VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE"

Transcript

1 COMUNE DI COMACCHIO Provincia di Ferrara Reg. delib. n 71 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza ordinaria. Seduta di prima convocazione. In data 07/08/2012 alle ore Ai sensi dell art Comma del D.Lgs. 18/08/2000 n. 267, si è convocato il Consiglio Comunale nella Residenza Municipale, oggi 07/08/2012 alle ore in adunanza ordinaria di prima convocazione, previo invio di invito scritto a domicilio. Fatto l appello nominale risultano: Presenti Assenti 1) FABBRI MARCO Sindaco 1 2) BELLINI ROBERTO 1 3) RIGHETTI ALBERTO 1 4) BOSIC ALESSIO 1 5) MODONESI MICHELE 1 6) TADDEI ALESSIO 1 7) BELLOTTI ROBERT 1 8) CALDERONE MARIANO ENRICO 1 9) FARINELLI ARIANNA 1 10) SENNI SAMUELE 1 11) MORESE CONSIGLIA 1 12) PIEROTTI ALESSANDO 1 13) MEZZOGORI FRANCO 1 14) MICHETTI DAVIDE 1 15) BELLINI GABRIELE 1 16) DI MUNNO ANTONIO 1 17) CAVALLARI FABIO 1 Totale n 15 2 Assiste il Sig. DOTT.SSA GIUSEPPINA PASCALE - Segretario Generale -. Il Sig. SIG. ROBERT BELLOTTI - Presidente Consiglio assume la presidenza e, riconosciutane la legalità, dichiara aperta la seduta, designando scrutatori i tre Consiglieri: SAMUELE SENNI - ALESSIO TADDEI - DAVIDE MICHETTI. OGGETTO: PRATICA SPORTELLO UNICO N. 187/ TRAVAGLI SANDRA - VARIANTE URBANISTICA, PER LA REALIZZAZIONE DI UN'AREA SOSTA CAMPER PER IL SOLO CARICO ACQUA E SCARICO LIQUAMI, IN LIDO DELLE NAZIONI VIALE NAZIONI UNITE N. 39, MEDIANTE PROCEDURA PREVISTA DAL'ART. 8 D.P.R. N. 160/ ASSENSO DEL CONSIGLIO COMUNALE ALL'ISTRUTTORIA DELLA PROPOSTA DI VARIANTE.

2 Letto e sottoscritto IL PRESIDENTE SIG. ROBERT BELLOTTI IL SEGRETARIO COMUNALE DOTT.SSA GIUSEPPINA PASCALE Questa deliberazione viene pubblicata all albo pretorio per 15 giorni consecutivi dal., art. 124 D.Lgs. 267/00. Dalla Sede Comunale, addì IL DIRIGENTE SETTORE II DOTT.SSA FERNANDA VALLARIO Esecutiva per decorrenza del termine (10 giorni) dall inizio della pubblicazione, art comma, D.Lgs. 267/00. Il. IL DIRIGENTE SETTORE II

3 COMUNE DI COMACCHIO deliberazione n. 71 del Gli Assessori signori: Denis Fantinuoli, Alice Carli, Sara Bellotti, Stefano Parmiani, Sergio Provasi, presenti in aula, partecipano all'odierna seduta consiliare senza il diritto di voto e senza essere conteggiati ai fini della validità della riunione. IL CONSIGLIO COMUNALE Uditi gli interventi di cui all'allegato 1 agli atti della presente deliberazione; Vista la pratica di Sportello Unico n. 187/2012, con cui la signora Travagli Sandra richiede la realizzazione di un area sosta camper per il solo carico acqua e scarico liquami, in Lido delle Nazioni - viale Nazioni Unite n. 39, mediante la procedura prevista dall art. 8 D.P.R. n. 160/2010; Considerato che: con nota P.G. n del il Settore IV ha espresso il proprio parere in merito alla sussistenza dei presupposti urbanistici del procedimento di variante al P.R.G. ai sensi dell art. 8 del D.P.R. n. 160/2010; la Giunta Comunale ha espresso il proprio orientamento favorevole nella seduta del ; Considerata la potenziale rilevanza economica dell intervento, venendo lo stesso a collocarsi in una fascia di domanda di ricettività turistica attualmente non supportata da un adeguata offerta ed a cui peraltro l intervento in oggetto offre solo una parziale risposta; Che rientra nelle finalità di questa Amministrazione incentivare l economia locale, favorendo le aziende che investono in questa zona; Ritenuto pertanto opportuno accogliere favorevolmente la richiesta della Ditta, in argomento; Vista la delibera di C.R. n. 2001/2767 del Modifiche ed integrazioni alla deliberazione di G.R n recante - Prime indicazioni per la realizzazione degli sportelli unici per le attività produttive, nella quale si afferma che, poiché l'assenso alla proposta di variante da esprimere in sede di Conferenza di Servizi è propria del Consiglio Comunale, in quanto organo istituzionalmente competente in materia di pianificazione urbanistica, la struttura unica potrà acquisire detta determinazione consiliare non soltanto prima della - 1 -

4 COMUNE DI COMACCHIO deliberazione n. 71 del conclusione della conferenza dei servizi, ma anche preliminarmente alla sua apertura, per le evidenti esigenze di economia dell'azione amministrativa ; Acquisiti i pareri in ordine alla sola regolarità tecnica, dato atto che il presente provvedimenti non comporta impegno di spesa ne diminuzione di entrate; Visto l art. 8 del D.P.R. n. 160/2010; Visto l art. 42 del D.Lgs. n. 267/2000; Con i seguenti risultati di voto: Consiglieri presenti: n. 15 voti favorevoli: n. 14 voti contrari: n. 0 astenuti: n. 1 (Gabriele Bellini P.D.) DELIBERA - approvare la richiesta della signora Travagli Sandra per la realizzazione di un area sosta camper per il solo carico acqua e scarico liquami, in Lido delle Nazioni - viale Nazioni Unite n. 39, mediante la procedura prevista dall art. 8 D.P.R. n. 160/2010; - di nominare, quale rappresentante dell Amministrazione in seno alla Conferenza dei Servizi, che gestirà la variante di che trattasi, il Dirigente del Settore IV Assetto e Tutela del Territorio arch. Claudio Fedozzi; - di dare mandato al Dirigente del Settore VIII Attività Economiche, dott.ssa Giuseppina Pascale, di convocare e presiedere la Conferenza dei Servizi prevista per l istruttoria della variante art. 8 D.P.R. n. 160/2010. Prot. n. 22/SUAP/GP/CF/cmc - 2 -

5 allegato 1) PUNTO N. 8 all'o.d.g.: Pratica Sportello Unico N. 187/2012 Travagli Sandra - Variante Urbanistica per la realizzazione di un area sosta camper per il solo carico acqua e scarico liquami, in Lido delle Nazioni, viale Nazioni Unite n. 39. ROBERT BELLOTTI Presidente del Consiglio: Passo la parola al Sindaco. MARCO FABBRI Sindaco: In realtà poi ne abbiamo già ampiamente parlato, quindi c è poco da aggiungere, se non il fatto che la realizzazione di quest area sosta camper prevederebbe la ristrutturazione di un fabbricato esistente che verrebbe poi utilizzato come uffici ed un certo numero di tra virgolette - piazzole con annessi i servizi, per l appunto - che vi dicevo prima - cioè colonnine per l acqua, per l elettricità, lo scarico. Quindi, non ci sono servizi accessori come bar, ristoranti o altre cose, Comune di Comacchio Consiglio del

6 insomma, che sono tipiche del campeggio, ma ci limitiamo a questo. Grazie. 2