Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download ""

Transcript

1

2

3

4

5

6 COMMISSIONE EUROPEA Bruxelles, C(2014) 6146 final ANNEXES 1 to 3 ALLEGATI della decisione di esecuzione della COMMISSIONE che stabilisce l'elenco dei documenti giustificativi che i richiedenti il visto devono presentare in Capo Verde, nel Kenya e nelle Filippine IT IT

7 ALLEGATO I Elenco dei documenti giustificativi che devono presentare i richiedenti il visto in Capo Verde I. Requisiti generali Copia della prenotazione del volo, anche per il ritorno. II. Elenco dei documenti giustificativi che devono presentare i richiedenti il visto per soggiorno di breve durata in Capo Verde 1. Documenti che devono presentare tutti i richiedenti il visto: a) Prova verificabile della disponibilità di mezzi di sussistenza sufficienti per la durata prevista del soggiorno, quale: licenza commerciale; dichiarazione di occupazione che indichi la durata dell'impiego e il salario, se del caso; buste paga o estratto conto personale o saldo degli ultimi tre mesi; redditi regolari generati da beni immobili; tessera INPS. b) Giustificativo di alloggio per l'intera durata del soggiorno previsto: prenotazione alberghiera o documento ufficiale della persona che invita (certificato originale di garanzia e di alloggio convalidato dalle autorità locali dello Stato membro di destinazione; i consolati di alcuni Stati membri potrebbero richiedere l'uso di un formulario specifico per la lettera d'invito 1 : per ulteriori informazioni si consultino i siti web degli Stati membri in questione). c) Documento aggiuntivo per cittadini stranieri residenti in Capo Verde: permesso di soggiorno di Capo Verde valido almeno 2 mesi dopo la data prevista per la partenza dal territorio degli Stati membri. d) Prova della situazione familiare (certificato di stato di famiglia); inoltre, se necessario, certificati di nascita e di matrimonio. e) I minori che viaggiano da soli o con un solo genitore devono presentare: carta d'identità che attesti i nomi dei genitori; certificato di nascita; lettera di consenso di entrambi i genitori o del/dei tutore/i legale/i (oppure, in mancanza di un genitore o di entrambi i genitori, autorizzazione del tribunale dei minori); carta d'identità/passaporto di entrambi i genitori o del/dei tutore/i legale/i. 1 Austria, Belgio, Repubblica ceca, Finlandia, Spagna, Francia, Italia, Lussemburgo, Paesi Bassi, Portogallo, Slovacchia, Svezia e Slovenia. 2

8 2. Documenti che devono fornire i richiedenti che viaggiano per turismo o visita a familiari: a) prova dell'occupazione (ad esempio lettera del datore di lavoro che attesti i giorni di ferie per i lavoratori dipendenti, libretto per marittimi); b) invito ufficiale scritto e firmato o documento di garanzia del soggetto ospitante in conformità con le rispettive normative nazionali. 3. Documenti che devono fornire i richiedenti che viaggiano per affari: a) lettera d'invito della società o del soggetto responsabile stabilito nello Stato membro di destinazione, che contenga i dati personali rilevanti della persona invitata, lo scopo della visita e la durata del soggiorno; b) prova di attività commerciali svolte in Capo Verde. 4. Documenti che devono fornire i richiedenti che viaggiano per cure mediche: a) documento rilasciato dal medico o dall'istituto di cura attestante la necessità delle cure mediche; b) prova di pagamento anticipato o altra prova della sufficienza dei mezzi finanziari (ad esempio copertura assicurativa o prova degli accordi finanziari presi) per pagare le cure mediche e le spese afferenti. 5. Documenti che devono fornire i richiedenti che viaggiano in missione ufficiale o per fini ufficiali: a) nota verbale rilasciata dal ministero degli Esteri di Capo Verde attestante che il richiedente è membro di una delegazione ufficiale o di una missione ufficiale in uno Stato membro; b) lettera d'invito o conferma dell'iscrizione da parte dell'organizzazione ospitante. 6. Documenti che devono fornire i richiedenti che viaggiano a fini scientifici, di ricerca, di formazione, per manifestazioni culturali, sportive o religiose, o per altri motivi: a) copia dell'invito ufficiale che indichi l'organizzazione ospitante e la durata del soggiorno, o altri documenti attestanti la finalità del viaggio; b) certificato d'iscrizione a un istituto d'insegnamento per seguire degli studi o una formazione scientifica o pratica (compresa quella professionale) o altre attività tali da migliorare le competenze professionali e intellettuali del richiedente. 7. Requisiti specifici per il transito dei lavoratori marittimi: a) passaporto del marittimo con validità minima di 6 mesi, se del caso; b) invito dell'agenzia marittima dello Stato Schengen in cui il marittimo sale a bordo. L'invito deve essere firmato, recare il timbro dell'agenzia e contenere i seguenti dati: nome e cognome del marittimo, luogo e data di nascita, numero di passaporto, numero di passaporto marittimo, data di rilascio, periodo di validità, funzione del marittimo a bordo (se ci sono più marittimi le relative informazioni possono essere riportate in un elenco firmato e timbrato, allegato alla lettera d'invito), data e aeroporto d'ingresso nello spazio Schengen, nome della nave, porto 3

9 d'imbarco, durata del soggiorno del marittimo a bordo, porto di sbarco, data di ritorno in Capo Verde, itinerario che verrà seguito dal marittimo per raggiungere lo Stato Schengen di destinazione e tornare in Capo Verde. Nella lettera d'invito l'agenzia marittima dello Stato Schengen deve indicare il nome e l'indirizzo dell'agenzia di Capo Verde con cui collabora o che sarà incaricata della presentazione delle domande di visto, o sarà responsabile del marittimo al suo arrivo nello Stato Schengen e lo accompagnerà al porto marittimo d'imbarco. Se la domanda viene presentata da un'agenzia marittima di Capo Verde, si richiede una lettera d'invito dell'agenzia di Capo Verde che comprenda un elenco dei marittimi e indichi la loro funzione a bordo della nave; c) fotocopia del contratto di lavoro del marittimo ai fini dell'imbarco sulla nave e originale del libretto di navigazione, della carta professionale e della dichiarazione di servizio, se del caso. 4

10 ALLEGATO II Elenco dei documenti giustificativi che devono presentare i richiedenti il visto in Kenya I. Per tutti i richiedenti: prenotazione del biglietto o itinerario di viaggio (in questa fase non è necessario acquistare un biglietto aereo). II. Requisiti aggiuntivi per richiedenti che viaggiano per cure mediche: Lettera dell'istituto di cura o del medico nello Stato membro di destinazione recante i seguenti dati: il contatto con il medico locale; il tipo di cura; il tempo stimato per il recupero; la necessità di nuove visite; il costo delle cure; la conferma dell'accettazione del paziente; la conferma della possibilità di effettuare il trattamento; la conferma che l'istituto di cura o il medico accettano le modalità di pagamento previste. Lettera redatta e firmata entro gli ultimi 3 mesi dal medico curante del richiedente in Kenya, che fornisca informazioni generali sulle cure mediche e confermi l'esigenza di un trattamento medico specifico da ricevere all'estero. Estratto conto bancario indicante le operazioni effettuate negli ultimi tre mesi. Prova del pagamento anticipato delle cure o altra prova della sufficienza dei mezzi finanziari per pagare le cure mediche (e le spese afferenti). Documento dell'istituto di cura che conferma l'accettazione delle modalità di pagamento previste dal richiedente. Lavoratori dipendenti: lettera datata e firmata dell'[attuale] datore di lavoro contenente le seguenti informazioni: dati personali, funzione o professione del lavoratore dipendente; 5

11 condizioni di impiego (temporaneo o permanente); numero di anni di impiego; giorni di ferie accordati. Lavoratori autonomi: copia del certificato PIN del Kenya; se disponibile, estratto bancario del conto aziendale (relativo agli ultimi tre mesi). Pensionati: documento che attesti la pensione o altro sostegno finanziario. 6

12 III. Requisiti aggiuntivi per richiedenti che viaggiano per turismo: itinerario di viaggio dettagliato; per i lavoratori dipendenti: lettera firmata dell'attuale datore di lavoro contenente le seguenti informazioni: dati personali, funzione e professione del richiedente; condizioni di impiego (temporaneo o permanente); data d'inizio dell'attività lavorativa; salario mensile netto; numero di anni di lavoro svolti presso il datore di lavoro/l'organizzazione; giorni di ferie accordati; data e coordinate del datore di lavoro; per i lavoratori autonomi: copia del certificato PIN del Kenya e, se disponibile, estratto bancario del conto aziendale (relativo agli ultimi tre mesi); per i pensionati: documento che attesti la pensione o altro sostegno finanziario; altri documenti che attestino i legami personali del richiedente in Kenya, ad esempio certificato di matrimonio, titoli di proprietà o contratto di locazione. IV. Requisiti aggiuntivi per richiedenti che viaggiano per manifestazioni sportive Lettera d'invito firmata, contenente le seguenti informazioni: dati personali del richiedente; denominazione e data/e della manifestazione nello Stato membro; indicazione dell'eventuale copertura di spese da parte dell'organizzatore della manifestazione e/o assicurazione dei partecipanti; data e coordinate di contatto. Se il richiedente fa parte di un gruppo o rappresenta un'organizzazione, lettera datata e firmata del dirigente del gruppo o dell'organizzazione che attesti quanto segue: dati personali del richiedente; informazioni sulla funzione specifica svolta nel gruppo / nell'organizzazione; precedenti risultati sportivi del richiedente (a livello nazionale e/o internazionale); 7

13 livello di competizione del richiedente; scopo della visita; nome della persona o dell'organizzazione responsabile del sostegno finanziario durante il periodo nello spazio Schengen. Conferma della partecipazione alla manifestazione sportiva da parte della federazione sportiva interessata del Kenya e documentazione richiesta che ne attesti il livello, se del caso. 8

14 V. Requisiti aggiuntivi per richiedenti che viaggiano per affari e per partecipare a conferenze (comprese visite ufficiali) Lettera d'invito firmata, contenente le seguenti informazioni: dati personali del richiedente; motivo della visita nello Stato membro di destinazione; durata del soggiorno previsto nello Stato membro; identità del responsabile del sostegno finanziario da fornire al richiedente durante il soggiorno negli Stati membri; data e coordinate di contatto. Lettera firmata dell'attuale datore di lavoro o dell'organizzazione, contenente le seguenti informazioni: dati personali del richiedente; funzione/professione del richiedente; condizioni di impiego (temporaneo o permanente); numero di anni di lavoro svolti presso il datore di lavoro/l'organizzazione; scopo della visita; identità del responsabile del sostegno finanziario da fornire al richiedente durante il soggiorno negli Stati membri. Salario: busta paga ed estratti conto bancari degli ultimi tre mesi. Lavoratori autonomi: copia del certificato PIN del Kenya e, se disponibile, estratto bancario del conto aziendale (relativo agli ultimi tre mesi). Se il richiedente intende seguire una conferenza che richiede un'iscrizione preliminare, prova dell'iscrizione e ricevuta del versamento della quota d'iscrizione. VI. Requisiti aggiuntivi per i minori (età inferiore a 18 anni): originale e copia del certificato di nascita; copia delle carte d'identità e dei passaporti di entrambi i genitori, se del caso (tutte le pagine contenenti qualsiasi tipo di informazione); lettera di consenso autenticata di entrambi i genitori se il minore viaggia da solo, o del genitore che non accompagna il figlio durante il viaggio; 9

15 se uno dei genitori è assente o deceduto, tale consenso dev'essere corredato da informazioni sul certificato di nascita o di morte, se del caso; se il tutore legale è una persona diversa dai genitori biologici attestati dal certificato di nascita, dev'essere presentato un provvedimento di affidamento che attesti la tutela legale; lettera della scuola recante il nome del minore, il nome dei genitori, la classe, il numero di anni trascorsi nella scuola, le vacanze scolastiche, le coordinate della persona di contatto, la data e il nome del rappresentante della scuola; se il minore viaggia in gruppo, dev'essere presentato un elenco completo dei nomi di tutti i viaggiatori del gruppo e della persona responsabile del gruppo. VII. Requisiti aggiuntivi per richiedenti che viaggiano per visite a familiari e amici Invito certificato i richiedenti devono consultare il sito web dello Stato membro di destinazione. Lavoratori dipendenti: lettera firmata dell'attuale datore di lavoro contenente le seguenti informazioni: dati personali e funzione/professione del richiedente; condizioni di impiego (temporaneo o permanente); numero di anni di lavoro svolti presso il datore di lavoro/l'organizzazione; giorni di ferie accordati; data e coordinate di contatto. Lavoratori autonomi: copia del certificato PIN del Kenya ed estratto bancario del conto aziendale (relativo agli ultimi tre mesi). Pensionati: documento che attesti la pensione o altro sostegno finanziario. Altri documenti che attestino la situazione personale del richiedente in Kenya, quali certificato di matrimonio, titoli di proprietà o contratto di locazione. VIII. Requisiti aggiuntivi per richiedenti che viaggiano a fini di studio e ricerca Lettera di accettazione dell'istituto d'istruzione dello Stato membro, contenente le seguenti informazioni: dati personali del richiedente; 10

16 indicazione del corso a cui è stato ammesso il richiedente o dell'attività di ricerca da svolgere; durata del corso/della ricerca; identità del responsabile del sostegno finanziario da fornire al richiedente durante il soggiorno nello Stato membro; data e coordinate di contatto. Lettera firmata dell'istituto d'istruzione in Kenya contenente i dati personali del richiedente, il nome dell'istituto, le coordinate di contatto, l'iscrizione al corso e il numero di anni presso l'istituto. IX. Requisiti aggiuntivi per richiedenti stranieri residenti in Kenya: copia del permesso di soggiorno del richiedente in Kenya, la cui validità deve superare di almeno tre mesi il soggiorno previsto negli Stati membri. 11

17 ALLEGATO III Elenco dei documenti giustificativi che devono presentare i richiedenti il visto nelle Filippine I. Requisiti generali per tutti i richiedenti 1. Prova dei mezzi finanziari del richiedente: certificato bancario, libretto di risparmio; estratti conto bancari personali, estratti di carta di credito o saldo degli ultimi sei mesi; per i minori: prova dei mezzi economici dei genitori o del tutore legale (si veda sopra); per i marittimi: si veda la parte III. 2. Prova del viaggio: copia della prenotazione del volo di andata e ritorno con il codice di prenotazione del passeggero (o numero di prenotazione) e l'itinerario del viaggio. 3. Prova dell'intenzione di ritornare: copia del contratto d'impiego o dei contributi di previdenza sociale (se del caso); copia del certificato di proprietà di beni immobili atto di proprietà (se del caso); prova di vincoli familiari nelle Filippine (ad esempio certificato di matrimonio). 4. Prova dell'occupazione: per i lavoratori dipendenti: certificato di lavoro; certificato di assenza per ferie; per i lavoratori autonomi: iscrizione dell'impresa al dipartimento del commercio e dell'industria (DTI) / alla Commissione della borsa valori (SEC); dichiarazione dei redditi; stato finanziario dell'impresa. Per gli studenti: prova dell'iscrizione; autorizzazione ad assentarsi se il viaggio si svolge durante l'anno scolastico. 5. Per chi viaggia con coniuge e/o figli: contratto di matrimonio certificato dall'ufficio nazionale di statistica (NSO); 12

18 certificati di nascita dei figli rilasciati dall'ufficio nazionale di statistica (NSO). 6. Per i richiedenti non filippini in possesso di un titolo di soggiorno valido nelle Filippine: copia del certificato di registrazione stranieri; permesso di reingresso. 7. Minori: atto di notorietà e consenso dei genitori (in particolare del genitore che non viaggia con il minore) o del tutore legale; copia del passaporto dei genitori o del tutore legale; certificato di nascita del minore rilasciato dall'ufficio nazionale di statistica (NSO); autorizzazione del dipartimento di protezione sociale e sviluppo (DSWD). II. Documenti da presentare in funzione dello scopo del viaggio 1. Turismo Giustificativo di alloggio; conferma della prenotazione alberghiera o voucher di un albergo; itinerario giornaliero dettagliato del viaggio previsto. 2. Visita a parenti o amici Prova di garanzia 2 : lettera di garanzia, lettera d'invito o prenotazione alberghiera; prova di una relazione (certificato di nascita, certificato di matrimonio); fotocopia della pagina del passaporto in cui figurano i dati anagrafici e/o precedenti viaggi del garante in caso di relazione non ufficiale (fidanzato/fidanzata). 3. Viaggio per affari, per manifestazioni culturali o sportive, per visita ufficiale Certificato del datore di lavoro: lettera di presentazione dell'impresa filippina relativa all'uomo/alla donna d'affari, che specifichi finalità, durata e copertura finanziaria della visita (o delle visite) e contenga un breve profilo dell'impresa, ecc. Invito dell'impresa o dell'organizzazione che si intende visitare: la lettera deve contenere dati personali significativi dell'invitato, la durata della visita, il motivo dell'invito e l'attività da svolgere nello Stato durante la visita. 2 Austria, Belgio, Repubblica ceca, Danimarca (può essere richiesta se la Danimarca è rappresentata da un altro Stato membro), Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Italia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Norvegia, Polonia, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia e Svizzera. 13

19 Prova di recenti contatti d'affari: qualora sussistano dubbi, ripetuti inviti della stessa impresa a favore dello stesso richiedente, documenti per dimostrare la continuazione del rapporto commerciale con l'impresa che ha emesso l'invito (contratti, fatture, ecc.). Partecipanti a fiere commerciali, congressi, eventi culturali o sportivi: lettera d'invito dell'organizzazione responsabile della manifestazione o invito a parteciparvi. Giustificativo di alloggio; conferma della prenotazione alberghiera o voucher di un albergo. III. Marittimi Contratto di lavoro Fotocopia dei contratti di lavoro del marittimo (contratti P.O.E.A.) per procedere all'imbarco Libretto per marittimi Invito dell'agenzia marittima dello Stato membro in cui il marittimo sale a bordo; l'invito dev'essere firmato, recare il timbro dell'agenzia e includere i seguenti dati: nome e cognome del marittimo; luogo e data di nascita, numero di passaporto, numero di libretto del marittimo; data di rilascio e periodo di validità; funzione del marittimo a bordo della nave (in caso di gruppo di marittimi, le relative informazioni possono essere riportate in un elenco firmato e timbrato, allegato alla lettera d'invito); data e aeroporto d'ingresso nello spazio Schengen; nome della nave; porto d'imbarco; periodo di validità del contratto; itinerario che seguirà il marittimo per arrivare allo Stato Schengen di destinazione; nome e indirizzo dell'agenzia filippina che collabora o che sarà incaricata della presentazione della domanda di visto, o che sarà responsabile del marittimo al suo arrivo nello Stato membro e lo accompagnerà al porto marittimo d'imbarco; se la domanda viene presentata da un'agenzia marittima filippina, lettera d'invito dell'agenzia filippina che comprenda un elenco dei marittimi e indichi la loro funzione a bordo della nave. 14

COMMISSIONE EUROPEA Bruxelles, 4.9.2014 C(2014) 6141 final ANNEXES 1 to 4 ALLEGATI della decisione di esecuzione della Commissione che stabilisce l elenco dei documenti giustificativi che i richiedenti

Dettagli

ALLEGATO. della decisione di esecuzione della Commissione

ALLEGATO. della decisione di esecuzione della Commissione COMMISSIONE EUROPEA Bruxelles, 22.10.2014 C(2014) 7594 final ANNEX 1 ALLEGATO della decisione di esecuzione della Commissione Elenco dei documenti giustificativi che i richiedenti il visto per soggiorno

Dettagli

DECISIONE DI ESECUZIONE DELLA COMMISSIONE. del 16.10.2015

DECISIONE DI ESECUZIONE DELLA COMMISSIONE. del 16.10.2015 COMMISSIONE EUROPEA Bruxelles, 16.10.2015 C(2015) 6940 final DECISIONE DI ESECUZIONE DELLA COMMISSIONE del 16.10.2015 che stabilisce l elenco dei documenti giustificativi che i richiedenti il visto devono

Dettagli

COMMISSIONE EUROPEA Bruxelles, 29.4.2014 C(2014) 2737 final ANNEXES 1 to 6 ALLEGATI alla decisione di esecuzione della Commissione che istituisce l elenco dei documenti giustificativi che i richiedenti

Dettagli

Modulo di richiesta (si apre nella nuova finestra/scheda. Documento PDF)

Modulo di richiesta (si apre nella nuova finestra/scheda. Documento PDF) Visti in Russia Documenti: 1. Passaporto con validà di almeno 90 giorni alla data di scadenza del visto richiesto. 2. Per ottenere il visto d affari serve l invito dell azienda/ditta residente in Russia.

Dettagli

IL CITTADINO COMUNITARIO IN ANAGRAFE

IL CITTADINO COMUNITARIO IN ANAGRAFE IL CITTADINO COMUNITARIO IN ANAGRAFE D.Lgs. 30/2007 1 PAESI MEMBRI DELL UNIONE EUROPEA 1. Austria 2. Belgio 3. Bulgaria 4. Cipro 5. Danimarca 6. Estonia 7. Finlandia 8. Francia 9. Germania 10. Grecia 11.

Dettagli

1. Cittadino europeo soggiornante per motivi di lavoro (artt.7, 9 e 19) :

1. Cittadino europeo soggiornante per motivi di lavoro (artt.7, 9 e 19) : Documenti necessari per la domanda di residenza dei cittadini dell Unione Europea (Decreto Legislativo del 6 febbraio 2007, n.30 pubb. sulla G.U. n. 72 del 27/3/ 07 in vigore dall 11.4. 07) L iscrizione

Dettagli

LA PREFETTURA. Slides a cura della Prefettura di Alessandria. Prefettura di Alessandria

LA PREFETTURA. Slides a cura della Prefettura di Alessandria. Prefettura di Alessandria LA PREFETTURA Prefettura di Alessandria Organo periferico del Ministero dell'interno e sede di rappresentanza del governo in ogni provincia Nel 1999, con la riforma dell'organizzazione del governo è stata

Dettagli

Non si rinnova né in caso di variazione di dati concernenti lo stato civile né di variazione della residenza o della professione.

Non si rinnova né in caso di variazione di dati concernenti lo stato civile né di variazione della residenza o della professione. CARTA D'IDENTITÀ Che cos'è Breve descrizione È un documento di riconoscimento che viene rilasciato al compimento del 15 anno di età. Ha validità 10 anni e può essere valida per l'espatrio o non valida

Dettagli

Residenza, ospitalità e permesso di soggiorno: questioni e casistiche sull'iscrizione anagrafica dei cittadini stranieri

Residenza, ospitalità e permesso di soggiorno: questioni e casistiche sull'iscrizione anagrafica dei cittadini stranieri LucaTavani Residenza, ospitalità e permesso di soggiorno: questioni e casistiche sull'iscrizione anagrafica dei cittadini stranieri Associazione Nazionale Ufficiali di Stato Civile e d Anagrafe SOGGETTI

Dettagli

STEP 1 Preparazione dei documenti necessari per la richiesta di visto

STEP 1 Preparazione dei documenti necessari per la richiesta di visto STEP 1 Preparazione dei documenti necessari per la richiesta di visto 1. Di seguito si possono trovare i documenti base, necessari per la richiesta di QUALSIASI tipologia di visto: (1) Passaporto Passaporto

Dettagli

MOZAMBICO (Repubblica del Mozambico)

MOZAMBICO (Repubblica del Mozambico) MOZAMBICO (Repubblica del Mozambico) VISTO PER TURISMO: Passaporto con validità minima 6 mesi dal momento del rientro 2 foto in formato tessera 1 modulo compilato in originale Stampa della prenotazione

Dettagli

Ho intenzione di invitare una persona Cubana in Italia, cosa devo fare?

Ho intenzione di invitare una persona Cubana in Italia, cosa devo fare? Ho intenzione di invitare una persona Cubana in Italia, cosa devo fare? Innanzitutto la persona cubana deve procurarsi il passaporto, successivamente deve prenotare l' appuntamento presso L' Ambasciata

Dettagli

Università degli Studi di Perugia DR n. 345. Il Rettore

Università degli Studi di Perugia DR n. 345. Il Rettore Università degli Studi di Perugia DR n. 345 Il Rettore Oggetto: Avviso di selezione per l attribuzione di n. 10 contributi di mobilità per docenza (Staff mobility for teaching) Programma Erasmus+ A.A.

Dettagli

IL VISTO D'INGRESSO. lavoro autonomo; lavoro subordinato; cure mediche; motivi religiosi; affari; diplomatico; adozione; familiare al seguito;

IL VISTO D'INGRESSO. lavoro autonomo; lavoro subordinato; cure mediche; motivi religiosi; affari; diplomatico; adozione; familiare al seguito; IL VISTO D'INGRESSO I cittadini che intendono soggiornare sul territorio italiano devono esibire alla frontiera la documentazione che giustifichi il loro ingresso e, nei casi previsti, la disponibilità

Dettagli

Comune di Bucciano Provincia di Benevento Tel: 0823-712742 Fax: 0823-714312

Comune di Bucciano Provincia di Benevento Tel: 0823-712742 Fax: 0823-714312 Comune di Bucciano Provincia di Benevento Tel: 0823-712742 Fax: 0823-714312 Via Paoli,1 82010 Bucciano (BN) C.F. 80005280625 C.C.P. 12653820 P.IVA 00840560627 Sito Istituzionale www.comune.bucciano.bn.it

Dettagli

SERVIZI DEMOGRAFICI. VERSIONE SPERIMENTALE Iscrizione anagrafica cittadini comunitari

SERVIZI DEMOGRAFICI. VERSIONE SPERIMENTALE Iscrizione anagrafica cittadini comunitari Iscrizione anagrafica cittadini comunitari Dirigente: Emilia D Alisera Responsabile del servizio: P.O. Laura Scarpellini Responsabile del procedimento: L ufficiale d anagrafe che riceve la richiesta di

Dettagli

Iscrizione anagrafica cittadini comunitari

Iscrizione anagrafica cittadini comunitari Municipio Roma VIII Iscrizione anagrafica cittadini comunitari Direttore: Daniele D Andrea mail: direzione.mun08@comune.roma.it Tel. 06.69.611.302\3\4 Responsabile del servizio: Giuseppina Cocucci mail:

Dettagli

Normativa sui rimborsi spese del governatore distrettuale

Normativa sui rimborsi spese del governatore distrettuale Normativa sui rimborsi spese del governatore distrettuale I governatori distrettuali potranno richiedere un rimborso spese per le attività di seguito indicate: Tutti i viaggi dovranno essere compiuti nella

Dettagli

- i costi di viaggio; - i costi di soggiorno (vitto, alloggio, trasporti urbani, comunicazione, assicurazione del viaggio).

- i costi di viaggio; - i costi di soggiorno (vitto, alloggio, trasporti urbani, comunicazione, assicurazione del viaggio). ESTRATTO DELL ALLEGATO VI HANDBOOK ERASMUS A.A. 2008/2009 Estratto della Guida per le Agenzie Nazionali per l implementazione del Programma LLP, dell Invito a presentare proposte 2008 e della Guida del

Dettagli

5. ORGANIZZAZIONE DELLA MOBILITA STUDENTI, DOCENTI E STAFF TRAINING (OM) 5.1 Scopo e ammissibilità delle attività OM pag. 24

5. ORGANIZZAZIONE DELLA MOBILITA STUDENTI, DOCENTI E STAFF TRAINING (OM) 5.1 Scopo e ammissibilità delle attività OM pag. 24 ALLEGATO VI HANDBOOK ERASMUS A.A. 2008/2009 Estratto della Guida per le Agenzie Nazionali per l implementazione del Programma LLP, dell Invito a presentare proposte 2008 e della Guida del Candidato INDICE

Dettagli

Dichiarazione redditi per i pensionati all estero

Dichiarazione redditi per i pensionati all estero Dichiarazione redditi per i pensionati all estero Questo modulo deve essere compilato in ogni sua parte per permettere all Inps di pagare regolarmente le prestazioni previdenziali e assistenziali che sono

Dettagli

Istruzioni per le immatricolazioni e riconoscimento titoli di studio accademici

Istruzioni per le immatricolazioni e riconoscimento titoli di studio accademici - MODALITA IMMATRICOLAZIONE Per conoscere le modalità per l'immatricolazione ai corsi di laurea di cittadini stranieri collegati al sito: http://www.miur.it/0002univer/0023studen/0059studen/0619docume/4794dispos.htm

Dettagli

Dipartimento di Studi per l Economia e l Impresa Bando Free Mover a.a. 2015/2016

Dipartimento di Studi per l Economia e l Impresa Bando Free Mover a.a. 2015/2016 DIPARTIMENTO DI STUDI PER L ECONOMIA E L IMPRESA IL DIRETTORE Via E. Perrone, 18 28100 Novara NO Tel. 0321 375 521- Fax 0321 375 512 direttore.disei@unipmn.it Dipartimento di Studi per l Economia e l Impresa

Dettagli

REGIONE VENETO HANNO DIRITTO ALL' ASSISTENZA SANITARIA:

REGIONE VENETO HANNO DIRITTO ALL' ASSISTENZA SANITARIA: REGIONE VENETO U.O.C. SERVIZIO AMMINISTRATIVO DISTRETTUALE: DIRETTORE RAG. LUIGI FERRARINI Tel. 0442.632341 Fax 0442.632710 e-mail: conv.med.leg.@aulsslegnago.it ASSISTENZA SANITARIA A PERSONE CHE SI RECANO

Dettagli

Le ultime disposizioni in materia di cittadini comunitari ed extracomunitari

Le ultime disposizioni in materia di cittadini comunitari ed extracomunitari Le ultime disposizioni in materia di cittadini comunitari ed extracomunitari Le responsabilità degli ufficiali d'anagrafe in relazione alle nuove competenze del Sindaco Convegno nazionale Anusca 20 novembre

Dettagli

QUESTIONARIO: CONSTATAZIONE DELLO STATUS DI RESIDENTE PARTENZA DALLA REPUBBLICA DI SLOVENIA

QUESTIONARIO: CONSTATAZIONE DELLO STATUS DI RESIDENTE PARTENZA DALLA REPUBBLICA DI SLOVENIA QUESTIONARIO: CONSTATAZIONE DELLO STATUS DI RESIDENTE PARTENZA DALLA REPUBBLICA DI SLOVENIA Dati e informazioni personali Nome e cognome: Codice fiscale: Anno fiscale: Indirizzo nella Repubblica di Slovenia

Dettagli

ALLEGATO IV MODELLO DI ACCORDO FINANZIARIO TRA ISTITUTO E PARTECIPANTE PER LA MOBILITÀ DEL PERSONALE DELLA SCUOLA ACCORDO N.

ALLEGATO IV MODELLO DI ACCORDO FINANZIARIO TRA ISTITUTO E PARTECIPANTE PER LA MOBILITÀ DEL PERSONALE DELLA SCUOLA ACCORDO N. ALLEGATO IV MODELLO DI ACCORDO FINANZIARIO TRA ISTITUTO E PARTECIPANTE PER LA MOBILITÀ DEL PERSONALE DELLA SCUOLA ACCORDO N. e: L Istituto (Denominazione istituto di appartenenza): Indirizzo completo:

Dettagli

Dall'1 gennaio 2006 ricevere cure sanitarie mentre ci si trova in un paese europeo diverso dal proprio,

Dall'1 gennaio 2006 ricevere cure sanitarie mentre ci si trova in un paese europeo diverso dal proprio, Dall'1 gennaio 2006 ricevere cure sanitarie mentre ci si trova in un paese europeo diverso dal proprio per motivi di lavoro studio o vacanza è diventato più semplice grazie alla tessera sanitaria europea

Dettagli

BIELORUSSIA (Repubblica di Bielorussia)

BIELORUSSIA (Repubblica di Bielorussia) BIELORUSSIA (Repubblica di Bielorussia) VISTO PER TURISMO: Passaporto con validità minima 3 mesi dal momento del rientro 1 foto in formato tessera 1 modulo compilato in originale in tutte le sue parti

Dettagli

AL RICONGIUNGIMENTO FAMILIARE

AL RICONGIUNGIMENTO FAMILIARE GUIDA AL RICONGIUNGIMENTO FAMILIARE progetto cofinanziato da progetto cofinanziato da UNIONE UNIONE EUROPEA EUROPEA Progetto a cura di Roberta Valetti e Manuela Spadaro Prefettura di Torino Prefettura

Dettagli

DOCUMENTI NECESSARI PER LA CONVERSIONE DEL PERMESSO DI SOGGIORNO

DOCUMENTI NECESSARI PER LA CONVERSIONE DEL PERMESSO DI SOGGIORNO DOCUMENTI NECESSARI PER LA CONVERSIONE DEL PERMESSO DI SOGGIORNO da allegare in fotocopia nella busta con cui si spedisce il kit postale ed esibire in originale il giorno della convocazione presso l Ufficio

Dettagli

Allegato Mod. T (compilare in stampatello) il / / scadenza il / /

Allegato Mod. T (compilare in stampatello) il / / scadenza il / / Richiesta nominativa di nulla osta per Allo Sportello Unico per familiare al seguito ai sensi l Immigrazione dell art. 29 del D.LG.VO n.286/98 di come modificato dalla legge n.189/02 sigla provincia (1)

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER LA RICHIESTA DI UN VISTO PER MOTIVI DI AFFARI

FOGLIO INFORMATIVO DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER LA RICHIESTA DI UN VISTO PER MOTIVI DI AFFARI DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER LA RICHIESTA DI UN VISTO PER MOTIVI DI AFFARI 1. Invito su carta intestata da parte di una Ditta italiana compilato rigorosamente secondo il facsimile allegato. La presente

Dettagli

DOCUMENTI PER IL RINNOVO/AGGIORNAMENTO DEL PERMESSO DI SOGGIORNO IN FORMATO ELETTRONICO TRAMITE PROCEDURA CON KIT POSTALE

DOCUMENTI PER IL RINNOVO/AGGIORNAMENTO DEL PERMESSO DI SOGGIORNO IN FORMATO ELETTRONICO TRAMITE PROCEDURA CON KIT POSTALE DOCUMENTI PER IL RINNOVO/AGGIORNAMENTO DEL PERMESSO DI SOGGIORNO IN FORMATO ELETTRONICO TRAMITE PROCEDURA CON KIT POSTALE da allegare in fotocopia nella busta con cui si spedisce il kit postale ed esibire

Dettagli

ERASMUS+ Bando per Borse di Mobilità. da realizzare durante l'anno accademico 2016/2017. Mobilità degli Studenti per Studio e per Tirocinio

ERASMUS+ Bando per Borse di Mobilità. da realizzare durante l'anno accademico 2016/2017. Mobilità degli Studenti per Studio e per Tirocinio ERASMUS+ Bando per Borse di Mobilità da realizzare durante l'anno accademico 2016/2017 Mobilità degli Studenti per Studio e per Tirocinio Scadenza per la presentazione delle domande: 12 gennaio 2016 1

Dettagli

Verona, 02/12/2015 Prot. n.4965/f3 A tutto il personale docente e tecnico amministrativo

Verona, 02/12/2015 Prot. n.4965/f3 A tutto il personale docente e tecnico amministrativo Verona, 02/12/2015 Prot. n.4965/f3 A tutto il personale docente e tecnico amministrativo Albo di Istituto Sito istituzionale Accademia Oggetto: Bando Erasmus+ Mobilità del personale per docenza o per formazione

Dettagli

Via Coazze n.18 10138 Torino Tel. n. 011 4404311 Fax n. 4477070 Ufficio Diplomi ed Equipollenze

Via Coazze n.18 10138 Torino Tel. n. 011 4404311 Fax n. 4477070 Ufficio Diplomi ed Equipollenze Via Coazze n.18 10138 Torino Tel. n. 011 4404311 Fax n. 4477070 Ufficio Diplomi ed Equipollenze NOTIZIE UTILI PER IL RICONOSCIMENTO DEI TITOLI DI STUDIO CONSEGUITI ALL ESTERO E RELATIVA EQUIPOLLENZA. I

Dettagli

Università degli Studi di Perugia DR n. 2323

Università degli Studi di Perugia DR n. 2323 Università degli Studi di Perugia DR n. 2323 Il Rettore Oggetto: Avviso di selezione per l attribuzione di n. 30 contributi di mobilità per attività di Training (Staff mobility for training) Programma

Dettagli

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n. 42-37122 Verona - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640 Cod. Fiscale e P. IVA 02573090236 Accredited - Agréé U.O.C. SERVIZIO CONVENZIONI Via G. Murari

Dettagli

Approfondimento su Schengen

Approfondimento su Schengen Approfondimento su Schengen INFORMAZIONI SUL DIRITTO COMUNITARIO INTRODUZIONE Le disposizioni dell accordo di Schengen prevedono l abolizione dei controlli alle frontiere interne degli Stati membri facenti

Dettagli

CONTRATTO ERASMUS+STUDIO A.A.2015/2016

CONTRATTO ERASMUS+STUDIO A.A.2015/2016 1 CONTRATTO ERASMUS+STUDIO A.A.2015/2016 DATI ANAGRAFICI IMPORTANTI 2 CODICE FISCALE: Data di nascita: Sesso: M F Nazionalità: Indirizzo per esteso: Indirizzo di posta elettronica: Telefono: Telefono cellulare

Dettagli

Richiesta nominativa di nulla osta per. ricongiungimento familiare ai sensi. dell art. 29 del D.LG.VO n.286/98

Richiesta nominativa di nulla osta per. ricongiungimento familiare ai sensi. dell art. 29 del D.LG.VO n.286/98 Richiesta nominativa di nulla osta per Allo Sportello Unico per ricongiungimento familiare ai sensi l Immigrazione dell art. 29 del D.LG.VO n.286/98 di come modificato dalla legge n.189/02 sigla provincia

Dettagli

Per quanto riguarda i CITTADINI COMUNITARI, il dlgs. 6 febbraio 2007, n.30, richiede ai fini dell iscrizione anagrafica:

Per quanto riguarda i CITTADINI COMUNITARI, il dlgs. 6 febbraio 2007, n.30, richiede ai fini dell iscrizione anagrafica: Documentazione necessaria per l iscrizione anagrafica di cittadini di Stati appartenenti all Unione Europea e cittadini di Norvegia, Islanda, Liechtenstein, Svizzera, Repubblica di San Marino, Principato

Dettagli

ACCORDI INTERNAZIONALI

ACCORDI INTERNAZIONALI 22.7.2011 Gazzetta ufficiale dell Unione europea L 192/39 II (Atti non legislativi) ACCORDI INTERNAZIONALI DECISIONE DEL CONSIGLIO del 9 giugno 2011 relativa all approvazione, a nome dell Unione europea,

Dettagli

DOMANDA LIQUIDAZIONE MISSIONE

DOMANDA LIQUIDAZIONE MISSIONE DOMANDA LIQUIDAZIONE MISSIONE N. DOCUMENTO TIPO ESERCIZIO N. DOCUMENTO TIPO ESERCIZIO N. DOCUMENTO TIPO ESERCIZIO Al Responsabile del Centro Gestionale Il sottoscritto qualifica/categoria in servizio presso

Dettagli

ERASMUS+ Bando per Borse di Mobilità. da realizzare durante l'anno accademico 2015/2016. Mobilità degli Studenti per Studio e per Tirocinio

ERASMUS+ Bando per Borse di Mobilità. da realizzare durante l'anno accademico 2015/2016. Mobilità degli Studenti per Studio e per Tirocinio ERASMUS+ Bando per Borse di Mobilità da realizzare durante l'anno accademico 2015/2016 Mobilità degli Studenti per Studio e per Tirocinio Scadenza per la presentazione delle domande: 2 gennaio 2015 Mobilità

Dettagli

il / / scadenza il / /

il / / scadenza il / / Richiesta nominativa di nulla osta per familiare al seguito ai sensi dell art. 29 del D.Lg.vo n.286/98 come modificato dalla legge n.189/02 e art. 6 D.P.R. 394/99 e successive modifiche ed integrazioni

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI GUGLIELMO MARCONI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI GUGLIELMO MARCONI Bando di Concorso per l assegnazione di n. 22 borse finanziate nel quadro del Programma LLP/ERASMUS per attività di mobilità ai fini di studio da svolgere all estero durante l a.a. 2013/2014, e rivolte

Dettagli

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n. 42-37122 Verona - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640 Cod. Fiscale e P. IVA 02573090236 Accredited - Agréé U.O.C. SERVIZIO CONVENZIONI Via G. Murari

Dettagli

INDIA (Repubblica dell'india)

INDIA (Repubblica dell'india) INDIA (Repubblica dell'india) VISTO PER TURISMO: NOTA: In India è severamente proibito l'uso di telefoni satellitari, se non previo permesso scritto accordato dal Dipartimento delle Comunicazioni, rilasciato

Dettagli

Corso Immigrazione Operatori Sindacali. La legislazione

Corso Immigrazione Operatori Sindacali. La legislazione Corso Immigrazione Operatori Sindacali La legislazione Ingresso in Italia Ingresso per brevi periodi Ingresso per soggiorno di lunga durata. Ingresso per Ricongiungimento familiare Ingresso per breve durata

Dettagli

ISCRIZIONE ANAGRAFICA DEI CITTADINI COMUNITARI

ISCRIZIONE ANAGRAFICA DEI CITTADINI COMUNITARI ISCRIZIONE ANAGRAFICA DEI CITTADINI COMUNITARI INFORMAZIONI PER RICHIESTA DI RESIDENZA E RILASCIO ATTESTAZIONI (aggiornamento: marzo 2009) 1. ISCRIZIONE DI CITTADINO COMUNITARIO (dall'estero dopo l'11/04/2007)

Dettagli

RICONGIUNGIMENTO FAMILIARE - SCHEDA

RICONGIUNGIMENTO FAMILIARE - SCHEDA RICONGIUNGIMENTO FAMILIARE - SCHEDA L ingresso per ricongiungimento familiare è possibile previo rilascio del visto per ricongiungimento familiare che consente l ingresso in Italia, ai fini di un soggiorno

Dettagli

ALGERIA (Repubblica Popolare Democratica Algerina)

ALGERIA (Repubblica Popolare Democratica Algerina) ALGERIA (Repubblica Popolare Democratica Algerina) VISTO PER TURISMO: Passaporto con validità minima 6 mesi 2 foto in formato tessera (non vengono accettate stampe da scansioni) 1 modulo compilato in originale

Dettagli

CITTADINI COMUNITARI

CITTADINI COMUNITARI CITTADINI COMUNITARI INFORMAZIONI PER RESIDENZA e RILASCIO ATTESTAZIONI 1. ISCRIZIONE DI CITTADINO COMUNITARIO (dall'estero dopo l'11/04/2007) PER LAVORATORE SUBORDINATO - documentazione attestante l'attività

Dettagli

DECRETA. Bando di Concorso

DECRETA. Bando di Concorso IL RETTORE VISTO VISTA lo Statuto della Libera Università Maria Ss. Assunta emanato con decreto Rettorale n. 53 del 24 agosto 2005, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.235 del 8 ottobre 2005; l autorizzazione

Dettagli

GUIDA AL PERMESSO DI SOGGIORNO

GUIDA AL PERMESSO DI SOGGIORNO GUIDA AL PERMESSO DI SOGGIORNO IN QUESTA GUIDA TROVERAI INFORMAZIONI SUI DIVERSI TIPI DI PERMESSO DI SOGGIORNO, SU COME PRESENTARE DOMANDA E RINNOVARE, SUGLI ALTRI DOCUMENTI NECESSARI (RESIDENZA, CARTA

Dettagli

Agenzia Nazionale LLP Italia Sistema di Gestione Qualità Certificato UNI EN ISO 9001:2000 - CSICERT N SQ062274

Agenzia Nazionale LLP Italia Sistema di Gestione Qualità Certificato UNI EN ISO 9001:2000 - CSICERT N SQ062274 Programma di Apprendimento Permanente Allegato all Invito Generale a presentare proposte 2007 Disposizioni finanziarie e importi dei contributi comunitari definiti dall Agenzia LLP Italia 1. Comenius Partenariati

Dettagli

Grati dell attenzione che vorrà riservare alla lettura di questa pubblicazione, cogliamo l occasione per porgerle i nostri saluti.

Grati dell attenzione che vorrà riservare alla lettura di questa pubblicazione, cogliamo l occasione per porgerle i nostri saluti. Il Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa (D.P.R. 28 dicembre 2000, n 445 e successive modificazioni e integrazioni) raccoglie ed integra

Dettagli

RINNOVO PERMESSO SOGGIORNO LAVORO AUTONOMO RINNOVO PERMESSO SOGGIORNO LAVORO SUBORDINATO RINNOVO PERMESSO SOGGIORNO FAMILIARE

RINNOVO PERMESSO SOGGIORNO LAVORO AUTONOMO RINNOVO PERMESSO SOGGIORNO LAVORO SUBORDINATO RINNOVO PERMESSO SOGGIORNO FAMILIARE venerdì su appuntamento RINNOVO PERMESSO SOGGIORNO LAVORO AUTONOMO Modello Unico Bilancino Visura Camerale aggiornata Estratto conto contributi Inps per due anni RINNOVO PERMESSO SOGGIORNO LAVORO SUBORDINATO

Dettagli

1. IMMATRICOLAZIONE CITTADINI COMUNITARI E CITTADINI ITALIANI CON TITOLO DI STUDIO CONSEGUITO ALL'ESTERO.

1. IMMATRICOLAZIONE CITTADINI COMUNITARI E CITTADINI ITALIANI CON TITOLO DI STUDIO CONSEGUITO ALL'ESTERO. ISTRUZIONI PER L'IMMATRICOLAZIONE ALL UNIVERSITA DI ROMA TOR VERGATA DI CITTADINI ITALIANI E COMUNITARI CON TITOLO DI STUDIO CONSEGUITO ALL'ESTERO, CITTADINI NON COMUNITARI LEGALMENTE SOGGIORNANTI IN ITALIA,

Dettagli

I riferimenti relativi sono.

I riferimenti relativi sono. Via Coazze n.18 10138 Torino Tel. n. 011 4404311 Fax n. 4477070 Ufficio Diplomi ed Equipollenze NOTIZIE UTILI PER IL RICONOSCIMENTO DEI TITOLI DI STUDIO CONSEGUITI ALL ESTERO I requisiti necessari per

Dettagli

Richiesta nominativa di nulla osta per ricongiungimento familiare (art. 29,D.Lgs.286/98) (art.6 DPR.n.394/99 e succ.mod.)

Richiesta nominativa di nulla osta per ricongiungimento familiare (art. 29,D.Lgs.286/98) (art.6 DPR.n.394/99 e succ.mod.) Richiesta nominativa di nulla osta per ricongiungimento familiare (art. 29,D.Lgs.286/98) (art.6 DPR.n.394/99 e succ.mod.) Familiari per i quali può essere richiesto il ricongiungimento: 1. Coniuge non

Dettagli

C) ASILO POLITICO(PROTEZIONE INTERNAZIONALE

C) ASILO POLITICO(PROTEZIONE INTERNAZIONALE DOCUMENTI PER IL RINNOVO/AGGIORNAMENTO DEL PERMESSO DI SOGGIORNO ELETTRONICO TRAMITE PROCEDURA CON KIT POSTALE da allegare in fotocopia nella busta con cui si spedisce il kit postale ed esibire in originale

Dettagli

COME SI ENTRA COME SI ENTRA NELL AREA SCHENGEN COME SI ENTRA IN ITALIA IL VISTO CASO PER CASO LA DOMANDA DEL VISTO LA FRONTIERA

COME SI ENTRA COME SI ENTRA NELL AREA SCHENGEN COME SI ENTRA IN ITALIA IL VISTO CASO PER CASO LA DOMANDA DEL VISTO LA FRONTIERA COME SI ENTRA 1. COME SI ENTRA NELL AREA SCHENGEN 2. COME SI ENTRA IN ITALIA 3. IL VISTO 4. CASO PER CASO LA DOMANDA DEL VISTO 5. LA FRONTIERA COME SI ENTRA (1) Gli accordi puntano a realizzare uno spazio

Dettagli

Sintesi statistiche sul turismo

Sintesi statistiche sul turismo Sintesi statistiche sul turismo Estratto di Sardegna in cifre 2014 Sommario Le fonti dei dati e degli indicatori... 3 Capacità degli esercizi ricettivi... 3 Movimento dei clienti negli esercizi ricettivi...

Dettagli

Il permesso di soggiorno per motivi familiari viene rilasciato, nel caso di soggiorno di durata superiore a tre mesi:

Il permesso di soggiorno per motivi familiari viene rilasciato, nel caso di soggiorno di durata superiore a tre mesi: PERMESSO DI SOGGIORNO PER MOTIVI FAMILIARI Il permesso di soggiorno per motivi familiari viene rilasciato, nel caso di soggiorno di durata superiore a tre mesi: allo straniero in possesso del visto per

Dettagli

PERMESSO DI SOGGIORNO PER MOTIVI DI FAMIGLIA

PERMESSO DI SOGGIORNO PER MOTIVI DI FAMIGLIA PERMESSO DI SOGGIORNO PER MOTIVI DI FAMIGLIA RICONGIUNGIMENTO FAMILIARE ART. 29 D.L.VO 286/1998 Lo straniero titolare di carta di soggiorno o permesso di soggiorno di durata superiore a un anno per motivi

Dettagli

da esibire in fotocopia in aggiunta agli originali il giorno della convocazione presso l Ufficio Immigrazione della Questura

da esibire in fotocopia in aggiunta agli originali il giorno della convocazione presso l Ufficio Immigrazione della Questura DOCUMENTI PER IL RILASCIO/RINNOVO DEI PERMESSI DI SOGGIORNO IN FORMATO CARTACEO O ELETTRONICO LA CUI ISTANZA VA PRESENTATA PRESSO LA QUESTURA DI TREVISO UFFICIO IMMIGRAZIONE da esibire in fotocopia in

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER N. 1 BORSA DI STUDIO PER ATTIVITA FREE MOVER 2014/2015

BANDO DI CONCORSO PER N. 1 BORSA DI STUDIO PER ATTIVITA FREE MOVER 2014/2015 DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEL FARMACO IL DIRETTORE Largo Donegani 2/3 28100 Novara NO Tel. 0321 375 602- Fax 0321 375 621 BANDO DI CONCORSO PER N. 1 BORSA DI STUDIO PER ATTIVITA FREE MOVER 2014/2015 Art.

Dettagli

III LEZIONE - DISPOSIZIONI SULL INGRESSO/SOGGIORNO NEL TERRITORIO DELLO STATO.

III LEZIONE - DISPOSIZIONI SULL INGRESSO/SOGGIORNO NEL TERRITORIO DELLO STATO. 2 MODULO - TESTO UNICO SULL IMMIGRAZIONE III LEZIONE - DISPOSIZIONI SULL INGRESSO/SOGGIORNO NEL TERRITORIO DELLO STATO. VISTO DI INGRESSO à Per entrare nel territorio italiano si deve richiedere un visto

Dettagli

IL PASSAPORTO. Dipartimento di Prevenzione Servizio Veterinario Area C Igiene degli allevamenti e delle produzioni zootecniche

IL PASSAPORTO. Dipartimento di Prevenzione Servizio Veterinario Area C Igiene degli allevamenti e delle produzioni zootecniche IL PASSAPORTO Dal 1 ottobre 2004 è entrata in vigore la nuova normativa sanitaria dell Unione Europea che disciplina il trasporto, anche senza scopo commerciale, di cani, gatti e furetti accompagnati dal

Dettagli

FINANZIAMENTO TEMPI E AMMONTARE DEL PAGAMENTO ERASMUS+

FINANZIAMENTO TEMPI E AMMONTARE DEL PAGAMENTO ERASMUS+ FINANZIAMENTO TEMPI E AMMONTARE DEL PAGAMENTO ERASMUS+ Il pagamento del contributo avviene in un unica soluzione per tutte le mensilità previste dalla durata dello scambio ed è costituito da: - Contributo

Dettagli

Cittadini appartenenti all'unione Europea

Cittadini appartenenti all'unione Europea Cittadini appartenenti all'unione Europea Iscrizione Obbligatoria Motivo del soggiorno Documentazione richiesta dalla Asl e durata dell iscrizione Rapporto di lavoro subordinato a tempo indeterminato -

Dettagli

REQUISITI PER IL RILASCIO DEL PASSAPORTO

REQUISITI PER IL RILASCIO DEL PASSAPORTO PASSAPORTI Per ottenere il rilascio o il rinnovo del passaporto ordinario, ci si può rivolgere direttamente all Ufficio Passaporti della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale, sito a Chieti, Piazza

Dettagli

DOCUMENTI OCCORRENTI PER L ISCRIZIONE IN ANAGRAFE DEI CITTADINI DELL UNIONE EUROPEA:

DOCUMENTI OCCORRENTI PER L ISCRIZIONE IN ANAGRAFE DEI CITTADINI DELL UNIONE EUROPEA: CITTA di Provincia di Torino Ufficio Anagrafe IVREA DOCUMENTI OCCORRENTI PER L ISCRIZIONE IN ANAGRAFE DEI CITTADINI DELL UNIONE EUROPEA: L iscrizione in anagrafe dei cittadini U.E. è obbligatoria per periodi

Dettagli

REGOLARIZZAZIONE COLF E BADANTI

REGOLARIZZAZIONE COLF E BADANTI REGOLARIZZAZIONE COLF E BADANTI EX ART. 1 TER Legge 102/2009 DI COSA SI TRATTA? La procedura prevista dall art. 1ter della L. 102/2009 è finalizzata all emersione del lavoro in nero svolto nei seguenti

Dettagli

Studio Carlin e Laurenti & associati STUDIO COMMERCIALISTI

Studio Carlin e Laurenti & associati STUDIO COMMERCIALISTI Studio Carlin e Laurenti & associati STUDIO COMMERCIALISTI 45014 PORTO VIRO (RO) Via Mantovana n. 86 tel 0426.321062 fax 0426.323497 olga.circolari@studiocla.it Circolare nr. 16 del 24 marzo 2012 I nuovi

Dettagli

P.A.S.S. - Porta di Accesso ai Servizi Sociali

P.A.S.S. - Porta di Accesso ai Servizi Sociali Documenti richiesti per il RINNOVO DEL PERMESSO DI SOGGIORNO PER LAVORO SUBORDINATO Fotocopia dell ultimo CUD (oppure 730 o Mod. Unico) e delle ultime due busta paga; Per chi è stato assunto prima del

Dettagli

REGOLAMENTO RIMBORSO SPESE VIAGGI DOTTORANDI

REGOLAMENTO RIMBORSO SPESE VIAGGI DOTTORANDI REGOLAMENTO RIMBORSO SPESE VIAGGI DOTTORANDI DOTTORANDI CON BORSA Rimborso delle sole spese di viaggio (aereo treno) previa presentazione del titolo di viaggio in originale. Per i viaggi aerei, in caso

Dettagli

Guida sintetica per gli operatori Sei UGL e Patronato ENAS Il Permesso di soggiorno e la Carta di soggiorno

Guida sintetica per gli operatori Sei UGL e Patronato ENAS Il Permesso di soggiorno e la Carta di soggiorno Guida sintetica per gli operatori Sei UGL e Patronato ENAS Il Permesso di soggiorno e la Carta di soggiorno Gli utenti a cui possiamo fornire assistenza, tramite il sito internet www.portaleimmigrazione.it,

Dettagli

ATTENZIONE: LA PRESENTE SCHEDA RIGUARDA LA SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO

ATTENZIONE: LA PRESENTE SCHEDA RIGUARDA LA SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO ATTENZIONE: LA PRESENTE SCHEDA RIGUARDA LA SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO SI PREGA DI LEGGERE LE SEGUENTI ISTRUZIONI CON LA MASSIMA ATTENZIONE Anche per il 2016 è prevista la raccolta di informazioni

Dettagli

Esempi di tipo di prestazione che il cittadino può richiedere ai sensi ART. 17 Delibera C.C. N 68 del 21/12/2006 TIPO DI PRESTAZIONE RICHIESTA

Esempi di tipo di prestazione che il cittadino può richiedere ai sensi ART. 17 Delibera C.C. N 68 del 21/12/2006 TIPO DI PRESTAZIONE RICHIESTA Al Signor Sindaco del Comune di ORTELLE OGGETTO: RICHIESTA DI PRESTAZIONE SOCIALE AGEVOLATA Cognome : Nome : Nato/a a: il Nazionalità: Residente a: dal Località : Via : n. Tel. : C.F. in qualità di legale

Dettagli

Polizza Annullamento e Interruzione del Soggiorno in Hotel. formula partner STORNOHOTEL

Polizza Annullamento e Interruzione del Soggiorno in Hotel. formula partner STORNOHOTEL Polizza Annullamento e Interruzione del Soggiorno in Hotel formula partner STORNOHOTEL Descrizione Prodotto: Polizza STORNOHOTEL formula partner Dedicato a prenotazioni e soggiorno su strutture ricettive

Dettagli

LE PENSIONI DI ANZIANITA IN EUROPA QUADRO SCHEMATICO DELLA LEGISLAZIONE VIGENTE

LE PENSIONI DI ANZIANITA IN EUROPA QUADRO SCHEMATICO DELLA LEGISLAZIONE VIGENTE LE PENSIONI DI ANZIANITA IN EUROPA QUADRO SCHEMATICO DELLA LEGISLAZIONE VIGENTE AUSTRIA BELGIO CIPRO DANIMARCA ESTONIA FINLANDIA FRANCIA La pensione ordinaria è erogata al compimento del 60 anno di età

Dettagli

Cosa è il Volontariato?

Cosa è il Volontariato? VOLONTARIATO Cosa è il Volontariato? Attività all'interno di una organizzazione strutturata Aree di intervento: ambiente, arte, cultura, conservazione del patrimonio culturale, disabilità, disagio sociale,

Dettagli

L.L.P. Erasmus Students Placement

L.L.P. Erasmus Students Placement L.L.P. Erasmus Students Placement BANDO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI N. 77 MENSILITA a.a. 2011/2012 DR Reg. 968 del 21 giugno 11 Art. 1 Opportunità di tirocinio 1. Il programma Erasmus dall a.a.

Dettagli

DECRETA. Bando di Concorso

DECRETA. Bando di Concorso IL RETTORE VISTO VISTA lo Statuto della Libera Università Maria Ss. Assunta emanato con decreto Rettorale n. 53 del 24 agosto 2005, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.235 del 8 ottobre 2005; l autorizzazione

Dettagli

Il/la sottoscritto/a (PER LE DONNE INDICARE IL COGNOME DA NUBILE) Nato/a a il. Residente a Via n. Telefono cellulare

Il/la sottoscritto/a (PER LE DONNE INDICARE IL COGNOME DA NUBILE) Nato/a a il. Residente a Via n. Telefono cellulare Titolo VII Classe 12 DOMANDA DELL ASSEGNO DI CURA COMUNALE A SOGGETTI ULTRA 65ENNI Dichiarazione sostitutiva di certificazione e dell atto di notorietà (artt. 46 e 47 D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445) Il/la

Dettagli

Assistenza medica programmata in Europa per i residenti del Lothian

Assistenza medica programmata in Europa per i residenti del Lothian Assistenza medica programmata in Europa per i residenti del Lothian Introduzione Il presente opuscolo spiega a quale finanziamento potreste avere diritto se siete normalmente residenti nella regione del

Dettagli

1. REGOLAMENTO VIAGGI D ISTRUZIONE

1. REGOLAMENTO VIAGGI D ISTRUZIONE 1. REGOLAMENTO VIAGGI D ISTRUZIONE 1.1 Il presente regolamento contiene i criteri per la programmazione e l'attuazione dei viaggi d'istruzione. Per l organizzazione e lo svolgimento dei viaggi si fa riferimento

Dettagli

Bando Erasmus+ Mobilità per Studio 2015/2016

Bando Erasmus+ Mobilità per Studio 2015/2016 Bando Erasmus+ Mobilità per Studio 2015/2016 Il Programma Erasmus+ permette di vivere esperienze culturali all'estero, di conoscere nuovi sistemi di istruzione superiore e di incontrare giovani di altri

Dettagli

IL PERMESSO DI SOGGIORNO. a cura di Gianluca Cassuto

IL PERMESSO DI SOGGIORNO. a cura di Gianluca Cassuto IL PERMESSO DI SOGGIORNO CHE COSA È IL PERMESSO DI SOGGIORNO È l autorizzazione a soggiornare in Italia Viene rilasciato dalla Questura (Ministero dell Interno) Si differenziano in base alla durata tra

Dettagli

Certificati anagrafici

Certificati anagrafici Certificati anagrafici L'Ufficio Anagrafe provvede al rilascio dei seguenti certificati: esistenza in vita, residenza, anagrafico di nascita, stato di famiglia, stato libero (solo per i cittadini italiani),

Dettagli

DICHIARAZIONE DI RESIDENZA

DICHIARAZIONE DI RESIDENZA Allegato 1 DICHIARAZIONE DI RESIDENZA ALL UFFICIALE D ANAGRAFE DEL COMUNE DI ISERA q DICHIARAZIONE DI RESIDENZA CON PROVENIENZA DA ALTRO COMUNE. Indicare il Comune di provenienza: q DICHIARAZIONE DI RESIDENZA

Dettagli

ISCRIZIONE AL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE DI CITTADINI COMUNITARI ED EXTRACOMUNITARI

ISCRIZIONE AL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE DI CITTADINI COMUNITARI ED EXTRACOMUNITARI Servizio Sanitario Nazionale - Regione Veneto AZIENDA ULSS N. 6 VICENZA Viale F. Rodolfi n. 37 36100 VICENZA COD. REGIONE 050 COD. U.L.SS. 006 COD.FISC. E P.IVA 02441500242 ISCRIZIONE AL SERVIZIO SANITARIO

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA

GUIDA RAPIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA GUIDA RAPIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA La dichiarazione sostitutiva è composta dal presente modello base, che a pagina 3 raccoglie i dati relativi al nucleo familiare, e da tanti

Dettagli

P.A.S.S. - Porta di Accesso ai Servizi Sociali

P.A.S.S. - Porta di Accesso ai Servizi Sociali Documenti richiesti per il RINNOVO DEL PERMESSO DI SOGGIORNO PER LAVORO SUBORDINATO Fotocopia dell ultimo CUD e delle ultime due busta paga; Per chi è stato assunto prima del 15/11/2011: fotocopia del

Dettagli