SOMMARIO CONSULENZA IN PROPRIETA INDUSTRIALE E INTELLETTUALE CONSULENZA PER AZIENDE PER INTERNAZIONALIZZAZIONE E MARKETING CONSULENZA LEGALE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SOMMARIO CONSULENZA IN PROPRIETA INDUSTRIALE E INTELLETTUALE CONSULENZA PER AZIENDE PER INTERNAZIONALIZZAZIONE E MARKETING CONSULENZA LEGALE"

Transcript

1

2 SOMMARIO CONSULENZA BUGNION CONSULENZA IN PROPRIETA INDUSTRIALE E INTELLETTUALE CO. MARK SPA CONSULENZA PER AZIENDE PER INTERNAZIONALIZZAZIONE E MARKETING ELABOR GIANNI COLANGELO OPUS SPER SRL STUDIO LEGALE TRIBUTARIO TEAM CONSULTING CONSULENZA ATTIVITA`AZIENDALE CONSULENZA SU ATTIVITA` CREDITIZIA ASSISTENZA DIRITTO DOGANALE CONSULENZA PER L INGEGNERIA CONSULENZA LEGALE CONSULENZA AZIENDALE RISORSE UMANE TOMMASO PRETE CONSULENZA MANAGERIALE INFO PLUS BANDI E AVVISI DI GARA D APPALTO INTOO OPEN JOB METIS OUTPLACEMENT INDIVIDUALE O COLLETTIVO AGENZIA PER IL LAVORO

3 SERVIZI FINANZIARI E ASSICURATIVI AUXILIA FINANZIAMENTI - PRODOTTI FINANZIARI DR. GIOVANNI BONANNI DS SERVICE MUTUAL CREDITO REGIE RENATA DI ROMUALDO SISTEMA CREDITIZI ONERI FINANZIARI ILLEGITTIMI RECUPERO CREDITI SOCIETA` DI CREDITO - FINANZIAMENTI RECUPERO CREDITO ASSICURAZIONI ENERGIA E AMBIENTE FORMAZIONE SACE EDISON PRIAMUS ECOLOGICA SRL COMPLEXITY INSTITUTE SOCIETA DI FACTORING - ANTICIPAZIONE CREDITO VANTATI NEI CONFRONTI PUBBLICI ENERGIA RITIRO E SMALTIMENTO RIFIUTI SPECIALI PERICOLOSI E NON PERCORSO DI ALTA FORMAZIONE SUCCESS STRATEGIES FORMAZIONE E CONSULENZA, COACHING

4 HOTEL BEST WESTERN CASTELLO DI SEPTE MEETING CENTER MEETING CENTER SERVIZI ALLE IMPRESE PALACE HOTEL VASTO MEETING CENTER BLACK AND WHITE COMMONS FOTOGRAFIA - STAMPA FISIOTER GLOBIT KUBO` MERCATONE UNO OPERA 1 a PISSTA POSTE ITALIANE PROMOAUTO SECRETEL STUDIO TIBERIO CURA DELLA PERSONA MATERIALI E STAMPANTI ARREDAMENTO E DESIGN UFFICIO E CONTRACT ARREDAMENTO & LOGISTICA PRODOTTI ALIMENTARI SICUREZZA RETI DI TRASPORTO SERVIZIO PER L E-COMMERCE CONCESSIONARIA AUTO CENTRALINO REMOTO GESTIONE AMMINISTRATIVA E DEL PERSONALE

5 IN PROPRIETÀ INDUSTRIALE E INTELLETTUALE Da più di quarant anni Bugnion è fra i leader italiani ed europei nel settore della consulenza in proprietà industriale e intellettuale. L obiettivo è la tutela dei beni immateriali delle aziende: i risultati della ricerca, dell'innovazione e della creativita (brevetti per invenzione e modelli industriali, disegni, processi produttivi innovativi, know-how, software, diritto d'autore, ecc.) e i segni distintivi (marchio, ditta o denominazione sociale, insegna, nome a dominio, ecc.) ed ottenere diritti esclusivi. Sapere gestire questi diritti, sfruttarli, difenderli dalla concorrenza, valorizzarli e farne un elemento fondamentale del patrimonio aziendale significa saper costruire il vantaggio competitivo dell impresa. In particolare la BUGNION applicherà agli Associati di Confindustria Chieti un trattamento di miglior favore come di seguito esplicitato: Domanda di registrazione di marchio in Italia ASSOCIATI NON ASSOCIATI In una classe di prodotti o servizi 500,00 570,00 Per ogni classe aggiuntiva 60,00 70,00 Domanda di RINNOVAZIONE DI UNA registrazione di marchio in Italia ASSOCIATI NON ASSOCIATI In una classe di prodotti o servizi 500,00 570,00 Per ogni classe aggiuntiva 60,00 70,00 Domanda di registrazione di marchio comunitario ASSOCIATI NON ASSOCIATI Deposito fino a tre classi 1.660, ,00 Per ogni classe aggiuntiva 250,00 270,00 Invio del certificato di registrazione 125,00 150,0 RICERCHE DI ANTERIORITA MARCHI 350,00 Italia 410,00 Italia 1.500,00 Estero Wiss 1.500,00 Estero Wiss Domanda di BREVETTO PER INVENZIONE INDUSTRIALE IN ITALIA ASSOCIATI NON ASSOCIATI Drafting e deposito domanda di brevetto ital ano, inclusa traduzione 2.000,00 / 2.300, ,00/2.550,00 rivendicazioni, escluse tasse per rivendicazioni oltre la 10 Domanda di MODELLO DI UTILITA IN ITALIA ASSOCIATI NON ASSOCIATI Drafting e deposito domanda di modello di utilità italiano 1.800, , , ,00 DOMANDA DI REGISTRAZIONE DI DISEGNO O MODELLO ITALIANO ASSOCIATI NON ASSOCIATI Deposito di una domanda di registrazione di Modello Italiano con richiesta di immediata pubblicazione - modello singolo Modello multiplo 30 Per ogni modello oltre al primo 37 Per ogni modello oltre al primo DOMANDA DI REGISTRAZIONE DI MODELLO COMUNITARIO ASSOCIATI NON ASSOCIATI Deposito di una domanda di registrazione di Modello Comunitario con richiesta di immediata pubblicazione - modello singolo 1.250, ,00 per ogni modello oltre al primo 175,00 205,00 Paolo Bellomia - Tel Marilena Mariani - Tel

6 CONSULENZA PER AZIENDE PER INTERNAZIONALIZZAZIONE E MARKETING Comark Spa é una società di Bergamo, diffusa su tutto il territorio nazionale, che si occupa di export e marketing, offrendo ai suoi clienti servizi dedicati alle PMI, consulenze e formazione per le grandi aziende, partnership con le associazioni imprenditoriali territoriali e le confederazioni nazionali. Sito internet : L'accordo prevede servizi gratuiti volti a favorire i processi di internazionalizzazione delle imprese associate: desk commerciali (incontri BtoB tra impresa, consulente Co.Mark e funzionario di Confindustria Abruzzo o provinciale)e opportunità di business settoriali (invio mensile di opportunità di business). Tariffe vantaggiose per servizi a pagamento, quali: iscrizione ad elenchi mirati con Partners commerciali, International Sales plan Co.Mark, inserimento in azienda di un Temporary Expert Specialist Co.Mark, tutoring formativo e operativo in azienda, seminari e workshop formativi. Dr. Maurizio Di Cola - Tel ; Cell Laura Federicis Tel Fax

7 CONSULENZA ATTIVITÀ AZIENDALE Un attività di consulenza finalizzata alla verifica della correttezza degli inquadramenti delle attività aziendali degli Associati di Confindustria in relazione al vigente sistema assicurativo I.N.A.I.L. e per la attivazione delle necessarie per la rettifica di errati inquadramenti e /o classificazioni di rischio, per la riduzione del tasso applicato e per il recupero di eventuali crediti pregressi o in atto Per i Soci, l attività di analisi dell intero rapporto assicurativo verrà erogata a titolo completamente gratuito; ove dall attività svolta dovessero emergere possibilità di benefici economico-finanziari per l azienda, la E-Labor s.n.c. provvederà ad attivare specifiche procedure per il recupero delle somme conseguenti; per tale attività sarà richiesta un compenso a percentuale (abbattutto rispetto a quanto richiesto alle aziende non aderenti al Sistema Confindustria) su quanto effettivamente l azienda andrà a recuperare o a risparmiare, come di seguito specificato. DESCRIZIONE DELL ATTIVITÀ DI CONSULENZA Di seguito l elenco delle attività finalizzate all acquisizione dei possibili benefici economico finanziari connessi con i premi assicurativi INAIL: - verifica di congruità della classificazione INAIL e dei relativi tassi assicurativi, con possibilità di retroagire fino ai dieci anni precedenti; - cura dell iter amministrativo per riclassificazioni delle lavorazioni o per correzioni degli inquadramenti aziendali; - individuazione di eventuali crediti pregressi relativi agli anni precedenti; - cura dell iter amministrativo per la liquidazione degli sgravi; - verifica preliminare dell esistenza dei presupposti per l istanza di riduzione del tasso assicurativo, che permette di pagare il premio INAIL in regolazione con un tasso scontato dal 7 fino al 30%; - istruttoria della relativa pratica, con assistenza tecnica per l intero iter amministrativo; - assistenza legale stragiudiziale per azioni di rivalsa INAIL. Per le aziende associate a Confindustria Pescara, invece, il compenso eventualmente richiesto sarà pari al 20%, oltre cassa di previdenza ed IVA, se dovuta, degli eventuali benefici economico-finanziari derivanti: - dalla riduzione del tasso assicurativo Inail a seguito dell accettazione dell istanza di sconto del tasso assicurativo INAIL ai sensi dell art. 24 del D.M ; - dal recupero di crediti pregressi maturati con l Ente, nonché da somme risparmiate o da eventuali riclassificazioni o reinquadramenti tariffari che comportino il versamento di minori contributi, per l anno in corso ed il successivo. Avv. Gianfranco De Fanis - Tel Cell Laura Federicis Tel Fax

8 GIANNI COLANGELO CONSULENZA SULL ATTIVITÀ CREDITIZIA SERVIZI FINANZIARI Gianni Colangelo, in qualità di consulente in materia di esercizio dell'attività creditizia e dei servizi finanziari mette a disposizione degli iscritti a Confindustria i seguenti servizi a titolo gratuito: - Esame della regolarità dei contratti di credito (Aperture di credito regolate in conto correte, Mutui, Finanziamenti rateali) - Pre-valutazione sommaria delle somme eventualmente pagate in eccesso dalle imprese agli intermediari finanziari - Verifica della occorrenza del danno aziendale in seguito all illecito drenaggio finanziario eventualmente operato dagli intermediari finanziari - Valutazione del rischio/beneficio di una eventuale azione legale per il recupero dei crediti ingeneratisi dall illecita percezione di interessi e competenze da parte degli intermediari finanziari Gianni Colangelo offre i seguenti servizi a pagamento, scontati del 15% (quindici per cento) rispetto alla Tariffa dell Ordine dei Commercialisti. - Consulenza tecnica di parte sui contratti di credito di cui sopra riguardante: a)la quantificazione analitica delle somme illecitamente percepite dall intermediario finanziario b)la determinazione dei tassi d interesse effettivamente applicate c)la valutazione dettagliata del danno aziendale d)la ricognizione puntuale delle violazioni di legge in cui sono incorsi gli intermediari finanziari che hanno avuto riflesso sui conti economici - Per casi particolari, in cui il socio impresa lo ritenesse opportuno, è offerta la possibilità di patti quota lite Gianni Colangelo Tel: Laura Federicis Tel Fax

9 ASSISTENZA DIRITTO DOGANALE OPUS Srl è una società di consulenza specializzata nel ramo del diritto doganale sotto il profilo operativo e tributario. Garantisce alle aziende supporto nell'adozione delle misure preventive del contenzioso con l'agenzia delle Dogane; accompagnamento nell'ottenimento delle procedure semplifcate, certifcazioni doganali e sicurezza merci nelle operazioni internazionali; corretta applicazione della normativa in tema di Made in Italy. Opus Srl mette a procedura le seguenti attività in forma gratuita : 1. somministrazione e analisi questionario di pre assessment; 2. valutazione e definizione indice di fattibilità progettuale specifico per l'impresa Associata; 3. in caso positivo, sessione informativa riservata al management; 4. sulla base delle risultanze, proposta intervento. Per le attività a pagamento, come attività di formazione, analisi, progettazione ed implementazione del modello organizzativo per le imprese Associate, si prevedono due possibilità: Specialista SENIOR Specialista JUNIOR Tariffa Standart al giorno 1.400,00 750,00 Tariffa Confindustria al giorno 1.120,00 600,00 Bastiaan Servaas Wind - Tel fax: Marilena Mariani - Tel 0871/ fax 0871/330442

10 CONSULENZA PER L INGEGNERIA La società SPER Srl offre collaborazione in tutti i campi tecnologici e tecnico-economici. Opera nel settore petrolifero dal 1994, in adempimento alle normative sugli appalti pubblici e privati nell ambito delle regioni del centro nord Italia. Da anni opera con successo nei settori della consulenza come quello dello studio di fattibilità, della progettazione riferita all ingegneria strutturale ed impiantistica. La Sper, avendo in organico tecnici qualificati e di provata esperienza, offre a tutti gli associati di Confindustria Pescara la consulenza agevolata a circa il 40% in meno rispetto ai prezzi di listino, in merito alla risoluzione di problematiche tecnico amministrative di sette settori diversi che coinvolgono tutte le imprese industriali,artigianali e commerciali nell'ambito della Regione Abruzzo, regolamentati con norme tecniche e procedimenti amm.vi che prevedono una specifica competenza tecnico professionale nonché abilitazioni di legge. La SPER Srl svolge la propria attività in conformità delle norme UNI EN ISO 9001:2008 essendo certificata dall ente certificatore CERMET dal 2013 con il certificato n Esempi di settori di consulenza: 2.a) CERTIFICAZIONE ENERGETICA, VERIFICA DISPERSIONI TERMICHE E DIAGNOSI ENERGETICA 2.b) SERVIZI AMMINISTRATVI PER AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO ACQUE REFLUE INDUSTRIALI 2.d) SERVIZI AMBIENTALI 2.e) RINNOVO/RILASCIO CERTIFICATO DI PREVENZIONE INCENDI di CUI AL DPR 151/11 Paolo DI FELICE - Telefono: Fax: Tel. cellulare: Laura Federicis Tel Fax

11 CONSULENZA LEGALE Lo Studio Legale e Tributario è una organizzazione strutturata da professionisti iscritti agli Ordini degli Avvocati e dei Dottori Commercialisti. Specializzati in consulenza ed assistenza in materia legale tributaria e finanziaria. La nostra Associazione ha concluso un accordo con uno Studio Legale e Tributario che prevede, per i nostri Associati, la possibilità di avere gratuitamente una prima consulenza orale per questioni di materia legale e fiscale. In particolare i professionisti sono in grado di fornire: A) consulenza legale di natura ordinaria, in forma orale, in materia civile: contrattualistica [è esclusa la redazione di bozze contrattuali o l esame di bozze contrattuali]; questioni di diritto societario questioni di diritto commerciale questioni inerenti procedure fallimentari e concorsuali in genere questioni inerenti diritti reali questioni inerenti risarcimenti di danni subiti o provocati e rapporti assicurativi B) consulenza legale di natura ordinaria, in forma orale, in materia amministrativa: questioni inerenti appalti e contratti pubblici questioni di diritto urbanistico ed edilizio questioni inerenti autorizzazioni, concessioni e licenze questioni inerenti rapporti con la Pubblica Amministrazione C) consulenza fiscale di natura ordinaria, in forma orale, relativa a: applicazione ed interpretazione delle norme in materia di imposte sui redditi (IRES ed IRAP); applicazione ed interpretazione delle norme in materia di Sostituto di Imposta; applicazione ed interpretazione delle norme in materia di Imposta sul Valore Aggiunto; applicazione ed interpretazione delle norme in materia di imposte e tasse locali; applicazione ed interpretazione delle norme in materia di imposta di bollo, imposta di re-gistro, tassa di concessione governativa ed altre imposte e tasse varie. I professionisti sono disponibili ad incontrare gli Associati, una volta a settimana e previo appuntamento, presso i nostri Uffici di Chieti. oni Ettore Del Grosso - Dr. Lorenzo Mammarella - Marilena Mariani - Tel 0871/ fax 0871/330442

12 CONSULENZA AZIENDALE La Team Consulting è un'azienda specializzata nella gestione strategica delle risorse umane, nell'amministrazione del personale e nella gestione della contabilità aziendale. L'offerta di servizi è articolata in moduli integrati, fruibili anche separatamente, in funzione delle specifiche necessità ed esigenze La convenzione per i soci Confindustria, offre tariffe agevolate per: SERVIZIO AMMINISTRAZIONE E FINANZA Adempimenti amministrativi per costituzione di società e per iscrizioni aziende e ditte individuali: Svolgimento di contabilità semplificata Predisposizione di bilanci: Svolgimento di contabilità ordinaria: Gestione degli adempimenti e comunicazioni in materia di IVA Adempimenti telematici: SERVIZIO PAGHE E CONTABILITA Elaborazione paghe e stipendi; Produzione file CBI per accredito stipendi e distinta cartacea; Elaborazione della 13.ma mensilità; Modulo versamento imposte e contributi del personale amministrato (F24); Mod. DM10/2 e del tracciato mensile E-mens e invio telematico all INPS; Rilevazione in bilancio del costo mensile del personale; Tabulato trattenute sindacali con lettera di accredito presso l istituto di credito relativo; Denuncia mensile Cassa Edile; Produzione File Fondi Integrativi contrattuali; Calcolo Fondo T.F.R. e prospetto accantonamento in bilancio; Modelli CUD; Modelli 770 (quadri lavoratori dipendenti); Denuncia infortuni all INAIL e Pubblica Sicurezza; Adempimenti obbligatori per assicurazioni previdenziali e assistenziali a carico dell azienda associata, relativa al personale con qualifica di dirigente. Maurizio Piangerelli - Tel Marilena Mariani- Tel 0871/ fax 0871/330442

13 CONSULENZA MANAGERIALE Tommaso Prete opera da 29 anni nella Consulenza di Direzione e Organizzazione, progettando e realizzando piani di ristrutturazione e sviluppo aziendale. Affianca la proprietà e il Management nella ridefinizione delle opzioni strategiche e nello sviluppo delle vendite, dell organizzazione, delle persone ed economico-finanziario. Si occupa, inoltre, di selezione, valutazione del personale e di formazione manageriale e commerciale. La metodologia concordata tra Confindustria e la Tommaso Prete & Associati prevede incontri individuali gratuiti, coordinati da Confindustria, con singoli imprenditori per la preanalisi dei problemi e consigli orali. Eventuali ulteriori incontri con gli imprenditori interessati all'avviamento del rapporto di consulenza vedranno l applicazione delle seguenti condizioni di favore: SERVIZIO CONSULENZA Audit aziendale completo quantitativo Audit aziendale completo quanti/qualitativo (con 3 interviste) Audit organizzativo quanti/qualitativo (con 3 interviste) Audit commerciale quanti/qualitativo (con 3 interviste) Audit sul clima aziendale (questionario somministrato a tutto il personale) Consulenza su Vendite, Organizzazione, Persone, Riduzione costi COMPENSO APPLICATO Iva esclusa (a corpo) oltre spese trasferta e vitto (a corpo) oltre spese trasferta e vitto (a corpo) oltre spese trasferta e vitto (a corpo) oltre spese trasferta e vitto 50 per persona (con minimo di 1.000) oltre spese trasferta e vitto 200/ora (a preventivo) oltre spese trasferta e vitto COMPENSO CONFINDUSTRIA Iva esclusa (a corpo) senza spese (a corpo) senza spese (a corpo) senza spese (a corpo) senza spese 40 per persona (con minimo di 900) senza spese 190/ora (a preventivo) senza spese Tommaso Prete - Tel Marilena Mariani- Tel 0871/ fax 0871/330442

14 BANDI E AVVISI DI GARA D APPALTO I nostri principali servizi consistono nel raccogliere, catalogare, organizzare, distribuire informazioni utili a chi partecipa agli Appalti Pubblici Il modo di come raccogliamo i dati, i vari sistemi di rielaborazione e il valore aggiunto che inseriamo su tali informazioni, fanno dei nostri servizi i più completi e qualificati di tutto il mercato Reperimento di bandi di gara pubblicati su tutto il territorio nazionale Invio giornaliero, a mezzo , di una scheda riassuntiva del bando di gara Possibilità di prelevare il bando integrale pubblicato dall'ente Possibilità di consultare tutte le informazioni su uno spazio web dedicato o direttamente dal sito di Confindustria Chieti IL SERVIZIO E' COMPLETAMENTE GRATUITO PER LE AZIENDE ADERENTI A CONFINDUSTRIA CHIETI Maurizio Rossetti - Tel Marilena Mariani - Tel 0871/ fax 0871/330442

15 OUTPLACEMENT INDIVIDUALE O COLLETTIVO Intoo è la società, leader in Italia, che si occupa di riposizionamento professionale e outplacement, ovvero che aiuta manager, quadri e impiegati a trovare una nuova dimensione all'interno dell'organigramma aziendale oppure a ricollocarsi in breve tempo nel mercato del lavoro, a seguito di eventi come la dismissione della loro figura e/o funzioni o il licenziamento. Per quanto riguarda nello specifico i servizi alle aziende, Intoo opera soprattutto come partner di realtà che si trovano nella necessità di ricollocare all'interno della propria struttura o all'esterno (per esempio dopo un fallimento o un licenziamento collettivo) manager, quadri e impiegati. In tal caso Intoo offre alle imprese percorsi di outplacement individuale per i dipendenti, oltre che servizi di assistenza psicologica e motivazionale (coaching) e strategie per effettuare la ricerca del lavoro in autonomia. Per gli Associati di Confindustria, Intoo riserva sconti in merito a: 1. Servizio di Outplacement individuale Management : 13% della Retribuzione Lorda del Dirigente degli ultimi 12 mesi (inclusa la parte variabile) + IVA. Sconto incondizionato del 15% per gli Associati. 2. Servizio di Outplacement individuale Quadri Professional : 6.500,00 Euro + IVA. Sconto incondizionato del 15% per gli Associati. 3. Servizio di Outplacement individuale Professional : 5.400,00 Euro + IVA. Sconto incondizionato del 15% per gli Associati. 4. Servizio di Outplacement collettivo Centro di Continuita Professionale : costo per persona Euro 2.500,00 + IVA in relazione al numero, al livello d inquadramento, all eta delle persone coinvolte. Sconto incondizionato del 15% per gli Associati. Riccardo Zuccaro Tel Marilena Mariani- Tel 0871/ fax 0871/330442

16 AGENZIA PER IL LAVORO Openjobmetis S.p.A., Agenzia per il Lavoro specializzata nella ricerca, selezione, formazione e gestione delle risorse umane, offre alle imprese associate a Confindustria Chieti i propri servizi a condizioni economiche particolarmente vantaggiose. Somministrazione a tempo determinato e Staff Leasing Alle aziende associate viene riservata una scala di sconti annui a scaglioni, calcolata sull ammontare del margine realizzato nel corso dell anno solare di riferimento. Fatturato generato annuo % sconto sul margine a consuntivo Da a % Da a ,5% Da a % Oltre % Ricerca e selezione di personale attraverso la propria società controllata Seltis Srl Alle aziende associate viene riservata una tariffa pari al 10% della RAL della figura richiesta e selezionata. Outplacement Individuale e collettivo attraverso la propria società controllata Corium Srl - Outplacement individuale: L Azienda associata viene assistita nel sottoporre il servizio dell Outplacement ai manager in fase di uscita incontrandoli affinché comprendano i vantaggi del servizio. Alle aziende associate viene riservata una tariffa pari al 10% della retribuzione annua ( onorario minimo 4.500) fino ad avvenuta ricollocazione senza limiti di tempo. - Outplacement collettivo: Nei processi di ristrutturazione aziendale che coinvolgono impiegati ed operai, si affianchia l azienda nella gestione del personale in eccedenza. Alle aziende associate si riserva una tariffa dai ai per candidato in funzione della complessità del progetto e del numero di persone coinvolte. (12 mesi di assistenza). Piani personalizzati potranno essere realizzati su specifica richiesta. Dott.ssa Elisa Fagotto - Cell Marilena Mariani- Tel 0871/ fax 0871/330442

17 FINANZIAMENTI PRODOTTI FINANZIARI Auxilia Finance è la società più innovativa tra quelle di mediazione creditizia e la più attenta al rapporto professionale con il partner immobiliare e con il suo cliente, interpretando al meglio i bisogni espressi dal mercato. Auxilia Finance attraverso una rete di Consulenti del Credito professionali offre consulenza finanziaria e assicurativa alle famiglie, ai professionisti e alle PMI. Forte di un'accurata organizzazione commerciale offre una partnership affidabile e ad alto valore aggiunto alle agenzie immobiliari con le quali collabora e sviluppa parallelamente convenzioni dirette con importanti associazioni, istituzioni pubbliche e grandi aziende. E' attiva la convenzione tra Confindustria Pescara e la società Auxilia Finance Srl, attiva nel settore della consulenza e della mediazione del credito, che offre consulenza ed assistenza al fine di reperire finanziamenti, a condizioni esclusive riservate alle Imprese Associate e gratuitamente per i loro dipendenti. Per le imprese di costruzione di immobili civili e produttivi svolgerà attività di consulenza, verifica prefattibilità e mediazione per: mutui edilizi, mutui fondiari per acquisto immobili da parte dei clienti finali, leasing immobiliari. Per tutte le altre imprese svolgerà attività di consulenza, verifica di prefattibilià e mediazione per: mutui ipotecari, leasing immobiliari, prestiti chirografari. Garanzia di appuntamento entro le 24 ore dalla richiesta. Samuele Lupidi Cell Laura Federicis Tel Fax

18 DOTTORE GIOVANNI BONANNI SISTEMA CREDITIZI E ONERI FINANZIARI ILLEGITTIMI E' attiva la nuova convenzione tra Confindustria Chieti-Pescara e Giuseppe Bonanni, Dottore Commercialista in Teramo. L oggetto della convenzione è rappresentato dall analisi tecnica e giuridica dei rapporti intrattenuti dagli associati con il sistema creditizio. Finalità dell analisi è quella di verificare l applicazione da parte delle banche di oneri finanziari illegittimi (anatocistici, ultralegali, usurari o comunque non dovuti) e la possibilità di agire, stragiudizialmente o giudizialmente, per ottenere la ripetizione degli oneri indebitamente subiti tramite loro rimborso ovvero tramite riduzione del debito se ancora in essere, nonché, in caso di positiva verifica, la consulenza ed assistenza complessiva per il loro effettivo recupero. Ciò per rapporti bancari in essere o estinti da non oltre un decennio. La preanalisi di massima sulla recuperabilità di detti oneri finanziari verrà effettuata gratuitamente per gli associati. Le azioni di recupero eventualmente conseguenti verranno preliminarmente preventivate agli associati interessati, e saranno funzione del numero di rapporti e della loro durata. La liquidazione delle somme derivanti dalle azioni di recupero è subordinato al buon esito delle stesse. Dott. Giuseppe Bonanni - Tel Dott. Carlo di Pancrazio - Tel

19 RECUPERO CREDITI DS SERVICE SAS è società di servizi alle imprese rivolte alla gestione del credito no performing nelle sue molteplici forme partendo dall'area prevenzione passando per la trattazione stragiudiziale fino a quella giudiziale pura con alla spalle l'esperienza ventennale dei suoi titolari. Per i Soci Confindustria il servizio recupero credito è offerto in lavorazione "home collection" : fisso a posizione 25 euro, compenso su recuperato 15%; in "phone collestion": : fisso a posizione 10 euro, compenso su recuperato 12%; trattamento di miglior favore da concordare con cliente per crediti esteri, info commericali, servizi legali. Denis Sambenedetto Tel Fax Laura Federicis Tel Fax

20 SOCIETÀ DI CREDITO Lo Sportello Accesso al Credito - Confidi Mutualcredito, offre un servizio di consulenza per l accesso alle fonti di finanziamento, fungendo da intermediario tra le aziende e il sistema creditizio. Le aziende associate, grazie ai servizi offerti da Confidi Mutualcredito, potranno avere agevolazioni nella gestione finanziaria attraverso: Assistenza nella scelta e nel reperimento delle più opportune fonti di finanziamento. Prestazione di garanzia, rilasciata dal Confidi, su linee di credito a breve e medio/lungo termine. Fideiussioni finanziarie e commerciali rilasciate direttamente dal Confidi. Inoltre avranno delle tariffe agevolate per: VOCE IMPORTO Spese di istruttoria pratica / diritti di segreteria 100,00 importi fino a ,00 200,00 importi superiori a ,00 Iscrizione alla Cooperativa 250,00 restituibili a termine del finanziamento Trattenute a titolo di cauzione 3% sull importo erogato (5% per i non associati) Opzione azioni Spese di Fidejussione 1,5% sull importo erogato (2,5% per i non associati) Carlo Di Pancrazio Tel Fax Cell Marilena Mariani- Tel 0871/ fax 0871/330442

21 RECUPERO CREDITO REGIE SRL opera nel settore della consulenza e gestione crediti segue il cliente con attenzione trasformando in liquidità nel più breve tempo possibile i crediti in sofferenza attraverso una serie mirata di interventi (epistolare, telefonici e domiciliari). L intero territorio nazionale è coperto da una qualificata rete di agenti di esazione domiciliare che operano seguendo un rigoroso codice deontologico. Grazie a partnership internazionali consolidate Regie è in grado di gestire anche crediti su estero. La convenzione per i soci Confindustria offre: Servizio Recupero Crediti in Italia: Importo da Recuperare Da 0 a 1.000,00 Da 1.000,01 a 5.000,00 Oltre 5.001,00 Servizio Recupero Crediti all Etero: Importo da Recuperare Da 0 a 1.000,00 Da 1.000,01 a 5.000,00 Oltre 5.001,00 Costo d istruzione pratica 30,00 + IVA (50,00 + IVA per NON associati) 40,00 + IVA (60,00 + IVA per NON associati) 50,00 + IVA (70,00 + IVA per NON associati) Costo d istruzione pratica 120,00 + IVA (150,00 + IVA per NON associati) 150,00 + IVA (180,00 + IVA per NON associati) 220,00 + IVA (250,00 + IVA per NON associati) Diritti commissione su Recuperato 18% 16% 14% Diritti commissione su Recuperato Per l Europa 20% Per il resto del Mondo 30% Angelo Taraborrelli - Tel Laura Federicis Tel Fax

OGGETTO: Dichiarazione 730 precompilata Risposte a quesiti

OGGETTO: Dichiarazione 730 precompilata Risposte a quesiti Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti CIRCOLARE 11/E Roma, 23 marzo 2015 OGGETTO: Dichiarazione 730 precompilata Risposte a quesiti 2 INDICE 1 DESTINATARI DELLA DICHIARAZIONE 730 PRECOMPILATA... 5

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO FOGLIO INFORMATIVO NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO INFORMAZIONI SULLA BANCA UNIPOL BANCA S.p.A. SEDE LEGALE

Dettagli

Gli immobili sono nel nostro DNA.

Gli immobili sono nel nostro DNA. Gli immobili sono nel nostro DNA. FBS Real Estate. Valutare gli immobili per rivalutarli. FBS Real Estate nasce nel 2006 a Milano, dove tuttora conserva la sede legale e direzionale. Nelle prime fasi,

Dettagli

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del genzia ntrate BENI CONCESSI IN GODIMENTO A SOCI O FAMILIARI E FINANZIAMENTI, CAPITALIZZAZIONI E APPORTI EFFETTUATI DAI SOCI O FAMILIARI DELL'IMPRENDITORE NEI CONFRONTI DELL'IMPRESA (ai sensi dell articolo,

Dettagli

DECRETO 28 maggio 2001, n.295. Regolamento recante criteri e modalità di concessione degli incentivi a favore dell autoimpiego

DECRETO 28 maggio 2001, n.295. Regolamento recante criteri e modalità di concessione degli incentivi a favore dell autoimpiego DECRETO 28 maggio 2001, n.295 Regolamento recante criteri e modalità di concessione degli incentivi a favore dell autoimpiego Capo I Art. 1 Definizioni 1. Nel presente regolamento l'espressione: a)

Dettagli

Do.Ma.Consulting S.a.s di Marianna Bertini. Consulenza 360

Do.Ma.Consulting S.a.s di Marianna Bertini. Consulenza 360 Do.Ma.Consulting S.a.s di Marianna Bertini Consulenza 360 Do.Ma.Consulting è DO.MA. Consulting s.a.s. nasce come centro elaborazione dati ed opera principalemente nel settore del lavoro; avvalendosi di

Dettagli

REGIME FORFETARIO 2015

REGIME FORFETARIO 2015 OGGETTO: Circolare 4.2015 Seregno, 19 gennaio 2015 REGIME FORFETARIO 2015 La Legge di Stabilità 2015, L. 190/2014 articolo 1 commi da 54 a 89, ha introdotto a partire dal 2015 un nuovo regime forfetario

Dettagli

- Altri servizi generali. QUADRO A Elementi specifici. Gestione Associata in Unione di comuni

- Altri servizi generali. QUADRO A Elementi specifici. Gestione Associata in Unione di comuni generali di amministrazione, di gestione e di controllo - Organi istituzionali, partecipazione e decentramento - Segreteria generale, Personale e Organizzazione - Gestione economica, Finanziaria, Programmazione,

Dettagli

Nuova detrazione IRPEF del 50% per l acquisto di mobili ed elettrodomestici - Chiarimenti dell Agenzia delle Entrate

Nuova detrazione IRPEF del 50% per l acquisto di mobili ed elettrodomestici - Chiarimenti dell Agenzia delle Entrate Informativa ONB Nuova detrazione IRPEF del 50% per l acquisto di mobili ed elettrodomestici - Chiarimenti dell Agenzia delle Entrate INDICE 1 Premessa... 2 2 Soggetti beneficiari... 2 3 Ambito oggettivo

Dettagli

GUIDA PRATICA ALLA CERTIFICAZIONE DEI CREDITI

GUIDA PRATICA ALLA CERTIFICAZIONE DEI CREDITI GUIDA PRATICA ALLA CERTIFICAZIONE DEI CREDITI (CON PARTICOLARE RIFERIMENTO ALLA PROCEDURA TELEMATICA) Versione 1.3 del 26/11/2012 Sommario Premessa... 3 1 Introduzione... 4 1.1 Il contesto normativo...

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

VADEMECUM BREVE GUIDA ALLA CERTIFICAZIONE DEI CREDITI

VADEMECUM BREVE GUIDA ALLA CERTIFICAZIONE DEI CREDITI VADEMECUM BREVE GUIDA ALLA CERTIFICAZIONE DEI CREDITI 28 luglio 2014 Sommario 1 Cos è la certificazione dei crediti... 3 1.1 Quali crediti possono essere certificati... 3 1.2 A quali amministrazioni o

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART.

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART. Universita Telematica UNIVERSITAS MERCATORUM REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART. 125, COMMA 12 DEL D.L.VO

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI In base alla Deliberazione del Direttore Generale n. 312 del 18 ottobre 2012 si è provveduto all istituzione e disciplina dell Albo dei Fornitori dell

Dettagli

- - - - - - - - - - - - 1 - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AFM S.p.A. Sede Legale in Bologna, Via del Commercio Associato n. 22/28 MODELLO DI ORGANIZZAZIONE, GESTIONE E CONTROLLO

Dettagli

Logistica digitale delle Operazioni a premio

Logistica digitale delle Operazioni a premio Logistica digitale delle Operazioni a premio La piattaforma logistica delle operazioni a premio digitali BITGIFT è la nuova piattaforma dedicata alla logistica digitale delle vostre operazioni a premio.

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. IDENTITÀ E CONTATTI DEL FINANZIATORE/ INTERMEDIARIO DEL CREDITO Finanziatore/Emittente CartaSi S.p.A. Indirizzo Corso Sempione, 55-20145 Milano Telefono 02.3488.1 Fax 02.3488.4115 Sito web www.cartasi.it

Dettagli

La composizione e gli schemi del bilancio d esercizio (OIC 12), le imposte sul reddito (OIC 25) e i crediti (OIC 15)

La composizione e gli schemi del bilancio d esercizio (OIC 12), le imposte sul reddito (OIC 25) e i crediti (OIC 15) La redazione del bilancio civilistico 2014 : le principali novità. La composizione e gli schemi del bilancio d esercizio (OIC 12), le imposte sul reddito (OIC 25) e i crediti (OIC 15) dott. Paolo Farinella

Dettagli

Capitolato Tecnico. Pagina 1

Capitolato Tecnico. Pagina 1 Gara a procedura aperta per l affidamento dei servizi di facchinaggio della sede di SACE sita in Roma Piazza Poli 37/42 - CIG 5778360584 Pagina 1 1 PREMESSA 3 2 Oggetto dell Appalto 3 3 Durata dell Appalto

Dettagli

COMMISSIONE PARLAMENTARE DI VIGILANZA SULL ANAGRAFE TRIBUTARIA AUDIZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE

COMMISSIONE PARLAMENTARE DI VIGILANZA SULL ANAGRAFE TRIBUTARIA AUDIZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE COMMISSIONE PARLAMENTARE DI VIGILANZA SULL ANAGRAFE TRIBUTARIA AUDIZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE Modello 730 precompilato e fatturazione elettronica Roma, 11 marzo 2015 2 PREMESSA Signori

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

Imprese individuali e società Le aziende possono essere distinte in: 1. aziende individuali, quando il soggetto giuridico è una persona fisica; 2.

Imprese individuali e società Le aziende possono essere distinte in: 1. aziende individuali, quando il soggetto giuridico è una persona fisica; 2. Imprese individuali e società Le aziende possono essere distinte in: 1. aziende individuali, quando il soggetto giuridico è una persona fisica; 2. aziende collettive, quando il soggetto giuridico è costituito

Dettagli

1)La Fondazione Arena di Verona, con sede in Verona (Italia), Via. Roma 7/d (in seguito denominata Fondazione) telefono 045

1)La Fondazione Arena di Verona, con sede in Verona (Italia), Via. Roma 7/d (in seguito denominata Fondazione) telefono 045 BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA 1)La Fondazione Arena di Verona, con sede in Verona (Italia), Via Roma 7/d (in seguito denominata Fondazione) telefono 045 8051811 fax 045 8011566 - sito internet www.arena.it

Dettagli

Adempimenti fiscali nel fallimento

Adempimenti fiscali nel fallimento ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI ED ESPERTI CONTABILI DI LECCO Adempimenti fiscali nel fallimento A cura della Commissione di studio in materia fallimentare e concorsuale Febbraio 2011 INDICE 1. Apertura

Dettagli

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO E AZIENDE-UTENTI L IMPATTO DELLE PROCEDURE INFORMATIZZATE a cura di Germana Di Domenico Elaborazione grafica di ANNA NARDONE Monografie sul Mercato del lavoro e le politiche

Dettagli

Comune di Ragusa. Regolamento assistenza domiciliare agli anziani

Comune di Ragusa. Regolamento assistenza domiciliare agli anziani Comune di Ragusa Regolamento assistenza domiciliare agli anziani REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE AGLI ANZIANI approvato con delib. C.C. n.9 del del 24/02/84 modificato con delib. C.C.

Dettagli

Provincia di Sassari. C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20

Provincia di Sassari. C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20 C O M U N E D I M A R A Provincia di Sassari C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20 Email: protocollo@comune.mara.ss.it Pec: protocollo@pec.comune.mara.ss.it SERVIZIO AFFARI

Dettagli

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Gruppo di Lavoro ITACA Regioni/Presidenza del Consiglio dei Ministri Aggiornamento 14 novembre 2011 Dipartimento

Dettagli

IMPORT EXPORT CAPIRE L IVA dall ABC alle operazioni complesse

IMPORT EXPORT CAPIRE L IVA dall ABC alle operazioni complesse CICLO DI SEMINARI febbraio/maggio 2008 IMPORT EXPORT CAPIRE L IVA dall ABC alle operazioni complesse CICLO DI SEMINARI IMPORT EXPORT CAPIRE L IVA dall ABC alle operazioni complesse 26 febbraio PRESUPPOSTI

Dettagli

TRA. REGIONE TOSCANA (C.fisc. in persona di autorizzato alla sottoscrizione del presente atto a seguito di deliberazione della Giunta regionale n.

TRA. REGIONE TOSCANA (C.fisc. in persona di autorizzato alla sottoscrizione del presente atto a seguito di deliberazione della Giunta regionale n. PROTOCOLLO D INTESA PER LO SMOBILIZZO DEI CREDITI DEI SOGGETTI DEL TERZO SETTORE NEI CONFRONTI DEGLI ENTI LOCALI E DEL SERVIZIO SANITARIO DELLA TOSCANA TRA REGIONE TOSCANA (C.fisc. in persona di autorizzato

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento, DISPONE

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento, DISPONE Protocollo n. 195080/2008 Approvazione del formulario contenente i dati degli investimenti in attività di ricerca e sviluppo ammissibili al credito d imposta di cui all articolo 1, commi da 280 a 283,

Dettagli

Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza.

Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza. Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza. Il punto di forza di Integra è uno staff qualificato e competente che ne fa un punto di riferimento credibile ed affidabile per

Dettagli

I RAPPORTI DI LAVORO IN AMBITO SPORTIVO DILETTANTISTICO

I RAPPORTI DI LAVORO IN AMBITO SPORTIVO DILETTANTISTICO SERVIZIO DECENTRAMENTO E ASSISTENZA AMMINISTRATIVA AI PICCOLI COMUNI SERVIZIO PROGRAMMAZIONE E GESTIONE ATTIVITA TURISTICHE E SPORTIVE www.provincia.torino.gov.it FORUM IN MATERIA DI ENTI SPORTIVI DILETTANTISTICI

Dettagli

BENEFICI A FAVORE DI DIPENDENTI, AMMINISTRATORI

BENEFICI A FAVORE DI DIPENDENTI, AMMINISTRATORI BENEFICI A FAVORE DI DIPENDENTI, AMMINISTRATORI Si esamina il trattamento dei benefici concessi a dipendenti, collaboratori e amministratori - collaboratori. I fringe benefits costituiscono la parte della

Dettagli

Disturbi dell Apprendimento

Disturbi dell Apprendimento Master in Disturbi dell Apprendimento in collaborazione con IPS nelle sedi di MILANO ROMA PADOVA BARI CAGLIARI CATANIA RAGUSA Questo modulo d iscrizione, unitamente alla fotocopia della ricevuta del versamento

Dettagli

COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN

COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN La nuova impresa nasce da un idea, da un intuizione: la scoperta di una nuova tecnologia, l espansione della

Dettagli

9. Le disposizioni di cui al presente articolo non comportano aumenti di spesa a carico del bilancio regionale.

9. Le disposizioni di cui al presente articolo non comportano aumenti di spesa a carico del bilancio regionale. 9. Le disposizioni di cui al presente articolo non comportano aumenti di spesa a carico del bilancio regionale. Art. 27 Adeguamento della legge regionale n.3/2007 alla normativa nazionale 1. Alla legge

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ope Facility management per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ingegneria dell efficienza aziendale Società per i Servizi Integrati

Dettagli

CIRCOLARE N. 12/E. Roma, 19 febbraio 2008

CIRCOLARE N. 12/E. Roma, 19 febbraio 2008 CIRCOLARE N. 12/E Direzione Centrale Normativa e Contenzioso Roma, 19 febbraio 2008 OGGETTO: Profili interpretativi emersi nel corso della manifestazione Telefisco 2008 del 29 Gennaio 2008 e risposte ad

Dettagli

Redditi diversi Prof. Maurizio Sebastiano Messina. Redditi diversi

Redditi diversi Prof. Maurizio Sebastiano Messina. Redditi diversi Redditi diversi Redditi diversi - art. 67 Sono redditi diversi se non costituiscono redditi di capitale, ovvero se non sono conseguiti nell esercizio di arti e professioni o di imprese commerciali, o da

Dettagli

La revisione dell accertamento doganale

La revisione dell accertamento doganale Adempimenti La revisione dell accertamento doganale di Marina Zanga L accertamento doganale delle merci L accertamento delle merci dichiarate in dogana nell ambito delle operazioni di import/ export da

Dettagli

CIRCOLARE N. 45/E. Roma, 12 ottobre 2011

CIRCOLARE N. 45/E. Roma, 12 ottobre 2011 CIRCOLARE N. 45/E Roma, 12 ottobre 2011 Direzione Centrale Normativa OGGETTO: Aumento dell aliquota IVA ordinaria dal 20 al 21 per cento - Articolo 2, commi da 2-bis a 2-quater, decreto legge 13 agosto

Dettagli

La compilazione del quadro RF per gli interessi passivi. dott. Gianluca Odetto. Eutekne Tutti i diritti riservati

La compilazione del quadro RF per gli interessi passivi. dott. Gianluca Odetto. Eutekne Tutti i diritti riservati La compilazione del quadro RF per gli interessi passivi dott. Gianluca Odetto Eutekne Tutti i diritti riservati Interessi passivi soggetti a monitoraggio AMBITO OGGETTIVO Tutti gli interessi passivi sostenuti

Dettagli

PROCEDURE DEL MODELLO ORGANIZZATIVO 231 PROCEDURE DI CONTROLLO INTERNO (PCI)

PROCEDURE DEL MODELLO ORGANIZZATIVO 231 PROCEDURE DI CONTROLLO INTERNO (PCI) Pag. 1 di 16 PROCEDURE DEL MODELLO Pag. 2 di 16 Indice PROCEDURE DEL MODELLO... 1 PCI 01 - VENDITA DI SERVIZI... 3 PCI 02 PROCEDIMENTI GIUDIZIALI ED ARBITRALI... 5 PCI 03 AUTORIZZAZIONI E RAPPORTI CON

Dettagli

May Informatica S.r.l.

May Informatica S.r.l. May Informatica S.r.l. Brochure Aziendale Copyright 2010 May Informatica S.r.l. nasce con il preciso scopo di dare soluzioni avanzate alle problematiche legate all'information Technology. LA NOSTRA MISSIONE

Dettagli

Chi può presentare la domanda

Chi può presentare la domanda BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER FAVORIRE LA CRESCITA DELLE IMPRESE SUI MERCATI INTERNAZIONALI II QUADRIMESTRE 2014 AFRQ2/14 La Camera di Commercio di Frosinone, attraverso ASPIN, Azienda Speciale

Dettagli

IL REGIME FISCALE E CONTRIBUTIVO DEL LAVORO A PROGETTO

IL REGIME FISCALE E CONTRIBUTIVO DEL LAVORO A PROGETTO Patrizia Clementi IL REGIME FISCALE E CONTRIBUTIVO DEL LAVORO A PROGETTO La legge Biagi 1 ha disciplinato sotto il profilo civilistico le collaborazioni coordinate e continuative, già presenti nel nostro

Dettagli

Profili di affiliazione

Profili di affiliazione Profili di affiliazione - 2 - Che cosa è? Il profilo di affiliazione Agency permette di diventare partner di Millemotivi Franchising senza dover affittare o acquistare locali commerciali o macchinari.

Dettagli

Il principio del corrispettivo pattuito ha alcune eccezioni come ad esempio:

Il principio del corrispettivo pattuito ha alcune eccezioni come ad esempio: FATTURAZIONE In linea generale l Iva deve essere applicata sull ammontare complessivo di tutto ciò che è dovuto al cedente o al prestatore, quale controprestazione della cessione del bene o della prestazione

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

Compensi agli amministratori

Compensi agli amministratori Università Politecnica delle Marche Idee imprenditoriali innovative Focus group 23 ottobre 2009 Le società ed il bilancio Dividendi e compensi agli amministratori aspetti fiscali e contributivi Compensi

Dettagli

Le novità per gli appalti pubblici

Le novità per gli appalti pubblici Le novità per gli appalti pubblici La legge 98/2013 contiene disposizioni urgenti per il rilancio dell economia del Paese e, fra queste, assumono particolare rilievo quelle in materia di appalti pubblici.

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

CONFCOMMERCIO MEMBERSHIP CARD: MANUALE/FAQ

CONFCOMMERCIO MEMBERSHIP CARD: MANUALE/FAQ CONFCOMMERCIO MEMBERSHIP CARD: MANUALE/FAQ A) ASPETTI GENERALI SU CONFCOMMERCIO MEMBERSHIP CARD na Carta di Credito TOP senza uguali sul mercato. Per gli Associati che non vorranno o non potranno avere

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati

FOGLIO INFORMATIVO. 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati Pagina 1/8 FOGLIO INFORMATIVO 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA S.p.A. Sede Legale: Piazza dei Priori, 16/18 56048 Volterra (PI) Tel.:

Dettagli

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE PASSEPARTOUT PLAN Passepartout Plan è l innovativo software Passepartout per la gestione dei servizi. Strumento indispensabile per una conduzione organizzata e precisa dell attività, Passepartout Plan

Dettagli

Parc Hotel Villa Immacolata

Parc Hotel Villa Immacolata SEMINARIO di presentazione del corso: USO EFFICIENTE DELLE RISORSE ENERGETICHE: L AZIENDA E L ENERGY MANAGEMENT Pescara, 13 Marzo 2009 Segreteria organizzativa Centro Congressi Strada Comunale San Silvestro,

Dettagli

SINTESI DEL CONTRATTO DI LAVORO DOMESTICO. C.C.N.L. con validità dal 01/07/2013 al 31/12/2016

SINTESI DEL CONTRATTO DI LAVORO DOMESTICO. C.C.N.L. con validità dal 01/07/2013 al 31/12/2016 SINTESI DEL CONTRATTO DI LAVORO DOMESTICO C.C.N.L. con validità dal 01/07/2013 al 31/12/2016 MINIMI RETRIBUTIVI FISSATI DALLA COMMISSIONE NAZIONALE DECORRENZA 1 GENNAIO 2014 CONVIVENTI DI CUI ART. 15-2

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 SETTORE SEGRETARIO GENERALE SERVIZIO ELABORAZIONE DATI OGGETTO: 97.404,80 I.C. SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA INTEGRALE E FORNITURA DI MATERIALE CONSUMABILE

Dettagli

FARE COOPERATIVA La cooperativa in 10 domande

FARE COOPERATIVA La cooperativa in 10 domande FARE COOPERATIVA La cooperativa in 10 domande 1. Quali sono le caratteristiche distintive dell impresa cooperativa? L impresa cooperativa è un impresa costituita da almeno 3 soci e può avere la forma della

Dettagli

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 1 CONDIZIONI GENERALI DI NOLEGGIO Termini e Condizioni di Prenotazione I servizi di noleggio di veicoli Europcar in Italia sono erogati da Europcar

Dettagli

Con la presente scrittura tra

Con la presente scrittura tra Accordo per assicurare la liquidità alle imprese creditrici dei Comuni e delle Province della Regione Emilia-Romagna attraverso la cessione pro-soluto dei crediti a favore di banche od intermediari finanziari

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

CIRCOLARE N. 37/E. Roma, 29 dicembre 2006

CIRCOLARE N. 37/E. Roma, 29 dicembre 2006 CIRCOLARE N. 37/E Direzione Centrale Normativa e Contenzioso Roma, 29 dicembre 2006 OGGETTO: IVA Applicazione del sistema del reverse-charge nel settore dell edilizia. Articolo 1, comma 44, della legge

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu sigla: SH66 Pag. 1 di 7 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL

Dettagli

REGOLAMENTO PER L'EROGAZIONE DI CONTRIBUTI ALLE PICCOLE IMPRESE

REGOLAMENTO PER L'EROGAZIONE DI CONTRIBUTI ALLE PICCOLE IMPRESE REGOLAMENTO PER L'EROGAZIONE DI CONTRIBUTI ALLE PICCOLE IMPRESE INDICE Art. 1 - Oggetto e finalità del regolamento Art. 2 - Requisiti di ammissibilità al contributo Art. 3 - Tipologie di spese ammissibili

Dettagli

Resellers Kit 2003/01

Resellers Kit 2003/01 Resellers Kit 2003/01 Copyright 2002 2003 Mother Technologies Mother Technologies Via Manzoni, 18 95123 Catania 095 25000.24 p. 1 Perché SMS Kit? Sebbene la maggior parte degli utenti siano convinti che

Dettagli

Comunicare il proprio business: il Bilancio sociale come strumento trasparente di rendicontazione. Treviso - 19 novembre 2012

Comunicare il proprio business: il Bilancio sociale come strumento trasparente di rendicontazione. Treviso - 19 novembre 2012 Comunicare il proprio business: il Bilancio sociale come strumento trasparente di rendicontazione. Treviso - 19 novembre 2012 Presentazione dei risultati del progetto e prospettive future dr. Antonio Biasi

Dettagli

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP GESTIONE ADEMPIMENTI FISCALI Blustring fornisce la stampa dei quadri fiscali, cioè dei quadri del modello UNICO relativi alla produzione del reddito d impresa, o di lavoro autonomo (RG, RE, RF, dati di

Dettagli

VIT S.R.L. CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA STRUTTURA POLIFUNZIONALE DENOMINATA CHALET PINETA IN COMUNE DI CEVO (BS)

VIT S.R.L. CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA STRUTTURA POLIFUNZIONALE DENOMINATA CHALET PINETA IN COMUNE DI CEVO (BS) VIT S.R.L. CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA STRUTTURA POLIFUNZIONALE DENOMINATA CHALET PINETA IN COMUNE DI CEVO (BS) Art. 1 - Oggetto dell affidamento L oggetto dell affidamento

Dettagli

ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA LA PROPOSTA DI ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA

ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA LA PROPOSTA DI ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA LA PROPOSTA DI ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA Carlo Carta Responsabile Commerciale ENGINEERING SARDEGNA e IL GRUPPO ENGINEERING La prima realtà IT italiana. oltre 7.000 DIPENDENTI 7% del mercato

Dettagli

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente)

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) TU Per San Lazzaro Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) Territorio: Urbanistica: Cosa: Agevolazioni per la riqualificazione dell esistente:

Dettagli

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA Prot. 2015/25992 Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate

Dettagli

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno.

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. UPPLEVA Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. 5 anni di GARANZIA INCLUSA NEL PREZZO I televisori, i sistemi audio e gli occhiali 3D UPPLEVA sono garantiti 5 anni. Per saperne

Dettagli

REGOLAMENTO IMPRESA IN AZIONE

REGOLAMENTO IMPRESA IN AZIONE REGOLAMENTO IMPRESA IN AZIONE Premessa Impresa in azione è il programma didattico dedicato agli studenti degli ultimi anni della Scuola Superiore e pensato per valorizzare la creatività e lo spirito imprenditoriale

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

Oggetto: il mod. 730 precompilato e i chiarimenti dell Agenzia delle Entrate

Oggetto: il mod. 730 precompilato e i chiarimenti dell Agenzia delle Entrate Legnano, 21/04/2015 Alle imprese assistite Oggetto: il mod. 730 precompilato e i chiarimenti dell Agenzia delle Entrate Come noto, ai sensi dell art. 1, D.Lgs. n. 175/2014, Decreto c.d. Semplificazioni,

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNO DELL UFFICIO SEGRETERIA

REGOLAMENTO INTERNO DELL UFFICIO SEGRETERIA REGOLAMENTO INTERNO DELL UFFICIO SEGRETERIA PREMESSA Le attività dell Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Ravenna sono regolate dal DLCPS 233/1946, dal DPR 221/1950 e dalla legge 409/1985

Dettagli

OPERATIVA LA COMPENSAZIONE DEI DEBITI ERARIALI ISCRITTI A RUOLO

OPERATIVA LA COMPENSAZIONE DEI DEBITI ERARIALI ISCRITTI A RUOLO Numero circolare 3 Data 16/03/2011 Abstract: OPERATIVA LA COMPENSAZIONE DEI DEBITI ERARIALI ISCRITTI A RUOLO Entrano a regime le modalità per la compensazione delle somme iscritte a ruolo per debiti erariali,

Dettagli

StarRock S.r.l. Bilancio 2014

StarRock S.r.l. Bilancio 2014 StarRock S.r.l. Bilancio 2014 Pagina 1 StarRock S.r.l. Sede legale in Milano 20135, Viale Sabotino 22 Capitale sociale sottoscritto Euro 35.910,84 i.v. Registro Imprese di Milano, Codice Fiscale, P.IVA

Dettagli

Roma, 11 marzo 2011. 1. Premessa

Roma, 11 marzo 2011. 1. Premessa CIRCOLARE N. 13/E Direzione Centrale Accertamento Roma, 11 marzo 2011 OGGETTO : Attività di controllo in relazione al divieto di compensazione, in presenza di ruoli scaduti, di cui all articolo 31, comma

Dettagli

Avviso di aggiudicazione di appalti Settori speciali. Sezione I: Ente aggiudicatore. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto

Avviso di aggiudicazione di appalti Settori speciali. Sezione I: Ente aggiudicatore. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto 1/ 14 ENOTICES_alessiamag 14/11/2011- ID:2011-157556 Formulario standard 6 - IT Unione europea Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea 2, rue Mercier, L-2985 Luxembourg

Dettagli

PER AZIENDE AVENTI ALLE PROPRIE DIPENDENZE SOLO IMPIEGATI (VERSIONE AGGIORNATA AL 23 GENNAIO 2015)

PER AZIENDE AVENTI ALLE PROPRIE DIPENDENZE SOLO IMPIEGATI (VERSIONE AGGIORNATA AL 23 GENNAIO 2015) Procedura relativa alla gestione delle adesioni contrattuali e delle contribuzioni contrattuali a Prevedi ex art. 97 del CCNL edili-industria del 1 luglio 2014 e ex art. 92 del CCNL edili-artigianato del

Dettagli

Buoni lavoro per lavoro occasionale accessorio

Buoni lavoro per lavoro occasionale accessorio Buoni lavoro per lavoro occasionale accessorio Cosa sono I buoni lavoro (o voucher) rappresentano un sistema di pagamento del lavoro occasionale accessorio, cioè di quelle prestazioni di lavoro svolte

Dettagli

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ).

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). 1 ADESIONE A IOSI 1.1 Possono aderire al Club IoSi (qui di seguito IoSi ) tutti i

Dettagli

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A VIVERE L'ECCELLENZA L'ECCELLENZA PLURIMA Le domande, come le risposte, cambiano. Gli obiettivi restano, quelli dell eccellenza. 1995-2015 Venti anni di successi dal primo contratto sottoscritto con l Istituto

Dettagli

Il Credito. in parole semplici. La SCELTA e i COSTI. I DIRITTI del cliente. I CONTATTI utili. Il credito ai consumatori dalla A alla Z

Il Credito. in parole semplici. La SCELTA e i COSTI. I DIRITTI del cliente. I CONTATTI utili. Il credito ai consumatori dalla A alla Z LE GUIDE DELLA BANCA D ITALIA Il Credito ai consumatori in parole semplici La SCELTA e i COSTI I DIRITTI del cliente I CONTATTI utili Il credito ai consumatori dalla A alla Z ISSN 2384-8871 (stampa) ISSN

Dettagli

TARIFFA PROFESSIONALE CONSULENTI DEL LAVORO MINISTERO DI GRAZIA E GIUSTIZIA. DECRETO 15 LUGLIO 1992, n. 430 (G.U. n. 265 10/11/92)

TARIFFA PROFESSIONALE CONSULENTI DEL LAVORO MINISTERO DI GRAZIA E GIUSTIZIA. DECRETO 15 LUGLIO 1992, n. 430 (G.U. n. 265 10/11/92) TARIFFA PROFESSIONALE CONSULENTI DEL LAVORO MINISTERO DI GRAZIA E GIUSTIZIA DECRETO 15 LUGLIO 1992, n. 430 (G.U. n. 265 10/11/92) REGOLAMENTO RECANTE APPROVAZIONE DELLE DELIBERAZIONI IN DATA 16 MAGGIO

Dettagli

Organismo per la gestione degli elenchi degli agenti in attività finanziaria e dei mediatori creditizi. Circolare n. 19/14

Organismo per la gestione degli elenchi degli agenti in attività finanziaria e dei mediatori creditizi. Circolare n. 19/14 Organismo per la gestione degli elenchi degli agenti in attività finanziaria e dei mediatori creditizi Circolare n. 19/14 contenente disposizioni inerenti gli obblighi di formazione e di aggiornamento

Dettagli

Regolamento del Concorso misto a Premi denominato NEL MULINO CHE VORREI 2015

Regolamento del Concorso misto a Premi denominato NEL MULINO CHE VORREI 2015 Regolamento del Concorso misto a Premi denominato NEL MULINO CHE VORREI 2015 1. SOCIETÀ PROMOTRICE 2. PERIODO 3. PRODOTTO IN PROMOZIONE BARILLA G. e R. Fratelli Società per Azioni, con Socio Unico Via

Dettagli

SCHEDA OPERATIVA SOGGETTI AMMISSIBILI

SCHEDA OPERATIVA SOGGETTI AMMISSIBILI Avviso pubblico - Puglia Sviluppo - Regione Puglia in attuazione della DGR n. 1788 del 06 Agosto 2014. Pagina 1 COMMISSIONE EUROPEA REGIONE PUGLIA Area Politiche per lo Sviluppo Economico, Lavoro e Innovazione

Dettagli

Il mutuo per la casa in parole semplici

Il mutuo per la casa in parole semplici LE GUIDE DELLA BANCA D ITALIA Il mutuo per la casa in parole semplici La SCELTA e i COSTI I DIRITTI del cliente I CONTATTI utili Il mutuo dalla A alla Z ISSN 2384-8871 (stampa) ISSN 2283-5989 (online)

Dettagli

CIO S.p.A. Ottici optometristi selezionati REGOLAMENTO DEL CLUB

CIO S.p.A. Ottici optometristi selezionati REGOLAMENTO DEL CLUB TITOLO I: IL CLUB DEI MIGLIORI NEGOZI DI OTTICA IN ITALIA. Il Club dei migliori negozi di ottica in Italia è costituito dall insieme delle imprese operanti nel campo del commercio dell ottica selezionate

Dettagli

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo AVVISO FOR.TE 3/12 OFFERTA FORMATIVA CAPAC POLITECNICO DEL COMMERCIO E DEL TURISMO CF4819_2012 Sicurezza: formazione specifica basso rischio - aggiornamento 4 ore Lavoratori che devono frequentare il modulo

Dettagli

Comune di Grado Provincia di Gorizia

Comune di Grado Provincia di Gorizia Comune di Grado Provincia di Gorizia REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI INCENTIVI PER LA PROGETTAZIONE E LA REALIZZAZIONE DI LAVORI PUBBLICI, AI SENSI DELL ART.11 DELLA LEGGE REGIONALE 31 MAGGIO 2002,

Dettagli