STYLE. EVENTI Tamara De Lempicka a Palazzo Reale di Milano

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "STYLE. EVENTI Tamara De Lempicka a Palazzo Reale di Milano"

Transcript

1 Periodico di cultura, arte, arti decorative, design e ambiente Estate - Summer 2006 Numero omaggio Free copy Cultural magazine, Art, decorative arts, design and environment STYLE EVENTI Tamara De Lempicka a Palazzo Reale di Milano Estate - Summer 2006 MOSTRE Mario Arlati, una luce sull invisibile Casorati tra pensiero artistico e scientifico Andy Warhol, The Bomb MAESTRI Fernando Botero a Pietrasanta

2

3

4 S ommario EDITORIALE Where Are We Going? Dove stiamo andando? 4 EVENTI Tamara De Lempicka al Palazzo Reale di Milano 84 ARTISTI Moreno Panozzo, Coloured Traces in New York 24 Giovanni Soccol, la ricerca della luce 50 Solazzo, nato sotto il segno del fuoco 70 GALLERIE Galleria Marescalchi, da ieri a oggi 68 La Galleria Gioacchini, cala un poker d assi 82 Poleschi, arte contemporanea, ma solo di qualità 116 ARTLIFE Aulin nell arte 126 BENESSERE Tradizione, lusso e benessere ad alta quota 118 PROPOSTE Nall: dipinti di un uomo, visioni di un artista 28 Davide Orler e il mare 46 INTERNI Poliform, la ricerca dell estetica nell arte dell arredare 34 Il teak secondo Antico Cadore 60 EXCLUSIVE Un gentleman racer lussuoso e filante 74 2 CONTEMPORANEA Le geometrie metropolitane di De Lutti 38 Marco Tamburro, il visionario dell esistente 94 MAESTRI Fernando Botero, alla Galleria Tega di Pietrasanta 8 PERSONAGGI Romi Osti e il suo Manifesto Liberista 98 Un vero mercante, un vero amico 132 INCONTRI Serena Grandi, l amante del federale 130 OSPITALITÀ Quando il fascino di Venezia è questione di stile 10 PERCORSI D ARTE Senoner, quando la materia diventa vita 56 MOSTRE Mario Arlati, una luce sull invisibile 14 Casorati tra il pensiero artistico e quello scientifico 20 Andy Warhol, The Bomb 58 ITINERARI Villa Morosini, contenitore d arte 78 PREZIOSI Kensington Palace a Cortina VERNISSAGE I Terrestri di Ida Barbarigo a Palazzo Fortuny 40 Noveau Realisme, alla Galleria Franceschini 72 Le cassette di Cavellini 106 EXPERTISE Contraffazioni d arte 92 DESIGN OMA, luce come missione 44 FASHION Nuova immagine per Firenze 62 APPUNTAMENTI Art(verona, apre il mercato d autunno 122 CALENDARIO Mostre & Eventi 134

5

6 E ditoriale SITO INTERNET: WHERE ARE WE GOING? DIRETTORE RESPONSABILE: Paolo Rizzi 4 COORDINATORE: Cristian Contini HANNO COLLABORATO: Ilario Tancon, Tiziana Zanchi, Monica Cavaliere, Elena Lazzaroni, Armin R. Mengs, Barbara Paci, Eros Rampone, Enzo Di Martino, A.C., Annamaria Tarantino, Valentina Fonte, Giovanni Granzotto, Gianluca Marziani, Francesco Spinaglia, Otis, Andrea Ferrazzi, Marco Rossi, S.SC, Martino Rizzi, Mirko Cassani, Elena Moretti, L. Z., Toni Toniato, Damiano Rizzi, Giampaolo Trotta, R.P. IMPAGINAZIONE: Luigi Toson TRADUZIONI: Studio De Novo Valencia Scott Colombo FOTOLITO - FOTOCOMPOSIZIONE - STAMPA: Peruzzo Industrie Grafiche S.p.A. Padova PUBBLICITÀ Euroedizioni s.r.l. Tel. (+39) Via Mestrina, 36/a Mestre (VE) Toh, chi si rivede. Palazzo Grassi rimesso a nuovo. Ben lontani sono i tempi non soltanto di Marinotti (anni 60) ma anche dei suoi invidiati seguaci, come il gruppo degli industriali veneti capeggiato da Valeri Manera. Lontanissimo addirittura sembra il tempo in cui l Avvocato prendeva le redini del palazzone veneziano affacciato sul Canal Grande. Ora l avanguardia non si identifica più con i nomi prestigiosi di Jorn o Kandinskyj bensì con quelli di Maurizio Cattelan e Damien Hirst. Sono questi gli emergenti di inizio secolo. Ma quel che conta è la svolta che l arte ha imboccato con estrema disinvoltura, abbandonando la vecchia moda. Visitando la prima della serie di mostre che François Pinault ha impostato per l esordio veneziano, si ha l impressione non solo di un forte cambiamento DI PAOLO RIZZI WHERE ARE WE GOING? Look what s new: Palazzo Grassi has been renovated! Long gone are the times of Marinotti (the 60s) and his envied followers, like the group of industrials from the Veneto headed by the lawyer Valerio Manera. Even further seem the days when Mr Manera took over the huge Venetian Palace overlooking the Gran Canal. Nowadays avant-garde art can no longer be identified with prestigious names such as Jorn or Kandinkyj, but with artists such as Maurizio Cattelan and Damien Hirst. These are the rising stars of the beginning of the century. But more important is the turning point art has taken with extreme ease, leaving behind old trends. When visiting the exhibitions that Francois Pinault has set up for his Venetian debut, not only is one aware of a strong stylistic change, but of a feeling of a complete generational shift. The reasons behind it are easily grasped: painting has been put aside and replaced by other tools. Cattelan for example, now considered the number one Italian artist, is showing a sort of trompe l oeuil piece made up of a distorted image of Hitler, whom at first glance appears to be an angel at prayer. The likeness to his handcrafted-mannequin technique is all too evident: EDITORE Euroedizioni s.r.l. Sede legale e amministrazione Via Mestrina, 36/a Mestre (VE) Cod. fisc. e part. Iva Le opinioni degli autori impegnano soltanto la loro responsabilità e non rispecchiano necessariamente quella della direzione della rivista. Manoscritti e fotografie anche se non pubblicati, non si restituiscono. Proprietà artistica e letteraria riservata. È vietata la riproduzione anche parziale di testi pubblicati senza l autorizzazione scritta dell editore. Registrazione del Tribunale di Milano n 810 del 2 dicembre Prezzo della copia: 2,00 In copertina: Mario Arlati, Blanco y oro, tecnica mista su tela, x110 cm (particolare) Hosting web & Sponsors:

7

8 DOVE STIAMO ANDANDO? 6 stilistico, ma addirittura di uno scambio generazionale. Da che cosa sia costituito questo scambio, è presto detto. La pittura è messa da parte, sostituita da altri strumenti di tipo materico. Ad esempio Cattelan (ormai considerato il number one dell arte italiana) ha presentato una specie di trompe d oeuil costituita da un immagine falsata di Hitler che sembra un angioletto in preghiera. La somiglianza con la tecnica artigianale del manichino è sin troppo evidente: rappresenta ormai per il giovane padovano qualcosa di simile come si è detto ad uno stile senza stile. Quest opera di Cattelan fa parte, in realtà, di una maniera di rappresentare gli oggetti animati e non animati secondo la versione che ne danno gli amici ed eredi dell artista veneto. Questa maniera è stata in un certo senso riappropriata da François Pinault, dal suo direttore artistico Alison M. Gingeras e dall architetto che ha rinnovato Palazzo Grassi, il giapponese Tadao Ando. Il che significa che oggi l arte si configura come qualcosa di creato, o quantomeno impostato, al di fuori della vera e propria creazione artistica. Come dire: L artista sono io, François Pinault. Ciò avviene anche quando il patron di palazzo Grassi adopera l idea stessa di Damien Hirst di immettere la carcassa di una mucca all interno di una teca di plexiglass riempita di formalina. Il visitatore esterrefatto si chiede dove andiamo a finire? L arte è al di qua o al di là della teca di plexiglass? Si identifica con la formalina o con la carcassa di mucca? Oppure prende vita, se così si può dire, da tutti i materiali scelti dall artista inglese. Così l intera mostra, a parte i pezzi storici, obbedisce al concetto fluido di un arte senza arte. Giusto è semmai il titolo provocatorio dato da Pinault alla mostra parafrasando Paul Gauguin e il titolo stesso dell opera di Hirst: Where Are We Going? (Dove stiamo andando?). PAGINA PRECEDENTE: PALAZZO GRASSI, VENEZIA A LATO: CATTELAN SOTTO: DAMIEN HIRST for the young artist from Padua it embodies something similar to a style devoid of style. This piece is Cattelan s typical way of representing animate and inanimate objects, according to the version provided by the friends and heirs of this Veneto artist. In a way, his method has been taken over by Francois Pinault, his artistic director Alison M. Gingeras and Tadao Ando, the Japanese architect who has renovated Palazzo Grassi. Nowadays art is similar to something that already exists, or is present outside the actual artistic creation; as if to say: I am the artist, Francois Pinault. This happens also when the patron of the Palazzo Grassi uses Damien Hirst s same idea to put the carcass of a cow inside a Perspex case, filled with formaldehyde. The astonished visitor asks himself : where are we going? Is the art within or beyond the Perspex case? Can it be identified with the formaldehyde or with the carcass? Or is it brought about by the combination of materials chosen by the British artist? In the same way the entire exhibition, apart from the historical pieces, is based on the concept of an art devoid of art. What s fitting, if anything, is the provoking title given to the exhibition by Pinault, paraphrasing Paul Gaugin and the title of Hirst s piece itself: Where are we going?

9

10 M aestri FERNANDO BOTERO Alla Galleria Tega di Pietrasanta TESTO DI FRANCESCO SPINAGLIA 8 L appuntamento è di quelli da non perdere. In agosto la Galleria Tega trasferisce nel suo nuovo Spazio Espositivo di Pietrasanta un importante mostra dedicata a Fernando Botero. L esposizione comprende oli, sculture, acquarelli e disegni. Si tratta di circa venticinque opere degli ultimi anni che caratterizzano l universo pittorico del maestro colombiano. Del resto, come ricorda Luciano Caprile, il rapporto tra l artista e la cittadina toscana è ormai consolidato. "Un giorno di quasi trent'anni fa scrive - Pierre Levai, direttore della Marlborough Gallery di New York, si reca a Pietrasanta per vedere le opere lasciate nell' atelier dallo scultore Jacques Lipchitz appena scomparso. In quel GIULIO TEGA E FERNANDO BOTERO SOPRA: BOTERO MONACA SDRAIATA, 2004 OLIO SU TELA, CM 59X75 viaggio è accompagnato da Fernando Botero che reca con sé un piccolo modello: vuol provarne la fusione in uno di quei celebrati laboratori. Inizia così il suo rapporto con una località che ormai gli è entrata nel cuore". Partendo da questo presupposto, lo stesso Luciano Caprile nota che Fernando Botero "riesce a coniugare mirabilmente la cultura europea alla cultura latino-americana alimentata dall'iperbole e dal gusto del fantastico". Quando si parla di cultura europea si intende "soprattutto la cultura pittorica tramandata dai maestri, dagli amatissimi Leonardo, Velàzquez, Goya, Giotto e Piero della Francesca, punti di riferimento imprescindibili durante il suo soggiorno in Spagna, in Francia e in Italia tra il 1952 e il 1954". A questi si aggiungeranno poi Rubens e Dürer, Manet e Bonnard. E quando si parla FERNANDO BOTERO It s a date not to be missed. This August, the Tega Gallery will transfer an important exhibition dedicated to Fernando Botero to its new Spazio Espositivo in the town of Pietrasanta. Oil paintings, sculptures, watercolors and designs will be on display; an exhibition of nearly twenty-five works of art completed in recent years and representative of the pictorial world of the Columbian artist. As Pierre Levai, Marlborough Gallery director writes, It was thirty years ago when he visited Pietrasanta to examine the works of art that were left in the studio of the sculptor Jacques Lipchitz, then recently deceased. On that particular occasion, he was accompanied by Fernando Botero who brought with him a small model in the hopes of attempting a fusion in one of Pietrasanta s famed laboratories. So began his relationship with a locality that he has now come to love. When one speaks of European culture he means above all the pictorial culture inherited from Master painters such as the beloved Leonardo,

11 BOTERO A LATO: NATURA MORTA CON TENDA VERDE, 2002 TECNICA MISTA SU CARTA, CM 110X89 SOTTO: DANCING, 2005 OLIO SU TELA, CM 79X62 IN BASSO SINISTRA: MAN WITH A DOG, 2004 OLIO SU TELA, CM 80X59 invece di cultura latino-americana il pensiero va "non solo a certe espressioni dell'arte precolombiana, ma anche o soprattutto a particolari aspetti del barocco contaminato dall'arte popolare". Senza ovviamente dimenticare "quella letteratura dei Garcia Màrquez e degli Amado" che gode di straordinaria fortuna per la capacità di stuzzicare "la fantasia di un lettore recuperato ai desideri dell'infanzia, desideri che l odierna società ipertecnologica tende a cancellare per sostituirli con una virtualità lontana dai miti senza tempo legati alla nostra esistenza". L universo pittorico di Botero, dunque, comprende innanzitutto quelle figure, in particolare femminili, caratterizzate dalle forme abbondanti che costituiscono una sua peculiarità e che hanno talora suscitato valutazioni superficiali, legate all apparenza. Invece il discorso è ben più profondo. "Credo molto nel volume osserva lo stesso artista sudamericano - in questa sensualità che nella pittura suscita piacere allo sguardo. Un quadro è un ritmo di volumi colorati dove l immagine assume il ruolo di pretesto". Indubbiamente questo suo approccio formale è anche suggerito da quel clima favolistico in cui egli ama collocare i suoi personaggi, un clima che favorisce l esagerazione, l esuberanza del racconto. E un clima che si assapora non solo in Colombia ma in tutta l America del Sud e che trova, come accennato, riscontri letterari in diversi autori. La mostra offre così ampi campionari di questa realtà filtrata dalla fantasia e da un desiderio nostalgico di un mondo in via di smarrimento che cattura l attenzione e il cuore della gente. Sotto tale ottica vanno perciò considerati i ritratti di finta austerità, i nudi privati di ogni malizia e quelle scene accompagnate da un caratteristico paesaggio che non va considerato come puro contorno ma come l essenza stessa dei protagonisti del dipinto che talora guardano pensosi fuori del quadro come per interrogarci. Un altro terreno ampiamente frequentato da Botero è quello della natura morta dove il citato concetto dell abbondanza entra relativamente in gioco ma dove viene esaltata piuttosto la dolcezza delle forme, dei volumi per cui è l armonia a sedurre la dilatazione di uno sguardo che si adagia e si compiace di fronte alla calda seduzione quasi tattile di due arance o di fronte alla frugalità di un tavolo imbandito sotto una finestra spalancata contro un cielo che promette dolci fughe del pensiero. Per questo evento è stato stampato da Grafiche Damiani un elegante volume curato da Luciano Caprile con testi introduttivi di Giulio Tega e Raffaele Morelli. Velàzquez, Goya, Giotto e Piero della Francesca. These are considerably important points of reference for Botero in his travels from 1952 to 1954 throughout Spain, France and Italy that cannot be disregarded. To these artists add Rubens and Dürer, Manet and Bonnard. When one speaks of Latin-American culture our thoughts go not only to certain expressions of Pre-Columbian Art, but also and most of all to particular aspects of Baroque style and its contamination by folk art. We obviously must not neglect that literature of Garcia Màrquez and Amado who have achieved the extraordinary for their capacity of tickling the childhood fantasies of the reader; dreams that today s supertechnological society tends to cancel from memory, substituted by virtuality, far removed from the ageless legends that are still bound to our own existence. I strongly believe in volume, the South American artist observes, and in sensuality in painting that delights the viewer. A painting is a rhythm of colored masses where the imagination takes charge. Without a doubt there is a hint of Botero s formal approach to art in the fairy-tale atmosphere in which he loves to place his characters; an atmosphere that encourages exaggeration and the exuberance of his story. 9

12 O spitalità QUANDO IL FASCINO DI VENEZIA È Un viaggio nella nobile opulenza diventata superba TESTO DI MIRKO CASSANI 10 Venezia, città di suggestioni e forti emozioni, irripetibile nel fascino e nella sua storia sospesa tra magia e mistero che il tempo rende sempre più preziosa, romantica ed unica. Una seduzione di colori e preziosità che si fondono nell incantesimo di un opera scolpita dall uomo che s adagia sinuosa tra i suoi rii e canali, dove si specchiano come preziosi cammei, le nobili e opulente dimore che la rendono città e nello stesso momento favola. Frammenti di un unica storia, come unico è il Ca Nigra Lagoon Resort, la seicentesca residenza dell ambasciatore Conte Costantino Nigra, oggi diventata un'oasi di pace ed ogni comfort, dove trascorrere un soggiorno indimenticabile. Con le sue ventidue junior suite, tutte diverse, questa antica e nobile dimora è rimasta luogo e testimonianza dell antico e raffinato fasto veneziano. I suoi interni sono arricchiti da preziosi decori. Intarsi di madreperla, fregi marmorei e vetri pregiati si fondono elegantemente con soluzioni moderne che ne fanno un gioiello dell accoglienza di rara bellezza. Strategicamente affascinante la sua posizione. Ca Nigra si erge sul Canal Grande e s affaccia ad esso attraverso il giardino delle rose, un paradiso verde, ingentilito dalla cura dei dettagli, dove si può scoprire il fascino del relax cullati dallo sciabordio delle onde. Ma non solo. Il secondo più ampio giardino si presta per prestigiosi ricevimenti e lussuose ed elitarie feste tra il fascino di alberi secolari, fiori e piante. Entrando a Ca Nigra, il piano nobile del palazzo avvolge gli ospiti nello sfarzo tipico della Venezia settecentesca, e ogni suo angolo è una fusione tra classico e contemporaneo. Una dimensione esaltata CA NIGRA Venice: a city of charm and strong emotions, with a unique appeal and history suspended between magic and mystery, which time makes ever more precious, romantic and unique. The city is dotted with the fragments of a unique history, such as the unique Ca Nigra Lagoon Resort, the seventeenth-century residence of the ambassador Count Costantino Nigra that now offers a peaceful and luxurious haven for an unforgettable stay. Set along Venice's main waterway, Ca Nigra and its rose garden overlook the Grand Canal. The hotel s charming garden, a well-manicured green paradise, is the perfect place to relax to the soothing sound of the

13 QUESTIONE DI STILE accoglienza dagli equilibri cromatici, che s esaltano ed esplodono tra luce e preziosità. E poi broccati, cristalli, antichità e mosaici che danno forte personalità e sfarzo ad ambienti rari per eleganza e ricercatezza. Ognuna delle ventidue junior suite dell esclusivo albergo è un piccolo ed irripetibile gioiello, dove la modernità dei comfort assoluti -cassette di sicurezza, arredano di luminosità l estetica degli spazi. E poi ancora cromatismi e suggestioni nella room dominata dal grigio perla. E così via, stanza per stanza, emozione unica per emozione unica, fino a contarne e scoprirne ventidue. Ventidue unici spazi che fanno parte di un sogno chiamato Venezia. 11 NELLE IMMAGINI: INTERNI ED ESTERNI DELL HOTEL Wi-fi e poi ancora internet point, laundry service, business service e beauty service - si lega al fascino di preziosi pezzi d arredamento del Settecento veneziano, coordinati con rari pezzi di provenienza cinese. Ad armonizzare gli ambienti gli eleganti tessuti che esaltano, ambientazione per ambientazione, la personalità di ogni suite. Ecco allora la stanza giapponese, dove l armonia dei decori e dello stile improntato sull eleganza dell equilibrio estetico diventa uno spazio unico dove potersi rilassare. O la suite della luce, dove le ampie vetrate lapping waves. Each of the exclusive hotel s 22 junior suites is an inimitable little gem, where all modern conveniences (safe-deposit boxes, Wi-Fi connectivity, Internet point, laundry service, business service and beauty service) are accompanied by the allure of precious seventeenth-century Venetian furnishings teamed with rare Chinese pieces. Room after room, elegant fabrics give a distinctive personality to each suite, such as the Stanza Giapponese, where the harmonious décor and style distinguished by an air of sophisticated balance create a unique area for relaxation, or the Stanza della Luce, awash with light that streams in through the large windows. These 22 unique suites belong to a dream called Venice.

14 CONTINI GALLERIA D ARTE Igor Mitoraj, Bocca grande, bronzo, 2006, H 76 x L 132 x P 56 cm IGOR MITORAJ GALLERIA D ARTE CONTINI Cortina d Ampezzo, Corso Italia, 116 VENEZIA S. Marco, 2765 /2769 Calle dello Spezier (Campo S. Stefano) Tel Telefax CORTINA D AMPEZZO Corso Italia, 110 Tel Fax CORTINA D AMPEZZO Corso Italia, 116 Tel Fax CORTINA D AMPEZZO Via Roma, 2 Tel Fax MESTRE Piazzetta Mons. V. Vecchi, 1 Tel Fax Siamo presenti su Arte e Stile in rete

15

16 M ostre Una luce sull invisibile MARIO ARLATI TESTO DI ELENA LAZZARONI Parco de La Versiliana Villa La Versiliana Fabbrica dei Pinoli, Marina di Piertrasanta (LU) 15 luglio-31 agosto La Fabbrica dei pinoli nel parco de La Versiliana ospita dal 15 luglio al 31 agosto le opere più recenti di Mario Arlati: un esposizione di 50 opere, di grandi dimensioni, realizzate dal 2004 a oggi, molte delle quali inedite e realizzate dall artista in esclusiva per questo importante incontro organizzato dalla Galleria d Arte Contini che da 6 anni lo rappresenta. Milanese di nascita e nel cuore, Arlati si innamora di Ibiza dove, negli anni 70, scopre una nuova dimensione. La sua pittura subisce l influenza dell informale LIGHT SHINE ON THE INVISIBLE From 15th July to 31st August, Mario Arlati s most recent work is being exhibited at the Fabbrica dei Pinoli in La Versiliana park. On show are 50 large scale works produced since 2004, many of which have never been exhibited before, having been produced exclusively for this significant event, organised by the Galleria d Arte Contini, the gallery that has been representing the artist for the past 6 years. Arlati was born in Milan and feels Milanese. In the 1970s he fell in love with Ibiza for the new way of life the island offered. At first his painting was influenced by Informal Materic Art of the Spanish school, however the more authentic and wild nature of the island soon took over, resulting in the richly textural canvases on show, on which matter has been shifted, lacerated and scratched. These are his Wall pieces made of plaster painted with the purest of colours and light. Hot sunlight heats the air filled with fragrances of the Mediterranean vegetation that mingle with the smell of the sea. The same intense and perpendicular light shines on the façades of houses, on the oleander flowers, on the lemons and on the rocks that rise out of the water. There is an explosion of bright colours: yellows, pinks and blues, the oranges of Amanecer en Salinas but also the pure whites of Eivissa and Blanco y Oro, which are broken ARLATI BLANCO, AZUL, MORADO TECNICA MISTA SU TELA, 2005 CM 180X180 SOTTO: L ARTISTA NEL SUO STUDIO

17 ARLATI A LATO: BLANCO Y ORO TECNICA MISTA SU TELA, 2005 CM 200X110 SOTTO: VERSO IL ROSSO TECNICA MISTA SU TELA, 2002 CM 260X materico della scuola spagnola e viene dominata dalla dimensione più autentica e selvaggia dell isola. Nascono così tele corporee su cui muove la materia, la lacera, la graffia: sono i muri fatti di calce e dipinti dai colori più puri e dalla luce. La luce del sole cocente che scalda l aria e fa sprigionare dalle piante odorose i profumi della macchia mediterranea che si mescolano a quello della salsedine, la stessa luce che colpisce forte e perpendicolare le facciate delle case, i fiori degli oleandri, le scorze dei limoni e le rocce che spuntano dalle onde del mare. Esplodono i colori, vivissimi: i gialli, i rosa, i blu e gli arancioni di Amanecer en Salinas, ma anche il bianco che si squarcia per liberare lampi di oro di Eivissa e di Blanco y oro. E il bianco della calce, spessa, data più volte, in un rito che si ripete di anno in anno per rinfrescare e disinfettare i muri delle case ibizenche. Strati che si sovrappongono e che col tempo, il vento e la canicola si screpolano lasciando Ph. Gianfranco Negri Clementi

18 16 affiorare tracce del passato, brevi racconti di stagioni lontane. Riaffiorano segni dimenticati, colori improvvisi e segreti nascosti tempo addietro. Si formano nuovi paesaggi creati dal gioco del bianco e nero, delle ombre profonde e cupissime e dai raggi del sole che seguono meticolosi ogni più piccola imprecisione della materia abbagliante. Ma è anche il bianco immacolato e fresco nelle chiese la domenica d estate quando fuori il sagrato si scioglie al sole: bianco che si screzia del nero della Via Crucis, del blu e dell oro delle cupole col cielo stellato. Ph. Gianfranco Negri Clementi

19 ARLATI SOPRA: EIVISSA TECNICA MISTA SU LEGNO, 2006 CM 20X20 PAGINA PRECEDENTE: AMANECER EN SALINAS TECNICA MISTA SU TELA, 2006 CM 250X120 A LATO: COCA COLA TECNICA MISTA SU TELA, 2002 CM 50X50 17 Ed è su quei muri di Ibiza che l artista staglia il suo grido vitale dando voce a queste nuove tele su cui fa esplodere gli imperativi assoluti del suo sentire. Come i graffiti di Palabra de hombre, tracciati del suo percorso che violano il quadro, segni indelebili dell espressione gestuale dell atto artistico. E una pittura vibrante e dalle tonalità intense, come quelle del rosa, quello carico dei Las flores de Ramon che, come i muri a mezzogiorno, assorbono il colore delle bouganville, ma anche di quello più tenue che riproduce la trasparenza dei petali dei fiori stessi nel grande dittico Mediterraneo. Imponente è anche il trittico Sombra roja : un ombra che scende, entra nel colore e se ne va come un tramonto, lasciando inciso nell intonaco un vibrante segno rosso. Sono piene di forza le opere di questa esposizione, frutto di una continua ricerca sulla luce, sul colore e sulla materia, mossa e scavata per creare nuove estensioni opache o rilucenti fino a liberarne i riflessi più intrinseci. Arlati ci mostra le sue opere più recenti, diari intimi del suo mondo, portati attraverso le onde familiari del Mediterraneo dalla sua isola a noi. up to reveal a golden radiance. The colour white is that of the thick plaster that covers the walls of the houses on the island, layers of which are ritualistically applied each year, in order to freshen up and disinfect. The layers are continuously built up; however time, the weather and the scorching heat wear them away, revealing traces of the past, like brief tales of faraway seasons. Long forgotten markings, sudden splashes of colour and hidden secrets emerge, creating new landscapes made up of the interplay of blacks and whites, deep shadows and sun rays, which bring out the smallest of imperfections in the gleaming matter. The colour white also appears fresh and immaculate in the churches in summer, on Sundays, when outside the parvis is enveloped in scorching heat. The same white streaks the black of the Via Crucis, and the blue and golden starry skies of the domes. Arlati s is a vibrant painting made up of intense tones, like the pink hues, the brighter pink in Las Flores de Ramon which, in the large diptych Mediterranean, absorbs the colour of the bougainvillaea, mimicking the play of light on the walls at midday, and the softer pink that reproduces the transparency of the petals themselves. Also striking is the triptych Sombra Roja : a cast shadow which becomes part of the colour, and then disappears like a sunset, leaving a vibrant red mark in the plaster. Arlati reveals his most recent works, intimate diaries of his world, brought to us from his island by the familiar waves of the Mediterranean.

20

21

22 M ostre CASORATI TRA IL PENSIERO ARTI Alla Galleria Farsetti TESTO DI DAMIANO RIZZI 20 Può esserci oggi una connessione, pur vaga, tra il pensiero scientifico e il pensiero fantastico? Per una meditazione sul tema ce ne offre l occasione una mostra, in realtà di alto livello, dedicata dalla Galleria Farsetti di Cortina d Ampezzo a Felice Casorati (Novara ). Costretto inizialmente ad abbandonare gli studi musicali per un esaurimento nervoso Casorati comincia a dipingere a Praglia nel 1902 i primi paesaggi. Laureatosi nel frattempo a Padova in Legge, capisce che la sua attività sarà d ora in poi meglio indirizzata verso l arte. L aggancio stilistico più importante è quello con la Secessione viennese, scoperta alla Biennale del 1911, dove CASORATI, ARTISTIC AND SCIENTIFIC THOUGHT Could there now be an, albeit vague, link between scientific and imaginative thought? A top class exhibition currently being held in Cortina d Ampezzo provides us with an opportunity to reflect on this issue. The Galleria Farsetti has dedicated an exhibition to Felice Casorati (Novara ). Initially forced to abandon his study of music due to a nervous breakdown, Casorati began painting his first landscapes in Praglia in Graduating in law at Padua University in the meanwhile, he understood that from then on his work was best directed at art. His most important stylistic contact was with the Viennese Secession, which he discovered at the 1911 Biennial, where an entire room was dedicated to Gustav Klimt. The other focal moment occurred in 1923, the year in which Casorati fell in love with Piero della Francesca and his lyrical immobility which, shortly afterwards, was given the name magical realism. Meriggio is the painting which made Casorati s skill as a magical artist explode within him. After the excellent apprenticeship he carried out in Padua, Verona and Venice, through the Scuola di Ca Pesaro where, thanks to Gino Rossi, Martini and Semeghini he had discovered the recent artistic developments of Paris and Munich, his brilliant career began in Turin. The exhibition in Cortina shows the crucial point of an operation which proves the essential contact between scientific and imaginative thought. On the one hand there is the severe taste of the so-called group of six, to which Fontana and Licini were added; on the other, the trend towards a sort of northern imagination in which magic realism took on the mark of a kind of imagination which was extremely popular with collectors in the Po river basin. The historical conclusion to the course of Casorati s career took place in 1938 when he received his first award at the Biennial in Venice. This was no chance, given that 1938 coincided with specific developments in Italian and European art (and not only art). Those who were less aware of this fact were actually the Italians, who were not part of the great European currents. CASORATI IL MALATINO O BAMBINO MALATO, (1933), OLIO SU COMPENSATO, CM 56x48,5

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy da noi ogni sapone è unico alveare soap gori 1919 soap factory lavorazione artigianale italiana Handmade in Italy I nostri saponi sono il frutto di un

Dettagli

Riapre a Milano, nella sua storica sede di via Verdi al civico 5, lo showroom Surcanapé.

Riapre a Milano, nella sua storica sede di via Verdi al civico 5, lo showroom Surcanapé. Riapre a Milano, nella sua storica sede di via Verdi al civico 5, lo showroom Surcanapé. Situato nel cuore della capitale italiana della moda e del design, lo showroom si affaccia sulla strada con due

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé.

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. COLLECTION luna material and shapes evoke the celestial

Dettagli

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Sede di Rappresentanza: Castello di San Donato in Perano 53013 Gaiole in Chianti (Si) Tel. 0577-744121 Fax 0577-745024 www.castellosandonato.it

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO P. F. Fumagalli, 31.10.2104 Il Dialogo è una componente essenziale dell essere umano nel mondo, in qualsiasi cultura alla quale si voglia fare riferimento: si

Dettagli

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D Present Perfect Affirmative Forma intera I have played we have played you have played you have played he has played

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004 ! VERBI CHE TERMINANO IN... COME COSTRUIRE IL SIMPLE PAST ESEMPIO e aggiungere -d live - lived date - dated consonante + y 1 vocale + 1 consonante (ma non w o y) cambiare y in i, poi aggiungere -ed raddoppiare

Dettagli

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO TIPO DI UdP: SEMPLICE (monodisciplinare) ARTICOLATO (pluridisciplinare) Progetto didattico N. 1 Titolo : Let s investigate the world with our touch! Durata: Annuale

Dettagli

passione coinvolgente

passione coinvolgente passione coinvolgente Arte ed eleganza impreziosiscono gli interni di una villa appena ristrutturata. L arredo moderno incontra la creatività di artisti internazionali. progettazione d interni far arreda

Dettagli

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore VOI esprime sia una dedica ai nostri graditissimi ospiti, destinatari delle nostre attenzioni quotidiane, sia l acronimo di VERA OSPITALITÀ ITALIANA,

Dettagli

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life PRESENT SIMPLE Indicativo Presente = Presente Abituale Prerequisiti: - Pronomi personali soggetto e complemento - Aggettivi possessivi - Esprimere l ora - Presente indicativo dei verbi essere ed avere

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi The IMPERFECT is used to express an action that took place in the past but whose duration cannot be specified. Its endings are identical in all three conjugations. io tu lui/lei noi voi loro -vo -vi -va

Dettagli

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola IC n 5 L.Coletti Progetto GREEN SCHOOL Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola GREEN SCHOOL Principio fondante del Progetto GREEN SCHOOL..Coniugare conoscenza, ambiente, comportamenti nell

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Dove: Principioattivo Via Melzo 34, 20129 Milano Giorni/Orari apertura: 14/19

Dettagli

WILHELM SENONER E UNO DI NOI

WILHELM SENONER E UNO DI NOI WILHELM SENONER E UNO DI NOI Dopo l installazione presso il Padiglione Italia di Torino in occasione della 54 Biennale d Arte di Venezia, una nuova metafora della condizione umana rappresentata dal lavoro

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar.

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutto il fascino delle montagne dell Alto Adige, catturato nelle specialità L Alto Adige,

Dettagli

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE copertina univ. 21 11-04-2005 16:30 Pagina 1 A State and its history in the volumes 1-20 (1993-1999) of the San Marino Center for Historical Studies The San Marino Centre for Historical Studies came into

Dettagli

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles OLIVIERI Azienda dinamica giovane, orientata al design metropolitano, da più di 80 anni produce mobili per la zona giorno e notte con cura artigianale. Da sempre i progetti Olivieri nascono dalla volontà

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not?

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not? Il passato Grammar File 12 Past simple Il past simple inglese corrisponde al passato prossimo, al passato remoto e, in alcuni casi, all imperfetto italiano. Con l eccezione del verbo be, la forma del past

Dettagli

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino Cantiere Pastiglie Leone Rita Miccoli Cell. 335.80.22.975 r.miccoli@studioimmobiliareregina.it www.studioimmobiliareregina.it Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino RINASCE

Dettagli

SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014

SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014 SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014 MADE IN ITALY SOL - Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2013 Sol è un sistema basato interamente sull interpretazione di innovativi principi di calcolo

Dettagli

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) Savignano SI FEST 2014 a cura di Italo Zannier di Io sono una forza della natura.. Io sono una forza del Passato. Solo nella tradizione

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE Una proposta dall estetica esclusiva, in cui tutti gli elementi compositivi sono ispirati dalla geometria più pura e dalla massima essenzialità del disegno per un progetto caratterizzato da semplicità

Dettagli

Per i primi tempi era davvero stridente la differenza tra una grande città affollata come Milano, e la

Per i primi tempi era davvero stridente la differenza tra una grande città affollata come Milano, e la Ci sono molti ricordi che rimangono impressi nella memoria, quegli eventi che rappresentano una parte importante della propria vita e di cui non ci si dimentica mai. Tra i miei c è questo viaggio, che

Dettagli

HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain

HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain Communiqué de presse Octobre 2013 HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain Minimal e asimmetrici, due tavoli firmati Mjiila in HI-MACS Il design, è l arte di progettare degli oggetti per

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme I pronomi soggetto e complemento Gli aggettivi e pronomi possessivi

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

PRESENT PERFECT CONTINUOS

PRESENT PERFECT CONTINUOS PRESENT PERFECT CONTINUOS 1. Si usa il Present Perfect Continuous per esprimere un'azione che è appena terminata, che si è prolungata per un certo tempo e la cui conseguenza è evidente in questo momento.

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO:

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO: Due mondi, due culture, due storie che si incontrano per dare vita a qualcosa di unico: la scoperta di ciò che ci rende unici ma fratelli. Per andare insieme verso EXPO 2015 Tutt altra storia Il viaggio

Dettagli

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA I DESTINATION CENTER I Destination Center COS è UN DESTINATION CENTER? SHOPPING SPORT DIVERTIMENTO Un Destination Center e una combinazione di aree tematiche,

Dettagli

Catturare una nuova realtà

Catturare una nuova realtà (Interviste "di LuNa" > di Nadia Andreini Strive - 2004 Catturare una nuova realtà L opera di Ansen Seale (www.ansenseale.com) di Nadia Andreini (www.nadia-andreini.com :: nadia@nadia-andreini.com) Da

Dettagli

Eterna I DolceVita. puntale placcato oro con terminale in cristallo Swarovski DolceVita Samo --------- 23

Eterna I DolceVita. puntale placcato oro con terminale in cristallo Swarovski DolceVita Samo --------- 23 Eterna Eterna I BS9692AULR8, plated gold finishing profile AUL, satin glass with transparent serigraphy R8 profili placcato oro AUL, cristallo satinato con serigrafia trasparenter8 KDM01AUL, gold plated

Dettagli

- GIOVEDÌ 9 APRILE DOMENICA 19 APRILE 2015 -

- GIOVEDÌ 9 APRILE DOMENICA 19 APRILE 2015 - COMUNICATO STAMPA PRESENTAZIONE DI UN ECCEZIONALE INSIEME DI CREAZIONI DI JEAN PROUVÉ E DI UNA SELEZIONE DI GIOIELLI E OROLOGI DA COLLEZIONE CHE SARANNO PROPOSTI NELLE PROSSIME ASTE. - GIOVEDÌ 9 APRILE

Dettagli

ALPHA ORIENT DECORATIVI FINITURA DECORATIVA PER INTERNI CHE CONFERISCE L ASPETTO E IL TATTO DELLA SETA.

ALPHA ORIENT DECORATIVI FINITURA DECORATIVA PER INTERNI CHE CONFERISCE L ASPETTO E IL TATTO DELLA SETA. ALPHA ORIENT DECORATIVI FINITURA DECORATIVA PER INTERNI CHE CONFERISCE L ASPETTO E IL TATTO DELLA SETA. ALPHA ORIENT ALPHA ORIENT Il colore è ovunque, basta saperlo cercare. Finitura altamente decorativa

Dettagli

Official Announcement Codice Italia Academy

Official Announcement Codice Italia Academy a c a d e m y Official Announcement Codice Italia Academy INITIATIVES FOR THE BIENNALE ARTE 2015 PROMOTED BY THE MIBACT DIREZIONE GENERALE ARTE E ARCHITETTURA CONTEMPORANEE E PERIFERIE URBANE cured by

Dettagli

ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino

ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino (ANSA) - FIRENZE, 23 APR - Saranno le opere del pittore e scultore toscano Giampaolo Talani a inaugurare, il prossimo 25

Dettagli

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE L esperienza e la passione per l ingegneria sono determinanti per la definizione della nostra politica di prodotto,

Dettagli

Cultura, creatività e sviluppo sostenibile

Cultura, creatività e sviluppo sostenibile Cultura, creatività e sviluppo sostenibile Forse sarebbe necessario che iniziassi correggendo il titolo di questa mia breve introduzione: non cultura, creatività e sviluppo sostenibile, ma cultura globalizzata,

Dettagli

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Il romanzo Tra donne sole è stato scritto da Pavese quindici mesi prima della sua morte, nel 1949. La protagonista, Clelia, è una

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia Patrizia Toia Patrizia Toia (born on 17 March 1950 in Pogliano Milanese) is an Italian politician and Member of the European Parliament for North-West with the Margherita Party, part of the Alliance of

Dettagli

pasquale natuzzi Presidente e stilista Gruppo Natuzzi

pasquale natuzzi Presidente e stilista Gruppo Natuzzi DOLCE FAR NIENTE IN NATUZZI SOGNIAMO UN MONDO PIÙ CONFORTEVOLE. CHIAMATELA PASSIONE, MA È IL NOSTRO IMPEGNO PER DONARVI BENESSERE. PER NOI, UNA POLTRONA NON È UN SEMPLICE OGGETTO, ESSA HA UNA PRESENZA

Dettagli

IL CLASSICO NEL PENSIERO E NELLE FORME

IL CLASSICO NEL PENSIERO E NELLE FORME - CEREA, VERONA IL CLASSICO NEL PENSIERO E NELLE FORME DALL AGNELLO F.LLI & C. s.n.c. di Dall Agnello Luigi Via Muselle, 377-37050 ISOLA RIZZA (VR) Tel. +39 045 6970644 - +39 045 7135697 - Fax +39 045

Dettagli

le più belle ville del Mediterraneo

le più belle ville del Mediterraneo le più belle ville del Mediterraneo le ville più belle del Mediterraneo Istria, Mediterraneo verde Dettaglio della penisola istriana Ricchezza della Tradizione Scoprite gli angoli ancora inesplorati del

Dettagli

obotica per il relax A New York un esperienza all insegna della tecnologia senza rinunciare ai comfort

obotica per il relax A New York un esperienza all insegna della tecnologia senza rinunciare ai comfort l hotel hi-tech R obotica Se siete persone indipendenti e cercate un ambiente alternativo davvero easy, potete organizzare un giro intercontinentale a New York. Non solo per la città pulsante di vita e

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

Parte Prima: DALL MASCHERA NEUTRA AL NASO ROSSO: L attore alla scoperta del proprio Clown. di Giovanni Fusetti

Parte Prima: DALL MASCHERA NEUTRA AL NASO ROSSO: L attore alla scoperta del proprio Clown. di Giovanni Fusetti Giovanni Fusetti racconta il ruolo del Clown nella sua pedagogia teatrale Articolo apparso sulla rivista del Piccolo Teatro Sperimentale della Versilia Parte Prima: DALL MASCHERA NEUTRA AL NASO ROSSO:

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

LICEO STATALE Carlo Montanari

LICEO STATALE Carlo Montanari Classe 1 Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme Gli aggettivi e pronomi possessivi Gli articoli a/an, the Il caso possessivo dei sostantivi

Dettagli

Sono secoli che viviamo del futuro

Sono secoli che viviamo del futuro Sono secoli che viviamo del futuro La Toscana a Expo Milano 2015 LA TOSCANA A EXPO 2015 (1-28 MAGGIO) "Sono secoli che viviamo nel futuro" è questo il claim scelto dalla Toscana per presentarsi ad Expo

Dettagli

STORIA E TRADIZIONE. Da allora Tradizione e Qualità sono rimasti il fiore all occhiello della Pasticceria Orlandi.

STORIA E TRADIZIONE. Da allora Tradizione e Qualità sono rimasti il fiore all occhiello della Pasticceria Orlandi. STORIA E TRADIZIONE La Pasticceria Orlandi nasce per volontà di Romano Orlandi che dopo una lunga gavetta nelle più famose pasticcerie milanesi, nel 1952 decide di mettersi in proprio aprendo il suo negozio

Dettagli

il ruolo del Service Manager e i vantaggi conseguiti

il ruolo del Service Manager e i vantaggi conseguiti il ruolo del Service Manager e i vantaggi conseguiti Alessandro Bruni CIO at Baglioni Hotels Workshop AICA: "Il Service Manager: il ruolo e il suo valore per il business" 8/ 2/2011 Il gruppo Baglioni Hotels

Dettagli

S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp.

S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp. CATTANEO & Co. - BG SC_I 01/2005 S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp.it Realizzare un connubio perfetto fra

Dettagli

Allegato A. Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei

Allegato A. Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei Allegato A Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei I percorsi liceali forniscono allo studente gli strumenti culturali e metodologici per una comprensione approfondita della realtà, affinché

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

SECRETARY-GENERAL UNITED NATIONS NEW YORK NY 10017 USA

SECRETARY-GENERAL UNITED NATIONS NEW YORK NY 10017 USA SECRETARY-GENERAL UNITED NATIONS NEW YORK NY 10017 USA Dear Mr. Secretary General, I m pleased to confirm that ALKEDO ngo supports the ten principles of the UN Global Compact, with the respect to the human

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

Un workshop eccezionale

Un workshop eccezionale Un posto splendido Ischia, l isola bella nel Golfo di Napoli, nata da un vulcano. Al sud dell Isola si trova un albergo in mezzo alla natura, 200 m sopra il mare, in un giardino romantico con le palme,

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

IL RIMARIO IL RICALCO

IL RIMARIO IL RICALCO Preparare un rimario: IL RIMARIO - gli alunni, a coppie o singolarmente, scrivono su un foglio alcune parole con una determinata rima; - singolarmente, scelgono uno dei fogli preparati e compongono nonsense

Dettagli

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE La Sala consultazione della Biblioteca Provinciale P. Albino è organizzata secondo il principio dell accesso diretto da parte dell utenza al materiale

Dettagli

Che cos è la luce? (Luce, colori, visioni.quale sarà mai il loro segreto?) Prof. Gianluca Todisco

Che cos è la luce? (Luce, colori, visioni.quale sarà mai il loro segreto?) Prof. Gianluca Todisco Che cos è la luce? (Luce, colori, visioni.quale sarà mai il loro segreto?) 1 LA LUCE NELLA STORIA Nell antica Grecia c era chi (i pitagorici) pensavano che ci fossero dei fili sottili che partono dagli

Dettagli

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE novantanove Atelier Castello o- vata- ove alberi ABBIAMO RIDOTTO L AREA PEDONALE DELIMITANDO I BRACCI A FILO DELLE TORRI DEL CASTELLO. IN QUESTO MODO LA PIAZZA CON I

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Anno Scolastico 2010-2011 Email: icsauro@yahoo.it Fratelli Grimm La Scuola

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli

DICHIARAZIONE DEI DIRITTI SESSUALI

DICHIARAZIONE DEI DIRITTI SESSUALI DICHIARAZIONE DEI DIRITTI SESSUALI Riconoscendo che i diritti sessuali sono essenziali per l ottenimento del miglior standard di salute sessuale raggiungibile, la World Association for Sexual Health (WAS):

Dettagli

THEATRON Linea GLASS. Sistemi per Balconi

THEATRON Linea GLASS. Sistemi per Balconi www.metrawindows.it THEATRON Linea GLASS Sistemi per Balconi METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

La nostra storia, il vostro futuro.

La nostra storia, il vostro futuro. La nostra storia, il vostro futuro. JPMorgan Funds - Corporate La nostra storia, il vostro futuro. W were e wer La nostra tradizione, la vostra sicurezza Go as far as you can see; when you get there, you

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOTECH & S 8 SeccoTech & Secco Tecnologia al servizio della deumidificazione Technology at dehumidification's service Potenti ed armoniosi Seccotech

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

La rappresentazione dello spazio nel mondo antico

La rappresentazione dello spazio nel mondo antico La rappresentazione dello spazio nel mondo antico L esigenza di creare uno spazio all interno del quale coordinare diversi elementi figurativi comincia a farsi sentire nella cultura egizia e in quella

Dettagli

Lezione 12: La visione robotica

Lezione 12: La visione robotica Robotica Robot Industriali e di Servizio Lezione 12: La visione robotica L'acquisizione dell'immagine L acquisizione dell immagine Sensori a tubo elettronico (Image-Orthicon, Plumbicon, Vidicon, ecc.)

Dettagli

Singapore Paese #1. Best in Travel 2015 estratto gratuito

Singapore Paese #1. Best in Travel 2015 estratto gratuito Singapore Paese #1 Best in Travel 2015 estratto gratuito GETTY IMAGES Top 10 Paesi Feste ed eventi In febbraio carri allegorici riccamente decorati, draghi che sputano fuoco e giochi pirotecnici caratterizzano

Dettagli

Gioielli per ogni occasione

Gioielli per ogni occasione GUIDA REGALO Gioielli per ogni occasione I gioielli di una donna sono generalmente gli oggetti di maggior valore economico che possiede e spesso anche i più cari dal punto di vista affettivo. Oggi sul

Dettagli

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS TEMPO PRESENTE In italiano non vi sono differenze particolari tra le due frasi: MANGIO UNA MELA e STO MANGIANDO UNA MELA Entrambe le frasi si possono riferire

Dettagli

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte)

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte) La canzone dei colori Rosso rosso il cane che salta il fosso giallo giallo il gallo che va a cavallo blu blu la barca che va su e giù blu blu la barca che va su e giù Arancio arancio il grosso cappello

Dettagli

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015!

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA L'Archeotour, giunto quest'anno alla sua XI edizione, è un'iniziativa del Rotary Club Cagliari per far conoscere

Dettagli

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo La storia del museo Il Museo deriva il suo nome da quello delle Muse, personaggi della mitologia greca. Le Muse erano 9 ed erano figlie

Dettagli

Il ciclo di Arcabas LUNGO LA STRADA

Il ciclo di Arcabas LUNGO LA STRADA Il ciclo di Arcabas Arcabas è lo pseudonimo dell artista francese Jean Marie Pirot, nato nel 1926. Nella chiesa della Risurrezione a Torre de Roveri (BG) negli anni 1993-1994 ha realizzato un ciclo di

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOASCIUTT 16 SeccoAsciutto EL & SeccoAsciutto Thermo Piccolo e potente, deumidifica e asciuga Small and powerful, dehumidifies and dries Deumidificare

Dettagli

wood 8.1 Una collezione racconta il mondo. Passioni, impulsi e sogni di chi la disegna, di chi la possiede. Alcune durano una stagione, altre una vita intera. Ma una collezione di arredi inventa uno stile,

Dettagli