COMUNE DI POGGIBONSI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI POGGIBONSI"

Transcript

1 COMUNE DI POGGIBONSI (Provincia di Siena) SERVIZIO PER IL MANTENIMENTO DELLE AREE VERDI APPALTO BIENNALE ANNUALITA Relazione tecnico-illustrativa - Elenco prezzi - Calcolo di spesa e prospetto economico - Quadro economico SETTORE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI SERVIZIO MANUTENZIONI PATRIMONIO COMUNALE ED INFRASTRUTTURE Poggibonsi, Gennaio O:\Anno 2015A\MANUTENZIONI 2015\AREE VERDI 2015\Relazione doc

2 L appalto del servizio in economia per il mantenimento delle aree verdi, giardini attrezzati e viali alberati del comprensorio comunale comprende l esecuzione di tutte le opere, prestazioni e somministrazioni, noli e forniture occorrenti per la manutenzione ordinaria delle aree verdi, dei giardini attrezzati e dei viali alberati del comprensorio comunale. Le aree oggetto del presente servizio sono, in genere, dotate di vegetazione comune ed arredi essenziali, ubicate in zone abbastanza pianeggianti, e, nella maggior parte, sufficientemente estese da favorire un elevato grado di meccanizzazione delle opere di manutenzione. Non sono presenti aree di particolare pregio botanico quali ad esempio: giardini botanici, giardini storici, vivai ecc. Lo svolgimento del servizio si estenderà su tutto il territorio comunale, e, quindi, anche nelle frazioni del capoluogo senza che la ditta Affidataria possa richiedere compensi aggiuntivi. Le attività prevalenti, anche se non esaustive, sono relative al mantenimento dei prati, delle alberature, delle fioriere, dei laghetti, delle piste ciclabili e del diserbo di superfici pavimentate, siano esse marciapiedi o aiuole spartitraffico. L elenco delle prestazioni, non esaustivo, comprende indicativamente : a) prestazioni a corpo: interventi di manutenzione, di pulizia e tutela igienica delle aree verdi, manutenzione siepi, manutenzione patrimonio arboreo, potature, abbattimenti e messa a dimora di nuove alberature, estirpazione erba superfici pavimentate, opere diverse (graticciate di consolidamento e staccionate in legno) b) interventi a chiamata. Gli interventi a chiamata riguarderanno essenzialmente potature, abbattimenti di piante e nuove piantumazioni, nonché gli interventi necessari alla messa in sicurezza di piante, arbusti ed alberature in genere. Vista la natura dell appalto e la tipologia delle lavorazioni, non si evidenziano i richiami per la redazione del Piano di Sicurezza. Sono stati comunque valutati gli oneri della sicurezza derivanti dai rischi da interferenze connessi al servizio oggetto dell'appalto, determinati in. 881,65 annuali. Tuttavia, nel caso di particolari interventi a chiamata, ci riserviamo della possibilità di redigere il Piano di Sicurezza successivamente in modo tale da poter individuare al meglio le necessità ad essi correlate. Nell elaborato denominato elenco delle aree oggetto di intervento sono individuate le varie tipologie delle aree: a ciascuna di esse corrisponde un altezza massima del manto erboso che non deve essere superata: - aree di pregio l altezza massima non deve superare i cm. 7; 2 O:\Anno 2015A\MANUTENZIONI 2015\AREE VERDI 2015\Relazione doc

3 - aree di prima periferia l altezza massima d non deve superare i cm. 12, - aree a verde l altezza massima non deve superare i cm. 18; - piste ciclabili l altezza massima non deve superare i cm. 25; - aree, argini, cigli e scarpate almeno 3 passaggi/anno Le prestazioni a corpo, che si intendono continue e illimitate, e quindi devono essere svolte con periodicità tale da garantire la massima e costante manutenzione delle aree oggetto di appalto, sono meglio specificate nella seconda parte del Capitolato Descrittivo e Prestazionale Sezione Tecnica/Prestazionale. Gli interventi a chiamata, non individuabili e imprevedibili prima dell avvio del servizio, saranno attivati dal DEC e dovranno essere svolti secondo la seguente tempistica: - lavoro immediato: entro 1 ore dalla comunicazione, sia essa verbale, telefonica, a mezzo fax o da parte del Responsabile del servizio o suo delegato; - lavoro urgente: entro 12 ore dalla data di comunicazione, sia essa verbale, telefonica, a mezzo fax o da parte del Responsabile del servizio o suo delegato; - lavoro programmato: non oltre 15 giorni dalla data di comunicazione, sia essa verbale, telefonica, a mezzo fax o da parte del Responsabile del servizio o suo delegato; DURATA DEL SERVIZIO E PENALI Il servizio ha una durata pari a 24 MESI (ANNI 2), con decorrenza presunta dal e scadenza il , e comunque avrà validità dalla data di avvio dell esecuzione del servizio. L impresa aggiudicatrice si impegna a garantire lo standard di qualità indicato nel capitolato descrittivo e prestazionale per le varie tipologie di aree a verde. Tale standard di qualità viene espresso come altezza massima raggiunta dal manto erboso prima del taglio. L Amministrazione comunale si riserva la facoltà di applicare penalità nei seguenti casi: 1) Qualora il manto erboso superasse l altezza massima definita all interno degli standard di qualità di ogni singola area; 2) Qualora si verifichi un mancato rispetto dei tempi di intervento, relativamente agli interventi a chiamata. Per quanto al punto 1) per nessun motivo il manto erboso dovrà superare l altezza massima prevista per quella area. Altrimenti, dal rilevamento della non conformità qualitativa segnalata alla ditta aggiudicataria a mezzo fax o , verrà applicata una penale giornaliera per ogni metro quadrato di superficie dell area interessata pari a 0,10 euro/metro quadrato per ogni giorno di ritardo nel taglio dell erba resosi necessario per rispettare la fascia prevista. Per quanto riguarda al punto 2) verrà applicata una penale oraria di: interventi immediati :. 200,00 per ogni ora di ritardo dalla richiesta; interventi urgenti :. 150,00 per ogni ora di ritardo dalla richiesta; interventi programmati :. 100,00 per ogni giorno di ritardo dalla richiesta. 3 O:\Anno 2015A\MANUTENZIONI 2015\AREE VERDI 2015\Relazione doc

4 L applicazione di tutte le penali avverrà mediante detrazione delle medesime dalla quota dovuta dall Amministrazione per gli acconti trimestrali. Le penali sono applicabili a ciascun turno di lavoro. La loro emissione verrà trasmessa in copia alla ditta appaltatrice entro quarantotto ore dall avvenuto rilievo da parte del D.E.C. e, in assenza di intervento, annotata in apposito Registro delle detrazioni economiche penalità all Impresa e successivamente rinnovata quotidianamente fino alla data di esecuzione dell intervento. 4 O:\Anno 2015A\MANUTENZIONI 2015\AREE VERDI 2015\Relazione doc

5 Per la stima degli oneri per la sicurezza del presente Servizio è stato utilizzato l attuale Prezziario Ufficiale della Regione Toscana. Per le opere compiute non è stato invece utilizzato detto preziario, poiché, all interno del medesimo non sono contemplate voci inerenti le opere a verde. L importo dell appalto è stato quindi determinato sulla base dei prezzi pubblicati sul listino AssoVerde in vigore nel biennio , decurtati d ufficio di una percentuale pari al 15%. Di seguito è riportato solo un estratto di tale prezziario (unicamente le voci utilizzate per il calcolo della spesa del servizio), si evidenzia che comunque tutto l elaborato in argomento si intende parte integrante del progetto. Qualora fosse necessario procedere alla formulazione di nuovi prezzi, se non contenuti all interno del Prezziario Ufficiale della Regione Toscana in vigore, verrà, in prima istanza, preso a riferimento il Prezziario Ufficiale di Riferimento a cura del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Provveditorato Interregionale alle Opere Pubbliche per la Toscana e l Umbria, altrimenti sarà fatto riferimento al listino ASSOVERDE sopra generalizzato, decurtando i prezzi del 15%. I nuovi prezzi saranno assoggettati al ribasso d asta presentato in sede di gara. 5 O:\Anno 2015A\MANUTENZIONI 2015\AREE VERDI 2015\Relazione doc

6 Altro 1 1 OPERAI FLOROVIVAISTI - Operatori manutenzione e creazione del verde pubblico 2 livello B 3 livello B - ex specializzato 4 livello B - ex qualificato super 5 livello B - ex qualificato 6 livello B - ex comune (trentadue/54) ora 32,54 (trentuno/27) ora 31,27 (ventinove/03) ora 29,03 (ventisette/23) ora 27,23 (ventiquattro/83) ora 24, Nolo a caldo di AUTOCARRO CON RIBALTABILE munito di gru portata fino a 17 q.li. 3 3 Nolo a caldo di AUTOCARRO CON RIBALTABILE munito di gru della portata da 120 a 180 q.li 4 4 Nolo a caldo di DECESPUGLIATORE A SPALLA con disco rotante o filo nylon, motolivellatore, completi di ogni onere accessorio necessario al funzionamento. 5 5 Nolo a caldo di ESCAVATORE GOMMATO O CINGOLATO da 60 a 80 Kw / cv 6 6 Nolo a caldo di PIATTAFORMA AEREA O CESTELLO, installata su trattore o su autocarro, bracci a più snodi a movimento idraulico piattaforme con sollevamento : (cinquantasei/85) ora 56,85 (centoquindici/23) ora 115,23 (trentaquattro/41) ora 34,41 (ottantasette/90) ora 87,90 fino a 12 m fino a 20 m fino a 30 m oltre 30 m (sessantacinque/27) ora 65,27 (ottantacinque/69) ora 85,69 (centoventisette/16) ora 127,16 (centocinquantacinque/83) ora 155, ABBATTIMENTO DI ALBERI adulti a chioma espansa in parchi e giardini. Intervento comprensivo di ogni onere, macchina operatrice, attrezzatura, raccolta e conferimento del materiale di risulta, escluso l'onere dello smaltimento e della rimozione del ceppo : h. esemplari fino a 6 m Pag. 1 di 11

7 (sessantatre/35) cad 63,35 h. esemplari 6-12 m h. esemplari m h. esemplari m h. esemplari m (centotrentuno/38) cad 131,38 (duecentotrentuno/07) cad 231,07 (trecentocinquanta/60) cad 350,60 (seicentotto/57) cad 608, ABBATTIMENTO DI ALBERI adulti a chioma espansa siti su strada a traffico intenso. Intervento comprensivo di ogni onere, macchina operatrice, attrezzatura, raccolta e conferimento del materiale di risulta, escluso l'onere dello smaltimento e della rimozione del ceppo : h. esemplari fino a 6 m h. esemplari 6-12 m h. esemplari m h. esemplari m h. esemplari m (centotrentotto/76) cad 138,76 (duecentotto/53) cad 208,53 (trecentosessanta/67) cad 360,67 (cinquecentosessantadue/98) cad 562,98 (ottocentoquarantaquattro/17) cad 844, ESTIRPAZIONE E FRANTUMAZIONE DI CEPPAIE poste in parchi e giardini, con mezzo meccanico, raccolta e conferimento del materiale di risulta, escluso l'onere dello smaltimento, compresa colmatura della buca con terreno vegetale. diam. colletto fino a 30 cm diam. colletto cm diam. colletto cm diam. colletto cm (trentanove/41) cad 39,41 (settantuno/48) cad 71,48 (centoventicinque/89) cad 125,89 (centonovantacinque/92) cad 195, IRRIGAZIONE CON AUTOBOTTE di alberature, a gruppo o filare, compresa l'apertura e la chiusura della formella, con volumi minimi di adacquamento di 80 lt a pianta. L'approvvigionamento dell'acqua è a carico del committente e i punti di rifornimento posti nel raggio di 3 km. poste su aiuole stradali Pag. 2 di 11

8 (sette/91) cad 7,91 poste in parche e giardini (sei/18) cad 6, POTATURA DI CONTENIMENTO di esemplari arborei decidui a chioma espansa su strada a traffico medio secondo la forma campione stabilita dalla D.L. comunque sempre secondo il criterio della potatura a tutta cima e del taglio di ritorno. Intervento completo di ogni onere, attrezzatura, mezzo meccanico necessario, raccolta e conferimento del materiale di risulta, escluso l'onere di smaltimento. h. esemplari m h. esemplari m h. esemplari m (duecentodiciassette/82) cad 217,82 (trecentotrentatre/33) cad 333,33 (cinquecentottantotto/39) cad 588, POTATURA DI CONTENIMENTO di esemplari arborei decidui a chioma espansa in parchi e giardini secondo la forma campione stabilita dalla D.L. comunque sempre secondo il criterio della potatura a tutta cima e del taglio di ritorno. Intervento completo di ogni onere, attrezzatura, mezzo meccanico necessario, raccolta e conferimento del materiale di risulta, escluso l'onere di smaltimento. h. esemplari m h. esemplari m h. esemplari m (centosettantadue/70) cad 172,70 (duecentonovantasei/29) cad 296,29 (quattrocentotrentuno/49) cad 431, RIMONDA DEL SECCO ed eventuale rialzo della chioma con spalcatura di alberi decidui siti su strada a traffico medio, con taglio di rami lungo il fusto fino alla prima impalcatura. Intervento comprensivo di ogni onere, macchina operatrice ed attrezzatura, nonchè di raccolta e conferimento del materiale di risulta, escluso onere di smaltimento. h. esemplari fino a 10 m h. esemplari m h. esemplari m h. esemplari oltre 25 m (sessantanove/45) cad 69,45 (novantanove/55) cad 99,55 (centoquarantadue/06) cad 142,06 (centonovantotto/89) cad 198, RIMONDA DEL SECCO ed eventuale rialzo della chioma con spalcatura di alberi decidui siti in parchi e giardini, con taglio di rami lungo il fusto fino alla prima impalcatura. Intervento comprensivo di ogni onere, macchina operatrice ed attrezzatura, nonchè di raccolta e Pag. 3 di 11

9 conferimento del materiale di risulta, escluso onere di smaltimento. h. esemplari fino a 10 m h. esemplari m h. esemplari m h. esemplari oltre 25 m (sessantatre/12) cad 63,12 (novantuno/11) cad 91,11 (centotrentuno/51) cad 131,51 (centottantaquattro/11) cad 184, RIMONDA DEL SECCO DI CONIFERE con taglio dei rami non vegeti. Intervento comprensivo di ogni onere, macchina operatrice ed attrezzatura, nonchè di raccolta e conferimento del materiale di risulta, escluso onere di smaltimento. h. esemplari fino a 10 m h. esemplari m h. esemplari m h. esemplari oltre 25 m (settantadue/07) cad 72,07 (centododici/16) cad 112,16 (centosessantasei/25) cad 166,25 (duecentotrentanove/70) cad 239, SPALCATURA DI ALBERI DECIDUI, con taglio di rami lungo il fusto fino alla prima impalcatura. Intervento comprensivo di ogni onere, macchina operatrice ed attrezzatura, nonchè di raccolta e conferimento del materiale di risulta, escluso l'onere dello smaltimento. h. prima impalcatura fino a 5 m h. prima impalcatura 5-10 m (ventinove/71) cad 29,71 (cinquantasei/89) cad 56, SPALCATURA DI CONIFERE, in parchi e giardini con taglio di rami lungo il fusto fino alla prima impalcatura ed eventuale rialzo della chioma. Intervento comprensivo di ogni onere, macchina operatrice ed attrezzatura, nonchè di raccolta e conferimento del materiale di risulta, escluso l'onere dello smaltimento. h. prima impalcatura fino a 10 m h. prima impalcatura m h. prima impalcatura m h. prima impalcatura oltre 25 m (cinquanta/85) cad 50,85 (settantanove/17) cad 79,17 (centosedici/59) cad 116,59 (centottantasei/54) cad 186,54 Pag. 4 di 11

10 18 18 SPALCATURA DI CONIFERE, siti su strada a traffico medio con taglio di rami lungo il fusto ed eventuale rialzo della chioma. Intervento comprensivo di ogni onere, macchina operatrice ed attrezzatura, nonchè di raccolta e conferimento del materiale di risulta, escluso l'onere dello smaltimento. h. prima impalcatura fino a 10 m h. prima impalcatura m h. prima impalcatura m h. prima impalcatura oltre 25 m (cinquantasette/19) cad 57,19 (ottantasette/61) cad 87,61 (centoventisette/14) cad 127,14 (centosettantotto/00) cad 178, SPOLLONATURA AL PIEDE (tiglio, platano, olmo) con taglio al colletto di polloni e ricacci, sia esemplari arborei adulti che di recente impianto. Intervento eseguito in parchi e giardini, completo di raccolta e conferimento del materiale di risulta, escluso l'onere di smaltimento POTATURA DI ARBUSTI O CESPUGLI ISOLATI, intervento completo e cemprensivo di ogni attrezzo, attrezzatura, mezzo meccanico necessario, nonchè di raccolta, carico, trasporto e conferimento del materiale di risulta, escluso l'onere di smaltimento. (cinque/48) cad 5,48 h. fino a 1 m h. 1-1,5 m h. oltre 1,5 m (tre/22) cad 3,22 (sei/69) cad 6,69 (dodici/04) cad 12, POTATURA DI ARBUSTI O CESPUGLI IN MACCHIE, intervento completo e cemprensivo di ogni attrezzo, attrezzatura, mezzo meccanico necessario, nonchè di raccolta, carico, trasporto e conferimento del materiale di risulta, escluso l'onere di smaltimento. h. fino a 1 m h. 1-1,5 m h. 1,5-2,5 m (due/16) mq 2,16 (quattro/83) mq 4,83 (undici/76) mq 11, POTATURA DI SIEPI sui tre lati in forma libera, intervento completo e comprensivo di ogni attrezzo, attrezzatura, mezzo meccanico necessario, nonchè di raccolta, carico, trasporto e conferimento del materiale di risulta, escluso l'onere di smaltimento. h. media fino a 1,5 m, larghezza media 0,7 m (due/13) ml 2,13 Pag. 5 di 11

11 h. media fino a 2,5 m, larghezza media 1,0 m h. media fino a 3,5 m, larghezza media 1,0 m h. media fino a 6 m, larghezza media 1,5 m siepi con perimetro sez. media fino a 200 cm siepi con perimetro sez. media cm siepi con perimetro sez. media cm siepi con perimetro sez. media cm siepi con perimetro sez. media cm (sei/63) ml 6,63 (otto/93) ml 8,93 (tredici/75) ml 13,75 (due/68) ml 2,68 (tre/56) ml 3,56 (sei/63) ml 6,63 (nove/48) ml 9,48 (sedici/76) ml 16, SCERBATURA MANUALE DI SIEPI E CESPUGLI, eliminazione di ogni ripullolo di specie estranee, intervento completo e comprensivo di ogni attrezzo, mezzo meccanico necessario, nonchè di raccolta e conferimento del materiale di risulta, escluso l'onere di smaltimento SCERBATURA MANUALE IN AIUOLE FIORITE, intervento completo di raccolta e conferimento del materiale di risulta, escluso l'onere di smaltimento MESSA A DIMORA DI ALBERI (esclusa fornitura) a foglia caduca o persistente in aree verdi, posti a piè d'opera dall'impresa, compreso il reinterro, la formazione della conca di compluvio (formella), la fornitura ed il collocamento di pali tutori in legno trattato, la legatura con corde idonee, la fornitura e la distribuzione di ammendanti, di concimi e una bagnatura con 50/200 l di acqua, compresa la fornitura e posa di tubo dreno interrato per irrigazione, esclusi gli oneri di manutenzione e garanzia e la fornitura delle piante. (uno/11) mq 1,11 (uno/41) mq 1,41 per piante di circ cm per piante di circ cm per piante di circ cm per piante di circ cm per piante di circ cm Pag. 6 di 11 (cinquantuno/31) cad 51,31 (novecentotrentanove/53) cad 939,53 (centoventisette/32) cad 127,32 (centottantadue/35) cad 182,35 (duecentonovantacinque/25) cad 295,25

12 26 26 MESSA A DIMORA DI ALBERI (esclusa fornitura) a portamento piramidale o cespuglioso ( es. magnolia, leccio) in aree verdi, posti a piè d'opera dall'impresa, compreso il reinterro, la formazione della conca di compluvio (formella), la fornitura ed il collocamento di pali tutori in legno trattato, la legatura con corde idonee, la fornitura e la distribuzione di ammendanti, di concimi e una bagnatura con 50/200 l di acqua, compresa la fornitura e posa di tubo dreno interrato per irrigazione, esclusi gli oneri di manutenzione e garanzia e la fornitura delle piante. h. piante 3-4 m h. piante 4-5 m h. piante 5-6 m (centoquattordici/24) cad 114,24 (centosettantanove/20) cad 179,20 (duecentottantaquattro/45) cad 284, MESSA A DIMORA DI CESPUGLIONI (esclusa fornitura) di h. 2-3 m in zolla o vaso, fornitura e stesa di 30 l di terriccio torboso, concimazione ed irrigazione con 30 l di acqua, esclusa la fornitura delle piante, la pacciamatura e gli oneri di manutenzione e garanzia. (trentanove/04) cad 39,04 h. piante 3-4 m h. piante 4-5 m h. piante 5-6 m (centoquattordici/24) cad 114,24 (centosettantanove/20) cad 179,20 (duecentottantaquattro/45) cad 284, MESSA A DIMORA DI SPECIE ARBUSTIVE (esclusa fornitura) con zolla o vaso, per altezze fino a 1 m, compresa la fornitura di 20 l di ammendante, per la preparazione del terreno, l'impianto degli arbusti, una bagnatura con 15 l di acqua, esclusa la fornitura di arbusti, la pacciamatura e gli oneri di manutenzione e garanzia. (otto/07) cad 8,07 h. piante 3-4 m h. piante 4-5 m h. piante 5-6 m (centoquattordici/24) cad 114,24 (centosettantanove/20) cad 179,20 (duecentottantaquattro/45) cad 284, MESSA A DIMORA DI SPECIE ERBACEE (esclusa fornitura) in vaso 9x9 o similari, densità di piante al mq, compresa la fornitura di 40 l di ammendante per mq, la preparazione del terreno, l'impianto ed una bagnatura con 30 l di acqua al mq, esclusa la fornitura di piantine, e gli oneri di manutenzione e garanzia, per piantine poste su terreno nudo. (venticinque/49) mq 25,49 h. piante 3-4 m Pag. 7 di 11 (centoquattordici/24) cad 114,24

13 h. piante 4-5 m h. piante 5-6 m (centosettantanove/20) cad 179,20 (duecentottantaquattro/45) cad 284, PACCIAMATURA DI CORTECCIA di resinose spess. 6/8 cm. Fornitura e posa in opera compresa PACCIAMATURA CON TELO PACCIAMANTE DRENANTE in polipropilene da 110 gr/mq, fornitura e posa in opera su terreno preparato per la messa a dimora di piante compreso l'ancoraggio al suolo con picchetti metallici, escluso ogni onere per la messa a dimora delle piante MESSA A DIMORA DI PIANTE RAMPICANTI (esclusa fornitura), compreso lo scavo meccanico, il reinterro, il carico e trasporto del materiale di risulta, la fornitura e la distribuzione di ammendante organico, legatura a tralicci e sostegni esistenti, bagnatura all'impianto, esclusi gli oneri di manutenzione e garanzia e la fornitura delle piante. (nove/43) mq 9,43 (quattro/23) mq 4,23 h. piante fino a 120 cm h. piante cm h. piante cm (nove/34) cad 9,34 (sedici/67) cad 16,67 (trentaquattro/63) cad 34, MESSA A DIMORA DI SIEPE (esclusa fornitura), compreso lo scavo meccanico, il reinterro, il carico e trasporto del materiale di risulta, la fornitura e la distribuzione di 40 l di ammendante organico per m di siepe, bagnatura all'impianto con 30 l di acqua per m di siepe, esclusi gli oneri di manutenzione e garanzia e la fornitura delle piante. n. 2 piante al m n. 5-6 piante al m disposte in fila semplice n piante al m disposte in fila doppia (nove/64) ml 9,64 (undici/60) ml 11,60 (tredici/98) ml 13, FORMAZIONE DI TAPPETO ERBOSO su terreno agrario con preparazione meccanica del terreno (pulizia dell'area, aratura, vangatura, erpicatura) con concimazione di fondo, semina manuale o meccanica, compresa fornitura di 100 g/mq di concime composto ternario, di 30g /mq di seme, semina, rullatura, escluso eventuale ammendante organico ed irrigazione, primo taglio incluso. per singole sup. fino a 300 mq (quattro/30) mq 4,30 per singole sup. da 300 a 500 mq Pag. 8 di 11

14 (due/98) mq 2,98 per singole sup. da 500 a 1000 mq per singole sup. da 1000 a 2000 mq per singole sup. oltre 2000 mq (due/25) mq 2,25 (uno/72) mq 1,72 (uno/23) mq 1, FORNITURA E POSA IN OPERA DI TAPPETO ERBOSO IN ZOLLA per inerbimento a pronto effetto, composto da miscuglio di graminacee, compresi tutti i lavori preparatori del terreno quali : il diserbo delle infestanti, la rimozione dei residui vegetali, la fresatura del terreno, la concimazione di fondo, la stesura su terreno livellato di strato uniforme, per uno spessore di 5 cm, di mescola di sabbia e lapillo, esclusa irrigazione, incluso primo taglio. per singole sup. fino a 300 mq per singole sup. da 300 a 500 mq per singole sup. da 500 a 2000 mq per singole sup. oltre 2000 mq (quindici/22) mq 15,22 (quattordici/64) mq 14,64 (dodici/27) mq 12,27 (undici/21) mq 11, TRAPIANTO DI PIANTE ESISTENTI E RICOLLOCAZIONE IN ALTRO SITO nell'ambito dello stesso giardino o area attigua, comprensivo di tutte le operazioni colturali preparatotie (potatura di contenimento, zollatura) e delle successive operazioni di reimpianto ( predisposizione buca, concimazione di fondo, aspersione con ormoni radicati, fasciatura del fusto con juta, palificazione di sostegno) e prima annaffiatura. Prezzo comprensivo di tutti gli oneri per nolo macchine, manodopera e materiali necessari a fornire l'opera compiuta, sono esclusi gli oneri di manutenzione e garanzia. per piante di circ. sino a 20 cm per piante di circ. da 20 a 35 cm (centosettantasei/68) cad 176,68 (centodiciannove/95) cad 119, TAGLIO DEL TAPPETO ERBOSO con tosaerba a lama rotante con sminuzzamento e rilascio in sito dei materiali di risulta, omogeneamente distribuiti. Tappeto erboso in parchi e giardini con 8-12 tagli all'anno. per sup. singole fino a 300 mq per sup. singole da 300 a 500 mq per sup. singole da 500 a 2000 mq (zero/28) mq 0,28 (zero/15) mq 0,15 (zero/08) mq 0,08 Pag. 9 di 11

15 per sup. singole da 2000 a 5000 mq per sup. singole oltre 5000 mq (zero/06) mq 0,06 (zero/04) mq 0, TAGLIO ERBA SU BANCHINE STRADALI senza raccolta con trattrice munita di braccio idraulico ed attrezzo trinciatore-sfibratore della larghezza lavoro di 0,8-1,4 m e completamento manuale del taglio ove occorra DECESPUGLIAMENTO DI SCARPATE STRADALI e fluviali invase da rovi, arbusti ed erbe infestanti, con salvaguardia della rinnovazione arborea ed arbustiva naturale di altezza superiore a 1 m, eseguito con attrezzatura manuale, meccanica o meno (motosega, decespugliatore, falce) escluso l'onere di smaltimento. con raccolta e trasporto in discarica o altro luogo indicato dei materiali di risulta (zero/10) ml 0,10 (zero/65) mq 0,65 senza rimozione dei materiali di risulta (zero/46) mq 0, PIANTE ORNAMENTALI (sola fornitura) Acer platanoides "Crimson King", "Royal Red" circ cm circ cm Celtis australis. circ cm Quercus cerris circ cm Tilia platyphyllos circ cm Buxus sempervirens h. 0,40-0,50 m Buxus sempervirens h. 0,50-0,60 m Laurus nobilis h. 0,80-1,00 m Laurus nobilis h. 1,00-1,25 m (settantacinque/74) cad 75,74 (centoquindici/52) cad 115,52 (settantotto/54) cad 78,54 (centouno/58) cad 101,58 (settantatre/87) cad 73,87 (sette/40) cad 7,40 (otto/84) cad 8,84 (dieci/20) cad 10,20 (dodici/07) cad 12,07 Lavandula spica vaso 1 l Pag. 10 di 11

16 (due/13) cad 2,13 Lavandula spica vaso 3 l Lavandula spica vaso 7 l Viburnum rhytidophyllum h. 0,40-0,60 m Viburnum rhytidophyllum h. 0,60-0,80 m Viburnum rhytidophyllum h. 0,80-1,00 m (cinque/53) cad 5,53 (dieci/63) cad 10,63 (sette/40) cad 7,40 (dodici/07) cad 12,07 (diciassette/60) cad 17,60 Pag. 11 di 11

17 CALCOLO DI SPESA E PROSPETTO ECONOMICO DEGLI ONERI COMPLESSIVI relativi alla durata del servizio (24 mesi) CALCOLO ECONOMICO E PROSPETTO DEGLI ONERI COMPLESSIVI A) IMPORTI SOGGETTI A RIBASSO D'ASTA sfalcio erba aree di pregio ,28 sfalcio erba aree di 1 periferia ,20 sfalcio erba aree a verde ,06 Argini, scarpate, piste ciclabili e viali alberati ,42 Piste ciclabili (Poggibonsi - Colle V.E. e viale Marconi-Bernino) ,98 Potatura siepi ,56 Potatura di almeno n. 50 alberature/anno ,44 Abbattimento di almeno n. 50 alberature/anno ,24 Messa a dimora di almeno n. 30 alberature/anno 8.620,56 Estirpazione erba marciapiedi ,00 Reperibilità (mesi 6 per ciascun anno di validità appalto) 8.000,00 Interventi a chiamata ,00 Sommano importi soggetti a ribasso d'asta ,74 B) IMPORTO NON SOGGETTO A RIBASSO D'ASTA oneri per la sicurezza 1.763, ,30 IMPORTO TOTALE DEL SERVIZIO ,04 6 O:\Anno 2015A\MANUTENZIONI 2015\AREE VERDI 2015\Relazione doc

18 QUADRO ECONOMICO Il valore stimato del Servizio in appalto, è di ,04 oltre oneri ( IVA 22%), di cui ,30 per costi della sicurezza derivanti da interferenze delle lavorazioni e non soggetti a ribasso (D. Lgs. 81/2008). L importo totale del servizio risulta pari ad ,39 ed è così suddiviso: Costo del Servizio : SOMME A) servizio ,74 interventi a chiamata ,00 oneri per la sicurezza 1.763,30 Totale A ,04 SOMME A DISPOSIZIONE B) a) oneri fiscali I.V.A. 22% ,35 b) contributo AVCP. 600,00 Totale B ,35 TOTALE COMPLESSIVO A+B ,39 L importo complessivo del servizio, pari ad ,39, è il valore riferito all intero periodo di validità dell appalto (mesi 24 dalla data di avvio dell esecuzione) e quindi è suddiviso nelle seguenti annualità: 7 O:\Anno 2015A\MANUTENZIONI 2015\AREE VERDI 2015\Relazione doc

19 Anno 2015 (mesi 8 data presunta avvio esecuzione servizio ) SOMME A servizio a corpo ,82 interventi a chiamata ,06 oneri per la sicurezza 570,96 Totale A ,84 SOMME A DISPOSIZIONE B c) oneri fiscali I.V.A. 22% ,62 d) contributo AVCP. 600,00 Totale B ,62 TOTALE COMPLESSIVO A+B ,46 Anno 2016 SOMME A servizio a corpo ,87 interventi a chiamata ,00 oneri per la sicurezza. 881,65 Totale A ,52 SOMME A DISPOSIZIONE B e) oneri fiscali I.V.A. 22% ,17 Totale B ,17 TOTALE COMPLESSIVO A+B ,70 Anno 2017 (mesi 4 termine presunto esecuzione servizio ) SOMME A servizio a corpo ,05 interventi a chiamata ,94 oneri per la sicurezza 310,69 Totale A ,68 SOMME A DISPOSIZIONE B f) oneri fiscali I.V.A. 22% ,55 Totale B ,55 TOTALE COMPLESSIVO A+B ,23 8 O:\Anno 2015A\MANUTENZIONI 2015\AREE VERDI 2015\Relazione doc

COMUNE DI POGGIBONSI (Provincia di Siena)

COMUNE DI POGGIBONSI (Provincia di Siena) COMUNE DI POGGIBONSI (Provincia di Siena) SERVIZIO PER IL MANTENIMENTO DELLE AREE VERDI APPALTO BIENNALE ANNUALITA 2015-2017 RICHIESTA PREZZI UNITARI SETTORE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI SERVIZIO MANUTENZIONI

Dettagli

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO Area Programmazione e Gestione del Territorio Accordo quadro con un unico operatore economico per l affidamento dei lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria del verde

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO CITTÀ DI GIUGLIANO IN CAMPANIA Provincia di Napoli S ERVIZIO E COLOGIA CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO MANUTENZIONE ORDINARIA DEL PATRIMONIO VEGETALE E DISERBO STRADALE SUL TERRITORIO DI PROPRIETA COMUNALE

Dettagli

Settore Infrastrutture, Interventi Strategici e Mobilità

Settore Infrastrutture, Interventi Strategici e Mobilità ALLEGATO 3 Settore Infrastrutture, Interventi Strategici e Mobilità Oggetto Lavori di manutenzione ordinaria del verde, per la rete stradale della Provincia di Monza e Brianza (anno 2012 2013) CUP B86G12000110003

Dettagli

SETTORE GIARDINIERI. Settore giardinieri

SETTORE GIARDINIERI. Settore giardinieri SETTORE GIARDINIERI Settore giardinieri Manodopera pag. 68 Lavori ed opere compiute 69 I.F.E.: Iniezioni Fitosanitarie Endoterapiche 70 Potature 71 Noli a caldo 74 Tariffario Casa 2015-2016 67 Settore

Dettagli

Intervento comprensivo di ogni onere, macchina operatrice, attrezzatura, terreno vegetale o : esemplari di altezza da 6 m a 12 m 154,562 20,09 134,47

Intervento comprensivo di ogni onere, macchina operatrice, attrezzatura, terreno vegetale o : esemplari di altezza da 6 m a 12 m 154,562 20,09 134,47 descrizione ribasso % costo unitario n. Abbattimento di alberi adulti a chioma espansa in parchi e giardini. Intervento comprensivo di ogni onere, macchina operatrice, attrezzatura, raccolta e conferimento

Dettagli

Allegato 1 - ELENCO PREZZI UNITARI L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE DELLE AREE A VERDE NEL TERRITORIO DEL COMUNE DI CENTO (FERRARA)

Allegato 1 - ELENCO PREZZI UNITARI L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE DELLE AREE A VERDE NEL TERRITORIO DEL COMUNE DI CENTO (FERRARA) Allegato 1 - ELENCO PREZZI UNITARI L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE DELLE AREE A VERDE NEL TERRITORIO DEL COMUNE DI CENTO (FERRARA) a. SFALCIO ERBA Taglio del tappeto erboso, con raccolta del

Dettagli

ART. 1 OGGETTO DELLA CONVENZIONE L Azienda Ospedaliera di Padova (A.O.) affida per il periodo dal 01/11/2011

ART. 1 OGGETTO DELLA CONVENZIONE L Azienda Ospedaliera di Padova (A.O.) affida per il periodo dal 01/11/2011 CAPITOLATO TECNICO PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DELLE ZONE ERBOSE PER L AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA E l OSPEDALE DI CONSELVE (PD) PER UN PERIODO CONTRATTUALE

Dettagli

Modello offerta economica/lista delle attività e forniture per l esecuzione del servizio

Modello offerta economica/lista delle attività e forniture per l esecuzione del servizio ALLEGATO 5 Settore Territorio, Servizio Gestione e Manutenzione Strade Oggetto Servizio di manutenzione ordinaria del verde per la rete stradale della Provincia di Monza e Brianza (anno 2015-2016) Data

Dettagli

ELENCO PREZZI MANUTENZIONE AREE A VERDE IMPIANTI

ELENCO PREZZI MANUTENZIONE AREE A VERDE IMPIANTI ELENCO PREZZI MANUTENZIONE AREE A VERDE IMPIANTI 1) Operaio Specializzato Prezzo a ora 22,54 2) Operaio Qualificato Prezzo a ora 20,43 3) Autocarro con gru ruotante con braccio articolato MTT 26000 kg

Dettagli

Capitolato d oneri per la manutenzione del verde pubblico

Capitolato d oneri per la manutenzione del verde pubblico Città di Tricase Prov. di Lecce Settore Ambiente, SIT, Espropriazioni, Manutenzioni, Energia Capitolato d oneri per la manutenzione del verde pubblico Allegato C Principali attività' oggetto dell'appalto

Dettagli

- Per ogni metro quadro di superficie Euro Zero/06

- Per ogni metro quadro di superficie Euro Zero/06 ELENCO PREZZI A.P.1) Taglio di manto erboso di prato artificiale o naturale, con mezzo meccanico, compreso la raccolta in cumuli dell'erba tagliata da depositare all interno di sacchi della spazzatura

Dettagli

- Lotto 5: ZONA GEOGRAFICA POTATURE ESSENZE ARBOREE ALTO FUSTO ISTITUTI PROVINCIALI CIG 6128237D24

- Lotto 5: ZONA GEOGRAFICA POTATURE ESSENZE ARBOREE ALTO FUSTO ISTITUTI PROVINCIALI CIG 6128237D24 AREA TECNICA SETTORE INTERVENTI SUL PATRIMONIO - EDILIZIA SCOLASTICA - SICUREZZA SUL LAVORO OPERE FINALIZZATE ALLA REALIZZAZIONE DEL SERVIZIO DI SFALCIO ERBA DEGLI ISTITUTI SCOLASTICI SUPERIORI ANNO 2015

Dettagli

Tariffa dei Prezzi 2012

Tariffa dei Prezzi 2012 MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI Provveditorato Interregionale per le OO.PP. Lazio, Abruzzo e Sardegna REGIONE LAZIO Assessorato Lavori Pubblici Direzione Infrastrutture ROMA CAPITALE Dipartimento

Dettagli

COMUNE di QUARTO. (Provincia di Napoli)

COMUNE di QUARTO. (Provincia di Napoli) COMUNE di QUARTO (Provincia di Napoli) LAVORI DI POTATURA ALBERI, MANUTENZIONE ORDINARIA DI AREE A VERDE PUBBLICO ATTREZZATE, PLESSI SCOLASTICI, CIGLI STRADALI ED AREE SPARTITRAFFICO ALLEGATO 1 PRESTAZIONE

Dettagli

UFFICIO TECNICO COMUNALE

UFFICIO TECNICO COMUNALE UFFICIO TECNICO COMUNALE COMUNE DI TRIGGIANO P.IVA: 00865250724 - Tel. 0804628.206 - Fax: 0804628.203 e-mail: llpp@comune.triggiano.bari.it SERVIZIO DI PULIZIA IMMOBILI COMUNALI, CUSTODIA E MANUTENZIONE

Dettagli

ANALISI NUOVI PREZZI

ANALISI NUOVI PREZZI Università di Roma "La Sapienza" Area Gestione Edilizia pag. 1 ANALISI NUOVI PREZZI OGGETTO: Servizio Triennale di Manutenzione Ordinaria del Verde della Città Universitaria. COMMITTENTE: Università di

Dettagli

ELENCO PREZZI UNITARI

ELENCO PREZZI UNITARI Provincia di Milano Cod. Fisc. P. Iva n. 02032910156 Sede municipale di V. Veneto, 18 c.a.p. 20026 Novate Milanese (MI) tel. 02/354731 fax. 02/33240000 ambiente@comune.novate-milanese.mi.it AREA GESTIONE

Dettagli

PREZZI INFORMATIVI DEI PRINCIPALI LAVORI DI MANUTENZIONE E COSTRUZIONE DEL VERDE E DELLE FORNITURE DI PIANTE ORNAMENTALI - edizione 2002 / 2003

PREZZI INFORMATIVI DEI PRINCIPALI LAVORI DI MANUTENZIONE E COSTRUZIONE DEL VERDE E DELLE FORNITURE DI PIANTE ORNAMENTALI - edizione 2002 / 2003 Introduzione PREZZI INFORMATIVI DEI PRINCIPALI LAVORI DI MANUTENZIONE E COSTRUZIONE DEL VERDE E DELLE FORNITURE DI PIANTE ORNAMENTALI - edizione 2002 / 2003 Questo prezziario è uno degli strumenti di comunicazione

Dettagli

DISCIPLINARE PER I SERVIZI DI MANUTENZIONE E SFALCIO NELLE AREE A VERDE PUBBLICO

DISCIPLINARE PER I SERVIZI DI MANUTENZIONE E SFALCIO NELLE AREE A VERDE PUBBLICO Allegato C DISCIPLINARE PER I SERVIZI DI MANUTENZIONE E SFALCIO NELLE AREE A VERDE PUBBLICO Il servizio ha per oggetto gli interventi di sfalcio completo dei prati nelle aree a verde pubblico, aiuole spartitraffico,

Dettagli

ANALISI PREZZI. legna da ardere Importo netto. legna da ardere Importo netto

ANALISI PREZZI. legna da ardere Importo netto. legna da ardere Importo netto ANALISI PREZZI NUOVO PREZZO N. 01 attrezzatura, rimozione del ceppo e detrazione per il ricavo del legno, considerato come. Alberi di altezza fino a 10 metri. U.07.10.340.a cad. 1 101,12 del ceppo. Alberi

Dettagli

3.1 INTERVENTI ORDINARI DI MANUTENZIONE DELLE AREE A VERDE DEGLI EDIFICI AD USO SCOLASTICO/EDUCATIVO

3.1 INTERVENTI ORDINARI DI MANUTENZIONE DELLE AREE A VERDE DEGLI EDIFICI AD USO SCOLASTICO/EDUCATIVO SCHEDA TECNICA N. 3 SERVIZIO DI MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DELLE AREE A VERDE DELLE SCUOLE DELL INFANZIA, DEI SERVIZI SPERIMENTALI PER L INFANZIA E DELLE SCUOLE D ARTE E DEI MESTIERI DEL COMUNE

Dettagli

COSTO ANNUO COSTO 24 MESI ATTIVITA' MANUTENZIONE ARBUSTI, SIEPI, AIUOLE - POTATURA E MANUTENZIONE ALBERATURE , ,17

COSTO ANNUO COSTO 24 MESI ATTIVITA' MANUTENZIONE ARBUSTI, SIEPI, AIUOLE - POTATURA E MANUTENZIONE ALBERATURE , ,17 ATTIVITA' MANUTENZIONE ARBUSTI, SIEPI, AIUOLE - POTATURA E MANUTENZIONE ALBERATURE COSTO ANNUO COSTO 24 MESI 226.635,08 453.270,17 MANUTENZIONE TAPPETI ERBOSI 82.058,35 164.116,71 TOTALI 308.693,44 617.386,87

Dettagli

RICERCA DI SPONSOR PER LA SISTEMAZIONE A VERDE E MANUTENZIONE DI ROTATORIE E AIUOLE SPARTITRAFFICO ANNO 2014 SPECIFICHE TECNICHE E PROGETTUALI

RICERCA DI SPONSOR PER LA SISTEMAZIONE A VERDE E MANUTENZIONE DI ROTATORIE E AIUOLE SPARTITRAFFICO ANNO 2014 SPECIFICHE TECNICHE E PROGETTUALI RICERCA DI SPONSOR PER LA SISTEMAZIONE A VERDE E MANUTENZIONE DI ROTATORIE E AIUOLE SPARTITRAFFICO ANNO 2014 SPECIFICHE TECNICHE E PROGETTUALI ART. 1 AREE SOGGETTE A SPONSORIZZAZIONE Le aree soggette a

Dettagli

!!!!! ! " # $!! %! $! & "! '! %! $ % $ #

!!!!! !  # $!! %! $! & ! '! %! $ % $ # " # $ % $ & " ' % $ % $ # ( ) $ * + ( 1 La definizione di tipo richiama a: possesso di caratteri qualitativi che consentono di accomunare ad un modello. Nel caso dell applicazione della definizione al

Dettagli

CAV S.p.A. Concessioni Autostradali Venete

CAV S.p.A. Concessioni Autostradali Venete CAV S.p.A. Sede Legale: Dorsoduro 3901-30123 Venezia Uffici Amministrativi: Santa Croce 729-30135 Venezia - Tel. 0415242314- Fax. 0415242531 R.I./C.F./P.IVA 03829590276 Iscr. R.E.A. VE 0341881 Cap. Sociale

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Vercelli Provincia di VC. Parco Camana - Interventi di Riqualificazione OGGETTO: Liuni e Greppi Snc COMMITTENTE:

COMPUTO METRICO. Comune di Vercelli Provincia di VC. Parco Camana - Interventi di Riqualificazione OGGETTO: Liuni e Greppi Snc COMMITTENTE: Comune di Vercelli Provincia di VC pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Parco Camana - Interventi di Riqualificazione COMMITTENTE: Liuni e Greppi Snc Vercelli, 01/10/2008 IL TECNICO PriMus by Guido Cianciulli

Dettagli

CODICE DESCRIZIONE U.M. Prezzo Unitario in Euro

CODICE DESCRIZIONE U.M. Prezzo Unitario in Euro Pag. 1 ELENCO PREZZI GARA D'APPALTO 2013 1 POTATURA 1. 1 POTATURA DI TIPO A - Potatura di alberi di qualsiasi genere e specie con taglio di ritorno e con tecniche adeguate al rispetto del " collare di

Dettagli

Art. 1 Oggetto dell appalto

Art. 1 Oggetto dell appalto Art. 1 Oggetto dell appalto L appalto ha per oggetto l esecuzione di tutti gli interventi di arredo a verde e manutenzione dei giardini, aiuole fiorite ed aree verdi pubbliche, ivi comprese quelle scolastiche,

Dettagli

COMUNE DI FERRARA SCHEDE TECNICHE RIASSUNTIVE RELATIVE ALLE MODALITÀ OPERATIVE

COMUNE DI FERRARA SCHEDE TECNICHE RIASSUNTIVE RELATIVE ALLE MODALITÀ OPERATIVE COMUNE DI FERRARA Città Patrimonio dell'umanità Settore OO.PP. Mobilità Servizio Infrastrutture Mobilità e Traffico Ufficio Verde Pubblico SCHEDE TECNICHE RIASSUNTIVE RELATIVE ALLE MODALITÀ OPERATIVE ELABORATE

Dettagli

S.P.6 "di Comeno", S.P. 7 "di Gabrovizza" MESSA A NORMA DELLE BARRIERE DI SICUREZZA IN CORRISPONDENZA DELL'INCROCIO TRA LE DUE STRADE PROVINCIALI

S.P.6 di Comeno, S.P. 7 di Gabrovizza MESSA A NORMA DELLE BARRIERE DI SICUREZZA IN CORRISPONDENZA DELL'INCROCIO TRA LE DUE STRADE PROVINCIALI V.A. 1 DECESPUGLIAMENTO E ABBATTIMENTO ALBERATURE Esecuzione di decespugliamento di rovi, arbusti, cespugli in macchie e abbattimento di alberature comprese nell'area di cantiere. Intervento comprensivo

Dettagli

COMUNE DI POGGIBONSI (Provincia di Siena)

COMUNE DI POGGIBONSI (Provincia di Siena) SETTORE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE Servizio proponente SUPPORTO AMMINISTRATIVO L.P. DETERMINAZIONE N. 163/LP DEL 07/11/2014 OGGETTO SERVIZIO DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Dettagli

SETTORE 3 - SERVIZI TECNICI

SETTORE 3 - SERVIZI TECNICI PROGETTO: CITTÀ DI MARTINENGO PROVINCIA DI BERGAMO SETTORE 3 - SERVIZI TECNICI PIAZZA MAGGIORE, 1 ~ 24057 MARTINENGO Tel.: 0363-986013 ~ Fax: 0363-986030 ELENCO PREZZI DEI SERVIZI DI: MANUTENZIONE DEL

Dettagli

COMUNE DI CADEO Provincia di Piacenza

COMUNE DI CADEO Provincia di Piacenza COMUNE DI CADEO Provincia di Piacenza Elaborato Titolo dell'elaborato Data Scala REV. A DATA 22/02/2014 EMISSIONE B 06/03/2014 REVISIONE 1 C D Codice elaborato: Copertine.dwg IL DIRETTORE TECNICO DOTT.

Dettagli

CRITERI DI INTERVENTO SCHEDA 1 SCHEDA 2

CRITERI DI INTERVENTO SCHEDA 1 SCHEDA 2 CRITERI DI INTERVENTO SCHEDA 1 SCHEDA 2 CRITERI E OBIETTIVI DI INTERVENTO VV Manutenzione ordinaria del sistema viario minore (piste, sentieri, ) L obiettivo dell intervento VV è quello di migliorare l

Dettagli

ELENCO PREZZI UNITARI

ELENCO PREZZI UNITARI COMUNE DI FIORANO MODENESE Provincia di Modena SETTORE PIANIFICAZIONE E GESTIONE DEL TERRITORIO SERVIZIO LAVORI PUBBLICI ELENCO PREZZI UNITARI Manutenzione del verde pubblico e delle attrezzature di gioco.

Dettagli

Regione Toscana. Direzione Generale dello Sviluppo Economico Area di coordinamento politiche per lo sviluppo rurale

Regione Toscana. Direzione Generale dello Sviluppo Economico Area di coordinamento politiche per lo sviluppo rurale Allegato A Regione Toscana Direzione Generale dello Sviluppo Economico Area di coordinamento politiche per lo sviluppo rurale Settore foreste e patrimonio agroforestale Tariffe orarie e tempi di esecuzione

Dettagli

FOR WORK GLOBAL SERVICE

FOR WORK GLOBAL SERVICE PULIZIA INDUSTRIALE Le pulizie negli stabilimenti industriali richiedono l utilizzo di macchinari professionali che riducano i tempi di intervento su superfici spesso di grandi dimensioni. Lavasciuga pavimenti

Dettagli

ARBUSTI, SIEPI, AIUOLE - MANUTENZIONE

ARBUSTI, SIEPI, AIUOLE - MANUTENZIONE ARBUSTI, SIEPI, AIUOLE - MANUTENZIONE Concimazione manuale delle siepi, degli arbusti e dei cespugli con concimi composti ternari e con distribuzione uniforme : per arbusti isolati Concimazione manuale

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA

RELAZIONE ILLUSTRATIVA SERVIZIO LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE, STRUTTURE E IMPIANTI PUBBLICI INTERVENTI A FAVORE DEGLI ENTI LOCALI DANNEGGIATI DA EVENTI CALAMITOSI DEL 30.08.2007 INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Settore 2 Area P.O. N. 959 DEL 05/12/2014 DETERMINA A CONTRARRE AI SENSI DELL ART. 192 DEL D.LGS. N. 267/2000 PER L

Dettagli

Servizio di riqualificazione arborea anno 2017

Servizio di riqualificazione arborea anno 2017 Città di Meda Area Infrastrutture e Gestione del Territorio Servizio di riqualificazione arborea anno 2017 Progetto Esecutivo Unitari Data: Dicembre 2016 Hanno partecipato alla redazione del progetto:

Dettagli

ELENCO DEI PREZZI RELATIVI ALLA RISTRUTTURAZIONE E RICONVERSIONE DI UN VIGNETO DA UVA DA VINO NELLA REGIONE LAZIO

ELENCO DEI PREZZI RELATIVI ALLA RISTRUTTURAZIONE E RICONVERSIONE DI UN VIGNETO DA UVA DA VINO NELLA REGIONE LAZIO ALLEGATO B ELENCO DEI PREZZI RELATIVI ALLA RISTRUTTURAZIONE E RICONVERSIONE DI UN VIGNETO DA UVA DA VINO NELLA REGIONE LAZIO Codice Operazione Unità di misura Prezzo unitario A A.1 LAVORI ESTIRPAZIONE

Dettagli

Prezzo unitario. Prezzo unitario

Prezzo unitario. Prezzo unitario ANALISI PREZZI Viminata/palizzata: viminata RMD_01.1 U.M. m Manodopera specializzata h 0,35 20,87 7,30 RU.M01.001.002 Manodopera qualificata h 0,35 18,98 6,64 RU.M01.001.003 Verghe m 5 2,00 10,00 Indagine

Dettagli

ALLEGATO 1 CAPITOLATO TECNICO

ALLEGATO 1 CAPITOLATO TECNICO ALLEGATO 1 CAPITOLATO TECNICO Pulitura, lavatura e disinfezione dei servizi igienici, dei lavabi, delle pareti, dei pavimenti, dei gabinetti di decenza e di ogni altro sanitario avendo cura che i condotti

Dettagli

AREA TECNICA SETTORE MANUTENZIONI E VIABILITA

AREA TECNICA SETTORE MANUTENZIONI E VIABILITA AREA TECNICA SETTORE MANUTENZIONI E VIABILITA TOSATURA E SPOLLONATURA DI ESSENZE ARBOREE SPONTANEE, POTATURA ED ABBATTIMENTO ALBERI, SFALCIO ERBA, LUNGO I CIGLI, LE BANCHINE, LE SCARPATE E LE RIPE DELLE

Dettagli

ELENCO PREZZI UNITARI

ELENCO PREZZI UNITARI PROGETTO DI VALORIZZAZIONE DEGLI ASPETTI ECOLOGICI, PAESAGGISTICI E FRUITIVI DEL CANALE DIVERSIVO DI MINCIO. PROGETTO ESECUTIVO - Dicembre 2010- ELENCO PREZZI UNITARI N. Rif. Prezz. oo.ff. Descrizione

Dettagli

COMUNE DI RHO (PROVINCIA DI MILANO) PROGETTO DEFINITIVO - ESECUTIVO ELENCO PREZZI

COMUNE DI RHO (PROVINCIA DI MILANO) PROGETTO DEFINITIVO - ESECUTIVO ELENCO PREZZI COMUNE DI RHO (PROVINCIA DI MILANO) AREA 3 - PIANIFICAZIONE, GESTIONE, TUTELA DEL TERRITORIO E LAVORI PUBBLICI Servizio Ecologia e Tutela ambientale - Verde e arredo urbano - Strade, Cimiteri PROGETTO

Dettagli

C O M U N E D I S A N P I E T R O I N L A M A PROVINCIA DI LECCE - - - - - - - * * * * SERVIZIO GESTIONE DEL TERRITORIO

C O M U N E D I S A N P I E T R O I N L A M A PROVINCIA DI LECCE - - - - - - - * * * * SERVIZIO GESTIONE DEL TERRITORIO R.G. 908 del 30/12/2015 C O M U N E D I S A N P I E T R O I N L A M A PROVINCIA DI LECCE - - - - - - - * * * * - - - - - - - C O P I A SERVIZIO GESTIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N 235 del 30/12/2015

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di MESSINA Provincia di MESSINA

COMPUTO METRICO. Comune di MESSINA Provincia di MESSINA Comune di MESSINA Provincia di MESSINA pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: COMMITTENTE: INVESTIMENTO PER IL SERVIZIO NECROSCOPICO CIMITERIALE FINALIZZATO ALLA COSTRUZIONE DELL'ARREDO URBANO ALL'INTERNO DEL

Dettagli

ELENCO PREZZI. OGGETTO: Servizio di manutenzione verde pubblico comunale.

ELENCO PREZZI. OGGETTO: Servizio di manutenzione verde pubblico comunale. ELENCO PREZZI OGGETTO: Servizio di manutenzione verde pubblico comunale. AP1) Taglio di manto erboso di prato artificiale o naturale, compreso operaio qualificato, mezzo meccanico, carburante, raccolta

Dettagli

FAI - FONDO PER L'AMBIENTE ITALIANO

FAI - FONDO PER L'AMBIENTE ITALIANO LAND MILANO srl FAI - FONDO PER L'AMBIENTE ITALIANO CASTELLO DI MASINO - CARAVINO (TO) PARCO DELLA STRADA DEI 22 GIRI Sistemazione paesistico-ambientale per la fruizione turistico-culturale Progetto esecutivo

Dettagli

COMUNE DI TRIGGIANO SETTORE ASSETTO DEL TERRITORIO. Edilsalento Strade Srl, con sede a Trepuzzi (Le);

COMUNE DI TRIGGIANO SETTORE ASSETTO DEL TERRITORIO. Edilsalento Strade Srl, con sede a Trepuzzi (Le); COMUNE DI TRIGGIANO SETTORE ASSETTO DEL TERRITORIO OGGETTO: Completamento della strada di collegamento tra S.S. 100 e la Strada Provinciale n.60 Triggiano - S. Giorgio. IMPRESA: Edilsalento Strade Srl,

Dettagli

GARA DA APPALTO Forniture e Manutenzione Straordinaria del Giardino di Villa Medici

GARA DA APPALTO Forniture e Manutenzione Straordinaria del Giardino di Villa Medici GARA DA APPALTO Forniture e Manutenzione Straordinaria del Giardino di Villa Medici 2015 2019 1. NATURA E OGGETTO DELL APPALTO Con la presente, si richiede un preventivo per la prestazione dei lavori e

Dettagli

C1202. Riferimento commessa: giugno 2013. ing. Michele D Alessandro Direzione tecnica. Viale Lombardia 5 20131 Milano

C1202. Riferimento commessa: giugno 2013. ing. Michele D Alessandro Direzione tecnica. Viale Lombardia 5 20131 Milano Riferimento commessa: Viale Lombardia 5 20131 Milano Tel. 02.70632650/60 fax 02.2361564 citra@citrasrl.it www.citrasrl.it C1202 giugno 2013 REV prof. arch. Giorgio Goggi Responsabile tecnico-scientifico

Dettagli

PROGETTO ESECUTIVO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO QUADRO ECONOMICO CRONOPROGRAMMA

PROGETTO ESECUTIVO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO QUADRO ECONOMICO CRONOPROGRAMMA CITTÁ DI LEGNANO SETTORE 4 SERVIZI TECNICI CONTRATTO DI QUARTIERE IN LOCALITÁ MAZZAFAME - AZIONE 2.02 REALIZZAZIONE DI UN CENTRO POLIFUNZIONALE IN VIA DEI SALICI OPERE DI COMPLETAMENTO ESTERNE PROGETTO

Dettagli

Città di Novate Milanese

Città di Novate Milanese Città di Novate Milanese - Provincia di Milano - Cod. Fisc. P. Iva n. 02032910156 Sede municipale di V. Veneto, 18 c.a.p. 20026 Novate Milanese (MI) tel. 02/354731 fax. 02/33240000 lavpubblici@comune.novate-milanese.mi.it

Dettagli

CONCORSO DI IDEE PER LA RIQUALIFICAZIONE DI PIAZZA CARMELITANI IN TORREPADULI PIXEL RELAZIONE ECONOMICA

CONCORSO DI IDEE PER LA RIQUALIFICAZIONE DI PIAZZA CARMELITANI IN TORREPADULI PIXEL RELAZIONE ECONOMICA RELAZIONE ECONOMICA 1 CODICE DESCRIZIONE UNITA DI MISURA PREZZO UNITARIO DIMENSIONI STIMA COSTO INFRASTRUTTURE Inf 01 Inf 01.03 OPERE STRADALI Preparazione e bonifica del piano di posa dei rilevati o della

Dettagli

DISCIPLINARE TECNICO

DISCIPLINARE TECNICO DISCIPLINARE TECNICO DEL PROGETTO DI SPONSORIZZAZIONE MANUTENZIONE ORDINARIA E RIQUALIFICAZIONE DEL VERDE DELLA ROTATORIA SITA TRA VIALE BOLANO-VIA LINERI-VIA FELICE FONTANA-VIA PALERMO. Il Dirigente del

Dettagli

Stima dei costi per la riqualificazione del centro sportivo di via Verdi Senza Spogliatoio tennis e recupero spogliatoi Baseball -

Stima dei costi per la riqualificazione del centro sportivo di via Verdi Senza Spogliatoio tennis e recupero spogliatoi Baseball - Stima dei costi per la riqualificazione del centro sportivo di via Verdi Senza Spogliatoio tennis e recupero spogliatoi Baseball - N descrizione costo un. Quantità totale Costo totale Demolizione strutture

Dettagli

SERVIZIO DI MANUTENZIONE ORDINARIA DELLE AREE VERDI COMUNALI

SERVIZIO DI MANUTENZIONE ORDINARIA DELLE AREE VERDI COMUNALI CITTÀ DI MONCALIERI Settore Gestione Infrastrutture e Servizi Ambientali Servizio Verde e Arredo Urbano Tel. 011/6401 473 - fax 011/6401 33 SERVIZIO DI MANUTENZIONE ORDINARIA DELLE AREE VERDI COMUNALI

Dettagli

PIANO DI MANUTENZIONE DELL'OPERA

PIANO DI MANUTENZIONE DELL'OPERA COMUNE: MARTINENGO All. RTI COMMITTENTE: COMUNE DI MARTINENGO PROPRIETÀ: LOTTIZZANTI PA7/a OGGETTO: OPERE DI URBANIZZAZIONE DEL PA7/a REALIZZAZIONE TANGENZIALE NORD (ex accordo art. 11 L. 241/90) opere

Dettagli

COMUNE di EMPOLI. Ufficio Tecnico - Settore Manutenzioni

COMUNE di EMPOLI. Ufficio Tecnico - Settore Manutenzioni COMUNE di EMPOLI Ufficio Tecnico - Settore Manutenzioni PROGETTO PER LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA A PORZIONE DELLA COPERTURA DELL EDIFICIO COMUNALEDI PIAZZA DEL POPOLO (Locali C.E.D. su via dei

Dettagli

Provincia Regionale di Trapani

Provincia Regionale di Trapani Provincia Regionale di Trapani SETTORE 8 Territorio, Ambiente, Parchi, Riserve, Protezione Civile e Portualità Servizio di rimozione e trasporto, ai fini del loro conferimento presso idoneo impianto autorizzato

Dettagli

COMUNE DI GIUGLIANO IN CAMPANIA (Provincia di Napoli) RELAZIONE TECNICA

COMUNE DI GIUGLIANO IN CAMPANIA (Provincia di Napoli) RELAZIONE TECNICA COMUNE DI GIUGLIANO IN CAMPANIA (Provincia di Napoli) RELAZIONE TECNICA Procedura aperta per l affidamento dei lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria del patrimonio vegetale e di diserbo stradale

Dettagli

BRILLADA VITTORIO & C. S.n.c.

BRILLADA VITTORIO & C. S.n.c. 1 Demolizione di pavimento in cls, dello spessore fino a cm. 20 e smaltimento in discarica MC. 28,50 2 Demolizione di aree asfaltate dello spessore fino a cm. 15 e smaltimento in discarica MC. 18,92 3

Dettagli

Per quanto attiene le opere a verde gli interventi previsti nel progetto consistono

Per quanto attiene le opere a verde gli interventi previsti nel progetto consistono 1. DESCRIZIONE DEGLI INTERVENTI in: Per quanto attiene le opere a verde gli interventi previsti nel progetto consistono - predisposizione di impianto d irrigazione ad aspersione automatizzato; - piantumazione

Dettagli

COMUNE DI VIGNATE PROVINCIA DI MILANO. VARIANTE AL PIANO DI LOTTIZZAZIONE Ambito ARm3 del P.G.T. VIA DEI CHIOSI. Proprietà : Imm.re SANREMO s.r.l.

COMUNE DI VIGNATE PROVINCIA DI MILANO. VARIANTE AL PIANO DI LOTTIZZAZIONE Ambito ARm3 del P.G.T. VIA DEI CHIOSI. Proprietà : Imm.re SANREMO s.r.l. COMUNE DI VIGNATE PROVINCIA DI MILANO VARIANTE AL PIANO DI LOTTIZZAZIONE Ambito ARm3 del P.G.T. VIA DEI CHIOSI Proprietà : Imm.re SANREMO s.r.l. Fascicolo 6/agg.1 Computo metrico estimativo standard qualitativo

Dettagli

Al fine di assicurare le dovute condizioni di agibilità, decoro ed igiene delle aree a verde

Al fine di assicurare le dovute condizioni di agibilità, decoro ed igiene delle aree a verde PREMESSA Al fine di assicurare le dovute condizioni di agibilità, decoro ed igiene delle aree a verde sotto giurisdizione di questa Autorità Portuale e ricadenti in territorio di Milazzo, si rende necessario

Dettagli

PROVINCIA DI LECCO Settore Viabilità e Grandi Infrastrutture PIANO DI MANUTENZIONE

PROVINCIA DI LECCO Settore Viabilità e Grandi Infrastrutture PIANO DI MANUTENZIONE Generalità Il presente documento viene redatto con lo specifico scopo di programmare gli interventi di manutenzione, di carattere ordinario, da attuare successivamente alla realizzazione delle opere previste

Dettagli

RELAZIONE TECNICA OGGETTO:

RELAZIONE TECNICA OGGETTO: RELAZIONE TECNICA OGGETTO: SERVIZIO DI RIMOZIONE RIFIUTI ABBANDONATI SU AREE PRIVATE OGGETTO DI ORDINANZE SINDACALI DI CUI ALL ART. 192 DEL D. LG.VO 152/2006 E S.M.I.- COMUNE DI MESSINA ANNO 2012.- Il

Dettagli

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO Area Programmazione e Gestione del Territorio Accordo quadro con un unico operatore economico per l affidamento dei lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria del verde

Dettagli

COMUNE DI PALERMO Area Ambiente e Vivibilità Settore Ambiente Scuderie Reali - Viale Diana Tel. 091/7409303 - Fax 091 7409315

COMUNE DI PALERMO Area Ambiente e Vivibilità Settore Ambiente Scuderie Reali - Viale Diana Tel. 091/7409303 - Fax 091 7409315 COMUNE DI PALERMO Area Ambiente e Vivibilità Settore Ambiente Scuderie Reali - Viale Diana Tel. 091/7409303 - Fax 091 7409315 CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER IL SERVIZIO DI ELIMINAZIONE DELLE PALME COLPITE

Dettagli

VERDE PUBBLICO E PRIVATO

VERDE PUBBLICO E PRIVATO VERDE PUBBLICO E PRIVATO Brochure Tecnica LA GINESTRA SOC. COOP. SOCIALE ONLUS A R.L. 00132 ROMA VIA Busachi. n. 132 RMT5822148T - ISO 9001/08 e UNI EN ISO 14001:2004 - /fax 06/22442055 1 1. La Cooperativa

Dettagli

Cod. VM5U6. Impianto del vigneto Messa a dimora delle viti

Cod. VM5U6. Impianto del vigneto Messa a dimora delle viti Cod. VM5U6 Impianto del vigneto Messa a dimora delle viti Fasi di intervento Preliminari Picchettamento Interramento dei pali Messa a dimora delle barbatelle Completamento della struttura Preliminari Operazioni

Dettagli

Computo metrico delle operazioni di ripristino

Computo metrico delle operazioni di ripristino CONSULENZE GEOLOGICHE Computo metrico delle operazioni di ripristino PROGETTO DI COLTIVAZIONE DI UNA CAVA DI INERTI LOC. MALAFRASCA COMUNE DI PERGINE VALDARNO (AR) PROGETTO DI COLTIVAZIONE DI UNA CAVA

Dettagli

COMUNE DI CALCIO. PIANO ATTUATIVO AMBITO DI TRASFORMAZIONE AT12 a destinazione logistico-produttiva

COMUNE DI CALCIO. PIANO ATTUATIVO AMBITO DI TRASFORMAZIONE AT12 a destinazione logistico-produttiva 1 COMUNE DI CALCIO allegato H PIANO ATTUATIVO AMBITO DI TRASFORMAZIONE AT12 a destinazione logistico-produttiva Via Covo (SP 102) nuova SP 98 Calciana conforme al PGT (Artt. 12 e 14, legge regionale 11

Dettagli

D.U.V.R.I. Sfalci e manutenzioni in varie zone cittadine

D.U.V.R.I. Sfalci e manutenzioni in varie zone cittadine COMUNE DI VIAREGGIO Provincia di Lucca UTC D.U.V.R.I. Sfalci e manutenzioni in varie zone cittadine DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEL RISCHIO PER L ELIMINAZIONE DELLE INTERFERENZE (art. 26 comma 3 del

Dettagli

. Pagina 20. P R E Z Z O Euro D E S C R I Z I O N E D E L L ' A N A L I S I

. Pagina 20. P R E Z Z O Euro D E S C R I Z I O N E D E L L ' A N A L I S I . Pagina 20 B.03.004 Pali trivellati di grande diametro eseguiti con fusto in calcestruzzo armato Rck 30, compresa la formazione del foro, l'onere della posa della gabbia metallica e gli eventuali sovraspessori

Dettagli

PROGETTO DEFINITIVO ESECUTIVO

PROGETTO DEFINITIVO ESECUTIVO Dottore Forestale ZERBINI MATTEO Via G.B. Montaldo 26/3-17027 Pietra Ligure (SV) Cell: 349 4718197 E-mail:zerbini.matteo@email.it; m.zerbini@epap.conafpec.it Cod.Fiscale: ZRBMTT79A20D600E Partita IVA:

Dettagli

RELAZIONE COMPUTO METRICO ESTIMATIVO ELENCO PREZZI

RELAZIONE COMPUTO METRICO ESTIMATIVO ELENCO PREZZI Provincia dell Ogliastra Gestione Commissariale (L.R. n. 15 /2013) Servizio Viabilità - Trasporti - Infrastrutture Via Pietro Pistis - 08045 LANUSEI - Tel. 0782.473600 Fax. 0782.41053 Via Mameli 08048

Dettagli

Università degli Studi di Torino Facoltà di Agraria. Pietro Piccarolo. Realizzazione e gestione del verde pubblico

Università degli Studi di Torino Facoltà di Agraria. Pietro Piccarolo. Realizzazione e gestione del verde pubblico Realizzazione e gestione Quando si progetta e realizza un area verde, non si può prescindere da quella che sarà la sua gestione. Una manutenzione inadeguata infatti, porta inevitabilmente al degrado dell

Dettagli

RELAZIONE COMPUTO METRICO ESTIMATIVO ELENCO PREZZI

RELAZIONE COMPUTO METRICO ESTIMATIVO ELENCO PREZZI Provincia dell Ogliastra Gestione Commissariale (L.R. n. 15 /2013) Servizio Viabilità - Trasporti - Infrastrutture Via Pietro Pistis - 08045 LANUSEI - Tel. 0782.473600 Fax. 0782.41053 Via Mameli 08048

Dettagli

NORME TECNICHE. Definizioni e ambiti di applicazione

NORME TECNICHE. Definizioni e ambiti di applicazione NORME TECNICHE Definizioni e ambiti di applicazione v I progetti ammessi a finanziamento devono ricadere nell ambito delle zone tartufigene individuate dalle carte regionali della potenzialità alla produzione

Dettagli

SISTEMA DI PROTEZIONE PER SUPERFICI ERBOSE

SISTEMA DI PROTEZIONE PER SUPERFICI ERBOSE CARATTERISTICHE Resiste agli urti, ai raggi UV, alle sostanze chimiche di concimazione del terreno ed ai batteri presenti nella terra. Superficie di drenaggio superiore al 90% Ottime caratteristiche di

Dettagli

Progetto per l appalto di manutenzione del Verde Pubblico

Progetto per l appalto di manutenzione del Verde Pubblico CITTÀ DI VALDAGNO DIREZIONE LAVORI PUBBLICI Progetto per l appalto di manutenzione del Verde Pubblico Progettista: arch. Erika Ambrosone Collaboratore: geom. Giorgio Romio Data: Elaborato: Ottobre 2013

Dettagli

LA SICUREZZA NEI CANTIERI DI LAVORI PUBBLICI

LA SICUREZZA NEI CANTIERI DI LAVORI PUBBLICI LA SICUREZZA NEI CANTIERI DI LAVORI PUBBLICI Seminario di approfondimento per Responsabili di procedimento (R.U.P.) e Tecnici degli Enti Pubblici 12 19 26 Maggio 2004 LA STIMA DEI COSTI PER LA SICUREZZA

Dettagli

PROGETTO DI RIPRISTINO AMBIENTALE

PROGETTO DI RIPRISTINO AMBIENTALE PROGETTO DI RIPRISTINO AMBIENTALE INTRODUZIONE Poiché un attività estrattiva così come proposta modifica notevolmente sia la morfologia sia le caratteristiche generali dei suoli, è opportuno, per mitigare

Dettagli

RELAZIONE SOMMARIA SULLA PREVISIONE DI SPESA PER L ATTUAZIONE DEL PIANO URBANISTICO ATTUATIVO FONTANELLE SCHEDA N. 1 DEL P.R.G.

RELAZIONE SOMMARIA SULLA PREVISIONE DI SPESA PER L ATTUAZIONE DEL PIANO URBANISTICO ATTUATIVO FONTANELLE SCHEDA N. 1 DEL P.R.G. RELAZIONE SOMMARIA SULLA PREVISIONE DI SPESA PER L ATTUAZIONE DEL PIANO URBANISTICO ATTUATIVO FONTANELLE SCHEDA N. 1 DEL P.R.G. 1. PREMESSA La presente relazione eseguirà una valutazione di massima per

Dettagli

Consac Gestioni Idriche s.p.a.

Consac Gestioni Idriche s.p.a. 3. PREZZARIO LAVORI PER INTERVENTI DI RIPARAZIONE DELLE RETI IDRICHE Agg.to gennaio 2014 Sommario GESTITE DA Consac Gestioni Idriche s.p.a. AVVERTENZE GENERALI... 1 1 - Noli -scavi trasporti rinterri ripristini

Dettagli

SOSTITUZIONE DELLA RECINZIONE DELLA CARREGGIATA OVEST DEL TRATTO MESTRE- PADOVA A57-A4 ELENCO PREZZI

SOSTITUZIONE DELLA RECINZIONE DELLA CARREGGIATA OVEST DEL TRATTO MESTRE- PADOVA A57-A4 ELENCO PREZZI SOSTITUZIONE DELLA RECINZIONE DELLA CARREGGIATA OVEST DEL TRATTO MESTRE- PADOVA A57-A4 ELENCO PREZZI ELENCO PREZZI UNITARI A MANODOPERA Le prestazioni di mano d'opera per lavori in economia saranno compensate

Dettagli

COMUNE di MIRANO Provincia di Venezia Servizio Gestione Edilizia Pubblica Cimiteri e Parchi

COMUNE di MIRANO Provincia di Venezia Servizio Gestione Edilizia Pubblica Cimiteri e Parchi COMUNE di MIRANO Provincia di Venezia Servizio Gestione Edilizia Pubblica Cimiteri e Parchi D.U.V.R.I. Documento Unico di Valutazione dei Rischi Interferenziali (ai sensi dell art. 26 del D.Lgs. n 81 del

Dettagli

SITO WEB www.globalservicegiardini.com INDIRIZZO EMAIL info@globalservicegiardini.com

SITO WEB www.globalservicegiardini.com INDIRIZZO EMAIL info@globalservicegiardini.com SITO WEB www.globalservicegiardini.com INDIRIZZO EMAIL info@globalservicegiardini.com L'AZIENDA Global Service Giardini si occupa della progettazione, realizzazione e manutenzione di terrazzi, parchi e

Dettagli

Oggetto: Manutenzione Verde Pubblico Località Rione Riesci (PIRP)

Oggetto: Manutenzione Verde Pubblico Località Rione Riesci (PIRP) COMUNE DI ARNESANO PROVINCIA DI LECCE SERVIZI LL.PP.- URBANISTICA - AMBIENTE Via De Amicis C.A.P. 73010 -ARNESANO- Tel 0832-323813 Fax. 0832-323283 e-mail:ufficio.tecnico@comune.arnesano.le.it Oggetto:

Dettagli

ripristino e riqualificazione dei percorsi pedonali esistenti con pavimentazione in pietrame a secco e scalinate con alzata in assi di legno

ripristino e riqualificazione dei percorsi pedonali esistenti con pavimentazione in pietrame a secco e scalinate con alzata in assi di legno QUANTIFICAZIONE DI MASSIMA DELLE SPESE PER AMBITI TEMATICI I dati economici riportati si riferiscono al costo effettivo, IVA compresa AT.p1 ACCESSIBILITA' E DISTRIBUZIONE PEDONALE ALE LIRE 9.181.856.000

Dettagli

CAPITOLATO OPERE DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA PIANO LOTTIZZAZIONE CORSO SEMPIONE/SILVIO PELLICO " OLGIATE OLONA

CAPITOLATO OPERE DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA PIANO LOTTIZZAZIONE CORSO SEMPIONE/SILVIO PELLICO  OLGIATE OLONA CAPITOLATO OPERE DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA PIANO LOTTIZZAZIONE CORSO SEMPIONE/SILVIO PELLICO " OLGIATE OLONA Art. Descrizione u.m. Qt. / Unità / Totale 1,00 OPERE DI ALLESTIMENTO CANTIERE 1,01 Oneri relativi

Dettagli

QUANTIFICAZIONE DI MASSIMA DELLE SPESE PER AMBITI COMPLESSI

QUANTIFICAZIONE DI MASSIMA DELLE SPESE PER AMBITI COMPLESSI QUANTIFICAZIONE DI MASSIMA DELLE SPESE PER AMBITI COMPLESSI I dati economici riportati si riferiscono al costo effettivo dell'intervento IVA compresa TOTALE LIRE 9.181.856.000 AC.p1 RIQUALIFICAZIONE AREA

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Settore 2 Area P.O. N. 966 DEL 31/12/2015 DETERMINA A CONTRARRE AI SENSI DELL ART. 192 DEL D.LGS. N. 267/2000 PER L

Dettagli

ALLEGATO 2 FAC-SIMILE OFFERTA ECONOMICA LOTTO II

ALLEGATO 2 FAC-SIMILE OFFERTA ECONOMICA LOTTO II Pagina 1 di 5 ALLEGATO 2 FAC-SIMILE OFFERTA ECONOMICA LOTTO II Allegato2 - Facsimile Offerta Economica Pag. 1 di 5 Pagina 2 di 5 Facsimile di Dichiarazione di offerta economica Lotto II Spett.le AMA S.p.A.

Dettagli

UTILIZZO DI NUOVI MATERIALI PACCIAMANTI PER IL CONTROLLO DELLE INFESTANTI IN AIUOLA ED IN VASO

UTILIZZO DI NUOVI MATERIALI PACCIAMANTI PER IL CONTROLLO DELLE INFESTANTI IN AIUOLA ED IN VASO UTILIZZO DI NUOVI MATERIALI PACCIAMANTI PER IL CONTROLLO DELLE INFESTANTI IN AIUOLA ED IN VASO L. Martinetti DI.PRO.VE.-Sez. Agronomia Università degli Studi di Milano P. Frangi Fondazione Minoprio OBIETTIVO

Dettagli