Chi è il soggetto che procede ad erogare il servizio di scambio sul posto? Quali sono i vantaggi di aderire al regime di scambio sul posto?

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Chi è il soggetto che procede ad erogare il servizio di scambio sul posto? Quali sono i vantaggi di aderire al regime di scambio sul posto?"

Transcript

1 Mdalità di access alla cnvenzine (13) Csa si intende per servizi di scambi sul pst? L scambi sul pst [Deliberazine ARG/elt 74/08, Allegat A Test integrat dell scambi sul pst (TISP)], è un meccanism che cnsente, in generale, di immettere in rete l energia elettrica prdtta ma nn immediatamente autcnsumata, per pi prelevarla in un mment successiv per sddisfare i prpri cnsumi. Cn il termine scambi sul pst (Delibera AEEG 74/08) si intende il servizi ergat dal GSE dal 1 Gennai 2009 e che cnsente all utente che abbia la titlarità la dispnibilità di un impiant, la cmpensazine tra il valre assciabile all energia elettrica prdtta e immessa in rete e il valre assciabile all energia elettrica prelevata e cnsumata in un perid differente da quell in cui avviene la prduzine. Chi è il sggett che prcede ad ergare il servizi di scambi sul pst? L AEEG, cn Deliberazine ARG/elt 74/2008, ha stabilit che il Gestre dei Servizi Energetici - GSE S.p.A. prceda alla gestine delle attività cnnesse all scambi sul pst e all ergazine del cntribut in cnt scambi. Quali sn i vantaggi di aderire al regime di scambi sul pst? Il servizi di scambi sul pst manifesta appien i prpri vantaggi per l Utente dell scambi qualra, su base annua, la valrizzazine dell energia elettrica immessa in rete cmpensi ttalmente l nere energia assciat ai quantitativi di energia elettrica prelevata dalla rete; inltre, per la ttalità dell energia elettrica scambiata cn la rete, l Utente dell scambi vedrà rimbrsati dal GSE i csti sstenuti per l utilizz della rete in termini di servizi di trasprt, dispacciament e, per i sli utenti titlari di impianti alimentati da fnti rinnvabili, degli neri generali di sistema. In particlare il regime tende a garantire: trasparenza, in md che i bilanci di energia elettrica sulle reti elettriche pssan tenere cnt dell energia elettrica effettivamente immessa e prelevata; crretta valrizzazine ecnmica dell energia elettrica immessa e prelevata nell ambit dell scambi sul pst; visibilità dell incentiv trasferit agli utenti dell scambi sul pst. Cme funzina l scambi sul pst? Su quali elementi viene calclat il cntribut in cnt scambi di cui in deliberazine ARG/elt 74/08? Nei seguenti quattr casi presentati si vule evidenziare il funzinament schematic del calcl del cntribut in cnt scambi. Nella parte superire dei quattr grafici sn indicate le quantità di energia immessa e prelevata e, dal cnfrnt tra le due quantità, l ammntare dell energia elettrica scambiata. Nella parte inferire dei grafici è riprtat il cntrvalre in Eur delle quantità fisiche in immissine e in preliev. Sulla quantità dell energia scambiata, infine, viene calclata la parte del cntribut cmmisurata agli neri di trasprt. Nella parte inferire del grafic è indicat l articl della deliberazine ARG/elt 74/08 di riferiment.

2 La simblgia utilizzata è quella di cui in deliberazine. In particlare: Cei Cntrvalre energia immessa Oe Onere energia (prelevata) Es Energia scambiata Opr Onere preliev CUs Cntrvalre unitari servizi (parte unitaria variabile dell nere sstenut dall utente dell scambi per il pagament dei servizi di trasprt e dispacciament. Ei Energia immessa Ep Energia prelevata Cs Cntribut in cnt scambi

3

4

5 Per quali impianti è prevista la pssibilità di richiedere al GSE l ergazine del servizi di scambi sul pst? Il servizi di scambi sul pst è ergat al cliente finale, a un sggett mandatari del medesim cliente finale, che è titlare ha la dispnibilità di: a) impianti alimentati da fnti rinnvabili di ptenza fin a 20 kw; b) impianti alimentati da fnti rinnvabili di ptenza fin a 200 kw, se entrati in esercizi dp il 31 dicembre Il limite di 200 kw nn si applica ad impianti nel cas in cui l utente dell scambi sia il Minister della Difesa vver un sggett mandatari del Minister stess; c) impianti di cgenerazine ad alt rendiment di ptenza fin a 200 kw. L utente dell scambi deve essere cntrparte del cntratt di acquist riferit all energia elettrica prelevata sul punt di scambi. Tra gli impianti alimentati da fnti rinnvabili rientran le centrali cn prduzine di energia elettrica ibrida qualra, su base annua, la prduzine nn imputabile alle fnti rinnvabili sia inferire al 5% della prduzine ttale.

6 Csa si intende all art. 2.2 della Delibera ARG/elt n. 74/08 quand si parla di ergazine dell scambi sul pst a un sggett mandatari del cliente finale? L articl 2.2 fa riferiment al cas in cui l Utente dell scambi nn cincide cn il cliente finale. Il cas si verifica quand sggetti terzi (ad es. un prduttre una ESCO) erghin servizi energetici a clienti finali in regime di scambi sul pst. Ai fini della stipula del trasferiment della titlarità dei cntratti per l access al sistema elettric, nel sl cas in cui il cliente finale sia un cliente del mercat liber, anche per l scambi sul pst si applican le dispsizini di cui alla deliberazine n. 111/06. In base a tale dispsizine i cntratti per il servizi di trasmissine e di distribuzine e per il servizi di dispacciament, se stipulati da persna diversa dal cliente finale, devn essere stipulati da un medesim sggett terz (ad es. un prduttre una ESCO) che agisce in base a un mandat senza rappresentanza. Si evidenzia, inltre, che il test integrat dell scambi sul pst impne espressamente la cndizine che l Utente dell scambi debba essere cntrparte del cntratt d acquist riferit all energia elettrica prelevata sul punt di scambi per cui il sggett terz che vglia assumere la veste di Utente dell scambi dvrà prvvedere all apprvviginament dell inter cnsum del cliente finale. L eventuale mandatari, cnseguentemente, si cmprterà anche da cliente finale. In presenza di mandat, il cliente finale rimane titlare del punt di scambi ma si avvale del sggett mandatari per la stipula della cnvenzine di scambi sul pst cn il GSE. Il punt di preliev ed il punt di immissine dell energia elettrica devn necessariamente cincidere? Ai fini dell ergazine dell scambi sul pst, il punt di preliev ed il punt di immissine cincidn, ad eccezine del cas in cui gli impianti sian alimentati da fnti rinnvabili e: L utente dell scambi sia un cmune cn pplazine fin a residenti; L utente dell scambi sia il Minister della Difesa. E pssibile accedere al regime di scambi sul pst per gli impianti già inclusi in altri tipi di cnvenzine cn il GSE? Si può accedere al regime di scambi sul pst anche in presenza di altri tipi di cnvenzine cn il GSE, cn particlare riferiment all ergazine di incentivi assciati all energia elettrica prdtta (cnt energia e CV), purché l impiant nn ceda già l energia elettrica prdtta e immessa in rete sul mercat, per il tramite di cntratti bilaterali vver al GSE in regime di ritir dedicat Cip 6/92. La cnvenzine sstituisce gli adempimenti relativi all acquist di energia elettrica? N, la cnvenzine sstituisce gli adempimenti relativi all immissine di energia elettrica, ma nn sstituisce i nrmali adempimenti relativi all acquist dell energia elettrica prelevata, cme previsti dal Test Integrat Trasprt (TIT) e dalla deliberazine n. 111/06.

7 La cnvenzine sstituisce gli adempimenti relativi alla cnnessine dell impiant? N, la cnvenzine di scambi sul pst nn sstituisce gli adempimenti relativi alla cnnessine dell impiant, ai sensi delle deliberazini n. 89/07 e n. 281/05 e della deliberazine ARG/elt n. 99/08 (valida per richieste di cnnessine successive al 31 dicembre 2008). Per tale mtiv la richiesta di cnnessine dell impiant alla rete cntinua a dver essere indirizzata al prpri gestre di rete. Si evidenzia, inltre che per fare istanza di scambi sul pst è necessari essere già cnnessi alla rete elettrica ed essere un cliente finale per il sistema elettric (attivazine della frnitura). E pssibile stipulare una cnvenzine per un perid di temp inferire all ann? La cnvenzine ha in generale scadenza il 31 dicembre di gni ann ed è tacitamente rinnvabile. L Utente dell scambi che intenda recedere anticipatamente dalla cnvenzine ne ha facltà in gni mment previ invi di disdetta a mezz raccmandata almen 60 girni prima della data dalla quale si intende recedere. Nel cas di recess l Utente dell scambi nn ptrà prprre nuva istanza per l Scambi sul pst prima dell ann successiv. E pssibile effettuare il passaggi dall Scambi sul Pst al regime di Ritir Dedicat Tariffa nnicmprensiva? L Utente può richiedere in qualsiasi mment la risluzine della cnvenzine di Scambi sul Pst. In tale cas, tuttavia, il GSE prcederà alla chiusura del cntratt nei termini incmprimibili, necessari per le necessarie cmunicazini a Terna e per l esclusine dell impiant dal prpri cntratt di dispacciament. L eventuale sttscrizine di una diversa cmmercializzazine dell energia ptrà avere lug slamente dalla data di chiusura del cntratt precedente (ad esempi per una richiesta di access al regime dedicat alla tariffa nnicmprensiva). Nel cas di richiesta della tariffa nnicmprensiva, ai sensi dell art. 17, cmma 5, del DM 18 dicembre 2008 il prduttre presenta al GSE la richiesta di qualifica IAFR. Il perid di incentivazine è cnseguentemente ridtt del perid intercrrente tra la data di entrata in esercizi e la data di entrata in esercizi cmmerciale, cmunicata dal prduttre al GSE in seguit all'accgliment della suddetta richiesta di qualifica. Csa si intende per impresa di vendita? È la cntrparte del cntratt di frnitura elettrica dell utente dell scambi sul pst. È la cntrparte del cntratt di frnitura elettrica dell utente dell scambi sul pst. L impresa di vendita è, in generale, il sggett che invia la blletta per i cnsumi elettrici. Ausili per la cmpilazine delle schede tecniche (11) Cme deve essere interpretat l articl 17, cmma 1, del decret 18 dicembre

8 2008? Pssn fare istanza di scambi sul pst tutti gli impianti alimentati da fnti rinnvabili, di ptenza superire a 20 kw, se entrati in esercizi dp il 31 dicembre Nel cas in cui l impiant sia sggett a una variazine di ptenza, unicamente ai fini dell ammissine al regime di scambi sul pst, verrà cnsiderata la data della variazine di ptenza. Che fine fa il sald fisic maturat al 31 dicembre 2008 sulla base della precedente disciplina di scambi sul pst? Il sald maturat al 31 dicembre 2008 nn viene perdut. I gestri di rete hann l bblig di cmunicare il valre del sald al GSE entr il 25 febbrai 2009 e il GSE prvvederà a valrizzarl attribuend un cntrvalre unitari pari alla media aritmetica nazinale dei valri dei prezzi znali rari. Il valre csì ttenut viene cnsiderat dal GSE per il calcl del cntribut in cnt scambi. Per gli impianti alimentati da fnti rinnvabili verrà utilizzat per calclare il credit per gli anni slari successivi; nel cas di impianti di cgenerazine ad alt rendiment, in alternativa, ptrà essere ricnsciut quale ricav di vendita. Nn è prevista alcuna rivalutazine mnetaria del credit maturat e prtat a nuv. È pssibile richiedere la liquidazine dell eventuale credit maturat gni ann? Si, è pssibile effettuare tale richiesta attravers l appsita sezine del prtale infrmatic. Tale liquidazine nn è parte del cntribut in cnt scambi. Nel cas in cui l Utente dell scambi peri una variazine di imprese di vendita (switch), cme viene avvisata la nuva impresa di vendita perché adempia a quant previst dal cmma 4.2 dell allegat A alla deliberazine ARG/elt n. 74/08? Il GSE ha lasciat tale cmpit all USSP. Questi ha a dispsizine una funzinalità sul prpri prtale cn cui segnala al GSE la data di entrata in vigre del nuv cntratt e l impresa di vendita subentrante. Tale segnalazine viene infrmaticamente rigirata alla nuva impresa di vendita che vede apparire sul prpri prtale un nuv USSP. Nel cas in cui l USSP sia inerte lent nella segnalazine del passaggi, il prcess si blcca in quant la vecchia impresa, vviamente, nn cmunicherà più le misure, né quella nuva ptrebbe essere a cnscenza del trasferiment in tempi rapidi. La crrespnsine del cntribut in cnt scambi di accnt viene sspesa fin a quand l USSP nn sana la prpria psizine. Csa si intende per gestre di rete? Il gestre di rete è la persna fisica giuridica respnsabile, anche nn avendne la prprietà, della gestine di una rete elettrica cn bblig di cnnessine di terzi, nnché delle attività di manutenzine e di svilupp della medesima, ivi inclusi Terna e le imprese distributrici, di cui al decret legislativ n. 79/99. Csa si intende per impiant? Un impiant (nn idrelettric) è l insieme dei gruppi di generazine di energia

9 elettrica psti a mnte del punt di cnnessine cn la rete cn bblig di cnnessine di terzi, caratterizzati da una più intercnnessini funzinali. Csa si intende per ptenza apparente nminale di un generatre? La ptenza apparente nminale di un generatre è il dat di ptenza espress in MVA riprtat sui dati di targa del generatre medesim, cme fissat all att del cllaud, della messa in servizi, rideterminat a seguit di interventi di riqualificazine del macchinari. Csa si intende per ptenza apparente nminale di un impiant? La ptenza apparente nminale di un impiant è la smma, espressa in MVA, delle ptenze apparenti nminali dei generatri che cstituiscn l impiant. Csa si intende per ptenza attiva nminale di un generatre? La ptenza attiva nminale di un generatre è la massima ptenza attiva espressa in MW (calclata mltiplicand la ptenza apparente nminale in MVA per il fattre di ptenza nminale) ergabile in regime cntinu che è riprtata sui dati di targa del generatre, cme fissati all att del cllaud, della messa in servizi, rideterminati a seguit di interventi di riqualificazine del macchinari. Csa si intende per ptenza attiva nminale di un impiant? La ptenza attiva nminale di un impiant è la smma, espressa in MW, delle ptenze attive nminali dei generatri che cstituiscn l impiant. Csa si intende per ptenza attiva nminale media annua? La ptenza nminale media annua, richiesta per i sli impianti idrelettrici, è la ptenza nminale di cncessine di derivazine d acqua. Ausili per la gestine dei pagamenti (17) Quali sn le cndizini cnsiderate ai fini del calcl dell scambi sul pst? L scambi sul pst (TISP) prevede il ricnsciment di un cntribut, a favre dell utente dell scambi, che si cnfigura cme ristr di una parte degli neri sstenuti per il preliev di energia elettrica dalla rete. Ai fini del calcl del cntribut, da determinarsi su base annuale slare, vengn presi in cnsiderazine: la quantità di energia elettrica scambiata cn la rete (l ammntare minim tra energia immessa e prelevata dalla rete nel perid di riferiment); il cntrvalre in Eur dell energia elettrica immessa in rete; il valre in Eur dell nere di preliev sstenut per l apprvviginament dell energia prelevata dalla rete, suddivis in nere energia e nere servizi. In particlare il cntribut ergat dal GSE all utente dell scambi, prevede: il ristr dell nere servizi limitatamente all energia scambiata cn la rete; il ricnsciment del valre minim tra l nere energia e il cntrvalre in Eur dell energia elettrica immessa in rete. Nel cas in cui il cntrvalre dell energia immessa in rete risultasse superire all nere energia sstenut dall utente dell scambi, il sald relativ viene registrat a credit dell utente medesim che ptrà utilizzarl per cmpensare

10 l nere energia degli anni successivi. Esclusivamente per i prduttri da impianti di cgenerazine ad alt rendiment è prevista, in alternativa, la pssibilità di chiedere, alla fine di gni ann, la liquidazine del sald assciat alla eccedenza di energia elettrica immessa in rete. L ergazine del servizi di scambi sul pst da parte del GSE dell energia elettrica è a titl ners? Si. La Deliberazine ARG/elt 74/08, cme mdificata dalla Deliberazine ARG/elt n. 186/09, prevede la crrespnsine di un cntribut, a cpertura dei csti amministratiti, di: 15 eur/ann per gni impiant di ptenza inferire uguale a 3kW; 30 eur/ann per gni impiant di ptenza superire a 3 kw e inferire uguale a 20 kw; 45 eur/ann per gni impiant di ptenza superire a 20 kw. Nei casi in cui l scambi sul pst venga applicat per una pluralità di punti di preliev e di immissine, il GSE applica all utente dell scambi un cntribut aggiuntiv di 4 eur/ann per gni punt di cnnessine cmpres nella cnvenzine. Quali sn i prezzi cnsiderati per calclare il cntrvalre dell energia immessa in rete? I prezzi fann riferiment alla valrizzazine dell energia elettrica in ciascuna zna e sn calclati sulla base del dettagli cn il quale il gestre di rete lcale è tenut a rilevare la quantità di energia elettrica immessa in rete (prfil rari, per fasce, ecc.). Csa si intende per prezz znale? Il prezz di vendita znale è il prezz di equilibri in ciascuna zna, gegrafica e virtuale, rappresentativa di una przine della rete nazinale. Attualmente le zne gegrafiche di mercat sn: Nrd (NORD), Centr Nrd (CNOR), Centr Sud (CSUD), Sud (SUD), Sicilia (SICI), Sardegna (SARD). Le zne virtuali nazinali sn invece relative a Pli di prduzine limitata csì cme definite da Terna. Il cntribut in cnt scambi è cmprensiv delle impste addebitate? Il Cntribut in cnt scambi è cmmisurat all nere del preliev. Tale nere, su base annuale slare, deve risultare evidente dalle fatture che l impresa di vendita trasmette al prpri cliente ltre che al GSE. Nel cas in cui l utente dell scambi sia un cliente nn dtat di partita IVA, l nere sstenut dall utente dell scambi (Opr) viene espress in al lrd dell Iva e delle accise per cui il Cntribut in cnt scambi terrà cnt della fiscalità. In tutti gli altri casi, l nere sstenut dall utente dell scambi viene espress in al lrd delle accise e al nett dell Iva. Quali sn le tempistiche di ergazine del cntribut per l scambi sul pst? Premess che tecnicamente il GSE può prcedere all ergazine del cntribut in

11 cnt scambi (Cs) sl se: a) le imprese di vendita hann cmunicat: i dati anagrafici e le variazini mensili dei dati anagrafici; i dati relativi a nere in preliev peridic/annu e quantità fatturate; b) i gestri di rete hann cmunicat: i dati anagrafici degli impianti cllegati alla prpria rete e le variazini mensili; il dat di misura in preliev ttale mensile; il dat di misura in immissine rari mensile, il GSE prcede a calclare il cntribut in cnt scambi: di accnt (su ptenza dell impiant) Entr trenta girni successivi al termine del trimestre in cui è avvenuta la stipula della cnvenzine per l scambi sul pst, erghi un cntribut pari a 50 eur per gni kw di ptenza dell impiant; e che il predett cntribut venga gradualmente riassrbit cn i successivi accnti e cnguagli previsti dal GSE. Nel cas in cui l utente dell scambi sia il Minister della Difesa, il GSE erga un cntribut pari a 50 eur per gni kw di ptenza dell impiant fin ad un massim di eur per gni impiant. Tale imprt in accnt sarà gradualmente riassrbit cn i successivi accnti e cnguagli. di accnt (su kwh) Il cntribut in cnt scambi di accnt viene ergat trimestralmente sulla base dei dati di misura dell energia elettrica in immissine e in preliev inviati dai gestri di rete, e sulla base dell nere in preliev stimat secnd un prezz di riferiment. di cnguagli Il cntribut in cnt scambi di cnguagli viene ergat annualmente sulla base dei dati di misura dell energia elettrica in immissine e preliev risultanti ai gestri di rete alla fine dell ann e dell nere in preliev relativ all ann di cmpetenza, inviat dalle imprese di vendita. La liquidazine del cntribut avviene quand l imprt che l USSP deve ricevere ha superat una sglia minima in Eur. Quali sn le tempistiche per l ergazine del cntribut? Il GSE prcederà all ergazine dei cntributi in cnt scambi su base trimestrale (in accnt) e su base annuale (in cnguagli) secnd quant raffigurat nel seguente schema:

12 Cntribut in cnt scambi di accnt Ai fini della reglazine del cntribut il GSE su base trimestrale: entr il girn 15 del secnd mese del trimestre successiv a quell di cmpetenza pubblica il cntribut in cnt scambi di accnt e autrizza il pagament (è prevista l individuazine di una sglia minima per l accredit); entr il 15 girn lavrativ del terz mese del trimestre successiv a quell di cmpetenza, accredita l imprt sul cnt crrente bancari dell USSP. Su base trimestrale le scadenze di lavrazine del singl cntribut in accnt sn le seguenti:

13 Cntribut in cnt scambi di cnguagli Ai fini della reglazine del cntribut il GSE su base annuale: entr il girn 15 del mese di maggi dell'ann (a+1) successiv all ann di cmpetenza (a), pubblica il cntribut in cnt scambi di cnguagli; entr il 15 girn lavrativ del mese di giugn dell'ann (a+1) successiv all ann di cmpetenza (a), accredita gli imprti a cnguagli sul cnt crrente bancari dell Utente dell scambi (in quest cas nn è prevista alcuna sglia minima per il pagament). Il cntribut in cnt scambi di cnguagli viene calclat sulla base dei dati definitivi inviati dai gestri di rete (energia immessa e prelevata) e dalle imprese di vendita (nere di preliev assciat all energia prelevata). ATTENZIONE: La determinazine del cntribut in cnt scambi spettante a cnguagli per un determinat ann è cndizine necessaria per l ergazine dei cntributi in accnt spettanti per l ann successiv. Quand viene cmunicat l eventuale credit riprtabile a nuv? Entr l'ultim girn del secnd trimestre successiv all'ann (a) di cmpetenza, il GSE pubblica l'eventuale credit, espress in Eur, assciat all'energia immessa in rete in eccedenza rispett alla quantità scambiata nell'ann (a) di cmpetenza. Cme dev prcedere al pagament dei crrispettivi dvuti al GSE? Il pagament delle fatture emesse dal GSE nei cnfrnti dei prduttri avviene esclusivamente a seguit di cmpensazine tra gli imprti reciprcamente fatturati. Dvrann essere pagati al GSE sl gli imprti fatturati, dvuti dal prduttre, che nn trvin una cpertura negli imprti delle fatture emesse dal Prduttre vers il GSE. Quale dat si deve selezinare nella richiesta della tiplgia di cntratt di cessine all intern della Scheda di Ammissine? Per quant cncerne la dmanda sulla presenza di incentivi ergati dal GSE, nella Scheda dati impiant, è necessari indicare se si sn stipulati altri cntratti cn il GSE cncernenti l ergazine di incentivi. In tal cas si deve indicare il relativ numer di pratica. Csa si intende per la dicitura POD INUTILIZZABILE? La dicitura Pd Inutilizzabile indica un prblema riscntrat tecnicamente sul POD al quale può dare una sluzine unicamente il GSE. In tal cas è necessari che l Utente cntrlli la crrettezza del POD che sta cercand di inserire verificandl sull ultima blletta elettrica ricevuta e se verifica l esattezza dvrà inviare una richiesta di sblcc al GSE tramite fax al numer all indirizz di psta elettrnica pssibilmente allegand la pagina della blletta elettrica in cui è indicat il POD.

14 Csa si intende per hai incentivi ergati dal GSE su queste unità prduttive? Per quant cncerne la dmanda sulla presenza di incentivi ergati dal GSE, nella Scheda dati impiant, è necessari indicare se si sn stipulati altri cntratti cn il GSE cncernenti l ergazine di incentivi. In tal cas si deve indicare il relativ numer di pratica anche nei casi in cui nn sia ancra cnsciut l esit (ad esempi, della pratica di richiesta di incentiv ad esempi in cnt energia). Cme devn essere valrizzati i campi nella Scheda dati cmmerciali? La scheda riguarda la situazine cmmerciale dell Utente in questine: Data decrrenza: indica il termine da cui decrre l inizi del rapprt cntrattuale cn il GSE in merit alla Scambi sul Pst. Impresa di vendita: in tali campi deve essere inserita la denminazine e la partita IVA dell impresa cn cui si è stipulat il cntratt di acquist dell energia elettrica. Pertant, ai fini dell inseriment di tale dat, è necessari selezinare sul quadrat blu che cmpare nella schermata e inserire la partita iva della prpria impresa di vendita ppure scegliere quella di appartenenza dall elenc presentat; il dat verrà autmaticamente riprtat nei campi di riferiment. Si ricrda che la ragine sciale deve essere previamente cntrllata su una delle ultime fatture di frnitura di energia elettrica e, qualra la denminazine nn sia presente nell elenc, deve essere segnalat mediante fax al numer all indirizz inviand cpia della blletta stessa, al fine di permettere al GSE l aggirnament dell elenc. Cdice cntratt: è il cdice che identifica il rapprt cntrattuale di acquist dell energia elettrica cn la prpria impresa di vendita. Tale dat è presente anche sulla blletta elettrica sul medesim cntratt di frnitura. Csa si intende per Referenti Cnvenzine? I campi da cmpilare in tale schermata attengn al Referente Generic, ssia il sggett da cntattare per questini di carattere generale relative alla cnvenzine di riferiment, e al Referente Amministrativ. I dati di quest ultim sn necessari ai fini delle cmunicazini relative alla pubblicazine dei crrispettivi per il cntribut in cnt scambi e ad eventuali prblematiche degli stessi. Quali sn le caratteristiche necessarie al crrett inseriment dei dati bancari? Al fine del crrett inseriment dei dati bancari, nella schermata Dati Amministrativi, è necessari inserire il cdice IBAN del cnt crrente su cui si intende ricevere il cntribut. Al fine di garantire il bun fine degli accrediti, si ricrda che il c/c bancari deve necessariamente essere intestat al titlare della cnvenzine. In seguit all invi telematic dell istanza da parte dell USSP, quali stati pssn caratterizzare la fase di stipula della cnvenzine di scambi? Successivamente all invi telematic dei dati, gli stati visualizzabili sul prtale sn i seguenti: IN ATTESA DATI DAL GESTORE DI RETE: la prcedura di inseriment dati risulta blccata dalla mancata cmunicazine da parte del Gestre di rete del cdice

15 POD. Sl in seguit alla cmunicazine del dat e ai successivi cntrlli da parte del GSE, il prtale verrà sblccat e l utente ptrà prseguire cn la cmpilazine delle varie sezini. DA INVIARE: l inseriment dei dati necessari alla crretta sttscrizine dell istanza nn risulta cmplet. In tal cas l Utente dvrà accedere al prtale, da Gestine cnvenzini dvrà scegliere Cnvenzini Esistenti ; cliccand sull icna sttstante alla vce Dettagli Cnvenzine, ritrverà la schermata relativa alla richiesta di cnvenzine e ptrà prcedere all inseriment dei dati mancanti. INVIATA: l istanza risulta inviata telematicamente ed è in attesa di cntrlli da parte del GSE ai fini dell accettazine. ACCETTATA: l istanza è stata accettata dal GSE. L utente di scambi sul pst ptrà accadere al prtale (nella sezine mdulistica del dettagli cnvenzini) per prcedere alla stampa della cnvenzine e all invi tramite raccmandata A/R ATTIVA: ultim stat che perfezina la prcedura di stipula della cnvenzine e che cnsente all Utente di stampare da prtale, nella schermata della Mdulistica, la cpia persnale crredata dalla firma del direttre perativ del GSE. Quale garanzia h sulla riservatezza dei dati inviati al GSE? In generale i dati di istanza, cnvenzine e, successivamente, i dati relativi alla gestine amministrativa, sn visibili unicamente agli peratri del GSE che gestiscn le attività di scambi sul pst e all Utente dell scambi. In particlare i dati vengn cnservati dal GSE nel rispett del d.lgs 196/03. Ausili per l'utilizz del prtale infrmatic (8) È necessari essere registrarsi al Prtale Applicazini WEB GSE al fine della richiesta di cnvenzine SSP? Ai fini della richiesta della cnvenzine è necessari che l Utente sia preventivamente registrat al prtale applicativi ed in pssess delle credenziali di access (userid e passwrd). Cme si richiede la cnvenzine dell Scambi sul pst? A seguit della ricezine delle credenziali di access al prtale web GSE, al fine di richiedere la cnvenzine, devn essere cmpiute tali perazini: 1. Sttscrivere l'applicazine di riferiment "SSP", dalla prima schermata di access al prtale accedend dal menù sulla sinistra e cliccand sulla vce Sttscrivi Applicazini". 2. Ad gni access, selezinare la ragine sciale dell peratre e cliccare sul pulsante grigi "SSP", il quale permette di accedere alla videata relativa al prtale dell Scambi sul Pst. 3. Immettere i Dati anagrafici, scegliend tale funzinalità dalla vce Dati Generali 4. Cliccare su "Gestine cnvenzine" e scegliere "Richiesta cnvenzine". 5.Immettere tutti i dati nelle videate numerate, fin alla numer 6, dve si cnfermerà la richiesta di cnvenzine. Una vlta inviata la cnvenzine da prtale, l utente dvrà attendere una cmunicazine da parte del GSE, che sarà inviata tramite , di avvenuta accettazine, la quale cnsentirà di accedere alla mdulistica di riferiment da stampare, firmare ed inviare tramite raccmandata A/R.

16 Pssn essere mdificate le crdinate bancarie? La mdifica delle crdinate bancarie deve essere effettuata tramite prtale ed è necessari seguire tali perazini: 1. Accedere al prtale e cliccare sull applicazine SSP. 2. Da "Gestine Cnvenzini" cliccare su "Cnvenzini esistenti", in md da visinare la barra relativa alle infrmazini della cnvenzine di riferiment. 3. Cliccare sull'icna sttstante alla dicitura "Variazine crdinate bancarie". 4. Inserire il nuv cdice IBAN. 5. Stampare il mdul di riferiment, anticiparl via FAX al numer 06/ Quale è la prcedura di stampa della cnvenzine? La stampa della cnvenzine può avvenire a seguit della cmunicazine, via e- mail, di avvenuta accettazine della richiesta di cnvenzine. Ai fini della stessa è necessari eseguire tali perazini: 1. Cllegarsi al prtale, cliccare sulla ragine sciale e di seguit sull applicazine SSP 2. Accedere alla schermata relativa all stat della cnvenzine da: Gestine Cnvenzine scegliere Cnvenzini esistenti. 3. Cliccare sull icna sttstante alla dicitura Dettagli Cnvenzine. 4. Selezinare il camp num. 7 Mdulistica ed effettuare la stampa cliccand sulla funzinalità: Stampa cpia per GSE. Cme può essere richiesta dall Utente dell scambi sul pst, la rettifica dei dati in seguit alla cnferma e all invi telematic della cnvenzine? Per richiedere la rettifica dei dati relativi all anagrafica, che nn sian mdificabili dall utente tramite l appsita sezine mdifica Anagrafica Operatri, sarà necessari inviare a mezz mail all indirizz di psta una cmunicazine che indichi nel dettagli i dati da mdificare. Le rettifiche sarann apprtate direttamente dal GSE. Nel cas di dati errati attinenti la stipula della cnvenzine è necessari inviare una richiesta di rettifica all indirizz cn l ggett Richiesta di rettifica dati cnvenzine num. SSP000.. Qualra sian stati cmpiuti errri nella prcedura di fatturazine del Cntribut in Cnt Scambi, gli Utenti cn Partita IVA pssn inltrare una cmunicazine entr il termine di fatturazine prevista: E pssibile variare le crdinate bancarie inserite nel prtale al mment della presentazine dell istanza di scambi sul pst? Sì, è pssibile per il sggett respnsabile prcedere autnmamente a questa rettifica, slamente per le cnvenzini in stat Accettata e/ Attiva, accedend all area SSP-Cnvenzini esistenti e perand direttamente sulla vce Variazine dati bancari. Si ricrda che, una vlta salvat il mdul, è necessari prcedere alla stampa e all invi dell stess, unitamente alla ftcpia di un dcument d identità in crs di validità. La prcedura è dettagliatamente descritta nel manuale "SSP Manuale Utente", dispnibile sul prtale internet del GSE, al seguente percrs: Attività>Scambi Sul Pst>Dati e Pubblicazini Infrmative.

17 E pssibile visualizzare le misure rilevate e mnitrare i pagamenti in calcl relativamente al cnt scambi? Sì, è pssibile visualizzare l stat pagamenti della cnvenzine di scambi sul pst ed emettere fatture per gli impianti cn partita IVA selezinand l applicazine SSP, scegliend la vce Fatture e Pagamenti ed in seguit Gestine. Questa funzinalità permette di visualizzare l stat delle fatture e dei pagamenti relativi alle cnvenzini di prpria cmpetenza. Nella maschera visualizzata è pssibile impstare i filtri di ricerca. Nel prtale internet del GSE, al percrs Attività>Scambi sul Pst>Dati e Pubblicazini Infrmative è dispnibile il manuale "SSP - Manuale Utente". Quale garanzia h sulla riservatezza dei dati inviati al GSE? In generale i dati di istanza, cnvenzine e, successivamente, i dati relativi alla gestine amministrativa, sn visibili unicamente agli peratri del GSE che gestiscn le attività di scambi sul pst e all Utente dell scambi. In particlare i dati vengn cnservati dal GSE nel rispett del d.lgs 196/03.

DOMANDA DI CONNESSIONE PER IMPIANTI DI PRODUZIONE

DOMANDA DI CONNESSIONE PER IMPIANTI DI PRODUZIONE DOMANDA DI CONNESSIONE PER IMPIANTI DI PRODUZIONE Dmanda di cnnessine/adeguament di cnnessine esistente alla rete della SEA Scietà Elettrica di Favignana S.p.A. (di seguit SEA) di: un impiant di prduzine

Dettagli

E prevista la possibilità di richiedere il ritiro dedicato per l energia elettrica prodotta dagli impianti:

E prevista la possibilità di richiedere il ritiro dedicato per l energia elettrica prodotta dagli impianti: Che csa si intende per ritir dedicat dell energia elettrica? Il ritir dedicat è il ritir dell energia elettrica di cui all articl 13, cmmi 3 e 4 del Decret Legislativ n. 387/03 e dell energia di cui ai

Dettagli

Procedura operativa per l'organizzazione del servizio alternativo di fornitura gas mediante carri bombolai

Procedura operativa per l'organizzazione del servizio alternativo di fornitura gas mediante carri bombolai Prcedura perativa per l'rganizzazine del servizi alternativ di frnitura gas mediante carri bmblai La presente prcedura descrive le mdalità di attivazine e di ergazine del servizi alternativ di frnitura

Dettagli

Postecert Postemail Certificata OFFERTA ECONOMICA Posta Elettronica Certificata per CONFAPI

Postecert Postemail Certificata OFFERTA ECONOMICA Posta Elettronica Certificata per CONFAPI Grupp Pste Italiane Pstecert- Psta Elettrnica Certificata Offerta Ecnmica Pstecert Pstemail Certificata OFFERTA ECONOMICA Psta Elettrnica Certificata per CONFAPI ver.: 1.0 del: 20/07/10 OE_PEC_Cnfapi01

Dettagli

1. REQUISITI PER BENEFICIARE DEI VOUCHER 2. CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DEI VOUCHER SETTIMANALI

1. REQUISITI PER BENEFICIARE DEI VOUCHER 2. CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DEI VOUCHER SETTIMANALI Allegat C alla delibera di Giunta Cmunale n ----- del ------- CRITERI E MODALITA DI ASSEGNAZIONE ALLE FAMIGLIE DI 100 VOUCHER SETTIMANALI A PARZIALE COPERTURA DEL COSTO PER LA FREQUENZA AI CENTRI ESTIVI

Dettagli

INPS. Area Aziende. Procedura Internet per la trasmissione delle domande relative agli sgravi contrattazione di II livello per l anno 2009

INPS. Area Aziende. Procedura Internet per la trasmissione delle domande relative agli sgravi contrattazione di II livello per l anno 2009 Istitut Nazinale Previdenza Sciale INPS Direzine Centrale Sistemi Infrmativi e Tecnlgici Area Aziende Prcedura Internet per la trasmissine delle dmande relative agli sgravi cntrattazine di II livell per

Dettagli

Documento n. 278/002. Fondo di solidarietà per i mutui per l acquisto della prima casa - sospensione delle rate dei mutui.

Documento n. 278/002. Fondo di solidarietà per i mutui per l acquisto della prima casa - sospensione delle rate dei mutui. Dcument n. 278/002. Fnd di slidarietà per i mutui per l acquist della prima casa - sspensine delle rate dei mutui. Fnd di slidarietà per i mutui per l acquist della prima casa ai sensi dell art. 2, cmma

Dettagli

edilizia: prorogata la sperimentazione degli indici di congruita` per il rilascio del durc La verifica avrà carattere sperimentale per tutto il 2012

edilizia: prorogata la sperimentazione degli indici di congruita` per il rilascio del durc La verifica avrà carattere sperimentale per tutto il 2012 NEWSLETTER 44 - N. 4 ANNO 2012 edilizia: prrgata la sperimentazine degli indici di cngruita` per il rilasci del durc La verifica avrà carattere sperimentale per tutt il 2012 lavr accessri: vendita dei

Dettagli

Città di Marsala. Medaglia d oro al Valore Civile SETTORE SERVIZI AL CITTADINO AREA SERVIZI SOCIALI

Città di Marsala. Medaglia d oro al Valore Civile SETTORE SERVIZI AL CITTADINO AREA SERVIZI SOCIALI Spazi riservat all uffici 00.02 Cat. Classe Prt. del Città di Marsala Medaglia d r al Valre Civile SETTORE SERVIZI AL CITTADINO AREA SERVIZI SOCIALI ESENTE DA BOLLO AL COMUNE DI MARSALA SETTORE SERVIZI

Dettagli

Bando per la concessione di agevolazioni alle imprese per favorire la registrazione di marchi comunitari e internazionali Nazionale

Bando per la concessione di agevolazioni alle imprese per favorire la registrazione di marchi comunitari e internazionali Nazionale Scheda 1. Band per la cncessine di agevlazini alle imprese per favrire la registrazine di marchi cmunitari e internazinali Nazinale Tempistiche e scadenze del band Le dmande ptrann essere presentate dal

Dettagli

Il servizio Mobilità Elettrica Calenzano è finalizzato alla promozione della mobilità di veicoli elettrici.

Il servizio Mobilità Elettrica Calenzano è finalizzato alla promozione della mobilità di veicoli elettrici. Allegat A) DISCIPLINARE PER LA FRUIZIONE DEL SERVIZIO MOBILITA ELETTRICA CALENZANO (ACCESSO CON DISPOSITIVO CODIFICATO ALL USO DEI PUNTI DI RICARICA PER VEICOLI ELETTRICI) FINALITA DEL SERVIZIO Il servizi

Dettagli

MODALITÀ NO CALL (DUE SQUILLI SENZA COSTI TELEFONICI)

MODALITÀ NO CALL (DUE SQUILLI SENZA COSTI TELEFONICI) Telepark Business Il servizi Business cnsente una maggire efficienza nella gestine del pagament della ssta delle aut aziendali perand una significativa riduzine dei csti (nn bisgnerà più preventivare il

Dettagli

Oggetto: Telepark Business

Oggetto: Telepark Business Pag 1 di 6 Oggett: Telepark Business Il servizi Telepark Business cnsente alle aziende ed ai liberi prfessinistila la gestine centralizzata del pagament della ssta per tutte le aut della prpria fltta.

Dettagli

ICBPI S.P.A. Stipula contratto online con certificato qualificato e riconoscimento tramite bonifico bancario. ICBPI S.p.A.

ICBPI S.P.A. Stipula contratto online con certificato qualificato e riconoscimento tramite bonifico bancario. ICBPI S.p.A. ICBPI S.P.A. Stipula cntratt nline cn certificat qualificat e ricnsciment tramite bnific bancari Presentata da: ICBPI S.p.A. Stipula cntratt nline cn certificat qualificat e ricnsciment tramite bnific

Dettagli

RILEVAZIONE DELLE OPINIONI DEGLI STUDENTI COMPILAZIONE ON-LINE

RILEVAZIONE DELLE OPINIONI DEGLI STUDENTI COMPILAZIONE ON-LINE RILEVAZIONE DELLE OPINIONI DEGLI STUDENTI COMPILAZIONE ON-LINE Manuale Operativ STUDENTI Intrduzine: La rilevazine delle pinini degli studenti in merit alla didattica ergata press l Università degli studi

Dettagli

RILEVAZIONE DELLE OPINIONI DEGLI STUDENTI COMPILAZIONE ON-LINE. Manuale Operativo STUDENTI

RILEVAZIONE DELLE OPINIONI DEGLI STUDENTI COMPILAZIONE ON-LINE. Manuale Operativo STUDENTI RILEVAZIONE DELLE OPINIONI DEGLI STUDENTI COMPILAZIONE ON-LINE Manuale Operativ STUDENTI Intrduzine: A partire dall A.A. 2013/14 l Università degli studi di Siena ha attivat una prcedura di rilevazine

Dettagli

MODULO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI RECESSO

MODULO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI RECESSO MODULO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI RECESSO Mittente Nme: Cgnme: Indirizz: CAP: Città: E-mail: Telefn: Numer d rdine: Data di cnsegna: Cp.va Venditrice: DESTINATARIO MERCE COOP ITALIA CONS.NAZ.NON ALIM.

Dettagli

ABI ASSONIME ASSOSIM

ABI ASSONIME ASSOSIM ABI ASSONIME ASSOSIM Linee guida per l invi delle cmunicazini assembleari ex art. 22 del Prvvediment cngiunt Banca d Italia/Cnsb del 22 febbrai 2008 recante la disciplina dei servizi di gestine accentrata,

Dettagli

Banca Popolare FriulAdria Spa

Banca Popolare FriulAdria Spa INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Pplare FriulAdria S.p.A. Sede legale: Piazza XX settembre 2, 33170 Prdenne Iscritta all Alb delle Banche al n. 5391 - Scietà sggetta all attività di direzine e crdinament

Dettagli

La detrazione degli acconti viene riportata alla fine di ogni voce componente il dettaglio: Servizi di Vendita, Servizi di Rete, ed Imposte,

La detrazione degli acconti viene riportata alla fine di ogni voce componente il dettaglio: Servizi di Vendita, Servizi di Rete, ed Imposte, Cd. Fiscale e P.IVA 08547890015 C.C.I.A.A. Trin N 982080 - TEL. 0121/236.1 Sit Internet www.aceapinerlese-energia.it Scietà di Vendita Gas Metan perante nel mercat liber e vinclat e frnitrice di clienti

Dettagli

PostaCertificat@ Guida Pubblica Amministrazione

PostaCertificat@ Guida Pubblica Amministrazione Cncessine del servizi di cmunicazine elettrnica certificata tra pubblica amministrazine e cittadin (PstaCertificat@) Titl Dcument Guida Pubblica Amministrazine Versine: 1.0 PstaCertificat@ Guida Pubblica

Dettagli

ORGANISMO DI MEDIAZIONE DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI NOVARA

ORGANISMO DI MEDIAZIONE DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI NOVARA ORGANISMO DI MEDIAZIONE DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI NOVARA Parte istante Sede legale: Via P. Azari n. 15 28100 Nvara Partita IVA: 00529380032 iscritt al n.1026 del Registr degli rganismi deputati a gestire

Dettagli

MODULO DI RICHIESTA AGGIORNAMENTO DELL ISTANZA: AGGIORNAMENTO, INSERIMENTO O CANCELLAZIONE RESPONSABILI TECNICI E AMMINISTRATIVI (PERSONE FISICHE)

MODULO DI RICHIESTA AGGIORNAMENTO DELL ISTANZA: AGGIORNAMENTO, INSERIMENTO O CANCELLAZIONE RESPONSABILI TECNICI E AMMINISTRATIVI (PERSONE FISICHE) MODULO DI RICHIESTA AGGIORNAMENTO DELL ISTANZA: AGGIORNAMENTO, INSERIMENTO O CANCELLAZIONE RESPONSABILI TECNICI E AMMINISTRATIVI (PERSONE FISICHE) ANAGRAFICA (cme da art. 5, c. 1, lett. a), del D.P.R.

Dettagli

Procedura Internet per la trasmissione delle domande relative agli sgravi contrattazione di II livello per l anno 2014.

Procedura Internet per la trasmissione delle domande relative agli sgravi contrattazione di II livello per l anno 2014. Istitut Nazinale Previdenza Sciale Direzine Centrale Sistemi Infrmativi e Tecnlgici Prcedura Internet per la trasmissine delle dmande relative agli sgravi cntrattazine di II livell per l ann 2014 Manuale

Dettagli

Condizioni tecniche per la connessione alle reti di distribuzione dell energia elettrica a tensione nominale superiore ad 1 kv

Condizioni tecniche per la connessione alle reti di distribuzione dell energia elettrica a tensione nominale superiore ad 1 kv pubblicata sul sit www.autrita.energia.it in data 20 marz 2008 Delibera ARG/elt 33/08 Cndizini tecniche per la cnnessine alle reti di distribuzine dell energia elettrica a tensine nminale superire ad 1

Dettagli

www.garanziagiovani.gov.it Guida utente Cittadino - Operatore - Regione

www.garanziagiovani.gov.it Guida utente Cittadino - Operatore - Regione www.garanziagivani.gv.it Guida utente Cittadin - Operatre - Regine Intrduzine Garanzia Givani, Yuth Guarantee, è un prgett prmss dall Unine Eurpea, cme sluzine per cntrastare la disccupazine givanile nei

Dettagli

Bando della CCIAA di Roma

Bando della CCIAA di Roma LHYRA srl ROMA Band della CCIAA di Rma La Camera di Cmmerci di Rma al fine di cntribuire alle spese sstenute dalle imprese della Capitale clpite dall'alluvine del 20 ttbre scrs, che ha causat al sistema

Dettagli

La fatturazione elettronica verso la P.A.

La fatturazione elettronica verso la P.A. I Dssier fiscali La fatturazine elettrnica vers la P.A. Le ultime nvità alla luce del Decret Spending review (D.L. 66/2014, in fase di cnversine in legge) Maggi 2014 pag. 1 SOMMARIO PREMESSA... 3 Decrrenza

Dettagli

MANUALE UTENTE (per il Modello di rilevazione in MS Excel)

MANUALE UTENTE (per il Modello di rilevazione in MS Excel) FLUSSO MONITORAGGIO INTESE Racclta dati 1 gennai 30 giugn 2009 MANUALE UTENTE (per il Mdell di rilevazine in MS Excel) Lmbardia Infrmatica S.p.A. INDICE 1 Premessa...3 2 Intrduzine...4 2.1 UdP Anagrafica

Dettagli

ACCORDO ENEL.SI BANCA POPOLARE DI MILANO PER IL FINANZIAMENTO DEGLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI

ACCORDO ENEL.SI BANCA POPOLARE DI MILANO PER IL FINANZIAMENTO DEGLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI CREDITO FOTOVOLTAICO PRIVATI Privati che intendn acquistare un impiant ftvltaic a seguit di nuva cstruzine di rifaciment ttale di ptenziament di un impiant preesistente. Caratteristiche del finanziament:

Dettagli

MODULISTICA PRIVACY PAGINA 2 20 GIUGNO 2006

MODULISTICA PRIVACY PAGINA 2 20 GIUGNO 2006 LA PRIVACY MODULISTICA PAGINA 2 20 GIUGNO 2006 PREMESSA Il Cdice della Privacy prevede che, per effettuare legittimamente il trattament dei dati persnali, si attuin una serie di incmbenti frmali quali

Dettagli

MANUALE DI SUPPORTO ALLA COMPILAZIONE DELLA RICHIESTA DI FINANZIAMENTO GARANTITO. POR FESR LIGURIA 2007-2013 Tranched Cover Liguria

MANUALE DI SUPPORTO ALLA COMPILAZIONE DELLA RICHIESTA DI FINANZIAMENTO GARANTITO. POR FESR LIGURIA 2007-2013 Tranched Cover Liguria MANUALE DI SUPPORTO ALLA COMPILAZIONE DELLA RICHIESTA DI FINANZIAMENTO GARANTITO POR FESR LIGURIA 2007-2013 Tranched Cver Liguria Per la cnsultazine del Manuale di supprt alla cmpilazine della richiesta

Dettagli

LIVELLI DI SERVIZIO E PENALI

LIVELLI DI SERVIZIO E PENALI Centr Nazinale per l infrmatica nella Pubblica Amministrazine Allegat 2c alla lettera d invit LIVELLI DI SERVIZIO E PENALI GARA A PROCEDURA RISTRETTA N. 1/2006 PER L AFFIDAMENTO, NEL RISPETTO DEL D.LGS.

Dettagli

Che cos'è il bonus. Bonus elettrico Domande e risposte CHE COS'E'IL BONUS SULLA BOLLETTA ELETTRICA? CHI HA DIRITTO AL BONUS ELETTRICO

Che cos'è il bonus. Bonus elettrico Domande e risposte CHE COS'E'IL BONUS SULLA BOLLETTA ELETTRICA? CHI HA DIRITTO AL BONUS ELETTRICO Bnus sciale Scnti sulle bllette elettriche Delibera AEEG ARG/elt 117/08 pubblicata sul sit www.autrita.energia.it in data 08 agst 2008 GU n. 258 del 4.11.08 SO n. 245 Pubblichiam di seguit le indicazini

Dettagli

Guida per la compilazione on-line delle domande di partecipazione al concorso

Guida per la compilazione on-line delle domande di partecipazione al concorso Cnferiment degli incarichi di funzini didattiche a persnale dell Azienda Ospedaliera Universitaria Federic II Guida per la cmpilazine n-line delle dmande di partecipazine al cncrs Intrduzine La prcedura

Dettagli

MODELLO 1a Richiesta di connessione alla Rete di Trasmissione Nazionale

MODELLO 1a Richiesta di connessione alla Rete di Trasmissione Nazionale Richiesta di cnnessine alla Rete di Trasmissine Nazinale Il/la sttscritt/a (Nme e Cgnme)....... nat/a a.. il.... residente in (indirizz)... (Città)... (Prv) CAP.. C.F........ P.IVA. numer telefnic.....

Dettagli

POR FESR Sardegna 2007-2013 Asse VI Competitività BANDO PUBBLICO. Voucher Startup Incentivi per la competitività delle Startup innovative ALLEGATO 1

POR FESR Sardegna 2007-2013 Asse VI Competitività BANDO PUBBLICO. Voucher Startup Incentivi per la competitività delle Startup innovative ALLEGATO 1 POR FESR Sardegna 2007-2013 Asse VI Cmpetitività BANDO PUBBLICO Vucher Startup Incentivi per la cmpetitività delle Startup innvative ALLEGATO 1 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE DATI IMPRESA TRATTAMENTO DEI DATI

Dettagli

Città di Marsala. Medaglia d oro al Valore Civile SETTORE -SERVIZI AL CITTADINO AREA- SERVIZIO SOCIALE

Città di Marsala. Medaglia d oro al Valore Civile SETTORE -SERVIZI AL CITTADINO AREA- SERVIZIO SOCIALE Spazi riservat all uffici 00.04 Cat. Classe Prt. del Città di Marsala Medaglia d r al Valre Civile SETTORE -SERVIZI AL CITTADINO AREA- SERVIZIO SOCIALE AL COMUNE DI MARSALA SETTORE SERVIZI AL CITTADINO

Dettagli

Una Promozione è costituita dalla definizione di una proposta di vendita di uno o più Articoli ad un prezzo diverso da quello normale di vendita.

Una Promozione è costituita dalla definizione di una proposta di vendita di uno o più Articoli ad un prezzo diverso da quello normale di vendita. Scnti, Buni e Prmzini Shp_Net è dtat di un sistema di gestine dei Buni e delle Prmzini cmplet e flessibile, in grad di generare autmaticamente Buni di Acquist destinati ai Clienti secnd specifiche definite

Dettagli

Comunicazione Organizzativa

Comunicazione Organizzativa N : 01/2013 Alert apprfndimenti cntrparti e beni (annulla e sstituisce la Oggett: Cmunicazine Organizzativa n. 22/2011) Firma: Amministratre Delegat Data di pubblicazine: 24/01/ 2013 Data di validità:

Dettagli

SCADENZE A CHI SI RIVOLGE DESCRIZIONE Febbraio- Aprile

SCADENZE A CHI SI RIVOLGE DESCRIZIONE Febbraio- Aprile 1. Che cs è AROF? AROF, che letteralmente significa Anagrafe Reginale Obblig Frmativ, è un sistema infrmatic, nat nel 2004, per far frnte alla legge sull bblig frmativ (Legge 9 del gennai 1999). Le due

Dettagli

La Carta Acquisti è una carta di pagamento elettronico, le spese sono addebitate e saldate direttamente dallo Stato.

La Carta Acquisti è una carta di pagamento elettronico, le spese sono addebitate e saldate direttamente dallo Stato. La Carta Acquisti Scial - Card La Carta Acquisti è una carta di pagament elettrnic, le spese sn addebitate e saldate direttamente dall Stat. E spendibile press gli esercizi cmmerciali cnvenzinati e permette

Dettagli

CITTA DI SAN SALVATORE MONFERRATO

CITTA DI SAN SALVATORE MONFERRATO CITTA DI SAN SALVATORE MONFERRATO PROVINCIA DI ALESSANDRIA R EGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA E L'ACCESSO AGLI INCENTIVI PER I LAVORI DI RIMOZIONE DEI MANUFATTI IN AMIANTO ANCORA PRESENTI NEL TERRITORIO DI

Dettagli

CASSETTO PREVIDENZIALE AZIENDE

CASSETTO PREVIDENZIALE AZIENDE CASSETTO PREVIDENZIALE AZIENDE Pagina 1 di 51 Smmari 1. Premessa...4 2. Access alla applicazine...5 2.1.1 Ricerca iniziale...5 3. Stampa...7 4. Cassett Previdenziale Aziende...9 4.1 Dati Sintetici... 10

Dettagli

COMUNE DI BAGNACAVALLO (Provincia di Ravenna)

COMUNE DI BAGNACAVALLO (Provincia di Ravenna) REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI MUTUI AGEVOLATI FINALIZZATI ALL ACQUISIZIONE DELLA PRIMA CASA A BAGNACAVALLO Art. 1 - Premessa Il Cmune di Bagnacavall pne in essere azini finalizzate a favrire l increment

Dettagli

Manuale Utente. Data : 06/06/2012 Versione : 1.9

Manuale Utente. Data : 06/06/2012 Versione : 1.9 Sistema Infrmativ di EMITTENTI Data : 06/06/2012 Versine : 1.9 Stria delle mdifiche Data Versine Tip di mdifica 09/07/2006 1.0 Creazine del dcument 10/04/2007 1.1 Mdifica del dcument 24/04/2007 1.2 Mdificata

Dettagli

1 - Oggetto. 2 - Quantità

1 - Oggetto. 2 - Quantità 1 1 - Oggett Il presente capitlat tecnic disciplina l affidament del servizi sstitutiv di mensa, da ergare ai dipendenti di Lttmatica e delle scietà dalla stessa cntrllate e/ partecipate, mediante buni

Dettagli

FYF per Point Manuale Operativo

FYF per Point Manuale Operativo FYF per Pint Manuale Operativ 1. Indice 1. Indice... 2 2. Access a FYF... 3 3.1. Ricerca pratiche... 5 3.2. Creazine Nuva Pratica... 7 3.3. Lavrazine pratiche da ritrasmettere... 11 Cnsumer Sales and Distributin

Dettagli

CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sossano (VI)

CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sossano (VI) CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sssan (VI) Prt. n. 1170 Sssan, 21/08/2013 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI UN POSTO IN CATEGORIA C CON QUALIFICA DI INFERMIERE PROFESSIONALE. (art. 30

Dettagli

Aggiornamento Main Office v. 16.01.27. Aggiornamento Main Office v. 16.01.21

Aggiornamento Main Office v. 16.01.27. Aggiornamento Main Office v. 16.01.21 Aggirnament Main Office v. 16.01.27 Gestine Tessera Sanitaria Inserit il cntrll di validità frmale in fase di creazine del file XML. Aggirnament Main Office v. 16.01.21 Gestine Tessera Sanitaria Aggirnat

Dettagli

Condizioni Generali di Locazione IBM Edizione Dicembre 2007

Condizioni Generali di Locazione IBM Edizione Dicembre 2007 Cndizini Generali di Lcazine IBM Edizine Dicembre 2007 Oggett In base alle presenti Cndizini Generali di Lcazine ed a quant dispst nel Dcument d Ordine (di seguit anche il Cntratt di Lcazine ), IBM frnira

Dettagli

Guida descrittiva del programma Gestione Magazzino

Guida descrittiva del programma Gestione Magazzino Guida descrittiva del prgramma Gestine Magazzin Per accedere al prgramma l utenza impstata di default è Amministratre senza passwrd dp il lgin se è il prim access il prgramma vi richiederà l inseriment

Dettagli

CASSETTO PREVIDENZIALE AZIENDE MANUALE REGOLARITA CONTRIBUTIVA

CASSETTO PREVIDENZIALE AZIENDE MANUALE REGOLARITA CONTRIBUTIVA MANUALE REGOLARITA CONTRIBUTIVA Pagina 1 di 21 Smmari 1. Premessa...3 2. Cassett Previdenziale Aziende...4 2.1 Intestazine...5 2.2 Dati Sintetici...5 2.3 Dati Dettagli...6 2.3.1 Aziende cn l stess cdice

Dettagli

FAQ Domande e risposte Telefonia mobile ACN in collaborazione con MCom

FAQ Domande e risposte Telefonia mobile ACN in collaborazione con MCom FAQ Dmande e rispste Telefnia mbile ACN in cllabrazine cn MCm Infrmazini imprtanti sui prdtti e sulla prcedura di rdinazine 1. Quali sn i prdtti e servizi dispnibili? Prvider Tiplgia Prdtt cliente Tre

Dettagli

Assegno di maternità 2013. Il contributo per l anno 2013 è pari ad 1.672,65.

Assegno di maternità 2013. Il contributo per l anno 2013 è pari ad 1.672,65. Cmune di Mnte di Prcida via Ludvic Quandel, 081.8684227 fax 081.8684227 www.cmune.mntediprcida.na.it Assegn di maternità 2013 Un assegn per le madri nn lavratrici Il cntribut per l ann 2013 è pari ad 1.672,65.

Dettagli

REGOLAMENTO ECONOMALE PER L ACQUISTO DI BENI E SERVIZI

REGOLAMENTO ECONOMALE PER L ACQUISTO DI BENI E SERVIZI l.t CENTRO SERVIZI PER IL VOLONTARIATO REGOLAMENTO ECONOMALE PER L ACQUISTO DI BENI E SERVIZI Principi generali Il Centr Servizi VOL.TO al fine di imprntare la prpria gestine a principi di trasparenza

Dettagli

Regione del Veneto AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA

Regione del Veneto AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA Regine del Venet AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA Accrd Cntrattuale ex art. 17 l.r. 16.8.2002, n. 22 ed art. 8 quinquies d.lgs. 30.12.1992, n. 502 tra L Azienda Ulss e gli ergatri privati accreditati per

Dettagli

Oggetto: Richiesta erogazione integrazione retta per cittadini autosufficienti. ALTRO (specificare) Presenta domanda per l integrazione retta

Oggetto: Richiesta erogazione integrazione retta per cittadini autosufficienti. ALTRO (specificare) Presenta domanda per l integrazione retta MODULO 1 AL DIRETTORE DEL C.S.S.M. Crs Statut n. 13 12084 Mndvì Prt... del. Oggett: Richiesta ergazine integrazine retta per cittadini autsufficienti Il/La sttscritt/a nat a il residente a in Via tel.

Dettagli

Società Cooperativa Idroelettrica di Forni di Sopra S.r.l.

Società Cooperativa Idroelettrica di Forni di Sopra S.r.l. PREMESSA 1. DEFINIZIONI MODALITÀ E CONDIZIONI CONTRATTUALI PER L EROGAZIONE DEL SERVIZIO DI CONNESSIONE ALLE RETI ELETTRICHE CON TENSIONE > 1 kv INDICE 2. MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA 2.1 Dati

Dettagli

CITTA DI PIOVE DI SACCO

CITTA DI PIOVE DI SACCO CITTA DI PIOVE DI SACCO Prvincia di Padva Piazza Mattetti, 4 35028 Pive di Sacc Allegat alla determinazine dirigenziale n. 1428 del 06/09/2012 Oggett: Band per l ergazine di cntributi per l smaltiment

Dettagli

Scheda Tecnica Modulo SFA Professional

Scheda Tecnica Modulo SFA Professional pagina 2 Indice Premessa e generalità... 3 Lgica Sales Frce Autmatin... 5 Pagina iniziale... 7 Sales Frce... 8 Opprtunità... 11 Offerte... 14 Ordini... 16 pagina 3 Premessa e generalità Revs è un tl di

Dettagli

SCHEMA DI PROTOCOLLO D INTESA TRA

SCHEMA DI PROTOCOLLO D INTESA TRA ALLEGATO A) SCHEMA DI PROTOCOLLO D INTESA TRA [ ] C.F. 80017210727, cn sede in [ ], Via [ ], in persna del legale rappresentante pr tempre dtt. [ ] (di seguit, anche sl Operatre) E L Istitut di Servizi

Dettagli

Nota di rilascio protocollo client / server. Vers. 5.02.02

Nota di rilascio protocollo client / server. Vers. 5.02.02 30 gennai 2013 Nta di rilasci prtcll client / server. Vers. 5.02.02 referente Marc Stanisci Stefan Cciancich rivlt a biettiv autrizzat IAQ-AQ-MD-01-bis Pag.1 di 16 30 gennai 2013 SOMMARIO 1. TABELLA ANAGRAFICA...

Dettagli

ALTA VELOCITA SIMMETRICA

ALTA VELOCITA SIMMETRICA ALTA VELOCITA SIMMETRICA Il servizi ffre un cllegament a Internet dedicat, flessibile, ad elevate velcità e prestazini. La cnnessine permanente ad Internet è realizzabile su gran parte del territri nazinale

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture. Servizio Gare Lavori Pubblici

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture. Servizio Gare Lavori Pubblici Registr generale n. 1322 del 2012 Determina di liquidazine di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture Servizi Gare Lavri Pubblici Oggett SERVIZIO EDILIZIA PUBBLICA

Dettagli

INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL CREDITO DELLE PMI CASERTANE PER L ANNO 2011 (D.G. n. 93/2011) B A N D O

INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL CREDITO DELLE PMI CASERTANE PER L ANNO 2011 (D.G. n. 93/2011) B A N D O INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL CREDITO DELLE PMI CASERTANE PER L ANNO 2011 (D.G. n. 93/2011) B A N D O Art. 1 - Finalità Nel quadr delle prprie iniziative istituzinali, la Camera di Cmmerci di Caserta

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazine dirigenziale Registr Generale N. 170 del 11/03/2015 Registr del Settre N. 30 del 09/03/2015 Oggett: Acquist del servizi di access ai dati del

Dettagli

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE - REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE BT (Andria Barletta Bisceglie - Cansa di Puglia Margherita di Savia - Minervin Murge San Ferdinand di Puglia Spinazzla Trani - Trinitapli)

Dettagli

Riferimenti. Legge 136 del 13.08.2010. D.L. 187 del 12.11.2010. Determinazione n. 8 AVCP del 18.11.2010. Legge 217 del 17.12.2010

Riferimenti. Legge 136 del 13.08.2010. D.L. 187 del 12.11.2010. Determinazione n. 8 AVCP del 18.11.2010. Legge 217 del 17.12.2010 Riferimenti Legge 136 del 13.08.2010 D.L. 187 del 12.11.2010 Determinazine n. 8 AVCP del 18.11.2010 Legge 217 del 17.12.2010 Determinazine n. 10 AVCP del 22.12.2010 Finalità Assicurare la tracciabilità

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER MEDIATORE CIVILE PALERMO

CORSO DI FORMAZIONE PER MEDIATORE CIVILE PALERMO CORSO DI FORMAZIONE PER MEDIATORE CIVILE PALERMO Veen 22 Maarrzz rree rree 88::3300--1133::3300 1144::3300--1199::3300 Saab 33 Maarrzz rree 88::3300--1133::3300 1144::3300--1199::3300 Dm 44 Maarrzz rree

Dettagli

Guida pratica al diritto d accesso

Guida pratica al diritto d accesso PREMESSA Il Cmune di Perugia garantisce il diritt ai cittadini di accedere agli atti amministrativi del Cmune stess, al fine di assicurare la trasparenza e l'imparziale svlgiment dell'attività amministrativa.

Dettagli

RISULTATI DIRITTO DI RECESSO OFFERTA IN OPZIONE E PRELAZIONE DELLE AZIONI OGGETTO DI RECESSO

RISULTATI DIRITTO DI RECESSO OFFERTA IN OPZIONE E PRELAZIONE DELLE AZIONI OGGETTO DI RECESSO COMUNICATO STAMPA Milan, 28 gennai 2016 RISULTATI DIRITTO DI RECESSO OFFERTA IN OPZIONE E PRELAZIONE DELLE AZIONI OGGETTO DI RECESSO Alba S.p.A. (Alba, la Scietà) infrma che, in data 13 gennai 2016, si

Dettagli

AVVISO PUBBLICO MOBILITÀ TRANSNAZIONALE PER I LUCANI PORTATORI DI IDEE IMPRENDITORIALI PROMEMORIA DEGLI ADEMPIMENTI E DELLE ATTIVITÀ

AVVISO PUBBLICO MOBILITÀ TRANSNAZIONALE PER I LUCANI PORTATORI DI IDEE IMPRENDITORIALI PROMEMORIA DEGLI ADEMPIMENTI E DELLE ATTIVITÀ AVVISO PUBBLICO MOBILITÀ TRANSNAZIONALE PER I LUCANI PORTATORI DI IDEE IMPRENDITORIALI PROMEMORIA DEGLI ADEMPIMENTI E DELLE ATTIVITÀ Quest prmemria vule essere un strument di semplice cnsultazine, predispst

Dettagli

Art. 1 OGGETTO. Art. 2 SOGGETTI BENEFICIARI

Art. 1 OGGETTO. Art. 2 SOGGETTI BENEFICIARI Cmune di Reggil Prvincia di Reggi Emilia Piazza Martiri, 38 (sede di Via IV Nvembre) 42046 Reggil Area Segreteria, Affari Generali, Attività Prduttive Tel. 0522-213799 Pec: cmunereggil@pstecert.it e.mail:

Dettagli

Mon Ami 3000. Gestione della packing list

Mon Ami 3000. Gestione della packing list Prerequisiti Mn Ami 3000 Packing list Gestine della packing list L pzine Packing list è dispnibile per le versini Azienda Light e Azienda Pr. Intrduzine L'pzine Packing list cnsente di velcizzare la gestine

Dettagli

Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano. Tel 02 6765.1. Oggetto : DETERMINAZIONI IN MERITO AI PERCORSI PER ACCONCIATORI ED ESTESTISTI

Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano. Tel 02 6765.1. Oggetto : DETERMINAZIONI IN MERITO AI PERCORSI PER ACCONCIATORI ED ESTESTISTI Giunta Reginale DIREZIONE GENERALE ISTRUZIONE, FORMAZIONE E LAVORO ATTUAZIONE DELLE RIFORME E CONTROLLI Piazza Città di Lmbardia n.1 20124 Milan www.regine.lmbardia.it frmazine@pec.regine.lmbardia.it Tel

Dettagli

Al termine dell operazione verrà visualizzato il modulo aggiunto

Al termine dell operazione verrà visualizzato il modulo aggiunto Grupp Pste Italiane Istruzini per la richiesta del servizi Pstecert Pstemail Certificata Mduli e tken PKCS#11 Aggiungi mdul Selezinare a partire dal prpri cmputer (smart card) cartelle presenti sul Tken

Dettagli

Area Finanza di Assolombarda 0258370.309/704 e-mail fin@assolombarda.it 1

Area Finanza di Assolombarda 0258370.309/704 e-mail fin@assolombarda.it 1 Allegat 1 Indice Smbilizz crediti Pr Slvend pag. 1 Smbilizz crediti Pr Slut pag. 3 Maturity pag. 5 Tabella e cndizini di favre per gli assciati pag. 7 PRO SOLVENDO Caratteristiche del prdtt I servizi di

Dettagli

PANEM Panificazione automatizzata rev. 1.0

PANEM Panificazione automatizzata rev. 1.0 PANEM Panificazine autmatizzata rev. 1.0 Premessa Il sftware PANEM è un gestinale att ad autmatizzare le prcedure lgistiche di gestine della panificazine. Il sftware PANEM è cmpletamente integrat cn Mitic:

Dettagli

RIPARTO 5 PER MILLE 2015

RIPARTO 5 PER MILLE 2015 Direzine Reginale del Piemnte Settre Servizi e Cnsulenza Uffici Gestine Tributi RIPARTO 5 PER MILLE 2015 SEGNA LE SCADENZE 7 MAGGIO 2015 14 MAGGIO 2015 20 MAGGIO 2015 25 MAGGIO 2015 30 GIUGNO 2015 30 SETTEMBRE

Dettagli

Il Segretario Generale Enzo Solaro

Il Segretario Generale Enzo Solaro Rma, 03 agst 2015 Al Cmitat di Presidenza Al Cnsigli Direttiv Alla Cmmissine Legale Alla Cmmissine Sindacale Alle Assciazini Territriali Circlare n. 108/2015 Oggett: Verifica della reglarità delle imprese

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE Software Schola Res

CONTRATTO DI LOCAZIONE Software Schola Res ISTITUTO COMPRENSIVO DI CODEVIGO Via Garubbi, 43 35020 Cdevig (PD) Tel. N. 049 5817860 Fax N. 049 5817883 C.F. 80013420288 - e-mail : pdic87000x@pec.istruzine.it Prt. n. _3335/B15 Cdevig, 20/11/2013 Reg.

Dettagli

MANUALE UTENTE (per il Modello di rilevazione in MS Excel)

MANUALE UTENTE (per il Modello di rilevazione in MS Excel) FLUSSO MONITORAGGIO ECONOMICO - FINANZIARIO DEI PIANI DI ZONA TRIENNIO 2009-2011 Racclta dati di Budget preventiv triennale 2009-2011 e annuale 2009 MANUALE UTENTE (per il Mdell di rilevazine in MS Excel)

Dettagli

SISTEMA INFORMATIVO INPS

SISTEMA INFORMATIVO INPS SISTEMA INFORMATIVO INPS FORNITURA DEI SERVIZI DI SVILUPPO, REINGEGNERIZZAZIONE E DI MANUTENZIONE DEL SOFTWARE APPLICATIVO DELL'INPS GESTIONE DIPENDENTI PUBBLICI LOTTO 2 MANUALE UTENTE: MUTUI IPOTECARI

Dettagli

La gestione informatizzata del farmaco

La gestione informatizzata del farmaco Azienda Ospedaliera di Verna Dipartiment di Medicina Clinica e Sperimentale Medicina Interna B - Reumatlgia La gestine infrmatizzata del farmac Crdinatre Stefania Discnzi Reggi Emilia 11-12 XII 2008 CRITICITA

Dettagli

COMUNE DI COLONNA. Provincia di Roma REGOLAMENTO PER LA TRASFORMAZIONE DEL DIRITTO DI SUPERFICIE IN DIRITTO DI PROPRIETA NELLE AREE PEEP

COMUNE DI COLONNA. Provincia di Roma REGOLAMENTO PER LA TRASFORMAZIONE DEL DIRITTO DI SUPERFICIE IN DIRITTO DI PROPRIETA NELLE AREE PEEP COMUNE DI COLONNA Prvincia di Rma REGOLAMENTO PER LA TRASFORMAZIONE DEL DIRITTO DI SUPERFICIE IN DIRITTO DI PROPRIETA NELLE AREE PEEP (art. 31 cmma 45 e ss. Legge n. 448 del 23 dicembre 1998 e ss.mm.ii.)

Dettagli

1 - Oggetto. Ai sensi dell art. 285 del succitato D.P.R. i buoni pasto:

1 - Oggetto. Ai sensi dell art. 285 del succitato D.P.R. i buoni pasto: 1 1 - Oggett Il presente Capitlat Tecnic disciplina l affidament del servizi sstitutiv di mensa aziendale per il tramite di esercizi cnvenzinati, da ergare ai dipendenti di Lttmatica Grup S.p.A. e delle

Dettagli

Collegamenti previsti fra Sistema Impresa e Contabilità di Sistema Professionista

Collegamenti previsti fra Sistema Impresa e Contabilità di Sistema Professionista Supprt On Line Allegat FAQ Supprt On Line Allegat FAQ FAQ n.r MAN-7BQE4K83084 Data ultima mdifica 11/02/2008 Prdtt Sistema Prfessinista Mdul Cntabilità Oggett Cllegament Sistema Impresa Sistema Prfessinista

Dettagli

Il GSE come calcola il costo indicativo annuo riferito a un singolo impianto?

Il GSE come calcola il costo indicativo annuo riferito a un singolo impianto? Ftvltaic IV Cnt Energia (27 dmande) Quali impianti pssn accedere al Quart Cnt Energia? Pssn accedere agli incentivi del Quart Cnt Energia gli impianti ftvltaici che entran in esercizi in data successiva

Dettagli

FAC SIMILE DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE AGEVOLAZIONI BREVETTI + PREMI ALLA BREVETTAZIONE

FAC SIMILE DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE AGEVOLAZIONI BREVETTI + PREMI ALLA BREVETTAZIONE V MOD1 BREV-SM1 Prtcll Cdice dmanda FAC SIMILE DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE AGEVOLAZIONI BREVETTI + PREMI ALLA BREVETTAZIONE A. ANAGRAFICA SOGGETTO PROPONENTE TITOLARE DEL BREVETTO A.1 DATI ANAGRAFICI DEL

Dettagli

AREA UFFICIO TECNICO SETTORE LAVORI PUBBLICI

AREA UFFICIO TECNICO SETTORE LAVORI PUBBLICI C O M U N E D I SABBIO CHIESE P R O V I N C I A D I B R E S C I A via Caduti 1, 25070 SABBIO CHIESE (BS) AREA UFFICIO TECNICO SETTORE LAVORI PUBBLICI ----------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

Fondo di previdenza generale (Quota A e Quota B)

Fondo di previdenza generale (Quota A e Quota B) Fnd di previdenza generale (Quta A e Quta B) PRESTAZIONI Istruzini per la dmanda di pensine di vecchiaia 1. Chi può chiedere la pensine? Il medic/dntiatra che pssiede tutti i requisiti seguenti: a) è iscritt/a

Dettagli

TEATRO LIRICO DI CAGLIARI

TEATRO LIRICO DI CAGLIARI (in carta libera) Cttim fiduciari per servizi di manvalanza - CIG 3469513CB0 Il sttscritt nat a Prv cittadin italian vver cittadin dell Stat (appartenente all Unine Eurpea) vver cittadin dell Stat e residente

Dettagli

1.2 Redazione del Piano di Intervento Personalizzato (PIP) e costruzione del gruppo classe... 3

1.2 Redazione del Piano di Intervento Personalizzato (PIP) e costruzione del gruppo classe... 3 Allegat B PROCEDURE PER LA GESTIONE DELLA DOTE LOGISTICA 1. DOTE FORMAZIONE... 2 1.1 Prentazine della dte... 2 1.2 Redazine del Pian di Intervent Persnalizzat (PIP) e cstruzine del grupp classe... 3 1.3

Dettagli

Prot. n 256/A15 San Giovanni La Punta, 21.01.2014

Prot. n 256/A15 San Giovanni La Punta, 21.01.2014 REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE G. FALCO NE Cent r E DA n. 10 Via Pisa P.zza Givanni XXIII 95037 SAN GIOVANNI LA PUNTA (CT) Tel. 095/7512713 Fax 095/7512232 Centr EDA

Dettagli

GECOM F24 Oggetto: Aggiornamento procedura Versione: 2006.4.0 (Versione Completa) Data di rilascio: 15.09.2006

GECOM F24 Oggetto: Aggiornamento procedura Versione: 2006.4.0 (Versione Completa) Data di rilascio: 15.09.2006 NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente dcument cstituisce un integrazine al manuale utente del prdtt ed evidenzia le variazini apprtate cn la release. SPEDIZIONE Applicativ: GECOM F24 Oggett: Aggirnament

Dettagli

CONTROLLO SCADENZA FIRMA DIGITALE. Come visualizzare la scadenza del certificato [data inizio e fine validità] relativo al Gestore certificati utente

CONTROLLO SCADENZA FIRMA DIGITALE. Come visualizzare la scadenza del certificato [data inizio e fine validità] relativo al Gestore certificati utente CONTROLLO SCADENZA FIRMA DIGITALE Cme visualizzare la scadenza del certificat [data inizi e fine validità] relativ al Gestre certificati utente E' pssibile visualizzare i dettagli del certificat intestat

Dettagli