NUCLEO DI VALUTAZIONE. Andamento delle immatricolazioni all Università degli Studi di Siena, AA. AA. 2008/ /12

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "NUCLEO DI VALUTAZIONE. Andamento delle immatricolazioni all Università degli Studi di Siena, AA. AA. 2008/09-2011/12"

Transcript

1 NUCLEO DI VALUTAZIONE Andamento delle immatricolazioni all Università degli Studi di Siena, AA. AA. 2008/ /12 Novembre 2012

2 Gli immatricolati dell Università degli Studi di Siena Il presente elaborato offre un analisi sugli immatricolati con l obiettivo di fornire informazioni dettagliate sulla situazione dell Ateneo senese negli ultimi quattro anni accademici. La fonte dati principalmente utilizzata è l Anagrafe Nazionale degli Studenti (ANS), aggiornata al 20 ottobre Si è adottata la definizione ufficiale di immatricolato fornita dal MIUR: sono considerati immatricolati gli studenti che, nell anno accademico di riferimento, si sono iscritti per la prima volta ad un corso di studi presso una delle università italiane. Il prospetto riporta gli immatricolati suddivisi per corso di laurea e corso di laurea magistrale a ciclo unico. Per i corsi di laurea specialistica/magistrale vengono forniti i dati degli iscritti al primo anno. Di seguito riportiamo i dati disponibili per l anno accademico 2011/12 e la relativa percentuale di variazione rispetto all anno accademico 2010/11: Tabella 1 Immatricolati all Università di Siena, aa. aa. 2011/ /11 A.A. 2010/11 A.A. 2011/12 % Corsi con immatricolati * Immatricolati Unisi ,66% Immatricolati dato nazionale ,21% Immatricolati Corsi di Laurea ,74% Immatricolati Corsi di Laurea Magistrale a Ciclo unico ,75% Immatricolati Corsi di Laurea specialistica (Iscritti al I anno): Lauree Specialistiche ,09% Lauree Magistrali ,73% Totale ,99% *variazione assoluta Trend immatricolazioni anni accademici dal 2008/09 al 2011/12 L andamento delle immatricolazioni presso l Università di Siena a partire dall a.a. 2008/09 fino all a.a. 2011/12 è rappresentato nel grafico 1. Si evidenzia come, dopo un primo decremento pari al 10,40%, verificatosi tra gli anni accademici 2008/09 e 2009/10, il numero di immatricolati tenda positivamente ad aumentare negli anni successivi. È del 3,04% l aumento degli immatricolati tra gli anni accademici 2009/10 e 2010/11 e del 38,65% quello tra gli anni accademici 2010/11 e 2011/12. Infatti nell anno accademico 2011/12 l Ateneo senese raggiunge il massimo livello di immatricolazioni, 3899 nuovi studenti immatricolati. Si rileva un notevole incremento, 1087 unità in più, confrontando i valori assoluti per i due anni considerati. L andamento degli immatricolati nell Ateneo senese non è in linea con il trend negativo registrato dall intero sistema universitario italiano, in cui, dopo un lieve aumento della percentuale degli immatricolati pari all 1,28%, a partire dall anno accademico 2009/10 si verifica invece una progressiva diminuzione nella percentuale di studenti immatricolati (-5,69%). 1 La mancanza di dati di dettaglio completi nella banca dati dell'anagrafe e il fatto che alcuni risultati potrebbero essere stati omessi in ottemperanza alle leggi sulla privacy sono le cause di eventuali incongruenze. 2

3 Grafico 1- Trend immatricolati Università di Siena e dato nazionale, aa. aa. dal 2008/09 al 2011/ a.a. 2008/09 a.a. 2009/10 a.a. 2010/11 a.a. 2011/ dato Nazionale Unisi Nel grafico 2 viene riportato il trend degli anni accademici dal 2008/09 al 2011/12 della distribuzione degli immatricolati suddivisi per Facoltà. Grafico 2 - Immatricolati Università di Siena aa. aa. dal 2008/09 al 2011/12, suddivisi per Facoltà 2008/ / / /12 Economia Farmacia Giurisprudenza Ingegneria Lettere e Filosofia Siena Lettere e Filosofia Arezzo Medicina e Chirurgia SMFN Scienze Politiche La Facoltà di Economia è quella che riporta nei 4 anni accademici considerati una percentuale di immatricolati maggiore, seguita da quelle di Lettere e Filosofia di Siena e di Medicina e Chirurgia. Scienze Politiche ed Ingegneria sono le Facoltà con la percentuale di immatricolati più bassa nel nostro Ateneo. La Facoltà che in assoluto ha fatto registrare nell a.a. 2011/12 il maggior numero di immatricolati (1092 studenti rispetto ai 377 dell anno precedente) è Farmacia, seguita da Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali (747 studenti rispetto ai 334 dell a.a. 2010/11) ed Economia (600 studenti rispetto ai 525 dell anno precedente). Occorre rilevare che i picchi di immatricolazioni per la Facoltà di Farmacia (+715 studenti) e per quella di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali (+413 studenti) 3

4 sono dovuti all assenza del numero programmato 2 per 3 Corsi di Studio di queste Facoltà nell Ateneo senese rispetto agli altri Atenei italiani. Le Facoltà che registrano una diminuzione degli immatricolati nell a.a. 2011/12 rispetto all a.a. 2010/11 sono, considerando il calcolo dello scostamento in percentuale, quelle di Medicina e Chirurgia (-26,29%), di Lettere e Filosofia (- 9,63%) e di Scienze Politiche (-0,76%). Anche la Facoltà di Ingegneria (13,04%) e quella di Giurisprudenza (12,69%) presentano consistenti variazioni rispetto all anno accademico precedente. Nella Tabella 2 sono riportati i valori degli scostamenti in percentuale tra gli immatricolati all Università di Siena e quelli a tutti gli Atenei italiani. Notiamo che la variazione percentuale nell Ateneo senese, distribuita per Facoltà, si discosta molto da quella nazionale. Tabella 2 - Confronto scostamento % studenti immatricolati all Università di Siena e dato nazionale, aa. aa. 2010/ /10 e 2011/ /11 Scostamento % 2010/ /10 Scostamento % 2011/ /11 Facoltà Unisi Dato nazionale Unisi Dato nazionale Economia "R. Goodwin" -5,41-4,01 14,29-5,25 Farmacia 35,13-8,66 189,66-6,39 Giurisprudenza -9,78-4,29 12,69-2,66 Ingegneria -1,71-1,84 13,04 2,37 Lettere e Filosofia -4,10-9,20-9,63 6,25 Medicina e Chirurgia 39,50-1,48-26,29-8,00 Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali 0,91-3,10 123,65-2,31 Scienze Politiche -28,26-6,62-0,76-0,82 Totale 3,04-2,56 38,66-3,21 Nella Tabella 3 riportiamo il dettaglio degli immatricolati distribuiti per Corso di Studi. Nell anno accademico 2011/12 Farmacia è il corso di laurea con il maggior numero di immatricolati (774), seguito dal Corso di Studi in Scienze Biologiche (657) e da quello in Chimica e tecnologie farmaceutiche (318). Tabella 3 - Distribuzione studenti immatricolati aa. aa. 2010/ /12 per Corso di Studi Immatricolati Facoltà Corso di Studi a.a. 2010/11 a.a. 2011/12 % Economia ,88 Economia e Commercio ,36 Economia "R. Goodwin" Economia e Sviluppo Territoriale ,62 Scienze Economiche e Bancarie ,10 Chimica e Tecnologia Farmaceutiche ,33 Farmacia Farmacia ,52 Giurisprudenza Consulente del Lavoro e delle Relazioni Sindacali ,67 Giurisprudenza ,39 Ingegneria Gestionale ,10 Ingegneria Ingegneria Informatica e dell'informazione ,41 Ingegneria dell'automazione 25 n.d.* n.d.* Lettere e Filosofia Siena Comunicazione, Lingue e Culture ,91 2 Programmazione locale degli accessi in base all art.2 della Legge 264/

5 Immatricolati Facoltà Corso di Studi a.a. 2010/11 a.a. 2011/12 % Lettere e Filosofia Siena Lettere e Filosofia Arezzo Medicina e Chirurgia Conservazione e Gestione dei Beni Archeologici 11 n.d.* n.d.* Lingue, Letterature e Culture Moderne 45 n.d.* n.d.* Scienze Umane. Storia, Filosofia, Antropologia 73 n.d.* n.d.* Scienze dei Beni Culturali 47 n.d.* n.d.* Studi Umanistici ,81 Filosofia e Storia 14 n.d.* n.d.* Lettere 42 n.d.* n.d.* Lingue per la Comunicazione Interculturale e d'impresa ,26 Scienze dell'educazione e della Formazione ,47 Assistenza Sanitaria (Abilitante alla Professione Sanitaria di Assistente Sanitario) 10 n.d.* n.d.* Biotecnologie ,97 Dietistica (Abilitante alla Professione Sanitaria di Dietista) Fisioterapia (Abilitante alla Professione Sanitaria di Fisioterapista) ,64 Infermieristica (Abilitante alla Professione Sanitaria di Infermiere) Logopedia (Abilitante alla Professione Sanitaria di Logopedista) Medicina e Chirurgia ,07 Ortottica ed Assistenza Oftalmologica (Abilitante alla Professione Sanitaria di Ortottista ed Assistente di Oftalmologia ) ,33 Ostetricia (Abilitante alla Professione Sanitaria di Ostetrica/o) 5 n.d.* n.d.* Tecniche Audiometriche (Abilitante alla Professione Sanitaria di Audiometrista) 5 n.d.* n.d.* Tecniche Audioprotesiche (Abilitante alla Professione Sanitaria di Audioprotesista) ,11 Tecniche della Prevenzione nell'ambiente e nei Luoghi di Lavoro (Abilitante alla Professione Sanitaria di Tecnico della Prevenzione nell'ambiente e nei Luoghi di Lavoro) Tecniche di Fisiopatologia Cardiocircolatoria e Perfusione Cardiovascolare (Abilitante alla Professione Sanitaria di Tecnico di Fisiopatologia Cardiocircolatoria e Perfusione Cardiovascolare ) Tecniche di Laboratorio Biomedico (Abilitante alla Professione Sanitaria di Tecnico di Laboratorio Biomedico) ,36 Tecniche di Radiologia Medica, per Immagini e Radioterapia (Abilitante alla Professione Sanitaria di Tecnico di Radiologia Medica) ,33 5

6 Immatricolati Facoltà Corso di Studi a.a. 2010/11 a.a. 2011/12 % Fisica e Tecnologie Avanzate ,67 Informatica 18 n.d.* n.d.* Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Scienze Politiche Matematica ,34 Scienze Ambientali e Naturali ,86 Scienze Biologiche ,61 Scienze Chimiche Scienze Geologiche ,69 Scienze Politiche ,04 Scienze del Servizio Sociale ,33 Scienze dell'amministrazione 19 n.d.* n.d.* * dato non disponibile, poiché il Corso di Studi non è attivo nell'anno accademico considerato Il profilo degli immatricolati Elaborando i dati dell Anagrafe Nazionale Studenti del MIUR è possibile analizzare le caratteristiche degli studenti immatricolati nell Università di Siena. Si tratta di indicatori che possono influenzare le caratteristiche del sistema universitario nel suo complesso e in parte i risultati dei processi formativi. Il primo indicatore di contesto da prendere in considerazione è il genere. La percentuale degli immatricolati distribuiti per genere presenta negli ultimi 4 anni accademici un andamento costante: le femmine costituiscono infatti sempre una quota maggiore rispetto ai maschi, così come riportato nel grafico 3. Da una prima analisi dei dati si può notare che nell anno accademico 2011/12 si sono immatricolati all Università di Siena più donne (60,30%) che uomini (39,70%), andamento che non si discosta dal dato nazionale in cui la percentuale delle femmine è pari al 52,6%, e quella dei maschi pari al 43,8%. Grafico 3 - Distribuzione immatricolati aa. aa. 2008/ /12 per genere valori % Femmine Maschi / / / /12 6

7 Le donne costituiscono la maggioranza nella quasi totalità delle Facoltà con una presenza rilevante, pari all 80,38 %, nella Facoltà di Lettere e Filosofia di Arezzo. La loro presenza è sempre molto elevata anche nelle Facoltà di Farmacia (68,68%), Lettere e Filosofia di Siena (64,76%) e Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali (64,12%). Si ha invece una predominanza maschile nelle Facoltà di Ingegneria (80%) ed Economia (57%). Grafico 4 - Distribuzione immatricolati a.a. 2011/12 per genere e Facoltà Scienze Politiche SMFN Medicina e Chirurgia Lettere e Filosofia Arezzo Lettere e Filosofia Siena Ingegneria Giurisprudenza Farmacia Economia % uomini/immatricolati totali % donne/immatricolati totali L analisi della distribuzione degli immatricolati per Area disciplinare e per genere viene riportata nei grafici. Negli anni accademici dal 2008/09 al 2011/12 la percentuale di donne che si è immatricolata all Ateneo senese risulta essere aumentata nell Area scientifica e sanitaria, e diminuita in quella sociale e umanistica. Grafico 5 - Trend immatricolati di sesso femminile, aa.aa. 2008/ /12 distribuiti per Area disciplinare 45% 40% 35% 30% 25% 20% 15% 10% Area Sanitaria Area Scientifica Area Sociale Area Umanistica 5% 0% 2008/ / / /12 7

8 L andamento della percentuale maschile, invece, presenta un aumento solo nell Area sanitaria, e una diminuzione nelle Aree sociale, umanistica e scientifica. Grafico 6 - Trend immatricolati di sesso maschile, aa.aa. 2008/ /12 distribuiti per Area disciplinare 50% 45% 40% 35% 30% 25% 20% 15% 10% 5% 0% 2008/ / / /12 Area Sanitaria Area Scientifica Area Sociale Area Umanistica In particolare, nell anno accademico 2011/12 la presenza delle donne raggiunge nell Area sanitaria percentuali pari al 38,64% rispetto al 29,91% degli uomini. Nell Area scientifica e sociale sono invece i maschi, con rispettivamente il 25,52% e il 38,05% ad avere una percentuale maggiore rispetto a quella delle femmine (22,60% e 26,64%). Grafico 7 - Immatricolati aa. aa. 2010/ /12 distribuiti per genere e Area disciplinare 45% 40% 35% 30% 25% 20% 15% 10% 2011/12 Femmine 2011/12 Maschi 5% 0% Area Sanitaria Area Scientifica Area Sociale Area Umanistica Risulta ora interessante valutare il profilo anagrafico degli immatricolati, anche al fine di verificare, nei fatti, quanto l Ateneo senese stia facendo in termini di allargamento delle opportunità formative nei confronti di fasce di utenza non consuete. Da più parti, infatti, si sollecita il sistema universitario 8

9 affinché diventi protagonista di interventi di formazione e ri-qualificazione di persone già inserite nel mondo del lavoro o da esso escluse. Il grado di diversificazione anagrafica degli iscritti, non più solo giovani neo-diplomati ma anche individui in età adulta, già occupati o disoccupati, con diverse esigenze, obiettivi e disponibilità temporali, rappresenta uno degli indicatori in grado di dire quanto gli Atenei stiano effettivamente agendo su questo fronte. I segnali che arrivano dall analisi dei dati non sembrano essere positivi: il numero di studenti nelle università italiane immatricolati con età superiore ai 22 anni corrisponde a circa l 8% del totale. All Università di Siena tale percentuale risulta essere inferiore di 4,77 punti percentuale rispetto al dato nazionale. Tra gli Atenei toscani è l Ateneo fiorentino ad avere una percentuale maggiore di studenti con età superiore ai 22 anni (7,50%), seguito da quello pisano con una percentuale del 5,65. La presenza degli studenti adulti rappresenta un segnale importante alla luce del ruolo che gli Atenei dovrebbero assumere nelle iniziative di lifelong learning. Grafico 8 Immatricolati a.a. 2011/12 distribuiti per età nelle Università di Siena, Pisa e Firenze con confronto dato nazionale. valori % Eta' inferiore a anni 19 anni 20 anni 21 anni 22 anni Eta' compresa tra 23 e 30 anni Fi Si Pi dato Nazionale Eta' compresa tra 31 e 40 anni Eta' maggiore di 40 anni Le Facoltà dell Università di Siena, in particolare nell anno accademico 2011/12, dove è maggiore il numero di studenti adulti sono, nell ordine: Giurisprudenza (30 immatricolati), Lettere e Filosofia (29), Scienze Politiche (20), Medicina e Chirurgia (17). È la conferma di dinamiche note e consolidate, frutto della tendenza all iscrizione da parte di soggetti adulti, spesso già occupati, ai corsi offerti da queste Facoltà: si tratta di corsi che conducono allo svolgimento delle professioni infermieristiche, di quelli che consentono di acquisire qualifiche necessarie per l attività di insegnamento oppure di corsi che vengono considerati più semplici, dove si suppone che la frequenza assidua alle lezioni non sia effettivamente necessaria. 9

10 Grafico 9 - Trend immatricolati aa. aa. 2008/ /12 per età 2008/ / / /12 18 anni 19 anni 20 anni 21 anni 22 anni Eta' compresa tra 23 e 30 anni Eta' compresa tra 31 e 40 anni Eta' inferiore a 18 Eta' maggiore di 40 anni Il terzo indicatore di contesto che viene preso in considerazione è la provenienza geografica. L analisi della provenienza geografica degli studenti immatricolati consente di verificare, tra l altro, il grado di efficacia dell attività di orientamento svolta dall Ateneo in termini di incremento/decremento delle immatricolazioni nei bacini di utenza a livello provinciale, regionale, nazionale e internazionale. Nel grafico 10 viene rappresentata la distribuzione degli immatricolati per provenienza geografica negli anni accademici dal 2008/09 al 2011/12. Il numero di immatricolati che risiedono a Siena si è gradualmente ridotto di circa 5,6 punti percentuale a partire dall anno accademico 2008/09. Tuttavia, confrontando la variazione assoluta, notiamo che fra gli anni accademici 2010/11 e 2011/12 in realtà si è verificato un aumento di 58 unità. L Università di Siena da sempre si caratterizza per l attrazione esercitata nei confronti dei giovani di altre regioni. Le immatricolazioni 2011/12 confermano ancora questa tendenza, evidenziando però un cambiamento rilevante: il 58,5% degli immatricolati risulta risiedere in altra regione rispetto al 41,5% degli studenti toscani, diversamente dall anno accademico 2010/11 in cui erano gli studenti provenienti dalla Toscana, con il 54,4%, ad essere in numero maggiore rispetto a quelli provenienti da altre regioni (45,6%). Grafico 10 - Distribuzione immatricolati Università di Siena per provenienza geografica, aa. aa. 2008/09 al 2011/ SIENA TOSCANA ALTRE REGIONI / / / /12 10

11 Analizzando i dati nel dettaglio rileviamo che il numero di studenti toscani dall anno accademico 2010/11 al 2011/12 è passato da 1529 a 1620, distribuiti per provincia di residenza così come riportato nella Tabella 4. Tabella 4 - Immatricolati iscritti per tipologia di residenza, aa. aa. 2008/ /12 a.a 2008/09 a.a. 2009/10 a.a. 2010/11 a.a. 2011/12 SIENA TOSCANA ALTRE REGIONI TOTALE Le Province toscane che hanno più immatricolati, in termini assoluti, nell Ateneo senese sono ovviamente, oltre a quella di Siena, quelle di Arezzo e Grosseto. La quarta provincia da cui proviene il maggior numero di immatricolati è quella di Firenze, che registra rispetto all anno accademico 2010/11 un aumento del 47%. Tabella 5 - Studenti immatricolati suddivisi per provincia di residenza Provincia Toscana a. a. 2008/09 a.a. 2009/10 a.a. 2010/11 a.a. 2011/12 AREZZO FIRENZE GROSSETO LIVORNO MASSA CARRARA PISA PISTOIA PRATO SIENA Confrontando i dati con l anno accademico 2010/11 dobbiamo rilevare, però, che la chiusura di alcuni Corsi di Studio nelle sedi di Arezzo e Grosseto ha coinciso con una diminuzione negli immatricolati pari al 9,52% ad Arezzo e 7,84% a Grosseto. Tabella 6 - Scostamento % aa. aa. 2011/ /11 immatricolati all Università di Siena provenienti dalle Province toscane Provincia Toscana Scostamento % 2011/ /11 AREZZO -9,52 FIRENZE 47 GROSSETO -7,84 LIVORNO 260 MASSA CARRARA 0 PISA 100 PISTOIA 0 PRATO -12,50 SIENA 8,06 È interessante verificare quanti studenti che risiedono nelle Province di Siena, Arezzo e Grosseto hanno deciso di immatricolarsi negli altri due principali Atenei toscani, Firenze e Pisa. In particolare ci siamo soffermati ad analizzare queste tre Province poiché sono quelle in cui l Ateneo senese ha attivo almeno un Corso di Studio. 11

12 Gli studenti aretini scelgono di immatricolarsi principalmente all Ateneo fiorentino, seguito da quello senese e infine quello pisano. La distribuzione degli immatricolati provenienti da Arezzo è crescente nell Ateneo fiorentino, con un aumento del 2,46% a partire dall anno accademico 2010/11, decrescente nell Ateneo senese, con una diminuzione del 2,22% a partire dal 2010/11, e sostanzialmente invariata (-0,20%) in quello pisano. Grafico 11 - Distribuzione immatricolati nelle Università toscane residenti in provincia Arezzo 70% 60% 50% 40% 30% 20% Università degli Studi di FIRENZE Università degli Studi di SIENA Università degli Studi PISA 10% 0% 2008/ / / /12 Analizzando nel dettaglio i dati degli immatricolati residenti ad Arezzo dell anno accademico 2011/12, rileviamo che il 65,82% sceglie di immatricolarsi all Università di Firenze, il 33,30% all Università di Siena e lo 0,88% all Università di Pisa. La scelta principale nell Ateneo fiorentino cade sulle Facoltà di Ingegneria (116 studenti), di Economia (127 studenti), di Lettere e Filosofia (68 studenti) e di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali (64 studenti). Per quanto riguarda l Università di Siena, oltre ai numeri significativi (160 studenti) dovuti alla presenza della Facoltà di Lettere e Filosofia nella città di Arezzo, la maggioranza degli immatricolati si ha nelle Facoltà di Farmacia (54 studenti), di Medicina e Chirurgia (50 studenti), di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali (39 studenti) ed Economia (34). Risulta esiguo il numero di studenti aretini che decide di immatricolarsi all Università di Pisa: 5 studenti nella Facoltà di Ingegneria e 5 in quella di Scienze Politiche. 12

13 Tabella 7 - Studenti immatricolati nei 3 Atenei toscani suddivisi per Facoltà e residenti ad Arezzo Immatricolati a.a. 2011/12 residenti ad Arezzo Facoltà Università degli Studi di FIRENZE Università degli Studi di SIENA Università degli Studi di PISA Agraria 32 Architettura 48 Economia Farmacia Giurisprudenza Ingegneria Lettere e Filosofia Medicina e Chirurgia Psicologia 25 Scienze della 49 Formazione Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Scienze Politiche 45 5 Lo studente grossetano sceglie principalmente di immatricolarsi all Università di Siena, a seguire in quella di Pisa e poi in quella di Firenze. La distribuzione degli immatricolati provenienti da Grosseto presenta in tutti e tre gli Atenei toscani un andamento invariato negli anni accademici 2008/09 e 2009/10. A partire però dal 2009/10 le situazioni differiscono: il numero degli immatricolati grossetani aumenta nelle Università di Pisa e Firenze e diminuisce in quella di Siena. Si ha infatti una riduzione di 91 immatricolati dal 2009/10 al 2010/11 e di 20 immatricolati dal 2010/11 al 2011/12. Grafico 12 - Distribuzione immatricolati nelle Università toscane residenti in provincia di Grosseto 60% 50% 40% 30% 20% Università degli Studi di FIRENZE Università degli Studi di SIENA Università degli Studi PISA 10% 0% 2008/ / / /12 Relativamente all anno accademico 2011/12 notiamo che la percentuale degli immatricolati provenienti dalla provincia di Grosseto risulta abbastanza omogenea in tutti e tre gli Atenei toscani: il 38,78% sceglie l Università di Siena, il 33,17% sceglie l Università di Pisa, il 28,05% sceglie quella di Firenze. Analizzando il dato relativo all Università di Siena lo studente grossetano sceglie principalmente la Facoltà di Economia (57 immatricolati), a seguire quelle di Farmacia (34) e di Giurisprudenza (33). Un numero consistente sceglie di immatricolarsi all Università di Pisa soprattutto alla Facoltà di Ingegneria (78 unità), di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali (35) ed Economia (24). 13

14 Nell Ateneo fiorentino la scelta ricade principalmente sulle Facoltà di Economia (23), Ingegneria (23), Lettere e Filosofia (22), Scienze Politiche (18). Tabella 8 Studenti immatricolati nei 3 Atenei toscani suddivisi per Facoltà e residenti a Grosseto Immatricolati a.a. 2011/12 residenti a Grosseto Facoltà Università degli Studi di FIRENZE Università degli Studi di SIENA Università degli Studi di PISA Agraria 11 5 Architettura 10 Economia Farmacia 34 4 Giurisprudenza Ingegneria Lettere e Filosofia Lingue e Letterature 9 Straniere Medicina e Chirurgia Medicina Veterinaria 5 Psicologia 8 Scienze della 21 Formazione Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Scienze Politiche Per quanto riguarda gli immatricolati provenienti dalla provincia di Siena la distribuzione ha un andamento costante e non presenta variazioni rilevanti negli anni accademici analizzati. La scelta ricade principalmente sull Ateneo senese, a seguire su quello fiorentino e infine su quello pisano. Grafico 13 - Distribuzione immatricolati nelle Università toscane residenti in provincia di Siena 90% 80% 70% 60% 50% 40% 30% 20% Università degli Studi di FIRENZE Università degli Studi di SIENA Università degli Studi di PISA 10% 0% 2008/ / / /12 Lo studente senese che decide di immatricolarsi in Atenei diversi sceglie principalmente Facoltà non presenti nel nostro Ateneo. La quota di studenti senesi in Facoltà presenti nel nostro Ateneo che si spostano a Firenze o Pisa è generalmente ridotta, con la parziale eccezione di Ingegneria, dove la percentuale degli studenti senesi che studiano nelle altre Università toscane è del 46,76%. 14

15 Tabella 9 - Studenti immatricolati nei 3 Atenei toscani suddivisi per Facoltà e residenti a Siena Immatricolati a.a. 2011/12 residenti a Siena Facoltà Università degli Studi di FIRENZE Università degli Studi di SIENA Università degli Studi di PISA Agraria 15 Architettura 38 Economia Farmacia 104 Giurisprudenza 8 77 Ingegneria Lettere e Filosofia Lingue e Letterature 5 Straniere Medicina e Chirurgia Psicologia 13 Scienze della 23 Formazione Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Scienze Politiche Gli studenti provenienti da Arezzo, Siena e Grosseto scelgono di immatricolarsi anche in altre Università italiane. Dalla provincia di Siena si immatricolano all Università per Stranieri di Siena (59), all Università di Perugia (36) e di Bologna (17). I grossetani scelgono Roma La Sapienza (35) e Roma Tre (21), e gli studenti provenienti da Arezzo scelgono l Università di Bologna (73) e il Politecnico di Milano (13). 15

16 Tabella 10 - Immatricolati alle Università italiane provenienti da Arezzo, Grosseto e Siena, aa. aa. 2010/ /12 È interessante analizzare da quali regioni italiane provengono gli immatricolati dell Università di Siena. Il maggior numero proviene dal Centro Italia, zona che a partire dall anno accademico 2009/10 presenta una riduzione del 18,92%. Risulta invece avere un andamento crescente la distribuzione degli immatricolati provenienti da Sud e Isole, rispettivamente del 10% e 8,26%. Il minor numero di immatricolati in tutti e quattro gli anni accademici proviene dal Nord Italia (percentuale media del 2,63%), per in cui si rileva un andamento costante. 16

17 Grafico 14 - Trend immatricolati a.a. 2008/ /12 per Area geografica Centro Isole Nord Sud 2008/ / / /12 Tra le regioni del Sud, se da un lato c è la Campania che risulta avere il numero maggiore di immatricolati sull intero quadriennio considerato, dall altro troviamo il Molise che ha la percentuale di immatricolati più bassa. Nel 2011/12 è la Puglia con 429 immatricolati che detiene il primato. Grafico 15- Trend aa. aa. 2008/ /12 immatricolati distribuiti per Area geografica (Sud) ABRUZZO BASILICATA CALABRIA CAMPANIA MOLISE PUGLIA 2008/ / / /12 Le presenze più rilevanti tra le regioni del Centro, oltre ovviamente che dalla Toscana, provengono dal Lazio. 17

18 Grafico 16 - Trend aa. aa. 2008/ /12 immatricolati distribuiti per Area geografica (Centro) 2008/ / / /12 LAZIO MARCHE TOSCANA UMBRIA Tra le regioni del Nord nel 2011/12 rispetto al 2010/11 rileviamo un aumento di 26 e 11 immatricolati provenienti rispettivamente dal Veneto e dalla Lombardia. Grafico 17 - Trend aa. aa. 2008/ /12 immatricolati distribuiti per Area geografica (Nord) EMILIA ROMAGNA FRIULI VENEZIA GIULIA LIGURIA LOMBARDIA PIEMONTE TRENTINO ALTO ADIGE VENETO 2008/ / / /12 Per quanto riguarda le Isole, è la Sicilia che presenta una percentuale di immatricolati all Ateneo senese rilevante nei 4 anni accademici considerati, con un andamento crescente negli anni. Inoltre risulta essere nell anno accademico 2011/12 la regione che presenta il maggior numero in assoluto di studenti immatricolati (559). 18

19 Grafico 18 - Trend aa. aa. 2008/ /12 Immatricolati distribuiti per Area geografica (Isole) SARDEGNA SICILIA 2008/ / / /12 Per quanto riguarda la cittadinanza straniera, analizzandone la distribuzione negli anni accademici dal 2008/09 al 2011/12 rileviamo che dopo un lieve aumento a partire dal 2009/10 la percentuale si riduce gradualmente, raggiungendo nell anno accademico 2011/12 il 4,18%. La variazione percentuale è perfettamente in linea con il dato nazionale (4,60%). L andamento nei quattro anni analizzati però si discosta fortemente da quello nazionale, in cui la distribuzione risulta essere crescente (vedi Grafico 18). Grafico 19 - Distribuzione immatricolati con cittadinanza straniera (% sul totale immatricolati) 4,70 4,60 4,50 4,40 4,30 4,20 4,10 6,00 5,00 4,00 3,00 2,00 1,00 %dato nazionale % Unisi 4, / / / /12 0,00 Si ritiene utile approfondire l analisi sulla cittadinanza considerando gli immatricolati suddivisi per Paese estero di provenienza negli anni accademici 2010/11 e 2011/12. Analizzando nel dettaglio la variazione assoluta all Università di Siena, rileviamo un aumento di 18 studenti. Inoltre la distribuzione tra studenti comunitari ed extracomunitari risulta notevolmente cambiata. Si registra un aumento del 97% degli studenti comunitari, provenienti principalmente da Grecia (+31 studenti), Francia (+5), Bulgaria (+4), a fronte di una riduzione del 15,6% degli studenti extracomunitari provenienti nel 2010/11 da Camerun (-7 studenti), Togo (-6 studenti), Cina (-5 studenti) e Marocco, Moldavia e Perù con -4 studenti. 19

20 Si può notare dal confronto tra i due anni accademici che il maggiore numero di studenti stranieri che si sono immatricolati in Ateneo proviene dall Albania (35 studenti nel 2011/12 e 28 nel 2010/11), dalla Romania (23 studenti nel 2011/12 e 21 nel 2010/11) e dalla Cina (8 studenti nel 2011/12 e 13 nel 2010/11). La stessa situazione si verifica nelle Università di Firenze e di Pisa, in cui sono Albania, Romania e Cina i Paesi da cui provengono il maggior numero di immatricolati stranieri. Tabella 11 - Immatricolati Università toscane per cittadinanza straniera, aa. aa. 2010/ /12 Università degli Studi di FIRENZE Università degli Studi di SIENA Università degli Studi di PISA Cittadinanza 2011/ / / / / /11 ALBANIA ANGOLA 7 3 ARGENTINA 3 AUSTRIA 3 4 BANGLADESH 3 BIELORUSSIA BELGIO 3 BRASILE BULGARIA 4 5 CAMERUN CINA COLOMBIA CONGO COSTA D'AVORIO 5 4 CIPRO 3 5 REPUBBLICA DOMINICANA 3 EQUADOR 6 4 FRANCIA GABON 10 GEORGIA 3 GERMANIA GRECIA UNGHERIA 3 INDIA IRAN ISRAELE GIAPPONE 3 KAZAKISTAN 3 3 LIBANO 3 3 MACEDONIA 3 MESSICO 5 3 MOLDAVIA MONGOLIA 4 4 MONTENEGRO 4 6 MAROCCO OLANDA 5 4 NIGERIA 3 3 PAKISTAN 4 PERU FILIPPINE 5 3 POLONIA

21 Università degli Studi di FIRENZE Università degli Studi di SIENA Università degli studi di PISA Cittadinanza 2011/ / / / / /11 ROMANIA RUSSIA SENEGAL 4 SERBIA 5 3 SVIZZERA 6 4 TOGO TUNISIA TURCHIA 3 UCRAINA GRAN BRETAGNA 4 8 STATI UNITI D'AMERICA 9 3 VENEZUELA 3 Di seguito riportiamo le tabelle contenenti il numero degli immatricolati stranieri nelle tre Università toscane, suddivisi per Corsi di Studio di appartenenza. Nell Università di Siena gli studenti greci sono i più numerosi nel corso di laurea magistrale in Farmacia (30 studenti), seguiti dagli immatricolati provenienti dall Albania dei corsi di laurea in Economia e Commercio (8) e Scienze Economiche e Bancarie (6). Nell Università di Pisa i più numerosi risultano essere gli immatricolati al corso di laurea in Economia e Commercio (rispettivamente 12 studenti albanesi e 10 studenti cinesi) e i 9 studenti albanesi immatricolati al corso di laurea in Banca, Finanza e Mercati Finanziari. Gli studenti albanesi dell Università di Firenze scelgono principalmente il corso di laurea magistrale in Giurisprudenza e quelli di laurea in Economia e Commercio (21 studenti in ambedue), Economia Aziendale (16 studenti) e Ingegneria Edile (13 studenti). Vi sono inoltre 10 studenti tedeschi e altrettanti rumeni immatricolati al corso di laurea in Lingue, Letterature e Studi Interculturali. Tabella 12 - Immatricolati stranieri all Università di Siena suddivisi per Corso di Studio, a.a. 2011/12 Università degli Studi di SIENA Cittadinanza Corso di Studi ALBANIA Chimica e Tecnologia Farmaceutiche 3 Economia 3 Economia e Commercio 8 Scienze Biologiche 3 Scienze Economiche e Bancarie 6 Scienze Politiche 4 CINA Economia e Commercio 3 FRANCIA Farmacia 5 GRECIA Farmacia 30 Giurisprudenza 3 ISRAELE Farmacia 3 ROMANIA Comunicazione, Lingue e Culture 4 Farmacia 4 Lingue per la Comunicazione Interculturale e d'impresa 3 21

22 Tabella 13 - Immatricolati stranieri all Università di Pisa suddivisi per Corso di Studio, a.a. 2011/12 Università degli Studi di PISA Cittadinanza Corso di Studi ALBANIA Banca, Finanza e Mercati Finanziari 9 Diritto dell'impresa, del Lavoro e delle Pubbliche Amministrazioni 4 Economia Aziendale 5 Economia e Commercio 12 Farmacia 3 Giurisprudenza 7 Ingegneria Biomedica 4 Ingegneria Civile Ambientale e Edile 4 Ingegneria Elettronica 3 Lingue e Letterature Straniere 3 Scienze Sociali e del Servizio Sociale 3 CINA Banca, Finanza e Mercati Finanziari 7 Economia Aziendale 6 Economia e Commercio 10 MOLDAVIA Banca, Finanza e Mercati Finanziari 3 MAROCCO Lingue e Letterature Straniere 3 Scienze Sociali e del Servizio Sociale 4 ROMANIA Economia e Commercio 6 Infermieristica (Abilitante alla Professione Sanitaria di Infermiere) 3 RUSSIA Lingue e Letterature Straniere 3 UCRAINA Lingue e Letterature Straniere 4 Tabella 14 - Immatricolati stranieri all Università di Firenze suddivisi per Corso di Studio, a.a. 2011/12 Università degli Studi di FIRENZE Cittadinanza Corso di Studi ALBANIA Architettura 5 Economia Aziendale 16 Economia e Commercio 21 Giurisprudenza 21 Infermieristica (Abilitante alla Professione Sanitaria di Infermiere) 7 Ingegneria Civile, Edile e Ambientale 3 Ingegneria Edile 13 Ingegneria Elettronica e delle Telecomunicazioni 5 Ingegneria Meccanica 3 Lingue, Letterature e Studi Interculturali 8 Scienze dei Servizi Giuridici 7 Scienze e Tecniche Psicologiche 3 Scienze Politiche 8 ANGOLA Economia e Commercio 3 BELARUS Lingue, Letterature e Studi Interculturali 3 CAMERUN Infermieristica (Abilitante alla Professione Sanitaria di Infermiere) 6 22

23 Università degli Studi di FIRENZE Cittadinanza Corso di Studi CINA Disegno Industriale 7 Economia Aziendale 8 Economia e Commercio 4 Lingue, Letterature e Studi Interculturali 5 Scienze Turistiche 5 Sviluppo Economico, Cooperazione Internazionale Socio- Sanitaria e Gestione dei Conflitti 3 Viticoltura ed Enologia 6 FRANCIA Giurisprudenza 9 GABON Lingue, Letterature e Studi Interculturali 3 Scienze Politiche 4 GERMANIA Lingue, Letterature e Studi Interculturali 10 IRAN Ingegneria Edile 4 ISRAELE Disegno Industriale 3 Fisioterapia (Abilitante alla Professione Sanitaria di Fisioterapista) 3 Medicina e Chirurgia 3 GIAPPONE Lingue, Letterature e Studi Interculturali 3 MOLDAVIA Giurisprudenza 3 PERƯ Economia Aziendale 5 Ingegneria Civile, Edile e Ambientale 3 ROMANIA Economia e Commercio 6 Giurisprudenza 7 Infermieristica (Abilitante alla Professione Sanitaria di Infermiere) 9 Informatica 4 Lingue, Letterature e Studi Interculturali 10 Medicina e Chirurgia 3 Scienze dell'infanzia 3 Scienze Politiche 7 Scienze Turistiche 5 RUSSIA Economia Aziendale 3 Lingue, Letterature e Studi Interculturali 5 23

24 Il quarto indicatore di contesto è la tipologia di diploma di scuola superiore. Grafico 20 - Trend immatricolati aa. aa. 2008/ /12 per tipologia di diploma di scuola superiore Diploma Estero Magistrali Maturita' Liceale Maturita' Professionale Maturita' Tecnica 2008/ / / /12 In tutti e quattro gli anni accademici considerati il maggior numero di immatricolati proviene dai Licei e la distribuzione risulta avere un andamento crescente. A partire dall anno accademico 2009/10 si rileva un aumento del 12,8% degli immatricolati che hanno conseguito la maturità liceale. Situazione del tutto opposta si evidenzia per gli studenti che hanno conseguito la maturità tecnica, i quali diminuiscono di 8,6 punti percentuale. Analizzando il titolo di studio secondario superiore, conseguito dagli immatricolati, si possono individuare differenze di rilievo nel profilo scolastico degli studenti immatricolati nelle diverse Facoltà. La correlazione tra il titolo di studio e la scelta della Facoltà rivela che nelle Facoltà di Farmacia e di Medicina e Chirurgia il titolo maggiormente conseguito è quello liceale, in quelle di Scienze Politiche, Lettere e Filosofia e Giurisprudenza si ha invece una maggiore presenza di studenti che hanno conseguito un diploma di scuola superiore differenziato. Gli studenti provenienti da un istituto tecnico scelgono principalmente di immatricolarsi nella Facoltà di Economia (31,94%), in quella di Ingegneria (27,56%) e di Scienze Politiche (26,92%). È interessante notare come gli studenti provenienti dagli istituti magistrali, che tradizionalmente scelgono soprattutto Facoltà umanistiche, abbiano scelto nell anno accademico 2011/12 di immatricolarsi con una percentuale più alta (21,54%) alla Facoltà di Scienze Politiche rispetto a quella di Lettere e Filosofia (16,24%). Tabella 15 Distribuzione immatricolati suddivisi per Facoltà, a.a. 2011/12 Facoltà Diploma Estero Maturità Magistrali liceale Maturità professionale Maturità tecnica Economia 3,18% 2,01% 59,20% 3,68% 31,94% Farmacia 4,12% 5,95% 82,51% 1,92% 5,49% Giurisprudenza 1,65% 5,79% 73,28% 2,20% 17,08% Ingegneria 0% 0% 68,50% 3,94% 27,56% Lettere e Filosofia 2,57% 16,24% 58,22% 6,53% 16,44% Medicina e Chirurgia 1,22% 7,32% 76,83% 5,79% 8,84% Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali 0,94% 6,71% 79,19% 4,30% 8,86% Scienze Politiche 6,15% 21,54% 35,38% 10% 26,92% Totale complessivo 2,62% 7,25% 71,76% 3,94% 14,43% 24

25 Il quinto indicatore di contesto analizzato è il voto di diploma di maturità conseguito. Nel grafico 21 riportiamo l andamento della percentuale degli immatricolati negli ultimi 4 anni accademici, dal 2008/09 al 2011/12 distribuito per voto di diploma. Grafico 21 - Trend immatricolati aa. aa. 2008/09 al 2011/12 distribuiti per voto di diploma tra 60 e 69 tra 70 e 79 tra 80 e 89 tra 90 e e 100 con menzione voto diploma di maturità a.a.2008/09 a.a. 2009/10 a.a. 2010/11 a.a. 2011/12 La distribuzione del voto di maturità degli immatricolati nell a.a. 2011/12 è ripartita tra i voti mediamente bassi e più bassi (30,4% nella fascia 70-79, 25,58% nella fascia 80-89, 19,47% nella fascia 60-69). Gli immatricolati con il massimo dei voti sono solamente il 9,84% e il 14,71% quelli con il voto tra 90 e 99. Grafico 22 - Immatricolati all Università di Siena distribuiti per voto di maturità, a.a. 2011/12 10% 3% 19% 14% 25% 29% Voto compreso tra 60 e 69 Voto compreso tra 70 e 79 Voto compreso tra 80 e 89 Voto compreso tra 90 e e 100 con menzione Diploma estero L andamento si discosta leggermente da quello nazionale, come riportato nel grafico 23. Risultano meno del 6% rispetto al dato nazionale gli immatricolati che hanno riportato un voto di maturità basso (compreso tra 60 e 69). Le percentuali superiori al dato nazionale, rispettivamente del 2%, 3% 25

26 e 1%, riguardano gli immatricolati che hanno invece ottenuto un voto di maturità compreso tra 80-89, e 100. Grafico 23 - Distribuzione degli immatricolati dell Università di Siena per voto di maturità e confronto dato nazionale tra 60 e 69 tra 70 e 79 tra 80 e 89 tra 90 e e 100 con menzione voto diploma maturità 2011/12 dato nazionale Il voto conseguito alla maturità sembra essere correlato alla Facoltà in cui ci si immatricola, almeno in alcuni casi. All aumentare del voto ottenuto aumenta la propensione alla scelta dei corsi delle Facoltà di Medicina e Chirurgia e di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali. Viceversa, gli studenti che hanno riportato un voto di maturità più basso si indirizzano prevalentemente verso le Facoltà di Scienze Politiche, i cui studenti iscritti sono quelli che hanno riportato un voto di maturità mediamente più basso, Lettere e Filosofia, Economia e Giurisprudenza. Grafico 24 - Distribuzione immatricolati per voto di maturità e suddivisi per Facoltà, a.a. 2010/11 tra 60 e 69 tra 70 e 79 tra 80 e 89 tra 90 e e 100 con menzione voto diploma maturità Economia Giurisprudenza Lettere e Filosofia Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Farmacia Ingegneria Medicina e Chirurgia Scienze Politiche 26

CLASSIFICA DEL RAPPORTO TRA DOMANDE PRESENTATE E POSTI DISPONIBILI a.a. 2010/2011 (elaborazione del 23.08.2010)

CLASSIFICA DEL RAPPORTO TRA DOMANDE PRESENTATE E POSTI DISPONIBILI a.a. 2010/2011 (elaborazione del 23.08.2010) Facoltà Descrizione del concorso CLASSIFICA DEL RAPPORTO TRA DOMANDE PRESENTATE E POSTI DISPONIBILI a.a. 2010/2011 N posti totali di cui n di posti non CEE Totale domande presentate N di domande presentate

Dettagli

L ISTRUZIONE UNIVERSITARIA NELLA PROVINCIA DI RIMINI

L ISTRUZIONE UNIVERSITARIA NELLA PROVINCIA DI RIMINI L ISTRUZIONE UNIVERSITARIA NELLA PROVINCIA DI RIMINI 1) GLI STUDENTI UNIVERSITARI RESIDENTI NELLA PROVINCIA DI RIMINI 1 Nell anno accademico 2003/2004 i riminesi iscritti a Corsi di Laurea (vecchio e nuovo

Dettagli

International Place. www.unisi.it. L Università degli Studi di Siena per la Cina Le novità del programma Marco Polo 2014/2015

International Place. www.unisi.it. L Università degli Studi di Siena per la Cina Le novità del programma Marco Polo 2014/2015 International Place www.unisi.it L Università degli Studi di Siena per la Cina Le novità del programma Marco Polo 2014/2015 2014/2015 学 年 锡 耶 纳 大 学 马 可 波 罗 招 生 计 划 Il nostro Ateneo L Università degli Studi

Dettagli

Anno Accademico 2011/2012. I corsi di studio. Università degli Studi di Siena

Anno Accademico 2011/2012. I corsi di studio. Università degli Studi di Siena Anno Accademico 2011/2012 I corsi di studio Università degli Studi di Siena Anno Accademico 2011/2012 I corsi di studio Università degli Studi di Siena Tutte le informazioni su www.unisi.it/didattica/gateway

Dettagli

COSMETICI ED ERBORISTICI (24) tabella A punto 3 Laurea ciclo unico 5 anni D.M. 509/99 CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE (14/S)

COSMETICI ED ERBORISTICI (24) tabella A punto 3 Laurea ciclo unico 5 anni D.M. 509/99 CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE (14/S) TABELLE DI APPLICAZIONE DEL REGOLAMENTO TASSE 2014/2015 CLASSIFICAZIONE DEI CORSI DI LAUREA, LAUREA SPECIALISTICA/MAGISTRALE, LAUREA ANTE DM 509/1999 Al FINI DELLA CONTRIBUZIONE UNIVERSITARIA DIPARTIMENTO

Dettagli

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Tabella 1 - Raggruppamenti dei corsi di studio per Area disciplinare. CORSI DI LAUREA AREA CLASSE DENOMINAZIONE Sanitaria L/SNT1 L/SNT2 L/SNT3

Dettagli

International Place. www.unisi.it. L Università di Siena per la Cina Le novità del programma Marco Polo 2013/2014 2013/2014 学 年 锡 耶 纳 大 学 招 生 计 划

International Place. www.unisi.it. L Università di Siena per la Cina Le novità del programma Marco Polo 2013/2014 2013/2014 学 年 锡 耶 纳 大 学 招 生 计 划 International Place www.unisi.it L Università di Siena per la Cina Le novità del programma Marco Polo 2013/2014 2013/2014 学 年 锡 耶 纳 大 学 招 生 计 划 Il nostro Ateneo L Università degli Studi di Siena è un istituzione

Dettagli

Alcuni dati sugli studenti stranieri iscritti nelle università piemontesi

Alcuni dati sugli studenti stranieri iscritti nelle università piemontesi Alcuni dati sugli studenti stranieri iscritti nelle università piemontesi di Federica Laudisa e Alberto Stanchi - Settembre 2003 - Premessa Alcuni paesi Ocse stanno guardando con crescente attenzione ai

Dettagli

CORSO DI STUDI TIPOLOGIA CORSO NUOVO DIPARTIMENTO TITOLARE SEDE

CORSO DI STUDI TIPOLOGIA CORSO NUOVO DIPARTIMENTO TITOLARE SEDE ANTROPOLOGIA CULTURALE ED ETNOLOGIA Laurea Specialistica D.M. 509/99 Scienze sociali, politiche, cognitive Via Roma, 56 - S. Niccolò ANTROPOLOGIA E LINGUAGGI DELL'IMMAGINE Laurea Magistrale D.M. 270/04

Dettagli

Le università del Friuli Venezia Giulia

Le università del Friuli Venezia Giulia Le università del Friuli Venezia Giulia a regionale REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Assessore regionale alle finanze, patrimonio e programmazione, ambiente, energia e politiche per la montagna Direzione

Dettagli

LE FACOLTA DI FIRENZE 2010/2011

LE FACOLTA DI FIRENZE 2010/2011 LE FACOLTA DI FIRENZE 2010/2011 ATENEO FIORENTINO: DODICI FACOLTA' 69 CORSI DI LAUREA TRIENNALE E 71 CORSI DI LAUREA MAGISTRALE # Numero programmato Tutti i corsi a numero non programmato sono con test

Dettagli

Posti destinati alle immatricolazioni degli studenti stranieri Università degli Studi di CATANIA

Posti destinati alle immatricolazioni degli studenti stranieri Università degli Studi di CATANIA Facoltà Classe Nome del corso Sede Posti previsti L-1 Beni culturali Beni culturali CATANIA 0 L-5 Filosofia Filosofia CATANIA 0 L-7 Ingegneria civile e ambientale L-8 Ingegneria dell'informazione L-8 Ingegneria

Dettagli

LE FACOLTA DI FIRENZE 2008/2009

LE FACOLTA DI FIRENZE 2008/2009 LE FACOLTA DI FIRENZE 2008/2009 ATENEO FIORENTINO: DODICI FACOLTA' 71 CORSI DI LAUREA TRIENNALE E 64 CORSI DI LAUREA MAGISTRALE * Numero programmato Tutti i corsi a numero non programmato sono con test

Dettagli

Focus Il passaggio dalla scuola secondaria di secondo grado all Università (Aprile 2013)

Focus Il passaggio dalla scuola secondaria di secondo grado all Università (Aprile 2013) Focus Il passaggio dalla scuola secondaria di secondo grado all Università Diplomati Anno Scolastico 2011/2012 Immatricolati Anno Accademico 2012/2013 (Aprile 2013) La presente pubblicazione fa riferimento

Dettagli

OFFERTA FORMATIVA 2005/2006 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SIENA FACOLTÀ DI ECONOMIA "RICHARD M. GOODWIN"

OFFERTA FORMATIVA 2005/2006 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SIENA FACOLTÀ DI ECONOMIA RICHARD M. GOODWIN OFFERTA FORMATIVA 2005/2006 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SIENA FACOLTÀ DI ECONOMIA "RICHARD M. GOODWIN" 17-Classe delle lauree in scienze dell'economia e della gestione aziendale - Corso di laurea in Economia

Dettagli

REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA. Report Co.Ge.A.P.S. Statistiche e informazioni delle partecipazioni a eventi regionali e nazionali

REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA. Report Co.Ge.A.P.S. Statistiche e informazioni delle partecipazioni a eventi regionali e nazionali REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA Report Co.Ge.A.P.S. Statistiche e informazioni delle partecipazioni a eventi regionali e nazionali Friuli Venezia Giulia I dati di seguito presentati sono estrapolati da quelli

Dettagli

L Irpef pagata dagli stranieri nelle regioni italiane

L Irpef pagata dagli stranieri nelle regioni italiane Studi e ricerche sull economia dell immigrazione L Irpef pagata dagli stranieri nelle regioni italiane Anno 2011 per l anno di imposta 2010 Avvertenze metodologiche p. 2 I principali risultati dello studio

Dettagli

INDICATORI SOCIO-ECONOMICI SU FIRENZE

INDICATORI SOCIO-ECONOMICI SU FIRENZE L istruzione a Firenze La diffusione dell istruzione tra le varie classi della popolazione non soltanto misura l efficacia del sistema scolastico di un dato sistema sociale, ma fornisce anche una misura

Dettagli

Il ruolo dei generi: Indagine sul rapporto tra genere e professioni tra gli italiani

Il ruolo dei generi: Indagine sul rapporto tra genere e professioni tra gli italiani Il ruolo dei generi: Indagine sul rapporto tra genere e professioni tra gli italiani Il campione 2 Chi è stato intervistato? Un campione di 100 soggetti maggiorenni che risiedono in Italia. Il campione

Dettagli

ASSISTENZA SANITARIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI ASSISTENTE SANITARIO) L2 1 46,00 42,00

ASSISTENZA SANITARIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI ASSISTENTE SANITARIO) L2 1 46,00 42,00 nell'anno solare 2014 dagli studenti a tempo pieno Articolo 3.6 tasse 2013/2014 2/56 AMMINISTRAZIONE E ORGANIZZAZIONE L2 1 33,00 2/56 AMMINISTRAZIONE E ORGANIZZAZIONE L2 2 43,00 42,00 2/56 AMMINISTRAZIONE

Dettagli

OFFERTA FORMATIVA A.A. 2015-2016 aggiornata al 20 maggio 2015

OFFERTA FORMATIVA A.A. 2015-2016 aggiornata al 20 maggio 2015 OFFERTA FORMATIVA A.A. 2015-2016 aggiornata al 20 maggio 2015 In nero sono indicati i corsi a libero accesso. In rosso sono indicati i corsi per i quali è previsto il numero programmato deciso a livello

Dettagli

OFFERTA FORMATIVA ANNO ACCADEMICO 2009/2010

OFFERTA FORMATIVA ANNO ACCADEMICO 2009/2010 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI DIVISIONE STUDENTI OFFERTA FORMATIVA ANNO ACCADEMICO 2009/2010 FACOLTA DI AGRARIA Scienze agro-zootecniche (classe L-25 Scienze e tecnologie agrarie e forestali) Scienze

Dettagli

L età dei vincitori La presenza femminile. L età dei vincitori La presenza femminile. Confronto tra il concorso ordinario ed il concorso riservato

L età dei vincitori La presenza femminile. L età dei vincitori La presenza femminile. Confronto tra il concorso ordinario ed il concorso riservato Premessa Corso-concorso ordinario L età dei vincitori La presenza femminile Corso-concorso riservato L età dei vincitori La presenza femminile Confronto tra il concorso ordinario ed il concorso riservato

Dettagli

Codici Corsi Universitari

Codici Corsi Universitari Codici Corsi Universitari a.a. 20/2016 BIOLOGIA E FARMACIA 50 ex Farmacia 01 21 02 16 03 22 11 19 20 60 ex Chimica e tecnologia farmaceutiche L1 Corso di Laurea (ante riforma) 1971 2007 Chimica e tecnologia

Dettagli

Bologna 76% Urbino 14,8% Milano 2,0% Ferrara 1,8% Ancona 1,5% Altri atenei 4,6%

Bologna 76% Urbino 14,8% Milano 2,0% Ferrara 1,8% Ancona 1,5% Altri atenei 4,6% L ISTRUZIONE UNIVERSITARIA NELLA PROVINCIA DI RIMINI 1) GLI STUDENTI UNIVERSITARI RESIDENTI NELLA PROVINCIA DI RIMINI 1 Il monitoraggio degli studenti riminesi iscritti a corsi di laurea, scuole di specializzazione

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca DIPARTIMENTO PER L ISTRUZIONE Direzione Generale per il Personale scolastico

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca DIPARTIMENTO PER L ISTRUZIONE Direzione Generale per il Personale scolastico Decreto del direttore generale per il personale scolastico n. 82 del 24 settembre 2012: indizione dei concorsi a posti e cattedre, per titoli ed esami, finalizzati al reclutamento del personale docente

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FIRENZE CONTINGENTI STUDENTI EXTRA-UE E MARCO POLO - A.A. 2015-16

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FIRENZE CONTINGENTI STUDENTI EXTRA-UE E MARCO POLO - A.A. 2015-16 CONTINGENTI STUDENTI EXTRA-UE E - A.A. A.A. Agraria L-25 L Scienze agrarie 10 15 10 Agraria L-38 L Scienze faunistiche 10 15 10 Agraria L-25 L Scienze forestali e ambientali 10 15 10 Agraria L-25 L Scienze

Dettagli

CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO

CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO NONA LEGISLATURA INTERROGAZIONE A RISPOSTA IMMEDIATA N. 105 ANCORA DISCRIMINAZIONI ANTI VENETE NEI POSTI DISPONIBILI PER LE PROFESSIONI SANITARIE. PADOVA E VERONA UNIVERSITÀ

Dettagli

Università degli studi di Firenze

Università degli studi di Firenze OFFERTA FORMATIVA Anno accademico 2015-2016 Università degli studi di Firenze Scuola di Agraria Scienze agrarie (L-25, Firenze) Scienze forestali e ambientali (L-25, Firenze) Tecnologie alimentari (L-26,

Dettagli

Detrazione IRPEF delle spese di frequenza delle Università non statali - Individuazione dei limiti di importo e chiarimenti dell Agenzia delle Entrate

Detrazione IRPEF delle spese di frequenza delle Università non statali - Individuazione dei limiti di importo e chiarimenti dell Agenzia delle Entrate Circolare informativa n. 14 Detrazione IRPEF delle spese di frequenza delle Università non statali - Individuazione dei limiti di importo e chiarimenti dell Agenzia delle Entrate 1 PREMESSA Per effetto

Dettagli

L università piemontese nel 2014/15

L università piemontese nel 2014/15 5/6 6/7 7/8 8/9 9/1 1/11 11/12 12/13 13/14 14/15 L università piemontese nel 214/15 SISFORM Osservatorio sul sistema formativo piemontese ARTICOLO 2/ 215 (AGOSTO) QUANTI UNIVERSITARI STUDIANO IN PIEMONTE?

Dettagli

INFERMIERISTICA PEDIATRICA

INFERMIERISTICA PEDIATRICA Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Numero posti disponibili per studenti comuninitari e non comunitari residenti in Italia di cui alla legge 30.07.2002 n. 189, art.26 Professioni

Dettagli

Alunni con cittadinanza non italiana

Alunni con cittadinanza non italiana Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Direzione Generale per gli Studi, la Statistica e i Sistemi Informativi Direzione Generale per lo Studente, l Integrazione, la partecipazione

Dettagli

Le adozioni internazionali nel 2013

Le adozioni internazionali nel 2013 Le adozioni internazionali nel 2013 Nel corso del 2013 la Commissione ha rilasciato l autorizzazione all ingresso in Italia per 2.825 bambini provenienti da 56 Paesi, adottati da 2.291 famiglie residenti

Dettagli

Tavola 1 Istituti per ripartizione geografica Anno 2005. Nord Est. Tipologia Istituto. 1 1 Accademia Nazionale di Danza

Tavola 1 Istituti per ripartizione geografica Anno 2005. Nord Est. Tipologia Istituto. 1 1 Accademia Nazionale di Danza Numero 1 Si riporta di seguito una sintesi dei dati sul sistema dell Alta Formazione Artistica e Musicale in riferimento all anno accademico 2005/2006. Essa è il risultato dell ultima delle rilevazioni

Dettagli

Ufficio Statistica. NELLA PROVINCIA DI RIMINI Anno Accademico 2008 / 2009

Ufficio Statistica. NELLA PROVINCIA DI RIMINI Anno Accademico 2008 / 2009 Ufficio Statistica 8 OSSERVATORIO ISTRUZIONE UNIVERSITARIA NELLA PROVINCIA DI RIMINI Anno Accademico 2008 / 2009 Coordinamento: Dott.ssa Rossella Salvi Rilevazione ed elaborazione dati: Nicola Loda Fonte:

Dettagli

PROGETTO DITER. Secondaria di I grado

PROGETTO DITER. Secondaria di I grado Scheda D.I.Ter N. 9/aggiornamento a giugno 2013 Allievi stranieri a scuola in Piemonte. Aggiornamento 2012 La crescita del numero di allievi stranieri in Piemonte è proseguita nell anno scolastico 2011/12

Dettagli

Test preliminari: candidati e ammessi per regione

Test preliminari: candidati e ammessi per regione Test preliminari: candidati e ammessi per regione A013 CHIMICA E TECNOLOGIE CHIMICHE LOMBARDIA 182 101 TRENTINO ALTO-ADIGE 51 32 VENETO 126 76 LIGURIA 54 36 EMILIA ROMAGNA 110 67 TOSCANA 158 101 UMBRIA

Dettagli

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Numero posti disponibili per studenti comunitari e non comunitari residenti in Italia di cui al decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286,

Dettagli

Anno 2012 L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA

Anno 2012 L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA 27 ottobre 2014 Anno L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA Nel, in Italia, il 53,1% delle persone di 18-74 anni (23 milioni 351mila individui) parla in prevalenza in famiglia.

Dettagli

221 00 COM O - VI A R OVELLI, 40 - TEL. 03 1.27. 20.13 - F AX 03 1.27. 33.84 INFORMATIVA N. 11/2016

221 00 COM O - VI A R OVELLI, 40 - TEL. 03 1.27. 20.13 - F AX 03 1.27. 33.84 INFORMATIVA N. 11/2016 Como, 12.5.2016 INFORMATIVA N. 11/2016 DETRAZIONE IRPEF DELLE SPESE DI FREQUENZA DELLE UNIVERSITA NON STATALI INDIVIDUAZIONE DEI LIMITI DI IMPORTO E CHIARIMENTI DELL AGENZIA DELLE ENTRATE INDICE 1 Premessa...

Dettagli

Sportello informativo Casa delle Culture Comune di Arezzo Report 3 Bimestre 2013

Sportello informativo Casa delle Culture Comune di Arezzo Report 3 Bimestre 2013 Sportello informativo Casa delle Culture Comune di Arezzo Report 3 Bimestre 2013 A cura di Giovanna Tizzi 1. Gli accessi allo Sportello Informativo della Casa delle Culture Questo terzo report, relativo

Dettagli

Sito internet: http://www.disp.let.uniroma1.it/basili2001

Sito internet: http://www.disp.let.uniroma1.it/basili2001 Bollettino di sintesi della Banca Dati BASILI a cura di Maria Senette Banca Dati degli Scrittori Immigrati in Lingua Italiana fondata da Armando Gnisci nel 1997 Dipartimento di Italianistica e Spettacolo

Dettagli

Regioni / Atenei INFERMIERISTICA OSTETRICIA

Regioni / Atenei INFERMIERISTICA OSTETRICIA Professioni sanitarie Infermieristiche e Prefessioni sanitaria Ostetrica afferenti alla classe SNT/1 Regioni / Atenei INFERMIERISTICA OSTETRICIA INFERMIERISTICA PEDIATRICA Chieti 243 10 L'Aquila 300 10

Dettagli

L integrazione scolastica degli alunni con disabilità

L integrazione scolastica degli alunni con disabilità L integrazione scolastica degli alunni con disabilità dati statistici A.S. 2012/2013 (ottobre 2013) La presente pubblicazione fa riferimento ai dati aggiornati a ottobre 2013. I dati elaborati e qui pubblicati

Dettagli

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Numero posti disponibili per studenti comunitari e non comunitari residenti in Italia di cui al decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286,

Dettagli

Sportello informativo Casa delle Culture (centro per l integrazione) Comune di Arezzo Report 2 Bimestre 2013

Sportello informativo Casa delle Culture (centro per l integrazione) Comune di Arezzo Report 2 Bimestre 2013 Sportello informativo Casa delle Culture (centro per l integrazione) Comune di Arezzo Report 2 Bimestre 2013 1. Gli accessi al Centro per l Integrazione Questo secondo report, relativo ai mesi di marzo

Dettagli

I laureati di cittadinanza estera

I laureati di cittadinanza estera 14. I laureati di cittadinanza estera Tra il 2006 e il 2012 la quota dei laureati di cittadinanza estera è aumentata, passando dal 2,3 al 3,0 per cento. Quasi il 60 per cento dei laureati esteri provengono

Dettagli

LA PARTECIPAZIONE DEI GIOVANI AL SISTEMA UNIVERSITARIO ROMANO

LA PARTECIPAZIONE DEI GIOVANI AL SISTEMA UNIVERSITARIO ROMANO LA PARTECIPAZIONE DEI GIOVANI AL SISTEMA UNIVERSITARIO ROMANO Anno accademico 2013-2014 Indice Gli iscritti alle università romane... 3 L offerta formativa... 7 Gli immatricolati per corso di laurea...

Dettagli

Gli stranieri iscritti negli atenei piemontesi: gli studi, la provenienza e il sostegno

Gli stranieri iscritti negli atenei piemontesi: gli studi, la provenienza e il sostegno Gli stranieri iscritti negli atenei piemontesi: gli studi, la provenienza e il sostegno di Federica Laudisa, Daniela Musto e Alberto Stanchi - giugno 2005 - Il lavoro è frutto di una riflessione comune,

Dettagli

LA LETTURA DI LIBRI IN ITALIA

LA LETTURA DI LIBRI IN ITALIA 11 maggio 2011 Anno 2010 LA LETTURA DI LIBRI IN ITALIA Nel 2010 il 46,8% della popolazione di 6 anni e più (26 milioni e 448 mila persone) dichiara di aver letto, per motivi non strettamente scolastici

Dettagli

GUIDA AI TEST PER L AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA

GUIDA AI TEST PER L AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA GUIDA AI TEST PER L AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IL NUMERO PROGRAMMATO numero massimo di studenti che un Corso di Laurea intende immatricolare Nell anno accademico 2014/2015 tutti i Corsi di Laurea e

Dettagli

Il turismo incoming: situazione attuale e prospettive. Fabrizio Guelpa Direzione Studi e Ricerche

Il turismo incoming: situazione attuale e prospettive. Fabrizio Guelpa Direzione Studi e Ricerche Il turismo incoming: situazione attuale e prospettive Fabrizio Guelpa Direzione Studi e Ricerche Milano, 10 febbraio 2016 Turismo incoming in crescita progressiva Arrivi di turisti negli esercizi ricettivi

Dettagli

I percorsi post-diploma dei giovani pratesi.

I percorsi post-diploma dei giovani pratesi. Provincia di Prato I percorsi post-diploma dei giovani pratesi. Un analisi quantitativa attraverso i dati degli archivi amministrativi OSP e IDOL Paolo Sambo (Asel srl) Palazzo Vestri, 4 novembre 2011

Dettagli

Concorsi pubblici, per esami, su base circoscrizionale

Concorsi pubblici, per esami, su base circoscrizionale Emanati in Gazzetta Ufficiale Concorsi pubblici, per esami, su base circoscrizionale per le esigenze del MINISTERO DIFESA 1 Dettaglio: concorso pubblico Data di pubblicazione in G.U. 4^ S.S. : 25.10. 2005

Dettagli

UNA REGIONE GEOGRAFIA. COME FARE Mentre leggi e studi una regione italiana, scrivi le informazioni richieste. Completa la tabella.

UNA REGIONE GEOGRAFIA. COME FARE Mentre leggi e studi una regione italiana, scrivi le informazioni richieste. Completa la tabella. Studiare con... le tabelle Completa la tabella. UNA REGIONE Mentre leggi e studi una regione italiana, scrivi le informazioni richieste. REGIONE... LOCALIZZAZIONE E CONFINI NORD... SUD... EST... OVEST...

Dettagli

Premio Sassatelli X Edizione Sintesi delle tesi raccolte

Premio Sassatelli X Edizione Sintesi delle tesi raccolte Premio Sassatelli X Edizione Sintesi delle tesi raccolte Nella decima edizione del Premio di tesi Luciana Sassatelli sono pervenute 121 tesi di laurea, dottorato o percorsi post-laurea, in linea con le

Dettagli

80/73 CONSERVAZIONE DEI BENI ARCHITETTONICI E AMBIENTALI LM 1 34,50

80/73 CONSERVAZIONE DEI BENI ARCHITETTONICI E AMBIENTALI LM 1 34,50 nell'anno solare 2011 dagli 2/56 AMMINISTRAZIONE E ORGANIZZAZIONE L2 1 32,17 2/56 AMMINISTRAZIONE E ORGANIZZAZIONE L2 2 34,11 2/56 AMMINISTRAZIONE E ORGANIZZAZIONE L2 3 35,38 20/41 ARCHEOLOGIA E STORIA

Dettagli

I PERCORSI UNIVERSITARI DEI GIOVANI PRATESI di Paolo Sambo e Marcella Conte (Asel s.r.l.)

I PERCORSI UNIVERSITARI DEI GIOVANI PRATESI di Paolo Sambo e Marcella Conte (Asel s.r.l.) I PERCORSI UNIVERSITARI DEI GIOVANI PRATESI di Paolo Sambo e Marcella Conte (Asel s.r.l.) Quanti giovani pratesi si iscrivono all università, e con quali risultati? Come si differenziano i percorsi di

Dettagli

ALLEGATO AL REGOLAMENTO DIDATTICO D ATENEO TABELLE DEGLI ORDINAMENTI DEGLI STUDI TABELLA - A - CORSI DI DIPLOMA UNIVERSITARI E DI LAUREA

ALLEGATO AL REGOLAMENTO DIDATTICO D ATENEO TABELLE DEGLI ORDINAMENTI DEGLI STUDI TABELLA - A - CORSI DI DIPLOMA UNIVERSITARI E DI LAUREA ALLEGATO AL REGOLAMENTO DIDATTICO D ATENEO TABELLE DEGLI ORDINAMENTI DEGLI STUDI TABELLA - A - CORSI DI DIPLOMA UNIVERSITARI E DI LAUREA TABELLA I Facoltà di Architettura Diploma universitario in Disegno

Dettagli

alunni con cittadinanza non italiana

alunni con cittadinanza non italiana Ministero della Pubblica Istruzione Direzione Generale per i Sistemi Informativi Direzione Generale Studi e Programmazione con cittadinanza non italiana scuole statali e non statali anno scolastico /7

Dettagli

Tavola 5.1 Alunni iscritti nelle scuole statali, anno 2007/08 e 2006/07 Infanzia Primaria Sec. I grado Sec. II grado Totale PROVINCIA

Tavola 5.1 Alunni iscritti nelle scuole statali, anno 2007/08 e 2006/07 Infanzia Primaria Sec. I grado Sec. II grado Totale PROVINCIA 5 ISTRUZIONE In questo capitolo sono presentati i dati sull istruzione scolastica ed universitaria, i dati provengono dal Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca, che ora accorpa il

Dettagli

Il REPORT. I giovani Neet registrati

Il REPORT. I giovani Neet registrati Roma, 7 Novembre 2014 L adesione al programma da parte dei giovani continua. Al 6 novembre 2014 1 si sono registrati a Garanzia Giovani 283.317 giovani, di questi il 52% (146.983 giovani) lo ha fatto attraverso

Dettagli

UFFICIO STATISTICA. Studenti iscritti e laureati nelle università della provincia di Cremona

UFFICIO STATISTICA. Studenti iscritti e laureati nelle università della provincia di Cremona UFFICIO STATISTICA Studenti iscritti e laureati nelle università della provincia di Cremona Anno Accademico 2013-2014 INDICE LE UNIVERSITA CREMONESI pag. 3 STUDENTI ISCRITTI pag. 4 - Dettaglio delle iscrizioni

Dettagli

DIPARTIMENTO DI BIOTECNOLOGIE MOLECOLARI E SCIENZE PER LA SALUTE CORSI DI STUDIO EX D.M. 270/2004

DIPARTIMENTO DI BIOTECNOLOGIE MOLECOLARI E SCIENZE PER LA SALUTE CORSI DI STUDIO EX D.M. 270/2004 ELENCO CORSI ATTIVATI A.A. 2015-2016 DIPARTIMENTO DI BIOTECNOLOGIE MOLECOLARI E SCIENZE PER LA SALUTE 1. 056701 Biotecnologie (Classe L-2) Dipartimenti: Biotecnologie molecolari e scienze per la salute,

Dettagli

Sommario 1 ANALISI DELL OFFERTA FORMATIVA DI CORSI DI LAUREA UNIVERSITARI ATTIVATI IN ITALIA

Sommario 1 ANALISI DELL OFFERTA FORMATIVA DI CORSI DI LAUREA UNIVERSITARI ATTIVATI IN ITALIA Analisi dell offerta formativa di corsi di laurea universitari attivati in Italia sui temi di interesse della cooperazione internazionale allo sviluppo per l anno accademico 2007/2008 * Sommario 1 ANALISI

Dettagli

Appendice Statistica

Appendice Statistica REGIONE CALABRIA Dipartimento Istruzione, Università, Alta Formazione, Innovazione e Ricerca Osservatorio Regionale sull Istruzione e il Diritto allo Studio Dieci anni di scuola calabrese Appendice Statistica

Dettagli

OFFERTA FORMATIVA ANNO ACCADEMICO 2013/2014

OFFERTA FORMATIVA ANNO ACCADEMICO 2013/2014 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI AREA DIDATTICA - UFFICIO OFFERTA FORMATIVA OFFERTA FORMATIVA ANNO ACCADEMICO 2013/2014 DIPARTIMENTO DI AGRARIA Scienze agro-zootecniche * (classe L-25 Scienze e tecnologie

Dettagli

COMUNE DI PARMA UFFICIO STATISTICA

COMUNE DI PARMA UFFICIO STATISTICA COMUNE DI PARMA UFFICIO STATISTICA Analisi dei matrimoni nel Comune di Parma anni 2009-2012 A CURA DI RENZO SOLIANI Parma ottobre 2013 Matrimoni a Parma, anni 2009-2012 Nell attuale momento storico affrontare

Dettagli

Studenti iscritti e laureati nelle università della provincia di Cremona

Studenti iscritti e laureati nelle università della provincia di Cremona PROVINCIA DI CREMONA SERVIZIO STATISTICA SISTEMA STATISTICO NAZIONALE Studenti iscritti e laureati nelle università della provincia di Cremona Anno Accademico 2011-2012 INDICE LE UNIVERSITA CREMONESI pag.

Dettagli

Schema DELl Ateneo. Scuola di Scienze mediche e scuola di scienze sociali scuola di scienze umanistiche scuola politecnica. economia giurisprudenza

Schema DELl Ateneo. Scuola di Scienze mediche e scuola di scienze sociali scuola di scienze umanistiche scuola politecnica. economia giurisprudenza Schema DELl Ateneo Scuola di Scienze matematiche, fisiche e naturali Scuola di Scienze mediche e farmaceutiche scuola di scienze sociali scuola di scienze umanistiche scuola politecnica Scienze M.F.N.

Dettagli

ELENCO POSTI MESSI A CONCORSO SUDDIVISI PER REGIONE. Scuola dell'infanzia Regione

ELENCO POSTI MESSI A CONCORSO SUDDIVISI PER REGIONE. Scuola dell'infanzia Regione ELENCO POSTI MESSI A CONCORSO SUDDIVISI PER REGIONE Scuola dell'infanzia Abruzzo 30 Basilicata 37 Calabria 144 Campania 278 Emilia Romagna 54 Lazio 118 Liguria 16 Lombardia 88 Marche 35 Molise 11 Piemonte

Dettagli

Studenti iscritti e laureati nelle università della provincia di Cremona

Studenti iscritti e laureati nelle università della provincia di Cremona PROVINCIA DI CREMONA UFFICIO STATISTICA SISTEMA STATISTICO NAZIONALE Studenti iscritti e laureati nelle università della provincia di Cremona Anno Accademico 2012-2013 INDICE LE UNIVERSITA CREMONESI pag.

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Le attività delle Regioni per implementare il progetto nel territorio

COMUNICATO STAMPA. Le attività delle Regioni per implementare il progetto nel territorio COMUNICATO STAMPA Trend di crescita costante per il progetto Garanzia Giovani : sono 147.130 i giovani che si sono registrati, 25.653 sono stati già convocati dai servizi per il lavoro e 12.728 hanno già

Dettagli

I test di valutazione/ammissione ai corsi triennali e a ciclo unico dell Ateneo di Cagliari A.A. 2009/2010

I test di valutazione/ammissione ai corsi triennali e a ciclo unico dell Ateneo di Cagliari A.A. 2009/2010 UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI CAGLIARI Direzione per la Didattica e le Attività Post Lauream SENATO DEL 28/09/2009 I test di valutazione/ammissione ai corsi triennali e a ciclo unico dell Ateneo di Cagliari

Dettagli

Tavola 8.1 - Capacità degli esercizi ricettivi per tipo di alloggio - Comune di Lecce - Anno 2009

Tavola 8.1 - Capacità degli esercizi ricettivi per tipo di alloggio - Comune di Lecce - Anno 2009 8. Turismo Nel 2009 nella categoria esercizi alberghieri gli alberghi a 4 stelle costituiscono il 40,0% degli esercizi con una dotazione di posti letto pari al 59,4% del totale. La permanenza media del

Dettagli

Scuola dell'infanzia. Scuola Primaria. Posti. Regione

Scuola dell'infanzia. Scuola Primaria. Posti. Regione Scuola dell'infanzia Abruzzo 30 Basilicata 37 Calabria 144 Campania 278 Emilia Romagna 54 Lazio 118 Liguria 16 Lombardia 88 Marche 35 Molise 11 Piemonte 47 Puglia 136 Sardegna 48 Sicilia 246 Toscana 82

Dettagli

2GLI STUDENTI DALLA SCUOLA ALL UNIVERSITÀ I CORSI DI LAUREA IL POST LAUREA GLI STUDENTI STRANIERI

2GLI STUDENTI DALLA SCUOLA ALL UNIVERSITÀ I CORSI DI LAUREA IL POST LAUREA GLI STUDENTI STRANIERI 2GLI STUDENTI I CORSI DI LAUREA IL POST LAUREA DALLA SCUOLA ALL UNIVERSITÀ GLI STUDENTI STRANIERI 2 GLI STUDENTI Il 65,8% dei diplomati prosegue gli studi all università Il 17,3% degli italiani che hanno

Dettagli

UFFICIO STATISTICA. Studenti iscritti e laureati nelle università della provincia di Cremona

UFFICIO STATISTICA. Studenti iscritti e laureati nelle università della provincia di Cremona UFFICIO STATISTICA Studenti iscritti e laureati nelle università della provincia di Cremona Anno Accademico 2014-2015 INDICE LE UNIVERSITA CREMONESI pag. 3 STUDENTI ISCRITTI pag. 4 - Dettaglio delle iscrizioni

Dettagli

5DOPO IL DIPLOMA DALLA SCUOLA ALL UNIVERSITÀ I DIPLOMATI E IL LAVORO LA FAMIGLIA DI ORIGINE

5DOPO IL DIPLOMA DALLA SCUOLA ALL UNIVERSITÀ I DIPLOMATI E IL LAVORO LA FAMIGLIA DI ORIGINE 5DOPO IL DIPLOMA DALLA SCUOLA ALL UNIVERSITÀ I DIPLOMATI E IL LAVORO LA FAMIGLIA DI ORIGINE 5.1 DALLA SCUOLA ALL UNIVERSITÀ 82 Sono più spesso le donne ad intraprendere gli studi universitari A partire

Dettagli

Lauree di II livello

Lauree di II livello Lauree di I livello - Classe 15 delle lauree in scienze politiche e delle relazioni internazionali - Classe 31 delle lauree in scienze giuridiche - Classe 2 delle lauree in scienze dei servizi giuridici

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Tabella 1. Registrazioni ai portali Grafico 1. Registrazioni ai portali - Valori %

COMUNICATO STAMPA. Tabella 1. Registrazioni ai portali Grafico 1. Registrazioni ai portali - Valori % COMUNICATO STAMPA Trend di crescita costante per il progetto Garanzia Giovani: sono 223.729 i giovani che si sono registrati, 69.347 sono stati convocati dai servizi per il lavoro e 49.577 hanno già ricevuto

Dettagli

La popolazione ucraina in Italia. Caratteristiche demografiche, occupazionali ed economiche.

La popolazione ucraina in Italia. Caratteristiche demografiche, occupazionali ed economiche. La popolazione ucraina in Italia. Caratteristiche demografiche, occupazionali ed economiche. L Italia è il primo Paese europeo per presenza di cittadini e negli ultimi anni ha visto un aumento del 62%.

Dettagli

La comunità egiziana nel mercato del lavoro italiano

La comunità egiziana nel mercato del lavoro italiano La comunità egiziana nel mercato del lavoro italiano Roma, 8 maggio 2014 www.lavoro.gov.it www.integrazionemigranti.gov.it www.italialavoro.it Indice: 1. Presenza e caratteristiche socio-demografiche della

Dettagli

2GLI STUDENTI I CORSI DI LAUREA IL POST LAUREA GLI STUDENTI STRANIERI DALLA SCUOLA ALL UNIVERSITÀ

2GLI STUDENTI I CORSI DI LAUREA IL POST LAUREA GLI STUDENTI STRANIERI DALLA SCUOLA ALL UNIVERSITÀ 2GLI STUDENTI I CORSI DI LAUREA IL POST LAUREA GLI STUDENTI STRANIERI DALLA SCUOLA ALL UNIVERSITÀ 2 GLI STUDENTI Il 62,9% dei diplomati prosegue gli studi all università Il 20,2% degli italiani di età

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Le attività delle Regioni per implementare il progetto nel territorio

COMUNICATO STAMPA. Le attività delle Regioni per implementare il progetto nel territorio COMUNICATO STAMPA Garanzia Giovani, i nuovi dati: sono 169.076 i giovani che si sono registrati, 36.566 sono stati già convocati dai servizi per il lavoro e 23.469 hanno già ricevuto il primo colloquio

Dettagli

Il peso del turismo nell economia Toscana

Il peso del turismo nell economia Toscana Turismo & Toscana Il turismo in Toscana: un modello export led alla prova della crisi Enrico Conti Firenze, 13 giugno 2014 Il peso del turismo nell economia Toscana Nel 2013 oltre 43 milioni di presenze

Dettagli

TABELLA 2. Equiparazioni tra Diplomi Universitari L. 341/90, Lauree delle classi DM 509/99 e Lauree delle classi DM 270/04

TABELLA 2. Equiparazioni tra Diplomi Universitari L. 341/90, Lauree delle classi DM 509/99 e Lauree delle classi DM 270/04 TABELLA 2 Equiparazioni tra Diplomi Universitari L. 341/90, Lauree delle classi DM 509/99 e Lauree delle classi DM 270/04 DIPLOMI UNIVERSITARI (L. 341/90) LAUREE DELLA CLASSE (DM 509/99) LAUREE DELLA CLASSE

Dettagli

DECRETI, DELIBERE E ORDINANZE MINISTERIALI

DECRETI, DELIBERE E ORDINANZE MINISTERIALI GAZZETTA UFFICIALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA DECRETI, DELIBERE E ORDINANZE MINISTERIALI MINISTERO DELLISTRUZIONE, DELLUNIVERSITÀ E DELLA RICERCA DECRETO 2 luglio 2013. De nizione dei posti disponibili

Dettagli

2.1 L andamento infortunistico

2.1 L andamento infortunistico 2.1 L andamento infortunistico Anche nel 2012, in Toscana, prosegue l andamento infortunistico in diminuzione. Infatti, le denunce di infortunio pervenute, ammontano a 53.286 casi con una differenza di

Dettagli

Indagine sul livello di conoscenza delle droghe da parte della popolazione italiana

Indagine sul livello di conoscenza delle droghe da parte della popolazione italiana Indagine sul livello di conoscenza delle droghe da parte della popolazione italiana Roma, marzo 2007 Codice Ricerca: 2007-033bf www.formatresearch.com PREMESSA E NOTA METODOLOGICA Soggetto che ha realizzato

Dettagli

I destinatari del programma Youth Guarantee in un ottica di genere

I destinatari del programma Youth Guarantee in un ottica di genere I destinatari del programma Youth Guarantee in un ottica di genere Le caratteristiche delle giovani donne Neet e le politiche per i target più critici (28 aprile 2014, ver. 0.2) APRILE 2014 Azione di Sistema

Dettagli

4 I LAUREATI E IL LAVORO

4 I LAUREATI E IL LAVORO 4I LAUREATI E IL LAVORO 4 I LAUREATI E IL LAVORO La laurea riduce la probabilità di rimanere disoccupati dopo i 30 anni L istruzione si rivela sempre un buon investimento a tutela della disoccupazione.

Dettagli

Tav. 6.8b - Studenti della Valle d'aosta iscritti per ateneo, facoltà e genere - Anni accademici 2011/2012-2012/2013

Tav. 6.8b - Studenti della Valle d'aosta iscritti per ateneo, facoltà e genere - Anni accademici 2011/2012-2012/2013 Tav. 6.8b - Studenti della Valle d'aosta iscritti per ateneo, facoltà e genere - Anni accademici 2011/2012-2012/2013 ANNO ACCADEMICO 2012/2013 ATENEO FACOLTA' Maschi Femmine Totale Aosta Classe non richiesta

Dettagli

Dalla spesa del visitatore ai risultati di bilancio delle aziende

Dalla spesa del visitatore ai risultati di bilancio delle aziende Dalla spesa del visitatore ai risultati di bilancio delle aziende Dalla spesa del visitatore ai risultati di bilancio delle aziende Regione Toscana Giunta Regionale Direzione Generale dello Sviluppo Economico

Dettagli

DICHIARAZIONE DEI REDDITI 2016

DICHIARAZIONE DEI REDDITI 2016 DICHIARAZIONE DEI REDDITI 2016 A tutti gli iscritti a corsi di laurea, laurea magistrale e laurea magistrale a ciclo unico: Desideriamo informare coloro i quali sono in fase di compilazione della dichiarazione

Dettagli

Statistica Iscrizioni alle Prove di Ammissione

Statistica Iscrizioni alle Prove di Ammissione Divisione Sistemi Informativi Statistica Iscrizioni alle Prove di Ammissione Domande presentate: 28.582 Report eseguito in Data: Monday 12 October 2015 Ore: 15:14 Corsi di Studio AXX GIURISPRUDENZA/SCIENZE

Dettagli

I diplomati e lo studio Anno 2007

I diplomati e lo studio Anno 2007 12 novembre 2009 I diplomati e lo studio Anno 2007 Direzione centrale comunicazione ed editoria Tel. + 39 06 4673 2243-2244 Centro di informazione statistica Tel. + 39 06 4673 3106 Informazioni e chiarimenti

Dettagli

4I LAUREATI E IL LAVORO

4I LAUREATI E IL LAVORO 4I LAUREATI E IL LAVORO 4 I LAUREATI E IL LAVORO Meno disoccupati tra i laureati oltre i 35 anni La formazione universitaria resta un buon investimento e riduce il rischio di disoccupazione: la percentuale

Dettagli

EQUIPARATA ALLE LAUREE MAGISTRALI DELLA CLASSE:

EQUIPARATA ALLE LAUREE MAGISTRALI DELLA CLASSE: LAUREE DEL VECCHIO ORDINAMENTO EQUIPARATA ALLE LAUREE MAGISTRALI DELLA CLASSE: EQUIPARATA ALLE LAUREE TRIENNALI DELLA CLASSE: (4S) Classe delle lauree in disegno industriale (42) Architettura ed equipollenti

Dettagli