Men s Code Citroën C4 Cactus Gourmet Amorim Cigar Room Maledetto da 15 anni Wellness Style Benessere Milanese Green Marocco Art Room Banca o Galleria?

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Men s Code Citroën C4 Cactus Gourmet Amorim Cigar Room Maledetto da 15 anni Wellness Style Benessere Milanese Green Marocco Art Room Banca o Galleria?"

Transcript

1 IT I GB edizioni bimestrale anno 5 - nº 24 - ottobre 2014 Euro 10,00 Poste Italiane s.p.a Spedizione in Abbonamento Postale - 70% Men s Code Citroën C4 Cactus Gourmet Amorim Cigar Room Maledetto da 15 anni Wellness Style Benessere Milanese Green Marocco Art Room Banca o Galleria? speciale stampa

2

3

4 livein EDITORIAL editoriale Parlare di stampa, in un giornale, può sembrare quasi autocelebrativo ma il nostro scopo non è questo. Il tema che abbiamo voluto affrontare riguarda più che altro la storia della stampa, non tanto o non solamente dal punto di vista tecnico ma più che altro dal punto di vista dell idea stessa di comunicazione. Un volta (non tanti anni fa) la stampa intesa come i giornali, i quotidiani, erano la fonte primaria di informazioni su quello che accadeva nel mondo o, più semplicemente, nella porta accanto alla nostra. Oggi le cose sono molto diverse, anche fossimo tra la minoranza di persone che quotidianamente si recano nell edicola di quartiere ed acquistano uno o più quotidiani (per leggerli), quando arriviamo li abbiamo già tutte le informazioni del mondo, sappiamo già cose che non troveremo sul giornale perchè successe dopo la chiusura dello stesso. Un discorso simile si può fare anche per i libri, sono oggettivamente molto più comodi i lettori multimediali retroilluminati ma la sensazione della carta, la qualità della stampa, la varietà di edizioni dalle più economiche a quelle lussuose, possono essere sostituite con un click? Come sempre sulla nostra testata poche risposte ma tanti punti di riflessione per un mondo che, ovviamente, un po ci appartiene e alla cui fine non crediamo. Buona lettura. Matteo Tornielli Speaking to the press, in a newspaper, it may seem almost self-indulgent but our purpose is not that. The theme that we wanted to address concerns mostly the history of printing, not so much or not only from the technical point of view but more from the point of view of the very idea of communication. A time (not so many years ago) understood as the printing press, newspapers were the primary source of information about what was happening in the world or, more simply, next door to ours. Today things are very different, were also among the minority of people who daily go to the newsstand and buy the district one or more newspapers (to read), when we get them we already have all the information in the world, we already know things you do not we will find in the newspaper because it happened after the closure. A similar argument can also be done for books, are objectively much more comfortable media players backlit but the feel of the paper, the print quality, the variety of issues from the cheapest to the luxurious, can be replaced with a single click? As always on our head a few answers but many points of reflection for a world which, of course, a little belongs to us and to which end we do not believe. Good reading. cover by Ludovico Maria Nobile n. 23 anno 5 - bimestrale agosto 2014 direttore responsabile direttore editoriale art director redazione direttore Livein Gourmet direttore Livein Green Matteo Tornielli Bruno Petronilli Ludovico Maria Nobile Vittoria Fabris, Annalisa Fanticelli, Alberto Brandisseri, Edoardo Dominici Bruno Petronilli Donato Ala hanno collaborato Matteo Ala, Andrea Alagna, Alberto Alemagna, Tancredi Alemagna, Armida Allevi, Kurt Anrather, Alessandro Byther, Luca Bonacini, Lydia Bruno, Enzo Cappiello, Susanne Capolongo, Roberto Carnevali, Alberto Cauzzi, Lydia Cavaliere, Filippo Cavalli, Tommaso Cornelli, Gregorio Costanza, Giorgio De Carlo, Marco Di Carlo, Studio Corà, Laura Di Cosimo, Stefano Fanticelli, Piergiorgio Giraudo, Elisa Lanotte, Federico Malgarini, Marco Massetani, Martina Meggiorini, Alessandra Meldolesi, Federico Menetto, Nicola Montanaro, Aaron Nada, Alberto Nano, Marco Natali, Laura Orlandi, Paolo Paolillo, Luca Pezzini, Dino Piacci, Alessandra Piubello,Ida Poletto, Giuseppe Polisca, Paolo Repetto, Giovanna Repossi, Barbara Sala, Leila Salimbeni, Marco Timelli, Luca Turner, Emma Woodhouse, Nick Zonna. segreteria di redazione segreteria abbonamenti relazioni esterne Tommaso Cornelli Giovanna Repossi editore MTC S.r.l. a c.r. Viale Navigazione Interna 51/A Padova (Italy) tel pubblicità stampa Grafiche Callegaro s.r.l. Via Germania, Peraga di Vigonza (PD) 6 cercaci su facebook e twitter scarica la App gratuita LIVEIN STYLE MAGAZINE Copyright Editoriale Livein - Registrazione al registro della stampa del Tribunale di Padova, n del 12/03/2010 è vietata la riproduzione totale o parziale della rivista senza l autorizzazione dell Editore. In questo numero la pubblicità non supera il 30%. Il materiale inviato in redazione, salvo accordi specifici, non verrà restituito. L Editore è disponibile ad assolvere ogni obbligo nei confronti dei titolari di diritti relativi a testi, immagini, illustrazioni e fotografie che non sia stato possibile contattare.

5 sommario 26 speciale stampa 28 Quando l arte è la stampa 38 Tradizione orale e trasmissione scritta 42 l evoluzione è un destino stampato su carta 46 C era una volta la carta stampata 48 la stampa sportiva 52 sondaggio 57 MeN s CODe 59 le avanguardie: i concept 60 Citroën C4 Cactus, il futuro alla portata di tutti 64 Cigarette legend 68 The Brian&Barry Building san Babila 71 livein GOURMeT 73 Food&Book, come leggere la cultura del cibo 75 Dal vino alla moda il passo è breve Tenute lunelli, il marchio unico di una grande famiglia del vino 78 Taste&Rate 80 liveingourmet 82 Amorim, l aspetto più naturale dell eccellenza 88 la cantina privata della dinastia Bocchino 90 il salento e il suo vitigno simbolo, il Negroamaro 94 Vivere un sogno a Venezia 98 l erba del re 100 il Chinotto nella rete 103 CiGAR ROOM 104 Maledetto da 15 anni 109 Montecristo by Omas 110 puro Habano Night 112 Opera, l eccellenza italiana 114 Comunicare con il cioccolato 117 WellNess style 118 Benessere Milanese 124 Benessere termale 127 livein GReeN 128 Marocco, vivere una profonda emozione 134 in City Golf Berlino 138 Turkish Airlines 140 la Raimondi Golf shoes 144 Villasimius, un paese, un golf 146 Golfitaliano european Cup 148 la Notte del Golf a Cagliari 150 Vivere le emozioni, quelle vere ART ROOM 154 Banca o Galleria? 160 Arte aborigena contemporanea

6 livein DESIGN For an italian there are three things that can be considered sacred, not counting the mother as a given, these things should never be touched; food, the favorite soccer team and coffee. How many times have we gone abroad and made the same error, waiter an espresso please. Whether this is a one shot, a cafe solo, espresso or even a cafecito, the end result is always the same, a real disaster. Nevertheless we continue to struggle for this vise, we can almost define an unconditional reflex. In recent times I happened to see an interesting reportage conducted by an italian television hosted by Gabanelli in which she was saying that italians, unknowingly, drink low quality coffee. Unfortunately, even though we don t know this, we all agree that in order to drink a decent espresso coffee you must be in Italy. It so just happens that a week ago I stumbled across an internet advertisement. A new startup company launched a new product; in detail we re talking about the Minipresso by Wacaco. During one of my public complaints with the american community in Brooklyn, one of my dear colleagues showed me a video on Youtube in which a person was utilizing a similar object, it was called Handpresso. Even with this Minipresso my first impression was that of someone joking around with my caffeine dependency but then I was positively surprised. The designer, Hugo Cailleton, has a very respectable resume. He has a long career amongst electronic components in China and good coffee. With the help of Wang and Zang, that written like this almost sounds like an onomatopoeic exercise, these names are in fact the other two partners of Cailleton that contributed in the making of over ten prototypes and arriving at this final design we see today available at a very low price, in any case I would say money very well spent.after living a few months in the US I had this great idea to buy up a large amount of dismissed and well used espresso machines at a very low price in Italy, subsequently importing them here to be distributed in all the New York state. Offer a steady supply of coffee to restaurants and bars with the machine as a gift. Have the owners sell the coffee shots at a political fixed price so that all the people from around the world that live in this melting pot would have a cultural shock thus abandoning those large coffee beverages filled with sugar and caffeine, that they mistakenly call Late, to embrace a much healthier habit. I want to think that this small portable object, that reminds us a little of our camping thermos, can take a favorable trend and I m not saying that it should change the customs of and entire population unaware of the importance of a good espresso at the end of a meal but to at least educate as many as possible to stop accepting dirty water sold to us with the name espresso. Now I ask that you do an act of kindness and forward this link to all the people you know that live away from the bel paese, you ll be giving a big helping hand to me and to your next journey away from Italy: 10 Have i expressed myself? Mi sono espresso? In genere per un italiano ci sono tre cose considerate sacre, oltre alla mamma; il cibo, la squadra del cuore e il caffè. Quante volte ci è capitato d andare all estero e fare sempre il solito errore, cameriere un caffè. Che poi questo sia one shot, solo, espresso oppure un cafecito il risultato sappiamo già qual è, un vero disastro. In tempi recenti mi è capitato di vedere l interessantissimo reportage su Rai Tre condotto dalla Gabanelli nel quale si diceva che l italiano beve, a sua insaputa, un caffè di bassa qualità, ciò nonostante per bere un caffè decente bisogna essere in Italia. A tale proposito mi è capitato di vedere una pubblicità online di un prodotto, trattasi del Minipresso prodotto dalla Wacaco. Durante una delle mie pubbliche lamentele con la comunità americana a Brooklyn, un mio stimato collega mi aveva fatto vedere un video su Youtube in cui una persona utilizzava una cosa simile denominata Handpresso. Questa cosa, molto simile all oggetto in questione, mi fece sorridere ma in ultimo mi diede l idea di gadget, una cosa di cui parlare per ridere con gli amici, come la maggior parte dei video che poi diventano virali. L artefice, Hugo Cailleton, ha un curriculum di tutto rispetto. Una carriera immerso fra componenti elettronici in Cina e buon caffè. Con l aiuto di Wang e Zang, che detto così sembra quasi un esercizio onomatopeico, sono in realtà gli altri due partner di Cailleton che hanno contribuito a realizzare ben dieci prototipi prima d arrivare a questa forma che oggi ci viene proposta ad un costo irrisorio, soldi sicuramente ben spesi. Dopo pochi mesi trasferitomi negli USA avevo avuto questa grande idea di comprare quante più macchine di caffè dall Italia, dimesse e magari ben usate a prezzi stracciati, ed importarle per distribuirle attraverso tutto lo stato di New York. Offrire un servizio di fornitura di caffè con l omaggio del macchinario a ristoranti e bar. Fissare un prezzo politico per incentivare il consumo e sperare che le persone arrivate da tutto il modo in questa capitale popolata ricevessero uno shock culturale con il nostro famigerato espresso, evitando tutti quei beveroni invasi da zuccheri e caffeina che tra l altro pronunciano erroneamente Late, per passare ad una abitudine ben più sana. Credo vivamente che questo piccolo oggetto tascabile, che un po' ci ricorda il termos da campeggio, potrà prendere una piega giusta e non dico di cambiare le abitudini di una intera popolazione ignara dell utilità di un buon caffè a fine pasto ma perlomeno ad educare quante più persone a non accettare dell acqua sporca che ci viene spacciata per espresso. Fate un atto di bontà e inoltrate a tutte le persone che conoscete fuori dal bel paese questo link, inconsapevolmente darete una mano a me e al vostro prossimo viaggio fuori porta: Alessandro Byther da New York

7 livein CHINA TALKS legno, natura e design! Wood, nature and... design! 12 In spite of what is generally thought about Chinese products, the design industry in China is booming. A new sensibility, combined with masterly knowledge of the tradition, is realizing innovative and refined objects. Far from occidental preconceptions, are now easy to find to those who live mainly in China, but will soon be available also to the international market. The continuing development of the country will make going down in the next few years, the sad combination of "Made in China equal poor quality." Meanwhile, in the offices of prestigious design schools, such as the Central Academy of Fine Arts and the Institute of Visual Arts in Shanghai, it is forging a generation of young talented designers that incorporate the 'contemporary aesthetics with respect for the chinese traditional heritage, with its materials and craftsmanship. By the creations of interwoven bamboo by Pinwu, to the breathtaking mirror, in a steel with a futuristic twist, Zhang Zhoujie, the contemporary designers are showing great technical skills. The Chinese taste seems to be getting ready for new turns. One excellent example, in his sober attention to tradition is Mushitiangong Studio. Born from the desire of Yejun Yao, a young graduated of the 'Institute of Visual Arts at the prestigious Fudan University in Shanghai. Wanting a more creative and fulfilling career, Yao has decided to give up work as a designer for user experience, and pursue his dream of designing beautiful and functional furniture. With great irony, his studio is named taking inspiration from the Chinese word that means 'the masterpiece of nature' and was founded it Since then he has produced a series of daring and creative designs inspired by the natural world, with great attention to the material used and indigenous craft techniques. The coat hanger was inspired by both the Lotus lotus flower at the top, that the dou gong, a sort of capital typical of the monumental constructions of the Middle Kingdom, formed by a network of wooden beams. Consequent to own carpentry construction, they often also uses the typical model a incastro. As always happens in the best production of artwork and crafts of China, we can notice the weight of culture. It has permeated every object, making it unique. Today also extremely modern. Recognizable in the local culture, appealing to the others' eye. Now the will to find them is in occident, will we be ready to receive them? A dispetto di quello che generalmente si pensa dei prodotti cinesi, l industria del design in Cina è in pieno boom. Una nuova sensibilità, unita alla sapiente conoscenza della tradizione, sta realizzando da molti anni oggetti innovativi e raffinati. Lontani dai preconcetti occidentali, oggi sono a portata di mano principalmente di chi vive in Cina, ma ben presto arriveranno anche alla ribalta internazionale. Il continuo evolversi del paese farà tramontare nei prossimi anni il triste binomio: made in China uguale scarsa qualità. Intanto, nelle sedi di prestigiose scuole di design, come l Accademia Centrale di Belle Arti e l'istituto di Arti Visive a Shanghai, si sta forgiando una generazione di giovani designer di talento che incorporano l estetica contemporanea con il rispetto per il patrimonio tradizionale cinese, con i suoi materiali e artigianalità. Dalle creazioni di bambù intrecciati di Pinwu, alle quelle mozzafiato a specchio, in un acciaio dal sapore futuristico, di Zhang Zhoujie, i progettisti contemporanei stanno dimostrando grandi capacità tecniche. Il gusto cinese sembra essere sempre più pronto a nuove svolte. Un esempio eccellente, nella sua sobria attenzione alla tradizione è lo Studio Mushitiangong. Nato dalla volontà di Yao Yejun, un giovane laureato dell Istituto di Arti Visive della la prestigiosa Università Fudan a Shanghai. Volendo una carriera più creativa e appagante, Yao ha deciso di abbandonare il lavoro come designer per esperienza d uso, ed inseguire il suo sogno di progettare mobili belli e funzionali. Con grande ironia, il suo studio prende il nome da una parola cinese che significa 'il capolavoro della natura' e viene fondato nel Da allora ha prodotto una serie di disegni audaci e creativi ispirati al mondo naturale, con grande attenzione al materiale utilizzato e alle tecniche artigianali autoctone. L appendiabiti Lotus trae ispirazione sia dal fiore di loto, nella parte alta, che dal dou gong, ossia una sorta di capitello tipico delle costruzioni monumentali del Paese di Mezzo, formato da un intreccio di travi di legno. Ricollegandosi proprio alla carpenteria edile, spesso ne utilizza anche il tipico modello ad incastro. Come accade sempre nella migliore produzione artistica ed artigianale cinese, il peso della cultura si sente. Ne è permeato ogni oggetto, rendendolo unico. Oggi anche estremamente moderno. Riconoscibile nella cultura locale, accattivante all occhio delle altre. Adesso la volontà di scoprirli è anche in Occidente, saremo pronti ad accoglierli? pier Giorgio Giraudo

8 livein ANNIVERSARY Angeli da 20 anni On September 7, the City Angels were celebrating 20 years together with the authorities of the city and the coordinators of the 18 Italian centers. The event, which saw the twinning of the Società Umanitaria and Pane Quotidiano has been the occasion for the history of the Association founded by Mario Furlan, onset in degraded Central Station today. Mario, 20 years City of Angels, a budget? Very positive: We Feed every day thousands of homeless people, we are a daily point of reference. Which situation has remained more impressed you? The history of Italo was a homeless alcoholic in Central, told us to be a petrochemical engineer but not believed. We took him to detox in a community but we lost contact. Years later, I get a message on Facebook: Italo was. Today he works for Eni. With us it was broken. How would you like to see the City of Angels 10 years? I would like to bring the City Angels in all major Italian cities especially my dream would be, paradoxically, to "disappear" City of the Angels: it would mean that there would be no need for the Angels, because the company would be a paradise. Il 7 settembre i City Angels hanno festeggiato 20 anni insieme alle Autorità della città e i coordinatori delle 18 sedi italiane. L evento, che ha visto il gemellaggio della Società Umanitaria e Pane Quotidiano, è stato l occasione per ripercorre la storia dell Associazione fondata da Mario Furlan, dall esordio nella degradata Stazione Centrale ad oggi. Mario, i 20 anni di City Angels, un bilancio? Molto positivo: ogni giorno sfamiamo migliaia di senzatetto, siamo un punto di riferimento quotidiano. Quale situazione ti è rimasta più impressa? La storia di Italo: era un senzatetto etilista in Centrale, ci diceva di essere un ingegnere petrolchimico ma non gli credevamo. Lo portammo in una comunità a disintossicarsi ma perdemmo i contatti. A distanza di anni ricevo un messaggio su Facebook: era Italo. Oggi lavora per l Eni. Con noi era ripartito. Come vorresti vedere i City Angels tra 10 anni? Vorrei portare i City Angels in tutte le principali città italiane soprattutto il mio sogno sarebbe paradossalmente di far sparire i City Angels: significherebbe che non ci sarebbe più bisogno di Angeli, perché la società sarebbe un Paradiso... Elegant woman, queen of the jet set Milanese, President of AMAL, Daniela Javarone is Godmother City of Angels, a figure operating tirelessly organizing events in support of the Association. Daniela, how did your love for the City Angels? From a meeting with Mario Furlan wanted by destiny 10 years ago: by the time I saw the degradation of human and social capital in Central and wanted to do something. One day I met Mario who asked me with sincere impulsivity to become their Godmother. Since that time I have never ceased to keep my faith commitments, bringing the City Angels in my world, helping them and making them grow, even in the institutional relations. What did they teach you? The true values among people, the essence of life. Do you have a dream for the Angels? I wish the City of Milan we recognize a space where you can create a recreational center. Donna elegante, regina del jet set Milanese, Presidente di A.M.A.L., Daniela Javarone è Madrina dei City Angels, una figura operativa, organizzatrice senza sosta di eventi a sostegno dell Associazione. Daniela, come nasce il tuo amore per i City Angels? Da un incontro con Mario Furlan voluto dal destino 10 anni fa: da tempo vedevo il degrado umano e sociale in Centrale e volevo fare qualche cosa. Un giorno incontrai Mario che mi chiese con sincera impulsività di diventare la loro Madrina. Da quel momento non ho mai smesso di mantenere fede ai miei impegni, portando i City Angels nel mio mondo, aiutandoli e facendoli crescere, anche nelle lo relazioni istituzionali. Che cosa ti hanno insegnato? I valori veri tra le persone, l essenza della vita. Hai un sogno per gli Angeli? Vorrei che il Comune di Milano ci riconoscesse uno spazio dove poter creare un polo ricreativo. 14 Ivana Spagna is one of the testimonial City of Angels. Ivana, what are the City Angels? They are angels that succor those who have fallen into the abyss. It 's easy to lose your way, fall into despair: City of the Angels were able to get in touch with these people, help them in deep, let her get up. There was an episode symbol that struck you the most? Definitely know the history of those who managed to leave. A message to those who are reading this article? Support the City Angels, do not leave them alone in their struggle. The City Angels do not leave anyone alone. Ivana Spagna è uno dei testimonial dei City Angels. Ivana, che cosa rappresentano i City Angels? Sono Angeli che soccorrono chi è caduto nel baratro. E facile perdere la strada, cadere nella disperazione: i City Angels hanno saputo entrare in contatto con queste persone, aiutarle nel profondo, farle rialzare. C è stato un episodio simbolo che ti ha colpito di più? Sicuramente conoscere la storia di chi è riuscito a ripartire. Un messaggio a chi sta leggendo questo articolo? Sostenete i City Angels, non lasciateli soli nella loro lotta. I City Angels non lasciano solo nessuno. Alberto Nano

9 livein TO TASTE Artisan chocolate Cioccolati artigianali 16 The term "cacao" is derived from the word Olmec "kakawa" (1000 BC.) Which originally meant both the plant and its seeds. You have to wait until 1650 to find the definition of "chocolate" (from the Spanish "chocolatl") when, with the discovery of America, the cocoa beans arrived in the Spanish court, and with the addition of a little 'sugar cane - imported from Arab countries - you got a drink, which soon conquered the whole of Europe. He became, in fact, the most sought after food in the courts of Italy, Portugal, Great Britain, Germany, to pay homage to the most illustrious guests. Today, however, we are accustomed to consuming especially in the form of tablet: thanks to the use of machinery capable of extracting the cocoa butter, the consumption of this food has grown more than ten times in Europe and the Americas, increasing significantly cocoa production in Africa (Ivory Coast, Ghana and Nigeria), Indonesia, Brazil and Ecuador. On the road the extremely high quality craftsmanship, GustoTop Giuseppe Rossetto has combined his passion for the single origin Arabica coffee with that for the best cru cocoa, creating original proposals with a strong identity, by selecting the most sought after varieties in the world for use in purity or add them to the ingredients of excellence creating games inimitable taste. To ensure an excellent product, you must first search for the best ingredients to enhance them and make it even more delicious. Lots of ideas to suit every need of the consumer more aware, that only want unique chocolates and able to move at first taste. Cocoa, like coffee, is a product of the earth, and for this reason every harvest is different from the previous year. The artisan method allows to keep intact the characteristics of each source of cocoa, ensuring the products taste very aromatic and rich in flavor, not standardized as those produced at the industrial level. GustoTop Giuseppe Rossetto: Be surprised by the quality craftsmanship of our chocolate! Il termine cacao deriva dalla parola olmeca kakawa (1000 a. C.) che originariamente indicava sia la pianta sia i suoi semi. Bisogna attendere il 1650 per trovare la definizione di cioccolato (dallo spagnolo chocolatl ) quando, con la scoperta dell America, i semi di cacao giunsero nella corte spagnola e, con l aggiunta di un po di zucchero di canna importato dai Paesi arabi si ottenne una bevanda che in breve tempo conquistò tutta l Europa. Divenne, infatti, l alimento più ricercato nelle corti d Italia, Portogallo, Gran Bretagna, Germania, per rendere omaggio agli ospiti più illustri. Oggi, però, siamo abituati a consumarlo soprattutto sottoforma di tavoletta: grazie all utilizzo di macchinari capaci di estrarre il burro di cacao, il consumo di quest alimento è cresciuto più di dieci volte in Europa e nel continente americano, facendo aumentare significativamente la produzione di cacao in Africa (Costa d Avorio, Ghana e Nigeria), Indonesia, Brasile ed Ecuador. Sulla strada dell altissima qualità artigianale, GustoTop di Giuseppe Rossetto ha coniugato la sua passione per i caffè monorigine di Arabica con quella per i migliori cru di cacao, creando proposte originali dalla forte identità, selezionando le più ricercate varietà al mondo per utilizzarle in purezza o unirle ad ingredienti d eccellenza dando vita ad inimitabili giochi di gusto. Per garantire un prodotto d eccellenza, è necessario innanzitutto ricercare i migliori ingredienti per poterli esaltare e rendere ancora più golosi. Tante idee per soddisfare ogni esigenza del consumatore più accorto, che desidera esclusivamente cioccolati unici e capaci di emozionare al primo assaggio. Il cacao, al pari del caffè, è un prodotto della terra e per questo ogni raccolto risulta diverso dal precedente. Il metodo artigianale permette di mantenere integre le caratteristiche di ogni origine di cacao, garantendo dei prodotti dal gusto molto aromatico e ricco di sapore, non standardizzato come quelli prodotti a livello industriale. GustoTop di Giuseppe Rossetto: lasciatevi sorprendere dalla qualità artigianale del nostro cioccolato! Annalisa Fanticelli

10 livein SPORT 18 le ragioni di un addio The reasons for a farewell Now that the hype caused by the abandonment of Luca Cordero Ora che il clamore mediatico causato dall'abbandono di Luca Cordero di Montezemolo, the head of the Ferrari is slowly waning, we can di Montezemolo dalla guida della Ferrari sta lentamente scemando, try to make a lucid analysis of the possible real reasons that led possiamo provare a fare un analisi lucida delle possibili reali motivazioni che hanno portato a questo inatteso divorzio. Il passaggio di conse- to this unexpected divorce. The handover at Ferrari that led to Sergio Marchionne to take the place of Montezemolo, has surely gne in casa Ferrari che ha portato Sergio Marchionne a prendere il marked the end of an era for the Red Army, that on balance, it posto di Montezemolo, ha inesorabilmente segnato la fine di un periodo storico per la Rossa, che a conti fatti, può essere considerato un can be considered a real success tout-court for the 'company, in terms of economic, commercial and especially sports, 14 world titles and 118 Grand Prix wins during his 23-year presidency. economico, commerciale e soprattutto sportivo, 14 titoli mondiali e vero e proprio successo tout-court per l azienda, dal punto di vista Montezemolo also imposed the precise "stakes" productive, that 118 Gran Premi vinti durante i suoi 23 anni di presidenza. directed the development of the Ferrari brand with an ongoing Montezemolo ha inoltre imposto dei precisi paletti produttivi, che research absolute exclusivity. With a production limit set in just hanno indirizzato lo sviluppo del marchio Ferrari ad una continua ricerca dell esclusività più assoluta. Con un limite di produzione fissato in 7000 cars a year, and a life cycle of each model equal to four years, four more in the case of a mid-career makeover. The lack sole 7 mila vetture l anno, ed un ciclo di vita di ogni modello pari a of interest for large numbers, went hand in hand with an extraordinary growth picture, turnover and profits. So what has prom- scarso interesse per i grandi numeri, è andato di pari passo con una quattro anni, più quattro in caso di un restyling di metà carriera. Lo pted Marchionne to "torpedo" Montezemolo and before, Stefano straordinaria crescita d immagine, del fatturato e degli utili. E allora cosa Domenicali? The answer is to be found in the logic of high finance, in fear that the financial group FCA (Chrysler Fiat Domenicali? La risposta è da ricercarsi nelle logiche dell alta finanza, ha spinto Marchionne a silurare Montezemolo e, prima, Stefano Automobiles), might risk "burned" on Wall Street. In fact, just formalized the resignation di Montezemolo, you get a statement of possa rischiare di scottarsi a Wall Street. Infatti, appena ufficializzate nella paura che il gruppo finanziario FCA (Fiat Chrysler Automobiles), the now ex-president: "Ferrari will have an important role within le dimissioni di Montezemolo, è arriva una dichiarazione dell ormai expresidente: La Ferrari avrà un ruolo importante all interno del gruppo the group in the next FCA prices on Wall Street and then open a new phase and different that I believe right should be guided by FCA nella prossima quotazione a Wall Street e si aprirà quindi una fase the Managing Director of the Group. It ends an era and I decided nuova e diversa che credo giusto debba essere guidata to leave the presidency after nearly 23 years wonderful and unforgettable, after those passed alongside Enzo Ferrari in the sedi deciso di lasciare la presidenza dopo quasi 23 anni meravigliosi e in- dall Amministratore Delegato del Gruppo. Finisce un epoca e ho quinventies". From these words we can guess that the break between dimenticabili, dopo quelli passati a fianco di Enzo Ferrari negli anni Marchionne and Montezemolo, was caused by a divergence of Settanta. Da queste parole si può intuire che la rottura tra views on the role of Ferrari in the near future of FCA Group. Montezemolo e Marchionne, è stata causata da una divergenza di vedute sul ruolo della Ferrari nel futuro prossimo del FCA Group. Luca Luca di Montezemolo, Ferrari wanted a more independent and autonomous, as it always was. Unlike the thought that di Montezemolo voleva una Ferrari più indipendente ed autonoma, Marchionne has always seen the Ferrari brand, the real highlight come è sempre stato. Diversamente la pensava Marchionne che ha of the FCA group. The Top-Manager Fiat took advantage of the sempre visto nel brand Ferrari, la vera punta di diamante del gruppo right moment, as the Ferrari brand, this year has been recognized as the most important brand in the world. Returning to il marchio Ferrari, quest anno è stato riconosciuto come il marchio più FCA. Il Top-Manager Fiat ha sfruttato il momento più adatto, visto che Domenicali, the now former director of sports management in importante al mondo. Tornando a Domenicali, l ormai ex direttore Maranello, was not included in most plans, "the man with the della gestione sportiva di Maranello, non rientrava più nei piani dell uomo col maglione, ed ecco che entra in gioco Marco Mattiacci, di- sweater," and here comes into play Marco Mattiacci, director of Ferrari North America. Man of trust and more accustomed to the rettore della Ferrari North America. Uomo di fiducia e più avvezzo alle logic of the market in the Stars and Stripes. The question now is: logiche del mercato a Stelle e Strisce. La domanda a questo punto è: will know these people direct, without distorting, a historic brand, Sapranno queste persone dirigere, senza snaturare, un brand storico, but also a symbol of the real MADE IN ITALY? ma soprattutto un simbolo del vero MADE IN ITALY? Tommaso Cornelli

11 livein CELEBRITIES Cristina parodi 20 The history of the means of mass communication can be viewed as a transformation from scarcity to abundance. In fact, if in the early mass communication means, and the messages were in circulation in small numbers, with few sources of communication and symbolic universe with a little crowded, with the passing of years, the number of issuers, formats and channels communication has increased exponentially, so that today we can speak of a situation of abundance and diverse offerings. Only in 1990, when it adopted the so-called law Mammì, you get to the legalization of the live broadcast of the news throughout the country and the whole mixed broadcasting system. One of the most famous faces of TG Italian is undoubtedly Cristina Parodi, after the debut on small networks and TelePiccolo Telereporter, passed in 1990 to Mediaset bringing to debut two years later, the news program on Channel 5, the "TG5". At that time the television begins to resort to innovative formulas with respect to the established rules of gradually bringing the show to do what we know today as the phenomenon of "infotainment." Inspired by a news story really happened and commented on in the studio by guests, the infotainment format enacts a kind of virtual contact between the conductor and the viewer at home. Unique characteristic of the neo-television of the late eighties, this new formula is now the dominant theme of television programming that has as its foundation the dramatization of real events. Cristina, flexible and versatile journalist, has inevitably followed the wave of new television format dressing for nine consecutive seasons on the role of host of the afternoon "Verissimo". Later it passed to the management of some entertainment programs such as "The Bachelor" - "L uomo dei sogni", "Cristina Parodi Live e Cover". In September 2014, the Parodi lands for the first time in the long afternoons Rai at the helm of workhorse "La vita in diretta", a program that will keep for several months away from her family and from her Bergamo who sees her husband as mayor, Giorgio Gori. The intent of Cristina will be to highlight the image of the '"best Italian", with the aim of restoring confidence to the people and to communicate a story nazionalpopolare gracefully departing from the habits of the "tv's pain." Italy is one of the countries most loved and envied, because they do not convey positivity and pride? La storia dei mezzi della comunicazione di massa può essere letta come una trasformazione dalla scarsità all abbondanza. Infatti, se nei primi anni della comunicazione di massa i mezzi e i messaggi in circolazione erano in numero ristretto, con poche fonti di comunicazione e con un universo simbolico poco affollato, con il passare degli anni, il numero delle emittenti, dei format e dei canali di comunicazione è aumentato in maniera esponenziale, tanto che oggi si può parlare di una situazione di abbondanza e di offerta diversificata. Solo con il 1990, quando viene approvata la cosiddetta legge Mammì, si arriva alla legalizzazione della trasmissione in diretta dei telegiornali sull intero territorio nazionale e dell intero sistema misto radiotelevisivo. Uno dei volti più celebri del TG italiano è indubbiamente Cristina Parodi che, dopo l'esordio sulle piccole reti TelePiccolo e Telereporter, è passata nel 1990 a Mediaset portando al debutto, due anni dopo, la testata giornalistica di Canale 5, il TG5. In quel periodo la televisione comincia a ricorrere a formule innovative rispetto alle norme consolidate del fare spettacolo portando gradualmente a quello che oggi conosciamo come fenomeno infotainment. Prendendo spunto da un episodio di cronaca realmente accaduto e commentato in studio dagli ospiti, il format dell infotainment mette in atto una sorta di contatto virtuale fra il conduttore e il telespettatore a casa. Caratteristica precipua della neo-televisione della fine degli anni ottanta, questa nuova formula rappresenta oramai il tema dominante della programmazione televisiva che ha come fondamento la spettacolarizzazione dei fatti realmente accaduti. Cristina, giornalista versatile e flessibile, ha inevitabilmente seguito l onda del nuovo format televisivo vestendo per nove stagioni consecutive i panni della conduttrice del programma pomeridiano Verissimo. Successivamente è passata alla conduzione di alcuni programmi di intrattenimento come The Bachelor L'uomo dei sogni, Cristina Parodi Live e Cover. Nel settembre 2014 la Parodi sbarca per la prima volta nei lunghissimi pomeriggi Rai alla guida del cavallo di battaglia La vita in diretta, trasmissione che la terrà per diversi mesi lontana dalla famiglia e dalla sua Bergamo che vede come sindaco suo marito, Giorgio Gori. L intento di Cristina sarà quello di mettere in luce l immagine dell Italia migliore, con l obiettivo di restituire fiducia alla gente e di comunicare un racconto nazionalpopolare con garbo discostandosi dalle abitudini della tv del dolore. L Italia è uno dei Paesi più amati e invidiati, perché non trasmettere positività e orgoglio? Marco Di Carlo -

12 livein CLUBS 22 Porta Romana, one of the most scenic areas of Milan, a few steps away you will find the elegant and always crowded Terme di Milano, and all around restaurants and trendy bars. Porta Romana is becoming an area dedicated to nightlife, where those who want to have fun for a drink or dinner located between Viale Sabotino and Via Muratori, to spend the evening. Among the local present, one has become the benchmark in the area: Refeel that from breakfast to late night unable to scan the various moments of the day. On the ground floor of an elegant building 60s, large windows with sunscreens around the room, giving a wide and transparent view of the outside. Elegant Chesterfield sofas welcome guests for a cappuccino and a croissant before the Office, for a snack midmorning for a business lunch, a drink or dinner. It is not uncommon to find a DJ at the console in the after dinner or a theme night, such as Tartan Day held last year on the occasion of the seventh birthday of the room: hundreds of Scottish kilts have spent the night honoring Scotland, his whiskey and the tartan (typical Scottish design). Who has not dreamed at least once to attend a party a little '"Gypsy"? And here's the Gitano's Refeel, organized an evening with folk setting, soothing music and fine drink for an audience with a look "gypsy". In the summer you can use the most of the large outdoor area, such as a beach party for "felling summer", covering the sand floor, settling in the parlors white and relaxing during the aperitif with fresh fruit or oysters and champagne. Or why not take advantage of the good weather for a cocktail outdoors, perhaps in the company of your dog? So during the summer just passed the Refeel opened its doors to the 4-legged friends, with bowls of fresh water and dry food at will. But one of the last real news is the kitchen, completely renovated, with the chef who invented dishes that combine the taste and Italian tradition. At noon there are the salads or sandwiches, even in the formula Light menu or half portions, in addition to the risotto with seasonal produce, fresh pasta and stuffed with meat or fish. The dinner is a la carte with a wide selection, Saturday and Sunday do not miss the brunch. Refeel: Monday to Friday from to 02.00, Sundays and holidays from to Viale Sabotino 20 - Milan, Tel Refeel Porta Romana, una delle zone più suggestive di Milano, a pochi passi da lì si trovano le eleganti e sempre affollate Terme di Milano, e tutto intorno ristoranti e locali alla moda. Porta Romana sta diventando una zona dedicata alla movida, dove chi ha voglia di divertirsi per l aperitivo o a cena trova, tra Viale Sabotino e Via Muratori, dove trascorrere la serata. Tra i locali presenti, uno è diventato il punto di riferimento della zona: il Refeel che dalla colazione a notte fonda riesce a scandire i vari momenti della giornata. Al piano terra di un signorile palazzo anni 60, le ampie vetrate con filtri solari circondano il locale donando un ampia e trasparente visuale dall esterno. Eleganti divani Chesterfield accolgono i clienti per un cappuccino e una brioche prima dell ufficio, per uno spuntino di metà mattinata, per un pranzo di lavoro, per un aperitivo o una cena. Non è raro trovare un Dj in consolle nell after dinner oppure una serata a tema, come il Tartan Day organizzato lo scorso anno in occasione del settimo compleanno del locale: centinaia di kilt scozzesi hanno trascorso la nottata omaggiando la Scozia, il suo whiskey e il tartan (tipico disegno scozzese). Chi non ha sognato almeno una volta di partecipare ad un party un po zingaro? Ed ecco il Gitano s Refeel, una serata organizzata con ambientazione folk, musica suadente e raffinati drink per un pubblico con un look gitano. In estate è possibile utilizzare al meglio l ampio dehor, ad esempio per un beach party felling summer!, ricoprendo il pavimento di sabbia, accomodandosi nei salottini bianchi e rilassandosi durante l aperitivo a base di frutta fresca o di ostriche e champagne. Oppure, perché non approfittare del bel tempo per un cocktail all aperto, magari in compagnia del proprio cane? Così durante l estate appena trascorsa il Refeel ha aperto le sue porte agli amici a 4 zampe, con ciotole d acqua fresca e croccantini a volontà. Ma una delle ultime vere novità è la cucina, totalmente rinnovata, con lo chef che ha inventato piatti che coniugano il gusto e la tradizione italiana. A mezzogiorno non mancano le insalatone o i sandwich, anche nella formula Light Menù o con mezze porzioni, a cui si aggiungono i risotti con prodotti di stagione, le paste fresche ripiene e i secondi di carne o pesce. La sera si cena a la carte con una ricca scelta, il sabato e la domenica da non perdere il brunch. Refeel: dal lunedì al venerdì dalle alle 02.00, domenica e festivi dalle alle Viale Sabotino 20 Milano, Tel Barbara sala

13 livein SOCIAL Cometa 24 Imagine one day, while driving on the roads of the famous Lake Immaginate un giorno, mentre guidate sulle strade del famoso lago di Como, arriving on a hill that overlooks the city from above, Como, di giungere su una collina che osserva la città dall alto, apparentemente silenziosa. Su questa collina noterete un piccolo borgo, ger- apparently silent. On this hill you will notice a small hamlet, sprouted over the years and constantly growing, where attention to detail is the mogliato negli anni e in costante crescita, dove l attenzione ai dettagli è el porteño goes for seconds! calling card for those outside casts a curious glance. A village where everyone is welcome and where the welcome, accompanied by beauty, is the host. Do not be surprised too, after a few seconds if you're still looking, you have just encountered Comet, a city within a city. It all started in 1986 with the acceptance of a child in foster care. From this first gesture experience grows, and in 1992 an old farmhouse on the outskirts of Como is the place where two brothers decide to share the daily life, going to live together with their families. Comet has continued to grow and today it is a reality of families involved in the acceptance and education of children and young people and support their families, but not all. In the early afternoon during the week, you see a bustle of more than 600 children, teenagers and students. Every day they are 250 children and young people who, after attending their school, are in Comet doing homework or sports activities, always followed by educators and other adults who accompany them on their journey. But there's more, shifting his gaze to the right in fact, we understand why Comet is not just a home that welcomes, but also a place that educates. A red brick building with large windows, where he studied with the tablet and 3D printers, is the School Oliver Twist, which since 2009 is located in the complex of Comet and offers three-year and four-year courses of vocational education and training with specific pathways associated the activities of the Como area. Within the school there are in fact the Bottega del fabric, Bottega del Legno and Bottega del Gusto. In each workshop the students are put into play for real and learn by doing, creating real products. An example? the Cometine produced by the children of Bottega del Gusto and placemats made by the students of the Bottega del Legno. A school where you learn from the experience, alternating periods in class and periods in the company. Each path provides for periods of internships in companies in the area where the boys are asked to get in the game for real. The place, the physical space, social context and relationships of families, make Cometa an educational environment for children, young people and students. If that day, driving in the vicinity of Como, you should have a desire to visit Comet can be sure of two things: the first is that you will be welcomed as if you were at home, the second is that haunts, you will not be the same. il biglietto da visita per chi dall esterno getta uno sguardo curioso. Un borgo in cui chiunque è il benvenuto e dove l accoglienza, accompagnata dalla bellezza, fa da padrona. Non sorprendetevi troppo, se dopo qualche secondo state ancora osservando, avete appena incontrato Cometa, la città nella città. Tutto è nato nel 1986 con l accoglienza di un bimbo in affido. Da questo primo gesto l esperienza cresce, e nel 1992 una vecchia cascina alle porte di Como diventa il luogo dove due fratelli, decidono di condividere la quotidianità, andando a vivere insieme con le loro famiglie. Cometa ha continuato a crescere ed oggi è una realtà di famiglie impegnate nell accoglienza e nell educazione di bambini e ragazzi e nel sostegno delle loro famiglie, ma non solo. Nel primo pomeriggio infatti, durante la settimana, si vede un via vai di oltre 600 bambini, ragazzi e studenti. Ogni giorno sono 250 i bambini ed i ragazzi che, dopo aver frequentato la propria scuola, vengono in Cometa a fare i compiti o attività sportiva, sempre seguiti da educatori e adulti che li accompagnano nel loro percorso. Ma non è finita qui, spostando lo sguardo verso destra infatti, si capisce il motivo per cui Cometa non è semplicemente una casa che accoglie, ma anche un luogo che educa. Un edificio di mattoni rossi con grandi vetrate, dove si studia con il Tablet e con le stampanti 3D, è la Scuola Oliver Twist, che dal 2009 sorge nel complesso di Cometa e offre corsi triennali e quadriennali di istruzione e formazione professionale con percorsi specifici legati alle attività del territorio comasco. All interno della Scuola vi sono infatti la Bottega del Tessuto, la Bottega del Legno e la Bottega del Gusto. In ogni Bottega gli studenti si mettono in gioco per davvero e imparano facendo, creando prodotti veri. Un esempio? le Cometine prodotte dai ragazzi della Bottega del Gusto e i sottopiatti realizzati dagli studenti della Bottega del Legno. Una Scuola dove si impara dall esperienza, dove si alternano periodi in classe e periodi in azienda. Ogni percorso prevede infatti dei periodi di stage in aziende del territorio dove i ragazzi sono chiamati a mettersi in gioco per davvero. Il luogo, lo spazio fisico, il contesto sociale e di relazioni delle famiglie, rendono Cometa un ambiente educativo per i bambini, i ragazzi e gli studenti. Se quel giorno, guidando nei paraggi di Como, doveste avere il desiderio di visitare Cometa potrete essere sicuri di due cose: la prima è che sarete accolti come se foste di casa, la seconda è che quando ripartirete, non sarete più gli stessi. Andrea Alagna

14 26 27

15 stampa Quando l arte è la stampa When art is printing edit by Matteo Tornielli 28 29

16 stampa 30 Giuseppe Polisca, was born in Urbino in 1943, here turns his studies at the Istituto Statale d'arte, in the intaglio under the guidance of the masters Leonardo Renato Castellani and Buscaglia. He teaches painting disciplines from 1969 to 1972 at the Liceo Artistico di Catania, and from 1972 to 2002 pictorial disciplines at the Art School of Padua. In his work addresses the issue of conflict between instinct and reason, between gesture and automatic computer aided design constructive, between order and chaos, between place and not the place where you can find "home", quietness, stability operations. In 2010 he took part in an exhibition in Tokyo with the group "10 engravers Padovani" in all categories: Nanwa Gallery Nihonbashi and Jion-ji Temple in Gumna Prefecture, and a solo show at Gallery By Tokyo, during which plays a workshop on 'engraving in color. Lives and works in Padua Meet Polisca in his studio in Padua and we enter with him into the magical world of the press... When it comes to printing, and engraving, it always takes a matrix. The first arrays were Woodcuts, slabs of wood in which was engraved with the chisel and removed the material, then it has gone on to engraving plate. Take for example this zinc plate, I can record it in more ways than one, I can remove, do the furrow on my plate with a point in doing so create the "beards" that when I go to print will hold the ink and give me the idea of a gradient. Or with the acid, I cover the plate with a paint, then I'm going to draw, that is, to remove the paint that creates a kind of masking. It takes a paint which is now commercially ready, once was prepared manually. The paint is spread evenly over the plate, which darkens. More paint is spread evenly the better the final result.paving the paint I'm going to affumicarla so well when we see the drawing above with the tip. Once cooled, the slab Giuseppe Polisca, nasce ad Urbino nel 1943, qui compie i propri studi presso l Istituto d Arte Statale, nella sezione calcografia sotto la guida dei maestri Leonardo Castellani e Renato Buscaglia. Insegna discipline pittoriche dal 1969 al 1972 presso il liceo Artistico di Catania, e dal 1972 al 2002 discipline pittoriche al Liceo Artistico di Padova. Nel suo lavoro affronta il tema della conflittualità tra istinto e ragione, tra gesto automatico e disegno progettuale costruttivo, tra ordine e caos, tra luogo e non luogo dove trovare dimora, quiete, stabilità operative. Nel 2010 partecipa ad un esposizione a Tokyo con il gruppo 10 incisori Padovani nelle gallerie: Nanwa Gallery Nihonbashi e Jion-ji Temple in Gumna Prefecture, ed una personale alla By Gallery di Tokyo, nel corso della quale svolge un workshop sull incisione a colori. Vive e lavora a Padova Incontriamo Polisca nel suo studio di Padova e ci addentriamo con lui nel magico mondo della stampa... Quando si parla di stampa, quindi di incisione, ci vuole sempre una matrice. Le prime matrici erano Xilografie, lastre di legno in cui con il bulino veniva inciso e tolto il materiale, successivamente si è passati all incisione su lastra. Prendiamo ad esempio questa lastra di zinco, io posso inciderla in più modi, posso asportare, fare il solco sulla mia lastra con una punta, così facendo creo delle barbe che quando vado a stampare trattengono l inchiostro e mi danno l idea di uno sfumato. Oppure con l acido, io copro la lastra con una vernice, poi vado a disegnare, cioè a togliere la vernice che crea una sorta di mascheratura. Si prende una vernice che oggi si trova in commercio già pronta, una volta andava preparata manualmente. Si stende uniformemente la vernice sopra la lastra, che diventa scura. Più la vernice è stesa in modo uniforme migliore è il risultato finale. Stesa la vernice vado ad affumicarla in modo da vederla bene quando ci disegno sopra con la punta. Una volta raffreddata la lastra si prende una punta d acciaio, ognuno utilizza la punta che preferisce a seconda di cosa deve realizzare, ora togliamo solo la vernice senza premere, fino al completamento del mio disegno. Finito il disegno metto la lastra nell acido, dove il mio segno ha tolto la vernice l acido va ad incidere la lastra e quindi mi resta il segno incavo. Una volta tolta dall acido posso andare a pulire la lastra dalla vernice residua ed il risultato è la mia lastra incisa. Ora siamo pronti per procedere alla stampa. Il bravo stampatore, una volta, doveva realizzare tutte le copie il più uguali possibile, quello era un bravo stampatore, non essendoci la stampa con le tirature, era la bravura dello stampatore a garantire l uniformità delle copie. Nonostante tutte le attenzioni delle piccolissime differenze ci sono sempre e sono proprio quelle differenze che ti permettono oggi di capire che è una stampa era fatta a mano e non a macchina. Oggi invece nella stampa digitale abbiamo la certezza di ottenere tutte copie identiche per cui il mercato della stampa a torchio ricerca proprio delle piccole differenze volute dallo stampatore per ottenere un risultato di maggior valore. Per prima cosa andiamo a preparare l inchiostro. L inchiostro è molto denso perché deve entrare dentro i segni incisi dall acido sulla nostra lastra. Mettiamo l inchiostro in una superficie di vetro e lo mischiamo con alcune gocce d olio fino a raggiungere la densità che vogliamo. Fatto questo andiamo ad applicare l inchiostro alla nostra lastra, dentro i segni, per agevolare questa operazione a volte si utilizza anche un piccolo forno che scalda la lastra in modo da far penetrare meglio l inchiostro. Con una spatola stendo l inchiostro sulla lastra, cerco di rimuovere le eccedenze, e con una carta molto sottile, io utilizzo quella degli elenchi telefonici, passiamo la nostra lastra in modo da togliere tutto l inchiostro in eccesso. Essendo l inchiostro vischioso, resta accattato nei segni della nostra lastra, la bravura dello stampatore è anche quella di riuscire a pulire la lastra sempre allo stesso modo perché se io devo fare 100 copie di un disegno, dovrò ripetere tutto questo procedimento per 100 volte e possibilmente in modo identico. takes a steel toe, everyone uses the tip they prefer depending on what you must accomplish, we now remove only the paint without pressing until the completion of my own design. The drawing is finished I put the plate in acid, where my sign has removed the paint acid is incident at the plate and then I just sign the groove. Once removed by the acid can I go to clean the plate from the remaining paint and the result is my engraved plate. Now we are ready to proceed to the press. The good printer, once, had to make all the copies as equal as possible, that was a good printer, as there is no printing with run lengths, it was the skill of the printer to ensure the uniformity of the copies. Despite all the attention the minute differences are always there and it is precisely those differences that allow you to understand that today is a printing was done by hand and not by machine. Today, however, in digital printing we are sure to get all identical copies for which the printing market research just to press a little different from the desired printer to obtain a result of greater value. First we are going to prepare the ink. The ink is very dense because it has to go inside by the acid etched marks on our plate. We have the ink in a glass surface and we mix with few drops of oil to reach the density we want. Done this we apply the ink to our slab, inside the signs, to facilitate this operation is sometimes also uses a small oven that heats the slab so as to better penetrate the ink. With a spatula, stretch out the ink on the plate, I try to remove the excess, and with a very thin paper, I use the telephone directory, we spend our plate in order to remove all the excess ink. Since the viscous ink, begged remains in the signs of our slab, the skill of the printer is also to be able to clean the plate in the same way because if I have to make 100 copies of a drawing, I'll have to repeat this entire process 100 times and possibly in the same way. 31

17 stampa 32 33

18 stampa You should pay attention to clean the edges of the plate so they Bisogna fare molta attenzione anche alla pulizia dei bordi della lastra in do not carry on the sheet and then the dirt. Ready to pass the modo che non riportino poi sul foglio lo sporco. plate to the press itself. If we have done a good job we should get Pronta la lastra passiamo alla stampa vera e propria. a good result in this process have not so do check the job done, I Se abbiamo fatto un bel lavoro dovremmo ottenere un buon risultato, in see it just after printing. To print is used to put a sheet of paper questo processo non ho modo do verificare il lavoro fatto, lo vedo solo placed on the basis of the press above which we rest our plate dopo la stampa. Per stampare si usa mettere un foglio di carta poggiato inked, in this way it becomes easier gestiore any small spostamente and improve the reproducibility of the process. The paper in questo modo diventa più semplice gestiore eventuali piccoli sposta- sulla base del torchio sopra il quale poggiamo la nostra lastra inchiostrata, must be a rag paper, and cotton, should have little glue would not mente e migliorare la riproducibilità del processo. La carta deve essere otherwise enter into the signs of the slab and does not pull on the una carta di stracci e cotone, deve avere poca colla altrimenti non entra ink because it is too stiff. I dampened the paper by passing it quickly in water to make it softer and more supple. At this point I gida. Io ho precedentemente inumidito la carta passandola velocemente dentro i segni della lastra e non tira su l inchiostro perché resta troppo ri- drop my sheet of paper over the plate and I'm going to check the nell acqua in modo da renderla più morbida e più elastica. pressure of the press, of course, once set, the pressure must remain constant throughout the run because even this depends on verificare la pressione del torchio, chiaramente una volta impostata, la A questo punto lascio cadere il mio foglio di carta sopra la lastra e vado a the intensity of the final result. We can say that the good press pressione dovrà rimanere costante per tutta la tiratura perchè anche da depends on the plate, from its cleanliness, from paper and also by questo dipende l intensità del risultato finale. Possiamo dire che la buona the pressure of the press. All these are variables that must be repeated with every print with maximum precision. I put on a felt sione del torchio. Tutte queste sono variabili che devono essere ripetute stampa dipende dalla lastra, dalla sua pulizia, dalla carta e anche dalla pres- and aziono the press by passing the floor with the plate and the ad ogni stampa con la massima precisione. Metto sopra un feltro e aziono paper inside the two rollers. Then with the pinzettine lift the il torchio facendo passare il piano con la lastra e la carta dentro i due rulli. paper and here is my print! Now I wanted you to see the difference between the embossing and printing at recess. We start Ora volevo farti vedere la differenza tra la stampa a rilievo e la stampa ad Poi con le pinzettine sollevo la carta ed ecco la mia stampa! from the same plate engraved with whom we have just made incavo. Partiamo dalla stessa lastra incisa con cui abbiamo appena effettuato la nostra prima stampa. La stessa lastra la stampiamo per metà a rilievo our first release. The same slab print it for half relief and half to recess in a single step. In practice, changes the way of inking the e per metà ad incavo in un unico passaggio. In pratica cambia il modo di plate. Let's see. In the press for recess, we've just done, we put the inchiostrare la lastra. Andiamo a vedere. ink with a spatula in the furrows created by the acid, with relief Nella stampa ad incavo, che abbiamo appena eseguito, abbiamo messo printing'm going to put a roll with the ink in the non-engraved, in l inchiostro con una spatola nei solchi creati dall acido, con la stampa a rilievo vado a mettere con un rullo l inchiostro nella parte non incisa, practice we speak of positive and negative of the same image. in We are using a printing press that allows me to print in relief pratica parliamo di positivo e negativo della stessa immagine

19 stampa Noi stiamo utilizzando un torchio calcografico che mi permette di stampare a rilievo perché lo spessore della lastra è basso, altrimenti dovrei utirent press. Now repeat the whole procedure of the first half of the because the thickness of the slab is down, or should I use a diffelizzare un torchio diverso. Ora ripetiamo tutto il procedimento di prima sheet, we mask the other half, then we go to inking in relief. per metà della lastra, mascheriamo l altra metà che andremo poi ad inchiostrare a rilievo. pies differ from each other but we must not forget that the press Today we speak of an art print that provides indeed want the co- Oggi parliamo di una stampa artistica che prevede anzi vuole delle copie was founded with the principle of reproducibility and run. The diverse una dall altra ma non dobbiamo dimenticare che la stampa è nata press was founded as a relief printing with the characters, but con il principio di riproducibilità e di tiratura. La stampa è nata come now it's all done with the press in the plan. Once cleaned the stampa a rilievo con i caratteri, ora invece è tutto eseguito con la stampa plate repeat the operation of the first half-plate and we have in piano. Una volta ripulita la lastra ripetiamo l operazione di prima per made the ink with the roller in the other half. metà lastra e mettiamo l inchiostro con il rullo nell altra metà. Even in this case is determining the amount of color that applies Anche in questo caso è determinante la quantità di colore che applichi alla to the plate. Now do the same procedure and we go to press... lastra. Ora facciamo lo stesso procedimento e passiamo al torchio Here is the result, we obtained an image to completely different, Ecco il risultato, abbiamo ottenuto un immagine per completamente diversa, questo per dimostrare che tutte le variabili del processo vanno a change in a very significant way the outcome and, therefore, this is to show that all the variables of the process should be a modificare in modo molto significativo il risultato e, per questo, devono should be well known and repeated with precision. This is the intaglio printing, ie, printing from engraving intaglio, lithographic essere ben conosciute e ripetute con precisione. Questa è la stampa calcografica, cioè stampa da incisione a incavo, per la stampa litografica si printing using rollers, drawing on stone with a grease pencil, then usano i rulli, si disegna su pietra con una matita grassa, poi ricopri il disegno con una preparazione di acido nitrico e gomma arabica che diventa arabic which becomes permeable when wet the stone compound you cover the design with a preparation of nitric acid and gum permeabile, quando bagni la pietra il composto assorbe l acqua mentre la absorbs water while the grease pencil is waterproof. Passing the matita grassa è impermeabile. Passando il rullo con l inchiostro litografico roller with ink lithographic fat, where there is water, the ink does grasso, dove c è l acqua l inchiostro non attacca dove c è il grasso si. Poi si not stick where there is fat. applica il foglio di carta e con la pressione con un torchio diverso da quello che abbiamo utilizzato oggi avviene il trasferimento dell immagine. different from what we used today is transferred image. All of Then apply the sheet of paper and with the pressure with a press Tutti questi processi, che purtroppo stanno oramai sparendo nel panorama della stampa a me servono per creare delle basi che io vado poi ad ar- the landscape of the press to me used to create bases that then these processes, which, unfortunately, are now disappearing into ricchire con segni in rilievo e dorature, dove ritengo necessario, questo fa I'm going to enrich with signs in relief and gilding, where I find it si che le opere siano assolutamente dei pezzi unici, ma anche ci si fermasse al solo processo che abbiamo illustrato ora, si tratta comunque di una ces, but also we were to stop at the only process we have now necessary, this means that the works are absolutely unique pie- procedura totalmente manuale e, non è sbagliato dire, di una forma d ar- shown, it is still a completely manual process, and it is not wrong te. n to say, a form of art

20 stampa Tradizione orale e trasmissione scritta The oral tradition and the written transmission by Aaron Nada l edit by Giovanna Repossi La trasmissione scritta ha una lunga storia che accompagna per intero la narrazione umana, la ramificazione delle civilizzazioni ed il nostro presente. La lingua scritta, che altro non è che un codice, nasce come ideogrammi ovvero disegni iconici con una gamma di significati atti a rapresentare contenuti particolari e generali per poi stilizzarsi, specializzarsi e soprattuto limitarsi in ciò che oggi è la composizione fonetica, aggregati di suoni, che dai millenni passati ai giorni nostri sono usati. E' bene ricordare che ogni lettera oggi in uso è solo l'ultima delle semplificazioni di un contenuto complesso ed ancestrale spesso dimenticato. La parola è dunque una finestra sulla comprensione del mondo e quella scritta in particolare è la narrazione di ciò che si è visto la fuori a tutti quelli che non ne hanno avuto l'opportunità. E' la trasmissione, senza limiti di tempo e spazio, del sapere che sia su pareti di caverne, tavolette di argilla, pergamene, carta o schermi digitali. In questo la scrittura è forse tra i prodigi più incredibili dell'essere umano e tra le più macroscopiche differenze col resto del regno animale che così è stato capace di poter proseguire attraverso vite che si The written transmission has a long history that follows the entire human narration, the branching of civilizations and our present. The written language, which is nothing more than a code, was born as ideograms and iconic designs with a range of meanings capable of representing particular and general contents later to become more and more stylized, specialized and mostly limiting itself in what today is the phonetic composition, clusters of sounds that from the past millennia to the present day are used. It's important to remember that each letter in use today is only the latest of a series of simplifications of a complex and ancestral content often forgotten. The word is thus a window to the understanding of the world and the written one is in particular the narration of what we saw out there to all those who have not had the opportunity. It is the transmission, without limits of time and space, of knowledge whether it is on cave walls, clay tablets, scrolls, paper or digital screens. Considering this writing is perhaps one of the most amazing wonders of the sono accese e spente senza sosta in un continuo percorso in avanti human being and one of the most 38 39

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life PRESENT SIMPLE Indicativo Presente = Presente Abituale Prerequisiti: - Pronomi personali soggetto e complemento - Aggettivi possessivi - Esprimere l ora - Presente indicativo dei verbi essere ed avere

Dettagli

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS TEMPO PRESENTE In italiano non vi sono differenze particolari tra le due frasi: MANGIO UNA MELA e STO MANGIANDO UNA MELA Entrambe le frasi si possono riferire

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004 ! VERBI CHE TERMINANO IN... COME COSTRUIRE IL SIMPLE PAST ESEMPIO e aggiungere -d live - lived date - dated consonante + y 1 vocale + 1 consonante (ma non w o y) cambiare y in i, poi aggiungere -ed raddoppiare

Dettagli

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not?

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not? Il passato Grammar File 12 Past simple Il past simple inglese corrisponde al passato prossimo, al passato remoto e, in alcuni casi, all imperfetto italiano. Con l eccezione del verbo be, la forma del past

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D Present Perfect Affirmative Forma intera I have played we have played you have played you have played he has played

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

Per i primi tempi era davvero stridente la differenza tra una grande città affollata come Milano, e la

Per i primi tempi era davvero stridente la differenza tra una grande città affollata come Milano, e la Ci sono molti ricordi che rimangono impressi nella memoria, quegli eventi che rappresentano una parte importante della propria vita e di cui non ci si dimentica mai. Tra i miei c è questo viaggio, che

Dettagli

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Sede di Rappresentanza: Castello di San Donato in Perano 53013 Gaiole in Chianti (Si) Tel. 0577-744121 Fax 0577-745024 www.castellosandonato.it

Dettagli

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 2 BUFALO MEDITERRANEO ITALIANO Mediterranean Italian Buffalo RICONOSCIUTO

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi The IMPERFECT is used to express an action that took place in the past but whose duration cannot be specified. Its endings are identical in all three conjugations. io tu lui/lei noi voi loro -vo -vi -va

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine

40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine 40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine Le puttane sanno condividere le parti più private e delicate del corpo con perfetti sconosciuti. Le puttane hanno accesso a luoghi inaccessibili. Le puttane

Dettagli

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test TAL LIVELLO A2 Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo PARTE II: Cloze test PARTE III: Grammatica PARTE IV: Scrittura guidata PARTE V: Scrittura

Dettagli

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme I pronomi soggetto e complemento Gli aggettivi e pronomi possessivi

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

PRESENT PERFECT CONTINUOS

PRESENT PERFECT CONTINUOS PRESENT PERFECT CONTINUOS 1. Si usa il Present Perfect Continuous per esprimere un'azione che è appena terminata, che si è prolungata per un certo tempo e la cui conseguenza è evidente in questo momento.

Dettagli

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy da noi ogni sapone è unico alveare soap gori 1919 soap factory lavorazione artigianale italiana Handmade in Italy I nostri saponi sono il frutto di un

Dettagli

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé.

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. COLLECTION luna material and shapes evoke the celestial

Dettagli

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO TIPO DI UdP: SEMPLICE (monodisciplinare) ARTICOLATO (pluridisciplinare) Progetto didattico N. 1 Titolo : Let s investigate the world with our touch! Durata: Annuale

Dettagli

Official Announcement Codice Italia Academy

Official Announcement Codice Italia Academy a c a d e m y Official Announcement Codice Italia Academy INITIATIVES FOR THE BIENNALE ARTE 2015 PROMOTED BY THE MIBACT DIREZIONE GENERALE ARTE E ARCHITETTURA CONTEMPORANEE E PERIFERIE URBANE cured by

Dettagli

CALDO SGUARDO GRECO PDF

CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF ==> Download: CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF - Are you searching for Caldo Sguardo Greco Books? Now, you will be happy that at this time Caldo Sguardo Greco PDF

Dettagli

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS La domanda di partecipazione deve essere compilata e

Dettagli

LA DIFFERENZA È NECTA

LA DIFFERENZA È NECTA LA DIFFERENZA È NECTA SOLUZIONI BREVETTATE PER UNA BEVANDA PERFETTA Gruppo Caffè Z4000 in versione singolo o doppio espresso Tecnologia Sigma per bevande fresh brew Dispositivo Dual Cup per scegliere il

Dettagli

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente.

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. 1. SIMPLE PRESENT 1. Quando si usa? Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. Quanto abitualmente? Questo ci viene spesso detto dalla presenza

Dettagli

Elenco dialoghi sia in italiano che in inglese

Elenco dialoghi sia in italiano che in inglese by Lewis Baker 44 Elenco dialoghi sia in italiano che in inglese 1. Present Simple (4 dialogues) Pagina 45 2. Past Simple (4 dialogues) Pagina 47 3. Present Continuous (4 dialogues) Pagina 49 4. Present

Dettagli

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Dove: Principioattivo Via Melzo 34, 20129 Milano Giorni/Orari apertura: 14/19

Dettagli

VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI

VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI MODAL VERBS PROF. COLOMBA LA RAGIONE Indice 1 VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI ----------------------------------------------- 3 2 di 15 1 Verbi modali: aspetti grammaticali e pragmatici

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOTECH & S 8 SeccoTech & Secco Tecnologia al servizio della deumidificazione Technology at dehumidification's service Potenti ed armoniosi Seccotech

Dettagli

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR MANUALE DI ISTRUZIONI ACCENSIONE / SPEGNERE DEL TAG HOUND Finder GPS Il TAG HOUND

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

MANUALE GRANDE PUNTO. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale grande punto information in this manual.

MANUALE GRANDE PUNTO. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale grande punto information in this manual. MANUALE GRANDE PUNTO A number of this manual are strongly recommends you read and download information in this manual. Although not all products are identical, even those that range from same brand name

Dettagli

ITALIAN: SECOND LANGUAGE GENERAL COURSE

ITALIAN: SECOND LANGUAGE GENERAL COURSE ITALIAN: SECOND LANGUAGE GENERAL COURSE Externally set task Sample 2016 Note: This Externally set task sample is based on the following content from Unit 3 of the General Year 12 syllabus. Learning contexts

Dettagli

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo Prova di verifica classi quarte 1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo lo studente prende 20. Qual è la media dopo il quarto esame? A 26 24

Dettagli

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO:

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO: Due mondi, due culture, due storie che si incontrano per dare vita a qualcosa di unico: la scoperta di ciò che ci rende unici ma fratelli. Per andare insieme verso EXPO 2015 Tutt altra storia Il viaggio

Dettagli

È un progetto di Project by Comune di Numana Ideazione

È un progetto di Project by Comune di Numana Ideazione LA CALETTA È proprio nell ambito del progetto NetCet che si è deciso di realizzare qui, in uno dei tratti di costa più belli della Riviera del Conero, un area di riabilitazione o pre-rilascio denominata

Dettagli

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia Patrizia Toia Patrizia Toia (born on 17 March 1950 in Pogliano Milanese) is an Italian politician and Member of the European Parliament for North-West with the Margherita Party, part of the Alliance of

Dettagli

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE copertina univ. 21 11-04-2005 16:30 Pagina 1 A State and its history in the volumes 1-20 (1993-1999) of the San Marino Center for Historical Studies The San Marino Centre for Historical Studies came into

Dettagli

La disseminazione dei progetti europei

La disseminazione dei progetti europei La disseminazione dei progetti europei Indice 1. La disseminazione nel 7PQ: un obbligo! 2. Comunicare nei progetti europei 3. Target audience e Key Message 4. Sviluppare un dissemination plan 5. Message

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA?

L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA? OSSERVATORIO IT GOVERNANCE L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA? A cura del Professor Marcello La Rosa, Direttore Accademico (corporate programs

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE.

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE. UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIR 3 RVIZI ALITALIA. MPR DI PIÙ, PR T. FAT TRACK. DDICATO A CHI NON AMA PRDR TMPO. La pazienza è una grande virtù. Ma è anche vero che ogni minuto è prezioso. Per questo

Dettagli

Zeroshell come client OpenVPN

Zeroshell come client OpenVPN Zeroshell come client OpenVPN (di un server OpenVpn Linux) Le funzionalità di stabilire connessioni VPN di Zeroshell vede come scenario solito Zeroshell sia come client sia come server e per scelta architetturale,

Dettagli

Come si prepara una presentazione

Come si prepara una presentazione Analisi Critica della Letteratura Scientifica 1 Come si prepara una presentazione Perché? 2 Esperienza: Si vedono spesso presentazioni di scarsa qualità Evidenza: Un lavoro ottimo, presentato in modo pessimo,

Dettagli

Corsi di General English

Corsi di General English Corsi di General English 2015 A Londra e in altre città www.linglesealondra.com Cerchi un corso di inglese a Londra? Un soggiorno studio in Inghilterra o in Irlanda? I nostri corsi coprono ogni livello

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 Per la richiesta di accredito alla singola gara, le

Dettagli

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE Una proposta dall estetica esclusiva, in cui tutti gli elementi compositivi sono ispirati dalla geometria più pura e dalla massima essenzialità del disegno per un progetto caratterizzato da semplicità

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOASCIUTT 16 SeccoAsciutto EL & SeccoAsciutto Thermo Piccolo e potente, deumidifica e asciuga Small and powerful, dehumidifies and dries Deumidificare

Dettagli

in evidenza 2013-2014

in evidenza 2013-2014 in evidenza 2013-2014 Liberty of the Seas, la nave più incredibile del Mediterraneo A inaugurare gli imbarchi da Napoli sarà Liberty of the Seas, una nave straordinaria in partenza per la prima volta dall

Dettagli

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice Maccarone Maccarone Maccarone integra 10 LED POWER TOP alta efficienza, in tecnologia FULL COLOR che permette di raggiungere colori e sfumature ad alta definizione. Ogni singolo led full color di Maccarone

Dettagli

4.Che cosa... di bello da vedere nella tua città? (A) c'è (B) è (C) ci sono (D) e

4.Che cosa... di bello da vedere nella tua città? (A) c'è (B) è (C) ci sono (D) e DIAGNOSTIC TEST - ITALIAN General Courses Level 1-6 This is a purely diagnostic test. Please only answer the questions that you are sure about. Since this is not an exam, please do not guess. Please stop

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

Presentazione per. «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto»

Presentazione per. «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto» Presentazione per «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto» Pascal Jansen pascal.jansen@inspearit.com Evento «Agile Project Management» Firenze, 6 Marzo 2013 Agenda Due parole su inspearit

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli

Il Form C cartaceo ed elettronico

Il Form C cartaceo ed elettronico Il Form C cartaceo ed elettronico Giusy Lo Grasso Roma, 9 luglio 2012 Reporting DURANTE IL PROGETTO VENGONO RICHIESTI PERIODIC REPORT entro 60 giorni dalla fine del periodo indicato all Art 4 del GA DELIVERABLES

Dettagli

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION PSS Worldwide is one of the most important diver training agencies in the world. It was created thanks to the passion of a few dedicated diving instructors

Dettagli

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti 1 Web conferencing software Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti Arpa Piemonte 2 Che cosa è Big Blue Button? Free, open source, web conferencing software Semplice ed immediato ( Just push

Dettagli

UNITA DI MISURA E TIPO DI IMBALLO

UNITA DI MISURA E TIPO DI IMBALLO Poste ALL. 15 Informazioni relative a FDA (Food and Drug Administration) FDA: e un ente che regolamenta, esamina, e autorizza l importazione negli Stati Uniti d America d articoli che possono avere effetti

Dettagli

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls Information Technology General Controls Indice degli argomenti Introduzione agli ITGC ITGC e altre componenti del COSO Framework Sviluppo e manutenzione degli applicativi Gestione operativa delle infrastrutture

Dettagli

USO DEL PRESENT PERFECT TENSE

USO DEL PRESENT PERFECT TENSE USO DEL PRESENT PERFECT TENSE 1: Azioni che sono cominciate nel passato e che continuano ancora Il Present Perfect viene spesso usato per un'azione che è cominciata in qualche momento nel passato e che

Dettagli

UNIT 1 PRESENT SIMPLE PRESENT CONTINUOUS

UNIT 1 PRESENT SIMPLE PRESENT CONTINUOUS UNIT 1 PRESENT SIMPLE PRESENT CONTINUOUS Per definire le situazioni espresse attraverso l uso del present simple utilizzeremo la seguente terminologia: permanent state timetable routine law of nature or

Dettagli

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles OLIVIERI Azienda dinamica giovane, orientata al design metropolitano, da più di 80 anni produce mobili per la zona giorno e notte con cura artigianale. Da sempre i progetti Olivieri nascono dalla volontà

Dettagli

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari Narrare i gruppi Etnografia dell interazione quotidiana Prospettive cliniche e sociali ISSN: 2281-8960 Narrare i gruppi. Etnografia dell'interazione quotidiana. Prospettive cliniche e sociali è una Rivista

Dettagli

Che Cos'e'? Introduzione

Che Cos'e'? Introduzione Level 3 Che Cos'e'? Introduzione Un oggetto casuale e' disegnato sulla lavagna in modo distorto. Devi indovinare che cos'e' facendo click sull'immagine corretta sotto la lavagna. Piu' veloce sarai piu'

Dettagli

PRESENT PERFECT, FIRST/SECOND CONDITIONAL,COMPARATIVI, SUPERLATIVI

PRESENT PERFECT, FIRST/SECOND CONDITIONAL,COMPARATIVI, SUPERLATIVI PRESENT PERFECT, FIRST/SECOND CONDITIONAL,COMPARATIVI, SUPERLATIVI PROF. COLOMBA LA RAGIONE Indice 1 IL PRESENT PERFECT -----------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014

SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014 SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014 MADE IN ITALY SOL - Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2013 Sol è un sistema basato interamente sull interpretazione di innovativi principi di calcolo

Dettagli

LICEO STATALE Carlo Montanari

LICEO STATALE Carlo Montanari Classe 1 Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme Gli aggettivi e pronomi possessivi Gli articoli a/an, the Il caso possessivo dei sostantivi

Dettagli

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam.

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam. Laurea in INFORMATICA INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 Dynamic Host Configuration Protocol fausto.marcantoni@unicam.it Prima di iniziare... Gli indirizzi IP privati possono essere

Dettagli

Vince un Golden Globe per la canzone "BEN" e viene nominato agli Oscar.

Vince un Golden Globe per la canzone BEN e viene nominato agli Oscar. L'artista più premiato nella storia (405 premi, di cui 18 Grammy Awards). Secondo il Guinness World Records, è l'artista di maggior successo di tutti i tempi, avendo venduto, nel corso della sua carriera,

Dettagli

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 pag. 16 di 49 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 Identificare la zona dove sono poste le piazzole dove andremo a saldare il connettore. Le piazzole sono situate in tutte le centraline Bosch

Dettagli

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%)

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%) Deloitte Italy Spa Via Tortona 25 20144 Milano Tel: +39 02 83326111 www.deloitte.it Contatti Barbara Tagliaferri Ufficio Stampa Deloitte Tel: +39 02 83326141 Email: btagliaferri@deloitte.it Marco Lastrico

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet

app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet 2 app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet L integrazione delle piattaforme è il concetto

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

RefWorks Guida all utente Versione 4.0

RefWorks Guida all utente Versione 4.0 Accesso a RefWorks per utenti registrati RefWorks Guida all utente Versione 4.0 Dalla pagina web www.refworks.com/refworks Inserire il proprio username (indirizzo e-mail) e password NB: Agli utenti remoti

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

wood 8.1 Una collezione racconta il mondo. Passioni, impulsi e sogni di chi la disegna, di chi la possiede. Alcune durano una stagione, altre una vita intera. Ma una collezione di arredi inventa uno stile,

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate.

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. VOLO incluso DA MILANO MALPENSA Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. a n t i l l e mar dei caraibi 2 0 1 3-1 4 Un arcipelago di isole di gioia e colore. Viaggia nel cuore delle Antille. Il ritmo

Dettagli

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 In merito alla nuova circolare del Sottosegretariato per il Commercio Estero del Primo Ministero della Repubblica di Turchia, la 2009/21, (pubblicata nella

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

Capire meglio il Grammar Focus

Capire meglio il Grammar Focus 13 Present continuous (ripasso) Avverbi di modo Per un ripasso del PRESENT CONTINUOUS vai ai GF 10 e 11. Il PRESENT CONTINUOUS si usa per azioni che si fanno in questo momento / ora. Osserva l immagine

Dettagli

La nostra storia, il vostro futuro.

La nostra storia, il vostro futuro. La nostra storia, il vostro futuro. JPMorgan Funds - Corporate La nostra storia, il vostro futuro. W were e wer La nostra tradizione, la vostra sicurezza Go as far as you can see; when you get there, you

Dettagli

We are the hollow men Eliot, Thomas Stearns

We are the hollow men Eliot, Thomas Stearns We are the hollow men Eliot, Thomas Stearns Traduzione Letterale I Carmelo Mangano http://www.englishforitalians.com for private use only. = Siamo gli uomini vuoti I Siamo gli uomini vuoti Siamo gli uomini

Dettagli

Rilascio dei Permessi Volo

Rilascio dei Permessi Volo R E P U B L I C O F S A N M A R I N O C I V I L A V I A T I O N A U T H O R I T Y SAN MARINO CIVIL AVIATION REGULATION Rilascio dei Permessi Volo SM-CAR PART 5 Approvazione: Ing. Marco Conti official of

Dettagli

La via del acqua e del sole The Way of The Sea and The Sun

La via del acqua e del sole The Way of The Sea and The Sun La via dell acqua e del sole The Way of The Sea and The Sun ABRUZZO La via dell acqua e del sole The Way of The Sea and The sun 133 chilometri di costa, lungo la quale si alternano arenili di sabbia dorata

Dettagli

MANUALE CASALINI M10. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale casalini m10 information in this manual.

MANUALE CASALINI M10. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale casalini m10 information in this manual. MANUALE CASALINI M10 A number of this manual are strongly recommends you read and download information in this manual. Although not all products are identical, even people who come from the same brand

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

Il bambino sordo e il suo diritto a crescere bilingue

Il bambino sordo e il suo diritto a crescere bilingue Italian Il bambino sordo e il suo diritto a crescere bilingue The Italian translation of The right of the deaf child to grow up bilingual by François Grosjean University of Neuchâtel, Switzerland Translated

Dettagli

ORIENT. Italian design made in Emirates. your style, your bathroom

ORIENT. Italian design made in Emirates. your style, your bathroom ORIENT ORIENT Italian design made in Emirates your style, your bathroom ORIENT Orient, collezione tradizionale, dal design morbido e semplice si adatta perfettamente a qualsiasi bagno. Facile ed immediata

Dettagli