RISERVATE AI SOCI DELLA CAMERA DI COMMERCIO ITALO - ARABA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "RISERVATE AI SOCI DELLA CAMERA DI COMMERCIO ITALO - ARABA"

Transcript

1 N 3-17 GIUGNO 2008 SEGNALAZIONI SETTIMANALI DAI RISERVATE AI SOCI DELLA CAMERA DI COMMERCIO ITALO - ARABA INDICE Business Opportunities BUSINESS OPPORTUNITIES 1. ALGERIA Privatizzazione. Privatizzazione di unità di produzione di succhi di frutta. Capitolato: prezzo 194. Scadenza 11/6/2008 (proroga della scadenza originaria). 2. ALGERIA Privatizzazione. Vendita di quota del capitale sociale di impresa di studi e realizzazione di rinnovi di opere d arte. Capitolato: prezzo 100. Scadenza 30/9/ ALGERIA Privatizzazione. Vendita di quota del capitale sociale di impresa di dragaggi portuali. Capitolato: prezzo 100. Scadenza 30/9/ ALGERIA Opportunità. Futura gara per realizzazione di una banca dati cartografica. Data prevista per la pubblicazione del bando 30/6/ ALGERIA Opportunità. Futura gara per formazione nel campo del management dell economia. Data prevista per la pubblicazione del bando 30/6/ ALGERIA Opportunità. Futura gara per assistenza tecnica al programma di sostegno alla facilitazione del commercio. Data prevista per la pubblicazione del bando luglio ALGERIA Opportunità. Futura gara per sviluppo di applicativi per una banca dati. Data prevista per la pubblicazione del bando 30/6/ ALGERIA Gara d appalto. Iscrizione nel registro dei fornitori di lavori movimento terra, edilizia, reti di telesorveglianza, climatizzazione. Capitolato: prezzo non indicato. Scadenza 9/7/ ALGERIA Gara d appalto. Studio di disinquinamento del bacino dell Oued di Seybouse. Capitolato: prezzo DA ( 51 circa). Scadenza 25/7/ ALGERIA Gara d appalto. Studio di disinquinamento del bacino dell Oued Cheliff. Capitolato: prezzo DA ( 51 circa). Scadenza 25/7/ ALGERIA Gara d appalto. Realizzazione di rete viaria e reti diverse, studi di dettaglio di un Cyber Park. Capitolato: prezzo DA ( 257 circa). Scadenza 20/7/ ALGERIA Gara d appalto. Convenzione per manutenzione di ponti mobili Litosroj. Capitolato: prezzo DA ( 10 circa). Scadenza 14/7/2008 (proroga della scadenza originaria). 13. ALGERIA Gara d appalto. Valutazione di sicurezza e ambientale del progetto di una metropolitana. Capitolato: prezzo non indicato. Scadenza 15/7/ ALGERIA Gara d appalto. Fornitura chiavi in mano di software tipo Cad-Cam. Capitolato: prezzo DA ( 32 circa). Scadenza 29/7/ ALGERIA Gara d appalto. Realizzazione dei lavori di ampliamento delle opere di protezione di un porto. Capitolato: prezzo 483. Scadenza 1/9/ CAMERA DI COMMERCIO ITALO-ARABA Tel Fax E.mail: Sito web:

2 16. ALGERIA Gara d appalto. Concorso nazionale e internazionale di architettura. Stazione ferroviaria centrale Hamma. Capitolato: prezzo DA ( circa). Scadenza 20/7/2008 (proroga della scadenza originaria). 17. ALGERIA Gara d appalto. Realizzazione, compresa la fornitura dei prodotti, di rivestimento ritardante gli incendi da idrocarburi. Capitolato: prezzo 97. Scadenza 18. ALGERIA Gara d appalto. Realizzazione chiavi in mano in 5 lotti di alloggi, più servizi e negozi. Capitolato: prezzo non indicato. Scadenza 12/7/ ALGERIA Gara d appalto. Supervisione degli studi e realizzazione della seconda fase dell impianto trattamento acqua potabile di Baraki. Capitolato: prezzo DA ( 205 circa). Scadenza 24/7/ ALGERIA Gara d appalto. Realizzazione di città universitaria da letti. Capitolato: prezzo non indicato. Scadenza 24/7/ ALGERIA Gara d appalto. Realizzazione di città universitaria da letti nella wilaya di Annaba. Capitolato: prezzo non indicato. Scadenza 24/7/ ALGERIA Asta di fornitura. Elicottero biturbina. Capitolato: prezzo non indicato. Scadenza 1/8/ ALGERIA Asta di fornitura. Attrezzature di videosorveglianza. Capitolato: prezzo 100. Scadenza 15/7/ ALGERIA Asta di fornitura. Stazione di trasmissione satellitare Fly Away. Capitolato: prezzo non indicato. Scadenza 12/7/ ALGERIA Asta di fornitura. Router. Capitolato: prezzo DA ( 41 circa). Scadenza 8/7/ ALGERIA Asta di fornitura occhiali da sole e 351 lenti da sole con pince. Capitolato: prezzo DA 650 ( 7 circa). Scadenza 9/7/ ALGERIA Asta di fornitura. Attrezzature informatiche. Capitolato: prezzo non indicato. Scadenza 8/7/ ALGERIA Asta di fornitura. Prodotti chimici e ingredienti aeronautici. Capitolato: prezzo DA ( 32 circa). Scadenza 18/7/2008 (proroga della scadenza originaria). 29. ALGERIA Asta di fornitura. Fornitura e installazione di forni e macchine per caldareria. Capitolato: prezzo DA ( 32 circa). Scadenza 29/7/ ALGERIA Asta di fornitura. Fornitura e installazione di sistema di risonanza magnetica a corpo intero. Capitolato: prezzo non indicato. Scadenza 21/7/ ALGERIA Asta di fornitura. Attrezzature per produzione di medicinali. Capitolato: prezzo DA ( 154 circa). Scadenza 8/7/ ALGERIA Asta di fornitura. Utensili e apparecchi di misura in 4 lotti. Capitolato: prezzo 20. Scadenza 9/7/ ALGERIA Asta di fornitura. Rubinetti termostatici di scarico. Capitolato: prezzo 49. Scadenza 16/7/ ALGERIA Asta di fornitura. Fornitura e installazione della strumentazione di una catena. Capitolato: prezzo 49. Scadenza 13/7/ ALGERIA Asta di fornitura. Fornitura e messa in opera di sistema di segnalamento, regolazione e protezione dei riscaldatori ad alta e bassa pressione. Capitolato: prezzo 49. Scadenza 13/7/ ALGERIA Asta di fornitura. Diversi materiali di strumentazione. Capitolato: prezzo 24. Scadenza 37. ALGERIA Asta di fornitura. Parti di ricambio per attrezzature rotative. Capitolato: prezzo 24. Scadenza 38. ALGERIA Asta di fornitura. Forniture per laboratori d analisi. Lotto 1) Prodotti chimici. Lotto 2) attrezzature. Capitolato: prezzo 29. Scadenza 31/7/ ALGERIA Asta di fornitura. Fornitura e installazione di attrezzature da laboratorio. Capitolato: prezzo 145. Scadenza 8/7/

3 40. ALGERIA Asta di fornitura. 47 sistemi a mano libera Ideal rig. Capitolato: prezzo US$ 100. Scadenza 41. ALGERIA Asta di fornitura. Parti di ricambio per compressori d aria Girodin-Sauer e Broom-Wade. Capitolato: prezzo 29. Scadenza 42. ALGERIA Asta di fornitura ton di urea 46%. Capitolato: prezzo 29. Scadenza 43. ALGERIA Asta di fornitura. Elettrodi e accessori per saldatura. Capitolato: prezzo 34. Scadenza 44. ALGERIA Asta di fornitura. Terza fase numerizzazione. Capitolato: prezzo non indicato. Scadenza 15/7/ ALGERIA Asta di fornitura. Medicinali. Capitolato: prezzo 200. Scadenza 13/7/ ALGERIA Asta di fornitura. Dispositivi medicali. Capitolato: prezzo 200. Scadenza 14/7/ ALGERIA Asta di fornitura. Controllori di portata e pressione. Capitolato: prezzo DA ( 31 circa). Scadenza 48. ALGERIA Asta di fornitura. Valvole e strumenti di controllo Honeywell o equivalenti. Capitolato: prezzo 100. Scadenza 49. ALGERIA Asta di fornitura. Materiali di sicurezza per una centrale. Capitolato: prezzo DA ( 31circa). Scadenza 20/7/ ALGERIA Asta di fornitura. Cisterna rimorchiabile da litri per carburante. Capitolato: prezzo DA ( 31circa). Scadenza 51. ALGERIA Asta di fornitura. Attrezzatura da laboratorio su rocce. Capitolato: prezzo DA ( 102 circa). Scadenza 52. ARABIA SAUDITA Gara d appalto. Realizzazione di centro di addestramento. Capitolato: prezzo RS ( 172 circa). Scadenza 11/8/ ARABIA SAUDITA Asta di fornitura. Fornitura e installazione di condotte per acque reflue e realizzazione di impianto di pompaggio. Capitolato: prezzo non indicato. Scadenza 7/7/ ARABIA SAUDITA Asta di fornitura. Manutenzione stradale. Capitolato: prezzo RS ( 518 circa). Scadenza 19/7/ ARABIA SAUDITA Richiesta commerciale. Importatore è interessato a pomodori pelati. 56. ARABIA SAUDITA Richiesta commerciale. Impresa è interessata ad ascensori e parti. 57. ARABIA SAUDITA Richiesta commerciale. Importatore è interessato ad attrezzature per acqua (pompe, tubi, valvole, contatori, etc). 58. EAU Gara d appalto. Realizzazione di centro di controllo della distribuzione ad Al Ghusais. Capitolato: prezzo Dh ( 529 circa). Scadenza 10/7/ EAU Gara d appalto. Realizzazione di centro di controllo. Capitolato: prezzo Dh ( 529 circa). Scadenza 10/7/ EAU Gara d appalto. Realizzazione di centro di controllo della distribuzione a Warsan Second. Capitolato: prezzo Dh ( 529 circa). Scadenza 10/7/ EGITTO Gara d appalto. Invito a presentare offerte per sostituzione chiavi in mano di sistema di alimentazione ad olio pesante con sistema a gas naturale per 2 caldaie. Capitolato: prezzo LE ( 121 circa). Scadenza 15/7/ EGITTO Gara d appalto. Software e hardware chiavi in mano per sistema di biglietteria. Capitolato: prezzo LE ( circa). Scadenza 17/8/ EGITTO Gara d appalto. Software e hardware chiavi in mano per sistema di biglietteria. Capitolato: prezzo LE ( circa). Scadenza 31/8/ EGITTO Gara d appalto. Realizzazione chiavi in mano di impianto di desalinazione. Capitolato: prezzo US$ Scadenza 14/8/

4 65. EGITTO Gara d appalto. Modernizzazione di impianto di produzione di filtri per reni artificiali. Capitolato: prezzo LE ( circa). Scadenza 28/6/ EGITTO Gara d appalto. Costruzione di 96 edifici residenziali (2.880 abitazioni), in sette contratti. Capitolato: prezzo LE ( 181 circa). Scadenza 14/7/ EGITTO Asta di fornitura. Fornitura e posa di condotte da 500 mm in ghisa ed altri materiali per progetto fognario. Capitolato: prezzo LE 500 ( 60 circa). Scadenza 13/7/ EGITTO Asta di fornitura. Fornitura e messa in opera delle attrezzature elettromeccaniche per l ampliamento di un impianto di drenaggio di acque reflue. Capitolato: prezzo LE ( 242 circa). Scadenza 27/7/ EGITTO Richiesta commerciale. Importatore è interessato a macchina verticale per impacchettare prodotti liquidi e in polvere. 70. EGITTO Richiesta commerciale. Importatore è interessato ad alluminio lavorato (fogli, coil, filo, etc). 71. GIBUTI Opportunità. La Banca islamica di sviluppo finanzierà con 6,85 mn di dollari un progetto di lotta contro la povertà a Balbala. 72. GIBUTI Opportunità. La Banca islamica di sviluppo ha concesso un prestito di 6,1 mn di dollari ad un progetto integrato di costruzione di una strada e di sviluppo rurale. 73. GIORDANIA Gara d appalto. Invito a presentare proposte per l esplorazione e l utilizzo delle risorse di rame. Capitolato: prezzo non indicato. Scadenza 4/9/ GIORDANIA Gara d appalto. Attrezzature per tre laboratori su efficienza energetica, energia eolica, sistemi fotovoltaici in 3 lotti. Capitolato: prezzo non indicato. Scadenza 20/7/ IRAQ Gara d appalto. Costruzione di una scuola elementare. Capitolato: prezzo non indicato. Scadenza 24/6/ KUWAIT Gara d appalto. Realizzazione di progetto residenziale per la manodopera immigrata. Capitolato: prezzo DK ( circa). Scadenza 5/8/ KUWAIT Gara d appalto. Costruzione e manutenzione di strade e reti di drenaggio. Capitolato: prezzo DK ( circa). Scadenza 5/8/ KUWAIT Gara d appalto. Lavori di manutenzione degli edifici dell università. Capitolato: prezzo DK 500 ( circa). Scadenza 27/7/ KUWAIT Gara d appalto. Fornitura e installazione di linee elettriche aeree. Capitolato: prezzo DK ( circa). Scadenza 8/7/ KUWAIT Gara d appalto. Fornitura e installazione di impianto principale di trasformazione. Capitolato: prezzo DK ( circa). Scadenza 8/7/ KUWAIT Asta di fornitura. Condotte petrolifere. Capitolato: prezzo DK ( circa). Scadenza 27/7/ LIBANO Asta di fornitura. Ricostruzione di un viadotto e di una strada. Capitolato: prezzo US$ Scadenza 14/8/ LIBANO Asta di fornitura. Lavori stradali. Capitolato: prezzo US$ Scadenza 2/7/ LIBANO Richiesta commerciale. Impresa è interessata a prodotti per dimagrimento e anticellulite. 85. LIBANO Richiesta commerciale. Produttore di articoli in pelle, vera e sintetica, di ogni tipo, per ogni occasione e di ogni livello cerca contatti con importatori. 86. MAROCCO Gara d appalto. Fornitura chiavi in mano di attrezzature bassa, media e alta tensione, lavori civili per ampliamento a 60 kv di posto di trasformazione. Capitolato: prezzo Dh ( 131 circa). Scadenza 87. MAROCCO Gara d appalto. Rinnovo di condotte e attrezzature della rete idrica di alcuni centri della Wilaya di Meknès. Capitolato: prezzo Dh 300 ( 26 circa). Scadenza 21/7/ MAROCCO Gara d appalto. Ripristino di una condotta idrica. Capitolato: prezzo Dh 200 ( 18 circa). Scadenza 21/7/

5 89. MAROCCO Gara d appalto. Ricerca e riparazione di perdite d acqua in diversi siti. Capitolato: prezzo Dh 100 ( 9 circa). Scadenza 9/7/ MAROCCO Gara d appalto. Sommergibili di esaurimento e motopompe in diversi siti. Capitolato: prezzo Dh 100 ( 9 circa). Scadenza 9/7/ MAROCCO Asta di fornitura. Cavi multifilo e raccordi. Capitolato: prezzo non indicato. Scadenza 11/7/ MAROCCO Asta di fornitura. Pali di legno. Capitolato: prezzo non indicato. Scadenza 14/7/ MAROCCO Asta di fornitura. Fornitura di articoli promozionali (caschi, cartelle, camicie, bloc notes, calendari, etc). Capitolato: prezzo non indicato. Scadenza 15/7/ MAROCCO Asta di fornitura. Ripristino della rete di distribuzione idrica di due centri. Capitolato: prezzo Dh 100 ( 9 circa). Scadenza 9/7/ MAROCCO Asta di fornitura. Rinnovo dei rubinetti a galleggiante nei serbatoi della provincia di Nador. Capitolato: prezzo Dh 200 ( 18 circa). Scadenza 9/7/ MAURITANIA Opportunita. La Banca africana di sviluppo ha concesso un finanziamento aggiuntivo di 15 mn di euro al progetto di alimentazione idrica della città di Nouakchott. 97. MAURITANIA Opportunita. La Banca islamica di sviluppo ha concesso un finanziamento di 3,1 mn di dollari (che si aggiungono ad 1,3 mn di altre fonti) per finanziare un progetto contro la malaria. 98. MAURITANIA Asta di fornitura. Attrezzature per azienda sperimentale di istituto superiore di studi tecnologici. Capitolato: prezzo Ouguiyas ( 137 circa). Scadenza 3/9/ OMAN Gara d appalto. Consulenza per progettazione di strada asfaltata nella regione di Sharqiyah. Capitolato: prezzo RO 110 ( 186 circa). Scadenza non indicata OMAN Gara d appalto. Costruzione di una strada. Capitolato: prezzo RO ( circa). Scadenza non indicata OMAN Gara d appalto. Linea elettrica 33 kv. Capitolato: prezzo RO 575 ( 974 circa). 28/7/ OMAN Gara d appalto. Attrezzature pesanti di trasporto e sollevamento. Capitolato: prezzo RO ( circa). 28/7/ OMAN Gara d appalto. Costruzione di una diga. Capitolato: prezzo RO ( circa). 4/8/ OMAN Asta di fornitura. Lotto di attrezzature di distribuzione dell elettricità. Capitolato: prezzo RO ( circa). 28/7/ OMAN Asta di fornitura. 14 gru a braccio a movimento orizzontale. Capitolato: prezzo RO ( circa). 28/7/ QATAR Gara d appalto. Trattamento di flussi di olio e gas. Capitolato: prezzo RQ 500 ( 89 circa). Scadenza 27/7/ QATAR Gara d appalto. Lavori stradali in sito industriale. Capitolato: prezzo RQ 500 ( 89 circa). Scadenza 20/7/ QATAR Gara d appalto. Fornitura e installazione chiavi in mano di 8 attrezzature (slot manifolds) per pozzo. Capitolato: prezzo RQ 500 ( 89 circa). Scadenza 27/7/ QATAR Asta di fornitura. Luci di segnalazione per aerei e linee aeree. Capitolato: prezzo RQ 800 ( 142 circa). Scadenza 6/7/ QATAR Asta di fornitura. Lavori di manutenzione programmata in impianti chimici. Capitolato: prezzo RQ 500 ( 89 circa). Scadenza 27/7/ SIRIA Opportunità. La Banca islamica di sviluppo ha concesso un finanziamento di 56 mn di dollari per un progetto di impianto di trattamento gas. La realizzazione sarà assegnata con gara internazionale SIRIA Opportunità. Futura gara per assistenza tecnica a progetto idrico e fognario per la città industriale di Adra. 5

6 113. SIRIA Gara d appalto. Consulenza per un progetto di trattamento acque reflue. Capitolato: prezzo non indicato. Scadenza 14/7/ SIRIA Richiesta commerciale. Importatore è interessato ad abbigliamento per uomo e donna SIRIA Richiesta commerciale. Importatore cerca contatti con produttori di caldaie SUDAN Opportunità. La Banca islamica di sviluppo finanzierà un progetto di sviluppo dell Università di Gezira TUNISIA Opportunità. La Banca africana di sviluppo ha approvato la concessione di un prestito di 263 mn di dollari per finanziare il V progetto per il miglioramento della rete stradale TUNISIA Gara d appalto. Rimozione di 55 relitti da un porto. Capitolato: prezzo non indicato. Scadenza non indicata TUNISIA Gara d appalto. Specialità medicinali ospedaliere, fabbisogno Capitolato: prezzo non indicato. Scadenza 1/8/ TUNISIA Asta di fornitura. Lotto di materiali refrattari. Capitolato: prezzo non indicato. Scadenza 16/7/ TUNISIA Asta di fornitura. Tubi in acciaio e accessori. Capitolato: prezzo non indicato. Scadenza 16/7/ TUNISIA Asta di fornitura. Centrali di analisi continua degli scarti di ammoniaca. Capitolato: prezzo 55. Scadenza 7/8/ TUNISIA Asta di fornitura. Lotto di materiali di sicurezza. Capitolato: Capitolato: prezzo 28. Scadenza 17/7/2008. mestieri. Capitolato: prezzo 20. Scadenza 26/7/ TUNISIA Asta di fornitura. Attrezzature scientifiche per istituto superiore di informatica e matematica. Capitolato: prezzo 20. Scadenza 26/7/ TUNISIA Asta di fornitura. Apparecchi per purificazione automatica, analizzatore di rete e spettro, spettrometro a infrarossi, analizzatore termico, etc. Capitolato: prezzo 17. Scadenza 12/7/ TUNISIA Asta di fornitura. Attrezzature scientifiche per odontoiatria. Capitolato: prezzo 17. Scadenza 12/7/ TUNISIA Asta di fornitura metri di tela di juta cm di larghezza. Capitolato: prezzo 17. Scadenza 15/7/ TUNISIA Asta di fornitura. Lotto di viteria e bulloneria inox. Capitolato: prezzo 55. Scadenza 24/7/ TUNISIA Asta di fornitura. Catena di trasporto su disegno. Capitolato: prezzo 28. Scadenza 31/7/ TUNISIA Asta di fornitura. Trasformatori di misura, bassa e media tensione. Capitolato: prezzo 39. Scadenza 29/7/ YEMEN Asta di fornitura. 4 scavatori idraulici e 2 caricatori. Capitolato: prezzo non indicato. Scadenza 14/8/ YEMEN Richiesta commerciale. Importatore è interessato ad attrezzature per addestramento professionale TUNISIA Asta di fornitura. Attrezzature per sicurezza. Capitolato: prezzo non indicato. Scadenza 9/7/ TUNISIA Asta di fornitura. Apparecchi di misura, motori, condensatori, utensili, in 4 lotti. Capitolato: prezzo 28. Scadenza 10/7/ TUNISIA Asta di fornitura. Attrezzature scientifiche in 3 lotti per istituto superiore arte e 6

RISERVATE AI SOCI DELLA CAMERA DI COMMERCIO ITALO - ARABA

RISERVATE AI SOCI DELLA CAMERA DI COMMERCIO ITALO - ARABA N 2-8 LUGLIO 2008 SEGNALAZIONI SETTIMANALI DAI RISERVATE AI SOCI DELLA CAMERA DI COMMERCIO ITALO - ARABA INDICE Business Opportunities BUSINESS OPPORTUNITIES 1. ALGERIA Opportunità. Futura asta per fornitura

Dettagli

RISERVATE AI SOCI DELLA CAMERA DI COMMERCIO ITALO - ARABA

RISERVATE AI SOCI DELLA CAMERA DI COMMERCIO ITALO - ARABA N 2-12 FEBBRAIO 2008 SEGNALAZIONI SETTIMANALI DAI RISERVATE AI SOCI DELLA CAMERA DI COMMERCIO ITALO - ARABA INDICE Fiere, Business Opportunities FIERE GATEWAY TO IRAQ - Organizzato da Forum Fairs & Promotions

Dettagli

RISERVATE AI SOCI DELLA CAMERA DI COMMERCIO ITALO - ARABA

RISERVATE AI SOCI DELLA CAMERA DI COMMERCIO ITALO - ARABA N 4-23 SETTEMBRE 2008 SEGNALAZIONI SETTIMANALI DAI RISERVATE AI SOCI DELLA CAMERA DI COMMERCIO ITALO - ARABA INDICE Fiere, Business Opportunities FIERE Federazione sudanese del cuoio, con il patrocinio

Dettagli

FORNITURE - Elenco delle categorie di specializzazione

FORNITURE - Elenco delle categorie di specializzazione ALLEGATO N. 2 FORNITURE - Elenco delle categorie di specializzazione 1) Fornitura di attrezzature e macchine varie Attrezzature per laboratorio F.01.01; Attrezzature per lavori idraulici F.01.02; Attrezzature

Dettagli

RISERVATE AI SOCI DELLA CAMERA DI COMMERCIO ITALO - ARABA

RISERVATE AI SOCI DELLA CAMERA DI COMMERCIO ITALO - ARABA N 1-2 MARZO 2010 SEGNALAZIONI SETTIMANALI DAI RISERVATE AI SOCI DELLA CAMERA DI COMMERCIO ITALO - ARABA INDICE Fiere, Business Opportunities FIERE Le seguenti fiere avranno luogo al Cairo nel periodo giugno

Dettagli

Macchine per ufficio ed elaboratori elettronici, attrezzature e forniture, esclusi i mobili

Macchine per ufficio ed elaboratori elettronici, attrezzature e forniture, esclusi i mobili Allegato 1 Progr. PV Descrizione categoria merceologica Fornitura di eni, ervizi, onsulenze e avori 1 09200000-1 Prodotti derivati da petrolio, carbone e oli 2 Granulati, graniglia, sabbia di frantoio,

Dettagli

Descrizione serie: Wilo-DrainLift XXL

Descrizione serie: Wilo-DrainLift XXL Descrizione serie: Wilo-DrainLift XXL Tipo Stazione di sollevamento per acque cariche con 2 pompe installate in luogo asciutto Impiego Stazione di sollevamento acque reflue per il drenaggio di edifici

Dettagli

Categorie Merceologiche

Categorie Merceologiche Allegato C Categorie Merceologiche SEZIONE 1 FORNITURE DI BENI 1.1 Arredamento per ufficio Mobili, complementi d arredo Tendaggi, tappezzerie Corpi illuminanti, lampade Elementi divisori e di isolamento

Dettagli

ALLEGATO 2 SETTORI CHE AFFERISCONO AI CLUSTER DEL DISTRETTO TECNOLOGICO DELL UMBRIA (DTU)

ALLEGATO 2 SETTORI CHE AFFERISCONO AI CLUSTER DEL DISTRETTO TECNOLOGICO DELL UMBRIA (DTU) ALLEGATO 2 SETTORI CHE AFFERISCONO AI CLUSTER DEL DISTRETTO TECNOLOGICO DELL UMBRIA (DTU) 1. MATERIALI SPECIALI METALLURGICI 2. MICRO E NANOTECNOLOGIE 3. MECCANICA AVANZATA 4. MECCATRONICA Le tabelle seguenti

Dettagli

SETTORI CHE AFFERISCONO AI CLUSTER DEL DISTRETTO TECNOLOGICO DELL UMBRIA (DTU)

SETTORI CHE AFFERISCONO AI CLUSTER DEL DISTRETTO TECNOLOGICO DELL UMBRIA (DTU) 164 Supplemento ordinario n. 3 al «Bollettino Ufficiale» - serie generale - n. 43 del 24 settembre 08 SETTORI CHE AFFERISCONO AI CLUSTER DEL DISTRETTO TECNOLOGICO DELL UMBRIA (DTU) Allegato 2 1. MATERIALI

Dettagli

Libia : opportunità settore industriale per le Imprese Italiane. Consulenza strategica all impresa

Libia : opportunità settore industriale per le Imprese Italiane. Consulenza strategica all impresa Libia : opportunità settore industriale per le Imprese Italiane PREMESSA L economia italiana attraversa una fase di acuta recessione. Conseguentemente, le attività industriali produttive, eccetto quelle

Dettagli

Prodotti innovativi per un ambiente sicuro e pulito

Prodotti innovativi per un ambiente sicuro e pulito Prodotti innovativi per un ambiente sicuro e pulito 04.2009 w w w. t u b i. n e t Pozzetto di cacciata per lo scarico automatico di acqua Pulizia Automatica / Subirrigazione Cos è? E un pozzetto in PE

Dettagli

ALLEGATO (B) FORNITURA

ALLEGATO (B) FORNITURA ALLEGATO (B) FORNITURA 01 - MACCHINARI ED ATTREZZATURE VARI ATTREZZATURA PER SALDATURA IMPIANTI ED UTENSILI AD ARIA COMPRESSA SCAFFALATURE PER OFFICINA MACCHINE UTENSILI PER OFFICINA CARRELLI ELEVATORI

Dettagli

Lavori intelligenti per il risparmio energetico

Lavori intelligenti per il risparmio energetico Città di San Donà di Piave Assessorato all Ambiente SPORTELLO ENERGIA Lavori intelligenti per il risparmio energetico SOLARE TERMICO Un impianto a collettori solari (anche detto a pannelli solari termici

Dettagli

- Verifica funzionalità, pulizia e controllo connessioni altro tipo di trasformatori

- Verifica funzionalità, pulizia e controllo connessioni altro tipo di trasformatori Impianto elettrico Cabine elettriche Quadri elettrici media e bassa tensione e c.c Interruttori media e bassa tensione Trasformatori Batteria di rifasamento Impianto di Protezione contro le scariche atmosferiche

Dettagli

SIR 900-1100. STAZIONI INTERMEDIE DI DRENAGGIO Acque cariche collettive 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI

SIR 900-1100. STAZIONI INTERMEDIE DI DRENAGGIO Acque cariche collettive 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI CAMPO DI IMPIEGO Volume utile fino a: 1100 00 L 900 60 L Temperatura ambiente: da 0 a + 0 C Temperatura max fluido: + 40 C* Passaggio libero pompa: 6 mm Ø entrata: 10 mm DN Ø uscita: 1 1/2 Ø ventilazione:

Dettagli

SERVIZIO IDRICO INTEGRATO

SERVIZIO IDRICO INTEGRATO SERVIZIO IDRICO INTEGRATO NOTE TECNICHE RELATIVE ALL EROGAZIONE DEL SERVIZIO Tea acque srl assume ogni responsabilità per le attività e conduzione degli impianti oggetto del servizio. CONDUZIONE: intesa

Dettagli

Caratteristiche del sistema di pompaggio

Caratteristiche del sistema di pompaggio Sistema di approvvigionamento idrico affidabile ed esente da manutenzione basato su fonti di energia rinnovabile, quali l energia solare, l energia eolica o entrambe simultaneamente. Il sistema, progettato

Dettagli

Sistemi di automazione e controllo di processo

Sistemi di automazione e controllo di processo Sistemi di automazione e controllo di processo Profilo dell azienda S o l u z i o n i i n d u s t r i a l i La società INDAS d.o.o., ubicata a Novi Sad, capoluogo della regione della Vojvodina, è una delle

Dettagli

Punti di forza dell azienda

Punti di forza dell azienda Interventi di General Contractor Manutenzione impianto antincendio e di condizionamento aria Punti di forza dell azienda Unico interlocutore nel processo del facility Management (interventi in general

Dettagli

Tecnologie per l ottimizzazione dei consumi e l autoproduzionel di energia

Tecnologie per l ottimizzazione dei consumi e l autoproduzionel di energia Buone pratiche per la gestione dei consumi energetici in azienda Tecnologie per l ottimizzazione l dei consumi e l autoproduzionel di energia Marco Zambelli, ENEA UTT Como, 11 giugno 2014 1 TIPOLOGIE INTERVENTO

Dettagli

ALBO FORNITORI FORNITURA

ALBO FORNITORI FORNITURA ALLEGATO B) ALBO FORNITORI FORNITURA 01 - MACCHINARI ED ATTREZZATURE PER OFFICINA 01.A - ATTREZZATURA SALDATURA PER OFFICINA 01.B - IMPIANTI ED UTENSILI AD ARIA COMPRESSA PER OFFICINA 01.C - SCAFFALATURE

Dettagli

Installatore e manutentore impianti termo-idraulici e di condizionamento

Installatore e manutentore impianti termo-idraulici e di condizionamento identificativo scheda: 09-011 stato scheda: Validata Descrizione sintetica L programma ed esegue l'assemblaggio e la messa a punto di un impianto termo-idraulico e di condizionamento in tutti i suoi dettagli,

Dettagli

In allegato si trasmettono i programmi dei corsi di cui si propone l attivazione. In particolare:

In allegato si trasmettono i programmi dei corsi di cui si propone l attivazione. In particolare: Certificata UNI EN ISO 9001: 2008 n. 0312297 Settore EA 37 Provider Ministero Salute ECM n. 1004 Accreditata Regione Lombardia ID Operatore 332877 ID Unità Organizzativa 349065 Iscrizione Albo N. 0516

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE EDILIZIA E APPALTI Gestione Immobili

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE EDILIZIA E APPALTI Gestione Immobili REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE EDILIZIA E APPALTI Gestione Immobili Proposta nr. 19 del 12/07/2013 - Determinazione nr. 1770 del 16/07/2013 OGGETTO: Licei "Pujati"- succ. Linguistico

Dettagli

COMUNE DI SAMATZAI Provincia di Cagliari SERVIZI TECNICI

COMUNE DI SAMATZAI Provincia di Cagliari SERVIZI TECNICI COMUNE DI SAMATZAI Provincia di Cagliari SERVIZI TECNICI CAPITOLATO PER LA FORNITURA E POSA IN OPERA DI UN IMPIANTO DI CLIMATIZZAZIONE A MEZZO POMPA DI CALORE ARIA ARIA TIPO SPLIT DA REALIZZARE PRESSO

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA FORNITURA DI ACQUA POTABILE

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA FORNITURA DI ACQUA POTABILE REGOLAMENTO COMUNALE PER LA FORNITURA DI ACQUA POTABILE ART. 1 Il Servizio della distribuzione dell acqua potabile, nelle zone di Aquileia ove tale servizio è in funzione, è assunto in privativa dall Amministrazione

Dettagli

ALBO FORNITORI CSTP S.P.A. CATEGORIE MERCEOLOGICHE

ALBO FORNITORI CSTP S.P.A. CATEGORIE MERCEOLOGICHE ALBO FORNITORI CSTP S.P.A. CATEGORIE MERCEOLOGICHE FORNITURE FOR 01 - Parti di Ricambio per Rotabili su Gomma 0101 motore e trasmissioni 0102 parti elettriche ed elettroniche 0103 carrozzeria 0104 sistema

Dettagli

FORMULARIO PER LA PROGETTAZIONE DEGLI INTERVENTI FORMATIVI CONNOTAZIONI GENERALI DELL INTERVENTO

FORMULARIO PER LA PROGETTAZIONE DEGLI INTERVENTI FORMATIVI CONNOTAZIONI GENERALI DELL INTERVENTO FORMULARIO PER LA PROGETTAZIONE DEGLI INTERVENTI FORMATIVI PAG. 1 CONNOTAZIONI GENERALI DELL INTERVENTO A.1 - SOGGETTO PROMOTORE: ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER L INDUSTRIA E L ARTIGIANATO CARLO CATTANEO

Dettagli

ALLEGATO 1 - ELENCO DELLE CATEGORIE DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI

ALLEGATO 1 - ELENCO DELLE CATEGORIE DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI OG 1 - EDIFICI CIVILI E INDUSTRIALI SEZIONE A - TIPOLOGIE DI LAVORI OG 2 - RESTAURO E MANUTENZIONE DEI BENI IMMOBILI SOTTOPOSTI A TUTELA OG 3 - STRADE, AUTOSTRADE, PONTI, VIADOTTI, FERROVIE, METROPOLITANE

Dettagli

www.rinnovaenergy.it tel/fax 0968.32180 info@rinnovaenergy.it

www.rinnovaenergy.it tel/fax 0968.32180 info@rinnovaenergy.it OBBLIGO DI FONTI RINNOVABILI NELLE NUOVE COSTRUZIONI Viene introdotta una modifica all articolo 4 del Dpr 380/2001 (Testo Unico dell edilizia) che prevede che, a decorrere dal 01 gennaio 2009, nel regolamento

Dettagli

menoenergia MIGLIORAMENTO DELL EFFICIENZA ENERGETICA NELLE PISCINE

menoenergia MIGLIORAMENTO DELL EFFICIENZA ENERGETICA NELLE PISCINE menoenergia MIGLIORAMENTO DELL EFFICIENZA ENERGETICA NELLE PISCINE Principio di funzionamento Nelle piscine medio grandi, la normativa prevede una ricambio giornaliero dell acqua totale delle vasche, nella

Dettagli

La procedura di Audit Energetico

La procedura di Audit Energetico La procedura di Audit Energetico Seminario di presentazione dell iniziativa + x L'importanza della diagnosi energetica iniziativa a supporto delle imprese Vicenza, 11 aprile 2014 Galileia, spin off dell

Dettagli

Azienda Napoletana Mobilità S.p.A. PORTALE ACQUISTI - GRUPPI MERCEOLOGICI

Azienda Napoletana Mobilità S.p.A. PORTALE ACQUISTI - GRUPPI MERCEOLOGICI Azienda Napoletana Mobilità S.p.A. PORTALE ACQUISTI - GRUPPI MERCEOLOGICI (Spese in Economia) 1/6 FOR Forniture FOR 01 - Parti di Ricambio per Rotabili su Gomma 0101 motore e trasmissioni 0102 parti elettriche

Dettagli

Grundfos SOLOLIFT2 DRENAGGIO E FOGNATURA

Grundfos SOLOLIFT2 DRENAGGIO E FOGNATURA DRENAGGIO E FOGNATURA Grundfos SOLOLIFT2 Le stazioni di sollevamento Grundfos SOLOLIFT2 sono adatte a quei luoghi in cui non è possibile convogliare direttamente le acque reflue nella fognatura principale

Dettagli

UNIPUMPS SOLLEVAMENTO ACUQE REFLUE STAZIONI AUTOMATICHE DI RACCOLTA E DI SOLLEVAMENTO ACQUE REFLUE IMPIEGO COMPONENTISTICA LOGICA DI FUNZIONAMENTO

UNIPUMPS SOLLEVAMENTO ACUQE REFLUE STAZIONI AUTOMATICHE DI RACCOLTA E DI SOLLEVAMENTO ACQUE REFLUE IMPIEGO COMPONENTISTICA LOGICA DI FUNZIONAMENTO STAZIONI AUTOMATICHE DI RACCOLTA E DI SOLLEVAMENTO ACQUE REFLUE IMPIEGO Stazioni di raccolta e sollevamento automatico d'acqua domestica di rifiuto modello SER50, per acque scaricate da lavelli, vasche

Dettagli

IL RISCALDAMENTO NEI CONDOMINI LA CONTABILIZZAZIONE DEL CALORE LA TERMOREGOLAZIONE LA COGENERAZIONE LA MICRO-COGENERAZIONE DIFFUSA

IL RISCALDAMENTO NEI CONDOMINI LA CONTABILIZZAZIONE DEL CALORE LA TERMOREGOLAZIONE LA COGENERAZIONE LA MICRO-COGENERAZIONE DIFFUSA 1. 2. 3. IL RISCALDAMENTO NEI CONDOMINI LA CONTABILIZZAZIONE DEL CALORE LA TERMOREGOLAZIONE LA COGENERAZIONE LA MICRO-COGENERAZIONE DIFFUSA PAUSA LA BIOMASSA LE CALDAIE A CIPPATO LE CALDAIE A PELLET LE

Dettagli

Helium Technology - Stabilimento Calvignasco (MI) Marposs - Stabilimento di Bentivoglio (BO)

Helium Technology - Stabilimento Calvignasco (MI) Marposs - Stabilimento di Bentivoglio (BO) Helium Technology S.r.l. è nata nel 2010 con l obiettivo di rispondere in modo puntuale alle crescenti richieste di controllo di tenuta in elio in settori strategici quali refrigerazione, farmaceutico,

Dettagli

CLEANSON. MODULI DEFANGATORI Per reti di Riscaldamento 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO

CLEANSON. MODULI DEFANGATORI Per reti di Riscaldamento 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO CAMPO DI IMPIEGO Volume idraulico dell inst.ne: da 0 a 900 m 3 Pressione max di servizio: 0 bar Temperatura d esercizio: da 8 a + C DN rete: da a 600 CLEANSON MODULI DEFANGATORI Per reti di Riscaldamento

Dettagli

QUESTA TABELLA PUÒ ESSERE UTILE AL CASO:

QUESTA TABELLA PUÒ ESSERE UTILE AL CASO: Venerdì 19 marzo 2010 il Consiglio dei Ministri ha approvato all'unanimità il decreto incentivi 2010. Il decreto prevede una serie di aiuti a sostegno della ripresa economica destinati a differenti settori

Dettagli

IMPIANTI MECCANICI: RELAZIONE DI CALCOLO

IMPIANTI MECCANICI: RELAZIONE DI CALCOLO INDICE 1 GENERALITÀ...2 1.1 Oggetto della relazione...2 2 NORMATIVA DI RIFERIMENTO...3 2.1 Impianto di riscaldamento...3 2.2 Impianto idrico-sanitario...5 2.3 Impianto antincendio...5 2.4 Impianto di scarico...6

Dettagli

produzione e gestione di energia da fonti rinnovabili

produzione e gestione di energia da fonti rinnovabili produzione e gestione di energia da fonti rinnovabili Attività R.E.WIND nata nel 2002 a Firenze, fin dall inizio ha sviluppato le competenze scientifiche e tecnologiche per affrontare con successo tutte

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PER RICHIESTE DI CONCESSIONE EDILIZIA, AUTORIZZAZIONE E PER NOTIFICA DI INSEDIAMENTI PRODUTTIVI

SCHEDA INFORMATIVA PER RICHIESTE DI CONCESSIONE EDILIZIA, AUTORIZZAZIONE E PER NOTIFICA DI INSEDIAMENTI PRODUTTIVI 1 ALLA A.S.P. DI DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE Per il tramite del SUAP del Comune di SCHEDA INFORMATIVA PER RICHIESTE DI CONCESSIONE EDILIZIA, AUTORIZZAZIONE E PER NOTIFICA DI INSEDIAMENTI PRODUTTIVI Ditta

Dettagli

FINANZIAMENTI PER L'ACQUISTO DI NUOVI MACCHINARI, IMPIANTI E ATTREZZATURE DA PARTE DI PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.M.

FINANZIAMENTI PER L'ACQUISTO DI NUOVI MACCHINARI, IMPIANTI E ATTREZZATURE DA PARTE DI PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.M. BENEFICIARI Piccole e medie imprese. FINANZIAMENTI PER L'ACQUISTO DI NUOVI MACCHINARI, IMPIANTI E ATTREZZATURE DA PARTE DI PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.M. 27 novembre 2013 INTERVENTI AMMESSI Gli investimenti

Dettagli

Scaldacqua in pompa di calore a basamento SPC

Scaldacqua in pompa di calore a basamento SPC Scaldacqua in pompa di calore a basamento SPC SPC: scaldacqua in pompa di calore aria/ acqua, monoblocco Baxi è da sempre attiva nella progettazione di soluzioni tecnologicamente avanzate ma con il minimo

Dettagli

EFFICIENZA ENERGETICA (1)

EFFICIENZA ENERGETICA (1) Tutti gli incentivi per i cittadini: - La detrazione fiscale del 55% per rinnovabili e risparmio energetico nelle abitazioni - Il Conto Energia per il Fotovoltaico - La tariffa omnicomprensiva e i certificati

Dettagli

CAPITOLATO D APPALTO REHAU: POMPE DI CALORE. Edilizia Automotive Industria

CAPITOLATO D APPALTO REHAU: POMPE DI CALORE. Edilizia Automotive Industria CAPITOLATO D APPALTO REHAU: POMPE DI CALORE REHAU S.p.A. Filiale di Milano Via XXV Aprile 54 Cambiago (MI) Telefono 02 9594.11 Fax 02 95941250 www.rehau.com Sede legale: Via XXV Aprile 54 20040 Cambiago

Dettagli

Workshop Edifici. Alessandro Fontana ANIMA Assotermica. Logo associazione nello schema

Workshop Edifici. Alessandro Fontana ANIMA Assotermica. Logo associazione nello schema Workshop Edifici Soluzioni di tecnologia integrata per il risparmio energetico: applicazioni reali della condensazione per riscaldamento e produzione acqua calda sanitaria Alessandro Fontana ANIMA Assotermica

Dettagli

Spett.li CLIENTI / LORO SEDI IL BONUS CONSUMI

Spett.li CLIENTI / LORO SEDI IL BONUS CONSUMI Spett.li CLIENTI / LORO SEDI IL BONUS CONSUMI Con la presente circolare lo Studio desidera informare e aggiornare i Signori Clienti sulle recenti novità introdotte dal D.L. 40/2010 in merito agli incentivi

Dettagli

COMUNE DI LIZZANO PROVINCIA DI TARANTO

COMUNE DI LIZZANO PROVINCIA DI TARANTO COMUNE DI LIZZANO PROVINCIA DI TARANTO PROGETTO ESECUTIVO ADEGUAMENTO DELLA CENTRALE TERMICA E DELL'IMPIANTO DI RISCALDAMENTO DELL'ISTITUTO COMPRENSIVO "ALESSANDRO MANZONI" - PLESSO A. MANZONI ANALISI

Dettagli

IL CATALOGO ATTREZZATURE

IL CATALOGO ATTREZZATURE NUOVA EDIZIONE IL CATALOGO ATTREZZATURE Petronas Lubricants Italy ha sviluppato il catalogo attrezzature per le più moderne esigenze dell attività dell autoriparatore. Le scelte dei prodotti selezionati

Dettagli

Gli incentivi? Su quali acquisti?

Gli incentivi? Su quali acquisti? Newsletter 16 30 Aprile 2010 PARTITI GLI INCENTIVI 2010 PER PRIVATI E AZIENDE Sono partiti oggi, 15 Aprile 2010, gli incentivi per privati ed aziende, resi disponibili dal governo con il Decreto Legge

Dettagli

AVVERTENZE E SICUREZZE

AVVERTENZE E SICUREZZE AVVERTENZE E SICUREZZE SIMBOLI UTILIZZATI NEL SEGUENTE MANUALE ATTENZIONE: indica azioni alle quali è necessario porre particolare cautela ed attenzione PERICOLO: VIETATO: indica azioni pericolose per

Dettagli

I VANTAGGI. La caldaia elettrica! RISCALDAMENTO BASSA E ALTA TEMPERATURA ACQUA CALDA SANITARIA CLIMATIZZAZIONE PISCINE

I VANTAGGI. La caldaia elettrica! RISCALDAMENTO BASSA E ALTA TEMPERATURA ACQUA CALDA SANITARIA CLIMATIZZAZIONE PISCINE La caldaia elettrica! COME FUNZIONA Il funzionamento del sistema di riscaldamento elettrico, della caldaia M03-1 è una soluzione pulita, efficiente e flessibile nell ambiente urbano. Il sistema di riscaldamento

Dettagli

Contesto di riferimento. Descrizione

Contesto di riferimento. Descrizione EFFICIENZA ENERGETICA DEGLI EDIFICI EFFICIENZA ENERGETICA DEGLI EDIFICI CONTENUTI: Contesto di riferimento. Descrizione delle tecnologie. Interventi sull involucro. Interventi sui dispositivi di illuminazione.

Dettagli

LEGGE FINANZIARIA 2007 AGEVOLAZIONI FISCALI PER IL RISPARMIO ENERGETICO

LEGGE FINANZIARIA 2007 AGEVOLAZIONI FISCALI PER IL RISPARMIO ENERGETICO LEGGE FINANZIARIA 2007 AGEVOLAZIONI FISCALI PER IL RISPARMIO ENERGETICO Soggetti beneficiari Per gli interventi di cui all art. 1, commi da 2 a 5 del Decreto 19 febbraio 2007, la detrazione dall imposta

Dettagli

IL PIANO D AZIONE PER L ENERGIA SOSTENIBILE DEL COMUNE DI VERONA E LE SINERGIE CON IL SETTORE PRIVATO

IL PIANO D AZIONE PER L ENERGIA SOSTENIBILE DEL COMUNE DI VERONA E LE SINERGIE CON IL SETTORE PRIVATO IL PIANO D AZIONE PER L ENERGIA SOSTENIBILE DEL COMUNE DI VERONA E LE SINERGIE CON IL SETTORE PRIVATO Riccardo Tardiani Coordinamento Ambiente Comune di Verona Smart Energy Expo - Sala Smart City y & Communities

Dettagli

LABORATORIO DI PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA 1

LABORATORIO DI PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA 1 SECONDA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI DIPARTIMENTO DI ARCHITETTURA E DISEGNO INDUSTRIALE CORSO DI LAUREA IN ARCHITETTURA LABORATORIO DI PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA 1 a.a. 2013 / 2014 PROF. ARCH. CHERUBINO

Dettagli

CHECK LIST A SOSTENIBILITA DELLA VAS Art. 5.10 del Rapporto Ambientale

CHECK LIST A SOSTENIBILITA DELLA VAS Art. 5.10 del Rapporto Ambientale CHECK LIST A SOSTENIBILITA DELLA VAS Art. 5.10 del Rapporto Ambientale CRITERI EDILIZI 1. Involucro Componenti dell involucro dotati di caratteristiche atte alla limitazione degli apporti solari estivi

Dettagli

Sommario PREMESSA... 1 NORMATIVA DI RIFERIMENTO... 1 CALCOLO ILLUMINOTECNICO... 4

Sommario PREMESSA... 1 NORMATIVA DI RIFERIMENTO... 1 CALCOLO ILLUMINOTECNICO... 4 Relazione di calcolo illuminotecnico Sommario PREMESSA... 1 NORMATIVA DI RIFERIMENTO... 1 CALCOLO ILLUMINOTECNICO... 4 PREMESSA Oggetto del seguente lavoro è il calcolo illuminotecnico da effettuarsi nel

Dettagli

IMPIANTI IDRICI NEGLI EDIFICI

IMPIANTI IDRICI NEGLI EDIFICI IMPIANTI IDRICI NEGLI EDIFICI Dimensionamento delle reti e progettazione Acqua di consumo, reti antincendio, piscine e sistemi di irrigazione EDITORE ULRICO HOEPLI MILANO Indice Prefazione Installazione

Dettagli

Giunto di riparazione

Giunto di riparazione Giunto di riparazione Corpo in ottone CW614N Attacchi intercambiabili per tubi rame, plastica e multistrato Doppio o-ring di tenuta in EPDM Possibile installazione sottotraccia Disponibile versione EUROKONUS

Dettagli

Mulimax. release: Rilasciare

Mulimax. release: Rilasciare release: Rilasciare 264 Mulimax 19 ACO Mulimax - Stazione di pompaggio Introduzione 266 Mulimax - F mono 267 Mulimax - F duo 268 265 19 ACO Mulimax F Stazioni di pompaggio Sicurezza antirigurgito Mulimax

Dettagli

Efficienza energetica nelle imprese e nella Pubblica Amministrazione

Efficienza energetica nelle imprese e nella Pubblica Amministrazione Efficienza energetica nelle imprese e nella Pubblica Amministrazione prof ing. Maurizio Fauri Università degli studi di trento Polo Tecnologico per l Energia srl (Trento) Scenario italiano % dei consumi

Dettagli

DISSUASORE FAAC J200 F DESCRIZIONE DI CAPITOLATO

DISSUASORE FAAC J200 F DESCRIZIONE DI CAPITOLATO DISSUASORE FAAC J200 F DESCRIZIONE DI CAPITOLATO Dissuasore di traffico Fisso (Fixed) J200. APPLICAZIONI: Delimitazioni permanenti di aree pedonali, parcheggi riservati, parcheggi per uffici, aree residenziali,

Dettagli

ALLESTIMENTI VEICOLI COMMERCIALI

ALLESTIMENTI VEICOLI COMMERCIALI ALLESTIMENTI VEICOLI COMMERCIALI Catalogo n. C CT ii SA030 00 HYDRO BLOCK BLOCCO IDRAULICO Dimensioni: 445x717x500 mm (LxPxH) - Peso: 82,00 Kg Il nuovo blocco idraulico HYDRO-BLOCK ha gli attacchi rapidi

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEI LAVORI DI RIFACIMENTO IMPIANTO DI RISCALDAMENTO DELLA PALAZZINA SPOGLIATOI BAR TENNIS MODULO DELL OFFERTA

PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEI LAVORI DI RIFACIMENTO IMPIANTO DI RISCALDAMENTO DELLA PALAZZINA SPOGLIATOI BAR TENNIS MODULO DELL OFFERTA COMUNE DI BARZIO PROVINCIA DI LECCO VIA A. MANZONI,12-23816 BARZIO Tel. 0341996125 - Fax 0341999161 E-mail: ufficiotecnico@comune.barzio.lc.it amministrativoufficiotecnico@comune.barzio.lc.it ALLEGATO

Dettagli

STAZIONI DI SOLLEVAMENTO COMPATTE

STAZIONI DI SOLLEVAMENTO COMPATTE STAZIONI DI SOLLEVAMENTO COMPATTE MODELLI ST100 / ST200 / ST500 / ST500 DUO Le stazioni di sollevamento prefabbricate costituiscono un'efficace ed economica soluzione per la raccolta e il rilancio delle

Dettagli

Lista di controllo per la messa in servizio

Lista di controllo per la messa in servizio Sempre al tuo fianco Lista di controllo per la messa in servizio Thesi R Condensing 45 kw - 65 kw Tecnico abilitato Sede dell impianto Tecnico del Servizio di Assistenza Clienti Nome Nome Nome Via/n.

Dettagli

Aggiornamento sulle norme UNI e CEI

Aggiornamento sulle norme UNI e CEI Aggiornamento sulle norme UNI e C Elenco tematico delle norme UNI e C per l edilizia nuove o aggiornate, suddiviso in 7 capitoli: I. sistema edilizio e tecnologico; II. applicazioni di fisica tecnica;

Dettagli

CAPITOLO 01 - OPERE DA IMPRENDITORE EDILE Condizioni generali

CAPITOLO 01 - OPERE DA IMPRENDITORE EDILE Condizioni generali EDI CAPITOLO 01 - OPERE DA IMPRENDITORE EDILE EDI MAN MANODOPERA EDI MAN 10 10 Settore edile EDI NOL NOLI EDI NOL 10 10 Automezzi EDI NOL 20 10 Pompe EDI NOL 30 10 Macchine infissione pali EDI NOL 40 10

Dettagli

RIFERIMENTI NORMATIVI

RIFERIMENTI NORMATIVI RELAZIONE TECNICA IMPIANTO TERMICO RIFERIMENTI NORMATIVI Tutti gli impianti dovranno essere forniti completi in ogni loro singola parte e perfettamente funzionanti, con tutte le apparecchiature ed accessori

Dettagli

MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DEGLI IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO A SPLIT DEGLI IMMOBILI DEL PATRIMONIO REGIONALE ALLEGATO 2 ELENCO PREZZI

MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DEGLI IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO A SPLIT DEGLI IMMOBILI DEL PATRIMONIO REGIONALE ALLEGATO 2 ELENCO PREZZI REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE ED URBANISTICA DIREZIONE GENERALE ENTI LOCALI E FINANZE SERVIZIO TECNICO MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DEGLI IMPIANTI DI

Dettagli

TREND Tecnologia ed innovazione per il Risparmio e l efficienza ENergetica Diffusa

TREND Tecnologia ed innovazione per il Risparmio e l efficienza ENergetica Diffusa TREND Tecnologia ed innovazione per il Risparmio e l efficienza ENergetica Diffusa Il progetto Trend: prime analisi sull efficacia dello strumento e sul patrimonio di dati acquisito Stefania Ghidorzi Cestec

Dettagli

Gruppi termici a condensazione con integrazione solare PRIME SOLAR

Gruppi termici a condensazione con integrazione solare PRIME SOLAR Gruppi termici a condensazione con integrazione solare PRIME SOLAR PR Imperativo Risparmio Energetico La principale voce di spesa di un abitazione è relativa alla climatizzazione invernale. I consumi energetici

Dettagli

Ventilatori Brushless modulanti a magneti permanenti con inverter, per uso continuo, a risparmio energetico e bassa rumorosità.

Ventilatori Brushless modulanti a magneti permanenti con inverter, per uso continuo, a risparmio energetico e bassa rumorosità. Scheda Tecnica: Piastra idronica SKUDO DC Inverter Codice scheda: XSCT00078 Data 15/11/2014 Famiglia: Recuperatori di calore Descrizione SKUDO è la piastra idronica con spessore di 13 cm e batteria di

Dettagli

educazione stradale teoria progetto animazioni computerizzate plastico tavole

educazione stradale teoria progetto animazioni computerizzate plastico tavole educazione stradale teoria progetto animazioni computerizzate plastico tavole La bicicletta Il comportamento del ciclista I ciclisti per strada si devono comportare in modo da non costituire pericolo o

Dettagli

Colora tu l avventura Alla scoperta dell energia

Colora tu l avventura Alla scoperta dell energia Colora tu l avventura Alla scoperta dell energia Energia deriva dalla parola greca energheia che significa attività. Nei tempi antichi il termine energia venne usato per indicare forza, vigore, potenza

Dettagli

ACQUEDOTTICA ELETTROPOMPE

ACQUEDOTTICA ELETTROPOMPE , AUTOADESCANTI, LOWARA Per acque pulite. Portate e prevalenze di seguito indicate con aspirazione max. 8m da conteggiare nella prevalenza. Bocca di aspirazione assiale e bocca di mandata radiale all asse

Dettagli

Aspiratori industriali ATEX. Sistemi ad alta pressione per ambienti potenzialmente a rischio di esplosione

Aspiratori industriali ATEX. Sistemi ad alta pressione per ambienti potenzialmente a rischio di esplosione Aspiratori industriali ATEX Sistemi ad alta pressione per ambienti potenzialmente a rischio di esplosione Modelli ATEX modelli antiesplosione conformi ATEX 140A Ex - Aspiratore portatile per liquidi -

Dettagli

Struttura Sistema Elettrico Reti elettriche di distribuzione e archittettura della rete AT/MT

Struttura Sistema Elettrico Reti elettriche di distribuzione e archittettura della rete AT/MT Marzio Grassi Distribution Automation. March 2014 Struttura Sistema Elettrico Reti elettriche di distribuzione e archittettura della rete AT/MT June 3, 2014 Slide 1 Quanto è importante il Sistema Elettrico?

Dettagli

Energia Geotermica a Trieste

Energia Geotermica a Trieste Energia Geotermica a Trieste Ing. Fabio Morea Ufficio Risparmio Energetico ed Energie Alternative Settore Ambiente ed Energia Comune di Trieste Impianti geotermici in edifici esistenti Gli impianti di

Dettagli

Edition 2011 L ULTIMA EVOLUZIONE DELLA CALDAIA A CONDENSAZIONE DOC00119/05.11

Edition 2011 L ULTIMA EVOLUZIONE DELLA CALDAIA A CONDENSAZIONE DOC00119/05.11 Edition 2011 L ULTIMA EVOLUZIONE DELLA CALDAIA A CONDENSAZIONE L integrazione SOLARE TOTALE DOC00119/05.11 Generatore di calore termosolare da incasso premiscelato a condensazione ad integrazione solare

Dettagli

(Testo rilevante ai fini del SEE)

(Testo rilevante ai fini del SEE) 25.11.2015 L 307/17 REGOLAMENTO DI ESECUZIONE (UE) 2015/2174 DELLA COMMISSIONE del 24 novembre 2015 relativo al compendio indicativo dei beni e servizi ambientali, al formato per la trasmissione dei dati

Dettagli

Finanziaria e detrazioni del 55%

Finanziaria e detrazioni del 55% Finanziaria e detrazioni del 55% Le detrazioni del 55% saranno valide fino al 31 dicembre 2012 alle stesse condizioni. In dettaglio ecco cosa prevede la normativa a sostegno degli interventi di risparmio

Dettagli

DATI TECNICI DI PROGETTO Condizioni termoigrometriche esterne: Stagione Temperatura ( C) Umidità relativa (%) Inverno -5 85 Estate 32 50

DATI TECNICI DI PROGETTO Condizioni termoigrometriche esterne: Stagione Temperatura ( C) Umidità relativa (%) Inverno -5 85 Estate 32 50 RELAZIONE GENERALE Oggetto del presente progetto è la messa a norma dell impianto di ricambio d aria dei locali di Didattica degli edifici sportivi siti in Via Montelungo e Via Casorati. Attualmente, infatti,

Dettagli

Macro Categoria Categoria Sottocategoria Codice

Macro Categoria Categoria Sottocategoria Codice Macro Categoria Categoria Sottocategoria Codice per ufficio cancelleria 1.A macchine d'ufficio/informatica (compresi ricambi e materiale di consumo) 1.B arredi d'ufficio 1.C stampe/eliografie/serigrafie

Dettagli

APPALTO DI MANUTENZIONE RETI E SERVIZI DEL CICLO IDRICO INTEGRATO. SCHEDE DI SUPPORTO Pagina 1 di 4

APPALTO DI MANUTENZIONE RETI E SERVIZI DEL CICLO IDRICO INTEGRATO. SCHEDE DI SUPPORTO Pagina 1 di 4 SCHEDE DI SUPPORTO Pagina 1 di 4 Schede di supporto A Sicurezza generale B Sicurezza di fase A4 Installazione e smantellamento cantiere A7 Moti del terreno A8 Cadute di masse di terreno A10 Vento A11 Reti

Dettagli

Nomenclatura delle Unità Professioni (NUP/ISTAT):

Nomenclatura delle Unità Professioni (NUP/ISTAT): Referenziazioni della Figura nazionale di riferimento Nomenclatura delle Unità Professioni (NUP/ISTAT): 6 Artigiani, operai specializzati e agricoltori. 6.1.3.7 Elettricisti nelle costruzioni civili ed

Dettagli

Comune di Reggello. ALLEGATO A al disciplinare dell Albo dei fornitori di beni e servizi (approvato con determinazione n. del )

Comune di Reggello. ALLEGATO A al disciplinare dell Albo dei fornitori di beni e servizi (approvato con determinazione n. del ) Comune di Reggello ALLEGATO A al disciplinare dell Albo dei fornitori di beni e servizi (approvato con determinazione n. del ) Categorie di Servizi (sez. I) Servizi assicurativi Servizi di brokeraggio

Dettagli

Impianti e contenimento energetico: confronto tecnico -economico ing. Pietro Gervasini Ordine degli Ingegneri della Provincia di Varese

Impianti e contenimento energetico: confronto tecnico -economico ing. Pietro Gervasini Ordine degli Ingegneri della Provincia di Varese I venti dell Innovazione Tecnologie e materiali per la casa e l azienda Centro Congressi Ville Ponti Villa Napoleonica Giovedì, 20 dicembre 2012 Impianti e contenimento energetico: confronto tecnico -economico

Dettagli

PLUG&PLAY NITROGEN GENERATOR. erreduegas.it

PLUG&PLAY NITROGEN GENERATOR. erreduegas.it erreduegas.it PLUG&PLAY NITROGEN GENERATOR NitroBOX è una soluzione compatta e semplice per la produzione «on site» di Azoto in pressione, per il taglio laser ed ogni altra applicazione dove è richiesto

Dettagli

COMPRESSORI INDUSTRIALI

COMPRESSORI INDUSTRIALI COMPRESSORI INDUSTRIALI Compressori Industriali opera nel settore della vendita, della manutenzione e della riparazione di compressori ad aria per uso industriale. Il nostro punto di forza è quello di

Dettagli

Ripartizione delle spese accessorie e dei servizi a carico dei singoli assegnatari e dell autogestione.

Ripartizione delle spese accessorie e dei servizi a carico dei singoli assegnatari e dell autogestione. ALLEGATO A Ripartizione delle spese accessorie e dei servizi a carico dei singoli assegnatari e dell autogestione. A) Ascensore: 1) forza motrice e illuminazione; 2) manutenzione ordinaria e piccole riparazioni;

Dettagli

Ventilazione Meccanica. Unità di Ventilazione Meccanica a sviluppo verticale e orizzontale HCV e HCH

Ventilazione Meccanica. Unità di Ventilazione Meccanica a sviluppo verticale e orizzontale HCV e HCH DAE Srl Via Trieste 4/E, 31025 Santa Lucia di Piave (TV) Tel. 0438 460883 Fax. 0438 468985 E mail : info@daeitaly.com Home page: http://www.daeitaly.com Ventilazione Meccanica Unità di Ventilazione Meccanica

Dettagli

ACU UNITA DI CLIMATIZZAZIONE

ACU UNITA DI CLIMATIZZAZIONE ACU UNITA DI CLIMATIZZAZIONE ACU Unità di climatizzazione aria/aria in pompa di calore con recupero integrato per il ricambio dell aria con neutralizzazione dei carichi termici esterni ove già si disponga

Dettagli

Via ALDO ROSSI 4 20149 Milano(MI) Tel.02518011- Fax 0251801.500. Canalizzabile. Bassa Prevalenza. Dati Tecnici Prodotto CB09L N12

Via ALDO ROSSI 4 20149 Milano(MI) Tel.02518011- Fax 0251801.500. Canalizzabile. Bassa Prevalenza. Dati Tecnici Prodotto CB09L N12 Via ALDO ROS 4 20149 Milano(MI) Tel.02518011- Fax 0251801.500 Canalizzabile Bassa Prevalenza Dati Tecnici Prodotto CB09L N12 1 UNITA CANALIZZABILI PER STEMI MULTI Egregi Signori, Vi inviamo la presentazione

Dettagli

S.U.A.P. MEDIA E BASSA VALLESINA Ufficio Comprensoriale JESI P.zza Indipendenza, 1 Sede di

S.U.A.P. MEDIA E BASSA VALLESINA Ufficio Comprensoriale JESI P.zza Indipendenza, 1 Sede di Numero di pratica / Responsabile del Procedimento: S.U.A.P. MEDIA E BASSA VALLESINA Ufficio Comprensoriale JESI P.zza Indipendenza, 1 Sede di Data di avvio del Procedimento Spazio riservato all ufficio

Dettagli

INDUSTRIALE Ideale l installazione delle pompe di calore anche per grandi opere industriali

INDUSTRIALE Ideale l installazione delle pompe di calore anche per grandi opere industriali GUARDARE AL FUTURO SI PUO Le nuove caldaie in pompa di calore sono quanto di meglio il presente può offrire in termini di rendimento e di efficienza. In tutta Europa queste nuove tecnologie verdi a salvaguardia

Dettagli

APPROVVIGIONAMENTO ACQUA POTABILE E RACCOLTA LIQUAMI PER MODULI SERVIZI/CUCINA.

APPROVVIGIONAMENTO ACQUA POTABILE E RACCOLTA LIQUAMI PER MODULI SERVIZI/CUCINA. 10436 SISTEMA DI GESTIONE ACQUA X MODULI BAGNO DOCCIE CUCINA Questo Sistema Permette Di Gestire L emergenza Di Bagni Docce Cucine Immediatamente Con Semplicità APPROVVIGIONAMENTO ACQUA POTABILE E RACCOLTA

Dettagli