Là, dove non c è crisi

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Là, dove non c è crisi"

Transcript

1 copia gratuita il magazine di Verona e Lessinia Anno 5 Numero 8 - Là, dove non c è crisi centri benessere, biologico, cura del corpo AGRICOLTURA I dati di previsione della vendemmia 2012 FIERACAVALLI Tutti in sella per la 114ma edizione HI-TECH Virus informatici, nuova arma internazionale NATURA A caccia di tornado per scoprirne i segreti

2 Primo Piano 8ottobre Il Magazine di Verona e Lessinia Registrazione Tribunale di Verona n.1792 del 5/4/2008 Direttore responsabile: Matteo Scolari Capo redattore: Matteo Bellamoli Redazione: Matteo Bellamoli, Matteo Scolari, Moira Falzi, Mattia Vinco, Jessica Ballarin Hanno collaborato al numero di settembre 2012: Marta Bellamoli, Marta Bicego, Giorgia Castagna, Elisa Guarnieri, Francesca Mauli, Francesca Merli, Arianna Mosele, Debora Rollo, Alessandra Scolari, Giovanna Tondini, Francesco Turlon, Giulia Zampieri, Mattia Zuanni. Copertina e progetto grafico: Mattia Vinco Società editrice: InfoVal S.r.l. via Roma 68, 37023, Grezzana, Verona Sede redazione: via Tavigliana 1/A, Grezzana tel. e fax mail: web: Facebook/Pantheon Sviluppo commerciale e pubblicità: Moira Falzi FIERA1 Di nuovo in sella Torna dall 8 all 11 novembre Fieracavalli, arrivata alla sua 114ma edizione. Il programma, diviso per padiglioni, le novità, tutti gli appuntamenti oltre che un approfondimento sull ippoterapia salute Benessere, salute e cura del corpo. Il settore del wellness non conosce crisi e vive un momento di ottima salute. Attraverso dati statistici e ricerche, scopriamo l andamento di questo mercato. Un gioco dai confini pericolosi Slot, videopoker, sale casino. La dipendenza è dietro l angolo, e può portare a disagi psicologici senza precedenti. Tre donne raccontano a Pantheon la loro storia di dipendenza. Là dove non c è crisi notizie dal mondo Fama e promesse per los trentatrés A due anni esatti di distanza dal crollo nella miniera di San Jose, esplode la protesta alla Carbonsulcis in Sardegna. Due storie di minatori, così diverse, così uguali. Un settore nascosto ma vitale. il sommario 14 agricoltura L estate tiranna non ferma i grappoli Tutti i dati di prospetc per la vendemmia 2012: la resa, il grado, il tonnellaggio raccolto di un annata particolare. Pantheon vi propone tutti i dettagli delle previsioni di Veneto Agricoltura. FIERA2 22 Da Marmomacc un iniezione di fiducia Protagonista in fiera nell ultimo fine settimana di settembre, Marmomacc ha rilanciato il settore del marmo, tra segnali positivi e qualche sorpresa inaspettata. Ancora una grande fiera? HI TECH 26 Sotto attacco informatico Virus informatici? Solo un piccolo perditempo che può fermare i nostri computers, questa la percezione di quasi ognuno di noi. Ma la realtà è ben diversa. Scopriamo come siano una vera arma. 30 giovani e sociale Amico tablet Un sito web, messo online in collaborazione con l Università di Trento, orientato all aiuto delle famiglie che vivono quotidianamente la realtà dell autismo. Infoval srl ABBIGLIAMENTO UOMO - DONNA Moda, qualità e cortesia Grezzana Viale Industria - tel

3 34 31 pollice verde Orto, giardino...cucina! Prima di riprendere con le normali trasmissioni, la Rubrica Pollice Verde regala a tutti i lettori una ricetta che scopre profumi e sapori dell autunno appena iniziato. Accendete i fornelli. raccoglie buon frutto. Chi semina all'asciutto, 34 storia Vi racconto i miei Monti Lessini Vittorio Castagna è stato sindaco di Velo negli anni d oro dello sviluppo della Lessinia. Attraverso una sentita intervista racconta i retroscena del cambiamento della montagna. 40 natura Quando la natura diventa spettacolo Un gruppo di esperti appassionati meteo si getta all inseguimento di temporali, tuoni e fulmini. Un usanza tutta made in Usa che è sbarcata anche in Italia, e aiuta nello studio della natura. 44 Il nuovo corso delle Comunità Montane 46 sport PANTHEON 51 angolo in rosa La rivolta delle donne Egitto, Tunisia, Turchia. La Primavera Araba non si è fermata con la destituzione e l assassinio di Gheddafi, e ora sono le donne a scendere in piazza per far valere a gran voce i loro diritti. 37 riqualificazione&sport La BMX prossimamente protagonista alla Spianà Il Team BMX Verona ha ottenuto il nulla osta per la costruzione di una pista olimpica nella zona della Spianà. Occasione per lanciare i campioncini di questo sport, come Andrea Annechini. 42 vita di montagna Funghi e tartufi frutti della terra Inizia con ottobre il periodo di raccolta di funghi e tartufi. Qualche dritta sui metodi, le zone e il riconoscimento di questi preziosi frutti della terra, che fanno gustare tutta la magia d autunno. 47 SPAZIO LETTERARIO di Matteo Scolari automobilismo Revival Valpantena, oltre la crisi 48 Artiskate, pattinaggio talenti senza dimora ENGLISH L E D ITOR IALE arte Psicofisica a regola d arte 49 teatro Teatrando il Venerdì atto III 52 Eventi 56 SPICCHI TERRITORIO A Ottobre 2012 CORSO 58 SCATTI D AUTORE il magazine di Verona e Lessinia Flower&welness Immagine di copertina: Infoval srl 50 attualità 32 I l sostantivo di origine inglese wellness, che in italiano potrebbe essere tradotto in modo semplice con benessere, negli ultimi anni è entrato prepotentemente nella nostra lingua parlata e nel nostro vocabolario. E non è un caso. Se molti dei settori tradizionali legati al secondario e al terziario sono in difficoltà a causa della congiuntura economica, l industria della mens sana in corpore sano non conosce battute d arresto, anzi, in alcuni casi sta registrando una crescita esponenziale del volume d affari, del numero di impieghi e del fatturato. La filosofia di vita che mette al centro della nostra quotidianità l equilibrio psicofisico della persona, raggiunto per mezzo di attività sportive, pratiche di rigenerazione, di mental trainer combinate magari a un alimentazione corretta, assume sempre più importanza. Specie in una società come quella attuale, la quale sembra esporre le persone a stati di stress fisici e psicofisici che sono, in molti casi, origine di diffuse patologie. Il wellness può essere raggiunto in diversi modi: dalla cura del corpo ai massaggi dell osteopatia, dalle nuotate termali alle palestre passando per i benefici della sauna e del bagno turco, fino al commercio biologico, alle tisane fitoterapiche e ai prodotti omeopatici. L aspetto più interessante è che tutto questo non è più un esclusiva del mondo femminile. Come scopriremo nelle prossime pagine il fenomeno del benessere diffuso, del corpo e della mente, ha conquistato anche l universo maschile. È sempre più frequente, infatti, incontrare uomini in una spa o nei centri estetici, fino a qualche anno fa vere e proprie roccaforti del pubblico rosa. Sintomo e riflesso di una società che sta cambiando? Vanità o semplice ricerca di un nuovo stile di vita più equilibrato? E perché c è così tanto bisogno di equilibrio oggi? Ci siamo limitati ad analizzare il fenomeno dal punto di vista numerico e statistico. Ognuno di noi, in fondo, già conosce dentro di sé le risposte. Primo Concorso Scatti d Autore Le premiazioni del concorso di terranno lunedì 10 dicembre nel corso della serata di fine anno organizzata da Pantheon. Dettagli sul prossimo numero di novembre. la Burla Vendita diretta Via Leonardo da Vinci, Grezzana (vr) Tel Fax la Burla evolution E R E E SS AL NE IM BE AN by TIOZZO

4 PRIMO PIANO Benessere, biologico e cura del corpo Benessere, biologico e cura del corpo Là dove non c è crisi POSTILLA A seguito di più d una segnalazione, torniamo a ribadire che, come era stato segnalato anche in calce alle tabelle e all interno dell articolo Mattone a peso d oro dello scorso numero di Pantheon, tutti i dati inseriti a tabella sono stati forniti dall Ufficio Studi Tecnocasa. Tutto ciò che ruota intorno al benessere del corpo e della mente vive anche in questi anni di recessione un momento molto positivo. Sarà la sensazione di vuoto sotto i piedi, saranno i tempi che corrono, ma la scappatella al centro benessere piuttosto che in palestra o il pasto biologico faida-te stanno registrando dei numeri molto interessanti. di Matteo Bellamoli Infoval srl Lo ammettiamo: abbiamo usato un titolo un tantino provocatorio, ma non ci siamo allontanati molto dalla realtà. Il mondo del benessere vive anche in questo periodo momenti di relax commerciale come non se ne vedevano da tempo, nemmeno nei settori che più ci avevano abituato ai segni in positivo. Dalla cura del corpo ai massaggi dell osteopata, dalle nuotate termali alle palestre passando per le sudate della sauna e del bagno turco fino al commercio biologico, alle tisane fitoterapiche e i prodotti omeopatici. Sono queste le declinazioni di quello che gli americani, puntualmente, traducono con un semplice wellness. Benessere. Ma con buona pratica tutta italiana la nostra declinazione di questo concetto si allarga ad una moltitudine di aspetti della vita quotidiana, dei quali, pur non essendo sempre consapevoli di dipendere, siamo tutti protagonisti. Stiamo parlando di shampi e balsami, di pedicure e maschere anti età, di passeggiate all aria aperta e abbigliamento sportivo, di alimentazione sana e persino di orto dietro casa. Quanti di noi possono effettivamente dirsi fuori da questo concetto così straniero: il wellness? Ebbene, da questa risposta emerge un mondo fatto di una vasta raccolta di offerte, alle quali si rivolgono sì le donne, ma i cui benefici stanno coinvolgendo e incuriosendo anche il pubblico maschile, un tempo del tutto estraneo a queste consuetudini considerate prerogativa del piacere e del piacersi in rosa. Meraviglia e stupore? Forse. Non fosse per il fatto che trovare un macho tutto muscoli in una sauna o alla seduta di manicure non è più così raro, così come l esponenziale vendita di prodotti biologici certificati ancora meglio se made in Italy. Ad accorgersi di questo fenomeno anche la stampa e i media internazionali, spinti da eventi fieristici che hanno fatto di questa tendenza un argomento su cui dibattere, discutere e investire. Ne sanno qualcosa alla Fiera di Bologna, dove vanno in Scopri i nuovi prodotti per la cura e il benessere dei tuoi capelli Effetto liscio del tutto naturale 6 Via Roma, 66 Grezzana (VR) Tel Orario di apertura: dal martedì al sabato 9:00-18:30 / chiuso il lunedì

5 PRIMO PIANO Benessere, biologico e cura del corpo Benessere, biologico e cura del corpo scena due dei maggiori appuntamenti internazionali dedicati a benessere e alimentazione biologica: il Sana e l appuntamento italiano del Cosmoprof Worldwide, che tocca tutte le sfere della bellezza, alla quale il wellness è sempre più associato. Grazie anche ai dati degli Osservatori resi noti nel corso di queste kermesse, abbiamo provato ad analizzare i mercati e gli andamenti di questi settori, scoprendo più di una sorpresa. Le ricerche statistiche: un ascesa che parte da lontano Uno dei primi istituti ad occuparsi del monitoraggio del mondo del benessere è stato il Censis, che nel 2001 ha pubblicato un esauriente resoconto dal titolo Benessere e Salute secondo gli italiani. I dati di quel documento sono tutt ora ancora molto interessanti, e dimostrano come già a GIRO D AFFARI SULLA BELLEZZA Sanno bene quanto siano importanti le percezioni di salute e bellezza gli operatori del settore, che hanno creato degli expo completamente dedicati alla materia. Uno dei più seguiti, il Cosmoprof Worldwide, è addirittura itinerante e tocca con il medesimo salone Europa, Asia (Hong Kong) e Stati Uniti (Las Vegas). L appuntamento continentale si svolge, guarda caso, proprio in Italia, al Pala Expo di Bologna, capofila di tutto il progetto. Per fare qualche numero questo appuntamento ha registrato, nell edizione dello scorso marzo, oltre 175mila visitatori (Fieracavalli arriva a 150mila, Vinitaly a 160mila, ndr) per quasi 2500 espositori da oltre settanta paesi. La versione americana è l unica manifestazione made in Usa che rappresenta tutti i settori della filiera dell industria cosmetica e wellness. I temi trattati: hairstyling, bellezza, cura del corpo, prodotti naturali quasi ovunque. Nonostante molta di questa immensità ruoti intorno alla bellezza rosa, in una delle recenti presentazioni gli stessi organizzatori hanno affermato: «è un salone prevalentemente dedicato alla bellezza femminile». E se prevalentemente, che non vuol dire completamente, vi lascia ancora qualche dubbio, allora basta andare a curiosare. cavallo degli anni Duemila l interesse italico verso lo stare bene fosse decisamente oltre le aspettative, nonostante se ne sia iniziato a parlare solo di recente. Si stimava allora che la spesa annuale per il benessere del corpo superasse i 40mila miliardi di lire, di cui il 34,4% era già ricoperto dai centri estetici o di cosmesi applicata. Ipotizzando la crescita media del settore intorno all 8% annuo (picchi oltre il 30% e minime tra il 1/2% (dati Ista, ndr) il valore del comparto odierno si attesta su cifre decisamente considerevoli con una moltitudine di zeri. Troviamo un altra conferma di questo aumento di interesse anche nell analisi dei panieri Istat Dal 2006 in poi la voce delle cure estetiche oltre a farsi molto dettagliata (taglio capelli uomo, pedicure, massaggi, cure termali per fare alcuni esempi) la si ritrova sempre in posizioni di primo impatto sulle tabellazioni tanto da renderla leader della sezione Altri beni e servizi nell arco 2008/2010 (ora è al quinto posto dietro ai servizi del parrucchiere). L età media di chi si sta appassionando di saune e tisane va dai 30 ai 44 anni. Infoval srl Proseguendo fra tabelle e statistiche di settore, meritano più di un accenno i risultati della Ricerca Scientifica Il benessere al servizio delle persone rilasciato dall Accademia del Benessere di Ravenna in collaborazione con il SAIPS, associazione attiva in psicologia, formazione e interventi psicosociali da quasi trent anni. L intensa documentazione di quello studio individuava all inizio dello scorso anno un aumento di fatturato dell industria del benessere al +15% dal 2008, con quasi 2miliardi e mezzo di spesa degli italiani per la bellezza nel 2009 (275 pro capite), tutti dati che dimostrano la continua ascesa del settore. Arriviamo, infine, al report firmato Istat rilasciato nel dicembre 2011 il cui titolo, L importanza delle dimensioni del benessere per i cittadini non lascia adito a dubbi circa la pertinenza con quanto stiamo cercando di delineare. Ad un campione di 45mila persone residenti in Italia, è stato somministrato un sondaggio per tracciare un quadro quanto più esauriente possibile sulle esigenze di benessere psico-fisico e sulle priorità legate all easy-living. In testa alle 15 dimensioni del benessere stravince proprio la voce essere in buona salute, con l 80% delle preferenze, a cui si collegano gran parte dei comportamenti legati ai servizi di body care (cura del corpo). «Raramente» si legge nel resoconto del report «i giudizi del campione che fornisce aspetti sulla propria vita quotidiana sono stati così omogenei in base al sesso, età e territorio. Ciò induce a proseguire nello sforzo di misurazione del benessere» riconoscendo, aggiungiamo noi, a questi aspetti un importanza primaria nel vivere sociale di questi tempi moderni. Via Roma, 75 -GREZZANA (VR) Tel La vanità non è solo femmina Specchiarsi prima di uscire per un appuntamento, curare i dettagli del proprio look, preoccuparsi di come mangiare equilibrato e senza sbalzi calorici oppure ricercare momenti di vero relax sono sempre stati dei modi di fare tipicamente femminili. Oggi tutto questo divario maschio/femmina, si sta progressivamente sfaldando. Vero è che l origine di questo avvicinamento inatteso dovrebbe ricercarsi in fenomeni sociali molto più profondi della semplice vanità. Pensiamo alle nuove generazioni attirate dagli stereotipi pop americani, oppure ai figli di chi è cresciuto a suon di Spice Girls e Backstreet Boys, dove nemmeno un capello è mai risultato fuori posto. Le tendenze cambiano, e se vedere mani callose è sempre più raro, si fa invece più frequente la frequentazione maschile non solo nelle spa, ma anche nei negozi di coiffeur, abbigliamento stylish, corsi yoga e botteghe bio naturali. Dal 15 ottobre al 18 novembre Speciale sconto del 20% sulla linea L attenzione al dettaglio estetico circonda il mondo maschile in ogni angolo. Dall auto bianca con i cerchi in lega opachi, sino ai più stravaganti vestiti per i vari I-phone e I- pad, essi stessi oggetti di stile prima che apparecchi tecnologici. Da qui alla cura della bellezza fisica il passo è piuttosto breve. Quasi superfluo citare le palestre, tipico abituè maschile i cui numeri nel corso di questi anni sono rimasti costanti e dove, un po alla volta, si è assistito al passaggio contrario: l interesse anche delle donne per pesi, squat e tapis roulant. Sono invece i centri estetici a dimostrare che la percentuale di maschietti si è impennata negli ultimi tre, quattro anni. Si pensi che nell indagine precedentemente citata dell Accademia del Benessere, svolta esclusivamente nelle spa (sparse per tutto lo stivale), quasi il 40% del campione sono risultati essere uomini. Saranno per lo più imprenditori dite? Niente di più sba-

6 PRIMO PIANO Benessere, biologico e cura del corpo Benessere, biologico e cura del corpo gliato. Il 36,3% è un semplice impiegato, il 20,8% un libero professionista e solamente il 9% dichiara di essere imprenditore. Non è vero neppure che gli interessati a saune & co. provengano da grandi metropoli dove lo stile più rosa ha un certo appeal. Difatti il 35,2% dichiara di risiedere in comuni sotto i 20mila abitanti, mentre i metropolitani (residenti in comuni oltre i 250mila abitanti, ndr) non raggiungono nemmeno il 30%. Piccola smentita anche sulla presunta preponderanza dei single, più motivati a causa della ricerca dello stato di forma perfetto per mettere a segno la stoccata vincente. Si fermano infatti al 41,4% contro il 43,9% di chi dichiara di essere felicemente sposato. Alimentazione biologica in crescita Prodotti biologici, un mercato da 3125mln di euro all anno. Un altro aspetto collegato all universo del wellness è senza dubbio l alimentazione bio, che nell ultimo quinquennio ha conosciuto un incremento notevole. A fornire dati interessanti in questo campo è l Osservatorio Sana 2012, uscito in contemporanea all omonimo expo dedicato al bio naturale, andato in scena a Bologna dall 8 all 11 settembre scorsi. L indagine ha coinvolto quasi mille responsabili di acquisto alimentare in famiglia (madri, padri, mogli o mariti, ndr). Analizzato in collaborazione con NOMISMA, società di studi economici, è emerso un dato sorprendente: il 53,2% delle famiglie Superficie coltivata (ha)** ha acquistato in almeno un occasione un prodotto alimentare biologico nei mesi adiacenti la somministrazione del questionario. Nelle famiglie dove il responsabile di acquisto è laureato, la quota sale addirittura al 71%, mentre scende via via ci si avvicini alla sola licenza elementare (31%). Altri fattori che identificano l identikit del bio dipendente sono la presenza di figli sotto i dodici anni (64% rispetto al 49% di chi non ne ha) e la provenienza geografica. In questo caso maggiore interesse viene dal Centro (58%) rispetto a Nord (57%) e Sud (46%). Scorrendo la lunga serie di risultati scopriamo che il mercato è scomponibile, secondo i consumatori, in due grandi gruppi: da una parte chi consuma bio almeno una volta alla settimana (64% dei consumatori di nature ) e la restante quota comprendente gli occasionali (36%). Lascia un po perplessi la scarsa importanza del prezzo in fase di acquisto (solo il 14% ammette di scegliere in base allo scontrino) mentre è molto più alta la provenienza (45%) dove il made in Italy è ricercato come assicurazione di qualità. Per fare la differenza si pensi che acquistando prodotti alimentari comuni, l importanza attribuita al prezzo sale attorno al 40%. Fra i prodotti bio dominano frutta e verdura, ma di questo non c è molto da stupirsi, mentre cresce in modo esponenziale l interesse alle uova biologiche, forse anche associando la percezione dell allevamento industriale distorta dai recenti fatti di cronaca. Infine il dato più interessante, la tendenza del mercato d acquisto di questi prodotti, a dimostrazione che la crisi è un altra cosa. Si è registrato infatti un +9% nel valore vendite 2011 rispetto al 2010 e, udite udite, un +6% nel primo semestre 2012, con la prospettiva globale annuale che si aggira tra un +5% e un +6%. Se fosse possibile acquistare il prodotto anche a prezzi leggermente più convenienti, l espansione coinvolgerebbe anche il 72% degli attuali non acquirenti. Se pensiamo che il Veneto è la quarta regione con i dati del settore biologico in crescita (fonte: SIAN), capiamo perchè l argomento ci tocca particolarmente da vicino. OUTLOOK SUL BIOLOGICO IN ITALIA Andamento medio annuo ,75% Agricoltori ,60% Ettari (ha) per azienda 25,6 26,6 26,2 + 1,20% Totale operatori ,25% Ristorazione (fatturato) 200mln 250mln 280mln + 18,5% Export (fatturato) 1.000mln 1.050mln 1135mln + 8,95% Vendite totali (mln EUR) ** ha = ettari 2.550mln 2.850mln 3.125mln + 10,8% * elaborazione AssoBio da dati interni Sinab, Ismea PER INFO E APPUNTAMENTI TEL STALLAVENA 10 Infoval srl Annie oltre lo SPECCHIO Aperto anche il lunedì pomeriggio dalle Anna Merzi vi aspetta... Via Valpantena 120/D - di fronte al parco giochi Giorgia Marzana (Vr) - Tel Estetica Massaggi Solarium

7 Publiredazionale in collaborazione con ottica L immagine ELEGANZA E PROFESSIONALITÀ AL SERVIZIO DEL CLIENTE l immagine ottica & photo via Roma, 90 Grezzana Via Roma, Grezzana Tel Sono passati esattamente sei mesi dall inaugurazione del nuovo negozio l immagine ottica & photo di via Roma 90, a Grezzana. Una profonda opera di re-building, ovvero di riprogettazione e sistemazione degli spazi e degli arredi interni, ha creato un ambiente confortevole, moderno, elegante, che valorizza maggiormente i prodotti e i servizi offerti, ovvero gli occhiali da vista e da sole, i servizi di gestione dell applicazione delle lenti a contatto idrofile (nei vari tipi di silicone hidrogel con monitoraggio del film lacrimale) e quello del controllo optometrico della vista con strumentazioni tecnologicamente avanzate. Nel campo fotografico è stato creato uno studio fototessere e una zona riservata alla scelta delle foto digitali (con computer collegati al minilab professionale) che grazie all assistenza di Carmen è la soluzione ottimale per stampe dal 10x15 fino al 30x45. Accanto all area assistita è stato inserito anche un chiosco dedicato alla stampa self service con consegna immediata in formato 10X15 e 15x20. «Io e mio marito Pierluigi, prima di iniziare i lavori, avevamo valutato bene l opportunità di rinnovare il negozio. L investimento economico era importante, ma eravamo convinti che soprattutto in questi momenti particolari, ci volessero nuovi stimoli per proseguire con le nostre attività» spiega Emanuela Poffe, ottico optometrista dal 1992 e titolare del negozio. «Ad oggi devo dire che siamo pienamente soddisfatti della scelta fatta e che la nuova sistemazione ha portato ottimi risultati». «Il nostro cliente ha accolto con entusiasmo il rinnovo degli spazi interni e degli spazi espositivi» prosegue Emanuela «Anche lo spazio dedicato alla fotografia ha assunto maggiore importanza» aggiunge Pierluigi Bonvini, fotografo professionista da più di quindici anni esperto in servizi fotografici per matrimoni e cerimonie «Abbiamo ricavato uno studio al piano terra per piccoli set fotografici, pur mantenendo lo studio più ampio al piano inferiore. Anche il cliente si sente meglio quando viene a trovarci, quasi come venisse accolto in famiglia». «Il negozio è rinnovato» conclude Emanuela Poffe «Il nostro stile rimane lo stesso: Pierluigi ed io assieme alle nostre collaboratrici Carmen e Cristina cerchiamo sempre di offrire al nostro cliente le migliori soluzioni per il benessere degli occhi, prestando particolare importanza alla prevenzione dei problemi della vista. Per questo nel mese di ottobre proporremo gratuitamente un test dell efficienza visiva. Per maggiori informazioni sul test gratuito dell efficienza visiva telefonare al o visitare il sito I nostri orari negozio sono: lunedì 16:00-19:00 dal martedì al sabato 8:30-12:30 15:30-19:30.

8 AGRICOLTURA Vendemmia 2012 in sintesi Vendemmia 2012 in sintesi Veneto: esportazioni e mercato estero Nonostante tutto crescono le esportazioni di vino Veneto. Secondo l Istat nel 2011 la quantità venduta oltre confine è aumentata del 20% rispetto al 2010 (+647mila tonnellate) così come il guadagno complessivo del comparto, che ha guadagnato un buon 14,8% (1.331 milioni di euro di fatturato). Nonostante questo il prezzo di vendita è calato del 4,1% (da 2,15 /kg a 2,06 /kg). Più della metà dell esportato si dirige verso Germania, Regno Unito e USA. Crescono invece le esportazioni su base annua verso i mercati in crescita: Cina (+80%), Ungheria (+270%). La tipologia più apprezzata è il fermo in bottiglia (75,5% sull export totale) su spumante (16,1%) e vino sfuso (8,1%). Poco più della metà dell esportato parte da Verona, che detiene il primato regionale con un 51,4%. Treviso, seconda provincia per export, arriva solo al 23%. L estate tiranna non ferma i grappoli Poche precipitazioni durante i mesi estivi hanno messo in crisi alcune varietà d uva e scardinato i tempi di raccolta. Tuttavia la vendemmia 2012 che si avvia alla conclusione non ha deluso in tronco le aspettative perché... Confortiamoci con il proverbio cinese Non importa la quantità di cose che si imparano, ma la loro qualità, perché la vendemmia 2012 che si conclude nelle prime settimane di ottobre con le tardive, non è stata una vendemmia di grandi numeri, almeno considerando il tonnellaggio del raccolto. Un estate calda con pochissime piogge come non si vedeva da tempo (gli esperti ricordano il 2003, ndr) che di Matteo Bellamoli ha visto le precipitazioni superare la media degli ultimi diciotto anni solo in aprile (+34%) e maggio (+19%). Durate tutto il resto dell anno, da ottobre 2011 sino all agosto da poco concluso, i millimetri di acqua caduta sono stati al di sotto di ogni aspettativa, con punte molto alte a dicembre (-64%), gennaio (-73%) e marzo (-83%). La vendemmia è quindi iniziata in alcune zone tardivamente rispetto agli almanacchi dei coltivatori, proprio in attesa della rinfrescata che invece è arrivata a lavoro iniziato. STIMA PRODUTTIVA VENETA 2012 (VARIAZIONI % SU DATI 2011) UVE BIANCHE UVE ROSSE q.li 2011 VARIAZIONE q.li 2011 BELLUNO invariata 605 VARIAZIONE invariata PADOVA % % ROVIGO % % TREVISO % % VENEZIA invariata invariata VICENZA % invariata VERONA % % TOTALE REGIONALE Dal -12% al -15% Dal -8% al -10% Risultato: le uve bianche hanno sofferto più delle altre lo stress idrico e lasceranno sui vini una timbratura carica di aromi che ricordano la frutta tropicale matura. Le nere invece, vendemmiate qualche settimana dopo, hanno beneficiato delle piogge di settembre e mostreranno alla prova del bicchiere un timbro più morbido e vellutato, anche se più tanninico che alcolico. Complessivamente si registra una minore gradazione zuccherina (-2,9 rispetto al 2011, ndr), risultato di una sofferenza dei grappoli in mancanza d acqua, e una diminuzione di acidità complessiva, calcolata intorno al -11,6% grammi di zucchero per litro. Ma se qualitativamente la vendemmia 2012 potrebbe portare a risultati degni di nota, non fosse altro per gli intensi aromi che queste uve promettono di regalare. La quantità, invece, ha subito una pesante battuta di arresto, più sulle uve bianche che, come detto, hanno risentito maggiormente della scarsità idrica. Secondo i dati diramati da Veneto Agricoltura nel corso del tradizionale incontro di Legnaro andato in scena nella prima decade di settembre, il calo di raccolto nei vigneti non irrigati arriverà anche a punte del -50% (Friuli e Colli Euganei). In queste zone da fine maggio non ha praticamente mai piovuto, e quindi riusciranno a salvarsi solo gli impianti muniti di irrigazione automatica. Nel nostro veronese la riduzione non dovrebbe superare il -10%, interessando in modo diverso le varietà d uva raccolta. Soffre maggiormente il Pinot Grigio, che alza i valori medi assestandosi ad una riduzione di raccolta del -15%, e non va molto meglio al Garganega a -10%. Tengono bene invece sia il Merlot che Corvina e Corvinone, varietà più resistenti allo sballo climatico che manterranno i valori 2011 con l eccezione del Corvinone che potrebbe perdere qualcosa (calo intorno al -5%, ndr). Non è poi così diversa la situazione nelle regioni limitrofe. In Trentino Alto Adige il deficit è minore (intorno al -5%) ma è anche di molto inferiore il quantitativo di uva raccolta. All estero soffre la Spagna, come ha dichiarato Juan Antonio Martinez, direttore per la viticoltura dell azienda Vitistop: «troppo caldo e una situazione complessa per il settore iberico». I rivali francesi invece dichiarano che le piogge fino a metà luglio sono state il doppio della media e così anche le grandinate, che hanno di fatto distrutto circa 1000 ettari su 33mila di Champagne. Tuttavia il sole ha fatto recuperare peso e consistenza ai grappoli e la previsione sulla qualità dei vini è ora piuttosto alta. Vasto assortimento di bottiglie, latte e damigiane per vino, olio, liquori 14 Infoval srl 13, Via Monte Santa Viola Verona (VR) Tel: Fax:

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali Calo degli esercizi commerciali in sede fissa. Nell ultimo decennio l intero comparto della distribuzione commerciale ha

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

Progetto di Filiera Dalla DOP Liquirizia di Calabria Fare squadra verso un obiettivo comune

Progetto di Filiera Dalla DOP Liquirizia di Calabria Fare squadra verso un obiettivo comune Progetto di Filiera Dalla DOP Liquirizia di Calabria Fare squadra verso un obiettivo comune 1 Il Progetto di Filiera Dalla liquirizia di Calabria DOP Il Progetto di Filiera Dalla liquirizia di Calabria

Dettagli

Anno 2012 L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA

Anno 2012 L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA 27 ottobre 2014 Anno L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA Nel, in Italia, il 53,1% delle persone di 18-74 anni (23 milioni 351mila individui) parla in prevalenza in famiglia.

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

STIME VALUTAZIONI TENDENZE DEL MERCATO DEL LAVORO DI MILANO - economia territoriale in pillole-

STIME VALUTAZIONI TENDENZE DEL MERCATO DEL LAVORO DI MILANO - economia territoriale in pillole- STIME VALUTAZIONI TENDENZE DEL MERCATO DEL LAVORO DI MILANO - economia territoriale in pillole- A cura del dipartimento mercato del lavoro Formazione Ricerca della Camera del Lavoro Metropolitana di Milano

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI SCENARI ENERGETICI AL 24 SINTESI Leggi la versione integrale degli Scenari Energetici o scaricane una copia: exxonmobil.com/energyoutlook Scenari Energetici al 24 Gli Scenari Energetici offrono una visione

Dettagli

Sintesi Report n 15 - Eventi enogastronomici come motivazioni di vacanza

Sintesi Report n 15 - Eventi enogastronomici come motivazioni di vacanza Sintesi Report n 15 - Eventi enogastronomici come motivazioni di vacanza Gli eventi organizzati in provincia di Trento che hanno al loro centro una proposta enogastronomica sono, nell arco dell anno, numerosi.

Dettagli

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 Arrivi 2.016.536 Presenze 8.464.905 PROVINCIA IN COMPLESSO Arrivi: superata

Dettagli

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update MERCATO MONDIALE DEI BENI DI LUSSO: TERZO ANNO CONSECUTIVO DI CRESCITA A DUE CIFRE. SUPERATI I 200 MILIARDI DI EURO NEL 2012 Il mercato del

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

Alcol: ma quanto ce n'è in quello che bevo?

Alcol: ma quanto ce n'è in quello che bevo? www.iss.it/stra ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ DIPARTIMENTO AMBIENTE E CONNESSA PREVENZIONE PRIMARIA REPARTO AMBIENTE E TRAUMI OSSERVATORIO NAZIONALE AMBIENTE E TRAUMI (ONAT) Franco Taggi Alcol: ma quanto

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

A NE T O I S AZ I C O S VE AS

A NE T O I S AZ I C O S VE AS ASSOCIAZIONE VESTA L'Associazione Culturale Vesta nasce nel 2013 dall idea di creare un laboratorio di idee destinate alla fruizione e alla valorizzazione del patrimonio storico, culturale e naturalistico

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Anno Scolastico 2015/2016 (maggio 2015) I dati presenti in

Dettagli

Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11

Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11 Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11 Per la quarta annualità ho ricoperto il ruolo di Responsabile del Piano dell'offerta Formativa e dell Autovalutazione di

Dettagli

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL Risultati e tendenze per incoming e outgoing Venezia, 11 aprile 2006 I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE Caratteristiche e comportamento di spesa Valeria Minghetti CISET

Dettagli

G LI ITALIANI E LA BICICLETTA: DALLA RISCOPERTA ALLA CRESCITA MANCATA

G LI ITALIANI E LA BICICLETTA: DALLA RISCOPERTA ALLA CRESCITA MANCATA G LI ITALIANI E LA BICICLETTA: DALLA RISCOPERTA ALLA CRESCITA MANCATA AUDIMOB O SSERVATORIO SUI C OMPORTAMENTI DI M OBILITÀ DEGLI I TALIANI Maggio 2012 LE FERMATE AUDIMOB S U L L A M O B I L I T A n. 15

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia

PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia Nel mondo ci sono 150 milioni di Italici: sono i cittadini italiani d origine, gli immigrati di prima e seconda generazione, i nuovi e vecchi emigrati e i loro discendenti,

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

1.3 IMPORTAZIONE/ESPORTAZIONE DEI RIFIUTI SPECIALI

1.3 IMPORTAZIONE/ESPORTAZIONE DEI RIFIUTI SPECIALI 1.3 IMPORTAZIONE/ESPORTAZIONE DEI RIFIUTI SPECIALI L analisi dettagliata del rapporto tra importazione ed esportazione di rifiuti speciali in Veneto è utile per comprendere quali tipologie di rifiuti non

Dettagli

INDAGINE SUL PART TIME NELLA PROVINCIA DI FIRENZE

INDAGINE SUL PART TIME NELLA PROVINCIA DI FIRENZE INDAGINE SUL PART TIME NELLA PROVINCIA DI FIRENZE Ricerca condotta dall Ufficio della Consigliera di Parità sul personale part time dell Ente (luglio dicembre 007) INDAGINE SUL PART TIME NELLA PROVINCIA

Dettagli

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi Tra Il Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, con sede in Via Cristoforo Colombo, 44, 00187

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012 anno 2 - numero 3 - marzo/aprile 2012 MADE IN ITALY PAVANELLOMAGAZINE l intervista Certificazione energetica obbligatoria Finestra Qualità CasaClima Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro

E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro E se domani, d'improvviso, non esistessero più gli artigiani? Una macchina

Dettagli

IL MARKETING DEI PRODOTTI TIPICI: L AGLIO DI VOGHIERA. Gruppo: Sara Banci Elisabetta Ferri Angela Fileni Lucia Govoni

IL MARKETING DEI PRODOTTI TIPICI: L AGLIO DI VOGHIERA. Gruppo: Sara Banci Elisabetta Ferri Angela Fileni Lucia Govoni IL MARKETING DEI PRODOTTI TIPICI: L AGLIO DI VOGHIERA Gruppo: Sara Banci Elisabetta Ferri Angela Fileni Lucia Govoni CONTESTO Dal punto di vista della DOMANDA... Consumatore postmoderno: attivo, esigente,

Dettagli

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna...

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna molto probabilmente avrei un comportamento diverso. Il mio andamento scolastico non è dei migliori forse a causa dei miei interessi (calcio,videogiochi, wrestling ) e forse mi applicherei

Dettagli

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15 Istituto «San Giuseppe» Scuole Primaria e dell Infanzia Paritarie 71121 Foggia, via C. Marchesi, 48-tel. 0881/743467 fax 744842 pec: istitutosangiuseppefg@pec.it e-mail:g.vignozzi@virgilio.it sito web:

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

Sintesi Nonostante le norme tese a liquidare o cedere

Sintesi Nonostante le norme tese a liquidare o cedere ...... Le partecipate...... Sintesi Nonostante le norme tese a liquidare o cedere le partecipate comunali in perdita, i Comuni italiani dispongono ancora di un portafoglio di partecipazioni molto rilevante,

Dettagli

Intervista ad Alessandro Franceschini presidente Equo Garantito rilasciata in occasione di World Fair Trade Week

Intervista ad Alessandro Franceschini presidente Equo Garantito rilasciata in occasione di World Fair Trade Week Intervista ad Alessandro Franceschini presidente Equo Garantito rilasciata in occasione di World Fair Trade Week Maggio 2015 Scusi presidente, ma il commercio equo e solidale è profit o non profit? La

Dettagli

Repower guarda al futuro con fiducia

Repower guarda al futuro con fiducia Repower guarda al futuro con fiducia Giovanni Jochum Quale membro della Direzione di Repower, società con sede a Poschiavo, desidero presentare il mio punto di vista sui fattori che stanno cambiando radicalmente

Dettagli

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%)

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%) Deloitte Italy Spa Via Tortona 25 20144 Milano Tel: +39 02 83326111 www.deloitte.it Contatti Barbara Tagliaferri Ufficio Stampa Deloitte Tel: +39 02 83326141 Email: btagliaferri@deloitte.it Marco Lastrico

Dettagli

Identikit del drogato da lavoro

Identikit del drogato da lavoro INTERVISTA Identikit del drogato da lavoro Chi sono i cosiddetti workaholic? quanto è diffusa questa patologia? Abbiamo cercato di scoprirlo facendo qualche domanda al dottor Cesare Guerreschi, fondatore

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

Come si fa un giornale

Come si fa un giornale Come si fa un giornale COME SI FA UN GIORNALE dall idea alla distribuzione Un giornale è una struttura complessa composta da un gruppo di persone che lavorano insieme che chiameremo LA REDAZIONE Al vertice

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

LA SPESA PER CONSUMI DELLE FAMIGLIE

LA SPESA PER CONSUMI DELLE FAMIGLIE 8 luglio 2015 LA SPESA PER CONSUMI DELLE FAMIGLIE Anno 2014 Dopo due anni di calo, nel 2014 la spesa media mensile per famiglia in valori correnti risulta sostanzialmente stabile e pari a 2.488,50 euro

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

Trieste, 25 ottobre 2006

Trieste, 25 ottobre 2006 Trieste, 25 ottobre 2006 PRESENTAZIONE DEL BILANCIO DI SOSTENIBILITÀ 2005 DEL GRUPPO GENERALI AGLI STUDENTI DELL UNIVERSITA DI TRIESTE INTERVENTO DELL AMMINISTRATORE DELEGATO GIOVANNI PERISSINOTTO Vorrei

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Il romanzo Tra donne sole è stato scritto da Pavese quindici mesi prima della sua morte, nel 1949. La protagonista, Clelia, è una

Dettagli

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio Croce Rossa Italiana Campagna Soci Ordinari CAMPAGNA SOCI ORDINARI Pagina 1 di 12 SOMMARIO 1. Premessa... 3 2. Quali sono gli obiettivi della Campagna Soci Ordinari... 4 3. Cosa vuol dire essere Soci Ordinari

Dettagli

LA POVERTÀ IN ITALIA. Anno 2013. 14 luglio 2014

LA POVERTÀ IN ITALIA. Anno 2013. 14 luglio 2014 14 luglio 2014 Anno 2013 LA POVERTÀ IN ITALIA Nel 2013, il 12,6% delle famiglie è in condizione di povertà relativa (per un totale di 3 milioni 230 mila) e il 7,9% lo è in termini assoluti (2 milioni 28

Dettagli

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 REGOLAMENTO DEL PREMIO LETTERARIO LA GIARA PER I NUOVI TALENTI DELLA NARRATIVA ITALIANA 1) Il Premio fa capo alla Direzione Commerciale Rai, nel cui ambito

Dettagli

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di alcol L alcolismo è una malattia che colpisce anche il contesto famigliare

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

Prodotti di cui ti puoi fidare

Prodotti di cui ti puoi fidare Prodotti di cui ti puoi fidare Vogliamo offrirti alimenti di buona qualità a prezzi bassi, prodotti in modo responsabile. Stiamo lavorando in tutte le parti della catena alimentare, dalla fattoria al negozio

Dettagli

Settore Inclusione Sociale e Nuove Povertà SERVIZIO NUOVE POVERTA AREA PROGETTI INNOVATIVI PROGETTO SPERIMENTALE

Settore Inclusione Sociale e Nuove Povertà SERVIZIO NUOVE POVERTA AREA PROGETTI INNOVATIVI PROGETTO SPERIMENTALE Settore Inclusione Sociale e Nuove Povertà SERVIZIO NUOVE POVERTA AREA PROGETTI INNOVATIVI PROGETTO SPERIMENTALE FAMIGLIA IN COMPAGNIA (allegato n. 2) PREMESSA Il Progetto FAMIGLIA IN COMPAGNIA mette al

Dettagli

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio.

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio. articolo N.40 MARZO 2007 RIVISTA ELETTRONICA DELLA CASA EDITRICE WWW.ALLENATORE.NET REG. TRIBUNALE DI LUCCA N 785 DEL 15/07/03 DIRETTORE RESPONSABILE: FERRARI FABRIZIO COORDINATORE TECNICO: LUCCHESI MASSIMO

Dettagli

La cooperativa Fai compie 30 anni

La cooperativa Fai compie 30 anni Anziani e assistenza La cooperativa Fai compie 30 anni TRENTO Fai, la prima cooperativa sociale che si occupa di assistenza domiciliare in Trentino, si prepara a festeggiare ben 30 anni di attività. Sabato

Dettagli

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Nella prima parte dell anno scolastico 2014-2015 alcune classi del

Dettagli

Un percorso nell affido

Un percorso nell affido Un percorso nell affido Progetto nazionale di promozione dell affidamento familiare Ministero del Lavoro della Salute e delle Politiche Sociali Coordinamento Nazionale Servizi Affido SOMMARIO Il PROGETTO

Dettagli

ASSOVINI SICILIA, L ASSOCIAZIONE CHE FA IMPRESA

ASSOVINI SICILIA, L ASSOCIAZIONE CHE FA IMPRESA ASSOVINI SICILIA, L ASSOCIAZIONE CHE FA IMPRESA Promuovere la Sicilia del vino di qualità come se fosse una grande azienda, dotata di obiettivi, strategia e know-how specifico. Ecco il segreto dell associazione

Dettagli

La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo una regolamentazione

La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo una regolamentazione Economia > News > Italia - mercoledì 16 aprile 2014, 12:00 www.lindro.it Sulla fame non si spreca La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo

Dettagli

Schede tecniche LA SOURCE

Schede tecniche LA SOURCE Schede tecniche LA SOURCE s.a.s di Celi Stefano & C. Società Agricola - C.F. e P. IVA 01054500077 Loc. Bussan Dessous, 1-11010 Saint-Pierre (AO) - Cell: 335.6613179 - info@lasource.it Documento scaricato

Dettagli

Ufficio studi IL LAVORO NEL TURISMO

Ufficio studi IL LAVORO NEL TURISMO Ufficio studi I dati più recenti indicano in oltre 1,4 milioni il numero degli occupati nelle imprese del turismo. Il 68% sono dipendenti. Per conto dell EBNT (Ente Bilaterale Nazionale del Turismo) Fipe,

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

Sistema innovativo agricolo italiano e nuova Pac: alcune riflessioni

Sistema innovativo agricolo italiano e nuova Pac: alcune riflessioni Ferrara, giovedì 27 Settembre 2012 Sistema innovativo agricolo italiano e nuova Pac: alcune riflessioni Giacomo Zanni (Dipartimento di Ingegneria ENDIF, Università di Ferrara) giacomo.zanni@unife.it SOMMARIO

Dettagli

MORTI BIANCHE/ SENATORI PD, NUOVO GOVERNO PROSEGUA LAVORO

MORTI BIANCHE/ SENATORI PD, NUOVO GOVERNO PROSEGUA LAVORO Pagina 1 di 5 Giovedì, 8 Maggio 2008 Notizie Web Politica NOTIZIE Cronaca Economia Esteri Politica Scienze e Tech Spettacoli Sport Top New MORTI BIANCHE/ SENATORI PD, NUOVO GOVERNO PROSEGUA LAVORO Presentata

Dettagli

Supervisori che imparano dagli studenti

Supervisori che imparano dagli studenti Supervisori che imparano dagli studenti di Angela Rosignoli Questa relazione tratta il tema della supervisione, la supervisione offerta dagli assistenti sociali agli studenti che frequentano i corsi di

Dettagli

La nostra scuola è da sempre caratterizzata da un ambiente sereno nel quale si svolge con profitto l attività scolastica

La nostra scuola è da sempre caratterizzata da un ambiente sereno nel quale si svolge con profitto l attività scolastica SCUOLA MEDIA ANNA FRANK di GRAFFIGNANA Via del Comune 26813 Graffignana (LO) tel. 037188966 Sezione staccata dell ISTITUTO COMPRENSIVO DI BORGHETTO LODIGIANO Via Garibaldi,90 26812 Borghetto Lodigiano

Dettagli

Indagine sull utilizzo di Internet a casa e a scuola

Indagine sull utilizzo di Internet a casa e a scuola Indagine sull utilizzo di Internet a casa e a scuola Realizzata da: Commissionata da: 1 INDICE 1. Metodologia della ricerca Pag. 3 2. Genitori e Internet 2.1 L utilizzo del computer e di Internet in famiglia

Dettagli

Tesi per il Master Superformatori CNA

Tesi per il Master Superformatori CNA COME DAR VITA E FAR CRESCERE PICCOLE SOCIETA SPORTIVE di GIACOMO LEONETTI Scorrendo il titolo, due sono le parole chiave che saltano agli occhi: dar vita e far crescere. In questo mio intervento, voglio

Dettagli

Sono gocce, ma scavano il marmo

Sono gocce, ma scavano il marmo Sono gocce, ma scavano il marmo di Alberto Spampinato G occiola un liquido lurido e appiccicoso. Cade a gocce. A gocce piccole, a volte a goccioloni. Può cadere una sola goccia in due giorni. Possono caderne

Dettagli

Gli stranieri: un valore economico per la società. Dati e considerazioni su una realtà in continua evoluzione

Gli stranieri: un valore economico per la società. Dati e considerazioni su una realtà in continua evoluzione Gli stranieri: un valore economico per la società. Dati e considerazioni su una realtà in continua evoluzione Con il patrocinio di e dal Ministero degli Affari Esteri Rapporto annuale sull economia dell

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

GLERA E PINOT GRIGIO: NUOVE PREOCCUPAZIONI SANITARIE?

GLERA E PINOT GRIGIO: NUOVE PREOCCUPAZIONI SANITARIE? GLERA E PINOT GRIGIO: NUOVE PREOCCUPAZIONI SANITARIE? Elisa Angelini elisa.angelini@entecra.it C.R.A. Centro di Ricerca per la Viticoltura Conegliano (TV) Foto P. Marcuzzo Foto G. Rama UN PO DI

Dettagli

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar.

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutto il fascino delle montagne dell Alto Adige, catturato nelle specialità L Alto Adige,

Dettagli

Dar da mangiare agli affamati. Le eccedenze alimentari come opportunità

Dar da mangiare agli affamati. Le eccedenze alimentari come opportunità Dar da mangiare agli affamati. Le eccedenze alimentari come opportunità Paola Garrone, Marco Melacini e Alessandro Perego Politecnico di Milano Indagine realizzata da Fondazione per la Sussidiarietà e

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

LA MAPPA DELLA SALUTE ovvero: com è che parlando,parlando, dalla frutta ci troviamo a discutere di salvaguardia della terra???

LA MAPPA DELLA SALUTE ovvero: com è che parlando,parlando, dalla frutta ci troviamo a discutere di salvaguardia della terra??? DIREZIONE DIDATTICA DI MARANELLO SCUOLA DELL INFANZIA STATALE J.DA GORZANO PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE LA MAPPA DELLA SALUTE ovvero: com è che parlando,parlando, dalla frutta ci troviamo a discutere

Dettagli

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP FIAMP FEDERAZIONE ITALIANA DELL ACCESSORIO MODA E PERSONA AIMPES ASSOCIAZIONE ITALIANA MANIFATTURIERI PELLI E SUCCEDANEI ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CALZATURIFICI ITALIANI ANFAO ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Dettagli

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... LA CITTÀ VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: città... città industriale... pianta della città...

Dettagli

IL PROGETTO PEDAGOGICO DEL SERVIZIO

IL PROGETTO PEDAGOGICO DEL SERVIZIO IL PROGETTO PEDAGOGICO DEL SERVIZIO Premessa L estate per i bambini è il tempo delle vacanze, il momento in cui è possibile esprimersi liberamente, lontano dalle scadenze, dagli impegni, dai compiti, dalle

Dettagli

ELIMINARE LO STRESS La prevenzione dello stress nelle aziende

ELIMINARE LO STRESS La prevenzione dello stress nelle aziende ELIMINARE LO STRESS La prevenzione dello stress nelle aziende Formazione e informazione perla prevenzione nell hotellerie e nella Gastronomia 2 Traduzione e adattamento italiani a cura di: Gruppo di lavoro

Dettagli

ANNO, MESI, SETTIMANE E CALENDARIO

ANNO, MESI, SETTIMANE E CALENDARIO ANNO, MESI, SETTIMANE E CALENDARIO Iniziamo il percorso ricordando agli alunni le motivazioni che hanno spinto gli uomini a creare sistemi di misurazione del tempo, come fatto già per l orologio. Facciamo

Dettagli

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere!

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Anna La Prova Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Chi sono i bambini Oppositivi e Provocatori? Sono bambini o ragazzi che sfidano l autorità, che sembrano provare piacere nel far

Dettagli

Spread. C è anche quello dei prezzi. Inchiesta

Spread. C è anche quello dei prezzi. Inchiesta Spread C è anche quello dei prezzi LA NOSTRA INCHIESTA Le grandi catene internazionali, da Zara a McDonald s, praticano prezzi diversi in Europa. I consumatori italiani tra i più penalizzati. Le grandi

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può!

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! Pag. 1/3 Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! (Articolo tratto da ALCER n 153 edizione 2010) Conoscere posti nuovi, nuove culture e relazionarsi con persone di altri paesi, di altre città

Dettagli

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo?

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? In Italia, secondo valutazioni ISTAT, i nonni sono circa undici milioni e cinquecento mila, pari al 33,3% dei cittadini che hanno dai 35 anni in su. Le donne

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07. Documentazione a cura di Quaglietta Marica

SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07. Documentazione a cura di Quaglietta Marica SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07 GRUPPO ANNI 3 Novembre- maggio Documentazione a cura di Quaglietta Marica Per sviluppare Pensiero creativo e divergente Per divenire

Dettagli

Una storia vera. 1 Nome fittizio.

Una storia vera. 1 Nome fittizio. Una storia vera Naida 1 era nata nel 2000, un anno importante, porterà fortuna si diceva. Era una ragazzina come tante, allegra, vivace e che odiava andare a scuola. Era nata a Columna Pasco, uno dei tanti

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze

COMUNICATO STAMPA. Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze COMUNICATO STAMPA Torino, 23 maggio 2006 Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze Il turismo in Piemonte continua a crescere. Nel 2005 gli arrivi di turisti che hanno

Dettagli

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

Formazione a distanza nell Educazione Continua in Medicina

Formazione a distanza nell Educazione Continua in Medicina Formazione a distanza nell Educazione Continua in Medicina UN ESPERIENZA Dott.ssa Stefania Bracci Datré S.r.l via di Vorno 9A/4 Guamo (Lucca) s.bracci@datre.it Sommario In questo contributo presentiamo

Dettagli

LA RICERCA DI DIO. Il vero aspirante cerca la conoscenza diretta delle realtà spirituali

LA RICERCA DI DIO. Il vero aspirante cerca la conoscenza diretta delle realtà spirituali LA RICERCA DI DIO Gradi della fede in Dio La maggior parte delle persone non sospetta nemmeno la reale esistenza di Dio, e naturalmente non s interessa molto a Dio. Ce ne sono altre che, sotto l influsso

Dettagli

PROGETTO CONTINUITÀ SCUOLA DELL INFANZIA - SCUOLA PRIMARIA

PROGETTO CONTINUITÀ SCUOLA DELL INFANZIA - SCUOLA PRIMARIA PROGETTO CONTINUITÀ SCUOLA DELL INFANZIA - SCUOLA PRIMARIA Progetto in rete degli Istituti Comprensivi di: Fumane, Negrar, Peri, Pescantina, S. Ambrogio di Valpolicella, S. Pietro in Cariano. Circolo Didattico

Dettagli

Progetto: Dai colore ai tuoi sogni

Progetto: Dai colore ai tuoi sogni Progetto: Dai colore ai tuoi sogni Un po di storia Il seme dell affido è germogliato in casa Tagliapietra nel lontano 1984 su un esigenza di affido consensuale in ambito parrocchiale. Questo seme ha cominciato

Dettagli