MEGA Process. Manuale dell'utente

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MEGA Process. Manuale dell'utente"

Transcript

1 MEGA Process Manuale dell'utente

2 MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un vincolo per MEGA International. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, registrata, tradotta o trasmessa, sotto qualsiasi forma e con qualsiasi mezzo, senza l autorizzazione scritta di MEGA International. MEGA International, Parigi, Tutti i diritti riservati. MEGA Process e MEGA sono marchi registrati di MEGA International. Windows è un marchio registrato di Microsoft. Gli altri marchi citati nel manuale appartengono ai rispettivi proprietari.

3 INDICE Indice Introduzione Definizioni nel contesto di MEGA Process Perché modellare l attività dell azienda? Spiegare il funzionamento dell'azienda Riflettere sui cambiamenti organizzativi Analizzare le prestazioni dei processi Definire le esigenze informatiche Specificare le interazioni con i partner Modellare con MEGA Process Descrivere i processi Produrre i documenti Produrre un sito Intranet Far evolvere i processi Convenzioni utilizzate nel manuale Presentazione di questo manuale Processo aziendale e processo operativo Gestione della qualità Organizzazione e applicazioni informatiche Simulazione Glossario e Indice analitico PRIMA PARTE: 3

4 Indice PROCESSI AZIENDALI E PROCESSI OPERATIVI Descrivere i processi Avviare l'applicazione Panoramiche dell'azienda Panoramica dei processi Dai processi esterni ai processi interni Uso della panoramica dei processi Panoramica delle funzioni aziendali Descrizione di un processo operativo Creare un processo aziendale Proprietà di un processo operativo Controllare un processo operativo Diagrammi di un processo operativo Diagramma funzionale di un processo operativo Evidenziare le scelte organizzative Differenze delle varianti Numero di fasi Passaggio dai Processi aziendali ai Processi operativi Processo operativo e processo organizzativo Il processo aziendale Processo operativo I livelli di riorganizzazione Modificare le attività dei processi operativi Distribuzione delle attività tra gli attori Ottimizzare i processi organizzativi Descrivere i processi organizzativi Processi organizzativi: descrizione dettagliata dei processi operativi Operazioni degli attori nel processo organizzativo Uso dei ruoli Flussi che non avviano operazioni Aprire un diagramma di flusso Descrizione di un operazione Creare un'operazione Proprietà di un operazione Funzionalità Vincoli Informatizzare le operazioni Realizzare un diagramma di flusso Tracciare un diagramma di flusso Creare un diagramma di flusso Creare degli oggetti Creare un attore MEGA Process

5 Indice Creare un messaggio Creare un'operazione Creare una condizione Collegare tra loro gli oggetti Definire una condizione Descrivere gli oggetti di un diagramma di flusso Produrre la documentazione Generare un documento Avviare lo strumento di controllo Conoscere meglio i diagrammi di flusso Creare un nuovo processo operativo Riutilizzare gli oggetti Riutilizzare attori Riutilizzare operazioni Controllo di coerenza Riutilizzare messaggi Curare la presentazione dei collegamenti Aggiornare con MEGA Process Modificare il diagramma di flusso Aggiornare un documento Analizzare l impatto su altri diagrammi Aggiungere note agli oggetti Migliorare la presentazione Modificare la forma degli oggetti Modificare il tipo di carattere Arricchire la grafica Creare una modalità operativa Scomporre un operazione Elencare le operazioni Animare un processo Avviare l'animazione Modalità pilota Punti di entrata multipli Esempio di animazione Modalità Diaporama Visualizzazione Configurare l'animazione Maschere Visualizzazione dei diagrammi Caricamento dei diagrammi Cambio diagramma

6 Indice Gestire le varianti Creare una variante Utilizzare le varianti Esempi di varianti Differenze delle varianti SECONDA PARTE: GESTIONE DELLA QUALITÀ Gestire la qualità Proprietà dei processi Indicate le caratteristiche qualità delle procedure Precisare il contesto del sistema qualità Proprietà dei messaggi Generare un manuale qualità Struttura del manuale Qualità Creare il manuale Qualità Organigramma e responsabilità Creare un organigramma Disegnare un organigramma Cercare gli oggetti Specificare le proprietà di un attore Definire le responsabilità Responsabilità dei processi operativi e operazioni Responsabilità dei processi Creare un mansionario Strategia e prestazioni MEGA per Six Sigma Informazioni su Six Sigma Il portale Six Sigma Assistenza all'implementazione di Six Sigma Il vostro progetto Six Sigma Creare un progetto Six Sigma MEGA Process

7 Indice Partecipanti al progetto Six Sigma MEGA per Balanced Scorecard Il portale Balanced Scorecard TERZA PARTE: ORGANIZZAZIONE E APPLICAZIONI INFORMATICHE Ottimizzare l'implementazione di pacchetti di software Costituire il repository dell'organizzazione Produrre la guida in linea con MEGA Generare il file XML Creare le pagine di guida dinamiche Descrivere le interazioni Contesto di utilizzo Schema delle attività del processo degli acquisti Informatizzazione degli scambi: le interazioni Interazioni composite Esempio d'interazione composita Altro esempio d'interazione composita Messaggio che attiva un concatenamento di interazioni Interazioni elementari Descrizione di un'interazione Creare un'interazione Proprietà di un'interazione Proprietà di un protocollo Scheda Ruoli Scheda Sotto-interazioni Scheda Messaggi Descrizione di una libreria Creare una libreria QUARTA PARTE: 7

8 Indice SIMULAZIONE Simulare un processo Oggetti della simulazione Le fasi della simulazione La concatenazione delle fasi di un processo operativo le operazioni Condizione e parallelismo Sincronizzazione e giunzione Gli scenari Creare uno scenario Aprire uno scenario Parametri dello scenario La durata della simulazione Il generatore La disponibilità delle risorse Visualizzare uno scenario Escludere un oggetto dello scenario Aggiornare uno scenario Simulazione: modalità principiante Aprire l'editor di simulazione Trattamento del token da un'operazione Routing dei token Creare uno scambio tra due messaggi Caratteristiche delle risorse Risorse umane Risorse software Altre risorse Risultati della simulazione Modalità Parametri e modalità Risultati Simulazione: modalità standard Parametri avanzati dello scenario Prima dell'operazione: fila d'attesa dei token Ordine della fila Capacità della fila Tempo d'attesa Durante: trattamento avanzato delle operazioni Tempo di trattamento Livello di priorità Tempo di trattamento Interruzione delle operazioni Aggiungere un raccoglitore di dati Dopo: trattamento degli oggetti in uscita Le risorse di un'operazione Risorse umane Risorse software Altre risorse Allocazione asincrona MEGA Process

9 Indice Caratteristiche avanzate delle risorse Risorse umane Altre risorse Caratteristiche avanzate dei messaggi Sincronizzazione e tempo di attesa Condizione e dato di token Modalità standard: risultati avanzati Risultati per il processo operativo: Risultati per gli attori e risorse Risultati per i messaggi di fine Raccoglitore di dati Risultati per le sincronizzazioni Gli indicatori Interesse degli indicatori Regola di calcolo dell'indicatore Tempo Riavviare il calcolo degli indicatori Indicatore e campione Trasferire i dati verso Excel Campione e dati di token I calendari Calendari del generatore Modalità continua Modalità evento Calendari degli attori GLOSSARIO E INDICE ANALITICO Dettagli sui concetti di MEGA Process Gestione delle viste specifiche Organigramma Descrizione dei Processi Panoramica dei processi Diagramma degli attori di un processo Diagramma funzionale di un processo Diagramma di flusso Comunicazioni Altri collegamenti Composizione Specializzazione Tipi di oggetti Attore Applicazione Base dati Condizioni

10 Indice Vincolo Funzionalità Indicatori Messaggio Parola chiave Obiettivo Operazione Persona Predicato Processo operativo Processo Progetto Ruolo Risorse Sito Sincronizzazione Temporizzatore Glossario applicazione asse strategico attività funzionale attore attore esterno Balanced Scorecard Balanced ScoreCard base dati condizione contenuto costo di trasferimento costo fisso costo variabile diagramma diagramma di flusso durata di trasferimento durata stabilita durata variabile evento funzionalità funzione aziendale giunzione indicatore interazione loop messaggio obiettivo operazione parallelismo parola chiave MEGA Process

11 Indice persona predicato problema processo aziendale processo operativo progetto protocollo query rischio risorsa ruolo servizio sincronizzazione sito tempo d'attesa temporizzatore tipo di rischio vincolo Indice analitico

12 Indice 12 MEGA Process

13 INTRODUZIONE MEGA Process è un programma prodotto da MEGA International per assistere: gli incaricati dell ottimizzazione dell organizzazione e della concezione dei processi dell azienda. gli incaricati della descrizione dei processi e dell organizzazione. Permette: di descrivere i processi, nonché i principali attori dell azienda e di procedere a simulazioni. di descrivere la sequenza dettagliata delle operazioni realizzate durante l esecuzione dei processi. alla direzione operativa di completare la descrizione dei processi esprimendo le esigenze di informatizzazione che verranno trasmesse ai nuclei di progettazione. In tal modo risulta estremamente semplice stabilire una mappatura dell organizzazione e del sistema informatico dell azienda (insieme a MEGA Architecture). Definizioni nel contesto di MEGA Process Un processo aziendale rappresenta la sequenza delle attività e dei flussi (di informazione, finanziari o di prodotti) scambiati, necessari all'azienda per l'ottenimento di un obiettivo. Un processo operativo formalizza le sequenze delle operazioni che è necessario eseguire per realizzare tutto o parte di un processo aziendale. MEGA Process fornisce funzioni di zoom che permettono di passare progressivamente da un processo aziendale alla formalizzazione dei processi operativi. 13

14 Introduzione Perché modellare l attività dell azienda? Esistono vari motivi per cui risulta interessante modellare l attività dell azienda: spiegarne il funzionamento riflettere sui cambiamenti organizzativi Analizzare le prestazioni dei processi. definire le esigenze informatiche. specificare le interazioni con i partner Spiegare il funzionamento dell'azienda Seguono tre situazioni in cui uno schema esplicativo dei processi aziendali implementati nell azienda potrebbe intervenire per una migliore comprensione del funzionamento : un nuovo impiegato fa il suo ingresso in azienda una persona vede cambiare le proprie funzioni si constata che le istruzioni non vengono capite Certo, il classico "organigramma" può fornire un'idea di massima sulla rispettiva posizione degli attori nell'organizzazione, ma non offre nessuna indicazione sul funzionamento dell'organizzazione stessa. Riflettere sui cambiamenti organizzativi Il management è portato a migliorare i processi dell azienda per eliminarne i punti deboli e può giungere a trasformarne alcuni in veri punti di forza per rendere l azienda sempre più competitiva. Il management può allora continuare trasformando alcuni processi in modo che diventino un vantaggio concorrenziale per l'azienda. La formalizzazione dei processi aziendali permette di mettere in evidenza i punti da migliorare. Analizzare le prestazioni dei processi. La formalizzazione precisa dei processi nel repository permette di calcolare diversi indicatori che evidenziano i possibili miglioramenti da effettuare. MEGA Process permette in particolare di calcolare: il tempo effettivo medio di esecuzione, il tempo totale per ogni risultato possibile, i tempi di attesa, il costo delle diverse risorse, ecc. Inoltre, una procedura suddivisa in fasi permette di analizzare ogni percorso possibile in modo indipendente. Definire le esigenze informatiche La descrizione dei processi può essere completata con i mezzi informatici necessari. le funzionalità (informatiche o meno) necessarie all esecuzione di ogni operazione Le applicazioni e le basi dati utilizzate. Le risorse materiali o umane necessarie allo svolgimento del processo. 14 MEGA Process

15 Introduzione Specificare le interazioni con i partner Le collaborazioni con i partener dell'azienda devono essere descritte dettagliatamente in modo da permettere l'automatizzazione degli scambi tra i processi dell'azienda e quelli dei partner nell'ambito di un progetto di E-business o EAI (Enterprise Application Integration). Modellare con MEGA Process Grazie a strumenti grafici molto efficaci, MEGA Process permette di descrivere facilmente e in modo esaustivo l organizzazione aziendale. Descrivere i processi Produrre i documenti È possibile commentare ciascun elemento di un processo direttamente a partire dallo schema dei diagrammi. Questo procedimento presenta numerosi vantaggi. Descrivere i singoli elementi è molto più semplice e rapido che descrivere l insieme del processo. La redazione è strutturata automaticamente. Le descrizioni possono essere recuperate da un processo all altro. Il volume di testo risulta fortemente ridotto. I documenti sono generati automaticamente a partire dagli elementi inseriti durante la descrizione dei diagrammi. La formalizzazione è perciò indipendente dal redattore. La generazione dei documenti viene effettuata automaticamente I documenti hanno una presentazione standardizzata. I descrittori vengono automaticamente riutilizzati nei vari documenti. L uniformità tra i documenti è garantita. È possibile modificare la forma dei documenti generati con MEGA Process, e crearne dei nuovi. (Vedi il Manuale Advanced.) Produrre un sito Intranet MEGA Process permette di generare automaticamente il sito Intranet che descrive i processi dell'azienda. Far evolvere i processi Per restare al passo con l evoluzione dell organizzazione, i processi dovranno inevitabilmente essere modificati. MEGA Process consente di effettuare una sola volta le modifiche che saranno riportate in tutti i processi in cui gli elementi coinvolti sono utilizzati. Rapido accesso alle parti da modificare. Analisi semplificata degli impatti di una modifica apportata a un processo sugli altri processi in cui tale elemento compare. Rigenerazione automatica di tutti i documenti necessari. 15

16 Introduzione Lo scopo di questa guida è quello di descrivere le principali funzionalità di MEGA Process per permettere di utilizzarle rapidamente. 16 MEGA Process

17 Introduzione Convenzioni utilizzate nel manuale CONVENZIONI UTILIZZATE NEL MANUALE Nota sui punti precedenti. Definizione di un termine impiegato. Suggerimenti per eventuali domande dell'utente. Compatibilità con le versioni precedenti. Azioni da evitare. Nota importante per non commettere errori durante una manipolazione. I comandi sono presentati come segue: Base > Apri. I nomi di prodotti e di moduli tecnici vengono presentati come segue: MEGA. 17

18 Introduzione PRESENTAZIONE DI QUESTO MANUALE Processo aziendale e processo operativo Il Capitolo "Descrivere i processi", pagina 23, presenta la mappa dei processi dell azienda e la catena del valore di ogni processo che permettono la descrizione dell ambito in cui funzionano i processi da migliorare. Un processo aziendale può essere poi definito tramite i flussi scambiati tra: le attività dell azienda implicate nel processo. I processi operativi implementati durante l'esecuzione del processo. È possibile completare la descrizione dei processi aziendali e dei processi operativi, precisando i mezzi informatici loro necessari. Il Capitolo "Realizzare un diagramma di flusso", pagina 49 spiega nei dettagli le funzionalità utilizzate per disegnare un diagramma di flusso (rappresentazione grafica utilizzata per illustrare lo svolgimento di un processo operativo) e come generare i documenti corrispondenti. Il capitolo "Conoscere meglio i diagrammi di flusso", pagina 73, indica come riutilizzare i dati creati grazie a MEGA Process, tenere conto delle evoluzioni dei diagrammi ed esaminare l impatto delle modifiche effettuate. Propone anche alcune manipolazioni supplementari che permettono di migliorare i diagrammi di flusso, soprattutto come creare un modo operativo. Il capitolo "Animare un processo", pagina 95 descrive come visualizzare le diverse fasi di svolgimento di un processo. Il capitolo "Gestire le varianti", pagina 105, descrive come gestire le varianti di processo con MEGA Process. Gestione della qualità Il capitolo "Gestire la qualità", pagina 115, descrive le funzionalità che facilitano la messa in opera e la manutenzione di sistema qualità, il supporto. Il capitolo "Organigramma e responsabilità", pagina 123, descrive come creare un organigramma dell'azienda e definire le responsabilità di persone e attori. Il capitolo "Strategia e prestazioni", pagina 131, descrive il metodo Six Sigma e lo strumento Balanced Scorecard. 18 MEGA Process

19 Introduzione Presentazione di questo manuale Organizzazione e applicazioni informatiche "Ottimizzare l'implementazione di pacchetti di software", pagina 141, presenta la creazione di un collegamento tra l'organizzazione e SAP e la generazione di una guida in linea accessibile da SAP. Il capitolo "Descrivere le interazioni", pagina 149 presenta come descrivere le interazioni tra i processi dell'impresa e gli attori esterni. Simulazione Il capitolo "Simulare un processo", pagina 165, permette di analizzare più globalmente le prestazioni dei processi. Glossario e Indice analitico Il capitolo "Dettagli sui concetti di MEGA Process", pagina 207, presenta in modo esaustivo i modelli di MEGA Process e fornisce le definizioni degli oggetti manipolati. Il "Glossario", pagina 247 contiene le definizioni dei principali concetti trattati nel presente manuale. Il presente manuale è completato dal manuale MEGA Common Features che presenta le funzionalità comuni a tutti i prodotti della gamma MEGA, nonché dalla guida rapida, accessibile mediante il tasto <F1>, che permette di accedere alla guida su ogni finestra di MEGA Process. Le funzioni tecniche più avanzate fanno parte del manuale MEGA Publisher. 19

20 Introduzione 20 MEGA Process

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

MEGA Architecture. Manuale introduttivo

MEGA Architecture. Manuale introduttivo MEGA Architecture Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo

Dettagli

MEGA Process BPMN Edition. Manuale introduttivo

MEGA Process BPMN Edition. Manuale introduttivo MEGA Process BPMN Edition Manuale introduttivo MEGA HOPEX 1.0 2a edizione (marzo 2013) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in

Dettagli

Elenco dei manuali. Elenco dei manuali dell'utente di MEGA

Elenco dei manuali. Elenco dei manuali dell'utente di MEGA Elenco dei manuali Elenco dei manuali dell'utente di MEGA MEGA 2009 SP5 R7 1ª edizione (luglio 2012) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono

Dettagli

Elenco dei manuali. Elenco dei manuali dell'utente di MEGA

Elenco dei manuali. Elenco dei manuali dell'utente di MEGA Elenco dei manuali Elenco dei manuali dell'utente di MEGA MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono

Dettagli

Elenco dei manuali. Elenco dei manuali dell'utente di MEGA

Elenco dei manuali. Elenco dei manuali dell'utente di MEGA Elenco dei manuali Elenco dei manuali dell'utente di MEGA MEGA 2009 R6 1ª edizione (Novembre 2011) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono

Dettagli

MEGA Process (BPMN) Manuale dell'utente

MEGA Process (BPMN) Manuale dell'utente MEGA Process (BPMN) Manuale dell'utente MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo

Dettagli

MEGA Process (BPMN) Manuale dell'utente

MEGA Process (BPMN) Manuale dell'utente MEGA Process (BPMN) Manuale dell'utente MEGA 2009 SP5 R6 2a edizione (Luglio 2012) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun

Dettagli

Iniziativa Comunitaria Equal II Fase IT G2 CAM - 017 Futuro Remoto. Approfondimento SOFTWARE PER L ARCHIVIAZIONE

Iniziativa Comunitaria Equal II Fase IT G2 CAM - 017 Futuro Remoto. Approfondimento SOFTWARE PER L ARCHIVIAZIONE APPROFONDIMENTO ICT Iniziativa Comunitaria Equal II Fase IT G2 CAM - 017 Futuro Remoto Approfondimento SOFTWARE PER L ARCHIVIAZIONE ORGANISMO BILATERALE PER LA FORMAZIONE IN CAMPANIA INDICE SOFTWARE PER

Dettagli

GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR. PJ-623/PJ-663 Stampante mobile. Versione 0 ITA

GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR. PJ-623/PJ-663 Stampante mobile. Versione 0 ITA GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR PJ-6/PJ-66 Stampante mobile Versione 0 ITA Introduzione Le stampanti mobili Brother, modelli PJ-6 e PJ-66 (con Bluetooth), sono compatibili con numerose

Dettagli

Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook

Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook Maggio 2012 Sommario Capitolo 1: Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook... 5 Presentazione di Conference Manager per Microsoft Outlook...

Dettagli

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 Microsoft PowerPoint è un software progettato

Dettagli

Talento LAB 3.1 - PREFERITI & CRONOLOGIA L'ELENCO PREFERITI. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 3.1 - PREFERITI & CRONOLOGIA L'ELENCO PREFERITI. In questa lezione imparerete a: Lab 3.1 Preferiti & Cronologia LAB 3.1 - PREFERITI & CRONOLOGIA In questa lezione imparerete a: Aprire l'elenco Preferiti, Espandere e comprimere le cartelle dell'elenco Preferiti, Aggiungere una pagina

Dettagli

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi Capitolo Terzo Primi passi con Microsoft Access Sommario: 1. Aprire e chiudere Microsoft Access. - 2. Aprire un database esistente. - 3. La barra multifunzione di Microsoft Access 2007. - 4. Creare e salvare

Dettagli

Per ulteriori informazioni, vedere l'articolo Nozioni fondamentali della progettazione di database.

Per ulteriori informazioni, vedere l'articolo Nozioni fondamentali della progettazione di database. 1 di 13 22/04/2012 250 Supporto / Access / Guida e procedure di Access 2007 / Tabelle Guida alle relazioni tra tabelle Si applica a: Microsoft Office Access 2007 Uno degli obiettivi di una buona strutturazione

Dettagli

Capitolo 3 Guida operativa del programma TQ Sistema

Capitolo 3 Guida operativa del programma TQ Sistema Capitolo 3 Guida operativa del programma TQ Sistema Panoramica delle funzionalità Questa guida contiene le informazioni necessarie per utilizzare il pacchetto TQ Sistema in modo veloce ed efficiente, mediante

Dettagli

SartoCollect v1.0 - Installazione e istruzioni per l'esecuzione

SartoCollect v1.0 - Installazione e istruzioni per l'esecuzione SartoCollect v1.0 - Installazione e istruzioni per l'esecuzione Grazie per il vostro recente acquisto di SartoCollect. Il software SartoCollect vi consentirà di importare direttamente i dati del vostro

Dettagli

GUIDA RAPIDA A TecLocal

GUIDA RAPIDA A TecLocal GUIDA RAPIDA A TecLocal Applicazione del software di ordinazione versione 3.0 INDICE I. Registrazione II. III. Settori di funzione Selezione di articoli a. Selezione manuale di articoli b. Selezione di

Dettagli

Crotone, maggio 2005. Windows. Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it

Crotone, maggio 2005. Windows. Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it Crotone, maggio 2005 Windows Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it Sistema Operativo Le funzioni software di base che permettono al computer di funzionare formano il sistema operativo. Esso consente

Dettagli

Cos è ACCESS? E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un ambiente user frendly da usare (ambiente grafico)

Cos è ACCESS? E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un ambiente user frendly da usare (ambiente grafico) Cos è ACCESS? E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un ambiente user frendly da usare (ambiente grafico) 1 Aprire Access Appare una finestra di dialogo Microsoft Access 2 Aprire un

Dettagli

MEGA System Oriented IT Architecture. Manuale dell'utente

MEGA System Oriented IT Architecture. Manuale dell'utente MEGA System Oriented IT Architecture Manuale dell'utente MEGA HOPEX V1R2-V1R3 1ª edizione (Luglio 2015) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non

Dettagli

Guida in linea. lo 1. TIC - Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione - Prof. Franco Tufoni - 1 -

Guida in linea. lo 1. TIC - Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione - Prof. Franco Tufoni - 1 - 1-1 - Introduzione Microsoft Excel 2000 è una applicazione software che può essere usata come: Foglio elettronico. Database. Generatore di grafici. Capittol lo 1 Introduzione e Guida in linea Si può paragonare

Dettagli

TypeEdit LaserType. TypeEdit e LaserType: i software artistici CAD/CAM, leader nel mercato, Vi offrono nuove e potenti funzionalità.

TypeEdit LaserType. TypeEdit e LaserType: i software artistici CAD/CAM, leader nel mercato, Vi offrono nuove e potenti funzionalità. TypeEdit LaserType V11 Innovativo Produttivo Ottimizzato TypeEdit e LaserType: i software artistici CAD/CAM, leader nel mercato, Vi offrono nuove e potenti funzionalità. Con la nuova versione V11, ottimizzano,

Dettagli

bla bla Documenti Manuale utente

bla bla Documenti Manuale utente bla bla Documenti Manuale utente Documenti Documenti: Manuale utente Data di pubblicazione mercoledì, 25. febbraio 2015 Version 7.6.2 Diritto d'autore 2006-2013 OPEN-XCHANGE Inc., Questo documento è proprietà

Dettagli

FlukeView Forms Documenting Software

FlukeView Forms Documenting Software FlukeView Forms Documenting Software N. 5: Uso di FlukeView Forms con il tester per impianti elettrici Fluke 1653 Introduzione Questa procedura mostra come trasferire i dati dal tester 1653 a FlukeView

Dettagli

Personalizzazione stampe con strumento Fincati

Personalizzazione stampe con strumento Fincati Personalizzazione stampe con strumento Fincati Indice degli argomenti Introduzione 1. Creazione modelli di stampa da strumento Fincati 2. Layout per modelli di stampa automatici 3. Impostazioni di stampa

Dettagli

SCOoffice Mail Connector for Microsoft Outlook. Guida all installazione Outlook 97, 98 e 2000

SCOoffice Mail Connector for Microsoft Outlook. Guida all installazione Outlook 97, 98 e 2000 SCOoffice Mail Connector for Microsoft Outlook Guida all installazione Outlook 97, 98 e 2000 Rev. 1.1 4 dicembre 2002 SCOoffice Mail Connector for Microsoft Outlook Guida all installazione per Outlook

Dettagli

5.2 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE

5.2 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE 5.2 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE Base offre la possibilità di creare database strutturati in termini di oggetti, quali tabelle, formulari, ricerche e rapporti, di visualizzarli e utilizzarli in diverse modalità.

Dettagli

Scadenziario e Rubrica

Scadenziario e Rubrica Scadenziario e Rubrica Breve panoramica Lo Scadenziario è un software creato con lo scopo di avere sempre sotto controllo i propri impegni e le proprie attività da svolgere. Quante volte ci si dimentica

Dettagli

Soluzioni IBM Client Security. Password Manager Versione 1.4 - Guida per l utente

Soluzioni IBM Client Security. Password Manager Versione 1.4 - Guida per l utente Soluzioni IBM Client Security Password Manager Versione 1.4 - Guida per l utente Soluzioni IBM Client Security Password Manager Versione 1.4 - Guida per l utente Prima edizione (Ottobre 2004) Copyright

Dettagli

Word_2000 Capitolo 1 Word_2000. lo 1

Word_2000 Capitolo 1 Word_2000. lo 1 Capittol lo 1 Introduzione e Guida in linea 1-1 Introduzione Microsoft Word 2000 è un programma di trattamento testi, in inglese Word Processor, che può essere installato nel proprio computer o come singolo

Dettagli

POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti.

POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti. 1 POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti. Le presentazioni sono composte da varie pagine chiamate diapositive

Dettagli

Guida rapida all uso di Moodle per i docenti

Guida rapida all uso di Moodle per i docenti Guida rapida all uso di Moodle per i docenti Avvertenze: 1) Questo NON è un manuale completo di Moodle. La guida è esplicitamente diretta a docenti poco esperti che devono cimentarsi per la prima volta

Dettagli

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese.

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Presentazione: SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Il programma si distingue per la rapidità e l elasticità del processo di gestione

Dettagli

ARGO DOC Argo Software S.r.l. e-mail: info@argosoft.it -

ARGO DOC Argo Software S.r.l. e-mail: info@argosoft.it - 1 ARGO DOC ARGO DOC è un sistema per la gestione documentale in formato elettronico che consente di conservare i propri documenti su un server Web accessibile via internet. Ciò significa che i documenti

Dettagli

BARRA LATERALE AD APERTURA AUTOMATICA...

BARRA LATERALE AD APERTURA AUTOMATICA... INDICE 1) SOMMARIO... 1 2) PRIMO AVVIO... 1 3) BARRA LATERALE AD APERTURA AUTOMATICA... 2 4) DATI AZIENDALI... 3 5) CONFIGURAZIONE DEL PROGRAMMA... 4 6) ARCHIVIO CLIENTI E FORNITORI... 5 7) CREAZIONE PREVENTIVO...

Dettagli

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE 4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE Il foglio elettronico (definito anche spreadsheet) è uno strumento formidabile. Possiamo considerarlo come una specie di enorme tabellone a griglia il cui utilizzo si estende

Dettagli

Capitolo 12 Lavorare con i modelli

Capitolo 12 Lavorare con i modelli Guida introduttiva 12 Capitolo 12 Lavorare con i modelli OpenOffice.org Copyright Il presente documento è rilasciato sotto Copyright 2005 dei collaboratori elencati nella sezione Autori. È possibile distribuire

Dettagli

Guida introduttiva. Visualizzare altre opzioni Fare clic su questa freccia per visualizzare altre opzioni in una finestra di dialogo.

Guida introduttiva. Visualizzare altre opzioni Fare clic su questa freccia per visualizzare altre opzioni in una finestra di dialogo. Guida introduttiva Questa guida è stata creata con lo scopo di ridurre al minimo la curva di apprendimento di Microsoft PowerPoint 2013, che presenta numerose differenze rispetto alle versioni precedenti.

Dettagli

Demo. La palette allinea. La palette Anteprima conversione trasparenza. Adobe Illustrator CS2

Demo. La palette allinea. La palette Anteprima conversione trasparenza. Adobe Illustrator CS2 Le Palette (parte prima) Come abbiamo accennato le Palette permettono di controllare e modificare il vostro lavoro. Le potete spostare e nascondere come spiegato nella prima lezione. Cominciamo a vedere

Dettagli

SCOoffice Mail Connector for Microsoft Outlook. Guida all installazione Outlook 2002

SCOoffice Mail Connector for Microsoft Outlook. Guida all installazione Outlook 2002 SCOoffice Mail Connector for Microsoft Outlook Guida all installazione Outlook 2002 Rev. 1.1 4 dicembre 2002 SCOoffice Mail Connector for Microsoft Outlook Guida all installazione: Outlook XP Introduzione

Dettagli

6.6 PREPARAZIONE ALLA PRESENTAZIONE

6.6 PREPARAZIONE ALLA PRESENTAZIONE 6.6 PREPARAZIONE ALLA PRESENTAZIONE Le funzionalità di Impress permettono di realizzare presentazioni che possono essere arricchite con effetti speciali animando gli oggetti o l entrata delle diapositive.

Dettagli

Gruppo Buffetti S.p.A. Via F. Antolisei 10-00173 Roma

Gruppo Buffetti S.p.A. Via F. Antolisei 10-00173 Roma SOMMARIO VERSIONI CONTENUTE NEL PRESENTE CD... 2 MODALITA DI AGGIORNAMENTO... 2 AVVERTENZE... 2 Adeguamento archivi... 2 INTERVENTI EFFETTUATI CON L UPD 004_2012 DI LINEA AZIENDA... 3 GESTIONE E-COMMERCE...

Dettagli

Guida introduttiva. Aprire una finestra di dialogo Facendo clic sull'icona di avvio vengono visualizzate ulteriori opzioni per un gruppo.

Guida introduttiva. Aprire una finestra di dialogo Facendo clic sull'icona di avvio vengono visualizzate ulteriori opzioni per un gruppo. Guida introduttiva L'aspetto di Microsoft Excel 2013 è molto diverso da quello delle versioni precedenti. Grazie a questa guida appositamente creata è possibile ridurre al minimo la curva di apprendimento.

Dettagli

L ACQUISIZIONE E LA GESTIONE DEI DOCUMENTI ELETTRONICI

L ACQUISIZIONE E LA GESTIONE DEI DOCUMENTI ELETTRONICI L ACQUISIZIONE E LA GESTIONE DEI DOCUMENTI ELETTRONICI DOCUSOFT integra una procedura software per la creazione e l'archiviazione guidata di documenti in formato elettronico (documenti Microsoft Word,

Dettagli

Informativa sui cookie secondo la normativa europea

Informativa sui cookie secondo la normativa europea Informativa sui cookie secondo la normativa europea Il sito web che state navigando è conforme alla normativa europea sull'uso dei cookie. Per far funzionare bene questo sito, a volte installiamo sul tuo

Dettagli

Scrutinio Argo Software s.r.l. e-mail: info@argosoft.it -

Scrutinio Argo Software s.r.l. e-mail: info@argosoft.it - 1 INDICE INDICE...2 PREMESSA...3 MENÙ PRINCIPALE...4 ICONE UTILIZZATE PER ACCEDERE ALLE PROCEDURE PIÙ FREQUENTEMENTE USATE...5 ICONE UTILIZZATE NELLE PROCEDURE DI STAMPA...6 SISTEMA...7 SCRUTINI...7 CARICAMENTO

Dettagli

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti.

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti. SH.MedicalStudio Presentazione SH.MedicalStudio è un software per la gestione degli studi medici. Consente di gestire un archivio Pazienti, con tutti i documenti necessari ad avere un quadro clinico completo

Dettagli

STRUMENTI DI PRESENTAZIONE MODULO 6

STRUMENTI DI PRESENTAZIONE MODULO 6 STRUMENTI DI PRESENTAZIONE MODULO 6 2012 A COSA SERVE POWER POINT? IL PROGRAMMA NASCE PER LA CREAZIONE DI PRESENTAZIONI BASATE SU DIAPOSITIVE (O LUCIDI) O MEGLIO PER PRESENTARE INFORMAZIONI IN MODO EFFICACE

Dettagli

www.renatopatrignani.it 1

www.renatopatrignani.it 1 APRIRE UN PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA MODIFICARE IL TIPO DI VISUALIZZAZIONE LEGGERE UN CHIUDERE IL PROGRAMMA ESERCITAZIONI Outlook Express, il programma più diffuso per la gestione della posta elettronica,

Dettagli

lo 4 1. SELEZIONARE; le celle da tagliare (spostare) 2. Comando TAGLIA

lo 4 1. SELEZIONARE; le celle da tagliare (spostare) 2. Comando TAGLIA Capittol lo 4 Copia Taglia Incolla 4-1 - Introduzione Durante la stesura di un foglio di lavoro o durante un suo aggiornamento, può essere necessario copiare o spostare dati e formule. Per questo sono

Dettagli

Progetto Monitoraggio

Progetto Monitoraggio MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO DIPARTIMENTO PER LO SVILUPPO E LA COESIONE ECONOMICA Progetto Monitoraggio Sistema Gestione Progetti Query (SGPQ) Manuale Utente Report Operativi Contenuti 1. Premessa...

Dettagli

Introduzione al foglio elettronico

Introduzione al foglio elettronico Introduzione al foglio elettronico 1. Che cos'è un foglio elettronico? Un foglio elettronico è un programma che permette di inserire dei dati, di calcolare automaticamente i risultati, di ricalcolarli

Dettagli

per le decisioni economiche e

per le decisioni economiche e Elaborazione automatica dei dati per le decisioni economiche e finanziarie VBA-MODULO 1 Introduzione al Visual Basic for Applications Università di Foggia Facoltà di Economia Prof. Crescenzio Gallo c.gallo@unifg.it

Dettagli

Le Proprietà della Barra delle applicazioni e Menu Start di Giovanni DI CECCA - http://www.dicecca.net

Le Proprietà della Barra delle applicazioni e Menu Start di Giovanni DI CECCA - http://www.dicecca.net - Introduzione Con questo articolo chiudiamo la lunga cavalcata attraverso il desktop di Windows XP. Sul precedente numero ho analizzato il tasto destro del mouse sulla Barra delle Applicazioni, tralasciando

Dettagli

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Maria Maddalena Fornari Aprire il programma Per creare un nuovo documento oppure per

Dettagli

INSTALLAZIONE DI TECLOCAL

INSTALLAZIONE DI TECLOCAL INSTALLAZIONE DI TECLOCAL Imparare a conoscere TecCom Installazione e configurazione del software di ordinazione versione 3.0 INDICE I. Tipo d'installazione II. III. Installazione di TecLocal Instaurazione

Dettagli

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424 Scansione In questo capitolo sono inclusi i seguenti argomenti: "Nozioni di base sulla scansione" a pagina 4-2 "Installazione del driver di scansione" a pagina 4-4 "Regolazione delle opzioni di scansione"

Dettagli

INTRODUZIONE ALL INFORMATICA CORSO DI LAUREA IN BIOLOGIA A.A. 2015/2016

INTRODUZIONE ALL INFORMATICA CORSO DI LAUREA IN BIOLOGIA A.A. 2015/2016 INTRODUZIONE ALL INFORMATICA CORSO DI LAUREA IN BIOLOGIA A.A. 2015/2016 1 FUNZIONI DI UN SISTEMA OPERATIVO TESTO C - UNITÀ DI APPRENDIMENTO 2 2 ALLA SCOPERTA DI RISORSE DEL COMPUTER Cartelle utili: Desktop

Dettagli

REGISTRO FACILE (Software per il produttore dei rifiuti)

REGISTRO FACILE (Software per il produttore dei rifiuti) REGISTRO FACILE (Software per il produttore dei rifiuti) Gestire i rifiuti non è mai stato così semplice INDICE: Pag. 1. Caratteristiche 2 2. Installazione 3 3. Richiesta per l attivazione 5 4. Attivazione

Dettagli

Manuale NetSupport v.10.70.6 Liceo G. Cotta Marco Bolzon

Manuale NetSupport v.10.70.6 Liceo G. Cotta Marco Bolzon NOTE PRELIMINARI: 1. La versione analizzata è quella del laboratorio beta della sede S. Davide di Porto, ma il programma è presente anche nel laboratorio alfa (Porto) e nel laboratorio di informatica della

Dettagli

Guida SH.Shop. Inserimento di un nuovo articolo:

Guida SH.Shop. Inserimento di un nuovo articolo: Guida SH.Shop Inserimento di un nuovo articolo: Dalla schermata principale del programma, fare click sul menu file, quindi scegliere Articoli (File Articoli). In alternativa, premere la combinazione di

Dettagli

Acronis License Server. Manuale utente

Acronis License Server. Manuale utente Acronis License Server Manuale utente INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 1.1 Panoramica... 3 1.2 Politica della licenza... 3 2. SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI... 4 3. INSTALLAZIONE DI ACRONIS LICENSE SERVER...

Dettagli

La pagina di Explorer

La pagina di Explorer G. Pettarin ECDL Modulo 7: Internet 11 A seconda della configurazione dell accesso alla rete, potrebbe apparire una o più finestre per l autenticazione della connessione remota alla rete. In linea generale

Dettagli

Manuale di Nero ControlCenter

Manuale di Nero ControlCenter Manuale di Nero ControlCenter Nero AG Informazioni sul copyright e sui marchi Il manuale di Nero ControlCenter e il contenuto dello stesso sono protetti da copyright e sono di proprietà di Nero AG. Tutti

Dettagli

Statistica 4038 (ver. 1.2)

Statistica 4038 (ver. 1.2) Statistica 4038 (ver. 1.2) Software didattico per l insegnamento della Statistica SERGIO VENTURINI, MAURIZIO POLI i Il presente software è utilizzato come supporto alla didattica nel corso di Statistica

Dettagli

Guida per l'utente alla pianificazione OrgPublisher per tutti i browser

Guida per l'utente alla pianificazione OrgPublisher per tutti i browser Guida per l'utente alla pianificazione OrgPublisher per tutti i browser Sommario Guida per l'utente alla pianificazione OrgPublisher per tutti i browser Sommario Accesso alla pianificazione per tutti i

Dettagli

INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso

INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso INDICE INTRODUZIONE... 3 COME IMPOSTARE LA PAGINA INIZIALE... 3 LA WORK AREA... 3 LE VOCI DI MENU... 5 IL MENU FILE... 5 IL MENU MODIFICA... 6 IL MENU VISUALIZZA...

Dettagli

PeCo-Graph. Manuale per l utente

PeCo-Graph. Manuale per l utente PeCo-Graph Manuale per l utente 1. INTRODUZIONE...2 2. INSTALLAZIONE...3 2.1 REQUISITI...3 2.2 INSTALLAZIONE ED AVVIO...3 3. FUNZIONALITÀ ED UTILIZZO DEL PROGRAMMA...4 3.1 FUNZIONALITÀ...4 3.2 USO DEL

Dettagli

INDICE. Introduzione. Viste. Durata: selezionare il numero di barre visibili. Funzioni di disegno. Descrizione dei tasti della barra degli strumenti

INDICE. Introduzione. Viste. Durata: selezionare il numero di barre visibili. Funzioni di disegno. Descrizione dei tasti della barra degli strumenti INDICE Introduzione Viste Durata: selezionare il numero di barre visibili Funzioni di disegno Descrizione dei tasti della barra degli strumenti Modo Cursore (Predefinito)...5 Zoom ad un determinato periodo

Dettagli

Guida rapida. Nero BackItUp. Ahead Software AG

Guida rapida. Nero BackItUp. Ahead Software AG Guida rapida Nero BackItUp Ahead Software AG Informazioni sul copyright e sui marchi Il manuale dell'utente di Nero BackItUp e il relativo contenuto sono protetti da copyright e sono di proprietà della

Dettagli

Gestione connessioni Manuale d'uso

Gestione connessioni Manuale d'uso Gestione connessioni Manuale d'uso Edizione 1.0 IT 2010 Nokia. Tutti i diritti sono riservati. Nokia, Nokia Connecting People e il logo Nokia Original Accessories sono marchi o marchi registrati di Nokia

Dettagli

Outlook Plugin per VTECRM

Outlook Plugin per VTECRM Outlook Plugin per VTECRM MANUALE UTENTE Sommario Capitolo 1: Installazione e Login... 2 1 Requisiti di installazione... 2 2 Installazione... 3 3 Primo Login... 4 Capitolo 2: Lavorare con Outlook Plugin...

Dettagli

Foglio di calcolo. Il foglio di calcolo: Excel. Selezione delle celle

Foglio di calcolo. Il foglio di calcolo: Excel. Selezione delle celle Foglio di calcolo Il foglio di calcolo: Excel I dati inseriti in Excel sono organizzati in Cartelle di lavoro a loro volta suddivise in Fogli elettronici. I fogli sono formati da celle disposte per righe

Dettagli

Corso BusinessObjects SUPERVISOR

Corso BusinessObjects SUPERVISOR Corso BusinessObjects SUPERVISOR Il modulo SUPERVISOR permette di: impostare e gestire un ambiente protetto per prodotti Business Objects distribuire le informazioni che tutti gli utenti dovranno condividere

Dettagli

MANUALE UTENTE. P.I.S.A. Progetto Informatico Sindaci Asl

MANUALE UTENTE. P.I.S.A. Progetto Informatico Sindaci Asl MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE DIPARTIMENTO DELLA RAGIONERIA GENERALE DELLO STATO Ispettorato Generale di Finanza MANUALE UTENTE P.I.S.A. Progetto Informatico Sindaci Asl Versione 1.0 INDICE

Dettagli

Portale cartografico del Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli Guida utente

Portale cartografico del Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli Guida utente Portale cartografico del Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli Guida utente 1. Introduzione Il Portale cartografico del Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli (SGSS) rappresenta l evoluzione dell ambiente

Dettagli

7. Microsoft Access. 1) Introduzione a Microsoft Access

7. Microsoft Access. 1) Introduzione a Microsoft Access 1) Introduzione a Microsoft Access Microsoft Access è un programma della suite Microsoft Office utilizzato per la creazione e gestione di database relazionali. Cosa è un database? Un database, o una base

Dettagli

Guida rapida dell'utente di Polycom RealPresence Content Sharing Suite

Guida rapida dell'utente di Polycom RealPresence Content Sharing Suite Guida rapida dell'utente di Polycom RealPresence Content Sharing Suite Versione 1.2 3725-69878-001 Rev. A Novembre 2013 In questa guida, vengono fornite le istruzioni per condividere e visualizzare il

Dettagli

MEGA Publisher. Manuale dell'utente

MEGA Publisher. Manuale dell'utente MEGA Publisher Manuale dell'utente MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

Quaderni di formazione Nuova Informatica

Quaderni di formazione Nuova Informatica Quaderni di formazione Nuova Informatica Airone versione 6 - Funzioni di Utilità e di Impostazione Copyright 1995,2001 Nuova Informatica S.r.l. - Corso del Popolo 411 - Rovigo Introduzione Airone Versione

Dettagli

teamspace TM Sincronizzazione con Outlook

teamspace TM Sincronizzazione con Outlook teamspace TM Sincronizzazione con Outlook Manuale teamsync Versione 1.4 * teamspace è un marchio registrato di proprietà della 5 POINT AG ** Microsoft Outlook è un marchio registrato della Microsoft Corporation

Dettagli

1. Introduzione. 2. Installazione di WinEMTLite. 3. Descrizione generale del programma

1. Introduzione. 2. Installazione di WinEMTLite. 3. Descrizione generale del programma Indice 1. Introduzione...3 2. Installazione di WinEMTLite...3 3. Descrizione generale del programma...3 4. Impostazione dei parametri di connessione...4 5. Interrogazione tramite protocollo nativo...6

Dettagli

Sophos Mobile Control Guida utenti per Android. Versione prodotto: 3.5

Sophos Mobile Control Guida utenti per Android. Versione prodotto: 3.5 Sophos Mobile Control Guida utenti per Android Versione prodotto: 3.5 Data documento: luglio 2013 Sommario 1 About Sophos Mobile Control...3 2 Informazioni sulla guida...4 3 Accesso al portale self-service...5

Dettagli

FormatChecker for Microsoft Word

FormatChecker for Microsoft Word FormatChecker for Microsoft Word 2006 STAR AG Tutti i diritti riservati. L'uso dei testi e delle immagini senza previa autorizzazione scritta di STAR AG non è consentito ai sensi della legge sul diritto

Dettagli

Al fine di pubblicare le informazioni di un condominio sul WEB è necessario che l amministratore proceda con le seguenti fasi:

Al fine di pubblicare le informazioni di un condominio sul WEB è necessario che l amministratore proceda con le seguenti fasi: CONDOMINI SUL WEB Cosa si intende per condomini sul Web? Dalla versione 1.45 del programma Metodo Condomini l amministratore ha la possibilità di rendere fruibili via WEB ai condòmini (proprietari e conduttori)

Dettagli

Screenshot dimostrativi degli strumenti presentati alle Roundtables Microsoft

Screenshot dimostrativi degli strumenti presentati alle Roundtables Microsoft Le informazioni contenute in questo documento sono di proprietà di MESA s.r.l. e del destinatario del documento. Tali informazioni sono strettamente legate ai commenti orali che le hanno accompagnate,

Dettagli

Conferencing. Novell. Conferencing 1.0. novdocx (it) 6 April 2007 AVVIARE IL CLIENT CONFERENCING: ACCESSO. Luglio 2007

Conferencing. Novell. Conferencing 1.0. novdocx (it) 6 April 2007 AVVIARE IL CLIENT CONFERENCING: ACCESSO. Luglio 2007 Guida di riferimento rapido per Conferencing Novell Conferencing novdocx (it) 6 April 2007 1.0 Luglio 2007 GUIDA RAPIDA www.novell.com Conferencing Novell Conferencing si basa sulla tecnologia Conferencing.

Dettagli

1. Le macro in Access 2000/2003

1. Le macro in Access 2000/2003 LIBRERIA WEB 1. Le macro in Access 2000/2003 Per creare una macro, si deve aprire l elenco delle macro dalla finestra principale del database: facendo clic su Nuovo, si presenta la griglia che permette

Dettagli

MEGA Publisher. Manuale dell'utente

MEGA Publisher. Manuale dell'utente MEGA Publisher Manuale dell'utente MEGA 2009 SP5 Quarta edizione (luglio 2012) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo

Dettagli

Sistema operativo. Processore Memoria. Risoluzione dello schermo Browser Internet. Microsoft Internet Explorer versione 6 o superiore

Sistema operativo. Processore Memoria. Risoluzione dello schermo Browser Internet. Microsoft Internet Explorer versione 6 o superiore Novità di PartSmart 8.11... 1 Requisiti di sistema... 1 Miglioramenti agli elenchi di scelta... 2 Ridenominazione di elenchi di scelta... 2 Esportazione di elenchi di scelta... 2 Unione di elenchi di scelta...

Dettagli

Istituto Alberghiero De Filippi Laboratorio di informatica Corso ECDL MODULO 6 ECDL. Strumenti di presentazione Microsoft PowerPoint ECDL

Istituto Alberghiero De Filippi Laboratorio di informatica Corso ECDL MODULO 6 ECDL. Strumenti di presentazione Microsoft PowerPoint ECDL Istituto Alberghiero De Filippi Laboratorio di informatica Corso ECDL MODULO 6 ECDL Strumenti di presentazione Microsoft PowerPoint ECDL Gli strumenti di presentazione servono a creare presentazioni informatiche

Dettagli

Talento LAB 2.1 - GUIDA E ASSISTENTE LA GUIDA IN LINEA. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 2.1 - GUIDA E ASSISTENTE LA GUIDA IN LINEA. In questa lezione imparerete a: Lab 2.1 Guida e assistente LAB 2.1 - GUIDA E ASSISTENTE In questa lezione imparerete a: Descrivere la Guida in linea e l'assistente Office, Descrivere gli strumenti della Guida in linea di Windows XP,Utilizzare

Dettagli

MANUALE UTENTE. Computer Palmare WORKABOUT PRO

MANUALE UTENTE. Computer Palmare WORKABOUT PRO MANUALE UTENTE Computer Palmare WORKABOUT PRO INDICE PROCEDURA DI INSTALLAZIONE:...3 GUIDA ALL UTILIZZO:...12 PROCEDURA DI AGGIORNAMENTO:...21 2 PROCEDURA DI INSTALLAZIONE: Per il corretto funzionamento

Dettagli

SoftWare DMGraphics. Indice. Manuale d uso. 1) Introduzione. 2) Pagine grafiche. 3) Grafici. 4) Menù

SoftWare DMGraphics. Indice. Manuale d uso. 1) Introduzione. 2) Pagine grafiche. 3) Grafici. 4) Menù SoftWare DMGraphics Manuale d uso Indice 1) Introduzione 2) Pagine grafiche. 2.1) Pagina grafica 2.2) Concetti generali 2.3) Scale dei valori 2.4) Posizionamento elementi nel grafico 3) Grafici 3.1) Grafici

Dettagli

B C. Panoramica di Access 2010. Elementi dell interfaccia

B C. Panoramica di Access 2010. Elementi dell interfaccia Panoramica di Access 2010 A B C D E Elementi dell interfaccia A Scheda File (visualizzazione Backstage) Consente l accesso alla nuova visualizzazione backstage di Access 2010, che contiene un menu di comandi

Dettagli

Progetto INCOME. Manuale Utente Operatore Installazione

Progetto INCOME. Manuale Utente Operatore Installazione VERSIONI Manuale Utente Operatore Installazione Tosca-Mobile VERS. Motivo Modifiche Data Approvazione Approvatore 1.0 Prima emissione 02/12/11 1/21 Sommario SOMMARIO... 2 INTRODUZIONE... 3 1.1. CONTENUTI

Dettagli

Your Detecting Connection. Manuale utente. support@xchange2.net

Your Detecting Connection. Manuale utente. support@xchange2.net Your Detecting Connection Manuale utente support@xchange2.net 4901-0133-4 ii Sommario Sommario Installazione... 4 Termini e condizioni dell applicazione XChange 2...4 Configurazione delle Preferenze utente...

Dettagli

Corso introduttivo all utilizzo di TQ Tara

Corso introduttivo all utilizzo di TQ Tara Corso introduttivo all utilizzo di TQ Tara Le pagine che seguono introducono l utente all uso delle principali funzionalità di TQ Tara mediante un corso organizzato in otto lezioni. Ogni lezione spiega

Dettagli

Microsoft PowerPoint

Microsoft PowerPoint Microsoft introduzione a E' un programma che si utilizza per creare presentazioni grafiche con estrema semplicità e rapidità. Si possono realizzare presentazioni aziendali diapositive per riunioni di marketing

Dettagli