Tempi d oro per gli sport games

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Tempi d oro per gli sport games"

Transcript

1 Tempi d oro per gli sport games La competizione e lo sport Se prendiamo per buone le teorie di Charles Darwin allora l esistenza e lo sviluppo dell uomo e di ogni altra specie attualmente presente su questo pianeta, non è che il risultato di una battaglia costante, di una lotta per le risorse naturali cibo, aria, luce che, chi oggi è al mondo, ha ottenuto mentre animali come i dinosauri e i dodo hanno irrimediabilmente perso. Giacché questa lotta per la sopravvivenza ci coinvolge tutti dall alba dei tempi, nessuno si sorprenderà se affermiamo che la competizione fa così parte della natura umana da essere entrata nella nostra vita giornaliera, al pari di tutte le nostre preoccupazioni esistenziali. Se entra nel nostro tempo libero, tendiamo a chiamarla sport e, ancora una volta, questo risale abbastanza indietro nel tempo. Gli antichi Greci, ad esempio, usavano correre nudi, lottare corpo a corpo e gareggiare nel lancio di oggetti vari, mentre pare che il gioco della palla risalga addirittura alla cultura maya del 1200 avanti Cristo. Il nuoto era molto diffuso nell Antico Egitto mentre i Romani, come tutti sappiamo, amavano trascorrere interi pomeriggi alla corsa dei cavalli. Sport e coin-op, binomio indissolubile Mano a mano, nel tempo, questi sport si sono evoluti e strutturati diventando i passatempi e le professioni che oggi tutti conosciamo e amiamo. Ne segue quindi che, affinché si sviluppi nel modo più giusto, l industria del divertimento deve progettare giochi che si ispirino ad alcuni di questi sport. Effettivamente è difficile oggi pensare ad 97

2 2007 LUGLIO-AGOSTO JULY-AUGUST 98 uno sport che non sia stato in un modo o nell altro trasformato in un gioco a gettone. E la cosa più buffa è che spesso l aumento nella popolarità di alcuni di questi giochi elettronici ha finito per oscurare quelli da cui hanno preso spunto, come è accaduto, ad esempio, con le freccette elettroniche. Sebbene non tanto antichi quanto quelli reali, i giochi sportivi coin-op non sono nuovissimi e raramente sono visti come il settore più glamour del mercato. A voler fare un paragone automobilistico, il settore del gaming può rappresentare le automobili sportive e veloci mentre i giochi come le freccette assomiglierebbero più al mercato dei ricambi e accessori. Il mercato è piuttosto buono sostiene Miguel Angel Quetglas, Presidente della spagnola Compumatic, produttrice di electronic darts. È sicuramente saturo, ma stiamo ancora lavorando bene. Lo stesso sentore lo ha Paul Nicholson della Mida Medalist, produttore di freccette, calciobalilla e biliardi che ha iniziato la propria attività negli Stati Uniti e che oggi ha uffici in Giappone, Tailandia e Spagna. Recentemente l azienda ha goduto di un certo successo nel mercato europeo e Nicholson è convinto che ci siano ancora chance di sviluppo. Abbiamo lavorato per circa 20 anni negli Stati Uniti e ora sono otto anni che produciamo in Asia. Da poco abbiamo anche avuto accesso al mercato giapponese, dice Nicholson. Inoltre, dopo aver avuto un discreto successo in circa nove o dieci paesi dell Asia Sud- Orientale, siamo sbarcati in Europa e siamo attualmente attivi in Finlandia, Francia, Spagna, Belgio, Germania, con un occhio per il futuro al Regno Unito ed al Medio Oriente. Certo, rispetto all Asia, in Europa il mercato è soprattutto di ricambi, ma ci sono ancora buone possibilità di commercio. E mentre le freccette continuano a ticchettare sul tabellone, il calciobalilla e l air hockey sembrano andare di bene in meglio. Attualmente stiamo vivendo un periodo di intensa attività con gli air hockey dice Liam Barrett della Sam Leisure. Il mercato sta maturando da qualche anno a questa parte, con le vendite che sono ragionevolmente stabili, ma siamo convinti che ci siano le possibilità di un ulteriore innovazione che dia nuovo vigore alle entrate. Di conseguenza, abbiamo introdotto per la prima volta il modello a quattro giocatori sul nostro tavolo Fast Track e subito dopo una variante sul tema del calcio. L effetto è stato fenomenale e gli incassi sono raddoppiati di sera in sera. Hanno iniziato i bowling, poi, visto il grande successo, tutte le spiagge e i FEC si sono uniti. Così, visto che non tutte le location avevano abbastanza spazio per ospitare la versione a quattro giocatori, abbiamo lanciato il Fast Soccer anche nei formati standard e mini. Tutto questo ha dimostrato che la licenza e il tema del calcio sono stati gli elementi di maggior richiamo per il giocatore e permettono incassi più alti. La dimensione dell apparecchio è sicuramente secondaria. La qualità del prodotto e del marchio Anche l air hockey ha lavorato particolarmente bene quest anno afferma Cheryl Sartin della Valley- Dinamo, produttore USA del gioco Abbiamo registrato ottime vendite in tutta Europa. Abbiamo aumentato gli accordi di distribuzione in tre paesi e ne stiamo cercando di nuovi. In modo particolare stiamo lavorando bene in Portogallo, Francia, Belgio, Regno Unito e, ancora meglio che in tutti gli altri, in Russia. È da molto tempo che siamo sul mercato la qualità dei nostri apparecchi è per noi un vanto. Soprattutto considerando che spesso vengono installati in posti dove non vengono trattati nel migliore dei modi e quindi devono essere veramente fatti bene. Uno sport che è stato un po trascurato in questa gamma è sicuramente il basket, ma le cose stanno lentamente cambiando. Sono ben tre le case produttrici britanniche che hanno registrato ottime vendite per i loro basketball. Namco Europe sta lavorando per con i produttori statunitensi ICE ed NBA Hoops che, stando a quanto afferma il responsabile internazionale di business development Kjeld Erichsen, hanno successo grazie alla produzione su licenza e al game play progressivo. Gary Newman della Harry Levy Amusement aggiunge ai motivi del successo anche che Il Dream Shooter sta andando meravigliosamente bene e ciò si deve al gioco che diventa progressivamente più difficile mano a mano che si va avanti e può collegare fino a 16 unità in modo tale che i giocatori possono sfidarsi a vicenda. Tuttavia penso che gran parte della popolarità dipenda dal fatto che è qualcosa nell arcade che non può essere replicato altrove, elemento oggi da non sottovalutare. Concorda anche Steve Bryant del Deith Gorup: Il successo che abbiamo avuto con lo Steeet Basketball della taiwanese Saint Fun è stato una rivelazione. Di certo, il fatto che offre qualche cosa di diverso dalle home console è fonda-

3 mentale. Ma è da considerare anche il fatto che sta diventando una vera e propria moda; per questo stiamo pensando di organizzare dei tornei, entrare a far parte delle competizioni internazionali con la possibilità di partecipare persino alla finale che si tiene in Cina. umana, permette di aumentare i guadagni. Il che significa che tutti i settori dell industria avranno del lavoro in più da fare, ma verranno ripagati a lungo termine. In primo luogo i produttori ed i distributori, che devono offrire ai loro clienti il supporto del sistema torneo e garantire prezzi interessanti. Il traino dei tornei Ora, se da una parte l introduzione dei tornei per promuovere gli sport games non rappresenta assolutamente niente di nuovo, quello che sta provocando effetti interessanti è lo sviluppo e il miglioramento del sistema dei tornei. Prima di tutto si sta colmando il divario esistente da sempre tra i giochi sportivi coinop e gli sport veri e propri; poi la svolta sta anche nel modo di proporsi da parte dell industria. Quello che sta cominciando a cambiare è l atteggiamento nei confronti dei giochi stessi, ormai eletti a sport a tutti gli effetti. Se si chiede ad un qualsiasi giocatore di Golden Tee in che modo percepisce il gioco, sicuramente ti risponderà che lo considera uno sport sostiene Kevin Weir, direttore del business development alla Electrocoin, che distribuisce il famoso gioco della Incredibile Technologies in Gran Bretagna e Irlanda. Il successo è incastonato nell elemento competizione. Si può giocare un milione di volte per divertimento, ma quando si gareggia, si raggiunge il massimo. Il Golden Tee è stato forse il primo di questi giochi ad entrare nel circuito dei tornei, a cui hanno poi fatto seguito il PGA Tour della Global VR, ma non vanno poi dimenticati i giochi di danza come il Dance Dance Revolution della Konami, che ha addirittura creato una corsa al fitness nei paesi scandinavi. L esempio di PhotoPlay Ma è stato con la gamma dei giochi Touch of Sport della Photoplay che si è fatto un vero passo avanti, iniziando a promuovere giochi e tornei non necessariamente basati su discipline esistenti, presentandoli come veri e propri sport. Questo ha fatto sì che si arrivasse alla conclusione per cui anche un videogioco con possibilità di punteggio alto può assumere queste sembianze. Il Photo Play viene considerato già da tempo uno sport, grazie ai suoi tornei e hi-score spiega Helga Ehrnleitner di Funworld. Ora questo aspetto diventerà fondamentale per noi. Vogliamo sottolineare quello che c è dietro al nome: l entusiasmo dei giocatori, il loro desiderio di migliorare il proprio punteggio e sfidarsi l uno con l altro. Quando sviluppiamo un prodotto, ci concentriamo sui giochi che permettano di migliorare le proprie capacità e che vengano sentiti dal giocatore come un allenamento mentale e anche fisico. Abbiamo dimostrato che la competizione diventa uno stimolo a giocare ancora di più, ecco perché abbiamo cercato di incrementare questo spirito inserendolo nella nostra filosofia di produzione. La nuda verità quindi è che insistere su questa voglia di competizione, che è propria della natura Questo fa sì che il giocatore si diverta molto di più, dice Cheryl Sartin. A fare la differenza non è tanto la qualità dell apparecchio, ma quello che questo apparecchio porta con sé i tornei e tutti gli eventi correlati. Basti pensare alla finale, elemento comune a tutti i tornei più famosi. Il Golden Tee ed il Medalist portano i propri finalisti fino a Las Vegas, la Compumatic a Barcellona. Spesso ci sono fotografi e telecamere della TV. Ma per fare tutto questo, perché l intero sistema dei tornei funzioni davvero, i produttori hanno bisogno del supporto degli operatori. Sono loro a dover pubblicizzare queste attività connesse, far sapere l entità dei premi in denaro, l elenco dei vincitori, tutto quanto possa risvegliare la voglia di competizione del giocatore. Dopotutto è stato provato che chi lavora in questo modo ha il suo ritorno economico, rispetto a chi è più pigro e non attacca neanche un poster con le notizie sulla finale. Perché un torneo abbia successo sostiene Miguel Angel Quetglas la cosa principale è assicurarsi che sia tutto legale e svolto nella più assoluta trasparenza e legalità, comunicando alle autorità competenti tutte le vincite, ad esempio, in base alle disposizioni vigenti nei diversi paesi. Questo soprattutto al fine di evitare che il gioco venga bollato come proibito e bandito. L unica preoccupazione ora è che se tutti i diversi produttori continuano a organizzare tornei separati, saranno sempre troppo occupati per competere l uno con l altro nel capitalizzare tutte le più grandi opportunità. Ma è anche vero che non gli si può chiedere di non competere. Fa parte della natura umana, dopotutto. 99

4 LUGLIO-AGOSTO JULY-AUGUST 2007 Bulgaria, un Paese con grandi ambizioni 100 Una sofferta ma sostanziale crescita Una volta era il crocevia della civilizzazione e fungeva da ponte tra l impero Romano d Oriente e quello d Occidente. Oggi la Bulgaria unisce il mondo islamico e quello cristiano e conserva ancora un alto valore strategico, vista la sua posizione con Serbia e Macedonia ad ovest, Grecia e Turchia a sud, la Romania a nord e Mar Nero ad est. Inoltre negli ultimi anni sta diventando un vero e proprio paradiso turistico e la sua economia sta crescendo più o meno uniformemente nei vari settori. Ma certo il tutto non è avvenuto in maniera spontanea. Come tutti i regimi post comunisti, anche la Bulgaria ha vissuto in maniera traumatica il passaggio al capitalismo, basti pensare che dal 1989 al 1997 si sono avvicendati ben 8 governi, fino a che l Unione Democratica anti-comunista, nel 1997, ha portato un periodo di relativa stabilità. Da allora grandi (e faticosi) passi avanti sono stati fatti fino al recente ingresso in Europa. La crescita economica in questi ultimi dieci anni è stata di circa il 5% e l inflazione si è tenuta piuttosto bassa. Tuttavia la popolazione è andata diminuendo di un tasso pari al 1% circa ogni anno. Oggi si contano 7 milioni e mezzo di abitanti e, dopo l ingresso in Europa, l esodo sembra destinato ad aumentare. I giovani preferiscono lasciare il paese e cercare lavoro e fortuna altrove, e il tasso di natalità sta calando. Perché la popolazione si mantenga stabile ci vorrebbe un tasso del 2,2%, mentre siamo intorno all 1,3. Sono poche le famiglie che possono permettersi

5 dei figli e chi può, spesso, deve fermarsi ad uno. Di contro, però, si sta registrando anche un notevole flusso di persone che arrivano in Bulgaria e non solo per turismo. Molti scelgono di comprare casa, molti sono cittadini espatriati alla ricerca di una nuova casa. Ma al di là delle ragioni, quello che conta è che il fenomeno c è ed è in aumento, tanto che la Bulgaria sta diventando il terzo paese al mondo per investimenti immobiliari, dopo Spagna e Francia. Lo stesso vale per gli ingressi nel paese. Stando alle cifre, infatti, nel 2005 sono entrate ben persone (di cui più di 4 milioni turisti), nel 2002 erano state (di cui turisti), mentre tra gennaio e settembre 2006 la cifra è salita a di cui turisti. Il gambling per incentivare il turismo In questo crescente sviluppo del turismo ha giocato un ruolo fondamentale anche il gambling, su cui il paese ha investito fortemente proprio a questo scopo. L idea era nata osservando quanto stava accadendo in Slovenia dove, a quanto pare, solo gli italiani hanno speso qualcosa come 500 milioni di dollari per il gioco d azzardo. Con questo miraggio e in forza della propria posizione geografica la Bulgaria ha puntato a richiamare innanzitutto i giocatori d azzardo di Grecia e Turchia. Il primo passo da fare in quest ottica, però, era naturalmente la stesura di una legge specifica, che fino ad allora era mancata. I casinò esistevano di fatto dal 1979, quando fu aperto il primo all interno dell hotel Vitosha-New Otani, da parte di una catena giapponese. Si trattava non solo del primo casinò bulgaro, ma del primo casinò in un paese ex socialista ed era permesso solo agli stranieri, divieto rimasto fino al Ecco perché non c è mai stata una vera e propria legge che regolasse il gioco d azzardo: in pratica, tutto si svolgeva in una sorta di zona grigia, che ha determinato un caotico sviluppo del mercato, con AWP di scarsa qualità e attività più o meno lecite. Fino a quando alcuni operatori e alcuni funzionari di governo non hanno cominciato a prestare all industria la dovuta attenzione. Nel 1993 venne compiuto il primo passo con un decreto governativo che poneva le prime regole per le attività di gioco. Oggi l industria è regolata dalla SCGS, la Commissione di Supervisione sul Gambling, istituita dal Ministero delle finanze per controllare l attività di casinò, bingo, apparecchi da gioco e lotterie di Stato. La commissione si compone di un presidente e 4 membri nominati direttamente dal Ministero, più uno staff di 50 persone che lavorano allo scopo di ridurre l illegalità e al contempo sviluppare il settore turistico. Non appena emanata, però, la legge presentava diversi punti oscuri che venivano diversamente interpretati. Lo sviluppo sostanziale del settore, in effetti, si doveva principalmente a questo motivo. Gli apparecchi payout iniziarono a confluire sul mercato soprattutto in sale giochi, gaming halls e coffee shop. Si arriva così al 1998 con l introduzione di un sistema di licenze. Solo i locali muniti di permesso potevano così operare nel gioco, in più dovevano rispettare determinate regole. I casinò non potevano trovarsi a meno di 300 mt da scuole e l ingresso era vietato ai minori e a militari in servizio. L anno successivo, ulteriori regole e requisiti fecero sì che i settori di gaming e amusement venissero praticamente separati. Quello che non si è riusciti a debellare completamente è il gioco illegale, tant è che nel 2005 sono state sottoposte a controllo 75 location, e sono stati sequestrati ben 533 apparecchi non a norma. La regolamentazione del gambling Possono offrire servizi di gambling solo aziende commerciali bulgare, ditte individuali ed enti legali senza scopo di lucro, oltre, naturalmente, allo Stato. Le aziende straniere possono gestire casinò solo all interno di hotel. L hotel deve essere a 4 stelle o superiore, interamente costruito a spese dell azienda, in attività da più di un anno e con una spesa di investimento non inferiore a dollari. Lo Stato conserva i diritti solo su Toto, Lotto e giochi scommesse legati alle competizioni sportive. Gambling halls, sale bingo, sale keno e casinò devono essere ad almeno 300 metri di distanza da scuole superiori ed edifici militari. Gli apparecchi per bingo e keno possono essere installati in locali con almeno 200 posti e in aree con più di abitanti, esclusi complessi turistici e alberghieri. Le slot machine possono essere installate solo in gambling halls, casinò e betting shop. Gli apparecchi devono essere dotati di un dispositivo di controllo e la percentuale di vincita deve essere dell 80%. Le gambling halls devono comprendere massimo 20 slot se in locali posizionati in quartieri con 101

6 2007 LUGLIO-AGOSTO JULY-AUGUST minimo abitanti. Il limite è di 10 slot in zone residenziali e turistiche. In ogni caso non più di 1 ogni 2 metri quadri. Le aziende di gestione devono essere o a responsabilità limitata o società per Azioni. I casinò devono avere minimo 5 tavoli da gioco due dei quali devono essere roulette. Il numero minimo di slot è di 10. Le sanzioni per operazioni illegali di slot machine variano da (5000 euro ca.) a BGN, mentre per le aziende non munite di licenza si parte da fino ad un massimo di Non è esente da questo fenomeno neanche il settore dell intrattenimento, infatti si stanno diffondendo anche cinema e bowling. Il primo grande cinema ad aprire sarà opera della Alexandra Group, gestore della Arena cinema, che investirà 20 milioni di Euro in una struttura che sorgerà nella Bulgaria meridionale e si chiamerà Mall Stara Zagora. Questa verrà completata a settembre 2008, si svilupperà su mq e comprenderà non solo un centro commerciale al dettaglio, ma ristoranti, casinò, piste da bowling, palestre e un cinema multisala per un totale di 900 posti. 102 Nel 2006 è stata inserita la nuova tassa del 10% su tutte le operazioni. Inizialmente c era l intenzione di mettere una tassa dell 8%, ma si è poi optato per una tassa unica, che accomuna Lotto, Toto e scommesse. L iva rimane al 20% su tutte le merci e i servizi realizzati nel paese. Se andiamo a vedere nello specifico i vari campi del settore del gioco, in Bulgaria si ha a che fare più che altro con casinò e bowling, mentre solo una piccola e marginale parte è occupata dagli apparecchi Awp e di intrattenimento puro. Proseguiamo con una panoramica del mercato andando ad analizzare i vari campi. In Bulgaria la parola casinò indica sia le grandi sale con tavoli da gioco, che piccoli locali con un pugno di slot machine. Il numero effettivo di casinò (intendendo quelli con i tavoli e i giochi dal vivo) è comunque di soli 14. Ce ne sono cinque nella capitale Sofia, per un totale di circa 261 gaming machine e 40 tavoli; cinque nella regione di Varna e quattro in quella di Burgas, sulle coste del mar Nero. Con l ingresso in Europa gli operatori si augurano che anche la legge possa cambiare e dare in qualche modo la possibilità al settore di espandersi ulteriormente, ma non ci si aspettano in ogni caso cambiamenti epocali. Più che altro potrebbe salire il numero di casinò autorizzati per regione e il numero di apparecchi leciti che passerebbe dall attuale numero minimo di 20 (in zone con più di abitanti) a 50 unità. Centri commerciali e multiplex spuntano come funghi Anche il settore al dettaglio registra un buon tasso di crescita e diverse aziende straniere si stanno lanciando sul mercato firmando accordi con le ditte nazionali. Sta cambiando la cultura degli acquisti e la crescita in entrate e maggiore domanda ha portato allo sviluppo di centri al dettaglio, supermercati e megastore fuori città. L azienda tedesca Plus, che fa parte del Tengelmann Group, aprirà la sua prima location in Bulgaria all inizio del Altri ancora seguiranno, come il gigante Carrefour, che inaugurerà il suo primo capannone ai margini di Sofia alla fine del prossimo anno, ma che ha già in progetto di aprire altre sedi in tutti i centri con più di abitanti. O ancora la tedesca Lidl. Certo non si è ai livelli di altri paesi europei, ma la mentalità sta cambiando e piano piano anche la spesa del pubblico comincia a salire. piste. Anche per quanto riguarda i bowling, la crescita è iniziata ad un buon ritmo, non solo all interno dei centri commerciali, ma anche come piccoli bowling centre singoli, a 6 o 8 Secondo Nick Keppe della Complete Leisure questo si deve al fatto che il bowling non è esclusivamente un attività ricreativa, ma viene considerato un vero e proprio sport, capace di coinvolgere tante persone anche in un momento non proprio economicamente felice. Attualmente sono 14 i bowling centre in Bulgaria, ma solo nel corso di quest anno ne apriranno altri 4. I principali fornitori di apparecchi e attrezzature provengono da Italia, Grecia e Germania. C è però una differenza tra la Bulgaria e gli altri paesi europei, dove lo sviluppo del bowling e l apertura di centri dedicati porta con sé la diffusione di apparecchi da divertimento, seguita poi da servizi di bar e ristorazione. Qui, invece, si pone molta più enfasi sui servizi bar e ristorante e meno sugli apparecchi, che sono per lo più di seconda mano e in numero molto ristretto. Una minima eccezione è rappresentata dalle freccette elettroniche, dal 2000 supportate anche da una federazione sportiva, a sua volta membro della Federazione mondiale, che organizza due tornei annuali in primavera e in autunno.

Dr. Alessandra Alberti Ser.T. zona Valtiberina Dip.to Dipendenze A.USL 8

Dr. Alessandra Alberti Ser.T. zona Valtiberina Dip.to Dipendenze A.USL 8 Dr. Alessandra Alberti Ser.T. zona Valtiberina Dip.to Dipendenze A.USL 8 Normalmente azzardo perché il gioco d azzardo è anch esso una forma di gioco normale, ma anche perché possiamo dire che in qualche

Dettagli

L Austria segue la via italiana

L Austria segue la via italiana L Austria segue la via italiana U n paio d anni di lavoro a ritmi serrati sono serviti al governo austriaco per rinnovare, in maniera sostanziale, la legge del 1989. e il risultato finale è in linea con

Dettagli

Destinazione Italia SCENARI DEL TURISMO

Destinazione Italia SCENARI DEL TURISMO Destinazione Italia I viaggi organizzati verso il nostro Paese mostrano segnali positivi di ripresa. Premiata la qualità e la varietà dell offerta. Meglio se certificate testo e foto di Aura Marcelli Cresce

Dettagli

Il turismo internazionale nel mondo: trend di mercato e scenario previsionale

Il turismo internazionale nel mondo: trend di mercato e scenario previsionale OSSERVATORIO TURISTICO DELLA LIGURIA Il turismo internazionale nel mondo: trend di mercato e scenario previsionale Dossier Ottobre 2012 A cura di Panorama competitivo del turismo internazionale nel mondo

Dettagli

AGGIORNAMENTO DATI 1999 PER MERCATO ESTERO

AGGIORNAMENTO DATI 1999 PER MERCATO ESTERO AGGIORNAMENTO DATI 1999 PER MERCATO ESTERO ARRIVI STRANIERI 1999 PER PROVENIENZA U.S.A. 1% S DK 1% 2% CZ 2% CH 2% ALTRI 10% GB 8% E 1% B 3% NL 6% F 2% A 7% D 55% STATI 1999 arrivi e presenze in provincia

Dettagli

Il turismo a Bologna nel 2013. Aprile 2013

Il turismo a Bologna nel 2013. Aprile 2013 Il turismo a Bologna nel 213 Aprile 213 Capo Dipartimento Programmazione: Gianluigi Bovini Direttore Settore Statistica: Franco Chiarini Redazione: Paola Ventura Le elaborazioni sono state effettuate sui

Dettagli

L impatto dell attuale crisi economica sulle imprese del settore TURISMO

L impatto dell attuale crisi economica sulle imprese del settore TURISMO Consultazione della Commissione Europea L impatto dell attuale crisi economica sulle imprese del settore TURISMO Lanciata dalla Commissione Europea lo scorso 17 febbraio, la consultazione ha lo scopo di

Dettagli

Comune di Villa guardia

Comune di Villa guardia Comune di Villa guardia UFFICIO COMMERCIO Informativa agli esercenti per l installazione di apparecchi e congegni per il gioco lecito. Con questo scritto l Ufficio intende fornire le informazioni essenziali

Dettagli

Il turismo a Bologna nel 2012

Il turismo a Bologna nel 2012 Il turismo a Bologna nel 212 Aprile 213 Capo Dipartimento Programmazione: Gianluigi Bovini Direttore Settore Statistica: Franco Chiarini Redazione: Paola Ventura Le elaborazioni sono state effettuate sui

Dettagli

Tassi di crescita reale, su base congiunturale e tendenziale, del PIL e delle sue voci nel secondo trimestre 2015 (variazioni percentuali) 0,3

Tassi di crescita reale, su base congiunturale e tendenziale, del PIL e delle sue voci nel secondo trimestre 2015 (variazioni percentuali) 0,3 IL QUADRO AGGREGATO Come già avvenuto nel primo trimestre dell anno, anche nel secondo il prodotto interno lordo ha conosciuto una accelerazione sia congiunturale che tendenziale. Tra aprile e giugno dell

Dettagli

L IMMAGINE DEL MEZZOGIORNO D ITALIA

L IMMAGINE DEL MEZZOGIORNO D ITALIA Presso la Business Community e presso la popolazione di Brasile Ricerca di mercato condotta da: GPF&A e Ispo Ltd Per conto di: Ministero dell Economia e delle Finanze Dipartimento per le Politiche di Sviluppo

Dettagli

Education at the Glance 2005 edition Una summary in italiano dei principali risultati di Roberto Fini

Education at the Glance 2005 edition Una summary in italiano dei principali risultati di Roberto Fini Education at the Glance 2005 edition Una summary in italiano dei principali risultati di Roberto Fini L educazione e l apprendimento lungo tutto l arco della vita svolgono un ruolo capitale nello sviluppo

Dettagli

Minivolley: un età d oro per sviluppare, con i giochi, l entusiasmo di stare con gli amici in palestra

Minivolley: un età d oro per sviluppare, con i giochi, l entusiasmo di stare con gli amici in palestra 1 Minivolley: un età d oro per sviluppare, con i giochi, l entusiasmo di stare con gli amici in palestra Giochi di motricità generale con l utilizzo della palla. Dopo aver organizzato la palestra in tanti

Dettagli

NOTE INFORMATIVE SULLE PROBABILITA DI VINCITA DEI GIOCHI PUBBLICI CON VINCITE IN DENARO OFFERTI DALLA RETE LOTTOMATICA

NOTE INFORMATIVE SULLE PROBABILITA DI VINCITA DEI GIOCHI PUBBLICI CON VINCITE IN DENARO OFFERTI DALLA RETE LOTTOMATICA DEI GIOCHI PUBBLICI CON VINCITE IN DENARO OFFERTI DALLA RETE LOTTOMATICA PROBABILITA DI VINCITA La probabilità di vincita è qui definita, gioco per gioco, in funzione delle singole specificità. Per i giochi

Dettagli

14 Barometro Vacanze Ipsos - Europ Assistance

14 Barometro Vacanze Ipsos - Europ Assistance Comunicato Stampa 14 Barometro Vacanze Ipsos - Europ Assistance La vacanza rimane sacra per gli Italiani: degli 80 euro del Governo 37 potrebbero essere investiti in viaggi. Il Belpaese meta europea preferita

Dettagli

1.3. La nuova geografia economica mondiale

1.3. La nuova geografia economica mondiale 28 A cavallo della tigre 1.3. La nuova geografia economica mondiale Internet, elettronica, auto: da Occidente a Oriente Negli ultimi tre-cinque anni si sono verificati mutamenti molto profondi nell importanza

Dettagli

Osservatorio Blog 2014. Una ricerca sulla blogosfera europea e italiana di Imageware e IPREX

Osservatorio Blog 2014. Una ricerca sulla blogosfera europea e italiana di Imageware e IPREX Osservatorio Blog 2014 Una ricerca sulla blogosfera europea e italiana di Imageware e IPREX 1 Indice 1. Introduzione e metodologia... 3 2. L attività di blogging... 4 2.1. Temi e fonti di ispirazione...

Dettagli

MACEF THE ITALIAN EXPERIENCE. 9-12 settembre 2010. www.macef.it www.mymacef.it. International Home Show

MACEF THE ITALIAN EXPERIENCE. 9-12 settembre 2010. www.macef.it www.mymacef.it. International Home Show THE ITALIAN EXPERIENCE www.macef.it www.mymacef.it 9-12 settembre 2010 International Home Show Macef, Salone Internazionale della Casa THE ITALIAN EXPERIENCE Macef, Salone Internazionale della Casa, da

Dettagli

Ed ecco il medagliere classico dei campionati europei di nuoto tra le corsie (prime 10 posizioni):

Ed ecco il medagliere classico dei campionati europei di nuoto tra le corsie (prime 10 posizioni): Qual è la nazione europea più forte di sempre nel nuoto in corsia? Analisi della storia del medagliere dei Campionati Europei di Nuoto in vasca lunga Di Luca Soligo La 32 esima edizione dei Campionati

Dettagli

TURISMO SOCIALE E FAMIGLIE. 3 Workshop preparatorio al Congresso BITES Rimini 31 luglio 2010

TURISMO SOCIALE E FAMIGLIE. 3 Workshop preparatorio al Congresso BITES Rimini 31 luglio 2010 TURISMO SOCIALE E FAMIGLIE 3 Workshop preparatorio al Congresso BITES Rimini 31 luglio 2010 Chi siamo? Nuova Planetario Viaggi spa, è un azienda autonoma, che opera nel settore del turismo, ma è anche

Dettagli

Marzo 2009. 1. L andamento generale negli alberghi della Provincia di Roma. 2. L'andamento generale negli alberghi di Roma

Marzo 2009. 1. L andamento generale negli alberghi della Provincia di Roma. 2. L'andamento generale negli alberghi di Roma 1. L andamento generale negli alberghi della Provincia di Roma 2. L'andamento generale negli alberghi di Roma Prosegue anche questo mese la flessione della domanda turistica rispetto allo stesso periodo

Dettagli

LA RICERCA DEL GIOCO

LA RICERCA DEL GIOCO Torna alla Ricerca completa LA RICERCA DEL GIOCO (Sintesi) Ricerca sul fenomeno del gioco d azzardo problematico tra la popolazione giovanile di Reggio Emilia La storia del gioco d azzardo è strettamente

Dettagli

1 551 020 1 531 598-19 422-1,3 TICINO Totale 17 400 091 17 769 842 369 751 2,1

1 551 020 1 531 598-19 422-1,3 TICINO Totale 17 400 091 17 769 842 369 751 2,1 Industria alberghiera e altre infrastrutture. Pernottamenti Fonte TS 2013 2014 Differenza Assoluta Differenza % ET Lago Maggiore 6 593 021 6 1 7 2 6 4,5 Gambarogno Turismo 1 357 144 1 366 558 9 414 0,7

Dettagli

CAPITOLO UNO AUTOVALUTAZIONE DELLE ABITUDINI DI GIOCO D AZZARDO

CAPITOLO UNO AUTOVALUTAZIONE DELLE ABITUDINI DI GIOCO D AZZARDO CAPITOLO UNO AUTOVALUTAZIONE DELLE ABITUDINI DI GIOCO D AZZARDO Sommario Questo capitolo tratta di gioco d azzardo e di gioco d azzardo problematico. Le esercitazioni di questo capitolo le consentiranno

Dettagli

RISULTATI DELLA RICERCA

RISULTATI DELLA RICERCA RISULTATI DELLA RICERCA 2011 Ricerca nazionale sul gioco d'azzardo 2011- Ricerca nazionale sulle abitudini di gioco degli italiani - curata dall Associazione Centro Sociale Papa Giovanni XXIII, e coordinata

Dettagli

FLUSSI TURISTICI approfondimento 2009

FLUSSI TURISTICI approfondimento 2009 FLUSSI TURISTICI approfondimento 2009 Flussi Turistici 2009: confronto Milano e Rilevazione movimento clienti per tipologia di struttura ricettiva di Milano città e Milano città 2009 ARRIVI PRESENZE ARRIVI

Dettagli

IL TURISMO IN CIFRE negli esercizi alberghieri di Roma e Provincia Gennaio 2009 Ge nnai o 2009

IL TURISMO IN CIFRE negli esercizi alberghieri di Roma e Provincia Gennaio 2009 Ge nnai o 2009 Ge nnai o 2009 1. L andamento generale negli alberghi della Provincia di Roma L anno 2009 inizia con il segno negativo della domanda turistica rispetto all inizio dell anno precedente. Gli arrivi complessivi

Dettagli

Andamento della congiuntura economica in Germania

Andamento della congiuntura economica in Germania Andamento della congiuntura economica in Germania La flessione dell economia tedesca si è drasticamente rafforzata nel primo trimestre 2009 durante il quale il PIL ha subito un calo del 3,5% rispetto all

Dettagli

CONGIUNTURA AREA PELLE 2015 I TRIMESTRE SINTESI. Servizio Economico. Dati e commenti provengono da un campione e pertanto hanno un valore relativo

CONGIUNTURA AREA PELLE 2015 I TRIMESTRE SINTESI. Servizio Economico. Dati e commenti provengono da un campione e pertanto hanno un valore relativo CONGIUNTURA AREA PELLE Servizio Economico 2015 I TRIMESTRE Dati e commenti provengono da un campione e pertanto hanno un valore relativo SINTESI MATERIA PRIMA PREZZI L andamento dei listini nel primo trimestre

Dettagli

Ciao Pizza, per chi ha il gusto del business.

Ciao Pizza, per chi ha il gusto del business. Ciao Pizza, per chi ha il gusto del business. La nostra storia. Ciao Pizza nasce nel 1996 dall idea di tre giovani imprenditori di creare un realtà stabile nel settore della piccola ristorazione. Non c

Dettagli

PIL e tasso di crescita.

PIL e tasso di crescita. PIL e tasso di crescita. 1.1 Il lungo periodo PIL è una sigla molto usata per indicare il livello di attività di un sistema economico. Il Prodotto Interno Lordo, misura l insieme dei beni e servizi finali,

Dettagli

Dove Famiglia SpA assorbe la crisi

Dove Famiglia SpA assorbe la crisi Nel 200 si prevede che la ricchezza finanziaria delle famiglie in Europa centro-orientale raggiungerà i 1 miliardi di euro, sostenuta da una forte crescita economica e da migliorate condizioni del mercato

Dettagli

BAROMETRO IPSOS - EUROP ASSISTANCE 2011

BAROMETRO IPSOS - EUROP ASSISTANCE 2011 BAROMETRO IPSOS - EUROP ASSISTANCE 2011 Gli europei e le vacanze estive: abitudini e tendenze Sintesi della ricerca Anche quest anno l Istituto di Ricerca IPSOS ha realizzato per conto di Europ Assistance

Dettagli

Dalle aspirazioni giovanili al mondo dei mestieri e delle professioni: le aspettative e la realtà

Dalle aspirazioni giovanili al mondo dei mestieri e delle professioni: le aspettative e la realtà Dalle aspirazioni giovanili al mondo dei mestieri e delle professioni: le aspettative e la realtà Numero del Questionario Completato Attenzione! Ogni questionario completato deve riportare il numero progressivo

Dettagli

L Europa in sintesi. L Europa: il nostro continente. Cos è l Unione europea?

L Europa in sintesi. L Europa: il nostro continente. Cos è l Unione europea? L Europa in sintesi Cos è l Unione europea? È europea È un unione = si trova in Europa. = unisce paesi e persone. Guardiamola più da vicino: cosa hanno in comune gli europei? Come si è sviluppata l Unione

Dettagli

L'immagine del Sud Italia nel mondo: i risultati di una indagine demoscopica del Dipartimento per le Politiche di Sviluppo presso gli operatori

L'immagine del Sud Italia nel mondo: i risultati di una indagine demoscopica del Dipartimento per le Politiche di Sviluppo presso gli operatori 1 L INDAGINE Nel giugno 2003, il Servizio per le politiche dei Fondi strutturali comunitari del Dipartimento per le politiche di sviluppo del Ministero dell Economia e delle Finanze ha affidato, a seguito

Dettagli

Tendenze dei canali di vendita al dettaglio

Tendenze dei canali di vendita al dettaglio ProWein 2015 Indagine sommaria / 25 Febbraio 2015 Tendenze dei canali di vendita al dettaglio È un fatto ampiamente accettato nel commercio mondiale del vino che i canali di vendita al dettaglio attraverso

Dettagli

IL TURISMO IN CIFRE negli esercizi alberghieri di Roma e Provincia Rapporto annuale 2012

IL TURISMO IN CIFRE negli esercizi alberghieri di Roma e Provincia Rapporto annuale 2012 A N A L I S I D E L L A D O M A N D A T U R I S T I C A N E G L I E S E R C I Z I A L B E R G H I E R I D I R O M A E P R O V I N C I A A N N O 2 0 1 2 R A P P O R T O A N N U A L E 2 0 1 2 1. L andamento

Dettagli

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE OSSERVATORIO TURISTICO DELLA REGIONE MARCHE INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE Settembre 2014 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Committente: Unioncamere Marche Termine

Dettagli

La stabilità dei prezzi: perché è importante per te. Opuscolo informativo per gli studenti

La stabilità dei prezzi: perché è importante per te. Opuscolo informativo per gli studenti La stabilità dei prezzi: perché è importante per te Opuscolo informativo per gli studenti Che cosa puoi comprare con una banconota da 10 euro? Due CD singoli o forse quattro numeri del tuo settimanale

Dettagli

LABORATORIO GIOCHI MATEMATICI ANNO SCOLASTICO 2010/2011 PRIMO QUADRIMESTRE

LABORATORIO GIOCHI MATEMATICI ANNO SCOLASTICO 2010/2011 PRIMO QUADRIMESTRE LABORATORIO GIOCHI MATEMATICI ANNO SCOLASTICO 2010/2011 PRIMO QUADRIMESTRE Le immagini contenute in questa presentazione sono estratte da pagine web, se qualcuno dovesse trovare immagini coperte da copyright,

Dettagli

Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali

Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali UFFICIO STAMPA I CONFERENZA NAZIONALE SULL ALCOL Più salute meno rischi Costruire alleanze per il benessere e la sicurezza SCHEDA ALCOL: L ATTIVITA

Dettagli

Il gioco. Istruzioni per un gioco sicuro e divertente

Il gioco. Istruzioni per un gioco sicuro e divertente Il gioco Istruzioni per un gioco sicuro e divertente I Il gioco - una forma d'intrattenimento moderno Il gioco, esercitato nei moderni centri del gioco ed intrattenimento è un'occupazione piacevole, accattivante

Dettagli

QUADERNO DI LAVORO: GLI SCENARI ECONOMICI (gennaio 2007)

QUADERNO DI LAVORO: GLI SCENARI ECONOMICI (gennaio 2007) QUADERNO DI LAVORO: GLI SCENARI ECONOMICI (gennaio 2007) CRS PO-MDL 1 GLI SCENARI ECONOMICI Prima di affrontare una qualsiasi analisi del mercato del lavoro giovanile, è opportuno soffermarsi sulle caratteristiche

Dettagli

Il mercato del vino: evoluzioni e tendenze. Maggio 2014

Il mercato del vino: evoluzioni e tendenze. Maggio 2014 Il mercato del vino: evoluzioni e tendenze Maggio 2014 1 Sommario 1. IL CONSUMO DI VINO 3 2. TENDENZE DEL COMMERCIO MONDIALE DI VINO NEL 2013 6 3. PRINCIPALI ESPORTATORI NEL 2013 8 4. PRINCIPALI IMPORTATORI

Dettagli

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE Osservatorio turistico della provincia di Pavia INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE Rapporto annuale Settembre 2009 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Committente: CCIAA

Dettagli

Il turismo nei primi 10 mesi del 2014. Servizio Turismo Ufficio Statistica

Il turismo nei primi 10 mesi del 2014. Servizio Turismo Ufficio Statistica Il turismo nei primi 10 mesi del 2014 Servizio Turismo Ufficio Statistica Presenze province Emilia-Romanga Serie storica Province 2012 2013 Var. % 2012-13 Piacenza 487.398 451.185-7,4 Parma 1.455.669 1.507.066

Dettagli

A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA

A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA A N N O 2 0 0 9 R A P P O R TO A N N U A L E 2 0 0 9 1. L andamento del mercato

Dettagli

Carboni&Partners GIOCO ONLINE. Un gioco, molti giochi. Milano, 7 luglio 2014

Carboni&Partners GIOCO ONLINE. Un gioco, molti giochi. Milano, 7 luglio 2014 GIOCO ONLINE Un gioco, molti giochi Milano, 7 luglio 2014 COS È IL GIOCO ONLINE? q Partecipazione del giocatore mediante tecnologia che consente comunicazione a distanza q Senza interazione fisica con

Dettagli

Tendenze del turismo internazionale nelle regioni italiane

Tendenze del turismo internazionale nelle regioni italiane Tendenze del turismo internazionale nelle regioni italiane A. Alivernini, M. Gallo, E. Mattevi e F. Quintiliani Conferenza Turismo internazionale: dati e risultati Roma, Villa Huffer, 22 giugno 2012 Premessa:

Dettagli

Gli Investirori Professionali stanno Spostandosi sull Euro

Gli Investirori Professionali stanno Spostandosi sull Euro Gli Investirori Professionali stanno Spostandosi sull Euro 17 Gennaio 2011 Nelle ultime settimane la crisi del debito dell Euro è esplosa. Le obbligazioni di Portogallo, Grecia e l'irlanda sono state massicciamente

Dettagli

Perché si compra nei paesi a basso costo

Perché si compra nei paesi a basso costo Perché si compra nei paesi a basso costo I grafici seguenti sono basati su una ricerca condotta da Accenture presso 3 responsabili degli acquisti in una vasta gamma di settori industriali in Europa e Stati

Dettagli

Un altro anno di crescita per Media Vending

Un altro anno di crescita per Media Vending edia Vending Un altro anno di crescita per edia Vending e i t e n d i v R l I e r c a t o d d e l V e n d i n g edia Vending è una dinamica rivendita che da alcuni anni opera con successo nella Provincia

Dettagli

La crisi del settore bancario in Europa

La crisi del settore bancario in Europa La crisi del settore bancario in Europa 26 ottobre 2011 Christine Lagarde, direttrice del Fondo Monetario Internazionale, già ad agosto aveva dichiarato che occorrevano circa 200 miliardi di Euro per ricapitalizzare

Dettagli

roulette americana come giocare

roulette americana come giocare roulette americana come giocare Indice Le origini del gioco 4 Ogni gioco ha i propri gettoni 5 Esperienza o superstizione? 8 Come piazzare una scommessa? 8 Quando e come scommettere sulla tabella dei

Dettagli

NOTE INFORMATIVE SULLE PROBABILITA DI VINCITA DEI GIOCHI PUBBLICI CON VINCITE IN DENARO OFFERTI DALLA RETE LOTTOMATICA

NOTE INFORMATIVE SULLE PROBABILITA DI VINCITA DEI GIOCHI PUBBLICI CON VINCITE IN DENARO OFFERTI DALLA RETE LOTTOMATICA DEI GIOCHI PUBBLICI CON VINCITE IN DENARO OFFERTI DALLA RETE LOTTOMATICA PROBABILITA DI VINCITA La probabilità di vincita è qui definita, gioco per gioco, in funzione delle singole specificità. Per i giochi

Dettagli

FATTI& CIFRE. Homo faber fortunae suae. www.autopromotec.it. 25ª Biennale Internazionale delle Attrezzature e dell Aftermarket Automobilistico

FATTI& CIFRE. Homo faber fortunae suae. www.autopromotec.it. 25ª Biennale Internazionale delle Attrezzature e dell Aftermarket Automobilistico 25ª Biennale Internazionale delle Attrezzature e dell Aftermarket Automobilistico Prefazione All interno di Fatti&Cifre sono stati raccolti tutti i numeri della rassegna Autopromotec, che anche per questa

Dettagli

Education at a Glance: OECD Indicators - 2006 Edition. Uno sguardo sull Educazione: Gli indicatori dell OCSE Edizione 2006

Education at a Glance: OECD Indicators - 2006 Edition. Uno sguardo sull Educazione: Gli indicatori dell OCSE Edizione 2006 Education at a Glance: OECD Indicators - 2006 Edition Summary in Italian Uno sguardo sull Educazione: Gli indicatori dell OCSE Edizione 2006 Riassunto in italiano Uno sguardo sull educazione fornisce agli

Dettagli

Il sintomatico caso degli stage alla Commissione europea e della massiccia presenza di candidature italiane

Il sintomatico caso degli stage alla Commissione europea e della massiccia presenza di candidature italiane Il sintomatico caso degli stage alla Commissione europea e della massiccia presenza di candidature italiane di Francesca Fazio Uno stage presso la Commissione europea? È il sogno di molti ragazzi italiani

Dettagli

Sisal è la Società pioniera nel mondo dei giochi in Italia, con il lancio nel 1946 della Schedina Sisal, diventata poi famosa come Totocalcio.

Sisal è la Società pioniera nel mondo dei giochi in Italia, con il lancio nel 1946 della Schedina Sisal, diventata poi famosa come Totocalcio. DAL 1946 UNA REALTÀ FONDATA SU UN SOGNO: RENDERE SEMPRE PIÙ SEMPLICE E DIVERTENTE LA VITA DEGLI ITALIANI, ATTRAVERSO VALORI, COMPORTAMENTI ETICI ED INIZIATIVE DI RESPONSABILITÀ SOCIALE Sisal è la Società

Dettagli

CITTADINI EUROPEI e PROPRIETÀ INTELLETTUALE: PERCEZIONE, CONSAPEVOLEZZA E COMPORTAMENTO SINTESI

CITTADINI EUROPEI e PROPRIETÀ INTELLETTUALE: PERCEZIONE, CONSAPEVOLEZZA E COMPORTAMENTO SINTESI CITTADINI EUROPEI e PROPRIETÀ INTELLETTUALE: PERCEZIONE, CONSAPEVOLEZZA E COMPORTAMENTO SINTESI CITTADINI EUROPEI e PROPRIETÀ INTELLETTUALE: PERCEZIONE, CONSAPEVOLEZZA E COMPORTAMENTO SINTESI CITTADINI

Dettagli

Quindici anni di turismo internazionale dell'italia (1997-2011) Andrea Alivernini, Emanuele Breda ed Eva Iannario. Roma 22 giugno 2012

Quindici anni di turismo internazionale dell'italia (1997-2011) Andrea Alivernini, Emanuele Breda ed Eva Iannario. Roma 22 giugno 2012 Quindici anni di turismo internazionale dell'italia (1997-2011) Andrea Alivernini, Emanuele Breda ed Eva Iannario Roma 22 giugno 2012 Arrivi e spesa per viaggi internazionali nel mondo (milioni di viaggiatori

Dettagli

PARTITE A TEMA. Introduzione

PARTITE A TEMA. Introduzione PARTITE A TEMA Introduzione Per partita a tema o anche gioco a tema s intende un confronto tra due o più squadre che, all interno di una sessione di allenamento, devono rispettare un vincolo, una restrizione

Dettagli

Contatti Ipsos per gli Affari Pubblici:

Contatti Ipsos per gli Affari Pubblici: Barometro Ipsos / Europ Assistance Intenzioni e preoccupazioni degli europei per le vacanze estive Sintesi Ipsos per il Gruppo Europ Assistance Giugno 2015 Contatti Ipsos per gli Affari Pubblici: Fabienne

Dettagli

FASE A - QUALITATIVA GLI ADOLESCENTI ITALIANI E IL GIOCO D AZZARDO

FASE A - QUALITATIVA GLI ADOLESCENTI ITALIANI E IL GIOCO D AZZARDO FASE A - QUALITATIVA GLI ADOLESCENTI ITALIANI E IL GIOCO D AZZARDO Sintesi dei risultati L indagine sul gioco d azzardo, commissionata dall Autorità Garante per l Infanzia e l Adolescenza, restituisce

Dettagli

3 MONITOR SUL MERCATO DEGLI EVENTI IN ITALIA TENDENZE, PROSPETTIVE E OPERATORI

3 MONITOR SUL MERCATO DEGLI EVENTI IN ITALIA TENDENZE, PROSPETTIVE E OPERATORI 3 MONITOR SUL MERCATO DEGLI EVENTI IN ITALIA TENDENZE, PROSPETTIVE E OPERATORI Sintesi dell indagine campionaria su 300 aziende/organizzazioni utenti di comunicazione e con esperienza di Eventi realizzata

Dettagli

ANALISI DELLA DOMANDA TURISTICA NEGLI ESERCIZI ALBERGHIERI DI ROMA E PROVINCIA

ANALISI DELLA DOMANDA TURISTICA NEGLI ESERCIZI ALBERGHIERI DI ROMA E PROVINCIA NEGLI ESERCIZI ALBERGHIERI DI ROMA E PROVINCIA ANALISI DELLA DOMANDA TURISTICA NEGLI ESERCIZI ALBERGHIERI DI ROMA E PROVINCIA MARZO 2010 1. L andamento generale negli alberghi della Provincia di Roma 2.

Dettagli

Spread. C è anche quello dei prezzi. Inchiesta

Spread. C è anche quello dei prezzi. Inchiesta Spread C è anche quello dei prezzi LA NOSTRA INCHIESTA Le grandi catene internazionali, da Zara a McDonald s, praticano prezzi diversi in Europa. I consumatori italiani tra i più penalizzati. Le grandi

Dettagli

MERCATO IMMOBILIARE E IMPRESE ITALIANE 2013

MERCATO IMMOBILIARE E IMPRESE ITALIANE 2013 MERCATO IMMOBILIARE E IMPRESE ITALIANE 2013 Sono 383.883 le imprese nate nel 2012 (il valore più basso degli ultimi otto anni e 7.427 in meno rispetto al 2011), a fronte delle quali 364.972 - mille ogni

Dettagli

Un mondo dedicato a chi. cerca qualcosa di più. in un viaggio. di un viaggio

Un mondo dedicato a chi. cerca qualcosa di più. in un viaggio. di un viaggio Un mondo dedicato a chi in un viaggio cerca qualcosa di più di un viaggio Una mission che è una sfida Creare eventi unici, di grande impatto, dove nulla è lasciato al caso e con una cura del dettaglio

Dettagli

RAPPORTO ASSALCO ZOOMARK 2014. Parte 2 Mercati Esteri

RAPPORTO ASSALCO ZOOMARK 2014. Parte 2 Mercati Esteri an event by RAPPORTO ASSALCO ZOOMARK 2014 ALIMENTAZIONE E CURA DEGLI ANIMALI DA COMPAGNIA Parte 2 Mercati Esteri Con la collaborazione di IL CONTESTO INTERNAZIONALE Panoramica europea del petcare Pag.

Dettagli

Il Quotidiano in Classe. Classe III sez. B

Il Quotidiano in Classe. Classe III sez. B Il Quotidiano in Classe Classe III sez. B Report degli articoli pubblicati Dagli studenti sul HYPERLINK "iloquotidiano.it" Ilquotidianoinclasse.it Allestimento di Lorenzo Testa Supervisione di Chiara Marra

Dettagli

AUDIZIONE DEL SOTTOSEGRETARIO ON. PIER PAOLO BARETTA

AUDIZIONE DEL SOTTOSEGRETARIO ON. PIER PAOLO BARETTA COMMISSIONE PARLAMENTARE DI INCHIESTA SUL FENOMENO DELLE MAFIE E SULLE ALTRE ASSOCIAZIONI CRIMINALI ANCHE STRANIERE AUDIZIONE DEL SOTTOSEGRETARIO ON. PIER PAOLO BARETTA ROMA 08 LUGLIO 2015 PALAZZO SAN

Dettagli

CRISI DELLE COSTRUZIONI E MERCATO DEL CALCESTRUZZO PRECONFEZIONATO

CRISI DELLE COSTRUZIONI E MERCATO DEL CALCESTRUZZO PRECONFEZIONATO CRISI DELLE COSTRUZIONI E MERCATO DEL CALCESTRUZZO PRECONFEZIONATO Costruzioni: all illusione del 2011 fa seguito un nuovo calo produttivo nel 2012 Verona 21 giugno 2012 - Dopo tre anni di profondo declino,

Dettagli

Ing.%Giovanni%Carboni% %3%ottobre%2013%% 1%

Ing.%Giovanni%Carboni% %3%ottobre%2013%% 1% STORIA%E%ATTUALITÀ%DEL%GIOCO%A%DISTANZA%ITALIANO% Abstract( La presente scheda fornisce una sintesi della storia del gioco a distanza con vincita in denaro in Italia,interminidinormativaedidimensionietrenddelmercato.

Dettagli

INSTALLAZIONE ED USO DI APPARECCHI DA GIOCO E CONGEGNI DA DIVERTIMENTO ED INTRATTENIMENTO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA

INSTALLAZIONE ED USO DI APPARECCHI DA GIOCO E CONGEGNI DA DIVERTIMENTO ED INTRATTENIMENTO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA !!""!""!#$" INSTALLAZIONE ED USO DI APPARECCHI DA GIOCO E CONGEGNI DA DIVERTIMENTO ED INTRATTENIMENTO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA Installazione di New Slot e apparecchi da divertimento

Dettagli

Famiglia e crisi economica Marica Martini 1

Famiglia e crisi economica Marica Martini 1 Famiglia e crisi economica Marica Martini 1 Premessa La crisi economica è ancora argomento d attualità. Lungi dal perdersi nell analisi approfondita di indici economici e nella ricerca di una verità nei

Dettagli

Il costi sociali del gioco d azzardo

Il costi sociali del gioco d azzardo Il costi sociali del gioco d azzardo Roma, 4 dicembre 212 Matteo Iori CONAGGA «Coordinamento Nazionale Gruppi per Giocatori d Azzardo» Italia fra i primi paesi al mondo per spesa procapite Nel 211 il mercato

Dettagli

R A P P O R T O A N N U A L E 2 0 1 0

R A P P O R T O A N N U A L E 2 0 1 0 A N A L I S I D E L L A D O M A N D A T U R I S T I C A N E G L I E S E R C I Z I A L B E R G H I E R I D I R O M A E P R O V I N C I A A N N O 2 0 1 0 R A P P O R T O A N N U A L E 2 0 1 0 1. L andamento

Dettagli

La diffusione del gioco d azzardo tra i giovani. Simone Feder

La diffusione del gioco d azzardo tra i giovani. Simone Feder La diffusione del gioco d azzardo tra i giovani Simone Feder 2004: Fabio Fabio, un ragazzo di 15 anni chiedeva un consiglio per aiutare suo padre, caduto da alcuni mesi in una rete sconosciuta che catturava

Dettagli

Apocalittico. 1 Metapontino: la zona pianeggiante della Basilicata che si affaccia sul Mar Ionio

Apocalittico. 1 Metapontino: la zona pianeggiante della Basilicata che si affaccia sul Mar Ionio Intervistato: Angelo Cotugno, Segretario Generale della CGIL della Provincia di Matera Soggetto: Matera (sviluppo urbanistico, condizioni di vita fino agli anni 50, sua storia personale di vita nei Sassi,

Dettagli

Abano Terme, 26 Ottobre 2012. Leisure, shopping & wellness: focus sul Real Estate nel Nord Est

Abano Terme, 26 Ottobre 2012. Leisure, shopping & wellness: focus sul Real Estate nel Nord Est Abano Terme, 26 Ottobre 2012 Leisure, shopping & wellness: focus sul Real Estate nel Nord Est EVOLUZIONE DEL MERCATO L Europa ha vissuto negli ultimi 50 anni un evoluzione economica, sociale e culturale

Dettagli

Capitolo primo L Apocalisse dell Occidente

Capitolo primo L Apocalisse dell Occidente Capitolo primo L Apocalisse dell Occidente In un bel libro di qualche anno fa Cormac McCarthy immagina un uomo e un bambino, padre e figlio, che spingono un carrello, pieno del poco che è rimasto, lungo

Dettagli

Digitale : 35mm = 60 : 40 Le statistiche di MEDIA Salles all alba dello switch-off

Digitale : 35mm = 60 : 40 Le statistiche di MEDIA Salles all alba dello switch-off Digitale : 35mm = 60 : 40 Le statistiche di MEDIA Salles all alba dello switch-off From MEDIA Programme to Creative Europe: Evolution or Revolution? Roma, 15/11/2012 Elisabetta Brunella, Segretario Generale

Dettagli

I Genitori... n i s o ro avale F. M ola N cus

I Genitori... n i s o ro avale F. M ola N cus I Genitori... Per i loro figli desiderano una vita ordinata, vissuta nel rispetto delle regole; vorrebbero una scuola impegnata con docenti di livello e che non cambino continuamente, con istruttori capaci

Dettagli

Intervento del Dott. Pier Giorgio Togni Direttore Generale Turismo

Intervento del Dott. Pier Giorgio Togni Direttore Generale Turismo 30 settembre 1 ottobre 2006 Montesilvano - Pescara Intervento del Dott. Pier Giorgio Togni Direttore Generale Turismo III CONFERENZA ITALIANA PER IL TURISMO 30 settembre 1 ottobre 2006 Montesilvano-Pescara

Dettagli

Statistica sulla domanda di turismo alberghiero in Ticino GIUGNO 2012

Statistica sulla domanda di turismo alberghiero in Ticino GIUGNO 2012 Statistica sulla domanda di turismo alberghiero in Ticino GIUGNO 2012 LUGANO, 06.08.2012 Ticino, forte calo nella domanda alberghiera in giugno Le statistiche provvisorie fornite dall Ufficio federale

Dettagli

A.P.T. della Provincia di Venezia - Ufficio Studi & Statistica

A.P.T. della Provincia di Venezia - Ufficio Studi & Statistica RELAZIONE flussi turistici /2012 STL JESOLO ED ERACLEA 1. ARRIVI / PRESENZE 2. COMPARTO alberghiero ed extraalberghiero 3. PROVENIENZE 4. RICETTIVO 5. FOCUS: SETTEMBRE 2013 1. ARRIVI / PRESENZE Nel periodo

Dettagli

L incontro tra Europa e Asia nell ambito del progetto internazionale della GAZPROM, dedicato ai ragazzi FOOTBALL FOR FRIENDSHIP

L incontro tra Europa e Asia nell ambito del progetto internazionale della GAZPROM, dedicato ai ragazzi FOOTBALL FOR FRIENDSHIP L incontro tra Europa e Asia nell ambito del progetto internazionale della GAZPROM, dedicato ai ragazzi FOOTBALL FOR FRIENDSHIP La società Gazprom, partner ufficiale della UEFA Champions League, ha lanciato

Dettagli

IL VALORE DELLE 2 RUOTE

IL VALORE DELLE 2 RUOTE Lo scenario dell industria, del mercato e della mobilità EXECUTIVE SUMMARY Aprile 2014 Partner Il futuro oggi Scenario dell industria, del mercato e della mobilità EXECUTIVE SUMMARY 1. Lo scenario internazionale

Dettagli

La vendita dei viaggi organizzati nella destinazione Italia nel 2014 e le previsioni per il 2015: i grandi buyer internazionali

La vendita dei viaggi organizzati nella destinazione Italia nel 2014 e le previsioni per il 2015: i grandi buyer internazionali La vendita dei viaggi organizzati nella destinazione Italia nel 2014 e le previsioni per il 2015: i grandi buyer internazionali Il sistema dei viaggi organizzati nel mondo e verso l Italia Il sistema dei

Dettagli

Il gioco online in Italia. Carlo Gualandri Presidente e Amministratore Delegato Gioco Digitale e bwin Italia

Il gioco online in Italia. Carlo Gualandri Presidente e Amministratore Delegato Gioco Digitale e bwin Italia Il gioco online in Italia Carlo Gualandri Presidente e Amministratore Delegato Gioco Digitale e bwin Italia Titolo, Le nuove Capri frontiere 8-9 ottobre del mercato consumer, Capri 8 ottobre 2009 Il gioco

Dettagli

La partecipazione al mercato del lavoro della popolazione straniera I - IV trimestre 2005

La partecipazione al mercato del lavoro della popolazione straniera I - IV trimestre 2005 27 marzo 2006 La partecipazione al mercato del lavoro della popolazione straniera I - IV trimestre 2005 Ufficio della comunicazione Tel. + 39 06 4673.2243-2244 Centro di informazione statistica Tel. +

Dettagli

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO Ottobre 2011 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Versione: 1.0 Quadro

Dettagli

L Europa in sintesi. L Europa: il nostro continente

L Europa in sintesi. L Europa: il nostro continente L Europa in sintesi L Europa: il nostro continente L Europa è uno dei sette continenti del mondo. Essa si estende dall Oceano Artico a nord al Mare Mediterraneo a sud e dall Oceano Atlantico a ovest fino

Dettagli

L'oro è l elemento più importante del sistema finanziario mondiale

L'oro è l elemento più importante del sistema finanziario mondiale Cos è l Oro? 1. L oro è il metallo più prezioso, è sinonimo di ricchezza ed eccellenza. 2. L oro non dipende dai governi. 3. L oro non è tassato. 4. L oro non ha scadenza e non si deteriora. 5. L oro non

Dettagli

L IMMAGINE DEL MEZZOGIORNO D ITALIA IN 11 PAESI DEL MONDO

L IMMAGINE DEL MEZZOGIORNO D ITALIA IN 11 PAESI DEL MONDO L IMMAGINE DEL MEZZOGIORNO D ITALIA IN 11 PAESI DEL MONDO (ricerca di mercato condotta da GPF e ISPO) 15 dicembre 2005 Mezzogiorno d Italia 2004 1/18 SCOPO DELL INDAGINE Analizzare presso la Business Community

Dettagli

Presentazione del Report In Breve n. 11/2012 alla IV Commissione consiliare 16 maggio 2013

Presentazione del Report In Breve n. 11/2012 alla IV Commissione consiliare 16 maggio 2013 Gioco d azzardo d e dipendenzad Presentazione del Report In Breve n. 11/2012 alla IV Commissione consiliare Lo scopo di una Informativa Breve La collana In Breve fornisce ai Consiglieri regionali informazioni

Dettagli

Iniziativa in ambito Carovana della Legalità che si conclude il 19 alla Casa del Jazz con Camusso

Iniziativa in ambito Carovana della Legalità che si conclude il 19 alla Casa del Jazz con Camusso APPUNTI RELAZIONE METTIAMO IN GIOCO LA LEGALITA NEL TERRITORIO Segretario Gervasio Capogrossi Roma 17 febbraio 2015 Ringraziamento agli invitati Iniziativa in ambito Carovana della Legalità che si conclude

Dettagli