Anche quest anno sarà Natale

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Anche quest anno sarà Natale"

Transcript

1 Anche quest anno sarà Natale I valori del messaggio cristiano, in un mondo abitato dall odio e dalla violenza, sono più che mai attuali e rispondono alle aspirazioni dell uomo di tutti i tempi. Per questo ci proponiamo di riscoprire il Natale nel suo autentico significato partendo da i Vangeli dell Infanzia di Luca e Matteo. I testi evangelici, pur riportando avvenimenti realmente accaduti e l autentico messaggio di Cristo, non appartengono al genere storico, perché l intenzione dei redattori era prevalentemente catechetica. Tuttavia utilizzeremo i Vangeli dell infanzia di Luca e Matteo perché sono i

2 documenti che forniscono i maggiori particolari sulla nascita di Gesù. L annuncio a Maria Nel sesto mese, l angelo Gabriele fu mandato da Dio in una città della Galilea, chiamata Nazareth, a una vergine promessa sposa di un uomo della casa di Davide, chiamato Giuseppe. La vergine si chiamava Maria. Entrando da lei, disse: Ti saluto, o piena di grazia, il Signore è con te. A queste parole ella rimase turbata e si domandava che senso avesse un tale saluto. L angelo le disse: Non temere, Maria, perché hai trovato grazia presso Dio. Ecco, concepirai un figlio, lo darai alla luce e lo chiamerai Gesù. Sarà grande e chiamato Figlio dell Altissimo; il Signore Dio gli darà il trono di Davide suo padre e regnerà per sempre sulla casa di Giacobbe e il suo regno non avrà fine. Allora Maria disse all angelo: Come è possibile? Non conosco uomo. Le rispose l angelo: Lo Spirito Santo scenderà su di te, su te stenderà la sua ombra la potenza dell Altissimo. Colui che nascerà sarà dunque santo e chiamato Figlio di Dio. Vedi: anche Elisabetta, tua parente, nella sua vecchiaia, ha concepito un figlio e questo è il sesto mese per lei, che tutti dicevano sterile: nulla è impossibile a Dio. Allora Maria disse: Eccomi, sono la serva del Signore, avvenga di me quello che hai detto. E l angelo partì da lei.

3 Pietro Cavallini Annunciazione 1291

4 Il racconto di Luca (Lc 2, 1-20) è il documento che fornisce i maggiori particolari sulla nascita di Gesù. Nella prima parte (Lc 2, 1-7) è possibile ritrovare le coordinate storico-geografiche che inquadrano l evento nell ambito di una remota provincia dell impero romano. In quei giorni un decreto di Cesare Augusto ordinò che si facesse il censimento di tutta la terra. Questo primo censimento fu fatto quando era governatore della Siria Quirinio. Andavano tutti a farsi registrare, ciascuno nella sua città. Anche Giuseppe, che era della casa e della famiglia di Davide, dalla città di Nazareth e dalla Galilea salì in Giudea alla città di Davide, chiamata Betlemme, per farsi registrare insieme con Maria sua sposa, che era incinta. Ora, mentre si trovavano in quel luogo si compirono per lei i giorni del parto. Diede alla luce il suo figlio primogenito, lo avvolse in fasce e lo depose in una mangiatoia, perché non c era posto per loro nell albergo.

5 Il Correggio Natività

6 Giorgio Vasari La Natività c Nella seconda parte l evangelista focalizza il significato soprannaturale dell evento. In uno scenario inondato di luce un messaggero celeste annunzia ai pastori: Oggi vi è nato nella città di Davide un salvatore, che è il Cristo Signore. Questo per

7 voi il segno: troverete un bambino avvolto in fasce, che giace in una mangiatoia. Giorgione Adorazione dei pastori I termini Salvatore, Cristo, Signore attribuiti al bambino ne proclamano la divinità e messianicità, confermate dalla successiva apparizione delle schiere angeliche che uniscono in un festoso tripudio cielo e terra. Gerrit Van Honjhorst Adorazione dei pastori 1622 Gerrit Van Honjhorst Adorazione dei pastori 1622

8 I pastori che senza indugio vanno, vedono e ritornano lodando e glorificando Dio offrono un esempio di fede pronta e gioiosa. Venne al mondo la luce vera, quella che illumina ogni uomo (Gv 1, 9) Gerrit Van Honjhorst Adorazione dei pastori 1622 L episodio dei Magi mette in luce anche la regalità di Gesù: essi cercano il Re dei Giudei, si prostrano davanti a Lui e gli offrono doni preziosi.

9 Ed ecco la stella, che avevano visto nel suo sorgere, li precedeva, finché giunse e si fermò sopra il luogo dove si trovava il bambino. Al vedere la stella essi provarono una grandissima gioia. Entrati nella casa, videro il bambino con Maria sua madre, e prostratisi lo adorarono. Poi aprirono i loro scrigni e gli offrirono in dono oro, incenso e mirra. (Mt 2, 9-11) Il documento fornisce, inoltre, un alto valore simbolico: la salvezza non è riservata solo ai Giudei ma è estesa a tutti i popoli che la accolgono con fede.

10 Maestro spagnolo sconosciuto Adorazione dei Magi Venne al mondo la luce vera, quella che illumina ogni uomo (Gv 1, 9) Il prologo del Vangelo di Giovanni simboleggia, in termini di luce e tenebre,

11 l accoglienza o il rifiuto della salvezza. Una scelta che, ieri come oggi, è affidata alla libera volontà di ciascuno. [ ] E il Verbo si fece carne e venne ad abitare in mezzo a noi (Gv 1, 14) Il versetto induce a meditare sul mistero dell Incarnazione.

12 Bartolomé Esteban Murillo Adorazione dei pastori

L'angelo Gabriele fu mandato da Dio in una città della Galilea, chiamata Nazaret, a una vergine, promessa sposa di un uomo della casa di Davide,

L'angelo Gabriele fu mandato da Dio in una città della Galilea, chiamata Nazaret, a una vergine, promessa sposa di un uomo della casa di Davide, L'angelo Gabriele fu mandato da Dio in una città della Galilea, chiamata Nazaret, a una vergine, promessa sposa di un uomo della casa di Davide, chiamato Giuseppe. La vergine si chiamava Maria. 1 Entrando

Dettagli

2. [19]Maria, da parte sua, serbava tutte queste cose meditandole nel suo cuore.

2. [19]Maria, da parte sua, serbava tutte queste cose meditandole nel suo cuore. MARIA DISCEPOLA DELLA PAROLA E MAESTRA DI PREGHIERA + Dal Vangelo secondo Luca 1,26-56 In quel tempo, l angelo Gabriele fu mandato da Dio in una città della Galilea, chiamata Nazaret, a una vergine, sposa

Dettagli

UN LIBRO CHE ANNUNCIA.. LA GIOIA DEL NATALE ... VANGELO NASCITA NATALE GESU GIOIA FESTA. Parole chiave. Novembre-dicembre

UN LIBRO CHE ANNUNCIA.. LA GIOIA DEL NATALE ... VANGELO NASCITA NATALE GESU GIOIA FESTA. Parole chiave. Novembre-dicembre UN LIBRO Novembre-dicembre CHE ANNUNCIA..... LA GIOIA DEL NATALE VANGELO NASCITA NATALE GESU GIOIA FESTA Parole chiave SEGNI E SIMBOLI DELLA FESTA DI NATALE nella borsina ci sono due scatole che contengono

Dettagli

INCOLLARE DIPINTO ANNUNCIO AI PASTORI DI SANO DI PIETRO

INCOLLARE DIPINTO ANNUNCIO AI PASTORI DI SANO DI PIETRO INCOLLARE DIPINTO ANNUNCIO AI PASTORI DI SANO DI PIETRO Rallegrati Maria Dal vangelo di Luca (1, 26-38) 26 Al sesto mese, l angelo Gabriele fu mandato da Dio in una città della Galilea, chiamata Nàzaret,

Dettagli

Da Sua Santità Papa Tawadros Secondo Messaggio Natalizio 2013

Da Sua Santità Papa Tawadros Secondo Messaggio Natalizio 2013 Da Sua Santità Papa Tawadros Secondo Messaggio Natalizio 2013 Amati figli, mi congratulo con voi per la Festa della gloriosa Natività... Siano con voi le benedizioni del Nascituro della mangiatoia santa,

Dettagli

Quarta Domenica del Tempo di Avvento / b

Quarta Domenica del Tempo di Avvento / b sito internet: www.chiesasanbenedetto.it e-mail: info@chiesasanbenedetto.it 18 dicembre 2011 Liturgia delle ore della quarta settimana Quarta Domenica del Tempo di Avvento / b Il Vangelo nella tua casa-luca:

Dettagli

Natale DIO è diventato uomo

Natale DIO è diventato uomo Natale DIO è diventato uomo Quando Elisabetta fu al sesto mese, Dio mandò l angelo Gabriele a Nazaret, un villaggio della Galilea, ad una vergine, di nome Maria, fi danzata con un certo Giuseppe, discendente

Dettagli

BENEDIZIONE DELLE MAMME E DEI PAPÀ IN ATTESA

BENEDIZIONE DELLE MAMME E DEI PAPÀ IN ATTESA I A6 BENEDIZIONE DELLE MAMME E DEI PAPÀ IN ATTESA Parrocchia Domenica CANTO D INIZIO NEL TUO SILENZIO Nel tuo silenzio accolgo il mistero venuto a vivere dentro di me, sei tu che vieni, o forse è più vero

Dettagli

I gruppi di ascolto DATA E ORA LUOGO ANIMATORI

I gruppi di ascolto DATA E ORA LUOGO ANIMATORI I gruppi di ascolto DATA E ORA LUOGO ANIMATORI MERCOLEDÌ ore 14,30 Via M. Grappa 51 (Moscolari) Marisa M./ Loredana P MERCOLEDÌ ore 14,30 salone card Testa... Ornella R./Raffaella GIOVEDÌ ore 20,30 oratorio...

Dettagli

Nascita di Gesù (Dal Vangelo di Luca)

Nascita di Gesù (Dal Vangelo di Luca) Nascita di Gesù (Dal Vangelo di Luca) [1]In quei giorni un decreto di Cesare Augusto ordinò che si facesse il censimento di tutta la terra. Questo primo censimento fu fatto quando era governatore della

Dettagli

AVVENTO NATALE 2015 EVENTO INSIEME DI TUTTI I GRUPPI DEL CATECHISMO NELLE PARROCCHIE

AVVENTO NATALE 2015 EVENTO INSIEME DI TUTTI I GRUPPI DEL CATECHISMO NELLE PARROCCHIE AVVENTO NATALE 2015 EVENTO INSIEME DI TUTTI I GRUPPI DEL CATECHISMO NELLE PARROCCHIE PROGRAMMA: 01. In ogni Parrocchia i gruppi del catechismo potrebbero esse suddivisi in cinque aggruppamenti corrispondenti

Dettagli

Novena di Natale 2015

Novena di Natale 2015 Novena di Natale 2015 io vidi, ed ecco, una porta aperta nel cielo (Apocalisse 4,1) La Porta della Misericordia Signore Gesù Cristo, tu ci hai insegnato a essere misericordiosi come il Padre celeste, e

Dettagli

-------------------------------------------------- LA LITURGIA DEL GIORNO www.lachiesa.it/liturgia

-------------------------------------------------- LA LITURGIA DEL GIORNO www.lachiesa.it/liturgia -------------------------------------------------- LA LITURGIA DEL GIORNO www.lachiesa.it/liturgia ====================================================== IMMACOLATA CONCEZIONE DELLA BEATA VERGINE MARIA

Dettagli

" Eccomi, sono la serva del Signore, avvenga in me secondo la tua parola..." (Lc 1,38)

 Eccomi, sono la serva del Signore, avvenga in me secondo la tua parola... (Lc 1,38) " Eccomi, sono la serva del Signore, avvenga in me secondo la tua parola..." (Lc 1,38) Canto C. O Dio, vieni a salvarmi. T. Signore, vieni presto in mio aiuto. C. Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito

Dettagli

-------------^------------- Cfr Lc 2,10-12.16.

-------------^------------- Cfr Lc 2,10-12.16. Vi annuncio una grande gioia, che sarà di tutto il popolo: oggi, nella città di Davide, è nato per voi un salvatore, che è Cristo Signore. Questo per voi il segno: troverete un bambino avvolto in fasce,

Dettagli

NOVENA DI NATALE CUSTODI DEL DONO DI DIO. Arcidiocesi di Genova Ufficio Catechistico

NOVENA DI NATALE CUSTODI DEL DONO DI DIO. Arcidiocesi di Genova Ufficio Catechistico Arcidiocesi di Genova Ufficio Catechistico O Signore, che ti sei fatto dono per l'uomo, che non hai lasciato solo il ricordo di te come tanti che sono passati, Tu ci insegni che i nostri gesti d'amore

Dettagli

============================================ II DOMENICA DOPO NATALE (ANNO C) ======================================================================

============================================ II DOMENICA DOPO NATALE (ANNO C) ====================================================================== -------------------------------------------------- LA LITURGIA DEL GIORNO 03.01.2016 Grado della Celebrazione: DOMENICA Colore liturgico: Bianco ============================================ II DOMENICA

Dettagli

PREGHIAMO. Caro Gesù, aiutami ad essere ogni giorno della mia vita sempre più uguale a te!

PREGHIAMO. Caro Gesù, aiutami ad essere ogni giorno della mia vita sempre più uguale a te! PREGHIAMO Caro Gesù, aiutami ad essere ogni giorno della mia vita sempre più uguale a te! Buon Compleanno Gesù Ci siamo, fra qualche giorno festeggeremo il Natale. Quale Natale? Quello che sentiamo dentro

Dettagli

(Tommaso da Celano Vita prima di San Francesco d Assisi ). 1

(Tommaso da Celano Vita prima di San Francesco d Assisi ). 1 PREPARIAMO IL PRESEPIO CON I NOSTRI BAMBINI C era in quella contrada un uomo di nome Giovanni, di buona fama e di vita anche migliore, che era molto caro al beato Francesco perché pur essendo nobile e

Dettagli

AVVENTO 2015: «Io sono con voi tutti i giorni fino alla fine del mondo» (Mt 28,20)

AVVENTO 2015: «Io sono con voi tutti i giorni fino alla fine del mondo» (Mt 28,20) SESTA SETTIMANA 20 dicembre Domenica della divina maternità (Lc 1, 26-38a) In quel tempo. L'angelo Gabriele fu mandato da Dio in una città della Galilea, chiamata Nazaret, a una vergine, promessa sposa

Dettagli

Rallegrati, piena di grazia! Ecco, sono la serva del Signore

Rallegrati, piena di grazia! Ecco, sono la serva del Signore Scheda 6. Rallegrati, piena di grazia! Ecco, sono la serva del Signore "Grazie alla fede, questa vita nuova plasma tutta l esistenza umana sulla radicale novità della risurrezione. Nella misura della sua

Dettagli

NATALE DEL SIGNORE (ANNO C) Messa del giorno Grado della Celebrazione: Solennità Colore liturgico: Bianco

NATALE DEL SIGNORE (ANNO C) Messa del giorno Grado della Celebrazione: Solennità Colore liturgico: Bianco NATALE DEL SIGNORE (ANNO C) Messa del giorno Grado della Celebrazione: Solennità Colore liturgico: Bianco INTRODUZIONE Il tempo di Natale è un tempo di doni - un dono dice gratuità, attenzione reciproca,

Dettagli

IV domenica di Avvento. Non temere Maria

IV domenica di Avvento. Non temere Maria IV domenica di Avvento Non temere Maria Prima di leggere il testo, preghiamo lo Spirito Santo per chiedere docilità nell ascolto, illuminazione dell intelligenza e cuore disponibile ad accogliere la Parola.

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

Frasi Immacolata Concezione

Frasi Immacolata Concezione Frasi Immacolata Concezione Oggi la città si riempie di luci e colori; è un trionfo di bagliori, nell aria c è già il profumo di festa e la voglia di donare un sorriso, un abbraccio e un augurio di una

Dettagli

signore dove abiti? vocazione Casa della la presenza di Dio nella vita di ognuno: genitori e figli le famiglie nelle case e nei luoghi del vangelo

signore dove abiti? vocazione Casa della la presenza di Dio nella vita di ognuno: genitori e figli le famiglie nelle case e nei luoghi del vangelo arcidiocesi di ferrara-comacchio signore dove abiti? le famiglie nelle case e nei luoghi del vangelo anno pastorale 2015-16 Sussidio di preghiera e formazione per gruppi famiglia, famiglie, adulti 11a

Dettagli

Diocesi di Roma Centro per la Pastorale Familiare. Nazareth: gli inizi SPIRITUALITA FAMILIARE 2009 2010 LE CASE DELLA SACRA FAMIGLIA

Diocesi di Roma Centro per la Pastorale Familiare. Nazareth: gli inizi SPIRITUALITA FAMILIARE 2009 2010 LE CASE DELLA SACRA FAMIGLIA Diocesi di Roma Centro per la Pastorale Familiare Nazareth: gli inizi 1 SPIRITUALITA FAMILIARE 2009 2010 LE CASE DELLA SACRA FAMIGLIA 16 1 2 15 Per pregare L'anima mia magnifica il Signore e il mio spirito

Dettagli

Dalla prima lettera di san Paolo apostolo ai Corìnzi Fratelli, il calice della benedizione che noi benediciamo, non è forse

Dalla prima lettera di san Paolo apostolo ai Corìnzi Fratelli, il calice della benedizione che noi benediciamo, non è forse Dt 8, 2-3. 14-16 Dal libro del Deuteronòmio Mosè parlò al popolo dicendo: «Ricòrdati di tutto il cammino che il Signore, tuo Dio, ti ha fatto percorrere in questi quarant'anni nel deserto, per umiliarti

Dettagli

ASCENSIONE DEL SIGNORE LECTIO DIVINA PER LA VII DOMENICA DI PASQUA (ANNO A) «Io sono con voi» Mt 28,16-20. Di Emio Cinardo

ASCENSIONE DEL SIGNORE LECTIO DIVINA PER LA VII DOMENICA DI PASQUA (ANNO A) «Io sono con voi» Mt 28,16-20. Di Emio Cinardo ASCENSIONE DEL SIGNORE LECTIO DIVINA PER LA VII DOMENICA DI PASQUA (ANNO A) Di Emio Cinardo «Io sono con voi» Mt 28,16-20 Lettura del testo Dal Vangelo secondo Matteo (28,16-20) In quel tempo, gli undici

Dettagli

IL SIGNORE È VICINO A CHI HA IL CUORE FERITO

IL SIGNORE È VICINO A CHI HA IL CUORE FERITO IL SIGNORE È VICINO A CHI HA IL CUORE FERITO Come mai chiedi da bere a me? Domenica 9 Novembre 2014 DIOCESI DI MILANO SERVIZIO PER LA FAMIGLIA DECANATO SAN SIRO Centro Rosetum Via Pisanello n. 1 h. 16.30

Dettagli

Siamo venuti per adorarlo

Siamo venuti per adorarlo ITINERRIO DI SPIRITULITÀ PER GIOVNI Siamo venuti per adorarlo Giotto (1267-1337), dorazione dei Magi (1303-1305) Cappella degli Scrovegni Padova entrati nella casa (Mt 2,1-12) D O R priti alla RICERC abbiamo

Dettagli

Cristo, epifania della gloria del Padre

Cristo, epifania della gloria del Padre Cristo, epifania della gloria del Padre «La gloria del Signore si è manifestata e sempre si manifesterà in mezzo a noi fino al suo ritorno» (Annuncio della Pasqua). E questo il lieto messaggio della celebrazione

Dettagli

PROGETTO MUSICA e TEATRO. La storia del Natale

PROGETTO MUSICA e TEATRO. La storia del Natale PROGETTO MUSICA e TEATRO La storia del Natale Il Progetto Musica e Teatro per l anno scolastico 2014/2015 è nato dalla decisione di tutti gli insegnanti del plesso di voler proseguire nel potenziamento

Dettagli

L angelo disse: Non temete! Io vi porto una bella notizia che procurerà una grande gioia a tutto il popolo: oggi, nella città di Davide, è nato il

L angelo disse: Non temete! Io vi porto una bella notizia che procurerà una grande gioia a tutto il popolo: oggi, nella città di Davide, è nato il NATALE E LITURGIA L angelo disse: Non temete! Io vi porto una bella notizia che procurerà una grande gioia a tutto il popolo: oggi, nella città di Davide, è nato il vostro Salvatore, il Cristo, il Signore.

Dettagli

Vi annuncio una grande gioia

Vi annuncio una grande gioia Vi annuncio una grande gioia Questo sussidio è disponibile sul sito diocesano www.diocesisansevero.it 28 NOVENA DI NATALE NELLE FAMIGLIE dicembre 2011 Natale Asciuga, Bambino Gesù, le lacrime dei fanciulli!

Dettagli

SANTA MARIA DEL FONTE presso Caravaggio patrona della diocesi

SANTA MARIA DEL FONTE presso Caravaggio patrona della diocesi 26 maggio SANTA MARIA DEL FONTE presso Caravaggio patrona della diocesi SOLENNITÀ Secondo attendibili testimonianze storiche, il 26 maggio 1432 in località Mazzolengo, vicino a Caravaggio, dove c era una

Dettagli

che alcuni Magi vennero da oriente a Gerusalemme e dicevano: «Dov è colui che è nato, il re dei Giudei?». Questa vicenda è così imbarazzante per la

che alcuni Magi vennero da oriente a Gerusalemme e dicevano: «Dov è colui che è nato, il re dei Giudei?». Questa vicenda è così imbarazzante per la VANGELO Mt 2,1-12 Nato Gesù a Betlemme di Giudea, al tempo del re Erode, ecco, alcuni Magi vennero da oriente a Gerusalemme e dicevano: «Dov è colui che è nato, il re dei Giudei? Abbiamo visto spuntare

Dettagli

Racconto dell infanzia di Gesù (solo su Lc e Mt) Parabola Racconto di segni-miracoli Racconto di risurrezione

Racconto dell infanzia di Gesù (solo su Lc e Mt) Parabola Racconto di segni-miracoli Racconto di risurrezione 3) ANALISI DI UN TESTO BIBLICO Scegli uno tra i due testi biblici qui sotto proposti e completa la tabella 1. Lc 2,1-20 La nascita di Gesù Chi è l evangelista? In quale lingua ha redatto il vangelo? Per

Dettagli

Novembre 2014: Identità e missione degli sposi nella famiglia: Chiesa domestica ADORAZIONE EUCARISTICA

Novembre 2014: Identità e missione degli sposi nella famiglia: Chiesa domestica ADORAZIONE EUCARISTICA PREGHIERA IN PREPARAZIONE AL CONVEGNO DI SACROFANO 2015 Per la Grazia del Sacramento del Matrimonio. Quale unità e relazione degli sposi: con il Vescovo pastore e sposo della Chiesa, tra le coppie di sposi,

Dettagli

OMELIA MESSA DEL GIORNO DI NATALE 2006

OMELIA MESSA DEL GIORNO DI NATALE 2006 OMELIA MESSA DEL GIORNO DI NATALE 2006 I. Vieni Signore Gesù!. Così la chiesa ha ripetuto spesso nella preghiera di Avvento. Così la chiesa, le nostre comunità, ciascuno di noi ha predisposto il cuore

Dettagli

EPIFANIA DEL SIGNORE Liturgia del 5 e 6 gennaio

EPIFANIA DEL SIGNORE Liturgia del 5 e 6 gennaio EPIFANIA DEL SIGNORE Liturgia del 5 e 6 gennaio Grado della Celebrazione: Solennità' Colore liturgico: Bianco INTRODUZIONE (solo giorno 6) L Epifania è la manifestazione del Cristo nella carne dell uomo

Dettagli

FESTA DELLA MADONNA DEL SANTO ROSARIO 14 ottobre 2007 - P r o c e s s i o n e

FESTA DELLA MADONNA DEL SANTO ROSARIO 14 ottobre 2007 - P r o c e s s i o n e Parrocchia Santi Pietro e Paolo - Gerenzano FESTA DELLA MADONNA DEL SANTO ROSARIO 14 ottobre 2007 - P r o c e s s i o n e CANTO DURANTE IL CANTO SI INCENSA LA MADONNA Sac.: Nel nome del Padre, del Figlio

Dettagli

Viviamo nell era della

Viviamo nell era della PREGHIERA E CATECHESI Nell attesa della venuta di Gesù, ogni giorno c è un per te Una proposta di preghiera personale per ogni giorno di Avvento Viviamo nell era della comunicazione «continua». Il ne è

Dettagli

(a partire dal 15 Dicembre, ogni sera un racconto...)

(a partire dal 15 Dicembre, ogni sera un racconto...) La Casa di Natale Per raccontare il vero Natale ai bambini (a partire dal 15 Dicembre, ogni sera un racconto...) www.cantogesu.it La Casa di Natale Per raccontare il vero Natale ai bambini (a partire dal

Dettagli

RITI DI ACCOGLIENZA. Che nome date al vostro bambino?

RITI DI ACCOGLIENZA. Che nome date al vostro bambino? RITI DI ACCOGLIENZA DIALOGO CON I GENITORI E I PADRINI Celebrante: Genitori:... Che nome date al vostro bambino? Celebrante: Per... che cosa chiedete alla Chiesa di Dio? Genitori: Il Battesimo. Celebrante:

Dettagli

Preghiera a Maria. (Don Tonino Bello) MAGNIFICAT. Benedizione finale

Preghiera a Maria. (Don Tonino Bello) MAGNIFICAT. Benedizione finale Preghiera a Maria Santa Maria, Madre tenera e forte, nostra compagna di viaggio sulle strade della vita, ogni volta che contempliamo le cose grandi che l Onnipotente ha fatto in te, proviamo una così viva

Dettagli

La gioia del quotidiano nella vocazione di Maria e in ogni vocazione. Spunti di riflessione

La gioia del quotidiano nella vocazione di Maria e in ogni vocazione. Spunti di riflessione La gioia del quotidiano nella vocazione di Maria e in ogni vocazione. Spunti di riflessione XXXVII Sabati Mariani Vivere con gioia la propria vocazione, con Maria Roma, sabato 13 dicembre 2014 Mons. Krzysztof

Dettagli

insieme a Maria, fede e vocazioni in cammino Modesto Faustini, Annunciazione Brescia - Santuario S. Maria delle Grazie eccomi (Lc 1,26-38)

insieme a Maria, fede e vocazioni in cammino Modesto Faustini, Annunciazione Brescia - Santuario S. Maria delle Grazie eccomi (Lc 1,26-38) insieme a Maria, fede e vocazioni in cammino Modesto Faustini, Annunciazione Brescia - Santuario S. Maria delle Grazie eccomi (Lc 1,26-38) G. Il beato papa Paolo VI nell Esortazione apostolica Gaudete

Dettagli

Card. Angelo Comastri Il Santo Rosario. Maria. ci guida all incontro con Gesù. shalom

Card. Angelo Comastri Il Santo Rosario. Maria. ci guida all incontro con Gesù. shalom Card. Angelo Comastri Il Santo Rosario Maria ci guida all incontro con Gesù shalom Collana: La Madre di Dio Testi: Card. Angelo Comastri Editrice Shalom - 08.12.2012 Immacolata Concezione di Maria 2008

Dettagli

«Vado e tornerò da voi.»

«Vado e tornerò da voi.» sito internet: www.chiesasanbenedetto.it e-mail: info@chiesasanbenedetto.it 5 maggio 2013 Liturgia delle ore della Seconda Settimana Sesta Domenica di Pasqua/c Giornata di sensibilizzazione per l 8xmille

Dettagli

Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese

Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese Celebriamo Colui che tu, o Vergine, hai portato a Elisabetta Sulla Visitazione della beata vergine Maria Festa del Signore Appunti dell incontro

Dettagli

BEATI VOI MI FA#-7 LA MI LA MI FA#-7 LA6 MI LA Beati voi, beati voi, beati voi, beati voi. BEATI VOI

BEATI VOI MI FA#-7 LA MI LA MI FA#-7 LA6 MI LA Beati voi, beati voi, beati voi, beati voi. BEATI VOI BEATI VOI MI FA#-7 LA MI LA MI FA#-7 LA6 MI LA MI FA#-7 Se sarete poveri nel cuore, beati voi: LA6 MI sarà vostro il Regno di Dio Padre. MI FA#-7 Se sarete voi che piangerete, beati voi, LA6 MI perché

Dettagli

Caro Gesù, Speciale Avvento-Natale

Caro Gesù, Speciale Avvento-Natale Caro Gesù, sei nato in una stalla. Sta vicino a chi vive in miseri alloggi. Sei nato mentre i tuoi erano in viaggio. Sta vicino a chi cerca una casa. Ti sono stati offerti oro e altri doni preziosi. Sta

Dettagli

La nascita di Gesù 6 Ora, mentre si trovavano in quel luogo, si compirono per lei i giorni del parto. 7 Diede

La nascita di Gesù 6 Ora, mentre si trovavano in quel luogo, si compirono per lei i giorni del parto. 7 Diede Scuola di Preghiera Venerdì 11 dicembre 2010 intervento di don Fabio Soldan La nascita di Gesù 6 Ora, mentre si trovavano in quel luogo, si compirono per lei i giorni del parto. 7 Diede alla luce il suo

Dettagli

Oleggio, 25/12/2009. Natività- Dipinto del Ghirlandaio

Oleggio, 25/12/2009. Natività- Dipinto del Ghirlandaio 1 Oleggio, 25/12/2009 NATALE DEL SIGNORE Letture: Isaia 9, 1-6 Salmo 96 Tito 2, 11-14 Vangelo: Luca 2, 1-14 Cantori dell Amore Natività- Dipinto del Ghirlandaio Ci mettiamo alla Presenza del Signore, in

Dettagli

Luca 2, 8-20 PREMESSA. IL TESTO di Lc 2, 8-20

Luca 2, 8-20 PREMESSA. IL TESTO di Lc 2, 8-20 1 Luca 2, 8-20 PREMESSA Luca prosegue il suo racconto di natale. Lui è uno storico, ce lo dice all'inizio del suo vangelo (Lc 1,1-4), ma il suo intento non è quello di riportarci dei fatti freddi, così

Dettagli

Il Credo Il Cristiano è una persona che crede che Gesù Cristo quel Gesù lì è il suo Creatore, è il suo Dio

Il Credo Il Cristiano è una persona che crede che Gesù Cristo quel Gesù lì è il suo Creatore, è il suo Dio Il Credo Il Credo Il Cristiano è una persona che crede che Gesù Cristo, nato da Maria, nato a Betlemme, vissuto a Nazareth, quel Gesù di cui parlano i vangeli di Matteo, Marco, Luca, Giovanni, quel Gesù

Dettagli

Nella Casa di Nazaret i segni della famiglia e nel Natale i Segni della Pasqua. Vorno 22 Dic 2007

Nella Casa di Nazaret i segni della famiglia e nel Natale i Segni della Pasqua. Vorno 22 Dic 2007 Nella Casa di Nazaret i segni della famiglia e nel Natale i Segni della Pasqua. Vorno 22 Dic 2007 Ricercare in questi brani le caratteristiche della famiglia e il mistero nascosto della Pasqua Lc 1, 26

Dettagli

5ª tappa L annuncio ai Giudei

5ª tappa L annuncio ai Giudei Centro Missionario Diocesano Como 5 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Febbraio 09 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 5ª tappa L annuncio ai Giudei Pagina

Dettagli

«Il programma è Gesù,

«Il programma è Gesù, ATTIVISMO E CATECHESI Schede operative fotocopiabili per l incontro di catechesi Proposte per una catechesi attiva, visiva e narrativa «Il programma è Gesù, da conoscere, da amare, da imitare» (Nmi 29).

Dettagli

SEMINARIO ARCIVESCOVILE PIO XI PEREGRINATIO ICONA MADRE DEL FIAT. Adorazione Eucaristica. A Gesù... per Maria

SEMINARIO ARCIVESCOVILE PIO XI PEREGRINATIO ICONA MADRE DEL FIAT. Adorazione Eucaristica. A Gesù... per Maria SEMINARIO ARCIVESCOVILE PIO XI PEREGRINATIO ICONA MADRE DEL FIAT Adorazione Eucaristica A Gesù... per Maria Guida: In occasione della Peregrinatio della Statua della Madonna di Lourdes, lasciamoci illuminare

Dettagli

Rosario Meditato per la Vita

Rosario Meditato per la Vita Rosario Meditato per la Vita Questo sussidio, formato da un Rosario Meditato, è offerto quale strumento di riflessione e di meditazione, di dialogo e di preghiera. La struttura di ogni Mistero è molto

Dettagli

NOVENA DI NATALE. Profezie Il Re che sta per venire è il Signore, venite adoriamo.

NOVENA DI NATALE. Profezie Il Re che sta per venire è il Signore, venite adoriamo. NOVENA DI NATALE NOVENA DI NATALE Profezie Il Re che sta per venire è il Signore, venite adoriamo. Gioisci, figlia di Sion, esulta, figlia di Gerusalemme: ecco, il Signore verrà, ed in quel giorno vi sarà

Dettagli

«Il Padre vi darà un altro Paraclito»

«Il Padre vi darà un altro Paraclito» LECTIO DIVINA PER LA VI DOMENICA DI PASQUA (ANNO A) Di Emio Cinardo «Il Padre vi darà un altro Paraclito» Gv 14,15-21 Lettura del testo Dal Vangelo secondo Giovanni (14,15-21) In quel tempo, Gesù disse

Dettagli

La nascita di Cristo e il Natale (Prima parte)

La nascita di Cristo e il Natale (Prima parte) La nascita di Cristo e il Natale (Prima parte) 1. Luca 1:26-38: L annuncio del concepimento Per iniziare questa analisi delle cose che la Bibbia dice sulla nascita di Gesù Cristo, andiamo a leggere il

Dettagli

ARRIVA NATALE! MISSIONE CATTOLICA ITALIANA DEL NORD VAUDOIS

ARRIVA NATALE! MISSIONE CATTOLICA ITALIANA DEL NORD VAUDOIS ARRIVA NATALE! MISSIONE CATTOLICA ITALIANA DEL NORD VAUDOIS Stella cometa Eccomi qua! Sono venuta appena ho saputo. Ho attraversato cieli e costellazioni e poi altri cieli... La voce si è sparsa in fretta,

Dettagli

Il dono della vita SIATE FECONDI E MOLTIPLICATEVI (Gen 1, 26-28)

Il dono della vita SIATE FECONDI E MOLTIPLICATEVI (Gen 1, 26-28) Il dono della vita SIATE FECONDI E MOLTIPLICATEVI (Gen 1, 26-28) La mancanza di un figlio da sempre è stata fonte di sofferenza per molte donne, Un tempo, non conoscendo i meccanismi del concepimento,

Dettagli

Veglia di Natale. 17 Dicembre 2010

Veglia di Natale. 17 Dicembre 2010 Veglia di Natale 17 Dicembre 2010 16 Canto iniziale TU SCENDI DALLE STELLE Nel nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo Oggi siamo chiamati a scoprire e a dare un significato nuovo alla tradizione

Dettagli

27 dicembre 2015 GIUBILEO DELLA FAMIGLIA

27 dicembre 2015 GIUBILEO DELLA FAMIGLIA PONTIFICIUM CONSILIUM PRO FAMILIA 27 dicembre 2015 GIUBILEO DELLA FAMIGLIA Cammino di preparazione alla S. Messa presieduta da Papa Francesco Indicazioni Pratiche Ognuno di noi ha compiuto un piccolo o

Dettagli

TI ADORERANNO, SIGNORE, TUTTI I POPOLI DELLA TERRA

TI ADORERANNO, SIGNORE, TUTTI I POPOLI DELLA TERRA TI ADORERANNO, SIGNORE, TUTTI I POPOLI DELLA TERRA ADORAZIONE - EPIFANIA 2014 G. La liturgia dell Epifania è piena di luce e di gioia. È manifestazione di quello splendore di gloria cantato dal profeta

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

LA BIBBIA. composto da 46 libri, suddivisi in Pentateuco Storici Sapienziali Profetici 5 16 7 18

LA BIBBIA. composto da 46 libri, suddivisi in Pentateuco Storici Sapienziali Profetici 5 16 7 18 GRUPPOQUINTAELEMENTARE Scheda 02 LA La Parola di Dio scritta per gli uomini di tutti i tempi Antico Testamento composto da 46 libri, suddivisi in Pentateuco Storici Sapienziali Profetici 5 16 7 18 Nuovo

Dettagli

CANTI PROPOSTI SU CELEBRIAMO LA DOMENICA, foglietto ad uso delle comunità ambrosiane per le celebrazioni festive editrice Ancora

CANTI PROPOSTI SU CELEBRIAMO LA DOMENICA, foglietto ad uso delle comunità ambrosiane per le celebrazioni festive editrice Ancora CANTI PROPOSTI SU CELEBRIAMO LA DOMENICA, foglietto ad uso delle comunità ambrosiane per le celebrazioni festive editrice Ancora MISTERO DELL INCARNAZIONE lezionario festivo anno B Sabato 15 novembre 2014,

Dettagli

Lo stile di Gesù. Prima meditazione

Lo stile di Gesù. Prima meditazione 9 novembre 2009. Lo stile di Gesù Prima meditazione Ho accettato con piacere di venire a fare questi esercizi con voi. Vi ricordo che si tratta, appunto, di esercizi, dunque ci si esercita. La preghiera

Dettagli

La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio

La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio CREDO IN GESÙ CRISTO, IL FIGLIO UNIGENITO DI DIO La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio Incominciamo a sfogliare il Catechismo della Chiesa Cattolica. Ce ne sono tante edizioni. Tra le mani abbiamo

Dettagli

CANTI PROPOSTI SU CELEBRIAMO LA DOMENICA, foglietto ad uso delle comunità ambrosiane per le celebrazioni festive editrice Ancora

CANTI PROPOSTI SU CELEBRIAMO LA DOMENICA, foglietto ad uso delle comunità ambrosiane per le celebrazioni festive editrice Ancora CANTI PROPOSTI SU CELEBRIAMO LA DOMENICA, foglietto ad uso delle comunità ambrosiane per le celebrazioni festive editrice Ancora MISTERO DELL INCARNAZIONE lezionario festivo anno C Sabato 14 novembre 2009,

Dettagli

Avvenga a me secondo la tua parola

Avvenga a me secondo la tua parola 23 febbraio 2004 Luca 1, 26-38 Avvenga a me secondo la tua parola Maria è la prima persona che ha detto Sì a Dio. Rappresenta l umanità nuova, la Chiesa e ciascuno di noi. Se Maria è nostra madre, noi,

Dettagli

CENACOLO DELLE MADRI. 13 Dicembre 2012 III INCONTRO DI PREGHIERA Anno liturgico 2012-2013 MARIA, LA VERGINE DELL ASCOLTO

CENACOLO DELLE MADRI. 13 Dicembre 2012 III INCONTRO DI PREGHIERA Anno liturgico 2012-2013 MARIA, LA VERGINE DELL ASCOLTO CENACOLO DELLE MADRI 13 Dicembre 2012 III INCONTRO DI PREGHIERA Anno liturgico 2012-2013 MARIA, LA VERGINE DELL ASCOLTO Dicembre è il mese del compleanno di Gesù: sembra che anche molti cristiani se lo

Dettagli

CORPUS DOMINI - 26 GIUGNO 2011

CORPUS DOMINI - 26 GIUGNO 2011 CORPUS DOMINI - 26 GIUGNO 2011 Nicolas Poussin L istituzione dell Eucaristia, 1640, Musée du Louvre, Paris Nella Sinagoga di Cafarnao, Gesù parlò dell Eucarestia LECTIO SUL VANGELO DELLA SOLENNITÀ DEL

Dettagli

BEATA MARIA DI GESU'CROCIFISSO

BEATA MARIA DI GESU'CROCIFISSO BEATA MARIA DI GESU'CROCIFISSO PREGHIERA PER LA CANONIZZAZIONE Signore Gesù, che per riscattarci hai voluto incarnarti a Nàzaret, nascere a Betlemme e morire a Gerusalemme, degnati di ricordarti che la

Dettagli

VANGELO SECONDO GIOVANNI PROF. CARLO RUSCONI ANNO ACCADEMICO 2012-2013

VANGELO SECONDO GIOVANNI PROF. CARLO RUSCONI ANNO ACCADEMICO 2012-2013 VANGELO SECONDO GIOVANNI PROF. CARLO RUSCONI ANNO ACCADEMICO 2012-2013 1. VANGELO SECONDO GIOVANNI LEZIONE DEL 21-09-2012 ARGOMENTI: a. Introduzione al corso; i. Il Vangelo di Giovanni parla di che cos

Dettagli

dal 1 dicembre al 10 gennaio

dal 1 dicembre al 10 gennaio DICEMBRE ORARIO SANTE MESSE dal 1 dicembre al 10 gennaio In Basilica: Prefestiva : ore 18.00 Festive : ore 7.30-9.30-11.00-18.00 ore 17.45 Celebrazione dei Vespri Feriali: ore 7.00-9.00 tutti i giorni

Dettagli

Il Terzo Segreto di Fatima. NOVITà. Art. 892 A Art. 892 B Art. 892 C. Art. 890 B cm 13,5. Art. 890 cm 24. Art. 890 C cm 15. Art.

Il Terzo Segreto di Fatima. NOVITà. Art. 892 A Art. 892 B Art. 892 C. Art. 890 B cm 13,5. Art. 890 cm 24. Art. 890 C cm 15. Art. Arte Sacra S.P.A. Viale Europa Unita (Loc. CHIFENTI) 55026 BORGO A MOZZANO - LUCCA Tel. +39 0583 805180 Fax 0583 87838 info@fontanini.it www.fontanini.it NOVITà Il Terzo Segreto di Fatima Pastorelli cm

Dettagli

Processione di Gesù Bambino. nella solennità dell Epifania del Signore

Processione di Gesù Bambino. nella solennità dell Epifania del Signore Processione di Gesù Bambino nella solennità dell Epifania del Signore G - Mettiamoci in cammino per le strade della nostra Parrocchia per testimoniare la nostra fede in Dio che ha tanto amato il mondo

Dettagli

ARCIDIOCESI DI MILANO. Solenne ingresso in Diocesi di Milano di Sua Eminenza Rev.ma il Signor Cardinale Arcivescovo ANGELO SCOLA

ARCIDIOCESI DI MILANO. Solenne ingresso in Diocesi di Milano di Sua Eminenza Rev.ma il Signor Cardinale Arcivescovo ANGELO SCOLA ARCIDIOCESI DI MILANO Solenne ingresso in Diocesi di Milano di Sua Eminenza Rev.ma il Signor Cardinale Arcivescovo ANGELO SCOLA Milano, Basilica di Sant Eustorgio 25 settembre 2011 ARCIDIOCESI DI MILANO

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

Maggio ogni giorno con Maria

Maggio ogni giorno con Maria Maggio ogni giorno con Maria Maria, Maestra di contemplazione: i misteri della luce Il Rosario con San Giovanni Paolo II [BRUNA FREGNI] Proposta ispirata alla lettera apostolica sul Rosario di papa Giovanni

Dettagli

la preghiera Introduzione Inno (Germagno) Cantico Tt 3,4-7 Natale del Signore (solennità)

la preghiera Introduzione Inno (Germagno) Cantico Tt 3,4-7 Natale del Signore (solennità) Introduzione Natale del Signore (solennità) g i o v e d ì 2 5 d i c e m b r e Tempo di Natale - Proprio la preghiera O Dio vieni a salvarmi, Signore vieni presto in mio aiuto. Gloria al Padre nell alto

Dettagli

SANTA FAMIGLIA DI GESÙ, MARIA E GIUSEPPE (ANNO C)

SANTA FAMIGLIA DI GESÙ, MARIA E GIUSEPPE (ANNO C) SANTA FAMIGLIA DI GESÙ, MARIA E GIUSEPPE (ANNO C) Grado della Celebrazione: Festa Colore liturgico: Bianco INTRODUZIONE Il brano evangelico di oggi ci offre il ritratto di ogni famiglia nelle sue componenti

Dettagli

Maria Donna dell attenzione

Maria Donna dell attenzione www.reginapacis.it Parrocchia Regina Pacis S.Lucia Prato Studio della Bibbia anno 2010-11 suor Marinella o.p. Scheda 1 Maria Donna dell attenzione Introduzione Quest anno iniziamo ad affrontare il tema

Dettagli

Le Dottrine della Bibbia Il Signore Gesù Cristo

Le Dottrine della Bibbia Il Signore Gesù Cristo Le Dottrine della Bibbia Il Signore Gesù Cristo Il Figlio di Dio - Deità La coscienza che Cristo aveva di Sé A dodici anni disse ai genitori «Non sapevate che io dovevo trovarmi nella casa del Padre mio?»

Dettagli

NOVENA DI NATALE le letture antifone maggiori del Magnificat

NOVENA DI NATALE le letture antifone maggiori del Magnificat NOVENA DI NATALE I testi liturgici che preparano alla Solennità del Natale del Signore sono densi di una ricchezza notevole. La tradizionale Novena di Natale sorge proprio per colmare la difficoltà dei

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI RELIGIONE CATTOLICA

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI RELIGIONE CATTOLICA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI RELIGIONE CATTOLICA 1. DIO E L UOMO CLASSE PRIMA 1.1 Scoprire che per la religione cristiana Dio è Creatore e Padre 1.2 Conoscere Gesù di Nazareth come Emmanuele, testimoniato

Dettagli

GESU E UN DONO PER TUTTI

GESU E UN DONO PER TUTTI GESU E UN DONO PER TUTTI OGGI VIENE ANCHE DA TE LA CREAZIONE IN PRINCIPIO TUTTO ERA VUOTO E BUIO NON VI ERANO NE UOMINI NE ALBERI NE ANIMALI E NEMMENO CASE VI ERA SOLTANTO DIO NON SI VEDEVA NIENTE PERCHE

Dettagli

NOVENA DI NATALE Scheda per i Migranti

NOVENA DI NATALE Scheda per i Migranti NOVENA DI NATALE Scheda per i Migranti SCHEMA GENERALE Segno di croce Invito alla preghiera (per tutti i giorni) Dio è luce e in Lui non ci sono tenebre. Illumina, Signore, il nostro cuore perché possiamo

Dettagli

1. GIORNO - PREGHIAMO PER I VEGGENTI

1. GIORNO - PREGHIAMO PER I VEGGENTI 1. GIORNO - PREGHIAMO PER I VEGGENTI Gesù disse ai suoi discepoli: Sono queste le parole che vi dicevo quando ero ancora con voi: bisogna che si compiano tutte le cose scritte su di me nella Legge di Mosè,

Dettagli

http://www.veronicaetony.com/download/accordivet.pdf http://www.veronicaetony.com/download/ascoltamp3.zip

http://www.veronicaetony.com/download/accordivet.pdf http://www.veronicaetony.com/download/ascoltamp3.zip Scarica questo libretto Ascolta le canzoni in MP3 http://www.veronicaetony.com/download/accordivet.pdf http://www.veronicaetony.com/download/ascoltamp3.zip Canti con accordi 1 Lo spirito e la sposa z do

Dettagli

CANTATA 1 - Per il primo giorno di Natale

CANTATA 1 - Per il primo giorno di Natale CANTATA 1 - Per il primo giorno di Natale 1. Coro Esultate, giubilate! Su lodate questi giorni! Glorificate ciò che oggi lʼaltissimo ha fatto! Abbandonate il timore, cessate il pianto, unite le voci in

Dettagli

La Scuola dell Infanzia San Lorenzo Via Tiberio I CIRCOLO CAMPOBASSO PRESENTA IL PRESEPE VIVENTE

La Scuola dell Infanzia San Lorenzo Via Tiberio I CIRCOLO CAMPOBASSO PRESENTA IL PRESEPE VIVENTE La Scuola dell Infanzia San Lorenzo Via Tiberio I CIRCOLO CAMPOBASSO PRESENTA IL PRESEPE VIVENTE a.s. 2011/2012 Progetto Noi e le feste Il fare festa a scuola è un esperienza che si caratterizza per lo

Dettagli

LA GRANDE BUFALA DELL EVANGELISTA LUCA

LA GRANDE BUFALA DELL EVANGELISTA LUCA LA GRANDE BUFALA DELL EVANGELISTA LUCA Ain karem Gerusalemme Betlemme Gerusalemme- Ain Karem * km. 6 a ovest di Gerusalemme Gerusalemme-Betlemme : km. 10 circa Ain Karem Betlemme: km. 10 circa Nazareth

Dettagli