Un altro capotreno aggredito Sorte pensa a una polizia regionale

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Un altro capotreno aggredito Sorte pensa a una polizia regionale"

Transcript

1 Un altro capotreno aggredito Sorte pensa a una polizia regionale 25 GIUGNO 1 - Un altro capotreno aggredito. Sorte: pensiamo a una polizia regionale Un altro capotreno aggredito. È accaduto ad Arcore nel tardo pomeriggio su un convoglio della linea Bergamo-Carnate-Milano. Nei giorni scorsi si erano verificate le aggressioni sulla linea Bergamo-Milano via Treviglio. A rendere nota l'aggressione è stata Trenord, sulla pagina Twitter utilizzata per segnalare le notizie in tempo reale: «Possibili ritardi fino a circa 30 minuti perché il treno è fermo a Arcore a causa di un'aggressione subita dal personale del treno», si legge in un tweet. Dalle prime informazioni, sembra che tre ragazzi trovati senza biglietto abbiano preso a pugni il capotreno prima di scappare. Il capotreno non ha riportato ferite gravi. Il treno è rimasto fermo per circa un'ora. La prima reazione politica all'accaduto è stata quella dell'assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità, Alessandro Sorte: «Di fronte all'ennesimo atto di aggressione e all'inerzia del Governo, che non fa nulla, peggio, non ascolta nemmeno le nostre richieste, d'intesa e su impulso del presidente Maroni, valuteremo la possibilità di fare da soli in tema di sicurezza e avvieremo le procedure per capire quali margini ci sono per costituire la Polizia regionale", ha dichiarato Sorte. 2 - Investito su Viale delle Mura: grave 67enne È in gravi condizioni il 67enne che ieri sera è stato investito a Bergamo mentre camminava sul viale delle Mura. A travolgerlo, l'alfa Mito guidata da un 23enne di Nembro che procedeva da Colle Aperto. Sembra che l'uomo, residente in zona, stesse attraversando la strada in un punto privo di strisce pedonali e dalla scarsa illuminazione, dove il giovane avrebbe fatto fatica a vederlo, travolgendolo. Le condizioni dell'uomo sono parse subito molto gravi: immediati i soccorsi e il trasporto all'ospedale Papa Giovanni XXIII in codice rosso. 3 - Picchiata al bancomat a Pasqua: l'aggressore confessa È arrivata la confessione dell'uomo responsabile dell'aggressione con furto avvenuta il giorno di Pasqua ad un bancomat di Bergamo, in via Borgo Palazzo. Quel giorno una donna di 59 anni di Seriate era stata aggredita e minacciata con una siringa da un individuo, O.T., che però aveva lasciato sulla scena del delitto alcune sue tracce: su tutte, un mozzicone di sigaretta. Inoltre, alcune telecamere della via avevano ripreso l'accaduto, e in questo modo la Squadra volante della Questura di Bergamo era arrivata ad identificare il colpevole. Mentre si attendevano gli esiti dei test sulla saliva, però, l'uomo ha deciso di confessare, e oggi è stato portato in carcere. 4 - Scanzorosciate, incidente in galleria Montenegrone Incidente questa mattina, attorno alle 11, a Scanzorosciate. Nella galleria Montenegrone un furgone che viaggiava verso la Val Seriana ha sbandato dopo lo scoppio di una gomma. L'autista ha perso il controllo del mezzo, finendo nella corsia opposta di marcia e colpendo una macchina, che è finita schiacciata contro

2 il muro della galleria. Entrambi i conducenti sono rimasti feriti e, per permettere tutte le operazioni di soccorso, la galleria è stata chiusa in entrambi i sensi di marcia, poi riaperta a inizio pomeriggio. 5 - San Paolo, ladri assaltano bar: rubate 3 slot machine Colpo al Café de Paris di San Paolo d'argon, dove nella notte tra mercoledì e giovedì cinque malviventi hanno fatto irruzione nel locale, sfondando la saracinesca con un gancio attaccato al furgone e portando via in fretta e furia tre slot machine. L'allarme del bar è suonato, ma ciò non ha fermato i ladri, rapidi nel distruggere la vetrata e portare via ciò che volevano rubare. E quando i residenti si sono affacciati per vedere cosa stesse succedendo, uno degli uomini del gruppo, rimasto all'esterno del locale con un secchio pieno di pietre, ha lanciato sassi verso le finestre, per scoraggiare ogni reazione. 6 - Fonteno, Mercedes fuori strada: 77enne in ospedale Brutto incidente questa mattina per un 77enne di Fonteno, che è finito fuori strada in paese mentre era alla guida della sua Mercedes. L'uomo, domiciliato nel comune bergamasco ma residente in Svizzera, procedeva sulla strada che collega Fonteno a Solfo Collina. Difficile al momento stabilire la dinamica dell'incidente, ancora al vaglio dei carabinieri: nel frattempo il 77enne è stato trasferito d'urgenza al Papa Giovanni. 7 - Lancio di uova e insulto omofobo al Mamo's American Gay Bar Un auto passa fuori dal locale, urla «froci» e lancia un uovo verso le vetrine. Spiacevole episodio martedì sera fuori dal Mamo's American Gay Bar, noto locale per omosessuali aperto a Bergamo dal «Penso si tratti di una ragazzata, purtroppo non sono riuscito a prendere il numero di targa della Seat Ibiza di colore scuro che ha compiuto questo gesto assurdo», è stato il commento del titolare, Emanuele Zibetti, raccolto dal Corriere. «L'estate scorsa la stessa cosa è successa per ben tre volte, due volte con le uova e una con un palloncino pieno d'acqua. Sempre una macchina scura. Per ora non ho nemmeno denunciato perché non servirebbe assolutamente a nulla. Ho solo avvisato i buttafuori di prendere subito la targa nel caso in cui succedesse ancora. Non voglio montare troppo il caso anche perché non vorrei che poi lanciarci le uova a tradimento diventi il gioco dell'estate. Spero non accada più». 8 -World League di pallanuoto, Italia sconfitta dalla Serbia Brutta sconfitta del Settebello azzurro contro la Serbia, che si impone per nella seconda gara della World League di pallanuoto, in scena proprio a Bergamo. Una gara che ha visto l'italia temere fin troppo i campioni d'europa, specie nelle fasi iniziali della gara. Poi pian piano i ragazzi di Campagna hanno iniziato a prendere coraggio e carburare, raggiungendo il pari sul 9-9. Ma quando i minuti finali chiedevano agli azzurri la giusta concentrazione per gestire il match, ecco i tre gol della Serbia, che con questo successo e si insedia in testa al girone B della fase preliminare. Nell'altra gara del gruppo, Australia batte Usa, prossima avversaria dell'italia. 24 GIUGNO

3 1 - Blitz dei Carabinieri: 8 arresti e sequestrate 200 armi da guerra. L'operazione ha coinvolto anche la Val Seriana Tra martedì 23 e mercoledì 24 giugno è scattato il blitz dei Carabinieri di Legnano, con collaborazione con le compagnie di Bergamo, Chiari e San Giovanni in Persiceto, che ha portato all'arresto di 8 persone e al sequestro di un vero e proprio arsenale composto da 200 armi da guerra, il sequestro più imponente di sempre. Nel complesso si parla di sei mitragliatrici (tra Browning, MG, M60, Breda e Sokolov), 24 pistole mitragliatrici (tra UZI, Beretta M12, H&K MP5, Steyer e Sten), 74 fucili semiautomatici e automatici (tra Kalashnikov AK47, Colt M16, FAL e Thompson), 76 pistole e revolver (tra Beretta, Colt, S&We Tokarev), 126 baionette e pugnali, 23 sciabole e oltre 100mila munizioni di vario calibro. Gli arrestati sono tutti accusati di detenzione illegale di armi da guerra e munizioni. Proprio nell'ambito di questa operazione rientrava il sequestro, avvenuto il 20 aprile in un cascinale di Nembro, di svariate armi e l'arresto di un dipendente comunale di 49 anni. 2 - Operaio di 30 anni schiacciato da un muletto a Seriate II 24 giugno, nel piazzale di una ditta di autotrasporti via Grinetta, a Cassinone, frazione di Seriate, un operaio di 30 anni che lavora in una cooperativa esterna, è stato schiacciato da un muletto condotto da un operaio e ha riportato gravi lesioni a una gamba. È stato ricoverato d'urgenza all'ospedale Papa Giovanni di Bergamo: le sue condizioni sono preoccupanti, ma non è in pericolo di vita. 3 - Sacbo, naufragato Montichiari si punta a Milano? Intensi contatti con la Sea Dopo che la trattativa per lo scalo di Montichiari sembra essere definitivamente naufragata, la Sacbo, società gestrice dell'aeroporto di Orio al Serio, sembra aver deciso di puntare dritta dritta su Milano. Come riporta L'Eco di Bergamo, negli ultimi 10 giorni sono stati convocati ben due Consigli d'amministrazione straordinari (il prossimo è venerdì 26 giugno) in cui pare che i vertici Sacbo abbiano riaperto il canale di comunicazioni con la Sea, società gestrice degli scali milanesi. Del resto non si è mai fatto mistero del fatto che, dopo le difficoltà riscontrate nella trattativa per l'aeroporto di Montichiari, si stessero valutando ipotesi alternative e altre strade. Ma quale può l'obiettivo dei continui contatti tra Sacbo e Sea? Creare uno dei maggiori poli aeroportuali d'europa: Orio-Malpensa-Linate vanta un traffico di 45 milioni di passeggeri, escluso il traffico merci. Un patrimonio inestimabile che se ben sfruttato potrebbe portare enormi vantaggi per tutti. 4 - Palazzago, fa paura l'inchiesta sul Pgt: 150 indagati, tra cui 3 sindaci Sono 150 gli indagati, tra cui 3 sindaci, nell'inchiesta relativa alla trasformazione di aree agricole in edificabili in quel di Palazzago. Un'inchiesta che fa paura nel Comune della Provincia e fa discutere in tanti. Giovedì 25 giugno i tecnici saranno ascoltati dal pm, mentre gli amministratori comunali, escluso Ferruccio Bonacina, per ora tacciono. Il pm Giancarlo Mancusi, negli atti dell'inchiesta, ha tratteggiato un paese che, dal 2008 al 2012, sarebbe stato gestito da una sorta di "associazione commerciale" che aveva l'interesse e l'intento di trasformare

4 terreni agricoli in aree edificabili a vantaggio di imprese e soggetti privati. 5 - Gorle, nuovi furti in appartamenti. Svuotata anche la casa di Nedo Sonetti Torna la paura dei furti nella Provincia di Bergamo, in particolare a Gorle, dove, nella notte tra martedì 23 e mercoledì 24 giugno, in viale Zavaritt, è stata svuotata anche la villa del noto allenatore di calcio bergamasco Nedo Sonetti. Il tecnico si trovava a casa con la moglie, stava guardando la televisione, quando poi ha deciso di andare a letto. Salito al secondo piano, l'amara scoperta: le stanze erano state completamente svuotate da dei malviventi. Incredibile, racconta Sonetti, il fatto che sia stato fatto tutto quel caos nel più completo silenzio, tant'è che lui non si è accorto di nulla fino a quando ha deciso di coricarsi. Ma Gorle è, oramai da diverso tempo purtroppo, vittima di numerosi furti in abitazioni. 6 - Dal 27 giugno i Musei Civici di Città Alta aperti al pubblico anche sabato sera Dal 27 giugno, i Musei Civici di Città Alta saranno aperti al pubblico nei sabati sera, dalle ore 21 fino a mezzanotte. L'iniziativa rientra nell'ambito della manifestazione "Musei notti aperte" e in occasione dell'inaugurazione, oltre all'apertura straordinaria del Museo di Scienze Naturali, del Museo Archeologico e dell'orto Botanico, vedrà numerosi eventi di contorno. L'iniziativa durerà fino al 5 settembre. 7 - Altra mattina nera per i pendolari: guasto a Pioltello e numerosi ritardi Sulla tratta Bergamo-Treviglio-Milano, nella mattina di mercoledì 24 giugno, i treni viaggiano con ritardi compresi tra i 20 e i 30 minuti. Colpa di un guasto a un convoglio fermatosi all'altezza della stazione di Pioltello. In seguito al guasto, risolto in circa un'ora, Trenord ha deciso una serie di modifiche alla circolazione dei treni, con soppressioni e fermate straordinarie. Cancellati due treni, ritardi di almeno mezz'ora su altri. 8 - Medico dell'lnps condannato a 2 anni e 6 mesi di reclusione per palpeggiamenti II pm Carmen Pugliese aveva richiesto 6 anni di carcere, specificando, nella sua arringa, che «non merita nessuna attenuante e sottolineo la serialità del suo comportamento, visto che nel 2013 è già stato condannato, per un episodio simile, a quattro anni di carcere». Invece un medico dell'lnps di 47 anni è stato condannato a 2 anni e 6 mesi di reclusione per aver palpeggiato, il 4 settembre 2009, una paziente. I fatti risalgono appunto a 6 anni fa, quando il dottore, che all'epoca dell'episodio contestato si occupava di visite fiscali, si recò nell'abitazione di una 49enne residente in un comune della Bassa Bergamasca, impiegata alle Poste, per effettuare una visita. Durante la visita, secondo la denuncia della donna, il medico avrebbe iniziato a toccare e palpeggiare le parti intime. Come racconta // Giorno, nel giugno del 2013 il medico aveva rimediato una condanna a 4 anni per un episodio simile, avvenuto due anni prima, nell'agosto In quell'occasione era stato denunciato da due dipendenti di un'azienda di Albino: le visite, effettuate in due orari diversi, erano terminate con palpeggiamenti al seno e all'inguine, nonostante una delle due operaie lamentasse solo dolori cervicali. 9 - Pioggia di multe in Città Alta? Atb rafforza la linea 3 Dopo le tante polemiche per le raffiche di multe piovute la scorsa settimana in Città Alta a causa del parcheggio selvaggio di coloro che si recano sulle Mura per

5 passare una serata di divertimento, Atb ha deciso di offrire una soluzione: la società di trasporti bergamasca ha infatti reso noto il potenziamento della sua linea 3, che collega la zona dell'ostello del Monterosso con Città Alta e poi Città Alta con la zona delle piscine, e viceversa naturalmente. Il servizio sarà ora ogni 15 minuti e durerà fino a tarda ora (l'1.20 di notte l'ultima corsa). In entrambe le aree (Monterosso e piscine) trovare parcheggio è assai semplice L'Università rimborsa la retta a 22 studenti con meriti sportivi L'Università di Bergamo ha deciso di premiare i giovani studenti che sono stati premiati con una medaglia d'oro agli ultimi Campionati nazionali universitari. Sono 22 e nessuno di loro dovrà pagare la retta annuale. L'iniziativa, non certo una novità all'ateneo di Bergamo, rientra nel "Top Ten Student Program", che premia il merito accademico e sportivo degli iscritti all'università. 23 GIUGNO 1 - Balzer, il giudice invita società e sindacati a trovare l'intesa sui 3 licenziamenti Martedì 23 giugno si è tenuta, al Tribunale di Bergamo, la prima udienza relativa alla denuncia per comportamento antisindacale promossa da Fisascat Cisl nei confronti di Codesa, la società titolare del Balzer, per il licenziamento di 3 lavoratori. Il sindacato, infatti, ritiene il comportamento tenuto dalla nuova gestione del caffè sul Sentierone una rottura dell'accordo stilato a fine 2014, quando la Codesa stava per subentrare alla precedente società gestrice del Balzer. Il giudice della sezione lavoro del Tribunale, Monica Bertoncini, dopo aver ascoltato le parti ha fissato la nuova udienza per il 22 luglio, con l'obiettivo di permettere a sindacati e società di raggiungere un'intesa extragiudiziale. La Fisascat Cisl ha commentato: «La soluzione è possibile solo nell'interesse dei lavoratori coinvolti» Questore ordina la chiusura di un bar in via Baschenis perché abitualmente frequentato da pregiudicati Martedì 23 giugno il Questore di Bergamo ha ordinato la chiusura, per sospensione della licenza di validità dell'esercizio di somministrazione di alimenti e bevande, di un bar di via Baschenis a Bergamo per 10 giorni. La decisione è stata presa poiché, in seguito a dei controlli effettuati tra febbraio e maggio, il locale è risultato essere abitualmente frequentato da cittadini pregiudicati o non in possesso di regolari documenti. Lo stesso bar, in passato e sotto altre gestioni, è stata più volte oggetto di contestazioni per violazioni amministrative delle prescrizioni dell'autorizzazione. 3 - Una 32enne di Castelli Calepio cade in un capannone a Cazzago San Martino (Bs), è grave Nel pomeriggio di martedì 23 giugno, una dipendente di una ditta di pulizie di 32 anni, residente a Castelli Calepio, è caduta rovinosamente da una scala in un capannone a Cazzago San Martino, in provincia di Brescia. Le sue condizioni sono gravi, ma non sarebbe in pericolo di vita. Secondo i testimoni, la donna si trovava nella parte superiore del capannone ed è scivolata da una scala, cadendo a terra. Attualmente si trova ricoverata

6 all'ospedale Civile di Brescia. 4 - La Finanza di Bergamo pubblica i dati sulle irregolarità in città: uno scontrino su tre non viene battuto La Guardia di Finanza di Bergamo, in occasione della chiusura del consuntivo dei primi cinque mesi del 2015 e dei festeggiamenti per il 241 esimo anniversario della sua fondazione, ha reso noti alcuni numeri sulla lotta all'evazione a Bergamo: 487 interventi, per un totale di 11 reati fiscali con 91 denunce e la proposta di sequestro di oltre 4,3 milioni di euro. Ben 8 milioni riguardano al cifra competente l'agenzia delle Entrate. Sono stati 50 i soggetti che hanno operato il sommerso d'azienda, 46 dei quali ritenuti evasori totali e 4 che hanno dichiarato materia imponibile inferiore al 50 percento di quella effettivamente prodotta. La nota più dolente, però, arriva dal controllo sull'emissione degli scontrini e delle ricevute fiscali: su controlli eseguiti, 460 sono risultati irregolari. Di fatto uno scontrino su 3 non viene regolarmente emesso. 5 - In attesa di Governo e Regione, Trenord rafforza la vigilanza: più agenti nel tardo pomeriggio Lunedì 22 giugno, il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, è stato chiaro: se il Governo non si muove per offrire più sicurezza sui treni, sarà la Regione a pensarci con un "piano B" di finanziamenti. Intanto, però, Trenord non sta a guardare. Proprio dal pomeriggio di lunedì 22 giugno, la società ha rafforzato il sistema di vigilanza aumentando il numero di suoi agenti privati sui convogli nelle fasce orarie del tardo pomeriggio, quelle che si sono rivelate più pericolose. Trenord già spende 5 milioni di euro per il sistema di vigilanza privato sui treni, ma ora hanno esteso l'orario degli agenti: non più presenti solo in orari serali, ma saranno presenti già dal tardo pomeriggio. 6 - Lite in Borgo Palazzo, c'è anche un accoltellato. In fuga l'aggressore Nel pomeriggio di lunedì 22 giugno, intorno alle 17.30, è scoppiata una lite in via Borgo Palazzo, in seguito alla quale un tunisino di 48 anni è stato accoltellato. Gli agenti hanno spiegato che la lite sarebbe scoppiata per futili motivi tra il 48enne e un altro uomo, probabilmente egiziano, all'esterno di un phone center. Il titolare dell'attività è intervenuto, sedando la discussione, ma poco dopo i due sono tornati a litigare, questa volta armati: uno con un taglierino, l'altro con una catena di ferro. Ad avere la peggio il tunisino, ferito alla testa dalla lama. Mentre venivano prestati i primi soccorsi, l'aggressore è riuscito a fuggire in direzione del cimitero. 7 - Uomo tenta il suicidio minacciando di gettarsi dalla finestra, poi fugge Si sono vissuti attimi di panico nella serata di lunedì 22 giugno in via Fermi, a Bergamo. Da un appartamento situato al terzo piano del civico 12, un uomo di 30 anni minacciava di gettarsi dal balcone di casa. Il 30enne, dopo una veemente litigata con la madre, avrebbe minacciato la donna di togliersi la vita. Diverse persone, messe in allarme dalle urla, sono uscite di casa per vedere cosa stesse accadendo e hanno avvisato le forze dell'ordine quando hanno visto l'uomo sula balcone. In pochi minuti sul luogo sono giunti vigili del fuoco, carabinieri e ambulanze, ma il 30enne, probabilmente impaurito dall'arrivo delle forze dell'ordine, era già fuggito. Gli inquirenti, dopo aver raccolto informazioni sull'uomo e aver scoperto

7 che soffre di disturbi psichici, si sono subito messi sulle sue tracce, rintracciandolo a pochi metri di distanza dall'abitazione. Fortunatamente sta bene. 8 - Donna siriana in fuga rintracciata e arrestata all'aeroporto di Orio Lina Rihawi ha 40 anni, viene dalla Siria e sognava di riuscire a raggiungere la Svezia. Il suo viaggio s'è però interrotto all'aeroporto di Orio al Serio, dove gli inquirenti l'hanno trovata in possesso di un documento d'identità falso, comprato in Grecia su una bancarella, come ha poi raccontato la donna stessa. Lina Rihawi è stata arrestata e, come prevede il nuovo decreto antiterrorismo in vigore da aprile, processata per direttissima. Il giudice ha condannato la donna a 10 mesi e 20 giorni di reclusione. Durante il processo, però, è stata la testimonianza della donna siriana a colpire. Un racconto di sofferenza e di fuga dall'inferno: sposata e madre di ben 5 figli, Lina ha raccontato che il suo bambino di 3 anni «è stato ucciso. Mi hanno fatto esplodere la casa, volevo scappare per chiedere asilo politico. Non avevo da mangiare. Ho venduto i miei gioielli. Trovare i documenti non è stato difficile: li vendono per strada». 9 - Oltre il Colle, dall'anno prossimo si inizierà a estrarre lo zinco Entro dicembre 2015 verranno conclusi i lavori di messa in sicurezza e i sondaggi di ricerca, poi, prenderanno il via le operazioni di estrazione dello zinco dalle miniere situate nelle montagne di Oltre il Colle. Le miniere in questione, chiuse dal 1982, saranno riaperte dalla società australiana Energia Minerals, che è pronta a investire 50 milioni di euro nell'attività, dando 250 posti di lavoro. Per ora i lavori di messa in sicurezza sono costati 4,3 milioni. Le miniere, nello specifico, si trovano in località Ca' Pasì, nella frazione di Zorzone, tra Val Vedrà e Val Parina Quale sarà il futuro della Domus Bergamo in piazza Dante? Danilo Minuti e Davide De Rosa, consiglieri della Lista Tentorio, hanno scritto un'interpellanza diretta a Palazzo Frizzoni in cui si domandano quale sarà il futuro della Domus Bergamo ora situata in piazza Dante: «Il padiglione denominato "Domus" installato in Piazza Dante come spazio espositivo del "Fuori Expo 2015" aperto 7 giorni su 7 era stato previsto fino al 31 ottobre. Considerato che, il presidente dell'associazione Signum, società che gestisce la "Domus", Raoul Tiraboschi, ha dichiarato alla stampa locale: "questa struttura a fine Expo sarà donata al Comune di Bergamo" ci chiediamo se questa notizia corrisponde a verità. Intorno a Piazza Dante sussistono diverse attività commerciali di somministrazione e aggregazioni in sede stabile che da anni contribuiscono alla rivitalizzazione del centro e della piazza stessa: in quale luogo l'amministrazione ha intenzione di collocare la struttura? Si ritiene compatibile la presenza della Domus in piazza Dante oltre la scadenza programmata considerata la presenza di attività commerciali stabili che sostengono elevati costi, vista il particolare pregio dell'area? Quali attività intende collocarvi e se in particolare si daranno continuità ad attività di somministrazione? Quali strumenti si vorranno utilizzare per assegnarne la gestione? Quali saranno i costi di gestione che il Comune dovrà sostenere?». Tante domande, a cui l'amministrazione dovrà dare una risposta Donizetti Night, un successo La Donizetti Night, svoltasi sabato 20 giugno in Città Alta, è

8 stato un vero successo. 16 palchi, 43 spettacoli, circa 300 artisti coinvolti: numeri importantissimi per l'evento ideato da Franco Micheli e promossa dalla Fondazione Donizetti e dal Comune di Bergamo. Ma numeri importanti sono anche quelli che hanno fatto le attività commerciali di Bergamo Alta, con incassi che restano segreti, ma devono essere certamente importanti visti i sorrisi e le parole di grande apprezzamento per la serata rilasciate dai commercianti a Bergamonews. In altre parole, un'iniziativa riuscita e da ripetere.

Ladri OGNI CENTO SECONDI SFONDANO UNA PORTA

Ladri OGNI CENTO SECONDI SFONDANO UNA PORTA INCHIESTA CASE SVALIGIATE: NUMERI DA BRIVIDO E DIFENDERSI È QUASI IMPOSSIBILE SONO ORGANIZZATI COME MILITARI: NESSUN ANTIFURTO LI FERMA. CONTRO DI LORO LA POLIZIA HA MESSO IN CAMPO SUPER TECNOLOGIE, MA

Dettagli

Comune di Castelfranco Emilia RASSEGNA STAMPA

Comune di Castelfranco Emilia RASSEGNA STAMPA Comune di Castelfranco Emilia RASSEGNA STAMPA 6 aprile 2013 Indice rassegna - Gazzetta di Modena pag. / - Il Resto del Carlino pag. 2, 23 - Prima Pagina pag. / - Modena Qui pag. 15 Sezione: Pianura Data:

Dettagli

DALL INFERNO AL LIMBO

DALL INFERNO AL LIMBO DALL INFERNO AL LIMBO (A protezione dell identità delle persone, non è stato utilizzato il loro vero nome) TESTIMONIANZE DA MINEO, ITALIA Abdoul, 42, Niger, In Libia lavoravo come autista. Il mio datore

Dettagli

21 settembre 2012 PAG. 7

21 settembre 2012 PAG. 7 21 settembre 2012 PAG. 7 Il caso. La denuncia della struttura dove la donna è in cura Sfruttavano disabile «Con i soldi compri il vestito da sposa» Il raggiro dei due aguzzini arrestati di Gianluca Rotondi

Dettagli

IL CASO LUCA DELFINO 2005-2007

IL CASO LUCA DELFINO 2005-2007 IL CASO LUCA DELFINO 2005-2007 1 MARIA ANTONIA MULTARI Nasce l 11.08.1974 ad Oppido Mamertina (RC) e vive a Dolceacqua (IM). La sua famiglia, composta dalla madre e dal padre, risiede a Ventimiglia. 2

Dettagli

Anno 5 - N 7 - Sabato 29 ottobre 201 1. Settimanale di scommesse sportive QUOTE

Anno 5 - N 7 - Sabato 29 ottobre 201 1. Settimanale di scommesse sportive QUOTE Anno 5 - N 7 - Sabato 29 ottobre 201 1 Settimanale di scommesse sportive QUOTE 2 LA SCOMMESSA Puntiamo su Napoli, Milan, Cesena e Palermo. OVER in Genoa-Roma Prevalenza del fattore casalingo di Vincenzo

Dettagli

Comune di Castelfranco Emilia RASSEGNA STAMPA

Comune di Castelfranco Emilia RASSEGNA STAMPA Comune di Castelfranco Emilia RASSEGNA STAMPA 12 aprile 2013 Indice rassegna - Gazzetta di Modena pag. / - Il Resto del Carlino pag. 16 - Prima Pagina pag. 7 - Modena Qui pag. / Sezione: Pianura Data:

Dettagli

Sommario La liberazione dai campi di concentramento... 2 La rabbia di Delio Rossi... 3 Dilagano i suicidi in Italia provocati dalla crisi

Sommario La liberazione dai campi di concentramento... 2 La rabbia di Delio Rossi... 3 Dilagano i suicidi in Italia provocati dalla crisi Sommario La liberazione dai campi di concentramento... 2 La rabbia di Delio Rossi... 3 Dilagano i suicidi in Italia provocati dalla crisi economica... 4 LiceoCuocoNews numero 3 04/05/12 La liberazione

Dettagli

Università degli Studi di Verona Centro Docimologico Giurisprudenza

Università degli Studi di Verona Centro Docimologico Giurisprudenza Dopo aver letto attentamente il seguente articolo giornalistico, Il delitto Custra e la fuga a Rio. Il latitante Mancini ora è libero, il candidato risponda ai seguenti quesiti tenento conto che la risposta

Dettagli

MONTECCHIO MAGGIORE Giovedì, 15 ottobre 2015

MONTECCHIO MAGGIORE Giovedì, 15 ottobre 2015 MONTECCHIO MAGGIORE Giovedì, 15 ottobre 2015 MONTECCHIO MAGGIORE Giovedì, 15 ottobre 2015 15/10/2015 Arrotini minacciosi chiedono cifre esorbitanti 1 15/10/2015 Mille euro nel portafoglio Smarrito e riconsegnato

Dettagli

Livorno, bomba molotov contro l'auto dei vigili

Livorno, bomba molotov contro l'auto dei vigili Livorno, bomba molotov contro l'auto dei vigili Attentato in via Pollastrini, proprio davanti al Comune. Un uomo in bici con il volto coperto lancia una bottiglia incendiaria contro la vettura di servizio.

Dettagli

Livello CILS A1. Test di ascolto

Livello CILS A1. Test di ascolto Livello CILS A1 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

campionato serie D FEMMINILE : GRUPPO FASSINA C5 - FENICE C5 7-1

campionato serie D FEMMINILE : GRUPPO FASSINA C5 - FENICE C5 7-1 Stagione 2013-2014 campionato serie D FEMMINILE : GRUPPO FASSINA C5 - FENICE C5 7-1 26-01-2014 13:46 - serie D Femminile - campionato FENICE C5 - COMPAGNIA MONTE DI MALO 0-1 19-01-2014 11:26 - serie D

Dettagli

INDICE RASSEGNA STAMPA SI PARLA DI NOI AMBIENTE PROTEZIONE CIVILE. Pagina I. Indice Rassegna Stampa

INDICE RASSEGNA STAMPA SI PARLA DI NOI AMBIENTE PROTEZIONE CIVILE. Pagina I. Indice Rassegna Stampa INDICE RASSEGNA STAMPA SI PARLA DI NOI Gazzettino Venezia 08/12/14 P. 12 Scontro fra tre vetture, circolazione bloccata 1 AMBIENTE Gazzettino Venezia 08/12/14 P. 2 «Speriamo non sia stata una burla» Giacinta

Dettagli

MILANESI IMPIANTI ELETTRICI s.n.c. di Milanesi Gianluca & Amleto

MILANESI IMPIANTI ELETTRICI s.n.c. di Milanesi Gianluca & Amleto CHI NON VEDE NON RUBA La maggior parte dei furti avvengono in meno di 8 minuti, e quindi ladri e malviventi hanno tutto il tempo necessario prima che Polizia o vigilanza possano intervenire. Solo installando

Dettagli

Se chiedo aiuto mi porteranno via i bambini?

Se chiedo aiuto mi porteranno via i bambini? Lettera alle Mamme_Layout 1 11/09/2015 17:10 Pagina 1 Tribunale per i Minorenni dell Emilia Romagna Se chiedo aiuto mi porteranno via i bambini? Dialogo con le mamme che subiscono violenza in famiglia

Dettagli

Se chiedo aiuto mi porteranno via i bambini?

Se chiedo aiuto mi porteranno via i bambini? Priority mom Tribunale per i Minorenni dell Emilia Romagna Cosa posso fare per interrompere subito la violenza? rivolgiti alle Forze dell Ordine o al Servizio Sociale più vicino chiedi aiuto al Centro

Dettagli

Se chiedo aiuto mi porteranno via i bambini?

Se chiedo aiuto mi porteranno via i bambini? Tribunale per i Minorenni dell Emilia Romagna Se chiedo aiuto mi porteranno via i bambini? Dialogo con le mamme che subiscono violenza in famiglia per conoscere l intervento della giustizia minorile Indice:

Dettagli

IN RICORDO DI SEBASTIANO D IMME

IN RICORDO DI SEBASTIANO D IMME IN RICORDO DI SEBASTIANO D IMME Per non dimenticare il luminoso esempio offerto dal Maresciallo Sebastiano D Immè che 15 anni fa, ha immolato se stesso sull altare del dovere. Locate Varesino (CO) 6 luglio

Dettagli

NUOVE DIVISE VECCHI SISTEMI.

NUOVE DIVISE VECCHI SISTEMI. Vita di Squadra Milano Comunicato Settimanale dedicato agli operatori U.P.G. S.P. N 04 del 21 Maggio 2013 NUOVE DIVISE VECCHI SISTEMI. E da tanti, troppi anni che il personale operativo attende le nuove

Dettagli

COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO Giovedì, 16 giugno 2016

COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO Giovedì, 16 giugno 2016 COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO Giovedì, 16 giugno 2016 COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO Giovedì, 16 giugno 2016 16/06/2016 Pagina 21 PIER LUIGI TROMBETTA Dipendente in prova denuncia il titolare:

Dettagli

MONTECCHIO MAGGIORE Giovedì, 31 dicembre 2015

MONTECCHIO MAGGIORE Giovedì, 31 dicembre 2015 MONTECCHIO MAGGIORE Giovedì, 31 dicembre 2015 MONTECCHIO MAGGIORE Giovedì, 31 dicembre 2015 31/12/2015 Fugge dopo l' incidente Denunciata dai carabinieri 1 31/12/2015 La storia del commercio in 56 negozi

Dettagli

ANDARE A SCUOLA : UN'AVVENTURA PERICOLOSA

ANDARE A SCUOLA : UN'AVVENTURA PERICOLOSA ANDARE A SCUOLA : UN'AVVENTURA PERICOLOSA Molto spesso arrivo a scuola in ritardo per colpa di un semaforo che diventa verde dopo molto tempo o di persone in auto che non mi vogliono far passare sulle

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. Sabato 10 ottobre 2015

RASSEGNA STAMPA. Sabato 10 ottobre 2015 RASSEGNA STAMPA Sabato 10 ottobre 2015 Via Gervasoni, 19 60129 Ancona - tel.071.2288.417 fax 071.54.655 web: www.siulpancona.it e-mail: ancona@siulp.it Criminalità in provincia, il Siulp: Problematiche

Dettagli

Furto e incendio doloso alla Croce Gialla di Camerano

Furto e incendio doloso alla Croce Gialla di Camerano ANCONAINFORMA 27 novembre 2008 Furto e incendio doloso alla Croce Gialla di Camerano 26/11/08 Camerano (Ancona) - Furto ed incendio doloso nella notte all'interno degli uffici amministrativi dell'associazione

Dettagli

Provincia di Milano, al via unità di crisi per casi di emergenza

Provincia di Milano, al via unità di crisi per casi di emergenza 27 novembre 2012, al via unità di crisi per casi di emergenza La ha approvato in giunta l istituzione dell Unità di crisi provinciale (Ucp), una sorta di coordinamento in grado di coordinare risorse umane

Dettagli

mercoledì 25 settembre 2013

mercoledì 25 settembre 2013 Rassegna Stampa CISL Bergamo mercoledì 25 settembre 2013 mercoledì 25 settembre 2013 CASAZZA La Diocesi di Bergamo nomina Enrico Madona amministratore delegato della Fondazione Piccinelli. Ma Madona

Dettagli

Cose da sapere IL BOLLINO BLU

Cose da sapere IL BOLLINO BLU Cose da sapere IL BOLLINO BLU Il Bollino Blu è un certificato che dimostra l avvenuto controllo dei gas di scarico di un automobile, per i Comuni e le aree a traffico limitato delle città in cui questo

Dettagli

STUDENTI DELL UNIVERSITA DI PAVIA: LE RISPOSTE APERTE AL QUESTIONARIO SPOSTAMENTI CASA-UNIVERSITA 1

STUDENTI DELL UNIVERSITA DI PAVIA: LE RISPOSTE APERTE AL QUESTIONARIO SPOSTAMENTI CASA-UNIVERSITA 1 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali STUDENTI DELL UNIVERSITA DI PAVIA: LE RISPOSTE APERTE AL QUESTIONARIO SPOSTAMENTI CASA-UNIVERSITA 1 Sabrina Spaghi Università

Dettagli

Comune 06/9703364 solo attività Polizia Locale 06/32090569 comune@gavigano.rm.gov.it comunegavigano@interfreepec.it

Comune 06/9703364 solo attività Polizia Locale 06/32090569 comune@gavigano.rm.gov.it comunegavigano@interfreepec.it Uffici Comunali Polizia Locale Area: Polizia Locale Responsabile U.O. Ten Campana Alessandro Sede Via Padre Angelo Cerbara,80 06/069703033 dal Lunedi al Venerdi 08,00-12,00 Comune 06/9703364 solo attività

Dettagli

Cattive pratiche e dolore

Cattive pratiche e dolore Il dolore nelle sue molteplici forme implicazioni assistenziali Cattive pratiche e dolore Livia Bicego giovedì, 4 marzo 2010 Teatro del Parco di San Giovanni Savona, 15 giugno 2009 Ospizio lager: dove

Dettagli

10.000 palloncini contro il mercato nero delle biciclette rubate: gli studenti si scatenano in Piazza Verdi

10.000 palloncini contro il mercato nero delle biciclette rubate: gli studenti si scatenano in Piazza Verdi L Altra Babele Terzo Millennio Comitato Piazza Verdi Amici di Piazza Grande Comune di Bologna Quartiere San Vitale Alma Mater Studiorum Università di Bologna 10.000 palloncini contro il mercato nero delle

Dettagli

Giornalisti uccisi in guerra - Il prezzo per la verità di Rosa Schiano

Giornalisti uccisi in guerra - Il prezzo per la verità di Rosa Schiano Tra le vittime della recente guerra israeliana contro Gaza, denominata "Pillar of cloud" (14 novembre 2012-21 novembre 2012), vi sono anche tre giornalisti uccisi intenzionalmente e brutalmente in due

Dettagli

COMITATO PER LA RIDUZIONE DELL'IMPATTO AMBIENTALE DELL'AEROPORTO DI CIAMPINO

COMITATO PER LA RIDUZIONE DELL'IMPATTO AMBIENTALE DELL'AEROPORTO DI CIAMPINO AEROPORTO ROMA CIAMPINO: COSTANTE RUMORE DIURNO E NOTTURNO, CON VALORI TRA 58,2 E 85 DECIBEL CON LENZUOLA ANTISMOG E NUOVI ALLARMANTI DATI SUL RUMORE, LEGAMBIENTE E COMITATO RIDUZIONE IMPATTO AEROPORTO

Dettagli

L esperienza di accompagnamento. del Piano di Governo del Territorio di Bergamo COMUNE DI BERGAMO IN-FORMAZIONE PARTECIPAZIONE COMUNICAZIONE FUTURA

L esperienza di accompagnamento. del Piano di Governo del Territorio di Bergamo COMUNE DI BERGAMO IN-FORMAZIONE PARTECIPAZIONE COMUNICAZIONE FUTURA COMUNE DI BERGAMO FUTURA L esperienza di accompagnamento P G T del Piano di Governo del Territorio di Bergamo IN-FORMAZIONE PARTECIPAZIONE COMUNICAZIONE MARINA ZAMBIANCHI Dir. Territorio e Ambiente Resp.

Dettagli

Luogo: Roma 15 Novembre 2011. Tempo di recupero: 15 ore. VALORE MOTOVEICOLI: circa 60.000! Tempo di recupero: 3 ore e 10 minuti

Luogo: Roma 15 Novembre 2011. Tempo di recupero: 15 ore. VALORE MOTOVEICOLI: circa 60.000! Tempo di recupero: 3 ore e 10 minuti MAXI RECUPERO! 5 MOTOVEICOLI IN UN COLPO SOLO! Luogo: Roma 15 Novembre 2011 Tempo di recupero: 15 ore VALORE MOTOVEICOLI: circa 60.000! Seguendo il segnale della HONDA CBR 1000 FIREBLADE, equipaggiata

Dettagli

I "veri" retroscena sull'arresto del finanziere-estorsore Piero Stabile

I veri retroscena sull'arresto del finanziere-estorsore Piero Stabile I "veri" retroscena sull'arresto del finanziere-estorsore Piero Stabile Come sempre il CORRIERE DEL GIORNO non si è fermato agli spifferi di corridoio, attività in cui alcuni ventriloqui sotto mentite

Dettagli

C.R.A. V.le B. Maria 37, Milano / Tel. 76.04.51 - Fax 78.22.66

C.R.A. V.le B. Maria 37, Milano / Tel. 76.04.51 - Fax 78.22.66 C.R.A. V.le B. Maria 37, Milano / Tel. 76.04.51 - Fax 78.22.66 Job 5825 - SICUREZZA URBANA NELLA PROVINCIA DI RIMINI Il questionario Il campione per quote proporzionali si compone di 2000 interviste. Stratificato

Dettagli

Anno 4 - N 24 - Sabato 19 marzo 2011. Il sito costantemente aggiornato sullo sport partenopeo Settimanale di scommesse sportive QUOTE

Anno 4 - N 24 - Sabato 19 marzo 2011. Il sito costantemente aggiornato sullo sport partenopeo Settimanale di scommesse sportive QUOTE Anno 4 - N 24 - Sabato 19 marzo 2011 Il sito costantemente aggiornato sullo sport partenopeo Settimanale di scommesse sportive QUOTE IL PRONOSTICO DI... Per il doppio ex mister di Napoli e Cagliari, il

Dettagli

Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript

Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript 2013 H I G H E R S C H O O L C E R T I F I C A T E E X A M I N A T I O N Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript Familiarisation Text SILVIO: FLAVIA: SILVIO: FLAVIA: SILVIO:

Dettagli

Newsletter Fondazione Vittime Reati n. 35 Giugno 2012

Newsletter Fondazione Vittime Reati n. 35 Giugno 2012 Newsletter Fondazione Vittime Reati n. 35 Giugno 2012 Fondazione in estate Prima della breve pausa estiva, la Fondazione si è riunita il 29 giungo per il Comitato dei Garanti concentrato sulla valutazione

Dettagli

MISSIONE MONITORAGGIO, ACQUISTO MULINO E SCAVO POZZO A TABLIGBO, TOGO JOSEPH KOUTO KOMI

MISSIONE MONITORAGGIO, ACQUISTO MULINO E SCAVO POZZO A TABLIGBO, TOGO JOSEPH KOUTO KOMI MISSIONE MONITORAGGIO, ACQUISTO MULINO E SCAVO POZZO A TABLIGBO, TOGO JOSEPH KOUTO KOMI 1 Arrivato a Lomé dopo un viaggio che ha superato le 24 ore, con scalo a Casablanca, Marocco, il 05.07.07, atterro

Dettagli

PADIGLIONI PIÙ BELLI DI EXPO: KAZAKISTAN CONTRO AZERBAIGIAN E GIAPPONE, ASIA REGINA

PADIGLIONI PIÙ BELLI DI EXPO: KAZAKISTAN CONTRO AZERBAIGIAN E GIAPPONE, ASIA REGINA Pubblicato il 20/10/2015 CHIARA L (/REDAZIONE/KIARA B/) Esperto di Sport Segui 0 voti PADIGLIONI PIÙ BELLI DI EXPO: KAZAKISTAN CONTRO AZERBAIGIAN E GIAPPONE, ASIA REGINA Migliori padiglioni di Expo 2015

Dettagli

Associazione culturale senza scopo di lucro Via A. Vivaldi 15, 25015 Desenzano del Garda

Associazione culturale senza scopo di lucro Via A. Vivaldi 15, 25015 Desenzano del Garda Associazione culturale senza scopo di lucro Via A. Vivaldi 15, 25015 Desenzano del Garda Telefono 030 910 92 10 - Fax 030 910 91 11 - E Mail: info@ilnodo.com - Sito Web: www.ilnodo.com Notre Dame de Paris

Dettagli

Bù! di e con Claudio Milani

Bù! di e con Claudio Milani Bù! di e con Claudio Milani Testo n Francesca Marchegiano e Claudio Milani Scenografie n Elisabetta Viganò, Paolo Luppino, Armando e Piera Milani Musiche n Debora Chiantella e Andrea Bernasconi Produzione

Dettagli

Mediterranea INTRODUZIONE

Mediterranea INTRODUZIONE 7 INTRODUZIONE guerrieri Palermo, anno 1076. Dopo che - per più di duecento anni - gli arabi erano stati i padroni della Sicilia, a quel tempo nell isola governavano i normanni, popolo d i guerrieri venuti

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

PROVE DI VERIFICA DI ITALIANO CLASSE III II QUADRIMESTRE DIREZIONE DIDATTICA STATALE A. D ANDRADE PAVONE CANAVESE SCUOLA PRIMARIA STATALE DI

PROVE DI VERIFICA DI ITALIANO CLASSE III II QUADRIMESTRE DIREZIONE DIDATTICA STATALE A. D ANDRADE PAVONE CANAVESE SCUOLA PRIMARIA STATALE DI DIREZIONE DIDATTICA STATALE A. D ANDRADE PAVONE CANAVESE SCUOLA PRIMARIA STATALE DI PROVE DI VERIFICA DI ITALIANO CLASSE III ANNO SCOLASTICO II QUADRIMESTRE ALUNNO/A PROVE DI VERIFICA PERIODO: SECONDO

Dettagli

Il Libro dei Sopravvissuti

Il Libro dei Sopravvissuti Il Libro dei Sopravvissuti Cathy Freeman: una GRANDE atleta Nel 2000 ha partecipato alle Olimpiadi di Sydney: è stata la porta bandiera e ha acceso la fiamma olimpica Ha vinto la gara dei 400 metri da

Dettagli

Corriere Fiorentino 05/09/2014 p. 8 Poggio Sereno senza pazienti Ma i dipendenti sono ancora lì Giulio Gori 1

Corriere Fiorentino 05/09/2014 p. 8 Poggio Sereno senza pazienti Ma i dipendenti sono ancora lì Giulio Gori 1 rassegna_5_9_14 INDICE RASSEGNA STAMPA rassegna_5_9_14 Fiesole Corriere Fiorentino 05/09/2014 p. 8 Poggio Sereno senza pazienti Ma i dipendenti sono ancora lì Giulio Gori 1 Nazione Firenze 05/09/2014 p.

Dettagli

Verbale della riunione del Consiglio Direttivo del

Verbale della riunione del Consiglio Direttivo del Verbale della riunione del Consiglio Direttivo del Circolo di Cultura Omosessuale Harvey Milk tenutasi mercoledì 15 settembre 2010 In data 15 settembre 2010, i consiglieri del Circolo di Cultura Omosessuale

Dettagli

Questura di Bergamo FESTA DELLA POLIZIA 22 MAGGIO 2015 LA SICUREZZA IN CIFRE

Questura di Bergamo FESTA DELLA POLIZIA 22 MAGGIO 2015 LA SICUREZZA IN CIFRE Questura di Bergamo FESTA DELLA POLIZIA 22 MAGGIO 2015 LA SICUREZZA IN CIFRE 2 163 ANNIVERSARIO DELLA FONDAZIONE DELLA POLIZIA DI STATO 3 REATI REGISTRATI NELLA PROVINCIA DI BERGAMO 01/05/2013 30/04/2014

Dettagli

NOI BAMBINI in cammino verso i DIRITTI

NOI BAMBINI in cammino verso i DIRITTI NOI BAMBINI in cammino verso i DIRITTI I bisogni dei bambini e delle bambine sono stati chiamati DIRITTI. Un diritto stabilisce quello che ci è permesso fare e quello che deve fare chi si occupa di noi

Dettagli

COMUNE DI ANZOLA Domenica, 13 aprile 2014

COMUNE DI ANZOLA Domenica, 13 aprile 2014 COMUNE DI ANZOLA Domenica, 13 aprile 2014 Domenica, 13 aprile 2014 Cronaca 13/04/2014 Il Resto del Carlino (ed. Bologna) Pagina 18 Anzola Furti... 1 Politica locale 13/04/2014 Il Resto del Carlino (ed.

Dettagli

LA STORIA DEI DIRITTI UMANI

LA STORIA DEI DIRITTI UMANI LA STORIA DEI DIRITTI UMANI IL DOCUMENTO CHE SEGNA UNA TAPPA FONDAMENTALE NELL AFFERMAZIONE DEI DIRITTI UMANI È LA DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI DELL UOMO SIGLATA NEL 1948. OGNI DIRITTO PROCLAMATO

Dettagli

NOTIZIE DALL INTERNO

NOTIZIE DALL INTERNO Istituto Comprensivo Cantù2 Scuola Primaria di Fecchio Anno 7. Numero 3 Giugno 2012 SCUOLA IN...FORMA Pag. 2 NOTIZIE DALL INTERNO (CURIOSANDO NELLA SCUOLA) A CURA DI ALICE, TABATA, MATTEO CAMESASCA (QUINTA)

Dettagli

MONTECCHIO MAGGIORE Giovedì, 24 settembre 2015

MONTECCHIO MAGGIORE Giovedì, 24 settembre 2015 MONTECCHIO MAGGIORE Giovedì, 24 settembre 2015 MONTECCHIO MAGGIORE Giovedì, 24 settembre 2015 23/09/2015 corrierevicentino.it Montecchio: per Le serate del Centenario arriva "Venezia 1915 1918" 1 24/09/2015

Dettagli

"Macerie dentro e fuori", il libro di Umberto Braccili

Macerie dentro e fuori, il libro di Umberto Braccili La presentazione venerdì 14 alle 11 "Macerie dentro e fuori", il libro di Umberto Braccili "Macerie dentro e fuori" è il libro scritto dal giornalista Umberto Braccili, inviato della Rai Abruzzo, insieme

Dettagli

COMUNITA MONTANA ALTA VALMARECCHIA Novafeltria (RN) SERVIZIO ASSOCIATO DI POLIZIA MUNICIPALE

COMUNITA MONTANA ALTA VALMARECCHIA Novafeltria (RN) SERVIZIO ASSOCIATO DI POLIZIA MUNICIPALE COMUNITA MONTANA ALTA VALMARECCHIA Novafeltria (RN) SERVIZIO ASSOCIATO DI POLIZIA MUNICIPALE Comune di Novafeltria Comune di Talamello Comune di Maiolo QUESTIONARIO SULLA PERCEZIONE DI SICUREZZA a cura

Dettagli

Le avventure di Crave

Le avventure di Crave Le avventure di Crave Damiano Alesci LE AVVENTURE DI CRAVE www.booksprintedizioni.it Copyright 2012 Damiano Alesci Tutti i diritti riservati CRAVE E GLI ANTIFURTI A. A. L. (AGENZIA ANTI LADRI) L agenzia

Dettagli

POLIZIA DI STATO ELENCO DEL PERSONALE PREMIATO IN OCCASIONE DEL 156 ANNIVERSARIO DELLA FONDAZIONE DELLA POLIZIA DI STATO

POLIZIA DI STATO ELENCO DEL PERSONALE PREMIATO IN OCCASIONE DEL 156 ANNIVERSARIO DELLA FONDAZIONE DELLA POLIZIA DI STATO POLIZIA DI STATO ELENCO DEL PERSONALE PREMIATO IN OCCASIONE DEL 156 ANNIVERSARIO DELLA FONDAZIONE DELLA POLIZIA DI STATO PROMOZIONE PER MERITO STRAORDINARIO AD AGENTE SCELTO All Agente Scelto Giuseppe

Dettagli

NOVITA DAL SO.LE.VOL.

NOVITA DAL SO.LE.VOL. Newsletter a cura del So.Le.Vol. Centro Servizi per il Volontariato di Lecco e provincia 04-11-2009 NOVITA DAL SO.LE.VOL. AL VIA LA SETTIMANA LECCHESE DEL DIABETE 2009: E LA CITTÀ SI ILLUMINA DI BLU! La

Dettagli

Molesta due ragazze in Montagnola anziano denunciato dai vigili urbani

Molesta due ragazze in Montagnola anziano denunciato dai vigili urbani 25 agosto 2013 PAG. VI Molesta due ragazze in Montagnola anziano denunciato dai vigili urbani Un uomo di 68 anni è stato denunciato dalla polizia municipale per atti osceni nel parco della Montagnola.

Dettagli

«IL PIÙ FORTE SONO IO!» Progetto di prevenzione e di contrasto dello spaccio di droga e del bullismo nelle scuole

«IL PIÙ FORTE SONO IO!» Progetto di prevenzione e di contrasto dello spaccio di droga e del bullismo nelle scuole «IL PIÙ FORTE SONO IO!» Progetto di prevenzione e di contrasto dello spaccio di droga e del bullismo nelle scuole PERCHÉ UN PROGETTO DI PREVENZIONE? Perché da una delle indagini svolte recentemente in

Dettagli

Sezione 1. Titolare dell'omonima impresa individuale Legale rappresentante della Società: (DENOMINAZIONE E RAGIONE SOCIALE) all insegna dell esercizio

Sezione 1. Titolare dell'omonima impresa individuale Legale rappresentante della Società: (DENOMINAZIONE E RAGIONE SOCIALE) all insegna dell esercizio Marca da bollo ** AL COMUNE DI PADOVA Settore Commercio ed Attività Economiche Ufficio Pubblici Esercizi Palazzo Amuleo - Prato della Valle, 98 - PD ai sensi della legge n. 287 del 25/08/91, Il/la sottoscritto/a:

Dettagli

venerdì 13 dicembre 2013

venerdì 13 dicembre 2013 Ufficio Stampa CISL Bergamo Rassegna Stampa venerdì 13 dicembre 2013 venerdì 13 dicembre 2013 TERMOMETRO DELLA CRISI Salgono a 287 le istanze di fallimento depositate alla Camera di Commercio di Bergamo

Dettagli

L allarme scattò esattamente alle tredici e zero due. Il capo della polizia diramò personalmente l ordine con una telefonata giú al Sedicesimo

L allarme scattò esattamente alle tredici e zero due. Il capo della polizia diramò personalmente l ordine con una telefonata giú al Sedicesimo 1. L allarme scattò esattamente alle tredici e zero due. Il capo della polizia diramò personalmente l ordine con una telefonata giú al Sedicesimo distretto, e novanta secondi piú tardi i campanelli cominciarono

Dettagli

Scuola elementare G. Pascoli - Biella Vaglio Classe IV - Insegnante: Delzoppo Silvia

Scuola elementare G. Pascoli - Biella Vaglio Classe IV - Insegnante: Delzoppo Silvia Scuola elementare G. Pascoli - Biella Vaglio Classe IV - Insegnante: Delzoppo Silvia PAROLE VERBI amore armi assenza libertà crudeltà disperazione dolore egoismo fame fascisti guerra incoscienza innocenti

Dettagli

GAZZETTA DEL SUD Agenzia ANSA LA SICILIA GIORNALE DI SICILIA Agenzia ITALIA LA REPUBBLICA Italia Oggi Agenzia ITALPRESS RASSEGNA STAMPA 28-12-2015

GAZZETTA DEL SUD Agenzia ANSA LA SICILIA GIORNALE DI SICILIA Agenzia ITALIA LA REPUBBLICA Italia Oggi Agenzia ITALPRESS RASSEGNA STAMPA 28-12-2015 GAZZETTA DEL SUD Agenzia ANSA LA SICILIA GIORNALE DI SICILIA Agenzia ITALIA LA REPUBBLICA Italia Oggi Agenzia ITALPRESS RASSEGNA STAMPA 28-12-2015 Agenzia ADNKRONOS RAI TV IL SOLE 24 ORE Quotidiano di

Dettagli

TEST GRATUITO (NON VINCOLANTE PER ISCRIZIONE) LIVELLO CONOSCENZA INGLESE

TEST GRATUITO (NON VINCOLANTE PER ISCRIZIONE) LIVELLO CONOSCENZA INGLESE TEST GRATUITO (NON VINCOLANTE PER ISCRIZIONE) LIVELLO CONOSCENZA INGLESE Ciao Mario come stai? Abbastanza bene, grazie. Ti presento il mio amico John. Da dove viene John? John è Canadese ed è in Italia

Dettagli

SICUREZZA NELL EMERGENZA

SICUREZZA NELL EMERGENZA SICUREZZA NELL EMERGENZA Come le emozioni intralciano la ragione e influenzano la capacità di mettere in atto quanto appreso Dott.ssa Elena Padovan Centro congressi alla Stanga Padova, 14 ottobre 2011

Dettagli

Viaggio effettuato dal 30-03-14 al 01-04.14 da due persone con semintegrale Adria del 2004

Viaggio effettuato dal 30-03-14 al 01-04.14 da due persone con semintegrale Adria del 2004 Due giorni tra le province di Roma e Viterbo Viaggio effettuato dal 30-03-14 al 01-04.14 da due persone con semintegrale Adria del 2004 Partenza da Telese Terme (BN) Km percorsi 682 Finalmente riusciamo

Dettagli

Lite in superstrada (2 agosto 2007)

Lite in superstrada (2 agosto 2007) Lite in superstrada (2 agosto 2007) Io non guido veloce, anzi, raramente supero i limiti di velocità, anche laddove le condizioni della strada e di visibilità indurrebbero la maggior parte degli automobilisti

Dettagli

Liceo Artistico Vincenzo Foppa Progetto Scuola 21. Incubo radioattivo. 3B, Corti Francesco

Liceo Artistico Vincenzo Foppa Progetto Scuola 21. Incubo radioattivo. 3B, Corti Francesco Liceo Artistico Vincenzo Foppa Progetto Scuola 21 Incubo radioattivo 3B, Corti Francesco Un veleno silenzioso e immortale minaccia di inquinare per sempre la falda da cui attinge l acqua una delle città

Dettagli

Analisi dei ritmi urbani.

Analisi dei ritmi urbani. 4- RILIEVO E ANALISI DEI RITMI URBANI Analisi dei ritmi urbani. Per l analisi dei ritmi urbani, cioè delle cadenze della vita collettiva dei cittadini e delle popolazioni non-residenti presenti a Bergamo,

Dettagli

AVVISI E INSEGNE. q Falso. q Non si sa. Questa ragazza cerca una grande casa da affittare q Vero. Questa ragazza ha 18 anni q. Non si sa.

AVVISI E INSEGNE. q Falso. q Non si sa. Questa ragazza cerca una grande casa da affittare q Vero. Questa ragazza ha 18 anni q. Non si sa. AVVISI E INSEGNE Questa ragazza cerca una grande casa da affittare Vero Falso Questa ragazza ha 18 anni Vero Falso Questa ragazza è una studentessa Vero Falso Mercoledì 20 novembre il negozio è aperto

Dettagli

PINETA. VERBALE RIUNIONE giovedì, 5 marzo 2015. Consulta cittadina. Ordine del Giorno: SICUREZZA - Furti e rapine nelle abitazioni.

PINETA. VERBALE RIUNIONE giovedì, 5 marzo 2015. Consulta cittadina. Ordine del Giorno: SICUREZZA - Furti e rapine nelle abitazioni. Comune di Tradate Consulta cittadina PINETA VERBALE RIUNIONE giovedì, 5 marzo 2015 Presso Casetta Rione Pineta ore 21,00 Presenti: - i membri del Coordinamento (Giancarlo Cannata, Salvatore Caligiuri,

Dettagli

relazione a quanto pubblicato a pg. 8 nell edizione odierna del Il Nuovo Molise (Malasanità al Cardarelli, un paziente) il dott.

relazione a quanto pubblicato a pg. 8 nell edizione odierna del Il Nuovo Molise (Malasanità al Cardarelli, un paziente) il dott. 10 Venerdì 2 settembre 2011 CAMPOBASSO LA REPLICA Malasanità, l Asrem si difende Lʼospedale Cardarelli di Campobasso CAMPOBASSO. In relazione a quanto pubblicato a pg. 8 nell edizione odierna del Il Nuovo

Dettagli

AUTORI: ALUNNI DELLE CLASSI QUINTE

AUTORI: ALUNNI DELLE CLASSI QUINTE FEBBRAIO 2014 ANNO III N. 7 SCUOLA PRIMARIA STATALE DI GRANTORTO AUTORI: ALUNNI DELLE CLASSI QUINTE Questo numero parla di un argomento un po scottante : IL BULLISMO! I PROTAGONISTI LA VITTIMA Nel mese

Dettagli

Il caso Donna seguita dai servizi sociali trovata morta in via Santa Caterina

Il caso Donna seguita dai servizi sociali trovata morta in via Santa Caterina PAG. XI Il caso Donna seguita dai servizi sociali trovata morta in via Santa Caterina UNA donna di 56 anni è stata trovata morta ieri sera nella sua abitazione di via Santa Caterina 39. E.G. era afflitta

Dettagli

PROGETTO SCIENZE UMANE La discriminazione tramite il web e le conseguenze giuridiche IL CYBERBULLISMO. A opera di: BEATRICE, LUCA, MARCO, NICOLA

PROGETTO SCIENZE UMANE La discriminazione tramite il web e le conseguenze giuridiche IL CYBERBULLISMO. A opera di: BEATRICE, LUCA, MARCO, NICOLA PROGETTO SCIENZE UMANE La discriminazione tramite il web e le conseguenze giuridiche IL CYBERBULLISMO A opera di: BEATRICE, LUCA, MARCO, NICOLA Il cyberbullismo o ciberbullismo (ossia BULLISMO" online)

Dettagli

1 maggio, festa del lavoro sfruttato a Carrefour. Intervista a una lavoratrice.

1 maggio, festa del lavoro sfruttato a Carrefour. Intervista a una lavoratrice. Primo maggio, festa dei lavoratori, il Carrefour di Lucca rimane aperto. Abbiamo colto l occasione per intervistare una lavoratrice del supermercato e approfondire altri argomenti, tra cui la recente decisione

Dettagli

Il veicolo può essere guidato solo ed esclusivamente dalle persone indicate nel contratto.

Il veicolo può essere guidato solo ed esclusivamente dalle persone indicate nel contratto. Quali requisiti e documenti servono per effettuare un noleggio? Chi sottoscrive il contratto di noleggio deve essere maggiorenne ed essere munito di un documento di identità valido, patente valida e rilasciata

Dettagli

I FURTI DI BICICLETTE A BOLOGNA

I FURTI DI BICICLETTE A BOLOGNA I FURTI DI BICICLETTE A BOLOGNA indagine ISTAT Reati, vittime, percezione della sicurezza. Anni 2008-2009 L unico reato in aumento nel nuovo millennio 2,5% 2002 3,8% 2008-09 è il solo reato che cresce

Dettagli

IL REATO DI OMICIDIO STRADALE

IL REATO DI OMICIDIO STRADALE Dossier n. 113 Ufficio Documentazione e Studi 29 ottobre 2015 IL REATO DI OMICIDIO STRADALE L Aula della Camera ha approvato in seconda lettura il testo unificato che prevede l introduzione del reato di

Dettagli

Inizio a lavorare come consulente a questo progetto per tutto il 1997 senza nessuna copertura di contratto.

Inizio a lavorare come consulente a questo progetto per tutto il 1997 senza nessuna copertura di contratto. SINTESI VICENDA GRAPPOLINI FRIGO Fase iniziale. Frigo insieme alla figlia con il marito ed un italiano come interprete vengono in visita presso l azienda alla fine del 1996. Dopo l incontro-intervista

Dettagli

S E G R E T E R I A P R O V I N CI A L E S I E N A Via delle Sperandie nr. 43 Siena

S E G R E T E R I A P R O V I N CI A L E S I E N A Via delle Sperandie nr. 43 Siena COMUNICATO STAMPA S E G R E T E R I A P R O V I N CI A L E S I E N A A SIENA, MAI NESSUN CASO ALDROVANDI Da diverso tempo la UGL Polizia di Stato ha intrapreso, in ambito nazionale, una energica opera

Dettagli

Roberto Denti. La mia resistenza. con la postfazione di Antonio Faeti

Roberto Denti. La mia resistenza. con la postfazione di Antonio Faeti Roberto Denti La mia resistenza con la postfazione di Antonio Faeti 2010 RCS Libri S.p.A., Milano Prima edizione Rizzoli Narrativa novembre 2010 Prima edizione BestBUR marzo 2014 ISBN 978-88-17-07369-1

Dettagli

BENVENUTI ALLA SCUOLA T OSCANA!!!

BENVENUTI ALLA SCUOLA T OSCANA!!! Test your Italian This is the entrance test. Please copy and paste it in a mail and send it to info@scuola-toscana.com Thank you! BENVENUTI ALLA SCUOLA T OSCANA!!! TEST DI INGRESSO Data di inizio del corso...

Dettagli

EDUCAZIONE ALLA LEGALITA

EDUCAZIONE ALLA LEGALITA EDUCAZIONE ALLA LEGALITA I bambini hanno letto una nuova storia: Per questo mi chiamo Giovanni di Luigi Garlando Giovanni è un bambino nato e cresciuto a Palermo e frequenta la scuola primaria. Per il

Dettagli

Bergamo Balla Venerdì 12 giugno primo appuntamento con l animazione serale di Bergamo

Bergamo Balla Venerdì 12 giugno primo appuntamento con l animazione serale di Bergamo 10 giugno 2015 Bergamo Balla Venerdì 12 giugno primo appuntamento con l animazione serale di Bergamo Dopo il successo delle precedenti edizioni, l animazione serale del centro cittadino, frutto della collaborazione

Dettagli

2011_01 CAPODANNO BARCELLONA.doc by adriano

2011_01 CAPODANNO BARCELLONA.doc by adriano CAPODANNO IN CAMPER 30/31 DICEMBRE 2010 1/2/3/4/5 GENNAIO 2011 BARCELLONA - BARCELLONA - - AVIGNONE - 1 PROPOSTA DI VIAGGIO GIOVEDI 30 DICEMBRE: Partenza dopo pranzo (ore 15.00) Sosta e cena a Ventimiglia

Dettagli

I costruttori dell Ance Il budget non basta Bando casa per giovani coppie, le domande sono raddoppiate

I costruttori dell Ance Il budget non basta Bando casa per giovani coppie, le domande sono raddoppiate PAG. 5 I costruttori dell Ance Il budget non basta Bando casa per giovani coppie, le domande sono raddoppiate di Teodora Stefanelli Raddoppiano, rispetto all'anno scorso, le adesioni all'ottava edizione

Dettagli

Lettori: n.d. Diffusione: n.d. Dir. Resp.: Mario Orfeo 02-AGO-2011 da pag. 29 Quotidiano Roma 30-MAG-2011 Diffusione: n.d. Lettori: n.d. Direttore: Mario Orfeo da pag. 37 Quotidiano

Dettagli

PROGETTO COMENIUS 4-10 NOVEMBRE 2012: HALLE.

PROGETTO COMENIUS 4-10 NOVEMBRE 2012: HALLE. PROGETTO COMENIUS 4-10 NOVEMBRE 2012: HALLE. Domenica 4 Novembre Il tanto atteso giorno era finalmente arrivato! Dopo il viaggio in macchina fino all aeroporto, eravamo pronte per intraprendere questa

Dettagli

dâxáàâüt w céüwxçéçx Anniversario della Fondazione della Polizia ESSERCI SEMPRE 22 maggio 2015 - Pordenone www.poliziadistato.it Polizia di Stato

dâxáàâüt w céüwxçéçx Anniversario della Fondazione della Polizia ESSERCI SEMPRE 22 maggio 2015 - Pordenone www.poliziadistato.it Polizia di Stato dâxáàâüt w céüwxçéçx Anniversario della Fondazione della Polizia ESSERCI SEMPRE Polizia di Stato 22 maggio 2015 - Pordenone www.poliziadistato.it L ATTIVITA DELLA POLIZIA DI STATO NELLA PROVINCIA DI PORDENONE

Dettagli

Riporta un recente comportamento della tua famiglia rappresentativo della sua irresponsabilità sociale.

Riporta un recente comportamento della tua famiglia rappresentativo della sua irresponsabilità sociale. VC Ginnasio Riporta un tuo recente comportamento individuale, rappresentativo della tua responsabilità sociale. - Rispettare la raccolta differenziata a scuola e in famiglia. Muovermi a piedi. - Attraversare

Dettagli

Le armi e la legittima difesa. Le armi: acquisto, detenzione e porto.

Le armi e la legittima difesa. Le armi: acquisto, detenzione e porto. Le armi e la legittima difesa. È stato acutamente osservato che una società che ammette la legittima difesa non può negare ai singoli il possesso e il diritto a portare armi, che rappresentano l essenziale

Dettagli

C È CHI DICE NO: RICARDO ANTONINI Di Giuliano Marrucci

C È CHI DICE NO: RICARDO ANTONINI Di Giuliano Marrucci C È CHI DICE NO: RICARDO ANTONINI Di Giuliano Marrucci Riccardo Antonini è un ferroviere e anche portavoce dell assemblea 29 giugno, nata dopo la strage di Viareggio, con lo scopo di contribuire alla ricerca

Dettagli