Guida per l'utente A

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Guida per l'utente 2.0 012-13985A"

Transcript

1 Guida per l'utente A

2 Guida per l'utente SPARKvue Guida per l'utente A 2.0 Garanzia limitata Per una descrizione della garanzia del prodotto, consultare il catalogo PASCO. Copyright Questa guida per l'utente è protetta da copyright con tutti i diritti riservati.la riproduzione di una parte o di tutto il manuale è concessa agli istituti didattici senza scopo di lucro, purché tali riproduzioni siano utilizzate esclusivamente all'interno delle classi e dei laboratori e non siano cedute a scopo di lucro.é vietato riprodurre il manuale in qualsiasi altra circostanza e senza autorizzazione scritta da parte di PASCO. Marchi di fabbrica PASCO, PASCO scientific, DataStudio, PASPORT, SPARK, SPARK Science Learning System, SPARKlab, SPARKbook, SPARKvue, Xplorer, e Xplorer GLX sono marchi di fabbrica o marchi registrati di PASCO scientific, negli Stati Uniti e/o in altri paesi.tutti gli altri marchi, prodotti e nomi di servizi sono, o potrebbero essere, marchi di fabbrica o di servizio e sono utilizzati per individuare i prodotti o i servizi dei rispettivi proprietari.per maggiori informazioni, visitare il sito Licenze software Tutte le licenze necessarie per i componenti di software SPARKvuee SPARK Science Learning System sono reperibili sul CD-ROM o DVD-ROM incluso nella confezione del prodotto o nei file del software scaricato.per ottenere il codice sorgente dei componenti di software concessi con licenza GPL/LGPL, contattare PASCO telefonicamente al numero (per gli Stati Uniti) o al numero (per tutti gli altri paesi) oppure via all'indirizzo A i

3 Guida per l'utente Supporto tecnico e didattico Per assistenza su SPARKvue e gli altri prodotti PASCO, è possibile contattare lo staff di supporto tecnico e didattico PASCO telefonicamente, tramite o sul Web. Telefono: Sito Web: (negli Stati Uniti) (in tutti gli altri paesi) Note tecniche: A ii

4 Guida per l'utente Tutti gli argomenti della Guida SPARKvue Guida per l'utente i Supporto tecnico e didattico ii Tutti gli argomenti della Guida iii 1 Introduzione 1 Informazioni SPARKvue 1 Per iniziare 1 2 Avvio di un esperimento 3 Installazione di SPARKvue 3 Avvio SPARKvue 3 Collegamento di un interfaccia e dei sensori al dispositivo mobile 3 Connessione di un dispositivo bluetooth 4 ipad 4 Android 4 SPARKvue Configurazione 4 Monitoraggio dei dati attivi 5 Come muoversi dalla schermata Home 5 Apertura di uno SPARKlab 6 Visualizzazione di uno SPARKlab 6 Creazione di uno SPARKlab 7 A. Dalla schermata Home, creare un nuovo SPARKlab: 7 B. Durante l'aggiunta di una nuova pagina nello SPARKlab: 7 Aggiungere altre pagine: 10 3 Impostazione di un esperimento 11 Personalizzazione dell acquisizione dei dati 11 Impostazione della frequenza di campionamento 11 Passaggio di Toccare alla modalità di campionamento periodico SPARKvue 12 Selezione della modalità di campionamento manuale SPARKvue 12 Impostazione di una condizione di arresto automatico A iii

5 Guida per l'utente Personalizzazione della modalità di visualizzazione dei numeri 13 Impostazione del numero di posizioni decimali visualizzate 13 Impostazione del numero di cifre significative visualizzate 14 Visualizzazione dei numeri in notazione scientifica 14 Modifica delle unità di una misura 14 Modifica delle unità di una misura in una visualizzazione esistente 15 Modifica delle unità predefinite di una misura 15 Calibrazione dei sensori 16 Selezione di una misura da calibrare e del tipo di calibrazione 16 Esecuzione di una calibrazione 16 Esecuzione di una calibrazione a due punti 17 Esecuzione di una calibrazione di scostamento a un solo punto 17 Esecuzione di una calibrazione di pendenza a un solo punto 17 Calibrazione di un sensore contagocce (esempio) 18 Uso degli adattatori dei sensori 19 Collegamento di un sensore tramite un adattatore digitale o una porta Photogate 19 Collegamento di un sensore tramite un adattatore analogico 20 4 Registrazione dei dati 21 Registrazione di una sessione di dati campionati periodicamente 21 Registrazione di una serie di dati campionati manualmente 21 Cancellazione delle sessioni di dati 22 5 Visualizzazione dei dati 24 Visualizzazione dei dati in un grafico a linee 24 Creazione di un nuovo grafico a linee 24 A. Dalla schermata Home, creare un nuovo SPARKlab: 24 B. Durante l'aggiunta di una nuova pagina nello SPARKlab: 24 Come visualizzare e nascondere la casella degli strumenti del grafico a linee A iv

6 Guida per l'utente Regolazione della scala di un grafico a linee 27 Ridimensionamento di un grafico per comprendere tutti i dati 27 Ridimensionamento tramite manipolazione diretta 27 Selezione dei dati da visualizzare in un grafico a linee esistente 28 Come visualizzare e nascondere le sessioni di dati in un grafico 28 Modifica della variabile sull asse x o y 29 Selezione dei dati per le operazioni in un grafico a linee 29 Selezione di una sessione di dati per le operazioni in un grafico a linee 29 Selezione parziale di una sessione di dati per le operazioni in un grafico a linee 30 Annotazioni nei dati di un grafico a linee 31 Aggiunta di un'annotazione 31 Modifica o eliminazione di un annotazione 32 Visualizzazione dei dati in un grafico con più assi y 32 Creazione di un grafico a linee con più assi y 32 A. Dalla schermata Home, creare un nuovo SPARKlab: 33 B. Durante l'aggiunta di una nuova pagina nello SPARKlab: 33 Utilizzo di più assi y 35 Visualizzazione dei dati in un grafico a barre 35 Creazione di un nuovo grafico a barre 35 A. Dalla schermata Home, creare un nuovo SPARKlab: 35 B. Durante l'aggiunta di una nuova pagina nello SPARKlab: 35 Come visualizzare e nascondere la casella degli strumenti del grafico a barre37 Visualizzazione dei dati nei grafici a barre 38 Aggiungere le barre e i relativi nomi nei grafici a barre 38 Modifica delle barre e dei relativi nomi nei grafici a barre 39 Aggiunta di dati nei grafici a barre 39 Immissione manuale dei dati in un grafico a barre A v

7 Guida per l'utente Acquisizione dei dati per un grafico a barre mediante un sensore 39 Aggiunta di altre serie di dati a un grafico a barre 40 Aggiunta di serie di dati aggiuntive a un grafico a barre usando le letture di un sensore 40 Visualizzare e nascondere le serie di dati in un grafico a barre 41 Selezione dei dati da utilizzare in un grafico a barre 41 Annotazioni nei dati dei grafici a barre 42 Aggiunta di annotazioni alle barre 42 Modifica o eliminazione delle annotazioni delle barre 43 Visualizzazione dei valori numerici sulle barre 43 Visualizzazione dei grafici a barre 44 Come scorrere un grafico a barre 44 Ridimensionamento di un grafico a barre per mostrare tutti i dati 45 Ridimensionamento di un grafico a barre espandendo o comprimendo gli assi 45 Personalizzazione delle etichette e delle unità degli assi nei grafici a barre 45 Visualizzazione dei dati in una tabella 46 Creazione di una tabella 46 A. Dalla schermata Home, creare un nuovo SPARKlab: 46 B. Durante l'aggiunta di una nuova pagina nello SPARKlab: 46 Come visualizzare e nascondere la casella degli strumenti della tabella 48 Come scorrere una tabella 48 Selezione dei dati da visualizzare in una tabella esistente 49 Selezione di una sessione da visualizzare in una colonna esistente 49 Modifica della variabile visualizzata in una colonna esistente 49 Aggiunta di una colonna 50 Eliminazione di una colonna 50 Selezione delle celle da utilizzare in una tabella A vi

8 Guida per l'utente Visualizzazione dei dati in una visualizzazione numerica 52 Creazione di una nuova visualizzazione numerica 52 A. Dalla schermata Home, creare un nuovo SPARKlab: 53 B. Durante l'aggiunta di una nuova pagina nello SPARKlab: 53 Come visualizzare e nascondere la casella degli strumenti di visualizzazione numerica 54 Modifica della variabile in una visualizzazione numerica 55 Visualizzazione dei dati in un misuratore 55 Creazione di un nuovo misuratore 55 A. Dalla schermata Home, creare un nuovo SPARKlab: 55 B. Durante l'aggiunta di una nuova pagina nello SPARKlab: 56 Come visualizzare e nascondere la casella degli strumenti dei misuratori 57 Regolazione della scala di un misuratore 57 Ridimensionamento di un misuratore per comprendere tutti i dati 58 Impostazione della scala di un misuratore 58 Modifica della variabile visualizzata in un misuratore 58 Personalizzazione della visualizzazione di un misuratore 59 6 Acquisizione di un'immagine 60 Connessione di una fotocamera o di un altro dispositivo video 60 Creazione di una nuova immagine da fotocamera 60 A. Dalla schermata Home, creare un nuovo SPARKlab: 60 B. Durante l'aggiunta di una nuova pagina nello SPARKlab: 61 Visualizzare un'immagine della fotocamera 63 Dalla schermata Home 63 Dall'interno di uno SPARKlab 64 Come visualizzare e nascondere la casella degli strumenti dell immagine 64 Acquisizione di un'immagine della fotocamera 65 Come commutare tra immagini dal vivo e acquisite A vii

9 Guida per l'utente Selezione di un'immagine acquisita da visualizzare 66 Regolare la scala e la posizione di un'immagine della fotocamera 67 Ingrandimento 67 Riduzione 67 Ridimensionamento per adattare 67 Come scorrere un'immagine della fotocamera 67 Misure in un'immagine della fotocamera 68 Posizionamento di uno strumento di misurazione 68 Spostamento di uno strumento di misurazione 69 Eliminazione di uno strumento di misurazione 69 Calibrazione delle misure nell'immagine della fotocamera 70 Come disegnare su un'immagine della fotocamera 71 Disegno 71 Cancellazione 72 Cancellazione completa 73 Annotazioni in un'immagine della fotocamera 73 Aggiunta di un'annotazione 74 Spostamento di un'annotazione 75 Modifica di un'annotazione 75 Eliminazione di un'annotazione 75 Assegnazione di un nome a un'immagine 76 Eliminazione e ridenominazione di un'immagine 76 Esportazione di un'immagine 77 7 Analisi dei dati 78 Analisi dei dati di un grafico 78 Visualizzazione delle statistiche in un grafico a linee 78 Applicazione di un'interpolazione a una curva 80 Come eliminare un'interpolazione della curva A viii

10 Guida per l'utente Tracciamento di una previsione 81 Come trovare i valori x e y di un punto 82 Come trovare la differenza di x e y tra due punti 83 Trovare la pendenza in un punto sul tracciato dei dati 84 Trovare il coefficiente di correlazione (r) 86 Visualizzazione del valore RMSE (Root Mean Square Error; radice dell'errore quadratico medio) 87 Analisi dei dati di un grafico con più assi y 88 Visualizzazione delle statistiche in un grafico a barre 89 Visualizzazione delle statistiche in una tabella 89 Visualizzazione delle statistiche in una visualizzazione numerica 91 Visualizzazione delle statistiche in un misuratore 92 8 Calcoli e dati immessi manualmente 93 Utilizzo dei calcoli 93 Apertura della schermata della calcolatrice 93 Creazione di un calcolo 93 Visualizzazione di un calcolo 94 Immissione manuale dei dati 95 Apertura dell'elenco delle misure 95 Visualizzazione delle misure disponibili 95 Visualizzazione dei dati immessi dall'utente disponibili 96 Creare una serie di dati da immettere manualmente 96 Creazione di una serie di dati per i numeri immessi manualmente 96 Creazione di una serie di dati per il testo immesso manualmente 96 Preparazione di una tabella per l'immissione manuale dei dati 96 Immissione dati in una serie di dati manuale 97 Visualizzazione dei dati immessi manualmente 97 Modifica dei dati immessi manualmente A ix

11 Guida per l'utente Immissione di dati definiti dall'utente 98 9 Creazione di pagine SPARKlab 99 Come iniziare una nuova pagina SPARKlab 99 A. Dalla schermata Home, creare un nuovo SPARKlab: 99 B. Durante l'aggiunta di una nuova pagina nello SPARKlab: 99 Informazioni sull aggiunta di elementi a una pagina SPARKlab 102 Rimozione o sostituzione di un'immagine o di un file multimediale. 102 Aggiunta di un'immagine di sfondo 102 Eliminazione di una pagina SPARKlab Salvataggio e condivisione 104 Salvataggio di uno SPARKlab (localmente e in linea) 104 Per salvare localmente il lavoro: 104 Per salvare il lavoro usando Online Storage Services: 104 Esportazione dei dati 105 Apertura di un laboratorio salvato 105 Uso di Online Storage Services 105 Accesso a Online Storage Services 106 Apertura di un file da Online Storage Services 106 Salvataggio di un file in Online Storage Services Gestione di un registro 108 Cattura di un immagine dello schermo 108 Apertura del registro 108 Aggiunta di una didascalia a una cattura schermo o modifica di una didascalia esistente 109 Spostamento nel registro 109 Eliminazione di una voce del registro o di una cattura schermo 109 Riorganizzazione delle immissioni del registro 109 Chiusura del registro A x

12 Guida per l'utente Salvataggio di un registro 110 Esportazione di un registro Attività comuni 111 Come girare le pagine 111 Come tornare alla schermata Home 111 Immissione di simboli e lettere greche 111 Apertura della schermata Info.SPARKvue 112 Impostazione della lingua A xi

13 1 Introduzione Informazioni SPARKvue 1 Introduzione "Informazioni SPARKvue ": 1 "Per iniziare": 1 "Supporto tecnico e didattico": ii Informazioni SPARKvue SPARKvue SPARKvue è un software che integra curricula multimediali, raccolta dei dati in tempo reale e strumenti di analisi scientifica potenti e di facile utilizzo con un interfaccia intuitiva basata su icone.sparkvue è compatibile con tutti i sensori e le interfacce PASCO PASPORT. SPARKvue è stato progettato per diventare il centro di un ambiente scolastico di apprendimento scientifico basato sulla scoperta e fornisce al professore e allo studente un supporto integrato per l analisi dei concetti scientifici. SPARKvue include sei SPARKlabs gratuiti preinstallati, cioè laboratori per l indagine guidata basati su standard, in un esclusivo formato simile a un notes elettronico. Questi SPARKlab integrano contenuti di base, raccolta e analisi dei dati e valutazioni, all interno di un unico ambiente. Tutto ciò che serve è disponibile nel contesto. Per iniziare Esistono tre modi principali per avviare un indagine in SPARKvue. Aprire uno SPARKlab integrato e seguire le istruzioni sullo schermo Visualizzare uno SPARKlab con una misura in un grafico, in una tabella, in una visualizzazione numerica o in un misuratore Costruire uno SPARKlab personalizzato con dati, finestre, testo e immagini di propria scelta A 1

14 1 Introduzione Per iniziare Per iniziare a imparare SPARKvue, installare il software, collegare un'interfaccia al computer, aggiungere un sensore e avviare il software dall'icona sul desktop. Se occorre aiuto per eseguire un'attività, consultare le istruzioni passo per passo all'interno di questa guida A 2

15 2 Avvio di un esperimento Installazione di SPARKvue 2 Avvio di un esperimento 1. "Installazione di SPARKvue ": 3 2. "Avvio SPARKvue ": 3 3. "Collegamento di un interfaccia e dei sensori al dispositivo mobile": 3 4. "Monitoraggio dei dati attivi": 5 Installazione di SPARKvue 1. Scaricare SPARKvue dall App Store Apple o Google. 2. Seguire le istruzioni fornite. Avvio SPARKvue Toccare l'icona da avviare SPARKvue SPARKvue. Collegamento di un interfaccia e dei sensori al dispositivo mobile SPARKvue in esecuzione sul computer o sul dispositivo mobile riceve i dati da uno o più sensori connessi o integrati. In SPARKvue, i sensori integrati in un computer o in un dispositivo vengono chiamati sensori in dotazione, ad esempio microfono in dotazione, sensore di luce in dotazione e così via. SPARKvue è compatibile con la maggior parte dei sensori più comuni in dotazione e con numerosi tipi di interfacce esterne che consentono l accesso ai sensori, incluse AirLink 2, SPARKLink, SPARK Science Learning System, USBLink e Xplorer GLX. Per acquisire i dati con SPARKvue, è necessario un computer o un dispositivo mobile con almeno un sensore in dotazione o una connessione a un interfaccia esterna, a cui sono collegati dei sensori. È possibile collegare più interfacce a un solo computer per eseguire esperimenti in cui sono necessari più sensori collegati a una singola interfaccia. Le interfacce possono essere dello stesso tipo o di tipo diverso. Utilizzare i seguenti collegamenti per trovare le istruzioni relative al collegamento delle interfacce e dei sensori al computer o al dispositivo mobile. "Connessione di un dispositivo bluetooth": A 3

16 2 Avvio di un esperimento Collegamento di un interfaccia e dei sensori al dispositivo mobile Connessione di un dispositivo bluetooth Il dispositivo bluetooth può collegarsi solo a un host alla volta e deve rimanere a una distanza inferiore a 10 metri circa. (Se il dispositivo è già connesso a un altro sistema appare un messaggio di errore.) AirLink2 e SPARKlink Air possono connettersi anche attraverso USB. Nota: Se richiesto, immettere il codice d'accesso "1234" per i dispositivi SPARKlink Air. ipad 1. Usare il processo standard dell'ipad per abbinare il dispositivo bluetooth PASCO. 2. Collegare i sensori necessari. Android Non è richiesta alcuna configurazione in SPARKvue. 1. Usare il processo Android standard per abbinare il dispositivo bluetooth PASCO. 2. Procedere con il punto 1 del processo di " SPARKvue Configurazione": 4. SPARKvue Configurazione Per connettere un dispositivo asparkvue 1. Accendere AirLink2, SPARKlink Air o un altro dispositivo bluetooth supportato. 2. Toccare il pulsante Strumenti dei dispositivi per aprire la schermata Strumenti dei dispositivi. 3. Toccare il pulsante Collegare i sensori tramite Bluetooth. SPARKvuecerca i sensori bluetooth disponibili ed elenca i dispositivi supportati nel raggio d'azione. Nota: In un'aula potrebbero esserci molti dispositivi disponibili per la connessione. Per assicurarsi che il collegamento avvenga con il dispositivo PASCO corretto, controllare il numero di identificazione sul retro. Nota: Se il dispositivo non è elencato, abbinare il dispositivo utilizzando il processo Mac o Windows standard prima di proseguire. 4. Toccare Collegare. Il dispositivo selezionato cambia da Collegare a Sconnettere quando la connessione è stata stabilita con successo A 4

17 2 Avvio di un esperimento Monitoraggio dei dati attivi 5. Toccare due volte OK per chiudere dalla schermata Strumenti dei dispositivi. 6. Facoltativamente: collegare i sensori all'interfaccia bluetooth. Per disconnettere un dispositivo 1. Toccare il pulsante Strumenti dei dispositivi per aprire la schermata Strumenti dei dispositivi. 2. Toccare il pulsante Collegare i sensori tramite Bluetooth. 3. Toccare Sconnettere. Il dispositivo selezionato cambia da Sconnettere a Collegare quando la connessione è stata stabilita con successo. 4. Toccare due volte OK per chiudere dalla schermata Strumenti dei dispositivi. Monitoraggio dei dati attivi I dati attivi provenienti dai sensori collegati sono visualizzati ogni volta che si apre la schermata Home. La schermata Home è la prima schermata iniziale che appare a ogni avvio.sparkvue Se la schermata Home non viene visualizzata, Toccare il pulsante Home per tornare alla schermata Home. Come muoversi dalla schermata Home Quando appare la schermata Home, è possibile entrare in uno SPARKlab. Uno SPARKlab è un ambiente a più pagine che permette di svolgere l indagine scientifica. Eseguire una delle seguenti attività per aprire uno SPARKlab integrato, mostrare una misura nello SPARKlab o creare uno SPARKlab personalizzato. "Apertura di uno SPARKlab": 6 "Visualizzazione di uno SPARKlab": 6 "Creazione di uno SPARKlab": A 5

18 2 Avvio di un esperimento Come muoversi dalla schermata Home Apertura di uno SPARKlab SPARKvue include SPARKlab incorporati.da PASCO sono disponibili laboratori aggiuntivi gratuiti.completare questi passaggi per aprire uno SPARKlab: 1. Collegare i sensori richiesti dallo SPARKlab da eseguire. 2. Scollegare eventuali sensori non necessari. 3. Nel riquadro degli SPARKlab, spostarsi sulla cartella contenente lo SPARKlab che si desidera aprire. 4. Toccare uno SPARKlab da visualizzare in anteprima. L'anteprima del laboratorio si apre nel riquadro corretto. 5. Fare clic sull'anteprima per aprire il laboratorio. Lo SPARKlab si apre. Seguire le istruzioni sullo schermo per proseguire l'indagine scientifica. 6. Toccare il Navigatore pagine per passare da una pagina all'altra. Visualizzazione di uno SPARKlab Un percorso di visualizzazione SPARKlab è il sistema più veloce per registrare i dati e visualizzarli in un grafico, in una tabella, in una visualizzazione numerica o in un misuratore. Eseguire questi passaggi per visualizzare uno SPARKlab: 1. Collegare un sensore. 2. Nella schermata Home, Toccare la misura da visualizzare. > La misura selezionata viene evidenziata. 3. Toccare Mostra. Nota:Perché Mostra sia disponibile deve essere selezionata una misura. Si apre uno SPARKlab di quattro pagine. 4. Toccare il pulsante Avvia per registrare i dati. Toccare il Navigatore pagine per vedere i dati nelle diverse visualizzazioni A 6

19 2 Avvio di un esperimento Come muoversi dalla schermata Home Creazione di uno SPARKlab Quando si crea uno SPARKlab personalizzato, è possibile progettare ogni pagina con misure e visualizzazioni a scelta.é anche possibile aggiungere testo e immagini. Connettere un sensore (o più sensori) e completare questi passaggi per iniziare a creare uno SPARKlab. A. Dalla schermata Home, creare un nuovo SPARKlab: Toccare Crea. Procedere con il punto 1. B. Durante l'aggiunta di una nuova pagina nello SPARKlab: Toccare il pulsante Nuova pagina. Procedere con il punto Selezionare un modello dalla libreria. Scorrere in alto e in basso per visualizzare i modelli Si apre Selazione visualizzazione per ogni segnaposto A 7

20 2 Avvio di un esperimento Come muoversi dalla schermata Home 2. Toccare un tipo di visualizzazione per ogni segnaposto. 3. Toccare l'icona del grafico a linee. 4. Toccare l'icona del Grafico a barre. 5. Toccare l'icona Elementi multimediali. 6. Toccare l'icona Cifre. 7. Toccare l'icona Misuratore. 8. Toccare l'icona Testo. 9. Toccare l'icona Tabella. 10. Toccare l'icona Fotocamera. 11. Toccare l'icona Valutazioni A 8

21 2 Avvio di un esperimento Come muoversi dalla schermata Home Grafico a linee Cifre Tabella Grafico a barre Misuratore Testo Fotocamera Elementi multimediali Valutazione Nota: Le tabelle e i grafici sono disabilitati per alcune configurazioni di pagina. Esempi: Disabilitato per tabelle e grafici Abilitato 12. Per le caselle di testo: Digitare il testo nella casella di testo. 13. Per le fotocamere: Toccare il pulsante Strumenti immagine. Vedere Acquisizione di un'immagine della fotocamera. 14. Per altre visualizzazioni di dati: Selezionare i dati per ogni visualizzazione sulla pagina. a. Toccare le etichette dei dati visualizzati, ad esempio: Selezionare Misura, Variabile asse x, Variabile asse Y, Selezionare un file multimediale, Aggiungi una valutazione oppure b. Aprire le proprietà della visualizzazione e selezionare i dati. i. Toccare il pulsante Strumenti di visualizzazione vicino all angolo inferiore o superiore sinistro della visualizzazione. ii. Toccare il pulsante Proprietà A 9

22 2 Avvio di un esperimento Come muoversi dalla schermata Home Aggiungere altre pagine: Toccare ripetutamente il pulsante Nuova pagina per aggiungere pagine allo SPARKlab A 10

23 3 Impostazione di un esperimento Personalizzazione dell acquisizione dei dati 3 Impostazione di un esperimento "Personalizzazione dell acquisizione dei dati": 11 "Personalizzazione della modalità di visualizzazione dei numeri": 13 "Calibrazione dei sensori": 16 "Uso degli adattatori dei sensori": 19 Personalizzazione dell acquisizione dei dati É possibile iniziare la registrazione dei dati utilizzando le impostazioni predefinite oppure eseguendo una o più delle seguenti attività per modificare la frequenza o la modalità di campionamento. "Impostazione della frequenza di campionamento": 11 "Passaggio di Toccare alla modalità di campionamento periodico SPARKvue ": 12 "Selezione della modalità di campionamento manuale SPARKvue ": 12 "Impostazione di una condizione di arresto automatico": 12 Impostazione della frequenza di campionamento Con Toccare in modalità campionamento periodico (modalità predefinita), eseguire questi passaggi per impostare i punti di dati da registrare ogni secondo o nell'intervallo di tempo tra i punti di dati:sparkvue 1. Toccare il pulsante Opzioni di campionamento. 2. Si apre la schermata Opzioni di campionamento. 3. Toccare la casella Frequenza di campionamento e un valore. 4. Toccare la casella Unità frequenza di campionamento e selezionare Hz, secondi, minuti o ore. 5. Toccare OK A 11

24 3 Impostazione di un esperimento Personalizzazione dell acquisizione dei dati Passaggio di Toccare alla modalità di campionamento periodico SPARKvue In modalità di campionamento periodico (modalità predefinita, nota anche come modalità "continua"), Toccare registra i punti di dati a intervalli regolari.sparkvue Se Toccare è in modalità di campionamento manuale, completare questi passaggi per passare alla modalità di campionamento periodico:sparkvue 1. Toccare il pulsante Opzioni di campionamento. Si apre la schermata Opzioni di campionamento. 2. Toccare Periodico. 3. Toccare OK. Selezione della modalità di campionamento manuale SPARKvue Nella modalità di campionamento manuale, viene registrato un singolo valore di ciascuna misura ogni volta che si attiva manualmente Toccare SPARKvue. Completare questi passaggi per passare lo Toccare alla modalità di campionamento manuale:sparkvue 1. Toccare il pulsante Opzioni di campionamento. Si apre la schermata Opzioni di campionamento. 2. Toccare Manuale. 3. Toccare OK. Impostazione di una condizione di arresto automatico Quando è impostata una condizione di arresto, il programma Toccare arresta automaticamente la registrazione dei dati dopo un intervallo di tempo impostato.sparkvue Eseguire questi passaggi per impostare una condizione di arresto: A 12

25 3 Impostazione di un esperimento Personalizzazione della modalità di visualizzazione dei numeri 1. Toccare il pulsante Opzioni di campionamento. Si apre la schermata Opzioni di campionamento. 2. Sotto Condizione di arresto automatico: Toccare la casella Condizione e selezionare Arresto dopo intervallo. 3. Toccare la casella Valore e immettere una durata. 4. Toccare la casella Unità e Toccare le unità di tempo. 5. Toccare OK. Personalizzazione della modalità di visualizzazione dei numeri "Impostazione del numero di posizioni decimali visualizzate": 13 "Impostazione del numero di cifre significative visualizzate": 14 "Visualizzazione dei numeri in notazione scientifica": 14 "Modifica delle unità di una misura": 14 Impostazione del numero di posizioni decimali visualizzate 1. Toccare il pulsante Strumenti esperimento. Appare la schermata Strumenti esperimento. 2. Toccare il pulsante Proprietà dei dati. Si apre la schermata Proprietà dei dati. 3. Toccare la casella Misure e selezionare una misura o un'altra variabile. > 4. Toccare la casella Stile numero e selezionare Precisione fissa. 5. Toccare la casella Cifre e selezionare il numero di cifre da visualizzare dopo la virgola. 6. Toccare OK A 13

26 3 Impostazione di un esperimento Personalizzazione della modalità di visualizzazione dei numeri Impostazione del numero di cifre significative visualizzate 1. Toccare il pulsante Strumenti esperimento. Appare la schermata Strumenti esperimento. 2. Toccare il pulsante Proprietà dei dati. Si apre la schermata Proprietà dei dati. 3. Toccare la casella Misure e selezionare una misura o un'altra variabile. > 4. Toccare la casella Stile numero e selezionare Cifre significative. 5. Toccare la casella Cifre e selezionare il numero di cifre significative da visualizzare. 6. Toccare OK. Visualizzazione dei numeri in notazione scientifica 1. Toccare il pulsante Strumenti esperimento. 2. Toccare il pulsante Proprietà dei dati. Si apre la schermata Proprietà dei dati. 3. Toccare la casella Misure e selezionare una misura o un'altra variabile. > 4. Toccare Formato numero. Vengono visualizzate le opzioni per il formato del numero. 5. Toccare la casella Stile del numero:e Notazione scientifica. 6. Toccare la casella Cifre e selezionare il numero di cifre da visualizzare. 7. Toccare OK. Modifica delle unità di una misura Eseguire una o entrambe le attività riportate di seguito per selezionare più unità per una stessa misura. "Modifica delle unità di una misura in una visualizzazione esistente": A 14

27 3 Impostazione di un esperimento Personalizzazione della modalità di visualizzazione dei numeri "Modifica delle unità predefinite di una misura": 15 Modifica delle unità di una misura in una visualizzazione esistente Completare questi passaggi per modificare le unità di misura visualizzate in grafici, visualizzazioni numeriche, tabelle o misuratori esistenti. 1. Toccare il pulsante Misura per modificare; andare al punto Oppure, Toccare il pulsante Strumenti sullo schermo per aprire la casella degli strumenti. 3. Toccare il pulsante Proprietà per aprire la schermata Proprietà. 4. Toccare la casella Unità per selezionare un'unità di misura. 5. Toccare OK. Il display mostra la misura con le unità selezionate. Modifica delle unità predefinite di una misura Eseguire questi passaggi per modificare le unità da utilizzare come predefinite a partire dalla successiva selezione di una misura: 1. Toccare il pulsante Strumenti esperimento per aprire la schermata Strumenti esperimento Nota: Il pulsante Strumenti esperimento è visibile in modalità di acquisizione dati. 2. Toccare Proprietà dati per aprire la schermata Proprietà dati. 3. Toccare la casella Misura e selezionare una misura. 4. Toccare la casella Unità e selezionare le unità di misura. 5. Toccare OK. Alla successiva selezione di quella misura per la visualizzazione, questa apparirà nelle unità selezionate A 15

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto

Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate

Dettagli

GeoGebra 4.2 Introduzione all utilizzo della Vista CAS per il secondo biennio e il quinto anno

GeoGebra 4.2 Introduzione all utilizzo della Vista CAS per il secondo biennio e il quinto anno GeoGebra 4.2 Introduzione all utilizzo della Vista CAS per il secondo biennio e il quinto anno La Vista CAS L ambiente di lavoro Le celle Assegnazione di una variabile o di una funzione / visualizzazione

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone A Installazione di Rosetta Stone Windows: Inserire il CD-ROM dell'applicazione Rosetta Stone. Selezionare la lingua dell'interfaccia utente. 4 5 Seguire i suggerimenti per continuare l'installazione. Selezionare

Dettagli

I Grafici. La creazione di un grafico

I Grafici. La creazione di un grafico I Grafici I grafici servono per illustrare meglio un concetto o per visualizzare una situazione di fatto e pertanto la scelta del tipo di grafico assume notevole importanza. Creare grafici con Excel è

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

Nitro Reader 3 Guida per l' utente

Nitro Reader 3 Guida per l' utente Nitro Reader 3 Guida per l' utente In questa Guida per l'utente Benvenuti in Nitro Reader 3 1 Come usare questa guida 1 Trovare rapidamente le informazioni giuste 1 Per eseguire una ricerca basata su parole

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

Data warehouse.stat Guida utente

Data warehouse.stat Guida utente Data warehouse.stat Guida utente Versione 3.0 Giugno 2013 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 Il browser 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della

Dettagli

Guida per l'utente. Xperia L C2105/C2104

Guida per l'utente. Xperia L C2105/C2104 Guida per l'utente Xperia L C2105/C2104 Indice Xperia L Guida per l'utente...6 Introduzione...7 Informazioni sulla presente guida per l'utente...7 Cos'è Android?...7 Panoramica del telefono...7 Montaggio...8

Dettagli

In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning.

In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning. In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning. Per collegare un iphone con connettore Lightning ad SPH-DA100 AppRadio e

Dettagli

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE Access permette di specificare una maschera che deve essere visualizzata automaticamente all'apertura di un file. Vediamo come creare una maschera di

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

guida all'utilizzo del software

guida all'utilizzo del software guida all'utilizzo del software Il software Gestione Lido è un programma molto semplice e veloce che permette a gestori e proprietari di stabilimenti balneari di semplificare la gestione quotidiana dell?attività

Dettagli

ipod nano Guida alle funzionalità

ipod nano Guida alle funzionalità ipod nano Guida alle funzionalità 1 Indice Capitolo 1 4 Nozioni di base di ipod nano 5 Panoramica su ipod nano 5 Utilizzare i controlli di ipod nano 7 Disabilitare i controlli di ipod nano 8 Utilizzare

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

Guida rapida. Cos è GeoGebra? Notizie in pillole

Guida rapida. Cos è GeoGebra? Notizie in pillole Guida rapida Cos è GeoGebra? Un pacchetto completo di software di matematica dinamica Dedicato all apprendimento e all insegnamento a qualsiasi livello scolastico Riunisce geometria, algebra, tabelle,

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

LA FINESTRA DI OPEN OFFICE CALC

LA FINESTRA DI OPEN OFFICE CALC LA FINESTRA DI OPEN OFFICE CALC Barra di Formattazione Barra Standard Barra del Menu Intestazione di colonna Barra di Calcolo Contenuto della cella attiva Indirizzo della cella attiva Cella attiva Intestazione

Dettagli

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni ADOBE READER XI Guida ed esercitazioni Guida di Reader Il contenuto di alcuni dei collegamenti potrebbe essere disponibile solo in inglese. Compilare moduli Il modulo è compilabile? Compilare moduli interattivi

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 G. Pettarin ECDL Modulo 2: Sistema Operativo 2 Modulo 2 Il sistema operativo Windows

Dettagli

ipod shuffle Manuale Utente

ipod shuffle Manuale Utente ipod shuffle Manuale Utente 1 Indice Capitolo 1 3 Informazioni su ipod shuffle Capitolo 2 5 Nozioni di base di ipod shuffle 5 Panoramica su ipod shuffle 6 Utilizzare i controlli di ipod shuffle 7 Collegare

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA STRUMENTI DI GESTIONE BIBLIOGRAFICA I software di gestione bibliografica permettono di raccogliere, catalogare e organizzare diverse tipologie di materiali, prendere appunti, formattare

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

REGEL - Registro Docenti

REGEL - Registro Docenti REGEL - Registro Docenti INFORMAZIONI GENERALI Con il Registro Docenti online vengono compiute dai Docenti tutte le operazioni di registrazione delle attività quotidiane, le medesime che si eseguono sul

Dettagli

AUTOMATIZZARE UN'AZIONE COMUNE DI WORD USANDO UNA MACRO

AUTOMATIZZARE UN'AZIONE COMUNE DI WORD USANDO UNA MACRO AUTOMATIZZARE UN'AZIONE COMUNE DI WORD USANDO UNA MACRO Con questa esercitazione guidata imparerai a realizzare una macro. Una macro è costituita da una serie di istruzioni pre-registrate che possono essere

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. SONY ERICSSON XPERIA X10 MINI PRO http://it.yourpdfguides.com/dref/2738418

Il tuo manuale d'uso. SONY ERICSSON XPERIA X10 MINI PRO http://it.yourpdfguides.com/dref/2738418 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di SONY ERICSSON XPERIA X10 MINI PRO. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005 Appunti sugli Elaboratori di Testo D. Gubiani Università degli Studi G.D Annunzio di Chieti-Pescara 19 Luglio 2005 1 Cos è un elaboratore di testo? 2 3 Cos è un elaboratore di testo? Cos è un elaboratore

Dettagli

SIMATIC FM 351. Getting Started Edizione 02/2000

SIMATIC FM 351. Getting Started Edizione 02/2000 SIATIC F 351 Getting Started Edizione 02/2000 Le presenti informazioni guidano l utente, sulla base di un esempio concreto articolato in cinque fasi, nell esecuzione della messa in servizio fino ad ottenere

Dettagli

per Scanner Serie 4800/2400

per Scanner Serie 4800/2400 Agosto, 2003 Guida d installazione e guida utente per Scanner Serie 4800/2400 Copyright 2003 Visioneer. Tutti i diritti riservati. La protezione reclamata per il copyright include tutte le forme, gli aspetti

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad Attraverso questo applicativo è possibile visualizzare tutti gli ingressi del DVR attraverso il cellulare. Per poter visionare le immagini

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

Manuale dell'utente. Smart 4 turbo

Manuale dell'utente. Smart 4 turbo Manuale dell'utente Smart 4 turbo Alcuni servizi e applicazioni potrebbero non essere disponibili in tutti i Paesi. Per maggiori informazioni rivolgersi ai punti vendita. Android è un marchio di Google

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Denuncia di Malattia Professionale telematica

Denuncia di Malattia Professionale telematica Denuncia di Malattia Professionale telematica Manuale utente Versione 1.5 COME ACCEDERE ALLA DENUNCIA DI MALATTIA PROFESSIONALE ONLINE... 3 SITO INAIL... 3 LOGIN... 4 UTILIZZA LE TUE APPLICAZIONI... 5

Dettagli

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT 1 1 Introduzione al programma 3 2 La prima volta con Powerpoint 3 3 Visualizzazione

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Guida Samsung Galaxy S Advance

Guida Samsung Galaxy S Advance Guida Samsung Galaxy S Advance Il manuale utente completo del telefono si può scaricare da qui: http://bit.ly/guidasamsung NB: la guida è riferita solo al Samsung Galaxy S Advance, con sistema operativo

Dettagli

Manuale dell'utente Vodafone Smart 4G

Manuale dell'utente Vodafone Smart 4G Manuale dell'utente Vodafone Smart 4G 1. Il telefono 1 1.1 Rimozione del coperchio posteriore 1 1.2 Ricarica della batteria 2 1.3 Scheda SIM e scheda microsd 3 1.4 Accensione/spegnimento e modalità aereo

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO WORD

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO WORD WORD SOMMARIO 1. Muoversi nel testo... 1 2. Taglia, copia e incolla... 2 3. Aprire, salvare e chiudere... 3 4. Trovare e sostituire... 4 5. Visualizzare in modi diversi... 6 6. Formattare e incolonnare...

Dettagli

FileMaker Pro 10. Esercitazioni

FileMaker Pro 10. Esercitazioni FileMaker Pro 10 Esercitazioni 2007-2009 FileMaker, Inc., tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker, il logo della cartella dei file, Bento

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it IDom MANUALE UTENTE Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it 2 COPYRIGHT Tutti i nomi ed i marchi citati nel documento appartengono ai rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli

Dipartimento del Tesoro

Dipartimento del Tesoro Dipartimento del Tesoro POWER POINT AVANZATO Indice 1 PROGETTAZIONE DELL ASPETTO...3 1.2 VISUALIZZARE GLI SCHEMI...4 1.3 CONTROLLARE L ASPETTO DELLE DIAPOSITIVE CON GLI SCHEMI...5 1.4 SALVARE UN MODELLO...6

Dettagli

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser.

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Se vogliamo accedere alla nostra casella di posta elettronica unipg.it senza usare un client di posta (eudora,

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Le funzionalità di X-Cross La sofisticata tecnologia di CrossModel, oltre a permettere di lavorare in Internet come nel proprio ufficio e ad avere una

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

Access Key per i vostri UBS Online Services Istruzioni

Access Key per i vostri UBS Online Services Istruzioni ab Access Key per i vostri UBS Online Services Istruzioni www.ubs.com/online ab Disponibile anche in tedesco, francese e inglese. Dicembre 2014. 83378I (L45365) UBS 2014. Il simbolo delle chiavi e UBS

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata Giampiero Carboni Davide Travaglia David Board Rev 5058-CO900C Interfaccia operatore a livello di sito FactoryTalk

Dettagli

Guida all uso di. La Vita Scolastica per ipad

Guida all uso di. La Vita Scolastica per ipad Guida all uso di La Vita Scolastica per ipad Guida all uso dell app La Vita Scolastica Giunti Scuola aprire L APPlicazione Per aprire l applicazione, toccate sullo schermo del vostro ipad l icona relativa.

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

GFI Product Manual. Manuale per il client fax

GFI Product Manual. Manuale per il client fax GFI Product Manual Manuale per il client fax http://www.gfi.com info@gfi.com Le informazioni contenute nel presente documento sono soggette a modifiche senza preavviso. Le società, i nomi e i dati utilizzati

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Informazione Navigare in Internet in siti di social network oppure in siti web che consentono la condivisione di video è una delle forme più accattivanti

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

Alb@conference GO e Web Tools

Alb@conference GO e Web Tools Alb@conference GO e Web Tools Crea riunioni virtuali sempre più efficaci Strumenti Web di Alb@conference GO Guida Utente Avanzata Alb@conference GO Per partecipare ad un audioconferenza online con Alb@conference

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli