FIGARO DESCRIZIONE DEL PROGETTO PROBLEMA SOLUZIONE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FIGARO DESCRIZIONE DEL PROGETTO PROBLEMA SOLUZIONE"

Transcript

1 FIGARO DESCRIZIONE DEL PROGETTO PROBLEMA Il processo di ricerca di ripetizioni scolastiche o universitarie, si basa sulla pubblicazione di annunci su bacheche (reali o siti di annunci online) e sul passaparola. Tale sistema non è né efficiente né innovativo. Non è efficiente perchè manca un sistema di valutazione delle lezioni impartite dal docente. Non è innovativo perchè non sfrutta la semplicità che offrono le piattaforme social e la tecnologia mobile. Chi necessita di una ripetizione (o chi per lui) infatti, si trova a dover scegliere il proprio docente fra una serie di annunci senza alcun tipo di referenza ovvero indirizzandosi verso l unico docente del quale, tramite passaparola, è venuto a conoscenza. Tale mancanza di pluralità di referenze è dunque causa dell impossibilità di scegliere con criterio il docente presso il quale effettuare le ripetizioni. Contemporaneamente, a ciascun docente privato viene a mancare la possibilità di emergere all interno dell offerta di ripetizioni causa l assenza di valutazione da parte degli alunni che usufruiscono delle ripetizioni. L idea di Figaro nasce dunque per aiutare coloro che cercano ripetizioni, nella scelta oculata del docente, migliorando al contempo la visibilità dei docenti attraverso un sistema di recensioni da parte degli alunni. SOLUZIONE Figaro è il progetto di piattaforma social (web & app) che facilita l'incontro tra domanda ed offerta di ripetizioni, aiutando nella scelta del miglior docente più vicino.

2 Le caratteristiche principali di Figaro sono: Due tipologie di utenti: i docenti e gli studenti. I docenti impartiscono ripetizioni, gli studenti le cercano. Entrambe le tipologie di utente hanno un profilo personalizzabile. Il profilo del docente è caratterizzato dalla possibilità di inserire un nominativo, una foto e indicare la città in cui opera, le materie insegnate, il tipo di studenti a cui impartisce ripetizioni, il costo della ripetizione, l'indirizzo, ed eventuali informazioni aggiuntive. Il profilo dello studente è caratterizzato dall'inserimento della città, de tipo scuola o università, dell'anno di corso. La possibilità offerta agli studenti di valutare e recensire i docenti che offrono le ripetizioni. Una funzione ricerca per località e materia i cui risultati possono essere filtrati per ranking o prezzo.

3 MERCATO Secondo un'indagine dell' Adoc del gennaio , il mercato delle ripetizioni private in Italia supera abbondantemente i 400 milioni di euro annui. La situazione in altri Paesi Europei, secondo un rapporto del Nesse (Network of Experts in Social Sciences of Education and training) del Maggio preparato per la Commissione Europea, è la seguente: 1 2 Francia: 2.2 miliardi di euro, Germania: 1.5 miliardi di euro, Grecia: 950 milioni di euro, Spagna: 450 milioni di euro,

4 Romania: 300 milioni di euro, Cipro: 111 milioni di euro. L'industria del tutoring è una fonte crescente di occupazione, nonché un modo per molti insegnanti per guadagnare redditi aggiuntivi. Sempre secondo l'indagine dell Adoc, è una scelta eseguita da circa il 45% degli studenti delle scuole superiori. Per recuperare le lacune si spendono in media 27 euro l ora, il 2.9% in meno del Mediamente un mese di ripetizioni private effettuate da un docente si attesta sui 254 euro, considerando 2 ore a settimana di lezioni. A ricorrere alle lezioni private sono i ragazzi delle scuole medie inferiori e superiori e gli studenti universitari. Nel 2013, secondo FLC CGIL (Federazione dei Lavoratori della Conoscenza) 3, sono stati oltre 650mila gli studenti che hanno dovuto sostenere l'esame di riparazione (reintrodotto nel 2007), il 26.5 % degli oltre 2 milioni e mezzo di alunni delle superiori. Mentre, secondo FLC CGIL4, sono stati tagliati 350 milioni di euro dai fondi per il recupero scolastico. COMPETIZIONE I competitors analizzati hanno caratteristiche differenti tra loro, e sono raggruppabili nelle seguenti quattro categorie: 1. Siti web di annunci generali. 2. Siti web di annunci focalizzati sulle lezioni private. 3. Piattaforme web che fanno incontrare domanda ed offerta di ripetizioni. 4. Siti web di tutoring online

5 Abbiamo analizzato i seguenti siti web: kijiji.it, gliaffidabili.it Caratteristiche principali Bacheche online di annunci di vario genere, oltre che di lezioni private. Debolezze kijiji.it. E' assente un sistema di valutazione del docente; sito statico. gliaffidabili.it. Presente un sistema di valutazione del docente, ma la piattaforma non è orientata esclusivamente alle lezioni private. Ripetizioni.it, corsi lezioni ripetizioni.it, lezioniprivate.net Caratteristiche principali Bacheche online di annunci di ripetizioni. Debolezze Assente un sistema di valutazione del docente; siti statici; tanti passaggi per avere una ripetizione. Tutors live.it, ripetizionionline.eu, ripetizionionline.it, youprof.info, tutor.com Caratteristiche principali Siti web di tutoring online. Debolezze E' assente un sistema di valutazione dei docenti; i docenti sono fissi, o bisogna fare richiesta d'ingresso nell'elenco docenti del sito; costi alti.

6 Firsttutors.com Caratteristiche principali Piattaforma web in cui far incontrare domanda ed offerta di ripetizioni. Ogni utente del sito è dotato di un profilo personalizzabile. Ogni utente che voglia offrire lezioni private non ha restrizioni sul prezzo. Ogni utente del sito che offra lezioni private ha una reputazione all'interno del sito, valutata da altri utenti. Debolezze Il sito guadagna dagli utenti che cercano lezioni private, con costi alti (esempio: 9 euro per avere accesso ai contatti di un utente che offre ripetizioni). Per cui uno studente in cerca di ripetizioni si trova a dover spendere oltre che per la lezione col docente, anche per averne i contatti. I competitors offrono soluzioni con tanti passaggi, spesso con costi onerosi per lo studente o assenza di valutazione dei docenti. La nostra soluzione offre semplicità, velocità, ed efficienza in termini di costi e tempo per entrambe le tipologie di utenti. ANALISI SWOT Abbiamo effettuato un'analisi swot per analizzare più in dettaglio il progetto: i suoi punti di forza e di debolezza interni, le opportunità e le minacce esterne. Punti di forza 1. Semplicità e velocità. La soluzione proposta è semplice e consente in pochi passaggi di trovare il miglior docente più vicino. 2. Costi bassi. Dopo una fase iniziale gratuita per gli utenti, un modello possibile di ricavo è

7 rappresentato da abbonamenti a rinnovo automatico per i docenti, a costo variabile: i docenti pagano una quota mensile adattata alla frequenza di contatti avuti con gli studenti. 3. Valutazione e distanza. Lo studente valuta il docente, contribuendo così alla creazione di una sua reputazione. Inoltre ogni studente ha la possibilità impostare la distanza come parametro di scelta del docente. 4. Esperienza. Il team del progetto ha un'esperienza pluriennale nel campo delle ripetizioni scolastiche e universitarie. Punti di debolezza 1. Carenze tecniche. Il team non ha le conoscenze tecniche adatte per sviluppare immediatamente un prototipo. 2. Monetizzazione. Difficoltà nella stesura di un revenue model. Opportunità 1. Mercato. Il mercato delle ripetizioni ha un volume d'affari molto ampio. 2. Situazione attuale. Il processo di ricerca delle ripetizioni si basa sulla pubblicazione di annunci su bacheche e sul passaparola. I siti web sulle lezioni private sono tanti, ma nessuno di questi offre un servizio che riesce ad essere attrattivo. 3. Mobile. La tecnologia mobile è in forte espansione, questo produce un'opportunità di inserimento con una app.

8 Minacce 1. Mercato frammentato. Difficoltà ad emergere per la presenza di tanti siti web nel campo delle ripetizioni. 2. Tutoring online. Difficoltà ad emergere per la presenza di siti web che offrono tutoring online. 3. Costi. Resistenze al pagamento da parte degli utenti alla piattaforma. 4. Digital divide. Resistenze all'uso di internet o app mobile da parte degli utenti meno giovani (es: i genitori cercano lezioni private per i figli). Dall'analisi swot abbiamo evinto una serie di strategie: Analisi interna ANALISI SWOT Opportunità Analisi esterna Minacce Punti di forza Punti di debolezza Creare una piattaforma Pubblicità: favorire la semplice, veloce ed efficiente diffusione della piattaforma per lo studente, che sfrutti la nei social network attraverso frammentazione attuale nel gli utenti della piattaforma. sistema di ricerca di Monetizzazione: creare un ripetizioni. sistema di ricavo basato su Fidelizzazione clienti: abbonamenti a rinnovo utilizzare strategie per automatico per docenti. fidelizzare i clienti. Tutoring online: può rappresentare uno sviluppo futuro della piattaforma. Mobile: creare una app collegata alla piattaforma web. Costi: piattaforma poco Prima fase gratuita: Scegliere costosa per i docenti, il modello di ricavo dopo una piattaforma gratis per gli fase di beta test gratuita per studenti. tutti. Tutoring online: può rappresentare uno sviluppo futuro della piattaforma.

9 BUSINESS MODEL Clienti I clienti della piattaforma sono divisi in due categorie: 1. Chiunque cerchi una ripetizione: gli studenti delle scuole o dell'università, eventualmente i genitori o un componente della famiglia dello studente. 2. Chiunque voglia impartire una ripetizione: docenti di professione, studenti universitari, o più in generale laureati. Valore offerto La piattaforma offre un modo semplice e veloce di connettere domanda ed offerta di ripetizioni. Le caratteristiche principali che danno valore alla piattaforma sono: semplicità nella ricerca/offerta di ripetizioni, velocità di connessione tra gli utenti, efficienza nella ricerca del miglior docente più vicino. La valutazione del docente è il punto cardine su cui si basa il valore che la piattaforma offre. Sulla base della reputazione di ogni docente all'interno della piattaforma, lo studente potrà effettuare ricerche mirate per scegliere il miglior docente vicino a lui. Parallelamente, ogni docente meritevole potrà emergere grazie alle valutazioni degli studenti, e così aumentare i propri ricavi. Ricavi La registrazione è gratuita per entrambe le categorie di utenti. In una prima fase di beta test gratuita per tutti, si cercherà di capire dove gli utenti si lasciano coinvolgere, quali funzioni non utilizzano e quali potranno richiedere in futuro. Ci sono varie possibilità di ricavo: Abbonamenti a rinnovo automatico per i docenti, la cui quota mensile viene adattata alla frequenza di contatti con gli studenti. Pubblicità.

10 Modello freemium: offrire una versione base gratuita, ed una serie di funzionalità aggiuntive a pagamento agli utenti. Esempi di funzionalità aggiuntive. 1. Far pagare ai docenti la possibilità di essere utenti certificati, ad esempio se sono docenti di scuole superiori o laureati. Facendo avere alla piattaforma Figaro la documentazione che attesta la loro competenza possono avere maggiore visibilità ed affidabilità. 2. Far pagare ai docenti una quota relativa al numero di studenti con cui hanno effettuato ripetizioni. Attraverso questa modalità, si fa pagare all'utente il beneficio che ne ha tratto dall'utilizzo della piattaforma per promuoversi come docente ed emergere. TEAM Valentino Saba, Cofounder. Diploma di Perito Informatico. Laurea Triennale in Matematica presso l'università di Pisa. Attualmente frequenta la laurea specialistica in Matematica presso l'università di Pisa. Marco Busellu, Cofounder. Diploma di Perito Informatico. Dottore in Ingegneria delle Telecomunicazioni presso l'università di Pisa. Ufficiale della Marina Militare Italiana.

Cosa fa UTeach? Mette in contatto studenti che hanno bisogno di ripetizioni private con professori in grado di dar loro le risposte.

Cosa fa UTeach? Mette in contatto studenti che hanno bisogno di ripetizioni private con professori in grado di dar loro le risposte. UTeach Cosa fa UTeach? Mette in contatto studenti che hanno bisogno di ripetizioni private con professori in grado di dar loro le risposte. A chi ci rivolgiamo? A tutti gli studenti (circa 6 milioni in

Dettagli

REPEATPLEASE.IT : RIPETIZIONI ON-LINE PER STUDENTI UNIVERSITARI E DELLE SCUOLE SUPERIORI

REPEATPLEASE.IT : RIPETIZIONI ON-LINE PER STUDENTI UNIVERSITARI E DELLE SCUOLE SUPERIORI REPEATPLEASE.IT : RIPETIZIONI ON-LINE PER STUDENTI UNIVERSITARI E DELLE SCUOLE SUPERIORI LICEO SCIENTIFICO GUGLIELMO MARCONI PESARO PROGETTO REALIZZATO DA: LETIZIA CARONI, THOMAS PARADISI, DENIS ESPOSITO

Dettagli

REPEATPLEASE.IT : RIPETIZIONI ON LINE PER STUDENTI UNIVERSITARI E DELLE SCUOLE SUPERIORI

REPEATPLEASE.IT : RIPETIZIONI ON LINE PER STUDENTI UNIVERSITARI E DELLE SCUOLE SUPERIORI REPEATPLEASE.IT : RIPETIZIONI ON LINE PER STUDENTI UNIVERSITARI E DELLE SCUOLE SUPERIORI LICEO SCIENTIFICO MUSICALE MARCONI PESARO PROGETTO REALIZZATO DA: LETIZIA CARONI, THOMAS PARADISI, DENIS ESPOSITO

Dettagli

Siamo l'airbnb per le locazioni studentesche

Siamo l'airbnb per le locazioni studentesche #1 Siamo l'airbnb per le locazioni studentesche 1 #2 Problema 1.trovare una casa fuori sede è un casino. la maggior parte degli annunci sono su bacheche off-line, bisogna trasferirsi in loco per consultarli.

Dettagli

'importanza dei profili sui Social Network a livello professionale può essere riassunta in tre parole-chiave: controllo, connessione, visibilità.

'importanza dei profili sui Social Network a livello professionale può essere riassunta in tre parole-chiave: controllo, connessione, visibilità. L 'importanza dei profili sui Social Network a livello professionale può essere riassunta in tre parole-chiave: controllo, connessione, visibilità. Controllo sulla propria reputazione online perché i Social

Dettagli

DOPPIO DIPLOMA. programma

DOPPIO DIPLOMA. programma DOPPIO DIPLOMA programma E un programma di studio che dà l opportunità a studenti di scuole superiori in Italia di ottenere un diploma statunitense (High School Diploma), completando contemporaneamente

Dettagli

la rivoluzione dei preventivi business plan Copywright Fazland

la rivoluzione dei preventivi business plan Copywright Fazland la rivoluzione dei preventivi business plan 1 1 500 000 richieste al mese su Google per Meccanico Palestre Traslochi Imbianchino Giardiniere Idraulico Elettricista Fotografo Pulizie Noleggio Bus 2 come

Dettagli

Chi siamo? Cosa facciamo?

Chi siamo? Cosa facciamo? Chi siamo? Cosa facciamo? Gli studenti italiani e la matematica un rapporto difficile! Secondo il programma PISA*- OCSE 2012 Il 43% degli studenti italiani ammette di sentirsi in difficoltà nell'esecuzione

Dettagli

Education at the Glance 2005 edition Una summary in italiano dei principali risultati di Roberto Fini

Education at the Glance 2005 edition Una summary in italiano dei principali risultati di Roberto Fini Education at the Glance 2005 edition Una summary in italiano dei principali risultati di Roberto Fini L educazione e l apprendimento lungo tutto l arco della vita svolgono un ruolo capitale nello sviluppo

Dettagli

Diamogli Credito. Protocollo d Intesa tra ABI e Governo per giovani studenti che decidono di investire sulla propria formazione

Diamogli Credito. Protocollo d Intesa tra ABI e Governo per giovani studenti che decidono di investire sulla propria formazione Diamogli Credito Protocollo d Intesa tra ABI e Governo per giovani studenti che decidono di investire sulla propria formazione Il Ministero per le Politiche Giovanili e le Attività Sportive (POGAS) e l

Dettagli

L arte di trovare il tuo lavoro

L arte di trovare il tuo lavoro L arte di trovare il tuo lavoro I SERVIZI PER IL DELL UNIVERSITA DI CAGLIARI Cagliari, 4-6 febbraio 2015 I servizi per il lavoro dell Università colloquio di prima accoglienza obiettivo professionale curriculum

Dettagli

Education at a Glance: OECD Indicators - 2005 Edition. Uno sguardo all educazione: Indicatori OCSE Edizione 2005

Education at a Glance: OECD Indicators - 2005 Edition. Uno sguardo all educazione: Indicatori OCSE Edizione 2005 Education at a Glance: OECD Indicators - 2005 Edition Summary in Italian Uno sguardo all educazione: Indicatori OCSE Edizione 2005 Riassunto in italiano L educazione e l apprendimento lungo tutto l arco

Dettagli

The social network for events Discover, promote, enjoy.

The social network for events Discover, promote, enjoy. The social network for events Discover, promote, enjoy. CHE PROBLEMA SI VUOLE RISOLVERE? Non esiste uno strumento web che mette in relazione efficacemente la domanda e l offerta di eventi Chi cerca gli

Dettagli

network per lo scambio di servizi e competenze www.trustandshare.com

network per lo scambio di servizi e competenze www.trustandshare.com network per lo scambio di servizi e competenze www.trustandshare.com IDEA DI BUSINESS NOME: TRUSTANDSHARE FONDATORI: Carla Ciatto, Elvira Ester Di Re DESCRIZIONE: network per lo scambio di servizi,

Dettagli

COS E AD SYSTEM? AD SYSTEM utilizza il proprio traffico web di VCC per dirigerlo sui siti web degli utenti iscritti.

COS E AD SYSTEM? AD SYSTEM utilizza il proprio traffico web di VCC per dirigerlo sui siti web degli utenti iscritti. PIATTAFORMA DI PUBBLICITA AD SYSTEM *TARIFFA BASE *CREDITI *RANGHI PUBLIPACKS COS E AD SYSTEM? Un Sistema di Pubblicità con il quale possiamo conseguire tantissimo traffico, visite, clienti, opportunità,

Dettagli

SEARCH ITALY RESTAURANTS MADE IN ITALY

SEARCH ITALY RESTAURANTS MADE IN ITALY SEARCH ITALY RESTAURANTS MADE IN ITALY IDEA Applicazione per smartphone nata per essere una guida per tutte le persone, italiane e non, che si trovano all estero e vogliono mangiare cibo italiano. Nello

Dettagli

CONCORSO PER ACCADEMIA NAVALE:

CONCORSO PER ACCADEMIA NAVALE: CONCORSO PER ACCADEMIA NAVALE: In data 15 gennaio 2016 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il bando di concorso per l ammissione alla prima classe dell Accademia Navale di Livorno, Istituto d eccellenza

Dettagli

LA TUA CITTA A PORTATA DÌ CLICK. www.mycityweb.info

LA TUA CITTA A PORTATA DÌ CLICK. www.mycityweb.info LA TUA CITTA A PORTATA DÌ CLICK www.mycityweb.info Giulia si trova a Milano per un appuntamento di lavoro, le servono un paio di scarpe rosse e non sa in quale negozio trovarle. Allora decide di affidarsi

Dettagli

Barbara Pes Manager didattico Facoltà di Economia. Un analisi dei rendimenti della didattica delle Facoltà: punti di forza e di debolezza*

Barbara Pes Manager didattico Facoltà di Economia. Un analisi dei rendimenti della didattica delle Facoltà: punti di forza e di debolezza* Barbara Pes Manager didattico Facoltà di Economia Un analisi dei rendimenti della didattica delle Facoltà: punti di forza e di debolezza* I Manager didattici hanno il principale obiettivo di facilitare

Dettagli

Le competenze richieste dalle imprese ai laureati (fonte: indagini Assolombarda)

Le competenze richieste dalle imprese ai laureati (fonte: indagini Assolombarda) Laura Mengoni Le competenze richieste dalle imprese ai laureati (fonte: indagini Assolombarda) Competenze specialistiche e life skills per le professioni del futuro Milano, 11 Novembre 2011 LE COMPETENZE

Dettagli

Equità ed Efficacia nella Scuola Italiana

Equità ed Efficacia nella Scuola Italiana Equità ed Efficacia nella Scuola Italiana Dalle pari opportunità d accesso alle pari opportunità di apprendimento Gianfranco De Simone gianfranco.desimone@fga.it Milano, 1 dicembre 2010 Perché la scuola

Dettagli

il primo progetto nazionale dedicato a Formazione Lavoro Volontariato nel settore Beni Culturali

il primo progetto nazionale dedicato a Formazione Lavoro Volontariato nel settore Beni Culturali Versione 1.2 - dicembre 2014 il primo progetto nazionale dedicato a Formazione Lavoro Volontariato nel settore Beni Culturali ArcheoJobs è un portale web che opera su scala nazionale, raccoglie contenuti

Dettagli

LA SCELTA UNIVERSITARIA 20 FEBBRAIO 2014 LICEO G.GALILEI - TRENTO UNIVERSITA' LUISS- ROMA

LA SCELTA UNIVERSITARIA 20 FEBBRAIO 2014 LICEO G.GALILEI - TRENTO UNIVERSITA' LUISS- ROMA LA SCELTA UNIVERSITARIA 20 FEBBRAIO 2014 LICEO G.GALILEI - TRENTO UNIVERSITA' LUISS- ROMA PERCHE' IL PROGETTO DAL TALENTO AL LAVORO - L'Università italiana soffre di un tasso di abbandono elevato (18%

Dettagli

DOPPIO DIPLOMA. programma

DOPPIO DIPLOMA. programma DOPPIO DIPLOMA programma E un programma di studio che dà l opportunità a studenti di scuole superiori in Italia di ottenere un diploma statunitense (High School Diploma), completando contemporaneamente

Dettagli

LA FORMAZIONE DEGLI INSEGNANTI IN EUROPA

LA FORMAZIONE DEGLI INSEGNANTI IN EUROPA LA FORMAZIONE DEGLI INSEGNANTI IN EUROPA Credo che sia molto importante parlare di formazione degli insegnanti in generale ed in particolare credo che sia importante fare un confronto tra la nostra situazione

Dettagli

LA TUA CITTA A PORTATA DÌ CLICK. www.mycityweb.info

LA TUA CITTA A PORTATA DÌ CLICK. www.mycityweb.info LA TUA CITTA A PORTATA DÌ CLICK www.mycityweb.info IDEA INNOVATIVO SERVIZIO WEB/APP PER LA RICERCA DINEGOZI, RISTORANTI, PRODOTTI/SERVIZI ALL INTERNO DELL ECOSISTEMA CITTADINO. AVVICINARE LE PERSONE AI

Dettagli

Education at a Glance: OECD Indicators - 2006 Edition. Uno sguardo sull Educazione: Gli indicatori dell OCSE Edizione 2006

Education at a Glance: OECD Indicators - 2006 Edition. Uno sguardo sull Educazione: Gli indicatori dell OCSE Edizione 2006 Education at a Glance: OECD Indicators - 2006 Edition Summary in Italian Uno sguardo sull Educazione: Gli indicatori dell OCSE Edizione 2006 Riassunto in italiano Uno sguardo sull educazione fornisce agli

Dettagli

Economia delle Istituzioni

Economia delle Istituzioni Economia delle Istituzioni LEZIONE 5 Federico Biagi federico.biagi@unipd.it L ISTRUZIONE 1 Contenuto della lezione Natura del servizio Ragioni dell intervento pubblico nella spesa per istruzione Modelli

Dettagli

il punto di vista dei Recruiters in Italia.

il punto di vista dei Recruiters in Italia. 1 il punto di vista dei Recruiters in Italia. Il recruiting è sempre più social e l Osservatorio Adecco vuole capire come sta evolvendo: nell ambito di una più ampia ricerca internazionale che ha coinvolto

Dettagli

Education at a Glance 2010: OECD Indicators. Uno sguardo sull istruzione: indicatori OCSE. Summary in Italian. Sintesi in italiano

Education at a Glance 2010: OECD Indicators. Uno sguardo sull istruzione: indicatori OCSE. Summary in Italian. Sintesi in italiano Education at a Glance 2010: OECD Indicators Summary in Italian Uno sguardo sull istruzione: indicatori OCSE Sintesi in italiano Nell area OCSE, i governi stanno cercando di rendere più efficace il sistema

Dettagli

Presentazione Progetto Rotary Master & Job

Presentazione Progetto Rotary Master & Job ROTARY INTERNATIONAL CLUB di TERNI Distretto 2090 Presentazione Progetto Rotary Master & Job Commissione Distrettuale Programma e Progetti A.R. 2015/2016 Presidente: PDG Luciano Pierini (R.C. Fano) Direttore

Dettagli

Istituto Tecnico Superiore per l Aerospazio

Istituto Tecnico Superiore per l Aerospazio Istituto Tecnico Superiore per l Aerospazio Presentazione del nuovo corso di Istruzione Tecnica Superiore inserito nei percorsi di Alta Formazione previsti dal Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca.

Dettagli

Tablet in spalla. Istituto Comprensivo Lucca 2 Scuola secondaria di 1 grado «Leonardo da Vinci»

Tablet in spalla. Istituto Comprensivo Lucca 2 Scuola secondaria di 1 grado «Leonardo da Vinci» Tablet in spalla Istituto Comprensivo Lucca 2 Scuola secondaria di 1 grado «Leonardo da Vinci» Progetto pilota su tre scuole secondarie di 1 grado di Lucca Scuola G. Carducci IC Lucca 1 Scuola D. Chelini

Dettagli

RELAZIONE AL PROGETTO DI LEGGE DI RIFORMA DELLA LEGGE SUL DIRITTO ALLO STUDIO

RELAZIONE AL PROGETTO DI LEGGE DI RIFORMA DELLA LEGGE SUL DIRITTO ALLO STUDIO RELAZIONE AL PROGETTO DI LEGGE DI RIFORMA DELLA LEGGE SUL DIRITTO ALLO STUDIO Ecc.mi Capitani Reggenti, On.li Membri del Consiglio Grande e Generale Con il provvedimento che sottoponiamo al Consiglio Grande

Dettagli

Guida alla riforma Tratto dal sito del ministero

Guida alla riforma Tratto dal sito del ministero Guida alla riforma Tratto dal sito del ministero Scuola materna Possono iscriversi alla scuola dell infanzia anche i bambini di 2 anni e mezzo. stradale Cittadinanza e Costituzione È la nuova disciplina,

Dettagli

Offerta Commerciale 2015

Offerta Commerciale 2015 Offerta Commerciale 2015 PREGIART SRL VIALE SIRIS MARINA DI NOVA SIRI 75020(MT) P.IVA 01100860772 CONTATTI TEL.: 0835536672 FAX: 0835877966-CELL3355865770 E-MAIL SERGIOPREGIART@GMAIL.COM Showhere start

Dettagli

Indagine sul mondo del lavoro: Direttori del Personale e neolaureati a confronto

Indagine sul mondo del lavoro: Direttori del Personale e neolaureati a confronto Indagine sul mondo del lavoro: Direttori del Personale e neolaureati a confronto Indagine nazionale neolaureati - G.I.D.P/H.R.D.A. A cura di Paolo Citterio Presidente Nazionale Associazione Risorse Umane

Dettagli

L'integrazione degli alunni diversamente abili avviene attraverso:

L'integrazione degli alunni diversamente abili avviene attraverso: 5. INTEGRAZIONE ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI L'integrazione degli alunni diversamente abili avviene attraverso: Progetti mirati per ogni singola classe Percorsi alternativi a quelli curricolari Attività a

Dettagli

Master in Tourism Marketing & Social Media Management 9a edizione ROMA

Master in Tourism Marketing & Social Media Management 9a edizione ROMA Master in Tourism Marketing & Social Media Management 9a edizione ROMA Inizio master: 23 febbraio 2015 chiusura selezioni: 30 gennaio 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, che svolge istituzionalmente

Dettagli

SKILLED ANDREA GALLI,ALESSIO SALZANO,DIEGO BUSACCA

SKILLED ANDREA GALLI,ALESSIO SALZANO,DIEGO BUSACCA ANDREA GALLI,ALESSIO SALZANO,DIEGO BUSACCA SETTEMBRE 2013 la crisi del lavoro Tradurre un testo, realizzare un logo, revisionare un business plan, installare una parabolica. Sono tantissime le cose che

Dettagli

CUSTOMER ALLIANCE: LA SOLUZIONE PER GESTIRE LE RECENSIONI DEL TUO HOTEL A 360

CUSTOMER ALLIANCE: LA SOLUZIONE PER GESTIRE LE RECENSIONI DEL TUO HOTEL A 360 CUSTOMER ALLIANCE: LA SOLUZIONE PER GESTIRE LE RECENSIONI DEL TUO HOTEL A 360 1. Indice / CHI SIAMO / LE TUE NECESSITÀ / STUDI SULLE RECENSIONI ONLINE / REVIEW MANAGEMENT A 360 1. COLLEZIONE 2. INTEGRAZIONE

Dettagli

Bando Erasmus + per l assegnazione di borse per la mobilità degli studenti ai fini di studio - A.A. 2015-2016 I - INFORMAZIONI GENERALI

Bando Erasmus + per l assegnazione di borse per la mobilità degli studenti ai fini di studio - A.A. 2015-2016 I - INFORMAZIONI GENERALI Bando Erasmus + per l assegnazione di borse per la mobilità degli studenti ai fini di studio - A.A. 2015-2016 I - INFORMAZIONI GENERALI Articolo 1 Finalità È indetta una selezione per l assegnazione di

Dettagli

PROGETTO ORIENTAMENTO 2015 Career Management Skills

PROGETTO ORIENTAMENTO 2015 Career Management Skills PROGETTO ORIENTAMENTO 2015 Career Management Skills Il progetto Career Management Skills, ovvero capacità di gestione della propria carriera, nasce in un momento storico in cui l'orientamento non è più

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO

SCUOLA PRIMARIA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ATTENZIONE: LA PRESENTE SCHEDA RIGUARDA LA SCUOLA PRIMARIA E LA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO SI PREGA DI LEGGERE LE SEGUENTI ISTRUZIONI CON LA MASSIMA ATTENZIONE Anche per il 0 è prevista la raccolta

Dettagli

English for tourism. Corso di alta formazione in lingua inglese per le imprese del turismo

English for tourism. Corso di alta formazione in lingua inglese per le imprese del turismo English for tourism Corso di alta formazione in lingua inglese per le imprese del turismo Scuola Interpreti S.S.I.T. Scuola Superiore per Interpreti e Traduttori Pescara - piazza Duca d'aosta, 34 La scuola

Dettagli

BUSINESS PLAN UIMBO S.R.L.S.

BUSINESS PLAN UIMBO S.R.L.S. Documento a cura di: Mauro Parzianello & Luca Zozzolotto Uimbo s.rl.s. 31045 Motta di Livenza, TV Piazzale madonna 9 Telefono: 0422 162 65 98 Indirizzo di posta elettronica: support@uimbo.com BUSINESS

Dettagli

LA MOBILITÀ INTERNAZIONALE Le diverse opportunità offerte dall Ateneo di Trento finanziate da UNITN e dalla CE

LA MOBILITÀ INTERNAZIONALE Le diverse opportunità offerte dall Ateneo di Trento finanziate da UNITN e dalla CE LA MOBILITÀ INTERNAZIONALE Le diverse opportunità offerte dall Ateneo di Trento finanziate da UNITN e dalla CE GLOBE Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale (aula 1-2) 10 maggio 2013 Francesca Briani

Dettagli

Piano di Miglioramento

Piano di Miglioramento Piano di Miglioramento PDIS003009 "C.CATTANEO" SEZIONE 1 - Scegliere gli obiettivi di processo più rilevanti e necessari in tre passi Passo 1 - Verificare la congruenza tra obiettivi di processo e priorità/traguardi

Dettagli

A scuola con uno Snappet - per apprendere e comprendere di più e meglio

A scuola con uno Snappet - per apprendere e comprendere di più e meglio SoloTablet iphone App scarica l'applicazione gratuita dall'app Store Mi piace Mi piace 881 1k Segui @Solotablet Follow Us I protagonisti si raccontano A scuola con uno Snappet - per apprendere e comprendere

Dettagli

Quale scelta fare dopo la terza media?

Quale scelta fare dopo la terza media? Quale scelta fare dopo la terza media? diritto dovere all Istruzione e alla Formazione Lo studio è un diritto articolo 34 della Costituzione della Repubblica Italiana: «la scuola è aperta a tutti. L istruzione

Dettagli

A cosa serve la paghetta di Stato, se le università fanno schifo?

A cosa serve la paghetta di Stato, se le università fanno schifo? A cosa serve la paghetta di Stato, se le università fanno schifo? Investire nel sapere in Italia non conviene: basse opportunità di lavoro e ancor più bassi stipendi. Dare 500 euro una tantum non serve

Dettagli

L idea più geniale dai tempi del Casinò Online

L idea più geniale dai tempi del Casinò Online L idea più geniale dai tempi del Casinò Online Smart Business una relazione che crea valore CHE COSA È UN PROGRAMMA DI AFFILIAZIONE? In parole povere, si tratta di una collaborazione tra te ed un azienda.

Dettagli

La rete nazionale di Confindustria tra Giovani, Scuola e Imprenditori

La rete nazionale di Confindustria tra Giovani, Scuola e Imprenditori La rete nazionale di Confindustria tra Giovani, Scuola e Imprenditori DIFFONDERE Responsabilità, competizione, merito, confronto, creatività: LATUAIDEADIMPRESA nasce per diffondere i valori della cultura

Dettagli

Quote Yourself. Today! Come ci vedono gli altri? Davide Platania

Quote Yourself. Today! Come ci vedono gli altri? Davide Platania Quote Yourself Today! Come ci vedono gli altri? Davide Platania Technical Architect dplatania@yahoo.com Mobile: +39 347 1167338 Skype: davide.platania Maggio 2014 - Catania Problema Come ci vedono gli

Dettagli

DOPPIO DIPLOMA. programma

DOPPIO DIPLOMA. programma DOPPIO DIPLOMA programma E un programma di studio che dà l opportunità a studenti di scuole superiori in Italia di ottenere un diploma statunitense (High School Diploma), completando contemporaneamente

Dettagli

ANDREA GALLI, ALESSIO SALZANO, DIEGO BUSACCA

ANDREA GALLI, ALESSIO SALZANO, DIEGO BUSACCA ANDREA GALLI, ALESSIO SALZANO, DIEGO BUSACCA MAGGIO 2014 SKILLED any skill anywhere Tradurre un testo, realizzare un logo, revisionare un business plan, installare una parabolica. Sono tantissime le cose

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici e per l Autonomia Scolastica Ufficio II MIURAOODGOS prot. n. 10140

Dettagli

Classe 2a Scuola secondaria di I grado - "ICS Anna Frank" - Montecalvo in Foglia (PU)

Classe 2a Scuola secondaria di I grado - ICS Anna Frank - Montecalvo in Foglia (PU) Scheda Progetto Dati generali Nome progetto Flipped e-maths Ordine scolastico Secondaria I Grado Proponenti Monia Grilli Data Inizio 02/10/2014 Data Fine 16/03/2015 Destinatari Classe 2a Scuola secondaria

Dettagli

POMERIGGIO IN CENTRO! Un ambiente familiare e sereno per formare bambini e i ragazzi allo studio, e non solo, con creatività...

POMERIGGIO IN CENTRO! Un ambiente familiare e sereno per formare bambini e i ragazzi allo studio, e non solo, con creatività... IL PROGETTO POMERIGGIO IN CENTRO! Un ambiente familiare e sereno per formare bambini e i ragazzi allo studio, e non solo, con creatività... per bambini della scuola primaria (elementare) e per ragazzi

Dettagli

DIREZIONE AMMINISTRATIVA UFFICIO STATISTICHE E CONTROLLO DI GESTIONE

DIREZIONE AMMINISTRATIVA UFFICIO STATISTICHE E CONTROLLO DI GESTIONE DIREZIONE AMMINISTRATIVA UFFICIO STATISTICHE E CONTROLLO DI GESTIONE ANALISI DOMANDA FORMATIVA Indagiine conosciitiiva sugllii iimmatriicollatii aii corsii dii llaurea triiennalle dellll Uniiversiità dell

Dettagli

Master breve in mediazione linguistica in ambito aziendale - Business English

Master breve in mediazione linguistica in ambito aziendale - Business English Master breve in mediazione linguistica in ambito aziendale - Business English Scuola Interpreti S.S.I.T. Scuola Superiore per Interpreti e Traduttori Pescara - piazza Duca d'aosta, 34 La scuola La S.S.I.T.,

Dettagli

Gent.mo Dirigente scolastico, Gent.mo Responsabile dell Orientamento in Uscita,

Gent.mo Dirigente scolastico, Gent.mo Responsabile dell Orientamento in Uscita, Gent.mo Dirigente scolastico, Gent.mo Responsabile dell Orientamento in Uscita, UnidTest ha sviluppato Servizi e Strumenti di Orientamento pensati per studenti, scuole, università, enti pubblici e privati.

Dettagli

INDAGINE ALMADIPLOMA SULLE SCELTE FORMATIVE E OCCUPAZIONALI DEI DIPLOMATI 2014

INDAGINE ALMADIPLOMA SULLE SCELTE FORMATIVE E OCCUPAZIONALI DEI DIPLOMATI 2014 INDAGINE ALMADIPLOMA SULLE SCELTE FORMATIVE E OCCUPAZIONALI DEI DIPLOMATI 2014 Cosa avviene dopo il diploma? Il nuovo Rapporto sulla condizione occupazionale e formativa dei diplomati di scuola secondaria

Dettagli

PROGETTO STUD. I. O. STUDENTI IN ORIENTAMENTO

PROGETTO STUD. I. O. STUDENTI IN ORIENTAMENTO PROGETTO STUD. I. O. STUDENTI IN ORIENTAMENTO 1 Esistono difficoltà di accesso degli studenti all Università rilevate dagli esiti dei test di ingresso. 2 A ciò si aggiunge il ritardo negli studi universitari

Dettagli

Master in traduzione settoriale e interpretariato. Scuola Interpreti S.S.I.T. Scuola Superiore per Interpreti e Traduttori sede di Pescara

Master in traduzione settoriale e interpretariato. Scuola Interpreti S.S.I.T. Scuola Superiore per Interpreti e Traduttori sede di Pescara Master in traduzione settoriale e interpretariato Scuola Interpreti S.S.I.T. Scuola Superiore per Interpreti e Traduttori sede di Pescara La scuola La S.S.I.T., Scuola Interpreti, Scuola Superiore per

Dettagli

Agenzia Regionale per il Lavoro Servizi per l Impiego 2015

Agenzia Regionale per il Lavoro Servizi per l Impiego 2015 Agenzia Regionale per il Lavoro Servizi per l Impiego 2015 Agenzia Regionale per il Lavoro Cosa offre un Centro per l Impiego Attività dei Servizi per l Impiego La Garanzia Giovani/PIPOL STRUTTURA DEI

Dettagli

Bet Analytics The Social Betting Strategy

Bet Analytics The Social Betting Strategy Bet Analytics The Social Betting Strategy Antonino Marco Giardina Marzo 2012 Premessa Pronosticare i risultati di specifici eventi e puntare sugli stessi è alla base di tutte le scommesse sportive L esigenza

Dettagli

AUTORIZZAZIONE USCITE DIDATTICHE. dell alunno/a iscritto/a alla classe

AUTORIZZAZIONE USCITE DIDATTICHE. dell alunno/a iscritto/a alla classe AUTORIZZAZIONE USCITE DIDATTICHE Al Dirigente Scolastico dell Istituto Comprensivo di Castelfiorentino Il/La sottoscritto/a in qualità di padre madre tutore dell alunno/a iscritto/a alla classe plesso

Dettagli

Ridurre l abbandono precoce, con attenzione particolare a specifici target

Ridurre l abbandono precoce, con attenzione particolare a specifici target Obiettivo tematico 10 Istruzione e Formazione Risultati attesi Obiettivi Specifici Azioni Interventi di sostegno agli studenti caratterizzati da particolari fragilità (azioni di tutoring e mentoring, attività

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per l Abruzzo

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per l Abruzzo Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per l Abruzzo ISTITUTO OMNICOMPRENSIVO STATALE CARSOLI Infanzia,Primaria,Scuola Media e Liceo Scientifico Via IX

Dettagli

Indice dell'economia e della società digitali 1 2015 2

Indice dell'economia e della società digitali 1 2015 2 Indice dell'economia e della società digitali 1 2015 2 Profilo per paese L', con un 3 complessivo pari a 0,36, è venticinquesima nella classifica dei Stati membri dell'. Nell'ultimo anno ha fatto progressi

Dettagli

Uno sguardo sull istruzione: Indicatori dell OCSE 2012

Uno sguardo sull istruzione: Indicatori dell OCSE 2012 SCHEDA PAESE Uno sguardo sull istruzione: Indicatori dell OCSE 2012 PRINCIPALI CONCLUSIONI ITALIA I tassi d iscrizione all università sono aumentati dopo che l Italia ha introdotto una nuova struttura

Dettagli

COMUNE DI GANGI Provincia di Palermo

COMUNE DI GANGI Provincia di Palermo COMUNE DI GANGI Provincia di Palermo ***** CAP 90024 Via Salita Municipio, 2 tel. 0921644076 fax 0921644447 P. Iva 00475910824 - www.comune.gangi.pa.it REGOLAMENTO COMUNALE PER L ASSEGNAZIONE DEL PREMIO

Dettagli

REPUBBLICA DI SAN MARINO

REPUBBLICA DI SAN MARINO Pagina 1 di 13 LEGGE 21 gennaio 2004 n.5 REPUBBLICA DI SAN MARINO LEGGE SUL DIRITTO ALLO STUDIO Noi Capitani Reggenti la Serenissima Repubblica di San Marino Promulghiamo e mandiamo a pubblicare la seguente

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

«Diamogli Credito» 1 Vedi «Allegato 2»

«Diamogli Credito» 1 Vedi «Allegato 2» «Diamogli Credito» Il Ministero per le Politiche Giovanili e le Attività Sportive (POGAS), il Ministero delle Riforme e Innovazioni nella Pubblica Amministrazione, il Ministero dell Università e della

Dettagli

Business Model Genaration i Pattern.

Business Model Genaration i Pattern. «Camp for Company» Business Model Genaration i Pattern. Marzo 2013 Mario Farias 1 Business Model Generation 2 Business Model Generation 3 I pattern Tutti i modelli di business hanno degli elementi in comune

Dettagli

Investimenti in formazione ed istruzione: uno sguardo su dati Internazionali, Nazionali e Regionali

Investimenti in formazione ed istruzione: uno sguardo su dati Internazionali, Nazionali e Regionali ECONOMIA DELL'ISTRUZIONE E DELLA FORMAZIONE a.a. 2014/2015 - Prof. G. Favretto Investimenti in formazione ed istruzione: uno sguardo su dati Internazionali, Nazionali e Regionali Serena Cubico Ricercatore

Dettagli

Tam Town Business Plan 2013

Tam Town Business Plan 2013 Tam Town Business Plan 2013 Summary Executive Summary... 3 1. Tam Town e il Corporate Team... 4 1.1 Value Proposition... 4 1.2 Chi siamo... 4 2. Business Model Design and test... 7 2.1 Come funziona...

Dettagli

Agli insegnanti delle scuole marchigiane Ai docenti delle Università marchigiane Alle associazioni con finalità educative marchigiane

Agli insegnanti delle scuole marchigiane Ai docenti delle Università marchigiane Alle associazioni con finalità educative marchigiane Agli insegnanti delle scuole marchigiane Ai docenti delle Università marchigiane Alle associazioni con finalità educative marchigiane L'Università per la pace, costituita ai sensi della L.R n. 9 del 2002

Dettagli

Máster de acceso a la Abogacía

Máster de acceso a la Abogacía Master biennale di II Livello (Doppio titolo) I EDIZIONE Máster de acceso a la Abogacía 2250 ore 90 CFU Anno Accademico 2014/2015 2015/2016 TITOLO AREA CATEGORIA LIVELLO ANNO ACCADEMICO MÁSTER DE ACCESO

Dettagli

Sistema scolastico in Polonia

Sistema scolastico in Polonia Sistema scolastico in Polonia Skola Podstawowa Nr 1 1. Il numero dei bambini in classe non è superiore a 26. 2. Ci sono 19 classi nella scuola e più di 400 alunni. 3. L ora di lezione è di 45 min. 4. La

Dettagli

LORENZO ROTA. Istituto Superiore. di Calolziocorte

LORENZO ROTA. Istituto Superiore. di Calolziocorte Istituto Superiore LORENZO ROTA di Calolziocorte Liceo Scientifico Liceo Scientifico delle Scienze Applicate Liceo delle Scienze Umane Amministrazione Finanza e Marketing Costruzione Ambiente e Territorio

Dettagli

COMUNE DI CORI Via della Libertà, 36 04010, CORI (LT) COMUNICATO N 55/2015

COMUNE DI CORI Via della Libertà, 36 04010, CORI (LT) COMUNICATO N 55/2015 NUOVO SITO PER L ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE CESARE CHIOMINTO DI CORI N 55/2015 È attivo e on line il nuovo sito web dell'istituto Comprensivo Statale 'Cesare Chiominto' di Cori all indirizzo www.istitutocomprensivocori.gov.it.

Dettagli

Marketing relazionale. Eleonora Ploncher 27 febbraio 2006

Marketing relazionale. Eleonora Ploncher 27 febbraio 2006 Marketing relazionale Eleonora Ploncher 27 febbraio 2006 1. Gli obiettivi Gli obiettivi della presentazione sono volti a definire: 1. I presupposti del marketing relazionale 2. Le caratteristiche principali

Dettagli

PRESENTAZIONE Time & Mind

PRESENTAZIONE Time & Mind PRESENTAZIONE Time & Mind Febbraio 2008 Time & Mind srl C.so Svizzera, 185 10149 Torino T +39 011 19505938 www.timeandmind.com - info@timeandmind.com Ecosistemi Digitali al servizio delle aziende L agenzia

Dettagli

SOLUZIONI E SERVIZI PER LA RICERCA DI PERSONALE

SOLUZIONI E SERVIZI PER LA RICERCA DI PERSONALE SOLUZIONI E SERVIZI PER LA RICERCA DI PERSONALE Summary Chi siamo Il portale Il processo di candidatura Il portale in numeri La ricerca di annunci I canali tematici Il network internazionale Soluzioni

Dettagli

REPUBBLICA DI SAN MARINO

REPUBBLICA DI SAN MARINO LEGGE 21 gennaio 2004 n.5 REPUBBLICA DI SAN MARINO LEGGE SUL DIRITTO ALLO STUDIO Noi Capitani Reggenti la Serenissima Repubblica di San Marino Promulghiamo e mandiamo a pubblicare la seguente legge approvata

Dettagli

ORIENTAMENTO ALL UNIVERSITA

ORIENTAMENTO ALL UNIVERSITA ORIENTAMENTO ALL UNIVERSITA Proposte formative e informative per l a.s. 2013-2014 U.O.C. Orientamento, Stage, Placement Viale Europa, 39 25133 Brescia tel. 030 2016083, e-mail orientamento@amm.unibs.it

Dettagli

Scadenza del Bando: 10 Febbraio 2016 Corso: dal 25 Febbraio 2016 al 22 Marzo 2016. Promosso da. In collaborazione con

Scadenza del Bando: 10 Febbraio 2016 Corso: dal 25 Febbraio 2016 al 22 Marzo 2016. Promosso da. In collaborazione con Scadenza del Bando: 10 Febbraio 2016 Corso: dal 25 Febbraio 2016 al 22 Marzo 2016 Promosso da In collaborazione con PALESTRA DELLE PROFESSIONI DIGITALI I promotori del progetto formativo Palestra delle

Dettagli

DOPPIO DIPLOMA. programma

DOPPIO DIPLOMA. programma DOPPIO DIPLOMA programma E un programma di studio che dà l opportunità a studenti di scuole superiori in Italia di ottenere un diploma statunitense (High School Diploma), completando contemporaneamente

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO ENEA TALPINO NEMBRO Scuola dell Infanzia di Nembro Scuole Primarie di Nembro Selvino Scuole Secondarie di 1 grado di Nembro

Dettagli

Corso di Perfezionamento post lauream Insegnare e comunicare con la Lavagna Interattiva Multimediale (LIM), l e-book e i contenuti digitali

Corso di Perfezionamento post lauream Insegnare e comunicare con la Lavagna Interattiva Multimediale (LIM), l e-book e i contenuti digitali Corso di Perfezionamento post lauream Insegnare e comunicare con la Lavagna Interattiva Multimediale (LIM), l e-book e i contenuti digitali Dipartimento di Scienze dell Educazione e dei Processi Culturali

Dettagli

Antropologia delle società complesse. Massimo Temporelli IED 2015

Antropologia delle società complesse. Massimo Temporelli IED 2015 Antropologia delle società complesse Massimo Temporelli IED 2015 Programma Lezione 1: -Definizione generale di SISTEMA -Perché sono più importanti i sistemi rispetto agli insiemi? -Esempi di sistema: Cervello,

Dettagli

Spagna. 1 - Il sistema educativo spagnolo

Spagna. 1 - Il sistema educativo spagnolo Spagna 1 - Il sistema educativo spagnolo In Spagna le competenze relative all educazione sono distribuite secondo un modello decentralizzato che contempla la partecipazione delle Comunità Autonome, delle

Dettagli

Fare business sul web: 5 regole fondamentali per le PMI

Fare business sul web: 5 regole fondamentali per le PMI Fare business sul web: 5 regole fondamentali per le PMI Impresa 2.0 Bologna, 8 giugno 2011 Chi sono Mi occupo di marketing online dal 2000 Digital Marketing Manager freelance da aprile 2011 Blogger dal

Dettagli

File Sharing & LiveBox WHITE PAPER. http://www.liveboxcloud.com

File Sharing & LiveBox WHITE PAPER. http://www.liveboxcloud.com File Sharing & LiveBox WHITE PAPER http://www.liveboxcloud.com 1. File Sharing: Definizione Per File Sync and Share (FSS), s intende un software in grado di archiviare i propri contenuti all interno di

Dettagli