Sessione MOBILE PAYMENT. 23 Marzo Milano, Dicembre 2009

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sessione MOBILE PAYMENT. 23 Marzo 2010. Milano, Dicembre 2009"

Transcript

1 Servizi di Pagamento innovativi: Milano, Dicembre 2009 Egregio Dottore, Gentilissima Dottoressa, le novità tanto attese per i servizi di pagamento si concretizzeranno nei prossimi mesi, non appena sarà completata la fase di recepimento e attuazione della PSD - Payment Services Directive 2007/64/CE. Per di più, con la prospettiva della nuova EMD - emoney Directive 2009/110/CE, ulteriori sviluppi e scenari evolutivi sono all orizzonte. Un bel cambiamento per tutti coloro che offrono e utilizzano servizi di pagamento! Come competere in questo nuovo scenario? Per definire la tipologia di offerta, innovare i processi, diversificare gli strumenti piuttosto che ampliare i canali dei servizi di pagamento, è indispensabile conoscere a fondo: la normativa e le caratteristiche dei nuovi Payment Services Provider: Payment Institution, IMEL il contesto economico le value chain e le relazioni tra gli attori coinvolti le problematiche più ampie del sistema di pagamento in Italia e in Europa le prospettive e i rischi per gli Istituti di Credito le nuove opportunità per gli Operatori non bancari - Telecomunicazioni, Utilities, GDO, Retail, Trasporti,.. PLANET CARD affronterà nel dettaglio tutti questi aspetti e illustrerà inoltre: progetti innovativi implementati dalle Banche e dai Circuiti Internazionali - Mobile Payment, Contactless Payment sviluppi nelle carte prepagate - Carta SuperFlash, Genius Card, Carta Spider nuovi servizi di pagamento implementati da prestigiose Aziende italiane - Trenitalia, Enel, Coop Italia, Decathlon 5 Sessioni tematiche, 3 Workshop, 30 illustri Relatori... La invito a leggere con attenzione il programma completo, sono certa lo troverà interessante! In attesa di incontrarla a PLANET CARD, Le porgo i miei migliori saluti Antonia Buonagurio Senior Conference Manager 23 Marzo 2010 Sessione Istituzionale - ingresso gratuito Roberto Garavaglia Consulente Sistemi di Pagamento Elettronico e Monetica Esperto di Sistemi e-payment e Mobile Payment, da oltre una ventina di anni è impegnato sul fronte dell ideazione di nuovi modelli di business e di prodotti innovativi. Per aziende leader nel proprio settore, ha condotto progetti di grande rilievo in ambito SEPA. Dal 2003 opera come libero professionista coniugando i propri impegni di consulente strategico con un attività di formazione e divulgazione scientifica relativa alla Monetica tradizionale e a Valore Aggiunto. Nel 2007, ha ideato il concept Pagamenti 2.0, definendo il ruolo del Payment Services Consumer. Nel 2008 ha progettato e avviato il blog la prima iniziativa tesa a diffondere cultura nei settori e-payment/m- Payment. Esperto analista di mercato, attento conoscitore dell evoluzione del quadro normativo Europeo in ambito SEPA (PSD, EMD, Payment Institutions e nuovi IMEL), offre la propria esperienza in chiave consulenziale per lo sviluppo competitivo di nuove proposizioni nel mercato dei Payment Service Provider Registrazione dei Partecipanti Apertura dei lavori della Sessione Istituzionale a cura del Chairman PSD e novità per i Payment Service Provider: Istituti di Credito, Payment Institution, IMEL, Money Transfer, Poste Banca d Italia (in attesa di conferma) Gli impatti di Business e la Direttiva sulla Moneta elettronica Alessandro Zollo (in attesa di conferma) Responsabile del Settore Sistemi e Servizi di Pagamento Retail ABI Segretario Generale Consorzio Bancomat Dal 1983 è dipendente ABI. Agli esordi della sua carriera si è occupato di sicurezza informatica, qualità del software, e, più in generale, di temi relativi alle tecnologie. Da dicembre 2000 è responsabile delle attività del Comitato di Coordinamento per le infrastrutture di e-banking che, in seno all ABI, si occupa della realizzazione di progetti, in generale, riguardanti sistemi di pagamento fruibili attraverso Internet e cellulare. Attualmente ricopre la carica di Segretario del Comitato. Dal settembre 2005 è divenuto inoltre Responsabile della Segreteria Tecnica della COGEBAN, trasformatasi in CONSORZIO BANCOMAT a luglio 2008 assumendo la carica di Segretario Generale; il Consorzio gestisce i servizi BANCOMAT e PagoBANCOMAT e si occupa di varie attività, tra cui: il monitoraggio e l analisi del mercato della moneta elettronica e dei canali innovativi per i pagamenti ed i servizi bancari, la realizzazione e la gestione di infrastrutture tecniche e piattaforme per i pagamenti con le carte, la consulenza sui processi destinati alla circolazione e al funzionamento delle carte. Da novembre 2007 ricopre altresì la carica di Board Member nel Consiglio di Amministrazione dell EAPS, Euro Alliance Payment Scheme; inoltre, in rappresentanza di ABI, è presente in Organismi Internazionali quali EPC, EMV, VISA, etc Chiusura dei lavori della Sessione Istituzionale e Coffee break Sessione MOBILE PAYMENT Filippo Renga Responsabile della Ricerca dell Osservatorio NFC & Mobile Payment School of Management - Politecnico di Milano Phd in Ingegneria Gestionale, è Responsabile della Ricerca dell Osservatorio Mobile Content, dell Osservatorio Mobile Marketing & Service e dell Osservatorio NFC & Mobile Payment della School of Management del Politecnico di Milano. E autore di numerose pubblicazioni nazionali e internazionali in area strategia legate alle telecomunicazioni mobili e ai media Apertura dei lavori della Sessione Mobile Payment e intervento a cura del Chairman Lo scenario Stato attuale e scenari attesi del Mobile Payment Presentazione dei risultati della Ricerca dell Osservatorio NFC & Mobile Payment: Lo scenario applicativo del Mobile Payment La situazione internazionale del Mobile Payment Alcuni casi interessanti Barriere all adozione e Scenari attesi

2 normativa, tecnologia e progetti a confronto Il punto di vista dei circuiti internazionali Pagamenti Mobile: le sfide del mercato I pagamenti mobile possono creare valore aggiunto per i sistemi di pagamento? Come può essere sviluppato e introdotto un sistema commerciale attuabile che promuova e incoraggi l adesione dei player chiave dell industria per una distribuzione equa di questo valore? Differenze fondamentali tra i vari modelli di pagamento mobile che potrebbero emergere Possibili dinamiche del quadro competitivo che plasmeranno lo sviluppo dei modelli di pagamento mobile Confrontare i benefici strategici e di massimizzazione del valore di un approccio collaborativo tra banche e operatori mobili versus un approccio competitivo Guido Mangiagalli Vice President Visa paywave e Tecnologia Mobile Visa Europe Responsabile dello sviluppo di soluzioni proximity integrate ai sistemi di pagamento, compresa la tecnologia contactless Visa paywave, ha l obiettivo di rendere possibile l utilizzo delle carte Visa nei canali virtuali. Nelle sue aree di interesse rientrano il sistema di protocollo 3D-Secure Authentication, i protocolli di pagamento bancario, la tecnologia delle infrastrutture chiave pubbliche, e la sicurezza WAP. In precedenza ha ricoperto il ruolo di Mobile Commerce Director presso Oberthur Card System (smart card per il mercato wireless su Internet) e ha lavorato per Pirelli Cable and System e per All Informatica Group Lo sviluppo della tecnologia contactless nei sistemi di pagamento: il caso italiano L uso delle carte in Italia rispetto all uso del contante PayPass: un nuovo modo di effettuare (e accettare) pagamenti L esperienza PayPass in Italia Prospettive per il futuro Bruno Degiovanni Head of Product Sales - Central Continental Europe MasterCard Europe Collabora con MasterCard dal 2005, prima in qualità di responsabile vendite Debit Cards per l area Sud Europa e successivamente come responsabile vendite in tutta Europa dei prodotti Advanced Payments (contactless payments, e-commerce, m-commerce). Precedentemente, era responsabile del dipartimento Product Management M Commerce presso Vodafone Group, dove seguiva lo sviluppo di nuovi prodotti e servizi di mobile-commerce per tutto il gruppo. Dal 1998 al 2002, presso Visa EU (con sede a Londra), era responsabile New Channels, occupandosi dello sviluppo di nuovi canali per il commercio elettronico, inclusi i telefoni cellulari, PDA e altri dispositivi portatili. Inizialmente ha lavorato presso lo CSELT di Torino, il più importante centro di ricerca e sviluppo del gruppo Telecom Italia (oggi Telecom Italia Lab) Dibattito con i Partecipanti Colazione di lavoro I risultati e le prospettive future degli MNVO Operatori di Rete Mobile Virtuale Erogare servizi di Mobile Payment attraverso un Operatore di Rete Mobile Virtuale: il caso Banco Posta Il modello di funzionamento e la relazione con l MVNO I servizi di pagamento attraverso il mobile Perché avvalersi di un MVNO per fornire servizi di mobile payment I fattori critici di successo I principali risultati raggiunti Paolo Baldriga Responsabile Mobile Payment BancoPosta La sua carriera professionale si focalizza nelle telecomunicazioni: analista di organizzazione in Telecom Italia, responsabile marketing operativo presso la struttura territoriale Centro-Sud in Vodafone, responsabile della direzione Marketing in Sky, responsabile marketing vas clientela consumer e business in WIND. In seguito assume il ruolo di responsabile marketing dell agenzia di stampa ANSA e membro del Consiglio di Amministrazione di EPA (European Pressphoto Agency). Dal 2007 responsabile marketing vas e CRM dell MVNO PosteMobile, oggi è responsabile del mobile payment nell ambito di BancoPosta e ricopre la carica di membro del Consiglio di Ammininistrazione di Eurogiro. I progetti in corso e le aspettative degli Operatori di Telecomunicazioni Intervento da definire Tea break Le prime implementazioni degli Istituti Bancari Verso i Mobile Contacless Payment in Italia: l esperienza del Gruppo Credito Valtellinese Beatrice Bettini Responsabile Divisione Sistemi di Pagamento e Banca Virtuale Gruppo Credito Valtellinese Nel Gruppo bancario Credito Valtellinese, in Direzione Mercato, Responsabile Sistemi di Pagamento e Banca Virtuale. Segue i progetti SEPA e PSD, la monetica sia issuing che acquiring e lo sviluppo dei servizi della banca telematica Internet e CBI La visione di Banca Popolare di Sondrio sui sistemi di pagamento Mobile Introduzione all offerta della banca nel mondo mobile I servizi mobile per la clientela: SCRIGNOmobile I sistemi di pagamento per la clientela e non: WiW Mobile Luca Fioletti Responsabile Sviluppo Sistemi Innovativi Banca Popolare di Sondrio Laureato in Ingegneria Informatica, dal 2000 in Banca Popolare di Sondrio, tra i principali progetti seguiti fino al 2008 figurano lo sviluppo Intranet della Banca - fra cui IAM (Identity and Access Management), framework di gestione - e lo sviluppo di vari servizi: HR, Economato, primo sistema di Gestione Documentale, etc.. A capo dello Sviluppo Sistemi Innovativi, coordina lo sviluppo di: Internet banking, Sito istituzionale, Intranet con tutti i servizi erogati, Servizi B2B La valutazione economica e strategica del business dei pagamenti mobile: dal valore per la clientela al valore per la Banca La valutazione del modello operativo e di servizio nel mobile payment Analisi della domanda e creazione di valore: dai fattori socio-culturali al mercato Le opzioni strategiche nel business dei pagamenti attraverso mobile Paolo Gatelli Research Manager CeTIF Università Cattolica del Sacro Cuore Svolge l attività di docente e Research Manager presso il CeTIF, Il Centro di Ricerca su Tecnologie, Innovazione e servizi Finanziari dell Università Cattolica di Milano. E coordinatore dei lavori del CeTIF Innovation Centre, un laboratorio permanente composto da rappresentanti di istituzioni finanziarie e aziende di servizi ICT, dedicato all analisi dell innovazione tecnologica e dei suoi impatti sul settore finanziario, in particolare sui nuovi canali e sui sistemi di pagamento. Si occupa inoltre di gestire le attività di ricerca relative a Rischi Informatici, Operativi, Performance Management e IT Governance, tematiche in merito alle quali ha pubblicato diversi articoli a carattere scientifico e divulgativo Dibattito con i Partecipanti Chiusura dei lavori della Sessione Mobile Payment 24 Marzo 2010 Sessione - MODELLI INNOVATIVI per i SERVIZI di PAGAMENTO Roberto Garavaglia Consulente Sistemi di Pagamento Elettronico e Monetica Apertura dei lavori della Sessione Modelli Innovativi per i servizi di pagamento e intervento a cura del Chairman Overview sul mercato dei pagamenti Analizzare i rischi e le opportunità per i Payment Service Provider nel nuovo scenario di mercato: come agire/reagire? Il business dell Intermediazione del Pagamento: da un offerta ancillare a una proposta strategica Il mercato armonizzato dei Servizi di Pagamento: opportunità e minacce I nuovi Payment Service Providers: Istituto di Pagamento o IMEL? Competizione e cooperazione fra Banche e nuovi Payment Service Provider Rischi e debolezze dell offerta tradizionale di Servizi di Pagamento

3 Le aziende e gli incassi elettronici multicanale Settori di mercato aperti alla multicanalità Multicanalità aziendale Incassi elettronici Integrazione processi aziendali Relazioni finanziarie Modello di riferimento Evoluzione dello scenario Laura Caputo Direttore Marketing N&ts Group Laureata in Scienze della Formazione, è Direttore marketing N&ts Group, società leader nello sviluppo di software per i pagamenti elettronici. Nell ambito della sua attività decennale ha raggiunto una conoscenza approfondita del mercato Monetica. Grazie alle competenze acquisite sia in ambito organizzativo che marketing ha maturato una visione puntuale e strategica del mondo degli e-payments Tecnologie innovative per i servizi integrati ai pagamenti elettronici Erogare servizi al punto vendita: il business del futuro La multifunzionalità come driver del nuovo business Le tecnologie abilitanti (contactless, touch-screen a colori, programmabilità open) Esempi di realizzazioni e case history Claudio Carli Marketing & Communication Director Ingenico Italia Laureato in Ingegneria elettronica al Politecnico di Milano, opera nel settore dei sistemi di pagamento dal Ha maturato un ottima professionalità in importanti Aziende del settore, prima come Product Manager di prodotti di sicurezza logica e di smart card, poi come Marketing Manager di sistemi di emissione e personalizzazione carte di credito e di sistemi POS. Oggi è Marketing & Communication Director di Ingenico Italia e si occupa di tutte le attività di marketing e comunicazione della Società Coffee break Il pagamento come servizio a valore aggiunto: modelli in rassegna Monetica, pagamenti e iniziative loyalty nell esperienza di Total Stefano Besani Responsabile Carte Petrolifere Total Italia Intervento a cura di Konvergence Associare un programma di fidelizzazione alla carta di credito per offrire sconti e servizi ai Clienti: la carta Enelmia Simone Lo Nostro Responsabile Marketing, Supply e Vendite Corporate Enel Inizia la sua carriera professionale in qualità di Responsabile Segreteria Tecnica e Affari Regolamentari e Gestione Portafoglio Gas presso EGL Italia (grossista energia elettrica e gas). Dal 2005 in Enel, prima come International Regulatory Manager e a seguire come Assistente Esecutivo Direttore Divisione Mercato, coordina le attività connesse alla riorganizzazione della Divisione Mercato. Dal 2006 al 2008 assume prima il ruolo di Responsabile AdB Vendite Grandi Clienti e successivamente Responsabile AdB Corporate. Attualmente coordina le vendite sui segmenti Imprese, piccole Partite IVA e Grandi Consumatori italiani (Fiat, Riva,..) e assume la responsabilità di tutte le attività di marketing e approvvigionamento legate ai prodotti e servizi di energia elettrica e gas che Enel offre ai suoi clienti attraverso la controllata Enel Energia Colazione di lavoro Sviluppare un applicazione di Mobile Ticketing per i servizi di trasporto: Pronto Treno di Trenitalia La strategia mobile di Trenitalia Lo sviluppo della soluzione ProntoTreno Alcuni risultati dell applicazione Ulteriori prospettive di sviluppo Gaspare Cimini Responsabile Internet e Nuovi Canali Trenitalia Dal 1994 nel gruppo FS dopo esperienze nella Direzione Audit e in Grandi Stazioni, svolge la sua attività nel marketing di Trenitalia, sia per il settore cargo che per il mondo passeggeri. Da tre anni è responsabile Internet e Nuovi Canali di vendita e business Realizzare la carta multiservizi: come integrare la carta di credito al servizio di trasporto pubblico nell esperienza di A.T.M. Ravenna Renzo Brunetti Federico Vitali Direttore Generale Responsabile Sistemi Informativi A.T.M. Ravenna Definire partnership locali per realizzare una Limited Network e offrire servizi di pagamento innovativi: il modello Mobile Parking di Telepark Analisi del contesto e criticità Il servizio Telepark per il superamento delle criticità Fattori di successo Alleanze strategiche Risultati raggiunti Giovanni Ferraro Amministratore Unico Telepark Dal 2001 segue il progetto Telepark come Amministratore Unico e Direttore Commerciale. Le precedenti esperienze più significative riguardano la direzione commerciale in strutture consortili delle imprese di Costruzioni aderenti alla Lega delle Cooperative Tea break Gli sviluppi della carta prepagata: esperienze a confronto Carta SuperFlash Il ruolo delle carte multifunzione nell accesso ai servizi di pagamento Evoluzione contact-less Francesca Nieddu Responsabile Prodotti Transazionali - Banca dei Territori Intesa Sanpaolo Responsabile da febbraio 2009 dei prodotti transazionali all interno della Divisione Banca dei Territori di Intesa Sanpaolo. Dal luglio 2007 al dicembre 2008 Responsabile business development e marketing communication all interno della stessa Divisione. In precedenza è stata responsabile retail marketing in Banca IMI, responsabile del personal banking in Banca di Roma e responsabile di product management e marketing communication in TradingLab, investment bank del Gruppo UniCredit dedicata al segmento retail. Ha lavorato presso Borsa Italiana sul mercato dei prodotti derivati ed ottenuto un Ph.D in Finanza Matematica per le Decisioni Economiche all Università di Trieste e un master all Ecole Nornale Superieure di Cachan - Parigi. Si è laureata in Economia Politica all Università Bocconi di Milano Genius Card: un modo semplice e innovativo per avvicinare la Banca alle nuove generazioni Value proposition Target Principali caratteristiche e funzionalità del prodotto I key drivers del successo Isabella Artioli Responsabile Credit and Debit Cards Global Marketing and Segments Divisione Retail Italy Unicredit Group Ha iniziato la sua carriera lavorando in Banca Commerciale Italiana, dove ha acquisito una profonda esperienza su tutti gli aspetti commerciali e organizzativi della monetica. Nel 2001 è entrata in UniCredito Italiano Holding e con l integrazione in UniCredit Banca delle sette banche appartenenti al Gruppo in Italia ha assunto nel 2002 la responsabilità del Gruppo di lavoro dei servizi di pagamento. Dal 2003 è diventata Responsabile Monetica del Marketing per l Area Clienti Famiglie e Privati di UniCredit Banca. Con l integrazione UniCredit-Capitalia è diventata dal 2007 Responsabile Credit and Debit Card del Marketing nella Divisione Retail Italy. Nel 2008 è diventata rappresentante delle banche italiane nel Card Working Group dell European Payments Council (EPC) e recentemente è stata eletta rappresentante dell EPC nell ambito del Card Stackholders Group Carta Spider Perché Spider I contenuti di Prodotto Le evoluzioni Lorenzo Conti Addetto Monetica Banca Monte dei Paschi di Siena Ha iniziato la sua carriera nel 1990 lavorando in Banca Toscana, dove ha acquisito una profonda esperienza nel campo della programmazione informatica. Nel 2001 è passato all Area Marketing - Servizi di pagamento. Dal marzo 2009 con l integrazione MPS-Banca Toscana è passato al Servizio Prodotti Bancari, Monetica e Impieghi Chiusura dei lavori della Sessione Modelli Innovativi per i servizi di pagamento

4 SESSIONI GRATUITE e docente da anni della materia e ha scritto numerosi articoli su riviste specializzate sui sistemi antiduplicazioni delle bande magnetiche e sulla Single European payments Area. E ad interim preposto alle unità organizzative che curano il Model management e il Knowledge management per la capogruppo. Dal 2008 e il responsabile dell Ufficio Organizzazione di Gruppo al cui interno e attiva una struttura di fraud detection carte. 23 Marzo Sessione Parallela A SICUREZZA MULTICANALE & STRONG AUTHENTICATION Rocco Gianluca Massa Responsabile Area Legale e Tecnica International Traders Laureato in Giurisprudenza con tesi sulla disciplina internazionale del commercio elettronico e la contrattazione business to consumer, ha conseguito il Master in Diritto delle Tecnologie Informatiche presso il Tribunale di Bari. Da sempre interessato allo studio del Diritto e della Sicurezza nell ICT, ha curato in passato due portali di Criminalità Informatica ed uno sugli illeciti contrattuali nelle TLC. Dal 2006 è il Responsabile di International Traders, portale giuridico-informatico dedicato al commercio elettronico b2c e alla sicurezza nelle transazioni online. Tra i numerosi articoli e scritti in materia vanta la pubblicazione del primo approfondimento giuridico italiano sulla tutela del consumatore su ebay. Membro del direttivo del World Wide Crime, associazione nazionale dedicata allo studio dei crimini informatici, attualmente è consulente legale e informatico nell e-commerce, occupandosi nello specifico di tutela del consumatore negli illeciti contrattuali e nelle frodi online Registrazione dei Partecipanti Apertura dei lavori della Sessione Sicurezza Multicanale & Strong Authentication e intervento a cura del Chairman Frodi on line: stato dell arte e suggerimenti per ridurre il traffico illecito di dati bancari Situazione reale e luoghi comuni sulla sicurezza in Rete I contesti preferiti da chi truffa in rete L evoluzione dei canali underground e il traffico illecito di dati bancari Uno sguardo al futuro delle frodi nel Web Cosa dovrebbe cambiare in Rete Sviluppi nella lotta alle frodi e nella protezione dei dati Salvatore Minale Comandante del Gruppo Antifalsificazione Monetaria e Altri Mezzi di Pagamento - Nucleo Speciale Polizia Valutaria Guardia di Finanza La sicurezza delle transazioni: attack profiling e strategie d intervento Il prezzo dell innovazione Le transazioni e la diffusione dei pagamenti virtuali I pagamenti on-line under 18 e comparazione di efficienza Analisi e commento dati relativi ai new consumers Criminal Profiling: inside and outside attack Politica d impresa e d intervento Eustachio Walter Paolicelli Presidente Associazione World Wide Crime Laureato in Giurisprudenza con tesi sul Commercio elettronico e tutela dei consumatori, ha conseguito una serie di titoli in materia di diritto delle nuove tecnologie, criminologia e profiling. Autore, nel 2008 del libro Criminal Profiling Ed. Experta S.p.A. e ideatore della rubrica Incrimine pubblicata mensilmente con la rivista Utility dal Docente e relatore all interno di numerosi eventi formativi in tema di computer crime, investigation e profiling; master universitari e corsi di formazione pubblici e privati. Ha dedicato costantemente la sua attività e formazione alla ricerca e analisi dei crimini in generale con particolare riguardo ai crimini informatici. Ha ideato e condotto in qualità di coordinatore scientifico studi in svariate materie tra le quali quella relativa ai reati informatici nella fascia di età compresa tra i 14 e 19 anni. Attualmente è referente per l innovazione informatica del Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Matera presso la F.I.I.F del Consiglio Nazionale Forense. È presidente dell associazione World Wide Crime di studio e analisi dei fenomeni criminali nonché consulente aziendale in materia di nuove tecnologie tramite l omonimo studio legale del quale è titolare e Vice-Direttore del Centro Studi Informatica Giuridica. Costantemente impegnato nella ricerca e diffusione delle problematiche relative alle indagini scientifiche, organizza numerosi eventi a ciò dedicati. Membro dell associazione Cittadini di Internet e dei seguenti gruppi di lavoro: Rete Pulita e Rapporti con il Garante dei dati personali Dibattito con i Partecipanti Chiusura della Sessione Sicurezza Multicanale & Strong Authentication 24 Marzo Sessione Parallela B GDO & Retail Coffee break Dai dispositivi di sicurezza dei singoli canali bancari alla sicurezza multicanale integrata: l esperienza di Deutsche Bank La visione della sicurezza monocanale L evoluzione dei canali remoti bancari, in equilibrio tra semplicità e sicurezza L integrazione multicanale L integrazione internazionale dei sistemi di pagamento: riflessi sul self service bancario Scenari di sviluppo della sicurezza multicanale integrata Massimo Colasanti E-banking Manager - Direct Channels Deutsche Bank Laureato in Economia, dal 2000 in Deutsche Bank, tra i principali progetti seguiti figurano il lancio e lo sviluppo dei servizi di Internet Banking e Phone Banking (per clienti privati ed aziende), l integrazione di diversi servizi di Internet Banking del Gruppo, lancio e sviluppo dei sistemi di trading online, lancio e sviluppo delle piattaforme di apertura conti correnti a distanza, evoluzione dei sistemi di self service di prossimità all interno dei nuovi modelli operativi di filiale, evoluzione dei sistemi di sicurezza dei canali diretti Intervento da definire Colazione di lavoro Attivare un servizio di monitoraggio 24x7 per migliorare la sicurezza delle transazioni con carte: l esempio del Gruppo Banca Popolare dell Emilia Romagna Le motivazioni che hanno imposto la creazione di un pool anticlonazioni in una banca dell Emilia Romagna I costi reputazionali delle duplicazioni delle plastiche e i tempi di risposta delle coperture assicurative L obiettivo di fare della sicurezza un valore aggiunto per il cliente La forza di regole tarate per intercettare gli eventi criminosi sulle carte L esperienza del rapporto umano col cliente 7x24 contro le forme di difesa passiva (altro elemento di valore rispetto alla concorrenza) Marco Gatti Responsabile dell Ufficio Organizzazione di Gruppo Banca Popolare dell Emilia Romagna Laureato in Economia e Commercio, è in Banca Popolare dell Emilia Romagna dal Da tempo interessato alla Monetica e allo sviluppo dei Sistemi di Pagamento, quattro anni fa ha costituito il pool anti frodi e clonazioni della Banca, accentrato poi per le 12 Banche del Gruppo Bper. Il Nucleo effettua il monitoraggio 7x24 dei movimenti delle carte di debito e vanta oggi il 98% delle intercettazioni. PMO del progetto SEPA nel Gruppo Bper, Armando Garosci Giornalista Largo Consumo Giornalista professionista, da 10 anni si occupa di problematiche relative al rapporto tra i moderni canali distributivi, l industria fornitrice di beni di consumo e i sistemi e servizi collegati. Dopo gli studi di Scienze politiche, è cresciuto nella scuola giornalistica di Largo Consumo contribuendo allo sviluppo multimediale della rivista e al raggiungimento dei 5 milioni di articoli scaricati da www. largoconsumo.info nel Oggi ricopre l incarico di giornalista Responsabile dello sviluppo dei progetti editoriali Registrazione dei Partecipanti Apertura dei lavori della Sessione GDO & Retail e intervento a cura del Chairman Innovazioni tecnologiche per un commercio moderno in trasformazione Scenario macroeconomico Consumatori: valori emergenti Retail: in bilico tra efficienza e identità Format: ibridazioni e multicanalità Innovazione e sicurezza nei servizi di pagamento all interno dei punti vendita: l esempio di Decathlon Servizi di Pagamento: PayPass e Mobile Perchè scegliere metodi di pagamento contactless Risultati ottenuti Antonello Pro CIO e Innovation Manager Decathlon Italia/Romania/Bulgaria/Turchia Dal gennaio 2003 è Direttore dei Sistemi Informativi di Decathlon per Italia, Romania, Turchia e Bulgaria e si occupa del consolidamento di tutti gli ambienti e dell ottimizzazione di tutti i processi aziendali: logistica, contabilità, produzione, financing, tesoreria. E responsabile della Supply Chain (SCM), Informatica Logistica Distribuzione e di tutti i progetti in ambito ICT (Apertura nuovi Store, Migrazioni, SAP/R3, BW, AS400, Wi Fi, VOIP, gestione e ottimizzazione del parco macchine: 98 server 1200, client, 600 Client Retail, 8 macchine AS 400). E inoltre responsabile del supporto tecnico per l Europa del Sud e dei dati sensibili dell azienda. Da 1 anno coordina un comitato internazionale sull Innovazione per identificare nuove soluzioni tecnologiche per comunicare efficacemente eventi e prodotti in store. Simone Marzorati Responsabile Sicurezza Decathlon Italia 35 anni, attualmente Responsabile Sicurezza Di Decathlon Italia, dopo varie esperienze in società di servizi e consulenza bancaria è arrivato in Decathlon come responsabile di Progetto e Responsabile Reti e Telefonia.

5 Coffee break POS=Point of Sinergy, la soluzione VeriFone per il Retail Imanuel Baharier Direttore Generale VeriFone Italia L esperienza di Baharier in VeriFone Italia risale ancora ai primi giorni di operatività sul mercato locale. In questi anni, in qualità prima di Account Manager e quindi di Direttore Commerciale e Marketing, ha maturato una profonda e dettagliata conoscenza dei bisogni dei clienti e del valore che essi possono creare come partner, assieme ad una spiccata coscienza dei processi interni di VeriFone corporate. Imanuel Baharier entra nel mercato dei POS nel 2004 prima come Account Manager e quindi come Direttore Commerciale e Marketing di Lipman Italia. Il ruolo ricoperto gli ha permesso di mediare al meglio fra le esigenze specifiche dei clienti locali, la strategia di processi corporate. Dopo gli studi liceali in Italia ha conseguito una laurea in Psicologia presso la Bar-Ilan University di Israele dove ha proseguito gli studi con un Master in Business Administration (MBA) presso il Politecnico di Haifa (Technion, Israel Institute of Technology) Come realizzare l approccio multi banca per ottenere le migliori condizioni economiche e offrire nuovi servizi alla Clientela Relatore da definire Dibattito con i Partecipanti Colazione di lavoro Utilizzare la tecnologia dei punti cassa per offrire nuovi servizi: il Pagamento delle Utenze ai P.O.S. Coop I servizi virtuali e l infrastruttura tecnologica Un fattore critico di successo: la standardizzazione del processo Il processo di pagamento delle Bollette I risultati ottenuti e le previsioni per i prossimi anni I nuovi servizi potenziali Luca Meconi Responsabile B2B e Progetti PDV Coop Italia - Direzione S.I. e Innovazione Tecnologica Ha svolto la prima parte dell attività professionale in Coop Italia quale Responsabile della Logistica per il comparto del Non Alimentare. Con la riorganizzazione di Coop Italia attuata nel 2000 è passato alla Direzione Sistemi Informativi & Innovazione Tecnologica per creare la nuova Area di Business To Business. Dal 2008, a seguito dello sviluppo dei servizi virtuali sul PDV, ha seguito e coordinato operativamente progetti di interesse nazionale ed è divenuto Responsabile dei Progetti PDV Attivare il Self check out per il Mass Market: i vantaggi di IKEA Italia Self service, il concetto IKEA Express Check Out in IKEA e il change management Antonio Semeraro Payment Manager Italia IKEA Italia Dopo 5 anni di esperienza nel settore dell organizzazione degli eventi culturali per conto dei principali Enti pubblici della Regione Piemonte, inizia la sua esperienza in IKEA nel 1995 presso lo store di Torino all interno del servizio clienti. Successivamente si occupa dell apertura del nuovo Store di Firenze in qualità di Customer Service Responsible, proseguendo questa attività fino al 2004 quando accetta la nuova sfida come Service & Payment Manager per lo start up dello Store di Padova. Durante il 2008 Project Manager per l implementazione del Receive Payment Program in Italia. Attualmente lavora in sede centrale come Payment Manager coordinando il settore a livello Nazionale Dibattito con i Partecipanti Chiusura dei lavori della Sessione GDO & Retail Alcuni commenti dei Partecipanti all edizione 2009 Planet Card rimane l evento dell anno cui gli operatori del settore non possono prescindere per il proprio aggiornamento professionale e incremento delle relazioni Project Manager - IwBank Appuntamento immancabile nel panorama carte in Italia. Un occasione unica per confrontarsi con tutti i migliori attori del mercato Responsabile Acquiring - Findomestic Banca Rassegna completa delle iniziative in corso sui sistemi di pagamento. In un unico convegno viene esposto il posizionamento del sistema Italia IT Manager Incassi Pagamenti - Almaviva Finance Interessanti gli argomenti e ottima organizzazione delle 2 giornate Marketing Monetica - Banca delle Marche Iniziativa ben organizzata e interessante Direzione Sistemi Informativi - Trenitalia Presentazioni complete e puntuali Product Management Small Business - UBI Banca Interessante per avere un punto di vista aggiornato sui temi trattati Responsabile di Area Progettuale - PosteCom worksho Workshop A 22 Marzo 2010 (9.00/18.00) Normativa, modelli di business e di servizio per i nuovi Payment Service Provider PARTE PRIMA: Il quadro Normativo Europeo e Italiano per i Servizi di Pagamento La PSD - Payment Service Directive Analisi della Direttiva Comunitaria 2007/64/EC: definizioni e impianto Analisi del Decreto Legislativo di recepimento della PSD in Italia: definizioni e impianto Gli interventi sulla normativa primaria e secondaria Le modifiche al T.U.B. (Testo Unico Bancario) I Payment Institutions nel T.U.B. La Sorveglianza sul Sistema dei Pagamenti (Art. 146) Attuazione della PSD in Italia La nuova EMD - e-money Directive Analisi della Direttiva Comunitaria 2009/110/EC: definizioni e impianto La revisione della Direttiva Comunitaria 2000/46/EC La trasposizione della nuova EMD a livello nazionale L influenza della PSD sulla trasposizione della nuova EMD Il nuovo regime di vigilanza per gli IMEL (Istituti di Moneta Elettronica) Le novità introdotte dalla PSD: i Payment Institutions e il Conto di Pagamento Classificazione dei Payment Service Provider Gli ambiti di applicazione e di esclusione I nuovi intermediari di pagamento: Payment Institutions Il Conto di Pagamento Attività commerciali previste dalla PSD per la prestazione di Servizi di Pagamento I fondi collocati sul Conto di Pagamento gestito dai Payment Institutions Payment Institutions ibridi e puri La concessione di credito finalizzato ed accessorio dei Payment Institutions Istituto di Pagamento o nuovo IMEL? (convergenza tattica e strategica) Le novità introdotte dalla nuova EMD: la nuova definizione di Moneta Elettronica e i futuri IMEL Gli ambiti di applicazione e di esclusione Una definizione di Moneta Elettronica tecnologicamente neutrale Le condizioni di rimborsabilità della Moneta Elettronica I nuovi IMEL : IMEL puri ed IMEL ibridi Cosa potranno fare (anche) gli IMEL previsti dalla nuova Direttiva Comunitaria Conto di Pagamento/Conto di Moneta Elettronica Valori monetari collocati su strumenti prepagati Disposizioni e regime transitori Istituto di Pagamento o nuovo IMEL? (convergenza tattica e strategica) PARTE SECONDA: Modelli di Business e di Servizio per i nuovi Payment Service Provider Modelli di Business Da Payment Service User a Payment Service Consumer: una nuova figura di consumatore evoluto Intermediazione e disintermediazione del pagamento: le nuove dinamiche di mercato Il mercato armonizzato dei Servizi di Pagamento I rapporti fra attuali e nuovi intermediari: competizione, cooperazione o coopetizione? Intercettare i bisogni del Payment Service Consumer Nuovi modelli di business più rispondenti all ampliamento delle Financial Value Chain L attività transfrontaliera degli Istituti di Pagamento L importanza del partner canale/rete Modelli di Servizio Le nuove Value Service Propositions: domanda e offerta La multicanalità Modelli convergenti e con-vincenti Payment Initiation e Payment Execution I micro-pagamenti Il Mobile Payment PAGAMENTI 2.0 Il Payment Business dei Payment Institutions Incassi, Pagamenti e Carte Emettere e/o acquisire strumenti di pagamento L intermediazione del pagamento di un Operatore di rete di comunicazione Le rimesse di denaro Cash-in e Cash-out su Conto di Pagamento Le attività accessorie: cosa può fare un Istituto di Pagamento oltre alla prestazione di Servizi di Pagamento La concessione di crediti finalizzati ai Servizi di Pagamento prestati La gestione dei sistemi di pagamento: quali sistemi sono inclusi/esclusi? I Payment Institutions ibridi Il ruolo degli operatori commerciali non finanziari (MNO/MVNO, GDO, Petrol,...) Enti Finanziari e/o Payment Institutions Ibridi P2P Payment: opportunità e limiti nell offerta di un Payment Institution

6 p workshop works Il Payment Business dei (nuovi) IMEL Gli strumenti pre-pagati Emettere e/o acquisire strumenti di pagamento Closed Loop Card Prepaid Cards e Multi Purpose Prepaid Cards Le Limited Networks : quail confini spaziali e negoziali Wallet e Stored Value Gli IMEL ibridi Sistemi di compensazione e regolamento alternativi a quelli interbancari ed a quelli delle Carte di Credito/Debito IMEL vs PI La gestione dei sistemi di pagamento per un IMEL: la nuova natura di ente finanziario dell IMEL Il ruolo degli operatori commerciali non finanziari (MNO/MVNO, GDO., Petrol, emettitori buoni pasto, ) P2P Payment: opportunità e limiti nell offerta di un IMEL Workshop C 25 Marzo 2010 (9.00/13.00) Il contratto relativo ai servizi di pagamento: nuove regole e adeguamento dei rapporti in essere I nuovi principi che presiedono al rapporto contrattuale tra prestatore di servizi di pagamento e Cliente Le modalità di predisposizione del Contratto Quadro relativo ai servizi di pagamento Le distinzioni tra le diverse categorie di clientela I servizi di pagamento: differenze contrattuali Workshop B 25 Marzo 2010 (9.00/13.00) Tecnologie e fattori abilitanti lo sviluppo del MOBILE PAYMENT Il contesto tecnologico dei sistemi Mobile Payment RFID e NFC Le Carte Dual-Interface (contact/contactless) NFC: tecnologia e sicurezza NFC: modalità operative (Card Emulation, Reader/Write, Combined) Token c-less, NFC stickers Non solo NFC: 2D barcode Mobile Remote Payment vs Mobile Proximity Payment: analisi delle differenze Ecosistema mobile Payment Application e Security Element (S.E.) Cosa significa fare Trusted Service Manager (TSM) La Trusted 3rd Party Modelli di business con-vincenti per lo sviluppo di m-payment Services Convergenza tra Telco e Banche Dall Operatore di Rete Mobile all Istituto di Moneta Elettronica Dall Operatore di Rete Mobile all Istituto di Pagamento Dalla Banca all Operatore di Rete Mobile Virtuale Il Modello Trusted 3rd Party Modelli di offerta e analisi della domanda Cosa chiede il consumatore evoluto L importanza dei costi Micro-pagamenti e War-on-Cash Come migliorare la user exeperience Pagamenti in mobilità o Pagamenti in prossimità mobile? e-commerce/m-commerce m-payment a supporto dell e-commerce Sistema premiante/sistema incentivante L importanza delle communities La percezione della sicurezza La dipendenza da un sistema di pagamento La dipendenza dall operatore di rete Number portability o Account portability? P2P (Peer-to-Peer) Payment P2P (Person-to-Person), F2F (Face-to-Face), P2M (Person-to-Machine) Gli scenari futuri: lo sviluppo di NFC Payments nelle declinazioni F2F e P2M Il mercato del money transfer (Mobile Remittances) Mobile Ticketing & Coupons Il woucher seeker Gli impatti su Travel Industry Gli impatti sulla GDO Il nuovo ATM: non solo cash withdrawal Workshop B e C a cura di: Roberto Garavaglia Consulente Sistemi di Pagamento Elettronico e Monetica Esperto di Sistemi e-payment e Mobile Payment, da oltre una ventina di anni è impegnato sul fronte dell ideazione di nuovi modelli di business e di prodotti innovativi. Per aziende leader nel proprio settore, ha condotto progetti di grande rilievo in ambito SEPA. Dal 2003 opera come libero professionista coniugando i propri impegni di consulente strategico con un attività di formazione e divulgazione scientifica relativa alla Monetica tradizionale e a Valore Aggiunto. Nel 2007, ha ideato il concept Pagamenti 2.0, definendo il ruolo del Payment Services Consumer. Nel 2008 ha progettato e avviato il blog la prima iniziativa tesa a diffondere cultura nei settori e-payment/m- Payment. Esperto analista di mercato, attento conoscitore dell evoluzione del quadro normativo Europeo in ambito SEPA (PSD, EMD, Payment Institutions e nuovi IMEL), offre la propria esperienza in chiave consulenziale per lo sviluppo competitivo di nuove proposizioni nel mercato dei Payment Service Provider. Adeguamento dei rapporti in essere alla nuova disciplina PSD A cura di: Fabio Civale Avvocato del Foro di Milano Socio dello Studio Legale Zitiello e Associati Nell ambito del diritto del mercato finanziario, presta attività di assistenza stragiudiziale e giudiziale in materia di intermediazione finanziaria, bancaria ed assicurativa, prestazione dei servizi di investimento ed accessori, gestione collettiva del risparmio, esercizio dell attività bancaria, offerta fuori sede, organizzazione e gestione delle reti di vendita, nonché in materia di antiriciclaggio. È abituale relatore e docente in convegni, master post laurea e seminari, nonché autore di numerose pubblicazioni, in materia di diritto dei mercati finanziari, diritto bancario e diritto assicurativo. Agenda Workshop A: 8.30 Registrazione dei Partecipanti 9.00 Inizio dei lavori Coffee break Colazione di lavoro Tea break Chiusura dei lavori del Workshop Volete anche voi...presentare i vostri servizi a un pubblico qualificato?... potenziare la vostra immagine corporate con l ausilio dei più efficaci strumenti di marketing?... partecipare ad un evento in cui il mondo dei sistemi dei pagamento e delle applicazioni dedicate alle Carte è protagonista? il vostro spazio espositivo vi aspetta affrettatevi a prenotarlo! Informazioni Eleonora Pagliuso Tel Workshop B e C: 8.30 Registrazione dei Partecipanti 9.00 Inizio dei lavori Coffee break Chiusura dei lavori del Workshop è la risposta ideale!

La mappa del Mobile Payment: come orientarsi tra Mobile Wallet e Mobile POS

La mappa del Mobile Payment: come orientarsi tra Mobile Wallet e Mobile POS La mappa del Mobile Payment: come orientarsi tra Mobile Wallet e Mobile POS TELEMOBILITY 2012 Torino - 28 settembre 2012 About Professionista nel settore dei Sistemi di Pagamento Elettronico, da oltre

Dettagli

Pagamenti elettronici: a che punto siamo?

Pagamenti elettronici: a che punto siamo? Pagamenti elettronici: a che punto siamo? Carlo Maria Medaglia Martedì 10 Luglio Sala della Mercede della Camera dei Deputati I pagamenti elettronici: perché parlarne? Il tema dei pagamenti elettronici

Dettagli

Nuove regole nel mercato dei servizi di pagamento: concorrenza, cooperazione e ruolo della banca centrale

Nuove regole nel mercato dei servizi di pagamento: concorrenza, cooperazione e ruolo della banca centrale Nuove regole nel mercato dei servizi di pagamento: concorrenza, cooperazione e ruolo della banca centrale Torino, 30 settembre 2011 Gino Giambelluca- Banca d Italia Servizio Supervisione sui mercati e

Dettagli

PAYMENT RESEARCH PROGRAM 2009-2012

PAYMENT RESEARCH PROGRAM 2009-2012 DO YOU SEPA? 2010 PAYMENT RESEARCH PROGRAM 2009-2012 Chiara Frigerio CeTIF in collaborazione con 1 Dinamiche evolutive del business dei pagamenti Fattori Socio-culturali SEPA Evoluzione del mercato Sistemi

Dettagli

MOBILE WALLET e MOBILE POS. MOBILE PAYMENT per sviluppare strategie efficaci. Come implementare

MOBILE WALLET e MOBILE POS. MOBILE PAYMENT per sviluppare strategie efficaci. Come implementare 2 CORSI per conoscere tutte le NOVITÀ sui Sistemi di Pagamento presentate il 24 luglio 2013 dalla Commissione Europea Come implementare MOBILE WALLET e MOBILE POS per innovare i servizi di pagamento e

Dettagli

Digital Payment Innovation. Mobile Wallet e Mobile Pos. Come applicare le novità tecnologiche in tema di. Come implementare

Digital Payment Innovation. Mobile Wallet e Mobile Pos. Come applicare le novità tecnologiche in tema di. Come implementare 2 CORSI NOVITA 2015 Direttiva Comunitaria PSD2 Regolamento Europeo sulle commissioni dei pagamenti con carte HCE Host Card Emulation e Tokenizzazione Apple Pay Come implementare Mobile Wallet e Mobile

Dettagli

Expanding the Horizons of Payment System Development. Università Luiss «Guido Carli» Sala delle Colonne Viale Pola, 12 Roma

Expanding the Horizons of Payment System Development. Università Luiss «Guido Carli» Sala delle Colonne Viale Pola, 12 Roma Expanding the Horizons of Payment System Development Università Luiss «Guido Carli» Sala delle Colonne Viale Pola, 12 Roma Domenico Santececca Vice Direttore Generale ICBPI I sistemi di pagamento: confronto

Dettagli

ICT e sicurezza delle transazioni a servizio dell evoluzione dei sistemi di supporto alla gestione del circolante

ICT e sicurezza delle transazioni a servizio dell evoluzione dei sistemi di supporto alla gestione del circolante ICT e sicurezza delle transazioni a servizio dell evoluzione dei sistemi di supporto alla gestione del circolante Claudio Mauro Direttore RA Computer S.p.A. SIA Milano, 4 Dicembre 2012 SIA Verso il futuro:

Dettagli

Novità e trend per Carte e Servizi di Pagamento

Novità e trend per Carte e Servizi di Pagamento L unica iniziativa in Italia che dal 1995 propone innovazioni tecniche e di business sulle Carte! Novità e trend per Carte e Servizi di Pagamento 29-30 marzo 2011, Milano, AtaHotel Executive 27 Relatori,

Dettagli

Novità e trend per Carte e Servizi di Pagamento

Novità e trend per Carte e Servizi di Pagamento L unica iniziativa in Italia che dal 1995 propone innovazioni tecniche e di business sulle Carte! Novità e trend per Carte e Servizi di Pagamento 29-30 marzo 2011, Milano, AtaHotel Executive 28 Relatori,

Dettagli

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria. Il mercato assicurativo Danni non-auto Retail in Italia 4

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria. Il mercato assicurativo Danni non-auto Retail in Italia 4 Marketing e Finanza Analisi e Strategie Il mercato assicurativo Danni non-auto Retail in Italia 4 Banca e Territorio Romano Sacchi, Deloitte Tra tradizione e innovazione: un nuovo modello di banca al servizio

Dettagli

Il Mobile: creare valore aggiunto nei pagamenti valorizzando il ruolo della Banca. Roma 15 novembre 2012

Il Mobile: creare valore aggiunto nei pagamenti valorizzando il ruolo della Banca. Roma 15 novembre 2012 Il Mobile: creare valore aggiunto nei pagamenti valorizzando il ruolo della Banca Roma 15 novembre 2012 Lo scenario di mercato 25 milioni di smartphone in Italia a cui si collegano nuove soluzioni di pagamento

Dettagli

Soluzioni innovative per e-m payments

Soluzioni innovative per e-m payments Soluzioni innovative per e-m payments Nicola Cordone Direttore Divisione Financial Institutions e Vice Direttore Generale SIA SPIN 2012 Conference & Expo - Firenze, 22 giugno 2012 Parallel session C2:

Dettagli

A new payments strategy: threats and opportunities from a retail banking perspective. Direzione Marketing Privati

A new payments strategy: threats and opportunities from a retail banking perspective. Direzione Marketing Privati Direzione Marketing Privati A new payments strategy: threats and opportunities from a retail banking perspective Laura Furlan Responsabile Prodotti Transazionali SPIN 2011 Payment Services And Electronic

Dettagli

e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria Banca Popolare di Vicenza, vera banca del territorio 4

e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria Banca Popolare di Vicenza, vera banca del territorio 4 Marketing Sommario e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria Top Management Banca Popolare di Vicenza, vera banca del territorio 4 Analisi e Strategie Samuele Sorato, Banca Popolare di Vicenza

Dettagli

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria Marketing e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria Analisi e Strategie Il risparmio degli italiani. Le sfide per l industria finanziaria: rischi ed opportunità 4 Dario Focarelli, ANIA Carlo

Dettagli

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria Marketing e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria Analisi e Strategie L innovazione nel settore bancario, assicurativo e finanziario dopo la crisi 4 Sergio Spaccavento, AIFIn Mercati e

Dettagli

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria. ING DIRECT: storia, mission e posizionamento distintivo 4

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria. ING DIRECT: storia, mission e posizionamento distintivo 4 Marketing e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria Top Management ING DIRECT: storia, mission e posizionamento distintivo 4 Analisi e Strategie Bernd Geilen, ING DIRECT Italia Servizi di

Dettagli

Marketing e Finanza. Report Credito al Consumo. settembre 2008. Evoluzione del mercato Strategie competitive Gestione del rischio Social lending

Marketing e Finanza. Report Credito al Consumo. settembre 2008. Evoluzione del mercato Strategie competitive Gestione del rischio Social lending Marketing e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria. settembre 2008 Report Credito al Consumo Evoluzione del mercato Strategie competitive Gestione del rischio Social lending ASSOCIAZIONE

Dettagli

Marketing. e Finanza

Marketing. e Finanza Marketing e Finanza Analisi e Strategie I sistemi di misurazione della performance nelle banche: sfide e riflessioni derivanti dalla crisi dei mercati 4 Marco Di Antonio, Università di Genova Retail banking

Dettagli

QUI! Financial Services Un mondo su misura

QUI! Financial Services Un mondo su misura QUI! Financial Services Un mondo su misura Copyright 2014 LEADER NEI SISTEMI DI ELECTRONIC MONEY QUI! Group S.p.A. e QUI! Financial Services S.p.A.: l autostrada per l innovazione e lo sviluppo del tuo

Dettagli

Mostra Convegno con Area Espositiva ad Ingresso Gratuito. Esperti coinvolti nell utilizzo nelle nuove tecnologie che rivoluzioneranno

Mostra Convegno con Area Espositiva ad Ingresso Gratuito. Esperti coinvolti nell utilizzo nelle nuove tecnologie che rivoluzioneranno 14 Esperti coinvolti nell utilizzo nelle nuove tecnologie che rivoluzioneranno il modo di pagare, comunicare e vendere Mostra Convegno con Area Espositiva ad Ingresso Gratuito Stefania Gentile Responsabile

Dettagli

Scenari di sviluppo e innovazione nelle forme e nei sistemi di pagamento

Scenari di sviluppo e innovazione nelle forme e nei sistemi di pagamento CeTIF Competence Centre 2008 Scenari di Sviluppo e innovazione CETIF Centro di Ricerca su Tecnologie, Innovazione e servizi Finanziari Dipartimento di Scienze dell Economia e della Gestione Aziendale Università

Dettagli

SESSIONE PARALLELA D La banca social: e i pagamenti? Progetto nazionale per sviluppare i Mobile Payments: il ruolo del Consorzio CBI

SESSIONE PARALLELA D La banca social: e i pagamenti? Progetto nazionale per sviluppare i Mobile Payments: il ruolo del Consorzio CBI SESSIONE PARALLELA D La banca social: e i pagamenti? Progetto nazionale per sviluppare i Mobile Payments: il ruolo del Consorzio CBI 2 Dicembre 2014 Simona David, Head of Business and Operations Consorzio

Dettagli

QUI! Financial Services Un mondo su misura. Copyright 2015 QUI! Financial Services Spa

QUI! Financial Services Un mondo su misura. Copyright 2015 QUI! Financial Services Spa QUI! Financial Services Un mondo su misura Copyright 2015 QUI! Financial Services Spa LEADER NEI SISTEMI DI ELECTRONIC MONEY QUI! Group SpA e QUI! Financial Services SpA: l autostrada per l innovazione

Dettagli

Un mondo su misura Copyright 2014

Un mondo su misura Copyright 2014 Un mondo su misura Copyright 2014 QNFS: LEADER NEI SISTEMI DI ELECTRONIC MONEY QUI! Group S.p.A. e Q.N. Financial Services S.p.A.: l autostrada per l innovazione e lo sviluppo del tuo business Carte prepagate

Dettagli

Expanding the Horizons of Payment System Development

Expanding the Horizons of Payment System Development Expanding the Horizons of Payment System Development L evoluzione dei sistemi di pagamento è una questione cruciale in tutto il mondo. Con questa consapevolezza, l Osservatorio Internazionale Cards e l

Dettagli

I SERVIZI DI PROCESSING A SUPPORTO DELLO SVILUPPO DEL BUSINESS DELLE BANCHE. Arnaldo CIS - Direttore Servizio Commerciale SECETI S.p.A.

I SERVIZI DI PROCESSING A SUPPORTO DELLO SVILUPPO DEL BUSINESS DELLE BANCHE. Arnaldo CIS - Direttore Servizio Commerciale SECETI S.p.A. I SERVIZI DI PROCESSING A SUPPORTO DELLO SVILUPPO DEL BUSINESS DELLE BANCHE Arnaldo CIS - Direttore o Commerciale SECETI S.p.A. Convegno ABI Carte 2003 - Roma, 6 e 7 Novembre 2003 GRUPPO ICBPI La forza

Dettagli

Chi è CartaSi. I numeri chiave di CartaSi

Chi è CartaSi. I numeri chiave di CartaSi PROFILO CARTASI Chi è CartaSi CartaSi S.p.A. è dal 1985 la società leader in Italia nei pagamenti elettronici con oltre 2 miliardi di transazioni complessivamente gestite, 13,5 milioni di carte di credito

Dettagli

Niente denaro, niente carte, tutto Digitale?

Niente denaro, niente carte, tutto Digitale? Niente denaro, niente carte, tutto Digitale? Gianluigi Rocca Head of Product Management Financial Services Roma, 4.11.2011 SIA AGENDA Scenario competitivo Le attività di SIA nei Mobile Payments Possibili

Dettagli

Lo scambio telematico delle informazioni nel rapporto banca-impresa Giovanni Carosio, Vice Direttore Generale Banca d Italia

Lo scambio telematico delle informazioni nel rapporto banca-impresa Giovanni Carosio, Vice Direttore Generale Banca d Italia Lunedì 19 novembre 08.30 Registrazione dei partecipanti e welcome coffee SESSIONE PLENARIA DI APERTURA Chair: Giuseppe Zadra, ABI 09.30 Il processo di internazionalizzazione delle imprese e le nuove tendenze

Dettagli

L innovazione nei servizi di pagamento dalla SEPA alla PSD2: OBEP, P2P, Mobile e Instant Payment

L innovazione nei servizi di pagamento dalla SEPA alla PSD2: OBEP, P2P, Mobile e Instant Payment ATTIVITA DI RICERCA 2015 L innovazione nei servizi di pagamento dalla SEPA alla PSD2: OBEP, P2P, Mobile e Instant Payment PROPOSTA DI ADESIONE 1 TEMI E MOTIVAZIONI L introduzione della SEPA ha impegnato

Dettagli

Terminali di pagamento: tendenze e nuove opportunità. Luciano Cavazzana Direttore Generale Ingenico Italia SpA

Terminali di pagamento: tendenze e nuove opportunità. Luciano Cavazzana Direttore Generale Ingenico Italia SpA Terminali di pagamento: tendenze e nuove opportunità Luciano Cavazzana Direttore Generale Ingenico Italia SpA I POS di oggi e le tecnologie Il mondo dei pagamenti elettronici ha saputo integrate negli

Dettagli

Nuovi sistemi di pagamento elettronico Idee e proposte per la Pubblica Amministrazione. Claudio Carli Direttore Marketing Ingenico Italia SpA

Nuovi sistemi di pagamento elettronico Idee e proposte per la Pubblica Amministrazione. Claudio Carli Direttore Marketing Ingenico Italia SpA Nuovi sistemi di pagamento elettronico Idee e proposte per la Pubblica Amministrazione Claudio Carli Direttore Marketing Ingenico Italia SpA Overview su nuovi sistemi di pagamento elettronico L evoluzione

Dettagli

Servizi a valore aggiunto per la gestione di programmi di fidelizzazione per carte revolving e prepagate

Servizi a valore aggiunto per la gestione di programmi di fidelizzazione per carte revolving e prepagate Servizi a valore aggiunto per la gestione di programmi di fidelizzazione per carte revolving e prepagate Consumer Credit 2005 Roma, Palazzo Altieri 21 e 22 marzo Arnaldo Cis, Direttore Servizio Commerciale

Dettagli

PSD: dalla compliance all evoluzione dell offerta bancaria nei servizi di pagamento. Paolo Zanchi Responsabile Settore Monetica, Incassi e Pagamenti

PSD: dalla compliance all evoluzione dell offerta bancaria nei servizi di pagamento. Paolo Zanchi Responsabile Settore Monetica, Incassi e Pagamenti PSD: dalla compliance all evoluzione dell offerta bancaria nei servizi di pagamento Paolo Zanchi Responsabile Settore Monetica, Incassi e Pagamenti Agenda Scenario evolutivo ed elementi di innovazione

Dettagli

Expanding the Horizons of Payment System Development. Smart Solutions Security - Payement Identification and Mobility

Expanding the Horizons of Payment System Development. Smart Solutions Security - Payement Identification and Mobility Expanding the Horizons of Payment System Development Smart Solutions Security - Payement Identification and Mobility 20 Giugno 2013 Nuovi scenari e nuovi player Sergio Moggia Direttore Generale Consorzio

Dettagli

Canali innovativi per la gestione del cliente

Canali innovativi per la gestione del cliente Canali innovativi per la gestione del cliente Giorgio Avanzi, Vice Direttore Generale CartaSi Convegno ABI Carte 2003 - Roma, 6 e 7 novembre Nuovi canali & nuovi servizi Punti vendita fisici Pos Wireless

Dettagli

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria. CreaCasa e lo sviluppo del canale indiretto 4

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria. CreaCasa e lo sviluppo del canale indiretto 4 Marketing e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria Top Management CreaCasa e lo sviluppo del canale indiretto 4 Analisi e Strategie Lorenzo Montanari, CreaCasa L evoluzione della multicanalità

Dettagli

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano www.pwc.com/it Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano giugno 2013 Sommario Il contesto di riferimento 4 Un modello di evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il

Dettagli

I Mobile Payments: la rivoluzione 3.0. Arianna Azzolini Marketing Daily Banking Milano, 4 dicembre 2013

I Mobile Payments: la rivoluzione 3.0. Arianna Azzolini Marketing Daily Banking Milano, 4 dicembre 2013 I Mobile Payments: la rivoluzione 3.0 Arianna Azzolini Marketing Daily Banking Milano, 4 dicembre 2013 Agenda BNP Paribas e BNL La rivoluzione della tecnologia e degli attori La strategia del Gruppo BNP

Dettagli

Il CBI a supporto dell'innovazione delle imprese nel contesto internazionale

Il CBI a supporto dell'innovazione delle imprese nel contesto internazionale Il CBI a supporto dell'innovazione delle imprese nel contesto Liliana Fratini Passi Direttore Generale Consorzio CBI Firenze, 22 giugno 2012 Agenda della sessione n Il CBI a supporto dell'innovazione delle

Dettagli

Il ruolo della Banca nel processo di innovazione della Pubblica Amministrazione e le sinergie con il Consorzio DAFNE

Il ruolo della Banca nel processo di innovazione della Pubblica Amministrazione e le sinergie con il Consorzio DAFNE Claudio G. Fornaro Intesa Sanpaolo - Direzione Marketing Small Business Il ruolo della Banca nel processo di innovazione della Pubblica Amministrazione e le sinergie con il Consorzio DAFNE Coverciano,

Dettagli

Mobile Payment: stato attuale in Italia e scenari attesi

Mobile Payment: stato attuale in Italia e scenari attesi Mobile Payment: stato attuale in Italia e scenari attesi Presentazione dei Risultati 2008 Osservatorio Mobile Finance & Payment Filippo Regna In collaborazione con Patrocinatori Partner Osservatorio Mobile

Dettagli

Marketing. e Finanza

Marketing. e Finanza Marketing e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria Analisi e Strategie Quanto è ancora attrattivo il Retail Banking nella nuova normalità? 4 Walter Lironi, McKinsey Enrico Lucchinetti,

Dettagli

Efficienza e innovazione nella PA

Efficienza e innovazione nella PA Roma, 10 dicembre 2009 Efficienza e innovazione nella Fausto Bolognini CEO Agenda Lo scenario di riferimento per la Le soluzioni di Quercia Software per la Le nuove opportunità legate al nodo CBI 2 I principali

Dettagli

Banking Workshop Banking: Mobile & New Customer Experience

Banking Workshop Banking: Mobile & New Customer Experience Banking Workshop Banking: Mobile & New Customer Experience The Innovation Group Milano, 6 Marzo 2014 Due immagini simbolo/1 2 Mercato pc/device mobili e apps, mobile adv e ecommerce e mpayment 1.500 1.000

Dettagli

mobile solution Entra nel cuore delle evoluzioni del mondo IT e TLC nel punto di incontro annuale dei BIG dell Information Technology cyber security

mobile solution Entra nel cuore delle evoluzioni del mondo IT e TLC nel punto di incontro annuale dei BIG dell Information Technology cyber security 24 febbraio 2015 - Milano, Atahotel Executive Entra nel cuore delle evoluzioni del mondo IT e TLC nel punto di incontro annuale dei BIG dell Information Technology I temi al centro del dibattito byod cyber

Dettagli

Un nuovo modello di servizio e di integrazione nel punto cassa

Un nuovo modello di servizio e di integrazione nel punto cassa Milano, 23 Ottobre 2008 Un nuovo modello servizio e integrazione nel punto cassa Commessa Nr: 405010-06-000271 Luca Tosi Sales Account Quercia Software Quercia Software nasce nel 1987 con la mission sviluppare

Dettagli

Le novità del CBI a seguito del progetto SEPA e della PSD

Le novità del CBI a seguito del progetto SEPA e della PSD SPIN 2010 Le novità del CBI a seguito del progetto SEPA e della PSD Liliana Fratini Passi Segretario Generale Consorzio CBI Membro dell Expert Group on Electronic Invoicing della Commissione Europea Roma

Dettagli

La sicurezza informatica nel settore bancario italiano

La sicurezza informatica nel settore bancario italiano La sicurezza informatica nel settore bancario italiano Processi, strumenti e azioni di contrasto a livello di singola banca e di sistema Romano Stasi, Segretario Generale, ABI Lab Roma, 27 Maggio 2011

Dettagli

Quercia Software: da 20 anni un alleato vincente per la gestione dei pagamenti elettronici

Quercia Software: da 20 anni un alleato vincente per la gestione dei pagamenti elettronici Roma, 28 novembre 2008 Quercia Software: da 20 anni un alleato vincente per la gestione dei pagamenti elettronici Tosi Luca Direzione Commerciale Quercia Software: Company Profile Quercia Software nasce

Dettagli

I Gruppi di Lavoro settoriali sono una delle iniziative che Assintel sviluppa per i propri associati.

I Gruppi di Lavoro settoriali sono una delle iniziative che Assintel sviluppa per i propri associati. NUOVI SISTEMI DI PAGAMENTO ELETTRONICO L impatto sul punto cassa A cura del Gruppo di Lavoro Assintel Innovazione nel Retail Claudio Carli Marketing & Communication Manager Ingenico Italia Spa Federico

Dettagli

Pagamenti elettronici e telefonino: Una sinergia di successo

Pagamenti elettronici e telefonino: Una sinergia di successo GRUPPO TELECOM ITALIA Pagamenti elettronici e telefonino: Una sinergia di successo La strategia di Telecom Italia nei mobile payments Andrea Leggeri Marketing Business Andrea.leggeri@telecomitalia.it L

Dettagli

Postemobile: il mobile payment decolla in Italia. Paolo Baldriga, Resp.le Marketing VAS CeTIF, 14 Maggio

Postemobile: il mobile payment decolla in Italia. Paolo Baldriga, Resp.le Marketing VAS CeTIF, 14 Maggio Postemobile: il mobile payment decolla in Italia Paolo Baldriga, Resp.le Marketing VAS CeTIF, 14 Maggio Agenda 2 Poste Mobile Cosa offre - L offerta consumer - I VAS distintivi - Un modello aperto I risultati

Dettagli

ABI Carte epayments Tutti Pazzi per Jiffy

ABI Carte epayments Tutti Pazzi per Jiffy ABI Carte epayments Roma, 18 Novembre 2014 e&mpayments Cosa sta cambiando CAGR 2012-15 ecommerce, epayments 16% (19,2% 2012) mpayments 60% 47 mld trx. Banks (90% à 85%) Il Mobile tende a spiazzare gli

Dettagli

Carte prepagate e carte a microcircuito

Carte prepagate e carte a microcircuito Carte prepagate e carte a microcircuito situazione attuale e prospettive future Gabriele Boni Convegno ABI Carte 2002 - Roma, 10 luglio Agenda SSB ed il mercato Carte prepagate Caratteristiche e vantaggi

Dettagli

La Monetica e le Banche: creare valore in un contesto competitivo.

La Monetica e le Banche: creare valore in un contesto competitivo. La Monetica e le Banche: creare valore in un contesto competitivo. Natale Capone Amministratore Delegato Key Client Cards & Solutions Vice Direttore Generale ICBPI Roma, 27 28 Novembre 2008 Il nuovo assetto

Dettagli

ISSN 1972-7216 EXECUTIVE SUMMARY

ISSN 1972-7216 EXECUTIVE SUMMARY ISSN 1972-7216 EXECUTIVE SUMMARY L innovazione nei servizi di pagamento dalla SEPA alla PSD2: OBEP, P2P, mobile e Instant Payment DIVISIONE BANCHE 2016 1 Luxury & Finance: strumenti finanziari innovatvi

Dettagli

Carte di pagamento: cogliere le opportunità e le sfide del futuro

Carte di pagamento: cogliere le opportunità e le sfide del futuro Carte di pagamento: cogliere le opportunità e le sfide del futuro Giorgio Avanzi Convegno Carte 2006 Roma, 27 novembre 2006 Il framework SEPA cambia radicalmente lo scenario Il framework SEPA sul libero

Dettagli

Scenario, evoluzione e sicurezza dei sistemi di pagamento

Scenario, evoluzione e sicurezza dei sistemi di pagamento Alessandro Zollo Responsabile Settore Sistemi e Servizi di Pagamento Retail ABI - Segretario Generale Consorzio BANCOMAT Roma 13 febbraio 2009 Seminario Internet, pagamenti elettronici e frodi: opportunità

Dettagli

Alessandro De Cristofaro. Roma, 28 novembre 2008. Value Partners è la società di consulenza di riferimento per il progetto Piano strategico del

Alessandro De Cristofaro. Roma, 28 novembre 2008. Value Partners è la società di consulenza di riferimento per il progetto Piano strategico del Codice-P0 Le informazioni contenute in questo documento sono di proprietà di Value Partners S.p.A. e del destinatario del documento. Tali informazioni sono strettamente legate ai commenti orali che le

Dettagli

L analisi del fenomeno delle frodi informatiche nel settore bancario italiano

L analisi del fenomeno delle frodi informatiche nel settore bancario italiano L analisi del fenomeno delle frodi informatiche nel settore bancario italiano La convenzione ABI Polizia di Stato per la costruzione di una piattaforma tecnologica per lo scambio reciproco di alert Romano

Dettagli

Prospettive e Soluzioni per il Mobile Money

Prospettive e Soluzioni per il Mobile Money Prospettive e Soluzioni per il Mobile Money CARTE 2012 Venerdì 16 novembre 2012 Tecnologie e mobile al servizio dei pagamenti Ing. Roberto Pierantoni Business Expert Mobile Money Contents Mobile Money

Dettagli

Strategie innovative per migliorare la RELAZIONE con il CLIENTE e l IT GOVERNANCE

Strategie innovative per migliorare la RELAZIONE con il CLIENTE e l IT GOVERNANCE Ben 22 Relatori hanno già confermato la presenza: Leonardo Rosa Francesca Nieddu Vincenzo Del Bono Isabella Artioli Nino Gualdoni Gruppo Monte dei Paschi di Siena Beatrice Bettini Gruppo Credito Valtellinese

Dettagli

Nuovi modelli di business e creazione di valore : la Scienza dei Servizi

Nuovi modelli di business e creazione di valore : la Scienza dei Servizi Nuovi modelli di business e creazione di valore : la Scienza dei Servizi PREFAZIONE INTRODUZIONE PARTE PRIMA: I FONDAMENTI DELLA SERVICE SCIENCE 1. Service Science, Management, Engineering, and Design

Dettagli

CRM 2005 13/14Dicembre RELAZIONE E VENDITA PROGRAMMA

CRM 2005 13/14Dicembre RELAZIONE E VENDITA PROGRAMMA CRM 2005 RELAZIONE E VENDITA La soluzione per crescere 13/14 Dicembre Roma, Palazzo Altieri PROGRAMMA Martedì 13 dicembre 9,00 Registrazione dei partecipanti SESSIONE INTRODUTTIVA 9,30 Intervento di apertura

Dettagli

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria Marketing e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria Innovazione finanziaria La sostenibilità dei modelli di business delle banche commerciali e il ruolo dell innovazione 4 4 Sergio Spaccavento,

Dettagli

FREQUENTLY ASKED QUESTIONS SULLA SEPA

FREQUENTLY ASKED QUESTIONS SULLA SEPA FREQUENTLY ASKED QUESTIONS SULLA SEPA 1. Che cosa significa SEPA? SEPA è l acronimo di Single Euro Payments Area, ossia Area Unica dei Pagamenti in Euro. 2. Quali Paesi appartengono alla SEPA? La SEPA

Dettagli

tecnologie vicine Pagamenti on-line: la PA al servizio del cittadino Antonio Palummieri Resp. Area Mercato

tecnologie vicine Pagamenti on-line: la PA al servizio del cittadino Antonio Palummieri Resp. Area Mercato tecnologie vicine Pagamenti on-line: la PA al servizio del cittadino Antonio Palummieri Resp. Area Mercato Milano, 6 giugno 2013 Normativa internazionale sui pagamenti 1. Payment Services Directive (PSD,

Dettagli

MOBILE BANKING: QUALE LA DIREZIONE INTRAPRESA DALLE BANCHE ITALIANE. Paolo Gatelli Research Manager CeTIF Università Cattolica di Milano

MOBILE BANKING: QUALE LA DIREZIONE INTRAPRESA DALLE BANCHE ITALIANE. Paolo Gatelli Research Manager CeTIF Università Cattolica di Milano MOBILE BANKING: QUALE LA DIREZIONE INTRAPRESA DALLE BANCHE ITALIANE Paolo Gatelli Research Manager CeTIF Università Cattolica di Milano 1 VASCO ROSSI Live 1990 2 VASCO ROSSI Live 2010 La situazione delle

Dettagli

Multicanalità e Mobile: un opportunità per rinnovarsi. Romano Stasi Segretario Generale, ABI Lab

Multicanalità e Mobile: un opportunità per rinnovarsi. Romano Stasi Segretario Generale, ABI Lab Multicanalità e Mobile: un opportunità per rinnovarsi Romano Stasi Segretario Generale, ABI Lab CARTE 2012 Roma, 15 novembre 2012 La multicanalità Fonte: Elaborazioni ABI su dati sull Osservatorio di Customer

Dettagli

L'utilizzo di strumenti di Social Network & Community in banca. Romano Stasi Segretario Generale ABI Lab

L'utilizzo di strumenti di Social Network & Community in banca. Romano Stasi Segretario Generale ABI Lab L'utilizzo di strumenti di Social Network & Community in banca Romano Stasi Segretario Generale ABI Lab Milano, 16 marzo 2010 Priorità ICT di investimento e indagine per le banche Italiane canali Fonte:ABI

Dettagli

Funzionigrammi della Divisione Banca dei Territori

Funzionigrammi della Divisione Banca dei Territori Funzionigrammi della Divisione Banca dei Territori Luglio 2010 Indice Divisione Banca dei Territori 3 Direzione Marketing Privati 6 Direzione Marketing Small Business 15 Direzione Marketing Imprese 23

Dettagli

La rivoluzione digitale: Una grande opportunità. Stefano Nocentini Maggio 2014

La rivoluzione digitale: Una grande opportunità. Stefano Nocentini Maggio 2014 La rivoluzione digitale: Una grande opportunità Stefano Nocentini Maggio 2014 Indice 2 1 ASPETTI GENERALI DELLA RIVOLUZIONE DIGITALE 2 COSA E IL CLOUD 3 POSSIBILI SERVIZI AGGIUNTIVI PER IL CLOUD DI FIEG

Dettagli

CARTE E PAGAMENTI ELETTRONICI: OBIETTIVI E AZIONI PER UNO SVILUPPO SOSTENIBILE

CARTE E PAGAMENTI ELETTRONICI: OBIETTIVI E AZIONI PER UNO SVILUPPO SOSTENIBILE CARTE E PAGAMENTI ELETTRONICI: OBIETTIVI E AZIONI PER UNO SVILUPPO SOSTENIBILE Roma, 15 novembre 2012 Gino Giambelluca- Banca d Italia Servizio Supervisione sui mercati e sul sistema dei pagamenti 1 Divisione

Dettagli

Domenico Santececca Responsabile dell Area Servizi di Mercato ABI

Domenico Santececca Responsabile dell Area Servizi di Mercato ABI L Evoluzione della SEPA: la Realizzazione delle Infrastrutture e il Nuovo Quadro Normativo Domenico Santececca Responsabile dell Area Servizi di Mercato ABI Roma, 16 giugno 2006 Struttura presentazione

Dettagli

Tickets BIGLIETTAZIONE. Tickets. sviluppo e gestione dei sistemi di. Sistemi informativi integrati per la Mobilità BIGLIETTAZIONE ELETTRONICA

Tickets BIGLIETTAZIONE. Tickets. sviluppo e gestione dei sistemi di. Sistemi informativi integrati per la Mobilità BIGLIETTAZIONE ELETTRONICA Tickets Main sponsor Sistemi informativi integrati per la Mobilità Sponsor Un percorso formativo per governare l innovazione nei sistemi di bigliettazione e pagamento dei servizi di mobilità. Il settore

Dettagli

Mobile Payment & Commerce: quali opportunità per le banche? 2 Dicembre 2014 1

Mobile Payment & Commerce: quali opportunità per le banche? 2 Dicembre 2014 1 Mobile Payment & Commerce: quali opportunità per le banche? La banca social: e i pagamenti? - CBI 2014 Osservatorio Mobile Payment & Commerce Edizione 2014 Valeria Portale (valeria.portale@polimi.it) 2

Dettagli

Il Microcircuito: nuovi scenari di business

Il Microcircuito: nuovi scenari di business Il Microcircuito: nuovi scenari di business Marcello Buzio Product Manager Convegno ABI Carte 2003 - Roma, 6 e 7 Novembre 2003 L Azienda,, la missione Quercia Software è una società del gruppo Unicredito

Dettagli

I SISTEMI DI IDENTIFICAZIONE AUTOMATICA NEI SERVIZI FINANZIARI WHITE PAPER SIRMI SPA

I SISTEMI DI IDENTIFICAZIONE AUTOMATICA NEI SERVIZI FINANZIARI WHITE PAPER SIRMI SPA I SISTEMI DI IDENTIFICAZIONE AUTOMATICA NEI SERVIZI FINANZIARI WHITE PAPER SIRMI SPA e Wise Media S.p.A. per Maggio 2009 SIRMI assicura che la presente indagine è stata effettuata con la massima cura e

Dettagli

L'evoluzione dei Sistemi Informativi e i nuovi modelli di offerta 23 ottobre 2009. www.osservatori.net

L'evoluzione dei Sistemi Informativi e i nuovi modelli di offerta 23 ottobre 2009. www.osservatori.net L'evoluzione dei Sistemi Informativi e i nuovi modelli di offerta: opportunità e sfide in un momento di crisi Mariano Corso School of Management Politecnico di Milano Milano, 23 ottobre 2009 Ricerca ALCUNI

Dettagli

CONSORZIO SERVIZI BANCARI

CONSORZIO SERVIZI BANCARI CONSORZIO SERVIZI BANCARI CSE Consorzio Servizi Bancari, nato nel 1970 come centro meccanografico, è divenuto nel corso degli anni leader nel campo dell outsourcing bancario. Nel tempo l attività primaria

Dettagli

DIVENTA PARTNER DEL CAMBIAMENTO

DIVENTA PARTNER DEL CAMBIAMENTO MICO MILANO, 9-10-11 NOVEMBRE 2016 P A Y V O L U T I O N IL MONDO CAMBIA. DIVENTA PARTNER DEL CAMBIAMENTO WWW.SALONEDEIPAGAMENTI.COM IL PRIMO EVENTO ITALIANO CONFERENCE & EXPO DEDICATO INTERAMENTE AL MONDO

Dettagli

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria. Nuove forme di finaziamento per le PMI e nuovi servizi offerti dalle banche 6

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria. Nuove forme di finaziamento per le PMI e nuovi servizi offerti dalle banche 6 CMYK RGB #ESA Marketing e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria Nuove forme di finaziamento per le PMI e nuovi servizi offerti dalle banche 6 Lucio Zannella, Banca MPS Evoluzione delle

Dettagli

1. IL PROGETTO VALORI IMPRENDITORIALI

1. IL PROGETTO VALORI IMPRENDITORIALI THE FIRST CORPORATE FINANCE PORTAL 1. IL PROGETTO VALORI IMPRENDITORIALI SINTESI Il progetto Valori Imprenditoriali è stato avviato in un gruppo di studio coordinato da Investment & Banking Group, composto

Dettagli

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria. Innovare i modelli distributivi e di relazione cliente nel Retail Banking 4

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria. Innovare i modelli distributivi e di relazione cliente nel Retail Banking 4 Marketing e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria Strategie e Analisi Innovare i modelli distributivi e di relazione cliente nel Retail Banking 4 Ugo Cotroneo, The Boston Consulting Group

Dettagli

Multicanalità integrata: una piattaforma tecnologica al servizio dello sviluppo commerciale e dell ottimizzazione. Roma, 12 Novembre 2009

Multicanalità integrata: una piattaforma tecnologica al servizio dello sviluppo commerciale e dell ottimizzazione. Roma, 12 Novembre 2009 Multicanalità integrata: una piattaforma tecnologica al servizio dello sviluppo commerciale e dell ottimizzazione Roma, 12 Novembre 2009 Agenda I. Evoluzione da dei multicanalità trend IT a multicanalità

Dettagli

Chi siamo. La società. Soluzioni. C-Card è la società del Gruppo Cedacri, costituita per operare nel business delle carte di pagamento.

Chi siamo. La società. Soluzioni. C-Card è la società del Gruppo Cedacri, costituita per operare nel business delle carte di pagamento. Company Profile 3 Chi siamo C-Card è la società del Gruppo Cedacri, costituita per operare nel business delle carte di pagamento. Tramite C-Card il Gruppo Cedacri amplia la sua proposta di servizi per

Dettagli

FORUM ANNUALE AIPB 2008

FORUM ANNUALE AIPB 2008 Associazione Italiana Private Banking FORUM ANNUALE AIPB 2008 MERCOLEDÌ 22 OTTOBRE Ore 08:30 Milano Banca Popolare di Milano in collaborazione con 08.30-9.00 Registrazione dei Partecipanti -- 9.00-9.20

Dettagli

La strategia di UniCredit nel supporto all Agenda Digitale della PA

La strategia di UniCredit nel supporto all Agenda Digitale della PA La strategia di UniCredit nel supporto all Agenda Digitale della PA I contenuti dell offerta a supporto della Digitalizzazione della PA & Il Pilota con la Regione Veneto Roma, 1 Dicembre 2014 Agenda o

Dettagli

CARTE 2003 6 e 7 Novembre 2003

CARTE 2003 6 e 7 Novembre 2003 CARTE 2003 6 e 7 Novembre 2003 La migrazione italiana al microchip e le prospettive di sviluppo di nuovi servizi Ing. Fernando Fabiani Segretario Associazione Progetto Microcircuito ASSOCIAZIONE PROGETTO

Dettagli

LA SEMPLICITÀ PAGA 1

LA SEMPLICITÀ PAGA 1 LA SEMPLICITÀ PAGA 1 L opportunità Perché avere un Mobile POS Al giorno d oggi, il concetto di mobilità è sempre più importante per i professionisti di ogni settore L uso delle Carte Plastiche sta sostituendo

Dettagli

L Infrastruttura CBI tra sicurezza ed efficienza

L Infrastruttura CBI tra sicurezza ed efficienza L Infrastruttura CBI tra sicurezza ed efficienza Ivana Gargiulo Project Manager Standard e Architettura Consorzio CBI Milano, 14 ottobre 2013 Luogo, Data Evoluzione e ruolo del Consorzio CBI 1995 2001

Dettagli

Nuovi Servizi e Tecnologie nella Relazione Banca-Cliente. 6-7 novembre Roma, Palazzo Altieri. La Rivista dell ABI sulla Sicurezza e le Tecnologie

Nuovi Servizi e Tecnologie nella Relazione Banca-Cliente. 6-7 novembre Roma, Palazzo Altieri. La Rivista dell ABI sulla Sicurezza e le Tecnologie Nuovi Servizi e Tecnologie nella Relazione Banca-Cliente 6-7 novembre Roma, Palazzo Altieri La Rivista dell ABI sulla Sicurezza e le Tecnologie CARTE 2003 NUOVI SERVIZI E TECNOLOGIE NELLA RELAZIONE BANCA-CLIENTE

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Ravera Mario e-mail mario_ravera@fastwebnet.it Nazionalità Italiana Data di nascita 04/10/1969 ESPERIENZA LAVORATIVA Esperienze professionali (incarichi ricoperti)

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Roma

Iniziativa : Sessione di Studio a Roma Iniziativa : "Sessione di Studio" a Roma Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

CARTELLA STAMPA. L e commerce e l innovazione nei pagamenti digitali

CARTELLA STAMPA. L e commerce e l innovazione nei pagamenti digitali CARTELLA STAMPA L e commerce e l innovazione nei pagamenti digitali Per richieste stampa: Mediobanca Media Relations Paola Salvatori Comunicazione Retail & Private Banking Tel 02/8829012 paola.salvatori@mediobanca.com

Dettagli

> PRESENTAZIONE AZIENDALE 2015

> PRESENTAZIONE AZIENDALE 2015 PRESENTAZIONE AZIENDALE 2015 IL MODO MIGLIORE PER CAPIRE CHI SIAMO E COSA FACCIAMO www.bassilichi.it - mktg@bassilichi.it Indice 01. L AZIENDA 02. MISSION & VISION 03. LA STORIA 05. LE AZIENDE CONTROLLATE

Dettagli