Governare i processi per governare nmpresa: Lean Six Sigma

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Governare i processi per governare nmpresa: Lean Six Sigma"

Transcript

1 Governare i processi per governare nmpresa: Lean Six Sigma

2 Gabriele Arcidiacono Claudio Calabrese Kai Yang Governare i processi per governare l'impresa: Lean Six Sigma Metodologia scientifica applicata per Kaizen Leader & Green Belt ~ Springer

3 Gabriele Arddiacono Università degli Studi Guglielmo Marconi Roma, Italia Claudio Calabrese Lean Slx Sigma expert e trainer KaìYang Wayne State University Detroi!, USA ISBN ISBN (ebook) DOI / Springer Milan Heidelberg New York Dordrecht London Tradotto dalyedizione inglese: lndingproasses lo Itad wmjkulits: LtIm Six Sigma. Kaiztn Ltadtr 6-Grttn &II Handbool di Gabriele Artidiacono, Claudio Calabrca; Kai Yang. Springer-Ver\ag IlIlia 20\2 C Springer-Verlag Italia 2014 l.ayilut copertina: Sirnona Colombo, Milano Impaginazione: PTP-Berlin, Protago TEX-ProdUàion GmbH, Gennany (www.ptpberlln.eu) Stampa: Grafkhe Porpora, Segme (MI) Springcr-Vmag Italia s.r.l., V'Ii Dcccmbrio 28, Milano SpriDger fa parte di SpriDger Sciencet Business Media (springu.coml

4 Que t'opera è protelia dallalemle sul dirilto d'autore e la sua riproduzione anche pat7.iaie ~ ammessa esclusivamente nei limiti della stessa. Tutti i diritti. in particolare i diritti di traduzione. ristampa. riutilizzo di illustrazioni. recitazione. trasmissione radiotdcvisiva. riproduzione su microfilm o altri supporti, inclusione in database o software, adallamento clcllronico, o con altri mezzi oggi conosciuti o sviluppat i in futuro. rimangono riservati Sono esclusi brevi stralci utilizzati a fini didattici e materiale fornito ad uso esclusil'o dell'acquirente deuopera per \uillzzazione SIi computer. I permessi di riprod\lzlone devono essere autorizzati da Springer e possono essere richiesti attraverso RightsLink (Copyright Clearance Center). La violatione delle norme comporta le sanzioni prel'iste dalla legge. Le fotocopie per uso personale possono essere effeltuate nei limiti del 15% di ciascun l'olume dietro l''samento alla SIAF. del compenso previsto dalla legge. mentre quelle per nnalità di carallere professionale. economico o commerciale possono essere effelluate a seguito di specifica autorizzazione rilasciata da CLEARooi, Centro Licenze e Autorizzazioni per le Riproduzioni Editoriali, emal! sito \ \ \.,.w.clearediorg. ~ b t:utilizzo in questa pubblicazione di denominazioni generiche, nomi commerciali, man:hi registrati, ecc., anche se non specificalamenle Identi ati. non impuca che talì denominazioni o marchi non siano protetti daue relative leggi e regolamentl Le informazioni contenule nel libro sono da ritenersi veritiere ed esatte al momento della pubblicazione; tultal'ia, gli autori, i cumtori e l. ditore declinano ogni responsllbilità legale per qualsiasi involontario more od orni ione. Ceditore non può quindi fornire alcuna garan'lia circa i contemui dell'opera.

5 A Mariachiara e Paola accomunale da una dolce allesa

6 Prefazione Come si diventa Green Belt? Sul come non è certo una prefazione che può dare una risposta, ma questo libro, molto agile e ben fatto, è sicuramente lo strumento ideale per trovare la giusta spiegazione. Perché si diventa Green Belt? Una possibile risposta potrebbe essere: perché nella mia azienda hanno deciso che devo diventare una Green Belt in quanto abbiamo intrapreso un percorso di miglioramento dei processi aziendali. È sufficiente entrare nel meccanismo formativo, gestire un progetto di miglioramento seguendo la metodologia, portarlo a termine e, di conseguenza, certificarsi Green Belt per capirne il vero valore. IX

7 Prefazione In realtà, si possono dare più risposte e tutte più o meno valide ma, forse, la più appropriata è PERCHÉ CI SI CREDE!. Quando si lavora sul trinomio Prodotti, Processi, Persone, premesso che sono inscindibili, è sicuramente la parte Processi che può positivamente influenzare le altre due variabili. Migliorare i processi, infatti, aiuta la crescita professionale delle Persone, ne completa il profilo competenziale e le supporta a fornire prodotti e servizi migliori. lo stesso sono diventato Green Belt e ne ho constatato insieme l'efficienza e l 'efficacia tanto da spingere la mia organizzazione ad intraprendere questo tipo di percorso.

8 Prefazione Questo perché ho sentito la necessità di introdurre un linguaggio comune e condiviso in un'azienda che cominciava a viaggiare ad una velocità superiore e... i risultati mi hanno dato presto ragione. Infine, un plauso agli autori perché, arrivando in fondo a questo manuale (ne sono certo), il lettore, il manager e il professionista troveranno la risposta alla domanda: come e perché si diventa Green Belt? Massimo Scaccabarozzi (Green Beli certificata, Presidente Farmindustria, CEO di Janssen-Cilag SpA, società farmaceutica del gruppo Johnson & Johnson)

9 Premessa Questo Minibook è una guida sintetica che, grazie alle sue nozioni teoriche ma anche ai suoi spunti pratici, costituisce un utile e prezioso vademecum di facile e rapida consultazione per le Green Belt durante la gestione dei progetti Lean Six Sigma o per il Kaizen Leader durante l'attività di process improvement. Nasce dalle esigenze riscontrate dalle più svariate realtà aziendali, le quali necessitano di strumenti più appropriati per una più completa e corretta analisi delle informazioni provenienti dal campo. In particolare questo volume fa riferimento al software Minitab 16, indubbiamente il più utilizzato nel settore. XIII

10 Premessa Gli autori desiderano ringraziare l'ing. Giulia Giandomenici, il Dr. Alessio G. Maugeri e l'ing. Davide Volgare per l'aiuto nell'attività di proofreading. Gli Autori XI\'

11 Indice Introduzione Six Sigma Il ciclo DMAIC Metodologia Lean Introduzione agli Sprechi Gli 8 Sprechi Approccio Lean Thinking Approccio dell'evento Kaizen Evento Kaizen vs Progetto La potenza del Lean Six Sigma DEFINE Diagramma SIPOC Mappatura di processo - Diagramma di flusso base - Diagramma di flusso funzionale - Valore Aggiunto e Non Valore Aggiunto - Diagramma di flusso delle attività - Il Cammino degli Sprechi (Waste Walk) - Diagramma a Spaghetti pago 1 pago 1 pago 2 pago 3 pago 4 pago 5 pago 6 pago 7 pago 9 pago 10 pago 11 pago 13 pago 16 pago 17 pago 18 pago 19 pago 20 pago 21 pago 25 X\'

12 Indice - Produci Famìly Malrìx pago 28 - Value Siream Mappìng (VSM) pago 30 Diagramma ad Albero pago 44 Diagramma di Kano pago 45 Project Charter pago 46 COPQ: Costi di non qualità pago 48 MEASURE pago 51 Campionamento pago 53 Basic Statistics pago 58 Intervallo di Confidenza pago 66 Graphical Summary pago 69 Boxplot pago 76 Gage R&R pago 81 Gage R&R (Dati Continui) pago 83 Gage R&R (Dati Discreti Attributi) pago 95 Gage R&R & Minitab pago 102 Diagramma di Pareto pago 103 Test della Normalità pago 107 X \'l

13 Indice Capability Analysis pago 111 Calcolo del DPMO pag.118 Calcolo del Process Sigma pago 119 Takt lime pago 120 Overall Equipment Effectiveness (OEE) pago 122 lime Seri es Plot pago 128 Run Chart pago 132 ANALYZE pago 137 Diagramma Causa-Effetto pago 139 lipologie di Test delle Ipotesi pag l -Sample t pago Sample t pago Paired t-test pago ANOVA pago Chi-Square pago Test delle Varianze pago Test delle Ipotesi & Minitab pago 173 Scatter Diagram pago 174 X\'II

14 Indice Regressione: Fitted Une Plot pago 178 Regressione: Approccio analitico pago 183 Regressione: Ipotesi pago 186 IMPROVE pago 187 Programma 58 pago 189 8tandard Work pago 195 Celi Design pag.208 SMED - Single Minute Exchange of Die pag.213 Kanban pag. 221 Heijunka pag.228 TPM - Total Productive Maintenance pag.233 Priority Matrix pago 237 FMEA pag.242 DOE pag.247 CONTROL pag.259 Control Chart pag.261 Control Chart: Individuals pag.262 Control Chart: Xbar-R pag.267 XVIII

15 Indice Control Chart: P Chart pag.273 Control Chart & Minitab pag.277 Poka Yoke pag.278 Visual Management pag.287 OPL - One Point Lesson pago 293 Lean Six Sigma Checklist pag. 299 Define Checklist pago 300 Measure Checklist pago 301 Analyze Checklis! pago 302 Improve Checklis! pago 303 Control Checklist pago 304 APPENDICE A: Tabella Process Sigma pago 305 APPENDICE B: Tipologie di variabili pago 307 APPENDICE C: Formati Slandard del Kaizen Leader pago 308 XIX

16 Indice Glossario del Lean Six Sigma Bibliografia Indice Analitico pago 321 pago 329 pag.331 xx

APPENDICE A: Tabella Process Sigma (I)

APPENDICE A: Tabella Process Sigma (I) APPENDICE A: Tabella Process Sigma (I) 203 APPENDICE A: Tabella Process Sigma (II) 204 APPENDICE B: Tipologie di variabili Lo schema sottostante è utile per la corretta scelta degli indicatori durante

Dettagli

INSIGHTFUL CONSULTING LEAN SIX SIGMA

INSIGHTFUL CONSULTING LEAN SIX SIGMA CORSO DI FORMAZIONE PER GREEN BELT I Green Belt sono una figura importantissima nell implementazione della Lean Six Sigma: essi ricoprono il ruolo, part time, di Project Leader dei progetti di miglioramento

Dettagli

Corso di Specializzazione. LEAN SEI SIGMA SPECIALIST Green Belt

Corso di Specializzazione. LEAN SEI SIGMA SPECIALIST Green Belt Corso di Specializzazione LEAN SEI SIGMA SPECIALIST Green Belt Meno sprechi in azienda! La globalizzazione dei mercati ha imposto alle aziende standard qualitativi del prodotto/servizio offerto sempre

Dettagli

Applicare il Six Sigma. Un esempio

Applicare il Six Sigma. Un esempio Applicare il Six Sigma Un esempio Indice 1. Oggetto e Scenario 2. Obiettivi dell intervento 3. L approccio Festo Consulenza e Formazione 4. Struttura del progetto Oggetto e Scenario Il progetto in oggetto

Dettagli

APPENDICE A: Tabella Process Sigma (I) 3U5

APPENDICE A: Tabella Process Sigma (I) 3U5 APPENDICE A: Tabella Process Sigma (I) G. Arcidiooollo al. GoI'm,a'i i p r op w ~ I ', n'pma, m a Ua/, Six Sigilla, 001: 10.1007/978 88-470-5411-4, OSpring V f ~ lui;, ' g 2014 3U5 APPENDICE A: Tabella

Dettagli

Corso di formazione e certificazione. Transazionale

Corso di formazione e certificazione. Transazionale Corso di formazione e certificazione Black Belt Six Sigma Transazionale con i docenti della Accademia Italiana del Sei Sigma in collaborazione con Fondazione Giacomo Rumor Centro Produttività Veneto Ente

Dettagli

Diventare GREEN BELT

Diventare GREEN BELT La Scuola di Formazione del Gruppo Galgano è attiva dal 1962 con formatori di notevole esperienza Diventare GREEN BELT Accrescere le proprie potenzialità nel mondo del lavoro Percorso di Formazione e Certificazione

Dettagli

Corso di formazione e certificazione

Corso di formazione e certificazione Corso di formazione e certificazione Black Belt Six Sigma transactional Six Sigma Program Trainer Ing. PierGiorgio Della Role Six Sigma Master Black Belt Perché Six Sigma? Al suo nascere, nella metà degli

Dettagli

L approccio Festo Consulenza e Formazione

L approccio Festo Consulenza e Formazione L approccio Festo Consulenza e Formazione Festo Consulenza e Formazione opera con un approccio integrato, attraverso un Customer Team che integra le competenze nei diversi ambiti aziendali (Operations,

Dettagli

UNITEXT La Matematica per il 3+2

UNITEXT La Matematica per il 3+2 UNITEXT La Matematica per il 3+2 Volume 82 http://www.springer.com/series/5418 ClaudioCanuto Anita Tabacco Analisi Matematica I 4a edizione Claudio Canuto Dipartimento di Scienze Matematiche Politecnico

Dettagli

Percorso di Certificazione Lean Six Sigma Green Belt

Percorso di Certificazione Lean Six Sigma Green Belt Accademia Italiana del Sei Sigma Percorso di Certificazione Lean Six Sigma Green Belt 19/20/21 novembre 2014 17/18/19 dicembre 2014 dalle 9,30 alle13 e dalle 14 alle 17,30 Prato Viale Vittorio Veneto,

Dettagli

UNITEXT La Matematica per il 3+2

UNITEXT La Matematica per il 3+2 UNITEXT La Matematica per il 3+2 Volume 80 http://www.springer.com/series/5418 Vito Michele Abrusci Lorenzo Tortora de Falco Logica Volume 1 Dimostrazioni e modelli al primo ordine Vito Michele Abrusci

Dettagli

improving performance Il miglioramento dei Processi Aziendali: Lean Thinking e Six Sigma Aldo Gallarà

improving performance Il miglioramento dei Processi Aziendali: Lean Thinking e Six Sigma Aldo Gallarà Il miglioramento dei Processi Aziendali: Lean Thinking e Six Sigma Aldo Gallarà Novara, 10 Luglio 2014 1 Paradigma tradizionale delle prestazioni Nel passato, le aziende credevano che un miglioramento

Dettagli

FORMAZIONE SIX SIGMA IN POLONIA PROGRAMMA E TARIFFE

FORMAZIONE SIX SIGMA IN POLONIA PROGRAMMA E TARIFFE FORMAZIONE SIX SIGMA IN POLONIA PROGRAMMA E TARIFFE OBIETTIVI DEL PROGETTO Gli obiettivi del progetto proposto sono sintetizzati in: fornire alla Direzione ed ai responsabili di Linea, le necessarie conoscenze

Dettagli

Demand Planning Processi, metodologie e modelli matematici per la gestione della domanda commerciale

Demand Planning Processi, metodologie e modelli matematici per la gestione della domanda commerciale Demand Planning Damiano Milanato Demand Planning Processi, metodologie e modelli matematici per la gestione della domanda commerciale Damiano Milanato Dipartimento di Ingegneria Gestionale Facoltà di Ingegneria

Dettagli

Sommario. 3.1 Introduzione... 91 3.2 I fondamenti del Six Sigma... 92 3.3 Perché il Lean Six Sigma nei servizi?... 96

Sommario. 3.1 Introduzione... 91 3.2 I fondamenti del Six Sigma... 92 3.3 Perché il Lean Six Sigma nei servizi?... 96 1. Il Lean Thinking Nelle Aziende Di Servizi 1.1 Introduzione... 27 1.2 Significato di azienda di servizi... 28 1.2.1 Intangibilità dei servizi... 29 1.2.2 Contestualità tra produzione e consumo... 29

Dettagli

Introduzione ai metodi statistici per il credit scoring

Introduzione ai metodi statistici per il credit scoring Introduzione ai metodi statistici per il credit scoring Elena Stanghellini Introduzione ai metodi statistici ai metodi per statistici il credit per scoring il credit scoring Elena Stanghellini Dipartimento

Dettagli

Piano Formativo Metodologie Six Sigma applicate all Efficienza Energetica AVS/51/08II

Piano Formativo Metodologie Six Sigma applicate all Efficienza Energetica AVS/51/08II Piano Formativo Metodologie Six Sigma applicate all Efficienza Energetica AVS/51/08II Milano, 20 luglio 2010 Finalità e Destinatari e Costi per le Imprese Il Piano di Formazione intende sviluppare le competenze

Dettagli

In ricordo dei miei genitori

In ricordo dei miei genitori In ricordo dei miei genitori Daniele Mundici Logica: Metodo Breve B Daniele Mundici Dipartimento di Matematica U. Dini Università di Firenze UNITEXT La Matematica per il 3+2 ISSN print edition: 2038-5722

Dettagli

www.forema.it SPECIALIZZAZIONE LEAN SEI SIGMA MENO SPRECHI IN AZIENDA E PIÙ VALORE PER IL CLIENTE

www.forema.it SPECIALIZZAZIONE LEAN SEI SIGMA MENO SPRECHI IN AZIENDA E PIÙ VALORE PER IL CLIENTE www.forema.it SPECIALIZZAZIONE LEAN SEI SIGMA MENO SPRECHI IN AZIENDA E PIÙ VALORE PER IL CLIENTE www.forema.it Fòrema Fòrema scarl è la società per la Formazione e lo Sviluppo d impresa di Confindustria

Dettagli

SIX SIGMA. Catalogo Corsi. Sistema Aziendali a Zero Difetti

SIX SIGMA. Catalogo Corsi. Sistema Aziendali a Zero Difetti SIX SIGMA Catalogo Corsi Sistema Aziendali a Zero Difetti Six Sigma Indice Il metodo Six Sigma pag. 1 Caratteristiche del metodo pag. 1 Cosa sono i corsi six sigma pag. 2 Esami e Certificazioni pag. 2

Dettagli

UNITEXT La Matematica per il 3+2

UNITEXT La Matematica per il 3+2 UNITEXT La Matematica per il 3+2 Volume 94 Editor-in-chief A. Quarteroni Series editors L. Ambrosio P. Biscari C. Ciliberto M. Ledoux W.J. Runggaldier http://www.springer.com/series/5418 Paolo Biscari

Dettagli

Industrial Executive Master Lean Six Sigma

Industrial Executive Master Lean Six Sigma Industrial Management School Industrial Executive Master Certificazioni Black Belt e Green Belt Integrare gli strumenti Lean e Six Sigma per aumentare la produttività e la redditività dei processi. Project

Dettagli

Lean Six Sigma Certificazione Green Belt Settembre 2015 Gennaio 2016

Lean Six Sigma Certificazione Green Belt Settembre 2015 Gennaio 2016 Lean Six Sigma Certificazione Green Belt Settembre 2015 Gennaio 2016 Business School 2015 Indice generale LEAN SIX SIGMA PROJECT WORKS E LORO RISULTATI 3 DESTINATARI E OBIETTIVI DEL CORSO 4 CERTIFICAZIONE

Dettagli

1. Specify value Indicare ciò che ha valore per il Cliente. 2. Identify the value stream Creare il flusso delle attività a valore

1. Specify value Indicare ciò che ha valore per il Cliente. 2. Identify the value stream Creare il flusso delle attività a valore Settembre, 2011 Lean for Manufacturing (Ing. Pier Giorgio DELLA ROLE Six Sigma Master Black Belt pgrole@yahoo.it) Un processo viene definito lean quando fornisce i prodotti o servizi richiesti dal cliente,

Dettagli

Percorso di formazione e Certificazione delle Competenze 6 sigma GREEN BELT @ BLACK BELT @ UPGRADING da GREEN BELT a BLACK BELT

Percorso di formazione e Certificazione delle Competenze 6 sigma GREEN BELT @ BLACK BELT @ UPGRADING da GREEN BELT a BLACK BELT La Scuola di Formazione del Gruppo Galgano è attiva dal 1962 con formatori di notevole esperienza Percorso di formazione e Certificazione delle Competenze 6 sigma GREEN BELT @ BLACK BELT @ UPGRADING da

Dettagli

Francesco Menoncin. Misurare e gestire il rischio finanziario

Francesco Menoncin. Misurare e gestire il rischio finanziario Docendo discitur Francesco Menoncin Misurare e gestire il rischio finanziario Francesco Menoncin Dipartimento di Scienze Economiche Università degli Studi di Brescia ISBN 978-88-470-1146-5 Springer Milan

Dettagli

Indice. pag. 15. Prefazione. Introduzione» 17

Indice. pag. 15. Prefazione. Introduzione» 17 Indice Prefazione 15 Introduzione 17 1. Pianificazione della qualità 1.1. Il concetto di 6 sigma 1.1.1. Le aree e le fasi del sei sigma 1.2. I processi produttivi e la variabilità 1.2.1. Cause comuni 1.2.2.

Dettagli

Business. School. Lean to improve your business. Lean Six Sigma. Corso di Formazione e Certificazione. Green Belt

Business. School. Lean to improve your business. Lean Six Sigma. Corso di Formazione e Certificazione. Green Belt Business School Lean to improve your business Lean Six Sigma Corso di Formazione e Certificazione Green Belt PERCHÉ LEANPROVE BUSINESS SCHOOL? Improve Performances Offriamo percorsi di sviluppo e formazione

Dettagli

sviluppo risorse per l azienda CISITA PARM A IMPRESE CATALOGO LEAN SIX SIGMA 2015-2016

sviluppo risorse per l azienda CISITA PARM A IMPRESE CATALOGO LEAN SIX SIGMA 2015-2016 sviluppo risorse per l azienda CISITA PARM A IMPRESE CATALOGO LEAN SIX SIGMA 2015-2016 PRESENTAZIONE La formazione a Parma, dal 1987 Cisita Parma è la società di servizi per la formazione di Unione Parmense

Dettagli

BLACK BELT, UPGRADING

BLACK BELT, UPGRADING MASTER 6 sigma(*) Business Excellence: l eccellenza in tutti i processi aziendali Percorso formativo sul 6 sigma: BLACK BELT, UPGRADING da GREEN BELT a BLACK BELT, GREEN BELT Milano, febbraio-giugno 2012

Dettagli

Lean organization: un opportunità per le aziende

Lean organization: un opportunità per le aziende Lean organization: un opportunità per le aziende Prof. Tommaso Rossi Università Carlo Cattaneo LIUC Lean Club, fondato da LIUC con: Parma, 29 marzo 2012 Lean filosofia produttiva consolidata che sposa

Dettagli

Risultati. Competenze. Soluzioni. Catalogo Formazione

Risultati. Competenze. Soluzioni. Catalogo Formazione Risultati Competenze Soluzioni Catalogo Formazione Benvenuti! Mauro Nardon, Consulente di Direzione e di Organizzazione Aziendale, Manager e tecnico di azienda, dopo aver acquisito negli anni adeguate

Dettagli

INSIGHTFUL CONSULTING LEAN SIX SIGMA INFORMAZIONI GENERALI

INSIGHTFUL CONSULTING LEAN SIX SIGMA INFORMAZIONI GENERALI LEAN SIX SIGMA INFORMAZIONI GENERALI Che cos è la Lean Six Sigma La Lean Six Sigma, nata nel 2002 da un intuizione di Michael George, fondatore del George Group 1, rappresenta la nuova frontiera dell innovazione

Dettagli

Six Sigma Uno strumento per la crescita della sostenibilità ambientale

Six Sigma Uno strumento per la crescita della sostenibilità ambientale TRW Automotive Italia Six Sigma Uno strumento per la crescita della sostenibilità ambientale Marco Vallone HSE Manager - Black Belt Six Sigma TRW Automotive Italia Milano, 29 Ottobre 2010 TRW Automotive

Dettagli

Imprenditori con responsabilità diretta sul Responsabili Logistica e loro staff

Imprenditori con responsabilità diretta sul Responsabili Logistica e loro staff Il catalogo MANUFACTURING Si rivolge a: Responsabili Produzione e loro staff Imprenditori con responsabilità diretta sul Responsabili Logistica e loro staff processo produttivo Responsabili Manutenzione

Dettagli

LEAN ORGANIZATION C A T A L O G O C O R S I L E A N 2 0 1 3 BPR GROUP

LEAN ORGANIZATION C A T A L O G O C O R S I L E A N 2 0 1 3 BPR GROUP LEAN ORGANIZATION Organization fabbrica snella L impatto della sui in ottica 1 8 14 Trasmettere i principi teorici e definire, in termini di logica ed operatività, le principali metodologie del Production

Dettagli

A Francesca S.L. AFrancesco M.G.T.

A Francesca S.L. AFrancesco M.G.T. A Francesca S.L. AFrancesco M.G.T. Sandro Longo, Maria Giovanna Tanda Esercizi di Idraulica e di Meccanica dei Fluidi Sandro Longo DICATeA Dipartimento di Ingegneria Civile, dell Ambiente, del Territorio

Dettagli

Gli strumenti del Lean&Digitize Come migliorare ed automatizzare i processi

Gli strumenti del Lean&Digitize Come migliorare ed automatizzare i processi OPERATIONS MANAGEMENT Gli strumenti del Lean&Digitize Come migliorare ed automatizzare i processi Bernardo Nicoletti FRANCOANGELI Am - La prima collana di management in Italia Testi advanced, approfonditi

Dettagli

Lean Six Sigma Certificazione Black Belt Dicembre 2015 Aprile 2016

Lean Six Sigma Certificazione Black Belt Dicembre 2015 Aprile 2016 Lean Six Sigma Certificazione Black Belt Dicembre 2015 Aprile 2016 Business School 2015 Indice generale PROJECT WORK E LORO RISULTATI 3 DESTINATARI DEL CORSO LEAN SIX SIGMA BLACK BELT 4 OBIETTIVI DEL CORSO

Dettagli

Le malattie rare del sistema immunitario

Le malattie rare del sistema immunitario Le malattie rare del sistema immunitario Le malattie rare del sistema immunitario Una guida per i pazienti a cura di Lorenzo Emmi a cura di Lorenzo Emmi SOD Patologia Medica, Centro di Riferimento Regionale

Dettagli

Paolo Salvi. Onde di polso. Come l emodinamica vascolare determina la pressione arteriosa. a cura di Presentazione a cura di Alberto Zanchetti

Paolo Salvi. Onde di polso. Come l emodinamica vascolare determina la pressione arteriosa. a cura di Presentazione a cura di Alberto Zanchetti Onde di polso Paolo Salvi Onde di polso Come l emodinamica vascolare determina la pressione arteriosa a cura di Presentazione a cura di Alberto Zanchetti 123 Paolo Salvi Dipartimento di Cardiologia IRCCS

Dettagli

Formazione Tecnologica Area Processi Produttivi

Formazione Tecnologica Area Processi Produttivi Formazione Tecnologica Area Processi Produttivi La proposta formativa TEC si suddivide in differenti aree: Interventi formativi su tematiche manageriali consentono l immediata applicabilità dei contenuti

Dettagli

Formazione allavoro. L attività formativa è completamente gratuita in quanto finanziata dalla Regione Emilia-Romagna tramite il Fondo Sociale Europeo.

Formazione allavoro. L attività formativa è completamente gratuita in quanto finanziata dalla Regione Emilia-Romagna tramite il Fondo Sociale Europeo. Formazione allavoro Tecnico di programmazione della produzione industriale con specializzazione in L attività formativa è completamente gratuita in quanto finanziata dalla Regione Emilia-Romagna tramite

Dettagli

Modelli decisionali per la produzione, la logistica e i servizi energetici

Modelli decisionali per la produzione, la logistica e i servizi energetici Modelli decisionali per la produzione, la logistica e i servizi energetici Roberto Pinto. Maria Teresa Vespucci Modelli decisionali per la produzione, la logistica e i servizi energetici Roberto Pinto

Dettagli

Premio Manager per la Qualità

Premio Manager per la Qualità Premio Manager per la Qualità Dal primo progetto Sei Sigma al "Miglioramento Continuo di oggi" Quality Plant Manager Stabilimento Ciriè (TO) P. Colosimo Informazioni generali sito produttivo Ciriè (TO)

Dettagli

Sicurezza del Trasporto Aereo

Sicurezza del Trasporto Aereo Sicurezza del Trasporto Aereo P. Carlo Cacciabue Sicurezza del Trasporto Aereo P. Carlo Cacciabue Dipartimento di Ingegneria Aerospaziale Campus Bovisa Sud Politecnico Milano Milano ISBN 978-88-470-1453-4

Dettagli

1. Project Management. 2. Project Management. 3. Lean Management 4. Time Management 5. SPC 6. Six Sigma AREA PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO

1. Project Management. 2. Project Management. 3. Lean Management 4. Time Management 5. SPC 6. Six Sigma AREA PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO CORSI DI FORMAZIONE PROJECT GROUP AREA PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO 1. Project Management Introduzione 2. Project Management Corso avanzato 3. Lean Management 4. Time Management 5. SPC 6. Six Sigma Project

Dettagli

Qualità in biotech e pharma

Qualità in biotech e pharma Qualità in biotech e pharma Qualità in biotech e pharma Gestione manageriale dei processi, dalla ricerca ai suoi prodotti In collaborazione con Luigi Cavenaghi Ferruccio Ceriotti Alessandro Lorini Andrea

Dettagli

Gli strumenti innovativi per il miglioramento della competività

Gli strumenti innovativi per il miglioramento della competività Gli strumenti innovativi per il miglioramento della competività Dr. Emanuele Martelli Managing Director - STEMMA SAS Confindustria Mantova, 23 Luglio 2013 2013 Copyright Stemma Sas Tutti i diritti riservati

Dettagli

A&C Business School LEAN SIX SIGMA. Certificazioni Green Belt e Black Belt. I corsi sono finanziabili con fondi interprofessionali

A&C Business School LEAN SIX SIGMA. Certificazioni Green Belt e Black Belt. I corsi sono finanziabili con fondi interprofessionali A&C Business School LEAN SIX SIGMA Certificazioni Green Belt e Black Belt I corsi sono finanziabili con fondi interprofessionali LEAN SIX SIGMA Certificazioni Green Belt e Black Belt Maggio - Ottobre 2012

Dettagli

INSIGHTFUL CONSULTING LEAN SIX SIGMA INFORMAZIONI GENERALI

INSIGHTFUL CONSULTING LEAN SIX SIGMA INFORMAZIONI GENERALI LEAN SIX SIGMA INFORMAZIONI GENERALI Che cos è la Lean Six Sigma La Lean Six Sigma, nata nel 2002 da un intuizione di Michael George, fondatore del George Group 1, rappresenta la nuova frontiera dell innovazione

Dettagli

INSIGHTFUL CONSULTING LEAN SIX SIGMA. Informazioni generali e metodo didattico. Percorsi formativi:

INSIGHTFUL CONSULTING LEAN SIX SIGMA. Informazioni generali e metodo didattico. Percorsi formativi: LEAN SIX SIGMA Informazioni generali e metodo didattico Percorsi formativi: Green Belt, Black Belt, Kaizen Leader, Controller, Design for Lean Six Sigma Calendario dei corsi e condizioni economiche Modulo

Dettagli

Il tumore alla prostata

Il tumore alla prostata Il tumore alla prostata Lara Bellardita, Tiziana Magnani, Riccardo Valdagni (a cura di) Il tumore alla prostata Paziente, familiari e medici: esperienze narrate 123 Lara Bellardita Psicologa, Psicoterapeuta

Dettagli

http://www.ateneonline.it/chase/ Cliccare su >area studenti Utile per accedere a test on-line, note tecniche e approfondimenti dei capitoli

http://www.ateneonline.it/chase/ Cliccare su >area studenti Utile per accedere a test on-line, note tecniche e approfondimenti dei capitoli http://www.ateneonline.it/chase/ Cliccare su >area studenti Utile per accedere a test on-line, note tecniche e approfondimenti dei capitoli Capitolo 6 Total quality management: orientamento al Six Sigma

Dettagli

CATALOGO DEI CORSI DI FORMAZIONE 2016

CATALOGO DEI CORSI DI FORMAZIONE 2016 C.so Galileo Ferraris, 61 10128 Torino Riferimenti del Customer Care: Federica Cagnani Tel.+39 011 5546531 Fax +39 011 545464 E-mail: f.cagnani@anfia.it Gabriella Usai Tel. +39 011 5546536 Fax +30 011

Dettagli

Lean LEAN ORGANIZATION: L ORGANIZZAZIONE DELLA FABBRICA SNELLA

Lean LEAN ORGANIZATION: L ORGANIZZAZIONE DELLA FABBRICA SNELLA Lean 1. LEAN ORGANIZATION: L ORGANIZZAZIONE DELLA FABBRICA SNELLA Trasmettere i principi teorici e definire, in termini di logica ed operatività, le principali metodologie del Lean Production System. L

Dettagli

Lean Champion, Diventare esperti di Lean in Aziende Manifatturiere e di Servizi Percorso di specializzazione

Lean Champion, Diventare esperti di Lean in Aziende Manifatturiere e di Servizi Percorso di specializzazione La Scuola di Formazione del Gruppo Galgano è attiva dal 1962 con formatori di notevole esperienza Lean Champion, Diventare esperti di Lean in Aziende Manifatturiere e di Servizi Percorso di specializzazione

Dettagli

Fasi di un progetto SIX SIGMA (DMAIC)

Fasi di un progetto SIX SIGMA (DMAIC) PREMESSA Come noto un progetto SIX SIGMA si articola in cinque fasi diverse, che abitualmente sono in sequenza ma che talvolta possono anche essere temporalmente in parte sovrapposte : DEFINIZIONE MISURA

Dettagli

OPERATIONS & SUPPLY CHAIN MANAGEMENT

OPERATIONS & SUPPLY CHAIN MANAGEMENT LA PROGETTAZIONE DELLA RETE DI FORNITURA: MAPPATURA DEI PROCESSI E GESTIONE DELL INFORMAZIONE PRASSI COLLABORATIVE PER LA GESTIONE DEI FLUSSI DI MATERIALI: I SISTEMI VENDOR MANAGED INVENTORY LA VALUTAZIONE

Dettagli

Metodi di previsione statistica

Metodi di previsione statistica Metodi di previsione statistica Francesco Battaglia Metodi di previsrone statisttca ~ Springer FRANCESCO BATTAGLIA Dipartimento di Statistica, Probabilita e Statistiche Applicate Universita La Sapienza

Dettagli

L INDUSTRIA MANIFATTURIERA

L INDUSTRIA MANIFATTURIERA COME? RILANCIARE L INDUSTRIA MANIFATTURIERA DAL LEAN THINKING AL WORD CLASS MANUFACTURING AL NEW LEAN THINKING, UNA EVOLUZIONE CONTINUA DELLE METODOLOGIE ORGANIZZATIVE PER FARE DI PIÙ E SPENDERE MENO Dott.

Dettagli

4 Professional profile

4 Professional profile Professional profile 4 Chi sono... Il mio nome è Fabio Domevscek, fondatore di "in a lean way". Sono un MANAGER che supporta le aziende nella definizione dei propri obiettivi. Sono un CONSULENTE che guida

Dettagli

La Cintura Verde. di Lean Institute Italy PER LA FABBRICA

La Cintura Verde. di Lean Institute Italy PER LA FABBRICA La Cintura Verde PER LA FABBRICA Il programma di formazione e certificazione Lean Green Belt di Lean Institute Italy permette di acquisire i metodi e gli strumenti Lean per condurre sul campo i progetti

Dettagli

LA NEW LEAN THINKING NELLA PRODUZIONE

LA NEW LEAN THINKING NELLA PRODUZIONE COME? RIDURRE GLI SPRECHI ED AUMENTARE LA FLESSIBILITÀ LA NEW LEAN THINKING NELLA PRODUZIONE Dott. G. TORRIDA - Presidente del Gruppo 2G Management Consulting - Responsabile divisione WCM e CSL3 del Gruppo

Dettagli

executive master course www.cspmi.it Production Manager Modena, aprile - dicembre 2014 Sempre un passo avanti

executive master course www.cspmi.it Production Manager Modena, aprile - dicembre 2014 Sempre un passo avanti executive master course www.cspmi.it Production Manager Modena, aprile - dicembre 20 Sempre un passo avanti EXECUTIVE MASTER COURSE Production Manager OBIETTIVI Il corso mette in condizione i partecipanti

Dettagli

CATALOGO DEI CORSI DI FORMAZIONE 2014

CATALOGO DEI CORSI DI FORMAZIONE 2014 C.so Galileo Ferraris, 61 10128 Torino Riferimenti del Customer Care: Federica Cagnani Tel.+39 011 5546531 Fax +39 011 545464 E-mail: f.cagnani@anfia.it Gabriella Usai Tel. +39 011 5546536 Fax +30 011

Dettagli

Quality Management and Compliance Monitoring Management Syllabus

Quality Management and Compliance Monitoring Management Syllabus Quality Management and Compliance Monitoring Management Syllabus 1.0 PRINCIPI DI GESTIONE DELLA QUALITÀ: 1.1 Cosa è la Qualità? Introduzione alla Qualità 1.2 Definizione di Qualità 1.3 Cosa non è la Qualità

Dettagli

I SERVIZI DELLA NOSTRA SOCIETÀ CONSULENZA SIX SIGMA

I SERVIZI DELLA NOSTRA SOCIETÀ CONSULENZA SIX SIGMA Chiarini & Associati è una società con sede a Bologna, a capitale privato, completamente indipendente da Enti o Associazioni esterne. La società, che nasce dalla fusione delle esperienze pluriennali dei

Dettagli

Un approccio sistemico alla gestione dei progetti: dalle strategie al project management

Un approccio sistemico alla gestione dei progetti: dalle strategie al project management isedi_indice_cantamessa 27-04-2007 9:25 Pagina V Indice XI Prefazione XIII Premessa XVII Introduzione Un approccio sistemico alla gestione dei progetti: dalle strategie al project management PARTE I Aspetti

Dettagli

METODOLOGIE RIABILITATIVE IN LOGOPEDIA VOL. 17

METODOLOGIE RIABILITATIVE IN LOGOPEDIA VOL. 17 METODOLOGIE RIABILITATIVE IN LOGOPEDIA VOL. 17 Collana a cura di Carlo Caltagirone Carmela Razzano Fondazione Santa Lucia, IRCCS, Roma Santi Centorrino Maria Assunta Saieva Sergio Santucci Marco Capobianchi

Dettagli

La disciplina Lean Six Sigma per coniugare efficienza ed efficacia. Ridurre i Costi Migliorando la Qualità. Maurizio Giacalone

La disciplina Lean Six Sigma per coniugare efficienza ed efficacia. Ridurre i Costi Migliorando la Qualità. Maurizio Giacalone La disciplina Lean Six Sigma per coniugare efficienza ed efficacia Ridurre i Costi Migliorando la Qualità Maurizio Giacalone 28 Gennaio 2011 INDICE 1. La filosofia ed i principi pag. 2 2. Dalla filosofia

Dettagli

Guida tascabile di traumatologia

Guida tascabile di traumatologia Guida tascabile di traumatologia Francesco Biggi Guida tascabile di traumatologia 13 Francesco Biggi U.L.S.S. N. 1-Belluno Presidio Ospedaliero San Martino Belluno, Italia ISBN 978-88-470-5667-1 ISBN 978-88-470-5668-8

Dettagli

Total Quality Management

Total Quality Management Corso di Sistemi di Produzione Prof. Dario Antonelli Total Quality Management 28 settembre 2007 dott.ssa Brunella Caroleo Il concetto di qualità Conformità alle specifiche Conformità nel tempo di utilizzo

Dettagli

Sei Sigma per Black Belts

Sei Sigma per Black Belts M Fornire le informazioni e gli strumenti idonei alla impostazione di un sistema di gestione del miglioramento continuo in ottica sei sigma Formare le Black Belt operanti in azienda Inquadrare le metodologie

Dettagli

Catalogo Humanform 2013. Lean Six Sigma

Catalogo Humanform 2013. Lean Six Sigma Catalogo Humanform 2013 Lean Six Sigma PROFILO AZIENDALE Humanform, società di formazione soggetta all attività di direzione e coordinamento di Humangest S.p.A., nata nel 2005, è certificata UNI EN ISO

Dettagli

Sei Sigma nelle aziende di servizi

Sei Sigma nelle aziende di servizi M > Sei sigma generali Fornire le informazioni e gli strumenti idonei alla impostazione di un sistema di gestione del miglioramento continuo in ottica Sei Sigma. Formare il personale che dovrà applicare

Dettagli

E. Molinari A. Labella Psicologia clinica. Dialoghi e confronti

E. Molinari A. Labella Psicologia clinica. Dialoghi e confronti E. Molinari A. Labella Psicologia clinica Dialoghi e confronti E. Molinari A. Labella Psicologia clinica Dialoghi e confronti 123 A CURA DI: ENRICO MOLINARI Facoltà di Psicologia Università Cattolica Milano

Dettagli

Certificazione Lean Six Sigma Service

Certificazione Lean Six Sigma Service ION E Certificazione Lean Six Sigma Service FIR Feb ENZE bra io / RO Giu M gno Feb A 201 bra io / 5 Giu gno 201 5 II EDI Z PER AZIENDE DI SERVIZI E OFFICE LSS Yellow Belt Service LSS Green Belt Service

Dettagli

CATALOGO CORSI BASE MINITAB

CATALOGO CORSI BASE MINITAB CATALOGO CORSI BASE MINITAB Corsi di formazione per professionisti che lavorano nel settore della qualità e del miglioramento dei processi. GMSL è certificata quale Certified Trainer per corsi Minitab,

Dettagli

Industrial Management School. Lean Six Sigma Workshop

Industrial Management School. Lean Six Sigma Workshop Lean Six Sigma Workshop 1 Origini del Six Sigma La metodologia Six Sigma nasce a metà degli anni 80 in Motorola estendendosi poi ad altre grandi aziende americane; è una metodologia per il miglioramento

Dettagli

Non c è niente di nuovo sotto il sole. C è forse qualche cosa di cui si possa dire Guarda questa è una novità? No, essa è già esistita nei secoli che

Non c è niente di nuovo sotto il sole. C è forse qualche cosa di cui si possa dire Guarda questa è una novità? No, essa è già esistita nei secoli che Non c è niente di nuovo sotto il sole. C è forse qualche cosa di cui si possa dire Guarda questa è una novità? No, essa è già esistita nei secoli che ci hanno preceduto. Ecclesiaste, 1, 9-10 Roberto Chiappi

Dettagli

Excellence Production System

Excellence Production System Workshop Project Management 2012 Beyond The Project Lean Manufacturing un nuovo modello per l eccelenza Excellence Production System Salerno 27 Gennaio 2012 Giovanni Tullio Scenario : Superare la crisi

Dettagli

Lean Value Stream Analysis

Lean Value Stream Analysis Articolo a firma di: Valentina Palazzo Inspearit Consultant Lean Value Stream Analysis Complessità, rilavorazioni, variabilità delle attività, sovrallocazioni, colli di bottiglia e debito tecnico rappresentano

Dettagli

Ecocardiografia clinica

Ecocardiografia clinica Ecocardiografia clinica Michael Henein Mary Sheppard John Pepper Michael Rigby Ecocardiografia clinica Edizione italiana a cura di Eugenio Picano 123 MICHAEL Y. HENEIN Senior Lecturer and Hon. Consultant

Dettagli

SEI SIGMA & QUALITÀ ORGANO DELL AISS - ACCADEMIA ITALIANA DEL SEI SIGMA

SEI SIGMA & QUALITÀ ORGANO DELL AISS - ACCADEMIA ITALIANA DEL SEI SIGMA SEI SIGMA & QUALITÀ ORGANO DELL AISS - ACCADEMIA ITALIANA DEL SEI SIGMA ISSN: 2039-2583 VOLUME IV NUMERO 3 Luglio, Agosto, Settembre 2013 Direttore Responsabile Egidio Cascini Vicepresidente AISS Comitato

Dettagli

CONSULENZA E FORMAZIONE CATALOGO 2010

CONSULENZA E FORMAZIONE CATALOGO 2010 CONSULENZA E CATALOGO 2010 I FONDAMENTI DELLA E LA GESTIONE MASTER E GESTIONE OFFICE E SYSTEM THINKING MASTER PER LA MASTER DESIGN FOR PER GESTIONE PER LA GESTIONE SECONDO :2004 E REGOLAMENTO 0 1 2 QUALITA

Dettagli

LEAN GREEN BELT EXECUTIVE : LEAN INSTITUTE ITALY TRAINING

LEAN GREEN BELT EXECUTIVE : LEAN INSTITUTE ITALY TRAINING LEAN GREEN BELT EXECUTIVE: PER UNA VERA LEADERSHIP DI SUCCESSO Formazione Professionale LEAN per la Direzione. Molti gruppi internazionali hanno avviato o stanno avviando programmi d implementazione del

Dettagli

Percorso Formativo Six Sigma - Green Belts A roadmap for the right use of Statistical Tools for Six Sigma. WorkShop Assago 22 Maggio 2006

Percorso Formativo Six Sigma - Green Belts A roadmap for the right use of Statistical Tools for Six Sigma. WorkShop Assago 22 Maggio 2006 Percorso Formativo Six Sigma - Green Belts A roadmap for the right use of Statistical Tools for Six Sigma WorkShop Assago 22 Maggio 2006 Six Sigm History 1987: nel Motorola pone come obiettivo di raggiungere

Dettagli

PARTE PRIMA 1 1 Complessità dei sistemi 2. 2 Elementi di statistica e di teoria della probabilità 13

PARTE PRIMA 1 1 Complessità dei sistemi 2. 2 Elementi di statistica e di teoria della probabilità 13 Indice Prefazione Presentazione XI XII PARTE PRIMA 1 1 Complessità dei sistemi 2 2 Elementi di statistica e di teoria della probabilità 13 3 Elementi di teoria della affidabilità, manutenibilità e disponibilità

Dettagli

Programma Lean Six Sigma (LSS)

Programma Lean Six Sigma (LSS) GRUPPO TELECOM ITALIA Programma Lean Six Sigma (LSS) Incontro AIDP Liguria Sede Confindustria Genova, 28 Gennaio 2011 Aldo Gallarà Responsabile Programma LSS Telecom Italia LSS: di cosa si tratta Disciplina

Dettagli

Collana Aspetti psico-sociali della sclerosi multipla Curatori

Collana Aspetti psico-sociali della sclerosi multipla Curatori Collana Aspetti psico-sociali della sclerosi multipla Curatori Maria Pia Amato Sandro Sorbi M.P. Amato E. Portaccio Costi sociali e aspetti farmacoeconomici Volume 4 1 3 M.P. AMATO E. PORTACCIO con la

Dettagli

QUALITÀ DEI PRODOTTI E DEI PROCESSI PRODUTTIVI LOGISTICA E PIANIFICAZIONE DELLA PRODUZIONE OTTIMIZZAZIONE E GESTIONE DEI PROCESSI PRODUTTIVI

QUALITÀ DEI PRODOTTI E DEI PROCESSI PRODUTTIVI LOGISTICA E PIANIFICAZIONE DELLA PRODUZIONE OTTIMIZZAZIONE E GESTIONE DEI PROCESSI PRODUTTIVI CATALOGO CORSI QUALITÀ DEI PRODOTTI E DEI PROCESSI PRODUTTIVI IL CONTROLLO STATISTICO DI PROCESSO CORSO BASE PER LA QUALITA E PER IL MIGLIORAMENTO CONTINUO L INNOVAZIONE DI PRODOTTO E IL QUALITY FUNCTION

Dettagli

Il Programma 6 sigma è stato messo a punto in

Il Programma 6 sigma è stato messo a punto in LORETTA DEGAN DESIGN FOR SIX SIGMA Da alcuni anni numerose aziende internazionali hanno sposato il Programma 6-sigma ottenendo risultati economici e di performance molto importanti. Le basi teoriche per

Dettagli

Qualità/dei/ processi/e/analisi/ dei/sistemi/di/ misura/

Qualità/dei/ processi/e/analisi/ dei/sistemi/di/ misura/ / easypoli Qualità/dei/ processi/e/analisi/ dei/sistemi/di/ misura/ / / Strumentiemetodologiefunzionali almiglioramentocontinuo www.easypoli.it facebook.com/easypoli contatti@easypoli.it Capitolo(1(*(Misurare(la(qualità(dei(processi(

Dettagli

Il miglioramento in AVIO. Il sei sigma e il lean manufacturing

Il miglioramento in AVIO. Il sei sigma e il lean manufacturing Il miglioramento in AVIO Il sei sigma e il lean manufacturing 1 Contenuti Introduzione ad AVIO S.p.A. La decisione di avviare il programma Il programma Cartesio Plus Lean Sei Sigma Alcuni esempi Conclusioni

Dettagli

Quest opera è protetta dal a legge sul Diritto d autore.

Quest opera è protetta dal a legge sul Diritto d autore. Edizioni Digitali Babylon Café Titolo originale dell opera il salotto rosso Autore: Conny Tommasone Bertucci ISBN: 9788898118038 Prima edizione Settembre 2012 2012 Edizioni Digitali Babylon Café Tutti

Dettagli

Incontro su SEI SIGMA

Incontro su SEI SIGMA Silvia Martin Tesi di Laurea - Politecnico di Torino Contatto: silviavarese87@libero.it Incontro su SEI SIGMA Confronto parametrico fra i sistemi di Total Quality Management 1 Il Sei Sigmaa confronto con

Dettagli

LEAN GREEN BELT EXECUTIVE : LEAN INSTITUTE ITALY (R) TRAINING

LEAN GREEN BELT EXECUTIVE : LEAN INSTITUTE ITALY (R) TRAINING EXECUTIVE: PER UNA VERA LEADERSHIP DI SUCCESSO Formazione Professionale LEAN per la Direzione. Molti gruppi internazionali hanno avviato o stanno avviando programmi d implementazione del Lean. Il vertice

Dettagli