Indice. La formazione BSI 1. Soluzioni professionali per ogni settore 6. Sostenibilità 8. Rischio 10. Performance 16.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Indice. La formazione BSI 1. Soluzioni professionali per ogni settore 6. Sostenibilità 8. Rischio 10. Performance 16."

Transcript

1 Catalogo training.

2 Indice La formazione BSI 1 Soluzioni professionali per ogni settore 6 Sostenibilità 8 Rischio 10 Performance 16 Lean Six Sigma 20 Informazioni generali 22

3 Le sedi dei corsi BSI cerca di andare sempre in contro alle esigenze del cliente, per questo ha scelto per i suoi corsi in aula delle sedi facilmente raggiungibili da ogni parte d Italia e con più mezzi di trasporto pubblico: Milano c/o uffici BSI Italia Via G. Fara, 35 T Treno: fermata Stazione Centrale Passante Linea S1, S2, S5, S6, S13, BA-LO: fermata Repubblica Metropolitana M2 verde: fermata Gioia e Centrale Metropolitana M3 gialla: fermata Centrale o Repubblica Roma c/o Centro Congressi Cavour Via Cavour, 50/a T Treno: fermata Stazione Termini Metropolitana A e B: fermata Stazione Termini Tram 5 e 14: fermata Forini Autobus ATAC: tutte le linee con fermata o capolinea a P.za dei Cinquecento Padova c/o uffici BSI Italia Via dei Borromeo, 16 T Treno: fermata Padova Stazione Tram: fermata Eremitani

4 La formazione BSI BSI è uno dei principali e più innovativi enti di normazione, certificazione e formazione al mondo. La formazione BSI è studiata per supportarvi in un percorso di crescita e miglioramento continuo che va dalla comprensione delle norme e di come possano aiutarvi nello svolgimento delle vostre attività, fino all implementazione, monitoraggio e verifica della conformità a tali norme. I corsi sono studiati per soddisfare le esigenze di qualsiasi organizzazione, dalle multinazionali, alle piccole e medie imprese, fino alle start up, in qualunque settore esse operino. Corsi in aula I corsi di formazione in aula vengono erogati in tre differenti sedi: Milano, Roma, Padova. I livelli e le tipologie dei corsi BSI sono presentati a pagina 2. Promozioni A seconda delle specifiche esigenze è possibile acquistare corsi a pacchetto (es.: Introduction + Internal + Implementing) per i quali sono previsti sconti promozionali. Le soluzioni professionali BSI sono adatte anche ai privati. Docenti BSI si avvale di docenti con decenni di esperienza in qualità di valutatori e formatori in vari settori imprenditoriali. Grazie alla loro professionalità, sono in grado di aiutarvi a individuare le soluzioni migliori per lo sviluppo del vostro business e a superare qualsiasi sfida professionale in modo efficace. La formazione BSI 1

5 Corsi in azienda Tutti i corsi di formazione BSI possono essere erogati direttamente presso le aziende, adattandoli così alle specifiche esigenze del cliente: BSI vi proporrà corsi progettati su misura, partendo dall analisi dei vostri obiettivi, necessità e priorità. Iter formativo Acquisire le competenze per realizzare e mantenere un sistema di gestione conforme ed efficace, non è mai stato così semplice. Grazie alle offerte BSI per il mondo professionale è infatti possibile intraprendere un percorso formativo adattabile alle singole esigenze: qualunque sia il vostro obiettivo, a qualsiasi livello di competenza nel sistema di gestione, BSI ha la soluzione che fa al caso vostro. Livelli BSI eroga corsi a ogni livello e ogni livello può a sua volta essere applicato pressochè a qualsiasi norma, in linea con le proprie esigenze e i propri obiettivi di formazione: 1 Awareness 2 Implementing 3 Internal Auditor 4 Lead Auditor Upgrade BSI organizza dei corsi speciali per fornire un aggiornamento puntuale sui cambiamenti intervenuti nello sviluppo di uno standard, con particolare riferimento alle modifiche nell attività di verifica e auditing indipendente e di qualifica degli auditor al nuovo standard internazionale. 2 La formazione BSI

6 Destinatari Responsabili dei sistemi di gestione che intendono passare alla nuova norma; auditor interni ed esterni; persone interessate a scoprire le differenze tra i due standard. Obiettivi L obiettivo del corso è di fornire a tutti i partecipanti le necessarie conoscenze per: riconoscere e descrivere la struttura della nuova norma e cosa comporta per il proprio sistema di gestione; riconoscere i nuovi requisiti; riconoscere le differenze. AWARENESS I corsi Awareness introducono i requisiti fondamentali dello standard e incoraggiano tutte le parti interessate a implementare e mantenere il sistema di gestione. Destinatari Responsabili di sistemi di gestione; responsabili dei sistemi di gestione in azienda che intendono conoscere la norma specifica; auditor interni ed esterni; tutti coloro che intendono conoscere le specifiche della norma. Obiettivi Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di: identificare gli aspetti chiave e i requisiti di un sistema di gestione relativamente alla norma presentata; adattare il sistema di gestione alle proprie realtà aziendali. La formazione BSI 3

7 IMPLEMENTING I corsi Implementing permettono ai partecipanti di comprendere i requisiti della norma e conoscere le tecniche e le metodologie da utilizzare per sviluppare efficacemente il proprio sistema di gestione. Un docente esperto esaminerà i requisiti della norma da un punto di vista dell implementazione, fornendo un aiuto per sviluppare un piano per la messa a punto, creare la necessaria documentazione, monitorare il sistema di gestione e raggiungere miglioramenti continui nelle performance. I concetti alla base della norma vengono quindi declinati in soluzioni pratiche che possono essere facilmente utilizzate per migliorare le politiche e i processi aziendali. Destinatari Manager e responsabili di funzione coinvolti nell implementazione del sistema di gestione. Obiettivi Il corso intende fornire ai partecipanti le necessarie competenze per lo sviluppo di un sistema di gestione secondo le migliori pratiche e le più recenti esperienze. INTERNAL AUDITOR Grazie ai corsi Internal Auditor il partecipante acquisirà gli elementi per condurre audit interni di un sistema di gestione basato sulla norma specifica. Saranno analizzate tutte le fasi del processo di audit attraverso un percorso formativo che bilancia parte teorica e pratica con esercitazioni di approfondimento sugli aspetti determinanti l efficacia delle verifiche. Attraverso discussioni ed esercitazioni on the job, il partecipante apprenderà così le basi della norma e gli strumenti per pianificare, condurre e compilare i report degli audit interni. Durante il corso il partecipante farà esperienza pratica di audit da utilizzare presso la propria azienda per valutare l efficacia del proprio sistema di gestione. Destinatari Personale interessato a monitorare l efficacia del proprio sistema di gestione; chiunque sia interessato a diventare Auditor Interno per la norma di riferimento. Obiettivi Al termine del corso il partecipante sarà in grado di: identificare i principi degli audit e le responsabilità degli auditor; identificare eventuali criticità e punti di forza del sistema; condurre riunioni di apertura e di chiusura; condurre un audit basato su identificazione del processo e campionamento; fornire feedback orali e scritti; preparare e documentare non conformità; redigere un report efficace dell audit; effettuare il follow up delle azioni correttive; integrare il sistema di gestione specifico con altri sistemi di gestione. 4 La formazione BSI

8 LEAD AUDITOR Il corso Lead Auditor sviluppa le competenze professionali per guidare gli audit del sistema di gestione e prepararsi a un audit di terza parte: i partecipanti acquisiranno una conoscenza approfondita dell intero processo di verifica, dalla definizione del programma alla rendicontazione dei risultati. Il corso, della durata di quaranta ore, offre gli elementi formativi indispensabili ad assicurare al Lead Auditor la necessaria consapevolezza del proprio ruolo e fornisce gli strumenti necessari per svolgerlo al meglio attraverso lezioni teoriche alternate a esercitazioni pratiche, discussioni e role-playing che simulano alcune situazioni che possono presentarsi durante le verifiche. Destinatari Auditor di sistemi; manager e specialist; consulenti; personale coinvolto nell attuazione di un sistema di gestione. Obiettivi Al termine del corso il partecipante sarà in grado di condurre audit di prima, seconda e terza parte sui sistemi di gestione secondo la norma di riferimento. Il corso termina con un esame il cui superamento permette di conseguire la qualifica di Lead Auditor per lo standard di riferimento: l ammissione all esame finale è subordinata alla valutazione continua di ciascun partecipante durante le esercitazioni, discussioni, presentazioni e contributi personali. La formazione BSI 5

9 Soluzioni professionali per ogni settore 6

10 Aerospaziale AS 9100 ISO 9001 ISO OHSAS ISO/IEC ISO ISO/IEC Automobilistico ISO/TS ISO ISO 9001 ISO OHSAS ISO/IEC ISO ISO/IEC ISO Sanità & Dispositivi Medici ISO ISO ISO 9001 ISO OHSAS ISO/IEC ISO/IEC PAS 99 Costruzioni & Edilizia ISO ISO 9001 ISO OHSAS PAS 99 ISO ISO/IEC ISO/IEC ISO ICT & Telecomunicazioni ISO 9001 ISO/IEC ISO/IEC ISO PAS 99 ISO Trasporti & Logistica ISO PAS 99 ISO 9001 ISO/IEC ISO ISO/IEC OHSAS ISO Energia & Utility ISO ISO ISO 9001 ISO OHSAS ISO/IEC ISO/IEC ISO Pubblica Amministrazione ISO 9001 ISO OHSAS PAS 99 ISO/IEC ISO ISO/IEC ISO Soluzioni professionali per ogni settore 7

11 Sostenibilità ISO Gestione Energetica Sostenibilità ISO Gestione degli Eventi ISO Gestione Ambientale ISO Gestione Energetica Efficienza energetica significa sia risparmio in termini economici, sia maggiore rispetto per l ambiente e per il mondo in cui viviamo. La ISO supporta le aziende di qualsiasi settore nella gestione intelligente dell energia con l obiettivo di ridurre i costi e aumentare l efficienza e la sostenibilità. Upgrade Durata: 1 giorno Corso speciale per fornire un aggiornamento puntuale sui cambiamenti interventuti nello sviluppo dello standard dalla versione British Standard BS 16001, con particolare riferimento alle modifiche nell attività di verifica e auditing indipendente e di qualifica degli auditor al nuovo standard internazionale. Awareness Durata: 1 giorno Il corso ha la finalità di introdurre i fondamenti dello standard per la gestione energetica, rappresentando una soluzione formativa entry level. Implementing Durata: 2 giorni Il corso fornisce una guida per l implementazione di un sistema di gestione dell energia (EnMS) basato sulla ISO trasmettendo alle organizzazioni le capacità per definire sistemi e processi necessari per migliorare le performance energetiche, riducendo i consumi e i costi collegati. Il corso evidenzierà inoltre l importanza dell integrazione della ISO con altri sistemi di gestione, come la ISO Internal Auditor Durata: 2 giorni Il partecipante apprenderà gli elementi per condurre audit interni di un sistema di gestione energetico basato sulla ISO e sulla ISO 19011, la guida per le verifiche dei sistemi di gestione. 8 Sostenibilità

12 Lead Auditor Durata: 5 giorni Il corso fornisce le competenze per condurre efficacemente audit di prima, seconda e terza parte sui sistemi di gestione dell energia in accordo con i requisiti della ISO e della ISO Corso riconosciuto IRCA (A17583) Questo corso è riconosciuto dall International Register of Certificated Auditors (IRCA) e risponde ai requisiti formativi per la certificazione IRCA degli Auditor di Sistemi di Gestione Energetica (EnMS). ISO Gestione Ambientale La ISO si pone come strumento per gestire il delicato equilibrio tra il mantenimento del profitto e la riduzione dell impatto ambientale, definendo le modalità per predisporre un sistema di gestione efficace. Introduction Durata: 1 giorno Il corso ha la finalità di introdurre i fondamenti dello standard per la gestione ambientale, rappresentando una soluzione formativa entry level. Implementing Durata: 2 giorni Il corso fornisce una guida per l implementazione di un sistema di gestione ambientale basato sulla ISO Internal Auditor Durata: 2 giorni Il corso permette ai partecipanti di acquisire le competenze necessarie alla conduzione di audit interni nell ambito di un sistema di gestione ambientale secondo la ISO Lead Auditor Durata: 5 giorni CORSO RICONOSCIUTO IEMA Institute of Environmental Management & Assessment Il corso intende formare all uso delle tecniche e metodologie di auditing di prima, seconda e terza parte di sistemi di gestione ambientale (SGA), al fine di permettere alle organizzazioni di disporre di personale capace nel facilitare il continuo miglioramento e mantenimento della conformità Corso riconosciuto IRCA (A17714) Questo corso è riconosciuto dall International Register of Certificated Auditors (IRCA) e risponde ai requisiti formativi per la certificazione IRCA degli Auditor di Sistemi di Gestione Ambientale (SGA). ISO Gestione Sostenibile degli Eventi La norma ISO 20121, sviluppata da BSI, richiede alle organizzazioni di identificare e comprendere l impatto sociale, economico e ambientale dei propri eventi, inclusi i fattori quali la scelta della location, le problematiche legate alla scelta dei fornitori e l adozione di misure che ne riducano gli effetti negativi, definendo i requisiti per pianificare e gestire eventi sostenibili di qualsiasi dimensione e tipologia. Implementing & Internal Durata: 3 giorni Il corso fornisce una guida per l implementazione di un sistema di gestione degli eventi basato sulla ISO che permetta di bilanciare gli obiettivi economici dell organizzazione con le esigenze di sostenibilità espresse dagli stakeholder.. Sostenibilità 9

13 Rischio ISO Continuità Operativa ISO Continuità Operativa ISO Gestione del Rischio OHSAS Salute e Sicurezza sul Lavoro ISO/IEC Sicurezza delle Informazioni e Privacy Rischio ISO Sicurezza e Igiene Alimentare La capacità di un azienda di mantenere attivi i propri processi strategici anche in caso di incidenti o eventi anomali e la velocità di ripristino della piena operatività, possono rappresentare un concreto e difendibile vantaggio competitivo. La ISO è proprio lo standard di riferimento per la gestione della Continuità Operativa e definisce il modello per la gestione della continuità operativa, anche in considerazione dei requisiti contrattuali, legali e dei clienti. Upgrade Durata: 2 giorni Il corso intende fornire un aggiornamento puntuale sui cambiamenti interventuti nello sviluppo dello standard BS 25999, con particolare riferimento alle modifiche nell attività di verifica e auditing indipendente e di qualifica degli auditor secondo il nuovo standard internazionale ISO Il corso si focalizza inoltre sulla transizione allo standard internazionale nell ambito della certificazione. È previsto un esame finale. ISO Sicurezza del Traffico Stradale Cloud Security ISO/IEC Gestione dei Servizi IT Introduction Durata: 1 giorno Il corso introduce gli aspetti chiave di un sistema di gestione per la continuità operativa, per comprendere i benefici e delineare i requisiti della ISO Implementing Durata: 2 giorni Il corso Implementing ISO fornisce ai partecipanti gli strumenti pratici e i metodi per implementare un sistema per la gestione della continuità operativa. Questo corso è basato sulle migliori pratiche industriali e sul Code of Practice BCM rilasciato da BSI, ISO Rischio

14 Internal Auditor Durata: 2 giorni Il corso permette ai partecipanti di apprendere e sviluppare le conoscenze necessarie per svolgere verifiche di prima e seconda parte sui sistemi di gestione per la business continuity, in conformità ai requisiti della norma ISO Lead Auditor Durata: 5 giorni Il corso fornisce le informazioni e le conoscenze per pianificare e condurre audit di prima, seconda e terza parte sui sistemi di gestione per la Business Continuity (BCM), in conformità ai requisiti delle norme ISO e ISO 19011, la guida per le verifiche dei sistemi di gestione. ISO/IEC Sicurezza delle Informazioni e Privacy La ISO/IEC è lo standard internazionale di riferimento per lo sviluppo di sistemi di gestione per la sicurezza delle informazioni (SGSI), intesa come bilanciamento delle esigenze di riservatezza, integrità e accessibilità del patrimonio informativo dell organizzazione. La sicurezza delle informazioni è determinante ai fini del successo delle organizzazioni. Una gestione inadeguata espone a rischi elevati e a conseguenze estremamente negative che possono compromettere la continuità nell erogazione dei servizi e nella realizzazione dei prodotti. La mancanza di sicurezza delle informazioni agisce direttamente sulle prestazioni delle organizzazioni. Upgrade Durata: 2 giorni Il corso intende fornire un aggiornamento puntuale sui cambiamenti intervenuti nello sviluppo dello standard ISO/IEC 27001, con particolare riferimento alle modifiche nell attività di verifica e auditing indipendente e di qualifica degli auditor secondo il nuovo standard internazionale. Il corso si focalizza inoltre sulla transizione allo standard internazionale nell ambito della certificazione. Requirements Durata: 1 giorno Il corso introduce gli aspetti chiave di un sistema di gestione per la sicurezza delle informazioni, per comprendere i benefici e delineare i requisiti della ISO/IEC Implementing Durata: 2 giorni Il corso intende fornire a tutti i partecipanti le necessarie conoscenze per implementare un sistema di gestione della sicurezza delle informazioni in conformità alla norma ISO/IEC e secondo la guida ISO (ISO/IEC 27002). Internal Auditor Durata: 2 giorni Il corso fornisce gli elementi formativi indispensabili alla gestione dell intero processo di audit interno e controllo: risulta infatti di particolare importanza la formazione del personale responsabile di verificare e monitorare la capacità dell organizzazione nel garantire con continuità adeguati livelli di sicurezza. Lead Auditor Durata: 5 giorni Il corso prepara alla conduzione di audit di prima, seconda e terza parte sui sistemi di gestione per la sicurezza delle informazioni (SGSI) secondo la norma internazionale ISO/IEC Rischio 11

15 Corso riconosciuto IRCA (A17287) Il corso è riconosciuto dal Consiglio Direttivo di CQI International Register of Certified Auditors (IRCA) e soddisfa i requisiti formativi richiesti a coloro che intendono ottenere la certificazione a fronte del relativo schema. Cloud Security La Certificazione STAR dà ai fornitori di servizi Cloud la possibilità di provare che la loro iscrizione al registro STAR (Security, Trust and Assurance Registry)di CSA (Cloud Security Alliance) è stata verificata in maniera indipendente attraverso l utilizzo del maturity model STAR. Il maturity model esamina le performance di un fornitore di Cloud in riferimento alla Cloud Controls Matrix (CCM) di CSA e assegna un punteggio per ogni parametro. Solo gli auditor certificati STAR operanti per un organismo di certificazione di parte terza possono raccomandare la Certificazione STAR; imparando a conoscere i requisiti STAR, si potrà preparare la propria organizzazione in modo efficace alla verifica STAR. Guidati da un tutor esperto, questo corso di un giorno vi insegnerà ad effettuare le verifiche di controllo per la sicurezza del Cloud per il programma di Certificazione STAR e ad applicare il maturity model. Auditing Cloud Security - Durata: 1 giorno Il corso intende fornire le competenze per effettuare una verifica di controllo sulla sicurezza del Cloud, valutare la conformità alla Cloud Control Matrix (CCM) di CSA e determinare un livello di maturità per i controlli di sicurezza. Gli auditor qualificati ISO/IEC o coloro che possiedono conoscenze ed esperienza equivalenti sono i più adatti a beneficiare di questo corso. Certified Star Auditor - Durata: 2 giorni Il corso permette di apprendere come effettuare una verifica di Certificazione STAR per valutarne la conformità alla Cloud Control Matrix (CCM) della Cloud Security Alliance (CSA) e determinare un livello di maturità e un punteggio per i controlli di sicurezza in vista dell ottenimento della Certificazione STAR. È possibile effettuare verifiche e raccomandare il livello di certificazione solo dopo aver frequentato e superato il corso. Per ottenere la certificazione professionale Certified Star Auditor di CSA è necessario essere in possesso dell attestato di qualifica Lead Auditor ISO/IEC rilasciato da un ente di certificazione accreditato ISO/IEC membro di IAF. Nel caso non si abbia il requisito richiesto, ma si sia in possesso di conoscenze ed esperienza equivalenti, sarà comunque possibile frequentare entrambe le giornate ottenendo al termine un attestato di Advanced Auditing Cloud Security. ISO Gestione del Rischio Le organizzazioni che gestiscono i rischi in modo efficiente sono in grado di proteggere il proprio business e di crescere professionalmente. Il Risk Management consente di identificare, analizzare, valutare, ridurre e monitorare i rischi associati a qualsiasi attività o processo e permette alle organizzazioni di razionalizzare gli investimenti, minimizzare le perdite e massimizzare le opportunità. Lo standard internazionale ISO consente di migliorare in modo proattivo l efficienza gestionale e manageriale in azienda. Introduction - Durata: 1 giorno L obiettivo del corso è consentire ai responsabili dei sistemi di gestione e alle persone coivolte nella gestione di tale processo un adeguata formazione sugli strumenti e sulle tecniche per l effettiva applicazione dei metodi di rischio all interno del loro sistema. Il rischio è una parte fondamentale di tutte le norme del sistema di gestione applicando la norma ISO i partecipanti saranno in grado di utilizzare nuovi metodi di supporto alla gestione a livello corporate. 12 Rischio

16 Implementing - Durata: 3 giorni Il corso consente ai responsabili dei sistemi di gestione e alle persone coivolte nella gestione di tale processo di acquisire un adeguata informazione sugli strumenti e sulle tecniche per l effettiva applicazione dei metodi di anallisi e gestione del rischio all interno del loro sistema. La gestione del rischio è una parte fondamentale di tutti gli standard basati sul modello Sistema di Gestione applicando la norma ISO le Organizzazioni saranno in grado di allineare la gestione dei rischi collegata a materie specifiche (sicurezza delle informazioni, impatto ambientale, sicurezza fisica delle persone..) alle più generali strategie di gestione dei rischi stabilite dall Organizzazione. ISO/IEC Gestione dei Servizi IT In tutte le aziende di qualsiasi tipo e dimensione è necessario avere un sistema di gestione dei servizi IT efficiente, funzionale e cost effective. Tutto questo è raggiungibile grazie allo standard ISO/IEC 20000, fondamentale sia per la gestione dei servizi IT aziendali, sia nell ambito della fornitura di servizi in outsourcing. Introduction Durata: 1 giorno Il corso introduce gli aspetti chiave di un sistema di gestione dei servizi IT, per comprendere i benefici e delineare i requisiti della ISO/IEC Implementing Durata: 2 giorni Il corso intende fornire a tutti i partecipanti le necessarie conoscenze per implementare un sistema di gestione dei servizi IT in conformità alla norma ISO/IEC Internal Auditor Durata: 2 giorni Il corso fornisce una panoramica generale sui requisiti della norma ISO/IEC 20000, con particolare attenzione alle modalità di verifica di prima e seconda parte e controllo. Lead Auditor Durata: 5 giorni ll corso intende sviluppare le conoscenze necessarie per condurre audit di prima, seconda e terza parte sui sistemi di gestione per i servizi IT, in riferimento ai requisiti delle norme internazionali ISO/IEC e IS , la guida per le verifiche dei sistemi di gestione. I partecipanti acquisiranno una conoscenza approfondita dell intero processo di verifica, dalla definizione del programma alla rendicontazione dei risultati. OHSAS Salute e Sicurezza sul Lavoro Costruire e diffondere una cultura della sicurezza e della prevenzione nei luoghi di lavoro, individuare e tenere sotto controllo i potenziali rischi, salvaguardare la reputazione aziendale e rispettare la normativa vigente in materia di sicurezza, sono obiettivi imprescindibili per tutte le organizzazioni che vogliono essere competitive e insieme responsabili. BSI offre un programma completo di corsi di formazione sui sistemi di gestione per la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, sviluppati in conformità alla norma OHSAS Introduction Durata: 1 giorno Il corso introduce gli aspetti chiave di un sistema di gestione per la salute e sicurezza sul lavoro, per comprendere i benefici e delineare i requisiti della OHSAS Implementing Durata: 2 giorni Il corso intende fornire a tutti i partecipanti le necessarie conoscenze per implementare un sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro in conformità alla norma OHSAS Rischio 13

17 Internal Auditor Durata: 2 giorni Un sistema di gestione per la salute e sicurezza deve essere costantemente monitorato per facilitarne il miglioramento continuo e la conformità alle normative di riferimento. Il corso fornisce gli elementi formativi indispensabili alla gestione dell intero processo di audit interno e controllo. Lead Auditor Durata: 5 giorni Il corso, della durata di quaranta ore, garantisce una formazione teorica e pratica per valutatori e ispettori di prima, seconda e terza parte di sistemi di gestione per la salute e sicurezza sui luoghi di lavoro, in conformità alle disposizioni legislative e normative vigenti e alla norma OHSAS Corso riconosciuto IRCA (A17036) Il corso è riconosciuto dal Consiglio Direttivo di CQI International Register of Certified Auditors (IRCA) e soddisfa i requisiti formativi richiesti a coloro che intendono ottenere la certificazione a fronte del relativo schema. ISO Sicurezza del Traffico Stradale La ISO è un nuovo standard internazionale BSI creato per aiutare coloro che svolgono un ruolo di responsabilità nella gestione della sicurezza stradale. È studiato per ridurre gli incidenti gravi e mortali che avvengono sulla strada ed è parte delle azioni proposte dalle Nazioni Unite all interno del programma United Nations Decade of Action for Road Safety. Una ricerca internazionale promossa dall Organizzazione Mondiale per la Sanità ha registrato dati allarmanti. Oltre alla perdita di vite umane e alla devastazione che causano in termini di danni alle attrezzature e alle strutture, gli incidenti stradali costano mediamente ogni anno ai vari Paesi tra l 1 e il 3% del PIL e nei Paesi in via di sviluppo si parla di 100 milardi di Sterline (fonte Worldbank). 14 Rischio

18 Introduction Durata: 1 giorno Il corso introduce gli aspetti chiave di un sistema di gestione per la sicurezza del traffico stradale (RTSMS - Road Traffic Safety Management System), per comprendere i benefici e delineare i requisiti della ISO Implementing Durata: 2 giorni Durante questi due giorni di corso, un docente esperto vi guiderà verso l adozione di un RTSMS efficiente, combinando esercizi pratici, attività di gruppo e discussioni in aula. Verranno forniti gli strumenti necessari per imparare a conoscere i nuovi standard di sicurezza stradale e comprendere in che modo questi possano apportare vantaggi all azienda. Il corso consente di preparare la propria organizzazione affinché l adozione di un sistema per la gestione della sicurezza stradale riesca nel miglior modo possibile, incrementando la fiducia nella propria organizzazione attraverso la partecipazione in maniera responsabile ai sistemi di gestione del traffico. Internal Auditor Durata: 2 giorni Questo corso sviluppa nozioni e capacità necessarie per svolgere un attenta supervisione interna del RTSMS. Avvalendosi di esercitazioni pratiche, attività di gruppo e discussioni in aula, sarete guidati nell apprendimento dei principi e della prassi relativi alle verifiche interne e nella loro applicazione conforme alla norma ISO RTSMS. ISO Sicurezza e Igiene Alimentare ISO è uno standard internazionale che definisce i requisiti di un sistema di gestione per la sicurezza e l igiene alimentare rivolto a tutte le organizzazioni della catena alimentare, dal produttore al consumatore. Lo standard combina elementi generalmente riconosciuti come fondamentali per garantire la sicurezza e l igiene all interno della catena alimentare. Implementing Durata: 2 giorni Il corso è stato progettato per fornire ai partecipanti le conoscenze e le basi necessarie per implementare con efficacia un sistema di gestione di sicurezza alimentare in linea con i requisiti della certificazione ISO 22000:2005. Internal Auditor Durata: 2 giorni Il corso permette ai partecipanti di acquisire le competenze necessarie alla conduzione di audit interni nell ambito di un sistema di gestione alimentare secondo la ISO 22000:2005. Lead Auditor Durata: 5 giorni Il corso, della durata di quaranta ore, garantisce una formazione teorica e pratica per valutatori e ispettori di prima, seconda e terza parte di sistemi di gestione per la gestione della sicurezza del traffico stradale secondo i requisiti della norma ISO Rischio 15

19 Performance ISO 9001 Gestione della Qualità ISO 9001 Gestione della Qualità ISO Gestione della Qualità dei Dispositivi Medici Un sistema di gestione della qualità ISO 9001 fornisce un quadro di riferimento per controllare e migliorare le performance in qualsiasi area e deve essere costantemente monitorato per facilitarne il miglioramento continuo e la conformità alla normativa di riferimento. Requirements Durata: 1 giorno Il corso introduce gli aspetti chiave di un sistema di gestione della qualità, per comprendere i benefici e delineare i requisiti della ISO Performance Implementing Durata: 2 giorni Il corso permette ai partecipanti di comprendere i requisiti della norma ISO 9001 e conoscere le tecniche e le metodologie da utilizzare per sviluppare efficacemente il proprio sistema di gestione della qualità. ISO/TS Automotive AS 9100 Aerospace Internal Auditor Durata: 2 giorni Attraverso il corso si possono acquisire le conoscenze e le competenze necessarie per pianificare e condurre audit di prima e seconda parte sui sistemi di gestione della qualità, in conformità alla norma ISO PAS 99 Gestione Integrata Lead Auditor Durata: 5 giorni Il corso, della durata di quaranta ore, garantisce una formazione teorica e pratica per valutatori di prima, seconda e terza parte di sistemi di gestione della qualità, in conformità alle norme ISO 9001 e ISO Performance

20 Corso riconosciuto da IRCA (A17070) Il corso è stato riconosciuto dal Consiglio Direttivo di CQI International Register of Certified Auditors (IRCA) e soddisfa i requisiti formativi richiesti a coloro che intendono ottenere la certificazione a fronte del relativo schema. ISO Gestione della Qualità dei Dispositivi Medici Il settore dei dispositivi medici è caratterizzato da complessi sistemi di regolamentazione e per questo diventa sempre più importante per i produttori di dispositivi medici fornire apparecchiature che siano sicure e conformi alla normativa vigente. La ISO Healthcare & Medical Devices è lo standard riconosciuto a livello internazionale che specifica i requisiti di un sistema di gestione per la qualità per tutte quelle organizzazioni che hanno la necessità di dimostrare la propria capacità nel fornire i dispositivi medici e i relativi servizi che soddisfino i requisiti dei clienti e gli specifici dettami normativi. Introduction Durata: 1 giorno Il corso introduce gli aspetti chiave di un sistema di gestione della qualità dei dispositivi medici, per comprendere i benefici e delineare i requisiti della ISO Implementing & Internal Durata: 3 giorni Il corso fornisce ai partecipanti le conoscenze e gli strumenti per la realizzazione e la valutazione di un sistema di gestione della qualità conforme ai requisiti della norma ISO Lead Auditor Durata: 5 giorni Il corso consente di apprendere i principi e le pratiche necessarie per la realizzazione di un sistema di gestione della qualità efficace e consente di effettuare audit secondo i principi degli standard internazionali ISO e ISO Verranno acquisite le tecniche per effettuare un processo di audit completo, dalla gestione del programma di audit al report dei risultati, tramite sessioni formative on the job. PAS 99 Gestione Integrata La PAS 99 definisce i requisiti per progettare, implementare e gestire un sistema integrato che dimostri l impegno dell organizzazione verso uno sviluppo sostenibile in ogni aspetto della propria attività, ottimizzi i processi, semplifichi la documentazione e riduca i costi di gestione. Oggi le aziende devono affrontare la sfida dell integrazione dei propri sistemi di gestione, l organizzazione deve essere unica, evitando le ridondanze e massimizzando le sinergie: l obiettivo è dotarsi di un sistema di gestione realmente integrato e coerente con il modello di business. Lo standard PAS 99 rappresenta un valido riferimento per tutte le organizzazioni che hanno questo obiettivo. Implementing & Internal Durata: 3 giorni Il corso permette ai partecipanti di comprendere i requisiti della norma PAS 99 e conoscere le tecniche e le metodologie da utilizzare per sviluppare efficacemente e verificare un sistema di gestione integrato. Performance 17

CALENDARIO CORSI 2015

CALENDARIO CORSI 2015 SAFER, SMARTER, GREENER DNV GL - Business Assurance Segreteria Didattica Training Tel. +39 039 60564 - Fax +39 039 6058324 e-mail: training.italy@dnvgl.com www.dnvba.it/training BUSINESS ASSURANCE CALENDARIO

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Master Universitario di II livello in Interoperabilità Per la Pubblica Amministrazione e Le Imprese Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Lavoro pratico II Periodo didattico

Dettagli

La politica Nestlé per la Salute e la Sicurezza sul Lavoro

La politica Nestlé per la Salute e la Sicurezza sul Lavoro La politica Nestlé per la Salute e la Sicurezza sul Lavoro La sicurezza non è negoziabile Nestlé è convinta che il successo a lungo termine possa essere raggiunto soltanto grazie alle sue persone. Nessun

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL Care Colleghe, Cari Colleghi, prosegue la nuova serie di Newsletter legata agli Schemi di Certificazione di AICQ SICEV. Questa volta la pillola formativa si riferisce alle novità dell edizione 2011 dello

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Con esame ufficiale di certificazione ITIL V3 Foundation INTRODUZIONE Un numero crescente di organizzazioni appartenenti ai più diversi settori produttivi

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

Gli Standard hanno lo scopo di:

Gli Standard hanno lo scopo di: STANDARD INTERNAZIONALI PER LA PRATICA PROFESSIONALE DELL INTERNAL AUDITING (STANDARD) Introduzione agli Standard L attività di Internal audit è svolta in contesti giuridici e culturali diversi, all interno

Dettagli

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a:

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a: 1 1.Obiettivi Il master ha l obiettivo di favorire lo sviluppo delle competenze manageriali nelle Aziende Sanitarie e Ospedaliere, negli IRCCS, nei Policlinici e nelle strutture di cura private approfondendo,

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA ROMA 20-22 OTTOBRE 2014 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA,

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Corso di Certificazione in Business Process Management Progetto Didattico 2015 con la supervisione scientifica del Dipartimento di Informatica Università degli Studi di Torino Responsabile scientifico

Dettagli

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55 Gestione della Manutenzione e compliance con gli standard di sicurezza: evoluzione verso l Asset Management secondo le linee guida della PAS 55, introduzione della normativa ISO 55000 Legame fra manutenzione

Dettagli

Criteri di valutazione e certificazione della sicurezza delle informazioni. Cesare Gallotti Milano, 14 maggio 2004 1

Criteri di valutazione e certificazione della sicurezza delle informazioni. Cesare Gallotti Milano, 14 maggio 2004 1 Criteri di valutazione e certificazione della sicurezza delle informazioni Cesare Gallotti Milano, 14 maggio 2004 1 AGENDA Introduzione Valutazione dei prodotti Valutazione dell organizzazione per la sicurezza

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE

MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE Management Risorse Umane MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE La formazione di eccellenza al servizio dei Manager PRESENTAZIONE Il Master Triennale di Formazione Manageriale è un percorso di sviluppo

Dettagli

European Energy Manager

European Energy Manager Diventare Energy Manager in Europa oggi EUREM NET V: programma di formazione e specializzazione per European Energy Manager Durata del corso: 110 ore in 14 giorni, di cui 38 ore di workshop ed esame di

Dettagli

La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura

La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura INTRODUZIONE L obiettivo è fornire la migliore cura per i pazienti con il coinvolgimento di tutto il personale

Dettagli

Corso per Tecnico Esperto in Sistemi di Gestione per la Qualità e la Sicurezza Alimentare 100 ore Udine, Febbraio 2015-Aprile 2015

Corso per Tecnico Esperto in Sistemi di Gestione per la Qualità e la Sicurezza Alimentare 100 ore Udine, Febbraio 2015-Aprile 2015 Corso per Tecnico Esperto in Sistemi di Gestione per la Qualità e la Sicurezza Alimentare 100 ore Udine, Febbraio 2015-Aprile 2015 Formula Weekend (Venerdì e Sabato) Con il patrocinio e la collaborazione

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER

IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER Alessio Cuppari Presidente itsmf Italia itsmf International 6000 Aziende - 40000 Individui itsmf Italia Comunità di Soci Base di conoscenze e di risorse Forum

Dettagli

SPAI di Puclini Carlo

SPAI di Puclini Carlo CARTA DELLA QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA INDICE 1. LIVELLO STRATEGICO 1.1 Politica della Qualità 2. LIVELLO ORGANIZZATIVO 2.1 Servizi formativi offerti 2.2 Dotazione di risorse professionali e logistico

Dettagli

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA IL MIO PASSATO LE MIE ESPERIENZE COSA VOLEVO FARE DA GRANDE COME SONO IO? I MIEI DIFETTI LE MIE RELAZIONI LE MIE PASSIONI I SOGNI NEL CASSETTO IL MIO CANE IL MIO GATTO Comincio

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI Organizzato da Impact Hub Rovereto in collaborazione con TrentunoTre con la supervisione scientifica di ISIPM SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling settembre dicembre

Dettagli

Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica. Marco Fusaro KPMG S.p.A.

Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica. Marco Fusaro KPMG S.p.A. Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica Laboratorio di Informatica Applicata Introduzione all IT Governance Lezione 5 Marco Fusaro KPMG S.p.A. 1 CobiT: strumento per la comprensione di una

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA

CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA (Operazione 2011-796/PR - approvata con Delibera di Giunta Provinciale n. 608 del 01/12/2011) BANDO DI SELEZIONE DOCENTI E CONSULENTI La Provincia di Parma ha

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

Specialista ITIL. Certificate of Advanced Studies. www.supsi.ch/fc

Specialista ITIL. Certificate of Advanced Studies. www.supsi.ch/fc Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento tecnologie innovative Istituto sistemi informativi e networking Specialista ITIL Certificate of Advanced Studies www.supsi.ch/fc

Dettagli

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy IT Service Management: il Framework ITIL Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy Quint Wellington Redwood 2007 Agenda Quint Wellington Redwood Italia IT Service Management

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management ITIL: I concetti chiave ed il livello di adozione nelle aziende italiane Matteo De Angelis, itsmf Italia (I) 1 Chi è itsmf italia 12 th May 2011 - Bolzano itsmf (IT Service Management

Dettagli

PROCEDURA DI AUDIT AI TEST CENTER AICA

PROCEDURA DI AUDIT AI TEST CENTER AICA Pag. 1 di 14 PROCEDURA DI AUDIT REVISIONI 1 19/12/2002 Prima revisione 2 07/01/2004 Seconda revisione 3 11/01/2005 Terza revisione 4 12/01/2006 Quarta revisione 5 09/12/2013 Quinta revisione Adeguamenti

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10 Indice La Missione 3 La Storia 4 I Valori 5 I Clienti 7 I Numeri 8 I Servizi 10 La Missione REVALO: un partner operativo insostituibile sul territorio. REVALO ha come scopo il mantenimento e l incremento

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP www.formazione.ilsole24ore.com PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP ROMA, DAL 19 NOVEMBRE 2012-1 a edizione MASTER DI SPECIALIZZAZIONE In collaborazione con: PER PROFESSIONISTI

Dettagli

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 DATA: 29/8/2013 N. PROT: 475 A tutte le aziende/enti interessati Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 Roma, 15-16 ottobre 2013 Bruxelles,

Dettagli

Le opportunità economiche dell efficienza energetica

Le opportunità economiche dell efficienza energetica Le opportunità economiche dell efficienza energetica i problemi non possono essere risolti dallo stesso atteggiamento mentale che li ha creati Albert Einstein 2 SOMMARIO 1. Cosa è una ESCO 2. Esco Italia

Dettagli

La stazione di rifornimento. M. Rea (SOL S.p.A.)

La stazione di rifornimento. M. Rea (SOL S.p.A.) La stazione di rifornimento M. Rea (SOL S.p.A.) Chi è SOL Il Gruppo SOL Fondata nel 1927, SOL è una multinazionale italiana presente in 23 paesi con oltre 2.500 dipendenti. SOL è focalizzata in due aree

Dettagli

Accademia Beauty and Hair

Accademia Beauty and Hair INDICE CARTA DELLA QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA 1. LIVELLO STRATEGICO 1.1 Politica della Qualità 2. LIVELLO ORGANIZZATIVO 2.1 Servizi formativi offerti 2.2 Dotazione di risorse professionali e logistico

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE -

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - UNIVERSITÀ TELEMATICA LEONARDO DA VINCI A.A 2012/2013 MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - Direttore Prof. Massimo Sargiacomo Università G. d Annunzio

Dettagli

CATALOGO FORMAZIONE 2015

CATALOGO FORMAZIONE 2015 CATALOGO FORMAZIONE 2015 www.cogitek.it Sommario Introduzione... 4 Area Tematica: Information & Communication Technology... 5 ITIL (ITIL is a registered trade mark of AXELOS Limited)... 6 Percorso Formativo

Dettagli

Sintesi del Rapporto delle attività 2011 Principali risultati

Sintesi del Rapporto delle attività 2011 Principali risultati Sintesi del Rapporto delle attività 2011 Principali risultati Roma, 29 maggio 2012 Indice Il Gestore dei Servizi Energetici GSE S.p.A. I nostri servizi Nuove attività 2012-2013 Evoluzione delle attività

Dettagli

PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ

PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ LE SOLUZIONI AMBIENTALI INTEGRATE DI UN GRUPPO LEADER SOLYECO GROUP ha reso concreto un obiettivo prezioso: conciliare Sviluppo e Ambiente. Questa è la mission

Dettagli

http://www.tassisto.it/

http://www.tassisto.it/ F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TASSISTO FRANCESCO Indirizzo VIA MARTIRI DELLA LIBERAZIONE, 80/2A 16043 CHIAVARI Telefono 0185325331 Cellulare

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

MINISTERO DELLA SALUTE

MINISTERO DELLA SALUTE b) unica prova orale su due materie, il cui svolgimento è subordinato al superamento della prova scritta: una prova su deontologia e ordinamento professionale; una prova su una tra le seguenti materie

Dettagli

2006 02 09 Sottocomitato per lo schema SCR 2006 02 28 Comitato di Accreditamento COMITATO DI ACCREDITAMENTO. Accreditamento RT-12

2006 02 09 Sottocomitato per lo schema SCR 2006 02 28 Comitato di Accreditamento COMITATO DI ACCREDITAMENTO. Accreditamento RT-12 Via Saccardo, 9 I-20134 MILANO Tel.: + 39 022100961 Fax: + 39 0221009637 Sito Internet: www.sincert.it E-mail: sincert@sincert.it C.F./P.IVA 10540660155 Titolo Sigla RT-12 Revisione 01 Data approvazioni

Dettagli

SICUREZZA & INGEGNERIA

SICUREZZA & INGEGNERIA SICUREZZA & INGEGNERIA Centro Formazione AiFOS A707 MA.CI - S.R.L. AGENZIA FORMATIVA E SERVIZI PROFESSIONALI PER LE IMPRESE Organismo accreditato dalla Regione Toscana PI0769 C.F./Partita IVA 01965420506

Dettagli

SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras

SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras 2 Introduzione Le architetture basate sui servizi (SOA) stanno rapidamente diventando lo standard de facto per lo sviluppo delle applicazioni aziendali.

Dettagli

REGOLAMENTO E POLITICHE AZIENDALI ALLEGATO (J) DOCUMENTO SULLE POLITICHE DI SICUREZZA E TUTELA DELLA SALUTE SUL LAVORO EX D.LGS. N.

REGOLAMENTO E POLITICHE AZIENDALI ALLEGATO (J) DOCUMENTO SULLE POLITICHE DI SICUREZZA E TUTELA DELLA SALUTE SUL LAVORO EX D.LGS. N. REGOLAMENTO E POLITICHE AZIENDALI ALLEGATO (J) DOCUMENTO SULLE POLITICHE DI SICUREZZA E TUTELA DELLA SALUTE SUL LAVORO EX D.LGS. N. 81/2008 Il Consiglio di Amministrazione della Società ha approvato le

Dettagli

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM 1. Introduzione 2. Pianificazione dell attività formativa ECM 3. Criteri per l assegnazione dei crediti nelle diverse tipologie di formazione ECM

Dettagli

SPC Scuola di Process Counseling

SPC Scuola di Process Counseling SPC Scuola di Process Counseling In uno scenario professionale e sociale in cui la relazione è il vero bisogno di individui e organizzazioni, SPC propone un modello scientifico che unisce l attenzione

Dettagli

Ambiente e Sicurezza Innovazione Miglioramento Sostenibile CATALOGO FORMAZIONE

Ambiente e Sicurezza Innovazione Miglioramento Sostenibile CATALOGO FORMAZIONE Ambiente e Sicurezza Innovazione Miglioramento Sostenibile CATALOGO 2015 FORMAZIONE HSE - HEALTH SAFETY ENVIRONMENT Salute e Sicurezza RLS - Formazione Base S.S.1 32 RLSA S.S.2 64 RLS - Aggiornamento S.S.3

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED ANALYTICS WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 info@technologytransfer.it www.technologytransfer.it ADVANCED ANALYTICS

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

CERVED RATING AGENCY. Politica in materia di conflitti di interesse

CERVED RATING AGENCY. Politica in materia di conflitti di interesse CERVED RATING AGENCY Politica in materia di conflitti di interesse maggio 2014 1 Cerved Rating Agency S.p.A. è specializzata nella valutazione del merito creditizio di imprese non finanziarie di grandi,

Dettagli

Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT. (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione

Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT. (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Art. 1 ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano Telematica Roma attiva il Master di

Dettagli

L.R. N. 19/2002: ACCREDITAMENTO ORGANISMI DI FORMAZIONE

L.R. N. 19/2002: ACCREDITAMENTO ORGANISMI DI FORMAZIONE L.R. N. 19/2002: ACCREDITAMENTO ORGANISMI DI FORMAZIONE 1 INDICE Introduzione pag. 5 Domanda (1) Cos è il sistema regionale di accreditamento? pag. 5 Domanda (2) Cosa deve fare un Ente di formazione per

Dettagli

Costi della Qualità. La Qualità costa! Ma quanto costa la non Qualità? La Qualità fa risparmiare denaro. La non Qualità fa perdere denaro.

Costi della Qualità. La Qualità costa! Ma quanto costa la non Qualità? La Qualità fa risparmiare denaro. La non Qualità fa perdere denaro. Costi della Qualità La Qualità costa! Ma quanto costa la non Qualità? La Qualità fa risparmiare denaro. La non Qualità fa perdere denaro. Per anni le aziende, in particolare quelle di produzione, hanno

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence.

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. Per le aziende manifatturiere, oggi e sempre più nel futuro individuare ed eliminare gli

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu sigla: SH66 Pag. 1 di 7 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL

Dettagli

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right MASTER PART TIME GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI 2 0 1 4 TERZA EDIZIONE R E G G I O E M I L I A When you have to be right LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di Formazione

Dettagli

GAM. I nostri servizi di società di gestione

GAM. I nostri servizi di società di gestione GAM I nostri servizi di società di gestione Una partnership con GAM assicura i seguenti vantaggi: Forniamo sostanza e servizi di società di gestione in Lussemburgo Offriamo servizi di alta qualità abbinati

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

Master Universitario di I livello

Master Universitario di I livello Master Universitario di I livello In Obiettivi e sbocchi professionali: Il nostro obiettivo è quello di fornire ai partecipanti, gli strumenti adatti per gestire con efficacia progetti nel settore delle

Dettagli

1. QUAL È LO SCOPO DI QUESTO MODULO?

1. QUAL È LO SCOPO DI QUESTO MODULO? Percorso B. Modulo 4 Ambienti di Apprendimento e TIC Guida sintetica agli Elementi Essenziali e Approfondimenti (di Antonio Ecca), e slide per i formatori. A cura di Alberto Pian (alberto.pian@fastwebnet.it)

Dettagli

VADECUM PER IL CORSISTA

VADECUM PER IL CORSISTA VADECUM PER IL CORSISTA L organismo Formativo Dante Alighieri, con sede in Fasano alla Via F.lli Trisciuzzi, C.da Sant Angelo s.n. - Zona Industriale Sud, nel quadro del P.O. Puglia 2007-2013 AVVISO PR.BR

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

Disturbi dell Apprendimento

Disturbi dell Apprendimento Master in Disturbi dell Apprendimento in collaborazione con IPS nelle sedi di MILANO ROMA PADOVA BARI CAGLIARI CATANIA RAGUSA Questo modulo d iscrizione, unitamente alla fotocopia della ricevuta del versamento

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management L'importanza dell'analisi dei processi nelle grandi e medie realtà italiane Evento Business Strategy 2.0 Firenze 25 settembre 2012 Giovanni Sadun Agenda ITSM: Contesto di riferimento

Dettagli

il materiale contenuto nel presente documento non può essere utilizzato o riprodotto senza autorizzazione

il materiale contenuto nel presente documento non può essere utilizzato o riprodotto senza autorizzazione Reliability Management La gestione del processo di Sviluppo Prodotto Ing. Andrea Calisti www.indcons.eu Chi sono... Andrea CALISTI Ingegnere meccanico dal 1995 al 2009 nel Gruppo Fiat Assistenza Clienti

Dettagli

Medical devices -------

Medical devices ------- Master in discipline regolatorie Medical devices ------- 1 a edizione Presentazione Il mercato dei dispositivi medici risulta sempre piu complesso e richiede alle aziende che operano nel settore di possedere

Dettagli

Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE

Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE 7 TH QUALITY CONFERENCE Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE INFORMAZIONI DI BASE 1. Stato: Italia 2. Nome del progetto: La diffusione di Best Practice presso gli Uffici Giudiziari

Dettagli

L evoluzione della Qualità. Dall ispezione alla world class

L evoluzione della Qualità. Dall ispezione alla world class L evoluzione della Qualità Dall ispezione alla world class Di cosa parleremo Cos è la Qualità? 1 Le origini della Qualità 2 Ispezione, Controllo statistico Affidabilità e Total Quality Control 3 Assicurazione

Dettagli

PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO

PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO Settore di intervento: Assistenza agli anziani Sede di attuazione del Benevento 1- VIA DEI LONGOBARDI 9 progetto: Numero di volontari richiesti: 4 Attività di

Dettagli

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque L'attuale ambiente di business è senz'altro maturo e ricco di opportunità, ma anche pieno di rischi. Questa dicotomia si sta facendo sempre più evidente nel mondo dell'it, oltre che in tutte le sale riunioni

Dettagli

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello STATO DELLE REVISIONI rev. n SINTESI DELLA MODIFICA DATA 0 05-05-2015 VERIFICA Direttore Qualità & Industrializzazione Maria Anzilotta APPROVAZIONE Direttore Generale Giampiero Belcredi rev. 0 del 2015-05-05

Dettagli

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA Presentazione SOFTLAB

Dettagli

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane Comunicato stampa aprile 2015 DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV Ecco i prodotti e le applicazioni per innovare le imprese italiane Rubàno (PD). Core business di, nota sul mercato ECM per la piattaforma Archiflow,

Dettagli

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI.

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. Come gruppo industriale tecnologico leader nel settore del vetro e dei materiali

Dettagli

COMPANY PROFILE. Particolare attenzione viene riservata ai Servizi:

COMPANY PROFILE. Particolare attenzione viene riservata ai Servizi: COMPANY PROFILE L Azienda FAR S.p.A. ha i suoi stabilimenti di produzione in Italia e precisamente a CIMADOLMO in provincia di Treviso a pochi chilometri dalla città di VENEZIA. Nata nel 1991 si è inserita

Dettagli

Sistema Qualità di Ateneo Modello di Ateneo MODELLO DI ATENEO PER L ACCREDITAMENTO INTERNO IN QUALITÀ DEI CORSI DI STUDIO UNIVERSITARI

Sistema Qualità di Ateneo Modello di Ateneo MODELLO DI ATENEO PER L ACCREDITAMENTO INTERNO IN QUALITÀ DEI CORSI DI STUDIO UNIVERSITARI MODELLO DI ATENEO PER L ACCREDITAMENTO INTERNO IN QUALITÀ DEI CORSI DI STUDIO UNIVERSITARI Requisiti di valutazione per un percorso di Ateneo finalizzato all accreditamento in qualità dei Corsi di Studio:

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI CSC ritiene che la Business Intelligence sia un elemento strategico e fondamentale che, seguendo

Dettagli