energie sottili della materia subtle energies of matter

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "energie sottili della materia subtle energies of matter"

Transcript

1 Rassegna Internazionale di Scultura Italiana Contemporanea Italian Contemporary Sculpture International Review energie sottili della materia subtle energies of matter

2 energie sottili della materia subtle energies of matter Rassegna Internazionale di Scultura Italiana Contemporanea Italian Contemporary Sculpture International Review SilvanaEditoriale

3 2 energie sottili della materia Rassegna Internazionale di Scultura Italiana Contemporanea SHANGHAI Urban Planning Exhibition Center Shanghai, 100 People Avenue 15 Gennaio - 23 Febbraio 2008 BEIJING China National Academy of Painting Beijing, 54 Xi San Huan Bei Road 7 Marzo - 1 Aprile 2008 Mostra organizzata con il contributo del Ministero degli Affari Esteri della Repubblica Italiana Direzione Generale per la Promozione e la Cooperazione Culturale Direttore Generale Gherardo La Francesca Vice Direttore Generale Elio Menzione Capo Ufficio II Mauro Marsili Settore Arte Contemporanea Claudia Toffolo Massimo Scaringella Con il Patrocinio di Ideazione ed organizzazione In collaborazione con Con il supporto di China International Exhibition Agency Centro Italiano per le Arti e la Cultura Partner Ufficiali IGAV - Istituto Garuzzo per le Arti Visive Presidente Rosalba Garuzzo Avaro Direttore Artistico Marisa Vescovo Curatore Esecutivo Alessandro Carrer Responsabile Organizzativo Mostre Anna Orietti Responsabile Relazioni Esterne Cristina Cavaglià Coordinamento Italia - Cina Bruno Barsanti Segreteria Organizzativa Alessandra Lombardi Mostra e catalogo a cura di Marisa Vescovo Curatela esecutiva, coordinamento catalogo Alessandro Carrer Comitato scientifico Renato Barilli Maurizio Calvesi Pier Giovanni Castagnoli Marco Meneguzzo Marisa Vescovo Testi di Marisa Vescovo Alessandro Carrer Anna Orietti Bruno Barsanti Apparati scientifici Anna Orietti Bruno Barsanti Musei Shanghai Urban Planning Exhibition Center Shanghai, 100 People Avenue Direttore Weng Wen Bin Istituto Italiano di Cultura di Shanghai Direttore Paolo Sabbatini Pechino China National Academy of Painting Beijing, 54 Xi San Huan Bei Road Direttore Chen Fengxin Istituto Italiano di Cultura di Pechino Direttore Maria Weber Consulenza Assicurativa Toro Assicurazioni Trasporti Arte in Movimento Si ringraziano Fondazione Pietro Rossini Galleria Artiaco Galleria Christian Stein Galleria GAS, Gagliardi Art System Galleria Persano Galleria La Scaletta Galleria Tucci Russo Galleria Zero RangerArte I collezionisti che hanno prestato le opere Un vivo ringraziamento infine per la preziosa collaborazione a Concetta Branciamore Andrea Cavagnini Licia Coffani Donatella Mezzalana Gavarri Antonia Grande Rita Marchiori Paolo Andrea Montanaro Claudio Piazzolla Costantino Ruggiero Vincenzo Sanfo Sophie Zheng Traduzioni Liquid Translation Grafica e impaginazione L'Orto Grafico, Milano Inoltre si ringrazia per la preziosa collaborazione Zhang Jianda Yan Dong Sun Yi

4 subtle energies of matter Italian Contemporary Sculpture International Review SHANGHAI Urban Planning Exhibition Center Shanghai, 100 People Avenue January, 15 th - February, 23 th 2008 BEIJING China National Academy of Painting Beijing, 54 Xi San Huan Bei Road March, 7 th - April, 1 st 2008 Exhibition organized with the support of the Ministry of Foreign Affairs of the Italian Republic General Directorate for Cultural Promotion and Cooperation Director General Gherardo La Francesca Deputy Director General Elio Menzione Head of Ufficio II Mauro Marsili Contemporary Art Division Claudia Toffolo Massimo Scaringella With sponsorship from Concept and organization of the exhibition In collaboration with With the support of China International Exhibition Agency Centro Italiano per le Arti e la Cultura Official Sponsors IGAV - Istituto Garuzzo per le Arti Visive President Rosalba Garuzzo Avaro Artistic Director Marisa Vescovo Executive Curator Alessandro Carrer Operation Director for Exibitions Anna Orietti Public Relations Officer Cristina Cavaglià Co-ordination Italy - China Bruno Barsanti Organizational Secretary Alessandra Lombardi Exhibition and catalogue by Marisa Vescovo Curatorial support, co-ordination of the exhibition and the catalogue Alessandro Carrer Advisory Committee Renato Barilli Maurizio Calvesi Pier Giovanni Castagnoli Marco Meneguzzo Marisa Vescovo Text by Marisa Vescovo Alessandro Carrer Anna Orietti Bruno Barsanti Scientific apparatus Anna Orietti Bruno Barsanti Museums Shanghai Urban Planning Exhibition Center Shanghai, 100 People Avenue Director Weng Wen Bin Istituto Italiano di Cultura di Shanghai Director Paolo Sabbatini Beijing China National Academy of Painting Beijing, 54 Xi San Huan Bei Road Director Chen Fengxin Istituto Italiano di Cultura di Pechino Director Maria Weber Insurance cover Toro Assicurazioni Transport Arte in Movimento Thanks to Fondazione Pietro Rossini Galleria Artiaco Galleria Christian Stein Galleria GAS, Gagliardi Art System Galleria Persano Galleria La Scaletta Galleria Tucci Russo Galleria Zero RangerArte The collectors who loaned works for the exhibition The warmest thanks for the precious collaboration to Concetta Branciamore Andrea Cavagnini Licia Coffani Donatella Mezzalana Gavarri Antonia Grande Rita Marchiori Paolo Andrea Montanaro Claudio Piazzolla Costantino Ruggiero Vincenzo Sanfo Sophie Zheng 3 Translation Liquid Translation Graphics and layout L'Orto Grafico, Milano Also thanks for the valuable cooperation to Zhang Jianda Yan Dong Sun Yi

5 La pubblicazione del bel catalogo della mostra di scultura contemporanea italiana Energie sottili della Materia, organizzata dall'istituto Garuzzo per le Arti Visive con la collaborazione del Ministero degli Affari Esteri, segna per questa Direzione Generale e per tutti i protagonisti dell'operazione un felice ritorno in Cina dopo il successo dell' Anno dell'italia nel Un grande evento con cui, nelle parole del Ministro D'Alema, questo Ministero si riproponeva di dare dinamismo ulteriore e rinnovato alla millenaria amicizia tra i nostri due Paesi, nel segno non solo della grandezza delle rispettive tradizioni, ma anche di quella delle opportunità e delle sfide comuni del futuro. A diversi mesi di distanza dalle ultime manifestazioni legate all' Anno dell'italia in Cina, possiamo dire si sia trattato di un'iniziativa culturale, e non solo, di enorme portata che ha visto coinvolti numerosi partner istituzionali, culturali e commerciali, e che ha impresso un effetto volano alle relazioni tra i due Paesi, avviandole in una direzione di continuità e consolidamento. In tale occasione, l'igav - fedele alla propria missione di valorizzare la creatività italiana all'estero, e cogliendo così l'intenzione profonda che anima la politica dei grandi eventi di questo Ministero - ha saputo stabilire eccellenti rapporti con le comunità intellettuali e culturali cinesi grazie alla mostra Natura e Metamorfosi, curata da Marisa Vescovo e presentata a Pechino e Shanghai nel Tali relazioni hanno creato i presupposti per la realizzazione di una nuova mostra, Energie sottili della Materia, curata da un comitato scientifico di alto livello, composto da Renato Barilli, Maurizio Calvesi, Pier Giovanni Castagnoli, Marco Meneguzzo e dalla stessa Vescovo. Si tratta di un progetto che mette in relazione l'opera di artisti consolidati, che per primi hanno fornito indicazioni per una differente interpretazione delle arti plastiche, con le innovative ricerche di artisti emergenti che hanno portato alle estreme conseguenze questa poetica. Indagare il rapporto tra materia ed energia nell'opera significa mettere in luce anche il legame secolare tra arte e sapienza tecnica, quest'ultima incarnata nei risultati della ricerca scientifica. Non a caso, insieme, arte e scienza ci hanno insegnato come - a livello di struttura profonda - la materia non sia altro che energia. In questa mostra, alcuni grandi nomi della creatività italiana si incaricano di dimostrarlo. Gherardo La Francesca Direttore Generale per la Promozione e la Cooperazione Culturale Ministero degli Affari Esteri 4

6 This beautiful catalogue refers to the Italian contemporary sculpture exhibition Subtle Energies of Matter, which has been organized by the Garuzzo Institute for the Visual Arts (IGAV) with the contribution of the Italian Ministry of Foreign Affairs. Following the success of Italy in China 2006, it marks a happy return to China, both for the organizers and for the participants. As the Italian Minister of Foreign Affairs Massimo D'Alema himself has emphasized, this yearlong initiative has enabled the Ministry to give new impetus to the millenary friendship between our two countries, considering their great traditions, in order to share opportunities and challenges for the future. Several months after the closing events of Italy in China, we can surely affirm the great importance of this cultural initiative, supported by a huge number of institutional, cultural and commercial partners, who have encouraged an increasing exchange between the two countries and allowed them to consolidate their relationship on many different levels. During this year long initiative IGAV has been able to establish excellent relationships with China's intellectual and cultural communities through the exhibition Nature and Metamorphosis, held in Beijing and Shanghai in 2006 and curated by Marisa Vescovo. Its mission to promote Italian creativity abroad and therefore the Ministry' aims of organising large-scale events have therefore been accomplished. Thanks to these relations the new exhibition, Subtle Energies of Matter has been made possible: it has been curated by a prestigious advisory board which includes Renato Barilli, Maurizio Calvesi, Pier Giovanni Castagnoli, Marco Meneguzzo and Marisa Vescovo. This exhibition brings together the work of many established artists, who first gave a new interpretation of plastic arts, along with some cutting-edge emerging artists, who brought this poetics to the extreme. Investigating the relationship between matter and energy in a work of art involves highlighting the ancient bond between art and technical expertise, included in the results of scientific research. It is not by chance that, together, art and science have taught us - at a deep structural level - that matter is nothing but energy. In this exhibition, some of the most creative artists in Italy endeavour to provide real proof of that assertion. Gherardo La Francesca Director General for Cultural Promotion and Cooperation Italian Ministry of Foreign Affairs 5

7 Assessorato alla Cultura, Patrimonio linguistico e minoranze linguistiche, Politiche giovanili, Museo Regionale di Scienze naturali L'Assessore, Il Piemonte è ormai riconosciuto come territorio particolarmente sensibile e attento all'arte contemporanea; questa attitudine è stata fortemente sostenuta dalle istituzioni pubbliche ed è riuscita con il tempo a sensibilizzare un numero sempre maggiore di cittadini, coinvolgendo di conseguenza anche investitori privati. Un esempio di questa nuova attenzione è la mostra di scultura contemporanea Energie sottili della materia, organizzata dall'associazione culturale piemontese IGAV - Istituto Garuzzo per le Arti Visive: l'esposizione raccoglie i lavori di trentuno artisti italiani che indagano le molteplici potenzialità espressive della sostanza, dall'equilibrio e dalla solidità del marmo all'evanescenza e leggerezza della luce. Le opere in mostra testimoniano la ricerca e l'evoluzione formale di diverse generazioni artistiche ed offrono allo spettatore una chiave di lettura privilegiata per comprendere le fasi che portano alla creazione di una scultura, dalla materia inerte all'opera d'arte finita attraverso l'utilizzo di tutti i possibili strumenti, vecchi e nuovi, forniti dalla tecnologia. La Regione Piemonte, che si accinge ad accogliere il congresso mondiale dell'architettura e del design, non poteva non sostenere un'iniziativa capace di valorizzare contemporaneamente le risorse creative ed artistiche, e la complessa e composita realtà produttiva del territorio. Assessore Regionale alla Cultura Gianni Oliva 6 Department Assessor, Piedmont is by now widely recognised as a region that is very much attuned to developments in the world of contemporary art. This dedication to charting the evolution of modern-day art has been heavily supported by the public sector and has succeeded, over time, in engaging with increasing numbers of citizens. This, in turn, has paved the way for the involvement of private investors. One example of this burgeoning interest is the exhibition of contemporary sculpture entitled Subtle Energies of Matter, which has been organised by Piedmont-based cultural association IGAV, the Garuzzo Institute for the Visual Arts. The exhibition showcases the work of thirtyone Italian artists who explore the myriad expressive possibilities afforded by the materials used to make the sculptures, encompassing everything from the balanced solidity of marble to the evanescence of light. The works on show encapsulate the formal evolution of artists from different generations and offer visitors a valuable key through which to understand the various phases that go into making a sculpture, whereby raw material is turned into art through the deployment of all the tools - both time-honoured and cutting-edge - that technological innovation has provided. Piedmont Region, which is about to welcome delegates to the World Conference on Architecture & Design, is putting all of its weight behind this, an initiative that has the potential to highlight not only the region's creative and artistic resources but also its complex and fully consolidated manufacturing base. Councillor for Culture Region of Piedmont Gianni Oliva

8 L'Istituto Garuzzo per le Arti Visive - IGAV - organizzazione non profit, nasce dalla volontà di contribuire al processo di conoscenza e valorizzazione dell'arte contemporanea italiana. L'IGAV dà vita a mostre internazionali, scambi tra paesi diversi, pubblicazioni, dibattiti e confronti culturali, con l'intento di promuovere e sostenere l'espressione delle arti visive del nostro Paese, senza però trascurare l'opera degli artisti stranieri. L'Italia possiede una tradizione artistica secolare riconosciuta ed apprezzata in tutto il mondo: stili e correnti che hanno preso vita nel nostro Paese si sono poi affermati ben oltre i confini nazionali ed hanno influenzato artisti e movimenti stranieri. Oggi continuiamo ad essere fucina di creatività e di talento ma i nostri artisti, soprattutto quelli emergenti, hanno più difficoltà ad affrontare le scene internazionali ed a competere con i colleghi dei Paesi in cui è dedicato maggiore supporto alla risorsa-arte: l'obbiettivo dell'igav è di offrire all'arte Contemporanea italiana nuove occasioni di presentazione, con la viva speranza che, cimentandosi in nuovi contesti, gli emergenti possano trovare maggiori e migliori opportunità per far conoscere il proprio lavoro. L'IGAV, costituita nel 2005, ha la forma giuridica di un'associazione senza scopo di lucro e si finanzia ed organizza le proprie manifestazioni grazie al contributo dei soci ed al sostegno di Enti pubblici e privati. The Garuzzo Institute for the Visual Arts - Istituto Garuzzo per le Arti Visive in Italian or 'IGAV' for short - is a nonprofit organisation that was launched out of a desire to contribute to the process of raising awareness and promoting contemporary Italian art. IGAV's activities include the organising of international exhibitions and exchanges between different countries, the issuing of publications and the staging of debates and cross-cultural comparisons - all with a view to promoting and supporting the creation of works by visual artists from around the world, with a particular focus on showcasing the works being produced in Italy. Founded in 2005, the Garuzzo Institute for the Visual Arts - IGAV - is a non-profit organisation that is dedicated to promoting and supporting emerging Italian artists, particularly in their efforts to make a name for themselves overseas. Italy boasts a longstanding artistic tradition that is recognised and appreciated around the world. Styles and schools first developed in Italy have gone on to influence artists and movements far beyond the Italian frontier. Today, Italy continues to be a crucible of creativity and talent, but Italian artists - especially emerging artists - face an uphill struggle in taking on the challenges of the international art world and in 'competing' with their counterparts in countries where greater resources are set aside for art. IGAV's objective is to offer contemporary Italian artists the possibility of exhibiting their art overseas in the hope that, by showcasing their works in new surroundings, they will find new opportunities for exposure. The Garuzzo Institute for Visual Arts will fund its projects and exhibitions with the collaboration of its members and with the support of public and private institutions. 7

9 Marisa Vescovo energie sottili della materia Introduzione 8 Viviamo indubbiamente uno stato di transizione. Di questo momento è molto difficile dare definizioni, tantomeno offrire immagini precise dello stato delle cose. Dobbiamo però opporci alla tentazione di registrare semplicemente gli eventi perché potrebbe diventare un alibi rispetto alla necessità di interpretare ciò che accade, e continua ad accadere, dolorosamente, attorno a noi. Quando siamo in viaggio occorre, comunque, sporgersi dai finestrini per cercare di cogliere frammenti e schegge delle immagini che incrociamo. Alcune potrebbero essere legate alla memoria, altre sono vicine a luoghi che non abbiamo definitivamente abbandonato, altre ancora appartengono, in modo quasi allucinatorio, al mondo verso cui andiamo. Oggi ci muoviamo in uno spazio di mezzo, sulla soglia di ciò che è stato e ciò che sarà. Talora notiamo, non solo nel campo delle arti visive, la tentazione di fare un salto al di là del nostro tempo e di considerarci cittadini non solo di una condizione postmoderna, ma già postumana avanzata. Sappiamo però che nella parola soglia è compresa la capacità, in primis degli artisti, di costruire identità nel mutamento: dobbiamo, in una parola, diventare abitatori del limite, della frontiera, o, per dirla con Simon Weil, radicarci nell'assenza di un luogo certo. Il moderno ha sviluppato uno stato mentale che permette la visibilità delle contraddizioni estreme: mai il pensiero si è concesso però di pensarle insieme. Le teorie del cosiddetto postmoderno e del pensiero debole estenuano la tensione di queste contraddizioni nella categoria del declino. Il pensiero del moderno, in quanto pensiero del limite e della soglia, deve invece assumersi una grande responsabilità etica per il domani. Anche se ci rendiamo conto dell'effetto sempre più flebile delle proteste contro il dominio della tecnica, e soprattutto contro quella guerra, che è sempre altrove. Nell'intreccio fra le molte verità, che solo nel loro insieme e nel loro intrigo costituiscono un punto fermo, sappiamo che nessuna di queste può essere impunemente annientata da una ragione che si crede più forte. Di fronte alla realtà tragica del nostro tempo abbiamo la tentazione di farci sismografi di quanto accade, o, al contrario, un balzo nell'oltre, e dichiararci già in una condizione altra Paul Virilio sostiene da tempo che le nuove tecnologie producono la sparizione dei corpi e delle

10 Marisa Vescovo subtle energies of matter We are, undoubtedly, living in a state of transition. It is very difficult to provide definitions about the present, let alone to offer precise images. That said, we must oppose the temptation simply to record events, since this could easily become an excuse for failing to interpret what is, sadly, continuing to happen around us. When travelling, it is worth leaning out of the windows in an effort to grasp some fragments and splinters of the images that we come across. Some of these may be linked to memory, some are closer to places that we have not definitively abandoned, while others belong - in an almost hallucinatory fashion - to the world we are headed towards. Today, we are moving around in a sort of 'midspace', on the threshold of what has come before and what is yet to come. At times, we can note that there is a temptation - and not just in the field of the visual arts - to make a leap outside our own time and to think of ourselves as experiencing not just the post-modern but actually now the post-human condition. We realise, however, that within the word 'threshold' their lies the potential (first and foremost, for artists) to construct identity through change. In short, we must become haunters of the limit, of the frontier. Or - to put it another way, as Simon Weil does - we must ourselves put out roots in the absence of a certainty of place. Modernity has developed a state of mind that enables some extreme contradictions to be brought into view: never before have we allowed ourselves to compare and contrast these contradictions. The theories of so-called 'postmodernism' and 'weak thought' extenuate the tension of these contradictions into the category of 'decline'. Modern thought - as the philosophy of limits and thresholds - must, for its part, take on great ethical responsibility for tomorrow. This despite our awareness of the ever-fainter effect of protests made against technological domination, and above all, against that war that is always elsewhere. In the intertwining of multiple truths, which only in their togetherness and in their intrigue can constitute a fixed point, we know that none of these truths can be annulled with impunity by an approach that believes itself to be stronger. Faced with the tragic reality of our times, we are tempted to turn ourselves into seismographers of what is going on, or - on the contrary - to take a leap into the 'beyond' and declare that we are already in a condition of 'otherness'. Paul Virilio has maintained for some time that new Introduzione 9

11 Introduzione 10 cose, quindi la loro smaterializzazione - la fotografia ha avuto un ruolo fondamentale in questo processo - e la conseguente derealizzazione delle esperienze che viviamo ogni giorno in uno stato di pruriginoso voyeurismo. Osserviamo il mondo e noi stessi mediante lo sguardo indiretto delle macchine (fotografia, cinema, televisione, computer, e ora cellulare), ormai vere e proprie protesi visive. Lo studioso ci ricorda ancora, citando Degas, che già nella pittura di fine Ottocento un paesaggio non era uno stato d'animo, ma uno stato d'occhi. Aveva dunque ragione Italo Calvino quando nelle Lezioni americane dichiarava di volere, per la sua scrittura, leggerezza ed agilità, come sforzo per superare la pesantezza, l'inerzia, l'opacità del mondo che bisogna sfuggire, evitando così lo stritolamento causato dalla fitta rete di costrizioni pubbliche e private che avvolge la nostra esistenza in lacci sempre più soffocanti. Lo scrittore ci dice anche che il De rerum natura di Lucrezio è il primo grande libro di poesia in cui la dissoluzione delle cose diventa dissoluzione della compattezza dell'universo, percezione di ciò che è infinitamente piccolo, mobile e leggero. Lucrezio - come Ovidio - vuole il poema della materia, ma ci avverte subito che la vera realtà è fatta di corpuscoli invisibili. Per Calvino anche la scienza è qualcosa in cui ogni pesantezza viene dissolta; ogni suo ramo sembra volerci dimostrare che il mondo si regge su entità sottilissime come i filamenti del DNA, gli impulsi dei neuroni, i quarks, i neutrini vaganti nello spazio dall'inizio dei tempi. Dopotutto è vero che il software non può mettere in atto i poteri della sua leggerezza se non grazie alla dura concretezza dell'hardware, sebbene sia poi il software a dominare ed agire sul mondo esterno e sulle macchine, capaci di evolversi in modo da generare programmi sempre più complessi. Tornando ad Energie sottili della materia non possiamo non ricordare che già alla fine dell'ottocento i grandi scultori avevano dovuto incassare l'inarrestabile declino della scultura monumentale, ed un artista come Medardo Rosso pensava alla scultura dell'effimero, recuperando per questo la tradizione della cera, una materia leggera, che anticipava il lavoro di Brancusi, alcune scoperte di Fontana, e magari il lavoro col grasso di Beuys. Non si può dimenticare, a questo proposito, la singolarissima personalità di Marcel Duchamp, che magicamente integra e fonde nei suoi processi creativi tutte le tecniche con cui l'uomo ha espresso il suo sapere: l'alchimia, il linguaggio visivo, il gioco, il pensiero. Sia Duchamp che Brancusi hanno proposto modelli che si opponevano a quelli del costruttivismo, di cui mettevano in questione il modo di concepire tanto l'essenza dell'oggetto scultoreo, quanto l'idea di trasparenza in genere. È opportuno poi citare i due fratelli russi: Antoine Pevsner, e Naum Gabo: i quali, benché geograficamente lontani, hanno sviluppato ricerche parallele per dimostrare che tra scienza e arte non c'è soltanto rapporto, ma continuità. Entrambi hanno tentato di annullare il concetto stesso di scultura, come disciplina tradizionalmente intesa, lavorando per affermare il divenire delle cose, oggetti capaci di librarsi come uccelli nello spazio, forme tagliate in una materia infinitamente elastica, deformabile e trasparente, varianti rispetto alla forma originaria e al pensiero che la genera. Non c'è dubbio che dal periodo arcaico ad oggi il termine scultura abbia camminato molto, subendo una grande quantità di metamorfosi, così che nel presente noi lo usiamo per indicare un numero cospicuo e diversissimo di oggetti. Il momento originario in cui la prima mano ha accumulato materia, ha cercato di scavarvi dentro, o ha lasciato in essa un segno, ha perso la sua forza dirompente con la scoperta delle tecniche del modellato e della fusione. Questi fatti hanno segnato una mutazione senza ritorno per la scultura, tanto che oggi questa terminologia vale sia per le tre che per le due dimensioni, fino ad includere nel modellato plastico la pittura, il graffito, il segno, il video, la proiezione di fasci di luce, e ogni tipo di materiale, da quello completamente artificiale, trasparente, riflettente, a quello naturale, paesaggistico, biologico, compreso il corpo stesso dell'artista. Questa rivoluzione ha avuto inizio con il rifiuto

12 technologies produce the loss of bodies and things, resulting, therefore, in their dematerialisation (photography has played a fundamental role in this process) and in the consequent de-realisation of the experiences that we live through every day in a state of titillated voyeurism. We view the world and ourselves through the indirect gaze of machines (cameras, projectors, televisions, computers and, these days, even mobile devices), which have now become veritable visual prosthetics. Virilio reminds us yet again, quoting Degas, that already in the late nineteenth century, in painting, a landscape was no longer a state of mind but a 'state of eye'. Italo Calvino was, then, right when he stated, in American Lessons, that he wanted his writing to be imbued with qualities of lightness and agility, in an endeavour to overcome the heaviness, inertia and opaqueness of a world from which it is essential to escape in order to avoid the crushing effect generated by the dense network of public and private constrictions that swathe our lives in an increasingly suffocating way. Calvino also tells us that the De rerum natura by Lucretius is the first great work of poetry in which the dissolution of things becomes the dissolution of the compactness of the universe, a perception of that which is infinitely small, mobile and light: Lucretius, like Ovid, wants a poem of materiality, but warns us straight away that the true reality is composed of invisible particles. For Calvino, science, too, is something in which every weight is dissolved: every branch of science seems to want to demonstrate that the world is balancing on entities as fine as DNA filaments, neuron impulses, quarks, neutrinos, wandering in space since the beginning of time. After all, it is true that software can only exploit the potential of its lightness thanks to the concrete solidity of hardware, even though it is software that dominates and acts upon the outside world and on machines, which, in turn, are capable of evolving to generate ever-more complex programs. Returning to Subtle Energies of Matter, we cannot fail to recall that as far back as the late nineteenth century, the great sculptors had already been constrained to stand up to the ineluctable decline of monumental sculpture. Artists such as Medardo Rosso were thinking about the 'sculpture of the ephemeral', which led them to recover the tradition of working wax - a light material - thus anticipating the work of Brancusi, certain discoveries by Fontana and also, perhaps, the works made by Beuys using fat. In this regard, it would be utterly remiss not to make reference of the uniqueness of Marcel Duchamp, who magically integrated into his creative processes all of the techniques that mankind has used to express its knowledge: alchemy, visual languages, games and thought. Both Duchamp and Brancusi proposed models that oppose those of Constructivism, putting into question the way in which Constructivist models conceive both the essence of the sculptural object and the idea of transparency in general. It is also appropriate to cite the two Russian brothers, Antoine Pevsner and Naum Gabo, who - although geographically distanced - conducted research in parallel in order to demonstrate that the relationship between science and art is actually a continuum. Both tried to destroy the very concept of sculpture as a traditional discipline per se by working to affirm the becoming of things, producing objects capable of soaring like birds through the air, forms cut from a material that is infinitely elastic, deformable and transparent, variants on the original form and on the thought that generated them. There is no doubt that from the archaic period until the present day, the term 'sculpture' has been on a long journey that has seen it undergo myriad metamorphoses. The upshot of this is that, today, we use the term to describe an extremely diverse range of objects. The original moment - in which a human hand for the first time accumulated matter to carve something into it or leave its sign on it - lost its explosive force with the discovery of the techniques of modelling and fusion. The coming of these techniques signalled a point of no return for sculpture, so much so that the term is now valid for objects in two or three dimensions and extends so far as to encompass painting, graffiti, signs, videos and projections, as well as all types of material, covering everything from artificial, transparent and reflective materials to Introduzione 11

Energie sottili della materia

Energie sottili della materia /t.-_f, ''- -, - Pressrelease - Unpo.Net - Contemporary Art in ltaly - Arte Contemporanea fls SRAe$e" - (rì- )i lq ltjt-l/s\o-. {@6 Fae.,t- s!410l108 L3:24 *tuoo"ru#r Eì'ENTI DEL r 5/'îl2so8 Energie sottili

Dettagli

F ondazione Diritti Genetici. Biotecnologie tra scienza e società

F ondazione Diritti Genetici. Biotecnologie tra scienza e società F ondazione Diritti Genetici Biotecnologie tra scienza e società Fondazione Diritti Genetici La Fondazione Diritti Genetici è un organismo di ricerca e comunicazione sulle biotecnologie. Nata nel 2007

Dettagli

CI PRENDIAMO C URA DEI TUOI SOGNI.

CI PRENDIAMO C URA DEI TUOI SOGNI. CI PRENDIAMO C URA DEI TUOI SOGNI. We take care of your dreams. Il cuore della nostra attività è la progettazione: per dare vita ai tuoi desideri, formuliamo varie proposte di arredamento su disegni 3D

Dettagli

Scritto da DEApress Lunedì 14 Aprile 2014 12:03 - Ultimo aggiornamento Martedì 26 Maggio 2015 09:34

Scritto da DEApress Lunedì 14 Aprile 2014 12:03 - Ultimo aggiornamento Martedì 26 Maggio 2015 09:34 This week I have been walking round San Marco and surrounding areas to find things that catch my eye to take pictures of. These pictures were of various things but majority included people. The reason

Dettagli

NUOVA APERTURA PER GIORGETTI STUDIO

NUOVA APERTURA PER GIORGETTI STUDIO SHOWROOM NUOVA APERTURA PER GIORGETTI STUDIO NEW OPENING FOR GIORGETTI STUDIO a cura di Valentina Dalla Costa Quando si dice un azienda che guarda al futuro. Giorgetti è un eccellenza storica del Made

Dettagli

Painting with the palette knife

Painting with the palette knife T h e O r i g i n a l P a i n t i n g K n i v e s Dipingere con la spatola Painting with the palette knife Made in Italy I t a l i a n M a n u f a c t u r e r La ditta RGM prende il nome dal fondatore

Dettagli

Easter 2008 Gallery Benucci Rome. October 2008 Taormina Chiesa del Carmine, group picture and Gallery Benucci. December 2008 Benucci Gallery, Rome.

Easter 2008 Gallery Benucci Rome. October 2008 Taormina Chiesa del Carmine, group picture and Gallery Benucci. December 2008 Benucci Gallery, Rome. Nino Ucchino nasce in Sicilia nel 1952. Dall età di otto anni lavora come allievo nello studio del pittore Silvio Timpanaro. Da 14 a 21 anni studia all Istituto Statale d arte di Messina e poi per alcuni

Dettagli

Dichotomy Works nasce nel 2015 a Milano come collaborazione creativa tra l architetto Adolfo Martinez e l artista grafica Ivana Serizier Moleiro.

Dichotomy Works nasce nel 2015 a Milano come collaborazione creativa tra l architetto Adolfo Martinez e l artista grafica Ivana Serizier Moleiro. -1- SCHEDA DI PRESENTAZIONE Nome e cognome / Nome del gruppo Adolfo Martinez, Ivana Serizier Moleiro / Dichotomy Works Città Milano Provincia MI Biografia Dichotomy Works nasce nel 2015 a Milano come collaborazione

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Quindici

U Corso di italiano, Lezione Quindici 1 U Corso di italiano, Lezione Quindici U Buongiorno, anche in questa lezione iniziamo con qualche dialogo formale M Good morning, in this lesson as well, let s start with some formal dialogues U Buongiorno,

Dettagli

Sponsorship opportunities

Sponsorship opportunities The success of the previous two European Workshops on Focused Ultrasound Therapy, has led us to organize a third conference which will take place in London, October 15-16, 2015. The congress will take

Dettagli

le mostre che arrivarono in Europa ci furono Twelve Contemporary American Painters and Sculptors (1953), Modern Art in the USA

le mostre che arrivarono in Europa ci furono Twelve Contemporary American Painters and Sculptors (1953), Modern Art in the USA 1 MoMA E GLI AMERICANI MoMA AND AMERICANS Sin dall inizio il MoMA (Museo d Arte Moderna) di New York era considerato, da tutti gli appassionati d arte specialmente in America, un museo quasi interamente

Dettagli

up date basic medium plus UPDATE

up date basic medium plus UPDATE up date basic medium plus UPDATE Se si potesse racchiudere il senso del XXI secolo in una parola, questa sarebbe AGGIORNAMENTO, continuo, costante, veloce. Con UpDate abbiamo connesso questa parola all

Dettagli

Megaphonemini. Portable passive amplifier. design by. Made in Italy

Megaphonemini. Portable passive amplifier. design by. Made in Italy Portable passive amplifier design by Made in Italy Amplificatore passivo portatile in ceramica per iphone. La forma è studiata per amplificare ed ottimizzare al meglio l uscita del suono. Dopo il successo

Dettagli

Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi

Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi ÉTUDES - STUDIES Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi Polo Interregionale di Eccellenza Jean Monnet - Pavia Jean Monnet

Dettagli

During the 50 th Salone Internazionale del Mobile di Milano ONEOFF presents

During the 50 th Salone Internazionale del Mobile di Milano ONEOFF presents During the 50 th Salone Internazionale del Mobile di Milano ONEOFF presents In occasione della 50 a edizione del Salone Internazionale del Mobile di Milano ONEOFF presenta In principio è il modello Il

Dettagli

collection Giò Pagani wallpaper collection Life! collection Think Tank collection Big Brand

collection Giò Pagani wallpaper collection Life! collection Think Tank collection Big Brand collection 12 collection Life! collection Giò Pagani wallpaper collection Think Tank collection Big Brand Wall&Decò is a creative project in continuous ferment able to express styles, trends and evocative

Dettagli

GCE. Edexcel GCE Italian(9330) Summer 2006. Mark Scheme (Results)

GCE. Edexcel GCE Italian(9330) Summer 2006. Mark Scheme (Results) GCE Edexcel GCE Italian(9330) Summer 006 Mark Scheme (Results) Unit Reading and Writing Question Answer Testo.. B B C - A 4 Testo. a. passione che passione b. attrae c. sicuramemte d. favorito ha favorito

Dettagli

The Empire of Light 02 USA 2013. Il mondo che non vedo 78

The Empire of Light 02 USA 2013. Il mondo che non vedo 78 Il mondo che non vedo è il progetto a cui lavoro dal 2007 che si concentra sull estetica e sulla misteriosa bellezza di alcuni luoghi abbandonati. L obiettivo prefissato non è stato quello della denuncia

Dettagli

Sezione 1 / Section 1. Elementi d identità: il marchio Elements of identity: the logo

Sezione 1 / Section 1. Elementi d identità: il marchio Elements of identity: the logo Sezione 1 / Section 1 2 Elementi d identità: il marchio Elements of identity: the logo Elements of identity: the logo Indice 2.01 Elementi d identità 2.02 Versioni declinabili 2.03 Versioni A e A1, a colori

Dettagli

MORE IS BETTER. SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE 2013 CONTRACT DIVISION

MORE IS BETTER. SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE 2013 CONTRACT DIVISION MORE IS BETTER. SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE 2013 CONTRACT DIVISION _3 CHATEAU D AX TORNA AL SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE DI MILANO 2013 PRESENTANDO MORE IS BETTER, UN NUOVO CONCETTO DI VIVERE

Dettagli

CHI SIAMO. italy. emirates. india. vietnam

CHI SIAMO. italy. emirates. india. vietnam italy emirates CHI SIAMO india vietnam ITALY S TOUCH e una società con sede in Italia che offre servizi di consulenza, progettazione e realizzazione di opere edili complete di decori e arredi, totalmente

Dettagli

ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES

ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES ASSOCIAZIONE CONSORTI DIPENDENTI MINISTERO AFFARI ESTERI ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES ASSOCIAZIONE CONSORT I DIPENDENTI MINISTE RO AFFARI ESTER I ATTESTATO

Dettagli

brand implementation

brand implementation brand implementation brand implementation Underline expertise in reliable project management reflects the skills of its personnel. We know how to accomplish projects at an international level and these

Dettagli

L uomo è un piccolo mondo. Igor Zanti. Curatore e critico d arte

L uomo è un piccolo mondo. Igor Zanti. Curatore e critico d arte L uomo è un piccolo mondo. Igor Zanti Curatore e critico d arte The World is a book, and those who do not travel read only a page. Each man is a little world The journey beyond our usual places inspired

Dettagli

STONE AGE SIMPLICITY IS NOT OVER. Semplicità. L Età della Pietra non è mai finita.

STONE AGE SIMPLICITY IS NOT OVER. Semplicità. L Età della Pietra non è mai finita. STONE AGE IS NOT OVER. L Età della Pietra non è mai finita. SIMPLICITY Semplicità La storia dell'uomo è da sempre legata alla pietra: dai megaliti, affascinanti enigmi di un passato millenario, ai grattacieli

Dettagli

1 1 0 /2 0 1 4. 0 n news

1 1 0 /2 0 1 4. 0 n news news n. 04 10/2011 VICO MAGISTRETTI KITCHEN ISPIRATION VIVO MAGIsTReTTI KITCHen IsPIRATIOn news Il nostro rapporto con il "Vico" è durato per più di quarant anni. era iniziato verso la metà degli anni

Dettagli

The Elves Save Th. Il gioco del Villaggio segreto di Babbo Natale

The Elves Save Th. Il gioco del Villaggio segreto di Babbo Natale The Elves Save Th Il gioco del Villaggio segreto di Babbo Natale Bianca Bonnie e and Nico Bud had avevano been working lavorato really hard con making molto impegno per a inventare new board game un nuovo

Dettagli

design Massimiliano Raggi

design Massimiliano Raggi design Massimiliano Raggi sinfonia Ispirazione, ricerca e creatività guidano le traiettorie di un disegno unico e irripetibile. La tradizione di ImolArte, brand della storica Sezione Artistica di Cooperativa

Dettagli

Seeking brain. find Italy

Seeking brain. find Italy Seeking brain find Italy braininitaly Our challenge - la nostra sfida To promote the Italian circle of international production chains, while enhancing aspects of creativity, identity, and even cultural

Dettagli

GrAPHicA. GrAPHicA Alalda design

GrAPHicA. GrAPHicA Alalda design oggetti objects GrAPHicA Alalda design GrAPHicA Alalda design GrAPHicA dall accostamento di singoli elementi in metallo dalla forma semplice e stilizzata, nasce un sistema modulare di pareti divisorie

Dettagli

Superfici senza limiti Surfaces without limits. Tribute to Giorgio Morandi. 50th. Anniversary

Superfici senza limiti Surfaces without limits. Tribute to Giorgio Morandi. 50th. Anniversary 14oraitaliana.com materials with contents Superfici senza limiti Surfaces without limits Tribute to Giorgio Morandi 50th Anniversary Segni incisi... che raccontano il presente e lo spazio vitale, intimo

Dettagli

PROSPETTO DEI SERVIZI PUBBLICITARI OFFERTI DA JULIET ART MAGAZINE CLIENT SPECS FOR JULIET ART MAGAZINE ADVERTISING SERVICES

PROSPETTO DEI SERVIZI PUBBLICITARI OFFERTI DA JULIET ART MAGAZINE CLIENT SPECS FOR JULIET ART MAGAZINE ADVERTISING SERVICES Juliet Art Magazine è una rivista fondata nel 1980 e dedicata all arte contemporanea in tutte le sue espressioni. Dal 2012, è anche e una rivista online con contenuti indipendenti. Juliet Art Magazine

Dettagli

ISAC. Company Profile

ISAC. Company Profile ISAC Company Profile ISAC, all that technology can do. L azienda ISAC nasce nel 1994, quando professionisti con una grande esperienza nel settore si uniscono, e creano un team di lavoro con l obiettivo

Dettagli

L esperto come facilitatore

L esperto come facilitatore L esperto come facilitatore Isabella Quadrelli Ricercatrice INVALSI Gruppo di Ricerca Valutazione e Miglioramento Esperto = Facilitatore L esperto ha la funzione principale di promuovere e facilitare la

Dettagli

-1- SCHEDA DI PRESENTAZIONE

-1- SCHEDA DI PRESENTAZIONE -1- SCHEDA DI PRESENTAZIONE Nome e cognome / Nome del gruppo Alessandra Meacci Città Abano Terme Provincia Padova Biografia Mi sono laureata in Architettura a Venezia nel 2005, e dal febbraio 2006 collaboro

Dettagli

We take care of your buildings

We take care of your buildings We take care of your buildings Che cos è il Building Management Il Building Management è una disciplina di derivazione anglosassone, che individua un edificio come un entità che necessita di un insieme

Dettagli

EMOTIONAL CATERING. nuart.it

EMOTIONAL CATERING. nuart.it EMOTIONAL CATERING Emotional Catering è un idea di spettacolarizzazione del food & show dedicato a occasioni speciali in cui la convivialità e la location richiedono particolare attenzione all accoglienza

Dettagli

TANTI STILI UNA PASSIONE - SEVERAL STYLES ONE PASSION. Company Profi le

TANTI STILI UNA PASSIONE - SEVERAL STYLES ONE PASSION. Company Profi le TANTI STILI UNA PASSIONE - SEVERAL STYLES ONE PASSION Company Profi le DAL 1969 Since 1969 La Spaziale S.p.A. è stata fondata nel 1969 da persone con una esperienza realizzata sin dal 1947 nel settore

Dettagli

GstarCAD 2010 Features

GstarCAD 2010 Features GstarCAD 2010 Features Unrivaled Compatibility with AutoCAD-Without data loss&re-learning cost Support AutoCAD R2.5~2010 GstarCAD 2010 uses the latest ODA library and can open AutoCAD R2.5~2010 DWG file.

Dettagli

HOTEL SPADARI AL DUOMO via Spadari, 11 20123 Milano Tel: +39.02.72002371 Fax: +39.02.861184 e.mail: reservation@spadarihotel.com

HOTEL SPADARI AL DUOMO via Spadari, 11 20123 Milano Tel: +39.02.72002371 Fax: +39.02.861184 e.mail: reservation@spadarihotel.com HOTEL SPADARI AL DUOMO via Spadari, 11 20123 Milano Tel: +39.02.72002371 Fax: +39.02.861184 e.mail: reservation@spadarihotel.com It all began with a small building in the heart of Milan that was in need

Dettagli

User Guide Guglielmo SmartClient

User Guide Guglielmo SmartClient User Guide Guglielmo SmartClient User Guide - Guglielmo SmartClient Version: 1.0 Guglielmo All rights reserved. All trademarks and logos referenced herein belong to their respective companies. -2- 1. Introduction

Dettagli

-1- SCHEDA DI PRESENTAZIONE

-1- SCHEDA DI PRESENTAZIONE -1- SCHEDA DI PRESENTAZIONE Nome e cognome / Nome del gruppo Paolo Boatti - Manuela Verga / boattiverga studio Città Milano Provincia Milano Biografia Paolo Boatti Milano, 1976. Si laurea in architettura

Dettagli

Rinnova la tua Energia. Renew your Energy.

Rinnova la tua Energia. Renew your Energy. Rinnova la tua Energia. Renew your Energy. Dai vita ad un nuovo Futuro. Create a New Future. Tampieri Alfredo - 1934 Dal 1928 sosteniamo l ambiente con passione. Amore e rispetto per il territorio. Una

Dettagli

ACCESSORI MODA IN PELLE

ACCESSORI MODA IN PELLE ACCESSORI MODA IN PELLE LEMIE S.p.a. Azienda - Company Produzione - Manufacturing Stile - Style Prodotto - Product Marchi - Brands 5 9 13 15 17 AZIENDA - COMPANY LEMIE nasce negli anni settanta come

Dettagli

PRESENTAZIONE AZIENDALE ATTIVITA E SERVIZI TECNOLOGIE PERSONALE OBIETTIVI ESPERIENZE

PRESENTAZIONE AZIENDALE ATTIVITA E SERVIZI TECNOLOGIE PERSONALE OBIETTIVI ESPERIENZE PRESENTAZIONE AZIENDALE ABOUT US ATTIVITA E SERVIZI ACTIVITY AND SERVICES TECNOLOGIE TECHNOLOGIES PERSONALE TEAM OBIETTIVI OBJECTIVI ESPERIENZE PRESENTAZIONE AZIENDALE B&G s.r.l. è una società di progettazione

Dettagli

English-Medium Instruction: un indagine

English-Medium Instruction: un indagine English-Medium Instruction: un indagine Marta Guarda Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL) Un indagine su EMI presso Unipd Indagine spedita a tutti i docenti dell università nella fase

Dettagli

Solutions in motion.

Solutions in motion. Solutions in motion. Solutions in motion. SIPRO SIPRO presente sul mercato da quasi trent anni si colloca quale leader italiano nella progettazione e produzione di soluzioni per il motion control. Porsi

Dettagli

TAVOLO DEGLI ENTI LOCALI PER IL CLIMA

TAVOLO DEGLI ENTI LOCALI PER IL CLIMA TAVOLO DEGLI ENTI LOCALI PER IL CLIMA 22 novembre VERSO LA STRATEGIA NAZIONALE DI ADATTAMENTO Responsabilità di Governo e competenze dei territori Sala Palazzo Bologna Senato della Repubblica Via di S.

Dettagli

Allestimenti Fiere Exhibition Stand Design & Construction

Allestimenti Fiere Exhibition Stand Design & Construction Allestimenti Fiere Exhibition Stand Design & Construction Way Out srl è un impresa d immagine e comunicazione a servizio completo dedicata alle piccole e medie industrie. Dal 1985 presenti sul mercato

Dettagli

THINKING DIGITAL SYNCHRONIZING WITH THE FUTURE PENSIERO DIGITALE: SINCRONIZZARSI COL FUTURO

THINKING DIGITAL SYNCHRONIZING WITH THE FUTURE PENSIERO DIGITALE: SINCRONIZZARSI COL FUTURO THINKING DIGITAL SYNCHRONIZING WITH THE FUTURE PENSIERO DIGITALE: SINCRONIZZARSI COL FUTURO A STEP FORWARD IN THE EVOLUTION Projecta Engineering developed in Sassuolo, in constant contact with the most

Dettagli

Total Living. Insoliti luoghi di ospitalità, a terra, in volo e fra i rami

Total Living. Insoliti luoghi di ospitalità, a terra, in volo e fra i rami Total Living Insoliti luoghi di ospitalità, a terra, in volo e fra i rami Unsual hospitality places on the ground, mid air, and among the branches of a tree Poste Italiane s.p.a. Sped. in a.p. 55% DCB

Dettagli

Clicca sulle immagini di preview qui sotto per aprire e visualizzare alcuni esempi di presentazioni dinamiche create con Focusky:

Clicca sulle immagini di preview qui sotto per aprire e visualizzare alcuni esempi di presentazioni dinamiche create con Focusky: Focusky Focusky è l innovativo e professionale software progettato per creare resentazioni interattive ad alto impatto visivo e ricco di effetti speciali (zoom, transizioni, flash, ecc..). A differenza

Dettagli

CREATING A NEW WAY OF WORKING

CREATING A NEW WAY OF WORKING 2014 IBM Corporation CREATING A NEW WAY OF WORKING L intelligenza collaborativa nella social organization Alessandro Chinnici Digital Enterprise Social Business Consultant IBM alessandro_chinnici@it.ibm.com

Dettagli

VINTAGE C O L L E C T I O N A L L P I E C E S A R E U N I Q U E S

VINTAGE C O L L E C T I O N A L L P I E C E S A R E U N I Q U E S VINTAGE C O L L E C T I O N A L L P I E C E S A R E U N I Q U E S Dalla collezione Vintage nasce Sospiri. Qui il tappeto oltre ad avere perso qualunque reminiscenza classica ed assunto colori moderni ha

Dettagli

Quasi mezzo secolo di allestimenti ci hanno reso il partner ideale per il vostro stand. Ecco perchè:

Quasi mezzo secolo di allestimenti ci hanno reso il partner ideale per il vostro stand. Ecco perchè: Quasi mezzo secolo di allestimenti ci hanno reso il partner ideale per il vostro stand. Ecco perchè: Nearly half a century of productions have made us the ideal partner for your booth.that s way: 45 anni

Dettagli

Jewellery in silver sterling 925 Made in Italy

Jewellery in silver sterling 925 Made in Italy Jewellery in silver sterling 925 Made in Italy I gioielli Cavaliere si distinguono per l artigianalità della produzione. Ideazione, progettazione e prototipazione di ogni singola creazione avvengono all

Dettagli

AURA. AURA cm. 180x53x76 h cm. 240x53x76 h

AURA. AURA cm. 180x53x76 h cm. 240x53x76 h AURA SC & Partners Design: Il design è una vera vocazione per AntonelloItalia; con la madia contenitore Aura propone la leggerezza della forma semplice e rigorosa, ma con un suo preciso carattere che si

Dettagli

Dr Mila Milani. Comparatives and Superlatives

Dr Mila Milani. Comparatives and Superlatives Dr Mila Milani Comparatives and Superlatives Comparatives are particular forms of some adjectives and adverbs, used when making a comparison between two elements: Learning Spanish is easier than learning

Dettagli

Prova finale di Ingegneria del software

Prova finale di Ingegneria del software Prova finale di Ingegneria del software Scaglione: Prof. San Pietro Andrea Romanoni: Francesco Visin: andrea.romanoni@polimi.it francesco.visin@polimi.it Italiano 2 Scaglioni di voto Scaglioni di voto

Dettagli

INDUSTRIA METALMECCANICA

INDUSTRIA METALMECCANICA INDUSTRIA METALMECCANICA CARANNANTE INDUSTRIA METALMECCANICA CARANNANTE INDUSTRY Esperienza, costante ricerca tecnica e personale qualificato ci consentono di offrire eccellenti soluzioni d avanguardia

Dettagli

Stoccolma 2010, Melbourne 2012, Madrid 2014: un riposizionamento strategico delle RP

Stoccolma 2010, Melbourne 2012, Madrid 2014: un riposizionamento strategico delle RP Stoccolma 2010, Melbourne 2012, Madrid 2014: un riposizionamento strategico delle RP 7 ottobre 2014 Prof. Giampaolo Azzoni Giampaolo Azzoni 2 MANAGER DELLE RP: IL NUOVO RUOLO IN AZIENDA Le 5 Key-Words

Dettagli

FIERA DI BRESCIA 15-18 November 2013

FIERA DI BRESCIA 15-18 November 2013 E UR OPEAN GLU PO TE N FREE EX BRESCIA 15-18 BRIXIA EXPO NOVEMBRE 2013 FIERA DI BRESCIA 15-18 November 2013 th th IL PRIMO EXPO EUROPEO INTERAMENTE DEDICATO AI PRODOTTI E ALL ALIMENTAZIONE SENZA GLUTINE

Dettagli

RED RESOURCES ENGINEERING DESIGN

RED RESOURCES ENGINEERING DESIGN RED RESOURCES ENGINEERING DESIGN Per affrontare al meglio le problematiche relative al settore delle costruzioni, abbiamo ritenuto più sicura e affidabile la soluzione di costituire un consorzio stabile

Dettagli

Partition walls a new concept for working spaces

Partition walls a new concept for working spaces LE PARETI UN SPAZIO DI LAVORO TUTTO NUOVO Partition walls a new concept for working spaces LAEZZA INDUSTRIA MOBILI UFFICIO Progettare in libertà: libertà nella scelta dei colori, libertà nella scelta della

Dettagli

COMPANY PROFILE. tecnomulipast.com

COMPANY PROFILE. tecnomulipast.com COMPANY PROFILE tecnomulipast.com PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE IMPIANTI INDUSTRIALI DAL 1999 Design and manufacture of industrial systems since 1999 Keep the faith on progress that is always right even

Dettagli

the creative point of view www.geomaticscube.com

the creative point of view www.geomaticscube.com the creative point of view www.geomaticscube.com side B THE CREATIVE approach 03 Another point of view 04/05 Welcome to the unbelievable world 06/07 Interact easily with complexity 08/09 Create brand-new

Dettagli

ARTIGIANALITà TECNOLOGICA HIGH-TECH CRAFTSMANSHIP

ARTIGIANALITà TECNOLOGICA HIGH-TECH CRAFTSMANSHIP 64 ARTIGIANALITà TECNOLOGICA HIGH-TECH CRAFTSMANSHIP Erika Giangolini Anche se ormai siamo nell era digitale, in molti settori, il saper fare artigiano e il lavoro manuale sono ancora alla base delle produzioni

Dettagli

LA STORIA STORY THE COMPANY ITI IMPRESA GENERALE SPA

LA STORIA STORY THE COMPANY ITI IMPRESA GENERALE SPA LA STORIA ITI IMPRESA GENERALE SPA nasce nel 1981 col nome di ITI IMPIANTI occupandosi prevalentemente della progettazione e realizzazione di grandi impianti tecnologici (termotecnici ed elettrici) in

Dettagli

Innovating in not metropolitan area C2C Final Conference Potsdam, 25/03/2014

Innovating in not metropolitan area C2C Final Conference Potsdam, 25/03/2014 Impact Hub Rovereto Innovating in not metropolitan area C2C Final Conference Potsdam, 25/03/2014 Impact Hub believes in power of innovation through collaboration Impact'Hub'is'a'global'network'of' people'and'spaces'enabling'social'

Dettagli

KLAPP, design Steffen Kehrle Sedia pieghevole / folding chair

KLAPP, design Steffen Kehrle Sedia pieghevole / folding chair KLAPP, design Steffen Kehrle Sedia pieghevole / folding chair Salone Internazionale del Mobile 2014, Milano Padiglione / pavilion 12, stand C16 KLAPP: un applauso alla sedia pieghevole Sedie con le carte

Dettagli

ESPERIENZA ITALIA GUIDELINES

ESPERIENZA ITALIA GUIDELINES ESPERIENZA ITALIA GUIDELINES Il 150 dell unità d Italia rappresenta un evento di cruciale importanza per Torino e il Piemonte. La prima capitale d Italia, come già fece nel 1911 e nel 1961 per il Cinquantenario

Dettagli

2 MEETING INTERREGIONALE ANACI NORD OVEST BOARD OF CEPI-CEI

2 MEETING INTERREGIONALE ANACI NORD OVEST BOARD OF CEPI-CEI MILANO 2 MEETING INTERREGIONALE ANACI NORD OVEST BOARD OF CEPI-CEI MILANO 23/24/25 SETTEMBRE 2015 CON IL PATROCINIO LA CASA, L AMBIENTE, L EUROPA Nel corso dell Esposizione Universale EXPO2015 il 24 e

Dettagli

Euromop SpA Via dell'artigianato II, 1 35010 Villa del Conte (PD) Italy Tel. 049 9325075 Fax 049 9325113 www.euromop.com

Euromop SpA Via dell'artigianato II, 1 35010 Villa del Conte (PD) Italy Tel. 049 9325075 Fax 049 9325113 www.euromop.com cat_arial:layout 1 16-05-2007 7:36 Pagina 1 Euromop SpA Via dell'artigianato II, 1 35010 Villa del Conte (PD) Italy Tel. 049 9325075 Fax 049 9325113 www.euromop.com cat_arial:layout 1 16-05-2007 7:36 Pagina

Dettagli

http://www.homeaway.it/info/guida-proprietari Copyright HomeAway INC

http://www.homeaway.it/info/guida-proprietari Copyright HomeAway INC Cambiare il testo in rosso con i vostri estremi Esempi di lettere in Inglese per la restituzione o trattenuta di acconti. Restituzione Acconto, nessun danno all immobile: Vostro Indirizzo: Data

Dettagli

... quando i sogni diventano forme e funzioni.... when dreams become shapes and functions

... quando i sogni diventano forme e funzioni.... when dreams become shapes and functions ... quando i sogni diventano forme e funzioni... when dreams become shapes and functions A R C H I T E T T U R A Il Granese Architettura e Design Studio vanta grande esperienza nel campo architettonico,

Dettagli

ELAVAZIONE, 2012. Ferro, carta, legno, neon e trasformatore - dimensioni ambientali

ELAVAZIONE, 2012. Ferro, carta, legno, neon e trasformatore - dimensioni ambientali La Galleria SPAZIO TESTONI in Via D Azeglio 50, in occasione di Arte Fiera 2012, ha presentato MATERIA DI LUCE esposizione personale di FILIPPO CENTENARI. Alberto Mattia Martini, curatore della mostra,

Dettagli

presents the artworks of ANDREA PACANOWSKI

presents the artworks of ANDREA PACANOWSKI presents the artworks of ANDREA PACANOWSKI Biografia e mostre Andrea Pacanowski nasce a Roma in una famiglia caratterizzata da una forte sensibilità artistica: padre architetto, zia pittrice dell École

Dettagli

Name on a passport, HANGTAG

Name on a passport, HANGTAG recagroup design architecture art cinema travel music food Name on a passport, HANGTAG A quick look at printing techniques for hangtags RECA GROUP The hangtag of a garment is its ID card, its passport,

Dettagli

Le cellule staminali dell embrione: cosa possono fare Embryonic stem cells are exciting because they can make all the different types of cell in the

Le cellule staminali dell embrione: cosa possono fare Embryonic stem cells are exciting because they can make all the different types of cell in the 1 2 3 Le cellule staminali dell embrione: cosa possono fare Embryonic stem cells are exciting because they can make all the different types of cell in the body scientists say these cells are pluripotent.

Dettagli

New, Classic & Old, History, Concept car, Meeting Day, Lifestyle, for fans and members in the world

New, Classic & Old, History, Concept car, Meeting Day, Lifestyle, for fans and members in the world MercedesRoadster.IT New, Classic & Old, History, Concept car, Meeting Day, Lifestyle, for fans and members in the world Newspaper supplement Emmegi Magazine Independent unaffiliated / funded by Daimler

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Diciotto

U Corso di italiano, Lezione Diciotto 1 U Corso di italiano, Lezione Diciotto U Scusi, a che ora aprono i negozi a Bologna? M Excuse-me, what time do shops open in Bologna? U Scusi, a che ora aprono i negozi a Bologna? D Aprono alle nove F

Dettagli

CODI/21 PIANOFORTE II // CODI/21 PIANO II

CODI/21 PIANOFORTE II // CODI/21 PIANO II MASTER di II livello - PIANOFORTE // 2nd level Master - PIANO ACCESSO: possesso del diploma accademico di II livello o titolo corrispondente DURATA: 2 ANNI NUMERO ESAMI: 8 (escluso l esame di ammissione)

Dettagli

Babaoglu 2006 Sicurezza 2

Babaoglu 2006 Sicurezza 2 Key Escrow Key Escrow Ozalp Babaoglu! In many situations, a secret (key) is known to only a single individual " Private key in asymmetric cryptography " The key in symmetric cryptography or MAC where the

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Ventinove

U Corso di italiano, Lezione Ventinove 1 U Corso di italiano, Lezione Ventinove U Oggi, facciamo un altro esercizio M Today we do another exercise U Oggi, facciamo un altro esercizio D Noi diciamo una frase in inglese e tu cerca di pensare

Dettagli

Service Design Programme

Service Design Programme Service Design Programme SERVICE DESIGN - cosa è Il Service Design è l attività di pianificazione e organizzazione di un servizio, con lo scopo di migliorarne l esperienza in termini di qualità ed interazione

Dettagli

Newborn Upfront Payment & Newborn Supplement

Newborn Upfront Payment & Newborn Supplement ITALIAN Newborn Upfront Payment & Newborn Supplement Female 1: Ormai manca poco al parto e devo pensare alla mia situazione economica. Ho sentito dire che il governo non sovvenziona più il Baby Bonus.

Dettagli

01 safety leader. FONDAZIONE LHS Little Leaders in Safety

01 safety leader. FONDAZIONE LHS Little Leaders in Safety 01 safety leader FONDAZIONE LHS Little Leaders in Safety ( Progettualità e concretezza, passione e impegno ( La Fondazione LHS nasce con lo scopo di produrre conoscenza e proporre strumenti di intervento

Dettagli

materie in oggetto una realtà di promozione e sviluppo del linguaggio del design attraverso la conoscenza della tradizione e dei materiali.

materie in oggetto una realtà di promozione e sviluppo del linguaggio del design attraverso la conoscenza della tradizione e dei materiali. design of decor R una realtà di promozione e sviluppo del linguaggio del design attraverso la conoscenza della tradizione e dei materiali. La professionalità e il network dei creativi dodlab si mette al

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Diciannove

U Corso di italiano, Lezione Diciannove 1 U Corso di italiano, Lezione Diciannove U Al telefono: M On the phone: U Al telefono: U Pronto Elena, come stai? M Hello Elena, how are you? U Pronto Elena, come stai? D Ciao Paolo, molto bene, grazie.

Dettagli

BLUE. collezioni GRAZIE PER LA FIDUCIA

BLUE. collezioni GRAZIE PER LA FIDUCIA CURA, ATTENZIONE, TECNICHE D'AVAN- GUARDIA, GUSTO, STILE ED ESPERIENZA, SONO GLI INGREDIENTI DELLE COLLEZIONI D'AUTORE BELLOSTA RUBINETTERIE GRAZIE PER LA FIDUCIA CARE, ATTENTION, AVANTGARDE TECHNIQUE,

Dettagli

software & consulting

software & consulting software & consulting Chi siamo Nimius è un azienda con una forte specializzazione nella comunicazione on-line che opera nel settore dell IT e che intende porsi, mediante la propria offerta di servizi

Dettagli

100% Italiana «Lo stile ha una nuova via!» «Style has got a new way!»

100% Italiana «Lo stile ha una nuova via!» «Style has got a new way!» 100% Italiana «Lo stile ha una nuova via!» «Style has got a new way!» Non esiste ciclista al mondo che non pensi di aver comprato la miglior bicicletta al mondo! There is no rider who doesn t think he

Dettagli

true Le linee essenziali della leggerezza. [hebe] The essential lightness. design made in italy

true Le linee essenziali della leggerezza. [hebe] The essential lightness. design made in italy Le linee essenziali della leggerezza. The essential lightness. true design made in italy true design made in italy design made in italy Divano caratterizzato da linee essenziali e rigorose per una pulizia

Dettagli

Diversity: un opportunità per il business Diversity: a key business opportunity. Che cos è Parks What is Parks?

Diversity: un opportunità per il business Diversity: a key business opportunity. Che cos è Parks What is Parks? Diversity: un opportunità per il business Diversity: a key business opportunity In un clima economico in cui ogni azienda si trova di fronte alla necessità di razionalizzare le proprie risorse e di massimizzare

Dettagli

La sabbia si disponeva infatti in corrispondenza delle zone in cui la forma d onda risultante aveva uno zero (linee nodali).

La sabbia si disponeva infatti in corrispondenza delle zone in cui la forma d onda risultante aveva uno zero (linee nodali). Lucia Simonetto Marta Iannello La forma del suono Introduzione Questa esperienza vuole essere una riproduzione degli sperimenti effettuati dal fisico tedesco Ernst Chladni (Wittemberg 1756 Berlino 1824)

Dettagli

Esercizi Programming Contest

Esercizi Programming Contest Esercizi Programming Contest Alberto Montresor 22 maggio 2012 Alcuni degli esercizi che seguono sono associati alle rispettive soluzioni. Se il vostro lettore PDF lo consente, è possibile saltare alle

Dettagli

why? what? when? where? who?

why? what? when? where? who? why? l azienda overview l innovazione innovation WeAGoo è un azienda italiana specializzata nella raccolta di informazioni turistiche brevi ed essenziali a carattere storico, artistico, culturale, naturalistico

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Trenta

U Corso di italiano, Lezione Trenta 1 U Corso di italiano, Lezione Trenta M Two cousins meet in the street U Due cugini si incontrano in strada M Two cousins meet in the street U Due cugini si incontrano in strada F Hi Osman, what are you

Dettagli

A book is the most effective weapon against intolerance and ignorance. Once you learn to read, you will be free

A book is the most effective weapon against intolerance and ignorance. Once you learn to read, you will be free Il tempo per leggere, come il tempo per amare, dilata il tempo per vivere. Lire pour vivre plusieurs fois. Once you learn to read, you will be free A book is the most effective weapon against intolerance

Dettagli

ICT e Crescita Economica

ICT e Crescita Economica ICT e Crescita Economica Alessandra Santacroce Direttore Relazioni Istituzionali Seminario Bordoni - 12 Febbraio 2009 2005 IBM Corporation Agenda Il peso dell ICT nell economia del Paese Economic Stimulus

Dettagli