Il contributo dei sistemi di Identity nella mitigazione del rischio legato all esternalizzazione di servizi Stefano Vaglietti

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download " Il contributo dei sistemi di Identity nella mitigazione del rischio legato all esternalizzazione di servizi Stefano Vaglietti"

Transcript

1 <Insert Picture Here> Il contributo dei sistemi di Identity nella mitigazione del rischio legato all esternalizzazione di servizi Stefano Vaglietti

2 Agenda Presentazioni Identity & Access Management Il progetto Approccio metodologico Referenze Domande ed Approfondimenti

3 Technology Reply Exadata Lab 2011 Our Roadmap On Oracle

4 Agenda Presentazioni Identity & Access Management: Il progetto Approccio metodologico Referenze Domande ed Approfondimenti

5 L esigenza: As-Is AP 1 AP 2... AP n AP D1 AP D2 Proliferazione di utenze applicative che fanno riferimento a singole identità (fisiche) Gestione delle password in carico agli applicativi con Policy di accesso e modalità di protezione definite dall applicazione Dominio applicativo

6 L esigenza: As-Is Chi? (Quante utenze? Chi sono?) Cosa? (a quale applicazione può accedere un utenza? Cosa può fare?) Chi ha concesso? (Chi ha concesso l accesso? Rispetta le regole di attivazione?)

7 L esigenza: To-Be AP 1 AP D1 AP D2 Fonte Autoritativa AP 2... Access Manager AP n Identity Manager Dominio applicativo

8 L esigenza: To-Be Chi? Solo un sistema certificato e fidato può definire utenze sulle applicazioni Cosa? Gestione centralizzata del controllo degli accessi Chi ha concesso? Tracciatura end-to-end delle abilitazioni e autorizzazioni

9 Vantaggi dei sistemi IDM Gestione centralizzata del ciclo di vita delle utenze Gestione centralizzata delle policy di sicurezza (password, definizione profili di accesso, ecc.) Le applicazioni non sono più owner delle informazioni ma risultano sistemi informati Modellazione tramite strumenti adeguati dei processi aziendali per l abilitazione delle utenze Audit & Compliant

10 Agenda Presentazioni Identity & Access Management: Il progetto Approccio metodologico Referenze Domande ed Approfondimenti

11 Progetto IDM Progetto di integrazione tra tecnologie eterogenee I progetti di Identity and Access management, non devono avere solo un approccio IT Si devono identificare gli Stakeholder opportuni per i vari aspetti da trattare (il Personale, l Organizzazione, l IT, Sicurezza, ecc) Le issue di progetto principali non sono di natura tecnologica

12 Progetto IDM Approccio progettuale a rilasci successivi per massimizzare l interazione e l allineamento con l utente finale Attenta gestione del processo di change management per minimizzare i rischi e gli impatti sul business e sui procesi in essere Ampia e approfondita conoscenza della piattaforma (utilizzo delle feature OOTB e minimizzazione delle customizzazioni per garantire efficenza, flessibilità e manutenibilità)

13 Agenda Presentazioni Identity & Access Management: Il progetto Approccio metodologico Referenze Domande ed Approfondimenti

14 Referenze Cliente Multiutility Energia Progetto Identity Management Anno Realizzazione Effort 60 mesi uomo Esigenza - Gestione centralizzata di tutte le identità digitali (fonte autoritativa HR aziendale) Soluzione Numeriche Prodotti Suite Oracle IAM Utilizzati - Provisioning automatico sia delle identità che delle risorse - Workflow di autorizzazione - Reportistica e compliance (SOX) - Gestione centralizzata degli account, identity reconciliation ed account reconciliation - Analisi ed implementazione dei Workflow d approvazione sui modelli aziendali in essere - Integrazione delle interfacce con il portale intranet aziendale 4000 Utentze tra dipendenti e fornitori. 150 risorse applicative (applicazioni aziendali web), 40 risorse ICT (PC, stampanti, ecc) e 40 risorse TLC (telefono fisso, cellulare, fax, ecc..) Oracle Identity Manager ( ), Oracle DB Connector, Oracle OID Connector e Oracle Bpel per i workflow

15 Referenze Cliente Società di erogazione servizi informatici in ambito sanitario Progetto Identity Management Anno Realizzazione Effort 7 mesi uomo Esigenza -Gestione centralizzata delle richieste di accesso alla risorse (circa 80 istanze di Database). Soluzione Numeriche Prodotti Suite Oracle IAM Utilizzati - Tracciatura dei workflow d approvazione e riconciliazione costante delle abilitazioni definite sui target system Realizzazione di un'unica interfaccia di richiesta tramite Oracle Identity Manager che consenta la gestione delle risorse informatiche in ambito nei seguenti termini: - delle utenze (schemi delle istanze) - definizione e gestione dei privilegi d accesso Circa 1000 utenti interni Oracle Identity Manager

16 Referenze Cliente Società Startup nell ambito dei servizi trasporto viaggiatori Progetto Identity Management Anno Realizzazione Effort 12 Mesi uomo Esigenza Gestione centralizzata delle utenze interne aziendali e tracciatura delle abilitazioni sui rispettivi applicativi target Soluzione Realizzazione di una soluzione basata su Oracle Identity Manager in grado di automatizzare il processo di provisioning sui sistemi aziendali di un dipendente in fase di assunzione. Integrazione con vari sistemi target, tra i quali: Sap Siebel Microsoft AD Exchange Applicativi custom tramite la realizzazione di connettori ad-hoc Numeriche Prodotti Suite Oracle IAM Utilizzati Attualmente 1000 utenze Oracle Identity Manager 11G

17 Referenze Cliente Società Digital Media Progetto Access Manager Anno Realizzazione Effort 3 Mesi uomo Esigenza Definizione nuova infrastruttura di Oracle Access Manager per l implementazione del SSO delle diverse applicazioni del Portale Clienti Soluzione Studio, installazione e configurazione di tutta l infrastruttura di Oracle Access Manager in Alta Affidabilità (Active-Active) geografico per compliance con le policy di security e disaster recovery. Numeriche Prodotti Suite Oracle IAM Utilizzati Utilizzo di Oracle Adaptive Access Manager per l introduzione di un secon challenge di autenticazione per particolari applicazioni sensibili. Attualmente 3000 utenze Oracle Access Manager 11G, Oracle Adaptive Access Manager 11G, Oracle Identity Federation 11G, Oracle Internet Directory 11G.

18 Referenze Cliente Società Digital Media Progetto Access Manager Anno Realizzazione Effort 3 Mesi uomo Esigenza Definizione nuova infrastruttura di Oracle Access Manager per l implementazione del SSO delle diverse applicazioni del Portale Clienti Soluzione Studio, installazione e configurazione di tutta l infrastruttura di Oracle Access Manager in Alta Affidabilità (Active-Active) geografico per compliance con le policy di security e disaster recovery. Numeriche Prodotti Suite Oracle IAM Utilizzati Utilizzo di Oracle Adaptive Access Manager per l introduzione di un secon challenge di autenticazione per particolari applicazioni sensibili. Attualmente 3000 utenze Oracle Access Manager 11G, Oracle Adaptive Access Manager 11G, Oracle Identity Federation 11G, Oracle Internet Directory 11G.

19 Referenze Cliente Progetto Anno Realizzazione Effort Esigenza Soluzione Numeriche Prodotti Suite Oracle IAM Utilizzati Vodafone DE Identity Management (in fase di realizzazione) 35 Mesi uomo Gestione centralizzata delle utenze interne ed esterne aziendali e tracciatura delle richieste di abilitazioni sui rispettivi applicativi target Realizzazione di una soluzione basata su Oracle Identity Manager ed Oracle Identity Analytics in grado di: automatizzare il processo di provisioning sui sistemi aziendali in base alla definizione del nuovo workflow approvativo e di un nuovo modello di identità aziendale coerente con le varie tipologie di utenze gestite in Vodafone gestire il processo di ricertificazione per SOX compliance La soluzione prevede l'integrazione con vari sistemi target, tra i quali: Active Directory RedHat Directory Server Siements DirX Vodafone Global IDM (OIM 10g) oltre 40 applicazioni custom integrate con i sistemi sopraindicati Attualmente utenze Oracle Identity Manager 11GR2, Oracle Identity Analytics 11g

20 Referenze Cliente: Progetto: Anno Realizzazione Effort Esigenza Soluzione Numeriche Prodotti Oracle Utilizzati CartaSi S.P.A. Identity Federation (in fase di rilascio) 3 mesi uomo - Realizzare un infrastruttura di Single Sign On cross dominio per i diversi canali d accesso (app mobile, browser). Implentazione di Oracle Identity Federation in HA configurato come Service Provider. Utilizzo del protocollo SAML2.0 con profilo HTTP POST utenze Oracle Identity Federation 11g

21 Domande ed Approfondimenti Stefano Vaglietti Grazie

OGGETTO DELLA FORNITURA...4

OGGETTO DELLA FORNITURA...4 Gara d appalto per la fornitura di licenze software e servizi per la realizzazione del progetto di Identity and Access Management in Cassa Depositi e Prestiti S.p.A. CAPITOLATO TECNICO Indice 1 GENERALITÀ...3

Dettagli

Nuove disposizioni di vigilanza prudenziale per le banche La gestione delle utenze amministrative e tecniche: il caso UBIS

Nuove disposizioni di vigilanza prudenziale per le banche La gestione delle utenze amministrative e tecniche: il caso UBIS Nuove disposizioni di vigilanza prudenziale per le banche La gestione delle utenze amministrative e tecniche: il caso UBIS Alessandro Ronchi Senior Security Project Manager La Circolare 263-15 aggiornamento

Dettagli

System & Network Integrator. Rap 3 : suite di Identity & Access Management

System & Network Integrator. Rap 3 : suite di Identity & Access Management System & Network Integrator Rap 3 : suite di Identity & Access Management Agenda Contesto Legislativo per i progetti IAM Impatto di una soluzione IAM in azienda La soluzione di SysNet: Rap 3 I moduli l

Dettagli

LA GESTIONE DELLA SICUREZZA CON IBM Security Identity Governance

LA GESTIONE DELLA SICUREZZA CON IBM Security Identity Governance LA GESTIONE DELLA SICUREZZA CON IBM Security Identity Governance IDENTITY & ACCESS MANAGEMENT L approccio Engineering ai progetti Fa parte del contesto più ampio delle tematiche legate alla sicurezza (secure

Dettagli

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente:

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente: IDENTITY AND ACCESS MANAGEMENT: LA DEFINIZIONE DI UN MODELLO PROCEDURALE ED ORGANIZZATIVO CHE, SUPPORTATO DALLE INFRASTRUTTURE, SIA IN GRADO DI CREARE, GESTIRE ED UTILIZZARE LE IDENTITÀ DIGITALI SECONDO

Dettagli

Case study Accenture Finance Solution Delivery Center di Milano: soluzione di Identity Management & Provisioning per il progetto Data Privacy

Case study Accenture Finance Solution Delivery Center di Milano: soluzione di Identity Management & Provisioning per il progetto Data Privacy Case study Accenture Finance Solution Delivery Center di Milano: soluzione di Identity Management & Provisioning per il progetto Data Privacy Giovanni Anastasi IT Manager Accenture

Dettagli

I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno

I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno In questi ultimi anni gli investimenti

Dettagli

Il progetto AIM presso l'ao

Il progetto AIM presso l'ao Il progetto AIM presso l'ao L'azienda in pillole... Il Papa Giovanni XXIII è il più grande tra gli ospedali lombardi, con 320mila mq complessivi, oltre 900 posti letto di cui 108 di terapie intensive e

Dettagli

L obiettivo che si pone è di operare nei molteplici campi dell informatica aziendale, ponendosi come partner di riferimento per l utenza aziendale.

L obiettivo che si pone è di operare nei molteplici campi dell informatica aziendale, ponendosi come partner di riferimento per l utenza aziendale. E una realtà nelle tecnologie informatiche dal 1990. Dalla nascita del nucleo iniziale, con le attività di assistenza tecnica e di formazione, alla realtà attuale, di specialisti a tutto campo nei servizi

Dettagli

Le Piattaforme Tecnologiche per l erogazione dei servizi On Line

Le Piattaforme Tecnologiche per l erogazione dei servizi On Line 1 Le Piattaforme Tecnologiche per l erogazione dei servizi On Line Stefano Bucci Sales Consultant Manager Oracle Italia Roma, 14 Maggio 2004 Aspetti tecnologici primari per erogare servizi on line Framework

Dettagli

Direzione Centrale Sistemi Informativi

Direzione Centrale Sistemi Informativi Direzione Centrale Sistemi Informativi Missione Contribuire, in coerenza con le strategie e gli obiettivi aziendali, alla definizione della strategia ICT del Gruppo, con proposta al Chief Operating Officer

Dettagli

Security Summit 2010. Identity Assurance Andrea Buzzi, Senior Manager

<Insert Picture Here> Security Summit 2010. Identity Assurance Andrea Buzzi, Senior Manager Security Summit 2010 Identity Assurance Andrea Buzzi, Senior Manager Contenuti La Divisione Sicurezza di Value Team IAM: ambiti di intervento Approccio Metodologico Case Studies Le

Dettagli

CA SiteMinder. we can. Panoramica sul prodotto. Vantaggi. Il vantaggio di CA Technologies

CA SiteMinder. we can. Panoramica sul prodotto. Vantaggi. Il vantaggio di CA Technologies SCHEDA PRODOTTO: CA SiteMinder CA SiteMinder we can CA SiteMinder offre una base per la gestione centralizzata della sicurezza, che consente l'utilizzo sicuro del Web per rendere disponibili applicazioni

Dettagli

Lorenzo Simone. Roma, 5 Novembre 2013

Lorenzo Simone. Roma, 5 Novembre 2013 Presentation CloudForms title 2.0 here Architetture Subtitle e Use here Case Scarpa Manager, IKS Lorenzo Simone Roma, IT Architect, 5 Novembre IKS 2013

Dettagli

Stefano Bucci Technology Director Sales Consulting. Roma, 23 Maggio 2007

Stefano Bucci Technology Director Sales Consulting. Roma, 23 Maggio 2007 L Information Technology a supporto delle ALI: Come coniugare un modello di crescita sostenibile con le irrinuciabili caratteristiche di integrazione, sicurezza ed elevata disponibilità di un Centro Servizi

Dettagli

Identità ed Accessi Logici un nuovo modello di governo

Identità ed Accessi Logici un nuovo modello di governo Identità ed Accessi Logici un nuovo modello di governo Giacomo Parravicini Identity & Access Governance Area Manager giacomo.parravicini@netstudio.it Accessi logici qual è lo scenario Accessi Logici Contesto

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

L iniziativa Cloud DT

L iniziativa Cloud DT L iniziativa Cloud DT Francesco Castanò Dipartimento del Tesoro Ufficio per il Coordinamento Informatico Dipartimentale (UCID) Roma, Luglio 2011 Il Cloud Computing Alcune definizioni Il Cloud Computing

Dettagli

Architettura del Directory Service D Ateneo Alessandro Cantelli

Architettura del Directory Service D Ateneo Alessandro Cantelli Architettura del Directory Service D Ateneo Alessandro Cantelli Seminario Ingegneria Bologna, 2/03/2006 Introduzione ai sistemi di Identity Management e Directory Service Struttura logica e fisica della

Dettagli

Intarsio IAM Identity & Access Management

Intarsio IAM Identity & Access Management Intarsio IAM Identity & Access Management 2/35 Intarsio Interoperabilità Applicazioni Reti Servizi Infrastrutture Organizzazione 3/35 Una linea per molti servizi Una definizione: Intarsio è la nuova linea

Dettagli

PROFILO AZIENDALE 2011

PROFILO AZIENDALE 2011 PROFILO AZIENDALE 2011 NET STUDIO Net Studio è un azienda che ha sede in Toscana ma opera in tutta Italia e in altri paesi Europei per realizzare attività di Consulenza, System Integration, Application

Dettagli

Security Summit 2010

<Insert Picture Here> Security Summit 2010 Security Summit 2010 Corporate Forensics: dall infrastruttura alla metodologia Walter Furlan, CON.NEXO Presentazione CON.NEXO CON.NEXO, in qualità di Partner ORACLE, è la prima azienda

Dettagli

Chi siamo e le nostre aree di competenza

Chi siamo e le nostre aree di competenza Chi siamo e le nostre aree di competenza Telco e Unified Communication Software as a Service e Business Intelligence Infrastrutture digitali Smartcom è il primo business integrator europeo di servizi ICT

Dettagli

Chi è Adiuto. Cultura e tecnologia nella gestione documentale

Chi è Adiuto. Cultura e tecnologia nella gestione documentale Cultura e tecnologia nella gestione documentale Chi è Adiuto Attiva dal 2001, Adiuto affronta e risolve le problematiche di gestione elettronica documentale. Grazie alla sua innovativa suite documentale

Dettagli

1- Corso di IT Strategy

1- Corso di IT Strategy Descrizione dei Corsi del Master Universitario di 1 livello in IT Governance & Compliance INPDAP Certificated III Edizione A. A. 2011/12 1- Corso di IT Strategy Gli analisti di settore riportano spesso

Dettagli

Le soluzioni SAP al servizio del processo di acquisto

Le soluzioni SAP al servizio del processo di acquisto Le soluzioni SAP al servizio del processo di acquisto Antonio Costa SAP Italia Agenda 1. Introduzione 2. Panoramica sulla soluzione SAP 3. Perché SAP? SAP Italia 2010 / Pagina 2 Cosa significa questo per

Dettagli

Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare

Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare DIREZIONE GENERALE PER GLI AFFARI GENERALI E DEL PERSONALE Divisione III Sistemi Informativi RDO PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO PER LA CONDUZIONE

Dettagli

Il problema della proliferazione delle identità ANALISI. 8 Maggio 2011

Il problema della proliferazione delle identità ANALISI. 8 Maggio 2011 ANALISI 8 Maggio 2011 ACCESS CERTIFICATION UN APPROCCIO COMPLEMENTARE ALL IDENTITY & ACCESS MANAGEMENT Ing. Corrado Pomodoro, Information Risk Management, Senior Manager HSPI L informatizzazione dei processi

Dettagli

egovernment e Cloud computing

egovernment e Cloud computing egovernment e Cloud computing Alte prestazioni con meno risorse Giornata di studio CNEL Stefano Devescovi Business Development Executive IBM Agenda Quali sono le implicazioni del cloud computing? Quale

Dettagli

Servizi di hosting offerti dall'area Servizi ICT Integrazione con l'anagrafica Unica di Ateneo. Area Servizi ICT

Servizi di hosting offerti dall'area Servizi ICT Integrazione con l'anagrafica Unica di Ateneo. Area Servizi ICT Area Servizi ICT Servizi hosting di Ateneo - Integrazione con l'anagrafica Unica di Ateneo Versione 1.1 http://hosting.polimi.it Servizi di hosting offerti dall'area Servizi ICT Integrazione con l'anagrafica

Dettagli

Il gruppo Acciaierie Venete

Il gruppo Acciaierie Venete UN CASO REALE: IL GRUPPO ACCIAIERIE VENETE Applicazione di una soluzione SOA in un ambiente eterogeneo Alessandro Pesenti Claudio Orel Wise Ingegneria e Soluzioni Software & Acciaierie

Dettagli

Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare

Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare DIREZIONE GENERALE PER GLI AFFARI GENERALI E DEL PERSONALE Divisione III Sistemi Informativi RDO PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO PER LA GESTIONE

Dettagli

ICT SECURITY SERVICE LINE La gestione delle utenze amministrative e tecniche: il caso Unicredit Group

ICT SECURITY SERVICE LINE La gestione delle utenze amministrative e tecniche: il caso Unicredit Group ICT SECURITY SERVICE LINE La gestione delle utenze amministrative e tecniche: il caso Unicredit Group Marco Deidda, Head of Data Access Management UniCredit Business Integrated Solutions UniCredit Group

Dettagli

Single Sign On sul web

Single Sign On sul web Single Sign On sul web Abstract Un Sigle Sign On (SSO) è un sistema di autenticazione centralizzata che consente a un utente di fornire le proprie credenziali una sola volta e di accedere a molteplici

Dettagli

Il Successo nel Cloud Computing con Oracle Advanced Customer Services (ACS)

<Insert Picture Here> Il Successo nel Cloud Computing con Oracle Advanced Customer Services (ACS) Il Successo nel Cloud Computing con Oracle Advanced Customer Services (ACS) Sandro Tassoni Oracle Support Director Maggio 2011 Agenda Panoramica Strategia Portafoglio ACS per Cloud

Dettagli

Semplificare la gestione delle password per il service desk IT SOLUTION WHITE PAPER

Semplificare la gestione delle password per il service desk IT SOLUTION WHITE PAPER Semplificare la gestione delle password per il service desk IT SOLUTION WHITE PAPER Sommario Introduzione...1 L importanza dell automazione...2 Il ruolo della gestione delle password nelle aziende moderne...3

Dettagli

Il modello di ottimizzazione SAM

Il modello di ottimizzazione SAM Il modello di ottimizzazione control, optimize, grow Il modello di ottimizzazione Il modello di ottimizzazione è allineato con il modello di ottimizzazione dell infrastruttura e fornisce un framework per

Dettagli

ZeroUno Executive Dinner

ZeroUno Executive Dinner L ICT per il business nelle aziende italiane: mito o realtà? 30 settembre 2008 Milano, 30 settembre 2008 Slide 0 I principali obiettivi strategici delle aziende Quali sono i primi 3 obiettivi di business

Dettagli

Alcune persone guardano le cose accadere. Altre fanno in modo che accadano!

Alcune persone guardano le cose accadere. Altre fanno in modo che accadano! 2013 Alcune persone guardano le cose accadere. Altre fanno in modo che accadano! Nel mondo economico dei nostri tempi, la maggior parte delle organizzazioni spende migliaia (se non milioni) di euro per

Dettagli

Identity Access Management nel web 2.0

Identity Access Management nel web 2.0 Identity Access Management nel web 2.0 Single Sign On in applicazioni eterogenee Carlo Bonamico, NIS s.r.l. carlo.bonamico@nispro.it 1 Sommario Problematiche di autenticazione in infrastrutture IT complesse

Dettagli

Symantec Mobile Security

Symantec Mobile Security Protezione avanzata dalle minacce per i dispositivi mobili Data-sheet: Gestione degli endpoint e mobiltà Panoramica La combinazione di app store improvvisati, la piattaforma aperta e la consistente quota

Dettagli

La centralità del Pricing per una gestione evoluta della Customer Experience. ABI Dimensione Cliente 2014 Roma, 8 Aprile 2014

La centralità del Pricing per una gestione evoluta della Customer Experience. ABI Dimensione Cliente 2014 Roma, 8 Aprile 2014 La centralità del Pricing per una gestione evoluta della Customer Experience ABI Dimensione Cliente 2014 Roma, 8 Aprile 2014 Agenda Il contesto di mercato La centralità del Pricing Come sfruttare le potenzialità

Dettagli

L obiettivo che si pone è di operare nei molteplici campi dell informatica aziendale, ponendosi come partner di riferimento per l utenza aziendale.

L obiettivo che si pone è di operare nei molteplici campi dell informatica aziendale, ponendosi come partner di riferimento per l utenza aziendale. E una realtà nelle tecnologie informatiche dal 1990. Dalla nascita del nucleo iniziale, con le attività di assistenza tecnica e di formazione, alla realtà attuale, di specialisti a tutto campo nei servizi

Dettagli

Prove di Sistema. Al mio Dio, perché tutto faccio per la sua Gloria! Snam Rete Gas Logistica Gas

Prove di Sistema. Al mio Dio, perché tutto faccio per la sua Gloria! Snam Rete Gas Logistica Gas Al mio Dio, perché tutto faccio per la sua Gloria! Snam Rete Gas Logistica Gas Prove di Sistema Author: [Gruppo di Lavoro Nuova Logistica Gas] Date: [2014.10.30] Version: [0.0] Sommario 1 INTRODUZIONE...

Dettagli

Chi fa cosa? L'autenticazione e l'autorizzazione nelle infrastrutture di sicurezza complessa

Chi fa cosa? L'autenticazione e l'autorizzazione nelle infrastrutture di sicurezza complessa Chi fa cosa? L'autenticazione e l'autorizzazione nelle infrastrutture di sicurezza complessa Gabriella Cattaneo Security Technical Engineer Sun Microsystems, Inc. Chi fa cosa? Come distinguere i buoni

Dettagli

Abstract. Reply e il Cloud Computing: la potenza di internet e un modello di costi a consumo. Il Cloud Computing per Reply

Abstract. Reply e il Cloud Computing: la potenza di internet e un modello di costi a consumo. Il Cloud Computing per Reply Abstract Nei nuovi scenari aperti dal Cloud Computing, Reply si pone come provider di servizi e tecnologie, nonché come abilitatore di soluzioni e servizi di integrazione, volti a supportare le aziende

Dettagli

Applicazioni software e gestione delle vulnerabilità: un caso concreto di successo

Applicazioni software e gestione delle vulnerabilità: un caso concreto di successo Applicazioni software e gestione delle vulnerabilità: un caso concreto di successo Roberto Obialero, GCFW, GCFA Fabio Bucciarelli, GCFA, CEH Agenda Analisi del contesto (attacchi,

Dettagli

VULNERABILITY ASSESSMENT E PENETRATION TEST

VULNERABILITY ASSESSMENT E PENETRATION TEST VULNERABILITY ASSESSMENT E PENETRATION TEST Una corretta gestione della sicurezza si basa innanzitutto su un adeguata conoscenza dell attuale livello di protezione dei propri sistemi. Partendo da questo

Dettagli

Il Gruppo Arvedi sceglie tecnologie Microsoft per la virtualizzazione dei sistemi server

Il Gruppo Arvedi sceglie tecnologie Microsoft per la virtualizzazione dei sistemi server Caso di successo Microsoft Virtualizzazione Gruppo Arvedi Il Gruppo Arvedi sceglie tecnologie Microsoft per la virtualizzazione dei sistemi server Informazioni generali Settore Education Il Cliente Le

Dettagli

Effective Email & Collaboration Ottenere il massimo da Lotus Notes e Domino

Effective Email & Collaboration Ottenere il massimo da Lotus Notes e Domino Effective Email & Collaboration Ottenere il massimo da Lotus Notes e Domino SurfTech: la competenza al servizio dell innovazione SurfTech nasce nel Febbraio 2008, dall iniziativa di tre professionisti

Dettagli

VALUTAZIONE DEL LIVELLO DI SICUREZZA

VALUTAZIONE DEL LIVELLO DI SICUREZZA La Sicurezza Informatica e delle Telecomunicazioni (ICT Security) VALUTAZIONE DEL LIVELLO DI SICUREZZA Auto Valutazione Allegato 1 gennaio 2002 Allegato 1 Valutazione del livello di Sicurezza - Auto Valutazione

Dettagli

Alessandro Faustini Tivoli Security Specialist. La soluzione IBM per la gestione delle Identità e del Controllo Logico degli Accessi

Alessandro Faustini Tivoli Security Specialist. La soluzione IBM per la gestione delle Identità e del Controllo Logico degli Accessi Alessandro Faustini Tivoli Security Specialist La soluzione IBM per la gestione delle Identità e del Controllo Logico degli Accessi Agenda Gestione delle identità Soluzione Tivoli per l Identity Management

Dettagli

! "! " #$% & "! "&% &&

! !  #$% & ! &% && ! "! " #$% & "! "&% && '( " )* '+,-$..$ / 0 1 2 ' 3 4" 5 5 &4&6& 27 &+ PROFILO PROFESSIONALE ESPERTO DATABASE E APPLICATIVI Categoria D Gestisce ed amministra le basi dati occupandosi anche della manutenzione

Dettagli

soluzioni e servizi per fare grande una media impresa Soluzioni di Cloud Computing per imprese con i piedi per terra.

soluzioni e servizi per fare grande una media impresa Soluzioni di Cloud Computing per imprese con i piedi per terra. soluzioni e servizi per fare grande una media impresa Soluzioni di Cloud Computing per imprese con i piedi per terra. FASTCLOUD È un dato di fatto che le soluzioni IT tradizionali richiedono investimenti

Dettagli

PRESENTAZIONE Taurus Informatica S.r.l. Area Lotus

PRESENTAZIONE Taurus Informatica S.r.l. Area Lotus Pag. 1 di 9 PRESENTAZIONE Taurus Informatica S.r.l. Sommario...2 IL MONDO LOTUS...2 LA NOSTRA ESPERIENZA...4 Formazione...4 Sviluppo e Sistemi...4 LA NOSTRA PROPOSTA...8 Area formazione...8 Area sviluppo...8

Dettagli

AREA SERVIZI ICT. Servizi di hosting offerti dall'area Servizi ICT. Integrazione con l'anagrafica Unica di Ateneo. hosting.polimi.

AREA SERVIZI ICT. Servizi di hosting offerti dall'area Servizi ICT. Integrazione con l'anagrafica Unica di Ateneo. hosting.polimi. AREA SERVIZI ICT Servizi di hosting offerti dall'area Servizi ICT Integrazione con l'anagrafica Unica di Ateneo hosting.polimi.it Indice 1. Anagrafica unica di Ateneo... 4 1.1. Introduzione all anagrafica

Dettagli

Sistemi avanzati di gestione dei Sistemi Informativi

Sistemi avanzati di gestione dei Sistemi Informativi Esperti nella gestione dei sistemi informativi e tecnologie informatiche Sistemi avanzati di gestione dei Sistemi Informativi Docente: Email: Sito: Eduard Roccatello eduard@roccatello.it http://www.roccatello.it/teaching/gsi/

Dettagli

Tecnologie, processi e servizi per la sicurezza del sistema informativo

Tecnologie, processi e servizi per la sicurezza del sistema informativo Tecnologie, processi e servizi per la sicurezza del sistema informativo Carlo Mezzanotte Direttore Servizi Sistemistici Microsoft Italia Forze convergenti Ampio utilizzo Attacchi sofisticati Problemi di

Dettagli

Istituto Nazionale di Previdenza per i Dipendenti dell Amministrazione Pubblica

Istituto Nazionale di Previdenza per i Dipendenti dell Amministrazione Pubblica Istituto Nazionale di Previdenza per i Dipendenti dell Amministrazione Pubblica CAPITOLATO TECNICO PER UN SERVIZIO DI MANUTENZIONE, GESTIONE ED EVOLUZIONE DELLA COMPONENTE AUTOGOVERNO DEL SISTEMA INFORMATIVO

Dettagli

Progetto NAC (Network Access Control) MARCO FAGIOLO

Progetto NAC (Network Access Control) MARCO FAGIOLO Progetto NAC (Network Access Control) MARCO FAGIOLO Introduzione Per sicurezza in ambito ICT si intende: Disponibilità dei servizi Prevenire la perdita delle informazioni Evitare il furto delle informazioni

Dettagli

REQUISITI TECNICI HR INFINITY ZUCCHETTI

REQUISITI TECNICI HR INFINITY ZUCCHETTI REQUISITI TECNICI HR INFINITY ZUCCHETTI Documento aggiornato al 21 Novembre 2014 (Valido fino al 30/06/2015) Le versioni di sistemi operativi di seguito indicati rappresentano quelle utilizzate nei nostri

Dettagli

Posteitaliane. Grandi Imprese e Pubbliche Amministrazioni. Giuseppe G. Pavone. Ottobre 2013

Posteitaliane. Grandi Imprese e Pubbliche Amministrazioni. Giuseppe G. Pavone. Ottobre 2013 1 Posteitaliane Grandi Imprese e Pubbliche Amministrazioni Giuseppe G. Pavone Ottobre 2013 Conoscere per crescere.. un nuovo ecosistema ALIMENTATORI/ FRUITORI Enti previdenziali (es. INPS) Ministeri e

Dettagli

IAM 2.0: le nuove Sfide per un SI. Marco Molinaro Manager

IAM 2.0: le nuove Sfide per un SI. Marco Molinaro Manager IAM 2.0: le nuove Sfide per un SI Marco Molinaro Manager Agenda Regole di implementazione Sfide attuali e future IAM 2.0 e Identity 2.0 Q&A 2 Cosa fare: Scrivere Applicazioni Modulari Cosa fare e cosa

Dettagli

AZIENDA USL ROMA H Borgo Garibaldi,12 00041 Albano Laziale (Roma)

AZIENDA USL ROMA H Borgo Garibaldi,12 00041 Albano Laziale (Roma) Appalto per l Affidamento del Servizio di MANUTENZIONE, MONITORAGGIO E CONDUZIONE DEI SERVIZI DI SERVER FARM dell Azienda Sanitaria Locale Roma H compresa la realizzazione di due progetti IT finalizzati

Dettagli

NUMERO 1O l esperienza migliora il business

NUMERO 1O l esperienza migliora il business NUMERO 1O l esperienza migliora il business Dal 1986 al vostro fianco NUMERO 1O, a più di vent anni dalla sua nascita, rappresenta il polo di riferimento nell esperienza informatica legata al business.

Dettagli

Valore dell'integrazione e servizi integrati

Valore dell'integrazione e servizi integrati Valore dell'integrazione e servizi integrati Antonio Storino Responsabile Divisione Integrazione CINECA 25 Ottobre 2012 www.cineca.it Governo dei processi gestionali Governo dei processi gestionali 2006-oggi

Dettagli

IT Cloud Service. Semplice - accessibile - sicuro - economico

IT Cloud Service. Semplice - accessibile - sicuro - economico IT Cloud Service Semplice - accessibile - sicuro - economico IT Cloud Service - Cos è IT Cloud Service è una soluzione flessibile per la sincronizzazione dei file e la loro condivisione. Sia che si utilizzi

Dettagli

ICT Information &Communication Technology

ICT Information &Communication Technology ICT Information &Communication Technology www.tilak.it Profile Tilak Srl, azienda specializzata in soluzioni in ambito Communication Technology opera nell ambito dei servizi di consulenza, formazione e

Dettagli

1. LE MINACCE ALLA SICUREZZA AZIENDALE 2. IL RISCHIO E LA SUA GESTIONE. Sommario

1. LE MINACCE ALLA SICUREZZA AZIENDALE 2. IL RISCHIO E LA SUA GESTIONE. Sommario 1. LE MINACCE ALLA SICUREZZA AZIENDALE 1.1 Introduzione... 19 1.2 Sviluppo tecnologico delle minacce... 19 1.2.1 Outsourcing e re-engineering... 23 1.3 Profili delle minacce... 23 1.3.1 Furto... 24 1.3.2

Dettagli

19/06/2006 Template Documentation 1

19/06/2006 Template Documentation 1 19/06/2006 Template Documentation 1 La gestione e il controllo dei rischi operativi richiede un approccio multidisciplinare, che comprende i temi della sicurezza e della business continuity. GESTIONE E

Dettagli

PROFILO AZIENDALE NET STUDIO 2015

PROFILO AZIENDALE NET STUDIO 2015 PROFILO AZIENDALE NET STUDIO 2015 NET STUDIO 2015 Net Studio è un azienda che ha sede in Toscana ma opera in tutta Italia e in altri paesi Europei per realizzare attività di Consulenza, System Integration,

Dettagli

I tuoi viaggi di lavoro a portata di click

I tuoi viaggi di lavoro a portata di click I tuoi viaggi di lavoro a portata di click CST MyTravelTool è un applicativo web-based che consente di gestire tutte le principali fasi del processo correlato alla gestione dei rimborsi spese aziendali

Dettagli

Informazioni Aziendali: Il processo di valutazione dei Rischi Operativi legati all Information Technology

Informazioni Aziendali: Il processo di valutazione dei Rischi Operativi legati all Information Technology Informazioni Aziendali: Il processo di valutazione dei Rischi Operativi legati all Information Technology Davide Lizzio CISA CRISC Venezia Mestre, 26 Ottobre 2012 Informazioni Aziendali: Il processo di

Dettagli

Appendice. Tecnologia Oracle

Appendice. Tecnologia Oracle Appendice Tecnologia Oracle Tecnologia Oracle Componenti Tecnologiche Sono diverse e molteplici le tecnologie, e conseguentemente i prodotti, che i fornitori implementano per aumentare la capacità di

Dettagli

IDENTITY MANAGEMENT AND GOVERNANCE

IDENTITY MANAGEMENT AND GOVERNANCE IDENTITY MANAGEMENT AND GOVERNANCE Il tema della gestione del ciclo di vita delle utenze definite sui sistemi IT e delle autorizzazioni assegnate a tali account, è cruciale nella gestione della sicurezza

Dettagli

Mobile Security Suite

Mobile Security Suite Mobile Security Suite gennaio 2012 Il presente documento contiene materiale confidenziale di proprietà Zeropiu. Il materiale, le idee, i concetti contenuti in questo documento devono essere utilizzati

Dettagli

Framework di sicurezza della piattaforma OCP (Identity & Access Management)

Framework di sicurezza della piattaforma OCP (Identity & Access Management) Smart Cities and Communities and Social Innovation Bando MIUR D.D. 91/Ric. del 5 luglio 2012 Framework di sicurezza della piattaforma OCP (Identity & Access Management) AAI: Il problema che OCP ha affrontato

Dettagli

Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server

Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server La nuova generazione di soluzioni per le piccole imprese Vantaggi per le piccole imprese Progettato per le piccole imprese e commercializzato

Dettagli

BLU.Energy Tecnologia & Servizi gestiti

BLU.Energy Tecnologia & Servizi gestiti BLU.Energy Tecnologia & Servizi gestiti Il vantaggio competitivo derivante da una scelta tecnologicamente avanzata Tecnologia e Servizi gestiti Sommario ü Obiettivi del documento ü Caratteristiche tecniche

Dettagli

La Certificazione ISO/IEC 27001. Sistema di Gestione della Sicurezza delle Informazioni

La Certificazione ISO/IEC 27001. Sistema di Gestione della Sicurezza delle Informazioni Sistema di Gestione della Sicurezza delle Informazioni 2015 Summary Chi siamo Il modello operativo di Quality Solutions Introduzione alla ISO 27001 La metodologia Quality Solutions Focus on: «L analisi

Dettagli

tel soft servizi Vi accompagniamo nell'evoluzione dei Vostri sistemi informativi, creando valore e competitività.

tel soft servizi Vi accompagniamo nell'evoluzione dei Vostri sistemi informativi, creando valore e competitività. tel soft servizi Vi accompagniamo nell'evoluzione dei Vostri sistemi informativi, creando valore e competitività. tel soft servizi Da oltre un decennio al Vostro fianco Chi siamo Mission Telinsoft Servizi

Dettagli

Civilia Next è una soluzione per: la pa semplice, veloce e innovativa

Civilia Next è una soluzione per: la pa semplice, veloce e innovativa Civilia Next è una soluzione per: la pa semplice, veloce e innovativa Soluzioni e servizi per migliorare la gestione interna dell Ente e le modalità di erogazione dei servizi ai cittadini e alle imprese

Dettagli

Infrastruttura e servizi collegati

Infrastruttura e servizi collegati Infrastruttura e servizi collegati Agenda Infrastruttura di erogazione Principali servizi erogati Mail Intranet CEI-Diocesi-Parrocchie WebConference e Riunioni a Distanza Sicurezza Rete Diocesana Firma

Dettagli

Collaborative business application: l evoluzione dei sistemi gestionali Tra cloud, social e mobile

Collaborative business application: l evoluzione dei sistemi gestionali Tra cloud, social e mobile Osservatorio Cloud & ICT as a Service Collaborative business application: l evoluzione dei sistemi gestionali Tra cloud, social e mobile Mariano Corso Stefano Mainetti 17 Dicembre 2013 Collaborative Business

Dettagli

Tracciabilità degli utenti in applicazioni multipiattaforma

Tracciabilità degli utenti in applicazioni multipiattaforma Tracciabilità degli utenti in applicazioni multipiattaforma Case Study assicurativo/bancario Yann Bongiovanni y.bongiovanni@integra-group.it Roma, 4 ottobre 2006 Retroscena Un azienda multinazionale del

Dettagli

Corso base di Informatica. Microsoft Excel. Microsoft Access INFORMATICA. Docente: Durata: 40 ore. Destinatari

Corso base di Informatica. Microsoft Excel. Microsoft Access INFORMATICA. Docente: Durata: 40 ore. Destinatari 53 Corso base di Informatica Durata: 40 ore Tutti coloro che hanno necessità di utilizzare con efficacia ed efficienza il personal computer. Introduzione agli strumenti di base del sistema operativo windows;

Dettagli

SNAM Private Cloud: Progetto FAST (Fornitura Ambienti di Sviluppo e Test)

SNAM Private Cloud: Progetto FAST (Fornitura Ambienti di Sviluppo e Test) SNAM Private Cloud: Progetto FAST (Fornitura Ambienti di Sviluppo e Test) Marzo 2013 Agenda Perimetro Cloud Il progetto Business case 2 2 Perimetro Cloud Key Point All interno dell IT Strategy quadriennale

Dettagli

Strumenti di identificazione in rete

Strumenti di identificazione in rete Pordenone, 14 novembre 2014 Strumenti di identificazione in rete SABRINA CHIBBARO sabrina@chibbaro.net PII - "Personally Identifiable Information" Nel mondo digitale, l identità è un informazione univoca

Dettagli

Panoramica sulla tecnologia

Panoramica sulla tecnologia StoneGate Panoramica sulla tecnologia StoneGate SSL-VPN S t o n e G a t e P a n o r a m i c a s u l l a t e c n o l o g i a 1 StoneGate SSL VPN Accesso remoto in piena sicurezza La capacità di fornire

Dettagli

Tecnologie Informatiche. service. Sicurezza aziendale Servizi Internet e Groupware

Tecnologie Informatiche. service. Sicurezza aziendale Servizi Internet e Groupware Tecnologie Informatiche service Sicurezza aziendale Servizi Internet e Groupware Neth Service è un sistema veloce, affidabile e potente per risolvere ogni necessità di comunicazione. Collega la rete Aziendale

Dettagli

Progettazione di un sistema di Strong Authentication e Single Sign On

Progettazione di un sistema di Strong Authentication e Single Sign On Progettazione di un sistema di Strong Authentication e Single Sign On Milano Hacking Team S.r.l. http://www.hackingteam.it Via della Moscova, 13 info@hackingteam.it 20121 MILANO (MI) - Italy Tel. +39.02.29060603

Dettagli

Un'efficace gestione del rischio per ottenere vantaggi competitivi

Un'efficace gestione del rischio per ottenere vantaggi competitivi Un'efficace gestione del rischio per ottenere vantaggi competitivi Luciano Veronese - RSA Technology Consultant Marco Casazza - RSA Technology Consultant 1 Obiettivi della presentazione Dimostrare come

Dettagli

ASSEGNA LE SEGUENTI COMPETENZE ISTITUZIONALI AGLI UFFICI DELLA DIREZIONE GENERALE OSSERVATORIO SERVIZI INFORMATICI E DELLE TELECOMUNICAZIONI:

ASSEGNA LE SEGUENTI COMPETENZE ISTITUZIONALI AGLI UFFICI DELLA DIREZIONE GENERALE OSSERVATORIO SERVIZI INFORMATICI E DELLE TELECOMUNICAZIONI: IL PRESIDENTE VISTO il decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163 e successive modifiche ed integrazioni, in particolare l art. 8, comma 2, ai sensi del quale l Autorità stabilisce le norme sulla propria

Dettagli

Alfonso Ponticelli Una gestione ottimale delle utenze privilegiate

Alfonso Ponticelli Una gestione ottimale delle utenze privilegiate Alfonso Ponticelli Una gestione ottimale delle utenze privilegiate Log Management: necessita un approccio strutturato e consistente 1. Configurare i sistemi per generare eventi definire la tipologia di

Dettagli

Identity Access Management: la soluzione loginfvg

Identity Access Management: la soluzione loginfvg Identity Access Management: la soluzione loginfvg Identity Provider Per essere sicuri che una persona o un sistema in rete siano chi dicono di essere, abbiamo bisogno di sistemi che ne autentichino l'identità

Dettagli

Amministrazione Patrimonio Fondi

Amministrazione Patrimonio Fondi Amministrazione Patrimonio Fondi Un esperienza progettuale italiana in ottica europea Funds management back office. An Italian approach in the European context Salvatore Casolaro, Responsabile Sistemi

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO. Allegato 2

CAPITOLATO TECNICO. Allegato 2 CAPITOLATO TECNICO PROFILI PROFESSIONALI Pagina 1 INDICE 1 REQUISITI MINIMI... 3 1.1 SERVIZI DI ASSISTENZA SPECIALISTICA ALL UTENZA... 3 1.2 SERVIZI DI CONDUZIONE SISTEMISTICA (SCS)... 4 1.2.1 Conduzione

Dettagli

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n. 42-37122 Verona - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640 ALLEGATO 1.1 1 Premessa L Azienda ha implementato negli anni una rete di comunicazione tra le proprie

Dettagli

Elementi di Sicurezza e Privatezza Lezione 18 Autenticazione: Single Sign On

Elementi di Sicurezza e Privatezza Lezione 18 Autenticazione: Single Sign On Elementi di Sicurezza e Privatezza Lezione 18 Autenticazione: Single Sign On Chiara Braghin chiara.braghin@unimi.it Lab 8 Visti i problemi con la macchina virtuale e la rete, l assignment è sospeso 1 Autenticazione

Dettagli

Descrizione della piattaforma software MPS Monitor

Descrizione della piattaforma software MPS Monitor Descrizione della piattaforma software MPS Monitor MPS Monitor è il più completo sistema di monitoraggio remoto e di gestione integrata ed automatizzata dei dati e degli allarmi relativi ai dispositivi

Dettagli