Dal Pow Wow la svolta Usa

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Dal Pow Wow la svolta Usa"

Transcript

1 ANNO XXIII - N GIUGNO 2011 PREZZO PER COPIA EURO 0,10 GIORNALE DI INTERESSE PROFESSIONALE PER IL TURISMO - POSTE ITALIANE SPA - SPED. IN ABB. POST. D.L. 353/2003 (CONV. IN L , N 46), ART. 1, COMMA 1, CNS/AC-ROMA Candelori: «Potenzierò InViaggi» Isabella Candelori, nuovo direttore vendite di InViaggi si propone di potenziare l organizzazione del t.o. A PAGINA 5 Austria per l Italia supera quota cento strutture Creato il Cpt, che si occuperà della promozione del Paese nel mondo Dal Pow Wow la svolta Usa Loquenzi: «Il governo Obama riconosce l importanza del turismo» Le conferme di Brixia BRESCIA Cuba e Spagna in primo piano, ma anche Malta e Capo Verde. Brixia Viaggi riconferma tutta la programmazione estiva e scommette sull Egitto. «Il mar Rosso è attualmente al 50% delle sue potenzialità - precisa il responsabile commerciale, Nicola Savio - ma le prospettive di ripresa appaiono buone». Il t.o. punta sul Brixia Club Crowne Plaza Sahara Oasis di Port Ghalib. A PAGINA 4 SU QUESTO NUMERO DI TRAVEL LO SPECIALE ISRAELE DA PAG. 9 A PAG. 15 Fincantieri ritira il piano industriale ROMA - L amministratore delegato di Fincantieri, Giuseppe Bono (nella foto), ha deciso di ritirare il piano industriale di Fincantieri, che prevedeva 2 mila 500 tagli di personale, la chiusura degli stabilimenti di Sestri Ponente e Castellamare di Stabia, nonché il ridimensionamento di Riva Trigoso. Austria per l Italia compie 25 anni e festeggia superando le cento strutture e un nuovo sito web. A PAGINA 8 SAN FRANCISCO - Parte dal Pow Wow di San Francisco il nuovo programma di promozione degli Stati Uniti. «Con la creazione della Corporate for travel promotion - spiega Massimo Loquenzi, rappresentante della U.S. travel association in Italia - il governo Obama ha riconosciuto con i fatti, e non solo a parole, l importanza del turismo per gli Usa». Per il 2011 i flussi dall Italia dovrebbero far registrare una crescita di almeno 5 punti percentuali. A PAGINA 2 Blue Panorama presenta i nuovi voli MILANO Nuovi voli Blue Panorama da luglio su São Luis e Fortaleza, Porto Seguro e Salvador de Bahia: «Prevediamo una buona risposta del mercato in entrambe le direzioni» dice Remo Della Porta. A PAGINA 7 Scappatelle Diavolo di un O Leary. Prende a prestito il nostro amatissimo premier per le sue pubblicità. Certo, se lo seguisse con più assiduità lo potrebbe scritturare in modo permanente (con nostro grande sollievo). Il reseller program di Amadeus MILANO - Per sviluppare il potenziale commerciale, sia dei prodotti che dei servizi, Amadeus Italia ha presentato l «Amadeus reseller program». Si tratta di un importante programma di partnership rivolto a network selezionati, che possono divenire rivenditori per conto del gruppo. «L idea è quella di provare a ripercorrere ciò che è stato fatto, per esempio, nel mondo dell It, dove si è utilizzato un mercato indiretto per raggiungere su tutto il territorio l end user», ha detto il direttore vendite Daniele Mignone. A PAGINA 3 Remo Della Porta 1

2 Visioni strategiche In primo piano Quotidiano Con l approvazione della Corporate for travel promotion, il governo Obama ha riconosciuto l importanza del turismo Arrivi italiani negli Usa nel % Crescita arrivi rispetto al ,2 mld Usd Spesa turismo italiano negli Usa nel Previsioni arrivi italiani negli Usa nel 2011 San Francisco SAN FRANCISCO - Il 43 Pow Wow di San Francisco resterà nella storia come il primo della nuova era, quella della ripresa della promozione del turismo Usa nel mondo. «Con la creazione della Corporate for travel promotion - spiega Massimo Loquenzi, rappresentante della U.S. travel association in Italia - il governo Obama ha riconosciuto con i fatti, e non solo a parole, l importanza del turismo per gli Usa. Posti di lavoro, esportazioni, peso sul Pil e immagine sono solo alcune componenti positive di un settore importantissimo. In questo scenario, quindi la promozione all estero verrà affidata alla corporation mentre la US. Travel associatesti e foto di MASSIMO TERRACINA Una delegazione nutrita Sandro Saccoccio Elisabetta Rossi, di Sherman viaggi di, Firenze, alla prima esperienza è rimasta molto colpita dal Pow Wow. «La mia prima volta al Pow Wow è stata memorabile: mi ha molto impressionato sia dal punto di vista organizzativo, gli americani sono impeccabili e sicuramente i migliori in questo campo, che per l'utilità degli appuntamenti che mi hanno aiutato a conoscere meglio il prodotto con cui lavoriamo tutti i giorni, entrando nel vivo delle proposte e conoscendo, ora, le persone che prime erano solo un indirizzo mail. Gli stand degli stati più Il Pow Wow certifica la grande svolta Usa IL MERCATO ITALIANO È IN FORTE CRESCITA Gli Usa saranno competitivi Massimo Loquenzi tion sarà la parte dedicata al mercato nazionale e alla parte politica del turismo. Il Wtm segnerà di certo l esordio sullo scenario mondiale di questa nuova realtà attraverso la quale gli Stati Uniti saranno fin a l - mente competitivi in maniera organica Una organizzazione perfetta Elisabetta Rossi interessanti, perché meno conosciuti, pubblicizzati e venduti, sono stati sicuramente quelli di Washington e Oregon. La nostra speranza è che ora, più motivati e addentro al prodotto, potremo incrementare e sviluppare il turismo anche in questa zona d'america, ricca di natura, attività all'aperto, buon cibo e vino». nella promozione, con gli altri paesi del mondo, riuscendo a riprendersi quella fetta di viaggiatori che hanno perso per mille e mille ragioni, non ultima la mancanza di promozione come entità nazionale». Da notare che sebbene il Ctp nasca dalla politica di Gary Locke (nella foto a destra), secretary of commerce dell amministrazione democratica, l approvazione del Travel promotion act è stato un atto bipartisan. «Una delegazione nutrita di oltre quaranta persone fra t.o., rappresentanti italiani di entità Usa e stampa di settore - ha commentato Sandro Saccoccio, presidente della Ass Visit Usa Italia - ci mostra l importanza di questa meta, che raccoglie Cosa dicono i nostri buyer Barbara Zelle, Cividin viaggi, Trieste. «Grande appeal su viaggi di nozze, itinerari particolari e parchi. Il traffico è upscale formato da honeymoner, molti viaggi individuali e famiglie, mentre calano i tour accompagnati. Si assiste ad un grande interessamento sulle Hawaii. Si sempre più consensi. Attendiamo di sapere come si muoverà la Corporation per vedere se veramente si ricomincerà a promuovere anche con azioni tangibili (sono già stanziati 200 mln di usd e altri ne arriveranno dal settore privato) i mercati consolidati, o si concentrerà sui mercati dei paesi emergenti quali Brasile, Cina, India. Di certo molte delle attività promozionali saranno coordinate dalle ass. Visit Usa locali e questo ci fa ben sperare». Intanto l office of travel & tourism industry snocciola i numeri del mercato italiano: 838 mila arrivi a consuntivo per il 2010 rilevati, segnano un aumento per dell'11%, che mette l Italia alla 10ª posizione fra i paesi emissori Viaggi dal grande appeal Barbara Zelle comportano bene i Caraibi come add on agli Usa con un 2011 in previsione di aumento, sperando che le tasse aeroportuali diminuiscano e il dollaro sia stabile. Speriamo anche che gli hotel proseguano con le offerte come il breakfast included, che riscuote molto successo sul nostro mercato». di turismo per gli Usa. La spesa totale del turismo italiano è stata di 3.2 miliardi di dollari, +7% sul 2009, e la 12ª posizione assoluta. Helen Marano, direttore dell Otti, ha rilasciato anche le previsioni per il 2011 che ci vedono accreditati di 880 mila arrivi (+5%) mentre per il traguardo del milione si suppone dovremo attendere il Paolo Ventisette, Billabong, Firenze, «Il momento pare favorevole, con il cambio euro/dollaro a nostro favore e il 2011 si va delineando in crescita. Siamo un piccolo t.o., ma l estate, ormai chiusa, vede ogni settore del viaggio in Usa in incremento: sia i tour co accompagnatore che gli individuali, oltre al tailor made. Per quello che riguarda il Pow Wow è una ideale occasione sia per noi che possiamo incontrare tutto il mercato disponibile che per le realtà americane per proporsi a vari mercati». Quotidiano Direttore responsabile GIUSEPPE ALOE Direttore editoriale DANIELA BATTAGLIONI Autorizzazione del Tribunale di Milano 793 del Spedizione in abb. postale (Pubblicità 45%) DIREZIONE E REDAZIONE Via Merlo MILANO tel. 02/ (r.a.) fax 02/ AMMINISTRAZIONE ABBONAMENTI, REDAZIONE ROMANA Via La Spezia, ROMA tel. 06/ fax 06/ TARIFFE ABBONAMENTI ANNUALI: ITALIA 50,00 - ESTERO 90,00 EURO VERSAM. SU C/C POSTALE N ROMA CAUSALE DEL VERSAMENTO: «ABBONAMENTO A TRAVEL QUOTIDIANO» Stampa Comunicare Srl Piazza Dalmazia, Terni Concessionaria di Pubblicità Network & Comunication srl via La Spezia ROMA Tel Fax Area manager centro sud Italia: Olga Vaglio Uffici Milano tel fax Direttore commerciale: Marco Ferri internet a questo indirizzo http :// TRAVEL AGENT BOOK S.r.l. 2

3 Quotidiano Notizie Un programma di partnership rivolto ai network che possono diventare rivenditori per conto del gruppo I quattro moduli del programma commerciale: I partner collaboreranno con Amadeus per lanciare nuovi prodotti e servizi e sperimentare attività commerciali da condurre localmente marketing: - Allestimento punto vendita, brochure etc. - Attività congiunte di incontro con i clienti finali, roadshow, eventi training: Personale selezionato dei reseller viene inviato alla sede di sviluppo Amadeus di Nizza per un periodo di formazione, al termine viene conferita la certificazione ufficiale di trainer help desk: Il personale dei reseller viene affiancato e formato per fornire assistenza di primo livello, tramite telefono ed e-support, servizio web consistente nell apertura di ticket online di ROBERTO SMANIO MILANO - C è una novità in casa Amadeus Italia per quanto riguarda la commercializzazione dei prodotti e dei servizi. Si chiama «Amadeus reseller program», programma di partnership rivolto a network selezionati, che possono divenire rivenditori per conto del gruppo. «La nostra forza di vendita diretta è ben ramificata su tutta Italia spiega il direttore vendite Daniele Mignone - ma ora abbiamo deciso di affiancare a questo canale anche quello della vendita indiretta. L idea è quella di provare a ripercorrere ciò che è stato fatto, per esempio, nel mondo dell It, dove si è utilizzato un mercato indiretto per raggiungere su tutto il territorio l end user». Al programma hanno già aderito Airontour, Ausonia Il reseller program di Amadeus Per ora tutti gli investimenti sono a carico nostro Daniele Mignone Travel Team, Firstsardinia e JTS Team Travel Network, realtà basate sul Centro-Sud che già da tempo operano con Amadeus. Altri tre network sono in procinto di stringere l accordo, probabilmente entro giugno. «Per meglio concentrare le risorse e trarre le prime valutazioni, in questa fase di startup ci fermeremo a questo numero, che dovrebbe comunque coprire ogni regione. Per ora facciamo noi tutti gli investimenti, senza nulla chiedere alle agenzie se non piena adesione al progetto. Per loro c è la possibilità di essere partner differenziati sul mercato e di vendere prodotti diversi con il nostro aiuto. Questi network rivenditori ci consentiranno di raggiungere il target delle agenzie medio-piccole, rimanendo vicini al cliente finale e condividendone la territorialità». Il programma si sviluppa in quattro moduli. Il primo è quello commerciale, grazie al quale i partner collaboreranno con Amadeus per lanciare nuovi prodotti e servizi, e sperimentare attività commerciali da condurre localmente. Il secondo modulo è quello del marketing, compreso il trade marketing. Sempre in questo ambito, verranno condotte attività congiunte di incontro con i clienti finali, roadshow, eventi, anche con l introduzione di marketing development funds. Il terzo modulo, riguardante il training, prevede che personale selezionato dei reseller venga inviato alla sede di sviluppo Amadeus di Nizza per un paio di settimane di formazione, al termine delle quali viene conferita la certificazione ufficiale di trainer. Questa certificazione consente ai rivenditori di erogare a loro volta servizi di formazione presso le agenzie clienti. Con il quarto modulo, di help desk, il personale dei reseller viene affiancato e formato per poter fornire assistenza di primo livello, tramite telefono ed e-support, servizio web consistente nell apertura di ticket online. «I reseller sottolinea Mignone - saranno come piccole filiali Amadeus sul territorio: saranno loro a vendere, erogare servizi, fare marketing, offrire training ed help desk. Ovviamente svilupperanno il business anche attraverso Amadeus Booking Portal». Amadeus Italia fa da pilot in Europa riguardo al Reseller Program, che potrebbe essere poi lanciato anche in altri paesi. «Fortunatamente nel 2011 non abbiamo pressioni riguardo a numeri da raggiungere, circostanza che a volte rovina anche i programmi più interessanti. Abbiamo obiettivi ambiziosi, ma per ora soprattutto a livello strutturale del prodotto». 3

4 Operatori Quotidiano Cuba e Spagna le mete forti dell estate. Riconfermato l interesse per il mar Rosso, che dovrebbe presto recuperare testi di FRANCESCO DOLFO BRESCIA - Nell imminenza della stagione estiva, Brixia Viaggi, confortato da un fatturato in crescita, mantiene il ventaglio delle sue proposte tradizionali e punta alla riconquista del mar Rosso. Ne parla Nicola Savio, responsabile commerciale del gruppo bresciano. Quali sono i prodotti di punta dei mesi estivi? «Stiamo vendendo molto bene tutte le destinazioni in catalogo eccetto l Egitto, dal quale ci aspettavamo moltissimo a inizio anno e che invece ha subito un rallentamento. Senza dubbio i numeri maggiori di prenotazioni verranno registrati da Cuba e Spagna. La prima è da sempre gettonata. La seconda, stiamo parlando di Spagna continentale, è meta richiesta soprattutto dalle famiglie, mentre fino a poco tempo fa era scelta soprattutto dai giovani. Anche Malta (con volo charter da Milano in agosto) e Ischia stanno registrando incrementi positivi rispetto all anno scorso. Dopo il periodo estivo i prodotti forti, oltre a Malta Prenotazioni nel % Crescita fatturato 2011 (escluso Egitto) e Cuba, saranno Capo Verde e il mar Rosso». Quanti punti di crescita ha registrato il fatturato rispetto allo scorso anno? «L anno scorso abbiamo avuto circa 30 mila prenotazioni e quest anno il fatturato è in rialzo su tutte le destinazioni, escluso il Agenzie di viaggio che collaborano con il t.o. Obiettivo Egitto: Brixia Viaggi crede nella ripresa L Egitto sta rendendo al 50% di quello che avevamo preventivato Nicola Savio L obiettivo per la prossima stagione BRESCIA - L obiettivo di Brixia per la prossima stagione è di riconquistare l Egitto. «Stiamo aspettando che i flussi turistici rientrino nella norma, la ripresa ci sarà certamente a partire da metà luglio e andrà in progressione sino a fine autunno - commenta Savio -. E prevedibile un aumento del 50%. Puntiamo molto sul nostro Brixia Club; si tratta di un cinque stelle venduto ai prezzi di un quattro (7 notti 800 euro quota base), con una laguna di acqua salata molto grande, oltre a palestra, campi da tennis, miniclub e ristoranti. mar Rosso, in percentuale stimabile attorno al +18%. Un ottimo risultato, considerando che solitamente L Egitto incide in modo rilevante sugli introiti». Quanto sono calate le vendite per il mar Rosso? «La destinazione sta rendendo il 50% di quello che avevamo preventivato. Tutto sommato per noi è un numero abbastanza positivo, dato che il trend nazionale è fermo al 20%. Ciò si spiega con il fatto che il nostro villaggio, il Brixia Club Crowne Plaza Sahara Oasis Port Ghalib, è un assoluta novità nel panorama di Marsa Alam. La struttura ha appena tre anni ed è diventata un nostro club dal settembre 2010». Dove è collocabile il vostro mercato e quali sono le forme di distribuzione sulle quali puntate? «Vendiamo tantissimo in Lombardia, Piemonte, Liguria, Veneto, Emilia Romagna e anche in Toscana, insomma nel Centro- Nord. Non siamo in sinergia con nessun altro operatore, ma lavoriamo all incirca con 3 mila agenzie italiane contattate attraverso network e attraverso una rete di promotori sparsa per il Paese. «Il sito internet è in fase di allestimento ed è rivolto solo alle agenzie di viaggio, non ai clienti; questa è la nostra scelta. Noi preferiamo il contatto diretto tra clienti e agenti, perché è quello che ci ha dato risultati. «Non a caso a breve verrà proposta una serie di serate in giro per l Italia al fine di promuovere l estate targata Brixia Viaggi». Tanzania, Namibia, Kenya e Madagascar nel carnet del neonato t.o. che punta su viaggi di nozze e incentive 100 Tour Operator, uno specialista al servizio dell Africa di PAOLA CAMERA ROMA - Un nuovo operatore si affaccia sulla scena del turismo italiano: 100 Tour Operator, nato dall idea di Emanuele e Stefano Vurchio (nella foto), con l obiettivo iniziale di conquistare la fiducia delle adv e i favori di una clientela attenta alla qualità. Ne parla Stefano Vurchio, titolare del t.o. A che target vi rivolgete e con che obiettivo? «Proponiamo un prodotto che deve essere conosciuto dal mercato e anche per questo vogliamo svelare gli aspetti più suggestivi delle nostre destinazioni. L obiettivo per i primi 12 mesi è Le agenzie di viaggio sono il nostro interlocutore principale Stefano Vurchio L agenzia resta l interlocutore fondamentale I Viaggi del Turchese si concentra sull online instaurare un rapporto di collaborazione con circa agenzie in tutta Italia. I target sono i viaggi di nozze e il settore incentive, grazie all ampia personalizzazione dei servizi che possiamo garantire». Quali le mete in programmazione? «Le destinazioni su cui abbiamo deciso di investire sono Tanzania, Nam i - bia, Kenya e Madagascar. La scelta di questi Paesi è frutto di un connubio tra la passione che ci lega a questa parte del mondo e importanti competenze che abbiamo in azienda». In cosa vi distinguete? «Vogliamo che il mercato apprezzi il nostro modo di personalizzare e vestire i prodotti. Contiamo di differenziarci per la minuziosità con cui è confe- zionato ogni programma di viaggio, frutto di attenzioni speciali studiate nel minimo dettaglio: dal posto finestrino e tettuccio garantiti durante i safari, ai trasferimenti con Cessna privati, kit di viaggio esclusivi, free upgrade in camere di tipologia superiore». E per la distribuzione? «Le agenzie sono i nostri interlocutori principali e il nostro sito - in fase di seconda release - è dedicato principalmente a loro, con un area riservata in cui le adv possono scaricare i contratti di incentivazione, offerte agenti, quote nette. L utente finale, invece, potrà apprezzare soprattutto il materiale informativo che stiamo inserendo sul sito grazie alla collaborazione con gli enti del turismo. Stiamo pensando a roadshow e a piccoli eventi con le agenzie, come la giornata di incontro che ci sarà in luglio presso Zoomarine a Torvaianica». ROMA - (m.d.p.) La Spagna è la destinazione sulla quale I Viaggi del Turchese punta per la prossima stagione estiva, mentre propone alle agenzie nuove soluzioni online. «La situazione in Nord Africa ci ha sicuramente messo in difficoltà, ma i dati che abbiamo a chiusura dell anno fiscale dimostrano che la perdita del 43% di Tunisia e del 31% di Egitto, è compensata dal +40,4% della Spagna e dall incremento del 63,3% della Turchia. La Spagna, con le Canarie, è sicuramente la destinazione favorita per l estate alle porte» commenta Quirino Falessi (nella foto), direttore commerciale de I Viaggi del Turchese, che comunque prevede un lento ripristino delle capacità su Egitto e Tunisia da giugno e luglio. A sostenere le proposte estive, dallo scorso aprile sono attive delle nuove offerte online, che puntano alla fidelizzazione delle agenzie, comunicando contemporaneamente con il cliente finale: «Su viaggievacanzeweb.it gli agenti - e i clienti finali - potranno visionare tutte le nostre offerte particolari, che non sono comprese nel catalogo cartaceo, dove tradizionalmente inseriamo solo le strutture su cui abbiamo una forte presenza. Sul sito turchese.it, invece, i clienti finali potranno opzionare il proprio viaggio, andandolo ad acquistare in agenzia entro le 24 ore; chi è più deciso, potrà prenotare il viaggio con un pagamento online di 75 euro, recandosi in seguito in agenzia». L agenzia è quindi sempre interlocutore principale de I Viaggi del Turchese, anche se il t.o. si sta aprendo a nuove strategie: «Nei periodi di crisi come questo, si studia il mercato; i prossimi anni saranno ancora difficili e fondamentale sarà non solo il prodotto, ma anche la sua distribuzione». Concorso per adv L Elefante lancia 150x150 ROMA - I Viaggi dell Elefante continua la strategia di investimento e coinvolgimento delle agenzie. Dopo il programma di incontri sul territorio e il piano di educational, parte un concorso per agenti: 150x150, in onore dell anniversario dell Unità d Italia e in linea con la promozione dedicata ai clienti finali. Il concorso per agenti, in vigore dal 6 giugno ai primi di novembre 2011, avrà la durata di 150 giorni e darà la possibilità a tutti gli agenti vincere 150 premi. La dinamica è semplice: a ogni agente che realizzerà una pratica nel periodo indicato, verrà comunicato un codice univoco con il quale, collegandosi al sito it, potrà accedere a una schermata dove troverà una slot machine dalla quale potrà scoprire se si è aggiudicato uno dei premi. Ogni agente potrà vincere anche più di un premio. I premi prevedono biglietti del cinema per due, cornici digitali e lettori mp3 ipod Shuffle mentre, per l estrazione finale, l Elefante ha previsto un IPad. 4

5 Quotidiano Operatori Con l ingresso di Isabella Candelori il t.o. mira a potenziare la sua squadra di lavoro per aprirsi a nuovi mercati InViaggi riorganizza la forza vendite di MONICA LISI ROMA - A partire dal 6 giugno 2011 Isabella Candelori è entrata a far parte della squadra di InViaggi assumendo la carica di nuovo direttore vendite del tour operator. Dopo aver ricoperto per 17 anni in Valtur ruoli strategici come responsabile incentive e responsabile vendite, si occuperà ora di guidare la forza vendite e di sviluppare la politica commerciale di InViaggi. «Sto trovando in InViaggi una forza vendite importante e dalle grandi potenzialità - dichiara Isabella Candelori -. Il mio compito sarà riorganizzare queste risorse per renderle più compatte, seguendo gli obiettivi di consolidamento e di crescita del tour operator. Un compito per me molto stimolante. C è un grande margine di sviluppo». La forza vendite del tour operator si concentra principalmente nel Nord Italia; Isabella Candelori non Il mio compito sarà riorganizzare la forza vendite per renderla più compatta seguendo gli obiettivi di consolidamento e crescita Isabella Candelori esclude futuri sviluppi nel Sud Italia. Tra gli obiettivi prioritari del neo direttore vendite, lo sviluppo delle partnership con i network, il consolidamento dei rapporti con la distribuzione non organizz a t a, nonché la ricerca di nuovi clienti. L impegno di InViaggi verso la rete agenziale è costante e dimostrato anche attraverso puntuali concorsi a premio, come i più recenti Vendi InViaggi e parti con InViaggi o Vendi InViaggi fai il pieno di acquisti, ideati dal tour operator per incentivare le vendite estive e fidelizzare premiando gli agenti di viaggio con vacanze premio o buoni acquisto Ticket Compliments. Il ventaglio d offerta del tour operator continua a crescere con l ingresso, già dal 4 giugno 2011, di un nuovo Orange Club a Kos in Grecia, il Karda Garden, una struttura quattro stelle all inclusive a due chilometri da Kardaména (villaggio a sud di Kos) e a 250 metri dalla spiaggia, composta da nove bungalow (108 le camere completamente rinnovate). Potenziata anche l offerta sul Kenya, considerati i feedback positivi sulla destinazione, con l incremento di posti volo con Air Italy: a partire dal 17 luglio la destinazione sarà servita con voli da Milano Malpensa il martedì e il mercoledì, da Verona il giovedì e la domenica e da Roma Fiumicino la domenica. L ospite è accolto al Jumbo Club, nuova struttura a gestione diretta In- Viaggi, dallo stile locale, situata all interno della riserva marina nella zona di Jacaranda vicino al centro di Watamu e composta da 76 camere vista mare (standard e superior) e due piscine con area jacuzzi. I punti forti Adv Sempre al centro con nuovi concorsi Sud Italia Specifica attenzione a questo mercato Grecia Nuovo Orange Club a Kos Kenya Più posti volo con Air Italy 5

6

7 Quotidiano Trasporti Decollo il 15 luglio da Malpensa su São Luis e Fortaleza; il 20 su Porto Seguro e Salvador de Bahia Blue Panorama spinge sul Nord-est brasiliano di CINZIA BERARDI MILANO - Blue Panorama Airlines torna sul Nord-est del Brasile con due voli settimanali da Milano Malpensa: dal 15 luglio, tutti i venerdì, sarà operativo quello per São Luis e Fortaleza, in collaborazione con Sweet Emotion, mentre dal 20 luglio partirà ogni mercoledì il collegamento per Porto Seguro e Salvador de Bahia, con una quota significativa di posti assegnati al tour operator Axe Brasil. «Quest area del Brasile è sempre molto frequentata dai turisti italiani - dichiara Remo Della Porta, vicepresidente commerciale di Blue Panorama - ma, grazie alla crescita dell economia locale, è in forte aumento anche il traffico passeggeri e merci verso l Italia: per questo prevediamo una buona risposta del mercato in entrambe le direzioni». Come spiega Tiziana Coppiardi, commercial manager per il Nord Italia di Blue Panorama, «abbiamo siglato un accordo di interline con Tam Airlines che consentirà ai passeggeri italiani che hanno volato con noi di proseguire, una volta in Brasile, verso altre destinazioni domestiche del network Tam con un unico biglietto». Entrambi i collegamenti Blue Panorama saranno di linea, e quindi acquistabili come solo volo anche tramite tutti i gds e sul sito della compagnia. In concomitanza con l annuncio del volo, Axe Brasil ha avviato una campagna per lo sviluppo Prevediamo una buona risposta del mercato in entrambe le direzioni Remo Della Porta del turismo italiano verso Bahia e Porto Seguro sostenuta dall ente del turismo di Bahia con il coinvolgimento del La Torre Resort, un quattro stelle superiore a gestione italiana che sorge sulla spiaggia di Mutà, tra le più conosciute del litorale Voli in connessione da Milano e Roma AeroSur promuove via Madrid l estate boliviana bahiano. In formula all inclusive, il La Torre viene proposto da Axe Brasil in esclusiva sul mercato italiano con un pacchetto comprensivo di volo a mille 150 euro più tasse per le partenze del 20 e 27 luglio e per quelle del 24 e 31 agosto. In alternativa l operatore propone in catalogo, tra le altre strutture, il Grand Palladium Resort, all interno della riserva naturale di Imbassai ma a 45 minuti dall aeroporto di Salvador, inserito in un paesaggio di spiagge, dune e aree protette. MILANO - AeroSur rilancia sul mercato italiano con una serie di nuove tariffe speciali. La compagnia aerea boliviana rappresentata in Italia da Aviareps propone voli bisettimanali da Milano e Roma su Santa Cruz via Madrid il martedì e il sabato e i voli di ritorno da Santa Cruz a Madrid sono effettuati il venerdì e la domenica. Grazie a un accordo di feeder i passeggeri AeroSur possono volare da Roma a Madrid con Air Europa e da Milano Malpensa a Madrid con Lufthansa, utilizzando un unico biglietto AeroSur fino a destinazione finale, con prezzi speciali in classe economy di andata e ritorno che partono da 788 euro da Roma su Santa Cruz via Madrid e 850 euro da Milano, con franchigia bagaglio sui voli AeroSur fino a 40 chili a passeggero. Tutte le agenzie di viaggio possono emettere la biglietteria AeroSur direttamente tramite il proprio gds utlizzando la piastrina 5L Il vettore è presente nel Bsp Italia dallo scorso 1 novembre. Notizie In 10 righe - Jet4you Jet4you ha scelto Spazio srl come gsa per la commercializzazione dei propri voli in Italia. Jet4you opera voli da Casablanca per Bologna, Milano Malpensa e Venezia, ed è la prima compagnia aerea privata low cost del Marocco. Jet4you è controllata al 100% da Tui Travel Plc, vende i propri servizi principalmente attraverso il proprio sito internet (www.jet4you.com) ma anche tramite il call center e la rete di agenzie di viaggio partner. - EasyJet Ha preso il via il nuovo collegamento Verona- Londra Gatwick operato da easyjet con un A319 e frequenza giornaliera. «Il collegamento con Gatwick sta riscuotendo un gran successo - dice Frances Ouseley, che dal 31 maggio 2011 ricopre il ruolo di direttore per l Italia di easyjet - e prevediamo di trasportare circa 37 mila passeggeri nei primi 12 mesi di attività». 7

8 Alberghi Quotidiano Con questa apertura il gruppo raggiunge i 55 alberghi nel nostro Paese Accor in accelerata con all seasons: debutto a Torino TORINO - Archiviata l inaugurazione di Acireale e Venezia Marghera, il gruppo Accor rilancia sul marchio all seasons con una nuova struttura a Torino Porta Nuova. L albergo è stato ricavato da un palazzo completamente ristrutturato nel centro storico del capoluogo piemontese, a 50 metri dalla stazione Porta Nuova e dal terminal per l aeroporto Caselle e conta 57 camere di design. «La scelta di diventare parte di un gruppo leader dell ospitalità come Accor - afferma Andrea Pasquarelli, direttore dell hotel - è legata anche alle peculiarità che caratterizzano all seasons: dalla possibilità di personalizzare gli ambienti a quella di offrire comfort, freschezza, innovazione e tecnologia a un prezzo competitivo. Infine il vantaggio di poter offrire ottime soluzioni sia per le famiglie che per il business». Con Torino Porta Nuova il gruppo Accor porta a 55 il numero di strutture sul territorio italiano con i marchi Sofitel, Pullman, MGallery, Novotel, Mercure, ibis e all seasons. Salgono a 104 le strutture associate. In crescita le prenotazioni tra maggio e giugno di MANUELA CUADRADO Austria per l Italia supera quota cento Ci siamo regalati un nuovo sito, con sistema di booking online Regina Mekis MILANO - L associazione alberghiera Austria per l Italia Hotels compie 25 anni. Un compleanno importante per l associazione che riunisce alberghi dove l ospitalità parla italiano. «Festeggiamo superando il numero di cento alberghi associati (ad oggi 104) - ha dichiarato Regina Mekis, responsabile marketing e pr di Austria per l Italia Hotels -. Per il nostro anniversario ci siamo regalati un nuovo sito, che include un sistema di prenotazioni online». Il sito, evidenzia le caratteristiche in ogni hotel a seconda del tipo di vacanza ideale: soggiorni sport e natura, in famiglia, speciali per gli appassionati di wellness ed enogastronomia, con un calcolo preciso dei prezzi. «Le prenotazioni che passano attraverso il nostro sito sono in crescita - continua Regina Mekis - e registriamo significativi aumenti soprattutto durante i mesi di maggio e giugno». Intanto, nel 2011 gli alberghi soci della Carinzia sono raddoppiati, con esercizi che vanno dalla categoria di 3 a 4 stelle superiore, e dalla struttura al 100 % biologica all hotel cittadino nel centro di Villach. Atlantis the Palm spinge sul Mice di GAIA GALLOTTA ROMA - Atlantis the Palm punta al mercato italiano e allo sviluppo dell area business travel e Mice. La struttura, situata all estremità nord di The Palm a Dubai, è già di per sé una destinazione, con oltre mille 500 camere, sette suite con vista sul golfo Arabico, 17 ristoranti e l Acquadventure. «Da gennaio ad aprile spiega Brett Armitage, vice president sales di Atlantis, The Palm, Dubai abbiamo registrato un incremento del 16% per quanto riguarda il mercato italiano. L Italia è al terzo posto nel mercato europeo, dopo Regno Unito e Germania. Un mercato molto importante prosegue Armitage soprattutto considerando che l Europa ricopre quasi il 50% del fatturato a livello internazionale». Tra le promozioni in corso, si evidenziano quelle dedicate alle famiglie: l estate ad Atlantis sarà gratis per bambini fino a 12 anni, con volo al 50%, sponsorizzato da Emirates. «Stiamo attivando accordi e ultimando le promozioni con i nostri principali tour operator italiani racconta Armitage cioè Idee per Viaggiare, Hotelplan e Viaggidea. A breve partirà la campagna pubblicitaria che interesserà media e televisioni su tutto il territorio italiano, considerando soprattutto la principale fonte di richieste per l area convention, cioè il food and beverage e l L Italia è il nostro terzo mercato europeo dopo Uk e Germania Brett Armitage 50% Share fatturato europeo sul totale +16% Crescita dall Italia gen-apr 2011 automobilistico». Dopo l estate partirà anche la campagna per il periodo Natale e Capodanno, particolarmente interessante per il mercato italiano. 8

9 SPECIALE a cura di: ALBERTO CASPANI 2,81 mln Visitatori internazionali % Crescita arrivi 2010/ Visitatori italiani 2010 (+30%) 4 mld Spesa turistica generata dagli arrivi internazionali Potenziale di crescita elevato Numerose le potenzialità di crescita del Paese, capace di mostrare sfaccettature diverse e il grado di sicurezza di cui gode oggi. A PAGINA 10 Israele Mai come oggi Israele può dirsi Terra Promessa. In un contesto mediorientale profondamente destabilizzato da crisi politiche e contestazioni, la sicurezza garantita dal piccolo stato ebraico ha davvero qualcosa di miracoloso. Ne sono sempre più convinti gli oltre 2 milioni 805 mila visitatori internazionali che, nel corso del 2010, lo hanno scelto come meta ideale delle proprie vacanze, mettendo a segno un +29% negli arrivi collezionati rispetto alla stagione precedente e generando quasi 4 miliardi di euro in termini di spesa turistica (queste le cifre dell Organizzazione mondiale per il turismo, più contenute rispetto ai rilevamenti del Ministero del turismo israeliano, che parla invece di ben 3 milioni 400 mila visitatori). «Pochi giorni fa la Farnesina ha aggiornato i dati sullo stato di crisi regionale ha evidenziato Alberto Corti, direttore di Federviaggi confermando di fatto che non esistono reali motivi d apprensione per chi viaggia verso Israele. Le uniche zone per le quali viene consigliata prudenza sono quelle al confine con il Libano e nei pressi della striscia di Gaza, dunque territori lontani dagli effettivi circuiti turistici del Paese. Aspetto ancor più positivo, il visitatore d Israele appare sempre più aperto a conoscere le numerose sfaccettature della destinazione, dedicandosi in loco ad attività culturali, sportive o di benessere, tant è che dal pellegrinaggio classico sono emersi nuovi segmenti religiosi, in particolare quello spirituale». Come ribadito nell ultimo incontro pubblico coordinato dalla Società dei pellegrinaggi italiani, le visite votive restano un esigenza irrinunciabile alla base dei viaggi in Israele, così come un esperienza unica all interno di tutti i possibili circuiti di dedizione religiosa in Europa o nel mondo. Non per questo, tuttavia, l offerta del piccolo stato ebraico appare appiattita su se stessa, quanto esaltata dai cammini religiosi, che consentono di far apprezzare sempre più le sue diversità territoriali, inducendo ad una loro riscoperta attraverso viaggi successivi. «Le varietà etniche e confessionali d Israele possono essere colte anche e soprattutto attraverso i pellegrinaggi ha precisato padre Pierbattista Pizzaballa, custode della Terra Santa dal momento che questo tipo d esperienza permette di entrare più facilmente in contatto con fedeli ortodossi, armeni, islamici o ebrei, vivendo mescolati a loro in un clima di piena serenità. Solo a livello istituzionale emergono talvolta discrepanze di vedute, ma si tratta di normali fasi della dialettica confessionale che troppo spesso vengono enfatizzate dai media, senza mai approfondire con reale competenza. Israele non ha bisogno di scoop, perché il patrimonio culturale di cui dispone è già di per sé immenso». CONTINUA A PAGINA 10 Repeater nel mirino: i t.o. diversificano Un solo viaggio non basta per scoprire la destinazione: gli operatori studiano nuovi tour. A PAGINA 14 9

10 Speciale Israele MOLTEPLICI NUOVE ATTRATTIVE SI SOMMANO AI CLASSICI PELLEGRINAGGI: DAI SOGGIORNI MARE ALL ECOTURISMO Meta ancora da scoprire Quotidiano Dopo il record di gennaio e febbraio abbiamo accusato un calo di arrivi dall Italia, ma il dato del 1 quadrimestre resta positivo Tzvi Lotan SEGUE DA PAGINA 9 «Caso mai, occorre che le diocesi e le organizzazioni dei pellegrinaggi trasmettano con più convinzione ai propri fedeli l idea che il viaggio in Terra Santa è qualcosa d essenziale, indispensabile nella vita di un credente e dunque da fare almeno una volta nel corso della propria esistenza. Anche perché il pellegrinaggio classico stesso si sta evolvendo, in modo tale da incontrare i gusti di generazioni differenti: oggi abbiamo ad esempio programmi di visita soltanto a piedi, in bicicletta, o estesi a località storiche non incluse nei circuiti classici». «Da un certo punto di vista la crisi mediorientale potrebbe agevolare ancor più gli arrivi in Israele aggiunge Tzvi Lotan, direttore dell Ufficio nazionale israeliano del turismo in Italia - visto che esiste un ampio bacino di visitatori dell Egitto facilmente orientabile sulla nostra destinazione. Preferiamo però che la situazione torni normalizzata, dal momento che gli italiani, spesso per ignoranza geografica, tendono a considerare a rischio contesti fra loro totalmente slegati da un punto di vista spaziale, ma uniti a livello di immaginario comune: questo è un po il destino d Israele, che dopo i mesi record di gennaio e febbraio, ha iniziato ad accusare qualche problema a marzo, per poi veder tornare in negativo gli arrivi dal Belpaese in aprile. Un dato assurdo, visto che risente principalmente degli effetti della guerra di Libia e non trova corrispondenza in tutti gli altri mercati internazionali che scelgono Israele come meta di vacanze (complessivamente gli arrivi dei primi quattro mesi restano comunque superiori del 10% ai quelli del 2009): in assenza di caos mediatico, l anno scorso l Italia era cresciuta del 30% in termini di arrivi turistici, portando nel nostro Paese quasi 157 mila visitatori. Nel 2011 avrebbe potuto incrementare ulteriormente questo record, indicativamente attorno al 15%, ma il prolungarsi Eilat delle crisi politiche maghrebine e mediorientali non ci permette di fare previsioni troppo ambiziose, spingendoci piuttosto a ritenere più realistica una riconferma degli ultimi dati. Quel che è certo, tuttavia, è il diverso modo in cui viene oggi percepito Isreale, un Paese dall enorme potenziale di crescita, nel momento in cui non viene danneggiato da un informazione mediatica troppo imprecisa». Proprio per rilanciare le relazioni fra i due Paesi, dal prossimo 13 giugno Milano ospiterà La settimana d Israele, nel tentativo di mostrare le complesse sfaccettature del Paese, ma anche e soprattutto per ribadire la sicurezza di cui oggi gode. Parallelamente sette tour operator specialisti sulla destinazione si sono uniti in un pool per promuovere meglio i propri viaggi, grazie anche all appoggio della compagnia di bandiera El Al. Nonostante la possibilità di organizzare soggiorni in famiglia o all interno dei kibbutz, gli italiani si confermano infatti viaggiatori classici: amano le comodità e, in particolare, rispondono con molto entusiasmo ai programmi di potenziamento del ricettivo, basati sulla valorizzazione degli hotel boutique (entro tre anni sono previste 10 mila nuove camere). In ogni caso mostrano un livello di consapevolezza maggiore su Israele rispetto a qualunque altra destinazione, ragion per cui i nuovi programmi di visita riescono più facilmente ad imporre attrattive non tradizionali, a partire da esperienze ecoturistiche per arrivare ai soggiorni balneari ad Eilat. 10

11

12 Speciale Israele Quotidiano Tel Aviv Masada UN PAESE CHE OGGI NON È PIÙ SOLO META DI PELLEGRINAGGI, MA ANCHE DI ITINERARI CULTURALI Diversificare per crescere Easy Israel Cupola della roccia Gerusalemme Stiamo sviluppando un progetto di promozione con Tel Aviv e Gerusalemme Di tutta l erba un fascio. Il vecchio adagio non risparmia Israele, trascinato nelle spire della crisi mediorientale, nonostante l assoluta sicurezza della destinazione. «La stagione era iniziata molto bene - riconosce Claudio Silva, titolare di Easy Israel - con un netto incremento sugli ottimi dati dell anno scorso, ma sono bastati gli ultimi due mesi per ribaltare la situazione e ridurre al minimo le prenotazioni. D altra parte una buona fetta della nostra clientela privilegia la formula fly&drive di otto giorni circa, con una spesa media attorno ai mille 200 euro, finendo per riconoscere nella propria indipendenza un elemento di maggior esposizione a eventuali difficoltà. Ecco perché è sempre più importante rafforzare i rapporti di collaborazione con enti e istituzioni del territorio, onde consentire una migliore informazione, ma al tempo stesso per offrire ancor più garanzie di tutela. I n tal senso, Easy Israel sta sviluppando un progetto di promozione in stretto accordo con le municipalità di Tel Aviv e Gerusalemme, facendo leva sull appeal di nuove soluzioni ricettive». In pieno fermento risultano i boutique hotel, recentemente inseriti in catalogo dall operatore e distribuiti su tutto il territorio: dalla Galilea a Tel Aviv e Gerusalemme, dove spicca l hotel Mamilla, ma anche nei pressi del cratere Mitzpe Ramon in pieno deserto del Negev, su iniziativa della catena Isrotel. Il deciso accento conferito dal governo al potenziamento del settore alberghiero sta infatti contribuendo alla riscoperta d Israele in chiave leisure, visto che - a differenza di alcuni anni fa - le richieste per tour culturali, naturalistici o archeologici presentano un tasso di crescita superiore rispetto ai soggiorni religiosi classici. «Inutile negare che le contestazioni politiche in Siria, Libano e addirittura nello Yemen - incalza Antonio d Errico, responsabile prodotto Vicino Oriente per Mistral - abbiano pesantemente condizionato le prenotazioni stagionali: una flessione del 40% è un dato negativamente esagerato per un periodo di solito molto fruttuoso, anche perché le nostre proposte - dal costo medio di mille 500 euro - sono alquanto flessibili. Non a caso stanno ottenendo grande successo anche nella formula longbreak presso la sola Gerusalemme. In generale funziona sempre bene il tour classico d Israele, che oltre a Tel Aviv e alla Città Santa tocca pure Tiberiade, Nazareth, Gerico e Masada, ma l interesse crescente per i legami territoriali con il Medioriente è provato pure dall affermazione del tour Da Gerusalemme a Petra, sette giorni a partire da mille 470 euro». Il long break a Gerusalemme sta riscuotendo un buon successo Mistral 12

13

14 Speciale Israele Quotidiano I T.O. PUNTANO SUI REPEATER PROPONENDO ASPETTI NUOVI DEL PAESE O VIAGGI INTERREGIONALI SEGUE DA PAGINA 12 Deserto del Negev Auratours Mar Morto Brevivet Gerusalemme Santo Sepolcro Gerusalemme Lo sviluppo del settore alberghiero incide sulla creazione di itinerari più specifici Novità della stagione è il tour per i tre deserti - Negev, Sinai e Wadi Rum - del Sud La clientela di Mistral mostra di gradire in particolare itinerari di forte impronta culturale, piuttosto che soggiorni di taglio balneare, a favore dei quali sono però stati recentemente dirottati investimenti, al fine di innovare il panorama alberghiero di Eilat e Aqaba. «Le potenzialità turistiche di Israele sono molto più forti delle periodiche crisi da cui è investito - spiega Luca Buzzi, product manager per Best Tours - dal momento che, prima della crisi geopolitica d inizio anno, gli arrivi apparivano in forte crescita, così come il numero di nuovi operatori decisi a buttarsi sulla destinazione con programmazioni mirate. Anche per questo motivo abbiamo accolto con grande piacere la proposta dell ente del turismo israeliano di unirci in un pool di tour operator, affinché sia più facile promuovere formule leggere di soggiorno, come ad esempio i city break a Tel Aviv. Ci auguriamo che iniziative simili prendano piede anche su altre località o prodotti, dandoci comunque modo di personalizzare il viaggio, offrire assistenza individuale e dirottare sempre l attenzione su strutture di elevata qualità». I pacchetti più venduti dell operatore si confermano i tour culturali per tutto il Paese, di durata media settimanale (al costo di mille 800/mille 900 euro), spesso accompagnati dai Bestweekend a Tel Aviv o Gerusalemme (di 4 giorni, a partire da 700 euro): negli ultimi anni le grandi città israeliane sono infatti riuscite a comunicare un immagine di sé molto duttile e trasversale. Basti pensare alla stessa Tel Aviv, oggi considerata giovane, nottambula o gay friendly, benché mediamente i costi di soggiorno siano più alti rispetto ai vicini paesi mediorientali o maghrebini e finiscano così per avvicinare soprattutto una clientela di taglio medio-alto. «Lo sviluppo del settore alberghiero può influire molto sulla specificità degli itinerari - osserva Roberto Morgi, sales manager per Auratours - dal momento che l apertura di nuovi boutique hotel ha sicuramente agevolato i soggiorni mare a Tel Aviv, come provano le numerose richieste per lo Shalom hotel, mentre il Baresheet della Isrotel Exclusive Collection, sul bordo del cratere Ramon, sta contribuendo ad avvicinare sempre più turisti alla parte meridionale del Paese; non a caso piace sempre più il tour Israele insolito, che prevede un pernottamento proprio nel deserto del Negev, oltre che tre a Tel Aviv e uno sul mar Morto. Non dobbiamo neppure dimenticare il proficuo segmento delle vacanze benessere, grazie alle ottime strutture spa presenti sul mar Morto, o addirittura quello sportivo, che ha recentemente spinto a organizzare una maratona mondiale proprio a Gerusalemme. Se è vero che la clientela tende a richiedere tour classici, con una spesa media settimanale di circa mille 500 euro, questo avviene spesso perché le tante risorse del Paese non sono ancora conosciute nel dettaglio: si pensa di esaurire in un solo viaggio la propria visita, mentre Israele si configura come destinazione dove tornare più e più volte». E il deserto del Negev la vera chiave di volta nella programmazione di molti operatori. Persino gli specialisti dei pellegrinaggi si sono impegnati ad allargare la propria offerta, proponendo una tipologia di soggiorno religioso più votato alla spiritualità, oltre che alla classica visita dei siti archeologici legati alla nascita del cristianesimo. «Novità di questa stagione è appunto un tour per i tre deserti del sud - conclude Giovanni Sesana, presidente di Brevivet - ovvero il Negev, il Sinai e il Wadi Rum in Giordania: un circuito che piace soprattutto a quanti hanno già visitato il Paese, ma anche a coloro che sono in cerca di un esperienza più intima. Proprio per incentivare i viaggi di ritorno abbiamo messo in programma anche il tour Ritorno in Terra Santa, all interno del quale si fa tappa in alcune località minori non solitamente comprese negli itinerari di primo approccio, ma alquanto significative per la storia della Bibbia. Grazie a questi nuovi approcci, che puntano a illuminare aspetti ancor più radicati nell identità del territorio, la durata stessa dei pellegrinaggi risulta in crescita, tant è che oggi riusciamo a organizzare uscite anche di 10 giorni. Peccato non si riesca ancora a sviluppare il segmento dei soggiorni presso famiglie di confessioni diverse, un po sul modello di quanto già timidamente sperimentato per i kibbutz: gli italiani continuano ad avere un idea tradizionale di pellegrinaggio e, se accolgono novità, lo fanno sempre con grande accortezza e, appunto, in seconda battuta». In quanto passaporto di pace, il canale dei pellegrinaggi continua a risentire meno delle crisi periodiche del bacino mediorientale. Non a caso Brevivet è riuscito a mantenere attivo il proprio charter gruppi, in programma ogni giovedì da Bergamo, sfidando il preoccupante rallentamento delle prenotazioni verificatosi anche in coincidenza della Pasqua alta. Viaggio religioso o di piacere, l orizzonte israeliano sembra però rischiararsi già per gli inizi di agosto, periodo dal quale le prenotazioni danno segnali di forte ripresa. Aspetto fondamentale, in ogni caso, si conferma la qualità dell informazione: troppo spesso estremizzata per ragioni sensazionalistiche, spesso finisce per alimentare confusione con esiti doppiamente negativi: non solo in termini di arrivi turistici tricolore, ma anche per il livello di consapevolezza sulla qualità del prodotto. Il buon riscontro che stanno ottenendo alcune nuove proposte, quali gli itinerari di fede a piedi o in bicicletta, dimostra infatti che anche il cliente italiano appare predisposto a trasformare le proprie abitudini di viaggio in Israele, benché tenda a farlo con eccessiva lentezza e solo nel momento in cui certi prodotti risultano già affermati a livello di massa. In sostanza, Israele si conferma una destinazione dal potenziale turistico enorme, soprattutto nel momento in cui il messaggio fatto proprio dal mondo dei pellegrinaggi, ovvero che una visita in Terra Santa dev essere un atto indispensabile nella vita religiosa di un cristiano, venga fatto proprio anche dal turismo laico. Israele resta infatti la casa originaria dell Europa e dell Italia, la terra dove affondano le radici profonde di buona parte della nostra cultura, e - in quanto tale - una meta obbligata per riscoprire se stessi. Pellegrinaggio al monte delle Beatitudini Un pellegrinaggio nel pellegrinaggio. L ospizio presente sul monte delle Beatitudini è tornato di recente ad occupare un ruolo chiave nei circuiti religiosi, grazie alla sua straordinaria posizione nel cuore della Galilea. Da qui si possono infatti raggiungere comodamente i siti sulle orme dei Vangeli, ma anche sfruttare le nuove piste ciclabili create dal ministero del turismo. Tenuto poi conto che il Mount Beatitudines hospice accolse papa Giovanni Paolo II durante la sua visita in Terra Santa, molti gruppi sono già attesi per via della sua fresca beatificazione. Grazie ai notevoli sforzi dell associazione nazionale per soccorrere i missionari italiani, titolari del terreno su cui la struttura venne inaugurata nel 1925, l antico complesso è stato ulteriormente ampliato due anni fa: oggi sono così disponibili 49 nuove stanze e 99 letti che, insieme alle 28 camere precedenti, rendono l ospizio una sede ideale per i maggiori gruppi di pellegrinaggio (camere doppie e triple a partire da 54 dollari, in formula bed&breakfast, o in mezza pensione e pensione completa). In Italia la struttura viene rappresentata dalla Rc marketing&communication di Riccardo Celani (www.riccardocelani. com). Getsemani 14

15 Quotidiano Speciale Israele Salgono a 23 i voli da Milano e Roma. Promozioni anche in business class El Al si prepara all estate con tariffe speciali su Eilat Abbiamo un piano tariffario molto competitivo. Su Eilat voliamo tre volte alla settimana Aurora Mirata El Al stupisce. Grazie alla nuova tariffa wow, bastano 899 euro per volare in business verso Israele. Molto meno per Eilat, su cui sino al 23 luglio è attiva una promozione a 300 euro con collegamento diretto, sebbene sussista anche la possibilità di raggiungere la destinazione aggiungendo solo 8 euro in più rispetto alla tariffa standard per Tel Aviv. «Abbiamo un piano tariffario quanto mai competitivo spiega Aurora Mirata, district manager nord Italia per la compagnia di bandiera israeliana pensato per favorire la diversificazione dei soggiorni e, soprattutto, spingere il nostro Paese anche come meta esclusiva per soggiorni balneari estivi. Eilat è stato infatti reintrodotto come scalo diretto, dopo anni di sospensione, grazie alla sua posizione strategica rispetto a Petra in Giordania o a Santa Caterina in Egitto, due estensioni ormai quasi d obbligo in ogni tour d Israele. Su Eilat voliamo ben tre volte la settimana, quindi la nostra rotazione complessiva quest anno è salita a 23 partenze, di cui 12 da Milano (un volo in più è stato aggiunto proprio dal 2011) e 11 da Roma. Un primo passo in vista del potenziamento del network asiatico della compagnia, già in cantiere da anni per via della competitività delle nostre tariffe mai stagionali». Non è dunque un caso che lo scorso anno El Al sia riuscita ad incrementare il proprio traffico quasi del 30%, forte in particolare del successo che i soggiorni brevi stanno ottenendo sul mercato italiano. In collaborazione con sette tour operator sono così stati lanciati nuovi city- break su Tel Aviv per tutto giugno e luglio, benché la risposta entusiastica avuta sinora stia inducendo a riproporre le offerte anche nei mesi successivi. Focus sull offerta di alcuni tour operator Operatore Qualche plus di rilievo DUOMO VIAGGI Top: un viaggio di fede e di storia tra i racconti cinematografici di ieri e di oggi. Viaggio storico, biblico, archeologico con proiezione di film, alla conoscenza dei luoghi dove è nato il cristianesimo. Nuove idee per viaggiare con una guida e una suggestione in più: il cinema e Israele. Con la partecipazione di Giulio Martini, giornalista Rai e critico cinematografico. Una settimana a partire da euro. GEAWAY Top: pellegrinaggio attraverso i monti e i deserti della Terra Promessa. Le tappe principali prevedono la città balneare di Eilat, da cui è possibile inoltrarsi nel deserto Negev. Quindi Mitzpe, Ramon, Avat e il deserto di Zin, con visite ai resti archeologici di Beer Sheva e alla fortezza di Masada, sino alle grotte degli Esseni a Qumran. Gran finale a Nazareth e sul monte Tabor, con risalita sino al lago di Galilea, Betlemme e Gerusalemme. Prezzi su richiesta. IL TUCANO VIAGGI RICERCA OPERA ROMANA PELLEGRINAGGI Top: il tour Tracce bibliche ripercorre il cammino della cristianità da un punto di vista sia storico che spirituale, muovendo dalle rovine di Cesarea all eroico forte dei templari ad Akko, con tappe sul lago di Tiberiade, a Cafarnao e Tabgha, senza trascurare il fascino cabalistico di Safed o le atmosfere remote delle alture del Golan. Quindi discesa nel grande sud e all immancabile Gerusalemme. Nove giorni a partire da euro. Top: direttamente alle radici del Cristianesimo, grazie ad un nuovo itinerario incentrato sulle sole città di Gerusalemme e Betlemme. Una settimana a partire da 560 euro, in pellegrinaggio fra la grotta di San Gerolamo e la grotta dei pastori, in vetta al monte Sion o sotto il muro del pianto. QUIIKY Top: ristrutturato nel 2006, l hotel quattro stelle Prima Music si affaccia sulla spiaggia di Eilat e dispone di un totale di 144 camere, disposte su sei piani. Albergo a tema, viene concepito come omaggio monumentale alla musica, in tutte le sue forme. Ogni piano s ispira infatti ad un genere diverso e feste danzanti non mancano mai. Una settimana a partire da 813 euro. TAU VIAGGI TURBANITALIA Top: colonie agricole fondate da pionieri che consentirono a terre desertiche di diventare fertili, gli odierni kibbutz non hanno tradito la loro natura originale, trasformandosi però in alberghi ove è possibile apprezzare una forma alternativa di partecipazione sociale. Il tour tematico permette di spostarsi in alcune delle strutture più significative del Paese, con quote a partire da 427 euro per una settimana. Top: il tour di 8 giorni proposto dall operatore in Israele tocca località che appartengono soprattutto alla memoria religiosa, a partire dalla chiesa dell Annunciazione, a Tiberiade, per arrivare al monte Tabor o alla Cana delle nozze, via via risalendo sino alle chiese della moltiplicazione dei pani o ai mosaici di Belt Alpha. A chiusura, le mistiche Gerusalemme e la Betlemme. Quote per l itinerario di otto giorni a partire da euro. TURISANDA Top: Life-style Tel Aviv fa parte delle proposte di viaggi in libertà suggerite dall operatore, per chi volesse avvicinare Israele calandosi direttamente nella moderna vita dei suoi abitanti. Quattro giorni nella più vibrante città ebraica, con possibilità di visita delle sculture di Calder o del quartiere Bauhaus, concendedosi anche un po di relax sulla spiaggia di Jaffa. A partire da 612 euro. VIAGGIDEA VIAGGI DELL ELEFANTE Top: hotel confortevole situato sulla spiaggia a pochi metri dalle salubri acque del mar Morto, il Daniel Dead Sea dispone di una spa per trattamenti estetici e termali, piscina sulfurea, palestra, sala per massaggi tradizionali locali e asiatici, un solarium privato, una sauna e un bagno turco. A disposizione degli ospiti, spiaggia attrezzata con ombrelloni e sdraio. Le camere, 302 fra luxury e suite, sono arredate con cura e dotate di ogni comfort. Quattro giorni a partire da 450 euro. Top: per un week-end a Gerusalemme viene suggerito l hotel American Colony, un tempo palazzo di un pascià, oggi punto di riferimento per diplomatici e giornalisi. Vanta 86 camere circondate dai giardini, che permettono di riassaporare l atmosfera dei giorni in cui qui iniziarono i trattati di pace con la Palestina. Tre notti a euro. 15

16

MERIDIANA EUROFLY: PRESENTAZIONE DEL NUOVO NETWORK 2008

MERIDIANA EUROFLY: PRESENTAZIONE DEL NUOVO NETWORK 2008 Milano, 18 febbraio 2008 MERIDIANA EUROFLY: PRESENTAZIONE DEL NUOVO NETWORK 2008 LA STRATEGIA COMMERCIALE E IL POSIZIONAMENTO Dal 31 marzo 2008, con l avvio della stagione IATA Summer 2008, Meridiana e

Dettagli

CHI SIAMO PROFESSIONISTI DEL TURISMO E MARKETING PROMOZIONALE

CHI SIAMO PROFESSIONISTI DEL TURISMO E MARKETING PROMOZIONALE love your holidays Le Vacanze sono momenti importanti della nostra vita, ricordi, emozioni, esperienze amicizie.. Scegli chi può far vivere le tue emozioni CHI SIAMO PROFESSIONISTI DEL TURISMO E MARKETING

Dettagli

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL Risultati e tendenze per incoming e outgoing Venezia, 11 aprile 2006 I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE Caratteristiche e comportamento di spesa Valeria Minghetti CISET

Dettagli

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO Gennaio 2014 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Versione: 1.0 Quadro dell opera: Termine

Dettagli

Per la Pace. Comincia a correre.

Per la Pace. Comincia a correre. VII Maratona Pellegrinaggio Giovanni Paolo II Betlemme Gerusalemme 25 aprile 2010 Chiesa e Sport Pontificio Consiglio per i Laici Conferenza Episcopale Italiana Ufficio per la Pastorale dello Sport Servizio

Dettagli

SERVIZI ANCILLARY AGENZIE DI VIAGGI TOUR OPERATOR MICE

SERVIZI ANCILLARY AGENZIE DI VIAGGI TOUR OPERATOR MICE SERVIZI ANCILLARY AGENZIE DI VIAGGI TOUR OPERATOR MICE 1 Chi siamo Meridiana è il secondo gruppo del trasporto aereo italiano. L offerta del vettore, che consta di 27 velivoli, si focalizza su tre aree

Dettagli

Newsletter VisitItaly in lingua italiana, tedesca e inglese. Il mezzo più veloce per raggiungere il proprio target di riferimento

Newsletter VisitItaly in lingua italiana, tedesca e inglese. Il mezzo più veloce per raggiungere il proprio target di riferimento Newsletter VisitItaly in lingua italiana, tedesca e inglese. Il mezzo più veloce per raggiungere il proprio target di riferimento [pag. 2] Cos è la Newsletter di VisitItaly [pag. 3] Perché promuoversi

Dettagli

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO Gennaio 2013 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Versione: 1.0 Quadro

Dettagli

GERMANIA IL MERCATO TURISTICO

GERMANIA IL MERCATO TURISTICO GERMANIA IL MERCATO TURISTICO Superficie: 357.021 kmq Popolazione: 83.251. Densità: 230 ab/kmq Lingua: Tedesco Religione: Protestanti, Cattolici Capitale: Berlino Forma istituzionale: Repubblica Federale

Dettagli

Destinazione Italia SCENARI DEL TURISMO

Destinazione Italia SCENARI DEL TURISMO Destinazione Italia I viaggi organizzati verso il nostro Paese mostrano segnali positivi di ripresa. Premiata la qualità e la varietà dell offerta. Meglio se certificate testo e foto di Aura Marcelli Cresce

Dettagli

LA CULTURA DEL TURISMO IN INDIA ANALISI E PROSPETTIVE

LA CULTURA DEL TURISMO IN INDIA ANALISI E PROSPETTIVE LA CULTURA DEL TURISMO IN INDIA ANALISI E PROSPETTIVE A seguire l'analisi dei seguenti aspetti riferiti al Mercato Turistico Indiano: 1. Breve analisi del trend turistico indiano in generale 2. Trend turistico

Dettagli

BRAVOFLY GROUP: INFORMAZIONI GENERALI

BRAVOFLY GROUP: INFORMAZIONI GENERALI BRAVOFLY GROUP: INFORMAZIONI GENERALI CHI SIAMO Bravofly è leader in Europa per la ricerca e acquisto dei voli e ha un progetto ambizioso: diventare il punto di riferimento europeo per il turismo e il

Dettagli

ALPITOUR WORLD RETE ESTERNA COD.PRODOTTO 2013E 284. È il gruppo leader in Italia per i viaggi organizzati.

ALPITOUR WORLD RETE ESTERNA COD.PRODOTTO 2013E 284. È il gruppo leader in Italia per i viaggi organizzati. 2013E 284 ALPITOUR WORLD È il gruppo leader in Italia per i viaggi organizzati. Accanto al marchio Alpitour si annoverano altri prestigiosi marchi: Villaggi Bravo, dedicato a chi cerca una vacanza all

Dettagli

CENTRO TURISTICO STUDENTESCO E GIOVANILE IL NETWORK CTS

CENTRO TURISTICO STUDENTESCO E GIOVANILE IL NETWORK CTS CENTRO TURISTICO STUDENTESCO E GIOVANILE IL NETWORK CTS I partecipanti all Assemblea Generale CTS del 2004 ad Atene PROTAGONISTI CON CTS Il Centro Turistico Studentesco e giovanile (CTS) è l associazione

Dettagli

VILLAS TOURISM IN ITALY - il turismo delle ville affittate agli stranieri -

VILLAS TOURISM IN ITALY - il turismo delle ville affittate agli stranieri - VILLAS TOURISM IN ITALY - il turismo delle ville affittate agli stranieri - Gli affitti turistici, si sa, sono entrati in una crisi profonda: non serve essere in prima linea sul mare o nel centro della

Dettagli

PANORAMA TURISMO MARE ITALIA OSSERVATORIO ITALIANO DELLE DESTINAZIONI BALNEARI

PANORAMA TURISMO MARE ITALIA OSSERVATORIO ITALIANO DELLE DESTINAZIONI BALNEARI PANORAMA TURISMO MARE ITALIA OSSERVATORIO ITALIANO DELLE DESTINAZIONI BALNEARI L ESTATE 2013 DEI TEDESCHI Panorama Turismo Mare Italia è il centro ricerca specializzato sul turismo balneare di JFC INDICE

Dettagli

Gianpiero Perri: La bella stagione della Basilicata turistica

Gianpiero Perri: La bella stagione della Basilicata turistica Potenza, 10 febbraio 2015 Agli organi di informazione Gianpiero Perri: La bella stagione della Basilicata turistica L andamento turistico dell anno appena trascorso, benchè fortemente segnato dalla gravità

Dettagli

PERCORSI FORMATIVI PER LE IMPRESE TURISTICHE CATALOGO FORMATIVO 2014/15

PERCORSI FORMATIVI PER LE IMPRESE TURISTICHE CATALOGO FORMATIVO 2014/15 PERCORSI FORMATIVI PER LE IMPRESE TURISTICHE CATALOGO FORMATIVO 2014/15 Sommario Presentazione generale...3 1. LA QUALITA e IL MARCHIO OSPITALITA ITALIANA...4 1.1 Elementi base della qualità totale nelle

Dettagli

Il Progetto Estate 2007

Il Progetto Estate 2007 Estate 2007 1 Il Progetto Estate 2007 I partner Il Progetto In Treno gratis da Riccione è un iniziativa di co-marketing che coinvolge Trenitalia e l Associazione Albergatori di Riccione. Nel 2006 hanno

Dettagli

MeetingLuxury Il Workshop dedicato all offerta lusso italiana. Lugano,

MeetingLuxury Il Workshop dedicato all offerta lusso italiana. Lugano, MeetingLuxury Il Workshop dedicato all offerta lusso italiana. Lugano, 1 novembre 2013 [pag. 2] Perché partecipare ai Workshop Meeting Italy [pag. 3] I buyer che partecipano ai Workshop Meeting Italy [pag.

Dettagli

Obiettivo Russia: Quadro della domanda turistica. Russia: alcuni dati statistici CONSTAT CONSTAT. Mo sca. 600 miliardi USD RUBLO CAPITALE

Obiettivo Russia: Quadro della domanda turistica. Russia: alcuni dati statistici CONSTAT CONSTAT. Mo sca. 600 miliardi USD RUBLO CAPITALE Obiettivo Russia: Quadro della domanda turistica Russia: alcuni dati statistici CAPITALE Mo sca SUPERFICIE (kmq) 17 075 200 POPOLAZIONE 143 500 000 P.I.L. 600 miliardi USD TASSO DI INFLAZIONE 11,7 MONETA

Dettagli

Dal Marketing di di destinazione al al Marketing di di motivazione Tendenze di di mercato e proposte per rimanere competitivi

Dal Marketing di di destinazione al al Marketing di di motivazione Tendenze di di mercato e proposte per rimanere competitivi Dal Marketing di di destinazione al al Marketing di di motivazione Tendenze di di mercato e proposte per rimanere competitivi ALESSANDRO TORTELLI Direttore Centro Studi Turistici Firenze Via Piemonte 7

Dettagli

DISTRIBUZIONE DEL PRODOTTO TURISTICO ON LINE, ANALISI DI BILANCIO PER INDICI, ANALISI DEGLI SCOSTAMENTI DEI RICAVI E STRATEGIE DI COMUNICAZIONE

DISTRIBUZIONE DEL PRODOTTO TURISTICO ON LINE, ANALISI DI BILANCIO PER INDICI, ANALISI DEGLI SCOSTAMENTI DEI RICAVI E STRATEGIE DI COMUNICAZIONE ATTIVITÀ DIDATTICHE 1 Temi in preparazione alla maturità DISTRIBUZIONE DEL PRODOTTO TURISTICO ON LINE, ANALISI DI BILANCIO PER INDICI, ANALISI DEGLI SCOSTAMENTI DEI RICAVI E STRATEGIE DI COMUNICAZIONE

Dettagli

Viaggi in treno TRENITALIA. 42 mln Totale viaggiatori trasportati nel corso del 2013 sul network delle Frecce

Viaggi in treno TRENITALIA. 42 mln Totale viaggiatori trasportati nel corso del 2013 sul network delle Frecce 30 aprile 2014 SPECIALE a cura della redazione Viaggi in treno TRENITALIA Tra circa un anno arriverà l innovativo Frecciarossa 1000 Gianfranco Battisti «Sono molto positive afferma Gianfranco Battisti,

Dettagli

MERIDIANA EUROFLY: NETWORK 2008/2009

MERIDIANA EUROFLY: NETWORK 2008/2009 Rimini, 24 ottobre 2008 MERIDIANA EUROFLY: NETWORK 2008/2009 LA STRATEGIA COMMERCIALE E IL POSIZIONAMENTO Dal 26 ottobre 2008, con l avvio della stagione IATA Winter 2008/2009, Meridiana e Eurofly, grazie

Dettagli

Estate 2011 Prospettive per il turismo in Toscana. Progetto Check Markets. in collaborazione con il Centro Studi Turistici.

Estate 2011 Prospettive per il turismo in Toscana. Progetto Check Markets. in collaborazione con il Centro Studi Turistici. Estate 2011 Prospettive per il turismo in Toscana Alberto Peruzzini Progetto Check Markets in collaborazione con il Centro Studi Turistici Dirigente Servizio Turismo Toscana Promozione Firenze, 20 giugno

Dettagli

IL PORTALE WONDERFULEXPO2015.INFO La piattaforma di prenotazione B2C e B2B. Settembre 2014

IL PORTALE WONDERFULEXPO2015.INFO La piattaforma di prenotazione B2C e B2B. Settembre 2014 IL PORTALE WONDERFULEXPO2015.INFO La piattaforma di prenotazione B2C e B2B Settembre 2014 INDICE 1- Il mercato turistico: ieri ed oggi 2- Il comportamento del turista 3- Le opportunità 4- Gli strumenti

Dettagli

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO Ottobre 2011 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Versione: 1.0 Quadro

Dettagli

Zeppelin, Girolibero e Girolibero Incoming

Zeppelin, Girolibero e Girolibero Incoming Zeppelin, Girolibero e Girolibero Incoming Potenzialità dei viaggi in bicicletta nell esperienza del tour operator vicentino leader del settore in Italia. Relatore: Antonio Fasolato Zeppelin.it, viaggiare

Dettagli

Il marketing operativo del viaggio turistico organizzato. Prof.ssa Mariapina Trunfio Università degli Studi di Napoli Parthenope

Il marketing operativo del viaggio turistico organizzato. Prof.ssa Mariapina Trunfio Università degli Studi di Napoli Parthenope Il marketing operativo del viaggio turistico organizzato. Prof.ssa Mariapina Trunfio Università degli Studi di Napoli Parthenope Definizioni di premessa I Tour Operator (T.O.) sono imprese in grado di

Dettagli

un ottima soluzione per un soggiorno di lavoro o di piacere nella città più moderna e

un ottima soluzione per un soggiorno di lavoro o di piacere nella città più moderna e ISRAELE - TEL AVIV Sheraton Tel Aviv Hotel & Towers Camera Club Una grande tradizione di ospitalità nella città più moderna d Israele I vantaggi di un ottima posizione e il comfort di una prestigiosa catena

Dettagli

CONVENZIONE NUOVO E RINNOVO GIOVANI ASS.STRADALE 49,00 43,00

CONVENZIONE NUOVO E RINNOVO GIOVANI ASS.STRADALE 49,00 43,00 Araba Fenice Veneto www.cralaraba.com - E-mail : cralaraba@virgilio.it fax 0498995614 CONVENZIONE Anche quest anno proponiamo ai nostri soci la convenzione con il Touring Club Italiano. Con l iscrizione

Dettagli

VIAGGINRETE.COM RETE ESTERNA. Cod.Prodotto: 2013E 21250 1/7

VIAGGINRETE.COM RETE ESTERNA. Cod.Prodotto: 2013E 21250 1/7 VIAGGINRETE.COM Convenzionato con: I GRANDI VIAGGI Villaggi in Italia ed Estero, Club Vacanze. VALTUR Villaggi in Italia ed Estero. PRESS TOURS Viaggi USA, Caraibi, America Latina, Dubai e Oceano Indiano.

Dettagli

L Agenzia turistica. Attività delle Agenzie turistiche. Le attività svolte dalle agenzie di viaggio possono essere analizzate secondo tre criteri.

L Agenzia turistica. Attività delle Agenzie turistiche. Le attività svolte dalle agenzie di viaggio possono essere analizzate secondo tre criteri. L Agenzia turistica L'agenzia di viaggi o agenzia di viaggi e turismo o agenzia turistica è una attività commerciale che offre servizi vari per chi si trovi ad effettuare un viaggio: dalla semplice emissione

Dettagli

www. flyplanet.com, www.aeroservizi.org

www. flyplanet.com, www.aeroservizi.org Milano (V.le Abruzzi 37): Aeroservizi Air Charter Broker di s.g.s.t.srl - Scambioposti Flyplanet.com Roma Fiumicino (Via delle Arti): Small Planet Airlines Italia www. flyplanet.com, www.aeroservizi.org

Dettagli

Attrattività e immagine di alcune aree turistiche italiane

Attrattività e immagine di alcune aree turistiche italiane RISORSE NATURALI E CULTURALI COME ATTRATTORI QSN 2007-2013 Attrattività e immagine di alcune aree turistiche italiane Roma, 28 settembre 2005 INDAGINI DOXA PER IL MINISTERO ATTIVITA PRODUTTIVE - PON ATAS

Dettagli

L'indice di fiducia del viaggiatore italiano: Rilevazione LUGLIO 2015. 27 luglio 2015

L'indice di fiducia del viaggiatore italiano: Rilevazione LUGLIO 2015. 27 luglio 2015 L'indice di fiducia del viaggiatore italiano: Rilevazione LUGLIO 2015 27 luglio 2015 METODOLOGIA e CAMPIONE L indagine che presentiamo è stata eseguita fra il 20 e il 25 luglio 2015 con metodologia CATI/CAWI

Dettagli

Zeppelin, Girolibero e Girolibero Incoming

Zeppelin, Girolibero e Girolibero Incoming Zeppelin, Girolibero e Girolibero Incoming Potenzialità dei viaggi in bicicletta nell esperienza del tour operator vicentino leader del settore in Italia. Relatrice: Elena Riatti Zeppelin.it, viaggiare

Dettagli

La domanda tiene, ma la crisi emerge

La domanda tiene, ma la crisi emerge La domanda tiene, ma la crisi emerge Sintesi del II Rapporto sulla Competitività e attrattività del sistema turistico Gardesano Roberta Apa Luciano Pilotti, Alessandra Tedeschi-Toschi Università di Milano

Dettagli

Lamezia: Aeroporto, dal 25 giugno volo Air Transat per Toronto

Lamezia: Aeroporto, dal 25 giugno volo Air Transat per Toronto Lamezia: Aeroporto, dal 25 giugno volo Air Transat per Toronto Lunedì, 16 Giugno 2014 11:56 Lamezia Terme - L Air Transat, compagnia aerea canadese leader dei viaggi vacanze, annuncia che dal prossimo

Dettagli

Rimini Bike Hotels 2013. A Rimini un nuovo Club di Prodotto per la vacanza attiva

Rimini Bike Hotels 2013. A Rimini un nuovo Club di Prodotto per la vacanza attiva Rimini Bike Hotels 2013 A Rimini un nuovo Club di Prodotto per la vacanza attiva aprile 2012 LO SCENARIO DI RIFERIMENTO Oggi il turismo e le motivazioni che lo alimentano sono profondamente cambiate Ci

Dettagli

Borsa internazionale del turismo

Borsa internazionale del turismo New BIT, new business. New BIT, new business. Borsa internazionale del turismo Il tuo business al centro del mondo. Bit è la manifestazione leader nel panorama italiano, un appuntamento irrinunciabile

Dettagli

Il mercato di lingua tedesca: un bacino strategico per gli operatori turistici italiani

Il mercato di lingua tedesca: un bacino strategico per gli operatori turistici italiani Il mercato di lingua tedesca: un bacino strategico per gli operatori turistici italiani I turisti di lingua tedesca che visitano ogni anno l'italia sono una risorsa importantissima per l'industria turistica

Dettagli

TRENITALIA PARTNER GLOBALE PER LE AGENZIE DI VIAGGIO E TOUR OPERATOR

TRENITALIA PARTNER GLOBALE PER LE AGENZIE DI VIAGGIO E TOUR OPERATOR TRENITALIA PARTNER GLOBALE PER LE AGENZIE DI VIAGGIO E TOUR OPERATOR Napoli, 5 aprile 2013 Trenitalia, da semplice vettore ferroviario, è ormai diventato un partner a tutto tondo che concorre allo sviluppo

Dettagli

Chi Siamo 1.1 Una realtà in crescita 1.2 Holidaytravelpass 1.2.1 Mission Holidaytravelpass 1.2.2 Vision

Chi Siamo 1.1 Una realtà in crescita 1.2 Holidaytravelpass 1.2.1 Mission Holidaytravelpass 1.2.2 Vision Chi Siamo 1.1 Una realtà in crescita In costante sviluppo, sempre pronta a cogliere le migliori opportunità offerte dal mercato, Holidaytravelpass si è presto consolidata anche come tour operator initalia

Dettagli

c i r c u i t o v a c a n z e. i t

c i r c u i t o v a c a n z e. i t CVFamily Ideata da Circuito Vacanze la card CVFamily le consentirà di prenotare per 3 anni i suoi viaggi ottenendo ogni volta lo sconto 2x1, 15%, soggiorno gratuito. : le più affascinanti strutture selezionate

Dettagli

Il turismo internazionale nel mondo: trend di mercato e scenario previsionale

Il turismo internazionale nel mondo: trend di mercato e scenario previsionale OSSERVATORIO TURISTICO DELLA LIGURIA Il turismo internazionale nel mondo: trend di mercato e scenario previsionale Dossier Ottobre 2012 A cura di Panorama competitivo del turismo internazionale nel mondo

Dettagli

VisitItaly Il Workshop dedicato all intera offerta turistica italiana. Lugano,

VisitItaly Il Workshop dedicato all intera offerta turistica italiana. Lugano, VisitItaly Il Workshop dedicato all intera offerta turistica italiana. Lugano, 1 novembre 2013 [pag. 2] Perché partecipare ai Workshop Meeting Italy [pag. 3] I buyer che partecipano ai Workshop Meeting

Dettagli

presenta IL WORKSHOP

presenta IL WORKSHOP presenta IL WORKSHOP 11 luglio 2014 - ore 9.00-17.00 presso Sheraton Milan Malpensa con il patrocinio di Con il riconoscimento di Federcongressi&eventi L ITALIA CALA I SUOI ASSI Un anno dopo il debutto

Dettagli

Settore turismo Campagna consumer Formula Starr

Settore turismo Campagna consumer Formula Starr Formula Starr E state con la famiglia C O M U N I C A Z I O N E M I R ATA Advertising Below the line Web design Digital media marketing Corporate & brand identity Corporate videos Retail design Exhibition

Dettagli

Perché sceglierci. Prezzi competitivi, un servizio di livello e operativi decisamente comodi per ogni esigenza; aeromobili di ultimissima generazione.

Perché sceglierci. Prezzi competitivi, un servizio di livello e operativi decisamente comodi per ogni esigenza; aeromobili di ultimissima generazione. 15-17 aprile 2015 SPECIALE a cura della redazione Israele Israele ispira oggi interesse e fiducia Avital Kotzer Adari L andamento «Due sole parole per riassumere l andamento attuale di Israele come meta

Dettagli

www.yestravel.sm maiorca - playa De muro Alcudia Pins www.yestravel.sm . SPAGNA M AIORCA

www.yestravel.sm maiorca - playa De muro Alcudia Pins www.yestravel.sm . SPAGNA M AIORCA maiorca - playa De muro Alcudia Pins. SPAGNA M AIORCA maiorca - playa De muro Alcudia Pins categoria Ufficiale opinione settemari ESCLUSIVA SETTEMARI PER L ITALIA Vasto complesso che propone servizi di

Dettagli

Riviera dei Sogni Travels Il tour operator sulla Liguria e non solo...

Riviera dei Sogni Travels Il tour operator sulla Liguria e non solo... Riviera dei Sogni Travels Il tour operator sulla Liguria e non solo... Gruppi Individuali DMC & business travel Promozione turistica L azienda: Il tour operator per la Liguria con una marcia in più Specialisti

Dettagli

Chi siamo: Bravofly è leader in Europa per la ricerca e acquisto dei voli.

Chi siamo: Bravofly è leader in Europa per la ricerca e acquisto dei voli. Chi siamo: Bravofly è leader in Europa per la ricerca e acquisto dei voli. Bravofly offre ai consumatori soluzioni semplici e personalizzate attraverso la piattaforma per la ricerca voli, l unica in Europa

Dettagli

Costruendo valore per il turismo in Lombardia

Costruendo valore per il turismo in Lombardia Costruendo valore per il turismo in Lombardia Chi siamo Explora S.C.p.A. ha il compito di promuovere la Lombardia e Milano sul mercato turistico nazionale ed internazionale. La società opera esattamente

Dettagli

SICILIA. offerte valide per prenotazioni entro il 30 APRILE! Club House Classic PISCINA WI FI SERVIZIO SPIAGGIA INCLUSO

SICILIA. offerte valide per prenotazioni entro il 30 APRILE! Club House Classic PISCINA WI FI SERVIZIO SPIAGGIA INCLUSO SICILIA MARINA DI BUTERA offerte valide per prenotazioni entro il 30 APRILE! DA Aprile A Ottobre HOTEL Falconara Charming House 4 H cod. 82107 DAL AL Classic Pernottamento e Prima Colazione Classic Mezza

Dettagli

IL POSITIONING DEL PRODOTTO TURISTICO

IL POSITIONING DEL PRODOTTO TURISTICO IL POSITIONING DEL PRODOTTO TURISTICO Far riconoscere i fattori fondamentali attraverso cui l azienda individua e interpreta gli orientamenti della clientela Acquisire consapevolezza dell'importanza di

Dettagli

Ogni viaggio nasce da un sogno, vive nella realtà, si perpetua nel ricordo ed è inscindibile dal suo racconto!

Ogni viaggio nasce da un sogno, vive nella realtà, si perpetua nel ricordo ed è inscindibile dal suo racconto! Ogni viaggio nasce da un sogno, vive nella realtà, si perpetua nel ricordo ed è inscindibile dal suo racconto! Solidità e passione Il gruppo Frigerio Viaggi Facciamo muovere il mondo Frigerio Ugo e C.

Dettagli

TURISMO SOCIALE E FAMIGLIE. 3 Workshop preparatorio al Congresso BITES Rimini 31 luglio 2010

TURISMO SOCIALE E FAMIGLIE. 3 Workshop preparatorio al Congresso BITES Rimini 31 luglio 2010 TURISMO SOCIALE E FAMIGLIE 3 Workshop preparatorio al Congresso BITES Rimini 31 luglio 2010 Chi siamo? Nuova Planetario Viaggi spa, è un azienda autonoma, che opera nel settore del turismo, ma è anche

Dettagli

SCHEDE MERCATO BRASILE

SCHEDE MERCATO BRASILE SCHEDE MERCATO BRASILE Dicembre 2011 in collaborazione con Sommario Quadro d insieme... 1 Il mercato turistico brasiliano... 3 Conclusioni... 11 Nota metodologica... 12 Quadro d insieme Caratteristiche

Dettagli

INDAGINE SULLE PRENOTAZIONI/PRESENZE NELLE AREE TURISTICHE E SUI SEGMENTI DI PRODOTTO

INDAGINE SULLE PRENOTAZIONI/PRESENZE NELLE AREE TURISTICHE E SUI SEGMENTI DI PRODOTTO in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO INDAGINE SULLE PRENOTAZIONI/PRESENZE NELLE AREE TURISTICHE E SUI SEGMENTI DI PRODOTTO Maggio 2010 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T.

Dettagli

EXPO Una vetrina sul mondo Gli strumenti di Intesa Sanpaolo per le imprese: Il portale «Created in Italia» e «Candida la tua impresa»

EXPO Una vetrina sul mondo Gli strumenti di Intesa Sanpaolo per le imprese: Il portale «Created in Italia» e «Candida la tua impresa» EXPO Una vetrina sul mondo Gli strumenti di Intesa Sanpaolo per le imprese: Il portale «Created in Italia» e «Candida la tua impresa» Forlì, 16 gennaio 2015 1 L Esposizione Universale Expo Milano 2015

Dettagli

India. Fase 2. Una Bussola per il mercato indiano. Fare clic per modificare stile. www.toscanapromozione.it www.turismo.intoscana.

India. Fase 2. Una Bussola per il mercato indiano. Fare clic per modificare stile. www.toscanapromozione.it www.turismo.intoscana. India Fase 2 Una Bussola per il mercato indiano Indice Dati e storia Turismo Indiano Le città turistiche: Mumbai e Delhi Analisi dei Tour Operator indiani Cosa vogliono i TO dalla Toscana? Promozione della

Dettagli

Promuovere il territorio per promuovere il turismo

Promuovere il territorio per promuovere il turismo Promuovere il territorio per promuovere il turismo Da territorio a destinazione turistica Dare risposte alla domanda di sviluppo di un territorio A livello nazionale A livello locale Per uno sviluppo a

Dettagli

Roma al 2015. Gli scenari per il futuro della città Auditorium 19 gennaio 2005

Roma al 2015. Gli scenari per il futuro della città Auditorium 19 gennaio 2005 Roma al 2015. Gli scenari per il futuro della città Auditorium 19 gennaio 2005 Nei prossimi anni Roma sarà chiamata a competere in un contesto internazionale ed in uno scenario dominato da alcune macrotendenze

Dettagli

NICARAGUA Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2016

NICARAGUA Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2016 NICARAGUA Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2016 Nicaragua 1 INDICE : 1. Analisi del quadro socio-economico 1.a Principali indicatori economici 1.b Principali indicatori sociali e demografici

Dettagli

BRAVOFLY GROUP: INFORMAZIONI GENERALI

BRAVOFLY GROUP: INFORMAZIONI GENERALI BRAVOFLY GROUP: INFORMAZIONI GENERALI CHI SIAMO Il Gruppo Bravofly è leader in Europa nel settore dei viaggi, del turismo e del tempo libero. Il primo sito, Volagratis.it, nasce nel maggio del 2004 dall

Dettagli

ESTRATTO PIANO MARKETING

ESTRATTO PIANO MARKETING OBIETTIVI GENERALI ESTRATTO PIANO MARKETING QUANTITATIVI 1. Aumentare significativamente il numero degli arrivi nella provincia di Torino; 2. Allungare la permanenza di turisti in provincia (presenze);

Dettagli

PROGETTO OSTELLO Quella che stiamo presentando non è solo una semplice richiesta di poter gestire una splendida struttura di accoglienza; la gestione

PROGETTO OSTELLO Quella che stiamo presentando non è solo una semplice richiesta di poter gestire una splendida struttura di accoglienza; la gestione PROGETTO OSTELLO Quella che stiamo presentando non è solo una semplice richiesta di poter gestire una splendida struttura di accoglienza; la gestione di questa attività deve essere considerata anche l

Dettagli

OSSERVATORIO NAZIONALE SUL TURISMO ITALIANO

OSSERVATORIO NAZIONALE SUL TURISMO ITALIANO OSSERVATORIO NAZIONALE SUL TURISMO ITALIANO ESTATE 2006, IL TURISMO IN ITALIA HA PIU VELOCITA : PIU PRODOTTI PER PIU TURISTI SOPRATTUTTO STRANIERI 3 Rapporto Indagine sulle prenotazioni/presenze nelle

Dettagli

L innovazione e l internazionalizzazione del turismo in Puglia nel 2013

L innovazione e l internazionalizzazione del turismo in Puglia nel 2013 L innovazione e l internazionalizzazione del turismo in Puglia nel 2013 Misurare in tempo reale la competitività della destinazione Puglia e monitorare le variazioni quali/quantitative dei flussi turistici

Dettagli

Quindici anni di turismo internazionale dell'italia (1997-2011) Andrea Alivernini, Emanuele Breda ed Eva Iannario. Roma 22 giugno 2012

Quindici anni di turismo internazionale dell'italia (1997-2011) Andrea Alivernini, Emanuele Breda ed Eva Iannario. Roma 22 giugno 2012 Quindici anni di turismo internazionale dell'italia (1997-2011) Andrea Alivernini, Emanuele Breda ed Eva Iannario Roma 22 giugno 2012 Arrivi e spesa per viaggi internazionali nel mondo (milioni di viaggiatori

Dettagli

novembre 2006 - aprile 2007 www.viaggidea.it MESSICO

novembre 2006 - aprile 2007 www.viaggidea.it MESSICO novembre 2006 - aprile 2007 www.viaggidea.it MESSICO MESSICO GUATEMALA un mondo in vacanza con te Un mondo unico e inimitabile, che mette insieme l esperienza e la competenza di grandi marche leader delle

Dettagli

L'indice di fiducia del viaggiatore italiano: Rilevazione GENNAIO 2015. 30 Gennaio 2015

L'indice di fiducia del viaggiatore italiano: Rilevazione GENNAIO 2015. 30 Gennaio 2015 L'indice di fiducia del viaggiatore italiano: Rilevazione GENNAIO 2015 30 Gennaio 2015 METODOLOGIA e CAMPIONE L indagine che presentiamo è stata eseguita fra il 24 e il 28 gennaio 2015 con metodologia

Dettagli

in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI

in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI 12 bollettino mensile Dicembre 2009 Gennaio 2010 A cura di Storia

Dettagli

OSSERVATORIO TURISTICO REGIONALE DELLA LIGURIA RAPPORTO ANNUALE 2011

OSSERVATORIO TURISTICO REGIONALE DELLA LIGURIA RAPPORTO ANNUALE 2011 OSSERVATORIO TURISTICO REGIONALE DELLA LIGURIA RAPPORTO ANNUALE 2011 Focus Provincia di Savona Maggio 2012 A cura di I flussi turistici nelle strutture ricettive Le principali dinamiche e tendenze manifestate

Dettagli

TENDENZE GENERALI DI SPESA

TENDENZE GENERALI DI SPESA Dicembre 2009 I SEMESTRE 2009: SI E TOCCATO IL FONDO? Uvet American Express I DATI PIÙ SIGNIFICATIVI DEL 1 SEMESTRE 2009 TREND DI SPESA BIGLIETTERIA AEREA Diminuzione delle spese di viaggio Continua a

Dettagli

Investire nei social. con ritorno

Investire nei social. con ritorno con ritorno Per le aziende che operano nel turismo la vera opportunità è creare un esperienza sociale che consenta agli web users di sentirsi parte di una community. Così aumentano brand awareness e fatturato.

Dettagli

OPERATIVO AEREO. VOLO DI ANDATA (soggetto a riconferma) Compagnia: Air Italy Meridiana Fly

OPERATIVO AEREO. VOLO DI ANDATA (soggetto a riconferma) Compagnia: Air Italy Meridiana Fly Qui di seguito potrà visionare il programma dettagliato del safari nei parchi del Nord della Tanzania unito al Soggiorno a Zanzibar nel nostro splendido Boutique Resort Villa Dida direttamente gestito

Dettagli

Indice ON YOUR WAY ON YOUR WAY TRAVELLING ON YOUR WAY BUSINESS ON YOUR WAY EMPORIUM ON YOUR WAY HONEY MOON 6-7 8-11 12-13 14-15

Indice ON YOUR WAY ON YOUR WAY TRAVELLING ON YOUR WAY BUSINESS ON YOUR WAY EMPORIUM ON YOUR WAY HONEY MOON 6-7 8-11 12-13 14-15 Indice 5 6-7 8-11 12-13 14-15 ON YOUR WAY ON YOUR WAY TRAVELLING ON YOUR WAY BUSINESS ON YOUR WAY EMPORIUM ON YOUR WAY HONEY MOON 2 3 TRAVELLING Il portale delle esperienze. Vivi momenti indimenticabili

Dettagli

VIAGGIO IN PALESTINA NEL GREMBO DELLA FEDE!

VIAGGIO IN PALESTINA NEL GREMBO DELLA FEDE! VIAGGIO IN PALESTINA NEL GREMBO DELLA FEDE! CON DON LUIGI SCHIAVO Dal 08 al 15 maggio 2014 Programma provvisorio: 1 Giorno: VERONA NAZARETH Ritrovo dei partecipanti a Montecchio Maggiore e partenza in

Dettagli

Imago Report mercato turistico

Imago Report mercato turistico Imago Report mercato turistico REPORT SULLE NUOVE TENDENZE DEL TURISTA ITALIANO ED ESTERO FOCUS SUL TURISTA ENOGASTRONOMICO 22 LUGLIO 2015 Indice: I principali trend del turismo in Italia Il turista ESTERO

Dettagli

Osservatorio Touring sul turismo scolastico Principali risultati dell a.s. 2012/2013 A cura del Centro Studi TCI

Osservatorio Touring sul turismo scolastico Principali risultati dell a.s. 2012/2013 A cura del Centro Studi TCI Osservatorio Touring sul turismo scolastico Principali risultati dell a.s. 2012/2013 A cura del Centro Studi TCI Perché un Osservatorio sul turismo scolastico? L Osservatorio Touring sul turismo scolastico

Dettagli

OSSERVATORIO TURISTICO DELLA LIGURIA ANALISI DEI COMPORTAMENTI DELLA DOMANDA TURISTICA NAZIONALE E INTERNAZIONALE

OSSERVATORIO TURISTICO DELLA LIGURIA ANALISI DEI COMPORTAMENTI DELLA DOMANDA TURISTICA NAZIONALE E INTERNAZIONALE OSSERVATORIO TURISTICO DELLA LIGURIA ANALISI DEI COMPORTAMENTI DELLA DOMANDA TURISTICA NAZIONALE E INTERNAZIONALE Le vacanze dei liguri 2008 - Abstract Aprile 2009 A cura di Sommario Premessa... 3 Le vacanze

Dettagli

EXPLORAMEDIA NEWSLETTER

EXPLORAMEDIA NEWSLETTER EXPLORAMEDIA NEWSLETTER 15 NOVEMBRE 2014 1 INDICE 1. Perché EXPLORAMEDIA, una Newsletter per il mondo dell'informazione pag. 3 2. Ciak, azione si gira! Al via. Il Contest video che trasforma gli italiani

Dettagli

INDICE : 1. Analisi del quadro socio-economico. 2. Analisi del mercato turistico. 3. Obiettivi. Bibliografia. Contatti

INDICE : 1. Analisi del quadro socio-economico. 2. Analisi del mercato turistico. 3. Obiettivi. Bibliografia. Contatti PANAMA Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2014 INDICE : 1. Analisi del quadro socio-economico 1.a Principali indicatori economici 1.b Principali indicatori sociali e demografici 2. Analisi del

Dettagli

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE Osservatorio turistico della provincia di Pavia INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE Rapporto annuale Settembre 2009 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Committente: CCIAA

Dettagli

La partne il Ministero del Turismo e Trenitalia

La partne il Ministero del Turismo e Trenitalia La partne ership tra il Ministero del Turismo e Trenitalia Agenda Offerta Trenitalia per il sistema turismo Italia Obiettivi Lo sviluppo del network L offerta commerciale integ grata Il piano di Comunicazione

Dettagli

REPORT MERCATO TURISTICO

REPORT MERCATO TURISTICO REPORT MERCATO TURISTICO Report sulle nuove tendenze del turismo italiano ed estero Focus sul turista enogastronomico 22 luglio 2015 INDICE Trend del turismo estero in Italia.. pag. 3 Trend del turismo

Dettagli

Sezione: 9. MODELLO OPERATIVO VINCENTE

Sezione: 9. MODELLO OPERATIVO VINCENTE Scopri come Creare e Vendere viaggi online! Sezione: 9. MODELLO OPERATIVO VINCENTE La 5 cose che devi fare per avere successo in questa attività! Sai cosa fa la differenza tra una formula di successo e

Dettagli

Da marzo a settembre... eventi e sagre per tutti i gusti!

Da marzo a settembre... eventi e sagre per tutti i gusti! Da marzo a settembre... eventi e sagre per tutti i gusti! In primavera Dal 19 al 23 marzo tradizionale appuntamento Sagra della Seppia 3 giorni / 2 notti in camera 4**** a partire da 119,00 a persona 2

Dettagli

1994 Boscolo Group fonda Liberty, società specializzata nell organizzazione di tour in Italia.

1994 Boscolo Group fonda Liberty, società specializzata nell organizzazione di tour in Italia. In breve Boscolo Group opera nel settore turistico da oltre vent anni. Fondato a Venezia nel 1978, Boscolo Group è cresciuto fino a diventare operatore di livello internazionale senza però perdere la propria

Dettagli

Pasqua 2013: Londra preferita dagli italiani che volano in Europa, Sharm el Sheikh principale meta per chi cerca sole e il caldo

Pasqua 2013: Londra preferita dagli italiani che volano in Europa, Sharm el Sheikh principale meta per chi cerca sole e il caldo COMUNICATO STAMPA OSSERVATORIO VOLAGRATIS Pasqua 2013: Londra preferita dagli italiani che volano in Europa, Sharm el Sheikh principale meta per chi cerca sole e il caldo La capitale del Regno Unito è

Dettagli

Osservatorio Turistico della Regione Liguria

Osservatorio Turistico della Regione Liguria Osservatorio Turistico della Regione ITALIANA ATTUALE E POTENZIALE Le vacanze dei liguri - Agosto 2010 A cura di Sommario Premessa... 3 Le vacanze dei residenti in... 4 Nota metodologica... 13 Periodo

Dettagli

MALESIA Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2016

MALESIA Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2016 MALESIA Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2016 Malesia 1 INDICE 1. Analisi del quadro socio-economico 1.a Principali indicatori economici 1.b Principali indicatori sociali e demografici 2. Analisi

Dettagli

APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI

APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI PELLEGRINAGGIO IN TERRA SANTA con visita della Samaria e dei Monasteri della Palestina dal 28 Maggio al 4 Giugno 2015

Dettagli

Intervento del Dott. Pier Giorgio Togni Direttore Generale Turismo

Intervento del Dott. Pier Giorgio Togni Direttore Generale Turismo 30 settembre 1 ottobre 2006 Montesilvano - Pescara Intervento del Dott. Pier Giorgio Togni Direttore Generale Turismo III CONFERENZA ITALIANA PER IL TURISMO 30 settembre 1 ottobre 2006 Montesilvano-Pescara

Dettagli

STRATEGIE REGIONALI DELLA PROMOZIONE TURISTICA

STRATEGIE REGIONALI DELLA PROMOZIONE TURISTICA STRATEGIE REGIONALI DELLA PROMOZIONE TURISTICA Marzia Baracchino Responsabile Settore promozione Turistica PIANO STRATEGICO REGIONALE per il TURISMO PIANO STRATEGICO REGIONALE per il TURISMO miglioramento

Dettagli

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE OSSERVATORIO TURISTICO DELLA REGIONE MARCHE INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE Settembre 2014 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Committente: Unioncamere Marche Termine

Dettagli

IL TURISMO COME DRIVER DELLA CRESCITA: successi e sfide per i prossimi anni. TTG INCONTRI - Fiera di Rimini - 8 Ottobre 2015 Sala Sisto Neri

IL TURISMO COME DRIVER DELLA CRESCITA: successi e sfide per i prossimi anni. TTG INCONTRI - Fiera di Rimini - 8 Ottobre 2015 Sala Sisto Neri IL TURISMO COME DRIVER DELLA CRESCITA: successi e sfide per i prossimi anni TTG INCONTRI - Fiera di Rimini - 8 Ottobre 2015 Sala Sisto Neri IL TURISMO E CAMBIATO Il tool di Amadeus permette di fare un

Dettagli