Manuale d Uso del sistema di Protocollo. Autorità Portuale di Livorno

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuale d Uso del sistema di Protocollo. Autorità Portuale di Livorno"

Transcript

1 Manuale d Uso del sistema di Protocollo Autorità Portuale di Livorno

2 Sommario 1- Login WorkArea... 4 Menù Generale... 5 Cambio Pwd... 5 Ricerca Documenti Gestione Protocollo Messaggi To Do List Piano di Classificazione Prot. Uscita Prot. Entrata Prot. Interno Documenti Generici Archivio Fasciolo Es. Protocollo in Entrata Selezione da Anagrafica dei Contatti Dettaglio voce di Anagrafica dei Contatti Inserimento Nuovo Contatto in Anagrafica Pubblicazione e Protocollazione Scansione/Allega Acquisizione da Scanner Riassegnazione e Classificazione

3 1- Login L accesso al sistema è garantito tramite la pagina web accessibile tramite il browser Explorer digitando l indirizzo: Sono stati inseriti gli utenti ciascuno inquadrato nell organigramma di riferimento secondo le indicazioni fornite da Autorità Portuale. In particolare si è adottata la codifica Iniziale del Nome + Cognome per identificare il nome utente: Es: Paolo Rossi PROSSI Password: cambiami. (E consigliabile cambiare la propria password al primo accesso)

4 2- WorkArea All ingresso viene proposta la WorkArea. Si tratta di un desktop dedicato diviso in zone da cui si ha accesso alle varie funzionalità del sistema di Protocollo ed archivio.

5 Menù Generale Nella zona superiore della WorkArea si trova il Menù generale. Dalla voce Nuovo si ha accesso alle funzionalità di generazione dei documenti nel sistema. Cambio Pwd Dalla voce Utilità si accede all pagina di cambio password. E consigliato cambiare la propria password al primo accesso al sistema.

6 Ricerca Documenti Dalla voce Consultazione si accede alle pagine di ricerca dei documenti archiviati/protocollati. Il risultato della ricerca non filtrato viene proposto dal sistema in una pagina separata in cui è possibile effettuare affinamenti dei criteri di selezione ed aprire il documento selezionato se di propria competenza. E possibile già da questa pagina generare messaggi interni al sistema per segnalare ad un collega un documento reperito in fase di ricerca. Si rimanda ai capitoli seguenti per una dettagliata descrizione della funzionalità di inserimento nuovo messaggio interno.

7 3- Gestione Protocollo E stata predisposta una zona della workarea dedicata alla gestione dei documenti dell archivio e del protocollo. Gli utenti abilitati possono selezionare da questo elenco la tipologia dei documenti da inserire. In particolare è possibile generare un nuovo protocollo in ingresso, in uscita o interno; è possibile generare un nuovo fasciolo e inserire un nuovo documento nell archivio non soggetto a protocollazione.

8 4- Messaggi L utente trova nella propria WorkArea a sinistra del pannello di gestione dell archivio/protocollo Una sezione dedicata alla messaggistica interna del sistema. Se un operatore inserisce un messaggio con destinatario un altro operatore che abbia accesso al sistema, questa lista si popolerà con un elemento eventualmente contenente un collegamento al documento di archivio/protocollo oggetto della comunicazione.

9 5- To Do List Nella parte inferiore dell area di lavoro si ha accesso all elenco delle attività in carico. Questa zona evidenzia all operatore un elenco di attività su cui è richiesto il suo intervento. In base all organigramma concordato, è possibile che una certa attività venga assegnata ad un ufficio quindi ad un gruppo di operatori. Tramite le icone che vengono messe a disposizione dalla to-do List è possibile gestire le attività di Esegui, Prenota, Trasferisci e Completa. Esegui causa l apertura di una nuova pagina contenente il documento oggetto di elaborazione, e delle relative istruzioni operative ove indicate. Prenota causa la prenotazione dell attività e l eliminazione della stessa dall elenco delle attività degli altri operatori che potrebbero eseguirla perché appartenenti allo stesso ufficio. Trasferisci permette il trasferimento dell attività in carico ad un altro operatore abilitato. Completa marca come conclusa l attività in carico. L operazione Istruzioni evidenzia le eventuali istruzioni operative relative all attività selezionata nell elenco.

10 6- Piano di Classificazione Selezionando una voce dal pannello di gestione del Protocollo/Archivio viene aperta una pagina che evidenzia all operatore il piano di classificazione di Autorità Portuale così come concordato in fase di analisi. In base al modello di processo in uso si è definita una classificazione iniziale che consenta la protocollazione e la segnatura di protocollo senza obbligare a procedere con l assegnazione e la classificazione definitiva.

11 In particolare in base alla tipologia di partenza vengono evidenziate sotto le voci del titolario le relative voci di pre-classificazione. Si è concordato di Protocollare sempre i documenti sotto la tipologia PROTOCOLLI DA ASSEGNARE per consentire al documento protocollato di effettuare il proprio Iter all interno di Autorità Portuale il quale solitamente prevede una successiva fase di assegnazione e classificazione in base all indicazione della segreteria generale. Prot. Uscita Prot. Entrata Prot. Interno

12 Documenti Generici Archivio I documenti dell archivio sono suddivisi in base alla tipologia e non sono sottoposti al processo di protocollazione.

13 Fascicolo Analogamente è possibile procedere alla generazione di un fascicolo generico che possa essere soggetto a successiva classificazione nel piano di Autorità Portuale.

14 7- Es. Protocollo in Entrata Per esemplificare l utilizzo del sistema intendiamo descrivere nel dettaglio l operazione di protocollazione di un documento in entrata. L operatore procederà per analogia elaborando le altre tipologie sopra elencate. Selezionando nella WorkArea il collegamento Nuovo Protocollo in Entrata viene aperto il piano di classificazione. Si scelga la voce PROTOCOLLI DA ASSEGNARE e quindi la sotto selezione proposta dal sistema a cui corrisponde l icona con un triangolo rosso. Il sistema risponde aprendo una pagina di raccolta dei dati di protocollo a norme AIPA. In alto si trova un elenco di operazioni possibili sul documento aperto e sotto i campi da valorizzare per generare correttamente la protocollazione. In particolare i campi in rosso sono assegnati automaticamente dal sistema mentre i campi in grassetto sono obbligatoriamente da valorizzare da parte dell operatore. Accanto al campo Mittente si trovano le icone per accedere all anagrafica interlocutori di Autorità portuale così da selezionare un mittente dall elenco e/o inserire un nuovo contatto ove non venisse trovato nell elenco già a disposizione. Oltre al mittente anche Il campo Oggetto è obbligatorio.

15 Selezione da Anagrafica dei Contatti Selezionando l icona relativa allanagrafica dei mittenti si apre un elenco in cui è possibile raffinare la ricerca esprimendo dei filtri. Selezionando il nome del contatto sottolineato si accede alla form di dettaglio del contatto per la verifica dei dati specifici relativi. Se si intende selezionare il valore senza accedere alla pagina di dettaglio del singolo contatto si consiglia di evidenziare la riga relativa con un click sul codice e quindi pigiare seleziona dal menù in alto.

16 Dettaglio voce di Anagrafica dei Contatti

17 Inserimento nuovo Contatto in Anagrafica Selezionando la voce Nuovo si apre la possibilità di selezionare la tipologia del contatto. L operatore seleziona la tipologia e vede aprirsi la relativa scheda di dettaglio vuota.

18 Pubblicazione e Protocollazione Inseriti tutti i dati obbligatori è possibile effettuare l operazione di protocollazione pigiando la voce Pubblica. Il sistema risponde con l aggiornamento del documento aperto in cui è valorizzato il campo Numero Documento. Ora è possibile procedere all operazione di Segnatura che scatena la stampa del numero di protocollo su etichetta adesiva in stampante associata all operatore.

19 L operatore provvede ad attaccare l etichetta sul documento e ad acquisirlo da scanner allegandolo alla pagina di protocollazione. Scansione/Allega L elenco degli allegati al documento di protocollo è riportato in una apposita lista in calce al documento stesso. E possibile procedere selezionando un documento già presente sul disco del PC dell utente Allega oppure aprire lo strumento di acquisizione da scanner Aquisici.

20 Acquisizione da Scanner Alla pressione del tasto Acquisisci viene richiesto all utente di specificare il nome del file che si intende ottenere al termine della scansione. Orientativamente si consiglia di lasciare il valore proposto Allegato a meno che non si proceda ad allegare più di un documento. Alla pressione del tasto OK si apre l interfaccia di scansione: Acquisito il documento da scanner selezionando Nuova Scansione verrà proposta una Preview del documento nella zona centrale. Confermare l operazione pigiando su Conferma. Il documento sarà quindi allegato alla pagina di protocollo.

21 L operazione di protocollazione è conclusa. Il documento viene automaticamente assegnato ad un responsabile dell ufficio Protocollo per la successiva operazione di assegnazione e classificazione. Chiudere quindi il documento selezionando la voce Chiudi dal menù in alto. Riassegnazione e Classificazione. Gli operatori appartenenti all ufficio protocollo troveranno ciascuno nella propria to-do list una riga corrispondente al documento protocollato. Al ritorno dalla segreteria generale occorre evidenziare la riga e procedere all operazione di Esegui. E disponibile l operazione di Prenota nel caso che un operatore si voglia avocare la gestione di un documento per ragioni di competenza. Pigiando Esegui si apre il documento protocollato con in allegato l immagine acquisita da scanner. Ora le operazioni possibili sul documento sono comprensive dell operazione di Messaggio, Classifica, Fascicola, Blocca, Archivia

22

23 8- Invio di un Messaggio E possibile inviare un messaggio ad un destinatario interno con in allegato un collegamento al documento in oggetto. Il messaggio apparirà nella parte dedicata ai messaggi della WorkArea dell operatore.

24 9- Assegnazione del documento Il campo Responsabile del documento riporta l assegnazione temporanea all ufficio di protocollo e quindi all utente responsabile dell ufficio. La rassegnazione si effettua modificando il valore del campo responsabile procedendo a selezionare l utente dal controllo di anagrafica associato. Le modifiche saranno definitive alla selezione del pulsante Salva

25 L assegnatario si ritrova nella propria to do List una riga corrispondente al documento protocollato assegnatogli. Dovrà procedere alla classificazione, all eventuale blocco ed alla archiviazione finale del documento.

26 Classificazione Per procedere alla classificazione in base alle indicazioni ottenute dalla Direzione e/o Segreteria Generale occorre pigiare il collegamento Classifica. Si apre la pagina dell albero di classificazione. Navigare l albero a discesa fino a che non si identifica il documento con l icona rossa a triangolo nella posizione desiderata. Sulla selezione il documento verrà riclassificato nella posizione indicata e non più in PROTOCOLLI DA ASSEGNARE. (analogamente dicasi per i documenti dell archivio).

27 Fascicolazione In analogia con quanto detto per la Classificazione si procederà con la scelta del fascicolo dopo la pressione della scelta Fascicola

28 Blocca L operazione di Blocca rende immodificabile l intero documento fino a che l operatore bloccante o chi ne ha i permessi non procede ad effettuare uno Sblocca Archivia Selezionando Archivia l operatore esclude il documento da ulteriori lavorazioni e ne predispone la memorizzazione nell archivio centralizzato. Il documento sarà quindi ricercabile ma immodificabile.

GESTIONE DELLA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA - PEC GEPROT v 3.1

GESTIONE DELLA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA - PEC GEPROT v 3.1 GESTIONE DELLA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA - PEC GEPROT v 3.1 ESPLETAMENTO DI ATTIVITÀ PER L IMPLEMENTAZIONE DELLE COMPONENTI PREVISTE NELLA FASE 3 DEL PROGETTO DI E-GOVERNMENT INTEROPERABILITÀ DEI SISTEMI

Dettagli

PROCEDURA DI PROTOCOLLAZIONE CON IL SOFTWARE IRIDE

PROCEDURA DI PROTOCOLLAZIONE CON IL SOFTWARE IRIDE PROCEDURA DI PROTOCOLLAZIONE CON IL SOFTWARE IRIDE Pagina 1 di 25 Per poter protocollare un documento occorre accedere a IRIDE con il proprio username e password e selezionare la voce Protocollo dalla

Dettagli

SPIGA Sistema di Protocollo Informatico e Gestione Archivi

SPIGA Sistema di Protocollo Informatico e Gestione Archivi SPIGA Sistema di Protocollo Informatico e Gestione Archivi Modulo Gestione Protocollo Manuale Utente Manuale Utente del modulo Gestione Protocollo Pag. 1 di 186 SPIGA...1 Modulo Gestione Protocollo...1

Dettagli

1 SOMMARIO... 2 2 ACCESSO AL PROGRAMMA... 3 3 SCHERMATA PRINCIPALE TITULUS... 4 4 GESTIONE DEI DOCUMENTI... 8

1 SOMMARIO... 2 2 ACCESSO AL PROGRAMMA... 3 3 SCHERMATA PRINCIPALE TITULUS... 4 4 GESTIONE DEI DOCUMENTI... 8 1 Sommario Università di Pisa 1 SOMMARIO... 2 2 ACCESSO AL PROGRAMMA... 3 3 SCHERMATA PRINCIPALE TITULUS... 4 3.1 SCRIVANIA PERSONALE... 5 3.2 SCRIVANIA DI UFFICIO... 6 4 GESTIONE DEI DOCUMENTI... 8 4.1

Dettagli

PARAMETRI. Guida all installazione

PARAMETRI. Guida all installazione PARAMETRI Guida all installazione Maggio 2007 1 INTRODUZIONE Il prodotto Parametri 2007 consente di determinare i ricavi o compensi realizzabili da parte dei contribuenti esercenti attività d impresa o

Dettagli

Manuale utente OTTOBRE 2015

Manuale utente OTTOBRE 2015 Manuale utente OTTOBRE 2015 1 1. PROTOCOLLO INFORMATICO DELL AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE... 4 2. COME ACCEDERE AL PROTOCOLLO INFORMATICO... 4 3. COME DARE I COMANDI... 4 3.1 ATTRAVERSO IL NAVIGATORE...

Dettagli

Accreditamento Soggetti Formatori in materia di Sicurezza sul Lavoro

Accreditamento Soggetti Formatori in materia di Sicurezza sul Lavoro Linee guida per l utilizzo del sistema informativo Pag.1 di 12 Linee guida per l utilizzo del sistema informativo Accreditamento Soggetti Formatori in materia di Sicurezza sul Lavoro Il presente documento

Dettagli

VACANZE STUDIO - MANUALE UTENTE PER SOCIETÀ APPALTATRICI

VACANZE STUDIO - MANUALE UTENTE PER SOCIETÀ APPALTATRICI VACANZE STUDIO - MANUALE UTENTE PER SOCIETÀ APPALTATRICI INDICE pag. INTRODUZIONE... 3 STORIA DELLE MODIFICHE APPORTATE... 3 SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 ABBREVIAZIONI... 3 APPLICATIVO COMPATIBILE CON INTERNET

Dettagli

Istruzioni per inserire una determina

Istruzioni per inserire una determina Istruzioni per inserire una determina 1. Cliccare sull icona di Iride presente sul desktop 2. Inserire il proprio utente (cognome più iniziale del nome senza spazi) e password (al primo accesso vuota)

Dettagli

In questo documento vengono presentate alcune delle novità principali del nuovo Archiflow 2012.

In questo documento vengono presentate alcune delle novità principali del nuovo Archiflow 2012. Archiflow 2012 novità Interfaccia a ribbon Nuove etichette Cassette postali esterne ed interne condivise o private PEC ed interoperabilità gestione unificata Fascicolazione archivistica e titolario Nuovo

Dettagli

CARICAMENTO IN ASCOT DEL FASCICOLO ELETTORALE ELETTRONICO

CARICAMENTO IN ASCOT DEL FASCICOLO ELETTORALE ELETTRONICO CARICAMENTO IN ASCOT DEL FASCICOLO ELETTORALE ELETTRONICO 1) Predisposizione della cartella con i file da caricare - Creazione della cartella - Inserimento nella cartella dei file XML - Compressione della

Dettagli

SICR@WEB PROTOCOLLO MANUALE UTENTE MANUALE UTENTE PROTOCOLLO. Il presente documento illustra le principali funzionalità del Protocollo Informatico.

SICR@WEB PROTOCOLLO MANUALE UTENTE MANUALE UTENTE PROTOCOLLO. Il presente documento illustra le principali funzionalità del Protocollo Informatico. SICR@WEB PROTOCOLLO MANUALE UTENTE Il presente documento illustra le principali funzionalità del Protocollo Informatico. MANUALE UTENTE PROTOCOLLO Revisioni Data Modifiche Versione documento Redatto Versione

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TRIESTE. Sezione Affari generali e documentali Ripartizione Sistema documentale e procedurale

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TRIESTE. Sezione Affari generali e documentali Ripartizione Sistema documentale e procedurale UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TRIESTE Sezione Affari generali e documentali Ripartizione Sistema documentale e procedurale SISTEMA INFORMATIVO DOCUMENTALE DI ATENEO SID 2 MANUALE TEORICO PRATICO PER LA GESTIONE

Dettagli

DFPA 2013 (Dispositivo Fondo Pensione Aziende)

DFPA 2013 (Dispositivo Fondo Pensione Aziende) DFPA 2013 (Dispositivo Fondo Pensione Aziende) MANUALE UTENTE Pagina 1 SOMMARIO 1. ACCESSO AL SISTEMA... 3 1.1 PRIMO ACCESSO... 3 1.2 ACCESSO SUCCESSIVO... 5 1.3 PASSWORD DIMENTICATA... 6 2. HOMEPAGE...

Dettagli

Certificati medici di infortunio via Internet

Certificati medici di infortunio via Internet Certificati medici di infortunio via Internet Manuale utente Versione 1.5 Tabella delle versioni Versione Versione Data Sezione/sottosezione e/o Descrizione modifica Manuale Applicativo pagina aggiornata

Dettagli

GESTIONE delle richieste di HELPDESK GEPROT v 3.1

GESTIONE delle richieste di HELPDESK GEPROT v 3.1 GESTIONE delle richieste di HELPDESK GEPROT v 3.1 ESPLETAMENTO DI ATTIVITÀ PER L IMPLEMENTAZIONE DELLE COMPONENTI PREVISTE NELLA FASE 3 DEL PROGETTO DI E-GOVERNMENT INTEROPERABILITÀ DEI SISTEMI DI PROTOCOLLO

Dettagli

CONTACT CENTER ISTRUZIONI PER L USO

CONTACT CENTER ISTRUZIONI PER L USO CONTACT CENTER ISTRUZIONI PER L USO Sommario SOMMARIO Accedere al Contact Center... 2 Inviare un quesito alla CIPAG tramite il Contact Center... 5 Consultare lo stato di lavorazione dei quesiti... 8 Recupero

Dettagli

ARGO DOC Argo Software S.r.l. e-mail: info@argosoft.it -

ARGO DOC Argo Software S.r.l. e-mail: info@argosoft.it - 1 ARGO DOC ARGO DOC è un sistema per la gestione documentale in formato elettronico che consente di conservare i propri documenti su un server Web accessibile via internet. Ciò significa che i documenti

Dettagli

GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA

GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA (Vers. 4.5.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Documenti... 8 Creazione di un nuovo documento... 9 Ricerca di un documento... 17 Calcolare

Dettagli

Gestione delle informazioni necessarie all attività di validazione degli studi di settore. Trasmissione degli esempi da valutare.

Gestione delle informazioni necessarie all attività di validazione degli studi di settore. Trasmissione degli esempi da valutare. Gestione delle informazioni necessarie all attività di validazione degli studi di settore. Trasmissione degli esempi da valutare. E stato previsto l utilizzo di uno specifico prodotto informatico (denominato

Dettagli

TaleteWeb. Funzionalità Trasversali e configurazioni generali. 1 rev. 0-280814

TaleteWeb. Funzionalità Trasversali e configurazioni generali. 1 rev. 0-280814 TaleteWeb Funzionalità trasversali e configurazioni generali 1 rev. 0-280814 Indice Per accedere ad un applicazione... 3 La home page di un applicazione... 4 Come gestire gli elementi di una maschera...

Dettagli

GUIDA ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE SCANPROT

GUIDA ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE SCANPROT Servizi per l e-government nell Università Federico II GUIDA ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE SCANPROT A cura del CSI - Area tecnica E-government Data ultima revisione: 30 Aprile 2008 GUIDA_UTILIZZO_SCANPROT_V1

Dettagli

BcsWeb 3.0. Manuale utente. Rev. 3 (luglio 2012)

BcsWeb 3.0. Manuale utente. Rev. 3 (luglio 2012) BcsWeb 3.0 Manuale utente Rev. 3 (luglio 2012) Alceo Servizi di telematica Santa Croce, 917 30135 Venezia Tel. +39 0415246480 Fax +39 0415246491 www.alceo.com Sommario 1. INTRODUZIONE 3 Convenzioni utilizzate

Dettagli

Estratto. Manuale Utente

Estratto. Manuale Utente Estratto Manuale Utente Versione 3.0 del 21 novembre 2013 1 INTRODUZIONE - Accesso al Portale Ares 1.1 HOMEPAGE ARES è il portale per il Sistema informativo dell Archivio fotografico e per la documentazione

Dettagli

Il software ideale per la gestione delle prenotazioni GUIDA UTENTE

Il software ideale per la gestione delle prenotazioni GUIDA UTENTE Il software ideale per la gestione delle prenotazioni GUIDA UTENTE Presentazione... 2 Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Registrazione del programma... 8 Inserimento Immobile... 9 Inserimento proprietario...

Dettagli

ACCESSO AL SISTEMA HELIOS...

ACCESSO AL SISTEMA HELIOS... Manuale Utente (Gestione Formazione) Versione 2.0.2 SOMMARIO 1. PREMESSA... 3 2. ACCESSO AL SISTEMA HELIOS... 4 2.1. Pagina Iniziale... 6 3. CARICAMENTO ORE FORMAZIONE GENERALE... 9 3.1. RECUPERO MODELLO

Dettagli

Protocollo Informatico (D.p.r. 445/2000)

Protocollo Informatico (D.p.r. 445/2000) Protocollo Informatico (D.p.r. 445/2000) Ricerca veloce degli atti, archiviazione, fascicolazione ed inventario semplice e funzionale Collegamento tra protocolli tramite la gestione dei fascicoli e visualizzazione

Dettagli

MANUALE UTENTE. Manuale utente relativo al software implementato per unità funzionale C.5 Rifacimento funzioni di rendicontazione

MANUALE UTENTE. Manuale utente relativo al software implementato per unità funzionale C.5 Rifacimento funzioni di rendicontazione 1 INFORMAZIONI GENERALI MANUALE UTENTE Progetto Modulo del Piano di Lavoro Unità funzionale del Piano di Lavoro Descrizione SIGFRIDO Modulo C Rendicontazione C.5 Rifacimento funzioni di rendicontazione

Dettagli

1 SCOPO DEL DOCUMENTO...4 2 PREMESSA...4 3 ARCHITETTURA DELLA APPLICAZIONE...5 4 ACCESSO ALL APPLICAZIONE...8 5 LA INBOX...9

1 SCOPO DEL DOCUMENTO...4 2 PREMESSA...4 3 ARCHITETTURA DELLA APPLICAZIONE...5 4 ACCESSO ALL APPLICAZIONE...8 5 LA INBOX...9 Manuale Utente CRM 1 SCOPO DEL DOCUMENTO...4 2 PREMESSA...4 3 ARCHITETTURA DELLA APPLICAZIONE...5 3.1 Applicazione... 5 3.2 Gruppo... 5 3.3 Utente... 7 4 ACCESSO ALL APPLICAZIONE...8 4.1 Apertura dell

Dettagli

Breve visione d insieme

Breve visione d insieme Breve visione d insieme Per accedere occorre semplicemente collegarsi alla pagina http://wm.infocom.it/ ed inserire il proprio indirizzo e-mail e password. Inserimento delle Vostre credenziali Multilingua

Dettagli

e-procurementhera QUICK REFERENCE MANUAL PER TRATTATIVE IN BUSTA APERTA

e-procurementhera QUICK REFERENCE MANUAL PER TRATTATIVE IN BUSTA APERTA e-procurementhera QUICK REFERENCE MANUAL PER TRATTATIVE IN BUSTA APERTA 1 Indice del manuale Il presente manuale fornisce le istruzioni necessarie alla creazione ed invio dell offerta per le negoziazioni

Dettagli

P a g i n a 1 MANUALE OPERATIVO CIA COMINUCA

P a g i n a 1 MANUALE OPERATIVO CIA COMINUCA P a g i n a 1 MANUALE OPERATIVO CIA COMINUCA Maggio 2010 P a g i n a 2 1. Cos è il Cia Comunica... 3 2. Attivazione del Servizio... 4 3. Abilitazioni operatori... 5 4. Accesso al servizio... 6 5. Gestione

Dettagli

Portale Servizi Online Sogetras versione del 08/10/2010 Pagina 1 di 18

Portale Servizi Online Sogetras versione del 08/10/2010 Pagina 1 di 18 INDICE 1. Introduzione 2. Requisiti 3. Accesso Servizi Online 4. Gestione lettere di vettura 5. Tracking Spedizioni 6. Gestione Giacenza 7. Gestione Prese 8. Gestione Anagrafica 9. Richiesta Consumabili

Dettagli

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE GUIDA D USO PER LA REGISTRAZIONE E L ACCESSO Ver 1.7 del 11/03/2010 Pag. 1 INDICE DEI CONTENUTI ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE... 1 GUIDA D USO PER LA REGISTRAZIONE E L

Dettagli

PROTOCOLLO INFORMATICO DPR 445/2000

PROTOCOLLO INFORMATICO DPR 445/2000 PROTOCOLLO INFORMATICO DPR 445/2000 (NOTE DI RELEASE) MODIFICHE APPORTATE NELLE RELEASE 10.2.0 Release 10.2.0 Nella ricerca multipla del protocollo è stata aggiunta la possibilità di ricercare per Presa

Dettagli

PARAMETRI. Guida all installazione

PARAMETRI. Guida all installazione PARAMETRI Guida all installazione 1 INTRODUZIONE Il prodotto Parametri 2009 consente di determinare i ricavi o compensi realizzabili da parte dei contribuenti esercenti attività d impresa o arti e professioni

Dettagli

Protocollo Informatico (D.p.r. 445/2000)

Protocollo Informatico (D.p.r. 445/2000) Protocollo Informatico (D.p.r. 445/2000) Ricerca veloce degli atti, archiviazione, fascicolazione ed inventario Inserimento semplice e funzionale Collegamento tra protocolli tramite la gestione dei fascicoli

Dettagli

Electronic Data Systems Italia S.r.l.

Electronic Data Systems Italia S.r.l. Gestione informatizzata degli Esami di Teoria per il conseguimento della patente di guida A e B Gestione Prenotazione Esami Guida di riferimento Utente Autoscuola Electronic Data Systems Italia S.r.l.

Dettagli

Affari Generali. Manuale Utente. AGSPR - Produzione Lettere Interne e In Uscita. Sistema di qualità certificato secondo gli standard ISO9001

Affari Generali. Manuale Utente. AGSPR - Produzione Lettere Interne e In Uscita. Sistema di qualità certificato secondo gli standard ISO9001 Sistema di qualità certificato secondo gli standard ISO9001 Indice e Sommario 1 PRODUZIONE LETTERE INTERNE ED IN USCITA 3 1.1 Descrizione del flusso 3 1.2 Lettere Interne 3 1.2.1 Redazione 3 1.2.2 Firmatario

Dettagli

PROCEDURA PER GESTIONE DATI E CREAZIONE FILE TELEMATICO Revisione 1.0 Sommario: - Gestione Spesometro - Appendice Gestione Modello Black List 2015

PROCEDURA PER GESTIONE DATI E CREAZIONE FILE TELEMATICO Revisione 1.0 Sommario: - Gestione Spesometro - Appendice Gestione Modello Black List 2015 SPESOMETRO ANNO 2015 COMUNICAZIONE POLIVALENTE Procedura Gestionale: SPRING SQ PROCEDURA PER GESTIONE DATI E CREAZIONE FILE TELEMATICO Revisione 1.0 Sommario: - Gestione Spesometro - Appendice Gestione

Dettagli

TFR On Line PREMESSA...3 ACCESSO AD ARGO TFR ON LINE...5

TFR On Line PREMESSA...3 ACCESSO AD ARGO TFR ON LINE...5 PREMESSA...3 ACCESSO AD ARGO TFR ON LINE...5 AVVIO RAPIDO...7 SELEZIONE DEL DIPENDENTE...8 LEGGIMI...8 MANUALE...8 GUIDA INVIO FILE...9 CERCA DIPENDENTE...9 INSERIMENTO DEI DATI DI SERVIZIO...11 ELABORAZIONE

Dettagli

Aggiornato alla data 10/05/2013 GARSIA WE. Gruppo Sportello

Aggiornato alla data 10/05/2013 GARSIA WE. Gruppo Sportello Aggiornato alla data 10/05/2013 GARSIA WE Gruppo Sportello i M A N U A L E U T E N T E SofTech srl SofTech srl Via G. Di Vittorio 21/B2 40013 Castel Maggiore (BO) Tel 051-704.112 (r.a.) Fax 051-700.097

Dettagli

GUIDA UTENTE WEB PROFILES

GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES... 1 Installazione... 2 Primo avvio e registrazione... 5 Utilizzo di web profiles... 6 Gestione dei profili... 8 Fasce orarie... 13 Log siti... 14 Pag.

Dettagli

JPresWeb. Manuale operativo. Chiusura mese e trasmissione dati al Consulente... Pag. 11. ELENCO AGGIORNAMENTI e NOTE... Pag. 12

JPresWeb. Manuale operativo. Chiusura mese e trasmissione dati al Consulente... Pag. 11. ELENCO AGGIORNAMENTI e NOTE... Pag. 12 JPresWeb Manuale operativo Note generali................................ Pag. 1 Come collegarsi.............................. Pag. 2 Come accedere............................... Pag. 3 Gestire il cartellino

Dettagli

Guida alla presentazione dell offerta e alla gestione dei servizi per il lavoro mediante lo strumento della dote

Guida alla presentazione dell offerta e alla gestione dei servizi per il lavoro mediante lo strumento della dote Sistema informativo SINTESI Guida alla presentazione dell offerta e alla gestione dei servizi per il lavoro mediante lo strumento della dote Provincia Settore Cultura, Formazione e Lavoro Servizio Politiche

Dettagli

Modulo PROTOCOLLO. - Manuale Utente -

Modulo PROTOCOLLO. - Manuale Utente - Modulo PROTOCOLLO - Manuale Utente - Documento redatto da: Ing. Alessandro Bernabé Verificato e approvato da: Data emissione: 11 Aprile2011 SOMMARIO 1. INTRODUZIONE... 4 1.1. PREMESSA... 4 1.2. PANORAMICA...

Dettagli

MyVoice Home Manuale Utente ios

MyVoice Home Manuale Utente ios Manuale Utente ios Elenco dei contenuti 1. Cosa è MyVoice Home?... 4 1.1. Introduzione... 5 2. Utilizzo del servizio... 6 2.1. Accesso... 6 2.2. Disconnessione... 8 3. Rubrica... 8 4. Contatti... 9 4.1.

Dettagli

MANUALE UTENTE. Portale Web Stoccatori Virtuali GSE STOCCAGGIO GAS

MANUALE UTENTE. Portale Web Stoccatori Virtuali GSE STOCCAGGIO GAS MANUALE UTENTE Portale Web Stoccatori Virtuali GSE STOCCAGGIO GAS Ultimo aggiornamento 20/09/2012 Creato 02/02/2012 INDICE 1. SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 1.1 Ambito di riferimento... 3 1.2 Organizzazione

Dettagli

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Sistema inoltro telematico Manuale utente Versione 10 Data aggiornamento: 14/09/2012 Pagina 1 (25) Sommario 1. Il sistema di inoltro telematico delle

Dettagli

GUIDA ALL UTILIZZO DELLA LEXTEL KEY

GUIDA ALL UTILIZZO DELLA LEXTEL KEY GUIDA ALL UTILIZZO DELLA LEXTEL KEY 1)Recupero dei codici PIN e PUK 2)Prima installazione del dispositivo 3)Firma digitale di un file 4)Gestione del codice PIN 5)Navigazione Web con autenticazione CNS

Dettagli

Sistema Gestione Turni. Istruzioni Operative per il Gestore

Sistema Gestione Turni. Istruzioni Operative per il Gestore Sistema Gestione Turni Istruzioni Operative per il Gestore Antares 3000 S.r.l.s. - Sistema Gestione Turni Istruzioni Operative per il Gestore Pagina 1 Sommario Premessa... 3 Presentazione iniziale... 4

Dettagli

InfoWeb - Manuale d utilizzo

InfoWeb - Manuale d utilizzo InfoWeb - Manuale d utilizzo Tipologia Titolo Versione Identificativo Data stampa Manuale utente Edizione 1.2 01-ManualeInfoWeb.Ita.doc 05/12/2007 INDICE 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 ACCESSO A INFOWEB... 6

Dettagli

1. ACCESSO AL PORTALE easytao

1. ACCESSO AL PORTALE easytao 1. ACCESSO AL PORTALE easytao Per accedere alla propria pagina personale e visualizzare la prescrizione terapeutica si deve possedere: - un collegamento ad internet - un browser (si consiglia l utilizzo

Dettagli

PARAMETRI 2012 P.I. 2011. Guida all installazione

PARAMETRI 2012 P.I. 2011. Guida all installazione PARAMETRI 2012 P.I. 2011 Guida all installazione 1 INTRODUZIONE Il prodotto PARAMETRI 2012 consente di stimare i ricavi o compensi realizzabili da parte dei contribuenti esercenti attività d impresa o

Dettagli

Sistema Informativo Gestione Fidelizzazione Clienti MANUALE D USO

Sistema Informativo Gestione Fidelizzazione Clienti MANUALE D USO Sistema Informativo Gestione Fidelizzazione Clienti MANUALE D USO Login All apertura il programma controlla che sia stata effettuata la registrazione e in caso negativo viene visualizzato un messaggio.

Dettagli

PROGETTO FABBISOGNI STANDARD GUIDA DI ACCESSO E COMPILAZIONE DEL QUESTIONARIO. www.sose.it

PROGETTO FABBISOGNI STANDARD GUIDA DI ACCESSO E COMPILAZIONE DEL QUESTIONARIO. www.sose.it PROGETTO FABBISOGNI STANDARD GUIDA DI ACCESSO E COMPILAZIONE DEL QUESTIONARIO www.sose.it Sommario 1 Scopo del documento... 3 2 Accesso al portale... 3 3 Utilizzo del portale... 3 3.1 Accesso... 3 3.2

Dettagli

PROTOCOLLO E SCRIVANIA VIRTUALE. Protocollazione UMA Documentazione tecnica

PROTOCOLLO E SCRIVANIA VIRTUALE. Protocollazione UMA Documentazione tecnica Pagina 1 di 12 Il link all applicativo che gestisce le richieste pervenute al servizio UMA on line si trova sulla intranet della Provincia. Qui dal menu Strumenti di lavoro, è sufficiente selezionare Ricerche

Dettagli

Medici Convenzionati

Medici Convenzionati Medici Convenzionati Manuale d'installazione completa del Software Versione 9.8 Manuale d installazione completa Pagina 1 di 22 INSTALLAZIONE SOFTWARE Dalla pagina del sito http://www.dlservice.it/convenzionati/homein.htm

Dettagli

Avvisi di addebito/cartelle di pagamento: domanda di emissione provvedimenti

Avvisi di addebito/cartelle di pagamento: domanda di emissione provvedimenti Avvisi di addebito/cartelle di pagamento: domanda di emissione provvedimenti MANUALE UTENTE Versione procedura 2.0 Avvisi di addebito/cartelle di Pagamento: domanda di emissione provvedimenti: versione

Dettagli

Questionario scuola - I e II Ciclo di istruzione Manuale di compilazione

Questionario scuola - I e II Ciclo di istruzione Manuale di compilazione - I e II Ciclo di istruzione Sommario Introduzione... 3 Comunicazione di invito alla compilazione del Questionario scuola on-line... 3 Prerequisiti per l accesso al Questionario scuola on-line.... 3 Come

Dettagli

Manuale Utente. Programma di Sviluppo Rurale 2007 2013. Compilazione del Business Plan ridotto. Versione A

Manuale Utente. Programma di Sviluppo Rurale 2007 2013. Compilazione del Business Plan ridotto. Versione A Manuale Utente Programma di Sviluppo Rurale 2007 2013 Compilazione del Business Plan ridotto Versione A Indice Indice... 2 Indice delle figure... 3 1 Storia del documento... 4 2 Introduzione... 5 2.1 Scopo

Dettagli

PARAMETRI 2014 P.I. 2013. Guida all uso ed all installazione

PARAMETRI 2014 P.I. 2013. Guida all uso ed all installazione PARAMETRI 2014 P.I. 2013 Guida all uso ed all installazione 1 INTRODUZIONE Il prodotto PARAMETRI 2014 consente di stimare i ricavi o i compensi dei contribuenti esercenti attività d impresa o arti e professioni

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE (Vers. 2.0.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Prima Nota... 8 Registrazione nuovo movimento... 10 Associazione di file all operazione...

Dettagli

Dott.ssa Michela Nelli. Dott.ssa Ilaria Giannelli. Dott. Francesco Pennasilico. Aggiornato al 03/06/2013

Dott.ssa Michela Nelli. Dott.ssa Ilaria Giannelli. Dott. Francesco Pennasilico. Aggiornato al 03/06/2013 MANUALE SIDIP - Versione per Cancelleria- Dott.ssa Michela Nelli Dott.ssa Ilaria Giannelli Dott. Francesco Pennasilico Aggiornato al 03/06/2013 1 INDICE CAPITOLO 1: Consultazione e stampa dei documenti

Dettagli

3.5.1.1 Aprire, preparare un documento da utilizzare come documento principale per una stampa unione.

3.5.1.1 Aprire, preparare un documento da utilizzare come documento principale per una stampa unione. Elaborazione testi 133 3.5 Stampa unione 3.5.1 Preparazione 3.5.1.1 Aprire, preparare un documento da utilizzare come documento principale per una stampa unione. Abbiamo visto, parlando della gestione

Dettagli

Comandi di Outlook Express Primi passi Comandopulsante

Comandi di Outlook Express Primi passi Comandopulsante 3.1 Primi passi con Outlook Express 3.1.1 Cosa è Outlook Express Outlook Express è un client di Posta elettronica (Mail User Agent, vedi RICHIAMO) che Microsoft commercializza unitamente con Windows XP.

Dettagli

STEP 2 di seguito i vari passaggi per la registrazione al Re.G.Ind.E:

STEP 2 di seguito i vari passaggi per la registrazione al Re.G.Ind.E: STEP 1 - Il singolo professionista dovrà: 1. essere in possesso di una mail certificata definita P.E.C. (posta elettronica certificata). Nel caso il professionista sia un ingegnere iscritto all Ordine

Dettagli

GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER

GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER (vers. 1.0.2) GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER (vers. 1.0.2)... 1 Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 7 Funzionalità... 8 Anagrafica... 9 Registrazione

Dettagli

Manuale utente. Selezione on-line Manuale.docx. Id documento: Versione: versione 2.4

Manuale utente. Selezione on-line Manuale.docx. Id documento: Versione: versione 2.4 Manuale utente Id documento: Selezione on-line Manuale.docx Versione: versione 2.4 Revisioni: Aggiunte le funzioni Copia in e Sposta in nella sezione Curriculum (paragrafo 4.5) Data: 17/01/2014 Pagina

Dettagli

GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0)

GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0) ------------------------------------------------- GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0) GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0)... 1 Installazione Billiards Counter... 2 Primo avvio e configurazione

Dettagli

SERVIZIO CONTRATTI PUBBLICI PROGRAMMAZIONE

SERVIZIO CONTRATTI PUBBLICI PROGRAMMAZIONE In collaborazione con: Regioni e Province autonome, Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, ITACA SERVIZIO CONTRATTI PUBBLICI PROGRAMMAZIONE AliProg4 Programmazione Servizio web per la creazione

Dettagli

JPresWeb. Manuale operativo. Chiusura mese e trasmissione dati al Consulente... Pag. 11. ELENCO AGGIORNAMENTI e NOTE... Pag. 12

JPresWeb. Manuale operativo. Chiusura mese e trasmissione dati al Consulente... Pag. 11. ELENCO AGGIORNAMENTI e NOTE... Pag. 12 JPresWeb Manuale operativo Note generali................................ Pag. 1 Come collegarsi.............................. Pag. 2 Come accedere............................... Pag. 3 Gestire il cartellino

Dettagli

MANUALE PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO DI NEWSLETTER

MANUALE PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO DI NEWSLETTER MANUALE PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO DI NEWSLETTER HNewsletter: Servizio di Newsletter HNewsletter è un applicazione che permette di inviare un solo messaggio di posta elettronica ad un elenco di indirizzi

Dettagli

TFR On Line PREMESSA

TFR On Line PREMESSA PREMESSA Argo TFR on Line è un applicazione, finalizzata alla gestione del trattamento di fine rapporto, progettata e realizzata per operare sul WEB utilizzando la rete INTERNET pubblica ed il BROWSER

Dettagli

Creazione di un profilo di scansione verso e-mail... 2. Scansione verso destinazioni e-mail... 4. Esecuzione di copie.

Creazione di un profilo di scansione verso e-mail... 2. Scansione verso destinazioni e-mail... 4. Esecuzione di copie. 1 Creazione di un profilo di scansione... 2 Punto 1: Impostazione del profilo di scansione........ 2 Punto 2: dei documenti originali.......... 3 verso destinazioni e-mail.............. 4 Creazione di

Dettagli

Voti finali e Scrutini

Voti finali e Scrutini Voti finali e Scrutini Premessa La gestione Scrutini è ora completamente integrata dentro RE. Sono previste diverse funzioni applicative, dall inserimento dei voti proposti alla gestione dello scrutinio

Dettagli

5.2 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE

5.2 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE 5.2 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE Base offre la possibilità di creare database strutturati in termini di oggetti, quali tabelle, formulari, ricerche e rapporti, di visualizzarli e utilizzarli in diverse modalità.

Dettagli

Ricambi Esplosi Ordini vers. 1.0.1 settembre 2007

Ricambi Esplosi Ordini  vers. 1.0.1 settembre 2007 spa Sito Web di Consultazione Disegni Esplosi e Distinte Ricambi, Gestione Preventivi e Ordini Ricambi e Consultazione della Documentazione Tecnica Prodotti Esplosi Ricambi Ordini vers. 1.0.1 settembre

Dettagli

Manuale Front-Office Servizio LeMieFatturePA

Manuale Front-Office Servizio LeMieFatturePA Manuale Front-Office Servizio LeMieFatturePA Versione 2.0 Dicembre 2014 1 Sommario 1 Accesso alla applicazione web... 4 1.1 Autenticazione... 4 1.2 Menù e nome utente... 6 2 Profilo utente... 8 2.1 Visualizzazione

Dettagli

FPf per Windows 3.1. Guida all uso

FPf per Windows 3.1. Guida all uso FPf per Windows 3.1 Guida all uso 9 Servizio di Aggiornamento del prontuario on line FFPWeb Versione 1 del 23/01/2005 Guida all uso di FPF Servizio di Aggiornamento del Prontuario - ver. 1 Pagina 1 Procedura

Dettagli

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424 Scansione In questo capitolo sono inclusi i seguenti argomenti: "Nozioni di base sulla scansione" a pagina 4-2 "Installazione del driver di scansione" a pagina 4-4 "Regolazione delle opzioni di scansione"

Dettagli

Servizi telematici on-line per aziende ed intermediari

Servizi telematici on-line per aziende ed intermediari Servizi telematici on-line per aziende ed intermediari Comunicazione nominativi degli RLS Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza Manuale Utente Versione documento v.2.1 In vigore dal 29/07/2014

Dettagli

Manuale di Gestione Protocollo Informatico (art.5 del DPCM 31/10/2000) Area Organizzativa Omogenea "Automobile Club di BARI"

Manuale di Gestione Protocollo Informatico (art.5 del DPCM 31/10/2000) Area Organizzativa Omogenea Automobile Club di BARI Manuale di Gestione Protocollo Informatico (art.5 del DPCM 31/10/2000) Area Organizzativa Omogenea "Automobile Club di BARI" SOMMARIO 1. SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE... 3 2. DEFINIZIONI... 3 3. AREA ORGANIZZATIVA

Dettagli

DCSIT Area Gestione Reddituale redditiweb@inps.it CAMPAGNA RED ITALIA SERVIZI WEB MANUALE OPERATIVO VERSIONE 7.8.9 24/05/2013 1

DCSIT Area Gestione Reddituale redditiweb@inps.it CAMPAGNA RED ITALIA SERVIZI WEB MANUALE OPERATIVO VERSIONE 7.8.9 24/05/2013 1 CAMPAGNA RED ITALIA SERVIZI WEB MANUALE OPERATIVO VERSIONE 7.8.9 24/05/2013 1 Nota tecnica. La procedura è stata progettata ed ottimizzata per essere utilizzata con il browser Internet Explorer, si consiglia

Dettagli

Servizi per il cittadino: le richieste di prestazioni via Internet.

Servizi per il cittadino: le richieste di prestazioni via Internet. Prestazioni a sostegno del reddito Servizi per il cittadino: le richieste di prestazioni via Internet. - ASpI Descrizione del servizio Premessa Questo servizio rende possibile l invio e l istruzione automatica

Dettagli

L autocomposizione per l acquisizione dei documenti guida l operatore durante tutte le fasi di acquisizione, protocollazione ed archiviazione.

L autocomposizione per l acquisizione dei documenti guida l operatore durante tutte le fasi di acquisizione, protocollazione ed archiviazione. DOCUSOFT LA PROTOCOLLAZIONE DEI DOCUMENTI DOCUSOFT gestisce il protocollo generale e i protocolli dipartimentali per tutti i documenti archiviati. E' inoltre in grado di gestire il protocollo anche per

Dettagli

Manuale Gestore. STWS Web Energy Control - Servizio di telelettura sul WEB

Manuale Gestore. STWS Web Energy Control - Servizio di telelettura sul WEB Manuale Gestore STWS Web Energy Control - Servizio di telelettura sul WEB SOMMARIO 1.0 PRESENTAZIONE... 4 2.0 UTENTI... 4 2.1 GESTORE... 4 2.2 AMMINISTRATORE DI CONDOMINIO... 4 2.3 INQUILINO... 4 3.0

Dettagli

Guida di Pro Spam Remove

Guida di Pro Spam Remove Guida di Pro Spam Remove 1) SOMMARIO 2) ISTRUZIONI DI BASE 3) CONFIGURAZIONE 4) FILTRO 5) ARCHIVIO E-MAIL 6) NOTE CONCLUSIVE 1) SOMMARIO Pro Spam Remove è un software che si occupa di bloccare tutto lo

Dettagli

Manuale per la compilazione dei Questionari di rilevazione Monitor440 Modalità On-line e Off-Line

Manuale per la compilazione dei Questionari di rilevazione Monitor440 Modalità On-line e Off-Line Manuale per la compilazione dei Questionari di rilevazione Monitor440 Modalità On-line e Off-Line INVALSI Istituto nazionale per la valutazione del sistema educativo di istruzione e di formazione Via Borromini,

Dettagli

Manuale di utilizzo software. e-xflow

Manuale di utilizzo software. e-xflow Manuale di utilizzo software e-xflow PG Protocollo e Corrispondenza e-xflow XX - AMMINISTRAZIONE SISTEMA e-xflow PG PROTOCOLLO GENERALE E CORRISPONDENZA MAGGIOLI Spa - B.U. Informatica Assistenza Segreteria

Dettagli

GestCert Guida alla gestione dei documenti di transazione online. ECOGRUPPO ITALIA S.r.l. CONTROLLO E CERTIFICAZIONE. GestCert

GestCert Guida alla gestione dei documenti di transazione online. ECOGRUPPO ITALIA S.r.l. CONTROLLO E CERTIFICAZIONE. GestCert GestCert Guida alla gestione dei Pagina 1 di 11 ECOGRUPPO ITALIA S.r.l. CONTROLLO E CERTIFICAZIONE GestCert la certificazione on line di Ecogruppo Italia s.r.l. GUIDA GESTIONE DOCUMENTI TRANSAZIONE ON

Dettagli

INPS. Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici. Area Invalidità Civile INVER INTERNET. Manuale utente e descrizione dell applicazione

INPS. Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici. Area Invalidità Civile INVER INTERNET. Manuale utente e descrizione dell applicazione Istituto Nazionale Previdenza Sociale INPS Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Area Invalidità Civile Documento: Manuale utente e descrizione dell applicazione Data: 21 Marzo 2013 Versione:

Dettagli

Gestione Deleghe - Anagrafica Comune

Gestione Deleghe - Anagrafica Comune Gestione Deleghe - Anagrafica Comune Indice 1. Anagrafica Comune... 2 2. Sezione Dati identificativi... 4 3. Sezione - Delega 730 Precompilato... 4 4. Sezione Dati Telematico Delega... 4 5. Sezione Estremi

Dettagli

SMS Pannello controllo Web. Il Manuale

SMS Pannello controllo Web. Il Manuale SMS Pannello controllo Web Il Manuale Vengono Chieste User e Password (le stesse vengono fornite dopo l'attivazione del servizio) dopo il login accederemo al pannello di controllo Tutte le funzioni sono

Dettagli

Manuale Front-Office Servizio ConservazioneNoProblem

Manuale Front-Office Servizio ConservazioneNoProblem Manuale Front-Office Servizio ConservazioneNoProblem Versione 2.0 29 OTTOBRE 2015 1 Sommario 1. Accesso all applicazione web... 3 1.1 Autenticazione... 3 1.2 Menù e nome utente... 5 2. Profilo utente...

Dettagli

Manuale Istruzioni TELEPESCA. Sommario

Manuale Istruzioni TELEPESCA. Sommario Manuale Istruzioni TELEPESCA Sommario Manuale Istruzioni TELEPESCA...1 Sommario...1 1. CONFIGURAZIONE SISTEMA TELEPESCA...2 1.1. INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE...2 1.2. PRIMA INSTALLAZIONE CONFIGURAZIONE...2

Dettagli

Manuale Amministratore

Manuale Amministratore Manuale Amministratore Indice 1. Amministratore di Sistema...3 2. Accesso...3 3. Gestione Azienda...4 3.1. Gestione Azienda / Dati...4 3.2. Gestione Azienda /Operatori...4 3.2.1. Censimento Operatore...5

Dettagli

Istruzioni per il cambio della password della casella di posta

Istruzioni per il cambio della password della casella di posta Istruzioni per il cambio della password della casella di posta La password generata e fornita al cliente in fase di creazione della casella di posta è una password temporanea, il cliente è tenuto a modificarla.

Dettagli

PORTALE DELLA DISTRIBUZIONE

PORTALE DELLA DISTRIBUZIONE CAPITALE SOCIALE 1.500.000,00 INT. VERS. Gruppo Dondi PORTALE DELLA DISTRIBUZIONE Rel. 3.0 - Manuale operativo Sommario 1 Il Portale della Distribuzione.... 3 2 Accesso al Portale (login form).... 4 3

Dettagli