Prot.n. 4246/A1d Bardolino, 10 settembre 2015

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Prot.n. 4246/A1d Bardolino, 10 settembre 2015"

Transcript

1 Istituto Comprensivo Statale di scuola primaria e secondaria di primo grado "Falcone Borsellino" Via Dante Alighieri Bardolino (VR)- Italia tel fax Prot.n. 4246/A1d Bardolino, 10 settembre 2015 Ai genitori degli alunni frequentanti le scuole primarie e secondarie di I grado dell Istituto Comprensivo di Bardolino e p.c. ai docenti e al personale ATA ai Sindaci dei Comuni di Bardolino e Lazise ai Vigili urbani ai pulministi ai servizi di ristorazione OGGETTO: prime informazioni d inizio anno scolastico 2015/16 Inizia un nuovo anno scolastico e desidero comunicare le informazioni più urgenti relative all organizzazione delle nostre scuole e le regole per una buona comunicazione scuolafamiglia. INFORMAZIONI DI TIPO ORGANIZZATIVO ORARI DELLE SCUOLE: SCUOLA PRIMARIA DI BARDOLINO Le classi a settimana corta hanno il seguente orario: tutte le mattine dal lunedì al venerdì dalle ore 8,15 alle ore 12,40, martedì e giovedì dalle 13,45 alle 16,05 (orario obbligatorio) Le classi a tempo pieno: dal lunedì al venerdì dalle ore 8,15 alle ore 16,05 SCUOLA PRIMARIA DI LAZISE Tutte le classi funzionano a settimana corta con il seguente orario: tutte le mattine dal lunedì al venerdì dalle ore 8,15 alle ore 12,45, martedì e giovedì pomeriggio dalle 13,55 alle 16,10 (orario obbligatorio) SCUOLA PRIMARIA DI CALMASINO Tutte le mattine dal lunedì al sabato dalle ore 8,15 alle ore 12,45 1

2 SCUOLA PRIMARIA DI COLA Tutte le mattine dal lunedì al venerdì dalle ore 8,00 alle ore 12,30 lunedì e mercoledì dalle ore 13,50 alle ore 16,05 (orario obbligatorio) NB:tutti i venerdì la scuola termina alle ore 12,20, per problematiche legate al trasporto Le classe a tempo pieno: lunedì e mercoledì dalle ore 8,00 alle ore alle 16,05, e martedì, giovedì e venerdì dalle ore 8,00 alle 15,50 N.B. Per gli alunni di Colà: non sarà effettuato il servizio di trasporto durante la pausa mensa nei giorni di rientro, perciò gli alunni rimarranno a scuola ed usufruiranno del servizio mensa. Le lezioni pomeridiane per le classi a settimana corta delle scuole primarie inizieranno a partire dal 28 settembre 2015 e si concluderanno martedì 31 maggio Nel frattempo per le prime settimane di settembre 2015, le lezioni avranno il seguente orario: Calmasino: dalle 8,15 alle 12,45 (orario invariato) Bardolino: tutte le classi dalle 8,15 alle 12,40 dal lunedì al venerdì. Lazise: tutte le classi dalle 8,15 alle 12,45 dal lunedì al venerdì. Colà: tutte le classi dalle 8,00 alle 12,30 dal lunedì al venerdì (venerdì alle 12,20). Le ore non effettuate si recupereranno i sabati destinati alla festa di Natale, della solidarietà o di fine anno, secondo le diverse programmazioni delle scuole; si avrà in questo modo il tempo di avere tutti i docenti in cattedra e organizzare per bene i servizi di trasporto e di mensa scolastica. NB: come da richiesta di alcune famiglie, le classi a tempo pieno, inizieranno l orario con i rientri pomeridiani, quindi orario completo, a partire da lunedì 21 settembre 2015 (per le classi di Colà con pranzo portato da casa per la prima settimana). SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO DI BARDOLINO TEMPO A SETTIMANA LUNGA: Tutte le mattine dal lunedì al sabato dalle ore 7,55 alle ore 12,55. TEMPO A SETTIMANA CORTA: nella prima settimana effettueranno il seguente orario: dalle 7,55 alle 12,55 dal lunedì al sabato. Da lunedì 21 settembre 2015 inizierà il seguente orario: dalle ore 7,55 alle ore 13,50 dal lunedì al venerdì. SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO DI LAZISE Tutte le mattine dal lunedì al sabato dalle ore 8,00 alle ore 13,00 Venerdì pomeriggio laboratori opzionali dalle ore 14,00 alle ore 16,00 (mesi ottobrenovembre e marzo-aprile) INDIRIZZO MUSICALE La scelta effettuata è vincolante per i tre anni di scuola secondaria, sul diploma verrà inserito lo strumento studiato e sarà valutato come qualsiasi altra disciplina. La scuola secondaria di Lazise ha un corso ad indirizzo musicale completo. Il progetto prevede 30 ore curricolari mattutine + 2 (due) ore pomeridiane previste per la frequenza del corso ad indirizzo musicale con l insegnante dello strumento scelto. 2

3 Le due ore ad indirizzo musicale (orari e tempi verranno concordati dai docenti di strumento con le famiglie) saranno così organizzate: 2 ore di strumento scelto suddivise in due pomeriggi: 50 minuti individuale e un ora di lezione pomeridiana di musica d insieme il LUNEDI pomeriggio. L ora di strumento viene effettuata dal docente di strumento. Nella scuola secondaria di Bardolino si è formata la Junior Band con alunni che hanno studiato uno strumento bandistico. Infatti è attiva una convenzione tra il nostro Istituto scolastico, il Comune di Bardolino e la Filarmonica di Bardolino che prevede: - un corso pomeridiano (venerdì pomeriggio) di un ora di musica d insieme, tenuto dal prof. Olioso e mezz ora settimanale di lezione di strumento scelto, tenuta da un insegnante di strumento (orario e tempi vanno concordati tra famiglia e alunno) - lo strumento scelto è in comodato d uso per il triennio della scuola media. Viste le spese ingenti di questo progetto, ritenuto, comunque, di grande validità formativa, è prevista una quota minima di 100 per la partecipazione da parte delle famiglie suddivisibile in due rate. VIGILANZA ALUNNI Gli alunni possono accedere all edificio scolastico 5 minuti prima delle lezioni. Si raccomanda la puntualità per poter offrire a tutti un servizio di vigilanza più sicuro e un inizio della giornata scolastica ordinato e puntuale. Chi avesse bisogno di usufruire dell anticipo o del posticipo per motivi di lavoro deve compilare il modulo allegato, tenendo in considerazione che la scuola è in grado di accogliere gli alunni dieci minuti prima l inizio e dieci minuti dopo la fine delle lezioni. Se il numero delle richieste sarà elevato, organizzeremo il servizio con personale esterno, a pagamento per le famiglie. USCITA DALLA SCUOLA Si informa che solo i docenti delle classi I della scuola primaria consegnano i figli al familiare dichiarato, tutti gli altri vengono accompagnati al cancello ed è responsabilità dei genitori essere pronti per il ritiro del proprio figlio. Infatti la responsabilità degli insegnanti termina con l accompagnamento della scolaresca al cancello e qui subentra la responsabilità dei genitori. E chiaro che nell eventualità che un genitore abbia degli imprevisti, è tenuto a comunicare alla scuola di essere in ritardo, In questo modo l alunno potrà essere affidato ad un collaboratore e/o docente. Le famiglie che usufruiscono per alcuni giorni del pulmino e per altri vengono a ritirare i propri figli devono dettagliare con precisione giorni e orario, mantenendoli per quanto è possibile, fissi. Gli alunni della scuola secondaria di I grado, che usufruiscono del pulmino scolastico, quando scendono dal veicolo al mattino, devono obbligatoriamente entrare subito nel cortile della scuola; solo in questo modo potremo garantire un preciso controllo degli alunni. Chi disattende questa regola svincola la scuola da qualsiasi responsabilità. CALENDARIO SCOLASTICO Il calendario regionale fissa 200 giorni minimi di frequenza. Inizio attività didattica: mercoledì 16 settembre Vacanze scolastiche (salvo diverse disposizioni del Ministero dell Istruzione): domenica 1 novembre, festa tutti i Santi da lunedì 7 dicembre a martedì 8 dicembre,ponte dell Immacolata Concezione da giovedì 24 dicembre 2015 a mercoledì 6 gennaio 2016 (vacanze natalizie) 3

4 da domenica 7 febbraio a mercoledì 10 febbraio (carnevale e mercoledì delle ceneri) da giovedì 24 marzo a martedì 29 marzo 2016 (vacanze pasquali) lunedì 25 aprile 2016 (anniversario della Liberazione) domenica 1 maggio 2016 giovedì 2 giugno 2016 festa nazionale della Repubblica festa del Santo Patrono * Fine attività: mercoledì 8 giugno 2016 *Santo Patrono: martedì 29 settembre 2015 San Michele, Santo Patrono a Calmasino mercoledì 11 novembre 2015 San Martino, Santo Patrono a Lazise e Colà domenica 6 dicembre 2015 San Nicola, Santo Patrono a Bardolino INFORMAZIONI UTILI Il libretto personale è uno strumento utile allo scambio di informazioni scuola-famiglia. Pertanto serve per: - giustificare eventuali ritardi; - autorizzare l uscita anticipata del proprio figlio/a (comunque l alunno/a deve essere accompagnato da un adulto con delega scritta); - giustificare eventuali assenze. A tal riguardo si rammenta che dopo sei giorni d assenza l alunno può essere accolto a scuola solo con il certificato medico. Le assenze per motivi familiari superiori ai sei giorni vanno comunicate per tempo e autorizzate dal dirigente scolastico. - qualsiasi altra comunicazione scuola-famiglia - i genitori hanno il compito di controllare il libretto personale del proprio figlio tutti i giorni. le circolari verranno pubblicate sul sito pertanto si raccomanda di controllare costantemente questo sito. Allergie: - Se un bimbo/a, ragazzo/a avesse problemi di allergie alimentari o di altro tipo, è fatto obbligo ai genitori di chiedere per iscritto, in riservato, alla dirigente le regole da seguire. - Nel caso di adesione alla mensa scolastica occorre avere l elenco scritto degli alimenti da evitare e il certificato medico. Somministrazione farmaci: - nell eventualità di malattie che richiedano la somministrazione di farmaci in orario scolastico, ogni caso verrà trattato personalmente dalla scrivente (chiedere appuntamento perché c è da predisporre una documentazione secondo protocollo specifico). Regole per l entrata e l uscita dalla scuola: - Si chiede gentilmente ai genitori di non recarsi a scuola durante le lezioni, per non disturbare gli alunni nelle loro attività, inoltre i docenti non possono essere distratti dall obbligo di vigilanza sulla loro scolaresca. Se qualche bambino-ragazzo avesse dimenticato un oggetto scolastico, il genitore lo può consegnare ad un collaboratore. 4

5 - Invece per comunicazioni urgenti e importanti, il genitore può parlare brevemente con i docenti prima o dopo le lezioni. I genitori possono sempre chiedere un appuntamento con i docenti se hanno bisogno di confrontarsi su problematiche relative ai propri figli. - Si richiamano tutti i genitori affinché assicurino la puntualità rispetto all orario d inizio lezioni. I ritardi vanno sempre giustificati e devono avere carattere occasionale. Patto di corresponsabilità - Verrà proposto alla prima Assemblea di classe un documento denominato Patto di corresponsabilità dove docenti, genitori e alunni si impegnano ad assumersi alcune responsabilità e a rispettare alcune regole comuni. - Si raccomanda alle famiglie di controllare che i propri figli non portino a scuola oggetti non utili alle attività didattiche, di un certo valore o capi di abbigliamento molto costosi, perché potrebbero subire eventuali danni. - In particolare è fatto divieto portare a scuola il cellulare. Le famiglie che ritengono sia utile per il tragitto casa-scuola sappiano che deve essere conservato spento in cartella. Comunque anche in questo caso la scuola non risponde di eventuali danni o furti. Allarme gender Si rassicurano le famiglie che a scuola non verrà applicata alcuna cosiddetta teoria gender, saranno attuati, invece, principi di pari opportunità, rispetto degli altri e di inclusione contro ogni violenza verso le donne o verso coloro che sono per qualche aspetto diversi. Assicurazione: - Nell eventualità che si verificasse un infortunio ad un bambino, i genitori sono tenuti a portare in segreteria il certificato medico del pronto soccorso entro il giorno successivo all evento. In questo momento riceveranno tutte le informazioni utili per eventuali rimborsi, la tempistica e la relativa modulistica. Feste di compleanno degli alunni: - Durante l orario scolastico vi è il divieto di festeggiare il compleanno degli alunni con torte o dolci di vario genere preparate in casa. Tale divieto ha come giustificazione il fatto che molti alunni soffrono di svariate allergie alimentari e nei casi più gravi vi è il rischio di shock anafilattico. - Si ribadisce il divieto di utilizzare lo scuolabus da parte degli alunni non iscritti al servizio (esempio feste di compleanno), in quanto non coperti da assicurazione. Privacy: - Per problemi relativi alla privacy eventuali comunicazioni vanno riferite solo agli insegnanti del proprio figlio/a i quali sono tenuti al segreto professionale. I dati richiesti dalla scuola vengono utilizzati esclusivamente per fini amministrativi e istituzionali della scuola e conservati con riservatezza. Divieto di fumo: - Nei locali scolastici e loro pertinenze è vietato fumare in base alla Legge n 3 art.51 (vale per tutti gli adulti, docenti e genitori). Regole in caso di sciopero: Se uno o più organizzazioni sindacali indicono uno sciopero, verrà rispettata la seguente procedura: - informazione scritta alle famiglie della giornata di sciopero; 5

6 - se i docenti di una classe hanno dichiarato (tutti o qualcuno) che aderiscono allo sciopero (è loro discrezione effettuare tale dichiarazione, come è stabilito dal Contratto), il dirigente sospende con comunicazione scritta le lezioni per una/due o più ore, fino all intera giornata; - se i docenti di una classe hanno dichiarato che non fanno sciopero, il dirigente non fa alcuna dichiarazione perché le lezioni saranno regolari; - se i docenti non hanno rilasciato alcuna dichiarazione, il dirigente comunica per iscritto che i genitori devono accompagnare i propri figli a scuola per controllare se le lezioni sono o meno regolari. In questo specifico caso se lo sciopero è di significativa rilevanza si sospende il servizio scuolabus. Chi avesse necessità di contattare la scrivente per qualsiasi motivo (compresi eventuali reclami) può telefonare al 045/ per fissare un appuntamento, oppure richiedere un colloquio telefonico. Buon anno scolastico a tutte le famiglie. La dirigente scolastica f.to Antolini dott.ssa Emanuela 6

7 ISTITUTO COMPRENSIVO FALCONE BORSELLINO Via Dante Alighieri, BARDOLINO (VR) DICHIARAZIONE Io sottoscritto... genitore dell alunno... frequentante la scuola primaria/secondaria di...classe... D I C H I A R A che il proprio figlio/a torna a casa nel seguente modo: con lo scuolabus accompagnato da un familiare o da solo: si informa che solo i docenti delle classi I della scuola primaria consegnano i figli al familiare dichiarato, tutti gli altri vengono accompagnati al cancello ed è responsabilità dei genitori essere pronti per l accompagnamento. E chiaro che nell eventualità che un genitore abbia degli imprevisti, è tenuto a comunicare alla scuola di essere in ritardo. NOTA (eventuali allergie, problemi salute, altri problemi): Divorziato/Separato si no Affido congiunto si no Se l affido non è congiunto indicare l affidatario Indirizzo: Tel... Eventuali cellulari... Autorizza Il proprio figlio/a ad uscire dalla scuola da solo durante la pausa mensa per recarsi a casa per il pranzo si no Data... Firma del/i genitore/i... Nota Privacy: Visto il D.L. n 196/2003 riguardante la protezione dei dati personali, tali informazioni saranno soggette a rigorosa cautela, pertanto si prega cortesemente di consegnare la dichiarazione in busta chiusa o pinzata agli insegnanti di classe 7

8 Io sottoscritto.... genitore dell alunno frequentante la scuola primaria/secondaria di......, classe...sezione., AUTORIZZO la scuola alla realizzazione e alla eventuale pubblicazione di foto e video in cui compaia l immagine del proprio figlio/a durante le attività didattiche, laboratoriali e manifestazioni scolastiche in genere. Data.. Firma del genitore AUTORIZZO... mi_ figli_ a partecipare alle visite di istruzione a svolgeranno nell a.s. 2015/2016. piedi nel territorio comunale che si Data.. Firma del genitore 8

9 ISTITUTO COMPRENSIVO FALCONE BORSELLINO Via Dante Alighieri, BARDOLINO (VR) DICHIARAZIONE Io sottoscritto... genitore dell alunno... frequentante la scuola primaria/secondaria di... classe... Chiede di poter far accedere ai locali scolastici /. Propri figli. 10 minuti prima dell apertura del cancello della scuola di poter far rimanere nell edificio scolastico./.. dopo il termine dell ultima lezione propri figli. 10 minuti Data... Firma del/i genitore/i... Allego dichiarazione del datore di lavoro di entrambi i genitori 9

Prot.n. 3855/A1d Bardolino, 8 settembre 2014

Prot.n. 3855/A1d Bardolino, 8 settembre 2014 Istituto Comprensivo Statale di scuola primaria e secondaria di primo grado "Falcone Borsellino" Via Dante Alighieri 16-37011 Bardolino (VR)- Italia tel.045 7210155 - fax 045 6228114 - info@ic-falconeborsellino.it

Dettagli

Circ. n. 13 Prot. n 4485/A39 Montebello Vic.no, 23.09.2014 IAF/rc

Circ. n. 13 Prot. n 4485/A39 Montebello Vic.no, 23.09.2014 IAF/rc Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI MONTEBELLO VICENTINO (VI) 36054 - MONTEBELLO VIC.NO - Via G. Gentile, 7 Tel. 0444/649086 - Fax 0444/649016 - e-mail:

Dettagli

SCUOLE DELL INFANZIA DI CORZANO E LONGHENA REGOLAMENTO DI PLESSO ANNO SCOLASTICO 2015/2016

SCUOLE DELL INFANZIA DI CORZANO E LONGHENA REGOLAMENTO DI PLESSO ANNO SCOLASTICO 2015/2016 SCUOLE DELL INFANZIA DI CORZANO E LONGHENA REGOLAMENTO DI PLESSO ANNO SCOLASTICO 2015/2016 1.ORARIO SCOLASTICO L orario delle lezioni è il seguente: CORZANO LONGHENA Entrata dalle ore 8.05 alle 9.00 Entrata

Dettagli

Durante i periodi di sospensione delle attività didattiche i colloqui docenti-genitori non si svolgono.

Durante i periodi di sospensione delle attività didattiche i colloqui docenti-genitori non si svolgono. Carate Brianza, 13 settembre 2013 Comunicazione interna n. 15 agli studenti e ai loro genitori ai docenti al personale ATA Oggetto: Comunicazioni per l anno scolastico 2013-2014 1. COLLOQUI DOCENTI GENITORI

Dettagli

ai docenti al personale ATA

ai docenti al personale ATA Carate Brianza, 11 settembre 2015 Circolare interna n. 16 agli studenti e ai loro genitori ai docenti al personale ATA Oggetto: Comunicazioni per l anno scolastico 2015-2016 1. FORME DI COMUNICAZIONE Tutte

Dettagli

Scuola Secondaria di Primo Grado M.E.Lepido. Presenza dei genitori a scuola anno scolastico 2014-2015

Scuola Secondaria di Primo Grado M.E.Lepido. Presenza dei genitori a scuola anno scolastico 2014-2015 ISTITUTO COMPRENSIVO "MARCO EMILIO LEPIDO" Via Premuda 34 - REGGIO EMILIA Tel. e Fax. 0522/301282-0522/300221 E-mail: segretlep@tin.it (segreteria) - Sito internet: www.iclepido.gov.it Scuola Secondaria

Dettagli

PROT. n 2261/B19a Curno, 09.09.2011

PROT. n 2261/B19a Curno, 09.09.2011 Email : bgic84500a@istruzione.it Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI CURNO Via De Amicis, 13 24035 CURNO (Bg) +39 035 614445 +39 035 613112 Sito web

Dettagli

VIGILANZA ALUNNI ORGANIZZAZIONE ENTRATA ED USCITA DEGLI ALUNNI, CAMBIO ORA, INTERVALLO.

VIGILANZA ALUNNI ORGANIZZAZIONE ENTRATA ED USCITA DEGLI ALUNNI, CAMBIO ORA, INTERVALLO. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo Statale A.Moro di SERIATE Corso Roma, 37 24068 SERIATE (BG) Tel. 035.295297 Fax 035.4240539 @-mail: bgic876002@istruzione.it

Dettagli

Liceo STATALE - Pietro Siciliani Via Leuca, 2/L - 73100 LECCE 0832-246023 0832 246020 INFORMATIVA ALLE FAMIGLIE/STUDENTI

Liceo STATALE - Pietro Siciliani Via Leuca, 2/L - 73100 LECCE 0832-246023 0832 246020 INFORMATIVA ALLE FAMIGLIE/STUDENTI Liceo STATALE - Pietro Siciliani Via Leuca, 2/L - 73100 LECCE 0832-246023 0832 246020 INFORMATIVA ALLE FAMIGLIE/STUDENTI 1. Validità dell anno scolastico per la valutazione degli alunni 2. Ingressi posticipati

Dettagli

REGOLAMENTO DI ISTITUTO SCUOLA PRIMARIA

REGOLAMENTO DI ISTITUTO SCUOLA PRIMARIA REGOLAMENTO DI ISTITUTO SCUOLA PRIMARIA Entrata 8.10 8.15 Chiusura cancelli: 8.20 Ingresso Gli alunni non possono accedere nei locali scolastici se non 5 minuti prima dell inizio delle lezioni. L ingresso

Dettagli

"Falcone Borsellino" Istituto Comprensivo Statale di scuola primaria e secondaria di primo grado

Falcone Borsellino Istituto Comprensivo Statale di scuola primaria e secondaria di primo grado Istituto Comprensivo Statale di scuola primaria e secondaria di primo grado "Falcone Borsellino" Via Dante Alighieri 16-37011 Bardolino (VR)- Italia tel.045 7210155 - fax 045 6228114 - A tutti i docenti

Dettagli

COMUNICAZIONI ALLE FAMIGLIE

COMUNICAZIONI ALLE FAMIGLIE COMUNICAZIONI ALLE FAMIGLIE a.s. 2015/2016 AI GENITORI E AGLI ALUNNI Auguriamo a voi e ai vostri bambini un buon anno scolastico! La Coordinatrice Didattica e i Docenti Orario delle lezioni L ingresso

Dettagli

Oggetto: principali disposizioni regolamentari relative al funzionamento dell Istituto

Oggetto: principali disposizioni regolamentari relative al funzionamento dell Istituto Ai Sigg. Genitori della Scuola Primaria Oggetto: principali disposizioni regolamentari relative al funzionamento dell Istituto Si portano a conoscenza dei genitori degli alunni iscritti alla Scuola Primaria

Dettagli

OGGETTO: Regolamento interno

OGGETTO: Regolamento interno ISTITUTO COMPRENSIVO N. 16 - VALPANTENA Piazza Penne Mozze, 2 37142 Poiano - Verona 045/8700503 045/8700303 - fax 045/8700037 C.F. 93185540239 segreteria@ic16verona.gov.it - vric887003@pec.istruzione.it

Dettagli

Circ. n.6 alunni San Zenone degli Ezzelini, 15 /09/2014

Circ. n.6 alunni San Zenone degli Ezzelini, 15 /09/2014 SAN ZENONE DEGLI EZZELINI Via A.Canova,2 Tel. 0423/567080 Fax0423/964574 e-mail tvic862003@istruzione.it TVIC862003@pec.istruzione.it - sito web www.comprensivosanzenone.gov.it CM.TVIC862003 CF.92026890266

Dettagli

- La scuola è aperta dal mese di settembre al mese di giugno in piena sintonia con il calendario scolastico regionale;

- La scuola è aperta dal mese di settembre al mese di giugno in piena sintonia con il calendario scolastico regionale; REGOLAMENTO INTERNO DELLA SCUOLA PRIMARIA Art. 1 Funzionamento della scuola - La scuola è aperta dal mese di settembre al mese di giugno in piena sintonia con il calendario scolastico regionale; - L orario

Dettagli

CALENDARIO SCUOLE PRIMARIE

CALENDARIO SCUOLE PRIMARIE Istituto Comprensivo Statale di scuola primaria e secondaria di primo grado "Falcone Borsellino" Via Dante Alighieri 16-37011 Bardolino (VR)- Italia tel.045 7210155 - fax 045 6228114 - Prot. n. 4192/F3a

Dettagli

R E G O L A M E N T O A S S E N Z E, R I T A R D I E U S C I T E A N T I C I P A T E D E G L I A L U N N I

R E G O L A M E N T O A S S E N Z E, R I T A R D I E U S C I T E A N T I C I P A T E D E G L I A L U N N I ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GONNESA Via Dettori, 10-09010 Gonnesa -CI Tel. e Fax 0781/45018 Codice Fiscale 90016590920- cod. meccanografico CAIC81400E e-mail caic81400e@istruzione.it CAIC81400E@Pec.istruzione.it

Dettagli

PROCEDURA DEL SISTEMA QUALITA. NORME UNI EN ISO 9001:2008 Data 28/01/2015 Pag. 1 di 6 CONTROLLO E SICUREZZA DEGLI ALUNNI

PROCEDURA DEL SISTEMA QUALITA. NORME UNI EN ISO 9001:2008 Data 28/01/2015 Pag. 1 di 6 CONTROLLO E SICUREZZA DEGLI ALUNNI NORME UNI EN ISO 9001:2008 Data 28/01/2015 Pag. 1 di 6 CONTROLLO E DEGLI ALUNNI Indice 1. SCOPO 2. CAMPO DI APPLICAZIONE 3. RESPONSABILITA' 4. PROCEDURA 4.1 Rilascio del diario 4.2 Assenze 4.2.1 Assenze

Dettagli

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA. Approvato nel Collegio dei docenti 11/09/2015

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA. Approvato nel Collegio dei docenti 11/09/2015 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Campania DIREZIONE DIDATTICA STATALE di CARDITO Gianni Rodari VIA G. PRAMPOLINI 80024 CARDITO (NA) C. M.:

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA SUPERIORE REPUBBLICA DI SAN MARINO

SCUOLA SECONDARIA SUPERIORE REPUBBLICA DI SAN MARINO SCUOLA SECONDARIA SUPERIORE REPUBBLICA DI SAN MARINO REGOLAMENTO DI ISTITUTO ANNO SCOLASTICO 2014/2015 ART. 1 NORME DI COMPORTAMENTO OGNI ALUNNO È TENUTO AL MASSIMO RISPETTO DELLE PERSONE E DELL AMBIENTE

Dettagli

ORARIO SCUOLA DELL INFANZIA

ORARIO SCUOLA DELL INFANZIA Scuola dell Infanzia e Primaria Paritaria Beata Rosa Venerini Via Beata Rosa Venerini, n 6 00040 ARICCIA (RM) Tel. 06-933.03.47 - Fax. 06-933.92.087 E-mail: venerini@venerini-ariccia.it www.venerini-ariccia.it

Dettagli

grazie alla vostra stima le nostre scuole mantengono la loro solidità anche nella non semplice situazione attuale.

grazie alla vostra stima le nostre scuole mantengono la loro solidità anche nella non semplice situazione attuale. Roma, 16 luglio 2015 Gentili famiglie, Cari genitori, grazie alla vostra stima le nostre scuole mantengono la loro solidità anche nella non semplice situazione attuale. Avete ricevuto la bellissima lettera

Dettagli

Istituti Paritari Dante Alighieri Scuola Primaria e Secondaria di I e II grado

Istituti Paritari Dante Alighieri Scuola Primaria e Secondaria di I e II grado Istituti Paritari Dante Alighieri Scuola Primaria e Secondaria di I e II grado Sede legale: Via N. Tommaseo n. 10, 31029 Vittorio Veneto (TV) Tel. 0438 551641 Fax. 0438 551642 E-mail: segreteria@ildante.com

Dettagli

Oggetto: Disposizioni di inizio anno scolastico 2015/16

Oggetto: Disposizioni di inizio anno scolastico 2015/16 Circolare n. 6/15 Cesena, 12/09/2015 ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO Oggetto: Disposizioni di inizio anno scolastico 2015/16 - Agli studenti e per loro tramite ai genitori E p.c.: ai Docenti dell Istituto

Dettagli

Prot. n. 3239/C27b Sarego, 23/09/2013 CIRCOLARE N.11

Prot. n. 3239/C27b Sarego, 23/09/2013 CIRCOLARE N.11 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto Istituto Comprensivo Statale F. Muttoni di Sarego Via D. Chiesa, 5 36040 Meledo di Sarego (VI) Tel.

Dettagli

Al Dirigente scolastico dell ISTITUTO COMPRENSIVO DI S. ANTONINO DI SUSA

Al Dirigente scolastico dell ISTITUTO COMPRENSIVO DI S. ANTONINO DI SUSA Al Dirigente scolastico dell ISTITUTO COMPRENSIVO DI S. ANTONINO DI SUSA _l_ sottoscritt in qualità di padre madre tutore CHIEDE L iscrizione dell alunn alla classe di codesta scuola, per l anno scolastico

Dettagli

REGOLAMENTO ANNO SCOLASTICO 2014 2015

REGOLAMENTO ANNO SCOLASTICO 2014 2015 REGOLAMENTO ANNO SCOLASTICO 2014 2015 - 1 - INDICE Articolo 1 Articolo 2 Articolo 3 Articolo 4 Articolo 5 Articolo 6 Articolo 7 Articolo 8 Articolo 9 Articolo 10 Articolo 11 Articolo 12 Articolo 13 Articolo

Dettagli

Comune di Rovello Porro Prov. di Como

Comune di Rovello Porro Prov. di Como Comune di Rovello Porro Prov. di Como REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA 1. Oggetto del Regolamento e finalità del servizio. Le norme del presente Regolamento si applicano al servizio

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA SCUOLA PRIMARIA

REGOLAMENTO DELLA SCUOLA PRIMARIA , 20060 (MI) - Segreteria: 029566167 e Fax 029567005 -Fax Fax REGOLAMENTO DELLA SCUOLA PRIMARIA Art.1. La scuola in collaborazione con le famiglie, svolge un azione educativa volta a dotare gli alunni

Dettagli

Regolamento di Istituto

Regolamento di Istituto Regolamento di Istituto 1. L iscrizione o la riconferma dell alunno è annuale ed è di competenza della Direzione della Scuola. Il termine per l iscrizione alla Scuola dell Infanzia e alla classe prima

Dettagli

Al Dirigente Scolastico dell Istituto Comprensivo Statale MILANO SPIGA DOMANDA DI ISCRIZIONE Scuola Primaria a.s. 2012/2013

Al Dirigente Scolastico dell Istituto Comprensivo Statale MILANO SPIGA DOMANDA DI ISCRIZIONE Scuola Primaria a.s. 2012/2013 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca I.C.S. Milano-Spiga C.M. MIIC8BD00X - C.F. 80128510155 Via Santo Spirito 21-20121 MILANO Tel: 0288446233/1 Fax: 02 76005180 email: miic8bd00x@istruzione.it

Dettagli

REGOLAMENTO TRIENNIO 2014 2017 18/08/2014 SCUOLA PRIMARIA PARITARIA SACRA FAMIGLIA VIA SALUGA 7 38121 TRENTO

REGOLAMENTO TRIENNIO 2014 2017 18/08/2014 SCUOLA PRIMARIA PARITARIA SACRA FAMIGLIA VIA SALUGA 7 38121 TRENTO 18/08/2014 REGOLAMENTO TRIENNIO 2014 2017 SCUOLA PRIMARIA PARITARIA VIA SALUGA 7 38121 TRENTO PREMESSA Le norme scritte in questo documento mirano a regolare la vita interna della Scuola primaria paritaria

Dettagli

1. Modalità per la vigilanza degli alunni durante l ingresso, l uscita e la permanenza a scuola.

1. Modalità per la vigilanza degli alunni durante l ingresso, l uscita e la permanenza a scuola. REGOLAMENTO DELLA SCUOLA PRIMARIA 1. Modalità per la vigilanza degli alunni durante l ingresso, l uscita e la permanenza a scuola. 1.1 La presenza degli alunni è obbligatoria, oltre che alle lezioni, a

Dettagli

AI GENITORI DEI BAMBINI E DEGLI ALUNNI DEI DIVERSI ORDINI DI SCUOLA

AI GENITORI DEI BAMBINI E DEGLI ALUNNI DEI DIVERSI ORDINI DI SCUOLA ISTITUTO COMPRENSIVO DI OZZANO DELL EMILIA Scuola dell infanzia, primaria e secondaria di primo grado Viale 2 Giugno, 49 40064 OZZANO DELL'EMILIA (Bologna) tel. 051/799271 fax 051/4695202 sito Internet

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA CATERINA CITTADINI SUORE ORSOLINE DI SOMASCA VIA GRAN PARADISO, 31 00139 ROMA. Regolamento interno

SCUOLA DELL INFANZIA CATERINA CITTADINI SUORE ORSOLINE DI SOMASCA VIA GRAN PARADISO, 31 00139 ROMA. Regolamento interno SCUOLADELL INFANZIA CATERINACITTADINI SUOREORSOLINEDISOMASCA VIAGRANPARADISO,31 00139ROMA Regolamento interno REGOLAMENTO INTERNO PER LA SCUOLA DELL INFANZIA E PATTO SOCIALE DI CORRESPONSABILITA TRA SCUOLA

Dettagli

GUIDA PER GENITORI STRANIERI

GUIDA PER GENITORI STRANIERI GUIDA PER GENITORI STRANIERI SUL FUNZIONAMENTO DELLA SCUOLA IN ITALIA Prime informazioni per l'accoglienza dei vostri figli e delle vostre figlie a scuola pag. 2 BENVENUTI, BENVENUTE A E NELLE SUE SCUOLE

Dettagli

Ai genitori degli alunni della scuola Secondaria di 1 Grado - Sommacampagna / Caselle

Ai genitori degli alunni della scuola Secondaria di 1 Grado - Sommacampagna / Caselle ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE "DON LORENZO MILANI" 37066 SOMMACAMPAGNA (Verona) - Via Bassa n. 6 - Tel. 045 515162 FAX 045 8961215 e-mail: VRIC85400Q@istruzione.it PEC: vric85400q@pec.istruzione.it Internet:

Dettagli

Comune di Airuno REGOLAMENTO SERVIZIO MENSA SCOLASTICA

Comune di Airuno REGOLAMENTO SERVIZIO MENSA SCOLASTICA Comune di Airuno REGOLAMENTO SERVIZIO MENSA SCOLASTICA Deliberazione di Consiglio Comunale 31 25.09.2002 Approvazione Deliberazione di Consiglio Comunale 14 29.06.2005 Modifica Deliberazione di Consiglio

Dettagli

Istituto Comprensivo di Cologno al Serio SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO A. G. BRAVI

Istituto Comprensivo di Cologno al Serio SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO A. G. BRAVI Istituto Comprensivo di Cologno al Serio Via Rosmini, 12 24055 Cologno al Serio (BG) Tel. e Fax 035896031-0354872415 e-mail ministeriale: bgic89900p@istruzione.it http://www.iccolognoalserio.gov.it SCUOLA

Dettagli

LUNEDI 07 SETTEMBRE 2015

LUNEDI 07 SETTEMBRE 2015 Prot. n 2390/A34 Nembro, 03 giugno 2015 A tutti i genitori dei bambini frequentanti la SCUOLA STATALE dell INFANZIA di NEMBRO OGGETTO: INIZIO LEZIONI ANNO SCOLASTICO E CALENDARIO SCOLASTICO 2015-16. Si

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SOAVE

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SOAVE ISTITUTO COMPRENSIVO DI SOAVE R E G O L A M E N T O D I S T I T U T O Art. 1 Orario delle lezioni - calendario scolastico - entrata alunni a. L orario delle lezioni e il calendario scolastico, con eventuali

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO VIA SUOR CELESTINA DONATI 27 Distretto - XIX Municipio Plesso Via Taggia, 70 Tel. 063017567 Fax 0635059455

ISTITUTO COMPRENSIVO VIA SUOR CELESTINA DONATI 27 Distretto - XIX Municipio Plesso Via Taggia, 70 Tel. 063017567 Fax 0635059455 ISTITUTO COMPRENSIVO VIA SUOR CELESTINA DONATI 27 Distretto - XIX Municipio Plesso Via Taggia, 70 Tel. 063017567 Fax 0635059455 Prot.n Alle famiglie OGGETTO: Piano annuale a.s. 2014/2015 Nell augurare

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO 10 VICENZA

ISTITUTO COMPRENSIVO 10 VICENZA ISTITUTO COMPRENSIVO 10 VICENZA Scuola dell infanzia Carlo Collodi REGOLAMENTO DELLE BAMBINE E DEI BAMBINI La scuola è un ambiente educativo sereno, governato dal rispetto dei diritti e dei doveri di ognuno.

Dettagli

COMUNE DI BREBBIA PROVINCIA DI VARESE REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA

COMUNE DI BREBBIA PROVINCIA DI VARESE REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA COMUNE DI BREBBIA PROVINCIA DI VARESE REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA Approvato dal Consiglio Comunale con deliberazione n. 40 del 25.11.2013 INDICE ART. 1 ART. 2 ART. 3 ART. 4 ART. 5 ART.

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO A. G. BRAVI

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO A. G. BRAVI Istituto Comprensivo di Cologno al Serio Via Rosmini, 12 24055 COLOGNO AL SERIO Tel. fax 0354872415-035896031 e-mail ministeriale: bgic89900p@istruzione.it http://www.iccolognoalserio.gov.it/ SCUOLA SECONDARIA

Dettagli

AI GENITORI STRANIERI Com è oggi la scuola in Italia

AI GENITORI STRANIERI Com è oggi la scuola in Italia Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo A. Da Rosciate via Codussi, 7 414 Bergamo Tel 03543373 Fax: 0357033- www.darosciate.it e-mail: segreteria@darosciate.it -

Dettagli

Approvato dal Consiglio Comunale con deliberazione

Approvato dal Consiglio Comunale con deliberazione Approvato dal Consiglio Comunale con deliberazione n. 26 del 25.09.2008 Articolo 1 Oggetto e finalità Il presente Regolamento disciplina il servizio di refezione scolastica che il Comune gestisce nell

Dettagli

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA SCUOLA INFANZIA A. S. 2014/2015

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA SCUOLA INFANZIA A. S. 2014/2015 PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA SCUOLA INFANZIA A. S. 2014/2015 ATTIVITA DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE 1) CALENDARIO SCOLASTICO Definito per le parti di propria competenza, dal Ministro dell Istruzione, dalla

Dettagli

Prot. n. /A 20 Cernusco L., 3 luglio 2015

Prot. n. /A 20 Cernusco L., 3 luglio 2015 Prot. n. /A 20 Cernusco L., 3 luglio 2015 Ai Comuni di: Cernusco L.ne Lomagna Montevecchia Osnago All albo dell Istituto OGGETTO: Calendario scolastico e orari a.s. 2015-2016. Si inviano in allegato il

Dettagli

Comune di Caselle Landi Provincia di Lodi REGOLAMENTO TRASPORTO E MENSA SCOLASTICA

Comune di Caselle Landi Provincia di Lodi REGOLAMENTO TRASPORTO E MENSA SCOLASTICA Comune di Caselle Landi Provincia di Lodi REGOLAMENTO TRASPORTO E MENSA SCOLASTICA anno 2007 TITOLO I NORME GENERALI Articolo 1 I servizi di trasporto e mensa scolastica nella fascia di istruzione dalla

Dettagli

il seguente regolamento con il fine di indicare le regole per creare nell'istituto un sereno ed ordinato ambiente di vita scolastica.

il seguente regolamento con il fine di indicare le regole per creare nell'istituto un sereno ed ordinato ambiente di vita scolastica. ISTITUTO VIA F. SANTI 65 IL CONSIGLIO D ISTITUTO VISTO l art. 10, comma 3, lettera a) del T.U. 16/4/94, n. 297; VISTI gli artt. 8 e 9 del DPR 8/3/99, n. 275; VISTO il D.I. 01/02/2001, n. 44; VISTO IL POF

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE Anno scolastico.. /.. Al Dirigente Scolastico dell ISTITUTO COMPRENSIVO del VERGANTE

DOMANDA DI ISCRIZIONE Anno scolastico.. /.. Al Dirigente Scolastico dell ISTITUTO COMPRENSIVO del VERGANTE Mod B DOMANDA DI ISCRIZIONE Anno scolastico.. /.. Al Dirigente Scolastico dell ISTITUTO COMPRENSIVO del VERGANTE l sottoscritt padre madre tutore dell alunn CHIEDE l iscrizione dell stess alla classe della

Dettagli

REGOLAMENTO DELLE VISITE GUIDATE E DEI VIAGGI D ISTRUZIONE

REGOLAMENTO DELLE VISITE GUIDATE E DEI VIAGGI D ISTRUZIONE ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di Via Baranzate n. 8 20026 NOVATE MILANESE (MI) Tel. 02/3564884 Tel. 02/38201592 e fax 02/38202307 C.F. 80129670156 Cod. Mecc. MIIC8DB00D - E-MAIL : MIIC8DB00D@istruzione.it

Dettagli

LICEO ARTISTICO STATALE DI TREVISO Anno scolastico 2005-2006

LICEO ARTISTICO STATALE DI TREVISO Anno scolastico 2005-2006 LICEO ARTISTICO STATALE DI TREVISO Anno scolastico 2005-2006 REGOLAMENTO D ISTITUTO La Costituzione repubblicana, lo Statuto delle studentesse e degli studenti e il Regolamento dell autonomia delle Istituzioni

Dettagli

CARTA SERVIZI ASILO NIDO BAMBINOPOLI

CARTA SERVIZI ASILO NIDO BAMBINOPOLI CARTA SERVIZI ASILO NIDO BAMBINOPOLI IN QUESTA CARTA. L Asilo Bambinopoli si presenta I servizi ai bambini e ai genitori Il regolamento 1 L ASILO NIDO BAMBINOPOLI SI PRESENTA L asilo nido Bambinopoli è

Dettagli

COMUNE DI CASPERIA R E G O L A M E N T O SERVIZIO MENSA SCOLASTICA

COMUNE DI CASPERIA R E G O L A M E N T O SERVIZIO MENSA SCOLASTICA COMUNE DI CASPERIA R E G O L A M E N T O SERVIZIO MENSA SCOLASTICA Approvato con delibera Consiglio comunale n.36 del 29/09/2009 così come modificato con deliberazione di C.C. n.48 del 29/09/2014 SOMMARIO

Dettagli

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE P. HENSEMBERGER. Oggetto : Informazioni e disposizioni sulla vita della scuola.

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE P. HENSEMBERGER. Oggetto : Informazioni e disposizioni sulla vita della scuola. ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE P. HENSEMBERGER ISTITUTO TECNICO : Elettrotecnica, Informatica, Meccanica e Meccatronica LICEO SCIENTIFICO SCIENZE APPLICATE Via Berchet 2-20900 Monza 039324607 - Fax 039322122

Dettagli

COMUNE DI CASPERIA ( Provincia di Rieti ) CAP 02041 e-mail: comunedicasperia@libero.it Tel. (0765) 63026-63064 / Fax 63710 REGOLAMENTO

COMUNE DI CASPERIA ( Provincia di Rieti ) CAP 02041 e-mail: comunedicasperia@libero.it Tel. (0765) 63026-63064 / Fax 63710 REGOLAMENTO COMUNE DI CASPERIA ( Provincia di Rieti ) CAP 02041 e-mail: comunedicasperia@libero.it Tel. (0765) 63026-63064 / Fax 63710 REGOLAMENTO SERVIZIO MENSA SCOLASTICA APPROVATO CON DELIBERA DI C.C. N. 36 DEL

Dettagli

GUIDA PER GLI UTENTI DELLA SCUOLA DELL INFANZIA

GUIDA PER GLI UTENTI DELLA SCUOLA DELL INFANZIA A. Parazzi Viadana (MN) Sede centrale: Via E. Sanfelice, 4 46019 Viadana (Mn) Tel: 0375781079 Fax: 0375821362 Sito: www.icparazziviadana.gov.it e-mail: mnic83100g@ istruzione.it mnic83100g@pec.istruzione.it

Dettagli

SCUOLE DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO

SCUOLE DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO MINISTERO ISTRUZIONE UNIVERSITÀ RICERCA DIREZIONE REGIONALE TOSCANA UFFICIO TERRITORIALE DI AREZZO ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MATERNA ELEMENTARE MEDIA DI CIVITELLA IN VAL DI CHIANA INFORMAZIONI ESSENZIALI

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO EMANUELE ARTOM

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO EMANUELE ARTOM SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO EMANUELE ARTOM R E G O L A M E N T O anno scolastico 2009/2010 ORARIO SCOLASTICO inizio delle lezioni : lunedì, martedì e giovedì alle ore 8.20 mercoledì e venerdì alle

Dettagli

FAQ PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

FAQ PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE FAQ PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE 1. Quando si possono presentare le domande? Le domande possono essere presentate durante tutto l anno, ma le graduatorie vengono fatte due volte l anno: con le domande presentate

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA

REGOLAMENTO COMUNALE DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA 1 REGOLAMENTO COMUNALE DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA ART. 1 OGGETTO E FINALITA DEL SERVIZIO Il servizio di refezione scolastica è realizzato dal Comune nell ambito delle proprie competenze. Il servizio

Dettagli

San Pietro in Cerro, 03/06/2015 Prot. 959 Gent.mi Genitori degli alunni iscritti alle scuole Infanzia Primaria Secondaria di 1 grado

San Pietro in Cerro, 03/06/2015 Prot. 959 Gent.mi Genitori degli alunni iscritti alle scuole Infanzia Primaria Secondaria di 1 grado COMUNE DI SAN PIETRO IN CERRO Provincia di Piacenza via Roma n. 31/2 29010 San Pietro in Cerro (PC) Tel. 0523 836479 - Fax 0523 835322 e-mail: comune.sanpietroincerro@sintranet.it San Pietro in Cerro,

Dettagli

GIORNO DOPO GIORNO. PER IMPARARE, CONOSCERE E CRESCERE INSIEME. A.S. 2015/2016

GIORNO DOPO GIORNO. PER IMPARARE, CONOSCERE E CRESCERE INSIEME. A.S. 2015/2016 GIORNO DOPO GIORNO. PER IMPARARE, CONOSCERE E CRESCERE INSIEME. A.S. 2015/2016 8.15: ingresso a scuola 8.20: inizio lezioni 10.20 / 10.40 : ricreazione 12.20/14.20: pranzo e pausa con giochi in classe

Dettagli

(1) Ingresso in Italia prima del compimento del 6 anno di età sì no

(1) Ingresso in Italia prima del compimento del 6 anno di età sì no Via del Casalino 55012 CAPANNORI (LU) Tel. 0583 935233 - Fax 0583 935194 - e-mail: luic836003@istruzione.it DOMANDA DI ISCRIZIONE ALLA SCUOLA PRIMARIA Al Dirigente Scolastico dell Istituto Comprensivo

Dettagli

Allegato Scheda A DOMANDA DI CONFERMA alla Scuola dell Infanzia Al Dirigente Scolastico dell Istituto Comprensivo N. 1 di Capo d Orlando

Allegato Scheda A DOMANDA DI CONFERMA alla Scuola dell Infanzia Al Dirigente Scolastico dell Istituto Comprensivo N. 1 di Capo d Orlando ISTITUTO COMPRENSIVO N 1 Via Roma, 34 98071 CAPO D ORLANDO C. F. 84004640839 TEL. 0941901210 FAX 0941912616 e mail MEIC834007@istruzione.it MEIC834007@PEC.ISTRUZIONE.IT sito www.capodorlandouno.it Allegato

Dettagli

ASSOCIAZIONE FAMIGLIE DIURNE SOPRACENERI 6600 LOCARNO TEL. 091 / 760 06 20 NIDO DELL INFANZIA REGOLAMENTO

ASSOCIAZIONE FAMIGLIE DIURNE SOPRACENERI 6600 LOCARNO TEL. 091 / 760 06 20 NIDO DELL INFANZIA REGOLAMENTO NIDO DELL INFANZIA DEFINIZIONE E FINALITÀ REGOLAMENTO Il Nido dell infanzia Il castello dei bimbi è situato a Bellinzona nella Residenza Nocca in via Dragonato 11C. Scopo della struttura è quello di offrire

Dettagli

Liceo Classico Statale Marco Minghetti Via Nazario Sauro 18 40121 Bologna tel. 051-2757511 fax 051-230145 e-mail bopc030001@istruzione.

Liceo Classico Statale Marco Minghetti Via Nazario Sauro 18 40121 Bologna tel. 051-2757511 fax 051-230145 e-mail bopc030001@istruzione. Liceo Classico Statale Marco Minghetti Via Nazario Sauro 18 40121 Bologna tel. 051-2757511 fax 051-230145 e-mail bopc030001@istruzione.it Circolare n. 83 Bologna, 09.11.2015 - A tutti gli Studenti e i

Dettagli

CALENDARIO SCOLASTICO 2014 2015

CALENDARIO SCOLASTICO 2014 2015 CALENDARIO SCOLASTICO 2014 2015 SCUOLA PONTIFICIA PIO IX Scuola dell Infanzia Primaria Secondaria di Primo Grado Secondaria di Secondo Grado (Liceo Classico Liceo Scientifico Liceo delle Scienze Umane)

Dettagli

Art.22. Premesse. Art.23. Criteri generali. Art.24. Assegnazione ai plessi

Art.22. Premesse. Art.23. Criteri generali. Art.24. Assegnazione ai plessi Capo 3. Funzionamento delle scuole Art.22. Premesse a) Il processo di realizzazione dell autonomia deve essere inteso come l acquisizione graduale, da parte di tutti i plessi dell Istituto, di responsabilità

Dettagli

Prot. 5534 /C/1/3 Napoli, 14/12/2015 CIRCOLARE N. 17/1516

Prot. 5534 /C/1/3 Napoli, 14/12/2015 CIRCOLARE N. 17/1516 Prot. 5534 /C/1/3 Napoli, 14/12/2015 CIRCOLARE N. 17/1516 Oggetto: Vacanze Natalizie a.s. 2015/2016 e alle rispettive famiglie Si comunica che le vacanze natalizie decorreranno dal giorno 22 dicembre 2015

Dettagli

PROCEDURA VIAGGI DI ISTRUZIONE PR.10. ORGANIZZAZIONE VIAGGI DI ISTRUZIONE e VISITE GUIDATE

PROCEDURA VIAGGI DI ISTRUZIONE PR.10. ORGANIZZAZIONE VIAGGI DI ISTRUZIONE e VISITE GUIDATE Pag. 1 di 6 ORGANIZZAZIONE e VISITE GUIDATE REV. MOTIVO REDAZIONE VERIFICA ED APPROVAZIONE 00 Prima edizione Responsabile della Qualità Prof. Fausto Di Palma Firma Dirigente Scolastico Prof. Adriano Di

Dettagli

Circ. n. 20 Vicenza, 23 settembre 2015

Circ. n. 20 Vicenza, 23 settembre 2015 Circ. n. 20 Vicenza, 23 settembre 2015 Ai docenti Agli studenti Ai sigg. genitori Al personale ATA Oggetto: ingresso degli studenti e presenza dei docenti in aula alla prima ora. Entrata posticipata/uscita

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE alla SCUOLA DELL INFANZIA Al Dirigente scolastico del 1 Circolo Giovanni XXIII di Sciacca

DOMANDA DI ISCRIZIONE alla SCUOLA DELL INFANZIA Al Dirigente scolastico del 1 Circolo Giovanni XXIII di Sciacca DOMANDA DI ISCRIZIONE alla SCUOLA DELL INFANZIA Al Dirigente scolastico del 1 Circolo Giovanni XXIII di Sciacca Il/la sottoscritto/a padre madre tutore CHIEDE L iscrizione del bambin maschio femmina per

Dettagli

Consiglio di Istituto A.S. 2013/14 - Verbale n.7

Consiglio di Istituto A.S. 2013/14 - Verbale n.7 Ministero della Pubblica Istruzione ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SEC. DI I GRADO Via Roma, 116-23023 CHIESA IN VALMALENCO (SO) Consiglio di Istituto A.S. 2013/14 - Verbale n.7

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE SCUOLA DELL INFANZIA

DOMANDA DI ISCRIZIONE SCUOLA DELL INFANZIA PROT. N DEL ISTITUTO COMPRENSIVO N 4 CHIETI DOMANDA DI ISCRIZIONE SCUOLA DELL INFANZIA A.S. 2015/2016 _l_ sottoscritt in qualità di padre madre tutore C H I E D E l iscrizione dell alunno/a alla scuola

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA STATALE Via Potenza 85028 Rionero in Vulture (PZ)

DIREZIONE DIDATTICA STATALE Via Potenza 85028 Rionero in Vulture (PZ) DIREZIONE DIDATTICA STATALE Via Potenza 85028 Rionero in Vulture (PZ) P I C C O L O V A D E M E C U M P E R I G E N I T O R I D E G L I A L U N N I - S C U O L A P R I M A R I A Finalità della Scuola La

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE P.LEVI - MARINO

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE P.LEVI - MARINO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE P.LEVI - MARINO DOMANDA DI ISCRIZIONE alla Scuola dell infanzia SEZIONE 1 - Al Dirigente scolastico _l_ sottoscritt in qualità di padre madre tutore CHIEDE sulla base del Piano

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE DEI SERVIZI DI TRASPORTO E MENSA SCOLASTICA

REGOLAMENTO COMUNALE DEI SERVIZI DI TRASPORTO E MENSA SCOLASTICA COMUNE DI BASCHI PROVINCIA DI TERNI REGOLAMENTO COMUNALE DEI SERVIZI DI TRASPORTO E MENSA SCOLASTICA (Approvato con delibera consiliare n. 50 del 30.09.2010) TITOLO I Norme Generali TITOLO II Trasporto

Dettagli

SCUOLE PRIMARIE REDECESIO RODARI (MILANO 2)

SCUOLE PRIMARIE REDECESIO RODARI (MILANO 2) REGOLAMENTO DELL ISTITUTO COMPRENSIVO SABIN SCUOLE PRIMARIE REDECESIO RODARI (MILANO 2) ANNO SCOLASTICO 2013 / 2014 1 REGOLAMENTO DELL ISTITUTO COMPRENSIVO SABIN Scuola primaria Rodari Scuola primaria

Dettagli

REGOLAMENTO SCUOLA DELL INFANZIA Anno scolastico 2010/11

REGOLAMENTO SCUOLA DELL INFANZIA Anno scolastico 2010/11 Fondazione Scuola dell infanzia Alessandra Benvenuti Via San Colombano, 4-24123 Bergamo P.I. 02428020164 C.F. 80024430169 Tel.035234286 - Fax 0355095765 info@scuolamaternabenvenuti.it www.scuolamaternabenvenuti.it

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO UMBERTO I PITIGLIANO

ISTITUTO COMPRENSIVO UMBERTO I PITIGLIANO ISTITUTO COMPRENSIVO UMBERTO I PITIGLIANO Anni scolastici 2010/2011-2011/2012 2012/2013 Approvato con delibera n. 17 del Consiglio di Istituto del 23/11/2010 ( Validità triennale ) In considerazione del

Dettagli

Prot. n. 4447 /C27 COMUNICAZIONE 1/a Lonato del Garda, 15 giugno 2012

Prot. n. 4447 /C27 COMUNICAZIONE 1/a Lonato del Garda, 15 giugno 2012 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO UGO DA COMO Via Marchesino, snc - 25017 Lonato del Garda (Bs) Tel.03099968 Fax 03099968222 Cod. Mecc BSIC82400T C.F. 93014360171

Dettagli

DISPOSIZIONI GENERALI IN MATERIA DI ORGANIZZAZIONE DELLA VIGILANZA DEGLI ALUNNI a.s. 2015/16

DISPOSIZIONI GENERALI IN MATERIA DI ORGANIZZAZIONE DELLA VIGILANZA DEGLI ALUNNI a.s. 2015/16 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Antonio Genovesi SAIC87700C Via Domenico Amato, 2 c.a.p. 84099 SAN CIPRIANO PICENTINO (SA) Tel.e Fax 089861753 e.mail : saic87700c@istruzione.it www.icsanciprianopicentino.gov.it

Dettagli

PIAZZALE DELLA PACE 1 Sommacampagna TEL. / FAX 045/8961385 SCUOLA PRIMARIA DON LORENZO MILANI. VIA BASSA, 6 Sommacampagna

PIAZZALE DELLA PACE 1 Sommacampagna TEL. / FAX 045/8961385 SCUOLA PRIMARIA DON LORENZO MILANI. VIA BASSA, 6 Sommacampagna ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE "DON LORENZO MILANI" 37066 SOMMACAMPAGNA (Verona) - Via Bassa n. 6 - Tel. 045 515162 FAX 045 8961215 DIREZIONE E UFFICI AMMINISTRATIVI VIA BASSA, 6 Sommacampagna - Tel. 045/515162

Dettagli

PRONTI? SI PARTE!!!! SCUOLA PRIMARIA DI MANIAGO CAPOLUOGO NUMERI DEGLI UFFICI SCOLASTICI E ORARI

PRONTI? SI PARTE!!!! SCUOLA PRIMARIA DI MANIAGO CAPOLUOGO NUMERI DEGLI UFFICI SCOLASTICI E ORARI NUMERI DEGLI UFFICI SCOLASTICI E ORARI La Dirigente Scolastica dell'istituto Comprensivo di Maniago è la Dott.ssa Livia CAPPELLA Direttore dei Servizi Generali ed Amministrativi Dott.ssa Mara Bonitta PRONTI?

Dettagli

CALENDARIO SCOLASTICO a.s. 2012/2013

CALENDARIO SCOLASTICO a.s. 2012/2013 CALENDARIO SCOLASTICO a.s. 2012/2013 ASILO NIDO MAGNOLIA Da lunedì 3 settembre 2012 al 31 luglio 2013 SCUOLE DELL INFANZIA da mercoledì 5 settembre 2012 al 28 giugno 2013 SCUOLE PRIMARIE E SECONDARIE Da

Dettagli

19 ottobre Elezione rappresentanti di sezione dei genitori 21 ottobre Elezione rappresentanti di classe dei genitori

19 ottobre Elezione rappresentanti di sezione dei genitori 21 ottobre Elezione rappresentanti di classe dei genitori Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Istituto Comprensivo Vito Fabiano di Latina Via Don Vincenzo Onorati s.n.c., Borgo Sabotino, 04100 Latina

Dettagli

REGOLAMENTO SCOLASTICO

REGOLAMENTO SCOLASTICO Scuola Primaria paritaria S. Agostino REGOLAMENTO SCOLASTICO Via Pascoli, 23 43039 SALSOMAGGIORE TERME (PR) TEL/FAX 0524/574639 e-mail: info@scuolasantagostino.it Regolamento scolastico Affinché l esperienza

Dettagli

REGOLAMENTO USCITE DIDATTICHE, VISITE GUIDATE, VIAGGI D ISTRUZIONE

REGOLAMENTO USCITE DIDATTICHE, VISITE GUIDATE, VIAGGI D ISTRUZIONE ISTITUTO COMPRENSIVO T.VECELLIO Via T. Vecellio, 28 36030 SARCEDO tel. 0445/884178 Fax 0445/344270 e Mail: viic83800d@istruzione.it / Sito: www.icvecellio.it REGOLAMENTO USCITE DIDATTICHE, VISITE GUIDATE,

Dettagli

QUANTI ANNI DURA LA SCUOLA?

QUANTI ANNI DURA LA SCUOLA? QUANTI ANNI DURA LA SCUOLA? La scuola è obbligatoria dai 6 ai 16 anni e comprende: 5 anni di scuola primaria (chiamata anche elementare), che accoglie i bambini da 6 a 10 anni 3 anni di scuola secondaria

Dettagli

REGOLAMENTO DI ACCESSO AL DOPOSCUOLA AUTOGESTITO DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DANTE ALIGHIERI DI FERRARA. ANNO SCOLASTICO 2013-2014

REGOLAMENTO DI ACCESSO AL DOPOSCUOLA AUTOGESTITO DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DANTE ALIGHIERI DI FERRARA. ANNO SCOLASTICO 2013-2014 REGOLAMENTO DI ACCESSO AL DOPOSCUOLA AUTOGESTITO DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DANTE ALIGHIERI DI FERRARA. ANNO SCOLASTICO 2013-2014 1) Sono ammissibili al doposcuola, tutti gli allievi che frequentano

Dettagli

ADEMPIMENTI CONNESSI ALLO SVOLGIMENTO DELL'ATTIVITA' DIDATTICA

ADEMPIMENTI CONNESSI ALLO SVOLGIMENTO DELL'ATTIVITA' DIDATTICA Ministero dell Istruzione, dell università e della ricerca Istituto Comprensivo di Belgioioso Via F.lli Cervi, 4 27011 Belgioioso : 0382969143 : 0382960367 Uffici: pvic814003@istruzione.it sms.adanegri.belg@libero.it

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE CAPRAIA E LIMITE

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE CAPRAIA E LIMITE ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE CAPRAIA E LIMITE Via F.lli Cervi, 38 50050 Limite sull Arno tel. 0571/577811 Si comunica che sono aperte le iscrizioni per l a.s. 2016/2017 per la scuola dell infanzia, primaria

Dettagli

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA. Anno Scolastico 2014/15

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA. Anno Scolastico 2014/15 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE LITTARDI Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di I grado Viale della Rimembranza, 16 18100 IMPERIA Codice Fiscale/P. Iva 91037880084 Tel/Fax 0183 667430 ~ e-mail: imic81000q@istruzione.it

Dettagli

REGOLAMENTO D ISTITUTO

REGOLAMENTO D ISTITUTO REGOLAMENTO D ISTITUTO Parte istituzionale Art. 1 OFFERTA FORMATIVA A novembre - dicembre, ogni Scuola programma attraverso la Commissione POF dell istituto, il Piano dell offerta formativa per l a.s.

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALLA SCUOLA DELL INFANZIA

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALLA SCUOLA DELL INFANZIA DOMANDA DI ISCRIZIONE ALLA SCUOLA DELL INFANZIA Al Dirigente scolastico dell Istituto Comprensivo Statale Leonardo Sciascia di Talsano/TA, _l_ sottoscritt in qualità di Padre Madre Tutore Tutrice (cognome

Dettagli

Scuola dell infanzia. Umberto I AGENDA. anno 2015-2016. Camposampiero

Scuola dell infanzia. Umberto I AGENDA. anno 2015-2016. Camposampiero Scuola dell infanzia Umberto I AGENDA anno 2015-2016 Camposampiero Premessa Questa agenda riunisce la maggior parte degli appuntamenti dell anno scolastico 2015-2016, alcune date non sono indicate (ad

Dettagli