta commerciale. Importatore è interessato a pomodori pelati. 56. ARABIA SAUDITA Richiesta commerciale. Impresa è interessata ad ascensori e parti. 57. ARABIA SAUDITA Richiesta commerciale. Importatore è interessato ad attrezzature per acqua (pompe, tubi, valvole, contatori, etc). 58. EAU Gara d appalto. Realizzazione di centro di controllo della distribuzione ad Al Ghusais. Capitolato: prezzo Dh ( 529 circa). Scadenza 10/7/ EAU Gara d appalto. Realizzazione di centro di controllo. Capitolato: prezzo Dh ( 529 circa). Scadenza 10/7/ EAU Gara d appalto. Realizzazione di centro di controllo della distribuzione a Warsan Second. Capitolato: prezzo Dh ( 529 circa). Scadenza 10/7/ EGITTO Gara d appalto. Invito a presentare offerte per sostituzione chiavi in mano di sistema di alimentazione ad olio pesante con sistema a gas naturale per 2 caldaie. Capitolato: prezzo LE ( 121 circa). Scadenza 15/7/ EGITTO Gara d appalto. Software e hardware chiavi in mano per sistema di biglietteria. Capitolato: prezzo LE ( circa). Scadenza 17/8/ EGITTO Gara d appalto. Software e hardware chiavi in mano per sistema di biglietteria. Capitolato: prezzo LE ( circa). Scadenza 31/8/ EGITTO Gara d appalto. Realizzazione chiavi in mano di impianto di desalinazione. Capitolato: prezzo US$ Scadenza 14/8/

4 65. EGITTO Gara d appalto. Modernizzazione di impianto di produzione di filtri per reni artificiali. Capitolato: prezzo LE ( circa). Scadenza 28/6/ EGITTO Gara d appalto. Costruzione di 96 edifici residenziali (2.880 abitazioni), in sette contratti. Capitolato: prezzo LE ( 181 circa). Scadenza 14/7/ EGITTO Asta di fornitura. Fornitura e posa di condotte da 500 mm in ghisa ed altri materiali per progetto fognario. Capitolato: prezzo LE 500 ( 60 circa). Scadenza 13/7/ EGITTO Asta di fornitura. Fornitura e messa in opera delle attrezzature elettromeccaniche per l ampliamento di un impianto di drenaggio di acque reflue. Capitolato: prezzo LE ( 242 circa). Scadenza 27/7/ EGITTO Richiesta commerciale. Importatore è interessato a macchina verticale per impacchettare prodotti liquidi e in polvere. 70. EGITTO Richiesta commerciale. Importatore è interessato ad alluminio lavorato (fogli, coil, filo, etc). 71. GIBUTI Opportunità. La Banca islamica di sviluppo finanzierà con 6,85 mn di dollari un progetto di lotta contro la povertà a Balbala. 72. GIBUTI Opportunità. La Banca islamica di sviluppo ha concesso un prestito di 6,1 mn di dollari ad un progetto integrato di costruzione di una strada e di sviluppo rurale. 73. GIORDANIA Gara d appalto. Invito a presentare proposte per l esplorazione e l utilizzo delle risorse di rame. Capitolato: prezzo non indicato. Scadenza 4/9/ GIORDANIA Gara d appalto. Attrezzature per tre laboratori su efficienza energetica, energia eolica, sistemi fotovoltaici in 3 lotti. Capitolato: prezzo non indicato. Scadenza 20/7/ IRAQ Gara d appalto. Costruzione di una scuola elementare. Capitolato: prezzo non indicato. Scadenza 24/6/ KUWAIT Gara d appalto. Realizzazione di progetto residenziale per la manodopera immigrata. Capitolato: prezzo DK ( circa). Scadenza 5/8/ KUWAIT Gara d appalto. Costruzione e manutenzione di strade e reti di drenaggio. Capitolato: prezzo DK ( circa). Scadenza 5/8/ KUWAIT Gara d appalto. Lavori di manutenzione degli edifici dell università. Capitolato: prezzo DK 500 ( circa). Scadenza 27/7/ KUWAIT Gara d appalto. Fornitura e installazione di linee elettriche aeree. Capitolato: prezzo DK ( circa). Scadenza 8/7/ KUWAIT Gara d appalto. Fornitura e installazione di impianto principale di trasformazione. Capitolato: prezzo DK ( circa). Scadenza 8/7/ KUWAIT Asta di fornitura. Condotte petrolifere. Capitolato: prezzo DK ( circa). Scadenza 27/7/ LIBANO Asta di fornitura. Ricostruzione di un viadotto e di una strada. Capitolato: prezzo US$ Scadenza 14/8/ LIBANO Asta di fornitura. Lavori stradali. Capitolato: prezzo US$ Scadenza 2/7/ LIBANO Richiesta commerciale. Impresa è interessata a prodotti per dimagrimento e anticellulite. 85. LIBANO Richiesta commerciale. Produttore di articoli in pelle, vera e sintetica, di ogni tipo, per ogni occasione e di ogni livello cerca contatti con importatori. 86. MAROCCO Gara d appalto. Fornitura chiavi in mano di attrezzature bassa, media e alta tensione, lavori civili per ampliamento a 60 kv di posto di trasformazione. Capitolato: prezzo Dh ( 131 circa). Scadenza 87. MAROCCO Gara d appalto. Rinnovo di condotte e attrezzature della rete idrica di alcuni centri della Wilaya di Meknès. Capitolato: prezzo Dh 300 ( 26 circa). Scadenza 21/7/ MAROCCO Gara d appalto. Ripristino di una condotta idrica. Capitolato: prezzo Dh 200 ( 18 circa). Scadenza 21/7/

5 89. MAROCCO Gara d appalto. Ricerca e riparazione di perdite d acqua in diversi siti. Capitolato: prezzo Dh 100 ( 9 circa). Scadenza 9/7/ MAROCCO Gara d appalto. Sommergibili di esaurimento e motopompe in diversi siti. Capitolato: prezzo Dh 100 ( 9 circa). Scadenza 9/7/ MAROCCO Asta di fornitura. Cavi multifilo e raccordi. Capitolato: prezzo non indicato. Scadenza 11/7/ MAROCCO Asta di fornitura. Pali di legno. Capitolato: prezzo non indicato. Scadenza 14/7/ MAROCCO Asta di fornitura. Fornitura di articoli promozionali (caschi, cartelle, camicie, bloc notes, calendari, etc). Capitolato: prezzo non indicato. Scadenza 15/7/ MAROCCO Asta di fornitura. Ripristino della rete di distribuzione idrica di due centri. Capitolato: prezzo Dh 100 ( 9 circa). Scadenza 9/7/ MAROCCO Asta di fornitura. Rinnovo dei rubinetti a galleggiante nei serbatoi della provincia di Nador. Capitolato: prezzo Dh 200 ( 18 circa). Scadenza 9/7/ MAURITANIA Opportunita. La Banca africana di sviluppo ha concesso un finanziamento aggiuntivo di 15 mn di euro al progetto di alimentazione idrica della città di Nouakchott. 97. MAURITANIA Opportunita. La Banca islamica di sviluppo ha concesso un finanziamento di 3,1 mn di dollari (che si aggiungono ad 1,3 mn di altre fonti) per finanziare un progetto contro la malaria. 98. MAURITANIA Asta di fornitura. Attrezzature per azienda sperimentale di istituto superiore di studi tecnologici. Capitolato: prezzo Ouguiyas ( 137 circa). Scadenza 3/9/ OMAN Gara d appalto. Consulenza per progettazione di strada asfaltata nella regione di Sharqiyah. Capitolato: prezzo RO 110 ( 186 circa). Scadenza non indicata OMAN Gara d appalto. Costruzione di una strada. Capitolato: prezzo RO ( circa). Scadenza non indicata OMAN Gara d appalto. Linea elettrica 33 kv. Capitolato: prezzo RO 575 ( 974 circa). 28/7/ OMAN Gara d appalto. Attrezzature pesanti di trasporto e sollevamento. Capitolato: prezzo RO ( circa). 28/7/ OMAN Gara d appalto. Costruzione di una diga. Capitolato: prezzo RO ( circa). 4/8/ OMAN Asta di fornitura. Lotto di attrezzature di distribuzione dell elettricità. Capitolato: prezzo RO ( circa). 28/7/ OMAN Asta di fornitura. 14 gru a braccio a movimento orizzontale. Capitolato: prezzo RO ( circa). 28/7/ QATAR Gara d appalto. Trattamento di flussi di olio e gas. Capitolato: prezzo RQ 500 ( 89 circa). Scadenza 27/7/ QATAR Gara d appalto. Lavori stradali in sito industriale. Capitolato: prezzo RQ 500 ( 89 circa). Scadenza 20/7/ QATAR Gara d appalto. Fornitura e installazione chiavi in mano di 8 attrezzature (slot manifolds) per pozzo. Capitolato: prezzo RQ 500 ( 89 circa). Scadenza 27/7/ QATAR Asta di fornitura. Luci di segnalazione per aerei e linee aeree. Capitolato: prezzo RQ 800 ( 142 circa). Scadenza 6/7/ QATAR Asta di fornitura. Lavori di manutenzione programmata in impianti chimici. Capitolato: prezzo RQ 500 ( 89 circa). Scadenza 27/7/ SIRIA Opportunità. La Banca islamica di sviluppo ha concesso un finanziamento di 56 mn di dollari per un progetto di impianto di trattamento gas. La realizzazione sarà assegnata con gara internazionale SIRIA Opportunità. Futura gara per assistenza tecnica a progetto idrico e fognario per la città industriale di Adra. 5

6 113. SIRIA Gara d appalto. Consulenza per un progetto di trattamento acque reflue. Capitolato: prezzo non indicato. Scadenza 14/7/ SIRIA Richiesta commerciale. Importatore è interessato ad abbigliamento per uomo e donna SIRIA Richiesta commerciale. Importatore cerca contatti con produttori di caldaie SUDAN Opportunità. La Banca islamica di sviluppo finanzierà un progetto di sviluppo dell Università di Gezira TUNISIA Opportunità. La Banca africana di sviluppo ha approvato la concessione di un prestito di 263 mn di dollari per finanziare il V progetto per il miglioramento della rete stradale TUNISIA Gara d appalto. Rimozione di 55 relitti da un porto. Capitolato: prezzo non indicato. Scadenza non indicata TUNISIA Gara d appalto. Specialità medicinali ospedaliere, fabbisogno Capitolato: prezzo non indicato. Scadenza 1/8/ TUNISIA Asta di fornitura. Lotto di materiali refrattari. Capitolato: prezzo non indicato. Scadenza 16/7/ TUNISIA Asta di fornitura. Tubi in acciaio e accessori. Capitolato: prezzo non indicato. Scadenza 16/7/ TUNISIA Asta di fornitura. Centrali di analisi continua degli scarti di ammoniaca. Capitolato: prezzo 55. Scadenza 7/8/ TUNISIA Asta di fornitura. Lotto di materiali di sicurezza. Capitolato: Capitolato: prezzo 28. Scadenza 17/7/2008. mestieri. Capitolato: prezzo 20. Scadenza 26/7/ TUNISIA Asta di fornitura. Attrezzature scientifiche per istituto superiore di informatica e matematica. Capitolato: prezzo 20. Scadenza 26/7/ TUNISIA Asta di fornitura. Apparecchi per purificazione automatica, analizzatore di rete e spettro, spettrometro a infrarossi, analizzatore termico, etc. Capitolato: prezzo 17. Scadenza 12/7/ TUNISIA Asta di fornitura. Attrezzature scientifiche per odontoiatria. Capitolato: prezzo 17. Scadenza 12/7/ TUNISIA Asta di fornitura metri di tela di juta cm di larghezza. Capitolato: prezzo 17. Scadenza 15/7/ TUNISIA Asta di fornitura. Lotto di viteria e bulloneria inox. Capitolato: prezzo 55. Scadenza 24/7/ TUNISIA Asta di fornitura. Catena di trasporto su disegno. Capitolato: prezzo 28. Scadenza 31/7/ TUNISIA Asta di fornitura. Trasformatori di misura, bassa e media tensione. Capitolato: prezzo 39. Scadenza 29/7/ YEMEN Asta di fornitura. 4 scavatori idraulici e 2 caricatori. Capitolato: prezzo non indicato. Scadenza 14/8/ YEMEN Richiesta commerciale. Importatore è interessato ad attrezzature per addestramento professionale TUNISIA Asta di fornitura. Attrezzature per sicurezza. Capitolato: prezzo non indicato. Scadenza 9/7/ TUNISIA Asta di fornitura. Apparecchi di misura, motori, condensatori, utensili, in 4 lotti. Capitolato: prezzo 28. Scadenza 10/7/ TUNISIA Asta di fornitura. Attrezzature scientifiche in 3 lotti per istituto superiore arte e 6

S T U D I O L E G A L E M I S U R A C A - A v v o c a t i, F i s c a l i s t i & A s s o c i a t i L a w F i r m i n I t a l y

S T U D I O L E G A L E M I S U R A C A - A v v o c a t i, F i s c a l i s t i & A s s o c i a t i L a w F i r m i n I t a l y QATAR DISCIPLINA IMPORT EXPORT IN QATAR di Avv. Francesco Misuraca Regole dell import-export in Qatar Licenza d importazione, iscrizione nel Registro Importatori, altre regole La legge doganale del Qatar,

Dettagli

Categorie Merceologiche

Categorie Merceologiche Allegato C Categorie Merceologiche SEZIONE 1 FORNITURE DI BENI 1.1 Arredamento per ufficio Mobili, complementi d arredo Tendaggi, tappezzerie Corpi illuminanti, lampade Elementi divisori e di isolamento

Dettagli

SETTORE IMPIANTI TERMOIDRAULICI [DM 37/08 art.1 co. 2 lettere c), d), e) e g)]

SETTORE IMPIANTI TERMOIDRAULICI [DM 37/08 art.1 co. 2 lettere c), d), e) e g)] SETTORE IMPIANTI TERMOIDRAULICI [DM 37/08 art.1 co. 2 lettere c), d), e) e g)] A seguito dell incontro del 20 marzo u.s. e degli accordi presi a maggioranza dei presenti, si trasmette la modifica del calendario

Dettagli

Libia : opportunità settore industriale per le Imprese Italiane. Consulenza strategica all impresa

Libia : opportunità settore industriale per le Imprese Italiane. Consulenza strategica all impresa Libia : opportunità settore industriale per le Imprese Italiane PREMESSA L economia italiana attraversa una fase di acuta recessione. Conseguentemente, le attività industriali produttive, eccetto quelle

Dettagli

ALLEGATO 2 SETTORI CHE AFFERISCONO AI CLUSTER DEL DISTRETTO TECNOLOGICO DELL UMBRIA (DTU)

ALLEGATO 2 SETTORI CHE AFFERISCONO AI CLUSTER DEL DISTRETTO TECNOLOGICO DELL UMBRIA (DTU) ALLEGATO 2 SETTORI CHE AFFERISCONO AI CLUSTER DEL DISTRETTO TECNOLOGICO DELL UMBRIA (DTU) 1. MATERIALI SPECIALI METALLURGICI 2. MICRO E NANOTECNOLOGIE 3. MECCANICA AVANZATA 4. MECCATRONICA Le tabelle seguenti

Dettagli

Camera di Commercio Italo-Araba

Camera di Commercio Italo-Araba Camera di Commercio Italo-Araba Creata nel 1972 per iniziativa congiunta dell Unione Generale delle Camere di commercio e industria dei paesi arabi e del mondo economico italiano, la Camera di Commercio

Dettagli

09200000-1 Prodotti derivati da petrolio, carbone e oli B

09200000-1 Prodotti derivati da petrolio, carbone e oli B Allegato XIV Informazioni che devono comparire negli avvisi sull'esistenza di un sistema di qualificazione nei settori speciali di cui alla parte III del codice 1. Nome, indirizzo, indirizzo telegrafico,

Dettagli

SERVIZIO IDRICO INTEGRATO

SERVIZIO IDRICO INTEGRATO SERVIZIO IDRICO INTEGRATO NOTE TECNICHE RELATIVE ALL EROGAZIONE DEL SERVIZIO Tea acque srl assume ogni responsabilità per le attività e conduzione degli impianti oggetto del servizio. CONDUZIONE: intesa

Dettagli

COMUNE DI LIZZANO PROVINCIA DI TARANTO

COMUNE DI LIZZANO PROVINCIA DI TARANTO COMUNE DI LIZZANO PROVINCIA DI TARANTO PROGETTO ESECUTIVO ADEGUAMENTO DELLA CENTRALE TERMICA E DELL'IMPIANTO DI RISCALDAMENTO DELL'ISTITUTO COMPRENSIVO "ALESSANDRO MANZONI" - PLESSO A. MANZONI ANALISI

Dettagli

ALLEGATO (B) FORNITURA

ALLEGATO (B) FORNITURA ALLEGATO (B) FORNITURA 01 - MACCHINARI ED ATTREZZATURE VARI ATTREZZATURA PER SALDATURA IMPIANTI ED UTENSILI AD ARIA COMPRESSA SCAFFALATURE PER OFFICINA MACCHINE UTENSILI PER OFFICINA CARRELLI ELEVATORI

Dettagli

Prodotti innovativi per un ambiente sicuro e pulito

Prodotti innovativi per un ambiente sicuro e pulito Prodotti innovativi per un ambiente sicuro e pulito 04.2009 w w w. t u b i. n e t Pozzetto di cacciata per lo scarico automatico di acqua Pulizia Automatica / Subirrigazione Cos è? E un pozzetto in PE

Dettagli

PE-2005-0098-DRD0-2.doc RELAZIONE TECNICA

PE-2005-0098-DRD0-2.doc RELAZIONE TECNICA RELAZIONE TECNICA Pagina 2 di 7 INDICE OPERE IDRAULICHE... 3 RETI FOGNARIE... 3 TOMBINATURA AUSA... 3 MATERIALI E POSA IN OPERA... 4 RETE IDRICA... 5 RETE GAS METANO... 5 IMPIANTO DI RICIRCOLO ACQUE LAGHETTO

Dettagli

SHS-SBS. POMPE SOMMERGIBILI Acque chiare, poco cariche e piovane SBS Bassa Pressione - SHS Alta Pressione 2 POLI - 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI

SHS-SBS. POMPE SOMMERGIBILI Acque chiare, poco cariche e piovane SBS Bassa Pressione - SHS Alta Pressione 2 POLI - 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI CAMPO DI IMPIEGO Portata max: 57 m 3 /h Prevalenza fino a: mc.a. Temperatura d esercizio: da +3 a +35 C* Granulometria max: Ø 1 mm Densità fluido max: 1,5 ph fluido: 6-11 Profondità d immersione max: 1

Dettagli

Sistemi di automazione e controllo di processo

Sistemi di automazione e controllo di processo Sistemi di automazione e controllo di processo Profilo dell azienda S o l u z i o n i i n d u s t r i a l i La società INDAS d.o.o., ubicata a Novi Sad, capoluogo della regione della Vojvodina, è una delle

Dettagli

Consorzio della bonifica Reno Palata - Bologna

Consorzio della bonifica Reno Palata - Bologna Progetto di realizzazione di un impianto di sollevamento d acqua da fiume per la distribuzione igienico-potabile al contesto abitativo e all ospedale del villaggio rurale di Matadi Babusongo (Provincia

Dettagli

ALBO FORNITORI FORNITURA

ALBO FORNITORI FORNITURA ALLEGATO B) ALBO FORNITORI FORNITURA 01 - MACCHINARI ED ATTREZZATURE PER OFFICINA 01.A - ATTREZZATURA SALDATURA PER OFFICINA 01.B - IMPIANTI ED UTENSILI AD ARIA COMPRESSA PER OFFICINA 01.C - SCAFFALATURE

Dettagli

COMUNE DI DOLIANOVA PROVINCIA DI CAGLIARI PIAZZA BRIGATA SASSARI

COMUNE DI DOLIANOVA PROVINCIA DI CAGLIARI PIAZZA BRIGATA SASSARI COMUNE DI DOLIANOVA PROVINCIA DI CAGLIARI PIAZZA BRIGATA SASSARI ALBO FORNITORI DI BENI E SERVIZI ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE CATEGORIA 1 ABBIGLIAMENTO 1 A ABITI CIVILI 1 B DIVISE, UNIFORMI DI FOGGIA

Dettagli

SIR 900-1100. STAZIONI INTERMEDIE DI DRENAGGIO Acque cariche collettive 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI

SIR 900-1100. STAZIONI INTERMEDIE DI DRENAGGIO Acque cariche collettive 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI CAMPO DI IMPIEGO Volume utile fino a: 1100 00 L 900 60 L Temperatura ambiente: da 0 a + 0 C Temperatura max fluido: + 40 C* Passaggio libero pompa: 6 mm Ø entrata: 10 mm DN Ø uscita: 1 1/2 Ø ventilazione:

Dettagli

LE CENTRALI ELETTRICHE

LE CENTRALI ELETTRICHE Le centrali elettriche sono impianti industriali utilizzati per la produzione di corrente elettrica L 8 marzo 1833 è una data storica per la produzione di corrente elettrica in Italia, perché a Milano

Dettagli

PREZZIARIO PER LE NUOVE OPERE

PREZZIARIO PER LE NUOVE OPERE PREZZIARIO PER LE NUOVE OPERE Voce Descrizione U.m. Importo 1 Manodopera, operatore del verde, area 1 livello a ( ex specializzato super capo) ora 31,73 2 Manodopera, operatore del verde, area 1 livello

Dettagli

ACQUISIZIONI CON COTTIMO FIDUCIARIO Elenco voci di spesa ammesse

ACQUISIZIONI CON COTTIMO FIDUCIARIO Elenco voci di spesa ammesse ACQUISIZIONI CON COTTIMO FIDUCIARIO Elenco voci di spesa ammesse Sommario ATTREZZATURE VARIE... 2 MATERIALI VARI... 2 PRODOTTI CHIMICI E DI PROCESSO... 3 MATERIALE ELETTRICO E COMUNICAZIONE... 3 MANUTENZIONE

Dettagli

Mulimax. release: Rilasciare

Mulimax. release: Rilasciare release: Rilasciare 264 Mulimax 19 ACO Mulimax - Stazione di pompaggio Introduzione 266 Mulimax - F mono 267 Mulimax - F duo 268 265 19 ACO Mulimax F Stazioni di pompaggio Sicurezza antirigurgito Mulimax

Dettagli

PROGRAMMI INTEGRATI DI RIQUALIFICAZIONE DELLE PERIFERIE FONDO PER LO SVILUPPO E COESIONE 2007-2014

PROGRAMMI INTEGRATI DI RIQUALIFICAZIONE DELLE PERIFERIE FONDO PER LO SVILUPPO E COESIONE 2007-2014 PROGRAMMI INTEGRATI DI RIQUALIFICAZIONE DELLE PERIFERIE FONDO PER LO SVILUPPO E COESIONE 2007-2014 PROGETTO ESECUTIVO PER LAVORI DI COSTRUZIONE DI UN FABBRICATI DI E.R.P. COMPOSTO DA N. 8 ALLOGGI SITO

Dettagli

IMPIANTI TERMICI E DI CONDIZIONAMENTO DEL COMUNE DI TORINO CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO ALLEGATO B ELENCO PREZZI AGGIUNTIVI

IMPIANTI TERMICI E DI CONDIZIONAMENTO DEL COMUNE DI TORINO CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO ALLEGATO B ELENCO PREZZI AGGIUNTIVI IMPIANTI TERMICI E DI CONDIZIONAMENTO DEL COMUNE DI TORINO CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO ALLEGATO B ELENCO PREZZI AGGIUNTIVI MANUTENZIONE STRAORDINARIA, RINNOVI ED ADEGUAMENTI DEGLI IMPIANTI TERMICI E

Dettagli

Lavori intelligenti per il risparmio energetico

Lavori intelligenti per il risparmio energetico Città di San Donà di Piave Assessorato all Ambiente SPORTELLO ENERGIA Lavori intelligenti per il risparmio energetico SOLARE TERMICO Un impianto a collettori solari (anche detto a pannelli solari termici

Dettagli

Punti di forza dell azienda

Punti di forza dell azienda Interventi di General Contractor Manutenzione impianto antincendio e di condizionamento aria Punti di forza dell azienda Unico interlocutore nel processo del facility Management (interventi in general

Dettagli

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 3 Descrizione e dimensioni 6 Aspirazione aria e scarico fumi 8 Accessori 12

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 3 Descrizione e dimensioni 6 Aspirazione aria e scarico fumi 8 Accessori 12 Murali Standard Residenziale Sommario Guida al capitolato 2 Dati tecnici 3 Descrizione e dimensioni 6 Aspirazione aria e scarico fumi 8 Accessori 12 1 Mynute Special Guida al capitolato Mynute Special

Dettagli

INDICE 1. DESCRIZIONE GENERALI DELLE COMPONENTI DELL IMPIANTO MECCANICO...

INDICE 1. DESCRIZIONE GENERALI DELLE COMPONENTI DELL IMPIANTO MECCANICO... INDICE 1. DESCRIZIONE GENERALI DELLE COMPONENTI DELL IMPIANTO MECCANICO... 2 1.1 IMPIANTO DI SCARICO... 2 1.1.1 Calcolo delle Unità di scarico... 3 1.2 IMPIANTO IDROSANITARIO... 5 1.2.1 Alimentazione...

Dettagli

RELAZIONE TECNICA PROVINCIA DI TRENTO OPERE DA TERMOIDRAULICO COMUNE DI LASINO. COMUNE DI LASINO Lasino (Trento) OGGETTO:

RELAZIONE TECNICA PROVINCIA DI TRENTO OPERE DA TERMOIDRAULICO COMUNE DI LASINO. COMUNE DI LASINO Lasino (Trento) OGGETTO: COMUNE DI LASINO PROVINCIA DI TRENTO RELAZIONE TECNICA OPERE DA TERMOIDRAULICO OGGETTO: SOSTITUZIONE GENERATORI DI CALORE E TRASFORMAZIONE ALIMENTAZIONE COMBUSTIBILE DA GASOLIO A GAS METANO PER MUNICIPIO

Dettagli

E PREVENZIONE NEI LUOGHI DI LAVORO

E PREVENZIONE NEI LUOGHI DI LAVORO Condominio in sicurezza I principali obblighi di sicurezza del condominio SICUREZZA E PREVENZIONE NEI LUOGHI DI LAVORO Datore di lavoro nel condominio Il Ministero del lavoro ha chiarito che il datore

Dettagli

PIANO DI MANUTENZIONE

PIANO DI MANUTENZIONE 1 PIANO DI MANUTENZIONE rete fognaria Il presente Piano di Manutenzione della rete fognaria è stato redatto ai sensi dell art. 16, comma 5 (Attività di Progettazione) della Legge 109/94 e successive modifiche

Dettagli

PROFESSIONISTI PER L'ESTERO - UNA BANCA DATI PER LE IMPRESE

PROFESSIONISTI PER L'ESTERO - UNA BANCA DATI PER LE IMPRESE PROFESSIONISTI PER L'ESTERO - UNA BANCA DATI PER LE IMPRESE Gentile cliente, buongiorno. Di seguito può consultare l'elenco aggiornato dei professionisti che hanno aderito recentemente alla nostra banca

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DETERMINAZIONE DEGLI ONERI DI ALLACCIAMENTO AI SERVIZI PUBBLICI DI ACQUEDOTTO E FOGNATURA

REGOLAMENTO PER LA DETERMINAZIONE DEGLI ONERI DI ALLACCIAMENTO AI SERVIZI PUBBLICI DI ACQUEDOTTO E FOGNATURA Allegato alla delibera del C.d.A n.16 dell 11/07/2008 REGOLAMENTO PER LA DETERMINAZIONE DEGLI ONERI DI ALLACCIAMENTO AI SERVIZI PUBBLICI DI ACQUEDOTTO E FOGNATURA Art. 1 Obiettivi e campo di applicazione

Dettagli

FINANZIAMENTI PER L'ACQUISTO DI NUOVI MACCHINARI, IMPIANTI E ATTREZZATURE DA PARTE DI PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.M.

FINANZIAMENTI PER L'ACQUISTO DI NUOVI MACCHINARI, IMPIANTI E ATTREZZATURE DA PARTE DI PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.M. BENEFICIARI Piccole e medie imprese. FINANZIAMENTI PER L'ACQUISTO DI NUOVI MACCHINARI, IMPIANTI E ATTREZZATURE DA PARTE DI PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.M. 27 novembre 2013 INTERVENTI AMMESSI Gli investimenti

Dettagli

ELAB. F01 - RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA

ELAB. F01 - RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA Il presente documento riguarda il progetto esecutivo per la sostituzione della centrale termica a servizio della Villa Andrea facente parte del complesso Ville Ponti in Varese. E inoltre compresa l installazione

Dettagli

Nuovo sistema integrato

Nuovo sistema integrato Solar Box Nuovo sistema integrato termoautonomo ad incasso con moduli idraulici preassemblati: facilità installativa e riduzione dei tempi di manodopera Nuovo armadio ad incasso in un unico elemento con

Dettagli

P.O.R. F.E.S.R. 2014-2020 SOSTEGNO AGLI INVESTIMENTI PER L EFFICIENZA ENERGETICA E L UTILIZZO DELLE FONTI DI ENERGIA RINNOVABILE

P.O.R. F.E.S.R. 2014-2020 SOSTEGNO AGLI INVESTIMENTI PER L EFFICIENZA ENERGETICA E L UTILIZZO DELLE FONTI DI ENERGIA RINNOVABILE P.O.R. F.E.S.R. 2014-2020 SOSTEGNO AGLI INVESTIMENTI PER L EFFICIENZA ENERGETICA E L UTILIZZO DELLE FONTI DI ENERGIA RINNOVABILE SOGGETTI DESTINATARI Le grandi, piccole e medie imprese ubicate nella Regione

Dettagli

Ricerca: Produttori di pasta, biscotto, cioccolata, caffè, legumi secchi e surgelati

Ricerca: Produttori di pasta, biscotto, cioccolata, caffè, legumi secchi e surgelati Opportunità di Business con la Turchia per aziende italiane Settore: Porte, allarme e sicurezza Ricerca: Produttori di impianti per le porte a fotocellula Settore: Chimico Ricerca: Produttori di cartone

Dettagli

UNIPUMPS SOLLEVAMENTO ACUQE REFLUE STAZIONI AUTOMATICHE DI RACCOLTA E DI SOLLEVAMENTO ACQUE REFLUE IMPIEGO COMPONENTISTICA LOGICA DI FUNZIONAMENTO

UNIPUMPS SOLLEVAMENTO ACUQE REFLUE STAZIONI AUTOMATICHE DI RACCOLTA E DI SOLLEVAMENTO ACQUE REFLUE IMPIEGO COMPONENTISTICA LOGICA DI FUNZIONAMENTO STAZIONI AUTOMATICHE DI RACCOLTA E DI SOLLEVAMENTO ACQUE REFLUE IMPIEGO Stazioni di raccolta e sollevamento automatico d'acqua domestica di rifiuto modello SER50, per acque scaricate da lavelli, vasche

Dettagli

Benvenuti! Gamma FW. Il TOP della gamma

Benvenuti! Gamma FW. Il TOP della gamma Pompe scarico condensa Benvenuti! Se l'affidabilità è la Vostra priorità, allora avete nei Vostri mani il catalogo adatto. Nella nostra ampia gamma di pompe troverete sicuramente il modello che soddisferà

Dettagli

COMPRESSORI INDUSTRIALI

COMPRESSORI INDUSTRIALI COMPRESSORI INDUSTRIALI Compressori Industriali opera nel settore della vendita, della manutenzione e della riparazione di compressori ad aria per uso industriale. Il nostro punto di forza è quello di

Dettagli

LE AGEVOLAZIONI FISCALI CONNESSE AL RISPARMIO ENERGETICO DI EDIFICI ESISTENTI

LE AGEVOLAZIONI FISCALI CONNESSE AL RISPARMIO ENERGETICO DI EDIFICI ESISTENTI LE AGEVOLAZIONI FISCALI CONNESSE AL RISPARMIO ENERGETICO DI EDIFICI ESISTENTI a) Premessa L incentivo fiscale per il risparmio energetico introdotto con la Finanziaria 2007 è paragonabile per grandi linee

Dettagli

Caldaie in Acciaio. Listino Prezzi. Febbraio 2013. www.arcacaldaie.com

Caldaie in Acciaio. Listino Prezzi. Febbraio 2013. www.arcacaldaie.com Caldaie in Acciaio www.arcacaldaie.com Listino Prezzi Febbraio 2013 ACCESSORI E OPTIONAL CALDAIE IN ACCIAIO AD ALTO RENDIMENTO DA 17,7 KW A 43,9 KW LT - Caldaia in acciaio per impianti di riscaldamento

Dettagli

ELENCO DELLE CATEGORIE MERCEOLOGICHE. BENI E SERVIZI sezioni II e III

ELENCO DELLE CATEGORIE MERCEOLOGICHE. BENI E SERVIZI sezioni II e III ELENCO DELLE CATEGORIE MERCEOLOGICHE BENI E SERVIZI sezioni II e III CATEGORIA SOTTOCATEGORIA Codice categoria A Arredi e complementi Arredi per Uffici A01 I Arredi ed accessori per alloggi A02 I (anche

Dettagli

Costruire con sole, vento, acqua

Costruire con sole, vento, acqua Costruire con sole, vento, acqua Il progetto D.A.R.E. BIO per un architettura sostenibile a Cecina La certificazione energetica degli edifici Roberto Bianco Cecina - 4 maggio 2006 DIRETTIVA EUROPEA SUL

Dettagli

Workshop Edifici. Alessandro Fontana ANIMA Assotermica. Logo associazione nello schema

Workshop Edifici. Alessandro Fontana ANIMA Assotermica. Logo associazione nello schema Workshop Edifici Soluzioni di tecnologia integrata per il risparmio energetico: applicazioni reali della condensazione per riscaldamento e produzione acqua calda sanitaria Alessandro Fontana ANIMA Assotermica

Dettagli

GRUNDFOS WASTEWATER STAZIONI DI POMPAGGIO PER RETI FOGNARIE MUNICIPALIZZATE

GRUNDFOS WASTEWATER STAZIONI DI POMPAGGIO PER RETI FOGNARIE MUNICIPALIZZATE GRUNDFOS WASTEWATER STAZIONI DI POMPAGGIO PER RETI FOGNARIE MUNICIPALIZZATE Grundfos Stazioni di pompaggio Ampia gamma di nuove stazioni di pompaggio prefabbricate Scegliere Grundfos come unico partner

Dettagli

SUB-ALLEGATO 3 INTEGRAZIONE ALL ALLEGATO B GRUPPO DI MISCELAZIONE NPP8

SUB-ALLEGATO 3 INTEGRAZIONE ALL ALLEGATO B GRUPPO DI MISCELAZIONE NPP8 SUB-ALLEGATO 3 INTEGRAZIONE ALL ALLEGATO B GRUPPO DI MISCELAZIONE NPP8 Integrazione all Allegato B - gruppo di miscelazione NPP8 GRUPPO NPP8 solidi di natura prevalentemente inorganica Tipologie da miscelare:

Dettagli

L interscambio commerciale tra Italia e India Anni 2000-2006

L interscambio commerciale tra Italia e India Anni 2000-2006 6 febbraio 2007 L interscambio commerciale tra Italia e India Anni 2000-2006 Ufficio della comunicazione Tel. +39 06 4673.2243-2244 Centro di informazione statistica Tel. + 39 06 4673.3106 Informazioni

Dettagli

Rassegna Stampa del progetto riqualificazione area Campari a Sesto San Giovanni

Rassegna Stampa del progetto riqualificazione area Campari a Sesto San Giovanni Rassegna Stampa del progetto riqualificazione area Campari a Sesto San Giovanni pag. pag. pag. pag. pag.10 pag.12 pag.14 pag.16 pag.18 pag.20 pag.22 pag.24 pag.26 Monday Nov 10t HOME RIVISTA CASA&CLIMA

Dettagli

Circolatori. Circolatori Elettronici A Basso Consumo Per Applicazioni Di Riscaldamento/ Condizionamento/Acqua Sanitaria alpha 2 - alpha 2 n.

Circolatori. Circolatori Elettronici A Basso Consumo Per Applicazioni Di Riscaldamento/ Condizionamento/Acqua Sanitaria alpha 2 - alpha 2 n. 11 GRU Circolatori Temperatura Liquido: da +2 a +110 C, TF110 secondo CEN 335-2-51. Temperatura ambiente: max. +40 C. Pressione d esercizio: PN10. Umidità ambiente: max. 95%. Con funzione AutoAdapt. ersione

Dettagli

Tower GREEN Tower GREEN 28 B.S.I. 130 Tower GREEN Tower GREEN Tower GREEN TOP 28 B.S.I. 130

Tower GREEN Tower GREEN 28 B.S.I. 130 Tower GREEN Tower GREEN Tower GREEN TOP 28 B.S.I. 130 Tower Green Tower GREEN è una caldaia a basamento a condensazione equipaggiata di serie con bollitore da 137 litri e separatore idraulico. Nella versione Tower GREEN 28 B.S.I. 130 può gestire una zona

Dettagli

COMUNE DI CASTEL BARONIA AVELLINO

COMUNE DI CASTEL BARONIA AVELLINO COMUNE DI CASTEL BARONIA AVELLINO LAVORI DI ADEGUAMENTO DELLA FOGNATURA IN VIA REGINA MARGHERITA E DEPURATORE (art. 5, legge regionale 31.10.1978, n 51 anni 2005e 2006 ) PROGETTO ESECUTIVO Elaborato A

Dettagli

livello progettazione: Relazione Impianto Idrico Fognante ing. Antonello DE STASIO Geom. Angelo CASOLI ing. Renato Mario PAVIA

livello progettazione: Relazione Impianto Idrico Fognante ing. Antonello DE STASIO Geom. Angelo CASOLI ing. Renato Mario PAVIA COMUNE DI TROIA (Provincia di Foggia) denominazione progetto: Fondo Per lo Sviluppo e Coesione 2007-2013 Accordo di programma quadro "Settore Aree Urbane - Città" Realizzazione di n. 18 alloggi di edilizia

Dettagli

RELAZIONE TECNICA. Premessa

RELAZIONE TECNICA. Premessa RELAZIONE TECNICA Premessa La presente relazione illustra la RELAZIONE TECNICA SUGLI ELEMENTI, ai sensi dell art. 83, commi 1 a 14 del DLgs 163/2006 e succ. mm. ed ii. CARATTERISTICHE MATERIALI CONDOTTA

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEI LAVORI DI RIFACIMENTO IMPIANTO DI RISCALDAMENTO DELLA PALAZZINA SPOGLIATOI BAR TENNIS MODULO DELL OFFERTA

PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEI LAVORI DI RIFACIMENTO IMPIANTO DI RISCALDAMENTO DELLA PALAZZINA SPOGLIATOI BAR TENNIS MODULO DELL OFFERTA COMUNE DI BARZIO PROVINCIA DI LECCO VIA A. MANZONI,12-23816 BARZIO Tel. 0341996125 - Fax 0341999161 E-mail: ufficiotecnico@comune.barzio.lc.it amministrativoufficiotecnico@comune.barzio.lc.it ALLEGATO

Dettagli

Capitolato speciale per fornitura e messa in opera di dispersori profondi per protezione catodica ed opere accessorie PARTE III

Capitolato speciale per fornitura e messa in opera di dispersori profondi per protezione catodica ed opere accessorie PARTE III Capitolato speciale per fornitura e messa in opera di dispersori profondi per protezione catodica ed opere accessorie PARTE III Luglio 2013 rev. 0 pag. 1 di 8 Indice CAPITOLO PAGINA 1 - PREMESSA 3 2 -

Dettagli

PROGRAMMA DI MANUTENZIONE SOTTOPROGRAMMA DEGLI INTERVENTI

PROGRAMMA DI MANUTENZIONE SOTTOPROGRAMMA DEGLI INTERVENTI COMUNE DI MARSALA PROVINCIA DI TRAPANI PIANO DI MANUTENZIONE PROGRAMMA DI MANUTENZIONE SOTTOPROGRAMMA DEGLI INTERVENTI (Articolo 38 D.P.R. 207/2010) DESCRIZIONE: PROGETTO DI MIGLIORAMENTO DELLA QUALITA'

Dettagli

Condensazione e premiscelazione con ARENA

Condensazione e premiscelazione con ARENA Condensazione e premiscelazione con ARENA La tecnologia imita la natura 2 PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO DELLA CONDENSAZIONE Nel loro processo di combustione (tabella 1) tutti i combustibili contenenti idrogeno

Dettagli

Curriculum Aziendale

Curriculum Aziendale Curriculum Aziendale La ditta SANGINETO TERMOIDRAULICA di Sangineto Carmine costituita a Rende (CS) il 01/12/2009 dall attuale titolare Sangineto Carmine svolge con massima serietà ed efficienza l attività

Dettagli

Grundfos SOLOLIFT2 DRENAGGIO E FOGNATURA

Grundfos SOLOLIFT2 DRENAGGIO E FOGNATURA DRENAGGIO E FOGNATURA Grundfos SOLOLIFT2 Le stazioni di sollevamento Grundfos SOLOLIFT2 sono adatte a quei luoghi in cui non è possibile convogliare direttamente le acque reflue nella fognatura principale

Dettagli

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e installazione 6 Aspirazione aria e scarico fumi 9 Accessori 11

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e installazione 6 Aspirazione aria e scarico fumi 9 Accessori 11 Murali Standard Residenziale Sommario Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e installazione 6 Aspirazione aria e scarico fumi 9 Accessori 11 1 Meteo BOX Guida al capitolato Meteo MIX C.S.I.

Dettagli

Independent Eco System (IES) è un modulo abitativo mobile energeticamente indipendente, utilizzabile in molteplici situazioni in cui è richiesta una

Independent Eco System (IES) è un modulo abitativo mobile energeticamente indipendente, utilizzabile in molteplici situazioni in cui è richiesta una Presenta Independent Eco System (IES) è un modulo abitativo mobile energeticamente indipendente, utilizzabile in molteplici situazioni in cui è richiesta una installazione off-grid, con completo distacco

Dettagli

AirBonaita si prende cura di te. www.airbonaita.it

AirBonaita si prende cura di te. www.airbonaita.it AirBonaita si prende cura di te www.airbonaita.it La Vision di AirBonaita Quando ci prendiamo cura dei nostri Clienti, ci prendiamo cura di noi stessi. È la massima che meglio rivela la filosofia aziendale

Dettagli

ALLESTIMENTI VEICOLI COMMERCIALI

ALLESTIMENTI VEICOLI COMMERCIALI ALLESTIMENTI VEICOLI COMMERCIALI Catalogo n. C CT ii SA030 00 HYDRO BLOCK BLOCCO IDRAULICO Dimensioni: 445x717x500 mm (LxPxH) - Peso: 82,00 Kg Il nuovo blocco idraulico HYDRO-BLOCK ha gli attacchi rapidi

Dettagli

ENGINEERING&CONSULTING

ENGINEERING&CONSULTING ENGINEERING&CONSULTING L AZIENDA Il gruppo SEL è una delle più grandi imprese nel settore energetico dell Alto Adige. Le sue attività spaziano dalla produzione di energia elettrica da fonte idroelettrica

Dettagli

RIMORCHIATORE AZIMUTALE POPPIERO MARIETTA BARRETTA R.I.NA 100 A1.1 NAVIGAZ. INTERNAZ. LUNGA/SALVATAGGIO/IAQ1 24/REC-OIL/FFQ1

RIMORCHIATORE AZIMUTALE POPPIERO MARIETTA BARRETTA R.I.NA 100 A1.1 NAVIGAZ. INTERNAZ. LUNGA/SALVATAGGIO/IAQ1 24/REC-OIL/FFQ1 RIMORCHIATORE AZIMUTALE POPPIERO MARIETTA BARRETTA R.I.NA 100 A1.1 NAVIGAZ. INTERNAZ. LUNGA/SALVATAGGIO/IAQ1 24/REC-OIL/FFQ1 ANNO DI COSTRUZIONE: 1997 BANDIERA: PORTO DI ISCRIZIONE: PORTO DI OPERATIVITA

Dettagli

Stazioni di sollevamento, vasche di segregazione, pozzetti speciali

Stazioni di sollevamento, vasche di segregazione, pozzetti speciali 2015 Stazioni di sollevamento, vasche di segregazione, pozzetti speciali Primel AG - Via Principale - 7608 Castasegna, Bregaglia (GR) Tel: +41 76 8198688 fedele.pozzoli@bluewin.ch Stazioni di sollevamento

Dettagli

LISTINO DEI PREZZI DELLE OPERE IMPIANTISTICHE IN PROVINCIA DI BIELLA

LISTINO DEI PREZZI DELLE OPERE IMPIANTISTICHE IN PROVINCIA DI BIELLA Supplemento al Listino dei prezzi all ingrosso dei materiali da costruzione LISTINO DEI DELLE OPERE IMPIANTISTICHE IN PROVINCIA DI BIELLA N 1/2002 1 semestre AVVERTENZE I prezzi riportati nel presente

Dettagli

Oggetto: Istituzione dell elenco degli operatori economici relativo a FORNITURE E SERVIZI IN ECONOMIA - CATEGORIE

Oggetto: Istituzione dell elenco degli operatori economici relativo a FORNITURE E SERVIZI IN ECONOMIA - CATEGORIE Oggetto: Istituzione dell elenco degli operatori economici relativo a FORNITURE E SERVIZI IN ECONOMIA - CATEGORIE 1. SERVIZI AMMINISTRATIVI / FINANZIARI / ASSICURATIVI / PERSONALE 1.1 servizi di collocamento

Dettagli

Descrizione degli impianti tecnici del Piano di Lottizazione

Descrizione degli impianti tecnici del Piano di Lottizazione Descrizione degli impianti tecnici del Piano di Lottizazione Gli impianti di cui è previsto che venga dotata il P.d.L. sono: impianto fognario; impianto idrico; impianto gas metano; impianto elettrico;

Dettagli

INVESTIRE IN NORD AFRICA. Algeria, Egitto, Libia, Marocco, Sudan, Tunisia, Sahara Occidentale

INVESTIRE IN NORD AFRICA. Algeria, Egitto, Libia, Marocco, Sudan, Tunisia, Sahara Occidentale INVESTIRE IN NORD AFRICA Algeria, Egitto, Libia, Marocco, Sudan, Tunisia, Sahara Occidentale Il Nord Africa ha registrato negli ultimi anni una crescita constante del Pil ed è considerato uno dei futuri

Dettagli

PURIFICATORE DI GASOLIO MECCANICO PER PULIZIA CISTERNE FB 800

PURIFICATORE DI GASOLIO MECCANICO PER PULIZIA CISTERNE FB 800 PURIFICATORE DI GASOLIO MECCANICO PER PULIZIA CISTERNE FB 800 FB 800 SPECIFICHE TECNICHE Alimentazione: 220 V Frequenza: 50 Hz Max. Variazioni: tensione: + / - 5% del valore nominale Frequenza: + / -2%

Dettagli

soluzioni per trattamento aria

soluzioni per trattamento aria soluzioni per trattamento aria Riscaldamento e raffreddamento con macchine secondarie Fancoil Adatto per riscaldamento e/o raffreddamento nel sistema a 2 o 4 tubi, per montaggio a soffitto o pavimento.

Dettagli

SUPER SIRIO Vip. Libretto istruzioni. Installatore Utente Tecnico. Caldaie a basamento con accumulo a camera aperta (tipo B) e tiraggio naturale

SUPER SIRIO Vip. Libretto istruzioni. Installatore Utente Tecnico. Caldaie a basamento con accumulo a camera aperta (tipo B) e tiraggio naturale SUPER SIRIO Vip Caldaie a basamento con accumulo a camera aperta (tipo B) e tiraggio naturale Libretto istruzioni Installatore Utente Tecnico 1. Pompa di circolazione. Le caldaie serie Super Sirio Vip

Dettagli

Caldaie Domotec A1 l inizio di una nuova era

Caldaie Domotec A1 l inizio di una nuova era Consigli per la pratica Domotec SA Aarburg Edizione 16.19 07/2011 Caldaie Domotec A1 l inizio di una nuova era Domotec A1 è una generazione completamente nuova di caldaie nelle versioni: Condensazione

Dettagli

SISTEMA IN GHISA PER LA RACCOLTA ACQUE REFLUE DA PARCHEGGI INTERRATI

SISTEMA IN GHISA PER LA RACCOLTA ACQUE REFLUE DA PARCHEGGI INTERRATI SISTEMA IN GHISA PER LA RACCOLTA ACQUE REFLUE DA PARCHEGGI INTERRATI Criteri ecosostenibili di progettazione e realizzazione di infrastrutture idriche Arrigo Domaschio Resp. Mercato Edilizia Saint-Gobain

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Voce Nr Descrizione U.m. Prezzo U.m. Q.tà Importo FORNITURE E SERVIZI

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Voce Nr Descrizione U.m. Prezzo U.m. Q.tà Importo FORNITURE E SERVIZI COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Voce Nr Descrizione U.m. Prezzo U.m. Q.tà Importo FORNITURE E SERVIZI AN.P1 N.P1.11 A.NP.2 ANP2.2 ANP.3 N.P3.4 ANP.4 ANP.5 Fornitura ed installazione di sistema di sicurezza

Dettagli

Allegato INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE

Allegato INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE Allegato INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE 1 ART. 1 SCOPO DEL DOCUMENTO Il Capitolato Speciale d appalto di cui questo Allegato è parte integrante prevede l esecuzione di alcuni interventi di riqualificazione

Dettagli

Flygt serie D e serie 8000 con girante a vortice

Flygt serie D e serie 8000 con girante a vortice Flygt serie D e serie 8000 con girante a vortice 58 Passaggio libero elevato e grande affidabilità Le pompe D vengono impiegate prevalentemente per il pompaggio di liquidi carichi anche abrasivi o nel

Dettagli

Agenda. Energia nel Mondo. La storia del Petrolio. Il Petrolio sta per finire? E il Gas?

Agenda. Energia nel Mondo. La storia del Petrolio. Il Petrolio sta per finire? E il Gas? ENERGIA.. Agenda Energia nel Mondo La storia del Petrolio Il Petrolio sta per finire? E il Gas? 2 Energia nel Mondo La storia del Petrolio Il Petrolio sta per finire? E il Gas? 3 Quanta energia consumiamo

Dettagli

COMUNE DI BOTTICINO. Progetto Esecutivo

COMUNE DI BOTTICINO. Progetto Esecutivo COMUNE DI BOTTICINO PROVINCIA DI BRESCIA Piazza Aldo Moro, 1 25082 Botticino (BS) Tel. 030-21.97.260 Fax 030-21.97.279 protocollo@pec.comune.botticino.bs.it Progetto Esecutivo art.93 e 128, comma 6 del

Dettagli

Gli impianti idroelettrici di pompaggio: nuovi protagonisti sulla scena del mercato elettrico?

Gli impianti idroelettrici di pompaggio: nuovi protagonisti sulla scena del mercato elettrico? Trasporto e stoccaggio dell energia: come diventare smart Milano 11 luglio 2011 Gli impianti idroelettrici di pompaggio: nuovi protagonisti sulla scena del mercato elettrico? Clara Risso Direttore Fonti

Dettagli

Auchan Bussolengo Ampliamento Progetto di ampliamento dell Auchan di Bussolengo (VR) RELAZIONE TECNICA IMPIANTI TECNOLOGICI

Auchan Bussolengo Ampliamento Progetto di ampliamento dell Auchan di Bussolengo (VR) RELAZIONE TECNICA IMPIANTI TECNOLOGICI INDICE 1 OGGETTO 3 2 NORME TECNICHE DI RIFERIMENTO PER GLI IMPIANTI E I COMPONENTI 4 3 RIEPILOGO DEGLI IMPIANTI PREVISTI 8 4 DATI GENERALI 8 4.1 DESCRIZIONE DELL EDIFICIO OGGETTO DELL INTERVENTO...8 5

Dettagli

ALLEGATO C/1 - FORNITURE BARRARE CATEGORIA INTERESSE V E I C O L I

ALLEGATO C/1 - FORNITURE BARRARE CATEGORIA INTERESSE V E I C O L I ISCRIZINE DESCRIZINE NTE V E I C L I V101 Autovetture V102 Veicoli Commerciali pesanti (autotelaio V103 Veicoli commerciali leggeri (autotelaio V104 Macchine operatrici movimento terra V105 Carrelli elevatori

Dettagli

Segnaletica di sicurezza negli ambienti di lavoro. D. Lgs. 493/96

Segnaletica di sicurezza negli ambienti di lavoro. D. Lgs. 493/96 Segnaletica di sicurezza negli ambienti di lavoro D. Lgs. 493/96 Segnaletica di sicurezza negli ambienti di lavoro Il D.Lgs. 626/94 stabilisce le misure generali di tutela della salute e della sicurezza

Dettagli

COMUNE DI VIGNATE PROVINCIA DI MILANO

COMUNE DI VIGNATE PROVINCIA DI MILANO COMUNE DI VIGNATE PROVINCIA DI MILANO allegato alla determinazione n. 5057 del 28 luglio 2015 f.to Luigina Marchini CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DEL CENTRO DIURNO INTEGRATO

Dettagli

Nuovo Centro Civico e Stazione Tramvia Veloce - Scandicci

Nuovo Centro Civico e Stazione Tramvia Veloce - Scandicci Nuovo Centro Civico e Stazione Tramvia Veloce - Scandicci POLITECNICA SOC. COOP. ING. M. GUSSO GENNAIO 2007 Relazione tecnica descrittiva impianti meccanici - gennaio/07 (ai sensi dell art. 20 D.P.R. 554/99)

Dettagli

ELENCO NORME PER SELEZIONE al: 30/06/02

ELENCO NORME PER SELEZIONE al: 30/06/02 UNI 10674:22 01/03/02 46,50 23,25 01 Acque destinate al consumo umano - Guida generale per determinazioni microbiologiche UNI 10779:22 01/05/02 51,50 25,75 Impianti di estinzione incendi - Reti di idranti

Dettagli

CALORE. Sistemi produzione. In tutti i Paesi sviluppati, la lotta contro gli incendi

CALORE. Sistemi produzione. In tutti i Paesi sviluppati, la lotta contro gli incendi Sistemi produzione CALORE di Marco Albanese, responsabile Ufficio Salute, Sicurezza e Ambiente - Rimessaggio del Tirreno Srl La prevenzione degli incendi garantisce la sicurezza degli edifici In tutti

Dettagli

Aura R K 50S (M) (cod. 0876052080)

Aura R K 50S (M) (cod. 0876052080) Aura R K 50S (M) (cod. 0876052080) Caldaie a condensazione, a camera stagna ad altissimo rendimento adatta per il riscaldamento. Scambiatore lamellare in alluminio ad elevatissimo scambio termico. Bruciatore

Dettagli

Krio. Refrigeratore e Pompa di Calore Aria/Acqua con Ventilatori Elicoidali

Krio. Refrigeratore e Pompa di Calore Aria/Acqua con Ventilatori Elicoidali Krio Refrigeratore e Pompa di Calore Aria/Acqua con Ventilatori Elicoidali Le serie KS M.E.R/M.E.H KS /T.E.H ad compressore sono disponibili in grandezze con potenze comprese tra 4,9 e,9 in versione refrigeratore

Dettagli

ALLEGATO 1 (al Capitolato Speciale d Appalto)

ALLEGATO 1 (al Capitolato Speciale d Appalto) ALLEGATO 1 (al Capitolato Speciale d Appalto) PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI ANTINCENDIO NEGLI IMMOBILI DELL'AMMINISTRAZIONE REGIONALE ELENCO PREZZI UNITARI

Dettagli

MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DEGLI IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO A SPLIT DEGLI IMMOBILI DEL PATRIMONIO REGIONALE ALLEGATO 2 ELENCO PREZZI

MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DEGLI IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO A SPLIT DEGLI IMMOBILI DEL PATRIMONIO REGIONALE ALLEGATO 2 ELENCO PREZZI REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE ED URBANISTICA DIREZIONE GENERALE ENTI LOCALI E FINANZE SERVIZIO TECNICO MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DEGLI IMPIANTI DI

Dettagli

ideale per la pulizia interna e esterna di tutte le autovetture rinnovamento di tessuti, tappeti e divani desert steam gun

ideale per la pulizia interna e esterna di tutte le autovetture rinnovamento di tessuti, tappeti e divani desert steam gun steam mop Unifica il potere di pulizia del vapore con la tecnologia delle microfibre, capaci di catturare sporco e polvere grazie alla carica elettrostatica. Steam mop offre una pratica soluzione per un

Dettagli

menoenergia MIGLIORAMENTO DELL EFFICIENZA ENERGETICA NELLE PISCINE

menoenergia MIGLIORAMENTO DELL EFFICIENZA ENERGETICA NELLE PISCINE menoenergia MIGLIORAMENTO DELL EFFICIENZA ENERGETICA NELLE PISCINE Principio di funzionamento Nelle piscine medio grandi, la normativa prevede una ricambio giornaliero dell acqua totale delle vasche, nella

Dettagli

LEGGE FINANZIARIA 2007 AGEVOLAZIONI FISCALI PER IL RISPARMIO ENERGETICO

LEGGE FINANZIARIA 2007 AGEVOLAZIONI FISCALI PER IL RISPARMIO ENERGETICO LEGGE FINANZIARIA 2007 AGEVOLAZIONI FISCALI PER IL RISPARMIO ENERGETICO Soggetti beneficiari Per gli interventi di cui all art. 1, commi da 2 a 5 del Decreto 19 febbraio 2007, la detrazione dall imposta

Dettagli

GAMMA SCALDACQUA A GAS ISTANTANEI FEBBRAIO 2012

GAMMA SCALDACQUA A GAS ISTANTANEI FEBBRAIO 2012 GAMMA SCALDACQUA A GAS ISTANTANEI FEBBRAIO 2012 1 Scaldacqua a gas istantanei Ariston amplia la sua gamma Next Outdoor, Fast Premium e Fast. Ariston amplia la gamma raggiungendo con i tre scaldacqua a

Dettagli

Interventi preliminari e rilevamento delle condizioni di condotte fognarie già operative DIAGNOSTICA

Interventi preliminari e rilevamento delle condizioni di condotte fognarie già operative DIAGNOSTICA Interventi preliminari e rilevamento delle condizioni di condotte fognarie già operative Questi interventi hanno lo scopo di predisporre un adeguata preparazione delle condotte perché si realizzino le

Dettagli

SCUOLA, SANITA UFFICI PUBBLICI

SCUOLA, SANITA UFFICI PUBBLICI SCUOLA, SANITA UFFICI PUBBLICI SCUOLA, SANITA, UFFICI PUBBLICI Istruzione e sanità sono due argomenti basilari per lo sviluppo di un area rurale e della gente che la popola, importanti quanto l acqua e

Dettagli