Finali Nazionali dei Giochi Sportivi Studenteschi di VELA. Istituzioni scolastiche del I (scuole secondarie di I grado) e II Ciclo di Istruzione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Finali Nazionali dei Giochi Sportivi Studenteschi di VELA. Istituzioni scolastiche del I (scuole secondarie di I grado) e II Ciclo di Istruzione"

Transcript

1 Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per gli Affari Regionali, il Turismo e lo Sport Ufficio per lo Sport Ufficio Scolastico Regionale per la Calabria Finali Nazionali dei Giochi Sportivi Studenteschi di VELA Istituzioni scolastiche del I (scuole secondarie di I grado) e II Ciclo di Istruzione Anno scolastico 2012/2013 REGGIO CALABRIA 4-6 giugno 2013 Allegato tecnico

2 INDICAZIONI GENERALI PARTECIPAZIONE: Sono ammesse a partecipare le rappresentative di Istituto maschili e femminili vincitrici delle finali regionali dei G.S.S. previa certificazione da parte delle CC.OO.RR. dell avvenuto svolgimento delle fasi regionali. A) Scuole del I ciclo (scuole secondarie di 1 grado) Campionato con equipaggio imbarcato su barca collettiva categoria unica (alunni/e nati/e negli anni 1999, 2000, 2001, 2002 nei casi di studenti in anticipo scolastico) in rappresentanza delle Istituzioni Scolastiche. La categoria è unica e l equipaggio può essere anche misto, sia come età che come genere, ma con la limitazione di un massimo di due tesserati FIV agonisti. B) Scuole del II ciclo Campionato con equipaggio imbarcato su barca collettiva categoria unica (alunni/e nati/e negli anni dal 1994 al 1999) in rappresentanza delle Istituzioni Scolastiche. La categoria è unica (allievi e juniores) e l equipaggio può essere anche misto, sia come età che come genere, ma con la limitazione di un massimo di due tesserati FIV agonisti. Della rappresentativa d istituto potrà far parte un disabile fisico-sensoriale (HFD, NU, NV). Tesserati FIV agonisti. Vanno definiti tali: a) Tutti i 167 atleti ammessi alla prima selezione nazionale optimist. b) Gli atleti tesserati presso le associazioni di classe delle classi olimpiche c) I timonieri inseriti nelle ranking list delle classi laser standard, radial e 4.7 (consultabili sul sito assolaser.org e nei primi 60 posti della ranking list della classe 420 (http://www.420.it/) ed i prodieri della classe 420 che abbiano partecipato ad almeno due delle regate nazionali della corrente stagione. I risultati sono facilmente consultabili sul sito. Per i laser 4.7 vanno presi in considerazione gli atleti con più di 800 punti. d) Tutti gli atleti di altre classi (comprese le tavole a vela) per le quali sia prevista dalla Normativa federale la visita medica agonistica. Le rappresentative di Istituto dovranno essere composte da un equipaggio di quattro allievi/e, con un timoniere e tre membri d equipaggio. Il timoniere delle rappresentative delle scuole del 1 ciclo dovrà aver compiuto il 12 anno di età. IMPIANTI E ATTREZZATURE La manifestazione si svolgerà nel tratto di mare antistante il litorale di Reggio Calabria. Il campo di gara sarà predisposto dal Comitato di Regata conformemente ai Regolamenti della Federazione Italiana Vela. 2

3 La barca collettiva ed i mezzi per l assistenza in acqua saranno messe a disposizione dal Circolo Organizzatore. IMBARCAZIONI UTILIZZATE Scuole del I ciclo 555 FIV Lunghezza 5,50 metri Vele: Randa - Fiocco. Sup. velica: 15 mq Scuole del II ciclo 555 FIV Lunghezza 5,50 metri Vele: Randa - Fiocco / Spy. Sup. velica: 15 mq REGOLE Per quanto non previsto si rimanda ai Regolamenti della Federazione Italiana Vela. Sarà utilizzato un Regolamento di Regata semplificato ; le Introductory Racing Rules dell ISAF. PUNTEGGI E CLASSIFICHE Il formato della Manifestazione sarà deciso dal Comitato Organizzatore a seconda del numero delle scuole iscritte e delle previsioni del tempo. I concorrenti non dovranno restare in acqua per più di 4 ore consecutive. Il sistema di punteggio sarà deciso conformemente al formato scelto, sulla base delle normative della Federazione Italiana Vela. In caso di parità fra 2 o più Rappresentative, prevarrà quella che avrà ottenuto i migliori piazzamenti. Se persiste una parità prevarrà la Rappresentativa in cui gli alunni risulteranno più giovani. PREMIAZIONI Premi ai primi tre equipaggi classificati per ogni categoria. IMPIANTI Le gare si svolgeranno presso il Circolo Velico Reggio Via Rada delle mura Greche Reggio Calabria Tel Fax

4 PROGRAMMA Martedì 4 giugno ore dopo cena Arrivo delle rappresentative scolastiche e sistemazione in albergo. Riunione tecnico-organizzativa tra i docenti accompagnatori delle rispettive rappresentative scolastiche e il Comitato Tecnico F.I.V. Mercoledì 5 giugno ore ore regate cerimonia di apertura dei Giochi Giovedì 6 giugno ore ore regate e a seguire premiazione partenza delle rappresentative e pranzo al sacco Il programma potrà essere modificato conformemente al formato scelto e alle condizioni meteorologiche. ALLOGGIO E RITROVO Il soggiorno delle rappresentative è curato dalla FIV. Sono previste sistemazioni per docenti in camere doppie; alunni in doppie, triple o quadruple. Le rappresentative alloggeranno presso le strutture ricettive individuate, che saranno comunicate dal Comitato Organizzatore agli UU.SS.RR. interessati, una volta definito il quadro delle partecipazioni. ISCRIZIONI Le iscrizioni andranno inviate agli indirizzi sotto indicati entro e non oltre il giorno 28 maggio Il modello d iscrizione B/I dovrà anche essere stampato, firmato dal Dirigente scolastico e consegnato ai referenti organizzativi al momento dell arrivo nei luoghi di gara. Referenti organizzativi M.I.U.R. : Prof. Pasquale Barreca: Tel Cell Prof. Rosario Mercurio: Tel Fax Referente Organizzativo Federazione Italiana Vela : Prof.ssa Valentina Colella: Tel Cell Fax

5 Le iscrizioni andranno inviate a tutti gli indirizzi sopra indicati (MIUR e FIV). SOSTITUZIONI Eventuali motivate sostituzioni dovranno essere comunicate ai referenti organizzativi entro il 31 maggio 2013 utilizzando il modello S scaricabile dal sito che dovrà essere successivamente consegnato in originale al Comitato Organizzatore. Non saranno ammesse sostituzioni dopo l arrivo della squadra a Reggio Calabria. IDONEITA SPORTIVA AGONISTICA Tutti i partecipanti alla manifestazione dovranno essere in possesso del certificato di idoneità all attività sportiva agonistica (come previsto dal D.M ). Gli alunni con disabilità iscritti dovranno essere in possesso del Certificato di idoneità alla pratica sportiva agonistica ai sensi del D.M. 4/03/1993. I Dirigenti Scolastici attesteranno, con l iscrizione, l effettiva frequenza degli studenti e il possesso del certificato medico di idoneità agonistica alla pratica sportiva. La documentazione medica dovrà essere depositata presso la Segreteria della Scuola di appartenenza. In ogni caso, la FIV garantisce sia l appropriata assistenza medica, sia la presenza di ambulanze con defibrillatore sui luoghi di gara. DOCUMENTO DI IDENTITÀ E TESSERA SANITARIA Tutti gli studenti partecipanti dovranno essere muniti di documento personale di identità valido a tutti gli effetti e fotocopia della tessera sanitaria rilasciata dal S.S.N.; qualora sprovvisti di documento di identità è possibile utilizzare in sostituzione del documento il mod. identità scaricabile dal sito Il modulo, firmato dal Dirigente scolastico, dovrà essere consegnato al Comitato Organizzatore. ACCOMPAGNAMENTO DEGLI ALUNNI Le squadre partecipanti dovranno essere accompagnate dai docenti di educazione fisica della scuola di appartenenza. Nel caso di impossibilità di questi ultimi ad accettare l incarico, il Dirigente Scolastico potrà individuare, quali accompagnatori, docenti di altre materie cultori dello sport interessato; nel caso di ulteriore impossibilità il Dirigente Scolastico avrà cura di informare la competente Direzione Scolastica Regionale che provvederà ad incaricare, con i medesimi criteri, un docente di altra scuola. Gli accompagnatori saranno alloggiati in camere doppie. Gli alunni con disabilità motoria partecipanti dovranno essere obbligatoriamente in possesso, oltre che dell autorizzazione a partecipare ivi compresa l autorizzazione all eventuale viaggio aereo - da parte dei genitori o di chi ne esercita la patria potestà, dell idoneità medica specialistica rilasciata ai sensi del D.M. 4 marzo 93. Tale documentazione dovrà essere depositata presso la segreteria della scuola di appartenenza. 5

6 Inoltre, gli alunni disabili dovranno essere seguiti da accompagnatori segnalati dalle rispettive scuole di appartenenza e nominati dal Dirigente Scolastico, nel rapporto di 1 accompagnatore per ogni alunno. La partecipazione di alunni con disabilità dovrà essere segnalata sul modulo di iscrizione affinché siano predisposte le opportune modalità di trasporto, accoglienza e alloggio. Ciò considerato, nel piano di sistemazione alberghiera i Docenti accompagnatori potranno essere alloggiati in camere doppie con l alunno che è loro affidato. All atto dell iscrizione, si chiede gentilmente di fornire anche la segnalazione della tipologia e del numero di casi con particolari esigenze (ad es. allergie e/o intolleranze alimentari). Si richiama l attenzione circa l obbligo di una attenta ed assidua vigilanza degli alunni con l assunzione delle connesse responsabilità previste dalla normativa vigente (art c.c.; L. 312/80). COPERTURE ASSICURATIVE Il C.O.N.I. copre i rischi derivanti da infortuni per tutti i partecipanti ai Giochi Sportivi Studenteschi (studenti, docenti, accompagnatori) in ogni loro fase. È altresì prevista una copertura contro i rischi derivanti da responsabilità civile per tutti gli organizzatori. L'atto di iscrizione ed ogni altro documento ufficiale riferito alle singole fasi del progetto tecnico conferiscono diritto alla copertura assicurativa. Le polizze sono consultabili sui siti web dei comitati regionali del C.O.N.I. TRASPORTI Ogni Ufficio Scolastico Regionale provvederà ad organizzare i viaggi delle proprie rappresentative raggruppando i partecipanti della propria regione della disciplina Vela a quelli delle discipline Hockey su prato, Tiro con l arco e Badminton dalla località di partenza alla sede della manifestazione e ritorno. Si invitano gli UU.SS.RR. a preferire l uso dei pullman, raggiungendo direttamente la sede della manifestazione. Gli automezzi rimarranno in loco e dovranno prevedere una franchigia giornaliera di 200 km ed un numero di autisti che possano eventualmente alternarsi alla guida, al fine di consentire al Comitato Organizzatore la piena fruibilità dei mezzi per tutto il periodo dell evento, anche per lo spostamento di soggetti diversi da quelli originariamente trasportati dalla sede di provenienza. Per le rappresentative che useranno il mezzo aereo, il Comitato Organizzatore provvederà al trasferimento dall aeroporto di Reggio Calabria alla struttura alberghiera ed alla sede della manifestazione. Gli UU.SS.RR. che intendono avvalersi del viaggio in treno dovranno prevedere l arrivo alla stazione di Reggio Calabria. Anche per queste rappresentative il Comitato Organizzatore provvederà al trasferimento dalla stazione ferroviaria di Reggio Calabria alla struttura alberghiera ed alla sede della manifestazione. Non è prevista la possibilità per i partecipanti alle gare di posticipare l arrivo o anticipare la partenza dalle sedi delle manifestazioni rispetto a quanto stabilito nel programma. Alle rappresentative saranno forniti i cestini da viaggio. Solo per circostanze di natura assolutamente eccezionale il Comitato Organizzatore potrà autorizzare la partenza anticipata su richiesta scritta del dirigente scolastico della scuola di appartenenza e di chi 6

7 esercita la patria potestà per i minori. Ove ostino difficoltà organizzative l autorizzazione potrà essere negata. Sarà cura di ciascun Ufficio Scolastico Regionale comunicare tempestivamente, non appena definito il piano di viaggio, l orario di arrivo e partenza delle rappresentative ai Referenti Organizzativi della manifestazione entro e non oltre il 29 maggio 2013 a tutti gli indirizzi mail su indicati. 7

Finali Nazionali dei Campionati Studenteschi di VELA. Istituzioni Scolastiche Scuole Secondarie di 1 grado

Finali Nazionali dei Campionati Studenteschi di VELA. Istituzioni Scolastiche Scuole Secondarie di 1 grado Finali Nazionali dei Campionati Studenteschi di VELA Istituzioni Scolastiche Scuole Secondarie di 1 grado Anno scolastico 2013/2014 LAGO DELLE NAZIONI 3-5 giugno 2014 Allegato tecnico CN.VOLANO INDICAZIONI

Dettagli

Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte

Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Comitato Olimpico Nazionale Italiano Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte Finali Nazionali di Badminton Istituzioni scolastiche del I (scuole

Dettagli

2015/2016 LEVICO TERME (TN)

2015/2016 LEVICO TERME (TN) Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Direzione Generale per lo Studente, l integrazione e la Partecipazione Comitato Olimpico Nazionale Italiano Finali Nazionali di Badminton Istituzioni

Dettagli

Finali Nazionali di Rugby Istituzioni scolastiche secondarie del I Ciclo (limitatamente alla scuola secondaria di I grado) e II Ciclo di Istruzione

Finali Nazionali di Rugby Istituzioni scolastiche secondarie del I Ciclo (limitatamente alla scuola secondaria di I grado) e II Ciclo di Istruzione Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per gli Affari Regionali, il Turismo e lo Sport Ufficio per lo Sport Ufficio Scolastico Regionale

Dettagli

Finali Nazionali dei Campionati Studenteschi di Tennis. Anno scolastico 2014/2015

Finali Nazionali dei Campionati Studenteschi di Tennis. Anno scolastico 2014/2015 Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Comitato Olimpico Nazionale Italiano Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte Finali Nazionali dei Campionati Studenteschi di Tennis Anno scolastico

Dettagli

Finali Nazionali dei Campionati Studenteschi di PALLAVOLO. Anno scolastico 2013/2014

Finali Nazionali dei Campionati Studenteschi di PALLAVOLO. Anno scolastico 2013/2014 Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Comitato Olimpico Nazionale Italiano Federazione Italiana Pallavolo Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana Finali Nazionali dei Campionati

Dettagli

Salsomaggiore Terme 12-15 ottobre 2015 La Cittadella del Rugby Parma

Salsomaggiore Terme 12-15 ottobre 2015 La Cittadella del Rugby Parma MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA DIREZIONE GENERALE PER LO STUDENTE, L INTEGRAZIONE E LA PARTECIPAZIONE! Manifestazione Finale Nazionale di RUGBY Istituzioni scolastiche del I

Dettagli

Finali Nazionali di CANOTTAGGIO Istituzioni scolastiche del I (scuole secondarie di 1 grado) e II ciclo di Istruzione

Finali Nazionali di CANOTTAGGIO Istituzioni scolastiche del I (scuole secondarie di 1 grado) e II ciclo di Istruzione Allegato Tecnico Finali Nazionali di CANOTTAGGIO Istituzioni scolastiche del I (scuole secondarie di 1 grado) e II ciclo di Istruzione Anno scolastico 2010/2011 Lago di BOMBA(CH) 20-21 maggio 2011 INDICAZIONI

Dettagli

Finali Nazionali Campionati Studenteschi /SuperClasse Cup di Calcio a 5. Anno scolastico 2014/2015

Finali Nazionali Campionati Studenteschi /SuperClasse Cup di Calcio a 5. Anno scolastico 2014/2015 Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per l Emilia-Romagna Finali Nazionali Campionati Studenteschi /SuperClasse Cup di Calcio a 5 Anno scolastico 2014/2015

Dettagli

I e II Ciclo di Istruzione (Scuole secondarie di I e II grado)

I e II Ciclo di Istruzione (Scuole secondarie di I e II grado) Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per l Abruzzo Finali Nazionali dei Campionati Studenteschi di SCI ALPINO SCI NORDICO I e II Ciclo di Istruzione (Scuole

Dettagli

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA DIREZIONE GENERALE PER LO STUDENTE, L INTEGRAZIONE E LA PARTECIPAZIONE!

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA DIREZIONE GENERALE PER LO STUDENTE, L INTEGRAZIONE E LA PARTECIPAZIONE! MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA DIREZIONE GENERALE PER LO STUDENTE, L INTEGRAZIONE E LA PARTECIPAZIONE! Manifestazione Finale Nazionale di PALLAVOLO Istituzioni scolastiche del

Dettagli

Finali Nazionali dei Campionati Studenteschi di Atletica leggera su Pista. Anno scolastico 2014/2015

Finali Nazionali dei Campionati Studenteschi di Atletica leggera su Pista. Anno scolastico 2014/2015 Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Finali Nazionali dei Campionati Studenteschi di Atletica leggera su Pista Anno scolastico 2014/2015

Dettagli

Giochi Sportivi Studenteschi Finali Nazionali Istituzioni scolastiche secondarie di PRIMO grado Individuali e Squadra

Giochi Sportivi Studenteschi Finali Nazionali Istituzioni scolastiche secondarie di PRIMO grado Individuali e Squadra Giochi Sportivi Studenteschi Finali Nazionali Istituzioni scolastiche secondarie di PRIMO grado Individuali e Squadra NORME COMUNI Le finali nazionali dei Giochi Sportivi Studenteschi delle discipline

Dettagli

Manifestazione Nazionale Giochi Sportivi Studenteschi - Sport Invernali 2008/2009

Manifestazione Nazionale Giochi Sportivi Studenteschi - Sport Invernali 2008/2009 Manifestazione Nazionale Giochi Sportivi Studenteschi - Sport Invernali 2008/2009 Il Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Direzione Generale per lo Studente l Integrazione, la Partecipazione

Dettagli

uef.to@usrpiemonte.it Via Coazze, 18 10138 Torino Tel. 011 4404388 Fax 0114330465

uef.to@usrpiemonte.it Via Coazze, 18 10138 Torino Tel. 011 4404388 Fax 0114330465 UFFICIO EDUCAZIONE FISICA DI TORINO uef.to@usrpiemonte.it Via Coazze, 18 10138 Torino Tel. 011 4404388 Fax 0114330465 Prot. n. 3685/P/C32 Torino, 15 aprile 2011 Circ. n.233 AI DIRIGENTI SCOLASTICI DEGLI

Dettagli

Giochi Sportivi Studenteschi. Finali Nazionali Istituzioni scolastiche secondarie di SECONDO grado

Giochi Sportivi Studenteschi. Finali Nazionali Istituzioni scolastiche secondarie di SECONDO grado Giochi Sportivi Studenteschi Finali Nazionali Istituzioni scolastiche secondarie di SECONDO grado Individuali e Squadra LIGNANO SABBIADORO (UD) INDICAZIONI GENERALI Partecipano alle finali nazionali per

Dettagli

Direzione generale per lo studente

Direzione generale per lo studente Dipartimento per l Istruzione Direzione generale per lo studente Prot. Nr. 3739/A5 Roma, 27 luglio Ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali Loro Sedi Al Sovrintendente Scolastico per la

Dettagli

GIOCHI SPORTIVI STUDENTESCHI Anno Scolastico 2013-2014

GIOCHI SPORTIVI STUDENTESCHI Anno Scolastico 2013-2014 AI DIRIGENTI SCOLASTICI DEGLI ISTITUTI DI ISTRUZIONE SECONDARIA DI 1 GRADO INTERESSATI LORO SEDI AL COMITATO PROVINCIALE C.O.N.I. - SASSARI AL COMITATO PROVINCIALE F.I.G.C. Oggetto: GIOCHI SPORTIVI STUDENTESCHI

Dettagli

OGGETTO: Finale regionale GSS Scacchi 2010/2011.

OGGETTO: Finale regionale GSS Scacchi 2010/2011. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Ufficio X - Ambito territoriale per la provincia di Roma Coordinamento di Educazione Motoria Fisica

Dettagli

A Climband Belluno. Campionati Studenteschi 2015/16- Manifestazione promozionale regionale di arrampicata sportiva 1 e 2 grado Giovedì 26 maggio 2016.

A Climband Belluno. Campionati Studenteschi 2015/16- Manifestazione promozionale regionale di arrampicata sportiva 1 e 2 grado Giovedì 26 maggio 2016. Ministero dell istruzione, dell università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto DIREZIONE GENERALE Ufficio II - Ordinamenti scolastici. Politiche formative e orientamento. Rapporti

Dettagli

GIOCHI SPORTIVI STUDENTESCHI SCUOLE SECONDARIE DI I E II GRADO A.S. 2009/2010. Progetto Tecnico

GIOCHI SPORTIVI STUDENTESCHI SCUOLE SECONDARIE DI I E II GRADO A.S. 2009/2010. Progetto Tecnico GIOCHI SPORTIVI STUDENTESCHI SCUOLE SECONDARIE DI I E II GRADO A.S. 2009/2010 Progetto Tecnico I Giochi Sportivi Studenteschi (GSS) sono promossi ed organizzati dal Ministero dell Istruzione, dell Università

Dettagli

AI DIRIGENTI SCOLASTICI DEGLI ISTITUTI COMPRENSIVI E DELLE SCUOLE SECONDARIE DI 1 e 2 GRADO STATALI E NON STATALI TORINO E PROVINCIA

AI DIRIGENTI SCOLASTICI DEGLI ISTITUTI COMPRENSIVI E DELLE SCUOLE SECONDARIE DI 1 e 2 GRADO STATALI E NON STATALI TORINO E PROVINCIA UFFICIO EDUCAZIONE FISICA DI TORINO uef.to@usrpiemonte.it Via Coazze, 18 10138 Torino Tel. 011 4404388 Fax 0114330465 Prot. n. 777/P/C32 Torino, 27 gennaio 2011 Circ. n. 55 AI DIRIGENTI SCOLASTICI DEGLI

Dettagli

Finali Nazionali dei Giochi Sportivi Studenteschi di TIRO CON L ARCO

Finali Nazionali dei Giochi Sportivi Studenteschi di TIRO CON L ARCO Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per gli Affari Regionali, il Turismo e lo Sport Ufficio per lo Sport Ufficio Scolastico Regionale

Dettagli

ASSOCIAZIONE SPORTIVA NAUTICA PICENA

ASSOCIAZIONE SPORTIVA NAUTICA PICENA ASSOCIAZIONE SPORTIVA NAUTICA PICENA VELE DI PASQUA 2011 2 MEMORIAL ALESSANDRO DEL ZOZZO CLASSE OPTIMIST PORTO SAN GIORGIO (FM) 22-23-24 APRILE 2011 BANDO DI REGATA AGGIORNATO AL 12/04/2011 ORGANIZZAZIONE

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio - Direzione Generale Ufficio III Coordinamento Regionale del Servizio di Educazione Motoria Fisica e

Dettagli

Prot.n. 9668/U/C32a-1 Torino, 05 Novembre 2015

Prot.n. 9668/U/C32a-1 Torino, 05 Novembre 2015 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte Ufficio IV Educazione Fisica e Sportiva Torino Via S.Tommaso 17 10121 Torino e-mail : uef.to@usrpiemonte.it

Dettagli

Al C.O.N.I. - Comitato Provinciale Potenza Via Appia, 208 Potenza - potenza@coni.it

Al C.O.N.I. - Comitato Provinciale Potenza Via Appia, 208 Potenza - potenza@coni.it Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Basilicata Ufficio II - Ambito Territoriale per la Provincia di Potenza - Coordinamento per l Educazione Fisica

Dettagli

BANDO DI REGATA. CIRCOlO DEl REmO E DEllA VElA ITAlIA. CluB NAuTICO DEllA VElA

BANDO DI REGATA. CIRCOlO DEl REmO E DEllA VElA ITAlIA. CluB NAuTICO DEllA VElA CAmpIONATO ITAlIANO ClAssI OlImpIChE CAmpIONATO NAzIONAlE ClAssE Rs:X YOuTh NApOlI, 17-20 settembre 2015 BANDO DI REGATA CIRCOlO DEl REmO E DEllA VElA ITAlIA REAlE YAChT CluB CANOTTIERI savoia CluB NAuTICO

Dettagli

Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione Direzione Generale per lo Studente, l Integrazione e la Partecipazione Ufficio V

Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione Direzione Generale per lo Studente, l Integrazione e la Partecipazione Ufficio V PROGETTO TECNICO A.S. 2014/2015 1 PREMESSA Nell anno scolastico 2013/14 le scuole hanno seguito due percorsi: i Campionati studenteschi e Classi in gioco, quest ultimo caratterizzato dalla partecipazione

Dettagli

Logistica La prenotazioni alberghiere dovranno essere inviate entro il 22 febbraio 2009 alla Funsport Società Sportiva Dilettantistica r.l..

Logistica La prenotazioni alberghiere dovranno essere inviate entro il 22 febbraio 2009 alla Funsport Società Sportiva Dilettantistica r.l.. CAMPIONATO NAZIONALE LIBERTAS 2009 DI CORSA CAMPESTRE 60 LEVA NAZIONALE LIBERTAS MASCHILE DI CORSA CAMPESTRE 45 LEVA NAZIONALE LIBERTAS FEMMINILE DI CORSA CAMPESTRE 16 TROFEO NAZ. LIBERTAS MASTER / AMATORI

Dettagli

Campionati Zonali Laser 2010 Laser Standard, Laser Radial, Laser 4.7

Campionati Zonali Laser 2010 Laser Standard, Laser Radial, Laser 4.7 Campionati Zonali Laser 2010 Laser Standard, Laser Radial, Laser 4.7 1.Comitato Organizzatore Club Nautico della Vela Piazzetta Marinari, 12 80132 Napoli Tel fax 081/7647424 2.Date, Società e Località

Dettagli

Amatori (1978-1989) Master MM35 (1973/77) Master MF35 (1973/77) Master MM40 (1968/72) Master MF40 (1968/72) Master MM45 (1963/67)

Amatori (1978-1989) Master MM35 (1973/77) Master MF35 (1973/77) Master MM40 (1968/72) Master MF40 (1968/72) Master MM45 (1963/67) CAMPIONATO NAZIONALE LIBERTAS 2012 DI CORSA CAMPESTRE 63 LEVA NAZIONALE LIBERTAS MASCHILE DI CORSA CAMPESTRE 48 LEVA NAZIONALE LIBERTAS FEMMINILE DI CORSA CAMP ESTRE 19 TROFEO NAZ. LIBERTAS MASTER / AMATORI

Dettagli

Prot. n 409 E.F Asti, 06 Maggio 2013

Prot. n 409 E.F Asti, 06 Maggio 2013 Ufficio XII - Ambito Territoriale di Asti Educazione Motoria, Fisica, Sportiva, Educazione alla salute e Sicurezza Stradale Coordinamento e gestione delle attività degli studenti Piazza Alfieri, n.30 14100

Dettagli

Manifestazione Nazionale Promozionale di VELA. Anno scolastico 2015/2016

Manifestazione Nazionale Promozionale di VELA. Anno scolastico 2015/2016 Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Direzione Generale per lo Studente, l'integrazione e la Partecipazione Comitato Olimpico Nazionale Italiano Ufficio Scolastico Regionale per il

Dettagli

Prot.11918 Uscita Roma, 21/4/2011

Prot.11918 Uscita Roma, 21/4/2011 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Ufficio X - Ambito territoriale per la provincia di Roma Coordinamento di Educazione Motoria Fisica

Dettagli

Roma, 26/1/2012. OGGETTO: Giochi Sportivi Studenteschi 2011/2012 TENNISTAVOLO - Scuole Secondarie di I grado

Roma, 26/1/2012. OGGETTO: Giochi Sportivi Studenteschi 2011/2012 TENNISTAVOLO - Scuole Secondarie di I grado Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Ufficio X - Ambito territoriale per la provincia di Roma Coordinamento di Educazione Motoria Fisica

Dettagli

Prot. AOOUSPPZ/1501 Potenza, 08 Aprile 2013 Allegati n.

Prot. AOOUSPPZ/1501 Potenza, 08 Aprile 2013 Allegati n. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Basilicata Ufficio II Ambito Territoriale per la Provincia di Potenza Prot. AOOUSPPZ/1501 Potenza, 08 Aprile

Dettagli

REGOLAMENTO DEL GRUPPO SPORTIVO VELA

REGOLAMENTO DEL GRUPPO SPORTIVO VELA REGOLAMENTO DEL GRUPPO SPORTIVO VELA Articolo 1 Il presente Regolamento del Gruppo Vela è redatto in conformità ai principi contenuti nel Regolamento per i Gruppi Sportivi della Lega Navale Italiana, approvato

Dettagli

Prot. AOOUSPPZ/1504 Potenza, 08 Aprile 2013 Allegati n. Educ. Fisica e sportiva

Prot. AOOUSPPZ/1504 Potenza, 08 Aprile 2013 Allegati n. Educ. Fisica e sportiva Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Basilicata Ufficio II Ambito Territoriale per la Provincia di Potenza Prot. AOOUSPPZ/1504 Potenza, 08 Aprile

Dettagli

MOD. B/I Iscrizione a cura del Dirigente Scolastico. MOD. B/I Iscrizione a cura del Dirigente Scolastico

MOD. B/I Iscrizione a cura del Dirigente Scolastico. MOD. B/I Iscrizione a cura del Dirigente Scolastico MODULI ISCRIZIONE 2008 SECONDO GRADO ATLETICA LEGGERA Maschile 2 grado Regione. Squadra: specialità 100 mt 100/110h 1000 m 300 m Alto Lungo Peso Disco Accompagnatore (prof. / prof.ssa) Individualisti Specialità

Dettagli

Attività di avviamento alla pratica sportiva e Giochi Sportivi Studenteschi. Progetto Tecnico a.s. 2011/2012

Attività di avviamento alla pratica sportiva e Giochi Sportivi Studenteschi. Progetto Tecnico a.s. 2011/2012 Attività di avviamento alla pratica sportiva e Giochi Sportivi Studenteschi Progetto Tecnico a.s. 2011/2012 Scuole del Primo ciclo di Istruzione(secondarie di primo grado) Scuole del Secondo Ciclo di Istruzione

Dettagli

OGGETTO: G.S.S. - Atletica Leggera su pista.

OGGETTO: G.S.S. - Atletica Leggera su pista. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Ufficio X - Ambito territoriale per la provincia di Roma Coordinamento di Educazione Motoria Fisica

Dettagli

C.O.R. Organigramma Commissione Organizzatrice Regionale - Equipé Tecnica

C.O.R. Organigramma Commissione Organizzatrice Regionale - Equipé Tecnica Ufficio II - Bari, 28.08.2009 Prot. 7240 Attività Sportiva Scolastica 2009/ 10 E.mail: marino.pellico.ba@istruzione.it Sito web: www.uspbari.net Ai Dirigenti U.S.P. delle Province Ai Coordinatori di Ed.

Dettagli

ATLETICA LEGGERA. Pista

ATLETICA LEGGERA. Pista ATLETICA LEGGERA Pista CATEGORIA ANNI DI NASCITA Ragazzi/e 2004-2005 Cadetti/e 2002-2003 Programma Categoria Gruppi Gare Ragazzi/e Corse 60-600 - 4x100 (cambio libero) Salti Alto - Lungo Lanci Peso gomma

Dettagli

Campionato Provinciale di Pallacanestro maschile come appresso indicato e secondo i concentramenti ed il calendario allegato

Campionato Provinciale di Pallacanestro maschile come appresso indicato e secondo i concentramenti ed il calendario allegato Prot. n 2692/14 Cosenza, lì 10/04/2014 Coordinamento e.m.f.s. Ai Sigg. Dirigenti Scolastici Scuole Secondarie 1 Grado Interessati LORO SEDI e.p.c. Al Comitato Provinciale F.I.P. Cosenza Al Delegato Provinciale

Dettagli

Fase Nazionale Trofeo CONI 2014 Caserta 09-11 Ottobre

Fase Nazionale Trofeo CONI 2014 Caserta 09-11 Ottobre Fase Nazionale Trofeo CONI 2014 Caserta 09-11 Ottobre VADEMECUM INFORMATIVO Linee guida partecipative ed organizzative Domande e risposte più frequenti riferite al Trofeo CONI 2014 1. D. A chi e dove dovranno

Dettagli

IL CIRCOLO DELLA VELA MARCIANA MARINA IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE ORGANIZZA RADUNO INTERZONALE DI CLASSE 01-02 MAGGIO 2014 TROFEO COM.

IL CIRCOLO DELLA VELA MARCIANA MARINA IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE ORGANIZZA RADUNO INTERZONALE DI CLASSE 01-02 MAGGIO 2014 TROFEO COM. IL CIRCOLO DELLA VELA MARCIANA MARINA IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE ORGANIZZA RADUNO INTERZONALE DI CLASSE 01-02 MAGGIO 2014 E TROFEO COM.TE MIELE 03 MAGGIO 2014 PROGRAMMA RADUNO 01 MAGGIO ore 11,00

Dettagli

III TROFEO UBI BANCA POPOLARE DI BERGAMO LOVERE, 9 OTTOBRE 2011

III TROFEO UBI BANCA POPOLARE DI BERGAMO LOVERE, 9 OTTOBRE 2011 Bando di Regata III TROFEO UBI BANCA POPOLARE DI BERGAMO REGATA PROMOZIONALE APERTA LOVERE, 9 OTTOBRE 2011 1 - INVITO La Federazione Italiana Canottaggio indice e la Società Canottieri Sebino organizza

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca MIUR.AOOUSPVA.REGISTRO UFFICIALE(U).0010356.03-12-2014 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Ufficio XXI Varese Ufficio Educazione Fisica

Dettagli

AOODRLA Reg.Uff. Prot. 10659 Roma, 12 aprile 2012

AOODRLA Reg.Uff. Prot. 10659 Roma, 12 aprile 2012 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio - Direzione Generale Ufficio III Coordinamento Regionale del Servizio di Educazione Motoria Fisica e

Dettagli

KitExtreme Vieste Cup

KitExtreme Vieste Cup KitExtreme Vieste Cup REGATA OPEN DI KITEBOARDING VALIDA PER L ASSEGNAZIONE DELLA COPPA ITALIA DI CLASSE CKI BANDO DI REGATA VIESTE 8-9 GIUGNO 2013 CIRCOLO ORGANIZZATORE: Gruppo Dilettantistico Vela LNI

Dettagli

Istituto Istruzione Superiore Q. Sella

Istituto Istruzione Superiore Q. Sella 13900 BIELLA N.1167 INDIRIZZI: CHIMICA, MATERIALI E BIOTECNOLOGIE - articolazione CHIMICA E MATERIALI BIOTECNOLOGIE AMBIENTALI BIOTECNOLOGIE SANITARIE ELETTRONICA ED ELETTROTECNICA - articolazione ELETTROTECNICA

Dettagli

Oggetto: fase finale 6 campionato italiano di calcio 5 FISDIR stagione sportiva 2014. Carbonia 22-26 maggio 2014.

Oggetto: fase finale 6 campionato italiano di calcio 5 FISDIR stagione sportiva 2014. Carbonia 22-26 maggio 2014. 810 Al Referente Tecnico Nazionale del Calcio a 5 FISDIR Ai Delegati Regionali FISDIR 07 / 05 / 2014 Alle Società Sportive Finaliste a mezzo posta elettronica Oggetto: fase finale 6 campionato italiano

Dettagli

Oggetto: XXIII Campionato Italiano Targa Para-Archery - Poggibonsi (SI) 3 e 4 Luglio 2010

Oggetto: XXIII Campionato Italiano Targa Para-Archery - Poggibonsi (SI) 3 e 4 Luglio 2010 Settore Paralimpico DCa/ Roma, 7 giugno 2010 CIRCOLARE 39/2010 Società Affiliate Comitati e Delegazioni Regionali p.c Componenti il Consiglio Federale CIP Oggetto: XXIII Campionato Italiano Targa Para-Archery

Dettagli

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia Direzione Generale

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia Direzione Generale Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia Direzione Generale UFFICIO VIII - Ambito territoriale per la provincia di Brindisi Prot. MPIAOOUSPBR

Dettagli

Prot. n. 3495 Modena, 15.04.2014

Prot. n. 3495 Modena, 15.04.2014 Prot. n. 3495 Modena, 15.04.2014 - Ai Dirigenti delle Scuole Secondarie di 1 e 2 grado Statali e non Statali - All Orienteering Club Appennino - Al Comitato provinciale C.O.N.I. OGGETTO: Campionati Studenteschi

Dettagli

XXVIII CAMPIONATO ITALIANO RAFTING 2015 Fiume Avisio Campionati Assoluti Cat. R4 discipline: sprint, testa/testa, discesa classica cat.

XXVIII CAMPIONATO ITALIANO RAFTING 2015 Fiume Avisio Campionati Assoluti Cat. R4 discipline: sprint, testa/testa, discesa classica cat. già A.I.Raf, fondata nel 1987 XXVIII CAMPIONATO ITALIANO RAFTING 2015 Fiume Avisio Campionati Assoluti Cat. R4 discipline: sprint, testa/testa, discesa classica cat. R4 27/28 giugno 2015 Cavalese (TN)

Dettagli

Italian Freestyle Contest 015

Italian Freestyle Contest 015 Italian Freestyle Contest 015 TAPPA DI CAMPIONATO ITALIANO CKI DISCIPLINA FREESTYLE VALEVOLE PER L'ASSEGNAZIONE DEL TITOLO DI CAMPIONE NAZIONALE Bando di Regata Provvisorio 1 CIRCOLO ORGANIZZATORE: ASSOCIAZIONE

Dettagli

Federazione Scacchistica Italiana Regolamento dei Giochi Sportivi Studenteschi

Federazione Scacchistica Italiana Regolamento dei Giochi Sportivi Studenteschi 1. Premessa REGOLAMENTO dei Giochi Sportivi Studenteschi F.S.I. Questo documento recepisce la normativa annuale emanata dal M.I.U.R. - Dipartimento per l Istruzione, Direzione Generale per lo studente,

Dettagli

Oggetto: G.S.S. 2011-12 - Attività di avviamento alla pratica sportiva indirizzata agli alunni con disabilità.

Oggetto: G.S.S. 2011-12 - Attività di avviamento alla pratica sportiva indirizzata agli alunni con disabilità. Prot. n. 0503/EF Sa Salerno, 17 ottobre 2011 Ai Dirigenti Scolastici Ai Referenti dei Centri Sportivi Scolastici Ai Docenti di Educazione Fisica delle Istituzioni Scolastiche aderenti ai G.S.S. Oggetto:

Dettagli

Genova Pra 9 10 maggio 2009

Genova Pra 9 10 maggio 2009 Comune di Genova C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO COMITATO REGIONALE LIGURIA 1 - INVITO La Federazione Italiana Canottaggio indice ed il Comitato Regionale Liguria organizza - con il Patrocinio

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO GARGNANO Scuola dell infanzia - Scuola Primaria - Scuola secondaria di 1 grado Via Repubblica 17 25084 GARGNANO (BS) - C.F.:

Dettagli

Campionato Regionale Studentesco su Remoergometro per le Scuole Primarie e Secondarie di primo e secondo grado

Campionato Regionale Studentesco su Remoergometro per le Scuole Primarie e Secondarie di primo e secondo grado TRIESTE, 11 febbraio 2015 Ai Dirigenti Scolastici degli Istituti Comprensivi e delle Scuole di Istruzione Secondaria di secondo grado Alle Società tutor Oggetto: Campionato Regionale Studentesco su Remoergometro

Dettagli

BANDO DI REGATA. COPPA AICO COPPA TOURING 2013 Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport III Tappa LAGO DI BRACCIANO 27-29 luglio 2013

BANDO DI REGATA. COPPA AICO COPPA TOURING 2013 Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport III Tappa LAGO DI BRACCIANO 27-29 luglio 2013 IN COLLABORAZIONE CON MAIN PARTNER BANDO DI REGATA COPPA AICO COPPA TOURING 2013 Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport III Tappa LAGO DI BRACCIANO 27-29 luglio 2013 1. COMITATO ORGANIZZATORE : COMITATO

Dettagli

1 Tappa Nazionale RS FEVA Rimini 25-26 aprile 2015 BANDO DI REGATA

1 Tappa Nazionale RS FEVA Rimini 25-26 aprile 2015 BANDO DI REGATA 1 Tappa Nazionale RS FEVA Rimini 25-26 aprile 2015 BANDO DI REGATA 1- COMITATO ORGANIZZATORE Club Nautico Rimini ASD- P.le Boscovich, 12-47921 Rimini Tel.0541.26520 Fax 0541.56878 cnrimini@cnrimini.com

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO COMITATO REGIONALE PIEMONTE COMITATO REGIONALE LIGURIA

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO COMITATO REGIONALE PIEMONTE COMITATO REGIONALE LIGURIA FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO COMITATO REGIONALE PIEMONTE COMITATO REGIONALE LIGURIA Bando della 1^ REGATA REGIONALE PIEMONTE 1^ REGATA REGIONALE LIGURIA valida per le Classifiche Nazionali LAGO DI

Dettagli

Comune di ORTEZZANO. Provincia di Fermo. Provincia di Fermo Assessorato alla Cultura. CERTAMEN LATINUM XIII Edizione 2014

Comune di ORTEZZANO. Provincia di Fermo. Provincia di Fermo Assessorato alla Cultura. CERTAMEN LATINUM XIII Edizione 2014 Comune di ORTEZZANO Provincia di Fermo Regione Marche Presidenza della Giunta Assessorato alla Cultura Provincia di Fermo Assessorato alla Cultura AssociazioneItaliana di Cultura Classica Universita deli

Dettagli

MIUR.AOODRVE-Uff.4/ N.5832-C32f Venezia, 28.04.2014

MIUR.AOODRVE-Uff.4/ N.5832-C32f Venezia, 28.04.2014 MIUR.AOODRVE-Uff.4/ N.5832-C32f Venezia, 28.04.2014 Ai Dirigenti delle Istituzioni scolastiche di istruzione secondaria di I e II grado del Veneto ammesse dalle rispettive fasi provinciali dei CS di Pallacanestro

Dettagli

Ufficio IV Ordinamenti scolastici - Formazione Diritto allo studio COMMISSIONE ORGANIZZATRICE REGIONALE CAMPIONATI STUDENTESCHI

Ufficio IV Ordinamenti scolastici - Formazione Diritto allo studio COMMISSIONE ORGANIZZATRICE REGIONALE CAMPIONATI STUDENTESCHI COMMISSIONE ORGANIZZATRICE REGIONALE CAMPIONATI STUDENTESCHI M.I.U.R. MIUR.AOODRVE-Uff.4/ N.5842-C32f Venezia, 28.04.2014 M.P.I. C.O.N.I. Assessorato allo Sport Regione Veneto Comitato Regionale Veneto

Dettagli

R E G O L A M E N T O

R E G O L A M E N T O 62 mi CAMPIONATI NAZIONALI LIBERTAS DI NUOTO GUBBIO 23/26 Giugno - 2016 R E G O L A M E N T O 1) Il Centro Nazionale Sportivo Libertas indice ed organizza per l anno 2016, con l approvazione della Federazione

Dettagli

28-29 Marzo 2015. 7 Trofeo Primaveravela 2013 6 Trofeo Pierre Sicouri 2013 Regata Nazionale Raid Formula 18 Libera Catamarani

28-29 Marzo 2015. 7 Trofeo Primaveravela 2013 6 Trofeo Pierre Sicouri 2013 Regata Nazionale Raid Formula 18 Libera Catamarani 7 28-29 Marzo 2015 7 Trofeo Primaveravela 2013 6 Trofeo Pierre Sicouri 2013 Regata Nazionale Raid Formula 18 Libera Catamarani 1. Comitato Organizzatore: A.S.D sestrisulmare. Sestri Levante via portobello

Dettagli

LEGA NAVALE ITALIANA DELEGAZIONE DI MEINA

LEGA NAVALE ITALIANA DELEGAZIONE DI MEINA Campus vela Meina 2015 Il della Lega Navale Italiana organizza corsi di vela riservati ai ragazzi/e nati negli anni dal 2001 al 2008 (CAMPUS VELA) e a ragazzi/e nati negli anni 1999-2000 (TOUR DEL LAGO).

Dettagli

CENTRO REGIONALE SPORTIVO LIBERTAS PIEMONTE. regolamento

CENTRO REGIONALE SPORTIVO LIBERTAS PIEMONTE. regolamento CENTRO REGIONALE SPORTIVO LIBERTAS PIEMONTE CAMPIONATO NAZIONALE LIBERTAS 2013 DI CORSA CAMPESTRE 64 LEVA NAZIONALE LIBERTAS MASCHILE DI CORSA CAMPESTRE 49 LEVA NAZIONALE LIBERTAS FEMMINILE DI CORSA CAMPESTRE

Dettagli

M.P.I. UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA CAMPANIA DIREZIONE GENERALE. Rif. n 5365/EF Napoli, 15 aprile 2008

M.P.I. UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA CAMPANIA DIREZIONE GENERALE. Rif. n 5365/EF Napoli, 15 aprile 2008 DIREZIONE GENERALE COORDINAMENTO REGIONALE ATTIVITA PER L EDUCAZIONE MOTORIA Via Ponte della Maddalena, 55 Napoli Rif. n 5365/EF Napoli, 15 aprile 2008 Ai Dirigenti UU.SS.PP. Campania Ai Coordinatori E.F.

Dettagli

MOD. B/I Iscrizione a cura del Dirigente Scolastico. MOD. B/I Iscrizione a cura del Dirigente Scolastico

MOD. B/I Iscrizione a cura del Dirigente Scolastico. MOD. B/I Iscrizione a cura del Dirigente Scolastico ATLETICA LEGGERA Maschile 2 grado Regione. Squadra: specialità Tempo 100 mt 100/110h 1000 m 300 m Alto Lungo Peso Disco Individualisti Specialità Tempo 100 mt 100/100 h 1000 m 300 m Alto Lungo Peso Disco

Dettagli

Ministero della Pubblica Istruzione Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia Direzione Generale Coordinamento Ed. Motoria, Fisica e Sportiva

Ministero della Pubblica Istruzione Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia Direzione Generale Coordinamento Ed. Motoria, Fisica e Sportiva Bari, 12.11.2007 Prot. 5049/MP/ Attività Sportiva 2007/08 Coordinatore regionale Prof. Marino Pellico E.mail: marino.pellico.ba@istruzione.it Sito web: www.uspbari.net Ai Dirigenti U.S.P. delle Province

Dettagli

ARICCIA (RM) Agriturismo Il Borgo Via colli di San Paolo, 13 DOMENICA 22 MARZO 2015

ARICCIA (RM) Agriturismo Il Borgo Via colli di San Paolo, 13 DOMENICA 22 MARZO 2015 Centro Provinciale Libertas di Roma Provincia CAMPIONATO NAZIONALE LIBERTAS 2015 DI CORSA CAMPESTRE 66 LEVA NAZIONALE LIBERTAS MASCHILE DI CORSA CAMPESTRE 51 LEVA NAZIONALE LIBERTAS FEMMINILE DI CORSA

Dettagli

80 Campionato Nazionale Trofeo Angelo Randazzo Mondello (Palermo) 22 27 settembre 2015 BANDO DI REGATA

80 Campionato Nazionale Trofeo Angelo Randazzo Mondello (Palermo) 22 27 settembre 2015 BANDO DI REGATA 80 Campionato Nazionale Trofeo Angelo Randazzo Mondello (Palermo) 22 27 settembre 2015 BANDO DI REGATA 1. COMITATO ORGANIZZATORE Circolo della Vela Sicilia asd - Viale Regina Elena n.1-90151 Palermo Tel.

Dettagli

Prot.11320 Uscita Roma, 14/4/2011

Prot.11320 Uscita Roma, 14/4/2011 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Ufficio X - Ambito territoriale per la provincia di Roma Coordinamento di Educazione Motoria Fisica

Dettagli

OGGETTO: 4 Campionato Italiano FISDIR di Atletica Leggera Indoor. Ancona 21/22 marzo 2015.

OGGETTO: 4 Campionato Italiano FISDIR di Atletica Leggera Indoor. Ancona 21/22 marzo 2015. Segretario Federale Prot. n l\, ii Alle Società Sportive interessate Al Referente Tecnico Nazionale di Disciplina Ai Delegati Regionali FISDIR Loro Sed/ OGGETTO: 4 Campionato Italiano FISDIR di Atletica

Dettagli

REGOLAMENTO PER USCITE DIDATTICHE, VISITE GUIDATE, VIAGGI D ISTRUZIONE Approvato dal Consiglio d Istituto del 29 aprile 2015 con delibera n.

REGOLAMENTO PER USCITE DIDATTICHE, VISITE GUIDATE, VIAGGI D ISTRUZIONE Approvato dal Consiglio d Istituto del 29 aprile 2015 con delibera n. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI SALÒ VIA MONTESSORI, 4 25087 SALÒ (BS) C.F. 96034960177 tel. 0365 41700 fax 0365 521296 posta elettronica: bsic8ac00b@istruzione.it

Dettagli

Prot. 1306 Modena, 24.02.2014

Prot. 1306 Modena, 24.02.2014 Prot. 1306 Modena, 24.02.2014 - Ai Dirigenti delle Scuole Secondarie di 2 grado interessate - Al Comitato Provinciale F.I.T.E.T. Al Comitato Provinciale C.O.N.I. OGGETTO: Giochi Sportivi Studenteschi 2014

Dettagli

MOD. B/I Iscrizione a cura del Dirigente Scolastico. MOD. B/I Iscrizione a cura del Dirigente Scolastico

MOD. B/I Iscrizione a cura del Dirigente Scolastico. MOD. B/I Iscrizione a cura del Dirigente Scolastico MODULI ISCRIZIONE 2008 SECONDO GRADO ATLETICA LEGGERA Maschile 2 grado Regione. Squadra: specialità 100 mt 100/110h 1000 m 300 m Alto Lungo Peso Disco Accompagnatore (prof. / prof.ssa) Individualisti Specialità

Dettagli

3. PUBBLICITA La pubblicità è limitata alla Categoria A. Il Comitato Organizzatore potrà richiedere l esposizione di un proprio logo pubblicitario.

3. PUBBLICITA La pubblicità è limitata alla Categoria A. Il Comitato Organizzatore potrà richiedere l esposizione di un proprio logo pubblicitario. FIV ISAF LO YACHT CLUB ADRIACO ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA COLLARE D ORO AL MERITO SPORTIVO Organizza il 12 Raduno Città di Trieste Regata riservata a Yacht a Vela d Epoca e Classici Con il Trofeo

Dettagli

4 TROFEO NAZIONALE DI NUOTO CITTA DI PITAGORA

4 TROFEO NAZIONALE DI NUOTO CITTA DI PITAGORA . Pagina 1 4 TROFEO NAZIONALE DI NUOTO CITTA DI PITAGORA Crotone (KR) Piscina Comunale Olimpionica 6 e 7 giugno 2015 R E G O L A M E N T O 1) La ASD Nuoto Libertas e la Libertas Mako Nuoto S.S.D. a R.L.

Dettagli

REGOLAMENTO VIAGGI E VISITE D ISTRUZIONE

REGOLAMENTO VIAGGI E VISITE D ISTRUZIONE REGOLAMENTO VIAGGI E VISITE D ISTRUZIONE ART. 1 PRINCIPI GENERALI In coerenza con la Circolare Ministeriale n. 623 del 02.10.1996 e successive integrazioni, la scuola considera le uscite didattiche, le

Dettagli

Codice delle Regate - ALLEGATO E REGOLAMENTO ATTIVITA AMATORIALE E MASTERS

Codice delle Regate - ALLEGATO E REGOLAMENTO ATTIVITA AMATORIALE E MASTERS Codice delle Regate - ALLEGATO E REGOLAMENTO ATTIVITA AMATORIALE E MASTERS Art. 1 Ogni vogatore o vogatrice può gareggiare come Master all inizio dell anno in cui compie l età di 27 anni purché tesserato

Dettagli

Provincia di Varese Circoscrizione 2

Provincia di Varese Circoscrizione 2 C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO Regione Lombardia CONI Comitato di Varese Provincia di Varese Circoscrizione 2 Comune di Varese Camera di Commercio Varese 1) INVITO La Federazione Italiana Canottaggio

Dettagli

BANDO DI REGATA COPPA ITALIA 2014

BANDO DI REGATA COPPA ITALIA 2014 F.I.V. - FEDERAZIONE ITALIANA VELA CLASSE RS:X YOUTH (vela 8,5) BANDO DI REGATA COPPA ITALIA 2014 1) COMITATO ORGANIZZATORE: CIRCOLO VELA TERMOLI MARIO CARIELLO Via Rio Vivo 31 86039 Termoli (CB), di concerto

Dettagli

Ministero dell Istruzione,Università e Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana Ufficio Scolastico Provinciale di Firenze

Ministero dell Istruzione,Università e Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana Ufficio Scolastico Provinciale di Firenze 1 Ministero dell Istruzione,Università e Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana Ufficio Scolastico Provinciale di Firenze Prot.n 10350 Firenze, 18 marzo 2009 Ufficio Educazione Fisica e Sportiva

Dettagli

C.so A.De Gasperi, 40 12100 CUNEO tel 0171/318.411 fax 0171/318.506

C.so A.De Gasperi, 40 12100 CUNEO tel 0171/318.411 fax 0171/318.506 C.so A.De Gasperi, 40 12100 CUNEO tel 0171/318.411 fax 0171/318.506 Ufficio per il coordinamento dell Educazione Motoria, Fisica e Sportiva Educazione alla Salute Educazione alla Sicurezza Stradale Tel

Dettagli

C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO

C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO 1) INVITO La Federazione Italiana Canottaggio indice e il Circolo Canottieri Piediluco, quale Comitato Organizzatore, in collaborazione con: Delegazione Regionale

Dettagli

ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE Sandro Pertini

ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE Sandro Pertini ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE Sandro Pertini Sede Legale: Via G. Puccini, 27-35012 CAMPOSAMPIERO (PD). 049/5791619-049/5793200- C.F. 80022450284 Cod. Min. PDIS00800C : pdis00800c@istruzione.it

Dettagli

Campionato di Classe e Master 470 19 20 Luglio 2014 Formia BANDO DI REGATA

Campionato di Classe e Master 470 19 20 Luglio 2014 Formia BANDO DI REGATA Campionato di Classe e Master 470 19 20 Luglio 2014 Formia BANDO DI REGATA 1) ORGANIZZAZIONE Circolo Nautico Caposele, via Porto Caposele, 37 04023 Formia (LT) tel/fax 0771/324567 sito: www.cncaposele.com

Dettagli

La FISDIR indice ed organizza, con la collaborazione della Associazione Sportiva e Culturale ANTHROPOS -

La FISDIR indice ed organizza, con la collaborazione della Associazione Sportiva e Culturale ANTHROPOS - n. A tutte le Società FISDIR interessate e p.c. al Referente Tecnico Nazionale di Disciplina ai Delegati Regionali FISDIR /A mezzo posta elettronica OGGETTO: 4 CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO DI ATLETICA

Dettagli

II TROFEO UBI BANCA POPOLARE DI BERGAMO LOVERE, 3 OTTOBRE 2010

II TROFEO UBI BANCA POPOLARE DI BERGAMO LOVERE, 3 OTTOBRE 2010 Bando di Regata II TROFEO UBI BANCA POPOLARE DI BERGAMO REGATA PROMOZIONALE APERTA LOVERE, 3 OTTOBRE 2010 1 - INVITO La Federazione Italiana Canottaggio indice e la Società Canottieri Sebino organizza

Dettagli

REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE E VISITE GUIDATE

REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE E VISITE GUIDATE REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE E VISITE GUIDATE Questo regolamento è formulato in accordo con i principi del piano dell Offerta Formativa della scuola, ai sensi della C.M. n. 291 del 14/10/1992 (testo

Dettagli

G.S. ENS REGGIO CALABRIA G.S.S. PATAVINI POL. SILENZIOSA ROMANA A.S.D. G.S.S. ENS TORINO

G.S. ENS REGGIO CALABRIA G.S.S. PATAVINI POL. SILENZIOSA ROMANA A.S.D. G.S.S. ENS TORINO Squadre partecipanti: G.S. ENS REGGIO CALABRIA G.S.S. PATAVINI POL. SILENZIOSA ROMANA A.S.D. G.S.S. ENS TORINO PER ULTERIORI INFORMAZIONI info@psromana.it Programma 1 e 2 GIUGNO 2008 Squadre partecipanti:

Dettagli

Ufficio Educazione Fisica e Sportiva di Torino Via San Tommaso 17-10121 Torino e-mail: uef.to@usrpiemonte.it

Ufficio Educazione Fisica e Sportiva di Torino Via San Tommaso 17-10121 Torino e-mail: uef.to@usrpiemonte.it Ufficio Educazione Fisica e Sportiva di Torino Via San Tommaso 17-10121 Torino e-mail: uef.to@usrpiemonte.it Nota Prot. n.1122/u/c32a Torino, 16 febbraio 2015 AI DIRIGENTI SCOLASTICI SCUOLE DI OGNI ORDINE

Dettagli

Cerimonia di apertura: corteo di dragon boat a Venezia. Presentazione

Cerimonia di apertura: corteo di dragon boat a Venezia. Presentazione 2 nd Festival Cerimonia di apertura: corteo di dragon boat a Venezia Presentazione Benvenuti al 2 nd Venice Canoe & Dragon Boat Festival! Un fantastico evento sulla distanza dei 200 metri in un campo di

Dettagli