Sistemi di bloccaggio dei pezzi. Installazione e manutenzione /2014

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sistemi di bloccaggio dei pezzi. Installazione e manutenzione 12.3820 06/2014"

Transcript

1 Sistemi di bloccaggio dei pezzi Installazione e manutenzione 06/

2 Accessori idraulici Installazione e messa in servizio di morse da macchina azionate idraulicamente. Le morse da macchina azionate idraulicamente sono normalmente a semplice effetto e sono aperte da una forte molla di richiamo. L'olio idraulico è alimentato preferibilmente da centraline che funzionano a intermittenza. La pressione richiesta è preimpostata su un pressostato che controlla il motore della pompa. Quando viene raggiunta la pressione impostata, il motore si spegne. Un altro pressostato viene utilizzato per la sicurezza macchina e fornisce il consenso alla macchina. Se la pressione scende del 10% al di sotto del valore impostato, il pressostato principale che controlla il motore della pompa riavvia il motore fino a quando la pressione è ripristinata. Il pressostato di sicurezza della macchina (pressostato di asservimento macchina) ferma la macchina se la pressione di serraggio scende di oltre il 15 %. Il bloccaggio e lo sbloccaggio sono effettuati, in alternativa, utilizzando valvole manuali, selettori (con display illuminato per segnalare la presenza della pressione di esercizio, se necessario), interruttore a pedale oppure possono essere controllati da un segnale nel caso di modalità automatica. In questa situazione, le valvole direzionali sono inattive, e la pressione di esercizio è mantenuta dalle valvole di ritegno inserite nelle valvole a sede di tenuta. 2

3 ressione raggiunta Bloccato Sbloccato Messa in servizio e manutenzione rima della messa in servizio leggere le istruzioni per l uso! Utilizzare solo olio fresco e pulito. Spurgare il sistema completo a bassa pressione (= 20 bar) nel punto più alto mentre la pompa è in funzione, al fine di eliminare eventuali bolle di aria. Le valvole idrauliche sono molto sensibili alle impurità. ertanto nessuna impurità deve penetrare nel fluido idraulico. E da raccomandare la sostituzione dell olio una volta all anno. ressione dinamica del sistema idraulico A causa dell'attrito nei tubi, nei raccordi filettati e nelle valvole, è necessaria, per il flusso l olio, una pressione compresa tra 1 e 2 bar. La forza di richiamo della molla per l apertura della slitta di bloccaggio è progettata per una pressione dinamica di 5 bar. Se la slitta si muove lentamente o non rientra completamente, la pressione dinamica deve essere ridotta (diametro più grande del tubo, tubazione più corta). Olio idraulico raccomandato Temperatura olio ( C) Designazione sec Viscosità sec. DIN HL 22 ISOVG HL 2 ISOVG HL 6 ISOVG 6

4 Installazione idraulica accordi disponibili per il collegamento della morsa idraulica Collegamento di una centralina 1, Ø 8 Ø 8 1,1 Ø 8 1, 1,1 2 1,2 iparo macchina er la mensola si prega di vedere gli accessori della centralina Collegamento mediante un blocco di distribuzione per due circuiti separati per lavorazione pendolare, attivato da pulsantiere remote collegate al comando principale. Funzionamento utilizzando valvole di comando manuali /2 per due o più circuiti 1,1 1,6 6 1,2 1 2 accordi 5 Due circuiti di comando con valvole /2 ad azionamento manuale. Un circuito prevede una valvola riduttrice di pressione (6). A accordi A A 1,6 1, ,5 Ulteriori dati saranno inviati tramite file in formato DF o CAD. ichiedeteli senza impegno all indirizzo:

5 1 accordi filettati Secondo la norma DIN 25, tappo filettato DIN 852 forma B, con bordo di tenuta, versione pesante, senza necessità di ulteriori guarnizioni come nastro di Teflon. No. ordin. 1.1 accordo terminale diritto GE 8-S accordo orientabile WH 8-S accordo a parete a gomito a 90 WSV 8-S accordo a parete diritto SV 8-S accordo a gomito a 90 W 8-S accordo a T T 8-S Giunti rapidi NW er un innesto ed un disinnesto rapido dei tubi flessibili che non sono sotto pressione. Dopo il distacco, le due metà del giunto rapido si chiudono automaticamente. Max. pressione d'esercizio: 700 bar. Ø 27 Nipplo doppio Semi-giunto maschio Accoppiatore femmina No. ordin No. ordin No. ordin Tubi rigidi raccomandati Tubi in acciaio senza saldatura lisci sec. DIN 291 NBK, diametro esterno 8 mm, diametro interno 5 mm, 00 bar pressione max. olio, pressione di scoppio 1860 bar. Fissaggio tubo No. ordin No. ordin Tubo rigido diametro esterno D 8 mm Tubi flessibili ad alta pressione NW La lunghezza del tubo flessibile liberamente selezionabile deve essere dimensionata generosamente, per evitare pieghe, segni di abrasione, torsioni, sforzi a trazione e raggi di curvatura inaccettabili. Evitare che i tubi flessibili entrino in contatto con trucioli caldi. ressione di scoppio 2000 bar, il più piccolo raggio di curvatura è 0 mm. er ulteriori informazioni, consultare la norma DIN Tubo flessibile con calza di protezione 8 O-ing 2 Ø 8 Ø 9,5 Supporto tubo flessibile in Delrin No. ordin Ø 8 M 16x1,5 L No. ordinazione Diametro interno tubo flessibile (mm) ressione max. d esercizio 500 bar Lunghezza del tubo flessibile L (mm) Versione dei 2 attacchi del tubo flessibile Ulteriori dati saranno inviati tramite file in formato DF o CAD. ichiedeteli senza impegno all indirizzo: 5

6 5 Blocchi di distribuzione I blocchi di distribuzione possono essere fissati con viti e facilitano l'installazione delle tubazioni di collegamento tra la centralina e la morsa idraulica per macchina. Sono disponibili versioni speciali su richiesta. KM8 DIN 7 (6x) 60 (12x) Blocco di distribuzione a 2 circuiti No. ordin Blocco di distribuzione a circuiti er l'installazione su un centro di lavorazione di una tavola pendolare per lavorazione alternata No. ordin /2 Wegeventil ohne Anschlußblock Bestell-Nr KM6 DIN Valvole riduttrici di pressione Le valvole di controllo della pressione servono a mantenere costante la pressione e di conseguenza la forza di serraggio, nel caso di un aumento della pressione di ingresso. Se la pressione di ingresso cade a zero, l'olio ritorna, e la morsa da macchina si apre automaticamente grazie ad una forte molla di richiamo. No. ordin. ress. regolata Campo regolazione bar bar bar bar bar 0 00 bar Generalità Tipo: valvola a 2 vie a sede di tenuta Tipo collegamento: iastra montaggio accordi: Identificazione luci: = ingresso A = utilizzatore (l'applicazione è una possibile alternativa) 160 Caratteristiche idrauliche ressione esercizio: luce max. 00 bar Flusso volumetrico: 15 l/min Olio idraulico: HL 22, HL 2, HL Ulteriori dati saranno inviati tramite file in formato DF o CAD. ichiedeteli senza impegno all indirizzo:

7 7 Valvole /2 ad azionamento manuale er il comando di morse da macchina azionate idraulicamente senza trafilamenti. Al fine di evitare un'influenza incrociata, in caso di bloccaggio multiplo, valvole di ritenuta ad incasso sono installate nella luce. I blocchi distributori hanno un filtro nelle luci A e per impedire che le impurità grossolane entrino nelle tubazioni. 75 Foro per inserimento valvola di ritegno 5 0 Valvola a sede di tenuta /2 senza blocco di collegamento No. ordin Valvola a sede di tenuta /2 con blocco di collegamento No. ordin Generalità Tipo: Valvola sede tenuta Tipo collegamento: iastra montaggio accordi: Identificazione luci: = ingresso A = utilizzatore (Ved. pag. precedente) = ritorno Angolo di rotazione: 90 Coppia azionamento: 0,6 Nm Caratteristiche idrauliche ressione d'esercizio: max. 500 bar: Flusso volumetrico: 8 l/min. Olio idraulico HL 22, HL 2, HL 6 Valvole /2 con blocchetto di ingresso 2 Circuiti di bloccaggio No. ordin Circuiti di bloccaggio No. ordin Manometro Costruzione: Gamma pressioni: da 0 a 1000 bar accordo: No. ordin Manometro con tubo in acciaio per molle e smorzamento a glicerina Ø = 6 mm accordo manometro con cono di tenuta Ø 8 e dado M16x1,5 No. ordin Con raccordo per tubi Ø 8 No. ordin Ulteriori dati saranno inviati tramite file in formato DF o CAD. ichiedeteli senza impegno all indirizzo: 7

8 ressione Esempio di installazione Esempio di installazione con quattro o più circuiti di bloccaggio, azionati ciascuno da una valvola manuale Esempio di installazione con due circuiti di bloccaggio, azionati da comandi remoti (es. per lavorazione pendolare) raggiunta ressione raggiunta Bloccato Sbloccato Bloccato Sbloccato Esempio di installazione con tavola rotante con quattro circuiti di bloccaggio Hilma-ömheld GmbH Con riserva di modifiche. Distributore Generale Esclusivo per l'italia: CAMA S.p.A. Via Genova, 58/A Cascine Vica - ivoli (TO) Tel.: r.a r.a. Fax:

Sistemi per il bloccaggio dei pezzi Sistemi doppi di bloccaggio DF

Sistemi per il bloccaggio dei pezzi Sistemi doppi di bloccaggio DF Sistemi per il bloccaggio dei pezzi Sistemi doppi di bloccaggio DF 05/2015 3.3420 Sistema doppio di bloccaggio flessibile, ad azionamento meccano-idraulico e idraulico I vantaggi in breve: Lavorazione

Dettagli

GAMMA DEI PRODOTTI Elementi e sistemi per la tecnica di produzione

GAMMA DEI PRODOTTI Elementi e sistemi per la tecnica di produzione GAMMA DEI PRODOTTI Elementi e sistemi per la tecnica di produzione Tecnica di bloccaggio Cilindri idraulici Generatori di pressione idraulici Centraline di bloccaggio e industriali Tecnica dei montaggi

Dettagli

GAMMA DEI PRODOTTI Elementi e sistemi per la tecnica di produzione

GAMMA DEI PRODOTTI Elementi e sistemi per la tecnica di produzione GAMMA DEI PRODOTTI Elementi e sistemi per la tecnica di produzione Tecnica di bloccaggio Cilindri idraulici Generatori di pressione idraulici Centraline di bloccaggio e industriali Tecnica dei montaggi

Dettagli

Cilindri Idraulici. Cilindri idraulici avvitabili a doppio effetto. 23.1 Possibilità di variazioni di ordine tecnico DE-STA-CO

Cilindri Idraulici. Cilindri idraulici avvitabili a doppio effetto. 23.1 Possibilità di variazioni di ordine tecnico DE-STA-CO Cilindri Idraulici Cilindri idraulici avvitabili a doppio effetto Pressione di esercizio max. 350 bar I cilindri idraulici avvitabili sono fondamentali nell industria automobilistica e nelle attrezzature.

Dettagli

Scheda tecnica. Pressostato tipo CS 520B1237

Scheda tecnica. Pressostato tipo CS 520B1237 Agosto 2002 DKACT.PD.P10.A2.06 520B1237 Introduzione I pressostati della serie CS fanno parte della gamma dei prodotti Danfoss destinati al controllo della pressione. Tutti i pressostati CS sono dotati

Dettagli

Economicità. Livello qualitativo costante Ripetibilità di posizionamento e bloccaggio stampo Bloccaggio con deformazioni minime

Economicità. Livello qualitativo costante Ripetibilità di posizionamento e bloccaggio stampo Bloccaggio con deformazioni minime Perché un sistema di cambio rapido degli stampi? Costi Cambio manuale stampi Convenienza! Cambio automatico stampi Alla base del nostro programma Sistemi per il bloccaggio ed il cambio degli stampi stanno

Dettagli

H N l. I o. A e A. L O G U o. catalogo

H N l. I o. A e A. L O G U o. catalogo C T a E t a C H N l I o C g A o L C catalogo MOLTIPLICATORI DI PRESSIONE- T A e T c A n i L O G bloccaggi c U Au o E INDICE 1 MOLTIPLICATORI DI PRESSIONE ARIA/OLIO MOLTIPLICATORI DI PRESSIONE OLIO/OLIO

Dettagli

HQ03. pompa singola a palette tipo. 20 a 23 gpm) a 1000 rpm e 7 bar.

HQ03. pompa singola a palette tipo. 20 a 23 gpm) a 1000 rpm e 7 bar. HQ3 Descrizione generale Pompa a palette a cilindrata fissa, idraulicamente bilanciata, con portata determinata dal tipo di cartuccia utilizzato e dalla velocità di rotazione. La pompa è disponibile in

Dettagli

Regolatore di pressione proporzionale

Regolatore di pressione proporzionale Regolatore di pressione proporzionale Pagina Generalità Caratteristiche - Installazione / Funzionamento Dimensioni di ingombro Caratteristiche funzionali / costruttive - Taglia 1 Codici di ordinazione

Dettagli

Tecnica dei sensori Controllo pneumatico della posizione Serie MS01. Prospetto del catalogo

Tecnica dei sensori Controllo pneumatico della posizione Serie MS01. Prospetto del catalogo Prospetto del catalogo 2 Controllo pneumatico della posizione, modulo di collaudo MS01 Blocco di collaudo MS01-PA, variante I, con valvola 2 x /2 piastra di collegamento in Poliammide, rinforzata in fibra

Dettagli

Attuatori Idraulici Rotanti

Attuatori Idraulici Rotanti Attuatori Idraulici Rotanti Più di 35 anni d esperienza! Grazie a più di 35 anni d esperienza sul campo abbiamo fornito attuatori idraulici per una vastissima serie di applicazioni. Questo ci permette

Dettagli

ADVANCED FLUID MANAGEMENT SOLUTIONS LISTINO PREZZI N 220 ANNI DI GARANZIA. Made In Italy. in vigore dal 01 aprile 2013

ADVANCED FLUID MANAGEMENT SOLUTIONS LISTINO PREZZI N 220 ANNI DI GARANZIA. Made In Italy. in vigore dal 01 aprile 2013 ADVANCED FLUID MANAGEMENT SOLUTIONS LISTINO PREZZI N 220 in vigore dal 01 aprile 2013 5 ANNI DI GARANZIA Made In Italy ADVANCED FLUID MANAGEMENT SOLUTIONS www.raasm.com dal 1975 al Vostro servizio RAASM

Dettagli

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO GRUPPO IDRAULICO per SOLAR SYSTEM (COD. A00.650053)

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO GRUPPO IDRAULICO per SOLAR SYSTEM (COD. A00.650053) DATA: 07.11.08 PAG: 1 DI: 12 Il Gruppo idraulico racchiude tutti gli elementi idraulici necessari al funzionamento del circuito solare (circolatore, valvola di sicurezza a 6 bar, misuratore e regolatore

Dettagli

02 Componenti per impianti solari pag.

02 Componenti per impianti solari pag. 02 02 Componenti per impianti solari pag. Miscelatore termostatico - Valvola di zona deviatrice - Raccordo 3 Pezzi 8 Gruppo solare 9 Valvola sfogo aria - Valvola di sicurezza - Disaeratore 62 Raccorderia

Dettagli

Regolatore di flusso a 2 vie

Regolatore di flusso a 2 vie RIES TECHNOLOGY s.r.l. Regolatore di flusso a vie RI /0.09 Sostituisce: 0.0 / Tipo FRM Grandezza nominale Serie X ressione d'esercizio massima bar ) ortata max. l/min. H+ Sommario Indice agina Caratteristiche

Dettagli

Manuale di installazione

Manuale di installazione Manuale di installazione Bollitori ad accumulo TSW-120/CSW-120 per caldaie murali e caldaie murali a condensazione Wolf GmbH Postfach 1380 84048 Mainburg Tel. 08751/74-0 Fax 08751/741600 Internet: www.wolf-heiztechnik.de

Dettagli

V5832A/5833A,C. Valvole lineari PN16 con corsa 6.5 mm CARATTERISTICHE SPECIFICHE INFORMAZIONI GENERALI SPECIFICHE TECNICHE

V5832A/5833A,C. Valvole lineari PN16 con corsa 6.5 mm CARATTERISTICHE SPECIFICHE INFORMAZIONI GENERALI SPECIFICHE TECNICHE V5832A/5833A,C Valvole lineari PN16 con corsa 6.5 mm V5832A V5833A V5833C CARATTERISTICHE SPECIFICHE TECNICHE Le dimensioni ridotte consentono l'installazione anche in spazi limitati La corsa lunga consente

Dettagli

Cilindro mecadraulico 12 TON

Cilindro mecadraulico 12 TON Govoni srl Via degli Orsi 97 40014 Crevalcore (BO) Tel.: 0039 051 612 03 28 www.govoni.it NEWS 09.13 Cilindro mecadraulico Cilindro mecadraulico 12 TON Ideale per lo smontaggio di iniettori. Le dimensioni

Dettagli

Per idraulica 7 5. Per impieghi generici 8 3 Curvatubi a tre matrici 1 1. Per impieghi pesanti 8 3. 8-1 4-16 8.6 Standard 3 3.

Per idraulica 7 5. Per impieghi generici 8 3 Curvatubi a tre matrici 1 1. Per impieghi pesanti 8 3. 8-1 4-16 8.6 Standard 3 3. Curvatura Ampia selezione per esigenze specifiche di curvatura e formatura. Qualità affidabile. Versioni mm Pagina Curvatubi a leva Per idraulica 7 5 8-4 10-18 8.2 Per impieghi generici 8 16-1 2 6-12 8.2

Dettagli

nava NPP30 - Manuale Utente CALIBRAZIONE DELLA PRESSIONE Manuale Operativo

nava NPP30 - Manuale Utente CALIBRAZIONE DELLA PRESSIONE Manuale Operativo Manuale Operativo MO-NPP30-IT Rev.0 Ed.12 - Tutte le modifiche tecniche riservate senza preavviso. Manuale Operativo Pag. 1 Pompa manuale di calibrazione tipo NPP30 MANUALE OPERATIVO Contenuti: 1) Istruzioni

Dettagli

CIRCOLATORI SINGOLI E GEMELLARI Riscaldamento - Climatizzazione - Acqua calda sanitaria... 2 POLI - 50 Hz

CIRCOLATORI SINGOLI E GEMELLARI Riscaldamento - Climatizzazione - Acqua calda sanitaria... 2 POLI - 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO Portata fino a : 68 m 3 /h* Prevalenza: 19 mc.a. Pressione Esercizio : 10 bar Campo temperatura : - 20 + 130 C Temperatura ambiente max: + 50 C DN attacchi : da 32 a 80 *136 m 3 /h : funzionamento

Dettagli

NEWS 61. Moltiplicatore di pressione Serie

NEWS 61. Moltiplicatore di pressione Serie NEWS 61 Componenti per l'automazione pneumatica Moltiplicatore di pressione www.pneumaxspa.com Generalità In alcune applicazioni, la spinta generata da un attuatore pneumatico è insufficiente a compiere

Dettagli

SensoGate WA 131 M. Raccordo retrattile manuale innovativo con azionamento di rotazione sicuro

SensoGate WA 131 M. Raccordo retrattile manuale innovativo con azionamento di rotazione sicuro Raccordi retrattili manuali Raccordo retrattile manuale innovativo con azionamento di rotazione sicuro Per le applicazioni in cui non sono assolutamente necessari raccordi pneumatici, con, Knick ha sviluppato

Dettagli

COMPONENTI PER IMPIANTI SOLARI

COMPONENTI PER IMPIANTI SOLARI COMPONENTI PER IMPIANTI SOLARI Le serie di prodotti Caleffi Solar sono state specificamente realizzate per l utilizzo nei circuiti degli impianti solari, dove si possono normalmente raggiungere elevate

Dettagli

SERIE: IP INTERCAMBIABILITÀ: ISO 7241-1 SERIE A APPLICAZIONI PRINCIPALI. Macchine agricole Impianti industriali

SERIE: IP INTERCAMBIABILITÀ: ISO 7241-1 SERIE A APPLICAZIONI PRINCIPALI. Macchine agricole Impianti industriali INTERCAMBIABILITÀ: ISO 7241-1 SERIE A APPLICAZIONI PRINCIPALI Macchine agricole Impianti industriali IP è l innesto femmina con sistema di tenuta a funghetto, con un design modulare a ghiera con doppia

Dettagli

SIL. ELETTROPOMPE IN-LINE SINGOLE Riscaldamento - Condizionamento Ricircolo acqua calda sanitaria 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI

SIL. ELETTROPOMPE IN-LINE SINGOLE Riscaldamento - Condizionamento Ricircolo acqua calda sanitaria 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI CAMPO DI IMPIEGO Portata fino a: m /h Prevalenza fino a: mc.a. Press. max d esercizio: bar fino a + C bar fino a + C Temperatura d esercizio: da a + C DN attacchi : da a SIL ELETTROPOMPE IN-LINE SINGOLE

Dettagli

Valvole riduttrici di pressione, ad azione diretta, tipo ZDR 6 D

Valvole riduttrici di pressione, ad azione diretta, tipo ZDR 6 D RI 26 57/2.3 Sostituisce:.2 Valvole riduttrici di pressione, ad azione diretta, tipo ZDR 6 D GN 6 serie 4X pressione d esercizio max. 2 bar portata max. 5 L/min K 4279/ tipo ZDR 6 DP2 4X/ Y Sommario Denominazione

Dettagli

GRUPPI DI ALLARME. - Campana idraulica di allarme - art.902. - Camera di ritardo - art.901 (solo per impianti a pressione variabile)

GRUPPI DI ALLARME. - Campana idraulica di allarme - art.902. - Camera di ritardo - art.901 (solo per impianti a pressione variabile) GRUPPI DI ALLARME Art. 925 Gruppo di allarme ad UMIDO Firelock serie 751 preassemblato omologato VdS/CE/LPCB per impianti antincendio a sprinkler ove non sussiste il rischio di gelo, applicazioni tipiche:

Dettagli

Termoregolatori auto-servoazionati a pilota 37D e 37DE

Termoregolatori auto-servoazionati a pilota 37D e 37DE TI-P102-01 CH Ed. 4 IT - 2006 Termoregolatori auto-servoazionati a pilota 37D e 37DE Descrizione Le valvole 37D sono dei regolatori di temperatura a pilota per l utilizzo su applicazioni di scambio termico

Dettagli

SIT 840-843-845 SIGMA

SIT 840-843-845 SIGMA SIT -3-5 SIGMA Dispositivo multifunzionale per apparecchi di combustione gas 9.955.1 1 Il contenuto è soggetto a modifiche senza preavviso Campo di applicazione Apparecchi domestici a gas quali: caldaie

Dettagli

Renault Clio II 1.9 Motore Diesel F8Q 630 (98 05)

Renault Clio II 1.9 Motore Diesel F8Q 630 (98 05) Renault Clio II 1.9 Motore Diesel F8Q 630 (98 05) Sostituzione guarnizione della testa, rovinata a causa di una perdita dell acqua dal tubo inferiore del radiatore (la vettura ha circolato senza liquido

Dettagli

Morsetto di accoppiamento KL Gruppo 1357. Tappi di insonorizzazione 41 Gruppo 1610

Morsetto di accoppiamento KL Gruppo 1357. Tappi di insonorizzazione 41 Gruppo 1610 Morsetto di accoppiamento KL Gruppo 1357 Per l'assemblaggio di profilati doppi. Questo sistema permette di assemblare rapidamente in una seconda fase due profilati. Per essere sicuri di ottenere i valori

Dettagli

Valvole di controllo movimento

Valvole di controllo movimento Valvole di controllo movimento Ulteriori informazioni Il catalogo mostra il prodotto nelle configurazioni più comuni. Per informazioni più dettagliate o richieste particolari non a catalogo, contattare

Dettagli

Sistemi di bloccaggio a punto zero 1000

Sistemi di bloccaggio a punto zero 1000 Sistemi di bloccaggio a punto zero 1000 Catalogo Generale 2004 WM-020-105 / 05.2004 CAMAR spa Via Genova 58/A 10090 Cascine Vica - Rivoli (TO) Tel. 011.959.16.26 r.a. - 011.959.29.70 r.a. Fax 011.959.41.01

Dettagli

29 Circuiti oleodinamici fondamentali

29 Circuiti oleodinamici fondamentali 29 Circuiti oleodinamici fondamentali Fig. 1. Circuito oleodinamico: (1) motore elettrico; (2) pompa; (3) serbatoio; (4) filtro; (5) tubazione di mandata; (6) distributore; (7) cilindro; (8) tubazione

Dettagli

Flussostato per liquidi

Flussostato per liquidi 594 59P0 Flussostato per liquidi Per liquidi nelle tubazioni di DN 0 00. QE90 Portata contatti: Pressione nominale PN5 max. 30 AC, A, 6 A max. 48 DC, A, 0 W Contatto pulito tipo reed (NO / NC) Custodia

Dettagli

Capitolo 10 VERIFICHE PERIODICHE

Capitolo 10 VERIFICHE PERIODICHE Capitolo 10 VERIFICHE PERIODICHE Moris Italia s.r.l. Via Per Cadrezzate, 21/C 21020 Brebbia (VA) Italy Tel. ++39 0332 984211 Fax ++39 0332 984280 e mail moris@moris.it www.moris.it MORIS ITALIA S.r.l.

Dettagli

Sistema di controllo per iniezione sequenziale, montato su carrello

Sistema di controllo per iniezione sequenziale, montato su carrello Sistema di controllo per iniezione sequenziale, montato su carrello Componenti: "Sequentia" SE802E + Minicentrale oleodinamica F014/0050 F014/0050-IT Rev.0-15/12/2014 Pg. 1/5 Minicentrale oleodinamica

Dettagli

Valvole miscelatrici a 3 vie a rotore

Valvole miscelatrici a 3 vie a rotore Z61 - Z62 Z61 - Z62 Valvole miscelatrici a 3 vie a rotore Corpi valvola a 3 vie a rotore per impianti di riscaldamento ad acqua calda. Queste valvole si possono installare sia come miscelatrici che come

Dettagli

S.R.L. Istruzioni IT05/06 MATRICOLA N.392541

S.R.L. Istruzioni IT05/06 MATRICOLA N.392541 S.R.L. BANCO PROVA A TENUTA DISTRIBUTORE RUBINETTO Istruzioni IT05/06 MATRICOLA N.392541 1 - Introduzione Costruttore: IDROTECNICA S.R.L. strada Canelli, 53/6A - 14049 Nizza Monferrato (AT) Italy Tel.

Dettagli

VXL 33-25PA CVT MODULO IDRAULICO PER CALDAIA Riscaldamento - Condizionamento 50 Hz

VXL 33-25PA CVT MODULO IDRAULICO PER CALDAIA Riscaldamento - Condizionamento 50 Hz 10 5 M 0 CAMPO DI IMPIEGO Portata fino a: 2,5 m3/h Prevalenza fino a: 4,5 mc.a. Pressione d'esercizio max: 6 bar Temperatura d'esercizio : da -10 C a +110 C Temperatura ambiente: max +40 C DN Attacchi:

Dettagli

Sensori di temperatura, esecuzioni dell'attacco e pozzetti termometrici per termometri a espansione meccanici e meccatronici

Sensori di temperatura, esecuzioni dell'attacco e pozzetti termometrici per termometri a espansione meccanici e meccatronici Informazioni tecniche Sensori di temperatura, esecuzioni l'attacco e pozzetti termometrici per termometri a espansione meccanici e meccatronici Scheda tecnica WIKA IN 00.20 Applicazioni Determinazione

Dettagli

Posizione di montaggio. Fluido idraulico. Temperatura di esercizio. Filtraggio. Messa in esercizio

Posizione di montaggio. Fluido idraulico. Temperatura di esercizio. Filtraggio. Messa in esercizio Codice fascicolo:997-400-10850 POMPA A PISTONI ASSIALE A PORTATA VARIABILE VDPP 60 VDPP 90 VDPP 110 VDPP 130 CODICE FAMIGLIA Posizione di montaggio Fluido idraulico Temperatura di esercizio Filtraggio

Dettagli

Istruzioni per il montaggio

Istruzioni per il montaggio Istruzioni per il montaggio Indicazioni importanti sulle Istruzioni per il montaggio VOSS Per ottenere dai prodotti VOSS un rendimento ottimale e la massima sicurezza di funzionamento, è importante rispettare

Dettagli

Assicurare la qualità nel lavoro Per sicurezza e prestazioni. RG Gomma S.r.l.

Assicurare la qualità nel lavoro Per sicurezza e prestazioni. RG Gomma S.r.l. Assicurare la qualità nel lavoro Per sicurezza e prestazioni RG Gomma S.r.l. INDICE ORIGINE ------------------------------------------------- VALORI TECNICI -------------------------------------------

Dettagli

Filtri immersi in aspirazione. Serie HF 410 / HF 412

Filtri immersi in aspirazione. Serie HF 410 / HF 412 Filtri immersi in aspirazione Serie HF 410 / HF 412 IL VALORE DI UNA BUONA FILTRAZIONE La causa principale delle anomalie nei sistemi oleodinamici è da attribuire alla presenza di elementi contaminanti

Dettagli

BMW-Motorrad. Smontaggio della protezione motore

BMW-Motorrad. Smontaggio della protezione motore Smontaggio della protezione motore Smontare le viti (8) e (7) con la rondella (6). Togliere i dadi (9) e rimuovere la protezione del motore (1). Smontare il tampone (3). Smontare il dado (5). Estrarre

Dettagli

Premium Valvole + Sistemi. Gruppi di regolazione per impianti di riscaldamento MADE IN GERMANY. Innovazione + Qualità. Panoramica prodotti

Premium Valvole + Sistemi. Gruppi di regolazione per impianti di riscaldamento MADE IN GERMANY. Innovazione + Qualità. Panoramica prodotti Premium Valvole + Sistemi Innovazione + Qualità Gruppi di regolazione per impianti di riscaldamento Panoramica prodotti MADE IN GERMANY 2 1 bar 0 OV Gruppi di regolazione per caldaie Oventrop, con i gruppi

Dettagli

o l e o d i n a m i c a passion... for pressure

o l e o d i n a m i c a passion... for pressure passion... for pressure 2 1989 Nasce Oleodinamica O.D.M. come centro di racordatura di tubazioni PIRELLI (poi Parker-ITR) e componenti oleodinamici delle principali marche. 1995 Inizia la produzione di

Dettagli

Caldaie murali a condensazione. Prime HT

Caldaie murali a condensazione. Prime HT Caldaie murali a condensazione Prime HT I vantaggi della condensazione La tecnica della condensazione rappresenta sicuramente l innovazione più recente nel campo del riscaldamento e della produzione di

Dettagli

11 100/111 ID POMPE AD INGRANAGGI ESTERNI SERIE 20 PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO CARATTERISTICHE TECNICHE SIMBOLO IDRAULICO. Senso di rotazione

11 100/111 ID POMPE AD INGRANAGGI ESTERNI SERIE 20 PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO CARATTERISTICHE TECNICHE SIMBOLO IDRAULICO. Senso di rotazione 11 1/111 ID GP POPE AD INGRANAGGI ESTERNI PRINCIPIO DI FUNZIONAENTO e pompe GP sono pompe ad ingranaggi esterni a cilindrata fissa, con compensazione dei giochi assiali. Consentono di ottenere elevati

Dettagli

Oleodinamica. Tubi Flessibili Termopl. 1 Treccia Acciaio

Oleodinamica. Tubi Flessibili Termopl. 1 Treccia Acciaio Tubi Flessibili SAE 100 R7 Sistemi oleodinamici dove sia richiesta maggiore resistenza all abrasione, ottima flessibilità, dimensioni contenute e leggerezza. Sottostrato: poliestere termoplastico senza

Dettagli

Componenti per centrale termica 0459IT ottobre 2012 Pressostato di sicurezza a riarmo manuale

Componenti per centrale termica 0459IT ottobre 2012 Pressostato di sicurezza a riarmo manuale 0459IT ottobre 0 Pressostato di sicurezza a riarmo manuale Installazione L installazione del pressostato di blocco deve essere effettuata da personale qualificato. Il pressostato K374Y00 può essere montato

Dettagli

Dispositivo di protezione e regolazione TR5037TE

Dispositivo di protezione e regolazione TR5037TE 3B.501 Ed. 4.1 IT - 2006 Dispositivo di protezione e regolazione TR5037TE per scambiatori a vapore ed acqua fino a 100 C Raccolta R - Prot. ISPESL (ANCC) 26460 del 29/7/1981 - DM 1/12/75 Descrizione Il

Dettagli

Serie 1700 Taglia 2 3.27

Serie 1700 Taglia 2 3.27 Serie 1700.27 Serie 1700 Trattamento aria Filtro 17201c.s.t c CONNESSIONI A = G 1/4" B = G /8" SOGLIA DI FILTRAZIONE A = 5 s B = 20 C = 50 t TIPOLOGIA S = Scarico automatico Esempio: 17201A.B Filtro con

Dettagli

Caldaie convenzionali

Caldaie convenzionali Caldaie convenzionali Le gamme di caldaie convenzionali a tiraggio naturale di tipo B1 di Baxi sono pensate per soddisfare tutte le esigenze di installazione in canne fumarie collettive ramificate. Compattezza

Dettagli

PRIME NEW. Caldaie murali a gas a condensazione ideali per la sostituzione di caldaie convenzionali

PRIME NEW. Caldaie murali a gas a condensazione ideali per la sostituzione di caldaie convenzionali PRIME NEW Caldaie murali a gas a condensazione ideali per la sostituzione di caldaie convenzionali Ideale per la sostituzione di caldaie convenzionali La nuova gamma a condensazione Prime si articola in

Dettagli

i migliori gradi centigradi SUN G monostadio Bruciatori di gasolio

i migliori gradi centigradi SUN G monostadio Bruciatori di gasolio i migliori gradi centigradi SUN G monostadio Bruciatori di gasolio SUN G monostadio I bruciatori monostadio FERROLI della serie SUN sono tecnologicamente all'avanguardia e caratterizzati da elevata affidabilità

Dettagli

COLLETTORI CON FLUSSIMETRI

COLLETTORI CON FLUSSIMETRI ST.04.03.00 COLLETTORI CON FLUSSIMETRI 3972 3970 Art. 3970 Collettore componibile di mandata in ottone cromato. - Flussimetri e regolatori di portata - Attacchi intercambiabili per tubo rame, plastica

Dettagli

Trattamento aria compressa Gruppi di trattamento e componenti serie NL4. Prospetto del catalogo

Trattamento aria compressa Gruppi di trattamento e componenti serie NL4. Prospetto del catalogo serie NL4 Prospetto del catalogo 2 serie NL4 Gruppo di trattamento Gruppo di trattamento in 2 parti, Serie NL4-ACD G 1/2 - G 3/4 Grado di filtraggio: 5 µm con manometro 7 Gruppo di trattamento in 3 parti,

Dettagli

Descrizione serie: Wilo-DrainLift XXL

Descrizione serie: Wilo-DrainLift XXL Descrizione serie: Wilo-DrainLift XXL Tipo Stazione di sollevamento per acque cariche con 2 pompe installate in luogo asciutto Impiego Stazione di sollevamento acque reflue per il drenaggio di edifici

Dettagli

SEGATRICE A NASTRO A DUE COLONNE BROWN SN 650 SEGATRICE A NASTRO SEMIAUTOMATICA IDRAULICA A CONTROLLO NUMERICO

SEGATRICE A NASTRO A DUE COLONNE BROWN SN 650 SEGATRICE A NASTRO SEMIAUTOMATICA IDRAULICA A CONTROLLO NUMERICO IBP SpA SEGATRICE A NASTRO A DUE COLONNE BROWN SN 650 SEGATRICE A NASTRO SEMIAUTOMATICA IDRAULICA A CONTROLLO NUMERICO Segatrice a nastro a due colonne progettata per essere utilizzata principalmente da

Dettagli

Il lubrificatore automatico compatto e ricaricabile per singoli punti. smart lubrication. Lubrificatori automatici.

Il lubrificatore automatico compatto e ricaricabile per singoli punti. smart lubrication. Lubrificatori automatici. smart lubrication Lubrificatori automatici Il lubrificatore automatico compatto e ricaricabile per singoli punti Nuova generazione Swiss made / Brevetto mondiale simalube, il lubrificatore automatico compatto

Dettagli

MOLTIPLICATORE DI PRESSIONE ARIA/OLIO

MOLTIPLICATORE DI PRESSIONE ARIA/OLIO Il moltiplicatore di pressione sfrutta una combinazione di aria/olio ottenendo notevoli pressioni. Il principio si basa sulla differenza della superficie dei due pistoni collegati tra di loro da un unico

Dettagli

ITIS OTHOCA ORISTANO ATTREZZATURE DI PRODUZIONE PNEUMATICHE ED OLEODINAMICHE. Prof. Ignazio Peddis A.S. 2007/08

ITIS OTHOCA ORISTANO ATTREZZATURE DI PRODUZIONE PNEUMATICHE ED OLEODINAMICHE. Prof. Ignazio Peddis A.S. 2007/08 ITIS OTHOCA ORISTANO ATTREZZATURE DI PRODUZIONE PNEUMATICHE ED OLEODINAMICHE Attrezzature di produzione: pneumatiche ed oleodinamiche Nelle attrezzature pneumatiche ed oleodinamiche la forza applicata

Dettagli

INDUSTRIALE MULTICONNESSIONI SU SPECIFICA DEL CLIENTE CAT. 0120-I. Innesti rapidi e multiconnessioni per applicazioni industriali

INDUSTRIALE MULTICONNESSIONI SU SPECIFICA DEL CLIENTE CAT. 0120-I. Innesti rapidi e multiconnessioni per applicazioni industriali CAT. 0120-I SERIE MULTICONNESSIONI SU SPECIFICA DEL CLIENTE INDUSTRIALE Innesti rapidi e multiconnessioni per applicazioni industriali UNI EN ISO 9001 Cert. n 2905 ISO/TS 16949 SERIE INNESTI RAPIDI E MULTICONNESSIONI

Dettagli

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H 1. Aria compressa e attacco idraulico Fluido in pressione Azionamento Aria compressa,

Dettagli

UNITA PER RECUPERO & RICICLO DI REFRIGERANTE DAI SITEMI A/C. Manuale d uso ITALIANO rev. 1. w w w. w i g a m. c o m SOMMARIO

UNITA PER RECUPERO & RICICLO DI REFRIGERANTE DAI SITEMI A/C. Manuale d uso ITALIANO rev. 1. w w w. w i g a m. c o m SOMMARIO UNITA PER RECUPERO & RICICLO DI REFRIGERANTE DAI SITEMI A/C Manuale d uso ITALIANO rev. 1 w w w. w i g a m. c o m SOMMARIO Schema idraulico... 3 Schema elettrico... 5 Norme di sicurezza... 6 1. Introduzione

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio Istruzioni di montaggio Accessori Collegamento di tubi Logano G5 con Logalux LT300 Logano G5/GB5 con bruciatore e Logalux LT300 Per l installatore Leggere attentamente prima del montaggio. 6066600-0/00

Dettagli

SISTEMI DI SOLLEVAMENTO E DISPOSITIVI OLEODINAMICI AD ALTA PRESSIONE

SISTEMI DI SOLLEVAMENTO E DISPOSITIVI OLEODINAMICI AD ALTA PRESSIONE SISTEMI DI SOLLEVAMENTO E DISPOSITIVI OLEODINAMICI AD ALTA PRESSIONE PLARAD e BVA: UNIONE VINCENTE Con oltre 50 anni di storia nel settore nel serraggio e tensionamento controllato, Plarad ha scelto come

Dettagli

Accessori cilindro Elementi di bloccaggio, serie CL1 Unità di bloccaggio LU6. Prospetto del catalogo

Accessori cilindro Elementi di bloccaggio, serie CL1 Unità di bloccaggio LU6. Prospetto del catalogo Accessori cilindro Elementi di bloccaggio, serie CL1 Unità di bloccaggio LU6 Prospetto del catalogo 2 Accessori cilindro Elementi di bloccaggio, serie CL1 Unità di bloccaggio LU6 Unità di bloccaggio, Serie

Dettagli

Collettori per impianti di riscaldamento a pavimento Collettori a barra, dimensione 1

Collettori per impianti di riscaldamento a pavimento Collettori a barra, dimensione 1 Collettori per impianti di riscaldamento a pavimento Collettori a barra, dimensione 1 Scheda tecnica per 853X edizione 0207 - Set collettore a barra con gruppi otturatori di intercettazione e gruppi otturatori

Dettagli

Istruzioni per la trasformazione gas

Istruzioni per la trasformazione gas Istruzioni per la trasformazione gas Caldaie combinate a gas e caldaie a gas con bollitore integrato CGU-2-18/24 CGG-2-18/24 CGU-2K-18/24 CGG-2K-18/24 Wolf GmbH Postfach 1380 84048 Mainburg Tel. 08751/74-0

Dettagli

8. TUBAZIONI E RACCORDERIA

8. TUBAZIONI E RACCORDERIA 8. TUBAZIONI E RACCORDERIA TUBAZIONI 176 RACCORDI A COMPRESSIONE 178 RACCORDI IN PVC INCOLLAGGIO 179 RACCORDI IN PVC FILETTATI 183 RACCORDI IN PVC MISTI INC/FIL 185 VALVOLE A SFERA, DI NON RITORNO, DI

Dettagli

HD 6/13 C Plus. Trasportabilità. Vano porta accessori a bordo. Flessibilità. Qualità

HD 6/13 C Plus. Trasportabilità. Vano porta accessori a bordo. Flessibilità. Qualità HD 6/13 C Plus Comoda, mobile, versatile: l'idropulitrice ad acqua fredda HD 6/13 C può essere utilizzata sia in verticale che in orizzontale. Con vano accessori, testata in ottone e scarico automatico

Dettagli

SUPER SIRIO Vip. Libretto istruzioni. Installatore Utente Tecnico. Caldaie a basamento con accumulo a camera aperta (tipo B) e tiraggio naturale

SUPER SIRIO Vip. Libretto istruzioni. Installatore Utente Tecnico. Caldaie a basamento con accumulo a camera aperta (tipo B) e tiraggio naturale SUPER SIRIO Vip Caldaie a basamento con accumulo a camera aperta (tipo B) e tiraggio naturale Libretto istruzioni Installatore Utente Tecnico 1. Pompa di circolazione. Le caldaie serie Super Sirio Vip

Dettagli

CARATTERISTICHE TECNICHE PRINCIPI DI FUNZIONAMENTO E CURVE DI PORTATA

CARATTERISTICHE TECNICHE PRINCIPI DI FUNZIONAMENTO E CURVE DI PORTATA Finecorsa pneumatici "JET" e miniaturizzati 3/2-2/2 Le microvalvole serie "JET" sono indicate per tutte le applicazioni dove si richiedono dimensioni ridotte, velocità di segnale, sforzi minimi d'azionamento,

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio Istruzioni di montaggio Accessori 7 77 09 5-08/007 IT Lato circuito di riscaldamento Gruppo tubazioni per Logalux S5/S60 affiancato Logano plus GB5-8 Logano G5-5 Logano plus SB05 Per l installatore Leggere

Dettagli

CONTROLLO LIVELLO MECCANICO. VS9908 TELE INDICATORE DI LIVELLO pneumatico per serbatoio cilindrico con Ø compreso tra i 900 e i 3000 mm.

CONTROLLO LIVELLO MECCANICO. VS9908 TELE INDICATORE DI LIVELLO pneumatico per serbatoio cilindrico con Ø compreso tra i 900 e i 3000 mm. CONTROLLO LIVELLO CONTROLLO LIVELLO MECCANICO VS9908 TELE INDICATORE DI LIVELLO pneumatico per serbatoio cilindrico con Ø compreso tra i 900 e i 3000 mm. Calibrabile VS9902 INDICATORE DI LIVELLO meccanico

Dettagli

FILTRO DEPURATORE AD Y

FILTRO DEPURATORE AD Y FILTRO DEPURATORE AD Y CT0858.0_02 ITA Settembre 2012 GAMMA DI PRODUZIONE Attacchi Grado di filtrazione [μm] Misura Kv [m 3 /h] (1) FILETTATI FF UNI-EN-ISO 228-1 800 DESCRIZIONE 1/2 858.04.12 3,69 3/4

Dettagli

Serraggi. Fascette NormaClamp Torro 9. Fascette NormaClamp Torro 12 Come Fascette NormaClamp Torro 9, ma nastro 12 mm.

Serraggi. Fascette NormaClamp Torro 9. Fascette NormaClamp Torro 12 Come Fascette NormaClamp Torro 9, ma nastro 12 mm. Fascette NormaClamp Torro 9 Serraggi Fascette stringitubo a vite senza fine DIN 3017, nastro 9 mm. Realizzate con nastro pieno e bordi arrotondati. La conformazione del carrello portavite garantisce una

Dettagli

Riparazione e Manutenzione

Riparazione e Manutenzione Riparazione e Manutenzione Ampia selezione in una singola marca. Esclusivi design duraturi. Prestazioni rapide e affidabili. Descrizione Versioni Pagina Pompe prova impianti 2 9.2 Congelatubi 2 9.3 Pompe

Dettagli

Attuatori Pneumatici

Attuatori Pneumatici Gli attuatori pneumatici sono organi che compiono un lavoro meccanico usando come vettore di energia l aria compressa con indubbi vantaggi in termini di pulizia, antideflagranza, innocuità e insensibilità

Dettagli

DL3B 41 220/015 ID ELETTROVALVOLA DIREZIONALE A BASSO CONSUMO (8 WATT) SERIE 10 ATTACCHI A PARETE ISO 4401-03 (CETOP 03) p max 280 bar Q max 60 l/min

DL3B 41 220/015 ID ELETTROVALVOLA DIREZIONALE A BASSO CONSUMO (8 WATT) SERIE 10 ATTACCHI A PARETE ISO 4401-03 (CETOP 03) p max 280 bar Q max 60 l/min 41 220/015 ID DL3B ELETTROVALVOLA DIREZIONALE A BASSO CONSUMO (8 WATT) ATTACCHI A PARETE ISO 4401-03 (CETOP 03) p max 280 bar Q max 60 l/min PIANO DI POSA PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO ISO 4401-03-02-0-05

Dettagli

Presse manuali ed elettriche. Taglierine e Spelatubi 002 003 004 004 005 005 006 PRESSE E TAGLIERINE

Presse manuali ed elettriche. Taglierine e Spelatubi 002 003 004 004 005 005 006 PRESSE E TAGLIERINE 01 Presse e taglierine 02 Tubazioni 03 Boccole 04 Raccordi Oleodinamici 05 Adattatori 06 Innesti rapidi 07 Kit assortimento 08 Raccordi per aria compressa 09 Raccordi per aria condizionata oleo dina mica

Dettagli

Una gamma più estesa di tubi e raccordi istantanei LF 3000

Una gamma più estesa di tubi e raccordi istantanei LF 3000 Una gaa più estesa di tubi e raccordi istantanei 3000 4 IAMTRO 16 MM TUBI RAORI ISTANTANI 3000 Attrezzature / macchine per imballaggi Pannelli pneumatici Vuoto Tutti i circuiti con aria compressa Robotica

Dettagli

Controllo portata - Serie LRWA

Controllo portata - Serie LRWA CATALOGO > Release 8.6 > Servo valvole analogiche proporzionali Serie LRWA Servo valvole analogiche proporzionali Controllo portata - Serie LRWA Servo valvole 3/3-vie ad azionamento diretto per il controllo

Dettagli

COMPONENTI PER IMPIANTI SOLARI TERMICI

COMPONENTI PER IMPIANTI SOLARI TERMICI OMPONENTI PER IMPINTI SOLRI TERMII 2. VLVOL DI SIUREZZ SOLRFR rt. 2006 Valvola di sicurezza cromata per impianti solari. - Misura entrata: 1/2" femmina - Misura uscita: 3/4" femmina - Temperatura massima:

Dettagli

PNEUMATICA. Avvolgitubi e avvolgicavi. Massime prestazioni, design robusto e facilità d uso

PNEUMATICA. Avvolgitubi e avvolgicavi. Massime prestazioni, design robusto e facilità d uso PNEUMATICA Avvolgitubi e avvolgicavi Massime prestazioni, design robusto e facilità d uso 2 Per uso professionale in ambiente industriale. Per soddisfare le esigenze in ambienti di lavoro professionali

Dettagli

GRUPPI DI ALLARME. - Campana idraulica di allarme - art.902. - Camera di ritardo - art.901 (solo per impianti a pressione variabile)

GRUPPI DI ALLARME. - Campana idraulica di allarme - art.902. - Camera di ritardo - art.901 (solo per impianti a pressione variabile) GRUPPI DI ALLARME Art. 925 Gruppo di allarme ad UMIDO Firelock serie 751 preassemblato omologato VdS/CE/LPCB per impianti antincendio a sprinkler ove non sussiste il rischio di gelo, applicazioni tipiche:

Dettagli

Riscaldatori tubolari corazzati

Riscaldatori tubolari corazzati ... Soluzioni infinite... Riscaldatori tubolari corazzati MODELLO Z.72 (SEZ.QUADRA) MODELLO Z.74 (SEZ. TONDA) Modello Z.72 sezione quadrata Dati tecnici Caratteristiche generali Questi riscaldatori vengono

Dettagli

La portata teorica corrisponde esattamente al volume fluido spostato dal pistone per il numero delle pistonate nell unità di tempo.

La portata teorica corrisponde esattamente al volume fluido spostato dal pistone per il numero delle pistonate nell unità di tempo. ISTRUZIONI CARATTERISTICHE GENERALI DELLE POMPE DOSATRICI Le pompe dosatrici sono pompe a movimento alternativo. La portata viene determinata dal movimento alternativo del pistone, azionato da un eccentrico

Dettagli

SERIE: IRS. INTERCAMBIABILITÀ: ISO 7241-1 serie A APPLICAZIONI PRINCIPALI. Macchine agricole

SERIE: IRS. INTERCAMBIABILITÀ: ISO 7241-1 serie A APPLICAZIONI PRINCIPALI. Macchine agricole SERIE: IRS INTERCAMBIABILITÀ: ISO 7241-1 serie A APPLICAZIONI PRINCIPALI Macchine agricole IRS è l innesto femmina con sistema di tenuta a sfera, ghiera a doppia azione da montare a parete che consente

Dettagli

Raccorderia in Ghisa Malleabile. Raccordi in Ghisa Zincata e Nera Raccordi di Riparazione

Raccorderia in Ghisa Malleabile. Raccordi in Ghisa Zincata e Nera Raccordi di Riparazione Raccorderia in Ghisa Malleabile Raccordi in Ghisa Zincata e Nera Raccordi di Riparazione LISTINO 01/2012 Raccorderia in Ghisa Malleabile UNI EN 10242 1 2 3 40 41 85 90 90R 92 92R 94 95 96 97 98 120 121

Dettagli

IL VALORE DI UNA BUONA FILTRAZIONE

IL VALORE DI UNA BUONA FILTRAZIONE Filtri semimmersi in ritorno e aspirazione Serie HF 525 IL VALORE DI UNA BUONA FILTRAZIONE La causa principale delle anomalie nei sistemi oleodinamici è da attribuire alla presenza di elementi contaminanti

Dettagli

DIE BV/ED. POMPE IN-LINE VARIAZIONE ELETTRONICA DELLA VELOCITÁ Riscaldamento - Condizionamento 50 e 60 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI

DIE BV/ED. POMPE IN-LINE VARIAZIONE ELETTRONICA DELLA VELOCITÁ Riscaldamento - Condizionamento 50 e 60 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI CAMPO DI IMPIEGO Portata fino a: m 3 /h Prevalenza fino a: 6 mc.a. Press. max d esercizio: 13 bar fino a 1 C bar fino a C Temperatura d esercizio: da 2 a 1 C Temperatura ambiente max: C DN attacchi : da

Dettagli

Valvole ed elettrovalvole Serie 9 (Norme ISO) 2/2.20.01

Valvole ed elettrovalvole Serie 9 (Norme ISO) 2/2.20.01 CATALOGO > Release 8.5 > Valvole ed Elettrovalvole Serie 9 Valvole ed elettrovalvole Serie 9 (Norme ISO) 5/ 5/3 vie CC CO Attacchi: G1/4 (taglia 1), G3/8 (taglia ), G1/ (taglia 3) Secondo Norme ISO 5599/1

Dettagli

COMUNE DI LIZZANO PROVINCIA DI TARANTO

COMUNE DI LIZZANO PROVINCIA DI TARANTO COMUNE DI LIZZANO PROVINCIA DI TARANTO PROGETTO ESECUTIVO ADEGUAMENTO DELLA CENTRALE TERMICA E DELL'IMPIANTO DI RISCALDAMENTO DELL'ISTITUTO COMPRENSIVO "ALESSANDRO MANZONI" - PLESSO A. MANZONI ANALISI

Dettagli

MANUALE D USO STAZIONE DI RECUPERO DI REFRIGERANTE

MANUALE D USO STAZIONE DI RECUPERO DI REFRIGERANTE MANUALE D USO STAZIONE DI RECUPERO DI REFRIGERANTE COD. 11131104-11131106 INDICE NORME GENERALI DI SICUREZZA 3 SPECIFICHE 4 PROCEDURA STANDARD PER IL RECUPERO DI FLUIDI/VAPORI 4 PROCEDURA DI SCARICO AUTOMATICO

Dettagli

Istruzioni di manutenzione

Istruzioni di manutenzione Istruzioni di manutenzione CR, CRN 120 e 150 50/60 Hz 3~ 1. Identificazione del modello... 2 1.1 Targhetta identificativa... 2 1.2 Codice del modello... 2 2. Coppie di serraggio e lubrificanti... 3 3.

Dettagli