Conseguenze delle difficoltà di occupazione giovanile sulle strategie di marketing.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Conseguenze delle difficoltà di occupazione giovanile sulle strategie di marketing. www.istud.it"

Transcript

1 Conseguenze delle difficoltà di occupazione giovanile sulle strategie di marketing

2 Trasformazioni Evidenze qualitative il contributo essenziale dei giovani (che non sono tutti uguali!) nella mia esperienza in azienda, nei master, in consulenza la similitudine tra i nuovi consumatori e i giovani - desiderio di auto espressione, difficoltà con le relazioni verticali, always on I nuovi consumatori rivoluzionano la relazione con le imprese e le marche, e vogliono più vicinanza e trasparenza Le nuove generazioni si aspettano aziende diverse, con un ruolo sociale più forte; vogliono imparare, sono curiosi e hanno meno pazienza delle generazioni che le hanno precedute Tutti e due i gruppi sono accomunati da una forte conoscenza e coinvolgimento nelle tecnologie di comunicazione sociale Le aziende e le marche sono lente e esitanti nell abbracciare il cambiamento dei consumatori e quello dei giovani Solo le aziende che sapranno andare incontro a queste esigenze avranno successo nel futuro...

3 Consumatori e clienti che cambiano Just as X-rays transformed medicine by letting doctors see through human tissue, so the new information and communication technologies are revolutionising business by letting customers and citizens peer through corporate walls. As a result, the relationship between people and the institutions that serve them is changing dramatically Consumers expectations are rising. They want better products and services, more choice and more value. And they expect organisations to act in a socially and environmentally responsible manner. Business customers are also buying more carefully, haggling harder over prices, demanding greater customization and looking for opportunities to pass risk back to their suppliers IBM survey of 1700 CMO s globally, 4Q 2011

4 Aziende e brand che non cambiano Consumers are social 80% say friends suggestions make products more likely to be tried, 74% use social media to suggest products to friends 72% use social media to stay engaged with brands 51% share product advice on Facebook 40% want more engagement from brands online Brand are not less than 50% brands use social media to drive awarness only 1/4th of brand say word of mouth is top priority 1/10th of brands say social media is among top 3 priorities 7% of brand are satisfied of their social media effort 67% claim no time, 50% absence of measure, and 42% absence of competency in relation to social media Lithium CMO council, survey with 120 executives and 1000 consumers, September 2011

5 Le nuove generazioni hanno una visione Millennial survey 2011, Deloitte (elaborazione grafica dalla frequenza di citazione)

6 I manager ne hanno un altra Millennial survey 2011, Deloitte (elaborazione grafica dalla frequenza di citazione)

7 Le caratteristiche necessarie per i giovani Millennial survey 2011, Deloitte

8 Le caratteristiche necessarie per i manager What will keep future leaders a step ahead? 45% Anticipating future challenges and opportunities 38% Ability to manage change 32% Ability to communicate a broader sense of purpose for their company 6% Put shareholders first Business Leader responses Millennial survey 2011, Deloitte

9 Generazione di passaggio (X) «A differenza dei boomers, le grandi opportunità sono state solo sulla carta: non abbiamo raccolto in pieno i frutti dell investimento negli studi» «Rispetto alle generazioni precedenti abbiamo avuto meno ideali e ideologie, meno condizionamenti, ma anche meno punti di riferimento cui affidarci» «Siamo cresciuti nel benessere, ma non ci manca la capacità di sacrificarci» «Abbiamo vissuto alcune grandi trasformazioni (globalizzazione, ICT, società dei consumi), a cui siamo sopravvissuti adattandoci» «Ci viviamo come una generazione di passaggio, vorremmo più spazio/responsabilità che i più anziani non mollano ( se non ora, quando? )» ISTUD, ricerca annuale giovani, (focus groups, totale 60 manager)

10 Desiderio di nuovo e di espressione, frustrazione con le aziende (Y) «Siamo flessibili e multitasking, ci caratterizza l apertura al nuovo, l essere desiderosi di fare cose sempre diverse per accrescere la professionalità e per non stufarci» «Informatizzati e always on!» «Siamo impazienti vogliamo tutto subito, senza gavetta» «Ci contraddistingue una certa insofferenza verso il formalismo e la gerarchia» «Siamo anche disillusi di fronte a un futuro con meno certezze» «Ci prendono in considerazione solo per gli stage, soprattutto per quegli stage di cui si sa già che non ci sarà un seguito» «Nelle inserzioni... si chiedono sempre almeno due anni di esperienza ma come facciamo se non abbiamo la possibilità di cominciare?». «Occorrerebbe un po più di coraggio da parte delle imprese. Dovrebbero scommettere un po di più su di noi» ISTUD, ricerca annuale giovani, (focus groups, 50 studenti)

11 no nel presente limitando in modo selettivo i propri investimenti emotivi. E l ambito lavorativo sembra appunto essere uno di quelli sacrificati da questo punto di vista 25. I manager vedono i giovani così Tali considerazioni sono rafforzate da un ulteriore dato che riguarda la disponibilità al sacrificio: i giovani sono percepiti meno disponibili nel 96% dei casi. A parere di chi scrive, sembra opportuno qui richiamare quanto già osservato lo scorso anno: pur circoscrivendo la presente riflessione al tema del lavoro e dell occupazione, per le imprese e più in generale per chi ha responsabilità di definire le politiche del lavoro, si aprono grandi interrogativi su quali meccanismi attivare per recuperare il capitale di motivazione ed energia delle nuove generazioni, ad oggi larga- Meno disposti ai sacrifici e più individualisti e disincantati, ma mente inespresso più aperti e 26. informati, decisamente più ecologisti Curiosi Disposti a compromessi 53% 51% 47% 49% Ottimisti Soddisfatti 90% 92% 10% 8% Disincantati 27% 73% Consumisti Disposti a sacrifici Arrivisti 12% 60% 88% 96% 40% 4% Meno Più Ecologisti 17% 83% Attenti al sociale 55% 45% Informati 29% 71% Aperti 29% 71% Individualisti 36% 64% 0% 20% 40% 60% 80% 100% Le qualità più carenti Figura 28: nei Risposte giovani alla domanda secondo i manager sono «Rispetto alle persone della sua generazione, pensa che i giovani d oggi siano più o meno» l umiltà (48%), l impegno e la volontà (34%) la adattabilità (28%) Anche quest anno i dati sintetizzati nella Figura 28 sono stati confrontati con quelli emersi da una e la analoga curiosità domanda inserita (27%) nel questionario somministrato ai giovani. Va tenuto presente che il parallelo richiede una certa cautela dal momento che ai giovani era chiesto un confronto sugli stessi item, ISTUD, ricerca annuale giovani, (questionari a 422 manager)

12 Giovani e lavoro: dall inserimento alla gestione del Generation Mix I giovani vedono i genitori così Molto meno curiosi, meno aperti e informati; più soddisfatti e disposti ai sacrifici nota: gli intervistati non hanno esperienze con i manager, l unico riferimento generazionale sono i genitori, la cui età nel campione è simile a quella dei manager) 1. Gli orientamenti verso il mondo del lavoro dei giovani universitari cursioso 93,3% 6,7% disposto a compromessi 50,4% 49,6% ottimista 59,1% 40,9% soddisfatto 39,4% 60,6% disincantato 50,8% 49,2% consumista 67,8% 32,2% disposto a sacrifici 41,9% 58,1% arrivista 57,2% 42,8% ecologista 68,3% 31,7% attento al sociale 71,3% 28,7% informato 85,8% 14,2% aperto 92,6% 7,4% individualista 68,4% 31,6% 0% 25% 50% 75% 100% ISTUD, ricerca annuale giovani, (questionari a 1600 studenti) più dei propri genitori meno dei propri genitori Figura 13: Risposte alla domanda "Rispetto ai tuoi genitori, pensi di essere più o meno..."

13 emerso L azienda quest area ideale di indagine per (fig. i 11) giovani appare del tutto simile a quello rilevato dal el ed evidenzia quanto il mito della grande impresa (82,1%), tecnologi professionale Grande, (86,9%) professionale, e globale (83,3%) tecnologica, sia radicato dove nei si lavora giovani insieme studenti. Sfiducia nei confronti della media e piccola impresa (solo 7% la vedono come destinazione preferita) Globale 83,3% Grande 82,1% Regolata 55,0% Professionale 86,9% Tecnologica 89,7% Audace 69,5% Orizzontale 54,5% Alla Moda 60,5% Noi 87,1% Flessibile 54,2% ISTUD, ricerca annuale giovani, (questionari a 1600 studenti) ura 11: Risposte alla domanda "L'organizzazione ideale Renzo in Rizzo cui - MKclubPR vorresti - millennial and lavorare marketing - è..."

14 Le abitudini nell uso dei media 01_44 Ricerca Giovani2011 CAP 1 CAP 2:ott11 15/10/11 19:13 Pagina 19 Molto meno televisione (indice 85) e molto più internet (indice GfK192) Group caratterizzano La multimedialità in Italia - EMM le 2011abitudini media dei giovani Maggio 2011 Internet è per comunicare e per esprimersi, per informarsi Esposizione ai media - Tempo di esposizione nel giorno medio Analisi per età Giovani e lavoro: dall inserimento alla gestione del Generation Mix 1. Gli orientamenti verso il mondo del lavoro dei giovani universitari Valori in minuti 65 TV Gen. Pay TV. DTT Radio Quotidiani Periodici Internet Outdoor Tot minuti esposizione Popolazione Italiana % 129 3,9% 5,6% 4,5% Fino 17 anni % 37,9% ,5% 34,2% 17,9% anni anni anni anni % 25% ,2% ,6% 60,2% 77,6% >3 h da 1 a 3 h mai/< 1 h anni Oltre 64 anni Dati dal seminario annuale 2011 Eurisko ,9% 124 0% Siti internet Giornali TV Radio 112 Figura 14: Risposte alla domanda "Quanto tempo dedichi al giorno ai seguenti mezzi?" Ricerca giovani ISTUD (quanto tempo dedichi ai seguenti mezzi?)

15 Se non si colma il gap tra giovani e manager, cosa perdono le aziende? Freschezza nell'approccio ai problemi di marketing, proveniente sia da una grande curiosità, sia da uno sguardo più orientato al cliente - maggiore vicinanza al mondo reale che a quello aziendale, e quindi libertà dagli schemi in cui spesso le aziende si limitano Per quelli con formazione post universitaria, anche l ampiezza di conoscenze, casi e esempi da aziende molto diverse La possibilità per il management di trasferire e confrontare la propria expertise con persone che hanno grande voglia di imparare, in uno scambio che porta innovazione e miglioramento Utilizzo delle tecnologie e visione del ruolo dell impresa simile a quello dei nuovi consumatori, quindi maggiore vicinanza e capacità di creare una relazione Energia di cambiamento, insoddisfazione (sana) con il presente e desiderio di migliorare Sintesi di discussione tra i partecipanti al master di Marketing Management & Innovation di ISTUD

16 Cerchiamo di colmare la distanza Il marketing ha bisogno di cambiare, e il cambiamento non è facile per molti manager oggi. Inserire le nuove generazioni nel marketing è essenziale perché l azienda e la marca siano al passo con il cambiamento della società e del mercato Le nuove generazioni possono contribuire ad aumentare tutte le componenti di una marca forte: la conoscenza della marca - attraverso l uso dei media digitali la fiducia nella marca - attraverso un rapporto più paritario e una condivisione sincera dell importanza del ruolo sociale dell impresa e della marca la rilevanza della marca - attraverso una maggiore vicinanza al mondo reale e ai consumatori, e una maggiore freschezza nell approccio ai problemi e alle opportunità di marketing l energia di cambiamento della marca - attraverso una sana insoddisfazione con l esistente e il desiderio di fare qualcosa di nuovo e di importante Riferimenti sito ricerca giovani ISTUD - blog marketing ISTUD

GIOVANI E LAVORO Studio, inserimento e vita lavorativa La fotografia in movimento

GIOVANI E LAVORO Studio, inserimento e vita lavorativa La fotografia in movimento GIOVANI E LAVORO Studio, inserimento e vita lavorativa La fotografia in movimento Luigi Serio ASFOR - Giornata della Formazione Manageriale Milano 14 Giugno 2012 Università Cattolica Il contributo della

Dettagli

Giovani laureati e lavoro. Conosci gli strumenti per costruire il tuo futuro?

Giovani laureati e lavoro. Conosci gli strumenti per costruire il tuo futuro? Giovani laureati e lavoro Conosci gli strumenti per costruire il tuo futuro? Chi siamo? Fondazione ISTUD è una Business School indipendente, Fondata nel 1970per iniziativa di Assolombardae di un gruppo

Dettagli

WEB - INTERNET L OGGI DELLA COMUNICAZIONE

WEB - INTERNET L OGGI DELLA COMUNICAZIONE WEB - INTERNET L OGGI DELLA COMUNICAZIONE La dieta mediatica degli italiani Indagine Censis I media personali nell era digitale luglio 2011 1. La dieta mediatica 1. Crolla la TV analogica, esplode la

Dettagli

E-Business Consulting S.r.l.

E-Business Consulting S.r.l. e Rovigo S.r.l. Chi siamo Scenario Chi siamo Missione Plus Offerti Mercato Missionedi riferimento Posizionamento Metodologia Operativa Strategia Comunicazione Digitale Servizi Esempidi consulenza Clienti

Dettagli

VI Convention Nazionale FEDERCONGRESSI&EVENTI 15 marzo 2013 Importanza della Web Reputation MASIMO ROVELLI LUISS Guido Carli

VI Convention Nazionale FEDERCONGRESSI&EVENTI 15 marzo 2013 Importanza della Web Reputation MASIMO ROVELLI LUISS Guido Carli Digital Media in convergenza È una questione SOCIALE. Papa Francesco I Twitter said it had seen some 7 million tweets related to the new pontiff, a number that seems sure to grow by the end of the day.

Dettagli

#social media strategy social media strategy e social CRM: strumenti per dialogare con rete e clienti

#social media strategy social media strategy e social CRM: strumenti per dialogare con rete e clienti #social media strategy social media strategy e social CRM: strumenti per dialogare con rete e clienti innovation design training new business strategy be a jedi disclaimer 2 il presente documento è stato

Dettagli

"CRM - CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT NELLE AMMINISTRAZIONI"

CRM - CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT NELLE AMMINISTRAZIONI "CRM - CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT NELLE AMMINISTRAZIONI" Marco Beltrami COMPA, Novembre 2004 COMPA Bologna 2004 IBM oggi non solo Information Technology! L ottava società mondiale per dimensione 45%

Dettagli

31 gennaio 2013 - Distillerie F.lli Branca, Milano

31 gennaio 2013 - Distillerie F.lli Branca, Milano 31 gennaio 2013 - Distillerie F.lli Branca, Milano Definizione di Social Media Interconnesso, interdipendente e in evoluzione Immediatezza e facilità di contatto Tipologia di interazioni: (1) Connecting

Dettagli

CREATING A NEW WAY OF WORKING

CREATING A NEW WAY OF WORKING 2014 IBM Corporation CREATING A NEW WAY OF WORKING L intelligenza collaborativa nella social organization Alessandro Chinnici Digital Enterprise Social Business Consultant IBM alessandro_chinnici@it.ibm.com

Dettagli

OSSERVATORIO SULLE PROFESSIONI

OSSERVATORIO SULLE PROFESSIONI OSSERVATORIO SULLE PROFESSIONI 1 a indagine sulla formazione dei neolaureati ed esigenze d impresa Università IULM 16 aprile 2012 Con il patrocinio di: Si ringrazia: 1 a INDAGINE SULLA FORMAZIONE DEI NEOLAUREATI

Dettagli

Service Design Programme

Service Design Programme Service Design Programme SERVICE DESIGN - cosa è Il Service Design è l attività di pianificazione e organizzazione di un servizio, con lo scopo di migliorarne l esperienza in termini di qualità ed interazione

Dettagli

presenta Olimpia Ponno Communication & Marketing Consultant, Trainer, Author President MPI Italia

presenta Olimpia Ponno Communication & Marketing Consultant, Trainer, Author President MPI Italia Con il patrocinio di In collaborazione con presenta Olimpia Ponno Communication & Marketing Consultant, Trainer, Author President MPI Italia in collaborazione con Massimo Carpo - BC Today 3 dicembre 2014

Dettagli

D = Day-by-Day R = R&D E = Education A = Awareness M = Marketing

D = Day-by-Day R = R&D E = Education A = Awareness M = Marketing Environment and Us Crediamo profondamente nella responsabilità ambientale e vogliamo essere parte attiva per un futuro sostenibile. Grazie a questa filosofia all inizio 2014 - anno del nostro 40 anniversario

Dettagli

Copyright 2012 Binary System srl 29122 Piacenza ITALIA Via Coppalati, 6 P.IVA 01614510335 - info@binarysystem.eu http://www.binarysystem.

Copyright 2012 Binary System srl 29122 Piacenza ITALIA Via Coppalati, 6 P.IVA 01614510335 - info@binarysystem.eu http://www.binarysystem. CRWM CRWM (Web Content Relationship Management) has the main features for managing customer relationships from the first contact to after sales. The main functions of the application include: managing

Dettagli

Perché adottare una strategia. di customer experience. e perché misurare la experience quality

Perché adottare una strategia. di customer experience. e perché misurare la experience quality Mettere in pratica una strategia di customer experience Michele Gorgoglione, Politecnico di Bari Phil Klaus, ESCEM School of Business and Management Le strategie di customer experience stanno rapidamente

Dettagli

Stoccolma 2010, Melbourne 2012, Madrid 2014: un riposizionamento strategico delle RP

Stoccolma 2010, Melbourne 2012, Madrid 2014: un riposizionamento strategico delle RP Stoccolma 2010, Melbourne 2012, Madrid 2014: un riposizionamento strategico delle RP 7 ottobre 2014 Prof. Giampaolo Azzoni Giampaolo Azzoni 2 MANAGER DELLE RP: IL NUOVO RUOLO IN AZIENDA Le 5 Key-Words

Dettagli

UNA NUOVA EQUAZIONE DEL VALORE

UNA NUOVA EQUAZIONE DEL VALORE UNA NUOVA EQUAZIONE DEL VALORE Studio Innovazione Ing. Renzo Rizzo ISTUD, Responsabile Area Business Innovation, Direttore Master di Marketing Studio Innovazione, Consulenza e Gestione per Progetti di

Dettagli

Mercato del lavoro ed employer brand positioning

Mercato del lavoro ed employer brand positioning Mercato del lavoro ed employer brand positioning a cura di Eugenio Amendola Mercato del lavoro ed employer brand positioning a cura di Eugenio Amendola, Anthea Consulting Introduzione I dati riportati

Dettagli

Microsoft Dynamics CRM Live

Microsoft Dynamics CRM Live Microsoft Dynamics CRM Live Introduction Dott. Fulvio Giaccari Product Manager EMEA Today s Discussion Product overview Product demonstration Product editions Features LiveGRID Discussion Product overview

Dettagli

L evoluzione del marketing, nell ultimo decennio, ha investito i seguenti ambiti:

L evoluzione del marketing, nell ultimo decennio, ha investito i seguenti ambiti: L evoluzione del marketing, nell ultimo decennio, ha investito i seguenti ambiti: Enfasi sulla crescente globalizzazione del contesto competitivo (Think global act local) Segmentazione e personalizzazione

Dettagli

Come verifico l acquisizione dei contenuti essenziali della mia disciplina

Come verifico l acquisizione dei contenuti essenziali della mia disciplina Riflessione didattica e valutazione Il questionario è stato somministrato a 187 docenti di italiano e matematica delle classi prime e seconde e docenti di alcuni Consigli di Classe delle 37 scuole che

Dettagli

Reputation Day. Come governare e influenzare le informazioni in rete

Reputation Day. Come governare e influenzare le informazioni in rete Come governare e influenzare le informazioni in rete 2014 The European House - Ambrosetti S.p.A. TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Questo documento è stato ideato e preparato da TEH-A per il cliente destinatario;

Dettagli

MORE. FOR YOUR COMPANY PROFILE CUSTOMER

MORE. FOR YOUR COMPANY PROFILE CUSTOMER MORE. FOR YOUR COMPANY PROFILE CUSTOMER ABOUT NOW!retail specialist supporta le reti commerciali nei progetti di organizzazione e sviluppo. Siamo un gruppo di professionisti che ha nel proprio dna il mestiere:

Dettagli

KEEP MOVING WITH US. Who we are. Search Engine Optimization..

KEEP MOVING WITH US. Who we are. Search Engine Optimization.. 2 Who we are ARKYS è una ICT AGENCY capace di offrire servizi e soluzioni altamente qualificate, sempre al passo con i tempi. L'azienda fornisce la propria competenza applicando modelli di marketing alle

Dettagli

INDAGINE SUL VIRAL VIDEO MARKETING: LA PROSPETTIVA DI AGENZIA febbraio 2008 Traduzione di Cristina

INDAGINE SUL VIRAL VIDEO MARKETING: LA PROSPETTIVA DI AGENZIA febbraio 2008 Traduzione di Cristina INDAGINE SUL VIRAL VIDEO MARKETING: LA PROSPETTIVA DI AGENZIA febbraio 2008 Traduzione di Cristina Sommario: Il viral video marketing non è più una novità. Alla luce del successo di video virali sponsorizzati

Dettagli

LE COMPETENZE DI MARKETING E DI VENDITA PER I MERCATI DEL FUTURO

LE COMPETENZE DI MARKETING E DI VENDITA PER I MERCATI DEL FUTURO Divisione Ricerche Claudio Dematté LE COMPETENZE DI MARKETING E DI VENDITA PER I MERCATI DEL FUTURO Paolo Guenzi, Gabriele Troilo Convegno Multiconsult E nata prima la gallina Kilometro Rosso 4 dicembre

Dettagli

CONDIVIDERE LA MUSICA Punto vendita multicanale per strumenti musicali

CONDIVIDERE LA MUSICA Punto vendita multicanale per strumenti musicali CONDIVIDERE LA MUSICA Punto vendita multicanale per strumenti musicali CLIENTI Colin Yuki Roger 21 anni dilettante vuole diventare una rock-star indie-rock fan 18 anni principiante ama le feste pop-rock

Dettagli

Roberta Minazzi. Dipartimento di Diritto, Economia e Culture Università degli Studi dell Insubria roberta.minazzi@uninsubria.it

Roberta Minazzi. Dipartimento di Diritto, Economia e Culture Università degli Studi dell Insubria roberta.minazzi@uninsubria.it Roberta Minazzi Dipartimento di Diritto, Economia e Culture Università degli Studi dell Insubria roberta.minazzi@uninsubria.it Quale direzione per lo sviluppo locale? 2 Quali saranno i consumatori del

Dettagli

Web reputation, un patrimonio da mantenere ed accrescere

Web reputation, un patrimonio da mantenere ed accrescere Web reputation, un patrimonio da mantenere ed accrescere «La reputazione? È una veste effimera e convenzionale, guadagnata spesso senza merito e perduta senza colpa» W. Shakespeare Relatore: Marco Magistri,

Dettagli

Italian Generations@work 2012

Italian Generations@work 2012 Italian Generations@work 2012 L impatto delle differenze generazionali nel mondo del lavoro Survey Un progetto di Isabella Pierantoni con il contributo di Mariella Bisaccia INDICE Il progetto Generation

Dettagli

L'ombra e/o l'albero: valorizzazione quantitativa e qualitativa degli eventi sociali e digitali nell'era del big data

L'ombra e/o l'albero: valorizzazione quantitativa e qualitativa degli eventi sociali e digitali nell'era del big data Pensare e progettare digitale / Milano 28 03 13 L'ombra e/o l'albero: valorizzazione quantitativa e qualitativa degli eventi sociali e digitali nell'era del big data Max Ardigò Consulente trasformazione

Dettagli

Storytelling. T- Story NEWSLETTER. Giugno. Obiettivi del progetto

Storytelling. T- Story NEWSLETTER. Giugno. Obiettivi del progetto T- Story NEWSLETTER June Edition N. 1 Newsletter ufficiale del progetto europeo T-Story Storytelling applicato all educazione, sostenuto dal programma Key Activity 3 Tecnologie di Informazione e Comunicazione,

Dettagli

Compliance: La gestione del dato nel sistema di reporting e consolidamento

Compliance: La gestione del dato nel sistema di reporting e consolidamento Compliance: La gestione del dato nel sistema di reporting e consolidamento Paolo Terazzi Consolidated Financial Statement Manager Amplifon Milano, 1 dicembre 2009 Amplifon nel mondo Leader in 14 countries

Dettagli

AXA COMUNICATO STAMPA

AXA COMUNICATO STAMPA AXA COMUNICATO STAMPA ROMA, 21 OTTOBRE 2014 I Millennials nel rapporto con le assicurazioni: rischi percepiti, bisogni emergenti e nuovi linguaggi Nel corso dell Italian AXA Forum 2014, AXA Italia analizza

Dettagli

Per sviluppare il vostro prodotto dimenticatevene. Focalizzatevi sul cliente

Per sviluppare il vostro prodotto dimenticatevene. Focalizzatevi sul cliente Per sviluppare il vostro prodotto dimenticatevene. Focalizzatevi sul cliente Renzo Rizzo, Direttore Practice Business Innovation, e Master in Marketing Management & Innovation, Fondazione ISTUD Business

Dettagli

VIRAL VIDEO MARKETING: COME LA PENSANO LE AGENZIE AMERICANE Tratto da Viral Video Marketing Survey The Agency Perspective

VIRAL VIDEO MARKETING: COME LA PENSANO LE AGENZIE AMERICANE Tratto da Viral Video Marketing Survey The Agency Perspective VIRAL VIDEO MARKETING: COME LA PENSANO LE AGENZIE AMERICANE Tratto da Viral Video Marketing Survey The Agency Perspective febbraio 2008 Traduzione di Cristina Russo Sommario: Il viral video marketing non

Dettagli

La soluzione IBM per la Busines Analytics Luca Dalla Villa

La soluzione IBM per la Busines Analytics Luca Dalla Villa La soluzione IBM per la Busines Analytics Luca Dalla Villa Cosa fa IBM Cognos Scorecards & Dashboards Reports Real Time Monitoring Supporto? Decisionale Come stiamo andando? Percezione Immediate immediata

Dettagli

C. & G. Agency Srl Via Novara, snc 01017 Tuscania VT Tel. 0761/096093 Fax. 0761/096106 Website: www.cegagency.it E-mail: info@cegagency.

C. & G. Agency Srl Via Novara, snc 01017 Tuscania VT Tel. 0761/096093 Fax. 0761/096106 Website: www.cegagency.it E-mail: info@cegagency. Servizi Recupero Crediti Debt Collection Services Chi Siamo C. & G. Agency Srl nasce grazie alla pluriennale esperienza maturata nel settore gestione e recupero del credito da parte del socio fondatore.

Dettagli

Etica e mercato: i nuovi consumatori e la comunicazione della CSR

Etica e mercato: i nuovi consumatori e la comunicazione della CSR Etica e mercato: i nuovi consumatori e la comunicazione della CSR Novara, 5 luglio 2006 Gioacchino D Angelo Copyright SDA Copyright Bocconi 2006 SDA Bocconi 2006 1 Profitto e (è) responsabilità Il vero

Dettagli

Enrico Gasperini Presidente Audiweb Presidente Digital Magics. Il ruolo di Audiweb nello scenario italiano

Enrico Gasperini Presidente Audiweb Presidente Digital Magics. Il ruolo di Audiweb nello scenario italiano Enrico Gasperini Presidente Audiweb Presidente Digital Magics Il ruolo di Audiweb nello scenario italiano Internet è un mass media consolidato anche in Italia Lo utilizza circa il 50% della popolazione

Dettagli

Lezione 22. Il reporting

Lezione 22. Il reporting Lezione 22 Il reporting Perché i report Orientamento dei comportamenti (You get what you measure) Le distorsioni comportamentali Apprendere dagli errori Il feedback La correzione avviene solo se: 1. gli

Dettagli

Canon Business Services

Canon Business Services Canon Business Services per il Manufacturing Bologna, 19 marzo 2015 Andrea Lazzoni Sales Manager Italia Vision Creare valore e accelerare la trasformazione digitale dei processi di business dei nostri

Dettagli

ECO-SOCIAL E-SHOPS (MACEDONIA)

ECO-SOCIAL E-SHOPS (MACEDONIA) Scheda informativa dell'impresa sociale ECO-SOCIAL E-SHOPS (MACEDONIA) Fondata nel 1998 Forma legale Settore Area servita Sito web ONG Sociale - Sviluppo sostenibile Nazionale http://www.ort.org.mk/en

Dettagli

Echi da Amsterdam. Titolo: Sintesi presentazioni Metodologia Agile. Sintesi del Leadership Meeting e dell EMEA Congress 2009. Relatore: Bruna Bergami

Echi da Amsterdam. Titolo: Sintesi presentazioni Metodologia Agile. Sintesi del Leadership Meeting e dell EMEA Congress 2009. Relatore: Bruna Bergami Echi da Amsterdam Sintesi del Leadership Meeting e dell EMEA Congress 2009 Titolo: Sintesi presentazioni Metodologia Agile Relatore: Bruna Bergami PMI NIC - Tutti i diritti riservati Milano, 19 Giugno

Dettagli

La moda è l autoritratto di una società e l oroscopo che essa stessa fa del suo destino. Ennio Flaiano

La moda è l autoritratto di una società e l oroscopo che essa stessa fa del suo destino. Ennio Flaiano La moda è l autoritratto di una società e l oroscopo che essa stessa fa del suo destino. Ennio Flaiano Mapping ShowLook potential Network efficient. Cost efficient. Internal communication External outreach

Dettagli

L evoluzione del consumatore Multicanale in Italia Giorgio Ferrari Media, Entertainment and Durables Industry Manager, Nielsen

L evoluzione del consumatore Multicanale in Italia Giorgio Ferrari Media, Entertainment and Durables Industry Manager, Nielsen L evoluzione del consumatore Multicanale in Italia Giorgio Ferrari Media, Entertainment and Durables Industry Manager, Nielsen Key findings 2007 Il contesto di riferimento La ricerca svolta nel 2007 ha

Dettagli

STRATEGIE E PREVISIONI DI MERCATO PER LA FILIERA DELL IMPIANTISTICA INDUSTRIALE

STRATEGIE E PREVISIONI DI MERCATO PER LA FILIERA DELL IMPIANTISTICA INDUSTRIALE Convegno ANIMP 2014 Risultati del questionario agli Associati ANIMP, ANIE, ANIMA Milano, 30 Ottobre 2014 20 CONVEGNO SEZIONE COMPONENTISTICA D IMPIANTO ANIMP Risposte ricevute 108 108 Engineering & Construction

Dettagli

Leonardo Bellini Presenta Se Stesso ai soci Milanin.. Pacino Cafè Milano, 22 Maggio 2006

Leonardo Bellini Presenta Se Stesso ai soci Milanin.. Pacino Cafè Milano, 22 Maggio 2006 Leonardo Bellini Presenta Se Stesso ai soci Milanin.. Pacino Cafè Milano, 22 Maggio 2006 1 .. la mia collezione incompleta di Business card Leonardo Bellini Riproduzione riservata 2 Le altre cose che ho

Dettagli

Multicanalità e Sharing Economy: partiamo dal Consumatore

Multicanalità e Sharing Economy: partiamo dal Consumatore Multicanalità e Sharing Economy: partiamo dal Consumatore Edmondo Lucchi Seminario GfK Eurisko Milano, 19 novembre 2014 GfK Eurisko Alcune riflessioni (fondate su dati empirici) Perché la Multicanalità?

Dettagli

CASE HISTORY 02: VALUTAZIONE DEL POTENZIALE DI NEO-ASSUNTI

CASE HISTORY 02: VALUTAZIONE DEL POTENZIALE DI NEO-ASSUNTI CASE HISTORY 02: VALUTAZIONE DEL POTENZIALE DI NEO-ASSUNTI Obiettivo: identificare le potenzialità di giovani assunti e assegnarli nelle aree di lavoro dall impresa con la posizione di Junior Manager.

Dettagli

Allestimenti Fiere Exhibition Stand Design & Construction

Allestimenti Fiere Exhibition Stand Design & Construction Allestimenti Fiere Exhibition Stand Design & Construction Way Out srl è un impresa d immagine e comunicazione a servizio completo dedicata alle piccole e medie industrie. Dal 1985 presenti sul mercato

Dettagli

Multichannel Analytics

Multichannel Analytics Multichannel Analytics Ottimizzare gli investimenti in comunicazione, digitale e non, per la massimizzazione delle vendite quando il customer journey si conclude off line. Multichannel Marketing TV Radio

Dettagli

Marketing avanzato per i beni e i servizi. Prof. Nicola Cobelli

Marketing avanzato per i beni e i servizi. Prof. Nicola Cobelli Marketing avanzato per i beni e i servizi Prof. Nicola Cobelli Lezione del 16 dicembre 2011 ANTICIPATA al 15 dicembre 2011 dalle ore 16.00 alle ore 19.00 Aula T.6 LA MISURAZIONE DELLA RISPOSTA DEI CLIENTI

Dettagli

Feeling good on the move. Incentivazione@Autogrill

Feeling good on the move. Incentivazione@Autogrill Feeling good on the move Incentivazione@Autogrill The world s leading provider of food & beverage services for travellers 30 Countries over1.000 Locations More than 4.500 Stores Airports Motorways Railway

Dettagli

Lezione 19. Perché i report. Distorsioni comportamentali. Il reporting. what you measure) Le distorsioni comportamentali

Lezione 19. Perché i report. Distorsioni comportamentali. Il reporting. what you measure) Le distorsioni comportamentali Lezione 19 Il reporting Perché i report 1. Orientamento dei comportamenti (You get what you measure) Le distorsioni comportamentali 2. Apprendere dagli errori Il feedback La correzione avviene solo se:

Dettagli

Trasformare dati grezzi in Informazioni strategiche. Fredi Agolli, Country Manager 12 novembre 2013

Trasformare dati grezzi in Informazioni strategiche. Fredi Agolli, Country Manager 12 novembre 2013 Trasformare dati grezzi in Informazioni strategiche Fredi Agolli, Country Manager 12 novembre 2013 Dati mobile: la spesa si fa in metro Il motore è intelligente: i sensori smart delle grandi macchine Big

Dettagli

Presentazione Generale

Presentazione Generale Presentazione Generale Milano, Maggio 2015 info@svreporting.com Servizi Se vuoi cambiare il modo di pensare di qualcuno, lascia perdere; non puoi cambiare come pensano gli altri. Dai loro uno strumento,

Dettagli

SUSTAINABLE TRENDS scenari e tendenze di sostenibilità dall impresa alle scelte del consumatore

SUSTAINABLE TRENDS scenari e tendenze di sostenibilità dall impresa alle scelte del consumatore SUSTAINABLE TRENDS scenari e tendenze di sostenibilità dall impresa alle scelte del consumatore Introduzione Negli ultimi anni le scelte di acquisto dei consumatori, sono maggiormente orientate alla ricerca

Dettagli

Luigi Zingone La comunicazione aziendale nell era digitale

Luigi Zingone La comunicazione aziendale nell era digitale A13 Luigi Zingone La comunicazione aziendale nell era digitale Copyright MMXIV ARACNE editrice S.r.l. www.aracneeditrice.it info@aracneeditrice.it via Raffaele Garofalo, 133/A B 00173 Roma (06) 93781065

Dettagli

Engagement e Addressability. Pier Luigi Curcuruto

Engagement e Addressability. Pier Luigi Curcuruto Engagement e Addressability Pier Luigi Curcuruto Big Data Scienza delle Reti 2 Costruire la fiducia dei clienti attraverso il coinvolgimento sui social media Chiesi nel 2002 ai neo inseriti nella banca

Dettagli

Il profilo degli intervistati

Il profilo degli intervistati Il profilo degli intervistati In quale classe di fatturato rientra la sua azienda? n. % Fino a 50 milioni di euro 17 20.7 Da 50 milioni di euro a 300 milioni di euro 23 28.0 Da 300 milioni di euro a 1.000

Dettagli

Le funzioni di gestione dell impresa: il marketing (2)

Le funzioni di gestione dell impresa: il marketing (2) Le funzioni di gestione dell impresa: il marketing (2) dott. Matteo Rossi La politica del prodotto Assume un ruolo centrale e prioritario nelle scelte di marketing. Appare caratterizzata da un elevato

Dettagli

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Studenti iscritti al I anno (immatricolati nell a.a. 2014-2015 / Students enrolled A. Y. 2014-2015) Piano di studi 17-27 Novembre 2014 (tramite web self-service)

Dettagli

ISO 9001:2015. Ing. Massimo Tuccoli. Genova, 27 Febbraio 2015

ISO 9001:2015. Ing. Massimo Tuccoli. Genova, 27 Febbraio 2015 ISO 9001:2015. Cosa cambia? Innovazioni e modifiche Ing. Massimo Tuccoli Genova, 27 Febbraio 2015 1 Il percorso di aggiornamento Le principali novità 2 1987 1994 2000 2008 2015 Dalla prima edizione all

Dettagli

Autovalutaizone delle competenze chiave nela formazione degli adulti Progetto VINTAGE

Autovalutaizone delle competenze chiave nela formazione degli adulti Progetto VINTAGE ONLINE TOOL FOR SELF-EVALUATION OF KEY COMPETENCES IN ADULT AGE Autovalutaizone delle competenze chiave nela formazione degli adulti Progetto VINTAGE L Aquila, 13th Marzo 2014 Laura VETTRAINO Reference:

Dettagli

Primo e ScholarRank: la differenza c è e si vede

Primo e ScholarRank: la differenza c è e si vede Primo e ScholarRank: la differenza c è e si vede Laura Salmi, Sales Account and Marketing Manager Ex Libris Italy ITALE 2012, ICTP-Trieste 30 marzo 12 1 Copyright Statement and Disclaimer All of the information

Dettagli

CiaoTech S.r.l. (Member of PNO Group)

CiaoTech S.r.l. (Member of PNO Group) CiaoTech S.r.l. (Member of PNO Group) Opportunità di finanziamento europee per la Ricerca e lo Sviluppo - The New EU Framework Programme for Research and Innovation- Horizon 2014-2020 and LIFE opportunities

Dettagli

Indagine sul futuro dei Giovani Albergatori Trentini

Indagine sul futuro dei Giovani Albergatori Trentini Indagine sul futuro dei Giovani Albergatori Trentini Risultati dell indagine 2014 Ricerca commissionata dalla Presidente Giovani Albergatori Trentini dott. Francesca Maffei a cura dell Ufficio Marketing

Dettagli

ALLEGATO 1_Focus Group Milano, 22/03/2013

ALLEGATO 1_Focus Group Milano, 22/03/2013 ALLEGATO 1_Focus Group Milano, 22/03/2013 Al fine di valutare il concept e individuare possibili aree di miglioramento, è stato effettuato un focus group. L'incontro ha visto la partecipazione di 6 persone,

Dettagli

The information contained in this document belongs to ignition consulting s.r.l. and to the recipient of the document. The information is strictly

The information contained in this document belongs to ignition consulting s.r.l. and to the recipient of the document. The information is strictly The information contained in this document belongs to ignition consulting s.r.l. and to the recipient of the document. The information is strictly linked to the oral comments which were made at its presentation,

Dettagli

ALLINEARSI: IL DRIVER PER UNA INNOVAZIONE DI SUCCESSO!

ALLINEARSI: IL DRIVER PER UNA INNOVAZIONE DI SUCCESSO! ALLINEARSI: IL DRIVER PER UNA INNOVAZIONE DI SUCCESSO! L allineamento del team esecutivo è definibile come l accordo dei membri del team in merito a: 1. Allineamento personale -consapevolezza dell impatto

Dettagli

GESTIRE LA REPUTAZIONE ONLINE PDF

GESTIRE LA REPUTAZIONE ONLINE PDF GESTIRE LA REPUTAZIONE ONLINE PDF ==> Download: GESTIRE LA REPUTAZIONE ONLINE PDF GESTIRE LA REPUTAZIONE ONLINE PDF - Are you searching for Gestire La Reputazione Online Books? Now, you will be happy that

Dettagli

www.take-your-ti me.it

www.take-your-ti me.it SERVIZI PER LO SVILUPPO PROFESSIONALE E MANAGERIALE Prendi il tuo tempo e crea il tuo www.take-your-ti me.it TAKE YOUR TIME è un marchio AMBIRE S.r.l. - Partita IVA 06272851004 - info@take-your-time.it

Dettagli

YouLove Educazione sessuale 2.0

YouLove Educazione sessuale 2.0 YouLove Educazione sessuale 2.0 IL NOSTRO TEAM Siamo quattro ragazze giovani e motivate con diverse tipologie di specializzazione, due psicologhe, una dottoressa in Servizi Sociali e una dottoressa in

Dettagli

CHI SIAMO ABOUT US. Azienda giovane fresca e dinamica ottiene immediatamente un ottimo successo conseguendo tassi di crescita a doppia cifra

CHI SIAMO ABOUT US. Azienda giovane fresca e dinamica ottiene immediatamente un ottimo successo conseguendo tassi di crescita a doppia cifra CHI SIAMO Nel 1998 nasce AGAN, societa specializzata nei servizi di logistica a disposizione di aziende che operano nel settore food del surgelato e del fresco. Azienda giovane fresca e dinamica ottiene

Dettagli

Osservatorio sui blog italiani. Il blogger italiano: un interlocutore sempre più influente

Osservatorio sui blog italiani. Il blogger italiano: un interlocutore sempre più influente Osservatorio sui blog italiani Il blogger italiano: un interlocutore sempre più influente Indice Introduzione 03 Chi ha partecipato: Moda e lifestyle su tutti 04 Come si definiscono: blogger, giornalisti,

Dettagli

Customer Satisfaction SISSA 2012

Customer Satisfaction SISSA 2012 Customer Satisfaction SISSA 2012 1 - PERIODO DI SVOLGIMENTO DELL INDAGINE 31 luglio 2012-15 settembre 2012 2 - OBIETTIVI GENERALI L obiettivo principale è stato quello di effettuare una prima indagine

Dettagli

Packaging: un mezzo di comunicazione molto potente

Packaging: un mezzo di comunicazione molto potente Packaging: un mezzo di comunicazione molto potente Studio Pro Carton Il packaging: un mezzo di comunicazione molto potente Un paragone tra 23 canali di comunicazione Summary of the PointLogic study commissioned

Dettagli

Presentazione del sostegno linguistico on line, Sonia Peressini Conferenza per la Giornata europea delle Lingue, Firenze, 25 settembre 2014

Presentazione del sostegno linguistico on line, Sonia Peressini Conferenza per la Giornata europea delle Lingue, Firenze, 25 settembre 2014 Presentazione del sostegno linguistico on line, Sonia Peressini Conferenza per la Giornata europea delle Lingue, Firenze, 25 settembre 2014 Mobilità in Erasmus+ - Sostegno Linguistico Online: Dimostrazione

Dettagli

Imprenditorialità e Innovazione per l Internazionalizzazione delle PMI

Imprenditorialità e Innovazione per l Internazionalizzazione delle PMI Corso di Alta Formazione Imprenditorialità e Innovazione per l Internazionalizzazione delle PMI Evento Finale 25 marzo 2013 -Bergamo Palazzo dei Contratti e delle Manifestazioni BERGAMO SVILUPPO AZIENDA

Dettagli

Proteggere il proprio Business con BSI.

Proteggere il proprio Business con BSI. Proteggere il proprio Business con BSI. Siamo i maggiori esperti nello standard ISO/IEC 27001, nato dalla nostra norma BS 7799: è per questo che CSA ci ha coinvolto nello sviluppo della Certificazione

Dettagli

PRESENTAZIONE N #9 OLTRE LA SCRITTURA: IL COMPORTAMENTO NELLA RETE SUI BLOG

PRESENTAZIONE N #9 OLTRE LA SCRITTURA: IL COMPORTAMENTO NELLA RETE SUI BLOG PRESENTAZIONE N #9 OLTRE LA SCRITTURA: IL COMPORTAMENTO NELLA RETE SUI BLOG 16 gennaio 2015 OLTRE LA SCRITTURA: IL COMPORTAMENTO NELLA RETE SUI BLOG Introduzione Le attività dei blogger I social influencer

Dettagli

Misurare i SOCIAL MEDIA

Misurare i SOCIAL MEDIA www.blogmeter.it Misurare i SOCIAL MEDIA Vincenzo Cosenza @vincos 1 Agenda Il panorama dei social media nel mondo e in Italia Il ROI dei Social Media Un framework per la misurazione e le tecniche di misurazione.

Dettagli

Creare Valore con il Supply Chain Management Bologna, 26 se:embre 2013. Roberto Pinto CELS Dip. di Ingegneria Università degli Studi di Bergamo

Creare Valore con il Supply Chain Management Bologna, 26 se:embre 2013. Roberto Pinto CELS Dip. di Ingegneria Università degli Studi di Bergamo Creare Valore con il Supply Chain Management Bologna, 26 se:embre 2013 Roberto Pinto CELS Dip. di Ingegneria Università degli Studi di Bergamo Caccia al logo No endorsement is granted 2 Caccia al logo

Dettagli

QUATTRO BUONE PRATICHE PER L IMPLEMENTAZIONE DI UNA TECNOLOGIA PER LA DIDATTICA DI SUCCESSO

QUATTRO BUONE PRATICHE PER L IMPLEMENTAZIONE DI UNA TECNOLOGIA PER LA DIDATTICA DI SUCCESSO QUATTRO BUONE PRATICHE PER L IMPLEMENTAZIONE DI UNA TECNOLOGIA PER LA DIDATTICA DI SUCCESSO Report globale e suggerimenti Gennaio 2013 Autore: Filigree Consulting Promosso da: SMART Technologies Executive

Dettagli

Gestire l informazione aziendale in modo strutturato e flessibile

Gestire l informazione aziendale in modo strutturato e flessibile ated Gestire l informazione aziendale in modo strutturato e flessibile Strumenti di Business Intelligence e Corporate Performance Management Conferenza ATED Manno, 20 settembre 2005 Ing. Roberto Fridel,

Dettagli

Le nuove frontiere della gestione della mobilità aziendale

Le nuove frontiere della gestione della mobilità aziendale Le nuove frontiere della gestione della mobilità aziendale Andrea Solari Direttore Corporate Vehicle Observatory di Arval Italia Company Car Drive 17 Aprile 2013 1 Il Corporate Vehicle Observatory di Arval

Dettagli

Nell'era della Business Technology: il business e la tecnologia allineati per migliorare i risultati dell'azienda

Nell'era della Business Technology: il business e la tecnologia allineati per migliorare i risultati dell'azienda Nell'era della Business Technology: il business e la tecnologia allineati per migliorare i risultati dell'azienda Giovanni Vecchio Marketing Program Manager - Hewlett Packard Italiana S.r.l. Treviso, 13

Dettagli

I giovani e il rapporto con le assicurazioni

I giovani e il rapporto con le assicurazioni I giovani e il rapporto con le assicurazioni Francesco Saita Patrizia Contaldo CAREFIN, Università Bocconi Roma, 21 ottobre 2014 Introduzione (1) I giovani hanno un mix di caratteristiche che possono rendere

Dettagli

Asset Management Bond per residenti in Italia

Asset Management Bond per residenti in Italia Asset Management Bond per residenti in Italia Agosto 2013 1 SEB Life International SEB Life International (SEB LI www.seb.ie) società irlandese interamente controllata da SEB Trygg Liv Holding AB, parte

Dettagli

Area TREND MERCATI. TITOLO Osservatorio AISM Marketing B2B in Italia 2015. Fonte Elaborazione ANES su dati AISM 2015. Anno 2015. N. Doc B-2.

Area TREND MERCATI. TITOLO Osservatorio AISM Marketing B2B in Italia 2015. Fonte Elaborazione ANES su dati AISM 2015. Anno 2015. N. Doc B-2. Osservatorio AISM Marketing B2B in Italia 2015 8 Fonte Elaborazione ANES su dati AISM 2015 2 8 Executive Summary L Osservatorio AISM censisce ogni anno le abitudini di spesa dei marketer B2B in Italia;

Dettagli

DESIGN IS OUR PASSION

DESIGN IS OUR PASSION DESIGN IS OUR PASSION Creative agency Newsletter 2014 NOVITA' WEB MANAGEMENT NEWS BUSINESS BREAKFAST Live the SITE experience with us! From September 2014 Carrara Communication has introduced to their

Dettagli

effetto evento Indagine conoscitiva sulla diffusione degli strumenti di comunicazione nelle aziende italiane Focus sull organizzazione di eventi

effetto evento Indagine conoscitiva sulla diffusione degli strumenti di comunicazione nelle aziende italiane Focus sull organizzazione di eventi effetto evento Indagine conoscitiva sulla diffusione degli strumenti di comunicazione nelle aziende italiane Focus sull organizzazione di eventi INTRODUZIONE I risultati che riportiamo nelle pagine seguenti

Dettagli

LAVORO & MATERNITÀ: DA PROBLEMA A OPPORTUNITÀ PER RIDARE COMPETITIVITÀ ALL ITALIA

LAVORO & MATERNITÀ: DA PROBLEMA A OPPORTUNITÀ PER RIDARE COMPETITIVITÀ ALL ITALIA LAVORO & MATERNITÀ: DA PROBLEMA A OPPORTUNITÀ PER RIDARE COMPETITIVITÀ ALL ITALIA indagine AstraRicerche per Manageritalia e Edwi HR - 19 maggio 2014-1 LAVORO & MATERNITÀ: DA PROBLEMA A OPPORTUNITÀ PER

Dettagli

Torno Subito Italia TSI- Food innovation: cultura del cibo e del vino per la valorizzazione e la promozione delle risorse enogastronomiche

Torno Subito Italia TSI- Food innovation: cultura del cibo e del vino per la valorizzazione e la promozione delle risorse enogastronomiche Torno Subito Italia TSI- Food innovation: cultura del cibo e del vino per la valorizzazione e la promozione delle risorse enogastronomiche Il percorso Italia-TSI Obiettivi e Finalità Struttura didattica

Dettagli

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi. MiMeC. Master in Marketing e Comunicazione

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi. MiMeC. Master in Marketing e Comunicazione MiMeC Master in Marketing e Comunicazione Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MiMeC Master in Marketing e Comunicazione Pensare in termini di mercato è una necessità per la vita delle

Dettagli

MARKETING Il marketing

MARKETING Il marketing MARKETING MARKETING MARKETING Il marketing The achievement of business goals depends on knowing the needs and wants of target market and on the ability to satisfy them more effectively than competitors.

Dettagli

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi. MiMeC. Master in Marketing e Comunicazione

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi. MiMeC. Master in Marketing e Comunicazione MiMeC Master in Marketing e Comunicazione Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MiMeC Master in Marketing e Comunicazione Pensare in termini di mercato è una necessità per la vita delle

Dettagli

E-Recruitment. XIX Master Risorse Umane e Organizzazione PW-01. Dott. Daniele Frigerio. Dott.ssa Erminia Lo Conti. Dott.

E-Recruitment. XIX Master Risorse Umane e Organizzazione PW-01. Dott. Daniele Frigerio. Dott.ssa Erminia Lo Conti. Dott. XIX Master Risorse Umane e Organizzazione PW-01 E-Recruitment Dott. Dott.ssa Erminia Dott. Dott. Dott. METODI DI RECLUTAMENTO Tradizionali Agenzie impiego e interinali Consulenti HR Pubblicità Tv e Radio

Dettagli

Eugenio Santoro. I social media come strumento di promozione della salute

Eugenio Santoro. I social media come strumento di promozione della salute Eugenio Santoro Laboratorio di Informatica Medica IRCCS - Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri I social media come strumento di promozione della salute Penetrazione di Internet e dei nuovi media

Dettagli