50 O ANNIVERSARIO GRUPPO OLDRATI OLDRATI S GROUP 50 TH ANNIVERSARY. n 01 June 2014 OLDRATI GROUP OFFICIAL MAGAZINE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "50 O ANNIVERSARIO GRUPPO OLDRATI OLDRATI S GROUP 50 TH ANNIVERSARY. n 01 June 2014 OLDRATI GROUP OFFICIAL MAGAZINE"

Transcript

1 OLDRATI GROUP OFFICIAL MAGAZINE n 01 June 2014 Oldrati Group Magazine - All rights reserved 50 O ANNIVERSARIO GRUPPO OLDRATI OLDRATI S GROUP 50 TH ANNIVERSARY

2 CASE HISTORY p.20 OLDRATI GROUP OFFICIAL MAGAZINE Editorial staff: Oldrati Marketing & Communications Department Headquarters: Via Quarenghi n. 2, Villongo (Bg) - Italy

3 IN QUESTO NUMERO IN THIS ISSUE L EDITORIALE...4 EDITORIAL NUOVO PAYOFF E NUOVO POSIZIONAMENTO PER COMUNICARE...6 NEW PAYOFF AND NEW POSITIONING FOR COMMUNICATING L INNOVAZIONE È LA VERA CHIAVE DEL SUCCESSO...8 INNOVATION IS THE REAL KEY OF SUCCESS UN ORGANIZZAZIONE MANAGERIALE, DINAMICA E FLESSIBILE...12 A MANAGERIAL, DYNAMIC AND FLEXIBLE ORGANIZATION UN PERCORSO LUNGO 50 ANNI DALLE PROFONDE RADICI...18 A 50 YEARS LONG PATH FROM DEEP ROOTS CASE HISTORY ECCELLENTI - VENEZUELA...22 EXCELLENT CASE HISTORIES - VENEZUELA OLDRATI WORLDWIDE...24 OLDRATI WORLDWIDE 50 ANNIVERSARIO DEL GRUPPO OLDRATI...26 OLDRATI S GROUP 50TH ANNIVERSARY OXYLANE INNOVATION AWARDS OXYLANE INNOVATION AWARDS

4 È con profondo e personale orgoglio che introduco questa speciale edizione del nostro Magazine che ho voluto dedicare al 50 anniversario della società Oldrati S.p.a., principale azienda del nostro gruppo, con l intento di ricordare un percorso storico che ha contrassegnato la nostra storia e il nostro futuro. by Manuel Oldrati CEO Oldrati Group Fin dal suo esordio, grazie al contributo di conoscenza e all inesauribile passione di mio padre, unico fondatore e tutt oggi Presidente dell intera holding, la nostra Azienda ha saputo dare una spinta propulsiva ad una tecnologia costantemente innovata, ponendola al servizio delle piccole e grandi imprese nei più svariati settori. I am introducing this special edition of our Magazine with deep and personal pride which I wanted to dedicate to the 50th anniversary of Oldrati S.p.A., the main company of our Group, intending to recall the path which marked our history and our future. Right from the beginning, thanks to the contribution of knowledge, the way to anticipate future and the unstoppable passion of my father, the sole founder, and today, chairman of the whole holding, our Company relied on technology, constantly innovating it and putting it at disposal of small and great enterprises coming from the most disparate industries. 4

5 Oggi posso affermare che quanto allora era il sogno di un imprenditore tenace e coraggioso, si è trasformato in una realtà significativa, punto di riferimento a livello internazionale di colossi mondiali, leader nei settori: automotive, elettrodomestico, petrolchimico, riscaldamento, in grado di fornire soluzioni personalizzate a tutti i clienti. Oggi, tutto ciò è il frutto del lavoro di oltre mille persone, che ogni giorno impegnano creatività e competenza, consapevoli ognuno del proprio ruolo all interno della filiera produttiva. Sono certo che questa pubblicazione riassuma in maniera coerente e completa la storia di una famiglia, che ha saputo mantenere fede alle promesse e che intende proseguire il cammino intrapreso 50 anni fa con la consueta fermezza, ponendosi sempre nuovi obiettivi e restando fedele ai propri valori, nel rispetto di un codice etico e professionale condiviso. Sono queste le qualità necessarie per garantire la stabilità di un impresa che ha pianificato tanti progetti ambiziosi per gli anni a venire. Sfide non facili ma molto stimolanti, come quelle che hanno caratterizzato il trascorso mezzo secolo di attività che ci hanno visto vincitori negli anni fertili, ma soprattutto in quelli meno generosi, in cui sono stati in molti a cedere il passo. Il lavoro è sempre stato l incentivo per tutta la famiglia a procedere con coraggio, continuando a costruire per il futuro delle prossime generazioni. Ringraziando per l attenzione, auspico che questi piccoli frammenti, fatti di immagini e cenni storici, possano trasmettere ai lettori le tante emozioni vissute e l impegno adoperato nel superare le inevitabili difficoltà di questi nostri primi 50 anni. Buona lettura. Today, I can rightfully say that what was then the dream of a tough and brave businessman, turned into a significant reality, an International benchmark for Worldwide major corporations, leading companies in industries such as automotive, household appliances, petrochemical and heating, capable to offer customized solutions to any customer. All the above comes from the work of more than a thousand people which day by day commit creativity and skill, each one aware of their role within the production chain. I am sure that this issue summarizes consistently and thoroughly the history of a family that knew how to be true to the promises and intends to keep on the path taken 50 years ago with the same determination, always seeking new goals and remaining faithful to its values, complying with a shared ethical and professional code. These are the qualities needed for guaranteeing the stability of a company which planned several ambitious projects for the future. Not easy but very stimulating challenges, like those which characterised the past half century in business and which we won in the favourable years, but, above all, during the less generous ones, when many players gave up. Work has always been the incentive for the whole family to proceed with determination, keeping on building for the future of next generations. I thank you for your time, I wish that these small fragments, made of images and historical topics, can transfer to the readers the countless emotions and the commitment spent in overcoming the unavoidable difficulties found during our first 50 years. I wish you a good reading. 5

6 6

7 Il mercato odierno, particolarmente critico e competitivo, richiede un approccio diretto e all avanguardia se si vuole mantenere le proprie quote e consolidare fatturati e posti di lavoro. La difficile situazione che caratterizza l economia attuale richiede alle imprese grande abilità nel reinventarsi e adattarsi agli improvvisi cambiamenti. Un eccellente esempio è il Gruppo Oldrati che ha scelto di adottare una nuova strategia, presentandosi sul mercato con un nuovo payoff: Rubber & Plastic Governance. Ma perché scegliere di essere rappresentati dalla parola Governance? La risposta è semplice, il punto distintivo e di forza dell azienda è la capacità di saper governare non solo l intera filiera produttiva in ogni fase di lavorazione del prodotto, ma anche di riuscire a padroneggiare il mercato, governandone le dinamiche e cogliendo ogni possibile opportunità di sviluppo. Quindi un richiamo molto chiaro alle spiccate caratteristiche di quest azienda. Un altro punto fondamentale, su cui il Gruppo ha scommesso, è il concetto di innovare. Su di esso ha infatti basato i suoi piani futuri ed ha creato il suo nuovo posizionamento nel mercato. L innovazione è infatti uno dei principali differenziali competitivi in grado di assicurare il successo. Per questo motivo Oldrati ha scelto di adottare una vera e propria filosofia di lavoro: l Advanced Innovation. Un preciso orientamento non solo alla semplice Innovazione, ma soprattutto a quella avanzata, quella che, a livello di contenuti e proposte al cliente, è in grado di anticipare la domanda ed essere sempre un passo avanti. NEW PAYOFF AND NEW POSITIONING FOR COMMUNICATING ADVANCED SKILLS AND INNOVATION Today s market, which is particularly critical and competitive, requires a direct and cutting edge approach, if you want to keep your market shares and consolidate your turnovers and workforce. The difficult situation characterising the current economy requires from any enterprise great skill in reinventing and adapting to sudden changes. An excellent example is Oldrati Group which chose to adopt a new strategy, facing the market with a new payoff: Rubber & Plastic Governance. But, why choosing to be represented by the word Governance? The answer is simple, the distinctive point and the force of the company lays in the ability to govern not only the whole production chain during each stage of processing of the product, but also to be able to master the market, governing its dynamics and seizing any possible opportunity for development. It s then an extremely clear reference to the strong features of this company. Another key point, the Group relied on, is the concept of innovating The company actually based its future plans on it and created its new market positioning. Innovation is in fact one of the main competitive advantages capable to secure success. For this reason, Oldrati chose to adopt a real working philosophy: Advanced Innovation. A specific drive not only to mere Innovation, but, above all, to the advanced one, the one which, at the level of contents and proposal to the customer is capable to anticipate demand and to be always one step forward. 7

8 L innovazione è la vera chiave del successo. ADVANCED INNOVATION TEAM DI OLDRATI Un continuo e costante orientamento all innovazione è sicuramente uno dei punti di forza che hanno permesso, e permettono tuttora, al Gruppo Oldrati di essere uno dei principali player del mercato nazionale e internazionale della gomma. Coerentemente a questo moderno e necessario concept, Oldrati ha introdotto al proprio interno l Advanced Innovation Team. Cuore pulsante dell azienda, è composto da un team di esperti e professionisti qualificati che si confrontano quotidianamente per rispondere nel modo più adeguato alle richieste dei clienti o alle new business opportunity che si presentano. AIT è il punto di riferimento per chiunque decida di affidarsi al Gruppo Oldrati e opera trasversalmente su tre divisioni - Technical Center, Tooling Center e R&D Material Center - da cui attinge informazioni utili che permettano di valutare ogni minimo dettaglio sulla fattibilità di ogni richiesta pervenuta. Grazie a questa visione globale, l Advanced Innovation Team è in grado di fornire non solo soluzioni attendibili, ma soprattutto idee innovative, originali e assolutamente pertinenti al settore di riferimento del cliente, senza mai perdere di vista l esigenza primaria di quest ultimo. TECHNICAL CENTER Il Technical Center segue accuratamente ogni fase della progettazione del prodotto. I compiti svolti in questo reparto riguardano in particolare la progettazione e lo studio della funzionalità dei prodotti in uscita e, in cooperazione con le altre divisioni, supporta il cliente nella fase d ingegnerizzazione. Inoltre, collabora con il dipartimento commerciale nella preparazione di proposte per l acquisizione di nuovi business. Sono ben 1000 i progetti messi in campo ogni anno con una media di 1,2 prodotti effettivamente avviati al giorno. TOOLING CENTER Il Tooling Center è dedicato alla progettazione 3D e 2D degli stampi e delle stesse attrezzature che interagiscono con i prodotti, come i sistemi d iniezione o di estrazione dello stampo, nell ottica della massima implementazione della filiera produttiva. Nel reparto opera un team di tecnici e ingegneri di forte competenza, orientato alla progettazione di soluzioni e modelli rispondenti alle richieste interne ed esterne. La costante sinergia con le altre divisioni è alla base del lavoro di questo settore e garantisce in maniera sempre più grande e sempre migliore più efficienti performance di produzione. 8

9 A continuous and constant drive to innovation is certainly one of the strong points which allowed, and allow today, Oldrati Group to be one of the main players in the National and International rubber market. Consistently with this modern and needed concept, Oldrati introduced its own internal Advanced Innovation Team. The driving force of the company, is consisting of a team of qualified experts and professionals which exchange their opinions every day in order to meet in the most appropriate way the requests from the customers or to the new business opportunities. AIT is the reference for anybody wants to rely on Oldrati Group and operates transversally on three divisions - Technical Center, Tooling Center and R&D Material Center - from which it harvests useful information which allow to evaluate each single detail on the feasibility of each request received. Thanks to this global vision, the Advanced Innovation Team is capable to provide not only reliable solutions, but, above all, innovative, original and absolutely relevant ideas for the reference field of the customer, without never losing the focus on the primary need of the latter. TECHNICAL CENTER Technical Center follows carefully each stage of the product s design. The tasks of this division concern, namely the design and the study of the function of the resulting products and, jointly with the other divisions, supports the customer during the engineering stages. Furthermore, it cooperates with the commercial department in drafting proposals for acquiring new business. The projects deployed every year are no fewer than 1000 with an average of 1,2 products actually started every day. TOOLING CENTER The Tooling Center is dedicated to the 3D and 2D design of moulds and of the tooling which interact with the products, such as injection or mould extraction systems, in a perspective of maximum implementation of the production chain. In the division a team of highly skilled technicians and engineers work focusing on the design of solutions and models meeting internal and external requests. The constant synergy with the other divisions is the base of the work of this sector and it guarantees in an ever greater and better way more effective production performances. OLDRATI S ADVANCED INNOVATION TEAM Innovation is the real key of success. 9

10 RESEARCH & DEVELOPMENT (R&D) MATERIAL CENTER La ricerca è un altro dei punti di forza del Gruppo Oldrati, che investe moltissimo in questo settore per essere costantemente all avanguardia in ogni ambito della produzione. Il dipartimento Ricerca e Sviluppo Materiali si occupa di acquisire aggiornamenti relativi alle più moderne tecnologie di lavorazione e alle ultime scoperte della ricerca scientifica in modo da tradurle in realtà operativa. Il R&D Material Center, infatti, avvalendosi di un team di professionisti, di laboratori propri e di collaborazioni con le Università e i Centri di Ricerca Europei, coordina progetti multidisciplinari aventi come obiettivo l implementazione prestazionale dei prodotti. Oldrati dispone di diversi tipi di laboratori: di mescolazione, di analisi chimiche avanzate e di test delle proprietà meccaniche nelle differenti condizioni di esercizio del prodotto, siano esse termiche, chimiche o fisiche. All interno del R&D Material Center opera il LAB R&D Team sempre in costante ricerca di nuove soluzioni attraverso la continua sperimentazione e l utilizzo di scienze moderne come la nanotecnologia, ma anche tramite lo sviluppo e l applicazione di materiali innovativi, come quelli intelligenti o i biomateriali. Inoltre, i tecnici del LAB R&D analizzano e valutano nuove materie prime che, se utilizzabili, omologano in base alla loro applicazione. Avanzata innovazione su tutti i fronti, quindi. Questo modus operandi infatti, oltre ad essere fonte di orgoglio per il Gruppo Oldrati, risulta essere la strategia vincente per la piena soddisfazione del cliente. Analisi di simulazione Il Gruppo Oldrati si avvale di software di ultima generazione per simulare il comportamento dei componenti elastomerici e polimerici. In base ai dati raccolti con tali simulazioni è possibile fare analisi predittive utili nella realizzazione degli stampi e nel accertare l idoneità dei prodotti finiti. Simulation Analysis Oldrati group takes advantage of latest generation software to simulate the behaviour of the elastomeric and polimeric components. Basing on the recorded datas collected with these simulations is possible to develop predictive analysis useful to the tools realization and to verify the suitability of the final products sec sec..52

11 RESEARCH & DEVELOPMENT (R&D) MATERIAL CENTER Research is another strong point of Oldrati Group which makes huge investments in this division for being constantly on the cutting edge in every aspect of production. The Research & Development Material Center is active in acquiring updated on the most modern processing technologies and the latest discoveries of scientific research so to translate them in operative reality. The R&D Material Center, in fact, relying on a team of professionals, on its own laboratories and collaborations with European Universities and Research Centres, coordinates multi-disciplinary projects aimed to the performance improvement of the products. Oldrati has different types of laboratories: mixing, advanced chemical analysis and mechanical property testing under the different working conditions of the product, being them thermal, chemical or physical. The LAB R&D Team operates within the R&D Material Center and is always seeking for new solutions through the constant experiments and the employment of modern sciences such as nano technology, but also through the development and the application of innovative materials, such as intelligent or biomaterials. Furthermore, the staff of the LAB R&D analyse and evaluate new raw materials which, if usable, they validate basing on their application. Advanced innovation in every field, then. This approach, in fact, further than being a source of pride for Oldrati Group is the winning strategy for achieving the full satisfaction of the customer. 11

12 UN ORGANIZZAZIONE MANAGERIALE, DINAMICA E FLESSIBILE 12 La struttura organizzativa del Gruppo Oldrati ha recentemente subito delle modifiche sostanziali che hanno segnato il suo passaggio definitivo ad azienda di tipo manageriale. Oggi Oldrati è una vasta realtà che include più di 1000 dipendenti, un numero certamente rilevante che però non impedisce a quest impresa di essere nel contempo flessibile e dinamica. È infatti suddivisa in diverse aree strategiche e produttive, ha un efficiente flusso di lavoro trasversale ed impiega correttamente le risorse umane, allocandole secondo le specifiche competenze di ognuna. Il Gruppo Oldrati, inoltre è suddiviso in tre Business Unit: RUBBER, PLASTIC e THERMOPLASTIC e SILICONE, ciascuna delle quali è caratterizzata da diversi processi di lavorazione effettuati sulla materia prima per ottenere il prodotto finito. Ma per comprendere al meglio questa realtà si deve entrare all interno delle BU ed analizzarne il lavoro.

13 A MANAGERIAL, DYNAMIC AND FLEXIBLE ORGANIZATION T he organization structure of Oldrati Group was recently subject to substantial changes which marked its final switch to a managerial type company. Today, Oldrati is a vast entity which employs more that 1000 persons, a certainly significant number which does not prevent this company to be at the same time flexible and dynamic. It is actually organised into different strategic and production areas, it has an efficient transversal work flow and employs its human resources correctly, allocating them according to the specific skills of each one of them. Furthermore, Oldrati Group, is organised into three Business Units: RUBBER, PLASTIC and THERMOPLASTIC and SILICONE, each one characterised by different manufacturing processes on the raw material up to the finished product. But to understand this entity at best, it is better to focus on the BUs and to analyse their work. 13

14 14 RUBBER BUSINESS UNIT La Business Unit dedicata specificatamente al settore GOMMA offre molteplici soluzioni per le più disparate destinazioni d uso producendo diversi tipi di guarnizioni dalle più semplici come O-rings, soffietti, boccole o oblò, alle più complesse come profili e tubi stampati ed estrusi, passacavi, membrane e guarnizioni per filtrazione acqua. All interno della BU gomma vengono effettuati numerosi tipi di lavorazioni sulla materia prima. I processi realizzati sono il COMPOUNDING, con cui le materie prime vengono miscelate con altri componenti per ottenere la mescola ideale; i TRATTAMENTI SUPERFICIALI, cioè i trattamenti di preparazione delle parti metalliche o plastiche prima del trasferimento al processo di stampaggio. Queste prime due lavorazioni sono operazioni preliminari che preparano la materia prima o i componenti alle azioni successive, quella di STAMPAGGIO, che può essere a compressione, a iniezione o a inietto-compressione e a quella di ESTRUSIONE, un processo applicato alla gomma con tecnologia e macchine dedicate. PLASTIC e THERMOPLASTIC BUSINESS UNIT La Business Unit della plastica rappresenta un vero e proprio differenziale competitivo del Gruppo Oldrati che ha consentito all azienda di diversificare e ampliare la propria offerta con l inserimento della progettazione e produzione di articoli in plastica. Questi ultimi sono ottenuti grazie ai più moderni strumenti e impianti di lavorazione e all esperienza e professionalità delle risorse dedicate. All interno di questa BU si colloca anche la divisione FILTRI aria e olio sviluppati per il settore automotive. Le lavorazioni effettuate sulla plastica sono: lo STAMPAGGIO, che può avvenire tramite iniezione o soffiaggio e l ESTRUSIO- NE che utilizza macchine dedicate. BUSINESS UNIT SILICONE Anche l ultima Business Unit, relativa al silicone, dispone di tecnologie avanzate e professionalità specifiche, sempre più aggiornate nella trasformazione di compounds e nei processi di stampaggio ed estrusione della gomma organica e siliconica con le varie tipologie di accelerazioni, ottenendo come risultato pezzi estremamente precisi, privi di bava e realizzati mediante processi completamente automatici. Un comparto strategico in cui si producono sia stampati in silicone LSR e HTV, sia estrusi in silicone di tubi e profili a disegno e tranciati vari, destinati a diversi settori: automobilistico, elettrodomestico, elettrotecnico, alimentare, militare, ma anche al motoristico, elettronico, farmacologico e aeronautico. Anche nella Business Unit dedicata al silicone avvengono i processi di COMPOUNDING per la lavorazione preliminare del silicone in pasta (HTV), lo STAMPAGGIO del silicone in pasta (HTV) e del silicone liquido (LSR) ed infine l ESTRUSIONE effettuato con tecnologia e macchine dedicate. I prodotti risultanti dalle numerose lavorazioni, che Oldrati realizza nei suoi stabilimenti, sono applicabili a diversi markets e ai diversi ambiti di applicazione dei prodotti, che sono ovviamente trasversali a tutte le BUSINESS UNIT, poiché ognuno di questi può avere interesse agli articoli in gomma, così come a quelli in plastica o silicone. Un organizzazione interna così collegata e i diversi settori cui l azienda si rivolge costituiscono uno stimolo alla pro-attività per la continua offerta di soluzioni nuove o alternative, che ha consentito al Gruppo Oldrati di acquisire un know-how di alto profilo e di raggiungere la soglia dei articoli alive oggi presenti nella gamma dei prodotti. RUBBER BUSINESS UNIT The Business Unit specifically dedicated to the RUBBER sector offers multiple solutions for the most varied purposes of use producing different types of seals from the simpler such as O-rings, bellows, bushes or door bellows, to the more complex such as pressed and extruded profiles and pipes, able glands, membranes and water filtering gaskets. Different processes on the raw material are performed within the Rubber BU. Said processes are the COMPOUNDING, through which the raw material is mixed with other components for reaching the ideal compound; the SURFACE TREATMENTS, that is preparation treatment for metal or plastic parts before transfer to the moulding process. These two processes are preliminary operations that prepare the raw material to the following actions, the MOULDING, which can be compression, injection or injection-compression and the EXTRUSION, a process applied to rubber using dedicated technology and machines. PLASTIC and THERMOPLASTIC BUSINESS UNIT The plastic Business Unit is a real competitive advantage for Oldrati Group which allowed the company to diversify and extend its offering by including the design and production of plastic goods. The latter are achieved thanks to the most modern processing tools and working plants and to the experience and professionalism of dedicated resources. This BU includes also the FILTERS air and oil division which is developed for the automotive industry. The processing performed on plastic are: MOULDING, which can be made through injection or blowing and EXTRUSION which employs dedicated machines. SILICONE BUSINESS UNIT Also the last Business Unit, dedicated to silicone, employs advanced technologies and specific skills, more and more updated in the transformation of compounds and in rubber moulding and extrusion processes of organic and silicone rubber with the different types of accelerators, achieving extremely accurate parts, without any burrs and manufactured through completely automated processes. A strategic division which produces LSR and HTV silicone moulds, as well as silicone extruded pipes and pattern profiles and various cut items, to be employed by different industries: automotive, household appliances, electro technical, food, military but also by the motor, electronic, pharmaceutical and aeronautics industry. Also the Business Unit dedicated to silicone includes the processes of COMPOUNDING for the preliminary processing of the silicone paste (HTV), the MOULDING of the silicone paste (HTV) and of the liquid silicone (LSR) and, lastly, the EXTRU- SION through dedicated technologies and machines. The products coming from the different processing, performed by Oldrati in its plants, can be applied to different markets and the different scope of applications of the products, which are obviously transversal for all the BUSINESS UNITS, because each one of them may be interested in rubber items, like in plastic and silicone. Such an interconnected internal organization and the different industries addressed by the company drive to the pro-activity towards the continuing offering of new or alternative solutions, which allowed Oldrati Group to achieve a high profile knowhow and to reach the number of 30,000 alive items which are today included in the product range.

15 Grafico che illustra l organizzazione manageriale di Oldrati Group Chart that illustrates the management organization of Oldrati Group 15

16 16 Oldrati Kauçuk sq.m. of Advanced Innovation

17 17

18 Oggigiorno sono ben poche le imprese italiane di successo sul mercato internazionale ancora di proprietà della famiglia fondatrice. L attuale situazione critica che caratterizza l economia mondiale rende molto difficile affermarsi sul mercato. È necessario sapersi reinventare e adattarsi ai repentini cambiamenti, e ogni giorno diventa una sfida per la sopravvivenza. È questo il segreto del Gruppo Oldrati, specializzata nella produzione di guarnizioni industriali, fondata 50 anni fa e che tutt ora porta competenza e storico know-how nel settore della gomma. Il percorso di successo dell azienda è iniziato grazie al lavoro e alla passione dell attuale Presidente Vanni Oldrati, che fondò nel 1964 la Oldrati Guarnizioni. Ho iniziato a lavorare in questo settore come dipendente di una piccola ditta che produceva guarnizioni racconta ai due soci fondatori dell azienda devo il mio più sincero ringraziamento per avermi dato l opportunità di imparare questo mestiere. Dopo pochi anni l azienda registrò una grande crescita e i due soci si divisero, sviluppando due aziende separate. Uno dei due mi propose di diventare suo socio, iniziò così la mia carriera di imprenditore. Durante quel periodo ho imparato molto sulla gestione di impresa e soprattutto sull organizzazione del lavoro altrui. Il desiderio di continuare a crescere e creare innovazione hanno portato Vanni Oldrati ad apprendere nuove tecniche produttive per sviluppare e realizzare guarnizioni in elastomero, è così che nasceva la Oldrati Guarnizioni. La repentina ed esponenziale crescita del lavoro e i costanti investimenti in tecnologia e risorse umane hanno contribuito al veloce ampliamento e differenziazione della produzione, introducendo nuovi tipi di guarnizioni applicabili a sempre più diversi settori industriali. Tuttavia, nel corso degli anni non sono mancate le difficoltà, nel 1977 infatti lo stabilimento di Villongo viene distrutto da un incendio. Nonostante fosse afflitto per l accaduto, Vanni Oldrati, senza perdersi d animo, ricomincia da zero e, con l aiuto dei suoi UN PERCORSO LUNGO 50 ANNI DALLE PROFONDE RADICI IL GRUPPO OLDRATI, ESEMPIO DI ECCELLENZA DEL MADE IN ITALY. 18

19 A 50 YEARS LONG PATH FROM DEEP ROOTS OLDRATI GROUP, AN EXAMPLE OF EXCELLENCE OF MADE IN ITALY. Today, Italian companies having success on the International markets which are still owned by their founding company are very few. The current critical situation characterising World economy makes very hard any success on the market. Reinventing and adapting to the sudden changes is vital, and each day becomes a challenge for survival. This is the secret of Oldrati Group, specialized in manufacturing industrial seals, founded 50 years ago and which brings even today skills and historical know-how in the rubber industry. The success path of the company began thanks to the hard work and the passion of its current Chairman, Vanni Oldrati, who founded Oldrati Guarnizioni in I started to work in this industry when I was employed in a small company which produced seals he recalls I owe to the two founding members of that company my deepest gratitude for giving me the opportunity to learn this job. After a few year, the company grew strongly and the two partners split, developing two separate companies. One of them proposed to me to become his partner, my businessman career began. During that period I learnt a lot on running a business and, above all, on organizing other s work. The desire to keep on growing and to create innovation, led Vanni Oldrati to learn new production techniques for developing an manufacturing seals made of elastomer, Oldrati Guarnizioni was born there. The sudden and exponential growth in work and the constant investments in technology and human resources gave their contribution to quickly extend and differentiate production, introducing new types of gaskets suitable to be applied to disparate industrial fields. However, during the years, there were some difficulties, in 1977 actually Villongo plant was destroyed by a fire. Although severely hit by the fact, Vanni Oldrati, without losing his heart, starts again from blank, and, helped by his precious staff, works for reconstructing the premises, which, after a few months, started again its production at full steam. 19

20 preziosi collaboratori, lavora alla ricostruzione dello stabile che dopo pochi mesi riprende la produzione a pieno ritmo. al successo e che l hanno portata a diventare tra i protagonisti indiscussi del mercato nazionale ed internazionale della gomma. Negli anni 80 l azienda si evolve ulteriormente e adotta le più sofisticate tecnologie del tempo per avviare i primi processi di produzione integrati, aumentando la qualità e i volumi andando a coprire varie tipologie merceologiche. È in questo periodo che vengono avviate le collaborazioni con società di prestigio dei comparti automobilistico, sanitario, elettrodomestico, idraulico e pneumatico. Iniziano, inoltre, le acquisizioni di imprese esterne che completano la filiera e arricchiscono la gamma prodotti, arrivando così nel 1991 alla costituzione del Gruppo Oldrati. Negli anni 90 fanno l ingresso in società i figli del Presidente Vanni: Diego, Manuel e Devid Attilio che con il tempo imparano dal padre a gestire la società subentrando nel ruolo di dirigenti. Il cambio generazionale è stato un momento molto delicato e affrontato con maturità e cura, che ha portato l impresa a passare da una gestione famigliare a una manageriale. Oggi Vanni Oldrati ha la carica di Presidente, il figlio Manuel è Amministratore Delegato del Gruppo, mentre i fratelli Diego e Devid Attilio sono rispettivamente responsabili dell area nuove tecnologie e commerciale. Con l avvento della seconda generazione imprenditoriale è inevitabile un ulteriore espansione del Gruppo, questa volta oltre i confini nazionali. L investimento all estero si è reso necessario per rispondere alla domanda dei clienti stranieri e di società italiane che hanno scelto di delocalizzare i propri impianti. Ecco che nascono Oldrati Slovensko e Oldrati Kauçuk che non sottraggono però risorse all Italia ma ne impiegano di nuove e ne impiegheranno ancora nei prossimi anni. Il successo di questa grande impresa tutta italiana è certamente dovuto al suo percorso e alla sua storia dalle profonde radici e dai forti valori, dove ogni giorno si incontrano non solo dei manager ma i membri di una stessa famiglia. Sono proprio i legami e questa forte identità i fattori vincenti che hanno contribuito 20

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

Process automation Grazie a oltre trent anni di presenza nel settore e all esperienza maturata in ambito nazionale e internazionale, Elsag Datamat ha acquisito un profondo know-how dei processi industriali,

Dettagli

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO TIPO DI UdP: SEMPLICE (monodisciplinare) ARTICOLATO (pluridisciplinare) Progetto didattico N. 1 Titolo : Let s investigate the world with our touch! Durata: Annuale

Dettagli

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life PRESENT SIMPLE Indicativo Presente = Presente Abituale Prerequisiti: - Pronomi personali soggetto e complemento - Aggettivi possessivi - Esprimere l ora - Presente indicativo dei verbi essere ed avere

Dettagli

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D Present Perfect Affirmative Forma intera I have played we have played you have played you have played he has played

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy da noi ogni sapone è unico alveare soap gori 1919 soap factory lavorazione artigianale italiana Handmade in Italy I nostri saponi sono il frutto di un

Dettagli

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Sede di Rappresentanza: Castello di San Donato in Perano 53013 Gaiole in Chianti (Si) Tel. 0577-744121 Fax 0577-745024 www.castellosandonato.it

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

company P R O F I L E

company P R O F I L E company P R O F I L E la nostra azienda about us PASSIONE E TRADIZIONE NEL NOSTRO PASSATO PASSION AND DEEP-ROOTED TRADITION Lavorwash nasce nel 1975 ed è da oltre 35 anni uno dei maggiori produttori al

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari Narrare i gruppi Etnografia dell interazione quotidiana Prospettive cliniche e sociali ISSN: 2281-8960 Narrare i gruppi. Etnografia dell'interazione quotidiana. Prospettive cliniche e sociali è una Rivista

Dettagli

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE L esperienza e la passione per l ingegneria sono determinanti per la definizione della nostra politica di prodotto,

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004 ! VERBI CHE TERMINANO IN... COME COSTRUIRE IL SIMPLE PAST ESEMPIO e aggiungere -d live - lived date - dated consonante + y 1 vocale + 1 consonante (ma non w o y) cambiare y in i, poi aggiungere -ed raddoppiare

Dettagli

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria IT Plant Solutions IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria s Industrial Solutions and Services Your Success is Our Goal Soluzioni MES e IT per integrare e sincronizzare i processi Prendi

Dettagli

PRESENT PERFECT CONTINUOS

PRESENT PERFECT CONTINUOS PRESENT PERFECT CONTINUOS 1. Si usa il Present Perfect Continuous per esprimere un'azione che è appena terminata, che si è prolungata per un certo tempo e la cui conseguenza è evidente in questo momento.

Dettagli

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano www.pwc.com/it Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano giugno 2013 Sommario Il contesto di riferimento 4 Un modello di evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il

Dettagli

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme I pronomi soggetto e complemento Gli aggettivi e pronomi possessivi

Dettagli

TODAY MORE PRESENT IN GERMANY

TODAY MORE PRESENT IN GERMANY TODAY MORE PRESENT IN GERMANY Traditionally strong in offering high technology and reliability products, Duplomatic is a player with the right characteristics to achieve success in highly competitive markets,

Dettagli

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE Una proposta dall estetica esclusiva, in cui tutti gli elementi compositivi sono ispirati dalla geometria più pura e dalla massima essenzialità del disegno per un progetto caratterizzato da semplicità

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not?

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not? Il passato Grammar File 12 Past simple Il past simple inglese corrisponde al passato prossimo, al passato remoto e, in alcuni casi, all imperfetto italiano. Con l eccezione del verbo be, la forma del past

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE copertina univ. 21 11-04-2005 16:30 Pagina 1 A State and its history in the volumes 1-20 (1993-1999) of the San Marino Center for Historical Studies The San Marino Centre for Historical Studies came into

Dettagli

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé.

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. COLLECTION luna material and shapes evoke the celestial

Dettagli

Delta. Centro di progettazione e sviluppo. Research & Development Department. Controllo resistenza alla corrosione Corrosion resistance testing.

Delta. Centro di progettazione e sviluppo. Research & Development Department. Controllo resistenza alla corrosione Corrosion resistance testing. Delta PATENT PENDING Sistema di apertura per ante a ribalta senza alcun ingombro all interno del mobile. Lift system for doors with vertical opening: cabinet interior completely fittingless. Delta Centro

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015

INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015 INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015 Data: 23/04/2015 Ora: 17:45 Mittente: UniCredit S.p.A. Oggetto: Pioneer Investments e Santander Asset Management: unite per creare un leader globale nell asset management

Dettagli

L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA?

L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA? OSSERVATORIO IT GOVERNANCE L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA? A cura del Professor Marcello La Rosa, Direttore Accademico (corporate programs

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

IL PROGETTO MINDSH@RE

IL PROGETTO MINDSH@RE IL PROGETTO MINDSH@RE Gruppo Finmeccanica Attilio Di Giovanni V.P.Technology Innovation & IP Mngt L'innovazione e la Ricerca sono due dei punti di eccellenza di Finmeccanica. Lo scorso anno il Gruppo ha

Dettagli

40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine

40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine 40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine Le puttane sanno condividere le parti più private e delicate del corpo con perfetti sconosciuti. Le puttane hanno accesso a luoghi inaccessibili. Le puttane

Dettagli

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 2 BUFALO MEDITERRANEO ITALIANO Mediterranean Italian Buffalo RICONOSCIUTO

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOTECH & S 8 SeccoTech & Secco Tecnologia al servizio della deumidificazione Technology at dehumidification's service Potenti ed armoniosi Seccotech

Dettagli

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test TAL LIVELLO A2 Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo PARTE II: Cloze test PARTE III: Grammatica PARTE IV: Scrittura guidata PARTE V: Scrittura

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING UN BUON MOTIVO PER [cod. E603] L obiettivo del corso è fornire le competenze e conoscenze

Dettagli

UNIVERSITA DI PALERMO

UNIVERSITA DI PALERMO PILLAR OBIETTIVO SPECIFICO MASTER CALL CALL INDUSTRIAL LEADERSHIP LEADERSHIP IN ENABLING AND INDUSTRIAL TECHNOLOGIES (LEIT) H2020-SPIRE-2014-2015 - CALL FOR SPIRE - SUSTAINABLE PROCESS INDUSTRIES H2020-SPIRE-2014

Dettagli

Zeroshell come client OpenVPN

Zeroshell come client OpenVPN Zeroshell come client OpenVPN (di un server OpenVpn Linux) Le funzionalità di stabilire connessioni VPN di Zeroshell vede come scenario solito Zeroshell sia come client sia come server e per scelta architetturale,

Dettagli

4 to 7 funds 8 to 15 funds. 16 to 25 funds 26 to 40 funds. 41 to 70 funds

4 to 7 funds 8 to 15 funds. 16 to 25 funds 26 to 40 funds. 41 to 70 funds 4 to 7 funds 8 to 15 funds 16 to 25 funds 26 to 40 funds 41 to 70 funds 53 Chi siamo Epsilon SGR è una società di gestione del risparmio del gruppo Intesa Sanpaolo specializzata nella gestione di portafoglio

Dettagli

IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte

IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte Mariano Ammirabile Cloud Computing Sales Leader - aprile 2011 2011 IBM Corporation Evoluzione dei modelli di computing negli anni Cloud Client-Server

Dettagli

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls Information Technology General Controls Indice degli argomenti Introduzione agli ITGC ITGC e altre componenti del COSO Framework Sviluppo e manutenzione degli applicativi Gestione operativa delle infrastrutture

Dettagli

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR MANUALE DI ISTRUZIONI ACCENSIONE / SPEGNERE DEL TAG HOUND Finder GPS Il TAG HOUND

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Business Process Management Come si organizza un progetto di BPM 1 INDICE Organizzazione di un progetto di Business Process Management Tipo di intervento Struttura del progetto BPM Process Performance

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

CMMI-Dev V1.3. Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3. Roma, 2012 Ercole Colonese

CMMI-Dev V1.3. Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3. Roma, 2012 Ercole Colonese CMMI-Dev V1.3 Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3 Roma, 2012 Agenda Che cos è il CMMI Costellazione di modelli Approccio staged e continuous Aree di processo Goals

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management L'importanza dell'analisi dei processi nelle grandi e medie realtà italiane Evento Business Strategy 2.0 Firenze 25 settembre 2012 Giovanni Sadun Agenda ITSM: Contesto di riferimento

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Principali prove meccaniche su materiali polimerici

Principali prove meccaniche su materiali polimerici modulo: Proprietà viscoelastiche e proprietà meccaniche dei polimeri Principali prove meccaniche su materiali polimerici R. Pantani Scheda tecnica di un materiale polimerico Standard per prove meccaniche

Dettagli

Rilascio dei Permessi Volo

Rilascio dei Permessi Volo R E P U B L I C O F S A N M A R I N O C I V I L A V I A T I O N A U T H O R I T Y SAN MARINO CIVIL AVIATION REGULATION Rilascio dei Permessi Volo SM-CAR PART 5 Approvazione: Ing. Marco Conti official of

Dettagli

La soluzione completa per l irrigazione The real, complete solution for irrigation

La soluzione completa per l irrigazione The real, complete solution for irrigation La soluzione completa per l irrigazione The real, complete solution for irrigation difendi il made in Italy, scegli un azienda italiana La soluzione completa per l irrigazione Irritec realizza prodotti

Dettagli

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION PSS Worldwide is one of the most important diver training agencies in the world. It was created thanks to the passion of a few dedicated diving instructors

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM 65 1 2 VS/AM 65 STANDARD VS/AM 65 CON RACCORDI VS/AM 65

Dettagli

Il Form C cartaceo ed elettronico

Il Form C cartaceo ed elettronico Il Form C cartaceo ed elettronico Giusy Lo Grasso Roma, 9 luglio 2012 Reporting DURANTE IL PROGETTO VENGONO RICHIESTI PERIODIC REPORT entro 60 giorni dalla fine del periodo indicato all Art 4 del GA DELIVERABLES

Dettagli

GENERAL CATALOGUE CATALOGO GENERALE LV & MV solutions for electrical distribution Soluzioni BT e MT per distribuzione elettrica

GENERAL CATALOGUE CATALOGO GENERALE LV & MV solutions for electrical distribution Soluzioni BT e MT per distribuzione elettrica Advanced solutions for: UTILITY DISTRIBUTION TERTIARY RENEWABLE ENERGY INDUSTRY Soluzioni avanzate per: DISTRIBUZIONE ELETTRICA TERZIARIO ENERGIE RINNOVABILI INDUSTRIA The company T.M. born in year 2001,

Dettagli

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam.

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam. Laurea in INFORMATICA INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 Dynamic Host Configuration Protocol fausto.marcantoni@unicam.it Prima di iniziare... Gli indirizzi IP privati possono essere

Dettagli

3. LO STAGE INTERNAZIONALE

3. LO STAGE INTERNAZIONALE 3. LO STAGE INTERNAZIONALE 3.1. IL CONCETTO La formazione professionale deve essere considerata un mezzo per fornire ai giovani la conoscenza teorica e pratica richiesta per rispondere in maniera flessibile

Dettagli

Lezione 20: Strutture di controllo di robot. avanzati

Lezione 20: Strutture di controllo di robot. avanzati Robotica Mobile Lezione 20: Strutture di controllo di robot Come costruire un architettura BARCS L architettura BARCS Behavioural Architecture Robot Control System Strategie Strategie Obiettivi Obiettivi

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI.

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. Come gruppo industriale tecnologico leader nel settore del vetro e dei materiali

Dettagli

MANUALE GRANDE PUNTO. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale grande punto information in this manual.

MANUALE GRANDE PUNTO. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale grande punto information in this manual. MANUALE GRANDE PUNTO A number of this manual are strongly recommends you read and download information in this manual. Although not all products are identical, even those that range from same brand name

Dettagli

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO:

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO: Due mondi, due culture, due storie che si incontrano per dare vita a qualcosa di unico: la scoperta di ciò che ci rende unici ma fratelli. Per andare insieme verso EXPO 2015 Tutt altra storia Il viaggio

Dettagli

il materiale contenuto nel presente documento non può essere utilizzato o riprodotto senza autorizzazione

il materiale contenuto nel presente documento non può essere utilizzato o riprodotto senza autorizzazione Reliability Management La gestione del processo di Sviluppo Prodotto Ing. Andrea Calisti www.indcons.eu Chi sono... Andrea CALISTI Ingegnere meccanico dal 1995 al 2009 nel Gruppo Fiat Assistenza Clienti

Dettagli

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS SISTEMI DI RECUPERO RESIDENZIALE HOME RECOVERY SYSTEMS RECUPERO DI CALORE AD ALTA EFFICIENZA HIGH EFFICIENCY HEAT RECOVERY VENTILAZIONE A BASSO CONSUMO LOW ENERGY VENTILATION SISTEMI DI RICAMBIO CONTROLLATO

Dettagli

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA IL MIO PASSATO LE MIE ESPERIENZE COSA VOLEVO FARE DA GRANDE COME SONO IO? I MIEI DIFETTI LE MIE RELAZIONI LE MIE PASSIONI I SOGNI NEL CASSETTO IL MIO CANE IL MIO GATTO Comincio

Dettagli

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni é Tempo di BILANCI Gli Investitori Hanno Sentimenti Diversi Verso le Azioni In tutto il mondo c è ottimismo sul potenziale di lungo periodo delle azioni. In effetti, i risultati dell ultimo sondaggio di

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOASCIUTT 16 SeccoAsciutto EL & SeccoAsciutto Thermo Piccolo e potente, deumidifica e asciuga Small and powerful, dehumidifies and dries Deumidificare

Dettagli

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS TEMPO PRESENTE In italiano non vi sono differenze particolari tra le due frasi: MANGIO UNA MELA e STO MANGIANDO UNA MELA Entrambe le frasi si possono riferire

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

UMB Power Day. 15-11-2012 Lugano-Paradiso

UMB Power Day. 15-11-2012 Lugano-Paradiso UMB Power Day 15-11-2012 Lugano-Paradiso Mission Competenza e flessibilità al fianco delle imprese che necessitano di esperienza nel gestire il cambiamento. Soluzioni specifiche, studiate per migliorare

Dettagli

Costruire uno Spin-Off di Successo. Non fidarsi mai dei professori

Costruire uno Spin-Off di Successo. Non fidarsi mai dei professori Costruire uno Spin-Off di Successo Non fidarsi mai dei professori Spin-Off da Università: Definizione Lo Spin-Off da Università è in generale un processo che, partendo da una tecnologia disruptiva sviluppata

Dettagli

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi 18 ottobre 2012 Il business risk reporting: lo strumento essenziale per la gestione continua dei rischi Stefano Oddone, EPM Sales Consulting Senior Manager di Oracle 1 AGENDA L importanza di misurare Business

Dettagli

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice Maccarone Maccarone Maccarone integra 10 LED POWER TOP alta efficienza, in tecnologia FULL COLOR che permette di raggiungere colori e sfumature ad alta definizione. Ogni singolo led full color di Maccarone

Dettagli

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti 1 Web conferencing software Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti Arpa Piemonte 2 Che cosa è Big Blue Button? Free, open source, web conferencing software Semplice ed immediato ( Just push

Dettagli

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tipo: Type: 5 cabine (1 main deck+ 4 lower deck) 5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tessuti: Dedar Fanfara, Paola Lenti Fabrics: Dedar Fanfara,

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL Care Colleghe, Cari Colleghi, prosegue la nuova serie di Newsletter legata agli Schemi di Certificazione di AICQ SICEV. Questa volta la pillola formativa si riferisce alle novità dell edizione 2011 dello

Dettagli

Per i primi tempi era davvero stridente la differenza tra una grande città affollata come Milano, e la

Per i primi tempi era davvero stridente la differenza tra una grande città affollata come Milano, e la Ci sono molti ricordi che rimangono impressi nella memoria, quegli eventi che rappresentano una parte importante della propria vita e di cui non ci si dimentica mai. Tra i miei c è questo viaggio, che

Dettagli

Kaba PAS - Pubblic Access Solution

Kaba PAS - Pubblic Access Solution Kaba PAS - Pubblic Access Solution Fondata nel 1950, Gallenschütz, oggi Kaba Pubblic Access Solution, ha sviluppato, prodotto e venduto per oltre 30 anni soluzioni per varchi di sicurezza automatici. Oggi

Dettagli

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo Prova di verifica classi quarte 1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo lo studente prende 20. Qual è la media dopo il quarto esame? A 26 24

Dettagli

La disseminazione dei progetti europei

La disseminazione dei progetti europei La disseminazione dei progetti europei Indice 1. La disseminazione nel 7PQ: un obbligo! 2. Comunicare nei progetti europei 3. Target audience e Key Message 4. Sviluppare un dissemination plan 5. Message

Dettagli

Presentazione per. «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto»

Presentazione per. «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto» Presentazione per «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto» Pascal Jansen pascal.jansen@inspearit.com Evento «Agile Project Management» Firenze, 6 Marzo 2013 Agenda Due parole su inspearit

Dettagli

SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras

SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras 2 Introduzione Le architetture basate sui servizi (SOA) stanno rapidamente diventando lo standard de facto per lo sviluppo delle applicazioni aziendali.

Dettagli

MANUALE CASALINI M10. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale casalini m10 information in this manual.

MANUALE CASALINI M10. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale casalini m10 information in this manual. MANUALE CASALINI M10 A number of this manual are strongly recommends you read and download information in this manual. Although not all products are identical, even people who come from the same brand

Dettagli

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 In merito alla nuova circolare del Sottosegretariato per il Commercio Estero del Primo Ministero della Repubblica di Turchia, la 2009/21, (pubblicata nella

Dettagli