QIU TIAN. Qiu tian, videoinstallation, video 10 min. Loop, 2013.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "QIU TIAN. Qiu tian, videoinstallation, video 10 min. Loop, 2013."

Transcript

1

2 QIU TIAN Qiu tian, videoinstallation, video 10 min. Loop, Qiu Tian opens the Q.I. visual season and in particular is a tribute to the European Week for Sustainable Mobility. Qiu Tian, ( Autumn ) is the video shot on the trail of a recent trip made by artists in China, a country that more than any other today brings to mind the speed of social transformation, anthropological and environmental. The four frame affrontanti, shot entirely using only mobile phones, tool icon of contemporary technology and Made in China, empirically trace the route from Beijing to South by car and train. The look of the western alienated slides with a breakneck pace from urban realities choked with soot to thin out the signs of civilization to natural sceneries. The diaphragms of the tinted windows of cars or billboards that appear on buses, together with the speed of transport, prevent the focusing of detail, the contemplation of the particular. Qiu Tian can be read as a cynical interpretation of the habits and customs of the most populous country in the world. In a disenchanted and subtle artists we transfer their sense of confusion and the need to stop and think instead dragged into the spiral of an alleged haunting progress. Il video Qiu Tian di Moio&Sivelli inaugura la stagione visiva del Q.I. ed in particolare è un omaggio alla Settimana Europea per Mobilità Sostenibile. Qiu Tian, (Autunno) è il video girato sulle tracce di un recente viaggio realizzato dagli artisti in Cina, paese che più di ogni altro oggi fa pensare alla velocità di trasformazione sociale, antropologica ed ambientale. I quattro frame affrontanti, interamente girati con il solo utilizzo di cellulari, strumento icona della tecnologia contemporanea e del Made in China, ripercorrono empiricamente il tragitto da Pechino verso il Sud in macchina e in treno. Lo sguardo alienato dell occidentale scorre con un ritmo vertiginoso da realtà urbane soffocate dalle polveri sottili al diradarsi dei segni della civiltà verso scenari naturali. I diaframmi dei vetri oscurati delle auto o dei cartelli pubblicitari che appaiono sugli autobus, insieme alla velocità dei mezzi di trasporto, impediscono la focalizzazione di dettagli, la contemplazione dei particolare. Qiu Tian può essere letto come una cinica interpretazione delle abitudini e dei costumi del paese più popoloso al mondo. In maniera disincantata e sottile gli artisti ci trasferiscono il loro senso di confusione e la necessità di fermarsi a riflettere trascinati invece nella spirale ossessiva di un presunto progresso. Adriana Rispoli

3 GENIUS LOCI GENIUS LOCI, Public installation : epoxy resin with high strength/resina epossidica ad alta resistenza, light system LED Philips, stainless steel/acciaio inox AISI316, 350 x 140 x 50 cm, 2013.

4 GENIUS LOCI Law no. 717/ WORKS OF ART IN PUBLIC WORKS MOIO&SIVELLI+DE MANES. Installation : epoxy resin with high strength, light system LED Philips, stainless steel AISI316, 350 x 140 x 50 cm, The work represents a tentacle light that goes up on the lava-stone wall. The maritime and mercantile activities, the theme proposed by the designers for the redevelopment of the area, offer many insights for the design of the work and seem to be the ideal starting point for proposing a mode "participated" that makes meaningful encounters and relationships already established with the people of Portici to get in touch with the genius loci of the port... the dialogue between high-tech materials and of intellectual history (think of the lava-stone wall) arises, in our intentions, as further possibility of establishing a ideal bridge between tradition and modernity for the use of the site. Legge n. 717/1949 OPERE D ARTE NEI LAVORI PUBBLICI MOIO&SIVELLI + DE MANES GENIUS LOCI Installazione : resina epossidica ad alta resistenza, sistema di illuminazione a LED Philips, acciaio Inox AISI316, cm 350 x 140 x 50, L opera rappresenta un tentacolo luminoso che si inerpica sul muro lavico. Le attività mercantili e marinare, tema proposto dai progettisti per la riqualificazione dell area, offrono molti spunti per l ideazione dell opera e sembrano essere la partenza ideale per proporre una modalità partecipata che renda significativi gli incontri e le relazioni già stabilite con i porticesi per entrare in contatto con il genius loci del porto Il dialogo tra materiali altamente tecnologici e le opere d ingegno storiche (pensiamo al muro in pietra lavica) si pone, nelle nostre intenzioni, come possibilità ulteriore di stabilire un ideale ponte tra tradizione e contemporaneità per la fruizione del luogo.

5 Italienische Reise Italienische Reise VIDEOINSTALLATION, monitor 16/9(cm18,5 x cm 29,5 x 3,5), stop-motion video, silicon, 2012.

6 One of the most famous sceneries in the world, Capri's Faraglioni, seen from Punta Tagara viewpoint is the image we chosed to continue the reaserch on the perception, the attention that an observer needs to pay to read what he is watching in a proper way. Through the use of the videomotion technique, and of a material diaphragm like silicon, we aim to extirpate the trust that we often give to our senses which can betray us instead, if used improperly. The image coming from a digital frame, at a first superficial vision, appears to be staring, but it actually shows the movement of the reflex of one of the two faraglionis on water ripples. The subtle dynamic is generated from the stop motion and from silicon lying on the screen of the digital frame; it has the the ability to produce a further visual obstacle and it also has a strong tactile appeal. Uno dei panorami più noti e goduti al mondo, i Faraglioni di Capri visti dal belvedere di Punta Tragara, è l'immagine da noi scelta per proseguire la ricerca sulla percezione e sull'attenzione che un osservatore deve porre per leggere nel modo corretto ciò che ha di fronte. Attraverso l'utilizzo della tecnica video dello stop-motion e mediante l'uso di un diaframma materico come il silicone, miriamo a sradicare la fiducia che troppo spesso riponiamo scontatamente sui nostri sensi, che invece possono trarci in errore se non impiegati nel modo migliore. L'immagine proveniente dalla cornice digitale risulta, a una prima e superficiale visione, apparentemente fissa ma, in realtà, mostra il movimento del riflesso di uno solo dei faraglioni sulle increspature del mare. Il sottile dinamismo è generato dello stop-motion e il silicone, steso lungo lo schermo della digital frame, ha la capacità di generare un ulteriore ostacolo visivo oltre ad avere una forza attrattiva di tipo tattile.

7 Leukos LEUKOS, digital frame covered with silicon, stop-motion video, cm42 x cm32, 2012

8 The work is a tribute to the value of light, understood as a substance capable of giving new shape to things by virtue of its ability to return a correct view of what surrounds us. The survey conducted in the work is based on a series of illusions, created to spur towards a careful reading of the contingent reality. Is therefore the light, creating shadows by refraction or discoloration of the contours due to its direct power, the source of expressive Leukos, an energy that becomes a sign and symbol sensory at the same time. The image returned by the digital photo frame is the result of a process of stop-motion through which artists exhibit a reality only apparently fixed, but that in truth hides the sun glare along the colored mirrors that make up the vase in the foreground. The apparent fixity of the image is emphasized, as if it were a game illusory, silica lying on the monitor, the effect of which is to freeze the image, giving it back, always in appearance, such as photographic image. Beneath the still image, made through the use of a photograph as a mask, run a series of frames made with a recovery of 8 continuous hours. The packaging silicone dilutes the shapes, requiring greater attention to the understanding of what actually is observed and it is happening. The process is aimed at undermining the aesthetic appearances, with the aim of overcoming the appearances, in order to encourage curiosity in the viewer. Il lavoro è un omaggio al valore della luce, intesa come sostanza capace di ridare nuova forma alle cose in virtù della sua capacità di restituire una visione corretta di ciò che ci circonda. L indagine condotta nel lavoro si basa su una serie d illusioni, create per spronare verso una lettura attenta delle realtà contingenti. E dunque la luce, le ombre generante dalla rifrazione o lo sbiadimento dei contorni dovuto alla sua potenza diretta, la sorgente espressiva di Leukos, un energia che diviene segno e simbolo sensoriale al contempo. L immagine restituita dalla cornice digitale è frutto di un processo di stop-motion attraverso cui gli artisti espongono una realtà solo apparentemente fissa, ma che in vero cela il riflesso solare lungo gli specchi colorati di cui è costituito il vaso in primo piano. L apparente fissità dell immagine è enfatizzata, come fosse un gioco illusorio, dal silicone steso sul monitor, il cui effetto è quello di congelare l immagine, restituendola, sempre in apparenza, come immagine fotografica. Al di sotto dell immagine fissa, costituita grazie all utilizzo di una fotografia come maschera, corrono una serie di fotogrammi realizzati con una ripresa continuativa di 8 ore. L impacchettamento al silicone diluisce le sagome, imponendo un attenzione maggiore per la comprensione di ciò che effettivamente si osserva e sta accadendo. Il processo estetico mira allo scardinamento delle apparenze, nell obiettivo di superare le apparenze, al fine di spronare la curiosità in chi osserva. Chiara Pirozzi

9 untitled#1#2 untitled#1#2, videoinstallation : 2 digital frame 16/9 covered with silicon, cm 18,5 x cm 29,5, stop-motion video, 2012.

10 A digital picture frame is the evolution (in fact, the involution ) of those altars private mix Padre Pio with the dear departed, the throwing of rice at the wedding with a rosary in his hands on the occasion of First Communion. Kitsch very Italian, one is tempted to say, if they did not know the photographs of Martin Parr. Then there are the photos as a tourist, the skyline crammed with clumsy travelers in shorts and a tank top. Here, delete the subject of / from the picture and get the foundation on which they work - in this exhibition - Moio & Sivelli. Two paired frames, wall mounted, which contain two different views of London. A partial coverage, with a contribution of picturesqueness of other times, their signature style material : silicone industry. But those times are not fixed. You say, of course, the evolution / involution of digital frames is that you can slide ( perhaps with some unspeakable fade effect ) a rather large number of photographs. Here, however, is a different matter. Here we see the optical unconscious, it is revealed, it is brought into the open. Have you ever tried to photograph a TV on or the monitor of a computer? The result is that the technology reveals that the eye can not perceive : flicker, refresh. As millimeters of black film between a frame and the next. Moio & Sivelli isolate some details of this gap and visual perceptual and amplify, the show thanks to the technique of stop-motion. Note well : there are street lights that flash and other such details in those (no) photographs. In a nutshell, what they do Moio & Sivelli is a practice very simple : Danto calls " transfiguration of the commonplace ", and is one of the most centered definitions of contemporary art. MARCO ENRICO GIACOMELLI PS : Those wishing to digress, read Photography and technological unconscious by Franco Vaccari and see Blinkity Blank Norman McLaren. Una cornice digitale è l evoluzione (anzi, l involuzione) di quegli altarini privati che mescolano Padre Pio con i cari estinti, il lancio del riso al matrimonio con il rosario fra le mani in occasione della Prima Comunione. Kitsch molto italiano, si sarebbe tentati di dire, se non si conoscessero le fotografie di Martin Parr. Poi ci sono le foto da turista, gli skyline impallati da goffi viaggiatori in bermuda e canottiera. Ecco, eliminate il soggetto della/dalla foto e ottenete la base su cui lavorano - in questa mostra Moio & Sivelli. Due cornici appaiate, montate a muro, che contengono due diverse vedute di Londra. A parziale copertura, con un conferimento di pittoricità d altri tempi, la loro cifra matericostilistica: il silicone industriale. Ma quelle riprese non sono fisse. Si dirà: certo, l evoluzione/involuzione delle cornici digitali consiste nel fatto che si può far scorrere (magari con qualche inqualificabile effetto di dissolvenza) un numero piuttosto ampio di fotografie. Qui però il discorso è diverso. Qui si mostra l inconscio ottico, lo si svela, lo si porta allo scoperto. Avete mai provato a fotografare un televisore acceso o il monitor di un computer? Il risultato è che la tecnologia mette a nudo quel che l occhio non percepisce: sfarfallio, refresh. Come i millimetri di pellicola nera tra un fotogramma e quello successivo. Moio & Sivelli isolano alcuni dettagli di questo gap visivo e percettivo e lo amplificano, lo stanano grazie alla tecnica dello stop-motion. Notate bene: ci sono lampioni che blinkano e altri dettagli del genere in quelle (non)fotografie. In estrema sintesi, quel che fanno Moio & Sivelli è una pratica semplice semplice: Danto la chiama trasfigurazione del banale, ed è una delle definizioni più centrate dell arte contemporanea. MARCO ENRICO GIACOMELLI Post scriptum: volendo divagare, si legga Fotografia e inconscio tecnologico di Franco Vaccari e si veda Blinkity Blank di Norman McLaren.

11 PANTA REI PANTA REI VIDEOINSTALLATION, six monitors 16/9(cm 29,5 x cm18,5), stop-motion video, silicon, Friday, 20 April at 6.00 p.m. the Dino Morra Contemporary Art Gallery opens Panta Rei, the exhibition of the duo Moio & Sivelli curated by Chiara Pirozzi. The project was expressly ideated for the gallery and it consists in a video installation and a screening, in which the duet stages the chronicle of a journey with all its memories. Through the use of technical, conceptual and material diaphragms, the artists lead to the discovery of sensations, states of mind and visions, proper of a relaxing dimension the vacation. In Moio & Sivelli s works, the creation of alienated conditions results from the complementary usage of peculiar photographic techniques such as the stop- motion, images recurrences and the use of physical boundaries like silicone. Through the experimentation of new material and aesthetic solutions, which fulfill their previous researches, the artists inquire on the idea of the perceived as well as on the attention that the observer pays in reading an image in the proper way. The creation of ambiguous situations, constrains the user to make a further cognitive effort, in order to intensify the feeling of displacement and of unexpected comprehension of the appearances. Panta Rei is the tale of the moments streaming, played through an invitation to the reordering and the interpretation of images completely alienated from reality. Venerdì 20 aprile alle ore la Galleria Dino Morra Arte Contemporanea inaugura Panta Rei, mostra personale di MOIO&SIVELLI, a cura di Chiara Pirozzi. Il progetto, realizzato appositamente per gli spazi della galleria, si compone di una videoinstallazione e di una proiezione nelle quali il duo mette in scena la cronaca di un viaggio e i suoi ricordi. Attraverso l utilizzo di diaframmi materici, concettuali e tecnici, gli artisti conducono alla scoperta di sensazioni, stati d animo e visioni proprie della dimensione distensiva della vacanza. Nei lavori di MOIO&SIVELLI, la creazione di situazioni stranianti è frutto dell uso complementare di particolari tecniche video-fotografiche come lo stop-motion e la reiterazione dell immagine e dell utilizzo di barriere fisiche come il silicone. Attraverso la sperimentazione di nuove soluzioni estetiche e materiali, che completano le ricerche precedenti, gli artisti indagano sull idea del percepito e sull attenzione che pone l osservatore nel leggere correttamente un immagine. La creazione di situazioni ambigue costringe il fruitore ad uno sforzo cognitivo ulteriore, in grado di intensificare lo spiazzamento e l inaspettata comprensione delle apparenze. Panta Rei è il racconto del fluire d istanti messo in scena mediante un invito al riordino e all interpretazione d immagini estraniate del reale.

12 PANTA REI1, stop-motion video, monitor 16/9(cm 29,5 x cm18,5), silicon, 2012.

13 PANTA REI3, PANTA REI4, stop-motion video, monitor 16/9(cm 29,5 x cm18,5), silicon, 2012.

14 PANTA REI, DVD video, 1'13'' loop, 2012.

15 NAKED LUNCH Naked lunch, performance, MADRE museum, Napoli, 2010.

16 Naked Lunch The fourth exhibition of SPOT series, Naked Lunch, by Moio&Sivelli, opens Saturday, December 11th at at the Project Room of MADRE Museum. Naked lunch is a delirious novel by W. Burroughs, screen played and directed by D. Cronenberg in the 90 s. The title has been flippantly borrowed by Moio&Sivelli for the exhibition opening s performance at MADRE. This high quotation is overcome by the artists with a representation where there is no barrier between reality and fiction and which they direct on the edge of a livid irony that smugly slips into something grotesque. Nevertheless, the ironic provocation and the astonishment of the spectator, brutally dragged into situations which are on the edge of reality are peculiar features of the work produced by the Luigi Moio (1975) and Luca Sivelli (1974). Disenchanted, cynic and decadent, nowadays Art goes over platitude; it mirrors itself into the derisory look of the visitor and into the relation between a sly author and his distrustful public. With Naked lunch Moio&Sivelli offer to the public an upsetting and grotesque performance that will possibly make the viewers astonished and annoyed, as soon as double meanings and hidden references come clear. After the performance acted during the exhibition opening, Naked lunch will be opend to the public from Monday, December 13 th. Naked lunch Sabato 11 Dicembre alle ore si inaugura nella Project Room del Museo Madre, con la performance Naked Lunch di Moio&Sivelli, la quarta mostra della serie SPOT, curata da Adriana Rispoli ed Eugenio Viola, performance che sarà poi riproposta in video a partire dal 13 dicembre. ''Il Pasto nudo è l'attimo raggelato in cui ognuno vede quello che c'è in cima alla forchetta.'' Così Jack Kerouac spiegava il motivo del titolo dato da lui stesso al delirante romanzo cut-up di William Burroughs, trasposto poi cinematograficamente negli anni Novanta da David Cronenberg; e il cui titolo è preso in prestito in maniera irreverente da Moio&Sivelli per la loro performance al Madre, dove l ingombrante riferimento si risolve in una rappresentazione dov'è caduta ogni barriera tra finzione e realtà, giocata sul filo di una ironia livida, che può scadere, in maniera compiaciuta, nel grottesco. Disincantata, cinica e decadente, l arte oggi brucia i luoghi comuni, si manifesta nello sguardo irridente, nella relazione fra autore sornione e pubblico diffidente. In Naked Lunch, Moio&Sivelli propongono un estetica disturbante e grottesca, un vero e proprio pasto nudo che lascerà attoniti e probabilmente irritati gli astanti, una volta che doppi sensi e riferimenti celati inizieranno a palesarsi.

17 BRIDGE dvd, 60 sec. Loop, 2011.

18 BRIDGE, dvd, 60 sec. Loop, two scissors and four hands on dark field. the right hand starts to cut the nail of the left thumb. an accurate and easy operation. the cut is irregular and draws a sort of zig-zag. a pair of hands is in trouble, the other, faster, has finished its cut and with sweetness, helps. a few seconds and the cutting is finished. the two-inch approach crossing cutting fingernails. the video reflects on the report, its importance and the resulting contact. It does so through a symbolic gesture (the cutting), but keeps the difference of the two subjects. each has its individuality, its quality, its ability. There is comparison but there is also the encounter, the aid to arrive then at the moment of contact through the game, the clash, the completion by the difference due forbici e quattro mani su campo scuro. la mano destra comincia a tagliare l'unghia del pollice sinistro. un'operazione accurata e non facile. il taglio non è regolare e disegna una sorta di zig-zag. una coppia di mani è in difficoltà, l'altra, più spedita, ha finito il proprio ta glio e, con dolcezza, aiuta. pochi secondi e il taglio è finito. i due pollici si accostano incrociando le unghie nel taglio. il video riflette sulla relazione, sulla sua importanza e sul contatto che ne scaturisce. lo fa in maniera simbolica attraverso un gesto comune (il taglio) che, però, mantiene la differenza dei due soggetti. ognuno ha la sua individualità, la sua qualità, la sua capacità. c'è il confronto ma c'è anche l'incontro, l'aiuto per arrivare poi al momento del contatto attraverso il gioco, lo scontro, il completamento mediante la differenza.

19 BRIDGE, video still, 2011.

20 UNTITLED UNTITLED DVD, 28sec. Loop, 2010 LIFE SAFETY PASSES THROUGH THE SAFEGUARD OF HYDRIC RESOURCES. WATER IS OUR ENVIRONMENT, A SEA ABLE TO NOURISH, TO CARRY AWAY. THE SEA THAT MAKES US FEEL AS POETS IS NOWADAYS OFFENDED, ATTACKED BY POLLUTION, DRILLED FOR OIL WELLS, DREDGED IN ITS DEPTH FOR ILLEGAL FISHING.IT IS THE GLOBAL CRIMINALITY DUSTBIN. WE LIVE IN A MEDIA BLUNTING THAT TRIES TO FOOL US WITH A PROGRESSIVE CAMPAIGN THOUGHT TO SAVE US FROM APOCALYPSE... WE HAVE AN AWARENESS GAP. THE UNTITLED VIDEO HAS BEEN CREATED TO ACT ON THIS MATTER. WE SEE THE JAMMED IMAGE OF A SCREEN, FEW SECONDS ALMOST A BOTHER. THEN A LITTLE BOAT SUDDENLY FURROWS THE IMAGE...IT WAS NOT AN INTERFERENCE BUT THE GLIMMERING SEA WATER...JUST A MOMENT TO OVERTURN CONCEPTS AND POINTS OF VIEW, A MOMENT TO WAKE UP WITH THE PERCEPTION OF THE PRESENCE OF SOMETHING REAL AND TO LIVE WITH A FULL KNOWLEDGE. UNTITLED DVD,28 sec. Loop 2010 la salvaguardia della vita passa attraverso la salvaguardia delle risorse idriche. l'acqua è il nostro ambiente, il mare che ci nutre, ci trasporta, ci rende poeti e che oggi è sistematicamente offeso, aggredito da inquinanti, trivellato da pozzi petroliferi, dragato nei fondali per la pesca illegale, reso pattumiera mondiale della criminalità... viviamo in un ottundimento mediatico che ci illude che una campagna di pubblicità progresso ci salvi da scenari apocalittici... abbiamo un gap di consapevolezza. il video UNTITLED vuole agire su questo piano. guardiamo l'immagine disturbata di uno schermo, pochi secondi, forse fastidio. improvvisa una barchetta solca veloce sull'immagine. non era un disturbo elettrico...era l'acqua del mare baluginante di sole. un attimo per ribaltare visione e concetti. un attimo per svegliarsi a percezioni di presenza autentica per vivere con più consapevolezza.

21 CLASSROOM#1 CLASSROOM#1 Dvd, 4'43'', Classroom # 1 is the ironic conclusion of the workshop, curated by Salvatore Lacagnina, Gigiotto Del Vecchio, Stefania Palumbo, Francesca Boenzi in the Project Room of the MADRE Museum (15 May-2 June 2008). After a few lessons with industry experts, based on the concept of translation, the examination leads to a humorous outcome. The tension before the picture group photography of artists-schoolchildren, dissolves suddenly with a thunderous surprise. Classroom#1 è l ironica conclusione del workshop curato da Salvatore Lacagnina, Gigiotto Del Vecchio, Stefania Palumbo, Francesca Boenzi nella Project Room del museo Madre (15 maggio - 2 giugno 2008). Dopo alcune lezioni con esperti del settore, basate sul concetto di traduzione, la prova d esame porta ad un divertente epilogo. La tensione prima dello scatto della fotografia di gruppo degli artisti-scolari, si scioglie improvvisamente grazie ad una scrosciante sorpresa.

22 CLASSROOM#1, video still, 2008.

23 TIMELESS Timeless, installation, 8 c-print on adesive pvc, cm 150x118, tube-station, MERGELLINA, Naples.

24 Timeless 8 c-print on adhesive pvc, cm150x118, tube station, Mergellina, Naples, Timeless by MOIO&SIVELLI is, on the contrary, based on a shifting of space, a trip that is at once real and metaphoric. It s a reflection on one of the (few) positive aspects of globalization, the erosion of boundaries, integration but also it is about moving, transit, nomadism, the loss of territory which is one of the most important aspects of contemporary society.however the theme is dealt here lightly:like sliding doors enacted with irony and irreverence, an indiscreet glance that peaks on a woman as she goes on her metropolitan trips between Naples and London. Su uno slittamento spaziale e incentrato timeless un viaggo allo stesso tempo reale e metaforico. E una riflessione su uno dei (pochi) aspetti positivi della globalizzazione, sulla erosione dei confini, sull integrazione, ma anche sullo spostamento, sul transito, sul nomadismo, sulla deterritorializzazione che e una delle caratteristiche pregnanti della societa contemporanea.tuttavia qui il tema e affrontato con leggerezza: uno sliding-doors giocato sui registri dell ironia e dell irriverenza, uno sguardo indiscreto che spia una donna nei suoi spostamenti metropolitani tra Napoli e Londra. Eugenio Viola

25 Cappella Privata video still, Cappella Privata, dvd, 60 sec. Loop, A small church is the location of the video. A warm and diffuse natural light illuminating the environment where benches, stucco and vestments are simple and somewhat resigned immediately refer to the atmosphere typical of a chapel of the province. At the Centre, in front of the altar, two young women in Tutu by dancers, are educated in the Act of performing a dance step that, perhaps, will result in delicate outpouring there is action and it will be impossible to know because the image is fixed, photo. But behind them, the figurine of Madonna and side lights illuminate the pace alterno an "unspecified" whine... While, in the background, voices in prayer to liberate a litany of sweet and persistent. Una piccola chiesa è la location del video. Una luce naturale calda e diffusa illumina l ambiente dove panche, stucchi e paramenti sacri semplici e un po dimessi immediatamente rimandano all atmosfera tipica di una cappella di provincia. Al centro, davanti all altare, due giovani donne in tutù da ballerine, sono colte nell atto di eseguire un passo di danza che, forse, si tramuterà in delicata effusione non c è azione e sarà impossibile saperlo visto che l immagine è fissa, fotografica. Ma alle loro spalle, la statuina della Madonna e le luci laterali, si illuminano al ritmo alterno di un imprecisato cigolio mentre, in sottofondo, voci in preghiera liberano una litania dolce e persistente.

26 WHAT'S THE GAME? "What's the game?", dvd, 46 sec.loop, 2006 The game starts A girl jumps with a cord in the dazzling white of a sunny day. The rhythm is very important, concentration is high,the game is a serious thing. The cord follows fast and easy movements of the body, almost juvenescent and without clothes to underline the gymnastic lust and the fresh and white skin of the girl. The cord is pink.it cuts off the white,the dark hair and the shadows of the dexterous body which gets in and out of the visual area. The background is made of birds singing in harmony and it gets more and more intense. The girl changes her game. Now it is the hula-hop and the material by which it is made is more evident. As it was the cord, the hula hop is a pink barbed wire covered by silicone which she enrols and unrolls on her body. It is difficult not to get hurt. But she doesn t care. She keeps on playing hurting herself by provoking small abrasions more and more serious,so lost in her joyful game Il gioco comincia Una ragazza con la corda salta nel bianco abbagliante di una giornata assolata. Il ritmo è importante, la concentrazione è al massimo, il gioco è una cosa seria. La corda segue i movimenti rapidi e disinvolti del corpo quasi adolescente e senza vestiti per sottolineare la voluttà ginnica della ragazza e la sua pelle bianchissima e fresca. La corda è rosa. Spicca tra il bianco con i capelli scuri e le ombre del corpo agile che entra ed esce dal campo visivo. In sottofondo il canto degli uccellini quieto ed armonioso si fa più intenso La ragazza cambia gioco. Ora è l hula-hop ed è più evidente il materiale di cui è fatto. Come la corda è un filo spinato rosa e ricoperto di silicone che lei srotola ed arrotola intorno al corpo. È difficile non ferirsi. Ma lei non se ne cura. Continua a giocare procurandosi piccole escoriazioni via via più serie, presa com è nel suo gioco gioioso

27 What's the game?, c-print on alluminium, silicon, cm100x80, 2006.

28 Still Life in it! Naples,Novembre the 28 th p.m. PRESS RELEASE The 28th of November 2006,7.30 P.M. at the Blindarte Gallery in Naples, Via Caio Duilio,4/d,the Moio&Sivelli exhibition Still life in it! inaugurates, until the 22th of February The two Neapolitan artists project, harmonically develops through different medias, such as video, photography, painting and graving. Moio&Sivelli s attention,this time bases on the expectance moment straight after the fecundation and before the birth. A moment when the action, maybe the most important that a human being could enact, has already been enacted, and it takes only few days, few weeks or our nine months, to terminate the cycle and to let the procreation occur. This emotional biological moment which pools all the human beings together, is the starting point of an analysis that not without irony and not much linked to bioethics prejudices, seems to conclude with its own controversy. Some ostrich eggs have been arranged on the floor, to form an equilateral triangle; they are covered with silicone stratums and they appear well protected and vertically locked, balanced on themselves. The big eggs compound the installation which gives the name to the exhibition and they symbolize the delicate stage of developing which precede the birth: the embryonic moment,the medium stage between life and non life. The use of silicone marks the artists mediation in the cycle of the evolving of life: the egg comes out completely covered and entrapped inside, so that it cannot develop its function, :to hatch and to initiate a life. The same irony involves also the two paintings which have been covered with fish eggs, and sprinkled with silicone : myriads of very little lives hindered while borning are saved in paintings and preserved for a following moment. When the victim of the artistic intervention is a woman the provocation becomes much more shocking: also a picture of a pregnant woman has been covered in silicone. Indifferently, the new born are entrapped in their resistant vehicles for very long periods of time,scanned by the images of the video A night in Costiera Amalfitana. Shot during a summer night in Amalfi, the video represents a temporal journey in an indefinite dark period when the moon,recorded while turning, seems to leave a very long furrow which slowly invades the entire visual horizon around the artists. And slowly it goes a moment where we never see the sunlight and the long waiting let us presume, or maybe only foretell, the beginning of new existences.

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO TIPO DI UdP: SEMPLICE (monodisciplinare) ARTICOLATO (pluridisciplinare) Progetto didattico N. 1 Titolo : Let s investigate the world with our touch! Durata: Annuale

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life PRESENT SIMPLE Indicativo Presente = Presente Abituale Prerequisiti: - Pronomi personali soggetto e complemento - Aggettivi possessivi - Esprimere l ora - Presente indicativo dei verbi essere ed avere

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D Present Perfect Affirmative Forma intera I have played we have played you have played you have played he has played

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine

40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine 40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine Le puttane sanno condividere le parti più private e delicate del corpo con perfetti sconosciuti. Le puttane hanno accesso a luoghi inaccessibili. Le puttane

Dettagli

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé.

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. COLLECTION luna material and shapes evoke the celestial

Dettagli

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test TAL LIVELLO A2 Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo PARTE II: Cloze test PARTE III: Grammatica PARTE IV: Scrittura guidata PARTE V: Scrittura

Dettagli

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004 ! VERBI CHE TERMINANO IN... COME COSTRUIRE IL SIMPLE PAST ESEMPIO e aggiungere -d live - lived date - dated consonante + y 1 vocale + 1 consonante (ma non w o y) cambiare y in i, poi aggiungere -ed raddoppiare

Dettagli

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS TEMPO PRESENTE In italiano non vi sono differenze particolari tra le due frasi: MANGIO UNA MELA e STO MANGIANDO UNA MELA Entrambe le frasi si possono riferire

Dettagli

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE Una proposta dall estetica esclusiva, in cui tutti gli elementi compositivi sono ispirati dalla geometria più pura e dalla massima essenzialità del disegno per un progetto caratterizzato da semplicità

Dettagli

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not?

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not? Il passato Grammar File 12 Past simple Il past simple inglese corrisponde al passato prossimo, al passato remoto e, in alcuni casi, all imperfetto italiano. Con l eccezione del verbo be, la forma del past

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Sede di Rappresentanza: Castello di San Donato in Perano 53013 Gaiole in Chianti (Si) Tel. 0577-744121 Fax 0577-745024 www.castellosandonato.it

Dettagli

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme I pronomi soggetto e complemento Gli aggettivi e pronomi possessivi

Dettagli

Per i primi tempi era davvero stridente la differenza tra una grande città affollata come Milano, e la

Per i primi tempi era davvero stridente la differenza tra una grande città affollata come Milano, e la Ci sono molti ricordi che rimangono impressi nella memoria, quegli eventi che rappresentano una parte importante della propria vita e di cui non ci si dimentica mai. Tra i miei c è questo viaggio, che

Dettagli

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente.

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. 1. SIMPLE PRESENT 1. Quando si usa? Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. Quanto abitualmente? Questo ci viene spesso detto dalla presenza

Dettagli

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS La domanda di partecipazione deve essere compilata e

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOTECH & S 8 SeccoTech & Secco Tecnologia al servizio della deumidificazione Technology at dehumidification's service Potenti ed armoniosi Seccotech

Dettagli

LA DIFFERENZA È NECTA

LA DIFFERENZA È NECTA LA DIFFERENZA È NECTA SOLUZIONI BREVETTATE PER UNA BEVANDA PERFETTA Gruppo Caffè Z4000 in versione singolo o doppio espresso Tecnologia Sigma per bevande fresh brew Dispositivo Dual Cup per scegliere il

Dettagli

Come si prepara una presentazione

Come si prepara una presentazione Analisi Critica della Letteratura Scientifica 1 Come si prepara una presentazione Perché? 2 Esperienza: Si vedono spesso presentazioni di scarsa qualità Evidenza: Un lavoro ottimo, presentato in modo pessimo,

Dettagli

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR MANUALE DI ISTRUZIONI ACCENSIONE / SPEGNERE DEL TAG HOUND Finder GPS Il TAG HOUND

Dettagli

Official Announcement Codice Italia Academy

Official Announcement Codice Italia Academy a c a d e m y Official Announcement Codice Italia Academy INITIATIVES FOR THE BIENNALE ARTE 2015 PROMOTED BY THE MIBACT DIREZIONE GENERALE ARTE E ARCHITETTURA CONTEMPORANEE E PERIFERIE URBANE cured by

Dettagli

PRESENT PERFECT CONTINUOS

PRESENT PERFECT CONTINUOS PRESENT PERFECT CONTINUOS 1. Si usa il Present Perfect Continuous per esprimere un'azione che è appena terminata, che si è prolungata per un certo tempo e la cui conseguenza è evidente in questo momento.

Dettagli

È un progetto di Project by Comune di Numana Ideazione

È un progetto di Project by Comune di Numana Ideazione LA CALETTA È proprio nell ambito del progetto NetCet che si è deciso di realizzare qui, in uno dei tratti di costa più belli della Riviera del Conero, un area di riabilitazione o pre-rilascio denominata

Dettagli

Catturare una nuova realtà

Catturare una nuova realtà (Interviste "di LuNa" > di Nadia Andreini Strive - 2004 Catturare una nuova realtà L opera di Ansen Seale (www.ansenseale.com) di Nadia Andreini (www.nadia-andreini.com :: nadia@nadia-andreini.com) Da

Dettagli

Lezione 12: La visione robotica

Lezione 12: La visione robotica Robotica Robot Industriali e di Servizio Lezione 12: La visione robotica L'acquisizione dell'immagine L acquisizione dell immagine Sensori a tubo elettronico (Image-Orthicon, Plumbicon, Vidicon, ecc.)

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE copertina univ. 21 11-04-2005 16:30 Pagina 1 A State and its history in the volumes 1-20 (1993-1999) of the San Marino Center for Historical Studies The San Marino Centre for Historical Studies came into

Dettagli

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy da noi ogni sapone è unico alveare soap gori 1919 soap factory lavorazione artigianale italiana Handmade in Italy I nostri saponi sono il frutto di un

Dettagli

L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA?

L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA? OSSERVATORIO IT GOVERNANCE L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA? A cura del Professor Marcello La Rosa, Direttore Accademico (corporate programs

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi The IMPERFECT is used to express an action that took place in the past but whose duration cannot be specified. Its endings are identical in all three conjugations. io tu lui/lei noi voi loro -vo -vi -va

Dettagli

wood 8.1 Una collezione racconta il mondo. Passioni, impulsi e sogni di chi la disegna, di chi la possiede. Alcune durano una stagione, altre una vita intera. Ma una collezione di arredi inventa uno stile,

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia Patrizia Toia Patrizia Toia (born on 17 March 1950 in Pogliano Milanese) is an Italian politician and Member of the European Parliament for North-West with the Margherita Party, part of the Alliance of

Dettagli

SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014

SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014 SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014 MADE IN ITALY SOL - Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2013 Sol è un sistema basato interamente sull interpretazione di innovativi principi di calcolo

Dettagli

LICEO STATALE Carlo Montanari

LICEO STATALE Carlo Montanari Classe 1 Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme Gli aggettivi e pronomi possessivi Gli articoli a/an, the Il caso possessivo dei sostantivi

Dettagli

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 2 BUFALO MEDITERRANEO ITALIANO Mediterranean Italian Buffalo RICONOSCIUTO

Dettagli

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM 65 1 2 VS/AM 65 STANDARD VS/AM 65 CON RACCORDI VS/AM 65

Dettagli

Zeroshell come client OpenVPN

Zeroshell come client OpenVPN Zeroshell come client OpenVPN (di un server OpenVpn Linux) Le funzionalità di stabilire connessioni VPN di Zeroshell vede come scenario solito Zeroshell sia come client sia come server e per scelta architetturale,

Dettagli

Presentazione per. «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto»

Presentazione per. «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto» Presentazione per «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto» Pascal Jansen pascal.jansen@inspearit.com Evento «Agile Project Management» Firenze, 6 Marzo 2013 Agenda Due parole su inspearit

Dettagli

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti 1 Web conferencing software Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti Arpa Piemonte 2 Che cosa è Big Blue Button? Free, open source, web conferencing software Semplice ed immediato ( Just push

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOASCIUTT 16 SeccoAsciutto EL & SeccoAsciutto Thermo Piccolo e potente, deumidifica e asciuga Small and powerful, dehumidifies and dries Deumidificare

Dettagli

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari Narrare i gruppi Etnografia dell interazione quotidiana Prospettive cliniche e sociali ISSN: 2281-8960 Narrare i gruppi. Etnografia dell'interazione quotidiana. Prospettive cliniche e sociali è una Rivista

Dettagli

CALDO SGUARDO GRECO PDF

CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF ==> Download: CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF - Are you searching for Caldo Sguardo Greco Books? Now, you will be happy that at this time Caldo Sguardo Greco PDF

Dettagli

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO Lo Spallanzani (2007) 21: 5-10 C. Beggi e Al. Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO IL GRADIMENTO DEI DISCENTI, INDICATORE DI SODDISFAZIONE DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE

Dettagli

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 pag. 16 di 49 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 Identificare la zona dove sono poste le piazzole dove andremo a saldare il connettore. Le piazzole sono situate in tutte le centraline Bosch

Dettagli

sull argomento scelto ( evidenziare il testo passandoci sopra con il tasto sinistro del mouse e copiare premendo i tasti Ctrl + C )

sull argomento scelto ( evidenziare il testo passandoci sopra con il tasto sinistro del mouse e copiare premendo i tasti Ctrl + C ) This work is licensed under the Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License. To view a copy of this license, visit http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/3.0/.

Dettagli

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice Maccarone Maccarone Maccarone integra 10 LED POWER TOP alta efficienza, in tecnologia FULL COLOR che permette di raggiungere colori e sfumature ad alta definizione. Ogni singolo led full color di Maccarone

Dettagli

FOCUS. Eberhard & Co. 125 anniversario di fondazione

FOCUS. Eberhard & Co. 125 anniversario di fondazione FOCUS Eberhard & Co. 125 anniversario di fondazione Versione in acciaio Extra-fort Roue à Colonnes Grande Date 125ème Anniversaire, cronografo automatico con scala tachimetrica. Steel version Extra-fort

Dettagli

zanzariera per porte - finestre flyscreen for french - doors

zanzariera per porte - finestre flyscreen for french - doors zanzariera per porte - finestre flyscreen for french - doors ZANZAR SISTEM si congratula con lei per l acquisto della zanzariera Plissè. Questa guida le consentirà di apprezzare i vantaggi di questa zanzariera

Dettagli

VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI

VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI MODAL VERBS PROF. COLOMBA LA RAGIONE Indice 1 VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI ----------------------------------------------- 3 2 di 15 1 Verbi modali: aspetti grammaticali e pragmatici

Dettagli

LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO. CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com

LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO. CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com VIOLENZE NEI LUOGHI DI LAVORO: COSA SONO? any action, incident or behaviour, that departs from reasonable conduct in which a person

Dettagli

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam.

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam. Laurea in INFORMATICA INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 Dynamic Host Configuration Protocol fausto.marcantoni@unicam.it Prima di iniziare... Gli indirizzi IP privati possono essere

Dettagli

Il Form C cartaceo ed elettronico

Il Form C cartaceo ed elettronico Il Form C cartaceo ed elettronico Giusy Lo Grasso Roma, 9 luglio 2012 Reporting DURANTE IL PROGETTO VENGONO RICHIESTI PERIODIC REPORT entro 60 giorni dalla fine del periodo indicato all Art 4 del GA DELIVERABLES

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

24V DC ±10% 0.5... 1 W. Fluido Fluid. 15 Nl/min

24V DC ±10% 0.5... 1 W. Fluido Fluid. 15 Nl/min elettropiloti 0 mm 0 mm solenoids Elettropilota Solenoid valve 0 mm 00.44.0 ACCESSORI - ACCESSORIES 07.049.0 Connettore per elettropilota 0 mm con cavetto rosso/nero, lunghezza 400 mm - connector for 0

Dettagli

SECRETARY-GENERAL UNITED NATIONS NEW YORK NY 10017 USA

SECRETARY-GENERAL UNITED NATIONS NEW YORK NY 10017 USA SECRETARY-GENERAL UNITED NATIONS NEW YORK NY 10017 USA Dear Mr. Secretary General, I m pleased to confirm that ALKEDO ngo supports the ten principles of the UN Global Compact, with the respect to the human

Dettagli

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO:

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO: Due mondi, due culture, due storie che si incontrano per dare vita a qualcosa di unico: la scoperta di ciò che ci rende unici ma fratelli. Per andare insieme verso EXPO 2015 Tutt altra storia Il viaggio

Dettagli

UNIT 1 PRESENT SIMPLE PRESENT CONTINUOUS

UNIT 1 PRESENT SIMPLE PRESENT CONTINUOUS UNIT 1 PRESENT SIMPLE PRESENT CONTINUOUS Per definire le situazioni espresse attraverso l uso del present simple utilizzeremo la seguente terminologia: permanent state timetable routine law of nature or

Dettagli

Allegato IV simulazione della Terza Prova, TIP. B+C. del 27/05/2015

Allegato IV simulazione della Terza Prova, TIP. B+C. del 27/05/2015 Allegato IV simulazione della Terza Prova, TIP. B+C del 27/05/2015 Istituto d Istruzione Superiore Liceo Classico Statale G. Garibaldi Via Roma, 164 87012 Castrovillari ( CS ) Tel. e fax 0981.209049 Anno

Dettagli

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tipo: Type: 5 cabine (1 main deck+ 4 lower deck) 5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tessuti: Dedar Fanfara, Paola Lenti Fabrics: Dedar Fanfara,

Dettagli

Lezione 20: Strutture di controllo di robot. avanzati

Lezione 20: Strutture di controllo di robot. avanzati Robotica Mobile Lezione 20: Strutture di controllo di robot Come costruire un architettura BARCS L architettura BARCS Behavioural Architecture Robot Control System Strategie Strategie Obiettivi Obiettivi

Dettagli

Manuale BDM - TRUCK -

Manuale BDM - TRUCK - Manuale BDM - TRUCK - FG Technology 1/38 EOBD2 Indice Index Premessa / Premise............................................. 3 Il modulo EOBD2 / The EOBD2 module........................... 4 Pin dell interfaccia

Dettagli

trovando in loro, veramente ma non pomposamente, le leggi principali della nostra natura:

trovando in loro, veramente ma non pomposamente, le leggi principali della nostra natura: From : The principal object - To : notions in simple and unelaborated expressions. The principal object, then, proposed in these Poems was to choose incidents L oggetto principale, poi, proposto in queste

Dettagli

HIGH SPEED FIMER. HSF (High Speed Fimer)

HIGH SPEED FIMER. HSF (High Speed Fimer) HSF PROCESS HSF (High Speed Fimer) HIGH SPEED FIMER The development of Fimer HSF innovative process represent a revolution particularly on the welding process of low (and high) alloy steels as well as

Dettagli

Parking su Sedo. Manuale d uso e lettura delle statistiche

Parking su Sedo. Manuale d uso e lettura delle statistiche Parking su Sedo Manuale d uso e lettura delle statistiche Indice Introduzione 1. Statistics 1.1 Select Domains 1.1.1 Selezione attraverso le lettere inziali 1.1.2 Domain contains 1.2 Domain List 1.3 Creazione

Dettagli

DICHIARAZIONE DEI DIRITTI SESSUALI

DICHIARAZIONE DEI DIRITTI SESSUALI DICHIARAZIONE DEI DIRITTI SESSUALI Riconoscendo che i diritti sessuali sono essenziali per l ottenimento del miglior standard di salute sessuale raggiungibile, la World Association for Sexual Health (WAS):

Dettagli

VOLTA S.p.A. RETE = antivolatile e antitopo di protezione in acciaio elettrosaldato installata sul retro

VOLTA S.p.A. RETE = antivolatile e antitopo di protezione in acciaio elettrosaldato installata sul retro Caratteristiche costruttive A singolo ordine di alette fisse inclinate 45 a disegno aerodinamico con passo 20 mm e cornice perimetrale di 25 mm. Materiali e Finiture Standard: alluminio anodizzato naturale

Dettagli

Rilascio dei Permessi Volo

Rilascio dei Permessi Volo R E P U B L I C O F S A N M A R I N O C I V I L A V I A T I O N A U T H O R I T Y SAN MARINO CIVIL AVIATION REGULATION Rilascio dei Permessi Volo SM-CAR PART 5 Approvazione: Ing. Marco Conti official of

Dettagli

MANAGEMENT MISSION, far crescere i collaboratori

MANAGEMENT MISSION, far crescere i collaboratori Trasformare le persone da esecutori a deleg-abili rappresenta uno dei compiti più complessi per un responsabile aziendale, ma è anche un opportunità unica per valorizzare il patrimonio di competenze aziendali

Dettagli

ITALIAN: SECOND LANGUAGE GENERAL COURSE

ITALIAN: SECOND LANGUAGE GENERAL COURSE ITALIAN: SECOND LANGUAGE GENERAL COURSE Externally set task Sample 2016 Note: This Externally set task sample is based on the following content from Unit 3 of the General Year 12 syllabus. Learning contexts

Dettagli

La nostra storia, il vostro futuro.

La nostra storia, il vostro futuro. La nostra storia, il vostro futuro. JPMorgan Funds - Corporate La nostra storia, il vostro futuro. W were e wer La nostra tradizione, la vostra sicurezza Go as far as you can see; when you get there, you

Dettagli

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles OLIVIERI Azienda dinamica giovane, orientata al design metropolitano, da più di 80 anni produce mobili per la zona giorno e notte con cura artigianale. Da sempre i progetti Olivieri nascono dalla volontà

Dettagli

We are the hollow men Eliot, Thomas Stearns

We are the hollow men Eliot, Thomas Stearns We are the hollow men Eliot, Thomas Stearns Traduzione Letterale I Carmelo Mangano http://www.englishforitalians.com for private use only. = Siamo gli uomini vuoti I Siamo gli uomini vuoti Siamo gli uomini

Dettagli

ALLA RICERCA DI UNA DIDATTICA ALTERNATIVA THE SQUARE VISUAL LEARNING PROGETTO VINCITORE LABEL EUROPEO 2009 SETTORE FORMAZIONE

ALLA RICERCA DI UNA DIDATTICA ALTERNATIVA THE SQUARE VISUAL LEARNING PROGETTO VINCITORE LABEL EUROPEO 2009 SETTORE FORMAZIONE LL RICERC DI UN DIDTTIC LTERNTIV THE SQURE VISUL LERNING PROGETTO VINCITORE LBEL EUROPEO 2009 SETTORE FORMZIONE L utilizzo di: mappe concettuali intelligenti evita la frammentazione, gli incastri illogici

Dettagli

Esercizio di Sincronizzazione tra Processi: Ponte a Senso Unico Alternato con Capacità Limitata

Esercizio di Sincronizzazione tra Processi: Ponte a Senso Unico Alternato con Capacità Limitata Esercizio di Sincronizzazione tra Processi: Ponte a Senso Unico Alternato con Capacità Limitata Supponiamo sempre di avere un ponte stretto che permette il passaggio delle auto solo in un verso per volta,

Dettagli

MANUALE GRANDE PUNTO. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale grande punto information in this manual.

MANUALE GRANDE PUNTO. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale grande punto information in this manual. MANUALE GRANDE PUNTO A number of this manual are strongly recommends you read and download information in this manual. Although not all products are identical, even those that range from same brand name

Dettagli

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls Information Technology General Controls Indice degli argomenti Introduzione agli ITGC ITGC e altre componenti del COSO Framework Sviluppo e manutenzione degli applicativi Gestione operativa delle infrastrutture

Dettagli

DEFT Zero Guida Rapida

DEFT Zero Guida Rapida DEFT Zero Guida Rapida Indice Indice... 1 Premessa... 1 Modalità di avvio... 1 1) GUI mode, RAM preload... 2 2) GUI mode... 2 3) Text mode... 2 Modalità di mount dei dispositivi... 3 Mount di dispositivi

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO I. Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini. I I. Sviluppa il

Dettagli

Modificazioni dello spazio affettivo nel ciclo di vita

Modificazioni dello spazio affettivo nel ciclo di vita Modificazioni dello spazio affettivo nel ciclo di vita di Francesca Battisti Come gestiamo le nostre emozioni? Assistiamo ad esse passivamente o le ignoriamo? Le incoraggiamo o le sopprimiamo? Ogni cultura

Dettagli

Shanghai tip - Antibodi

Shanghai tip - Antibodi Shanghai tip - Antibodi InternoShangai210x240:Fjord Malmo_01_risg1 12-02-2008 11:43 Pagina 1 Shanghai tip - Antibodi InternoShangai210x240:Fjord Malmo_01_risg1 12-02-2008 11:43 Pagina 2 InternoShangai210x240:Fjord

Dettagli

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo Prova di verifica classi quarte 1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo lo studente prende 20. Qual è la media dopo il quarto esame? A 26 24

Dettagli

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore Sac. Don Giuseppe Pignataro L oratorio: centro del suo cuore L'anima del suo apostolato di sacerdote fu l'oratorio: soprattutto negli anni di Resina, a Villa Favorita per circa un decennio, dal 1957 al

Dettagli

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C T H O R A F L Y Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C SOMMARIO GRUPPO C (SUMMARY C GROUP) 1/C II SISTEMI DI DRENAGGIO TORACICO COMPLETI

Dettagli

6. Le ricerche di marketing

6. Le ricerche di marketing Università degli Studi di Urbino Carlo Bo Facoltà di Lingue e Letterature Straniere Corso di Laurea in Lingue e Cultura per l Impresa 6. Le ricerche di marketing Prof. Fabio Forlani Urbino, 29/III/2011

Dettagli

Come è fatto un giornale?

Come è fatto un giornale? Come è fatto un giornale? 1. Com'è fatto un giornale? 2. Per iniziare o la testata è il titolo del giornale. o le manchette (manichette) sono dei box pubblicitari che le stanno al lato 3. La prima pagina

Dettagli

Per effettuare una chiamata in conferenza, seguire queste semplici istruzioni:

Per effettuare una chiamata in conferenza, seguire queste semplici istruzioni: premium access user guide powwownow per ogni occasione Making a Call Per effettuare una chiamata in conferenza, seguire queste semplici istruzioni: 1. Tell your fellow conference call participants what

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA IL SE E L ALTRO SCUOLA DELL INFANZIA ANNI 3

CAMPO DI ESPERIENZA IL SE E L ALTRO SCUOLA DELL INFANZIA ANNI 3 IL SE E L ALTRO ANNI 3 Si separa facilmente dalla famiglia. Vive serenamente tutti i momenti della giornata scolastica. E autonomo. Stabilisce una relazione con gli adulti e i compagni. Conosce il nome

Dettagli

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE L esperienza e la passione per l ingegneria sono determinanti per la definizione della nostra politica di prodotto,

Dettagli

How to Develop Accessible Linux Applications

How to Develop Accessible Linux Applications How to Develop Accessible Linux Applications Sharon Snider Copyright 2002 IBM Corporation v1.1, 2002-05-03 Diario delle Revisioni Revisione v1.1 2002-05-03 Revisionato da: sds Convertito in DocBook XML

Dettagli