NVR FUSION IV. Manuale dell utente. Sistema di Videoregistrazione e di Trasmissione Digitale. Document Rev A 06/09

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "NVR FUSION IV. Manuale dell utente. Sistema di Videoregistrazione e di Trasmissione Digitale. Document 800-05392 Rev A 06/09"

Transcript

1 NVR FUSION IV Sistema di Videoregistrazione e di Trasmissione Digitale Manuale dell utente Document Rev A 06/09

2 Avvertenze di sicurezza 2

3 Fusion IV NVR Manuale dell utente Avvertenze di sicurezza FCC Attestato di Conformità INFORMAZIONI PER L'UTENTE: IN SEGUITO AI TEST EFFETTUATI È STATO VERIFICATO CHE QUESTO APPARECCHIO RISPETTA LE RESTRIZIONI DELLE APPARECCHIATURE DIGITALI DI CLASSE A, CONFORMEMENTE ALLA PARTE 15 DEI REGOLAMENTI DEL FCC 1. QUESTE RESTRIZIONI SONO STATE STABILITE PER GARANTIRE UNA PROTEZIONE RAGIONEVOLE NEI CONFRONTI DELLE INTERFERENZE DANNOSE CHE POSSONO SUSSISTERE QUANDO L'APPARECCHIATURA È UTILIZZATA IN UN AMBIENTE COMMERCIALE. QUESTO APPARECCHIO GENERA, UTILIZZA E PUÒ IRRADIARE ENERGIA A FREQUENZA RADIO E, SE NON È INSTALLATO ED UTILIZZATO COME PRESCRITTO DAL MANUALE DI ISTRUZIONI, PUÒ CAUSARE INTERFERENZE DANNOSE ALLE RADIO COMUNICAZIONI. L UTILIZZO DI QUESTO APPARECCHIO IN AREA RESIDENZIALE PUÒ PROVOCARE INTERFERENZE DANNOSE, NEL QUAL CASO L UTENTE SARÀ TENUTO A CORREGGERE L'INTERFERENZA A SUE SPESE. ATTENZIONE: MODIFICHE E SOSTITUZIONI NON ESPRESSAMENTE APPROVATE DA CHI È RESPONSABILE DEL RISPETTO DEI REGOLAMENTI PUÒ ANNULLARE LA FACOLTÀ DELL UTENTE AD UTILIZZARE L APPARECCHIO. QUESTO APPARECCHIO DIGITALE DI CLASSE A È CONFORME ALLE NORME CANADESI ICES-003 NMB L UTILIZZO DI QUESTO APPARECCHIO È SOGGETTO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: L APPARECCHIO NON DEVE CAUSARE INTERFERENZE DANNOSE. QUESTO APPARECCHIO DEVE ACCETTARE LA RICEZIONE DI INTERFERENZE, INCLUSE QUELLE CHE POSSONO PROVOCARE EFFETTI INDESIDERATI I CAVI USATI CON QUESTO APPARECCHIO DEVONO ESSERE PROPRIAMENTE SCHERMATI PER CONFORMARSI AI REQUISITI DELLA FCC OGNI MODIFICA E SOSTITUZIONE NON ESPRESSAMENTE APPROVATA IN QUESTO MANUALE PUÒ ANNULLARE LA FACOLTÀ DELL UTENTE AD UTILIZZARE L APPARECCHIATURA. GLI UTILIZZATORI DEL PRODOTTO SONO RESPONSABILI DEL CONTROLLO E DEL RISPETTO DI TUTTE LE LEGGI E LE NORMATIVE FEDERALI, STATALI E LOCALI CIRCA L ACQUISIZIONE E LA REGISTRAZIONE DI SEGNALI AUDIO E VIDEO. LA HONEYWELL VIDEO SISTEMS NON SARÀ RITENUTA RESPONSABILE PER L'USO DI QUESTO PRODOTTO IN VIOLAZIONE DI LEGGI E NORMATIVE VIGENTI. 1 FCC: Federal Communications Commission, agenzia governativa indipendente degli Stati Uniti che risponde direttamente al Congresso, istituita dal Communications Act del 1934 con lo scopo di regolamentare le comunicazioni via radio, televisione, telegrafo, satellite e cavo a livello interstatale e internazionale. La giurisdizione della FCC copre i 50 stati degli Stati Uniti, il Distretto della Columbia e i territori statunitensi. Document Rev A 3 06/09

4 Avvertenze di sicurezza Standard Nazionali per l Alimentazione Elettrica AUSTRALIA / NUOVA ZELANDA I COMPONENTI SONO REALIZZATI IN OTTEMPERANZA CON LE PARTI ATTINENTI DELLA NORMATIVA IEC 60950, CON GLI STANDARDS SUI RELATIVI COMPONENTI O CON I PERTINENTI STANDARD AUSTRALIANI / NEO ZELANDESI. I SISTEMI DI DISTRIBUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA A CORRENTE ALTERNATA CLASSIFICATI COME TT O IT NON POSSONO ESSERE UTILIZZATI SU UN SISTEMA TN Corrente Area nominale nominale apparecchio della sezione (A) (mm²) <= 3 0.5* 3 <= <= 10 (0.75) <= 16 (1,0) <= <= <= <= <= <= <= <= <= <= DANIMARCA ALCUNI TIPI DI APPARECCHIATURE DI CLASSE A POSSONO ESSERE DOTATE DI SPINE CHE NON GARANTISCONO LA PROTEZIONE ELETTROSTATICA A TERRA QUANDO INSERITE NELLE PRESE ELETTRICHE DANESI. "VIGTIGT! LEDEREN MED GRØN/GUL ISOLATION MÅ KUN TILSLUTTES EN KLEMME MÆRKET (IEC 417, NO. 5019) ELLER (IEC 417, NO. 5017) FOR TILSLUTNING AF DE ØVRIGE LEDERE, SE MEDFØLGENDE INSTALLATIONSVEJLEDNING IL CAVO DI ALIMENTAZIONE DELLE APPARECCHIATURE MONOFASICHE CON CORRENTENOMINALE NON SUPERIORE A 13 AMPERE DEVE ESSERE DOTATO DI UNA SPINA SECONDO QUANTO STABILITO DAI REGOLAMENTI PER LA CORRENTE ELETTRICA, SEZIONE D1. LE APPARECCHIATURE DI CLASSE I PROVVISTE DI SPINA CON PRESA DI TERRA O DA UTILIZZARE IN LUOGHI DOVE AI SENSI DEI REGOLAMENTI ELETTRICI È PREVISTA LA PROTEZIONE DAL RISCHIO DI CONTATTO INDIRETTO DEVONO ESSERE DOTATE DI UNA SPINA SECONDO QUANTO PRESCRITTO DALLO STANDARD DK 2-1A O DK 2-5A. LE APPARECCHIATURE POLIFASICHE E LE APPARECCHIATURE MONOFASICHE CON CORRENTE NOMINALE SUPERIORE A 13 AMPERE SONO PROVVISTE DI UN CAVO DI ALIMENTAZIONE CON UNA SPINA CHE DEVE ESSERE CALIBRATA RISPETTO ALLA CORRENTE. 4

5 Fusion IV NVR Manuale dell utente GERMANIA (GESETZ UBER TECHNISCHE ARBEITSMITTEL (GARATESICHERHEITSGESETZ) [LEGGE SULLE ATTREZZATURE TECNICHE DA LAVORO {LEGGE SULLA SICUREZZA DELLE ATTREZZATURE], DEL 23 OTTOBRE 1992, ARTICOLO 3, 3 PARAGRAFO, 2 COMMA, INSIEME ALLA "ALLGEMEINE VERWALTUNGSVORSCHRIFT ZUR URCHFUHRUNG DES ZWEITEN ABSCHRITTS DES GERATESICHERHEITSGESETZES" [REGOLAMENTO D ATTUAZIONE DELLA SECONDA SEZIONE DELLA LEGGE SULLA SICUREZZA DELLE ATTREZZATURE DEL 10 GENNAIO 1996, ARTICOLO 2, PARAGRAFO, COMMA 2). COREA LE SPINE PER LA CONNESSIONE DELL APPARECCHIATURA ALLA RETE ELETTRICA DEVONO RISPETTARE LE NORMATIVE COREANE (KSC 8305). EMC L APPARECCHIATURA DEVE RISPETTARE I RELATIVI STANDARD CISPR. SVIZZERA IL CAVO DI ALIMENTAZIONE DELL ATTREZZATURA CON CORRENTE NOMINALE NON SUPERIORE A 10 AMPERE DEVE ESSERE DOTATO DI UNA SPINA CHE RISPETTI LA SEV 1011 O LA IEC E UNO DEI SEGUENTI STANDARD: SEV , TIPO SPINA 15, 3P+N+PE 250/400 V,10 A SEV , TIPO SPINA 11, L+N 250 V,10 A SEV , TIPO SPINA 12, L+N+PE 250 V,10 A IN GENERALE, LA NORMATIVA EN SI APPLICA ALLE SPINE PER CORRENTE SUPERIORE A 10 AMPERE. IN OGNI CASO, IN SVIZZERA SI STA PROCEDENDO ALL INTRODUZIONE DI UN SISTEMA DI SPINE E DI PRESE DA 16 AMPERE, NEL QUALE LE SPINE RISPETTANO I SEGUENTI STANDARD PUBBLICATI NEL FEBBRAIO 1998: SEV , TIPO SPINA 25, 3P+N+PE 230/400 V,16 A SEV , TIPO SPINA 21, L+N 250 V,16 A SEV , TIPO SPINA 23, L+N+PE 250 V,16 A REGNO UNITO LA CORRENTE DEL CIRCUITO DEVE ESSERE ASSUNTA DI 13 AMPERE, NON DI 16 AMPERE. LA CORRENTE DEL CIRCUITO NEL CORSO DEI TEST È STATA ASSUNTA DI 20 AMPERE. LE APPARECCHIATURE DOTATE DI CAVO FLESSIBILE E PROGETTATE PER ESSERE ALIMENTATE PER MEZZO DI QUESTO CAVO DA UNA PRESA CONFORME AL BS 1363, DEVONO ESSERE DOTATE DA UNA SPINA STANDARD COME STABILITO DALLO STRUMENTO STATUTARIO 1786: 1994 SPINE E PRESE ECC. REGOLAMENTI (DI SICUREZZA) 1994, A MENO CHE NON SIANO ESENTATI DA QUEGLI STESSI REGOLAMENTI. NOTA: LA "SPINA STANDARD" È DEFINITA IN SI 1786: 1994 ED ESSENZIALMENTE SIGNIFICA UNA SPINA APPROVATA A NORMA DEL BS 1363 O UNA SPINA DI CONVERSIONE APPROVATA. Document Rev A 5 06/09

6 Avvertenze di sicurezza Avviso UL Underwriters Laboratories Inc. non ha testato le prestazioni o l affidabilità di sicurezza di questo prodotto né gli aspetti relativi al segnalamento. UL ha testato il prodotto solo relativamente al rischio di incendio, di shock elettrico e di infortunio, come sottolineato nello Standard di Sicurezza UL La certificazione UL non copre gli aspetti relativi alle prestazioni o all affidabilità di sicurezza o di segnalamento del prodotto. UL NON RILASCIA ALCUNA ASSICURAZIONE, GARANZIA O CERTIFICATO CIRCA LE PRESTAZIONI O L AFFIDABILITÀ DI QUESTO PRODOTTO RELATIVAMENTE ALLA SICUREZZA O ALLE FUNZIONI DI SEGNALAMENTO. Avviso CE Questo prodotto è conforme alle seguenti Direttive Europee: DIRETTIVA DI COMPATIBILITÀ ELETTROMAGNETICA, 89/336/EEC (come modificata dalla 92/31/EEC e dall articolo 5 della 93/68/EEC) attraverso i seguenti provvedimenti: EN 55022:1994 EN 55024:1998 EN :1995 EN :1995 CISPR 24:1997 EN :1995 EN :1995 EN :1995 EN :1995 CISPR 22:1997 EN :2002 EN :1994 DIRETTIVA SUL BASSO VOLTAGGIO, 73/23/EEC (come modificata dall articolo 13 della 93/68/EEC) attraverso i seguenti provvedimenti: EN :

7 Fusion IV NVR Manuale dell utente EN :1996 Avviso Gruppo di continuità (UPS) La massima lunghezza dei cavi connessi all ingresso dei sensori e all uscita del controllo è 30 metri. EN CLASSE A Avviso ATTENZIONE Questo è un prodotto di classe A. In un ambiente domestico questo prodotto può causare interferenze radio, nel qual caso l utente sarà tenuto a prendere adeguati provvedimenti. PRECAUZIONI PER RIDURRE IL RISCHIO DI SHOCK ELETTRICO, NON ESPORRE QUESTO APPARECCHIO A PIOGGIA E UMIDITÀ. PERICOLO! CORRENTE AD ALTO VOLTAGGIO ALL INTERNO DELL INVOLUCRO. NON APRIRE IL RIVESTIMENTO ESTERNO. PER L ASSISTENZA RIVOLGERSI ESCLUSIVAMENTE A PERSONALE QUALIFICATO. PRUDENZA CAUTION RISK OF ELECTRIC SHOCK DO NOT OPEN CAUTION: TO REDUCE THE RISK OF ELECTRIC SHOCK, DO NOT REMOVE COVER (OR BACK). NO USER-SERVICEABLE PARTS INSIDE. REFER SERVICING TO QUALIFIED SERVICE PERSONNEL. Document Rev A 7 06/09

8 Avvertenze di sicurezza 8

9 Fusion IV NVR Manuale dell utente Argomenti 1 Avvertenze di sicurezza Argomenti Comandi e Connessioni Pannello di controllo frontale e LED Connettori del Pannello Posteriore Opzioni di Impostazione Telecamera Impostare una nuova telecamera Impostazione della rete video Collegamento di un dispositivo di rete Collegamento manuale Collegamento con il dispositivo per trovare le telecamere Assegnazione di un dispositivo di rete ad un canale Assegnare canali audio ad un dispositivo di rete Configurazione telecamera Accesso al Menu di configurazione del dispositivo Rilevazione Movimento Registrazione di intervallo regolare Creare un Area di Rilevazione Movimento Impostazioni generali Allarme vocale Collegamento ad un display a schermo ampio Collegare un Secondo Monitor Impostare un programma di registrazione Giorno della settimana Creare una Semplice Programmazione (Esempio) Programmazione Sensori e Relè (Esempio) Impostazione dei parametri di rete IP Gestione Utenti Aggiungere un Nuovo Utente Cambiare la Password dell Amministratore Password predefinita dell Amministratore Opzioni di ricerca Panoramica sulla ricerca Document Rev A 9 06/09

10 Argomenti Sincronizzazione (Time Sync) Svolgere una Ricerca semplice Ora Legale Funzioni di Salvataggio Salvataggio di un frammento di filmato (Backup di un Clip) Indice di Ricerca Visualizzazione dei Risultati dell Indice di Ricerca Ricerca in Anteprima Svolgere una Ricerca in Anteprima Ricerca Oggetto Svolgere la Ricerca Oggetto Ricerca Stato Svolgere una Ricerca Stato Ricerca movimento Eseguire una ricerca di movimento Audio Pan / Tilt / Zoom Impostare una Telecamera PTZ Impostazione di un posizionamento delle Telecamere PTZ (Preset) Creare una Sequenza Continua di Presets Interfaccia Compass sullo Schermo Salvare Dati Video Panoramica sul Salvataggio Dati (Backup) Nero Express Panoramica sulla Schermata Generale Svolgere un Backup Generale Integrazione Analisi Video Intelligente Honeywell Panoramica Informazioni Importanti Entrare nella Configurazione di Honeywell Video Analytics Aggiungere il Login del Server Fusion a Honeywell Video Analytics Impostare Honeywell Video Analytics Communication Moduli Honeywell Video Analytics Lanciare i moduli Honeywell Video Analytics Cercare Eventi in Honeywell Video Analytics

11 Fusion IV NVR Manuale dell utente Comandi e Connessioni Pannello di controllo frontale e LED Alloggiamenti disco fisso Porte USB Interruttore di accensione Pulsante di reset del sistema Pulsante di allarme mute Imbocco aria per la ventola di raffreddamento Alloggiamento DVD RW LEDs di alimentazione Attività del disco fisso LAN1 (invalido) LAN 2 (invalido) Ventola Document Rev A 11 06/09

12 Comandi e Connessioni Connettori del Pannello Posteriore Connettore di alimentazione Ingresso PS/2 Ingresso tastiera PS/2 Porta DVI-D Uscita SVGA Fire Wire Presa di rete RJ-45 Porte USB Audio Ingresso linea Uscita altoparlante Ingresso microfono 12

13 Fusion IV NVR Manuale dell utente Opzioni di Impostazione Telecamera Impostare una nuova telecamera 1. Collegare la telecamera alla parte posteriore del telaio del NVR. 2. Fare clic su set up sulla schermata visualizzazione dal vivo. 3. Fare clic sul tab di Set up per aprire la finestra del set up della telecamera. 4. Selezionare il canale che corrisponde alla nuova telecamera dall elenco di selezione telecamera. 5. Inserire un nome per la telecamera nella casella del nome della telecamera. 6. Fare clic su Apply quando terminato. Document Rev A 13 06/09

14 Opzioni di Impostazione Impostazione della rete video Dispositivi collegati Dispositivo automatico per trovare la telecamera Collegamento di un dispositivo di rete Nota Collegamento manuale Per informazioni dettagliate sull impostazione della telecamera utilizzando l applicazione IP Honeywell, al manuale utente IP di rete di serie EQUIP 1. Fare clic su Setup dalla schermata From the Live View. 2. fare clic sul tab Video della rete. 3. Fare clic sul tab del dispositivo Add/Remove- 4. Selezionare il proprio dispositivo di rete dall elenco Device Type 5. Digitare il Device Name. (nome del dispositivo). 6. Digitare l IP/URL address,(indirizzo IP/URL), Port, User ID e Password del dispositivo. 7. Fare clic su Add. 14

15 Fusion IV NVR Manuale dell utente Collegamento con il dispositivo per trovare le telecamere 1. Fare clic su Setup dalla schermata Live View. 2. Fare clic sul tab Network Video. 3. Fare clic sul tab Add/Remove Device 4. Fare clic su Find Cameras per trovare automaticamente tutte le telecamere Honeywell collegate. 5. Selezionare la casella di controllo vicino alla telecamera desiderata. 6. Fare clic su Get Device. 7. Digitare User ID e Password del dispositivo. 8. Fare clic su Update. Assegnazione di un dispositivo di rete ad un canale 1. Fare clic su Setup dalla schermata Live View. 2. Fare clic sul tab Network Video 3. Fare clic sul tab Channel Setup. 4. Fare clic su un canale disponibile in Channel List. 5. Digitare la Position Name (posizione del nome) desiderata. 6. Selezionare il dispositivo di rete appropriato precedentemente aggiunto. 7. Se il dispositivo ha capacità PTZ, selezionare la casella PTZ Camera per abilitarlo. 8. Se supportato, selezionale la casella Use Network Camera Motion Detection (Usare la scoperta movimento telecamera). 9. Selezionare Movimento Intenso, Sensore Intenso, e/o Istante Intenso per aumentare il tasso di registrazione o un evento. Document Rev A 15 06/09

16 Opzioni di Impostazione Assegnare canali audio ad un dispositivo di rete 1. Fare clic su Setup dalla schermata Live View. 2. Fare clic sul tab Network Video. 3. Fare clic sul tab Audio Setup. 4. Fare clic su un canale audio disponibile su Channel List. 5. Selezionare il dispositivo di rete precedentemente aggiunto. 6. Per registrare la rete audio selezionare la casella Record Network Audio. Il canale audio sarò disponibile sul motore di ricerca. 7. Per accedere al canale audio dalla schermata Live View, selezionare Enable Network Video nella casella Live View. 16

17 Fusion IV NVR Manuale dell utente Configurazione telecamera Il tab configurazione telecamera mostra informazioni su tutte le telecamere (analogic he e di rete) collegate al NVR fusion. Accesso al Menu di configurazione del dispositivo. Usare l interfaccia di fusione per accedere alle funzioni del menu del dispositivo di rete di accesso di base. 1. Fare clic su Setup dalla schermata Live View. 2. Fare clic sul tab Network Video. 3. Fare clic sul tab Configurazione della Fotocamera 4. Evidenziare la fotocamera desiderata. 5. Fare clic su Setup Network Device. Document Rev A 17 06/09

18 Opzioni di Impostazione Rilevazione Movimento Registrazione di intervallo regolare La registrazione di intervallo regolare consente agli utenti di registrare un singolo fotogramma ogni pochi minuti o ore quando non vi è movimento. Questa opzione è disponibile soltanto quando viene selezionata la registrazione di movimento nella pianificazione di registrazione Per abilitare l opzione Intervalli di Registrazione Regolari: 1. Spuntare la casellina degli Intervalli di Registrazione Regolari. 2. Specificare la frequenza con cui devono essere salvate le immagini quando non c è movimento. Il sistema può essere impostato fino ad un immagine al secondo. Creare un Area di Rilevazione Movimento Suggerimento Creare fino a 15 zone di scoperta movimento. 1. Cliccare sulla tabella del Movimento nelle Impostazioni. 2. Selezionare una telecamera dalla lista Selezionare una Telecamera. 3. Spuntare la casellina Dettagli Rilevazione Area di Movimento. 4. Cliccare su Sgombra Area di Rilevazione Movimento. 5. Cliccare su Impostazioni Avanzate Area di Movimento. 6. Cliccare sul pulsante Forma dell Area di Rilevazione Movimento. 7. Trascinare il mouse sull immagine della telecamera. Suggerimento Per creare la forma di un poligono cliccare con il mouse ad ogni angolo del poligono e cliccare due volte per chiudere la figura. 8. Cliccare OK. 9. Spostare i cursori per regolare la sensibilità al movimento ed il filtro al rumore. 10. Definire I tempi di pre-allarme e di post-allarme in caso di rilevazione di movimento. Pre Allarme 0 > 50 Secondi [Il numero di secondi che il NVR registra prima che il movimento sia rilevato] Post Allarme (MOVIMENTO) 0 > 50 Secondi [Il numero di secondi che il NVR registra dopo che il movimento è stato rilevato] 18

19 Fusion IV NVR Manuale dell utente Impostazioni generali Allarme vocale Il NVR può essere impostato in modo da riprodurre un file audio quando si verifica un Movimento o i Sensori rilevano qualcosa. Questo file può essere creato in modo personalizzato dall utente. Il file.wav selezionato viene riprodotto attraverso gli altoparlanti collegati al NVR dall utente. Prova il file audio Cerca il file audio 1. Cliccare il pulsante Sfoglia per cercare un file.wav. Il file selezionato apparirà nella casella Suoni. 2. Cliccare l icona Prova per saggiare il file audio. 3. Spuntare le caselline Attiva in caso di Rilevazione Movimento e Attiva in caso di Rilevazione Sensori (Allarme) e/o spuntare la casellina Attiva in caso di Rilevazione Sabotaggio per far partire il file audio quando desiderato. Collegamento ad un display a schermo ampio 1. Fare clic su Exit sulla schermata Live View e selezionare Exit in modalità Windows. 2. Fare clic destro sul Desktop e selezionare Properties. 3. Fare clic sul tab Settings. 4. Trascinare la barra di risoluzione dello schermo verso la risoluzione desiderata del display collegato. Suggerimento Per le impostazioni appropriate, fare riferimento alla documentazione del display. 5. Fare clic su Ok e confermare la modifica. 6. Doppio clic sull icona del server Fusion sul Desktop. 7. Fare clic su Setup sula schermata Live View e poi fare clic sul tab General. 8. Sotto Display Settings, selezionare la casella Use Full Screen. 9. Fare cilc su apply. Document Rev A 19 06/09

20 Opzioni di Impostazione Collegare un Secondo Monitor 1. Cliccare su Esci nella schermata vista live e selezionare Riavvia in modalità Windows. 2. Clic destro sul Desktop e selezionare proprietà 3. Fare clic sul tab delle impostazioni. 4. Fare clic sul display secondario e cliccare sul desktop estendi windows sulla casella di spunta di questo monitor. Suggerimento Riferirsi alla documentazione del display per impostazioni di risoluzione adeguata. 5. Fare clic su OK per confermare il cambiamento. 6. Doppio clic sull icona Server Fusione sul Desktop. 7. Cliccare su Setup nella schermata vista live e poi cliccare sul tab Generale 8. Sotto Funzione, selezionale la casella di spunta doppio monitor. 9. Cliccare su Applica. 20

21 Fusion IV NVR Manuale dell utente Impostare un programma di registrazione Creare una programmazione personalizzata di registrazione è importante per massimizzare l efficienza del NVR. Il NVR Fusion offre numerose opzioni per soddisfare una grande varietà di necessità ed esigenze. Programma automatico 1 Tutte le telecamere sono impostate su: 8AM-5PM Registrazione continua 5PM-8AM Registrazione su Rilevazione Movimento Numero di Programma Programma di registrazione per un giorno particolare Opzioni di allarme Programma automatico 2 Tutte le telecamere sono impostate su: Registrazione del Movimento 24 ore al giorno / 7 giorni la settimana. Telecamera 1 associata al sensore di ingresso 1 Telecamera 2 associata al sensore di ingresso 2 Telecamera 3 associata al sensore di ingresso 3, ecc. Il Numero di programma è un gruppo di impostazioni. Possono essere creati fino a 32 programmi di registrazione. Pensate ai programmi di registrazione come a fogli lucidi su cui sono scritte delle parole; se li mettete uno sull altro, le parole degli strati sottostanti possono ancora essere lette. Questi programmi consentono di creare una programmazione di registrazione valida e dettagliata. Personalizzare la programmazione di registrazione per un giorno particolare come feste speciali, ecc. Queste sono opzioni avanzate che inviano i segnali di allarme (legati al movimento o ai sensori) al software esterno di Allarme Monitor e al software HFVMS. Suggerimento Per inviare eventi di movimento all FVMS, selezionare sia la casella Motion Event sia la casella Map Alarm Opzioni di spegnimento Consente all utente di specificare gli orari di spegnimento e di riaccensione automatica del NVR. Document Rev A 21 06/09

22 Opzioni di Impostazione Giorno della settimana Il Giorno della Settimana è il giorno della settimana per il quale si compie la programmazione di registrazione Se è selezionato MER, si sta programmando la registrazione di Mercoledì. Il pulsante di Selezione del Singolo Giorno consente di selezionare contemporaneamente più giorni. Quando si seleziona il pulsante di Selezione del Singolo Giorno è possibile spuntare la casellina di più giorni contemporaneamente, selezionando così simultaneamente più giorni della settimana insieme. Cliccando su Selezione del Singolo Giorno il pulsante diventa Selezione di Più Giorni. Questo consente all utente di selezionare più giorni da configurare in una volta. Creare una Semplice Programmazione (Esempio) Creare una programmazione di registrazione è semplice con un po di esperienza. Nell esempio seguente sono dettagliatamente descritti I punti da seguire per creare una semplice programmazione di registrazione per le telecamere da 1 a 4. La programmazione sarà effettuata come segue: 1. LUN-VEN ( ) tutte e 4 le telecamere registreranno utilizzando la registrazione di MOVIMENTO. 2. LUN-VEN ( :59) tutte e 4 le telecamere registreranno utilizzando la registrazione CONTINUA. 3. SAB-DOM ( :59) tutte e 4 le telecamere registreranno utilizzando la registrazione di MOVIMENTO. Per svolgere questo esempio saranno quindi mostrate in tutto 3 programmazioni di registrazione. 22

23 Fusion IV NVR Manuale dell utente Passi 1-6: Programmare le telecamere 1-4 per una registrazione di MOVIMENTO dalle 9:00 alle 17:59 dal Lunedì al Venerdì. 1. Selezionare Progr01 dal menu a tendina Numero di Programma (Dovrebbe già essere impostato) 2. Selezionare il pulsante Selezione del Singolo Giorno. 3. Spuntare le caselline dei giorni LUN, MAR, MER, GIO, VEN. 4. Sulla tabella di selezione oraria, alla riga del Progr01, evidenziare le ore Cliccare Fissa. 5. Cliccare i pulsanti delle telecamere da 1 a 4 finché non si accendono i quadretti verdi del Movimento. 6. Cliccare Applica per salvare le impostazioni. Passo 3 Passo 2 Passo 4 Passo 1 Passo 5 Document Rev A 23 06/09

24 Opzioni di Impostazione Passi 7-11: Programmare le telecamere 1-4 per una registrazione CONTINUA dalle 18:00 alle 8:59 dal Lunedì al Venerdì. 7. Selezionare Progr02 dal menu a tendina Numero di Programma. 8. Sulla tabella di selezione oraria, alla riga del Progr02, evidenziare le ore (da mezzanotte alle 8.59 del mattino) e cliccare Fissa. 9. Sempre sulla riga del Progr02, evidenziare le ore (dalle 6 del pomeriggio a mezzanotte) e cliccare Fissa. 10. Cliccare i pulsanti delle telecamere da 1 a 4 finché non si accendono i quadretti marroni della registrazione Continua. 11. Cliccare Applica per salvare le impostazioni. Passo 9 Passo 8 Passo 7 Passo 10 24

25 Fusion IV NVR Manuale dell utente Passi 12-16: Programmare le telecamere 1-4 per una registrazione di MOVIMENTO dalle alle 23:59 del Sabato e della Domenica. 12. Selezionare Progr03 dal menu a tendina Numero di Programma. 13. Spuntare le caselline dei giorni SAB e DOM. 14. Sulla tabella di selezione oraria, alla riga del Progr03, evidenziare le ore e cliccare Fissa. 15. Cliccare i pulsanti delle telecamere da 1 a 4 finché non si accendono i quadretti verdi del Movimento. 16. Cliccare Applica per salvare le impostazioni. Passo 13 & Passo 15 Passo 12 Passo 16 Document Rev A 25 06/09

26 Opzioni di Impostazione Programmazione Sensori e Relè (Esempio) SENSORI I sensori in ingresso possono essere programmati in modo da avviare immediatamente la registrazione da una o più telecamere quando si verifica un allarme. L allarme può anche attivare l uscita Relè come si desidera. USCITA RELÈ L uscita Relè può essere attivata quando si verifica un allarme Movimento o un allarme Sensore. L esempio di programmazione è svolto nel seguito. Verranno create tre programmazioni. 1. SAB-DOM ( ) Le telecamere 1 e 2 saranno attivate dai Sensori n 3 e/o n 5, che quindi attiveranno l uscita Relè n 7 e n DOM-SAB ( ) La telecamera 3 sarà programmata per registrare in caso di MOVIMENTO. Quando si verificherà un movimento saranno attivate le uscite Relè n 7 e n DOM-SAB ( ) Quando si verifica un allarme il Sensore n 6 attiverà l uscita Relè n 8. Questo evento non farà partire ALCUNA registrazione dalle telecamere. 26

27 Fusion IV NVR Manuale dell utente Passi 1-8: Programmare le telecamere 1 e 2 per essere attivate dai Sensori n 3 e/o n 5, che quindi attiveranno l uscita Relè n 7 e n Selezionare Progr01 dal menu a tendina Numero di Programma. (Dovrebbe già essere impostato) 2. Cliccare il pulsante Selezione del Singolo Giorno, quindi selezionare Sì. 3. Spuntare le caselline dei giorni DOM, LUN, MAR, MER, GIO, VEN, SAB. 4. Sulla tabella di selezione oraria, alla riga del Progr01, evidenziare le ore Cliccare Fissa. 5. Cliccare i pulsanti delle telecamere 1 e 2 finché non si accendono i quadretti Rossi dei Sensori. 6. Cliccare i pulsanti dei Sensori n 3 e n Cliccare i pulsanti dei Relè n 7 e n Cliccare Applica per salvare le impostazioni. Passo 3 Passo 2 Passo 7 Step 4 Passo 1 Passo 5 Passo 6 Document Rev A 27 06/09

28 Opzioni di Impostazione Passi 9-13: Programmare la telecamera 3 per registrare in modalità MOVIMENTO Quando si verifica il Movimento saranno attivate le uscite Relè n 7 e n Selezionare Progr02 dal menu a tendina Numero di Programma. 10. Sulla tabella di selezione oraria, alla riga del Progr02, evidenziare le ore Cliccare Fissa. 11. Cliccare il pulsante della telecamera n 3 finché non si accende il quadretto verde del Movimento. 12. Cliccare i pulsanti dei Relè n 7 e n Cliccare Applica per salvare le impostazioni. Passo 12 Passo 10 Passo 9 Passo 11 28

29 Fusion IV NVR Manuale dell utente Passi 14-18: Programmare il Sensore n 6 affinché attivi il Relè n 8 quando si verifica un allarme. Nota Questo non attiverà alcuna registrazione da telecamera. 14. Selezionare Progr03 dal menu a tendina Numero di Programma. 15. Sulla tabella di selezione oraria, alla riga del Progr03, evidenziare le ore Cliccare Fissa. 16. Cliccare il pulsante del Sensore n Cliccare il pulsante del Relè n Cliccare Applica per salvare le impostazioni. Passo 16 Passo 17 Passo 15 Passo 14 Document Rev A 29 06/09

30 Opzioni di Impostazione Impostazione dei parametri di rete IP Attenzione Non collegare il NVR a un Dominio Network. Abilitare l audio dal cliente al NVR Abilitare la tastiera RS-232 Valore di Time Out Porta di Emergenza Porta Centrale Quando si cerca di connettersi al NVR se la connessione non riesce nel periodo di Time Out (secondi) sarà terminata. Da connettere al software dell Allarme Monitor. Da connettere al software esterno. Nel Software Esterno del Fusion occorre specificare che questa porta serve alla connessione al NVR. Nota Il Center Port 1025 non è disponibile per connessioni remote. Esso è usato dalla gestione ATI VGA suite. Porta Immagini Porta di Ricerca Porta di Aggiornamento Per trasmettere i video al software esterno del Fusion. Per trasferire le informazioni di ricerca al software esterno del Fusion. Usata per aggiornare il software attraverso una connessione remota. Nota Se ci si connette al NVR attraverso un firewall, le porte summenzionate devono essere aperte al traffico in entrata e in uscita. Porta Internet Porta di Controllo Stato Risoluzione Percentuale di Trasferimento Per trasferire i video via Internet con Web Viewer. Consente al sw HFVMS di ricevere informazioni circa lo stato del NVR. Impostando una bassa risoluzione le immagini saranno trasferite più velocemente ma la qualità dell immagine sarà sensibilmente ridotta. Quando impostato su Originario, sarà inviato un video di qualità massima [720 x 480 (NTSC) 720 x 576 (PAL)]. La risoluzione originaria impegna pesantemente la rete. Riduce l ampiezza di banda del NVR. Questa opzione si basa sulla percentuale di immagine inviata. 30

31 Fusion IV NVR Manuale dell utente Gestione Utenti La Consolle di Gestione degli Utenti presenta opzioni per creare, modificare e cancellare account utenti. di Consente i Disconnette l utente dopo x minuti di inattività *La disconnessione automatica ha effetto su tutti gli utenti Aggiungere un Nuovo Utente Suggerimento Per massima sicurezza, impostare la password amministratore prima di creare qualsiasi nuovo utente. 1. Cliccare sulla tabella di impostazione dell Amministratore. 2. Cliccare sul pulsante della Gestione Utenti. 3. Cliccare su Aggiungi Utente per aprire la finestra della Gestione Utenti. 4. Digitare la password dell Amministratore e poi cliccare OK 5. Digitare un nome utente e una password 6. Selezionare le autorizzazioni del caso. 7. Selezionare I canali video e audio che devono essere nascosti all utente. 8. Assegnare un numero all utente. 9. Cliccare OK per salvare le impostazioni e uscire. Nota In ciascun NVR è caricato un account amministrativo e un account di default L account di default non deve essere usato come account primario. Se il NVR viene riavviato, l account di Default sarà caricato automaticamente. Per le applicazioni in cui è necessaria la massima sicurezza, Honeywell raccomanda di eliminare tutti i privilegi dall account di default dell utente e impostare tutte le fotocamere come nascoste. Document Rev A 31 06/09

DVR FUSION IV. Manuale dell utente. Sistema di Videoregistrazione e di Trasmissione Digitale. Document 800-05301 Rev A 06/09

DVR FUSION IV. Manuale dell utente. Sistema di Videoregistrazione e di Trasmissione Digitale. Document 800-05301 Rev A 06/09 DVR FUSION IV Sistema di Videoregistrazione e di Trasmissione Digitale Manuale dell utente Document 800-05301 Rev A 06/09 Avvertenze di sicurezza 2 Fusion IV DVR Manuale dell utente Avvertenze di sicurezza

Dettagli

Server E-Map. Installazione del Server E-Map. Finestra del Server E-Map

Server E-Map. Installazione del Server E-Map. Finestra del Server E-Map Manuale d uso per i programmi VS Server E-Map Con E-Map Server, si possono creare mappe elettroniche per le telecamere ed i dispositivi I/O collegati a GV-Video Server. Usando il browser web, si possono

Dettagli

Videoregistratori Serie DX

Videoregistratori Serie DX Pagina:1 DVR per telecamere AHD, analogiche, IP Manuale programma CMS Come installare e utilizzare il programma client per i DVR Pagina:2 Contenuto del manuale In questo manuale viene descritto come installare

Dettagli

MANUALE D'USO. NAVIGATOR Primi Passi

MANUALE D'USO. NAVIGATOR Primi Passi NAVIGATOR Primi Passi Guida con i Primi Passi per conoscere il software NAVIGATOR per la visualizzazione, registrazione e centralizzazione degli impianti IP Megapixel Professionali. Versione: 1.0.0.72

Dettagli

Software centralizzazione per DVR

Software centralizzazione per DVR Software centralizzazione per DVR Manuale installazione ed uso 2 INTRODUZIONE Il PSS (Pro Surveillance System) è un software per PC utilizzato per gestire DVR e/o telecamere serie VKD. Tramite esso è possibile

Dettagli

SOFTWARE DI GESTIONE PSS

SOFTWARE DI GESTIONE PSS Rev. 1.0 SOFTWARE DI GESTIONE PSS Prima di utilizzare questo dispositivo, si prega di leggere attentamente questo manuale e di conservarlo per future consultazioni. Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta S.

Dettagli

Podium View TM 2.0 Software di cattura delle immagini Visual Presenter Manuale d uso - Italiano

Podium View TM 2.0 Software di cattura delle immagini Visual Presenter Manuale d uso - Italiano Podium View TM 2.0 Software di cattura delle immagini Visual Presenter Manuale d uso - Italiano Indice 1. Introduzione... 2 2. Requisiti di sistema... 2 3. Installa Podium View... 3 4. Connessione all

Dettagli

Videoregistratori ETVision

Videoregistratori ETVision Guida Rapida Videoregistratori ETVision Guida di riferimento per i modelli: DARKxxLIGHT, DARKxxHYBRID, DARKxxHYBRID-PRO, DARK16NVR, NVR/DVR da RACK INDICE 1. Collegamenti-Uscite pag.3 2. Panoramica del

Dettagli

Manuale riferito alla versione 1.2.0

Manuale riferito alla versione 1.2.0 Manuale riferito alla versione 1.2.0 1 INDICE Pag. 1 INSTALLAZIONE DI XSTREAMING 3 1.1 AZIONI PRELIMINARI 3 1.1.1 OTTENERE UN FILE DI LICENZA 3 1.2 INSTALLAZIONE 3 1.3 VERSIONI 3 1.4 CONFIGURAZIONE HARDWARE

Dettagli

Videoregistratore Digitale 4 Canali 25 ips @ D1

Videoregistratore Digitale 4 Canali 25 ips @ D1 BUDDY DVR by Videoregistratore Digitale 4 Canali 25 ips @ D1 Guida Rapida di Installazione ITA V. 1.0-201311 1 SOMMARIO Guida Rapida di Installazione 1. Log-In al DVR Introduzione alle principali funzioni...3

Dettagli

Videoregistratori Serie DH

Videoregistratori Serie DH Pagina:1 DVR per telecamere analogiche, 960H, HD-SDI Manuale programma Viewclient Come installare e utilizzare il programma client per i DVR Pagina:2 Contenuto del manuale In questo manuale viene descritto

Dettagli

MANUALE D USO Agosto 2013

MANUALE D USO Agosto 2013 MANUALE D USO Agosto 2013 Descrizione generale MATCHSHARE è un software per la condivisione dei video e dati (statistiche, roster, ) delle gare sportive. Ogni utente abilitato potrà caricare o scaricare

Dettagli

Istruzioni per l uso della Guida. Icone utilizzate in questa Guida. Istruzioni per l uso della Guida. Software di backup LaCie Guida per l utente

Istruzioni per l uso della Guida. Icone utilizzate in questa Guida. Istruzioni per l uso della Guida. Software di backup LaCie Guida per l utente Istruzioni per l uso della Guida Istruzioni per l uso della Guida Sulla barra degli strumenti: Pagina precedente / Pagina successiva Passa alla pagina Indice / Passa alla pagina Precauzioni Stampa Ottimizzate

Dettagli

CMS Manuale. 2. Installazione del software

CMS Manuale. 2. Installazione del software CMS Manuale 1. Panoramica Questo software può essere collegato direttamente al DVR tramite Internet senza il supporto di server intermedio. E 'user-friendly e può essere collegato rapidamente. Fumctions

Dettagli

Magic Wand Manager. Guida Utente. Rel. 1.1 04/2011. 1 di 28

Magic Wand Manager. Guida Utente. Rel. 1.1 04/2011. 1 di 28 Magic Wand Manager Guida Utente Rel. 1.1 04/2011 1 di 28 Sommario 1. Setup del Software... 3 2. Convalida della propria licenza software... 8 3. Avvio del software Magic Wand manager... 9 4. Cattura immagini

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Guida rapida DVR HD Parte prima: Operazioni di base Parte due: Controllo remoto

Guida rapida DVR HD Parte prima: Operazioni di base Parte due: Controllo remoto Guida rapida DVR HD Parte prima: Operazioni di base... 2 1. Installazione di base... 2 2. Avvio... 2 3. Spegnimento... 2 4. Accesso... 2 5. Anteprima... 3 6. Configurazione registrazione... 3 7. Riproduzione...

Dettagli

Interfaccia software per pc

Interfaccia software per pc Interfaccia software per pc Istruzioni per l uso Grazie per aver scelto un prodotto Esse-ti Questo prodotto è stato progettato appositamente per facilitare l'utente nelle attività telefoniche quotidiane.

Dettagli

Videoregistratori di rete Serie DN

Videoregistratori di rete Serie DN Pagina:1 Videoregistratori di rete Serie DN NVR per telecamere IP Manuale programma Smart Meye Come installare e utilizzare l App per dispositivi mobili Pagina:2 Contenuto del manuale In questo manuale

Dettagli

COMELIT IP RAS (ios) Prima di utilizzare questo dispositivo, leggere attentamente questo manuale e conservarlo per future consultazioni.

COMELIT IP RAS (ios) Prima di utilizzare questo dispositivo, leggere attentamente questo manuale e conservarlo per future consultazioni. COMELIT IP RAS (ios) Prima di utilizzare questo dispositivo, leggere attentamente questo manuale e conservarlo per future consultazioni. Sommario 1.1 Informazioni sull'app per dispositivi mobili COMELIT

Dettagli

Installazione DNR-2060-08P

Installazione DNR-2060-08P Installazione DNR-2060-08P Collegamento Questa guida spiega come configurare il DNR-2060-08p in una rete locale. Si seguano i collegamenti dello schema sottostante. Le telecamere utilizzate devono essere

Dettagli

ivms-4200 Client Software Guida Rapida

ivms-4200 Client Software Guida Rapida ivms-4200 Client Software Guida Rapida Informazioni Le informazioni contenute in questo documento sono soggette a modifiche senza preavviso e non costituiscono alcun impegno da parte di Hikvision. Hikvision

Dettagli

Manuale configurazione rete, accesso internet a tempo e posta elettronica

Manuale configurazione rete, accesso internet a tempo e posta elettronica accesso internet a tempo e posta elettronica Indice 1. REQUISITI NECESSARI -------------------------------------------------------------------------- 4 1.1. PREDISPORRE I COLLEGAMENTI --------------------------------------------------------------------

Dettagli

Video Registratore Digitale. G-Digirec 4S. Manuale Utente

Video Registratore Digitale. G-Digirec 4S. Manuale Utente Video Registratore Digitale G-Digirec 4S Manuale Utente INDICE Introduzione... 1 Introduzione al Videoregistratore Digitale (DVR)... 1 Pannello frontale... 2 Pannello posteriore... 3 Installazione del

Dettagli

Videoregistratori Serie DH

Videoregistratori Serie DH Pagina:1 DVR per telecamere analogiche, 960H, HD-SDI Manuale programma ViewCam Come installare e utilizzare l App per dispositivi mobili Pagina:2 Contenuto del manuale In questo manuale viene descritto

Dettagli

P2P IPCAM Manuale Utente NIP-MJPEG

P2P IPCAM Manuale Utente NIP-MJPEG P2P IPCAM Manuale Utente NIP-MJPEG Manuale utente della I nostri prodotti fotocamera penetrano la tecnologia IP P2P, come la spina del computer e giocare con networking in modo che rende Telecom, China

Dettagli

Il software gratuito GMS-Lite consente il collegamento a max. 10 DVR per un totale di 36 telecamere visualizzate.

Il software gratuito GMS-Lite consente il collegamento a max. 10 DVR per un totale di 36 telecamere visualizzate. Software freeware per DVR ZR-DHC Software per reti Ethernet GMS-Lite 0/0/009- G//I Caratteristiche principali Il software gratuito GMS-Lite consente il collegamento a max. 0 DVR per un totale di telecamere

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

QNAP Surveillance Client per MAC

QNAP Surveillance Client per MAC QNAP Surveillance Client per MAC Capitolo 1. Installazione di QNAP Surveillance Client 1. Fare doppio clic su QNAP Surveillance Client V1.0.1 Build 5411.dmg. Dopo qualche secondo viene visualizzata la

Dettagli

Videoregistratori Serie DX

Videoregistratori Serie DX Pagina:1 DVR per telecamere AHD, analogiche, IP Manuale APP mobile Come installare e utilizzare l App per dispositivi mobili Pagina:2 Contenuto del manuale In questo manuale viene descritto come installare

Dettagli

Importante! Installazione

Importante! Installazione Importante! Introduzione LD000020 Adattatore USB Powerline Sweex Per prima cosa desideriamo ringraziarvi vivamente per aver acquistato questo adattatore Powerline. Con questo adattatore Powerline potrete

Dettagli

WEBTX 01/02/04 / TIP5012 Manuale Installazione & Programmazione

WEBTX 01/02/04 / TIP5012 Manuale Installazione & Programmazione WEBTX 01/02/04 / TIP5012 Manuale Installazione & Programmazione SICURIT Alarmitalia S.p.a. Via Gadames 91 - MILANO (Italy) Tel. (02) 38070.1 (ISDN) Fax (02) 3088067 http://www.sicurit.it E-mail: info@sicurit.it

Dettagli

Applicazione per smartphone DSE SmartLive per ios e Android

Applicazione per smartphone DSE SmartLive per ios e Android Pagina:1 Applicazione per smartphone DSE SmartLive per ios e Android RH-TCC1 RH-BCC1 RH-DCC1 RH-DCC2 Telecamere IP Full HD 1080p RH-SD20IR Telecamere IP Full HD 1080p Speed dome Pagina:2 Introduzione Le

Dettagli

Prima di iniziare la procedura d installazione, verificare che siano disponibili tutte le informazioni e le attrezzature necessarie

Prima di iniziare la procedura d installazione, verificare che siano disponibili tutte le informazioni e le attrezzature necessarie Il presente prodotto può essere configurato con un browser web aggiornato come Internet Explorer 6 o Netscape Navigator 6.2.3. DSL-504T ADSL Router Prima di cominciare Prima di iniziare la procedura d

Dettagli

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE VR3004

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE VR3004 VIDEOREGISTRATORE DIGITALE VR3004 4 canali stand-alone Page 1 Indice: 1. Caratteristiche 2. L apparecchio a. Fronte b. Retro c. Telecomando 3. Installazione a. Installazione dell hard disk b. Collegamento

Dettagli

Manuale Operativo P2P Web

Manuale Operativo P2P Web Manuale Operativo P2P Web Menu Capitolo 1 Configurazione dispositivo... Errore. Il segnalibro non è definito. 1.1 Configurazione funzione P2P dispositivo... 2 Capitolo 2 Operazioni P2P Web... Errore. Il

Dettagli

Prima di leggere questo manuale

Prima di leggere questo manuale Prima di leggere questo manuale RAS Mobile per Android è un'applicazione per il collegamento ad un dispositivo (DVR, NVR, network video trasmettitore o telecamera di rete) tramite dispositivo mobile che

Dettagli

JD-3 HD. Manuale d Uso

JD-3 HD. Manuale d Uso JEPSSEN JD-3 HD Manuale d Uso jepssen.com 2012 Jepssen. All rights reserved. Indice Introduzione 04 1.1 Installazione 05 Guida Rapida 07 2.1 Pulsanti Funzione 08 2.2 Avvio e Spegnimento 08 2.3 Telecomando

Dettagli

PalmViewCAM MANUALE D USO E INSTALLAZIONE (VERSIONE 1.0)

PalmViewCAM MANUALE D USO E INSTALLAZIONE (VERSIONE 1.0) PalmViewCAM POWERLINE DIGITAL VIDEO RECORDER MANUALE D USO E INSTALLAZIONE (VERSIONE 1.0) Vi ringraziamo per aver scelto il nostro prodotto. Vi invitiamo a leggere attentamente il presente manuale di istruzioni

Dettagli

CIPCAMPTIWL_V2,CIPCAM720PTIWL,CIPCAM720OD,CIPCAM 720ODWDR,CIPDCAM720OD

CIPCAMPTIWL_V2,CIPCAM720PTIWL,CIPCAM720OD,CIPCAM 720ODWDR,CIPDCAM720OD Cam Viewer1 (Android/iOS) Manuale dell'utente CIPCAMPTIWL_V2,CIPCAM720PTIWL,CIPCAM720OD,CIPCAM 720ODWDR,CIPDCAM720OD V1.0 Informativa Se il manuale dell'utente non vi ha aiutato a risolvere il problema,

Dettagli

EasyPrint v4.15. Gadget e calendari. Manuale Utente

EasyPrint v4.15. Gadget e calendari. Manuale Utente EasyPrint v4.15 Gadget e calendari Manuale Utente Lo strumento di impaginazione gadget e calendari consiste in una nuova funzione del software da banco EasyPrint 4 che permette di ordinare in maniera semplice

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

MULTIPLEXER 4 CANALI CON FUNZIONAMENTO DUPLEX E VIDEO A COLORI AXECD4X

MULTIPLEXER 4 CANALI CON FUNZIONAMENTO DUPLEX E VIDEO A COLORI AXECD4X MULTIPLEXER 4 CANALI CON FUNZIONAMENTO DUPLEX E VIDEO A COLORI AXECD4X MANUALE D INSTALLAZIONE LEGGERE ATTENTAMENTE IL PRESENTE MANUALE PRIMA DI METTERE IN FUNZIONE L'APPARECCHIATURA. INDICE Caratteristiche

Dettagli

Base alimentata USB per DisplayKEY. Istruzioni per l installazione

Base alimentata USB per DisplayKEY. Istruzioni per l installazione Base alimentata USB per DisplayKEY Istruzioni per l installazione i 10102895P1-01, Rev A, IT Indice Introduzione 1 Requisiti del Sistema 1 Installare il Software e Collegare la Base 1 Come Modificare il

Dettagli

PowerLink Pro. Interfaccia web per centrali PowerMax Pro 1: INTRODUZIONE. Nota :

PowerLink Pro. Interfaccia web per centrali PowerMax Pro 1: INTRODUZIONE. Nota : PowerLink Pro Interfaccia web per centrali PowerMax Pro 1: INTRODUZIONE Il PowerLink Pro permette di visualizzare e gestire il sistema PowerMax Pro tramite internet. La gestione è possibile da una qualunque

Dettagli

Sommario Indietro >> Aggiungi Rimuovi Lingua? Informazioni su questa Guida... Navigazione nella Guida

Sommario Indietro >> Aggiungi Rimuovi Lingua? Informazioni su questa Guida... Navigazione nella Guida Sommario Indietro >> Informazioni su questa Guida... Navigazione nella Guida Personalizzazione Apertura del pannello di controllo Funzioni del pannello di controllo Schede Elenchi del pannello di controllo

Dettagli

Splash RPX-i Color Server. Guida alla soluzione dei problemi

Splash RPX-i Color Server. Guida alla soluzione dei problemi Splash RPX-i Color Server Guida alla soluzione dei problemi 2006 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da

Dettagli

Splash RPX-ii Color Server. Guida alla soluzione dei problemi

Splash RPX-ii Color Server. Guida alla soluzione dei problemi Splash RPX-ii Color Server Guida alla soluzione dei problemi 2007 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato

Dettagli

Gestione del database Gidas

Gestione del database Gidas Gestione del database Gidas Manuale utente Aggiornamento 20/06/2013 Cod. SWUM_00535_it Sommario 1. Introduzione... 3 2. Requisiti e creazione del Database Gidas... 3 2.1.1. SQL Server... 3 2.1.2. Requisiti

Dettagli

Manuale imagic. Manuale Utente imagic

Manuale imagic. Manuale Utente imagic Manuale Utente imagic 0 INDICE Introduzione... 2 Contenuto della scatola... 3 Capitolo 1 Procedura di accensione... 4 Capitolo 2 Procedura di configurazione... 5 2.1 Individuazione IP... 5 3.2 Wizard...

Dettagli

TotalMedia. BARRA DEI PULSANTI La barra dei pulsanti a scomparsa appare per alcuni secondi ogni volta che spostate il mouse sullo schermo.

TotalMedia. BARRA DEI PULSANTI La barra dei pulsanti a scomparsa appare per alcuni secondi ogni volta che spostate il mouse sullo schermo. TotalMedia INTRODUZIONE Benvenuti in ArcSoft TotalMedia, l applicazione multimediale all-in-one che vi permette di gestire e utilizzare le vostre immagini digitali, i video, i programmi TV, la radio e

Dettagli

Guida di inizio rapida

Guida di inizio rapida IN3 IN4 HDMI esata Guida di inizio rapida MODELLO KIT SDS-P3042 / P4042 / P4082/ P5082 / P5102 / P5122 MODELLO DVR SDR-3102 / 4102 / 5102 SISTEMA SICUREZZA SAMSUNG ALL-IN-ONE Grazie per aver acquistato

Dettagli

Popup Menu : Cliccare il tasto destro del mouse per farlo apparire. Scegliere come visualizzare le telecamere. Es. Gruppi di 4ch o 9ch

Popup Menu : Cliccare il tasto destro del mouse per farlo apparire. Scegliere come visualizzare le telecamere. Es. Gruppi di 4ch o 9ch 1. Menu Popup Menu : Cliccare il tasto destro del mouse per farlo apparire Menu Principale Multi-Canale Accede al menu principale Scegliere come visualizzare le telecamere Es. Gruppi di 4ch o 9ch Modalità

Dettagli

JD-6 4K. Manuale d Uso. jepssen.com 02

JD-6 4K. Manuale d Uso. jepssen.com 02 JD-6 4K Manuale d Uso jepssen.com 02 jepssen.com 2015 Jepssen. All rights reserved. Indice Introduzione 04 1.1 Installazione 05 Guida Rapida 07 2.1 Pulsanti Funzione 08 2.2 Avvio e Spegnimento 08 2.3

Dettagli

marzo 2008 Manuale Operativo DGV-CP7 4 Canali video - porta USB per backup PROTEXitalia

marzo 2008 Manuale Operativo DGV-CP7 4 Canali video - porta USB per backup PROTEXitalia marzo 2008 Manuale Operativo DGV-CP7 4 Canali video - porta USB per backup PROTEXitalia 1. PRIMA DI ACCENDERE IL DVR Prima di accendere l apparecchio, installare l Hard Disk all interno (questo dvr accetta

Dettagli

Indice. 1 Informazioni generali. 1.1 Informazioni su Datax. 2 Informazioni tecniche. 2.1 Requisiti di sistema. 2.1.1 Sistemi operativi supportati

Indice. 1 Informazioni generali. 1.1 Informazioni su Datax. 2 Informazioni tecniche. 2.1 Requisiti di sistema. 2.1.1 Sistemi operativi supportati Anco Soft DATAX 1 Indice 1 Informazioni generali 1.1 Informazioni su Datax 2 Informazioni tecniche 2.1 Requisiti di sistema 2.1.1 Sistemi operativi supportati 2.2 Requisiti minimi 3 Avvio del programma

Dettagli

Xpress MANUALE OPERATIVO. Software di configurazione e controllo remoto I440I04_15

Xpress MANUALE OPERATIVO. Software di configurazione e controllo remoto I440I04_15 Xpress I440I04_15 Software di configurazione e controllo remoto MANUALE OPERATIVO INDICE 1 INTRODUZIONE... 3 2 REQUISITI HARDWARE E SOFTWARE... 3 3 SETUP... 3 4 PASSWORD... 4 5 HOME PAGE... 4 6 CANALE...

Dettagli

Belcom Security Systems S.r.l. Manuale Utente BTR eneo. MANUALE BTR SERIE 30xx / 31xx

Belcom Security Systems S.r.l. Manuale Utente BTR eneo. MANUALE BTR SERIE 30xx / 31xx MANUALE BTR SERIE 30xx / 31xx 1 1 Impostazioni iniziali 1.1 Pannello frontale Belcom Security Systems S.r.l. Manuale Utente BTR eneo 1) LED di controllo funzionalità: Hard disk pieno Registrazione attiva

Dettagli

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 Il Personal Computer Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 1 accendere il Computer Per accendere il Computer effettuare le seguenti operazioni: accertarsi che le prese di corrente siano tutte

Dettagli

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi Capitolo Terzo Primi passi con Microsoft Access Sommario: 1. Aprire e chiudere Microsoft Access. - 2. Aprire un database esistente. - 3. La barra multifunzione di Microsoft Access 2007. - 4. Creare e salvare

Dettagli

JVC CAMControl (per Windows) Guida utente

JVC CAMControl (per Windows) Guida utente JVC CAMControl (per Windows) Guida utente Italiano Questo è il manuale di istruzioni del software (per Windows) di Live Streaming Camera GV-LS2/GV-LS1 realizzato dalla JVC KENWOOD Corporation. Il sistema

Dettagli

InterVideo Home Theater Guida introduttiva Benvenuti in InterVideo Home Theater

InterVideo Home Theater Guida introduttiva Benvenuti in InterVideo Home Theater InterVideo Home Theater Guida introduttiva Benvenuti in InterVideo Home Theater InterVideo Home Theater è una soluzione completa d intrattenimento digitale per guardare e registrare programmi TV, fotografie,

Dettagli

IRSplit. Istruzioni d uso 07/10-01 PC

IRSplit. Istruzioni d uso 07/10-01 PC 3456 IRSplit Istruzioni d uso 07/10-01 PC 2 IRSplit Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

www.aylook.com MANUALE UTENTE VMS (versione 1.0) pag. 1 di 25

www.aylook.com MANUALE UTENTE VMS (versione 1.0) pag. 1 di 25 MANUALE UTENTE VMS (versione 1.0) pag. 1 di 25 INDICE 1. PRESENTAZIONE SOFTWARE VMS... 3 2. PRIMO COLLEGAMENTO AL VMS... 3 3. LAYOUT DEL PROGRAMMA... 5 3.1 Tabs... 5 3.2 Toolbar... 6 3.3 Status bar...

Dettagli

NexusPub. Manuale Tecnico : Sezione Gestione Multimediale. rev. 1 0. 2. 1 (0 1/0 7 /2 0 14) APOINT S.R.L. Sicurezza ed e-government

NexusPub. Manuale Tecnico : Sezione Gestione Multimediale. rev. 1 0. 2. 1 (0 1/0 7 /2 0 14) APOINT S.R.L. Sicurezza ed e-government NexusPub APOINT S.R.L. Sicurezza ed e-government Manuale Tecnico : Sezione Gestione Multimediale rev. 1 0. 2. 1 (0 1/0 7 /2 0 14) NexusPub è stato realizzato con il contributo tecnologico di 0 rev. 10.2.1_010714

Dettagli

Per aprire Calcolatrice, fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Accessori e quindi Calcolatrice.

Per aprire Calcolatrice, fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Accessori e quindi Calcolatrice. LA CALCOLATRICE La Calcolatrice consente di eseguire addizioni, sottrazioni, moltiplicazioni e divisioni. Dispone inoltre delle funzionalità avanzate delle calcolatrici scientifiche e statistiche. È possibile

Dettagli

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE 4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE Il foglio elettronico (definito anche spreadsheet) è uno strumento formidabile. Possiamo considerarlo come una specie di enorme tabellone a griglia il cui utilizzo si estende

Dettagli

IL QUAD: VISIONE D INSIEME DELLE TELECAMERE PANNELLO DI CONTROLLO

IL QUAD: VISIONE D INSIEME DELLE TELECAMERE PANNELLO DI CONTROLLO N@Video è un software progettato per l utilizzo in rete e ottimizza il rapporto tra risorse hardware e prestazioni. è un sistema aperto, modulare, ampliabile, aggiornabile e rende semplice la creazione

Dettagli

Registratore Dati Umidità / Temperatura

Registratore Dati Umidità / Temperatura Manuale d Istruzioni Registratore Dati Umidità / Temperatura Modello RHT10 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato il Registratore di Dati di Umidità Relativa e Temperatura. Questo Registratore

Dettagli

VISTA PANNELLO POSTERIORE

VISTA PANNELLO POSTERIORE DVR 16 INGRESSI H264-WEB-USB Videoregistratore digitale real-time dotato del nuovo formato di compressione H.264. Dispone di sedici ingressi video e quattro audio, interfaccia Ethernet (10-100 Base-T),

Dettagli

Accensione del DVR. Collegare il cavo di alimentazione al DVR per accendere l unità. L unità richiederà circa 60 secondi per l avvio.

Accensione del DVR. Collegare il cavo di alimentazione al DVR per accendere l unità. L unità richiederà circa 60 secondi per l avvio. Videoregistratore digitale art. MDVR825B/MDVR808B/49816 Pannello posteriore del DVR Pannello posteriore del DVR a 16 ingressi Ingressi video Terminali video passanti Porta RS485 Ingressi/Uscite di allarme

Dettagli

Rel.2.0 MANUALE UTENTE SOFTWARE DI MONITORAGGIO E. Ver 2.0.0 CONTROLLO DI UNA RETE DI RILEVATORI DI FUMO

Rel.2.0 MANUALE UTENTE SOFTWARE DI MONITORAGGIO E. Ver 2.0.0 CONTROLLO DI UNA RETE DI RILEVATORI DI FUMO PS Remote Control Rel.2.0 Ver 2.0.0 SOFTWARE DI MONITORAGGIO E CONTROLLO DI UNA RETE DI RILEVATORI DI FUMO MANUALE UTENTE di Angrilli Ing. Davide Via Iseo, n.4/b 65010 Spoltore (PE) Tel/fax 0854972260

Dettagli

PhoneSuite Manuale dell utente. Istruzioni preliminari: installazione e primo impiego di Phone Suite

PhoneSuite Manuale dell utente. Istruzioni preliminari: installazione e primo impiego di Phone Suite PhoneSuite Manuale dell utente Istruzioni preliminari: installazione e primo impiego di Phone Suite Il software PhoneSuite può essere utilizzato direttamente da CD o essere installato sul PC. Quando si

Dettagli

Installazione della tablet sul supporto. Installazione guidata

Installazione della tablet sul supporto. Installazione guidata Manuale d uso ! AVVIO Prima di utilizzare il dispositivo ARNOVA per la prima volta, caricare completamente la batteria. Caricamento della batteria 1.Collegare il cavo di alimentazione fornito al dispositivo

Dettagli

idaq TM Manuale Utente

idaq TM Manuale Utente idaq TM Manuale Utente Settembre 2010 TOOLS for SMART MINDS Manuale Utente idaq 2 Sommario Introduzione... 5 Organizzazione di questo manuale... 5 Convenzioni... Errore. Il segnalibro non è definito. Installazione...

Dettagli

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR

UTILIZZO DI WORD PROCESSOR UTILIZZO DI WORD PROCESSOR (ELABORAZIONE TESTI) Laboratorio Informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it)

Dettagli

Manuale Utente. Indice. Your journey, Our technology. 1. Introduzione 2. 6. Come aggiornare le mappe 6. 2. Installazione di Geosat Suite 2

Manuale Utente. Indice. Your journey, Our technology. 1. Introduzione 2. 6. Come aggiornare le mappe 6. 2. Installazione di Geosat Suite 2 Manuale Utente Indice 1. Introduzione 2 2. Installazione di Geosat Suite 2 3. Prima connessione 2 4. Operazioni Base 3 4.1 Come avviare la Suite 3 4.2 Come chiudere la Suite 4 4.3 Come cambiare la lingua

Dettagli

Aggiornamento, backup e ripristino del software

Aggiornamento, backup e ripristino del software Aggiornamento, backup e ripristino del software Guida per l utente Copyright 2007 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Windows è un marchio registrato negli Stati Uniti di Microsoft Corporation. Le

Dettagli

Proteggi ciò che crei. Guida all avvio rapido

Proteggi ciò che crei. Guida all avvio rapido Proteggi ciò che crei Guida all avvio rapido 1 Documento aggiornato il 10.06.2013 Tramite Dr.Web CureNet! si possono eseguire scansioni antivirali centralizzate di una rete locale senza installare il programma

Dettagli

WEBCAM HP - MANUALE DELL UTENTE

WEBCAM HP - MANUALE DELL UTENTE WEBCAM HP - MANUALE DELL UTENTE v4.3.it Part number: 5992-4251 Copyright 2008 2009 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Le informazioni contenute in questo documento sono soggette a modifica senza

Dettagli

Sommario. Introduzione... 11

Sommario. Introduzione... 11 Introduzione... 11 1. Prima di cominciare... 13 Da Windows a Windows 7...13 Le novità di Windows 7...15 La barra delle applicazioni...16 Il menu Start...17 Gli effetti Aero...18 Windows 7 e il Web...19

Dettagli

Manuale d uso. rev. 270406

Manuale d uso. rev. 270406 Manuale d uso istudio rev. 270406 1 Indice Capitolo 1: istudio il convertitore di film e musica per ipod Capitolo 2: Primi passi Come fare per...5 Installazione...5 Capitolo 3: Usare istudio Impostazioni...7

Dettagli

Eureka Web. Connessione remota a centrali via Web

Eureka Web. Connessione remota a centrali via Web Eureka Web Connessione remota a centrali via Web Luglio 2013 2 Connessione remota a centrali via Web INDICE ACCESSO E UTILIZZO DEL PANNELLO DI CONTROLLO DI EUREKA WEB IMPOSTAZIONE DI EUREKA WEB Impostazione

Dettagli

Prima di cominciare verificare la disponibilità di tutti i componenti e le informazioni necessarie. Modem ADSL DSL-300T. CD-ROM (contenente manuale )

Prima di cominciare verificare la disponibilità di tutti i componenti e le informazioni necessarie. Modem ADSL DSL-300T. CD-ROM (contenente manuale ) Il presente prodotto può essere configurato con un qualunque browser web aggiornato, per esempio Internet Explorer 6 o Netscape Navigator 6.2.3. DSL-300T Modem ADSL Prima di cominciare Prima di cominciare

Dettagli

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto Applicare bordi e sfondi ai paragrafi Word permette di creare un bordo attorno ad un intera pagina o solo attorno a paragrafi selezionati. Il testo risulta incorniciato in un rettangolo completo dei quattro

Dettagli

VCC-HD2300/HD2300P VCC-HD2100/HD2100P

VCC-HD2300/HD2300P VCC-HD2100/HD2100P VCC-HD2300/HD2300P VCC-HD2100/HD2100P Accedere alla telecamera dal browser Web Componenti della schermata in diretta Pannello di controllo Pannello degli strumenti Operazioni con la schermata in diretta1/10

Dettagli

Manuale dell utente. InCD. ahead

Manuale dell utente. InCD. ahead Manuale dell utente InCD ahead Indice 1 Informazioni su InCD...1 1.1 Cos è InCD?...1 1.2 Requisiti per l uso di InCD...1 1.3 Aggiornamenti...2 1.3.1 Suggerimenti per gli utenti di InCD 1.3...2 2 Installazione...3

Dettagli

BMSO1001. Management Utilities. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Management Utilities. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Management Utilities Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Management Utilities Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti

Dettagli

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 Microsoft PowerPoint è un software progettato

Dettagli

QUICK START SOFTWARE RAS PLUS eneo

QUICK START SOFTWARE RAS PLUS eneo Pag. 1 QUICK START SOFTWARE RAS PLUS eneo Vers. 1.0.1 Stampato il 21/05/08 Requisiti minimi di sistema: Sistema operativo: Microsoft Windows XP/VISTA (Windows 2000 compatibile fino a vers. 1.8.2) CPU:

Dettagli

HVR AHD Serie 75.AHD40xx/75.AHD60xx 04/08/16CH. Manuale rapido prima installazione

HVR AHD Serie 75.AHD40xx/75.AHD60xx 04/08/16CH. Manuale rapido prima installazione HVR AHD Serie 75.AHD40xx/75.AHD60xx 04/08/16CH Manuale rapido prima installazione Il Manuale completo è disponibile in formato PDF all'interno del CD in dotazione o scaricabile dall'area "Download" del

Dettagli

Guida Introduzione Prodotto

Guida Introduzione Prodotto GE Security SymSuite VideoRegistratori SymSafe e SymSafe Pro Informazioni Prodotto Descrizione Prodotto: Nuova Linea di Videoregistratori Digitali Serie Hybrid Codice Prodotto: Differenti Codici a seconda

Dettagli

Prospetti per NET MEETING (collegamenti per videoconferenze,chat, in rete, oppure fra due computer.(anno1996)

Prospetti per NET MEETING (collegamenti per videoconferenze,chat, in rete, oppure fra due computer.(anno1996) Prospetti per NET MEETING (collegamenti per videoconferenze,chat, in rete, oppure fra due computer.(anno1996) Per queste operazioni occorre disporre di una WEB CAM(se si deve ancora acquistare,ricordarsi

Dettagli

LW053 Sweex Wireless LAN USB 2.0 Adapter 54 Mbps

LW053 Sweex Wireless LAN USB 2.0 Adapter 54 Mbps Versione Italiana LW053 Sweex Wireless LAN USB 2.0 Adapter 54 Mbps Introduzione Per prima cosa desideriamo ringraziarla vivamente per aver acquistato lo Sweex Wireless LAN USB 2.0 Adapter 54 Mbps, l adattatore

Dettagli

Ubiquity getting started

Ubiquity getting started Introduzione Il documento descrive I passi fondamentali per il setup completo di una installazione Ubiquity Installazione dei componenti Creazione del dominio Associazione dei dispositivi al dominio Versione

Dettagli

Guida rapida all installazione

Guida rapida all installazione Guida rapida all installazione Wireless Network Broadband Router 140g+ WL-143 La presente guida illustra solo le situazioni più comuni. Fare riferimento al manuale utente contenuto nel CD-ROM in dotazione

Dettagli

DS80KT1J-004 Gestione Famiglia serie MB10. Web Server Guida all impostazione

DS80KT1J-004 Gestione Famiglia serie MB10. Web Server Guida all impostazione DS80KT1J-004 Gestione Famiglia serie MB10 Web Server Guida all impostazione Le informazioni contenute in questo documento sono state raccolte e controllate con cura, tuttavia la società non può essere

Dettagli

DSL-G604T Wireless ADSL Router

DSL-G604T Wireless ADSL Router Il presente prodotto può essere configurato con un browser web aggiornato come Internet Explorer 6 o Netscape Navigator 6.2.3. DSL-G604T Wireless ADSL Router Prima di cominciare 1. Se si intende utilizzare

Dettagli

Manuale dell utente. Ahead Software AG

Manuale dell utente. Ahead Software AG Manuale dell utente Ahead Software AG Indice 1 Informazioni su InCD...3 1.1 Cos è InCD?...3 1.2 Requisiti per l uso di InCD...3 1.3 Aggiornamenti...4 1.3.1 Suggerimenti per gli utenti di InCD 1.3...4 2

Dettagli

Telecomando Programmabile da PC Manuale d Uso (Modalità USB)

Telecomando Programmabile da PC Manuale d Uso (Modalità USB) Telecomando Programmabile da PC Manuale d Uso (Modalità USB) Guida Rapida Primo Passo Preparare il telecomando programmabile installando 3 batterie tipo AAA. (Quando lo si connette al PC togliere le batterie)

Dettagli