CHIEDE. Proroga passaporto (5) Rinnovo del libretto (3) Applicazione timbro bilingue RISERVATO ALL UFFICIO ACCERTANTE DATA RILASCIO DATA RILASCIO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CHIEDE. Proroga passaporto (5) Rinnovo del libretto (3) Applicazione timbro bilingue RISERVATO ALL UFFICIO ACCERTANTE DATA RILASCIO DATA RILASCIO"

Transcript

1 (Mod. 308) ALLA QUESTURA DI DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DELLE ORDINARIE CERTIFICAZIONI (D.P.R. 445/2000) COGNOME COGNOME CONIUGE NOME NOME CONIUGE PROTOCOLLO COMUNE DI NASCITA (PROVINCIA O NAZIONE) DI NASCITA OCCHI(1) SESSO ALTEZZA COMUNE DI RESIDENZA PROVINCIA Foto tessera firmata formato cm 4x4 VIA O PIAZZA N. CIVICO TELEFONO COMMISSARIATO (2) SI NO SI NO STATO CIVILE HA FIGLI MINORI? (8) E' CITTADINO ITALIANO? Non oltrepassare il riquadro Precedenti penali (9) Consapevole delle sanzioni, anche penali, in cui può incorrere in caso di false dichiarazioni, così come stabilito dall art. 76 del D.P.R. 445/2000, CHIEDE Rilascio passaporto (3) Duplicato passaporto (4) ANNOTAZIONI E ISCRIZIONE FIGLI MINORI Proroga passaporto (5) Rinnovo del libretto (3) Applicazione timbro bilingue Rilascio lasciapassare (6) Iscrizione figli minori di anni 16 sopraindicati (7) Documenti di espatrio già posseduti: RILASCIO RISERVATO ALL UFFICIO ACCERTANTE RILASCIO FIRMA CHIEDENTE MAGGIORENNE RILASCIO FIRMA ALTRO GENITORE PER ASSENSO (10) RILASCIO FIRMA PADRE DEL MINORE (11) RILASCIO FIRMA MADRE DEL MINORE (11) Il sottoscritto attesta che le firme di cui sopra sono state apposte in sua presenza previo accertamento delle identità personali risultanti dalla esibizione dei suindicati documenti. Attesta ltresì che la foto su apposta riproduce il richiedente. FIRMA LEGGIBILE E QUALIFICATA DEL PUBBLICO UFFICIALE COMPETENTE (12) TASSE CONCESSIONI GOVERNATIVE: AVVERTENZE Ai sensi dell art. 55, comma 6, della Legge , n. 342, la tassa annuale sulle concessioni governative per il passaporto deve intendersi dovuta esclusivamente per l espatrio verso i Paesi diversi da quelli aderenti all Unione Europea. La tassa sulle concessioni governative, inoltre, deve essere sempre corrisposta all atto del rilascio/rinnovo decennale del passaporto, a prescindere dall utilizzo del documento stesso. Marca di CC. GG. per il rilascio o rinnovo decennale Le marche debbono essere annullate secondo le modalità di cui all'art. 12 D.P.R. 642/1972. Accertante la regolarità e la completezza, si trasmette l istanza Si allega lineare dell accertante IL DIRIGENTE Compilazione eseguita: RISERVATO ALL UFFICIO In assenza di cause ostative si procede alle richieste operazioni coi limiti: COMPILATORE nel tempo Consegna eseguita: nello spazio Spedizione eseguita RICETTORE COMPILATORE libretto numero ADDETTO TERMINALISTA IMPIEGATO

2 Istruzioni ed avvertenze La domanda può essere presentata ai Commissariati di Pubblica Sicurezza o, in mancanza di questi, alla Stazione dei Carabinieri o agli Uffici Comunali del luogo ove il richiedente risiede. 1) Codice scala cromatica occhi: A azzurri G grigi V verdi M marroni N neri 2) Indicare (con eventuale numero di codice) l o Comando ove viene presentata richiesta. 1 Questura 2 di P.S. 3 Comando Stazione Carabinieri 4 Comunale 3) In caso di domanda rivolta ad ottenere il rilascio del passaporto nuovo o di rinnovo del libretto occorre allegare: a) numero due fotografie firmate; b) attestazione di versamento di euro sul c.c. postale n. intestato alla Questura di c) euro in marche cc.gg. 4) In caso di smarrimento o furto allegare la denuncia presentata. 5) L art. 24 della legge n. 3 del 16 gennaio 2003 ha elevato a 10 anni la durata del passaporto, eliminando la possibilità del rinnovo quinquennale. Nella fase transitoria i documenti rilasciati prima dell entrata in vigore della legge potranno essere prorogati fino a un massimo di dieci anni dalla data di rilascio. 6) Allegare certificato di nascita del minore nonché due fotografie di cui una autenticata a cura dell accettante. 7) Per ottenere l iscrizione sul passaporto dei minori di anni 16 indicare, nell apposito riquadro, cognome e nome, luogo e data di nascita e cittadinanza. Se il minore è di età superiore ai 10 anni occorre produrre anche le relative fotografie in doppio esemplare una delle quali autenticata a cura dell accettante. 8) Il richiedente è tenuto a specificare se è titolare di potestà su minori nati da altre situazioni familiari legali o di fatto. 9) Indicare, in caso positivo, eventuali condanne a pene detentive o a pene pecuniarie. Precisare altresì se è sottoposto a talune delle misure coercitive previste dagli artt. 281 e segg. c.p.p. 10) Per il genitore richiedente con figli minori è necessario l assenso dell altro genitore. In mancanza dell assenso occorre il nulla osta del giudice tutelare. Il nulla osta non occorre quando il richiedente sia titolare esclusivo della podestà sul figlio. 11) Nel caso il richiedente sia minore degli anni 18 occorre la firma per assenso degli esercenti la potestà e, nel caso di affidamento a persona diversa, anche di questa. Il minore di anni 10 deve viaggiare accompagnato (indicando la persona accompagnatrice con apposita dichiarazione da sottoporre all Passaporti, a cui richiedere il modulo, nel caso sia persona diversa dai genitori). 12) Il Pubblico Ufficiale è il Funzionario competente a ricevere la documentazione (Commissariato di P.S. locale di P.S. Comando locale CC) oppure il Notaio, il Cancelliere, il Segretario Comunale o altro Funzionario incaricato dal Sindaco (art. 18, 2 comma, D.P.R. 445/2000 e artt. 6 e 21 L n. 1185).

3 Rilascio del passaporto Per ottenere il rilascio, il rinnovo del passaporto o le autorizzazioni amministrative relative all espatrio di minori, si deve presentare la necessaria documentazione presso l passaporti dei commissariati di P.S. o della questura se non è presente sul territorio alcun commissariato, o, nei comuni dove non siano presenti gli uffici di P.S., presso il locale comando stazione dei Carabinieri o presso l comunale. I moduli di richiesta sono disponibili presso gli stessi uffici. Per tutti i casi appena indicati è necessario allegare il vecchio passaporto o la denuncia di smarrimento dello stesso nel caso si tratti di rinnovo decennale e non di primo rilascio. Le fotografie dei richiedenti che si presentano personalmente possono essere convalidate presso gli uffici competenti, con un documento di riconoscimento valido. Richiedente maggiorenne senza figli minori personale dello stessoufficio di polizia se si va di persona) 1 marca per concessioni governative di 40,29 per passaporto 48 pagine sul C.C.P intestato alla questura competente (AOSTA) Richiedente maggiorenne coniugato o convivente con figli minori di anni 18 1 marca di concessioni governative di 40,29 per passaporto 48 pagine sul C.C.P intestato alla questura competente (AOSTA) assenso del coniuge o convivente I conviventi con figli minori sono equiparati ai coniugati. Si richiede, comunque, una dichiarazione di convivenza da compilare presso l'ufficio accettante contestualmente alla richiesta di passaporto senza applicare marche da bollo trattandosi anche in questo caso di autocertificazione. Richiedente divorziato o separato con figli minori di anni 18 1 marca da bollo da 40,29 cc.gg. per passaporti attestazione di versamento di 5,92 per il libretto di 32 pagine o di 7,23 per il libretto a 48 pagine sul C.C.P intestato alla questura competente (AOSTA). nulla osta del giudice tutelare in mancanza dell'assenso di entrambi i genitori Il nulla osta non deve essere prodotto se il richiedente è l'unico esercente la potestà sul minore, quindi, ad esempio, anche nel caso di genitore vedovo.

4 Richiedente minorenne 1 marca di concessioni governative di 40,29 per passaporto 48 sul C.C.P intestato alla questura competente (AOSTA) assenso dei genitori, o nulla osta del giudice tutelare. Se il minore non ha compiuto 10 anni e deve viaggiare con persone diverse dai genitori bisognerà compilare anche una "dichiarazione di accompagno" che non necessita di marca da bollo. Religiosi e missionari attestato rilasciato da superiori dell ordine religioso, da cui si evince la sede e la durata della missione Altri casi Per tutti i casi non contemplati rivolgersi direttamente all'ufficio passaporti della questura. Avvertenze Avvertenze da leggere con attenzione valide per il rilascio/rinnovo di tutti i documenti di espatrio. La marca annuale da 40,29 non è più richiesta se il passaporto viene utilizzato per recarsi in paesi dell'unione Europea. La marca da 40,29 vale 365 giorni il primo anno dalla data del rilascio/rinnovo del passaporto. Per gli anni successivi la scadenza delle successive marche fa riferimento alla data (giorno e mese) dell'emissione del passaporto (esempio: passaporto rilasciato il 10 aprile 2000, scadenza marca 9 aprile 2001, 9 aprile 2002, 9 aprile 2003, 9 aprile 2004). All atto della domanda di rilascio del passaporto occorre allegare 2 foto di cui una autenticata. Le fotografie dei richiedenti che si presentano personalmente possono essere legalizzate, con un documento di riconoscimento valido, anche presso gli uffici competenti per il rilascio del passaporto. In caso il richiedente non presenti la documentazione personalmente, ma deleghi altre persone, la fotografia deve essere autenticata dal notaio o dall'ufficiale di anagrafe. I moduli vanno compilati in ogni loro parte e sono disponibili presso i seguenti uffici: questura, commissariati di P.S., stazioni carabinieri, comuni. False dichiarazioni eventualmente rese saranno punite ai sensi di legge. Nel caso in cui si richieda il rilascio del passaporto per minori, del certificato di espatrio o l'iscrizione dei minori sul passaporto dei genitori, è necessaria la presenza del minore per la legalizzazione delle fotografie ovvero le fotografie già legalizzate da un P.U. Il richiedente può delegare un maggiorenne alla consegna della richiesta e/o al ritiro del passaporto purché: a) ne indichi espressamente le generalità nella parte "annotazioni"

5 b) le fotografie, laddove richieste siano già state legalizzate e la firma laddove richiesta, sia apposta davanti ad un P.U. ovvero l'istanza sia accompagnata dalla fotocopia di un documento di identità in corso di validità del sottoscrittore. Per effetto della legge 15 maggio 1997 n.127 in materia di semplificazione delle certificazioni amministrative le richieste di passaporto, lasciapassare per i minori di 15 anni e fogli notizie per passaporti collettivi contenenti dichiarazioni sostitutive non devono più essere autenticate se presentate od inviate unitamente a fotocopia di documento di riconoscimento valido. Alla luce della nuova disciplina della tassa annuale per il passaporto (legge 21 novembre 2000 n. 342), per evitare disagi o controversie al momento dei previsti controlli di Polizia ai valichi di frontiera, all'atto della richiesta di rilascio o di rinnovo del passaporto, l'interessato verrà informato tramite una specifica annotazione sull'apposito modulo, che la tassa annuale sul passasporto non è più prevista per l'espatrio verso i Paesi aderenti all'unione Europea, fermo restando tale tassa dovrà essere comunque corrisposta nel caso in cui l'interessato utilizzi il passaporto per recarsi in Paesi diversi da quelli aderenti all'unione Europea.

COMUNE DI PADERNO DUGNANO

COMUNE DI PADERNO DUGNANO COMMISSARIATO DI PUBBLICA SICUREZZA - CINISELLO BALSAMO COMUNE DI PADERNO DUGNANO SPAZIO RISERVATO ALL UFFICIO accettazione AA Passaporto Numero Prot. numero II titolare del presente passaporto rimane

Dettagli

MODELLI PER RILASCIO/RINNOVO PASSAPORTO:

MODELLI PER RILASCIO/RINNOVO PASSAPORTO: MODELLI PER RILASCIO/RINNOVO PASSAPORTO: Pag.2-3 modello per rilascio passaporto ordinario per adulti, rinnovo passaporto ordinario, duplicato passaporto ordinario, cambio residenza ed iscrizione minore.

Dettagli

Rilascio del passaporto La domanda per il rilascio può essere presentata, corredata della documentazione occorrente:

Rilascio del passaporto La domanda per il rilascio può essere presentata, corredata della documentazione occorrente: PASSAPORTO : RILASCIO Descrizione Il passaporto ordinario è valido per tutti i paesi i cui governi sono riconosciuti da quello italiano, e può essere ottenuto da tutti i cittadini della Repubblica, fin

Dettagli

REQUISITI PER IL RILASCIO DEL PASSAPORTO

REQUISITI PER IL RILASCIO DEL PASSAPORTO PASSAPORTI Per ottenere il rilascio o il rinnovo del passaporto ordinario, ci si può rivolgere direttamente all Ufficio Passaporti della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale, sito a Chieti, Piazza

Dettagli

Nr. Rilasciato da Il TIPO PASSAPORTO ANNULLAMENTO WEB SI NO. Note. Prot. Nr. Passaporto N

Nr. Rilasciato da Il TIPO PASSAPORTO ANNULLAMENTO WEB SI NO. Note. Prot. Nr. Passaporto N PROTOCOLLO (Data preinserimento pratica) Nato il Prot. Nr. Passaporto N Il titolare rimane in possesso del passaporto (debitamente annullato da questo ) Nr. Rilasciato da Il ANNULLAMENTO WEB SI NO Note

Dettagli

Settore servizi demografici

Settore servizi demografici Settore servizi demografici Sede: Piazza del Municipio, 1 26832 Cervignano d Adda Responsabile del Settore: Raimondi Cominesi Renata Orario di apertura degli sportelli: dal lunedì al sabato dalle ore 8,30

Dettagli

N.B. I passaporti in corso di validità restano utilizzabili fino alla loro data di scadenza

N.B. I passaporti in corso di validità restano utilizzabili fino alla loro data di scadenza IL PASSAPORTO Ultimamente ci sono state importanti novità per il passaporto dei minori ed ora anche per i cittadini di tutte le età. Riepiloghiamo brevemente per maggiore chiarezza. Dal 20 maggio 2010

Dettagli

ORARI DI APERTURA DAL 05.01.2015

ORARI DI APERTURA DAL 05.01.2015 ORARI DI APERTURA DAL 05.01.2015 MATTINO: Dal Lunedì al Venerdì dalle 10.30 alle 12.30 POMERIGGIO: Lunedì Giovedì Venerdì dalle 15.00 alle 16.15 Martedì dalle 15.00 alle 18.00 Sabato dalle 09.30 alle 12.00

Dettagli

Orari: Dal lunedì al venerdì 9.00-12.30 martedì pomeriggio 16.00-17.30 sabato 10.00-11.30

Orari: Dal lunedì al venerdì 9.00-12.30 martedì pomeriggio 16.00-17.30 sabato 10.00-11.30 -Area 6 Settore 1 Servizi Demografici Orari: Dal lunedì al venerdì 9.00-12.30 martedì pomeriggio 16.00-17.30 sabato 10.00-11.30 Email: anagrafe@comune.montagnana.pd.it pec : montagnana.pd@cert.ip-veneto.net

Dettagli

-11-$ $-7 " - via Rosseti e Bandini, 29-0584/75401 (" (1-$# #-%! Particolare del logo indicante il passaporto elettronico

-11-$ $-7  - via Rosseti e Bandini, 29-0584/75401 ( (1-$# #-%! Particolare del logo indicante il passaporto elettronico " # % " & '()*+,&" )'"./)'..'/0 " " *# *# /('.(. " & 2 * &3 44" 5446 " " " via Rosseti e Bandini, 29 0584/540 (" (# #% Particolare del logo indicante il passaporto elettronico Interno Passaporto a lettura

Dettagli

GUIDA ALL AUTOCERTIFICAZIONE

GUIDA ALL AUTOCERTIFICAZIONE COMUNE DI SAN PIETRO IN CASALE Provincia di Bologna GUIDA ALL AUTOCERTIFICAZIONE come eliminare i certificati inutili (D.P.R. 445 del 28/12/2000) Dal 7 marzo 01, con l entrata in vigore del testo unico

Dettagli

il / / scadenza il / /

il / / scadenza il / / Richiesta nominativa di nulla osta per familiare al seguito ai sensi dell art. 29 del D.Lg.vo n.286/98 come modificato dalla legge n.189/02 e art. 6 D.P.R. 394/99 e successive modifiche ed integrazioni

Dettagli

TESSERA MINISTERIALE di RICONOSCIMENTO PERSONALE (Mod.260)

TESSERA MINISTERIALE di RICONOSCIMENTO PERSONALE (Mod.260) Ufficio Territoriale di PADOVA e ROVIGO Ufficio V - Sede di Rovigo TESSERA MINISTERIALE di RICONOSCIMENTO PERSONALE (Mod.260) norme e istruzioni per la compilazione della domanda di rilascio della tessera

Dettagli

TUTTO SUL PASSAPORTO

TUTTO SUL PASSAPORTO TUTTO SUL PASSAPORTO 1. Norme di carattere generale Il passaporto ordinario è valido per tutti i Paesi i cui governi sono riconosciuti da quello italiano, salve le limitazioni previste dalla legge, e può

Dettagli

VADEMECUM SULL AUTOCERTIFICAZIONE

VADEMECUM SULL AUTOCERTIFICAZIONE VADEMECUM SULL AUTOCERTIFICAZIONE COSA SI INTENDE PER AUTOCERTIFICAZIONE Con questo termine si intende un insieme di istituti i quali consentono al cittadino di sostituire la certificazione della pubblica

Dettagli

D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445 Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa

D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445 Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa IL TESTO UNICO SULLA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445 Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa AUTOCERTIFICAZIONI

Dettagli

Passaporto per i minori

Passaporto per i minori Passaporto per i minori Dal 24 Giugno 2014 è stato introdotto un contributo amministrativo di 73,50 (da acquistare sotto forma di contrassegno telematico in una rivendita di valori bollati prima di presentarsi

Dettagli

Comune di San Giuliano Milanese Provincia di Milano

Comune di San Giuliano Milanese Provincia di Milano Comune di San Giuliano Milanese Provincia di Milano Domanda ANF N /2015 AL SERVIZIO ISEE DEL COMUNE DI SAN GIULIANO MILANESE VIA DE NICOLA, 2 20098 SAN GIULIANO M.SE (MI) Domanda per la richiesta di concessione

Dettagli

Richiesta nominativa di nulla osta per. ricongiungimento familiare ai sensi. dell art. 29 del D.LG.VO n.286/98

Richiesta nominativa di nulla osta per. ricongiungimento familiare ai sensi. dell art. 29 del D.LG.VO n.286/98 Richiesta nominativa di nulla osta per Allo Sportello Unico per ricongiungimento familiare ai sensi l Immigrazione dell art. 29 del D.LG.VO n.286/98 di come modificato dalla legge n.189/02 sigla provincia

Dettagli

Allegato Mod. T (compilare in stampatello) il / / scadenza il / /

Allegato Mod. T (compilare in stampatello) il / / scadenza il / / Richiesta nominativa di nulla osta per Allo Sportello Unico per familiare al seguito ai sensi l Immigrazione dell art. 29 del D.LG.VO n.286/98 di come modificato dalla legge n.189/02 sigla provincia (1)

Dettagli

Se le date disponibili online sono terminate potete rivolgervi direttamente alla vostra Questura o commissariato, tenendo conto dei tempi di attesa.

Se le date disponibili online sono terminate potete rivolgervi direttamente alla vostra Questura o commissariato, tenendo conto dei tempi di attesa. Passaporto per i minori e espatrio L'iscrizione del minore sul passaporto del genitore non è più valida dal 27.06.2012. Infatti da questa data il minore può viaggiare in Europa e all'estero solo con un

Dettagli

MODULO DI RICHIESTA PER L ISCRIZIONE ALLA SEZ. B DELL ALBO DEGLI PSICOLOGI DELLA REGIONE SICILIANA (mod. 015)

MODULO DI RICHIESTA PER L ISCRIZIONE ALLA SEZ. B DELL ALBO DEGLI PSICOLOGI DELLA REGIONE SICILIANA (mod. 015) Marca da bollo 16,00 MODULO DI RICHIESTA PER L ISCRIZIONE ALLA SEZ. B DELL ALBO DEGLI PSICOLOGI DELLA REGIONE SICILIANA (mod. 015) Al Presidente dell Ordine degli Psicologi della Regione Siciliana Via

Dettagli

MODULO DI RICHIESTA PER L ISCRIZIONE ALLA SEZ. A DELL ALBO DEGLI PSICOLOGI DELLA REGIONE SICILIANA (mod. 015)

MODULO DI RICHIESTA PER L ISCRIZIONE ALLA SEZ. A DELL ALBO DEGLI PSICOLOGI DELLA REGIONE SICILIANA (mod. 015) Marca da bollo 16,00 MODULO DI RICHIESTA PER L ISCRIZIONE ALLA SEZ. A DELL ALBO DEGLI PSICOLOGI DELLA REGIONE SICILIANA (mod. 015) Al Presidente dell Ordine degli Psicologi della Regione Siciliana Via

Dettagli

TESSERAMENTO CALCIATORI ITALIANI (esclusi Piccoli Amici)

TESSERAMENTO CALCIATORI ITALIANI (esclusi Piccoli Amici) DISPOSIZIONI PER ILTESSERAMENTO S.G.S. (Allievi Giovanissimi Esordienti Pulcini Piccoli Amici) STAGIONE SPORTIVA 2015/2016 FIRME Le pratiche consegnate dalla Società devono riportare la firma del calciatore,

Dettagli

AL COMUNE DI DICHIARA. 1. che il minore* per il quale richiede l erogazione dell assegno è: Cognome Nome Nat a in data

AL COMUNE DI DICHIARA. 1. che il minore* per il quale richiede l erogazione dell assegno è: Cognome Nome Nat a in data AL COMUNE DI Esente da bollo dell art. 8, comma 3 della tabella allegato B al D.P.R. 642/1972 DOMANDA PER L EROGAZIONE DELL ASSEGNO POST-NATALE, ai sensi della legge regionale 23.07.2010, n. 23 Testo unico

Dettagli

GUIDA AI SERVIZI DEMOGRAFICI DEL COMUNE

GUIDA AI SERVIZI DEMOGRAFICI DEL COMUNE Comune di CORTEOLONA Provincia di PAVIA 27014 Corteolona (PV) Via Garibaldi, 8 www.comune.corteolona.pv.it Tel. 0382 70024 Fax. 0382 71519 E-mail demografici@comune.corteolona.pv.it GUIDA AI SERVIZI DEMOGRAFICI

Dettagli

Guida all uso dell autocertificazione COME ELIMINARE I CERTIFICATI INUTILI

Guida all uso dell autocertificazione COME ELIMINARE I CERTIFICATI INUTILI Guida all uso dell autocertificazione COME ELIMINARE I CERTIFICATI INUTILI 4 edizione febbraio 2005 La guida è stata elaborata sulla base dell opuscolo informativo predisposto dalla Presidenza del Consiglio

Dettagli

DOMANDA PER OTTENERE IL RILASCIO DELL AUTORIZZAZIONE A SEGUITO DEL TRASFERIMENTO DELLA PROPRIETA DI AGENZIA (comma 3 art. 4 L.11/94) Il sottoscritto

DOMANDA PER OTTENERE IL RILASCIO DELL AUTORIZZAZIONE A SEGUITO DEL TRASFERIMENTO DELLA PROPRIETA DI AGENZIA (comma 3 art. 4 L.11/94) Il sottoscritto mod. 01(dom) -8/09.15 DOMANDA PER OTTENERE IL RILASCIO DELL AUTORIZZAZIONE A SEGUITO DEL TRASFERIMENTO DELLA PROPRIETA DI AGENZIA (comma 3 art. 4 L.11/94) Spazio per il protocollo Marca da bollo Al LIBERO

Dettagli

/'qr^- Jr.plao. Ai Dirigenti Scolastici della provincia di Pistoia. IL DIRIGENTE Irflura Scoppetta --- Prot. 3615 30 ottobre 2014

/'qr^- Jr.plao. Ai Dirigenti Scolastici della provincia di Pistoia. IL DIRIGENTE Irflura Scoppetta --- Prot. 3615 30 ottobre 2014 Ministero dell' Istruzione, dell'università e della Ricerca Uffrcio Scolastico Regionale per la Toscana Uffrcio XVI Prot. 3615 30 ottobre 2014 Ai Dirigenti Scolastici della provincia di Pistoia Oggetto:

Dettagli

AUTOCERTIFICAZIONE. Cittadini stranieri

AUTOCERTIFICAZIONE. Cittadini stranieri AUTOCERTIFICAZIONE L autocertificazione permette di sostituire, con una semplice dichiarazione sottoscritta dall interessato, i certificati tradizionalmente richiesti attestanti stati, fatti e qualità

Dettagli

Comune di Ponte San Nicolò

Comune di Ponte San Nicolò Comune di Ponte San Nicolò SERVIZI DEMOGRAFICI I Servizi Demografici si occupano dello Stato Civile, dell Anagrafe, del Servizio Elettorale e della Leva. Qui di seguito sono indicate le modalità operative

Dettagli

ALLA PROVINCIA DI RIETI SETTORE V Viabilità Uff. Albo Autotrasportatori via Salaria per L Aquila n.3 R I E T I

ALLA PROVINCIA DI RIETI SETTORE V Viabilità Uff. Albo Autotrasportatori via Salaria per L Aquila n.3 R I E T I marca da bollo Euro 14,62 (Timbro dello studio di consulenza) ALLA PROVINCIA DI RIETI SETTORE V Viabilità Uff. Albo Autotrasportatori via Salaria per L Aquila n.3 R I E T I ALBO AUTOTRASPORTATORI DI COSE

Dettagli

Polizia Municipale. Pratiche artigianato

Polizia Municipale. Pratiche artigianato Polizia Municipale L unità operativa Polizia Municipale si occupa di tutte le varie problematiche, inerenti alla vigilanza in materia stradale, edilizia e rurale, circoscritte nell ambito del territorio

Dettagli

MODULO RICHIESTA ANTICIPAZIONE: Ristrutturazione prima casa

MODULO RICHIESTA ANTICIPAZIONE: Ristrutturazione prima casa da inviare, tramite raccomandata r.r., a: Eurofer - via Bari, 20-00161 - Roma Modulo RA-2 MODULO RICHIESTA ANTICIPAZIONE: Ristrutturazione prima casa Il Sig...C.F. Nato/a a.. il / /, Residente a. Cap,

Dettagli

TRIBUNALE PER I MINORENNI DEL PIEMONTE E VALLE D AOSTA 10135 TORINO- Corso Unione Sovietica, 325 Tel. 011.619.57.01

TRIBUNALE PER I MINORENNI DEL PIEMONTE E VALLE D AOSTA 10135 TORINO- Corso Unione Sovietica, 325 Tel. 011.619.57.01 TRIBUNALE PER I MINORENNI DEL PIEMONTE E VALLE D AOSTA 10135 TORINO- Corso Unione Sovietica, 325 Tel. 011.619.57.01 N. Reg. Adozioni I sottoscritti coniugi: cognome e nome (marito) nato cognome e nome

Dettagli

Prot. n. Passaporto n.

Prot. n. Passaporto n. PROTOCOLLO (data inserimento pratica) Cognome Nome Nato il Prot. n. Passaporto n. accettazione Il titolare rimane in possesso del passaporto Rilascio passaporto (debitamente annullato da questo ) Duplicato

Dettagli

COMUNE DI COGOLETO Prov. di Genova UFFICIO ANAGRAFE

COMUNE DI COGOLETO Prov. di Genova UFFICIO ANAGRAFE COMUNE DI COGOLETO Prov. di Genova UFFICIO ANAGRAFE Presso l'ufficio Anagrafe si ricevono: Richieste d'iscrizione anagrafica (residenza) Occorre presentarsi allo sportello muniti dei documenti d'identità,

Dettagli

LA REVISIONE DEI VEICOLI

LA REVISIONE DEI VEICOLI SERVIZIO TRASPORTI ISTANZA AUTORIZZAZIONE PER LA REVISIONE DEI VEICOLI Marca da bollo ALLA CITTA METROPOLITANA DI TORINO ATTENZIONE Questo modulo contiene dichiarazioni sostitutive rese ai sensi degli

Dettagli

COMUNE DI VILLACIDRO SERVIZIO CONTRATTI SISTEMI INFORMATIVI DEMOGRAFICI PROCEDIMENTI UFFICIO DEMOGRAFICI, ELETTORALE

COMUNE DI VILLACIDRO SERVIZIO CONTRATTI SISTEMI INFORMATIVI DEMOGRAFICI PROCEDIMENTI UFFICIO DEMOGRAFICI, ELETTORALE COMUNE DI VILLACIDRO SERVIZIO CONTRATTI SISTEMI INFORMATIVI DEMOGRAFICI PROCEDIMENTI UFFICIO DEMOGRAFICI, ELETTORALE n. Procedimento Tempi previsti Responsabile procedimento Uffici ai quali rivolgersi

Dettagli

FOTO. DOMANDA DI REISCRIZIONE ALL ALBO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONI (ART. 46 D.P.R 445 DEL 28 dicembre 2000) al N. Il/la sottoscritto/a

FOTO. DOMANDA DI REISCRIZIONE ALL ALBO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONI (ART. 46 D.P.R 445 DEL 28 dicembre 2000) al N. Il/la sottoscritto/a DOMANDA DI REISCRIZIONE ALL ALBO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONI (ART. 46 D.P.R 445 DEL 28 dicembre 2000) Al Presidente del Consiglio dell'ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti

Dettagli

Comune di Bagno a Ripoli (Provincia di Firenze)

Comune di Bagno a Ripoli (Provincia di Firenze) Servizio Socio Assistenziale Comune di Bagno a Ripoli (Provincia di Firenze) Domanda per la richiesta dell assegno di maternità ai sensi dell art. 66 della legge 448/98 DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE

Dettagli

Istruzioni per l uso delle nuove semplificazioni. Vietato chiedere i certificati ai cittadini

Istruzioni per l uso delle nuove semplificazioni. Vietato chiedere i certificati ai cittadini Testo unico sulla documentazione amministrativa Istruzioni per l uso delle nuove semplificazioni Vietato chiedere i certificati ai cittadini Certificati addio: dal 7 Marzo le amministrazioni e i servizi

Dettagli

Il sottoscritto C. F. Prov./Stato residente a CAP Prov./Stato Via/Piazza n. Tel. e-mail. Residente in

Il sottoscritto C. F. Prov./Stato residente a CAP Prov./Stato Via/Piazza n. Tel. e-mail. Residente in ISTANZA PER L'AMMISSIONE AL PATROCINIO A SPESE DELLO STATO PER PROCEDIMENTI CIVILI AMMINISTRATIVI CONTABILI (D.P.R. 30 maggio 2002 n. 115 - T. U. delle disposizioni legislative e regolamentari in materia

Dettagli

ALLA PROVINCIA DI BERGAMO VIA T.TASSO, 8 24121 BERGAMO

ALLA PROVINCIA DI BERGAMO VIA T.TASSO, 8 24121 BERGAMO ALLA PROVINCIA DI BERGAMO VIA T.TASSO, 8 24121 BERGAMO marca da bollo euro 14.62 Esenti Enti Pubblici (D.P.R.n 955/82) Il sottoscritto nato a il residente a in via c.a.p. Telefono fax Codice Fiscale in

Dettagli

DICHIARAZIONE DI RESIDENZA. Il Sottoscritto/la Sottoscritta

DICHIARAZIONE DI RESIDENZA. Il Sottoscritto/la Sottoscritta DICHIARAZIONE DI RESIDENZA Dichiarazione di residenza con provenienza da altro comune. Indicare il comune di provenienza Dichiarazione di residenza con provenienza dall'estero. Indicare lo Stato estero

Dettagli

Questura di Trento. Servizi PASSAPORTI. Edizione 2008

Questura di Trento. Servizi PASSAPORTI. Edizione 2008 CARTA dei Servizi Edizione 2008 32 Questura di Trento PASSAPORTI INDICE Informazioni Generali pag. 5 Viaggi negli U.S.A. pag. 9 Passaporto senza figli minori pag. 11 Passaporto con figli minori Coniugato/

Dettagli

L invio on line sarà però possibile soltanto ad una delle seguenti condizioni:

L invio on line sarà però possibile soltanto ad una delle seguenti condizioni: RESIDENZA IN TEMPO REALE Ai sensi dell'art. 5 della Legge 35/2012 da domani, 9 maggio, si otterrà il cambio di residenza in soli due giorni e non sarà più necessario presentarsi di persona presso l ufficio

Dettagli

Al del Comune di CAPURSO Servizio Attività Produttive Largo S. Francesco 22

Al del Comune di CAPURSO Servizio Attività Produttive Largo S. Francesco 22 SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA DI CIRCOLO PRIVATO CON LA SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE RISERVATA AI SOCI DEL CIRCOLO/ASSOCIAZIONE ADERENTE AD ENTE O ORGANIZZAZIONE NAZIONALE AVENTE

Dettagli

OGGETTO: Persona fisica-istanza di rateizzazione di sanzione amministrativa pecuniaria e contestuale dichiarazione sostitutiva unica

OGGETTO: Persona fisica-istanza di rateizzazione di sanzione amministrativa pecuniaria e contestuale dichiarazione sostitutiva unica All ASL di Milano SC Affari Generali Ss Attività Istituzionali C.so Italia 19 20122 MILANO OGGETTO: Persona fisica-istanza di rateizzazione di sanzione amministrativa pecuniaria e contestuale dichiarazione

Dettagli

Articolo 5 legge 5 febbraio 1992, n. 91 e successive modifiche e integrazioni. per il tramite del Prefetto di

Articolo 5 legge 5 febbraio 1992, n. 91 e successive modifiche e integrazioni. per il tramite del Prefetto di MODELLO A LO A (Bollo) (Timbro di accettazione Prefettura) Articolo 5 legge 5 febbraio 1992, n. 91 e successive modifiche e integrazioni Al Signor Ministro dell Interno per il tramite del Prefetto di L_

Dettagli

Indice. 2 Devo andare all Anagrafe? No, se. 5 L Anagrafe della Quattro. 9 Per saperne di più (dettagli e documenti da portare)

Indice. 2 Devo andare all Anagrafe? No, se. 5 L Anagrafe della Quattro. 9 Per saperne di più (dettagli e documenti da portare) Indice 2 Devo andare all Anagrafe? No, se 5 L Anagrafe della Quattro 9 Per saperne di più (dettagli e documenti da portare) 16 Diritto di Soggiorno Cittadini comunitari (appendice) 17 Le Sedi Anagrafiche

Dettagli

Scadenza per la presentazione delle domande 21 APRILE 2015 (ORE 18:30) A PENA DI ESCLUSIONE. DATI RELATIVI AL BAMBINO cognome nome

Scadenza per la presentazione delle domande 21 APRILE 2015 (ORE 18:30) A PENA DI ESCLUSIONE. DATI RELATIVI AL BAMBINO cognome nome All ufficio Pubblica Istruzione del Comune di Signa Oggetto: Iscrizione all Asilo Nido Comunale - Privato a convenzione a.e. 2015/2016 Scadenza per la presentazione delle domande 21 APRILE 2015 (ORE 18:30)

Dettagli

CITTA DI ALBENGA (Provincia di Savona) Rip. I AREA AMMINISTRATIVA SERVIZI ANAGRAFICI

CITTA DI ALBENGA (Provincia di Savona) Rip. I AREA AMMINISTRATIVA SERVIZI ANAGRAFICI TEL.0182/562213-307-301 FAX 0182/557667 e-mail: anagrafe@comune.albenga.sv.it CITTA DI ALBENGA (Provincia di Savona) Rip. I AREA AMMINISTRATIVA SERVIZI ANAGRAFICI Direttore dell Area: Avv. Emanuele Scardigno

Dettagli

di partecipazione all esame d idoneità professionale per il trasporto su strada di viaggiatori

di partecipazione all esame d idoneità professionale per il trasporto su strada di viaggiatori RICHIESTA di partecipazione all esame d idoneità professionale per il trasporto su strada di viaggiatori Città metropolitana di Milano Area Pianificazione territoriale generale, delle reti infrastrutturali

Dettagli

RICHIESTA ISCRIZIONE ALL'ELENCO SPECIALE DELLE ASSOCIAZIONI E ORGANISMI SENZA SCOPO DI LUCRO (L.R - 33/2002 art. 75)

RICHIESTA ISCRIZIONE ALL'ELENCO SPECIALE DELLE ASSOCIAZIONI E ORGANISMI SENZA SCOPO DI LUCRO (L.R - 33/2002 art. 75) IMPOSTA DI BOLLO DA ASSOLVERE VIRTUALMENTE Alla Provincia di Padova Settore Turismo Piazza Bardella, 2 35131 PADOVA RICHIESTA ISCRIZIONE ALL'ELENCO SPECIALE DELLE ASSOCIAZIONI E ORGANISMI SENZA SCOPO DI

Dettagli

sesso M F, nato/a a. il

sesso M F, nato/a a. il Prot. n.. del. ALL UFFICIALE D ANAGRAFE DEL COMUNE DI.. RICHIESTA DI ISCRIZIONE ANAGRAFICA DI CITTADINO COMUNITARIO O DI UN FAMILIARE COMUNITARIO (Ai sensi della L. n. 1228/1954, del D.P.R. n. 223/1989,

Dettagli

Moduli di autocertificazione

Moduli di autocertificazione Moduli di autocertificazione In base al D.P.R. 28.12.2000 n. 445 il cittadino può ricorrere all'autocertificazione per la sostituzione e la riduzione dell'uso dei certificati. Tale D.P.R. permette la sostituzione

Dettagli

SCHEMA DI DOMANDA PER COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE

SCHEMA DI DOMANDA PER COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE SCHEMA DI DOMANDA PER COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE (Domanda da inviare in competente bollo a mano o a mezzo di Raccomandata A.R al Comune dal 23 maggio al 08 giugno 2013 a mezzo posta (farà fede il timbro

Dettagli

DICHIARAZIONE DI AUTOCERTIFICAZIONE

DICHIARAZIONE DI AUTOCERTIFICAZIONE DICHIARAZIONE DI AUTOCERTIFICAZIONE 1 Dal 1 gennaio 2012, le Amministrazioni Pubbliche - cioè le Amministrazioni dello Stato (esclusi i Tribunali), gli istituti e le scuole di ogni ordine e grado, le istituzioni

Dettagli

DATI RELATIVI AL/AI BAMBINO/I PER CUI SI RICHIEDE L ASSEGNO 1.COGNOME/NOME COD.FISCALE. FIGLIO NATURALE ADOTTIVO AFFIDATO ABBANDONATO dalla madre

DATI RELATIVI AL/AI BAMBINO/I PER CUI SI RICHIEDE L ASSEGNO 1.COGNOME/NOME COD.FISCALE. FIGLIO NATURALE ADOTTIVO AFFIDATO ABBANDONATO dalla madre Comune di Fabriano SETTORE SERVIZI AL CITTADI Ufficio Servizi Sociali Domanda per la richiesta dell assegno di maternità ai sensi dell art.66 della legge 448/98 DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI

INFORMAZIONI GENERALI DISPOSIZIONI PER ILTESSERAMENTO S.G.S. (Allievi Giovanissimi Esordienti Pulcini Piccoli Amici) STAGIONE SPORTIVA 2015/2016 INFORMAZIONI GENERALI Firme Le pratiche consegnate dalla Società devono riportare

Dettagli

Giù le carte! COME ELIMINARE I CERTIFICATI INUTILI GUIDA ALL AUTOCERTIFICAZIONE

Giù le carte! COME ELIMINARE I CERTIFICATI INUTILI GUIDA ALL AUTOCERTIFICAZIONE PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI Dipartimento della Funzione Pubblica Giù le carte! COME ELIMINARE I CERTIFICATI INUTILI GUIDA ALL AUTOCERTIFICAZIONE Certificati addio: dal 7 marzo le amministrazioni

Dettagli

Io sottoscritto/a nato/a il / / a Sesso M F residente a MONTEMURLO in via/p.zza n Codice fiscale tel 0574 cell. C H I E D O

Io sottoscritto/a nato/a il / / a Sesso M F residente a MONTEMURLO in via/p.zza n Codice fiscale tel 0574 cell. C H I E D O Protocollo n. Data Domanda n. Al sig. SINDACO del Comune di MONTEMURLO Oggetto: DOMANDA PER LA CONCESSIONE DEL CONTRIBUTO INTEGRATIVO PER IL PAGAMENTO DEL CANONE DI LOCAZIONE ART. 11 DELLA LEGGE 9 DICEMBRE

Dettagli

Cambio di residenza in tempo reale

Cambio di residenza in tempo reale Cambio di residenza in tempo reale Dal 9 maggio entrano in vigore le novità in materia di residenza introdotte dall articolo 5 del decreto legge 9 febbraio 2012 n. 5, convertito in legge. La principale

Dettagli

OGGETTO : Richiesta iscrizione albo provinciale direttori tecnici di agenzia di viaggio e turismo ( L.R 33/2002 art. 78): Il/la sottoscritto/a

OGGETTO : Richiesta iscrizione albo provinciale direttori tecnici di agenzia di viaggio e turismo ( L.R 33/2002 art. 78): Il/la sottoscritto/a Marca da bollo da Euro 16,00 Alla Provincia di Treviso Settore Promozione del Territorio U.O. Organizzazione Turistica Via Cal di Breda n. 116 31100 - TREVISO OGGETTO : Richiesta iscrizione albo provinciale

Dettagli

Azienda Speciale Servizi Infanzia e Famiglia - G.B. Chimelli

Azienda Speciale Servizi Infanzia e Famiglia - G.B. Chimelli Azienda Speciale Servizi Infanzia e Famiglia - G.B. Chimelli Spettabile ASIF CHIMELLI Piazza Garbari n. 5 38057 Pergine Valsugana Il/La sottoscritto/a Riservato Totale quadro b.1 Totale quadro b.2 Totale

Dettagli

Domanda per la richiesta dell assegno di maternità (ai sensi dell art.66 della legge 448/98)

Domanda per la richiesta dell assegno di maternità (ai sensi dell art.66 della legge 448/98) COMUNE DI IMPRUNETA (Provincia di Firenze) Servizio Affari Generali Ufficio Socio Educativo Domanda per la richiesta dell assegno di maternità (ai sensi dell art.66 della legge 448/98) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA

Dettagli

Cambio di residenza. Presentarsi presso lo sportello, con la seguente documentazione: Variazioni Anagrafiche

Cambio di residenza. Presentarsi presso lo sportello, con la seguente documentazione: Variazioni Anagrafiche Cambio di residenza Il trasferimento a GRANZE, con provenienza da un altro Comune o dall estero, deve essere segnalato all ufficio a cura di un qualsiasi componente maggiorenne della famiglia. Presentarsi

Dettagli

Modulistica e schede informative

Modulistica e schede informative Modulistica e schede informative CITTADINANZA ITALIANA: ACQUISTO A SEGUITO DI MATRIMONIO (ART.5 LEGGE 91/1992) Informazioni La domanda va presentata al Ministero dell'interno per il tramite dell'ufficio

Dettagli

DOMANDA BORSA DI STUDIO

DOMANDA BORSA DI STUDIO DOMANDA BORSA DI STUDIO MOD. 13_8 Rev. 0 Anno scolastico o accademico NOTIZIE RELATIVE AL/LA VETERINARIO/A Veterinario/a (cognome e nome) Nato/a a Prov. il Codice Fiscale Residente in Prov. Via CAP Tel.

Dettagli

L sottoscritt (cognome) (nome) sesso(m/f) nat il. cittadino/a residente a (città) Prov: Stato via nr. dal

L sottoscritt (cognome) (nome) sesso(m/f) nat il. cittadino/a residente a (città) Prov: Stato via nr. dal M O D E L L O A Timbro di accettazione Prefettura bollo Articolo 5 legge 5 febbraio 1992, nr. 91 e successive modifiche ed integrazioni Al Signor Ministro dell'interno per il tramite del Prefetto di Cremona

Dettagli

DICHIARAZIONE DI TRASFERIMENTO DI RESIDENZA DI CITTADINI EXTRACOMUNITARI - DA ALTRO COMUNE O - DALL ESTERO (prima iscrizione in Italia)

DICHIARAZIONE DI TRASFERIMENTO DI RESIDENZA DI CITTADINI EXTRACOMUNITARI - DA ALTRO COMUNE O - DALL ESTERO (prima iscrizione in Italia) DICHIARAZIONE DI TRASFERIMENTO DI RESIDENZA DI CITTADINI EXTRACOMUNITARI - DA ALTRO COMUNE O - DALL ESTERO (prima iscrizione in Italia) PRINCIPIO GENERALE Quando l'interessato/famiglia va ad abitare in

Dettagli

Certificato di residenza

Certificato di residenza SERVII UFFICI DEGRAFICI Certificato di residenza Ufficio di riferimento: Anagrafe Il certificato di residenza attesta l'effettiva dimora nel Comune di un singolo cittadino o di una famiglia. Alle persone

Dettagli

Al Comune di Cagliari Assessorato alle Politiche Sociali

Al Comune di Cagliari Assessorato alle Politiche Sociali Al Comune di Cagliari Assessorato alle Politiche Sociali Io sottoscritto nato a il residente a Via n C.A.P. tel. chiede di poter beneficiare del contributo ad integrazione del canone di locazione di cui

Dettagli

Al Signor Presidente della Repubblica (per il tramite del Prefetto di ) l sottoscritt (cognome) (per le donne, cognome di nascita) C H I E D E

Al Signor Presidente della Repubblica (per il tramite del Prefetto di ) l sottoscritt (cognome) (per le donne, cognome di nascita) C H I E D E MODELLO B Richiesta cittadinanza per residenza (marca da bollo da euro 14,62) (timbro di accettazione) Istanza di conferimento della cittadinanza italiana ai sensi dell articolo 9, comma 1, della legge

Dettagli

Stato Civile. Per contatti tel. 0109170212 Mail: demografici@comune.cogoleto.ge.it

Stato Civile. Per contatti tel. 0109170212 Mail: demografici@comune.cogoleto.ge.it Stato Civile Per contatti tel. 0109170212 Mail: demografici@comune.cogoleto.ge.it L'ufficio conserva gli atti dello Stato Civile relativi a nascita, matrimonio, morte e cittadinanza dall'anno 1866 Lo stato

Dettagli

in qualità di: legale rappresentante procuratore (estremi atto)

in qualità di: legale rappresentante procuratore (estremi atto) Spazio per la protocollazione Allo Sportello Unico delle Attività Produttive del Comune di SCIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA PER L AVVIO DI NUOVA ATTIVITA /TRASFERIMENTO/MODIFICHE IN ESERCIZIO

Dettagli

Coloro che hanno deciso di sposarsi, con rito civile o religioso, devono richiedere la pubblicazione di

Coloro che hanno deciso di sposarsi, con rito civile o religioso, devono richiedere la pubblicazione di MATRIMONIO Pubblicazioni di matrimonio Matrimonio con rito civile Matrimonio con rito religioso Regime patrimoniale dei coniugi Certificati Pubblicazioni di matrimonio Descrizione Coloro che hanno deciso

Dettagli

Certificati anagrafici

Certificati anagrafici Certificati anagrafici L'Ufficio Anagrafe provvede al rilascio dei seguenti certificati: esistenza in vita, residenza, anagrafico di nascita, stato di famiglia, stato libero (solo per i cittadini italiani),

Dettagli

OGGETTO: Richiesta di accesso all iniziativa FAMIGLIA ECOSOSTENIBILE INIZIATIVA PER IL SOSTEGNO DEGLI UTENTI IN SITUAZIONI DI DISAGIO SANITARIO.

OGGETTO: Richiesta di accesso all iniziativa FAMIGLIA ECOSOSTENIBILE INIZIATIVA PER IL SOSTEGNO DEGLI UTENTI IN SITUAZIONI DI DISAGIO SANITARIO. SPETT.LE COMUNE DI Sede COMU NE DI timb ro OGGETTO: Richiesta di accesso all iniziativa FAMIGLIA ECOSOSTENIBILE INIZIATIVA PER IL SOSTEGNO DEGLI UTENTI IN SITUAZIONI DI DISAGIO SANITARIO. Dati del Richiedente

Dettagli

DOCUMENTI PER IL RINNOVO/AGGIORNAMENTO DEL PERMESSO DI SOGGIORNO IN FORMATO ELETTRONICO TRAMITE PROCEDURA CON KIT POSTALE

DOCUMENTI PER IL RINNOVO/AGGIORNAMENTO DEL PERMESSO DI SOGGIORNO IN FORMATO ELETTRONICO TRAMITE PROCEDURA CON KIT POSTALE DOCUMENTI PER IL RINNOVO/AGGIORNAMENTO DEL PERMESSO DI SOGGIORNO IN FORMATO ELETTRONICO TRAMITE PROCEDURA CON KIT POSTALE da allegare in fotocopia nella busta con cui si spedisce il kit postale ed esibire

Dettagli

Informazioni generali

Informazioni generali Modulo GN : Richiesta nominativa di nulla osta per ricongiungimento del genitore naturale non presente sul territorio nazionale al figlio minore, gia' regolarmente soggiornante in Italia con l altro genitore,

Dettagli

N / Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Imperia Palazzo di giustizia Via XXV aprile 67 18100 IMPERIA IM

N / Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Imperia Palazzo di giustizia Via XXV aprile 67 18100 IMPERIA IM N / Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Imperia Palazzo di giustizia Via XXV aprile 67 18100 IMPERIA IM Istanza per l ammissione al patrocinio a spese dello Stato nel processo civile Il sottoscritto

Dettagli

QUESTURA DI BOLOGNA DIVISIONE POLIZIA AMMINISTRATIVA E SOCIALE Ufficio Armi ed Esplosivi (Tel. 051 6401564 - fax 0516401562)

QUESTURA DI BOLOGNA DIVISIONE POLIZIA AMMINISTRATIVA E SOCIALE Ufficio Armi ed Esplosivi (Tel. 051 6401564 - fax 0516401562) QUESTURA DI BOLOGNA DIVISIONE POLIZIA AMMINISTRATIVA E SOCIALE Ufficio Armi ed Esplosivi (Tel. 051 6401564 - fax 0516401562) apertura al pubblico : dal lunedì al venerdì dalle ore 09,00 alle ore 12,00

Dettagli

TRIBUNALE DI VICENZA UFFICIO (1) Istanza di ammissione al patrocinio a spese dello Stato ex D.P.R. 30 maggio 2002 n. 115

TRIBUNALE DI VICENZA UFFICIO (1) Istanza di ammissione al patrocinio a spese dello Stato ex D.P.R. 30 maggio 2002 n. 115 TRIBUNALE DI VICENZA UFFICIO (1) Istanza di ammissione al patrocinio a spese dello Stato ex D.P.R. 30 maggio 2002 n. 115 Il sottoscritto/a prov. il cittadinanza residente in (via) n. CAP Città prov. professione

Dettagli

ENTITA DEL CONTRIBUTO

ENTITA DEL CONTRIBUTO COMUNE DI CITERNA Settore Socio Assistenziale AVVISO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI UN CONTRIBUTO PER L ABBATTIMENTO DEI COSTI DI SERVIZI ANNO 2010 A SOSTEGNO DELLE FAMIGLIE NUMEROSE CON UN NUMERO DI FIGLI

Dettagli

Mod. 7006. Modalità di presentazione. Documentazione

Mod. 7006. Modalità di presentazione. Documentazione Mod. 7006 Richiesta di liquidazione FIRR per decesso dell agente Modalità di presentazione La richiesta, unitamente alla documentazione, deve essere accompagnata dalla fotocopia di un valido documento

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO - PROVINCIA DI MODENA Piazza Miani 16-41044 Frassinoro tel. 0536/971811 fax 0536/971002

COMUNE DI FRASSINORO - PROVINCIA DI MODENA Piazza Miani 16-41044 Frassinoro tel. 0536/971811 fax 0536/971002 COMUNE DI FRASSINORO - PROVINCIA DI MODENA Piazza Miani 16-41044 Frassinoro tel. 0536/971811 fax 0536/971002 BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI AD INTEGRAZIONE DEI CANONI DI AFFITTO PER LE GIOVANI

Dettagli

Città di Candelo Gemellata con La Roche sur Foron

Città di Candelo Gemellata con La Roche sur Foron REGIONE PIEMONTE Città di Candelo Gemellata con La Roche sur Foron PROVINCIA DI BIELLA Disciplinare operativo per il rilascio delle autorizzazioni alla dispersione delle ceneri ------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

L' I N I Z I O A T T I V I T A'

L' I N I Z I O A T T I V I T A' COMUNE DI RICCIONE Attività Produttive Polizia Amministrativa AL COMUNE DI RICCIONE SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITÀ PRODUTTIVE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA PER SOMMINISTRAZIONE TEMPORANEA

Dettagli

NOVITA PER I CONTRASSEGNI DISABILI

NOVITA PER I CONTRASSEGNI DISABILI NOVITA PER I CONTRASSEGNI DISABILI I CONTRASSEGNI PER DISABILI COLOR ARANCIONE DEVONO ESSERE SOSTITUITI ENTRO IL PROSSIMO 15 SETTEMBRE CON QUELLI AZZURRI VALIDI IN TUTTI I PAESI DELL UNIONE EUROPEA Tutti

Dettagli

CITTADINANZA. E obbligatorio al momento di iniziare la pratica di cittadinanza esibire in originale l atto di nascita del primo ascendente italiano.

CITTADINANZA. E obbligatorio al momento di iniziare la pratica di cittadinanza esibire in originale l atto di nascita del primo ascendente italiano. CITTADINANZA La cittadinanza italiana si fonda sul principio dello "ius sanguinis" in base al quale il figlio nato da padre italiano o da madre italiana è italiano. La materia della cittadinanza è regolata

Dettagli

CARTA DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI ANAGRAFE CENTRALE

CARTA DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI ANAGRAFE CENTRALE PAG. 1 DIVISIONE SERVIZI CIVICI CARTA DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI ANAGRAFE CENTRALE 2010 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO L Anagrafe raccoglie le informazioni riguardanti le caratteristiche della popolazione residente

Dettagli

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER OTTENERE IL PARERE per SANATORIA EDILIZIA

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER OTTENERE IL PARERE per SANATORIA EDILIZIA INTERVENTI ricadenti in aree naturali protette DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER OTTENERE IL PARERE per SANATORIA EDILIZIA 1) DOMANDA come da facsimile allegato n. 1/ter duplice copia. 2) VERSAMENTO di euro

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA PUBBLICA SELEZIONE

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA PUBBLICA SELEZIONE AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA PUBBLICA SELEZIONE Con deliberazione 3 novembre 2011 n. 487 é stata indetta nuova selezione per titoli e colloquio per il conferimento di n.1 incarico di Collaborazione Coordinata

Dettagli

Ministero dell interno

Ministero dell interno MODELLO B (bollo) (timbro di accettazione) Ministero dell interno Articolo 9 legge 5 febbraio 1992, n. 91, comma 1 lettera a b c d f Articolo 16, comma 2 e articolo 9, comma 1, lettera e), legge 5 febbraio

Dettagli

P.A.S.S. - Porta di Accesso ai Servizi Sociali

P.A.S.S. - Porta di Accesso ai Servizi Sociali Documenti richiesti per il RINNOVO DEL PERMESSO DI SOGGIORNO PER LAVORO SUBORDINATO Fotocopia dell ultimo CUD (oppure 730 o Mod. Unico) e delle ultime due busta paga; Per chi è stato assunto prima del

Dettagli

Al Presidente dell Ordine degli Ingegneri della Provincia di Biella.

Al Presidente dell Ordine degli Ingegneri della Provincia di Biella. Ordine degli Ingegneri della Provincia di Biella marca da bollo 16.00 Al Presidente dell Ordine degli Ingegneri della Provincia di Biella. Il/la sottoscritto/a nato/a a il residente in C.A.P. via n. telefono

Dettagli

Gli uffici e gli enti pubblici sono obbligati ad accettare l'autocertificazione, mentre per i privati l'accettazione è facoltativa.

Gli uffici e gli enti pubblici sono obbligati ad accettare l'autocertificazione, mentre per i privati l'accettazione è facoltativa. AUTOCERTIFICAZIONE Autocertificazione: un modo per risparmiare tempo L'autocertificazione è una dichiarazione resa e firmata dall interessato che sostituisce a tutti gli effetti e in modo definitivo le

Dettagli