Centro Risoluzione Dispute Domini, Tarvisio, 22 agosto Procedura di riassegnazione del nome a dominio ILEGO.IT. Svolgimento della procedura

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Centro Risoluzione Dispute Domini, Tarvisio, 22 agosto 2012. Procedura di riassegnazione del nome a dominio ILEGO.IT. Svolgimento della procedura"

Transcript

1 Procedura di riassegnazione del nome a dominio ILEGO.IT Ricorrente: LEGO Juris A/S (Avv. Alessandro del Ninno) Resistente: Carlotta Ganzetti (Avv. Nicoletta Riva) Collegio (unipersonale): Avv. Prof. Enzo Fogliani Svolgimento della procedura Con ricorso ricevuto da C.R.D.D. per in data 6 giugno 2012, la LEGO Juris A/S società di diritto danese con sede in Koldingvej 2 Billund DK-7190, Danimarca, in persona di Peter Kaier e Mette M. Andersen, suoi legali rappresentanti, rappresentati e difesi dall avv. Alessandro del Ninno e domiciliati presso lo Studio legale Tonucci & Partners in Roma, Via Principessa Clotilde 7, introduceva una procedura di riassegnazione ai sensi dell'art. 3.1 del Regolamento per la risoluzione delle dispute nel cctld "it (d'ora in poi Regolamento) e dell'art. 5.6 del Regolamento per l'assegnazione e la gestione dei nomi a dominio del cctld "it" per ottenere il trasferimento in suo favore del nome a dominio ilego.it, registrato dalla signora Carlotta Ganzetti. Ricevuto il ricorso e verificatane la regolarità, C.R.D.D. effettuava i dovuti controlli dai quali risultava: a) che il dominio ilego.it era stato creato il 31 gennaio 2012 ed era registrato a nome della signora Carlotta Ganzetti; b) che il nome a dominio era stato sottoposto ad opposizione e che la stessa era stata registrata sul whois del Registro nel quale risultava il valore challenged ; c) che digitando l indirizzo si veniva reindirizzati alla pagina in cui venivano pubblicizzate custodie per Apple iphone la cui forma ricorda i mattoncini delle costruzioni "LEGO prodotte dalla società ricorrente. Ricevuto per posta il 3 luglio 2012 ricorso e documentazione, ed effettuate le prescritte comunicazioni al Registro, C.R.D.D. ne inviava copia alla Resistente per raccomandata a.r. all indirizzo risultante dal database del Registro, con l'invito ad inviare a C.R.D.D. le proprie repliche entro 25 giorni dal ricevimento. La raccomandata, spedita il 6 luglio 2012, rimaneva in giacenza sino al giorno 28 luglio 2012, data in cui veniva ritirata dalla Resistente. Tale giorno costituisce quindi data di inizio della procedura. Il 10 agosto 2012 perveniva per a C.R.D.D. memoria di replica inviata per conto della Carlotta Ganzetti dall avv. Nicoletta Riva, presso il cui studio in Albese con Cassano (Co), via Roma n. 61 la Resistente domiciliava. 1 Giurisprudenza

2 Il 13 agosto 2012 C.R.D.D. trasmetteva per le repliche alla Ricorrente. Il 16 agosto 2012 C.R.D.D. nominava quale esperto l Avv. Enzo Fogliani, che il 19 agosto 2012 accettava l'incarico. 1. Allegazione della Ricorrente Nel proprio ricorso la Ricorrente afferma di essere la società che ha inventato e diffuso nel mondo, a partire dalla fine degli anni cinquanta del secolo scorso, il gioco di costruzioni denominato LEGO i cui mattoncini sono ormai famosi in tutto il mondo. La ricorrente documenta di essere titolare di oltre una trentina di marchi (fra nazionali, comunitari ed internazionali) costituiti dalla (o contenenti la) parola LEGO. Sotto questo profilo, la registrazione del dominio ilego.it costituirebbe una violazione dei diritti di privativa da parte della signora Carlotta Ganzetti, in quanto ella non avrebbe alcun diritto o titolo ad utilizzare la denominazione lego (che costituisce il cuore del nome a dominio in contestazione). La registrazione sarebbe poi stata effettuata in malafede. Ciò sarebbe dimostrato non solo dalla notorietà mondiale del marchio LEGO, ma anche dal fatto che il sito web posto nel dominio in contestazione è proprio utilizzato per pubblicizzare delle custodie per Apple iphone che riproducono pedissequamente i mattoncini LEGO. La Ricorrente chiede pertanto la rassegnazione del nome a dominio ilego.it. 2. Allegazioni della Resistente Nelle proprie repliche, la Ricorrente sostiene di aver registrato il dominio in buona fede, trattandosi per lei più di una simpatica esperienza che un tentativo di business. La Ricorrente contesta inoltre che il dominio in contestazione sia confondibile con il marchio LEGO, in quanto la i iniziale sarebbe sufficiente a discriminare i due nomi, che avrebbero solo, in parte, una assonanza fonetica. La Resistente sottolinea infine che i prodotti pubblicizzati con il dominio ilego.it sono del tutto diversi da quelli della Ricorrente, sicché attraverso il dominio in contestazione non viene svolta alcuna attività in concorrenza con quella della Ricorrente stessa. La ricorrente conclude pertanto chiedendo, in via principale, il rigetto della domanda di rassegnazione. In via subordinata, la Ricorrente dichiara di essere disponibile a cedere il dominio in questione, fatta salva la possibilità di cancellarlo in ogni momento. a) Questioni preliminari. 2 Giurisprudenza Motivi della decisione In via preliminare, deve essere esaminata la conclusione subordinata della Resistente. Essa, seppur formulata nelle conclusioni, non appare essere una domanda posta al Collegio, quanto piuttosto una generica disponibilità alla cessione del dominio, peraltro soggetta alla condizione potestativa di cancellazione del dominio stesso. Se si trattasse di una domanda subordinata, sarebbe inammissibile. Secondo il Regolamento, infatti, il Collegio può unicamente accogliere o respingere il ricorso; nel

3 secondo caso, se ne ricorrono i presupposti, su richiesta dell assegnatario può anche dichiarare che il ricorso è stato proposto in malafede. Qualsiasi altra pronuncia esula dai poteri concessi dal Regolamento al Collegio, sicché una domanda che chieda all esperto una pronuncia diversa da quelle indicate deve ritenersi inammissibile. Nel caso di specie, però, non sembra che la statuizione della Resistente possa qualificarsi come una domanda al Collegio; la cessione del dominio o la sua cancellazione sono infatti attività che solo l assegnatario del dominio può svolgere. D altra parte, la mera dichiarazione di disponibilità a cedere il dominio (peraltro espressamente subordinata all accoglimento del ricorso, e quindi assolutamente priva di alcuna pratica efficacia) non può avere alcun effetto sulla presente procedura se non seguita da una effettiva cessione o cancellazione del dominio comunicata al P.S.R.D. prima della decisione. Sotto questo aspetto, al di là della suddetta generica dichiarazione contenuta nelle repliche della Resistente, nessuna comunicazione di cessione del dominio o di sua cancellazione è pervenuta a C.R.D.D.; il che impone al sottoscritto di procedere nella decisione e ritenere tale affermazione tamquam non esset. Si può passare pertanto a verificare se siano stati soddisfatti i requisiti previsti dal Regolamento per la rassegnazione del nome a dominio. b) identità e confondibilità del nome. Secondo l art. 3.6, co. I, lett. a) del Regolamento, un nome a dominio possiede i requisiti della identità o confondibilità se è identico o tale da indurre confusione rispetto ad un marchio, o altro segno distintivo aziendale, su cui il Ricorrente vanta diritti, o al proprio nome e cognome. Nel caso di specie, il nome a dominio in contestazione risulta composto da una parola corrispondente al nome della società ricorrente ed ai marchi da essa registrati, preceduto dalla lettera i. E orientamento unanime nelle procedure di riassegnazione sia italiane che internazionali che la mera aggiunta di prefissi o suffissi ad un marchio altrui non valga ad escludere la confondibilità, se cuore del nome a dominio rimane il marchio altrui. Nel caso di specie, la circostanza che per alcuni prodotti realizzati per gli iphone si utilizzino nomi comuni preceduti dalla lettera i non vale certo ad escludere la confondibilità del dominio ilego.it, per almeno due motivi. Il primo, è che in detti nomi usualmente il prefisso i è premesso ad un nome comune (come nel caso dell iphone) per creare un marchio autonomo; cose che non avviene nel caso di specie, in cui il prefisso i è anteposto ad un marchio. La circostanza che sul mercato molti degli accessori per iphone abbiano un nome iniziante con la lettera i non può comunque ritenersi motivo che renda lecito usurpare un marchio altrui semplicemente perché si intende creare un nuovo prodotto per iphone. Il secondo motivo è che correntemente la parola i lego viene usata da bimbi e ragazzi che giocano con tali costruzioni come abbreviazione de i [mattoncini] lego per indicare i pezzi che formano il gioco. La pretesa che il dominio in questione non suonerebbe 3 Giurisprudenza

4 foneticamente come i-lego, ma come ai-lego, è priva di pregio, in quanto anche ammesso che questa sia l idea della Resistente, la valutazione di confondibilità deve essere effettuata tenendo presente l utente medio Internet; e non v è dubbio che per un italiano, cui è precipuamente destinato un sito posto nel cctld.it, ilego viene inteso e letto com è scritto in italiano. Il dominio è quindi confondibile con il nome della società ricorrente e con i marchi da essa registrati. c) eventuali diritti o titoli del resistente sul dominio in contestazione. La ricorrente ha provato il proprio diritto sul nome LEGO sotto il duplice profilo (a) di diritto di esclusiva connesso alla registrazione di identici marchi e (b) di diritto alla propria denominazione sociale. Da parte sua la Resistente non ha dimostrato né di avere alcun diritto sulla parola LEGO, né l esistenza di circostanze da cui il Regolamento autorizza dedurre un titolo al mantenimento del nome a dominio in contestazione. Anche il secondo requisito richiesto dal Regolamento per far luogo alla rassegnazione deve quindi ritenersi soddisfatto. d) registrazione ed uso del dominio in malafede. Dalla documentazione prodotta dalla ricorrente e da quanto acquisito agli atti risulta anche provata la malafede della Resistente, in quanto il nome a dominio ilego.it risulta palesemente registrato per attirare clientela con l utilizzo di un marchio famoso. Dalle verifiche effettuate da C.R.D.D. il 3 luglio 2012, all introduzione della procedura, è risultato che accedendo all indirizzo si veniva reindirizzati al sito parimenti registrato dalla stessa signora Carlotta Ganzetti, nel quale vengono pubblicizzate custodie per iphone modellate come i mattoncini delle costruzioni LEGO. Appare evidente quindi che la registrazione del dominio in contestazione è stata effettuata al solo scopo di legare le custodie pubblicizzate sul sito icustodia.it ai mattoncini LEGO di cui le custodie hanno copiato le forme, ed attirare nel sito icustodia.it utenti internet mediante l uso del marchio LEGO. La circostanza, dedotta dalla Resistente, che i prodotti pubblicizzati sul dominio icustodia.it appartengano ad un settore merceologico diverso da quello in cui opera la Ricorrente, è privo di rilevanza, sia perché LEGO ha ormai da tempo assunto le caratteristiche di marchio supernotorio, sia perché è proprio l utilizzo di un marchio altrui per attirare utenti sul proprio sito anche se dedicato a prodotti diversi da quelli tutelati dal marchio altrui a costituire l illecita condotta di malafede. Si ritiene pertanto dimostrata la malafede del Resistente nella registrazione e nel mantenimento del nome a dominio. 4 Giurisprudenza P.Q.M. Si dispone la riassegnazione del nome a dominio ilego.it alla società LEGO Juris A/S società di diritto danese con sede in Koldingvej 2 Billund DK-7190, Danimarca,

5 La presente decisione verrà comunicata al Registro del cctld.it per i provvedimenti di sua competenza.. Enzo Fogliani 5 Giurisprudenza

Centro Risoluzione Dispute Domini. Roma, 21 agosto 2009. Procedura di riassegnazione del nome a dominio MISSITALIAWEB.IT. Svolgimento della procedura

Centro Risoluzione Dispute Domini. Roma, 21 agosto 2009. Procedura di riassegnazione del nome a dominio MISSITALIAWEB.IT. Svolgimento della procedura Procedura di riassegnazione del nome a dominio MISSITALIAWEB.IT Ricorrente: Missitalia s.r.l. (Avv. Vincenzo Annibale Larocca) Resistente: Sim Trader s.r.l. Collegio (unipersonale): avv. Giuseppe Loffreda

Dettagli

Centro Risoluzione Dispute Domini, Trieste, 4 aprile 2011. Procedura di riassegnazione del nome a dominio TOTAL.IT

Centro Risoluzione Dispute Domini, Trieste, 4 aprile 2011. Procedura di riassegnazione del nome a dominio TOTAL.IT Procedura di riassegnazione del nome a dominio TOTAL.IT Ricorrente: Total S.A. (avv. Fabrizio Jacobacci, dott. Massimo Introvigne) Resistente: sig. Luigi Marruso Collegio (unipersonale): prof. avv. Alfredo

Dettagli

Centro Risoluzione Dispute Domini. Roma, 1 luglio 2010. Procedura di riassegnazione del nome a dominio SONNENKRAFT.IT

Centro Risoluzione Dispute Domini. Roma, 1 luglio 2010. Procedura di riassegnazione del nome a dominio SONNENKRAFT.IT Procedura di riassegnazione del nome a dominio SONNENKRAFT.IT Ricorrente: VKR Holding A/S (Prof. Avv. Stefania Bariatti, Avv. Ida Palombella) Resistente: Ditta Individuale Pasquale Cerra Collegio (unipersonale):

Dettagli

Centro Risoluzione Dispute Domini. Cesena, 6 novembre 2010. Procedura di riassegnazione del nome a dominio ERMES-CERAMICHE.IT

Centro Risoluzione Dispute Domini. Cesena, 6 novembre 2010. Procedura di riassegnazione del nome a dominio ERMES-CERAMICHE.IT Procedura di riassegnazione del nome a dominio ERMES-CERAMICHE.IT Ricorrente: Ermes Ceramiche s.p.a. (avv. Mario Preite) Resistente: Benson and Partner ltd Collegio (unipersonale): avv. prof. Andrea Sirotti

Dettagli

Centro Risoluzione Dispute Domini. Roma, 6 luglio 2010. Procedura di riassegnazione del nome a dominio GAMESBOND.IT. Svolgimento della procedura

Centro Risoluzione Dispute Domini. Roma, 6 luglio 2010. Procedura di riassegnazione del nome a dominio GAMESBOND.IT. Svolgimento della procedura Procedura di riassegnazione del nome a dominio GAMESBOND.IT Ricorrente: Games Bond s.r.l. (avv. Marco Cucciatti) Resistente: Big One s.r.l. Collegio (unipersonale): avv. Francesca D Orsi Svolgimento della

Dettagli

Centro Risoluzione Dispute Domini. Roma, 21 maggio 2010. Procedura di riassegnazione del nome a dominio IMPREBANCA.IT. Svolgimento della procedura

Centro Risoluzione Dispute Domini. Roma, 21 maggio 2010. Procedura di riassegnazione del nome a dominio IMPREBANCA.IT. Svolgimento della procedura Centro Risoluzione Dispute Domini Procedura di riassegnazione del nome a dominio IMPREBANCA.IT Ricorrente: Imprebanca s.p.a. (avv. Angelica Lodigiani) Resistente: Ars Media Group s.r.l. Collegio (unipersonale):

Dettagli

Centro Risoluzione Dispute Domini. Milano, 7 febbraio 2011. Procedura di riassegnazione del nome a dominio CHICCHIRICCHI.IT

Centro Risoluzione Dispute Domini. Milano, 7 febbraio 2011. Procedura di riassegnazione del nome a dominio CHICCHIRICCHI.IT Procedura di riassegnazione del nome a dominio CHICCHIRICCHI.IT Ricorrente: Riso Gallo s.p.a. (Avv. Fabrizio Jacobacci, dott. Massimo Introvigne) Resistente: ing. Nadir Milani (Avv. Stefano Pugno) Collegio

Dettagli

Procedura di riassegnazione del nome a dominio KITKAT.IT. Svolgimento della procedura

Procedura di riassegnazione del nome a dominio KITKAT.IT. Svolgimento della procedura Camera Arbitrale di Milano www.camera-arbitrale.it Procedura di riassegnazione del nome a dominio KITKAT.IT Ricorrente: Resistente: Collegio (unipersonale): Nestlé Italiana S.p.A. (dott. Luca Barbero)

Dettagli

Centro Risoluzione Dispute Domini. Napoli, 25 gennaio 2010. Procedura di riassegnazione del nome a dominio WINDOWS7.IT

Centro Risoluzione Dispute Domini. Napoli, 25 gennaio 2010. Procedura di riassegnazione del nome a dominio WINDOWS7.IT Procedura di riassegnazione del nome a dominio WINDOWS7.IT Ricorrente: Microsoft s.r.l. (avv. Fabrizio Jacobacci, dott. Massimo Introvigne) Resistente: sig. Marco Rossi (avv. Stefano Romanenghi) Collegio

Dettagli

Procedura di riassegnazione del nome a dominio VITTORIAIMMOBILIARESRL.IT. Avv. Alessandra Ferreri. Svolgimento della procedura

Procedura di riassegnazione del nome a dominio VITTORIAIMMOBILIARESRL.IT. Avv. Alessandra Ferreri. Svolgimento della procedura Procedura di riassegnazione del nome a dominio VITTORIAIMMOBILIARESRL.IT Ricorrente: Resistente: Collegio (unipersonale): VITTORIA ASSICURAZIONI S.P.A. Rappresentata dall Avv. Marco Francetti VITTORIA

Dettagli

Procedura di riassegnazione del nome a dominio EURONIC.IT MEDIONET S.R.L. Dr. Luca Barbero. Svolgimento della procedura

Procedura di riassegnazione del nome a dominio EURONIC.IT MEDIONET S.R.L. Dr. Luca Barbero. Svolgimento della procedura Procedura di riassegnazione del nome a dominio EURONIC.IT Ricorrente: Resistente: Collegio (unipersonale): Euronics Italia S.p.A. (rappresentata dagli Avv.ti Paolo Pozzi e Giovanni Ghisletti) MEDIONET

Dettagli

Facebook UK Ltd. ha dunque fatto ricorso per ottenere la riassegnazione del nome a dominio facebook.it

Facebook UK Ltd. ha dunque fatto ricorso per ottenere la riassegnazione del nome a dominio facebook.it Fino al mese di giugno, digitando l'indirizzo Facebook.it si veniva indirizzati in una pagina contenente informazioni pubblicitarie tipiche del domain parking. Si trattava di un fenomeno di cybersquatting

Dettagli

Procedura di riassegnazione del nome a dominio INTESANPAOLO.IT. DS Communications S.r.l. Avv. Mario Pisapia. Svolgimento della procedura

Procedura di riassegnazione del nome a dominio INTESANPAOLO.IT. DS Communications S.r.l. Avv. Mario Pisapia. Svolgimento della procedura Procedura di riassegnazione del nome a dominio INTESANPAOLO.IT Ricorrente: Resistente: Collegio (unipersonale): Intesa Sanpaolo S.p.A. (rappresentata dagli Avv.ti Paolo Pozzi e Giovanni Ghisletti) DS Communications

Dettagli

Centro Risoluzione Dispute Domini. Procedura di riassegnazione del nome a dominio FITCISL.IT. Svolgimento della procedura

Centro Risoluzione Dispute Domini. Procedura di riassegnazione del nome a dominio FITCISL.IT. Svolgimento della procedura Procedura di riassegnazione del nome a dominio FITCISL.IT Ricorrente: Fit Cisl Federazione Italiana Trasporti Resistente: ing. Magdy Reda Collegio (unipersonale): avv. Nicola Adragna Svolgimento della

Dettagli

Registrare domini noti con il prefisso www costituisce attività di ''typosquatting'' ( CRDD, decisione 31.03.2004 )

Registrare domini noti con il prefisso www costituisce attività di ''typosquatting'' ( CRDD, decisione 31.03.2004 ) Registrare domini noti con il prefisso www costituisce attività di ''typosquatting'' ( CRDD, decisione 31.03.2004 ) L'attività definita ''typosquatting'' consiste nella pratica di chi effettua una registrazione

Dettagli

Procedura di riassegnazione del nome a dominio as.roma.it

Procedura di riassegnazione del nome a dominio as.roma.it Procedura di riassegnazione del nome a dominio as.roma.it Ricorrente: A.S. Roma S.p.a. (Avv. Alessandro del Ninno) Resistente: sig. Andrea Tedeschi (Avv. Nicolò Ettore Zito) Collegio (unipersonale): Avv.

Dettagli

Procedura di riassegnazione del nome a dominio ULTIMA.IT

Procedura di riassegnazione del nome a dominio ULTIMA.IT Procedura di riassegnazione del nome a dominio ULTIMA.IT Ricorrente: Affinity Petcare S.A. (avv. Laura Turini) Resistente: Piazza Affari S.r.l. (avv. Roberto Manno) Collegio (unipersonale): avv. Cristina

Dettagli

Procedura di riassegnazione del nome a dominio premioluciodalla.it

Procedura di riassegnazione del nome a dominio premioluciodalla.it Procedura di riassegnazione del nome a dominio premioluciodalla.it Ricorrente: Sig.ra Dea Melotti, in proprio e quale rappresentante della comunione ereditaria del defunto Lucio Dalla e dei suoi comunisti

Dettagli

Riassegnazione del dominio sfide.it: marchio, nome comune e preuso ( Crdd, decisione 07.04.2004 )

Riassegnazione del dominio sfide.it: marchio, nome comune e preuso ( Crdd, decisione 07.04.2004 ) Riassegnazione del dominio sfide.it: marchio, nome comune e preuso ( Crdd, decisione 07.04.2004 ) Con la decisione 7 aprile 2004 il Centro risoluzione dispute domini ha rigettato il ricorso promosso dalla

Dettagli

Procedura di riassegnazione del nome a dominio MIDAS.IT MIDAS ITALIA S.P.A. Dr. Luca BARBERO. Svolgimento della procedura

Procedura di riassegnazione del nome a dominio MIDAS.IT MIDAS ITALIA S.P.A. Dr. Luca BARBERO. Svolgimento della procedura Procedura di riassegnazione del nome a dominio MIDAS.IT Ricorrente: MIDAS ITALIA S.P.A. Resistente: Collegio (unipersonale): UNIPLAN SOFTWARE S.R.L. Dr. Luca BARBERO Svolgimento della procedura Con ricorso

Dettagli

Centro Risoluzione Dispute Domini. Roma, 15 dicembre 2006. Procedura di riassegnazione del nome a dominio. sky.it

Centro Risoluzione Dispute Domini. Roma, 15 dicembre 2006. Procedura di riassegnazione del nome a dominio. sky.it Procedura di riassegnazione del nome a dominio sky.it Ricorrente: British Sky Broadcasting Group plc (Società Italiana Brevetti S.p.A.) Resistente: Sky Electronics di Gualano Giacomo (Dr. Modiano & Associati

Dettagli

Procedura di riassegnazione del nome a dominio VOGUEMODEL.IT. Svolgimento della procedura

Procedura di riassegnazione del nome a dominio VOGUEMODEL.IT. Svolgimento della procedura Procedura di riassegnazione del nome a dominio VOGUEMODEL.IT Ricorrente: Resistente: Collegio (unipersonale): Edizioni Condé Nast S.p.A., Advance Magazine Publishers Inc. (Avv.ti Matteo Orsingher e Fabrizio

Dettagli

Procedura di riassegnazione dei nomi a dominio liveperson.it

Procedura di riassegnazione dei nomi a dominio liveperson.it Procedura di riassegnazione dei nomi a dominio liveperson.it Ricorrente: LivePerson (UK) LTD e LivePerson Inc. (Dr. Fabrizio Bedarida Modiano & Associati S.p.a.) Resistente: Sig. Alessandro La Ciura Collegio

Dettagli

Decisione del Collegio ai sensi della procedura di riassegnazione e del Regolamento di assegnazione e gestione dei nomi a dominio sotto il cctld it

Decisione del Collegio ai sensi della procedura di riassegnazione e del Regolamento di assegnazione e gestione dei nomi a dominio sotto il cctld it Decisione del Collegio ai sensi della procedura di riassegnazione e del Regolamento di assegnazione e gestione dei nomi a dominio sotto il cctld it Ricorrente: Unicredito Italiano S.p.a.,denominata anche,

Dettagli

PSRD. Prestatore del Servizio di Risoluzione delle Dispute DECISIONE

PSRD. Prestatore del Servizio di Risoluzione delle Dispute DECISIONE PSRD Prestatore del Servizio di Risoluzione delle Dispute DECISIONE ai sensi del Regolamento di assegnazione e gestione dei nomi a dominio sotto il cc TLD.it (di seguito Regolamento ) e del Regolamento

Dettagli

IL COLLEGIO DI ROMA. Finanziario. [Estensore]

IL COLLEGIO DI ROMA. Finanziario. [Estensore] IL COLLEGIO DI ROMA composto dai signori: Dott. Giuseppe Marziale Presidente Avv. Bruno De Carolis Prof. Avv. Pietro Sirena Avv. Michele Maccarone Prof.ssa Avv. Maddalena Rabitti Membro designato dalla

Dettagli

www.marchiodimpresa.it

www.marchiodimpresa.it www.marchiodimpresa.it Indice 3 Cos è un nome a dominio. 3 Cos è il cybersquatting. 3 Come avviene il cybersquatting. 4 Il recupero del nome a dominio: considerazioni preliminari. 4 Il recupero del nome

Dettagli

Procedura di riassegnazione del nome a dominio puntosnai.it

Procedura di riassegnazione del nome a dominio puntosnai.it Procedura di riassegnazione del nome a dominio puntosnai.it Ricorrente: SNAI S.p.A. (avv. Alessandro del Ninno) Resistente: Luca Battista Gagni (avv. Leopoldo Santaniello) Collegio (unipersonale): avv.

Dettagli

LA TUTELA LEGALE DEL NOME A DOMINIO

LA TUTELA LEGALE DEL NOME A DOMINIO LA TUTELA LEGALE DEL NOME A DOMINIO PRINCIPI GENERALI E PROFILI APPLICATIVI Roma, 26 settembre 2007 IL NOME A DOMINIO Alla base della new economy il nome a dominio NON è una provocazione IL NOME A DOMINIO/2

Dettagli

IL COLLEGIO DI ROMA. [Estensore]

IL COLLEGIO DI ROMA. [Estensore] IL COLLEGIO DI ROMA composto dai signori: Avv. Bruno De Carolis..... Prof. Avv. Giuliana Scognamiglio. Avv. Alessandro Leproux... Membro designato dalla Banca d Italia, che svolge le funzioni di Presidente

Dettagli

Avv. Alberto Pojaghi. Con sentenza n. 24036 del 24 settembre 2008 la Corte di Cassazione ha ritenuto che un'espressione

Avv. Alberto Pojaghi. Con sentenza n. 24036 del 24 settembre 2008 la Corte di Cassazione ha ritenuto che un'espressione NOVEMBRE 2008 Titoli generici ma distintivi. Tra marchio e concorrenza sleale Avv. Alberto Pojaghi Con sentenza n. 24036 del 24 settembre 2008 la Corte di Cassazione ha ritenuto che un'espressione generica

Dettagli

IL COLLEGIO DI ROMA. Fatto

IL COLLEGIO DI ROMA. Fatto IL COLLEGIO DI ROMA composto dai signori: Dott. Giuseppe Marziale... Presidente Avv. Bruno De Carolis.. Avv. Alessandro Leproux Membro designato dalla Banca d'italia Membro designato dalla Banca d'italia

Dettagli

IL COLLEGIO DI ROMA. Fatto

IL COLLEGIO DI ROMA. Fatto IL COLLEGIO DI ROMA composto dai signori: Dott. Giuseppe Marziale..... Presidente Avv. Bruno De Carolis Membro designato dalla Banca d'italia Avv. Alessandro Leproux.. Membro designato dalla Banca d'italia

Dettagli

Prof. Massimo Caratelli Membro designato dal Conciliatore Bancario e Finanziario. [Estensore]

Prof. Massimo Caratelli Membro designato dal Conciliatore Bancario e Finanziario. [Estensore] IL COLLEGIO DI ROMA composto dai Signori: Dott. Giuseppe Marziale Presidente Prof. Avv. Vincenzo Meli Prof. Avv. Andrea Gemma Membro designato dalla Banca d'italia Membro designato dalla Banca d'italia

Dettagli

IL COLLEGIO DI ROMA. [Estensore] Finanziario

IL COLLEGIO DI ROMA. [Estensore] Finanziario IL COLLEGIO DI ROMA composto dai signori: Dott. Giuseppe Marziale Presidente Avv. Bruno De Carolis Prof. Avv. Andrea Gemma Avv. Michele Maccarone Membro designato dalla Banca d'italia [Estensore] Membro

Dettagli

IL COLLEGIO DI NAPOLI. - Prof. Avv. Ferruccio Auletta... membro designato dalla Banca d'italia

IL COLLEGIO DI NAPOLI. - Prof. Avv. Ferruccio Auletta... membro designato dalla Banca d'italia IL COLLEGIO DI NAPOLI composto dai signori: - Prof. Avv. Enrico Quadri... Presidente - Prof. Avv. Ferruccio Auletta... membro designato dalla Banca d'italia - Avv. Leonardo Patroni Griffi. membro designato

Dettagli

Procedura di riassegnazione del nome a dominio SOFTWARELOAD.IT. Svolgimento della procedura

Procedura di riassegnazione del nome a dominio SOFTWARELOAD.IT. Svolgimento della procedura Procedura di riassegnazione del nome a dominio SOFTWARELOAD.IT Ricorrente: DEUTSCHE TELEKOM AG Rappresentata dagli avv.ti Luigi Mansani e Maria Luce Piattelli Resistente: MAN S.R.L. Rappresentata dall

Dettagli

IL COLLEGIO DI ROMA. Fatto

IL COLLEGIO DI ROMA. Fatto IL COLLEGIO DI ROMA composto dai signori: Avv. Bruno De Carolis..... Prof. Avv. Giuliana Scognamiglio Dott. Comm. Girolamo Fabio Porta... Membro designato dalla Banca d'italia, che svolge le funzioni di

Dettagli

IL COLLEGIO DI ROMA. [Estensore]

IL COLLEGIO DI ROMA. [Estensore] IL COLLEGIO DI ROMA composto dai signori: Dott. Giuseppe Marziale... Presidente Avv. Alessandro Leproux. Dott.ssa Claudia Rossi Membro designato dalla Banca d'italia [Estensore] Membro designato dalla

Dettagli

Procedura di riassegnazione del nome a dominio Versione 2.0

Procedura di riassegnazione del nome a dominio Versione 2.0 Procedura di riassegnazione del nome a dominio Versione 2.0 1 Inizio della Procedura Ogni persona fisica o giuridica avente i requisiti per la registrazione di un nome a dominio sotto il cctld it può avviare

Dettagli

IL COLLEGIO DI ROMA. [Estensore] Prof. avv. Diego Corapi Membro designato dal Conciliatore Bancario Finanziario

IL COLLEGIO DI ROMA. [Estensore] Prof. avv. Diego Corapi Membro designato dal Conciliatore Bancario Finanziario IL COLLEGIO DI ROMA composto dai Signori: Dott. Giuseppe Marziale Presidente Prof. avv. Vincenzo Meli Dott.ssa Claudia Rossi Membro designato dalla Banca d'italia [Estensore] Membro designato dalla Banca

Dettagli

Decisione Arbitrale. Procedura di risoluzione stragiudiziale delle controversie legate ai nomi a dominio.eu (Regole ADR), par. B12

Decisione Arbitrale. Procedura di risoluzione stragiudiziale delle controversie legate ai nomi a dominio.eu (Regole ADR), par. B12 Camera dell'agricoltura della Repubblica Ceca (Corte Arbitrale Ceca) Decisione Arbitrale Procedura di risoluzione stragiudiziale delle controversie legate ai nomi a dominio.eu (Regole ADR), par. B12 Pratica

Dettagli

IL COLLEGIO DI ROMA. Fatto

IL COLLEGIO DI ROMA. Fatto IL COLLEGIO DI ROMA composto dai signori: Dott. Giuseppe Marziale... Presidente Avv. Bruno De Carolis Membro designato dalla Banca d'italia Prof. Avv. Giuliana Scognamiglio Membro designato dalla Banca

Dettagli

COLLEGIO DI ROMA. Membro designato dalla Banca d'italia. (RM) CORAPI Membro designato da Associazione rappresentativa degli intermediari

COLLEGIO DI ROMA. Membro designato dalla Banca d'italia. (RM) CORAPI Membro designato da Associazione rappresentativa degli intermediari COLLEGIO DI ROMA composto dai signori: (RM) MARZIALE (RM) DE CAROLIS (RM) SIRENA Presidente Membro designato dalla Banca d'italia Membro designato dalla Banca d'italia (RM) CORAPI Membro designato da Associazione

Dettagli

IL COLLEGIO DI ROMA. Finanziario [Estensore]

IL COLLEGIO DI ROMA. Finanziario [Estensore] composto dai Signori: Dott. Giuseppe Marziale IL COLLEGIO DI ROMA Presidente Dott.ssa Claudia Rossi Membro designato dalla Banca d'italia Avv. Massimiliano Silvetti Membro designato dalla Banca d'italia

Dettagli

Diritto Industriale e del Commercio Internazionale. aa. 2008/2009 Docente: Alessandra Zanardo

Diritto Industriale e del Commercio Internazionale. aa. 2008/2009 Docente: Alessandra Zanardo Diritto Industriale e del Commercio Internazionale aa. 2008/2009 Docente: Alessandra Zanardo CONCORRENZA SLEALE art. 2598 e ss. c.c. (primo intervento normativo statale specifico) atti di concorrenza sleale

Dettagli

TAR LAZIO sentenza n. 14481/2004

TAR LAZIO sentenza n. 14481/2004 SENTENZE IN SANITÀ TAR LAZIO TAR LAZIO sentenza n. 14481/2004 Non vi sono norme di legge che menzionano tra i motivi di incompatibilità o di esclusione da scuole di specializzazione il possesso di altre

Dettagli

IL COLLEGIO DI MILANO. - Prof.ssa Antonella Maria Sciarrone Alibrandi Membro designato dalla Banca d'italia

IL COLLEGIO DI MILANO. - Prof.ssa Antonella Maria Sciarrone Alibrandi Membro designato dalla Banca d'italia IL COLLEGIO DI MILANO composto dai signori: - Prof. Avv. Antonio Gambaro Presidente - Prof.ssa Antonella Maria Sciarrone Alibrandi Membro designato dalla Banca d'italia - Prof. Avv. Emanuele Cesare Lucchini

Dettagli

IL COLLEGIO DI MILANO

IL COLLEGIO DI MILANO IL COLLEGIO DI MILANO composto dai signori: - Prof. Avv. Antonio Gambaro Presidente - Prof. Avv. Emanuele Cesare Lucchini Guastalla Membro designato dalla Banca d'italia - Avv. Maria Elisabetta Contino

Dettagli

IL COLLEGIO DI ROMA. Prof. Avv. Raffaele Lener Membro designato dal Conciliatore Bancario e Finanziario [Estensore]

IL COLLEGIO DI ROMA. Prof. Avv. Raffaele Lener Membro designato dal Conciliatore Bancario e Finanziario [Estensore] IL COLLEGIO DI ROMA composto dai Signori: Dott. Giuseppe Marziale Presidente Dott.ssa Claudia Rossi Membro designato dalla Banca d'italia Prof. Avv. Andrea Gemma Membro designato dalla Banca d'italia Prof.

Dettagli

Decisione N. 6730 del 20 dicembre 2013

Decisione N. 6730 del 20 dicembre 2013 IL COLLEGIO DI ROMA composto dai Signori: Dott. Giuseppe Marziale Presidente Avv. Bruno De Carolis Dott.ssa Claudia Rossi Membro designato dalla Banca d'italia Membro designato dalla Banca d'italia Prof.

Dettagli

COLLEGIO DI MILANO FATTO

COLLEGIO DI MILANO FATTO COLLEGIO DI MILANO composto dai signori: - Prof. Avv. Antonio Gambaro Presidente - Prof.ssa Antonella Sciarrone Alibrandi Membro designato dalla Banca d'italia - Prof. Avv. Emanuele Lucchini Guastalla

Dettagli

I nomi a dominio Corso Nuove tecnologie e diritto

I nomi a dominio Corso Nuove tecnologie e diritto I nomi a dominio Corso Nuove tecnologie e diritto 3 maggio 2006 Claudia Cevenini claudia.cevenini@unibo.it Cos è un nome a dominio - Combinazione di lettere e numeri a cui sono associati univocamente uno

Dettagli

Avv. Michele Maccarone Membro designato dal Conciliatore Bancario e Finanziario. [Estensore]

Avv. Michele Maccarone Membro designato dal Conciliatore Bancario e Finanziario. [Estensore] IL COLLEGIO DI ROMA composto dai Signori: Dott. Giuseppe Marziale Presidente Avv. Bruno De Carolis Membro designato dalla Banca d'italia Avv. Alessandro Leproux Membro designato dalla Banca d'italia Avv.

Dettagli

IL COLLEGIO DI MILANO

IL COLLEGIO DI MILANO IL COLLEGIO DI MILANO composto dai signori: - Prof. Avv. Antonio Gambaro Presidente - Prof. Avv. Emanuele Cesare Lucchini Guastalla Membro designato dalla Banca d'italia (Estensore) - Prof. Avv. Mauro

Dettagli

Decisione N. 5733 del 20 luglio 2015

Decisione N. 5733 del 20 luglio 2015 COLLEGIO DI NAPOLI composto dai signori: (NA) MARINARI (NA) PARROTTA (NA) BLANDINI Presidente Membro designato dalla Banca d'italia Membro designato dalla Banca d'italia (NA) RUSSO Membro designato da

Dettagli

IL COLLEGIO DI ROMA. Fatto

IL COLLEGIO DI ROMA. Fatto IL COLLEGIO DI ROMA composto dai signori: Avv. Bruno De Carolis..... Prof. Avv. Giuliana Scognamiglio Dott. Comm. Girolamo Fabio Porta... Che svolge le funzioni di Presidente ai sensi dell art. 4 del Regolamento

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO TRIBUNALE AMMINISTRATIVO REGIONALE PER LA LOMBARDIA MILANO

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO TRIBUNALE AMMINISTRATIVO REGIONALE PER LA LOMBARDIA MILANO REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO TRIBUNALE AMMINISTRATIVO REGIONALE PER LA LOMBARDIA MILANO SEZIONE IV Registro Sentenze: Registro Generale: 2841/2006 ha pronunciato la seguente SENTENZA

Dettagli

Prof. Massimo Caratelli Membro designato dal Conciliatore Bancario e Finanziario. [Estensore]

Prof. Massimo Caratelli Membro designato dal Conciliatore Bancario e Finanziario. [Estensore] IL COLLEGIO DI ROMA composto dai Signori: Dott. Giuseppe Marziale Presidente Dott.ssa Claudia Rossi Membro designato dalla Banca d'italia Prof. Avv. Andrea Gemma Membro designato dalla Banca d'italia Prof.

Dettagli

Decisione N. 91 del 10 gennaio 2014

Decisione N. 91 del 10 gennaio 2014 IL COLLEGIO DI ROMA composto dai Signori: Dott. Giuseppe Marziale Presidente Avv. Bruno De Carolis Avv. Alessandro Leproux Membro designato dalla Banca d'italia [Estensore] Membro designato dalla Banca

Dettagli

Internet governance e tutela dell utente in Italia

Internet governance e tutela dell utente in Italia ENZO FOGLIANI Internet governance e tutela dell utente in Italia Enzo Fogliani, nato a Milano nel 1958, avvocato cassazionista, docente di informatica giuridica presso l'università di Udine, per la quale

Dettagli

I nomi a dominio. Cos è un nome a dominio. I ND nel Codice della proprietà industriale

I nomi a dominio. Cos è un nome a dominio. I ND nel Codice della proprietà industriale Cos è un nome a dominio I nomi a dominio Corso Nuove tecnologie e diritto 8 maggio 2008 Claudia Cevenini claudia.cevenini@unibo.it - Combinazione di lettere e numeri a cui sono associati univocamente uno

Dettagli

IL COLLEGIO DI ROMA. Prof. Avv. Saverio Ruperto. Membro designato dal Conciliatore Bancario e Finanziario [Estensore]

IL COLLEGIO DI ROMA. Prof. Avv. Saverio Ruperto. Membro designato dal Conciliatore Bancario e Finanziario [Estensore] IL COLLEGIO DI ROMA composto dai signori: Dott. Giuseppe Marziale..... Presidente Avv. Bruno De Carolis. Membro designato dalla Banca d'italia Dott. Claudia Rossi.. Membro designato dalla Banca d'italia

Dettagli

IL COLLEGIO DI COORDINAMENTO

IL COLLEGIO DI COORDINAMENTO IL COLLEGIO DI COORDINAMENTO composto dai Signori: Dott. Maurizio Massera Presidente del Collegio ABF di Roma Dott. Flavio Lapertosa Presidente del Collegio ABF di Milano Dott. Marcello Marinari Presidente

Dettagli

IL COLLEGIO DI ROMA. Fatto

IL COLLEGIO DI ROMA. Fatto IL COLLEGIO DI ROMA composto dai signori: Dott. Giuseppe Marziale... Presidente Avv. Alessandro Leproux Membro designato dalla Banca d'italia Dott. Claudia Rossi Membro designato dalla Banca d'italia Prof.

Dettagli

Collegio di Roma, 30 settembre 2010, n.1001

Collegio di Roma, 30 settembre 2010, n.1001 Collegio di Roma, 30 settembre 2010, n.1001 Categoria Massima: Cambiali, Indicazioni utili a migliorare le relazioni della banca con la clientela Parole chiave: Cambiale, Indicazioni volte a favorire i

Dettagli

IL COLLEGIO DI ROMA. Fatto

IL COLLEGIO DI ROMA. Fatto IL COLLEGIO DI ROMA composto dai signori: Dott. Giuseppe Marziale... Avv. Bruno De Carolis Presidente [Estensore] Membro designato dalla Banca d'italia Prof. Avv. Giuliana Scognamiglio Membro designato

Dettagli

IL COLLEGIO DI ROMA. Finanziario

IL COLLEGIO DI ROMA. Finanziario composto dai signori: Dott. Giuseppe Marziale IL COLLEGIO DI ROMA Presidente Avv. Bruno De Carolis Membro designato dalla Banca d'italia Avv. Massimiliano Silvetti Prof. Avv. Diego Corapi Membro designato

Dettagli

N. 00325/2014 REG.PROV.COLL. N. 00048/2014 REG.RIC. REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO

N. 00325/2014 REG.PROV.COLL. N. 00048/2014 REG.RIC. REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO N. 00325/2014 REG.PROV.COLL. N. 00048/2014 REG.RIC. REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO Il Tribunale Amministrativo Regionale per le Marche (Sezione Prima) ha pronunciato la presente SENTENZA

Dettagli

IL COLLEGIO DI MILANO. - Prof.ssa Antonella Sciarrone Alibrandi Membro designato dalla Banca d'italia

IL COLLEGIO DI MILANO. - Prof.ssa Antonella Sciarrone Alibrandi Membro designato dalla Banca d'italia IL COLLEGIO DI MILANO composto dai signori: - Prof. Avv. Antonio Gambaro Presidente - Prof.ssa Antonella Sciarrone Alibrandi Membro designato dalla Banca d'italia - Prof. Emanuele Lucchini Guastalla Membro

Dettagli

Collegio di Milano. Decisione N. 436 del 02 marzo 2011. composto dai signori: - Prof. Avv. Antonio Gambaro Presidente

Collegio di Milano. Decisione N. 436 del 02 marzo 2011. composto dai signori: - Prof. Avv. Antonio Gambaro Presidente Collegio di Milano composto dai signori: - Prof. Avv. Antonio Gambaro Presidente - Prof.ssa Cristiana Maria Schena Membro designato dalla Banca d Italia - Prof. Avv. Emanuele Lucchini Guastalla Membro

Dettagli

IL COLLEGIO DI ROMA. Fatto

IL COLLEGIO DI ROMA. Fatto IL COLLEGIO DI ROMA composto dai signori: Dott. Giuseppe Marziale Presidente Avv. Bruno De Carolis Membro designato dalla Banca d'italia Prof. Avv. Giuliana Scognamiglio Membro designato dalla Banca d'italia

Dettagli

DELIBERA N. 56/11/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX TERELLE/TELECOM ITALIA XXX IL CORECOM LAZIO Nella Riunione del Comitato Regionale per le

DELIBERA N. 56/11/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX TERELLE/TELECOM ITALIA XXX IL CORECOM LAZIO Nella Riunione del Comitato Regionale per le DELIBERA N. 56/11/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX TERELLE/TELECOM ITALIA XXX IL CORECOM LAZIO Nella Riunione del Comitato Regionale per le Comunicazioni del Lazio (di seguito, per brevità. Corecom

Dettagli

COLLEGIO DI NAPOLI. Membro designato dalla Banca d'italia. (NA) PICARDI Membro designato da Associazione rappresentativa degli intermediari

COLLEGIO DI NAPOLI. Membro designato dalla Banca d'italia. (NA) PICARDI Membro designato da Associazione rappresentativa degli intermediari COLLEGIO DI NAPOLI composto dai signori: (NA) QUADRI (NA) CARRIERO (NA) MAIMERI Presidente Membro designato dalla Banca d'italia Membro designato dalla Banca d'italia (NA) PICARDI Membro designato da Associazione

Dettagli

Decisione N. 896 del 14 febbraio 2014

Decisione N. 896 del 14 febbraio 2014 IL COLLEGIO DI COORDINAMENTO composto dai Signori: Dott. Giuseppe Marziale Presidente del Collegio ABF di Roma Prof. Avv. Antonio Gambaro Presidente del Collegio ABF di Milano Presidente Membro effettivo

Dettagli

COLLEGIO DI MILANO. Membro designato dalla Banca d'italia. (MI) SANTARELLI Membro designato da Associazione rappresentativa degli intermediari

COLLEGIO DI MILANO. Membro designato dalla Banca d'italia. (MI) SANTARELLI Membro designato da Associazione rappresentativa degli intermediari COLLEGIO DI MILANO composto dai signori: (MI) GAMBARO (MI) LUCCHINI GUASTALLA (MI) ORLANDI Presidente Membro designato dalla Banca d'italia Membro designato dalla Banca d'italia (MI) SANTARELLI Membro

Dettagli

Risoluzione delle dispute nel cctld.it Linee Guida legali Versione 3.1. Risoluzione delle dispute nel cctld.it

Risoluzione delle dispute nel cctld.it Linee Guida legali Versione 3.1. Risoluzione delle dispute nel cctld.it Risoluzione delle dispute nel cctld.it Linee Guida legali Versione 3.1 3 novembre 2014 SOMMARIO 0 Premessa 1 0.1 Revisioni 1 0.2 Definizioni 1 1 La procedura di opposizione 3 1.1 Scopo 3 1.2 Introduzione

Dettagli

Decisione N. 2276 del 14 aprile 2014

Decisione N. 2276 del 14 aprile 2014 COLLEGIO DI ROMA composto dai signori: (RM) DE CAROLIS (RM) SIRENA (RM) SILVETTI Presidente Membro designato dalla Banca d'italia Membro designato dalla Banca d'italia (RM) CARATELLI Membro designato da

Dettagli

IL COLLEGIO DI ROMA. Fatto

IL COLLEGIO DI ROMA. Fatto IL COLLEGIO DI ROMA composto dai signori: Avv. Bruno De Carolis..... Prof. Avv. Giuliana Scognamiglio Dott. Comm. Girolamo Fabio Porta... Membro designato dalla Banca d Italia, che svolge le funzioni di

Dettagli

IL COLLEGIO DI ROMA. Prof. Avv. Gustavo Olivieri Membro designato dal Conciliatore Bancario Finanziario [Estensore]

IL COLLEGIO DI ROMA. Prof. Avv. Gustavo Olivieri Membro designato dal Conciliatore Bancario Finanziario [Estensore] IL COLLEGIO DI ROMA composto dai Signori: Dott. Giuseppe Marziale Presidente Avv. Massimiliano Silvetti Avv. Alessandro Leproux Membro designato dalla Banca d'italia Membro designato dalla Banca d'italia

Dettagli

ha pronunciato la presente

ha pronunciato la presente 1 di 7 02/02/2010 12:44 N. 01084/2010 REG.SEN. N. 11172/1999 REG.RIC. N. 13024/1999 REG.RIC. REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio (Sezione

Dettagli

IL COLLEGIO DI MILANO. - Prof. ssa Antonella Maria Sciarrone Alibrandi Membro designato dalla Banca d'italia

IL COLLEGIO DI MILANO. - Prof. ssa Antonella Maria Sciarrone Alibrandi Membro designato dalla Banca d'italia IL COLLEGIO DI MILANO composto dai signori: - Prof. Avv. Antonio Gambaro Presidente - Prof. ssa Antonella Maria Sciarrone Alibrandi Membro designato dalla Banca d'italia - Prof. Avv. Emanuele Cesare Lucchini

Dettagli

IL COLLEGIO DI NAPOLI. - Dott. Comm. Leopoldo Varriale...Membro designato dalla Banca d'italia

IL COLLEGIO DI NAPOLI. - Dott. Comm. Leopoldo Varriale...Membro designato dalla Banca d'italia IL COLLEGIO DI NAPOLI composto dai signori: - Prof. Avv. Enrico Quadri... Presidente - Dott. Comm. Leopoldo Varriale...Membro designato dalla Banca d'italia - Prof. Avv. Ferruccio Auletta...Membro designato

Dettagli

IL COLLEGIO DI ROMA. [Estensore] Prof. avv. Gustavo Olivieri Membro designato dal Conciliatore Bancario Finanziario. categoria

IL COLLEGIO DI ROMA. [Estensore] Prof. avv. Gustavo Olivieri Membro designato dal Conciliatore Bancario Finanziario. categoria composto dai Signori: Dott. Giuseppe Marziale IL COLLEGIO DI ROMA Presidente Avv. Bruno De Carolis Prof. Avv. Vincenzo Meli Membro designato dalla Banca d'italia Membro designato dalla Banca d'italia [Estensore]

Dettagli

Tribunale I grado CE, sez. III, 27 aprile 2010

Tribunale I grado CE, sez. III, 27 aprile 2010 Nelle cause riunite T-303/06 e T-337/06, Tribunale I grado CE, sez. III, 27 aprile 2010 UniCredito Italiano SpA, con sede in Genova, rappresentata dagli avv.ti G. Floridia, R. Floridia e F. Polettini,

Dettagli

Linee Guida per la risoluzione delle dispute nel cctld.it. Versione 2.0 19 giugno 2009

Linee Guida per la risoluzione delle dispute nel cctld.it. Versione 2.0 19 giugno 2009 Linee Guida per la risoluzione delle dispute nel cctld.it Versione 2.0 19 giugno 2009 Sommario 0 Premessa... 1 0.1 Revisioni...1 0.2 Definizioni...1 1 La procedura di opposizione... 2 1.1 Scopo...2 1.2

Dettagli

IL COLLEGIO DI ROMA. [Estensore] Finanziario

IL COLLEGIO DI ROMA. [Estensore] Finanziario IL COLLEGIO DI ROMA composto dai signori: Avv. Bruno de Carolis Presidente Prof. Avv. Pietro Sirena Prof. Avv. Vincenzo Meli Avv. Michele Maccarone Membro designato dalla Banca d'italia Membro designato

Dettagli

Sentenza n. 6620 del 19 marzo 2009 della Corte Cassazione - Sezione tributaria

Sentenza n. 6620 del 19 marzo 2009 della Corte Cassazione - Sezione tributaria Sentenza n. 6620 del 19 marzo 2009 della Corte Cassazione - Sezione tributaria Svolgimento del processo - La C.T.P. di Milano, previa riunione, rigettava i ricorsi proposti dalla s.r.l. G.M. avverso avvisi

Dettagli

Decisione N. 2291 del 14 aprile 2014

Decisione N. 2291 del 14 aprile 2014 COLLEGIO DI ROMA composto dai signori: (RM) MARZIALE (CO) DE CAROLIS (RM) SIRENA Presidente Membro designato dalla Banca d'italia Membro designato dalla Banca d'italia (RM) CORAPI Membro designato da Associazione

Dettagli

Verbale n.13 Adunanza del 13 aprile 2015

Verbale n.13 Adunanza del 13 aprile 2015 Verbale n.13 Adunanza del 13 aprile 2015 L anno duemilaquidici, il giorno 13 del mese di aprile alle ore 11 in Torino, presso la sede del Corecom, via Lascaris 10, nell apposita sala delle adunanze, si

Dettagli

AL COMITATO AMMINISTRATORE DEL FONDO PER LA GESTIONE SPECIALE DI CUI ALL ARTICOLO 2, COMMA 26, DELLA LEGGE 8 AGOSTO 1995 n. 335,

AL COMITATO AMMINISTRATORE DEL FONDO PER LA GESTIONE SPECIALE DI CUI ALL ARTICOLO 2, COMMA 26, DELLA LEGGE 8 AGOSTO 1995 n. 335, AL COMITATO AMMINISTRATORE DEL FONDO PER LA GESTIONE SPECIALE DI CUI ALL ARTICOLO 2, COMMA 26, DELLA LEGGE 8 AGOSTO 1995 n. 335, tramite INPS sede provinciale di BARI, Via N. Sauro n, 41 RICORSO AMMINISTRATIVO

Dettagli

IL COLLEGIO DI ROMA. [Estensore]

IL COLLEGIO DI ROMA. [Estensore] IL COLLEGIO DI ROMA composto dai signori: Dott. Giuseppe Marziale... Presidente Avv. Alessandro Leproux Membro designato dalla Banca d'italia Dott. Comm. Girolamo Fabio Porta Membro designato dalla Banca

Dettagli

IL COLLEGIO DI ROMA. [Estensore] Avv. Michele Maccarone. Membro designato dal Conciliatore Bancario e Finanziario

IL COLLEGIO DI ROMA. [Estensore] Avv. Michele Maccarone. Membro designato dal Conciliatore Bancario e Finanziario IL COLLEGIO DI ROMA composto dai signori: Dott. Giuseppe Marziale... Presidente Avv. Bruno De Carolis... Avv. Massimiliano Silvetti... Membro designato dalla Banca d'italia [Estensore] Membro designato

Dettagli

IL COLLEGIO DI ROMA. Avv. Michele Maccarone. Membro designato dal Conciliatore Bancario e Finanziario. [Estensore]

IL COLLEGIO DI ROMA. Avv. Michele Maccarone. Membro designato dal Conciliatore Bancario e Finanziario. [Estensore] IL COLLEGIO DI ROMA composto dai signori: Dott. Giuseppe Marziale... Presidente Avv. Bruno De Carolis... Membro designato dalla Banca d'italia Avv. Massimiliano Silvetti... Membro designato dalla Banca

Dettagli

IL COLLEGIO DI ROMA. [Estensore] Avv. Michele Maccarone Membro designato dal Conciliatore Bancario e Finanziario

IL COLLEGIO DI ROMA. [Estensore] Avv. Michele Maccarone Membro designato dal Conciliatore Bancario e Finanziario IL COLLEGIO DI ROMA composto dai Signori: Avv. Bruno De Carolis Presidente Avv. Alessandro Leproux Avv. Massimiliano Silvetti Membro designato dalla Banca d'italia [Estensore] Membro designato dalla Banca

Dettagli

IL COLLEGIO DI MILANO. - Prof. Avv. Emanuele Cesare Lucchini Guastalla Membro designato dalla Banca d'italia

IL COLLEGIO DI MILANO. - Prof. Avv. Emanuele Cesare Lucchini Guastalla Membro designato dalla Banca d'italia IL COLLEGIO DI MILANO composto dai signori: - Prof. Avv. Antonio Gambaro Presidente - Prof. Avv. Emanuele Cesare Lucchini Guastalla Membro designato dalla Banca d'italia - Avv. Maria Elisabetta Contino

Dettagli

COLLEGIO DI NAPOLI. Membro designato dalla Banca d'italia. (NA) RISPOLI FARINA Membro designato da Associazione rappresentativa degli intermediari

COLLEGIO DI NAPOLI. Membro designato dalla Banca d'italia. (NA) RISPOLI FARINA Membro designato da Associazione rappresentativa degli intermediari COLLEGIO DI NAPOLI composto dai signori: (NA) MARINARI (NA) CARRIERO (NA) CONTE Presidente Membro designato dalla Banca d'italia Membro designato dalla Banca d'italia (NA) RISPOLI FARINA Membro designato

Dettagli

Decisione N. 1131 del 16 febbraio 2015

Decisione N. 1131 del 16 febbraio 2015 COLLEGIO DI NAPOLI composto dai signori: (NA) MARINARI (NA) CARRIERO (NA) CONTE Presidente Membro designato dalla Banca d'italia Membro designato dalla Banca d'italia (NA) RUSSO Membro designato da Associazione

Dettagli

Collegio di Milano. - Prof.ssa Antonella Maria Sciarrone Alibrandi Membro designato dalla Banca d Italia

Collegio di Milano. - Prof.ssa Antonella Maria Sciarrone Alibrandi Membro designato dalla Banca d Italia Collegio di Milano composto dai signori: - Prof. Avv. Antonio Gambaro Presidente - Prof.ssa Antonella Maria Sciarrone Alibrandi Membro designato dalla Banca d Italia - Prof. Avv. Emanuele Cesare Lucchini

Dettagli