Tempi d oro per gli sport games

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Tempi d oro per gli sport games"

Transcript

1 Tempi d oro per gli sport games La competizione e lo sport Se prendiamo per buone le teorie di Charles Darwin allora l esistenza e lo sviluppo dell uomo e di ogni altra specie attualmente presente su questo pianeta, non è che il risultato di una battaglia costante, di una lotta per le risorse naturali cibo, aria, luce che, chi oggi è al mondo, ha ottenuto mentre animali come i dinosauri e i dodo hanno irrimediabilmente perso. Giacché questa lotta per la sopravvivenza ci coinvolge tutti dall alba dei tempi, nessuno si sorprenderà se affermiamo che la competizione fa così parte della natura umana da essere entrata nella nostra vita giornaliera, al pari di tutte le nostre preoccupazioni esistenziali. Se entra nel nostro tempo libero, tendiamo a chiamarla sport e, ancora una volta, questo risale abbastanza indietro nel tempo. Gli antichi Greci, ad esempio, usavano correre nudi, lottare corpo a corpo e gareggiare nel lancio di oggetti vari, mentre pare che il gioco della palla risalga addirittura alla cultura maya del 1200 avanti Cristo. Il nuoto era molto diffuso nell Antico Egitto mentre i Romani, come tutti sappiamo, amavano trascorrere interi pomeriggi alla corsa dei cavalli. Sport e coin-op, binomio indissolubile Mano a mano, nel tempo, questi sport si sono evoluti e strutturati diventando i passatempi e le professioni che oggi tutti conosciamo e amiamo. Ne segue quindi che, affinché si sviluppi nel modo più giusto, l industria del divertimento deve progettare giochi che si ispirino ad alcuni di questi sport. Effettivamente è difficile oggi pensare ad 97

2 2007 LUGLIO-AGOSTO JULY-AUGUST 98 uno sport che non sia stato in un modo o nell altro trasformato in un gioco a gettone. E la cosa più buffa è che spesso l aumento nella popolarità di alcuni di questi giochi elettronici ha finito per oscurare quelli da cui hanno preso spunto, come è accaduto, ad esempio, con le freccette elettroniche. Sebbene non tanto antichi quanto quelli reali, i giochi sportivi coin-op non sono nuovissimi e raramente sono visti come il settore più glamour del mercato. A voler fare un paragone automobilistico, il settore del gaming può rappresentare le automobili sportive e veloci mentre i giochi come le freccette assomiglierebbero più al mercato dei ricambi e accessori. Il mercato è piuttosto buono sostiene Miguel Angel Quetglas, Presidente della spagnola Compumatic, produttrice di electronic darts. È sicuramente saturo, ma stiamo ancora lavorando bene. Lo stesso sentore lo ha Paul Nicholson della Mida Medalist, produttore di freccette, calciobalilla e biliardi che ha iniziato la propria attività negli Stati Uniti e che oggi ha uffici in Giappone, Tailandia e Spagna. Recentemente l azienda ha goduto di un certo successo nel mercato europeo e Nicholson è convinto che ci siano ancora chance di sviluppo. Abbiamo lavorato per circa 20 anni negli Stati Uniti e ora sono otto anni che produciamo in Asia. Da poco abbiamo anche avuto accesso al mercato giapponese, dice Nicholson. Inoltre, dopo aver avuto un discreto successo in circa nove o dieci paesi dell Asia Sud- Orientale, siamo sbarcati in Europa e siamo attualmente attivi in Finlandia, Francia, Spagna, Belgio, Germania, con un occhio per il futuro al Regno Unito ed al Medio Oriente. Certo, rispetto all Asia, in Europa il mercato è soprattutto di ricambi, ma ci sono ancora buone possibilità di commercio. E mentre le freccette continuano a ticchettare sul tabellone, il calciobalilla e l air hockey sembrano andare di bene in meglio. Attualmente stiamo vivendo un periodo di intensa attività con gli air hockey dice Liam Barrett della Sam Leisure. Il mercato sta maturando da qualche anno a questa parte, con le vendite che sono ragionevolmente stabili, ma siamo convinti che ci siano le possibilità di un ulteriore innovazione che dia nuovo vigore alle entrate. Di conseguenza, abbiamo introdotto per la prima volta il modello a quattro giocatori sul nostro tavolo Fast Track e subito dopo una variante sul tema del calcio. L effetto è stato fenomenale e gli incassi sono raddoppiati di sera in sera. Hanno iniziato i bowling, poi, visto il grande successo, tutte le spiagge e i FEC si sono uniti. Così, visto che non tutte le location avevano abbastanza spazio per ospitare la versione a quattro giocatori, abbiamo lanciato il Fast Soccer anche nei formati standard e mini. Tutto questo ha dimostrato che la licenza e il tema del calcio sono stati gli elementi di maggior richiamo per il giocatore e permettono incassi più alti. La dimensione dell apparecchio è sicuramente secondaria. La qualità del prodotto e del marchio Anche l air hockey ha lavorato particolarmente bene quest anno afferma Cheryl Sartin della Valley- Dinamo, produttore USA del gioco Abbiamo registrato ottime vendite in tutta Europa. Abbiamo aumentato gli accordi di distribuzione in tre paesi e ne stiamo cercando di nuovi. In modo particolare stiamo lavorando bene in Portogallo, Francia, Belgio, Regno Unito e, ancora meglio che in tutti gli altri, in Russia. È da molto tempo che siamo sul mercato la qualità dei nostri apparecchi è per noi un vanto. Soprattutto considerando che spesso vengono installati in posti dove non vengono trattati nel migliore dei modi e quindi devono essere veramente fatti bene. Uno sport che è stato un po trascurato in questa gamma è sicuramente il basket, ma le cose stanno lentamente cambiando. Sono ben tre le case produttrici britanniche che hanno registrato ottime vendite per i loro basketball. Namco Europe sta lavorando per con i produttori statunitensi ICE ed NBA Hoops che, stando a quanto afferma il responsabile internazionale di business development Kjeld Erichsen, hanno successo grazie alla produzione su licenza e al game play progressivo. Gary Newman della Harry Levy Amusement aggiunge ai motivi del successo anche che Il Dream Shooter sta andando meravigliosamente bene e ciò si deve al gioco che diventa progressivamente più difficile mano a mano che si va avanti e può collegare fino a 16 unità in modo tale che i giocatori possono sfidarsi a vicenda. Tuttavia penso che gran parte della popolarità dipenda dal fatto che è qualcosa nell arcade che non può essere replicato altrove, elemento oggi da non sottovalutare. Concorda anche Steve Bryant del Deith Gorup: Il successo che abbiamo avuto con lo Steeet Basketball della taiwanese Saint Fun è stato una rivelazione. Di certo, il fatto che offre qualche cosa di diverso dalle home console è fonda-

3 mentale. Ma è da considerare anche il fatto che sta diventando una vera e propria moda; per questo stiamo pensando di organizzare dei tornei, entrare a far parte delle competizioni internazionali con la possibilità di partecipare persino alla finale che si tiene in Cina. umana, permette di aumentare i guadagni. Il che significa che tutti i settori dell industria avranno del lavoro in più da fare, ma verranno ripagati a lungo termine. In primo luogo i produttori ed i distributori, che devono offrire ai loro clienti il supporto del sistema torneo e garantire prezzi interessanti. Il traino dei tornei Ora, se da una parte l introduzione dei tornei per promuovere gli sport games non rappresenta assolutamente niente di nuovo, quello che sta provocando effetti interessanti è lo sviluppo e il miglioramento del sistema dei tornei. Prima di tutto si sta colmando il divario esistente da sempre tra i giochi sportivi coinop e gli sport veri e propri; poi la svolta sta anche nel modo di proporsi da parte dell industria. Quello che sta cominciando a cambiare è l atteggiamento nei confronti dei giochi stessi, ormai eletti a sport a tutti gli effetti. Se si chiede ad un qualsiasi giocatore di Golden Tee in che modo percepisce il gioco, sicuramente ti risponderà che lo considera uno sport sostiene Kevin Weir, direttore del business development alla Electrocoin, che distribuisce il famoso gioco della Incredibile Technologies in Gran Bretagna e Irlanda. Il successo è incastonato nell elemento competizione. Si può giocare un milione di volte per divertimento, ma quando si gareggia, si raggiunge il massimo. Il Golden Tee è stato forse il primo di questi giochi ad entrare nel circuito dei tornei, a cui hanno poi fatto seguito il PGA Tour della Global VR, ma non vanno poi dimenticati i giochi di danza come il Dance Dance Revolution della Konami, che ha addirittura creato una corsa al fitness nei paesi scandinavi. L esempio di PhotoPlay Ma è stato con la gamma dei giochi Touch of Sport della Photoplay che si è fatto un vero passo avanti, iniziando a promuovere giochi e tornei non necessariamente basati su discipline esistenti, presentandoli come veri e propri sport. Questo ha fatto sì che si arrivasse alla conclusione per cui anche un videogioco con possibilità di punteggio alto può assumere queste sembianze. Il Photo Play viene considerato già da tempo uno sport, grazie ai suoi tornei e hi-score spiega Helga Ehrnleitner di Funworld. Ora questo aspetto diventerà fondamentale per noi. Vogliamo sottolineare quello che c è dietro al nome: l entusiasmo dei giocatori, il loro desiderio di migliorare il proprio punteggio e sfidarsi l uno con l altro. Quando sviluppiamo un prodotto, ci concentriamo sui giochi che permettano di migliorare le proprie capacità e che vengano sentiti dal giocatore come un allenamento mentale e anche fisico. Abbiamo dimostrato che la competizione diventa uno stimolo a giocare ancora di più, ecco perché abbiamo cercato di incrementare questo spirito inserendolo nella nostra filosofia di produzione. La nuda verità quindi è che insistere su questa voglia di competizione, che è propria della natura Questo fa sì che il giocatore si diverta molto di più, dice Cheryl Sartin. A fare la differenza non è tanto la qualità dell apparecchio, ma quello che questo apparecchio porta con sé i tornei e tutti gli eventi correlati. Basti pensare alla finale, elemento comune a tutti i tornei più famosi. Il Golden Tee ed il Medalist portano i propri finalisti fino a Las Vegas, la Compumatic a Barcellona. Spesso ci sono fotografi e telecamere della TV. Ma per fare tutto questo, perché l intero sistema dei tornei funzioni davvero, i produttori hanno bisogno del supporto degli operatori. Sono loro a dover pubblicizzare queste attività connesse, far sapere l entità dei premi in denaro, l elenco dei vincitori, tutto quanto possa risvegliare la voglia di competizione del giocatore. Dopotutto è stato provato che chi lavora in questo modo ha il suo ritorno economico, rispetto a chi è più pigro e non attacca neanche un poster con le notizie sulla finale. Perché un torneo abbia successo sostiene Miguel Angel Quetglas la cosa principale è assicurarsi che sia tutto legale e svolto nella più assoluta trasparenza e legalità, comunicando alle autorità competenti tutte le vincite, ad esempio, in base alle disposizioni vigenti nei diversi paesi. Questo soprattutto al fine di evitare che il gioco venga bollato come proibito e bandito. L unica preoccupazione ora è che se tutti i diversi produttori continuano a organizzare tornei separati, saranno sempre troppo occupati per competere l uno con l altro nel capitalizzare tutte le più grandi opportunità. Ma è anche vero che non gli si può chiedere di non competere. Fa parte della natura umana, dopotutto. 99

4 LUGLIO-AGOSTO JULY-AUGUST 2007 Bulgaria, un Paese con grandi ambizioni 100 Una sofferta ma sostanziale crescita Una volta era il crocevia della civilizzazione e fungeva da ponte tra l impero Romano d Oriente e quello d Occidente. Oggi la Bulgaria unisce il mondo islamico e quello cristiano e conserva ancora un alto valore strategico, vista la sua posizione con Serbia e Macedonia ad ovest, Grecia e Turchia a sud, la Romania a nord e Mar Nero ad est. Inoltre negli ultimi anni sta diventando un vero e proprio paradiso turistico e la sua economia sta crescendo più o meno uniformemente nei vari settori. Ma certo il tutto non è avvenuto in maniera spontanea. Come tutti i regimi post comunisti, anche la Bulgaria ha vissuto in maniera traumatica il passaggio al capitalismo, basti pensare che dal 1989 al 1997 si sono avvicendati ben 8 governi, fino a che l Unione Democratica anti-comunista, nel 1997, ha portato un periodo di relativa stabilità. Da allora grandi (e faticosi) passi avanti sono stati fatti fino al recente ingresso in Europa. La crescita economica in questi ultimi dieci anni è stata di circa il 5% e l inflazione si è tenuta piuttosto bassa. Tuttavia la popolazione è andata diminuendo di un tasso pari al 1% circa ogni anno. Oggi si contano 7 milioni e mezzo di abitanti e, dopo l ingresso in Europa, l esodo sembra destinato ad aumentare. I giovani preferiscono lasciare il paese e cercare lavoro e fortuna altrove, e il tasso di natalità sta calando. Perché la popolazione si mantenga stabile ci vorrebbe un tasso del 2,2%, mentre siamo intorno all 1,3. Sono poche le famiglie che possono permettersi

5 dei figli e chi può, spesso, deve fermarsi ad uno. Di contro, però, si sta registrando anche un notevole flusso di persone che arrivano in Bulgaria e non solo per turismo. Molti scelgono di comprare casa, molti sono cittadini espatriati alla ricerca di una nuova casa. Ma al di là delle ragioni, quello che conta è che il fenomeno c è ed è in aumento, tanto che la Bulgaria sta diventando il terzo paese al mondo per investimenti immobiliari, dopo Spagna e Francia. Lo stesso vale per gli ingressi nel paese. Stando alle cifre, infatti, nel 2005 sono entrate ben persone (di cui più di 4 milioni turisti), nel 2002 erano state (di cui turisti), mentre tra gennaio e settembre 2006 la cifra è salita a di cui turisti. Il gambling per incentivare il turismo In questo crescente sviluppo del turismo ha giocato un ruolo fondamentale anche il gambling, su cui il paese ha investito fortemente proprio a questo scopo. L idea era nata osservando quanto stava accadendo in Slovenia dove, a quanto pare, solo gli italiani hanno speso qualcosa come 500 milioni di dollari per il gioco d azzardo. Con questo miraggio e in forza della propria posizione geografica la Bulgaria ha puntato a richiamare innanzitutto i giocatori d azzardo di Grecia e Turchia. Il primo passo da fare in quest ottica, però, era naturalmente la stesura di una legge specifica, che fino ad allora era mancata. I casinò esistevano di fatto dal 1979, quando fu aperto il primo all interno dell hotel Vitosha-New Otani, da parte di una catena giapponese. Si trattava non solo del primo casinò bulgaro, ma del primo casinò in un paese ex socialista ed era permesso solo agli stranieri, divieto rimasto fino al Ecco perché non c è mai stata una vera e propria legge che regolasse il gioco d azzardo: in pratica, tutto si svolgeva in una sorta di zona grigia, che ha determinato un caotico sviluppo del mercato, con AWP di scarsa qualità e attività più o meno lecite. Fino a quando alcuni operatori e alcuni funzionari di governo non hanno cominciato a prestare all industria la dovuta attenzione. Nel 1993 venne compiuto il primo passo con un decreto governativo che poneva le prime regole per le attività di gioco. Oggi l industria è regolata dalla SCGS, la Commissione di Supervisione sul Gambling, istituita dal Ministero delle finanze per controllare l attività di casinò, bingo, apparecchi da gioco e lotterie di Stato. La commissione si compone di un presidente e 4 membri nominati direttamente dal Ministero, più uno staff di 50 persone che lavorano allo scopo di ridurre l illegalità e al contempo sviluppare il settore turistico. Non appena emanata, però, la legge presentava diversi punti oscuri che venivano diversamente interpretati. Lo sviluppo sostanziale del settore, in effetti, si doveva principalmente a questo motivo. Gli apparecchi payout iniziarono a confluire sul mercato soprattutto in sale giochi, gaming halls e coffee shop. Si arriva così al 1998 con l introduzione di un sistema di licenze. Solo i locali muniti di permesso potevano così operare nel gioco, in più dovevano rispettare determinate regole. I casinò non potevano trovarsi a meno di 300 mt da scuole e l ingresso era vietato ai minori e a militari in servizio. L anno successivo, ulteriori regole e requisiti fecero sì che i settori di gaming e amusement venissero praticamente separati. Quello che non si è riusciti a debellare completamente è il gioco illegale, tant è che nel 2005 sono state sottoposte a controllo 75 location, e sono stati sequestrati ben 533 apparecchi non a norma. La regolamentazione del gambling Possono offrire servizi di gambling solo aziende commerciali bulgare, ditte individuali ed enti legali senza scopo di lucro, oltre, naturalmente, allo Stato. Le aziende straniere possono gestire casinò solo all interno di hotel. L hotel deve essere a 4 stelle o superiore, interamente costruito a spese dell azienda, in attività da più di un anno e con una spesa di investimento non inferiore a dollari. Lo Stato conserva i diritti solo su Toto, Lotto e giochi scommesse legati alle competizioni sportive. Gambling halls, sale bingo, sale keno e casinò devono essere ad almeno 300 metri di distanza da scuole superiori ed edifici militari. Gli apparecchi per bingo e keno possono essere installati in locali con almeno 200 posti e in aree con più di abitanti, esclusi complessi turistici e alberghieri. Le slot machine possono essere installate solo in gambling halls, casinò e betting shop. Gli apparecchi devono essere dotati di un dispositivo di controllo e la percentuale di vincita deve essere dell 80%. Le gambling halls devono comprendere massimo 20 slot se in locali posizionati in quartieri con 101

6 2007 LUGLIO-AGOSTO JULY-AUGUST minimo abitanti. Il limite è di 10 slot in zone residenziali e turistiche. In ogni caso non più di 1 ogni 2 metri quadri. Le aziende di gestione devono essere o a responsabilità limitata o società per Azioni. I casinò devono avere minimo 5 tavoli da gioco due dei quali devono essere roulette. Il numero minimo di slot è di 10. Le sanzioni per operazioni illegali di slot machine variano da (5000 euro ca.) a BGN, mentre per le aziende non munite di licenza si parte da fino ad un massimo di Non è esente da questo fenomeno neanche il settore dell intrattenimento, infatti si stanno diffondendo anche cinema e bowling. Il primo grande cinema ad aprire sarà opera della Alexandra Group, gestore della Arena cinema, che investirà 20 milioni di Euro in una struttura che sorgerà nella Bulgaria meridionale e si chiamerà Mall Stara Zagora. Questa verrà completata a settembre 2008, si svilupperà su mq e comprenderà non solo un centro commerciale al dettaglio, ma ristoranti, casinò, piste da bowling, palestre e un cinema multisala per un totale di 900 posti. 102 Nel 2006 è stata inserita la nuova tassa del 10% su tutte le operazioni. Inizialmente c era l intenzione di mettere una tassa dell 8%, ma si è poi optato per una tassa unica, che accomuna Lotto, Toto e scommesse. L iva rimane al 20% su tutte le merci e i servizi realizzati nel paese. Se andiamo a vedere nello specifico i vari campi del settore del gioco, in Bulgaria si ha a che fare più che altro con casinò e bowling, mentre solo una piccola e marginale parte è occupata dagli apparecchi Awp e di intrattenimento puro. Proseguiamo con una panoramica del mercato andando ad analizzare i vari campi. In Bulgaria la parola casinò indica sia le grandi sale con tavoli da gioco, che piccoli locali con un pugno di slot machine. Il numero effettivo di casinò (intendendo quelli con i tavoli e i giochi dal vivo) è comunque di soli 14. Ce ne sono cinque nella capitale Sofia, per un totale di circa 261 gaming machine e 40 tavoli; cinque nella regione di Varna e quattro in quella di Burgas, sulle coste del mar Nero. Con l ingresso in Europa gli operatori si augurano che anche la legge possa cambiare e dare in qualche modo la possibilità al settore di espandersi ulteriormente, ma non ci si aspettano in ogni caso cambiamenti epocali. Più che altro potrebbe salire il numero di casinò autorizzati per regione e il numero di apparecchi leciti che passerebbe dall attuale numero minimo di 20 (in zone con più di abitanti) a 50 unità. Centri commerciali e multiplex spuntano come funghi Anche il settore al dettaglio registra un buon tasso di crescita e diverse aziende straniere si stanno lanciando sul mercato firmando accordi con le ditte nazionali. Sta cambiando la cultura degli acquisti e la crescita in entrate e maggiore domanda ha portato allo sviluppo di centri al dettaglio, supermercati e megastore fuori città. L azienda tedesca Plus, che fa parte del Tengelmann Group, aprirà la sua prima location in Bulgaria all inizio del Altri ancora seguiranno, come il gigante Carrefour, che inaugurerà il suo primo capannone ai margini di Sofia alla fine del prossimo anno, ma che ha già in progetto di aprire altre sedi in tutti i centri con più di abitanti. O ancora la tedesca Lidl. Certo non si è ai livelli di altri paesi europei, ma la mentalità sta cambiando e piano piano anche la spesa del pubblico comincia a salire. piste. Anche per quanto riguarda i bowling, la crescita è iniziata ad un buon ritmo, non solo all interno dei centri commerciali, ma anche come piccoli bowling centre singoli, a 6 o 8 Secondo Nick Keppe della Complete Leisure questo si deve al fatto che il bowling non è esclusivamente un attività ricreativa, ma viene considerato un vero e proprio sport, capace di coinvolgere tante persone anche in un momento non proprio economicamente felice. Attualmente sono 14 i bowling centre in Bulgaria, ma solo nel corso di quest anno ne apriranno altri 4. I principali fornitori di apparecchi e attrezzature provengono da Italia, Grecia e Germania. C è però una differenza tra la Bulgaria e gli altri paesi europei, dove lo sviluppo del bowling e l apertura di centri dedicati porta con sé la diffusione di apparecchi da divertimento, seguita poi da servizi di bar e ristorazione. Qui, invece, si pone molta più enfasi sui servizi bar e ristorante e meno sugli apparecchi, che sono per lo più di seconda mano e in numero molto ristretto. Una minima eccezione è rappresentata dalle freccette elettroniche, dal 2000 supportate anche da una federazione sportiva, a sua volta membro della Federazione mondiale, che organizza due tornei annuali in primavera e in autunno.

Alla ricerca del rendimento perduto

Alla ricerca del rendimento perduto Milano, 10 aprile 2012 Alla ricerca del rendimento perduto Dalle obbligazioni alle azioni. La ricerca del rendimento perduto passa attraverso un deciso cambio di passo nella composizione dei portafogli

Dettagli

Un altro anno di crescita per Media Vending

Un altro anno di crescita per Media Vending edia Vending Un altro anno di crescita per edia Vending e i t e n d i v R l I e r c a t o d d e l V e n d i n g edia Vending è una dinamica rivendita che da alcuni anni opera con successo nella Provincia

Dettagli

Destinazione Italia SCENARI DEL TURISMO

Destinazione Italia SCENARI DEL TURISMO Destinazione Italia I viaggi organizzati verso il nostro Paese mostrano segnali positivi di ripresa. Premiata la qualità e la varietà dell offerta. Meglio se certificate testo e foto di Aura Marcelli Cresce

Dettagli

Più centrali? Più carbone? E l efficienza energetica? E il fotovoltaico?

Più centrali? Più carbone? E l efficienza energetica? E il fotovoltaico? Più centrali? Più carbone? E l efficienza energetica? E il fotovoltaico? Ing. Paolo M. Rocco Viscontini Enerpoint S.r.l. IEFE Milano 29 Aprile 2005 Il fotovoltaico è ancora troppo costoso: non vale la

Dettagli

Il turismo internazionale nel mondo: trend di mercato e scenario previsionale

Il turismo internazionale nel mondo: trend di mercato e scenario previsionale OSSERVATORIO TURISTICO DELLA LIGURIA Il turismo internazionale nel mondo: trend di mercato e scenario previsionale Dossier Ottobre 2012 A cura di Panorama competitivo del turismo internazionale nel mondo

Dettagli

MERCATO IMMOBILIARE E IMPRESE ITALIANE 2013

MERCATO IMMOBILIARE E IMPRESE ITALIANE 2013 MERCATO IMMOBILIARE E IMPRESE ITALIANE 2013 Sono 383.883 le imprese nate nel 2012 (il valore più basso degli ultimi otto anni e 7.427 in meno rispetto al 2011), a fronte delle quali 364.972 - mille ogni

Dettagli

ExpoTraining 2013-17 ottobre 2013 - Milano. Perché le aziende fanno fatica a trovare i talenti professionali di cui hanno bisogno?

ExpoTraining 2013-17 ottobre 2013 - Milano. Perché le aziende fanno fatica a trovare i talenti professionali di cui hanno bisogno? Lo sviluppo dei Talenti per la crescita. Un confronto tra aziende e istituzioni ExpoTraining 2013-17 ottobre 2013 - Milano L Italia cerca talenti. Sembra incredibile, ma in uno scenario di crisi del mercato

Dettagli

L OSSERVATORIO. 30 Dicembre 2013 CATEGORIA: SOCIETA POPOLO DI NAVAGATORI MA NON SU INTERNET

L OSSERVATORIO. 30 Dicembre 2013 CATEGORIA: SOCIETA POPOLO DI NAVAGATORI MA NON SU INTERNET L OSSERVATORIO 30 Dicembre 2013 CATEGORIA: SOCIETA POPOLO DI NAVAGATORI MA NON SU INTERNET POPOLO DI NAVIGATORI MA NON SU INTERNET 30 Dicembre 2013 Nella fascia di popolazione tra i 54 e i 59 anni, la

Dettagli

L'immagine del Sud Italia nel mondo: i risultati di una indagine demoscopica del Dipartimento per le Politiche di Sviluppo presso gli operatori

L'immagine del Sud Italia nel mondo: i risultati di una indagine demoscopica del Dipartimento per le Politiche di Sviluppo presso gli operatori 1 L INDAGINE Nel giugno 2003, il Servizio per le politiche dei Fondi strutturali comunitari del Dipartimento per le politiche di sviluppo del Ministero dell Economia e delle Finanze ha affidato, a seguito

Dettagli

TURISMO SOCIALE E FAMIGLIE. 3 Workshop preparatorio al Congresso BITES Rimini 31 luglio 2010

TURISMO SOCIALE E FAMIGLIE. 3 Workshop preparatorio al Congresso BITES Rimini 31 luglio 2010 TURISMO SOCIALE E FAMIGLIE 3 Workshop preparatorio al Congresso BITES Rimini 31 luglio 2010 Chi siamo? Nuova Planetario Viaggi spa, è un azienda autonoma, che opera nel settore del turismo, ma è anche

Dettagli

Un mondo dedicato a chi. cerca qualcosa di più. in un viaggio. di un viaggio

Un mondo dedicato a chi. cerca qualcosa di più. in un viaggio. di un viaggio Un mondo dedicato a chi in un viaggio cerca qualcosa di più di un viaggio Una mission che è una sfida Creare eventi unici, di grande impatto, dove nulla è lasciato al caso e con una cura del dettaglio

Dettagli

III SESSIONE - 19 GENNAIO 2005 IDEE A CONFRONTO: PROTAGONISTI LOCALI

III SESSIONE - 19 GENNAIO 2005 IDEE A CONFRONTO: PROTAGONISTI LOCALI III SESSIONE - 19 GENNAIO 2005 IDEE A CONFRONTO: PROTAGONISTI LOCALI Alessandro PROFUMO: Sarebbe stato un grande piacere essere qui con voi questa mattina, ma il Comitato esecutivo dell ABI mi ha impegnato

Dettagli

LABORATORIO GIOCHI MATEMATICI ANNO SCOLASTICO 2010/2011 PRIMO QUADRIMESTRE

LABORATORIO GIOCHI MATEMATICI ANNO SCOLASTICO 2010/2011 PRIMO QUADRIMESTRE LABORATORIO GIOCHI MATEMATICI ANNO SCOLASTICO 2010/2011 PRIMO QUADRIMESTRE Le immagini contenute in questa presentazione sono estratte da pagine web, se qualcuno dovesse trovare immagini coperte da copyright,

Dettagli

R A P P O R T O A N N U A L E 2 0 1 0

R A P P O R T O A N N U A L E 2 0 1 0 A N A L I S I D E L L A D O M A N D A T U R I S T I C A N E G L I E S E R C I Z I A L B E R G H I E R I D I R O M A E P R O V I N C I A A N N O 2 0 1 0 R A P P O R T O A N N U A L E 2 0 1 0 1. L andamento

Dettagli

TOYOTA. Strategia e politica aziendale A.A. 2012/2013 LAURA CORRIAS

TOYOTA. Strategia e politica aziendale A.A. 2012/2013 LAURA CORRIAS TOYOTA Strategia e politica aziendale A.A. 2012/2013 LAURA CORRIAS 1 1. ANALISI DEL SETTORE 2. TOYOTA 3. LANCIO AYGO 4. CONCLUSIONI 2 INDUSTRIA Più IMPORTANTE PER FATTURATO La rilevanza del settore si

Dettagli

Ciao Pizza, per chi ha il gusto del business.

Ciao Pizza, per chi ha il gusto del business. Ciao Pizza, per chi ha il gusto del business. La nostra storia. Ciao Pizza nasce nel 1996 dall idea di tre giovani imprenditori di creare un realtà stabile nel settore della piccola ristorazione. Non c

Dettagli

LE PIATTAFORME TECNOLOGICHE PIU' DINAMICHE

LE PIATTAFORME TECNOLOGICHE PIU' DINAMICHE L ITALIA DELL E-FAMILY RAPPORTO 2005 In collaborazione con Niche Consulting EXECUTIVE SUMMARY 1.1 LA TECNOLOGIA IN CASA: NEL 2004 UNA CRESCITA DIFFERENZIATA Per quasi un decennio e fino al 2003 la diffusione

Dettagli

CRISI DELLE COSTRUZIONI E MERCATO DEL CALCESTRUZZO PRECONFEZIONATO

CRISI DELLE COSTRUZIONI E MERCATO DEL CALCESTRUZZO PRECONFEZIONATO CRISI DELLE COSTRUZIONI E MERCATO DEL CALCESTRUZZO PRECONFEZIONATO Costruzioni: all illusione del 2011 fa seguito un nuovo calo produttivo nel 2012 Verona 21 giugno 2012 - Dopo tre anni di profondo declino,

Dettagli

Gli incentivi non mettono in moto l automobile

Gli incentivi non mettono in moto l automobile 115 idee per il libero mercato Gli incentivi non mettono in moto l automobile di Andrea Giuricin Il rallentamento economico e la crisi finanziaria hanno avuto un forte impatto su uno dei settori più importanti

Dettagli

Sulla disoccupazione, tuttavia, ci sarebbe qualcosa da aggiungere. In questi giorni sentiamo ripetere, dai giornali e dalle tv, che il tasso di

Sulla disoccupazione, tuttavia, ci sarebbe qualcosa da aggiungere. In questi giorni sentiamo ripetere, dai giornali e dalle tv, che il tasso di ECONOMIA Disoccupazione mai così alta nella storia d Italia La serie storica dell Istat si ferma al 1977, ma guardando i dati del collocamento e i vecchi censimenti si scopre che nella crisi del 1929 e

Dettagli

Il turismo nei primi 10 mesi del 2014. Servizio Turismo Ufficio Statistica

Il turismo nei primi 10 mesi del 2014. Servizio Turismo Ufficio Statistica Il turismo nei primi 10 mesi del 2014 Servizio Turismo Ufficio Statistica Presenze province Emilia-Romanga Serie storica Province 2012 2013 Var. % 2012-13 Piacenza 487.398 451.185-7,4 Parma 1.455.669 1.507.066

Dettagli

14 Barometro Vacanze Ipsos - Europ Assistance

14 Barometro Vacanze Ipsos - Europ Assistance Comunicato Stampa 14 Barometro Vacanze Ipsos - Europ Assistance La vacanza rimane sacra per gli Italiani: degli 80 euro del Governo 37 potrebbero essere investiti in viaggi. Il Belpaese meta europea preferita

Dettagli

Convegno Rapporti dall Europa

Convegno Rapporti dall Europa Spunti per l intervento dell On. Sandro Gozi Premio Grinzane Cavour Convegno Rapporti dall Europa Saluto augurale dell On. Sandro Gozi Giovedì 27 settembre 2007 Torino 1 Nel marzo scorso, l Europa ha festeggiato

Dettagli

Capitolo primo L Apocalisse dell Occidente

Capitolo primo L Apocalisse dell Occidente Capitolo primo L Apocalisse dell Occidente In un bel libro di qualche anno fa Cormac McCarthy immagina un uomo e un bambino, padre e figlio, che spingono un carrello, pieno del poco che è rimasto, lungo

Dettagli

Tassi di crescita reale, su base congiunturale e tendenziale, del PIL e delle sue voci nel secondo trimestre 2015 (variazioni percentuali) 0,3

Tassi di crescita reale, su base congiunturale e tendenziale, del PIL e delle sue voci nel secondo trimestre 2015 (variazioni percentuali) 0,3 IL QUADRO AGGREGATO Come già avvenuto nel primo trimestre dell anno, anche nel secondo il prodotto interno lordo ha conosciuto una accelerazione sia congiunturale che tendenziale. Tra aprile e giugno dell

Dettagli

I SISTEMI DI NUMERAZIONE

I SISTEMI DI NUMERAZIONE ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE G. M. ANGIOY CARBONIA I SISTEMI DI NUMERAZIONE Prof. G. Ciaschetti Fin dall antichità, l uomo ha avuto il bisogno di rappresentare le quantità in modo simbolico. Sono nati

Dettagli

Cerimonia di Consegna dei Premi Leonardo 2014. Roma, Palazzo del Quirinale - 27 Aprile 2015

Cerimonia di Consegna dei Premi Leonardo 2014. Roma, Palazzo del Quirinale - 27 Aprile 2015 Cerimonia di Consegna dei Premi Leonardo 2014 Roma, Palazzo del Quirinale - 27 Aprile 2015 Discorso del Vice Ministro allo Sviluppo Economico, Carlo CALENDA Signor Presidente della Repubblica, Autorità

Dettagli

STORIA. La guerra fredda. L Europa divisa. Gli Stati Uniti. il testo:

STORIA. La guerra fredda. L Europa divisa. Gli Stati Uniti. il testo: 01 L Europa divisa La seconda guerra mondiale provoca (fa) grandi danni. Le vittime (i morti) sono quasi 50 milioni. L Unione Sovietica è il Paese con più morti (20 milioni). La guerra con i bombardamenti

Dettagli

Education at the Glance 2005 edition Una summary in italiano dei principali risultati di Roberto Fini

Education at the Glance 2005 edition Una summary in italiano dei principali risultati di Roberto Fini Education at the Glance 2005 edition Una summary in italiano dei principali risultati di Roberto Fini L educazione e l apprendimento lungo tutto l arco della vita svolgono un ruolo capitale nello sviluppo

Dettagli

IL TURISMO COME DRIVER DELLA CRESCITA: successi e sfide per i prossimi anni. TTG INCONTRI - Fiera di Rimini - 8 Ottobre 2015 Sala Sisto Neri

IL TURISMO COME DRIVER DELLA CRESCITA: successi e sfide per i prossimi anni. TTG INCONTRI - Fiera di Rimini - 8 Ottobre 2015 Sala Sisto Neri IL TURISMO COME DRIVER DELLA CRESCITA: successi e sfide per i prossimi anni TTG INCONTRI - Fiera di Rimini - 8 Ottobre 2015 Sala Sisto Neri IL TURISMO E CAMBIATO Il tool di Amadeus permette di fare un

Dettagli

Tendenze dei canali di vendita al dettaglio

Tendenze dei canali di vendita al dettaglio ProWein 2015 Indagine sommaria / 25 Febbraio 2015 Tendenze dei canali di vendita al dettaglio È un fatto ampiamente accettato nel commercio mondiale del vino che i canali di vendita al dettaglio attraverso

Dettagli

I Differenziali di rendimento

I Differenziali di rendimento I Differenziali di rendimento continuano ad orientare il mercato FX 14 Febbraio 2011 Durante la scorsa settimana abbiamo avuto un attività di trading favorevole sul Dollaro USA in quanto i differenziali

Dettagli

Comune di Villa guardia

Comune di Villa guardia Comune di Villa guardia UFFICIO COMMERCIO Informativa agli esercenti per l installazione di apparecchi e congegni per il gioco lecito. Con questo scritto l Ufficio intende fornire le informazioni essenziali

Dettagli

Sisal è la Società pioniera nel mondo dei giochi in Italia, con il lancio nel 1946 della Schedina Sisal, diventata poi famosa come Totocalcio.

Sisal è la Società pioniera nel mondo dei giochi in Italia, con il lancio nel 1946 della Schedina Sisal, diventata poi famosa come Totocalcio. DAL 1946 UNA REALTÀ FONDATA SU UN SOGNO: RENDERE SEMPRE PIÙ SEMPLICE E DIVERTENTE LA VITA DEGLI ITALIANI, ATTRAVERSO VALORI, COMPORTAMENTI ETICI ED INIZIATIVE DI RESPONSABILITÀ SOCIALE Sisal è la Società

Dettagli

Relatività,, Energia ed Ambiente

Relatività,, Energia ed Ambiente Relatività,, Energia ed Ambiente Vincenzo Vagnoni Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e Fondazione Giuseppe Occhialini Pesaro - Fossombrone, 20 Marzo -5 Giugno 2009 1 http://www.fondazioneocchialini.it

Dettagli

L OSSERVATORIO. 14 Aprile 2014 CATEGORIA: SOCIETA EFFICACIA DELLA LAUREA

L OSSERVATORIO. 14 Aprile 2014 CATEGORIA: SOCIETA EFFICACIA DELLA LAUREA L OSSERVATORIO 14 Aprile 2014 CATEGORIA: SOCIETA EFFICACIA DELLA LAUREA LAUREATI, DISOCCUPATI E SCORAGGIATI 14 Aprile 2014 Nella prima metà degli anni Cinquanta, per le strade circolavano poco più di 400mila

Dettagli

Nel 2006, ultimo anno che ha fatto segnare un incremento delle vendite, si vendevano 5,5 milioni di copie al giorno; in un lustro si è bruciato

Nel 2006, ultimo anno che ha fatto segnare un incremento delle vendite, si vendevano 5,5 milioni di copie al giorno; in un lustro si è bruciato 1 Nel 2006, ultimo anno che ha fatto segnare un incremento delle vendite, si vendevano 5,5 milioni di copie al giorno; in un lustro si è bruciato quindi un milione di copie, pari a poco meno del 20% del

Dettagli

A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA

A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA A N N O 2 0 0 8 R A P P O R TO A N N U A L E 2 0 0 8 1. L andamento del mercato

Dettagli

Minivolley: un età d oro per sviluppare, con i giochi, l entusiasmo di stare con gli amici in palestra

Minivolley: un età d oro per sviluppare, con i giochi, l entusiasmo di stare con gli amici in palestra 1 Minivolley: un età d oro per sviluppare, con i giochi, l entusiasmo di stare con gli amici in palestra Giochi di motricità generale con l utilizzo della palla. Dopo aver organizzato la palestra in tanti

Dettagli

ANALISI MERCATO DEL GIOCO E DEL SETTORE NEWSLOT

ANALISI MERCATO DEL GIOCO E DEL SETTORE NEWSLOT ANALISI MERCATO DEL GIOCO E DEL SETTORE NEWSLOT ELABORAZIONE DATI A CURA DEL CENTRO STUDI AUTOMAT INDICE DEL DOCUMENTO AUDIZIONE DR. MAGISTRO ALLA COMMISSIONE FINANZE DELLA CAMERA DEI DEPUTATI...2 SCENARIO

Dettagli

Metodo di gioco VINCENTE e GARANTITO. Non lasci possibilità per il bookmaker. Annienti le probabilità di perdere. Riduci il rischio del 100%

Metodo di gioco VINCENTE e GARANTITO. Non lasci possibilità per il bookmaker. Annienti le probabilità di perdere. Riduci il rischio del 100% Metodo di gioco VINCENTE e GARANTITO Non lasci possibilità per il bookmaker Annienti le probabilità di perdere Riduci il rischio del 100% da Zero a 50.000 Euro in meno di un anno Investimento a partire

Dettagli

Durante una recente vacanza la vostra macchina fotografica

Durante una recente vacanza la vostra macchina fotografica Durante una recente vacanza la vostra macchina fotografica digitale si è rotta: ora dovete comprarne una nuova. Avevate quella vecchia da soli sei mesi e non avevate nemmeno imparato a usarne tutte le

Dettagli

Maggio 2012. Le donne al vertice delle imprese: amministratori, top manager e dirigenti

Maggio 2012. Le donne al vertice delle imprese: amministratori, top manager e dirigenti Maggio 2012 Le donne al vertice delle imprese: amministratori, top manager e dirigenti Introduzione e sintesi Da qualche anno il tema della bassa presenza di donne nei consigli d amministrazione delle

Dettagli

UN AZIENDA E TRE FRATELLI: UN «MECCANISMO» PERFETTO

UN AZIENDA E TRE FRATELLI: UN «MECCANISMO» PERFETTO MC n 68 I protagonisti LUCA SCOLARI UN AZIENDA E TRE FRATELLI: UN «MECCANISMO» PERFETTO di Simona Calvi Insieme a Fabio e Marco è alla guida della società creata dal padre negli anni Cinquanta, specializzata

Dettagli

Iniziativa in ambito Carovana della Legalità che si conclude il 19 alla Casa del Jazz con Camusso

Iniziativa in ambito Carovana della Legalità che si conclude il 19 alla Casa del Jazz con Camusso APPUNTI RELAZIONE METTIAMO IN GIOCO LA LEGALITA NEL TERRITORIO Segretario Gervasio Capogrossi Roma 17 febbraio 2015 Ringraziamento agli invitati Iniziativa in ambito Carovana della Legalità che si conclude

Dettagli

PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FIAT PANDA

PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FIAT PANDA PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FIAT PANDA Intervento dell Amministratore Delegato della Fiat, Sergio Marchionne Pomigliano d Arco (NA) - 14 dicembre 2011 h 9:00 Signore e signori, buongiorno a tutti. E un piacere

Dettagli

IL TURISMO IN CIFRE negli esercizi alberghieri di Roma e Provincia Rapporto annuale 2012

IL TURISMO IN CIFRE negli esercizi alberghieri di Roma e Provincia Rapporto annuale 2012 A N A L I S I D E L L A D O M A N D A T U R I S T I C A N E G L I E S E R C I Z I A L B E R G H I E R I D I R O M A E P R O V I N C I A A N N O 2 0 1 2 R A P P O R T O A N N U A L E 2 0 1 2 1. L andamento

Dettagli

La globalizzazione e l economia

La globalizzazione e l economia La globalizzazione e l economia La globalizzazione Oggi nel mondo sono scomparse sia le distanze fisiche sia le distanze culturali. La cultura è diventata di massa: ovunque nel mondo abbiamo stili di vita

Dettagli

Grafico del livello di attività per 90 giorni

Grafico del livello di attività per 90 giorni Grafico del livello di attività per giorni "Gli agenti immobiliari di Successo fanno quello che gli agenti immobiliari normali non amano fare." Salvatore Coddetta. Il lavoro di agente immobiliare è quello

Dettagli

L economia: i mercati e lo Stato

L economia: i mercati e lo Stato Economia: una lezione per le scuole elementari * L economia: i mercati e lo Stato * L autore ringrazia le cavie, gli alunni della classe V B delle scuole Don Milanidi Bologna e le insegnati 1 Un breve

Dettagli

RAPPORTO 2010 SULLA PRESENZA DELLE IMPRESE DI COSTRUZIONE ITALIANE NEL MONDO

RAPPORTO 2010 SULLA PRESENZA DELLE IMPRESE DI COSTRUZIONE ITALIANE NEL MONDO RAPPORTO 2010 SULLA PRESENZA DELLE IMPRESE DI COSTRUZIONE ITALIANE NEL MONDO OTTOBRE 2010 a cura della Direzione Affari Economici e Centro Studi e dell Ufficio Lavori all Estero e Relazioni Internazionali

Dettagli

L ITALIA VISTA DALL EUROPA Verso i traguardi di Lisbona: i risultati dell Italia 4a edizione - Marzo 2007

L ITALIA VISTA DALL EUROPA Verso i traguardi di Lisbona: i risultati dell Italia 4a edizione - Marzo 2007 L ITALIA VISTA DALL EUROPA Verso i traguardi di Lisbona: i risultati dell 4a edizione - Marzo 2007 SINTESI Confindustria pubblica per la quarta volta L vista dall Europa, documento annuale che fa il punto

Dettagli

L'indice di fiducia del viaggiatore italiano: Rilevazione GENNAIO 2015. 30 Gennaio 2015

L'indice di fiducia del viaggiatore italiano: Rilevazione GENNAIO 2015. 30 Gennaio 2015 L'indice di fiducia del viaggiatore italiano: Rilevazione GENNAIO 2015 30 Gennaio 2015 METODOLOGIA e CAMPIONE L indagine che presentiamo è stata eseguita fra il 24 e il 28 gennaio 2015 con metodologia

Dettagli

IL PROGETTO BIELORUSSIA

IL PROGETTO BIELORUSSIA IL PROGETTO BIELORUSSIA PRESENTAZIONE Lanza & Thompson nasce dall esperienza maturata da alcuni professionisti in società internazionali specializzate in assistenza alle imprese per servizi globali (fiscali,

Dettagli

Il turismo a Bologna nel 2013. Aprile 2013

Il turismo a Bologna nel 2013. Aprile 2013 Il turismo a Bologna nel 213 Aprile 213 Capo Dipartimento Programmazione: Gianluigi Bovini Direttore Settore Statistica: Franco Chiarini Redazione: Paola Ventura Le elaborazioni sono state effettuate sui

Dettagli

Il Denaro è in cancrena e quando c'è cancrena va imputato

Il Denaro è in cancrena e quando c'è cancrena va imputato Il Denaro è in cancrena e quando c'è cancrena va imputato Qui voglio fare un esempio per capire dove siamo arrivati col denaro: Ammettiamo che io non abbia a disposizione quasi nulla come denaro, ma voglio

Dettagli

LAVORARE IN PARTNERSHIP: IKEA LUGLIO 2013 Vincitrice del Premio Leader Europeo 2012!

LAVORARE IN PARTNERSHIP: IKEA LUGLIO 2013 Vincitrice del Premio Leader Europeo 2012! LAVORARE IN PARTNERSHIP: IKEA LUGLIO 2013 Vincitrice del Premio Leader Europeo 2012! NASCITA E STORIA DEL GRUPPO Fondata nel 1943 dall industriale svedese Ingvar Kamprad, IKEA aprì il suo primo punto vendita

Dettagli

IL MURO DEL GIOCO - scenario degli interessi

IL MURO DEL GIOCO - scenario degli interessi Il Giocatore è solo accessorio al sistema, anche se è l unico che paga e quindi lo mantiene. 1 di 9 Quale è il punto d arrivo dei soldi dei giocatori? Che bisogna fare per far spendere di più il giocatore?

Dettagli

SportTrader.net Sistema 1. Esistono molte possibilità, strategie e tecniche per incrementare il tuo capitale.

SportTrader.net Sistema 1. Esistono molte possibilità, strategie e tecniche per incrementare il tuo capitale. Esistono molte possibilità, strategie e tecniche per incrementare il tuo capitale. Prima di proseguire con la descrizione di una strategia di tuo interesse, ecco una breve introduzione. Ricorda che lo

Dettagli

Caso Pratico Stili di Direzione

Caso Pratico Stili di Direzione In questo caso, vi proponiamo di analizzare anche 4 situazioni relative alla presa di decisioni. Questa documentazione, come sapete già, è centrata su modelli di stili di direzione e leadership, a seconda

Dettagli

SOMMARIO DEL 19 LUGLIO 2012. Cassa a Pomigliano, colpa del mercato. Alla Fiat di Pomigliano due settimane di stop

SOMMARIO DEL 19 LUGLIO 2012. Cassa a Pomigliano, colpa del mercato. Alla Fiat di Pomigliano due settimane di stop SOMMARIO DEL 19 LUGLIO 2012 Corriere della Sera Uff.Stampa Fismic La Stampa Agi Asca Gr1/TM News Prima Pagina Cassa a Pomigliano, colpa del mercato Alla Fiat di Pomigliano due settimane di stop Fismic,

Dettagli

A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA

A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA A N N O 2 0 0 9 R A P P O R TO A N N U A L E 2 0 0 9 1. L andamento del mercato

Dettagli

Dr. Alessandra Alberti Ser.T. zona Valtiberina Dip.to Dipendenze A.USL 8

Dr. Alessandra Alberti Ser.T. zona Valtiberina Dip.to Dipendenze A.USL 8 Dr. Alessandra Alberti Ser.T. zona Valtiberina Dip.to Dipendenze A.USL 8 Normalmente azzardo perché il gioco d azzardo è anch esso una forma di gioco normale, ma anche perché possiamo dire che in qualche

Dettagli

Flussi di cittadini nella UE

Flussi di cittadini nella UE Flussi di cittadini nella UE Immigrazione UE-27, 2009-2011. Fonte Eurostat. Immigrati ogni 1000 abitanti, 2011. Fonte Eurostat. Quota di immigrati per gruppo cittadinanza, UE-27, 2011. Fonte Eurostat.

Dettagli

6. La Terra. Sì, la terra è la tua casa. Ma che cos è la terra? Vediamo di scoprire qualcosa sul posto dove vivi.

6. La Terra. Sì, la terra è la tua casa. Ma che cos è la terra? Vediamo di scoprire qualcosa sul posto dove vivi. 6. La Terra Dove vivi? Dirai che questa è una domanda facile. Vivo in una casa, in una certa via, di una certa città. O forse dirai: La mia casa è in campagna. Ma dove vivi? Dove sono la tua casa, la tua

Dettagli

Perché si compra nei paesi a basso costo

Perché si compra nei paesi a basso costo Perché si compra nei paesi a basso costo I grafici seguenti sono basati su una ricerca condotta da Accenture presso 3 responsabili degli acquisti in una vasta gamma di settori industriali in Europa e Stati

Dettagli

Vacanze studio, tutto quello che c è da sapere

Vacanze studio, tutto quello che c è da sapere RASSEGNA WEB giornalettismo.com Data Pubblicazione: 07/06/2013 giornalettismo.com http://www.giornalettismo.com/archives/967721/vacanze-studio-tutto-quello-che-ce-da-sapere/comment-page1/#comment-972985

Dettagli

WORKSHOP FOTOGRAFICO ROMA

WORKSHOP FOTOGRAFICO ROMA WORKSHOP FOTOGRAFICO ROMA OGNI CITTA HA UN ANIMA 05-06 DICEMBRE 2015 a cura di Loredana Zelinotti Photographer INFORMAZIONI ESSENZIALI: Obiettivo del Workshop: mettere se stessi alla prova con sfide differenti

Dettagli

Alcune proposte per combattere l azzardo. Luigino Bruni (Lumsa) 18 maggio 2015

Alcune proposte per combattere l azzardo. Luigino Bruni (Lumsa) 18 maggio 2015 Alcune proposte per combattere l azzardo Luigino Bruni (Lumsa) 18 maggio 2015 Alcune premesse Prima di arrivare al tavolo della regolazione, sono necessarie alcune premesse sull azzardo e sull azzardo

Dettagli

ISTITUTO MAGISTRALE T.GULLI

ISTITUTO MAGISTRALE T.GULLI PROGRAMMA OPERATIVO REGIONALE IT051PO003FSE ISTITUTO MAGISTRALE T.GULLI Anno scolastico 2012/2013 Pon Imprenditore DONNA Codice Progetto- C5 120h di Tirocinio e stage Simulazione aziendale, alternanza

Dettagli

I CONTI DELLA NOSTRA SCUOLA: UN BILANCIO SOCIALE

I CONTI DELLA NOSTRA SCUOLA: UN BILANCIO SOCIALE I CONTI DELLA NOSTRA SCUOLA: UN BILANCIO SOCIALE Vorremmo provare a spiegare come funziona il bilancio della nostra scuola, quali servizi vengono offerti e come sono finanziati. Per chiarezza e trasparenza.

Dettagli

Quindici anni di turismo internazionale dell'italia (1997-2011) Andrea Alivernini, Emanuele Breda ed Eva Iannario. Roma 22 giugno 2012

Quindici anni di turismo internazionale dell'italia (1997-2011) Andrea Alivernini, Emanuele Breda ed Eva Iannario. Roma 22 giugno 2012 Quindici anni di turismo internazionale dell'italia (1997-2011) Andrea Alivernini, Emanuele Breda ed Eva Iannario Roma 22 giugno 2012 Arrivi e spesa per viaggi internazionali nel mondo (milioni di viaggiatori

Dettagli

La crisi del sistema. Dicembre 2008 www.quattrogatti.info

La crisi del sistema. Dicembre 2008 www.quattrogatti.info La crisi del sistema Dicembre 2008 www.quattrogatti.info Credevo avessimo solo comprato una casa! Stiamo vivendo la più grande crisi finanziaria dopo quella degli anni 30 La crisi finanziaria si sta trasformando

Dettagli

ITALIA S.P.A. uno Stato Patologico Avanzato in vendita di Gianni Cavinato L Italia è in vendita! Noi no!!!

ITALIA S.P.A. uno Stato Patologico Avanzato in vendita di Gianni Cavinato L Italia è in vendita! Noi no!!! ITALIA S.P.A. uno Stato Patologico Avanzato in vendita di Gianni Cavinato L Italia è in vendita! Noi no!!! A comprare il nostro Paese sono pronte le maggiori istituzioni finanziarie internazionali che,

Dettagli

LA DEMOLIZIONE ITALIANA A CONVEGNO

LA DEMOLIZIONE ITALIANA A CONVEGNO Associazione Nazionale Demolitori Italiani LA DEMOLIZIONE ITALIANA A CONVEGNO Parma, 26 novembre 2005 Trascrizione dell intervento dal titolo: IL MERCATO DELLE DEMOLIZIONI ANNI 2000: DAL RECUPERO ALLA

Dettagli

L Austria segue la via italiana

L Austria segue la via italiana L Austria segue la via italiana U n paio d anni di lavoro a ritmi serrati sono serviti al governo austriaco per rinnovare, in maniera sostanziale, la legge del 1989. e il risultato finale è in linea con

Dettagli

Gli Investirori Professionali stanno Spostandosi sull Euro

Gli Investirori Professionali stanno Spostandosi sull Euro Gli Investirori Professionali stanno Spostandosi sull Euro 17 Gennaio 2011 Nelle ultime settimane la crisi del debito dell Euro è esplosa. Le obbligazioni di Portogallo, Grecia e l'irlanda sono state massicciamente

Dettagli

Web Communication Strategies

Web Communication Strategies Web Communication Strategies The internet is becoming the town square for the global village of tomorrow. Bill Gates 1 ottobre 2013 Camera di Commercio di Torino Barbara Monacelli barbara.monacelli@polito.it

Dettagli

MACEF THE ITALIAN EXPERIENCE. 9-12 settembre 2010. www.macef.it www.mymacef.it. International Home Show

MACEF THE ITALIAN EXPERIENCE. 9-12 settembre 2010. www.macef.it www.mymacef.it. International Home Show THE ITALIAN EXPERIENCE www.macef.it www.mymacef.it 9-12 settembre 2010 International Home Show Macef, Salone Internazionale della Casa THE ITALIAN EXPERIENCE Macef, Salone Internazionale della Casa, da

Dettagli

*Solo software legalmente riconosciuti e registrati. Network in possesso di regolare licenza. **Disponibili network gaming Poker, Casino, Scommesse.

*Solo software legalmente riconosciuti e registrati. Network in possesso di regolare licenza. **Disponibili network gaming Poker, Casino, Scommesse. Faq Casino, faq scommesse, faq poker Aggiungi ai Preferiti Stampa Cerca Diventa un Agente - Affiliati Subito! Skin per Cellulari Skin Poker Live Seleziona una delle domande frequenti che ci sono state

Dettagli

Giornalismo investigativo strumento di verità

Giornalismo investigativo strumento di verità colophon editore delos store Ordinaria Follia a cura di ARIANNA E SELENA MANNELLA Giornalismo investigativo strumento di verità di ARIANNA E SELENA MANNELLA Oggi il problema non è la mancanza di informazione

Dettagli

Il gioco. Istruzioni per un gioco sicuro e divertente

Il gioco. Istruzioni per un gioco sicuro e divertente Il gioco Istruzioni per un gioco sicuro e divertente I Il gioco - una forma d'intrattenimento moderno Il gioco, esercitato nei moderni centri del gioco ed intrattenimento è un'occupazione piacevole, accattivante

Dettagli

www.sviluppoeconomico.gov.it PrideandPrejudice #laforzadellexport quello che non si dice del made in italy

www.sviluppoeconomico.gov.it PrideandPrejudice #laforzadellexport quello che non si dice del made in italy PrideandPrejudice #laforzadellexport quello che non si dice del made in italy INTRODUZIONE Un economia sempre più internazionalizzata: l export è il principale volano per la crescita dell economia italiana,

Dettagli

AGGIORNAMENTO DATI 1999 PER MERCATO ESTERO

AGGIORNAMENTO DATI 1999 PER MERCATO ESTERO AGGIORNAMENTO DATI 1999 PER MERCATO ESTERO ARRIVI STRANIERI 1999 PER PROVENIENZA U.S.A. 1% S DK 1% 2% CZ 2% CH 2% ALTRI 10% GB 8% E 1% B 3% NL 6% F 2% A 7% D 55% STATI 1999 arrivi e presenze in provincia

Dettagli

INTERVISTA a Simona Ciobanu di TERRA MIA 17/12/2007. 1. Da quale insieme di esperienze e di motivazioni nasce la vostra associazione?

INTERVISTA a Simona Ciobanu di TERRA MIA 17/12/2007. 1. Da quale insieme di esperienze e di motivazioni nasce la vostra associazione? INTERVISTA a Simona Ciobanu di TERRA MIA 17/12/2007 1. Da quale insieme di esperienze e di motivazioni nasce la vostra associazione? Nasce nel 1997 per volontà di cittadini stranieri e italiani, come associazione

Dettagli

Intervento del Dott. Pier Giorgio Togni Direttore Generale Turismo

Intervento del Dott. Pier Giorgio Togni Direttore Generale Turismo 30 settembre 1 ottobre 2006 Montesilvano - Pescara Intervento del Dott. Pier Giorgio Togni Direttore Generale Turismo III CONFERENZA ITALIANA PER IL TURISMO 30 settembre 1 ottobre 2006 Montesilvano-Pescara

Dettagli

Contatti Ipsos per gli Affari Pubblici:

Contatti Ipsos per gli Affari Pubblici: Barometro Ipsos / Europ Assistance Intenzioni e preoccupazioni degli europei per le vacanze estive Sintesi Ipsos per il Gruppo Europ Assistance Giugno 2015 Contatti Ipsos per gli Affari Pubblici: Fabienne

Dettagli

L IMMAGINE DEL MEZZOGIORNO D ITALIA IN 11 PAESI DEL MONDO

L IMMAGINE DEL MEZZOGIORNO D ITALIA IN 11 PAESI DEL MONDO L IMMAGINE DEL MEZZOGIORNO D ITALIA IN 11 PAESI DEL MONDO (ricerca di mercato condotta da GPF e ISPO) 15 dicembre 2005 Mezzogiorno d Italia 2004 1/18 SCOPO DELL INDAGINE Analizzare presso la Business Community

Dettagli

IL MERCATO DEL VINO IN BRASILE

IL MERCATO DEL VINO IN BRASILE Brasile IL MERCATO DEL VINO IN BRASILE Tra i BRIC (Brasile Russia India Cina paesi caratterizzati da una notevole crescita del PIL), il Brasile rappresenta il paese che indubbiamente sta dando segnali

Dettagli

2.1.3 Inquadramento: numeri, sviluppo storico, previsioni per il futuro

2.1.3 Inquadramento: numeri, sviluppo storico, previsioni per il futuro 2.1.3 Inquadramento: numeri, sviluppo storico, previsioni per il futuro Nel 2004 (dopo 3 anni di crescita stagnante dovuta principalmente agli effetti degli attacchi terroristici dell 11 settembre e all

Dettagli

OSSERVATORIO TURISTICO REGIONALE DELLA LIGURIA RAPPORTO ANNUALE 2011

OSSERVATORIO TURISTICO REGIONALE DELLA LIGURIA RAPPORTO ANNUALE 2011 OSSERVATORIO TURISTICO REGIONALE DELLA LIGURIA RAPPORTO ANNUALE 2011 Focus Provincia di Savona Maggio 2012 A cura di I flussi turistici nelle strutture ricettive Le principali dinamiche e tendenze manifestate

Dettagli

venerdì 28 giugno 2013, 17:22

venerdì 28 giugno 2013, 17:22 A tutto Gas 1 Cambiare il mondo si può A tutto Gas Un modo semplice e rivoluzionario di fare la spesa venerdì 28 giugno 2013, 17:22 di Silvia Allegri A tutto Gas 2 A tutto Gas 3 A tutto Gas 4 A tutto Gas

Dettagli

L impatto dell attuale crisi economica sulle imprese del settore TURISMO

L impatto dell attuale crisi economica sulle imprese del settore TURISMO Consultazione della Commissione Europea L impatto dell attuale crisi economica sulle imprese del settore TURISMO Lanciata dalla Commissione Europea lo scorso 17 febbraio, la consultazione ha lo scopo di

Dettagli

La valorizzazione delle risorse umane come vantaggio competitivo

La valorizzazione delle risorse umane come vantaggio competitivo Le relazioni della Giornata Tecnica ANTIM di Parma La valorizzazione delle risorse umane come vantaggio competitivo di Lorenzo Morandi - L.M.Consulting La motivazione non è una caratteristica intrinseca

Dettagli

Pure Performance Una direzione chiara per raggiungere i nostri obiettivi

Pure Performance Una direzione chiara per raggiungere i nostri obiettivi Pure Performance Una direzione chiara per raggiungere i nostri obiettivi 2 Pure Performance La nostra Cultura Alfa Laval è un azienda focalizzata sul cliente e quindi sul prodotto con una forte cultura

Dettagli

Italian Trade Commission Trade Promotion Section of the Italian Embassy Damascus Office S I R I A IL SETTORE DEGLI ELETTRODOMESTICI

Italian Trade Commission Trade Promotion Section of the Italian Embassy Damascus Office S I R I A IL SETTORE DEGLI ELETTRODOMESTICI Italian Trade Commission Trade Promotion Section of the Italian Embassy Damascus Office S I R I A IL SETTORE DEGLI ELETTRODOMESTICI Maggio 2011 Elettrodomestici in Siria Il settore degli elettrodomestici

Dettagli

L ACQUISTO DI MACCHINE SICURE

L ACQUISTO DI MACCHINE SICURE L ACQUISTO DI MACCHINE SICURE E di difficile interpretazione la complessa normativa nazionale ed internazionale che dovrebbe regolamentare il tema della sicurezza delle macchine e degli impianti destinati

Dettagli

Investi nel paradiso. Investi. nel paradiso. Havengrid Group Investimenti immobiliari Havengrid Group International Real Estate www.havengridgroup.

Investi nel paradiso. Investi. nel paradiso. Havengrid Group Investimenti immobiliari Havengrid Group International Real Estate www.havengridgroup. Investi nel paradiso Investi nel paradiso Havengrid Group Investimenti immobiliari Chi siamo Il gruppo Havengrid Group sviluppa, promuove e commercializza immobili, residenziali e turistici, in Paesi di

Dettagli

L incontro tra Europa e Asia nell ambito del progetto internazionale della GAZPROM, dedicato ai ragazzi FOOTBALL FOR FRIENDSHIP

L incontro tra Europa e Asia nell ambito del progetto internazionale della GAZPROM, dedicato ai ragazzi FOOTBALL FOR FRIENDSHIP L incontro tra Europa e Asia nell ambito del progetto internazionale della GAZPROM, dedicato ai ragazzi FOOTBALL FOR FRIENDSHIP La società Gazprom, partner ufficiale della UEFA Champions League, ha lanciato

Dettagli

IL TURISMO DEL GOLF DATI E SPUNTI DI

IL TURISMO DEL GOLF DATI E SPUNTI DI IL TURISMO DEL GOLF DATI E SPUNTI DI RIFLESSIONE MARIA ELENA ROSSI SVILUPPO PIEMONTE TURISMO S.R.L. Contesto turistico internazionale Fonte UNWTO, ENIT, Ban nca d Itlia, Il Sole 24 Ore I fatti del 2014

Dettagli