Supertwins by Ducati Cusago Corse

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Supertwins by Ducati Cusago Corse"

Transcript

1 Testo: Daniele Diamanti Supertwins by Ducati Cusago Corse Nelle rumours del mese di marzo vi avevamo anticipato che Alessandro Loprevite, vecchia conoscenza di Moto Tecnica, con la squadra corse della concessionaria Ducati Cusago stava lavorando alla realizzazione di una moto per partecipare al campionato Supertwins. Scopriamo insieme i segreti di questa due ruote allestita a tempo di record Il Trofeo Supertwins, per Alessandro, non è una novità dato che già nel 2010 aveva preso parte alla gara di Franciacorta con la SXV-GP10, il suo vecchio progetto sviluppato in collaborazione con i tirocinanti del Politecnico di Milano. Alessandro in questa nuova avventura, alle dipendenze della concessionaria Ducati Cusago di Pasquale Lavigna proprietario anche del concessionario d auto DIM Car, ha ovviamente costruito la moto sulla base di componenti sviluppati dalla Casa di Borgo 2

2 Anche il forcellone e il leverismo di progressione dell ammortizzatore con geometria triangolare sono quelli della Monster S2R. La 1098 ha una articolazione a quadrilatero, perciò Alessandro ha dovuto apportare delle modifiche al telaio per riuscire nel fissaggio delle parti. Il monoammortizzatore Sachs, prelevato da una Ducati 748, è stato revisionato nell idraulica dalla Ugo Racing Suspension. Panigale. Infatti l intero progetto ruota intorno all unità motrice della Monster S2R 1000, su cui poi è stata cucita ad hoc tutta la ciclistica. Ma andiamo con ordine iniziando proprio da quest ultima, che come fiore all occhiello ha il telaio della Ducati 1098, il quale è stato a sua volta adattato per consentire il montaggio del forcellone monobraccio in alluminio della Monster S2R e il monoammortizzatore Sachs di una La GP12 allestita dal Team Ducati Cusago ruota intorno al motore bicilindrico della Ducati Monster S2R 1000 e al telaio della Ducati Ducati 748. Quest ultimo revisionato nell idraulica dalla Ugo Racing Suspension. Per riuscire in questo scopo Alessandro ha dovuto tagliare, modificare e saldare la parte posteriore del telaio, visto che l articolazione progressiva a quadrilatero che aziona il monoammortizzatore sulla 1098 è stata sostituita con quella a triangolo della Monster S2R. Inoltre, come nella configurazione originale della S2R, il perno del forcellone continua a passare solo all interno del foro ricavato nel basamento senza sfruttare i fori di fissaggio presenti sul telaio della Anche il cerchio posteriore è quello originale dalla S2R e di conseguenza si tratta di un Marchesini a cinque razze delle dimensioni 5,50 x 17. Il telaietto che sostiene il pilota è stato invece realizzato partendo da quello a tubi quadri di una vecchia Yamaha YZF-R1. Nessuna variazione per quel che riguarda l angolo di inclinazione del cannotto di sterzo, a cui è stata fissata una forcella Paioli completamente regolabile a steli rovesciati dal dia- 3

3 Come sulla Monster S2R il perno del forcellone non passa nel telaio anche se la struttura portante della 1098 lo prevede. Questo perché sfruttando i due attacchi superiori del motore al telaio, l asse del foro perno forcellone del basamento non è allineato con i corrispondenti fori del telaio. Il cerchio e l impianto frenate posteriori sono rimasti i componenti di serie della Ducati Monster S2R. All anteriore è invece stata adottata una forcella Paioli a steli rovesciati da 43 mm di diametro. Le piastre di sterzo sono state ricavate ad hoc dopo un attenta progettazione con un software di modellazione solida. Le pinze freno sono della Yamaha R6 mentre i dischi da 320 mm di diametro arrivano da una Aprilia SXV. Le modifiche di sostanza al motore sono state piuttosto contenute per mantenere un certo margine di affidabilità. Alessandro ha sostituito i cilindri originali con dei Bursi da 102,0 mm di alesaggio accoppiati a pistoni Pistal Racing ad alta competizione. In foto Alessandro durante le fasi di montaggio. 4

4 L impianto elettrico è stato completamente controllato da Alessandro, che ha dovuto in parte ripristinarlo perché recuperato da una S2R incidentata. Durante le modifiche si è reso necessario spostare la batteria dietro al cupolino. Ovviamente tutti i dettagli sono stati curati in ottica racing, ad esempio sono state impiegate pedane arretrate e leve a pedale ricavate dal pieno. metro di 43 mm. Rispetto alla 1098 è però cambiata l avancorsa, visto che le piastre di sterzo impiegate da Alessandro hanno un offset di 40 mm, valore differente da quello standard scelto dai progettisti di Borgo Panigale per la loro supersportiva. Sul cerchio anteriore in magnesio da 3,50 x 17, prodotto dalla Marvic, sono stati vincolati una coppia di dischi da 320 mm con profilo ondulato della Aprilia SXV. Il fissaggio ha richiesto delle piastre in lega di alluminio dal peso di 800 g che Alessandro a realizzato ad hoc. Le pinze che lavorano con questi dischi sono state prelevate invece da una Yamaha YZF-R6, mentre il resto dell impianto idraulico è costituito da pastiglie freno SBS con mescola racing, da tubi dei freni in treccia metallica e da una pom- Il serbatoio della benzina è di una Ducati 1098, come del resto lo sono le carene in vetroresina fatta eccezione per il codino che è di una Honda CBR 1000RR. 5

5 pa Brembo. Il freno posteriore è invece quello di serie della Monster S2R. Passiamo ora alla descrizione degli interventi svolti sul motore. Per garantire l affidabilità iniziale del progetto, Alessandro ha deciso per la sola sostituzione del gruppo termico del bicilindrico a V di 90, che in questa configurazione adotta di serie una distribuzione desmodromica con due valvole per cilindro e sistema di raffreddamento ad aria. Più nel dettaglio sul motore sono stati montati dei cilindri con alesaggio pari a 102,0 mm e canna riportata in acciaio, realizzati dalla Bursi Evolution, accoppiati a pistoni ad alta compressione costruiti dalla Pistal Racing. Di conseguenza la cilindrata originale di 992 cm3, ottenuta con alesaggio e corsa rispettivamente pari a 94,0 e 71,5 mm, è stata incrementata fino a cm3. Inserendo il motore della S2R nel telaio della 1098, qualche modifica è stata effettuata anche al sistema di aspirazione: Alessandro ha risagomato l airbox originale della S2R affinché si adattasse con agio nelle travi del telaio. La modifica ha richiesto anche un intervento sulla cartuccia filtrante, che per alloggiare nella nuova cassa filtro, è stata opportunamente rifilata. Per la sostituzione dell impianto di scarico Alessandro si è appoggiato alla SC-Project che gli fornito un sistema completo di collettori e il silenziatore. Al termine di queste modifiche la moto è stata portata da Desmolupo dove, durante le prove al banco, si sono definite le modifiche alla taratura del sistema di iniezione. In termini numerici il responso del banco è stato di 101 CV alla ruota (Ducati in configurazione standard per questo motore dichiarava 96 CV all albero motore). Il lavoro del Team Ducati Cusago non si è limitato alla parte meccanica, visto che l impianto elettrico è stato prelevato da una S2R incidentata. Il ripristino del cablaggio ha richiesto ben quattro giorni nei quali ogni singolo filo è stato opportunamente controllato ed eventualmente ripristinato. Durante questo intervento è stato deciso di spostare anche la batteria, che a causa del nuovo telaietto posteriore, non trova più posto nella zona I collettori di scarico e il terminale sono prodotti dalla SC-Project. Nel dettaglio del collettore si può osservare qualche residuo di materiale plastico: la carena passa molto vicina alla tubazione e questo ha dato anche qualche problema al pilota nelle fasi preliminari del week end di gara al Mugello. La strumentazione è quella standard della S2R. Il tachimetro è stato completamente coperto con un pellicola nera. Da notare che il pulsante per l avviamento del motore è sul comando di sinistra in modo che il pilota all avvio abbia sempre entrambe le mani sui semimanubri. 6

6 Il pilota Emanuele Frosi a colloquio con Alessandro Loprevite durante un turno di prova della gara svoltasi al Mugello. In griglia di partenza da sinistra: Alessandro Loprevite, xxxxxxx xxxxxxxxx, xxxxxxx xxxxxxxx, Emanuele Frosi, xxxxx Lavigna e Pasquale Lavigna. centrale della moto. L accumulatore sulla GP12 del Team Ducati Cusago è infatti sistemato dietro al cupolino. La moto è poi stata completata con il serbatoio della benzina e una carenatura in vetroresina quasi integrale 1098; solo il codino posteriore e di una Honda CBR 1000RR. Il Team Ducati Cusago ha svolto tutti i lavori appena descritti in appena sessanta giorni e, visto che molti componenti sono stati recuperati usati, con un budget di spesa limitato a circa euro. In questa cifra è compresa anche l iscrizione alla terza gara del Trofeo Supertwins 2012, a cui il Team Ducati Cusago ha preso parte come Wild Card e di cui ora vi andremo a raccontare. La gara Il Team Ducati Cusago ha deciso di testare il risultato del proprio lavoro partecipando come wild card alla terza prova del Campionato Supertwins, che si è corsa domenica 17 giugno sull impegnativo circuito del Mugello. Come già detto, in questa fase prototipale Alessandro ha realizzato la moto tenendosi un certo margine di affidabilità, di conseguenza in questa prima uscita sui campi di gara i ragazzi di Ducati Cusago non hanno cercato la prestazione assoluta. La scelta del pilota e caduta su Emanuele Frosi che grazie alle esperienze maturate in varie discipline del motociclismo è stato in grado di fornire ad Alessandro indicazioni ben precise. Il week end di gara per il Team Ducati Cusago è iniziato un po in salita dato che la moto è stata ultimata il mercoledì prima della gara e quindi solo al giovedì, durante il primo turno di prove libere, si sono effettuate le ultime regolazio- 7

7 Frosi, col numero 18, in azione con la GP12 del Team Ducati Cusago durante la terza prova del Trofeo Supertwins. Anche il Team Ducati Cusago rende omaggio allo scomparso Marco Simoncelli. ne per consentire a Emanuele di trovare la corretta posizione in sella. Inoltre per adattarsi alle caratteristiche del tracciato del Mugello il rapporto di trasmissione finale è stato allungato: il pignone è passato da 15 a 16 denti mentre la corona da 41 a 36 denti. Il venerdì quando il feeling del pilota è decisamente aumentato, si deve tenere in considerazione che Frosi non ha aveva mai corso con un bicilindrico Ducati, sono emersi anche i primi problemi tecnici tipici di una giovane moto, ma con un attento lavoro di messa a punto i ragazzi sono intervenuti nel modo ottimale. I componenti che hanno messo in subbuglio Alessandro sono stati il monoammortizzatore e il layout del sistema di scarico. Il primo non garantiva una risposta adeguata mentre i collettori di scarico obbligavano la carena a rimanere troppo larga e il pilota nelle curve a destra spesso arrivava al contatto della carena stessa con l asfalto. Di conseguenza non potendo chiudere correttamente la trattoria anche l uscita di curva ne veniva penalizzata, un limite importante in un circuito con molti cambi di pendenza come il Mugello e con soli 100 CV a disposizione. La soluzione è stata trovata con i tecnici della Mupo sospensioni che hanno suggerito ad Alessandro di sostituire la molla originale dell ammortizzatore Sachs con una loro molla di maggiore rigidezza. Intervenendo anche sulla forcella Alessandro è riuscito a sollevare la moto di 10 mm sia all anteriore che al posteriore, così da guadagnare una maggiore luce a terra. Al termine delle prove ufficiali del sabato il Team Ducati Cusago ha guadagnato la partenza dalla tredicesima casella in griglia di partenza. La domenica ha poi dato risultati molto incoraggianti al giovane Team, dato che Frosi alla frenata della San Donato, subito dopo la partenza, ha guadagnato un paio di posizioni e già al secondo giro ha migliorato il tempo registrato nelle qualifiche. La gara per il Team Ducati Cusago è stata ricca di emozioni con Frosi che un sorpasso dopo l altro si è portato a ridosso dei primi dieci e all ultimo giro, proprio sul traguardo, uscendo di scia ha agguantato un ulteriore sorpasso che gli ha regalato l ottava posizione finale in questa gara della Supertwins. Per tutto il Team è stato quindi un fine settimana di gara importante che ha dato indicazioni ben precise ad Alessandro, che ora continuerà a lavorare nello sviluppo della GP12 per farsi trovare pronto nei prossimi appuntamenti. Non ci rimane che augurare a lui e a tutto il Team il nostro in bocca al lupo. 8

GRIDO TNT MOTOR. Acsud si riserva il diritto di modificare i suoi veicoli senza preavviso.

GRIDO TNT MOTOR. Acsud si riserva il diritto di modificare i suoi veicoli senza preavviso. GRIDO TNT MOTOR MANUBRIO 01 STRUMENTAZIONE 19 FORCELLA ANTERIORE 02 FARO ANTERIORE 20 RUOTA ANTERIORE 03 FARO POSTERIORE 21 FRENO ANTERIORE 04 PARTI ELETTRICHE 22 MARMITTA 05 PEDALINA AVVIAMENTO 23 FILTRO

Dettagli

TRIAL CATALOGO 2016 IT

TRIAL CATALOGO 2016 IT TRIAL CATALOGO 2016 IT 125 ST 3 Il modello iniziale è un motociclo 125cc che è ideale per l avvio di futuri campioni. Questo piccolo ST include tutti i nuovi miglioramenti e modifiche che sono stati sviluppati

Dettagli

CRF150R. 2009 Informazioni Stampa IT-IT 1/5

CRF150R. 2009 Informazioni Stampa IT-IT 1/5 CRF150R 2009 Informazioni Stampa IT-IT 1/5 Introduzione Colorazioni La rivoluzionaria CRF150R e la gemella CRF150R2 con cerchi da 19, sono le prime moto racing da cross di piccola cilindrata. Equipaggiate

Dettagli

Norge GT 8V. Touring. Selezione accessori: Borsa serbatoio Bauletto 48 litri Kit antifurto elettronico 22 23. bicilindrico a V di 90, 4 tempi

Norge GT 8V. Touring. Selezione accessori: Borsa serbatoio Bauletto 48 litri Kit antifurto elettronico 22 23. bicilindrico a V di 90, 4 tempi Gamma Moto 2011 Touring 20 21 Motore Cilindrata Potenza max Coppia max bicilindrico a V di 90, 4 tempi 1.151cc 75 Kw (102 CV) a 7.000 giri/min. 104 Nm a 5500 giri/minuto Norge GT 8V Impianto di scarico

Dettagli

Non ditele vecchia PROVA. Attuale. Una sportiva degli anni 90 può essere ancora

Non ditele vecchia PROVA. Attuale. Una sportiva degli anni 90 può essere ancora di CLAUDIO CORSETTI e MASSIMO CLARKE foto PHOTOHOUSE e GAMBARDELLA Attuale. Una sportiva degli anni 90 può essere ancora oggi molto divertente ed efficace se si tratta di una... Basta comprare due gomme

Dettagli

POLINI ITALIAN CUP 2010. TROFEO GRC-POLINI MINI GP 50 cc MONOMARCA GRC-POLINI REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE

POLINI ITALIAN CUP 2010. TROFEO GRC-POLINI MINI GP 50 cc MONOMARCA GRC-POLINI REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE POLINI ITALIAN CUP 2010 TROFEO GRC-POLINI MINI GP 50 cc MONOMARCA GRC-POLINI REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE REGOLE GENERALI F1.1 A - GRC MOTO indice per il 2010 in collaborazione con la Polini Motori il 1

Dettagli

Modelli: NCR MILLONA. Codice: NCR.TELANT.06. Prezzo al pubblico: Euro 310,00 + IVA

Modelli: NCR MILLONA. Codice: NCR.TELANT.06. Prezzo al pubblico: Euro 310,00 + IVA Telaio anteriore NCR in alluminio Telaio anteriore e supporto carena per NCR MILLONA. Questo telaio è prodotto in alluminio esclusivamente per la NCR MILLONA. Subisce anodizzazione. Modelli: NCR MILLONA

Dettagli

A tutto gas verso il futuro!

A tutto gas verso il futuro! PROVA MINIGP 80 RMU» RACING m-gp80 di MATTEO GUARINO foto DELTA è NATA UNA STELLA Ecco la nuova Minigp classe 80 a ruote alte: una moto che riserverà sicuramente grandi sorprese nelle mani del Team RMU

Dettagli

Naked Touring Custom. California Classic, California Vintage

Naked Touring Custom. California Classic, California Vintage Gamma Moto 2010 Naked Touring Custom Enduro Racing pag. 04 pag. 22 pag. 26 V7 Cafè Classic, V7 Classic, Griso 850, Griso 1100, Griso 8V, Griso 8V Special Edition, 1200 Sport 4V, Breva 1200, Breva 750 Norge

Dettagli

Naked Touring Custom. Nevada Anniversario, Nevada, Bellagio, California Classic, California Vintage

Naked Touring Custom. Nevada Anniversario, Nevada, Bellagio, California Classic, California Vintage Gamma Moto 2011 Naked Touring Custom Enduro Racing pag. 04 pag. 20 pag. 24 V7 Racer, V7 Cafè Classic, V7 Classic, Griso 8V 1200 Special Edition, Griso 8V 1200, 1200 Sport 4V, Breva 1200 Norge GT 8V Nevada

Dettagli

Da an accom arna r Husqv HMCT11CAI

Da an accom arna r Husqv HMCT11CAI HMCT11CAI Husqvarna raccomanda HUSQVARNA: venti di cambiamento, di passione Di idee nuove e obiettivi importanti. Le nuove 449/511 irrompono nel mondo off road con soluzioni tecniche d avanguardia, design

Dettagli

ST7. SILENZIATORI Coppia di silenziatori con design a taglio trasversale, conformi sia ai rigidi standard ambientali che acus ci.

ST7. SILENZIATORI Coppia di silenziatori con design a taglio trasversale, conformi sia ai rigidi standard ambientali che acus ci. ST7 1 CRUSCOTTO Il crusco o ha un tachimetro con un'ampia lance a, che migliora la visibilità ed un LCD mul funzione. SILENZIATORI Coppia di silenziatori con design a taglio trasversale, conformi sia ai

Dettagli

Più leggera, più veloce, più agile. Sempre più YZ.

Più leggera, più veloce, più agile. Sempre più YZ. Più leggera, più veloce, più agile. Sempre più YZ. Il modello 2014 è l'esemplare di una nuova specie e Yamaha è pronta a scatenare il suo purosangue da competizione, per dominare i circuiti di tutto il

Dettagli

ENDURO CATALOGO 2016

ENDURO CATALOGO 2016 ENDURO CATALOGO 2016 IT 4 TEMPI 250 SEF-R 3 Sono quasi dieci anni che la Sherco 250 a 4 tempi è stata presentata sul mercato per competere ad altissimo livello nel Campionato mondiale Enduro. I cambiamenti

Dettagli

MINI CHALLENGE AGGIORNAMENTO ART.3 DELLA CIRCOLARE INFORMATIVA N 2 DEL 06.05.2013

MINI CHALLENGE AGGIORNAMENTO ART.3 DELLA CIRCOLARE INFORMATIVA N 2 DEL 06.05.2013 MINI CHALLENGE CIRCOLARE INFORMATIVA N 4 DEL 31.05.2013 AGGIORNAMENTO ART.3 DELLA CIRCOLARE INFORMATIVA N 2 DEL 06.05.2013 3 DISTANZIALI TAMPONI SOSPENSIONI Si autorizza il montaggio di distanziali sugli

Dettagli

Schede tecniche esemplari storici e modelli attuali

Schede tecniche esemplari storici e modelli attuali Schede tecniche esemplari storici e modelli attuali 1. Gilera Saturno 500 militare Marmitta Abarth (1956 1957) Motore: 4 tempi monocilindrico mm 84x90 cm 3 498,7 Potenza e regime: CV 22 a 5000 giri/min

Dettagli

Gruppo Freno a Disco MILLENNIUM

Gruppo Freno a Disco MILLENNIUM Gruppo Freno a Disco MILLENNIUM Manutenzione Sistema 11 17-19 idraulico Bassano Grimeca S.p.A. Via Remigia, 42 40068 S. Lazzaro di Savena (Bologna) Italy tel. +39-0516255195 fax. +39-0516256321 www.grimeca.it

Dettagli

Sali e guida! MT-07 www.yamaha-motor.it

Sali e guida! MT-07 www.yamaha-motor.it Sali e guida! MT-07 è una nuova specie di moto, progettata per riportare sulla strada il divertimento e il piacere di guidare, a un prezzo accessibile. Tutto in questa MT è fuori dall'ordinario: la coppia

Dettagli

REGOLAMENTO TECNICO PIT-BIKE MINI MOTARD

REGOLAMENTO TECNICO PIT-BIKE MINI MOTARD REGOLAMENTO TECNICO PIT-BIKE MINI MOTARD 1.1 GENERALITA 1.2 CLASSI 1.3 MOTORE 1.4 TELAIO 1.5 ALIMENTAZIONE 1.6 PNEUMATICI 1.7 VERIFICHE TECNICHE BANCO PROVA 1.8 PROCEDURE VERIFICA 1.9 CATEGORIA SPERIMANTALE

Dettagli

LISTINO PREZZI GENNAIO 2011 ( IVA ESCLUSA)

LISTINO PREZZI GENNAIO 2011 ( IVA ESCLUSA) 1 2 LISTINO PREZZI GENNAIO 2011 ( IVA ESCLUSA) PAG. 05 PAG. 13. PAG. 17. PAG. 29. PAG. 27. PAG. 32.. PAG. 32.. PAG. 35.. PAG. 35.. PAG. 41.. PAG. 44. PAG. 47. PAG. 52.. PAG. 53.. PAG. 56 PAG. 62.. PAG.

Dettagli

Multipurpose All Terrain Vehicle

Multipurpose All Terrain Vehicle FRESIA F18 4X4 Multipurpose All Terrain Vehicle Mezzo Speciale per Trasporto Materiale Logistico in condizioni estreme su ogni tipo di terreno 4 Ruote Motrici 4 Ruote Sterzanti L F18 4x4 è un veicolo leggero

Dettagli

Tutto quanto non è espressamente indicato in questo Regolamento e negli allegati tecnici emessi dal Bureau e/o dalla C.S.A.I. sono vietati.

Tutto quanto non è espressamente indicato in questo Regolamento e negli allegati tecnici emessi dal Bureau e/o dalla C.S.A.I. sono vietati. N.B.1 : Gli aggiornamenti e/o modifiche effettuati rispetto al testo 2011 sono in rosso: Gli aggiornamenti e/o modifiche effettuati nel 2012 sono evidenziati in giallo: Nr. Data Articolo aggiornato 1 9/3/2012

Dettagli

HONDA CRF250R YM2016

HONDA CRF250R YM2016 HONDA CRF250R YM2016 Data comunicato stampa: 12 giugno 2015 Aggiornamenti modello: La CRF250R riceve un sostanziale aumento della potenza agli alti regimi grazie ai nuovi componenti (testata, pistone e

Dettagli

LA PRIMA RIVISTA AL MONDO CHE PROVA LE MOTO DA CORSA

LA PRIMA RIVISTA AL MONDO CHE PROVA LE MOTO DA CORSA LA PRIMA RIVISTA AL MONDO CHE PROVA LE MOTO DA CORSA DICEMBRE 2012 PROVA TROFEO KAWASAKI NINJA 250 TEAM BR CORSE www.masterbike.tv - info@masterbike.tv COPYRIGHT 2013 - TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI di

Dettagli

Strada libera. FJR1300A www.yamaha-motor.it

Strada libera. FJR1300A www.yamaha-motor.it Strada libera. Negli ultimi dieci anni questo modello straordinario ha regalato a migliaia di piloti l'opportunità di guidare con prestazioni da supersportiva, abbinate a un comfort senza paragoni per

Dettagli

HONDA NSC50R. Contenuti: 1. Introduzione 2. Panoramica del modello 3. Caratteristiche principali 4. Accessori 5. Dati tecnici

HONDA NSC50R. Contenuti: 1. Introduzione 2. Panoramica del modello 3. Caratteristiche principali 4. Accessori 5. Dati tecnici HONDA NSC50R Data comunicato stampa: 2 ottobre 2012 Caratteristiche modello: un nuovo scooter 50 cc sportivo, con motore quattro tempi brillante e dalla grande efficienza nei consumi. Sicuro, perché dotato

Dettagli

www.gilera.com 2012 RANGE DESIGN INNOVATION PASSION

www.gilera.com 2012 RANGE DESIGN INNOVATION PASSION www.gilera.com 2012 RANGE DESIGN INNOVATION PASSION www.gilera.com PIù DI 100 ANNI NEL SEGNO DELLA SPORTIVITà E DELLO STILE ITALIANO. Dagli epici pionieri degli inizi del XX secolo, la storia di Gilera

Dettagli

in collaborazione con Moro Racing Sherco MR3 GP11 Drive the future

in collaborazione con Moro Racing Sherco MR3 GP11 Drive the future in collaborazione con Moro Racing Sherco M GP11 Drive the future in collaborazione con Moro Racing La nuovissima M GP11 Sherco nasce da un progetto congiunto tra Sherco e Moro Racing, il cuore della moto

Dettagli

Informazioni per la stampa WR250R e WR250X Model Year 2008

Informazioni per la stampa WR250R e WR250X Model Year 2008 Informazioni per la stampa WR250R e WR250X Model Year 2008 Yamaha Motor Europe N.V. Pagina 1 di 13 YAMAHA WR250R E WR250X L inizio di un entusiasmante nuova era Dieci anni fa Yamaha ha sorpreso il mondo

Dettagli

Nome Matteo Cognome Ferrari Soprannome Bigin Moto attuale Mahindra MGP3O Numero di gara 12 Luogo di nascita Cesena Data di nascita 12/02/97 Residente

Nome Matteo Cognome Ferrari Soprannome Bigin Moto attuale Mahindra MGP3O Numero di gara 12 Luogo di nascita Cesena Data di nascita 12/02/97 Residente Nome Matteo Cognome Ferrari Soprannome Bigin Moto attuale Mahindra MGP3O Numero di gara 12 Luogo di nascita Cesena Data di nascita 12/02/97 Residente a Rimini Altezza 176cm Peso 63kg Segno Zodiacale Acquario

Dettagli

DESIGN INNOVATION PASSION RACING

DESIGN INNOVATION PASSION RACING www.gilera.com DESIGN INNOVATION PASSION RACING 100 ANNI NEL SEGNO DELLA SPORTIVITA E DELLO STILE ITALIANO. Dagli epici pionieri degli inizi del XX secolo, alla vittoria di Marco Simoncelli nel Motomondiale

Dettagli

Più leggera, più veloce, più agile. Sempre più YZ.

Più leggera, più veloce, più agile. Sempre più YZ. Più leggera, più veloce, più agile. Sempre più YZ. L'innovativa YZ250F di ultima generazione nel 2015 è più che mai l'arma letale in MX2, con le numerose modifiche a particolari del motore e del design.

Dettagli

La tua strada verso la pista 3 Carattere inconfondibile 5 La ricerca della leggerezza 7 Tecnologia al servizio delle prestazioni 9 Potenza e design

La tua strada verso la pista 3 Carattere inconfondibile 5 La ricerca della leggerezza 7 Tecnologia al servizio delle prestazioni 9 Potenza e design La tua strada verso la pista 3 Carattere inconfondibile 5 La ricerca della leggerezza 7 Tecnologia al servizio delle prestazioni 9 Potenza e design 11 Sportività da godere 13 Specifiche tecniche 15 Accessori

Dettagli

Scrambler Manuale d'uso e manutenzione

Scrambler Manuale d'uso e manutenzione Scrambler Manuale d'uso e manutenzione Indice 1 ruote 2 freni 3 cambio 4 forcella 5 Pedalata assistita 1 ruote Montaggio ruote posteriori. Per montare le ruote posteriori sfilare il perno a vite fino a

Dettagli

COME ORGANIZZARE IN ORATORIO UN GRAN PREMIO MOTORATORIO

COME ORGANIZZARE IN ORATORIO UN GRAN PREMIO MOTORATORIO Dal mese di settembre 2011 il kit MOTORATORIO è passato alla gestione diretta di due oratori. Potete richiedere i KIT a : 1. ORATORIO SAN DOMENICO SAVIO SESTO SAN GIOVANNI (MI) scaricando gli appositi

Dettagli

1995 mm. 2195-2225 mm. 1140 mm Sbalzo anteriroe

1995 mm. 2195-2225 mm. 1140 mm Sbalzo anteriroe 1995 mm FUSO A Daimler Group Brand 3995 4985 5725 6470 7210 Lungh. max allest.** CANTER 7C15 (D) 2195-2225 mm 1140 mm Sbalzo anteriroe 2800 3400 3850 4300 4750 Passi 5135 5935 6685 7185 7735 Masse/Dimensioni

Dettagli

SUPER BIKE SUPER SCOOTER

SUPER BIKE SUPER SCOOTER BIKE SUPER SCOOTER SRV 850 SRV 850 ABS-ATC SCOOTER SUPER BIKE Se la potenza, la sportività e le emozioni più assolute sono il tuo mondo, SRV 850 è il tuo scooter. Nato dall esperienza di decenni di sfide

Dettagli

BAJA 300/400/450 TRITON FUORISTRADA SPORTIVITÀ MASSIMA. TRITON FUORISTRADA BAJA 300_400_450:Layout 1 16/06/10 13:57 Pagina 1

BAJA 300/400/450 TRITON FUORISTRADA SPORTIVITÀ MASSIMA. TRITON FUORISTRADA BAJA 300_400_450:Layout 1 16/06/10 13:57 Pagina 1 TRITON FUORISTRADA BAJA 300_400_450:Layout 1 16/06/10 13:57 Pagina 1 TRITON FUORISTRADA BAJA 300/400/450 SPORTIVITÀ MASSIMA Irrtümer und technische Änderungen vorbehalten. Abbildungen können vom Produkt

Dettagli

MANUALE DI RIPARAZIONE E MANUTENZIONE MOTO E SCOOTER

MANUALE DI RIPARAZIONE E MANUTENZIONE MOTO E SCOOTER Marco Zacchetti MANUALE DI RIPARAZIONE E MANUTENZIONE MOTO E SCOOTER VOLUME 1. LA DIAGNOSTICA Piano dell opera del manuale. Volumi pubblicati: 1 - LA DIAGNOSTICA Di prossima pubblicazione: 2 - ATTREZZATURA

Dettagli

PTT di 3.500 Kg e pertanto conducibile con Patente B. Pagina 1

PTT di 3.500 Kg e pertanto conducibile con Patente B. Pagina 1 SPAZZATRICE ASPIRANTE VELOCE mod. MINOR m 3 2 La Spazzatrice Aspirante Scarab Minor è una delle più potenti spazzatrici compatte per aree urbane. E allestita con motore Diesel VM sovralimentato (conforme

Dettagli

REGOLAMENTO TECNICO MINIMOTO E MIDIMOTO (RTMMT)

REGOLAMENTO TECNICO MINIMOTO E MIDIMOTO (RTMMT) REGOLAMENTO TECNICO MINIMOTO E MIDIMOTO (RTMMT) Fermo restando le norme riportate nell R.M.M. e nel RTGS i motocicli che partecipano a questa classe devono rispettare i seguenti articoli. ART. 1 GENERALITÀ

Dettagli

Volume con tutti i sedili sollevati (VDA) l 519 510 519 Volume con 2 fila di sedili abbattuta (fino al tetto) l --- 1.702 1.751

Volume con tutti i sedili sollevati (VDA) l 519 510 519 Volume con 2 fila di sedili abbattuta (fino al tetto) l --- 1.702 1.751 8. Dati Tecnici Mazda6 Facelift 2010 Mazda6 Facelift 2010 Dimensioni Berlina Due Volumi Station Wagon Tipo di Carrozzeria Monoscocca Monoscocca Monoscocca Porte 4 4 + portellone 4 + portellone Posti a

Dettagli

attrezzatura varia 5.2 carotaggi e perforazioni 5.2.1 carotatrici pag. 354

attrezzatura varia 5.2 carotaggi e perforazioni 5.2.1 carotatrici pag. 354 attrezzatura varia 5.2 carotaggi e perforazioni pag. 354 354 AT 244 Orientabile in ogni direzione perforatrici - en 12504-1 La gamma di macchine Tecnotest consente l esecuzione di qualsiasi tipo di perforazione

Dettagli

Motore Cilindrata Alesaggio x Corsa Carburante Rapporto di compressione Potenza max all albero Coppia max Scarico Distribuzione Accensione

Motore Cilindrata Alesaggio x Corsa Carburante Rapporto di compressione Potenza max all albero Coppia max Scarico Distribuzione Accensione ROSSO EMOTION NERO GRAFITE Motore Cilindrata Alesaggio x Corsa Carburante Rapporto di compressione Potenza max all albero Coppia max Scarico Distribuzione Accensione Avviamento Raffreddamento Cambio Frizione

Dettagli

www.mvagusta.com Motorcycle Art

www.mvagusta.com Motorcycle Art www.mvagusta.com Le illustrazioni e le descrizioni riportate nella presente pubblicazione si riferiscono alle informazioni più aggiornate disponibili al momento della stampa. I dati tecnici e le caratteristiche

Dettagli

COMUNITA MONTANA ALBURNI AREA TECNICA - Ufficio Gare e Contratti -

COMUNITA MONTANA ALBURNI AREA TECNICA - Ufficio Gare e Contratti - COMUNITA MONTANA ALBURNI AREA TECNICA - Ufficio Gare e Contratti - P.S.R. 2007/2013 Misura 226 Azione d) (Acquisto di attrezzature e mezzi innovativi per il potenziamento degli interventi di prevenzione

Dettagli

rutale 1090, ure passion.

rutale 1090, ure passion. Motorcycle Art rutale 1090, ure passion. Sempre più 1090, la Brutale che spalanca il mondo delle naked quattro cilindri MV Agusta è il perfetto connubio tra prestazioni e guida, dotazione tecnica e prezzo,

Dettagli

INDICE. Dati tecnici ed equipaggiamenti 33. Accessori 53. Abbigliamento 63. Ducati SuMisura 69. Performance da record, garanzia di affidabilità 71

INDICE. Dati tecnici ed equipaggiamenti 33. Accessori 53. Abbigliamento 63. Ducati SuMisura 69. Performance da record, garanzia di affidabilità 71 INDICE L essenza della filosofia Superbike 5 Concentrato di potenza 7 L essenza della leggerezza 9 Elettronica avanzata 13 Design da sogno 15 Equilibrio perfetto 17 Ciclistica evoluta 19 Coppia e potenza

Dettagli

SIGLA E IDENTIFICAZIONE. Pag. 5 CARATTERISTICHE. CURVE CARATTERISTICHE Di POTENZA, COPPIA MOTRICE, CONSUMO SPECIFICO

SIGLA E IDENTIFICAZIONE. Pag. 5 CARATTERISTICHE. CURVE CARATTERISTICHE Di POTENZA, COPPIA MOTRICE, CONSUMO SPECIFICO SIGLA E IDENTIFICAZIONE CARATTERISTICHE CURVE CARATTERISTICHE Di POTENZA, COPPIA MOTRICE, CONSUMO SPECIFICO MANUTENZIONE - OLIO PRESCRITTO - RIFORNIMENTI ELIMINAZIONE INCONVENIENTI INGOMBRI COPPIE DI SERRAGGIO

Dettagli

INDICE. Dati tecnici ed equipaggiamenti 27. Accessori 41. Abbigliamento 51. Performance da record, garanzia di affidabilità 59

INDICE. Dati tecnici ed equipaggiamenti 27. Accessori 41. Abbigliamento 51. Performance da record, garanzia di affidabilità 59 INDICE Numeri che contano Mai così potente 5 L essenza della leggerezza 7 Elettronica al servizio del pilota 11 Controllo totale 1 Design da sogno 15 La ricerca della perfezione 17 Prestazioni distintive

Dettagli

F 18 WARRIOR 125-4 T INDICE TAVOLE TELAIO INDICE TAVOLE MOTORE TAV. A TAV. B TAV. C TAV. D TAV. E TAV. F TAV. G TAV. H TAV. I TAV.

F 18 WARRIOR 125-4 T INDICE TAVOLE TELAIO INDICE TAVOLE MOTORE TAV. A TAV. B TAV. C TAV. D TAV. E TAV. F TAV. G TAV. H TAV. I TAV. F 18 WARRIOR 125-4 T INDICE TAVOLE TELAIO TAV. A TAV. B TAV. C TAV. D TAV. E TAV. F TAV. G TAV. H TAV. I TAV. L TAV. M TAV. N TAV. OO TAV. O INDICE TAVOLE MOTORE TAV. R (1) TAV. S (1) TAV. T (1) TAV. U

Dettagli

Special. Paolo D Ambrosio - Foto: Lorenzo Gargiulo LUGLIO 2006

Special. Paolo D Ambrosio - Foto: Lorenzo Gargiulo LUGLIO 2006 64 Special Paolo D Ambrosio - Foto: Lorenzo Gargiulo 65 D ORO Il motore dell RD 350 TEMPI D ORO può ancora dire la sua se inserito in una ciclistica leggera ed efficace come quella della Cagiva Mito. Ecco

Dettagli

APRILIA RSV4 FACTORY

APRILIA RSV4 FACTORY APRILIA RSV4 FACTORY Da un progetto rivoluzionario, da una storia unica di vittorie in pista, nasce RSV4. Una mille supersportiva dalla tecnologia racing assolutamente esclusiva, sviluppata intorno al

Dettagli

SUPER BIKE SUPER SCOOTER SRV 850

SUPER BIKE SUPER SCOOTER SRV 850 BIKE SCOOTER SRV 850 BIKE Se la potenza, la sportività e le emozioni più assolute sono il tuo mondo, SRV 850 è il tuo scooter. Nato dall esperienza di decenni di sfide vittoriose sulle piste, pronto a

Dettagli

MANUALE TECNICO POWERJET GPR

MANUALE TECNICO POWERJET GPR BORN TO RUN MANUALE TECNICO POWERJET GPR MANUALE DI SERVIZIO PER CENTRALINE AGGIUNTIVE POWERJET GPR Manuale Tecnico POWERJET GPR Versione 2.5 Gennaio 2008 2 SOMMARIO 1. AVVERTENZE... 4 2. POWERJET GPR

Dettagli

REGOLAMENTO COSTRUTTIVO CATEGORIA KART TRADIZIONALE (N5K) (in vigore dal 2015)

REGOLAMENTO COSTRUTTIVO CATEGORIA KART TRADIZIONALE (N5K) (in vigore dal 2015) REGOLAMENTO COSTRUTTIVO CATEGORIA KART TRADIZIONALE (N5K) (in vigore dal 2015) 1 Definizione Sono ammessi nella categoria N5K (Kart) i telai Kart a motore che dispongano o abbiano disposto di omologazione

Dettagli

NEXUS MAXISCOOTER MOTORCYCLESOUL NATA DAL DESIDERIO

NEXUS MAXISCOOTER MOTORCYCLESOUL NATA DAL DESIDERIO NEXUS 500250125 MAXISCOOTER MOTORCYCLESOUL NATA DAL DESIDERIO NEXUS 500 SCOPRI L ANIMA SPORTIVA DELLO SCOOTER Per te che vivi con intensità ogni momento della giornata, affrontando il traffico e gli impegni

Dettagli

REGOLAMENTO TECNICO R1 NAZIONALE

REGOLAMENTO TECNICO R1 NAZIONALE Regolamento di Settore REGOLAMENTO TECNICO R1 NAZIONALE 1. Definizione Vetture turismo di grande produzione di serie con almeno 4 posti omologati e rispondente al regolamento di omologazione Gruppo A FIA;

Dettagli

Honda CBR125R YM2015

Honda CBR125R YM2015 Honda CBR125R YM2015 Data comunicato stampa: 4 novembre 2014 Aggiornamenti modello: nuova colorazione Contenuti: 1 Introduzione 2 Progettazione e sviluppo 3 Caratteristiche principali 4 Accessori 5 Caratteristiche

Dettagli

Istruzione di montaggio per kit di taratura idraulica Per forcelle a cartuccia

Istruzione di montaggio per kit di taratura idraulica Per forcelle a cartuccia Istruzione di montaggio per kit di taratura idraulica Per forcelle a cartuccia La forcella è un componente molto importante della moto e ha una grande influenza sulla stabilità del veicolo. Leggere attentamente

Dettagli

Tipo di vettura: GDBF4FH-SLH f - Fiche A/N 5695

Tipo di vettura: GDBF4FH-SLH f - Fiche A/N 5695 Tipo di vettura: GDBF4FH-SLH f - Fiche A/N 5695 06 Confronto Impreza spec. C 05-06 Modello lunghezza larghezza altezza passo carreggiata anter. carreggiata poster. luce da terra peso 2006 MY GDBF4FH-SLH

Dettagli

vedere SPORTIVA PER TUTTI La CBR 600 RR é una di quelle moto che dà subito confidenza al pilota, anche se non è molto esperto Grazie

vedere SPORTIVA PER TUTTI La CBR 600 RR é una di quelle moto che dà subito confidenza al pilota, anche se non è molto esperto Grazie 11 Prezzo Diffusione : 111660 Pagina 58 : Sportiva Honda Rivista in numerosi aspetti senza stravolgimenti l ultima versione della media sportiva Honda ha un motore più pronto e una ciclistica più efficace.

Dettagli

http://www.advrider.com/forums/showthread.php?t=69360&page=1&pp=15

http://www.advrider.com/forums/showthread.php?t=69360&page=1&pp=15 SOSTITUZIONE DEL TENDITORE SINISTRO DELLA CATENA DISTRIBUZIONE BMW R1150RT 2001 http://www.advrider.com/forums/showthread.php?t=69360&page=1&pp=15 L'articolo originale di Poolside è stato liberamente tradotto

Dettagli

BICICLETTE ELETTRICHE PRODOTTE IN ITALIA

BICICLETTE ELETTRICHE PRODOTTE IN ITALIA BICICLETTE ELETTRICHE PRODOTTE IN ITALIA Scoiattolo Il modello Scoiattolo è un triciclo da trasporto a tre ruote, che sfrutta la forza muscolare umana con l assistenza di un motore elettrico, dedicato

Dettagli

HONDA CRF450R 2016. Informazioni stampa CRF450R 2016

HONDA CRF450R 2016. Informazioni stampa CRF450R 2016 HONDA CRF450R 2016 Data comunicato stampa: 12 giugno 2015 Aggiornamenti modello: la CRF450R presenta una nuova forcella KYB ad aria (Pneumatic Spring Fork) rivisitata con steli da 48 mm, modificata nelle

Dettagli

The DINO files: Ford GT40 set-up

The DINO files: Ford GT40 set-up The DINO files: Ford GT40 set-up Rimuoviamo la carrozzeria, ed osserviamo il supporto motore. Adoperando il nuovo assale, con sezione ridotta nella parte centrale, si ha una maggiore luce rispetto alla

Dettagli

50cc. Enduro. Supermotard Naked &Scrambler...quando le due ruote sono passione. www.valentiracing.com

50cc. Enduro. Supermotard Naked &Scrambler...quando le due ruote sono passione. www.valentiracing.com 20851 LISSONE (MB) V.le Martiri della Libertà, 238 Tel. +39 039 2450192 - Fax +39 039 2452993 e-mail: info@valentiracing.com Rivenditore autorizzato: www.valentiracing.com Valenti consiglia lubrificanti:

Dettagli

NON ERA IL SUO MOMENTO

NON ERA IL SUO MOMENTO NON ERA IL SUO MOMENTO a cura di Danilo Chirco, Servizio Pre.S.A.L. della Asl TO 4 Che cosa è successo Un operaio è rimasto schiacciato dal portellone di una tramoggia di carico, all interno di un impianto

Dettagli

CENTRO ASSISTENZA. San Lazzaro di Savena - Bologna - Italy RIPARAZIONE ED V.della Fisica 14/16/18/20/22/24 INSTALLAZIONE

CENTRO ASSISTENZA. San Lazzaro di Savena - Bologna - Italy RIPARAZIONE ED V.della Fisica 14/16/18/20/22/24 INSTALLAZIONE SETTORE PISTONI IDRAULICI MOVIMENTO 2 e 3 ASSI STERZANTI - PISTONI SERVOSTERZO E COMPLESSIVI DI STERZATURA IDRAULICA PER VEICOLI INDUSTRIALI + KIT MONTAGGIO IDROGUIDE E SERVOSTERZI E ATTREZZATURA PER RICARICA

Dettagli

Honda CBR125R Introduzione

Honda CBR125R Introduzione Honda CBR125R Introduzione La classe delle 125cc sportive è quella da cui tutti i piloti hanno iniziato la loro carriera. Per la grande maggioranza dei centauri, appassionati della guida su strada o su

Dettagli

Codice dei motori. Dati tecnici. 1.2 8v 69 CV 169A4000. 1.4 16v 100CV 169A3000. 1.3 16v Multijet 169A1000

Codice dei motori. Dati tecnici. 1.2 8v 69 CV 169A4000. 1.4 16v 100CV 169A3000. 1.3 16v Multijet 169A1000 Codice dei motori Dati tecnici Versioni Codice motore 1.2 8v 69 CV 169A4000 1.4 16v 100CV 169A3000 1.3 16v Multijet 169A1000 1.2 bz 1.3 Multijet 1.4 bz Carburante benzina diesel benzina Livello ecologia

Dettagli

Renault Clio II 1.9 Motore Diesel F8Q 630 (98 05)

Renault Clio II 1.9 Motore Diesel F8Q 630 (98 05) Renault Clio II 1.9 Motore Diesel F8Q 630 (98 05) Sostituzione guarnizione della testa, rovinata a causa di una perdita dell acqua dal tubo inferiore del radiatore (la vettura ha circolato senza liquido

Dettagli

DESIGN PASSION SPORT

DESIGN PASSION SPORT DESIGN PASSION SPORT GP 800 UNA NUOVA DIMENSIONE. Gilera GP 800: la potenza di un idea. Motore bicilindrico a V di 90, 839cc, 4 valvole per cilindro, 75CV di potenza. Nasce con Gilera GP 800 una nuova

Dettagli

Honda CBR1000RR Fireblade SP 2014

Honda CBR1000RR Fireblade SP 2014 Honda CBR1000RR Fireblade SP 2014 Data del comunicato stampa: 4 novembre 2013 Aggiornamenti modello: una CBR1000RR Fireblade specifica per l utilizzo in pista, con sospensioni Öhlins, pinze freno anteriori

Dettagli

Aspetti tecnologici della sperimentazione

Aspetti tecnologici della sperimentazione Aspetti tecnologici della sperimentazione I test realizzati dal team di ricerca H2Power in sinergia ai ricercatori del dipartimento di Ingegneria Industriale del prof. Carlo Grimaldi dell Università degli

Dettagli

STUDIO DELLA RISPOSTA STRUTTURALE DEL TELAIO E DEL FORCELLONE POSTERIORE DI UN MOTOCICLO DUCATI IN CONDIZIONI DI MARCIA SU STRADA

STUDIO DELLA RISPOSTA STRUTTURALE DEL TELAIO E DEL FORCELLONE POSTERIORE DI UN MOTOCICLO DUCATI IN CONDIZIONI DI MARCIA SU STRADA STUDIO DELLA RISPOSTA STRUTTURALE DEL TELAIO E DEL FORCELLONE POSTERIORE DI UN MOTOCICLO DUCATI IN CONDIZIONI DI MARCIA SU STRADA Candidato: Relatore: Giacomo PERNA Chiar.mo prof. Ing. Giorgio BARTOLOZZI

Dettagli

STUDIO DI MASSIMA DI UN DIESEL AD ALTE PRESTAZIONI

STUDIO DI MASSIMA DI UN DIESEL AD ALTE PRESTAZIONI Università degli Studi di Bologna FACOLTA DI INGEGNERIA CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA MECCANICA Elaborato Finale di Laurea in Laboratorio di CAD STUDIO DI MASSIMA DI UN DIESEL AD ALTE PRESTAZIONI Candidato

Dettagli

CANDIDATO: William Berardi. RELATORE: Prof. Ing. Luca Piancastelli

CANDIDATO: William Berardi. RELATORE: Prof. Ing. Luca Piancastelli Alma Mater Studiorum Università di Bologna Facoltà di Ingegneria Corso di laurea in Ingegneria Meccanica A.A. 2010/2011 - Sessione III CANDIDATO: William Berardi RELATORE: Prof. Ing. Luca Piancastelli

Dettagli

DODICI POLLICI EUROPEAN CUP 2015

DODICI POLLICI EUROPEAN CUP 2015 DODICI POLLICI EUROPEAN CUP 2015 REGOLAMENTO INDICE 1 ORGANIZZAZIONE 2 ABBIGLIAMENTO OBBLIGATORIO 3 ETA MINIMA 4 PILOTI AMMESSI LICENZE E COSTI 5 GIORNATA DI GARA 6 PREPARCO 7 PARTENZA ANTICIPATA 8 ARRESTO

Dettagli

THE REAL THING. Perché l unica cosa che davvero conta là fuori è quello che sei dentro. ACCESSORI V9 CATALOGO

THE REAL THING. Perché l unica cosa che davvero conta là fuori è quello che sei dentro. ACCESSORI V9 CATALOGO V9 THE REAL THING Perché l unica cosa che davvero conta là fuori è quello che sei dentro. ACCESSORI V9 ANTIFURTO ELETTRONICO Antifurto compatto per la protezione della moto. KIT INSTALLAZIONE ANTIFURTO

Dettagli

BMW Z4 Super Cup NSR

BMW Z4 Super Cup NSR BMW Z4 Super Cup NSR Gara Endurance a Squadre 12H La Manifestazione Organizzata è un Evento Ufficiale NSR e verrà effettuata all interno dei locali dell Associazione Sportiva Dilettantistica Slot Club

Dettagli

fiat doblò tecnica / motori 01/2014 WORK UP Totale 3 anni di garanzia o pure 200 000 km Tagliando ogni 35 000 km

fiat doblò tecnica / motori 01/2014 WORK UP Totale 3 anni di garanzia o pure 200 000 km Tagliando ogni 35 000 km fiat doblò WORK UP tecnica / motori 01/2014 2 anni di garanzia contrattuale, 1 anno di garanzia estesa Totale 3 anni di garanzia o pure 200 000 km Tagliando ogni 35 000 km tecnica Peso 90 Multijet Peso

Dettagli

Smorzamento Degli Ammortizzatori

Smorzamento Degli Ammortizzatori Smorzamento Degli Ammortizzatori Lo smorzamento governa la resistenza al movimento degli ammortizzatori, per mezzo di un pistone interno che si muove a bagno d olio quando l ammortizzatore si comprime

Dettagli

www.mvagusta.com Motorcycle Art

www.mvagusta.com Motorcycle Art www.mvagusta.com Le illustrazioni e le descrizioni riportate nella presente pubblicazione si riferiscono alle informazioni più aggiornate disponibili al momento della stampa. I dati tecnici e le caratteristiche

Dettagli

Ad oggi una delle più interessanti e significative realtà produttive di Original Equipment a livello internazionale.

Ad oggi una delle più interessanti e significative realtà produttive di Original Equipment a livello internazionale. Ad oggi una delle più interessanti e significative realtà produttive di Original Equipment a livello internazionale. LEADER DI MERCATO NEL SETTORE MOTO Grimeca possiede una lunga esperienza, fatta di importanti

Dettagli

Diamo un'occhiata ad alcune delle caratteristiche fondamentali della E4: il Modello Elettrico DEFINITIVO!

Diamo un'occhiata ad alcune delle caratteristiche fondamentali della E4: il Modello Elettrico DEFINITIVO! Lo scorso Ottobre 2006, Team Magic ha pubblicato su internet alcune foto del progetto E4, un nuovo modello elettrico, che anche se sempre un progetto, ha catturato le attenzioni del mondo modellistico.

Dettagli

Informazioni Stampa MONTESA COTA 300RR 2016

Informazioni Stampa MONTESA COTA 300RR 2016 Informazioni Stampa MONTESA COTA 300RR 2016 Introduzione Sin dalla prima presentazione, la Montesa Cota 4RT ha dato vita a una rivoluzione nel mondo del trial, una disciplina storicamente dominata dai

Dettagli

HONDA CBR500R 2016. Informazioni stampa CBR500R 2016

HONDA CBR500R 2016. Informazioni stampa CBR500R 2016 HONDA CBR500R 2016 Data del comunicato stampa: 16 novembre 2015 Aggiornamenti modello: la nuova CBR500R 2016 è l unica vera supersportiva a potenza piena (35 kw, 48 CV) dedicata ai possessori di patente

Dettagli

MATERIALE ESCLUSIVO FRENATUTTO

MATERIALE ESCLUSIVO FRENATUTTO Frenatutto di Gurioli Carlo e C. SNC. Via G.Saragat, 11 40052 S.Gabriele di Baricella (BO) Tel +39 051-874859 Fax +39 051-6620535 MATERIALE ESCLUSIVO FRENATUTTO Tel +39 051 874859 Fax +39 051 6620535 E-mail:

Dettagli

Listino al Pubblico aggiornato al gennaio 2009

Listino al Pubblico aggiornato al gennaio 2009 Pit Bike XB XB 125 A Pit Bike 125cc forcella normale di buona qualita' 650,00 XBB XB 125 B Pit Bike 125cc con steli rovesciati di buona qualita' 700,00 XBC XB 125 C Potente e robusta. quasi 14cv con meno

Dettagli

Compattezza semi-vio. Mini-escavatore. Caratteristiche principali. Vantaggi operativi

Compattezza semi-vio. Mini-escavatore. Caratteristiche principali. Vantaggi operativi Mini-escavatore Compattezza semi-vio Caratteristiche principali Dimensioni compatte : - larghezza della macchina ridotta a 980 mm ; - raggio di rotazione posteriore di soli 980 mm ; - raggio di rotazione

Dettagli

Cippatrici. Energia nel ciclo della natura HM 4/6-300 HM 6-300 VM HM 5/6/8-400 HM 4/6-300 EM & 5/6/8-400 EM HM 8/10-500 K & HM 14-800 K

Cippatrici. Energia nel ciclo della natura HM 4/6-300 HM 6-300 VM HM 5/6/8-400 HM 4/6-300 EM & 5/6/8-400 EM HM 8/10-500 K & HM 14-800 K Cippatrici 4/6-300 6-300 VM 5/6/8-400 4/6-300 EM & 5/6/8-400 EM 8/10-500 K & 14-800 K 10-500 KT & 14-800 KT 14-800 KL pagina 2 / 3 pagina 4 / 5 pagina 6 / 7 pagina 8 / 9 pagina 10 / 11 pagina 12 / 13 pagina

Dettagli

D e s c r i z i o n e i n t e r v e n t o N OPERAZ. ORE LAV. 28 SOSTITUZIONE MOTORINO AVVIAMENTO 29 S.R. MOTORINO AVVIAMENTO E REVISIONE

D e s c r i z i o n e i n t e r v e n t o N OPERAZ. ORE LAV. 28 SOSTITUZIONE MOTORINO AVVIAMENTO 29 S.R. MOTORINO AVVIAMENTO E REVISIONE ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA SERVIZIO TERRITORIALE DI NUORO VIA A. DEFFENU N 9 T e m p a r i o V e i c o l i I n d u s t r i a l i 2012 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 ESECUZIONE TAGLIANDO CON: SOST.NE FILTRO

Dettagli

v. p. green Energy G3 30KW

v. p. green Energy G3 30KW v. p. green Energy G3 30KW costruzione molto robusta che si adatta a tutti venti manutenzione ridotta triplo freno a disco non necessita di inverter il migliore compromesso qualità/prezzo diametro del

Dettagli

come girare veloci IN PIEGA L ASSETTO DA PISTA

come girare veloci IN PIEGA L ASSETTO DA PISTA IN PIEGA L ASSETTO DA PISTA come girare veloci La regolazione della forcella comincia con il precarico molla (sinistra) aumentando quello standard. Allo stesso modo si incrementa il freno in compressione

Dettagli

LEGGERE TUTTE LE INDICAZIONI PRIMA DI AVVIARSI ALL INSTALLAZIONE

LEGGERE TUTTE LE INDICAZIONI PRIMA DI AVVIARSI ALL INSTALLAZIONE LISTA DELLE PARTI Ducati 848 EVO 2011 Istruzioni di Installazione 1 Power Commander 1 Cavo USB 1 CD-ROM 1 Guida Installazione 2 Adesivi Power Commander 2 Adesivi Dynojet 2 Striscia di Velcro 1 Salvietta

Dettagli

Un amico affidabile. Grizzly 125 www.yamaha-motor.it

Un amico affidabile. Grizzly 125 www.yamaha-motor.it Un amico affidabile. Se hai deciso di prenderti un compagno di lavoro a quattro ruote che ti dia una mano, l'hai trovato: Grizzly 125. Pratico e resistente, è fatto apposta per essere guidato anche da

Dettagli

29 Circuiti oleodinamici fondamentali

29 Circuiti oleodinamici fondamentali 29 Circuiti oleodinamici fondamentali Fig. 1. Circuito oleodinamico: (1) motore elettrico; (2) pompa; (3) serbatoio; (4) filtro; (5) tubazione di mandata; (6) distributore; (7) cilindro; (8) tubazione

Dettagli

IL DIFFUSORE ED IL CONTROLLO DELLA PORTATA D ARIA

IL DIFFUSORE ED IL CONTROLLO DELLA PORTATA D ARIA IL DIFFUSORE ED IL CONTROLLO DELLA PORTATA D ARIA Entriamo nel dettaglio del funzionamento del carburatore motociclistico ed esaminiamo i legami tra le grandezze che regolano l erogazione del combustibile.

Dettagli

LINEA MIRAGE 600 C d l 20408730000

LINEA MIRAGE 600 C d l 20408730000 Per LINEA linea automatica MIRAGE di taglio 600 si intende un processo lavorativo dove la barra viene caricata manualmente in un magazzino, per poi essere traslata per mezzo di uno spingi barra in una

Dettagli