Circolazione stradale

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Circolazione stradale"

Transcript

1 Pianificazione Territoriale e Trasporti Servizio mministrativo Via S. Felice n ologna ttestati L. 264 art. 5 ircolazione stradale 1 on quali documenti può circolare per i primi 15 giorni un con la denuncia di smarrimento o sottrazione, con la carta di autoveicolo per il quale sono state smarrite o sottratte le circolazione, con pannello bianco riportante numeri e sigle di targhe? immatricolazione in sostituzione delle targhe originali con una ricevuta di una agenzia pratiche automobilistiche valida per 15 giorni, con una targa predisposta dal proprietario a fondo nero e scritte bianche in sostituzione della targa originale con un permesso provvisorio di circolazione rilasciato dal Dipartimento Trasporti Terrestri (ex M..T..), una targa provvisoria rilasciata dal Dipartimento Trasporti Terrestri, un'autocertificazione di smarrimento o sottrazione del proprietario 2 Gli Uffici Provinciali del D.T.T. (ex Motorizzazione) si, anche su segnalazione degli Organi di Polizia Stradale possono ordinare in qualsiasi momento la revisione di singoli veicoli? no si, su segnalazione dei funzionari della Prefettura 3 Sul libretto di una cisterna M 813 devono essere riportati i dati identificativi del proprietario devono essere riportate la data e l'esito delle verifiche triennali e sestennali devono essere elencati i percorsi autorizzati 4 L'autorizzazione alla circolazione di prova dei veicoli è utilizzabile per la circolazione di un solo veicolo per volta ed è tenuta a bordo dello stesso consente la circolazione di un certo numero di veicoli non è necessario tenerla a bordo del veicolo purchè sul veicolo stesso sia presente il titolare dell'autorizzazione medesima o suo dipendente appositamente delegato 5 Sono definiti "mezzi d'opera" tutti i veicoli eccezionali senza rimorchio i veicoli a motore isolati superiori a 33 tonnellate i veicoli a motore isolati dotati di particolare attrezzatura eccedenti i limiti di cui all'art. 62 del odice della Strada. Ma rientranti nei limiti di cui all'art. 61 del odice della Strada 6 un autoveicolo può essere immatricolato con la procedura se proviene da un Paese extra-ue con bolla doganale di importazione sta cooperante: purchè sia censito (validazione da parte dell'agenzia delle entrate più abilitazione da parte dell'ufficio della Motorizzazione ivile) se proviene da un Paese extra-ue purchè sia dotato di codice antifalsificazione se è usato e proviene da un Paese extra-ue con bolla doganale di importazione Pagina 1 di 18

2 ttestati L. 264 art. 5 ircolazione stradale 7 La carta di circolazione di un autobus adibito ad uso proprio o di un autoveicolo destinato al trasporto specifico di persone ugualmente adibito ad uso proprio è rilasciata a: enti pubblici, imprenditori e collettività per il soddisfacimento di necessità strettamente connesse con la loro attività, sulla base dell'autorizzazione rilasciata dall'ufficio Motorizzazione ivile territorialmente competente per sede o residenza della persona giuridica o fisica che richiede l'immatricolazione enti pubblici, imprenditori e collettività sulla base della licenza comunale di esericizio rilasciata dal comune territorialmente competente per sede o residenza della persona giuridica o fisica che richiede l'immatricolazione enti pubblici, imprenditori e collettività sulla base del nulla-osta emesso dalla autorità competenti ad accordare le relative concessioni 8 seguito della conferma di validità della patente di guida: il titolare riceve a casa il tagliando adesivo con la nuova data di validità del documento da applicare sul documento stesso il titolare riceve a casa una nuova patente emessa dall'ufficio entrale Operativo della Motorizzazione ivile il titolare deve richiedere il duplicato della patente di guida presso l'ufficio della Motorizzazione ivile, anche tramite uno studio di consulenza automobilistica 9 Un minibus è: un autobus guidabile con patente un autobus avente massimo 17 posti a sedere compreso il conducente destinato a trasportare esclusivamente studenti di scuola elementare e media 10 I veicoli che hanno subito modifiche alle caratteristiche sono soggetti al preventivo accertamento tecnico da parte del D.T.T. (ex costruttive o funzionali Motorizzazione) vengono controllati in occasione della prima visita di revisione possono essere immatricolati senza alcuna particolare formalità 11 La ricevuta sostitutiva di un documento di circolazione o rilasciata dall'amministrazione che ha emesso il documento originale di un documento di guida è: quando lo stesso è ritirato per ragioni d'ufficio rilasciata da amministrazione diversa da quella che ha emesso il documento originale quando lo stesso è ritirato per ragioni d'ufficio rilasciata dalle imprese di consulenza di cui alla legge , n. 264, quando il documento originale è trattenuto per gli adempimenti di competenza 12 Le prescrizioni tecniche e le modalità per la richiesta e l'esecuzione degli accertamenti riguardanti le caratteristiche costruttive e funzionali dei veicoli a motore sono stabilite dal costruttore del veicolo possono essere liberamente modificate da un'officina sono emanate dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti 13 I titolari di patente di cat +E possono ottenere la conferma di validità della patente posseduta, sottoponendosi all'accertamenton dei requisiti psicofisici ogni due anni dopo il superamento del sessantacinquesimo anno di età e comunque la guida è limitata agli autotreni ed autoarticolati aventi una massa massima autorizzata non superiore a 20 t presso la competente ommissione Medica Locale per le patenti di guida: ogni anno dopo il superamento del sessantacinquesimo anno di età e comunque la guida è limitata agli autotreni ed autoarticolati aventi una massa massima autorizzata non superiore a 20 t ogni anno dopo il superamento del sessantacinquesimo anno di età e comunque la guida è limitata agli autotreni aventi una massa massima autorizzata non superiore a 20 t 14 L'impresa di consulenza automobilistica che rilascia alla sanzione amministrativa accessoria della sospensione abusivamente la ricevuta che sostituisce l'estratto della dell'autorizzazione da due a dodici mesi carta di circolazione è soggetta al ritiro dei documenti rilasciati abusivamente alla sanzione amministrativa accessoria della revoca dell'autorizzazione, in caso di contestazione di tre violazioni nell'arco di un triennio Pagina 2 di 18

3 ttestati L. 264 art. 5 ircolazione stradale 15 Sono considerate macchine operatrici: i mezzi d'opera i mezzi sgombraneve i carrelli porta trattrici 16 Entro quanto tempo occorre presentare la denuncia di non vi è alcun termine smarrimento o furto della patente di guida? immediatamente entro quarantotto ore dal momento in cui si viene a conoscenza della mancanza del documento 17 In caso di smarrimento della targa l'intestatario della carta di circolazione effettua la denuncia entro 48 ore e: chiede una nuova immatricolazione entro i quindici giorni successivi chiede una nuova immatricolazione non prima dei quindici giorni successivi chiede una nuova immatricolazione quanto prima 18 he cos'è un autotreno? un complesso di veicoli costituti da due unità distinte, agganciate, delle quali una motrice un complesso di veicoli costituiti da un trattore e da un semirimorchio un veicolo con una speciale carrozzeria ed attrezzato permanentemente per essere adibito al trasporto e all'alloggio di sette persone al massimo, compreso il conducente 19 Le revisioni delle autovetture secondo l'art. 80 del.d.s. due anni dalla prima immatricolazione e successivamente ogni due devono essere disposte entro: quattro anni dalla prima immatricolazione e, successivamente ogni 2 anni dieci anni dalla prima immatricolazione e successivamente ogni 5 anni 20 I ciclomotori, per poter circolare, devono essere muniti di: carta di circolazione e targa identificativa del ciclomotore certificato di circolazione e targa identificativa del proprietario certificato di idoneità tecnica del ciclomotore e contrassegno identificativo del proprietario 21 La sigla.d.r. indica: la legge sul trasporto di sostanze pericolose un accordo europeo relativo ai trasporti internazionali di merci pericolose su strada un accordo internazionale che disciplina il trasporto su strada di sostanze pericolose fra Francia e Italia 22 Il titolare di patente di categoria 1 può condurre: autoveicoli non adibiti al trasporto di persone aventi una massa massima autorizzata superiore a 7500 Kg purchè abbia compiuto 21 anni di età autoveicoli non adibiti al trasporto di persone aventi una massa massima autorizzata inferiore o uguale a 7500 kg, trainanti anche un rimorchio avente massa massima autorizzata superiore a 750 kg, purchè la massa massima autorizzata della combinazione non sia superiore a 7500 kg autoveicoli non adibiti al trasporto di persone aventi una massa massima autorizzata inferiore o uguale a 7500 kg 23 Gli autobus destinati al servizio di noleggio con nel caso in cui l'autobus di linea non abbia capacità sufficiente per conducente possono essere impiegati in servizio di linea: caricare tutti i passeggeri e non necessita di alcuna autorizzazione sulla base di richiesta dell'esercente e previa autorizzazione in caso di guasto meccanico dell'autobus di linea, senza autorizzazione Pagina 3 di 18

4 ttestati L. 264 art. 5 ircolazione stradale 24 La portata di un veicolo è: il peso del veicolo scarico il peso del veicolo a pieno carico la capacità di carico di un veicolo 25 Un'autovettura: si può guidare con patente speciale è un autoveicolo per il trasporto di persone fino a un massimo di otto posti compreso il conducente non è un autoveicolo 26 Un cittadino comunitario, titolare di patente di guida rilasciata nel paese di origine: all'obbligo di convertire il proprio documento di guida entro un anno dall'acquisizione della residenza normale in Italia, quando il periodo di scadenza amministrativa dello stesso è superiore a quello previsto in Italia per la categoria di patente posseduta ha l'obbligo di fare annotare sul proprio documento di guida la nuova residenza anagrafica in Italia entro un anno dall'acquisizione della stessa non ha alcun obbligo 27 I carrelli appendice devono essere immatricolati? si si, se sono trainati da veicoli per trasporto di cose no 28 La massa limite dei veicoli a due assi in generale è di : 5 tonnellate 8 tonnellate 10 tonnellate 29 Per uso proprio di un veicolo si intende: quello conforme alla destinazione prevista dalla carta di circolazione quello attinente alle esigenze del proprietario quello eseguito previo pagamento di corrispettivo 30 Il certificato di approvazione tecnica è: rilasciato dall'ufficio provinciale del Dipartimento trasporti Terrestri (ex M..T..) o dal entro prova autoveicoli rilasciato esclusivamente dall'ufficio provinciale del Dipartimento Trasporti Terrestri (ex M..T..) rilasciato esclusivamente dal entro prova autoveicoli 31 partire dal 01/01/2008, una nuova impresa che esercitare l'attività di autotrasportatore di cose per conto terzi con le acquisisce una azienda la quale poteva esercitare l'attività stesse limitazioni di esercizio del cedente solamente con veicoli isolati di massa complessiva non superiore a 11,5 t e di portata non superiore a 7 t e/o con esercitare l'attività di autotrasportatore di cose per conto terzi senza autoveicoli per trasporto specifico calcestruzzo, rifiuti con limitazioni di esercizio e con qualsiasi tipologia di autoveicolo compattatore o liquami, può: esercitare l'attività di autotrasportatore di cose per conto terzi senza limitazioni di esercizio e con qualsiasi tipologia di autoveicolo, purchè integri il proprio parco veicolare con un autoveicolo adibito al trasporto di cose avente una massa complessiva a pieno carico non inferiore a 26 t ed una portata non inferiore a 16 t Pagina 4 di 18

5 ttestati L. 264 art. 5 ircolazione stradale 32 La carta di circolazione di una autovettura da adibire ad uso di terzi in servizio di noleggio con conducente, è rilasciata sulla base: dell'autorizzazione ad esercitare l'attività di autotrasportatore di viaggiatori su strada, rilasciata dalla Regione, ovvero dagli enti locali dalla stessa delegati, territorialmente competenti per sede legale dell'impresa della licenza comunale di esercizio rilasciata dal omune territorialmente competente per sede o residenza della persona giuridica o fisica che richiede l'immatricolazione dell'autorizzazione rilasciata dall'ufficio della Motorizzazione ivile territorialmente competente per sede o residenza della persona giuridica o fisica che richiede l'immatricolazione 33 Un veicolo per il quale la casa costruttrice ha adottato la con la dichiarazione per l'immatricolazione ove vengono riportati il procedura di "smaterializzazione della conformità" può numero di telaio, il codice di immatricolazione ed il codice essere immatricolato: antifalsificazione con il certificato di conformità in originale ove vengono riportati il numero di telaio ed il codice di immatricolazione ma non il codice antifalsificazione con il certificato di conformità riprodotto a stampa da invio ove vengono riportati il numero di telaio, il codice di immatricolazione ed il codice antifalsificazione 34 I minori di età, che abbiano compiuto 14 anni, possono superando una prova teorica di conoscenza ed un aprova pratica di conseguire la patente M: capacità di guida di un ciclomotore per documentazione, presentando l'attestato di frequenza di apposito corso organizzato dalle autoscuole senza superare alcuna prova d'esame superando una prova teorica previa presentazione dell'attestato di frequenza di specifico corso organizzato dalle istituzioni scolastiche 35 Qual è l'ufficio provinciale del Dipartimento Trasporti Terrestri (ex M..T..) al quale rivolgersi per la verifica e l'aggiornamento dei dati tecnici di un veicolo a cui è stato modificato l'impianto di alimentazione? quello competente per targa del veicolo quello competente in base alla sede della ditta che ha proceduto alla modifica quello competente in base alla residenza del proprietario del veicolo 36 L'autorizzazione alla circolazione di prova è rilasciata: dall'ufficio provinciale del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti dall'ufficio del entro prova autoveicoli dal comando del orpo di Polizia Municipale 37 Per la circolazione un autoveicolo può essere: immatricolato e munito di carta di circolazione provvisoria immatricolato e privo di carta di circolazione non immatricolato purchè munito di carta di circolazione definitiva 38 La carta di circolazione provvisoria viene rilasciata: quando la carta di circolazione definitiva non può essere rilasciata contestualmente al rilascio della targa per condurre un veicolo alla dogana quando viene richiesta la formalità del trasferimento di proprietà 39 Quale tipo di P (certificato di abilitazione professionale) nessun tipo di P si può conseguire prima di aver compiuto 21 anni? K K Pagina 5 di 18

6 ttestati L. 264 art. 5 ircolazione stradale 40 Il certificato di origine di un veicolo sottoposto a visita e deve essere redatto su modello approvato dal Ministero delle prova: infrastrutture e Trasporti può essere sottoscritto da qualsiasi dipendente della ditta costruttrice non è necessario che sia completato con il timbro e la firma del funzionario del Dipartimento Trasporti Terrestri (ex M..T..) che ha proceduto alla visita e prova 41 hi adibisce un veicolo in circolazione di prova ad uso alla sola sanzione amministrativa del pagamento di una somma di diverso per un numero di volte superiore a tre è soggetto: denaro al pagamento di una somma di denaro e alla confisca del veicolo al pagamento di una somma di denaro, alla confisca del veicolo e all'arresto 42 Qual è il fine della revisione dei veicoli? accertare che sussistano in essi le condizioni di sicurezza per la circolazione e di silenziosità e che i veicoli stessi non producano emanazioni inquinanti superiori ai limiti prescritti controllare l'efficienza di frenatura, i pneumatici, il montaggio e l'omologazione delle cinture di sicurezza accertare il pagamento della tassa di possesso, dei diritti della Direzione generale del Dipartimento Trasporti Terrestri e rilasciare il bollino blu 43 Il certificato d'origine è: rilasciato dal costruttore del veicolo rilasciato dal competente ufficio del Dipartimento trasporti Terrestri (ex MT) che effettua l' accertamento dei requisiti di idoneità alla circolazione un documento fiscale 44 Un conducente che abbia conseguito la patente di guida di categoria da meno di tre anni, qualora durante la non è soggetto ad alcuna sanzione perché il tasso alcolemico non supera il valore di 0,5 g/l guida venga accertato un tasso alcolemico superiore a zero e non superiore a 0,5: è soggetto ad una sanzione amministrativa pecuniaria, alla sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente di guida ed alla decurtazione di 5 punti sulla patente di guida è soggetto ad una sanzione amministrativa pecuniaria ed alla decurtazione di 5 punti sulla patente di guida 45 I veicoli appartenenti alla categoria internazionale N sono: veicoli destinati al trasporto di merci rimorchi motoveicoli 46 Indicare almeno tre esempi di veicoli adibiti ad uso di terzi autovettura per locazione senza conducente, autobus in servizio di noleggio con conducente, autocarro in servizio di trasporto di cose per conto terzi autoambulanza, autovettura per servizio da piazza, autocarro autovettura acquisita con contratto "leasing", autobetoniera, autobus per orchestra Pagina 6 di 18

7 ttestati L. 264 art. 5 ircolazione stradale 47 partire dal 7/4/2012, una nuova impresa che acquisisce l'intero parco veicolare di una azienda la quale poteva esercitare l'attività di autotrasportatore di cose per conto terzi senza limitazioni di esercizio, può: esecitare l'attività di autotrasportatore di cose per conto terzi senza limitazioni di esercizio purchè l'intero parco veicolare acquisito sia composto di autoveicoli di categoria non inferiore ad Euro 5 e purchè l'impresa cedente cessi l'attività esecitare l'attività di autotrasportatore di cose per conto terzi senza limitazioni di esercizio e con qualsiasi tipologia di autoveicolo a condizione che acquisisca anche l'azienda cedente esercitare l'attività di autotrasportatore di cose per conto terzi esclusivamente con autoveicoli isolati di massa complessiva non superiore a 11,5 t e di portata non superiore a 7 t, per i primi cinque anni e poi senza limitazioni di esercizio e con qualsiasi tipologia di autoveicolo, purchè l'impresa cedente cessi l'attività 48 La carta di circolazione di un autobus da adibire ad uso di terzi in servizio pubblico di linea nell'ambito del trasporto pubblico locale, è rilasciata sulla base: del nulla-osta emesso dalle utorità competenti nel cui territorio si svolge il servizio della dichiarazione di inizio attività che l'impresa presenta alla Provincia nel cui territorio ha inizio il servizio di linea dell'autorizzazione rilasciata dall'ufficio della Motorizzazione ivile territorialmente competente per sede o residenza della persona giuridica o fisica che richiede l'immatricolazione 49 Nella disciplina della patente a punti, nel caso venga commessa una violazione che determini una decurtazione se il pagamento della sanzione avviene immediatamente nelle mani dell'agente accertatore, non viene applicata la decurtazione dei punti se viene effettuato il pagamento in misura ridotta entro 60 gg, anche la decurtazione dei punti viene ridotta secondo tabella annessa al ds i punti sono stabiliti in misura fissa e non sono modificabili 50 Il fondo delle targhe di immatricolazione è: azzurro per le macchine agricole giallo per le macchine operatrici nero per autoveicoli e motoveicoli 51 partire dal 7/4/2012, le nuove imprese che hanno dimostrato il possesso dei tre requisiti per l'accesso alla professione, conseguendo l'iscrizione all'lbo degli autotrasportatori e che intendono esercitare l'attività di trasporto di cose per conto di terzi senza limitazioni di esercizio, devono: acquisire in disponibilità (proprietà, leasing, usufrutto, ecc.) ed immatricolare almeno un autoveicolo nuovo di categoria N3, con carrozzeria cassone o furgone, classe di inquinamento non inferiore a Euro 5, avente una massa massima autorizzata per la circolazione non inferiore a 26 t per il veicolo isolato e non inferiore a 44 t per il complesso acquisire un'azienda, iscritta nel registro delle imprese da almeno 5 anni, che cessa l'attività e che poteva esercitare solo con autoveicoli isolati di massa complessiva non superiore a 11,5 t e di portata non superiore a 7 t, purchè ne acquisisca l'intero parco veicolare e che detto parco veicolare sia costituito interamente da veicoli Euro 3 e successivi acquisire in disponibilità (proprietà, leasing, usufrutto, ecc.) ed immatricolare autoveicoli o complessi veicolari per il trasporto di cose, almeno Euro 5, per una massa complessiva totale non inferiore a 80 t 52 L'autorizzazione per la circolazione di prova: ha validità annuale ha validità biennale ha validità indeterminata 53 Per il conseguimento, la conferma di validità o la revisione 14 decimi complessivi con non meno di 5 decimi per l'occhio che vede della patente di guida delle categorie, D, +E e D+E meno occorre possedere una acutezza visiva non inferiore a: 8 decimi nell'occhio più valido e 4 decimi nell'occhio meno valido 8 decimi complessivi con non meno di 2 decimi per l'occhio che vede meno Pagina 7 di 18

8 ttestati L. 264 art. 5 ircolazione stradale 54 I ciclomotori, per poter circolare, devono essere muniti di : carta di circolazione e contrassegno identificativo del ciclomotore certificato di circolazione e targa identificativa del proprietario qualunque sia la data di prima immissione in libera circolazione certificato di idoneità tecnica del ciclomotore e contrassegno identificativo del proprietario solo se il ciclomotore è stato immesso in libera circolazione prima del 14/7/ Il certificato di approvazione tecnica: sostituisce il certificato di origine del costruttore sostituisce la dichiarazione di conformità può accompagnare sia il certificato d'origine, sia la dichiarazione di conformità 56 L'aggiornamento della carta di circolazione si ha: quando vengono modificate le caratteristiche costruttive del veicolo quando la carta di circolazione è deteriorata quando il veicolo viene immatricolato nuovamente 57 L'accordo.T.P. è un ccordo internazionale che regola il trasporto di derrate deteriorabili un ccordo internazionale che regola il trasporto delle merci pericolose un ccordo internazionale che regola il trasporto di persone 58 La categoria dei motocarri esiste solo per: il trasporto di persone il trasporto di cose i trasporti specifici o ad uso speciale 59 Il codice comunitario 95 di cui alla direttiva 2006/126/E posto nel campo 12 della patente di guida: se riportato in corrispondenza della patente di cat. ovvero D, significa che il titolare della patente è in possesso anche della Q di tipo ovvero di tipo D e la data indicata a fianco del codice 95 indica la scadenza della Q stessa se riportato in corrispondenza della patente di cat ovvero, siginfica che il titolare della patente non può guidare in autostrada fino alla data indicata a fianco del codice stesso se riportato in corrispondenza della patente di cat, significa che il titolare della patente può condurre autoveicoli dotati di cambio meccanico solo dopo la data indicata a fianco del codice stesso 60 L'autorizzazione per le esercitazioni di guida consente, entro sei mesi dal rilascio, di sostenere una sola prova di controllo delle cognizioni ed una sola prova di verifica delle capacità e dei comportamenti è valida sei mesi ed, in tale periodo, è consentito ripetere per una sola volta una delle due prove, o quella teorica o quella pratica consente, entro sei mesi dal rilascio, di ripetere la prova pratica per una sola volta 61 La carta provvisoria di circolazione: ha durata massima di 30 giorni ha durata massima di 90 giorni ha durata illimitata 62 Indicare le dimensioni massime legali di un autocarro il lunghezza 12 m - altezza 4 m - larghezza 2,50 m superamento delle quali comporterebbe la classifica di veicolo eccezionale lunghezza 10 m - altezza 4,30 m - larghezza 2,50 m lunghezza 12 m - altezza 4 m - larghezza 2,55 m Pagina 8 di 18

9 ttestati L. 264 art. 5 ircolazione stradale 63 Indicare il termine temporale per la conversione delle sei mesi dal rilascio del permesso di soggiorno del titolare della patente patenti rilasciate da Stati esteri non appartenenti estera all'unione Europea non esiste termine temporale un anno dall'acquisizione della residenza in Italia 64 La massa massa massima autorizzata per la circolazione 44 tonnellate di un autoarticolato a cinque o più assi non può superare: 40 tonnellate 38 tonnellate 65 Per quali veicoli omologati è previsto l'accertamento dei per tutti requisiti di idoneità alla circolazione prima di essere ammessi alla circolazione? per quelli destinati al trasporto di persone per quelli destinati al trasporto di persone da adibire a noleggio con conducente, a taxi, a servizi di linea 66 La carta di qualificazione del conducente può essere per documentazione ai residenti in Italia e titolari, alla data del rilasciata: 09/09/2008 di patente D e KP D per documentazione ai residenti in Italia e titolari, alla data del 09/09/2009 di patente e KP ai residenti in Italia, titolari di patente D ovvero, che abbiano frequentato apposito corso di formazione e sostenuto con esito positivo il relativo esame finale 67 I titolari di patente di categoria che abbiano superato 80 sottoponendosi ad accertamento dei requisiti psicofisici presso la anni di età, possono ottenere la conferma di validità della ommissione Medica Locale per le patenti di guida di cui all'art. 119, patente posseduta: comma 4, del codice della strada, ogni 2 anni sottoponendosi ad accertamento dei requisiti psicofisici presso uno dei medici di cui all'art. 119, comma 2, del codice della strada, ogni 2 anni sottoponendosi ad accertamento dei requisiti psicofisici presso uno dei medici di cui all'art. 119, comma 2, del codice della strada, ogni 3 anni 68 I veicoli della categoria M3 sono anche veicoli destinati al trasporto merci sono gli autobus sono solo le autovetture 69 L'omologazione: può essere rilasciata anche per i veicoli costruiti in esemplare unico può essere rilasciata per veicoli costruiti in serie non può essere rilasciata per singoli dispositivi 70 Un semirimorchio è : un veicolo rimorchiato a due assi un veicolo rimorchiato a due assi ravvicinati e timone rigido un veicolo costruito in modo che una parte notevole del suo peso gravi sul'unità motrice 71 I veicoli appartenenti alla categoria internazionale M sono: motoveicoli veicoli a motore destinati al trasporto di cose veicoli a motore destinati al trasporto di persone Pagina 9 di 18

10 ttestati L. 264 art. 5 ircolazione stradale 72 In quale dei seguenti casi si deve procedere alla punzonatura d'ufficio del numero di telaio? quando il veicolo viene reimmatricolato quando il veicolo è di importazione parallela ed il numero di caratteri alfanumerici non è conforme alle norme comunitarie quando il numero di telaio sia contraffatto, alterato, manchi o sia illeggibile 73 La massa limite di un autocarro a due assi isolato e 18 tonnellate munito di pneumatici è di: 25 tonnellate 32 tonnellate 74 I mezzi frigoriferi sono: quelli muniti di gruppo frigorifero quelli isolati termicamente per non fare entrare il caldo quelli isolati termicamente e muniti di apparato frigorifero 75 L'autorizzazione per le esercitazioni di guida consente all'aspirante di esercitarsi su veicoli delle categorie per le quali è stata richiesta la patente o l'estensione di validità della medesima è un documento necessario ai soli fini di presentazione alle prove d'esame per conseguire l'idoneità tecnica deve essere stata rilasciata da almeno due mesi affinchè l'aspirante possa sostenere le prove d'esame per l'idoneità tecnica 76 La larghezza massima di 2,6 metri è ammessa per: veicoli per il trasporto di vetture veicoli frigoriferi dotati di attestazione TP tutti i veicoli frigoriferi con o senza attestazione TP 77 Elencare almeno quattro autoveicoli per uso speciale trattrici stradali, autospazzaneve, autoambulanza, autopompa per calcestruzzo autospazzatrici, betoniere, autocisterne per combustibili liquidi, autoveicoli gru autoveicoli con furgoni isotermici per derrate alimentari, autoveicoli per trasporto rifiuti solidi urbani, macchine sgombraneve, autoveicoli d'epoca 78 La contestazione di una violazione dalla quale deriva la quando sia avvenuto il pagamento della sanzione amministrativa decurtazione di punti dalla patente si intende "definita" pecuniaria o siano conclusi i procedimenti dei ricorsi amministrativi e guirisdizionali ammessi o siano decorsi i termini per la loro proposizione al momento stesso dell'emissione del verbale di contestazione quando l'organo che ha accertato la violazione ne dà comunicazione all'nagrafe Nazionale degli abilitati alla guida 79 La licenza per l'esercizio del servizio di taxi è rilasciata: dal Dipartimento Trasporti Terrestri (ex M..T..) dalla Provincia dal omune 80 Il codice comunitario 95 riportato nel campo 12 del documento di guida in corrispondenza della data di scadenza di validità della patente di categoria D significa: che il titolare è in possesso della carta di qualificazione del conducente di tipo D che il titolare può condurre solo autobus dotati di cambio automatico, con l'esclusione di quelli dotati di cambio manuale che il titolare può condurre autobus aventi più di 16 posti, escluso il conducente, solo dopo aver compiuto 24 anni di età Pagina 10 di 18

11 ttestati L. 264 art. 5 ircolazione stradale 81 La massa massima autorizzata per la circolazione di un 40 tonnellate autoarticolato a quattro assi non può superare: 38 tonnellate 24 tonnellate 82 Un veicolo viene definito eccezionale se, nella propria supera i limiti di cui agli artt. 61 e 62 del odice della Strada configurazione di marcia: supera i limiti di velocità di cui all'art. 142 del odice della Strada risulta costruito in esemplare unico 83 Un veicolo può trainare più di un rimorchio solo un rimorchio un veicolo che non sia considerato rimorchio 84 L'uso di veicoli in conto di terzi si ha: quando viene impiegato nell'interesse di un soggetto diverso dall'intestatario della carta di circolazione dietro corrispettivo quando viene impiegato per il trasporto, a scopo di vendita, di merce prodotta o trasformata dall'intestatario della carta di circolazione quando il veicolo viene impiegato per uso scuola guida 85 Una domanda di immatricolazione da chi può essere presentata agli sportelli dell'ufficio provinciale del Dipartimento Trasporti Terrestri (ex M..T..)? da tutti dall'intestatario della pratica o da una agenzia di pratiche auto o da persona delegata dallo stesso intestatario da un familiare dell'interessato 86 Per i titolari di patente italiana, il duplicato della carta di deve essere richiesto ogni volta che il documento sia smarrito, sottratto, qualificazione del conducente: distrutto o deteriorato deve essere richiesto ogni volta che si presenti istanza di duplicato della patente di guida non deve essere più richiesto poiché, in sua vece, deve essere presentata istanza di duplicato della patente di guida sulla quale, negli appositi campi, verranno riportati il codice comunitario 95 e la scadenza della Q 87 hi rilascia il permesso provvisorio di guida di cui all'art. la ommissione Medica Locale per il rinnovo delle patenti di guida, alla 59 del decreto legislativo 29/07/2010 n. 120? conclusione della visita medica solo se l'esito è positivo l'ufficio Motorizzazione ivile su richiesta dell'interessato presentando la ricevuta di prenotazione della visita medica lo studio di consulenza automobilistica all'atto della prenotazione della visita medica 88 Indicare la massa complessiva a pieno carico di un 20 t, 33 t, 40 t "mezzo d'opera" isolato a due, tre e quattro assi 22 t, 32 t, 44 t 18 t, 25 t, 32 t 89 In quali casi deve essere richiesto il foglio di via per un veicolo e quanto può essere la sua massima durata? per prove tecniche di veicoli usati, un anno per recarsi ai transiti di confine con veicoli nuovi o usati e per i quali non è stata pagata la tassa di circolazione, 60 giorni, muniti di targa provvisoria per recarsi alle revisioni periodiche qualora la revisione è già scaduta e purchè sia stata pagata la tassa di circolazione, un giorno, quello di effettuazione della revisione Pagina 11 di 18

12 ttestati L. 264 art. 5 ircolazione stradale 90 Un autocarro può essere utilizzato per il trasporto di persone: eccezionalmente, a discrezione del proprietario in via eccezionale e temporanea, previa autorizzazione del competente Ufficio Motorizzazione ivile rilasciata sulla base del nulla-osta del Prefetto in via eccezionale e temporanea, per esigenze turistiche 91 Quali documenti servono per la conferma di validità della domanda in bollo su modulo del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti patente di guida? certificato medico domanda alla Prefettura 92 La patente di categoria D può essere conseguita: dopo aver superato 18 anni di età purchè il titolare consegua contemporaneamente anche la carta di qualificazione del personale di tipo D dopo aver superato 21 anni di età, senza la necessità che il titolare consegua contemporaneamente anche la carta di qualificazione del personale ditipo D dopo aver superato 24 anni di età, senza la necessità che il titolare consegua contemporaneamente anche la carta di qualificazione del personale di tipo D 93 La guida in stato di ebbrezza di un autobus o di un veicolo di massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 t, qualora sia stato accertato un tasso alcolemico superiore a 1,5 g/l, è punita con: l'arresto, un' ammenda, la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente di guida ed il fermo amministrativo del veicolo, salvo che il veicolo stesso non appartenga a persona estranea al reato l'arresto, un' ammenda, la sanzione amministrativa accessoria della revoca della patente di guida e la confisca del veicolo, salvo che il veicolo stesso non appartenga a persona estranea al reato un'ammenda, la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente di guida e la decurtazione di 10 punti dall'nagrafe Nazionale dei onducenti 94 osa deve contenere il certificato di approvazione di un l'attestazione che il veicolo è stato costruito secondo le norme del codice veicolo? della strada e le direttive comunitarie tutti i dati necessari per la compilazione della parte tecnica della carta di circolazione del veicolo a cui si riferisce la dichiarazione che il veicolo è conforme al tipo omologato 95 La carta di circolazione di un autobus da adibire ad uso di terzi in servizio pubblico di linea interregionale di competenza statale, è rilasciata sulla base: dell'autorizzazione rilasciata dal Dipartimento dei Trasporti Terrestri della dichiarazione di inizio attività che l'impresa presenta alla Provincia nel cui territorio ha inizio il servizio di linea della concessione rilasciata dall'ufficio della Motorizzazione ivile territorialmente competente per sede o residenza della persona giuridica o fisica che richiede l'immatricolazione 96 La perdita totale del punteggio attribuito alla patente partecipare necessariamente entro due settimane consecutive ai corsi di comporta per il titolare.. aggiornamento organizzati allo scopo di riacquistare i punti persi sottoporsi all'esame di idoneità tecnica entro 30 giorni dalla notifica del provvedimento di revisione non commettere per due anni la stessa violazione che ha causato la decurtazione per vedersi riattribuire i punti persi Pagina 12 di 18

13 ttestati L. 264 art. 5 ircolazione stradale 97 Un cassone scarrabile che trasporta rifiuti classificati pericolosi ai sensi dell'dr, deve essere sottoposto a revisione: ogni anno, insieme all'autoveicolo sul quale è stata effettuata la visita e prova all'atto della prima immissione in circolazione e l'esito della revisione viene riportato sulla carta di circolazione dello stesso autoveicolo ogni tre anni e l'esito della revisione deve essere riportato sul certificato integrativo di cui è dotato e che è stato rilasciato dall'ufficio della Motorizzazione civile all'atto della prima immissione in circolazione mai, perché essendo solo una carrozzeria che può essere montata su più autoveicoli, dopo la prima visita e prova per l'immissione in circolazione, non necessita di alcuna revisione 98 Gli autocarri con massa complessiva superiore a 3,5 ogni due anni tonnellate devono essere sottoposti a revisione: ogni quattro anni ogni anno 99 Un veicolo è considerato autoveicolo quando: è munito di motore è munito di motore o è a trazione animale è munito di motore ed ha almeno quattro ruote (esclusi i motoveicoli) 100 Indicare almeno cinque caratteristiche costruttive e funzionali dei veicoli a motore e loro rimorchi la cui modifica comporta la visita e la prova del veicolo interessato tara, massa rimorchiabile, carreggiata, serbatoi carburante, pneumatici massa complessiva, riscaldamento abitacolo, paraspruzzi, sistemi di ritenuta bambini, tachimetro portata, portabagagli, segnale mobile polifunzionale di soccorso, contachilometri, specchi retrovisori 101 I requisiti fisici e psichici per la revisione e la conferma di uguali a quelli previsti per il primo rilascio validità della patente sono: meno severi di quelli previsti per il primo rilascio non sono previsti requisiti fisici e psichici 102 Il titolare della carta di qualificazione del conducente di automaticamente con la conferma di validità della patente di guida, tipo o di tipo D, può ottenere il rinnovo della stessa: sottoponendosi ad accertamento del possesso dei prescritti requisiti psicofisici frequentando apposito corso di formazione periodica frequentando apposito corso di formazione periodica e sostenendo con esito positivo la verifica di apprendimento presso l'ufficio della Motorizzazione ivile 103 Per il conseguimento, la conferma di validità o la revisione 7 decimi complessivi con non meno di 2 decimi per l'occhio che vede della patente di guida delle categorie, e +E occorre meno possedere un'acutezza visiva non inferiore a: 9 decimi nell'occhio superstite, per i monocoli 8 decimi complessivi con non meno di 2 decimi per l'occhio che vede meno 104 La carta di circolazione di un autobus da adibire ad uso di terzi in servizio di noleggio con conducente, è rilasciata sulla base: dell'autorizzazione ad esercitare l'attività di autotrasportatore di viaggiatori su strada, rilasciata dalla Regione, ovvero dagli enti locali dalla stessa delegati, territorialmente competenti per sede legale dell'impresa della licenza comunale di esercizio rilasciata dal omune territorialmente competente per sede o residenza della persona giuridica o fisica che richiede l'immatricolazione dell'autorizzazione rilasciata dall'ufficio della Motorizzazione ivile territorialmente competente per sede o residenza della persona giuridica o fisica che richiede l'immatricolazione Pagina 13 di 18

14 ttestati L. 264 art. 5 ircolazione stradale 105 La massa massima autorizzata per la circolazione di un il peso del veicolo a pieno carico (tara+ portata) veicolo è: il peso del veicolo scarico il peso del veicolo a pieno carico meno la tara 106 L'accertamento dei requisiti psico-fisici per il rilascio della da medici del Dipartimento Trasporti Terrestri (ex M..T..) patente è eseguito: da medici delle Unità Sanitarie Locali non può essere eseguito da medici della Polizia di Stato 107 Per i veicoli ed i trasporti eccezionali esistono i seguenti temporanee, multiple tipi di autorizzazione: permanenti, singole periodiche, multiple. Singole 108 La lunghezza limite degli autosnodati adibiti a servizio di 15,60 metri linea per il trasporto di persone destinati a percorrere itinerari prestabiliti è di: 18 metri 18,75 metri 109 Una impresa che intende esercitare l'attività di all'lbo nazionale degli autotrasportatori, istituito presso ogni Provincia, autotrasportatore di persone su strada, deve dimostrando il possesso dei requisiti professionali, finanziari e preventivamente iscriversi: dell'onorabilità all'elenco delle imprese che svolgono il servizio di trasporto persone, istituito presso la amera di ommercio dimostrando il possesso dei requisiti finanziari al Registro elettronico nazionale degli autotrasportatori, istituito presso il Dipartimento dei Trasporti Terrestri dimostrando il possesso dei requisiti professionali, finanziari e dell'onorabilità, nonché il possesso del requisito relativo allo stabilimento 110 L'uso di terzi: avviene senza il pagamento di corrispettivo comprende il servizio di linea per il trasporto di persone avviene nell'interesse dell'intestatario della carta di circolazione 111 Per l'apertura di un'autoscuola occorre l'autorizzazione rilasciata dalla Provincia in capo a chi risulti di buona condotta, sia in possesso di adeguata capacità finanziaria e di abilitazione quale insegnante di autoscuola Una segnalazione certificata di inizio attività (SI) di cui alla legge 123/2010 l'autorizzazione rilasciata dagli Uffici della Motorizzazione ivile previa verifica della limitazione numerica in relazione alla popolazione 112 L'altezza limite degli autobus di linea urbani e suburbani è 3,80 metri di: 4 metri 4,30 metri 113 In caso di smarrimento della carta di circolazione denunciare lo smarrimento al più presto possibile l'intestatario deve: denunciare lo smarrimento della carta entro 48 ore agli organi di Polizia chiedere il duplicato della carta il più presto possibile direttamente all'ufficio competente del Ministero dei Trasporti Pagina 14 di 18

15 ttestati L. 264 art. 5 ircolazione stradale 114 La tara di un veicolo è: il peso del veicolo carico il peso del veicolo scarico completamente il peso del veicolo in ordine di marcia compreso il peso medio del conducente 115 E' necessario procedere a visita e prova presso un Ufficio provinciale del Dipartimento Trasporti Terrestri (ex M..T..) quando vengono sostituiti i pneumatici con altri di tipo diverso? si, in ogni caso soltanto se le caratteristiche tecniche dei nuovi pneumatici non sono già riportate sulla carta di circolazione del veicolo soltanto se i nuovi pneumatici sono di tipo antineve 116 Un autotreno: è composto da trattore e semirimorchio può essere guidato con patente di categoria DE può raggiungere la lunghezza di 18,75 metri 117 Quali documenti occorrono per punzonare d'ufficio il numero di telaio di una autovettura usata a cui è stata sostiuita la scocca originale con altra nuova? carta di circolazione, fattura originale del rivenditore della scocca nuova, parte della scocca su cui è impresso il numero di telaio originale, dichiarazione, con firma autenticata del carrozziere che ha provveduto alla sostituzione, dei lavori eseguiti carta di circolazione, certificato d'origine, denuncia agli organi di polizia carta di circolazione, estratto cronologico del P.R.., dichiarazione del demolitore di rottamazione della scocca sostituita 118 he cos'è l'omologazione dei veicoli? l'atto in base al quale un tipo di veicolo prodotto in serie, a seguito di accertamenti tecnici effettuati su prototipi, è riconosciuto conforme alle prescrizioni tecniche previste dalla legge l'atto in base al quale, a seconda del suo stato di completamento, un tipo di veicolo è giudicato conforme alle prescrizioni di legge un'operazione tecnico-amministrativa definita anche collaudo in unico esemplare 119 Un autoveicolo per trasporto specifico di persone in particolari condizioni, può essere immatricolato: ad uso di terzi, in servizio di noleggio con conducente ad uso prorpio a nome di soggetti portatori di handicap di tipo motorio o a nome di coloro di cui tali soggetti sono fiscalmente a carico ad uso di terzi in servizio pubblico di piazza 120 Un autoveicolo per trasporto specifico di persone in particolari condizioni, può essere immatricolato: ad uso proprio, sempre ad uso proprio solo a nome di enti, collettività o imprenditori per il soddisfacimento delle loro necessità ad uso di terzi in locazione senza conducente 121 Se il P.R.. accerta che il proprietario di un veicolo non è modifica l'intestazione sulla carta di circolazione, iscrive il veicolo e quello indicato sulla carta di circolazione esibita al P.R.. comunica all'ufficio provinciale del Dipartimento Trasporti Terrestri (ex stesso per la sua iscrizione negli appositi registri. M..T..) la modifica trasmette la carta di circolazione all'ufficio provinciale Dipartimento trasporti Terrestri che l'ha emessa e non procede all'iscrizione nei registri annulla la carta di circolazione e ritira le targhe 122 Nell'istituto della patente a punti cosa avviene nel caso di perdita totale del punteggio? la patente di guida viene sospesa dal Prefetto il titolare della patente deve sottoporsi alla revisione della patente stessa per verificare il permanere dell'idoneità tecnica il titolare della patente deve frequentare un corso di aggiornamento presso un'autoscuola per poter recuperare 6 punti Pagina 15 di 18

16 ttestati L. 264 art. 5 ircolazione stradale 123 os'è un ciclomotore? è un autoveicolo a due o tre ruote, con motore di cilindrata non superiore a 50cm3, con potenza massima non superiore a 1Kw, capace di sviluppare una velocità fino a 40 Km/h è un veicolo a motore a due o tre ruote avente le seguenti caratteristiche: motore di cilindrata non superiore a 50cm3, se termico; capacità di sviluppare su strada orizzontale una velocità fino a 45 Km/h è un motoveicolo a motore a due, o tre, o quattro ruote, destinato al trasporto di non più di due persone compreso il conducente, con motore di cilindrata non superiore a 50 cm3, capace di sviluppare una velocità fino a 50 Km/h 124 L'uso di terzi: comprende la locazione senza conducente non comprende il servizio di noleggio con conducente non comprende il servizio di piazza 125 I veicoli ad uso speciale non possono trasportare persone in nessun caso devono essere muniti permanentemente di particolari attrezzature riconosciute idonee per l'uso speciale possono essere adibiti a trasporto di qualsiasi merce 126 E' considerato trasporto in condizioni di eccezionalità: ogni trasporto in cui il carico sporge posteriormente meno di tre decimi della lunghezza del veicolo il trasporto in cui il carico indivisibile è sporgente anteriormente il trasporto di autovetture 127 Gli autocarri: sono autoveicoli destinati al trasporto di cose e delle persone addetto all'uso o al trasporto delle cose stesse possono essere solo autoveicoli con massa superiore a 3,5 tonnellate sono guidabili con patente di categoria In caso di smarrimento della patente di guida l'organo di Polizia rilascia un permesso della durata di 60 giorni rilascia un permesso per la durata di 90 giorni ovvero sino al ricevimento del duplicato rilascia unicamente la denuncia 130 E' consentita la circolazione di un'autovettura se la revisione è già scaduta, ma è già stata prenotata ufficialmente la revisione, in data anteriore alla scadenza, per una data successiva alla scadenza stessa? si no solo per trenta giorni con il permesso di uno studio di consulenza automobilistica 131 La perdita totale del punteggio attribuito alla patente di l'obbligo di partecipare ad un corso di recupero punti entro 30 giorni guida comporta per il titolare dall'azzeramento del punteggio sottoporsi all'esame di idoneità tecnica entro 30 giorni dalla notifica del provvedimento non commettere per due anni la stessa violazione che ha causato la decurtazione per vedersi riattribuire i punti persi Pagina 16 di 18

17 ttestati L. 264 art. 5 ircolazione stradale 132 La ommissione medica locale che verifica il possesso è composta da medici e da tecnici del Dipartimento Trasporti Terrestri dei requisiti psichici e fisici per il conseguimento o il (ex M..T..) e opera a livello provinciale mantenimento della patente: ha competenza comunale ha competenza regionale 133 L'autorizzazione per le esercitazioni di guida: viene rilasciata all'atto della presentazione della domanda di conseguimento della patente di guida e vale sei mesi viene rilasciata solo dopo che il candidato ha superato la prova teorica e vale sei mesi viene rilasciata solo dopo che il candidato ha superato la prova teorica e vale fino al conseguimento della patente di guida 134 Quali documenti, tra l'altro, è necessario avere a bordo di certificato di conformità, certificato e contrassegno di assicurazione un autoveicolo di m.c. > 6 t. adibito al trasporto merci c.t.? documento comprovante la dipendenza con il vettore certificato di approvazione.d.r. e carta di circolazione 135 In caso di smarrimento o sottrazione dell'autorizzazione il titolare della stessa richiede un duplicato all'ufficio provinciale del alla circolazione di prova dei veicoli Ministero delle Infrastrutture e Trasporti il titolare della stessa ne fa denuncia prima possibile agli organi di Polizia il titolare della stessa ne fa denuncia entro 48 ore agli organi di Polizia, che ne rilasciano ricevuta, e provvede alla distruzione della relativa targa 136 Il foglio di via: autorizza a percorrere qualunque itinerario ha validità limitata nel tempo non può contenere prescrizioni tecniche 137 Per condurre un ciclomotore occorre avere compiuto 14 il certificato di idoneità alla guida dei ciclomotori (IG), rilasciato dal anni di età ed avere ottenuto: competente ufficio del Dipartimento dei Trasporti Terrestri la patente di categoria M, rilasciata dal competente ufficio del Dipartimento dei Trasporti Terrestri un attestato di frequenza a specifico corso di formazione, rilasciato da una autoscuola o da un istituto scolastico secondario di primo o secondo grado, pubblico o parificato 138 I veicoli appartenenti alla categoria internazionale O sono: veicoli destinati al trasporto di persone autoveicoli rimorchi 139 Gli autosnodati possono effettuare: solo trasporti di persone qualsiasi tipo di trasporto solo trasporti di cose 140 L'asse di un veicolo è: un organo meccanico che collega le ruote anteriori alle ruote posteriori un organo meccanico che collega ciascuna ruota sinistra a ciascuna ruota destra un organo meccanico che collega il motore alla frizione Pagina 17 di 18

18 ttestati L. 264 art. 5 ircolazione stradale 141 I trasporti eccezionali sono autorizzati : dal Dipartimento Trasporti Terrestri (ex M..T..) dalla Polizia Stradale dall'ente proprietario o concessionario della strada Pagina 18 di 18

Provincia di Viterbo Esame 264/91 - Sessione anno 2008

Provincia di Viterbo Esame 264/91 - Sessione anno 2008 Provincia di Viterbo Esame 264/91 - Sessione anno 2008 Circolazione Stradale Il quadriciclo a motore è : A Un ciclomotore a quattro ruote adibito al trasporto di persone B Un motoveicolo adibito al trasporto

Dettagli

PROVINCIA DI POTENZA Unità Direzionale Trasporti

PROVINCIA DI POTENZA Unità Direzionale Trasporti PROVINCIA DI POTENZA Unità Direzionale Trasporti COMMISSIONE PROVINCIALE D ESAME PER IL CONSEGUIMENTO DELL IDONEITÀ PROFESSIONALE PER L ATTIVITÀ DI CONSULENZA PER LA CIRCOLAZIONE DEI MEZZI DI TRASPORTO

Dettagli

A - CIRCOLAZIONE STRADALE

A - CIRCOLAZIONE STRADALE A - CIRCOLAZIONE STRADALE 1 - COSA E UN CICLOMOTORE? A - E UN AUTOVEICOLO A DUE O TRE RUOTE, CON MOTORE DI CILINDRATA NON SUPERIORE A 50 CM3, CON POTENZA MASSIMA NON SUPERIORE A 1KW, CAPACE DI SVILUPPARE

Dettagli

PROVINCIA DI NAPOLI AREA TRASPORTI E MOBILITÀ

PROVINCIA DI NAPOLI AREA TRASPORTI E MOBILITÀ DISCIPLINA A CIRCOLAZIONE STRADALE A1) Cosa è un ciclomotore? a) è un autoveicolo a due o tre ruote, con motore di cilindrata non superiore a 50 cm3, con potenza massima non superiore a 1kw, capace di

Dettagli

Circolazione stradale. Pagina 1

Circolazione stradale. Pagina 1 N. Domanda Risposta A Risposta B Risposta C LA CIRCOLAZIONE STRADALE 1 L'asse di un veicolo è: a) un organo meccanico che collega le ruote anteriori alle ruote posteriori b) un organo meccanico che collega

Dettagli

CIRCOLAZIONE Attestati L. 264 art. 5

CIRCOLAZIONE Attestati L. 264 art. 5 CIRCOLAZIONE Attestati L. 264 art. 5 All. 5-1 1. La differenza tra trasporti eccezionali e veicoli eccezionali è la seguente: nei trasporti eccezionali è il carico che supera i limiti di peso o dimensioni

Dettagli

A - CIRCOLAZIONE STRADALE

A - CIRCOLAZIONE STRADALE A - CIRCOLAZIONE STRADALE 1 - COSA E UN CICLOMOTORE? A. - E UN AUTOVEICOLO A DUE O TRE RUOTE, CON MOTORE DI CILINDRATA NON SUPERIORE A 50 CM3, CON POTENZA MASSIMA NON SUPERIORE A 1KW, CAPACE DI SVILUPPARE

Dettagli

DISCIPLINA A. A5) I motoveicoli possono avere: a) solo due ruote b) max 3 ruote c) due, tre o quattro ruote

DISCIPLINA A. A5) I motoveicoli possono avere: a) solo due ruote b) max 3 ruote c) due, tre o quattro ruote DISCIPLINA A A1) Cosa è un ciclomotore? a) è un autoveicolo a due o tre ruote, con motore di cilindrata non superiore a 50 cm3, con potenza massima non superiore a 1kw, capace di sviluppare una velocità

Dettagli

PROVINCIA DI BRESCIA Assessorato ai Trasporti

PROVINCIA DI BRESCIA Assessorato ai Trasporti PROVINCIA DI BRESCIA Assessorato ai Trasporti COMMISSIONE PROVINCIALE D ESAME PER IL CONSEGUIMENTO DELL IDONEITÀ PROFESSIONALE PER L ATTIVITÀ DI CONSULENZA PER LA CIRCOLAZIONE DEI MEZZI DI TRASPORTO -

Dettagli

Art. 116. Patente, certificato di abilitazione professionale per la guida di motoveicoli e autoveicoli e certificato di idoneità alla guida di ciclomotori 1. Non si possono guidare autoveicoli e motoveicoli

Dettagli

GRUPPO A - LA CIRCOLAZIONE STRADALE -

GRUPPO A - LA CIRCOLAZIONE STRADALE - GRUPPO A - LA CIRCOLAZIONE STRADALE - 01 E CONSIDERATO TRASPORTO IN CONDIZIONI D ECCEZIONALITA : Il trasporto il cui carico indivisibile sporge posteriormente oltre la sagoma del veicolo di più di 3/10

Dettagli

PROVINCIA DI SAVONA CIRCOLAZIONE STRADALE

PROVINCIA DI SAVONA CIRCOLAZIONE STRADALE PROVINI DI SVON IROLZIONE STRDLE ESME PER L ERTMENTO DELL IDONEIT PROFESSIONLE PER L ESERIZIO DELL TTIVITÀ DI ONSULENZ PER L IROLZIONE DEI MEZZI DI TRSPORTO 1 Un veicolo viene definito eccezionale se,

Dettagli

Articolo 126 bis TITOLO IV - Guida dei veicoli e conduzione degli animali Patente a punti

Articolo 126 bis TITOLO IV - Guida dei veicoli e conduzione degli animali Patente a punti Articolo 16 bis TITOLO IV - Guida dei veicoli e conduzione degli animali Patente a punti 1. All'atto del rilascio della patente viene attribuito un punteggio di venti punti. Tale punteggio, annotato nell'anagrafe

Dettagli

GRUPPO A LA CIRCOLAZIONE STRADALE

GRUPPO A LA CIRCOLAZIONE STRADALE 01 E CONSIDERATO TRASPORTO IN CONDIZIONI D ECCEZIONALITA : Il trasporto il cui carico indivisibile sporge posteriormente oltre la sagoma del veicolo di più di 3/10 della lunghezza del veicolo. Qualunque

Dettagli

Come è cambiata la norma

Come è cambiata la norma Come è cambiata la norma Articolo 116 Patente, certificato di abilitazione professionale per la guida di motoveicoli e autoveicoli e certificato di idoneità alla guida di ciclomotori. 1. Non si possono

Dettagli

REVISIONE AUTO. Che cos è. Il Codice della Strada (art. 80) prevede che i veicoli a motore (ed i loro rimorchi)

REVISIONE AUTO. Che cos è. Il Codice della Strada (art. 80) prevede che i veicoli a motore (ed i loro rimorchi) REVISIONE AUTO Che cos è Il Codice della Strada (art. 80) prevede che i veicoli a motore (ed i loro rimorchi) durante la circolazione siano tenuti in condizioni di massima efficienza, in modo da garantire

Dettagli

Circolare Informativa. Ciclomotori

Circolare Informativa. Ciclomotori CENTRO STUDI AGENZIA ITALIA Circolare Informativa Ciclomotori Premettiamo che i ciclomotori sono veicoli a motore, aventi velocità non superiore a 45 km/h, distinti in ciclomotori a due, tre ruote o quattro

Dettagli

PATENTI DI GUIDA (Nota riassuntiva della normativa vigente) 1 - Patente di guida secondo il modello comunitario

PATENTI DI GUIDA (Nota riassuntiva della normativa vigente) 1 - Patente di guida secondo il modello comunitario PATENTI DI GUIDA (Nota riassuntiva della normativa vigente) 1 - Patente di guida secondo il modello comunitario Il 1 luglio 1996 è entrata in vigore la Direttiva n. 91/439/CEE del 29 luglio 1991, recepita

Dettagli

LA CIRCOLAZIONE STRADALE

LA CIRCOLAZIONE STRADALE LA CIRCOLAZIONE STRADALE 1) Con le patenti speciali non si possono mai condurre 1) veicoli trainanti un rimorchio leggero F 2) veicoli adibiti al trasporto di merci pericolose V 3) veicoli adibiti al trasporto

Dettagli

dei cittadini di un paese terzo dipendenti di un impresa stabilità in uno Stato membro o impiegati presso la stessa.

dei cittadini di un paese terzo dipendenti di un impresa stabilità in uno Stato membro o impiegati presso la stessa. LA CARTA DI QUALIFICAZIONE DEL CONDUCENTE Campi di applicazione, esenzioni, obblighi, corsi di formazione, decorrenze e tutto quello che c è da sapere sulla CQC *Di Franco Medri Con la pubblicazione della

Dettagli

Cons. autom. Serie A CIRCOLAZIONE STRADALE

Cons. autom. Serie A CIRCOLAZIONE STRADALE PROINCIA DI ROMA DIPARTIMENTO XI SERIZIO 2 Cons. autom. Serie A CIRCOLAZIONE STRADALE A0001 A0002 A0003 A0004 A0005 A0006 Sono classificati veicoli secondo il CDS 1 le macchine uso bambini 2 i ciclomotori

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI SERVIZIO AMMINISTRAZIONE GENERALE UFFICIO TRASPORTI

PROVINCIA DI BRINDISI SERVIZIO AMMINISTRAZIONE GENERALE UFFICIO TRASPORTI PROVINCIA DI BRINDISI SERVIZIO AMMINISTRAZIONE GENERALE UFFICIO TRASPORTI PUBBLICAZIONE ELENCO DEI QUESITI, A DOMANDA MULTIPLA CONCERNENTI LE MATERIE D ESAME, DI CUI ALL ART. 1 DEL D.M. TRASPORTI N. 338

Dettagli

Le recenti modifiche al Codice della Strada: patente a punti e altre implicazioni operative per le imprese

Le recenti modifiche al Codice della Strada: patente a punti e altre implicazioni operative per le imprese Assolombarda - CdS slides 1 1 Le recenti modifiche al Codice della Strada: patente a punti e altre implicazioni operative per le imprese CHIARA SOMARE Avvocato STUDIO LEGALE I - 20122 MILANO - VIA CURTATONE,

Dettagli

Vorrei effettuare la revisione presso la Motorizzazione Civile. Cosa devo fare?

Vorrei effettuare la revisione presso la Motorizzazione Civile. Cosa devo fare? Dove posso eseguire la revisione? la revisione può essere effettuata presso gli Uffici Provinciali della Motorizzazione Civile oppure (ma solo per veicoli di massa inferiore od uguale a 3, 5 tonnellate)

Dettagli

Maggioli Editore. Manuale della Circolazione Stradale 3/2010. Come funziona in sintesi il sistema della patente a punti

Maggioli Editore. Manuale della Circolazione Stradale 3/2010. Come funziona in sintesi il sistema della patente a punti Manuali elettronici Patente a punti Maggioli Editore Manuale della Circolazione Stradale 3/2010 Page 1 of 10 Come funziona in sintesi il sistema della patente a punti Quanti punti si hanno a disposizione?

Dettagli

Cons. autom. Serie A CIRCOLAZIONE STRADALE

Cons. autom. Serie A CIRCOLAZIONE STRADALE PROINCIA DI ROSINONE UICIO TRASPORTI Cons. autom. Serie A CIRCOLAZIONE STRADALE A0001 A0002 A0003 A0004 A0005 Sono classificati veicoli secondo il CDS 1 le macchine uso bambini 2 i ciclomotori 3 le macchine

Dettagli

QUESITI - Programma comune (merci e viaggiatori) Serie CHN - Sicurezza stradale - Nazionale

QUESITI - Programma comune (merci e viaggiatori) Serie CHN - Sicurezza stradale - Nazionale QUESITI - Programma comune (merci e viaggiatori) Serie CHN - Sicurezza stradale - Nazionale CHN001 È consentito parcheggiare sul lato sinistro A sulle strade a due corsie F B sulle strade a senso unico

Dettagli

Dal 21 aprile 2012 minorenni al volante

Dal 21 aprile 2012 minorenni al volante Dal 21 aprile 2012 minorenni al volante Chi ha compiuto 17 anni potrà esercitarsi alla guida con a fianco un istruttore. I paletti posti dal decreto del ministro delle infrastrutture e dei trasporti Tra

Dettagli

E necessario avere la patente A. Con la patente B, invece, si possono condurre solo moto di cilindrata fino a 125 cc e di potenza fino a 11 kw.

E necessario avere la patente A. Con la patente B, invece, si possono condurre solo moto di cilindrata fino a 125 cc e di potenza fino a 11 kw. La Patente di guida (ultimo aggiornamento 16/5/2012) 1. Quali veicoli posso guidare con la patente B? Con la patente B è possibile guidare: autoveicoli di peso non superiore a 3500 Kg e nove posti a sedere

Dettagli

LE NUOVE PATENTI DI GUIDA (dal 19 gennaio 2013)

LE NUOVE PATENTI DI GUIDA (dal 19 gennaio 2013) LE NUOVE PATENTI DI GUIDA (dal 19 gennaio 2013) N.B. LA PATENTE AM E RICOMPRESA IN OGNI ALTRA CATEGORIA CATEGORIA (Età minima) VEICOLI AM (14 anni) ciclomotori a due ruote (cat. L1e) con velocità massima

Dettagli

Traccia 1. 2. Chi conferisce la qualità di agente di pubblica sicurezza a norma della Legge 65/1986?

Traccia 1. 2. Chi conferisce la qualità di agente di pubblica sicurezza a norma della Legge 65/1986? Traccia 1 1. Il Sindaco ha competenza in materia di ordine e sicurezza pubblica? A) No; B) Si, ma solo nei Comuni con meno di 1.000 abitanti; C) Si: 2. Chi conferisce la qualità di agente di pubblica sicurezza

Dettagli

istruttore di autoscuola

istruttore di autoscuola Standard formativo relativo alla formazione iniziale propedeutica per il conseguimento dell abilitazione e formazione periodica istruttore di autoscuola ai sensi Decreto ministeriale 26 gennaio 2011, n.

Dettagli

Novità sulla guida dei ciclomotori e sul trasporto del secondo passeggero

Novità sulla guida dei ciclomotori e sul trasporto del secondo passeggero Novità sulla guida dei ciclomotori e sul trasporto del secondo passeggero A far data dal 14 Luglio 2006 si concretizzano le nuove norme sulla circolazione dei ciclomotori, ed entrano in vigore le modifiche

Dettagli

V A0013 I mezzi d opera sono veicoli che 1 hanno esclusivamente dimensioni superiori a quelle previste per la categoria a cui appartengono

V A0013 I mezzi d opera sono veicoli che 1 hanno esclusivamente dimensioni superiori a quelle previste per la categoria a cui appartengono AMMINISTRAZIONE PROINCIALE DI CATANZARO Cons. autom. Serie A CIRCOLAZIONE STRADALE A0001 A0002 A0003 A0004 A0005 A0006 Sono classificati veicoli secondo il CDS 1 le macchine uso bambini 2 i ciclomotori

Dettagli

Cons. autom. Serie A CIRCOLAZIONE STRADALE

Cons. autom. Serie A CIRCOLAZIONE STRADALE PROINCIA DI TARANTO Cons. autom. Serie A CIRCOLAZIONE STRADALE A0001 A0002 A0003 A0004 A0005 A0006 Sono classificati veicoli secondo il CDS 1 le macchine uso bambini 2 i ciclomotori 3 le macchine uso disabili

Dettagli

Le patenti sono 15, ciascuna con una sua autonomia, senza categorie e sottocategorie.

Le patenti sono 15, ciascuna con una sua autonomia, senza categorie e sottocategorie. ENTRA IN VIGORE LA PATENTE UNICA EUROPEA (parte generale) 19 gennaio 2013: entra in vigore la patente dell Unione Europea, unica ed uguale per tutti i cittadini europei, in formato card, con la foto digitale

Dettagli

Settore conducenti (Potere sostitutivo procedimento CAPO AREA)

Settore conducenti (Potere sostitutivo procedimento CAPO AREA) ALLEGATO ALL O.D.S. N. 10/2014 DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 11 novembre 2011, n 225 e 3 marzo 2011, n 72 DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI, LA NAVIGAZIONE ED I SISTEMI INFORMATIVI E STATISTICI

Dettagli

articolo 56: Rimorchi articolo 57: Macchine agricole articolo 58: Macchine operatrici articolo 59: Veicoli con caratteristiche atipiche articolo 60:

articolo 56: Rimorchi articolo 57: Macchine agricole articolo 58: Macchine operatrici articolo 59: Veicoli con caratteristiche atipiche articolo 60: Indice articolo 1: Principi generali articolo 2: Definizione e classificazione delle strade articolo 3: Definizioni stradali e di traffico articolo 4: Delimitazione del centro abitato articolo 5: Regolamentazione

Dettagli

www.vigilaresullastrada.it

www.vigilaresullastrada.it Com è noto, la lettera d) del 1 comma dell articolo 54 c.d.s. definisce gli autocarri come veicoli destinati al trasporto di cose e delle persone addette all'uso o al trasporto delle cose stesse. Per questo

Dettagli

QUESITI TRASPORTO MERCI

QUESITI TRASPORTO MERCI 1 L ART. 15 DELLA LEGGE 298/74 DISCIPLINA IN MATERIA DI FUSIONI E TRASFORMAZIONI DI IMPRESE. QUALE CASO NON E PREVISTO? 1 - TRASFORMAZIONE DI IMPRESE INDIVIDUALI IN SOCIETA DI CAPITALI. 2 - CONFERIMENTO

Dettagli

PROVINCIA DI FOGGIA Settore Mobilità e Promozione Turistica/Sport Servizio Trasporti QUESITI DI CIRCOLAZIONE STRADALE

PROVINCIA DI FOGGIA Settore Mobilità e Promozione Turistica/Sport Servizio Trasporti QUESITI DI CIRCOLAZIONE STRADALE PROVINCIA DI FOGGIA Settore Mobilità e Promozione Turistica/Sport Servizio Trasporti QUESITI DI CIRCOLAZIONE STRADALE 1) Il veicolo mezzo d opera è un veicolo che 1 eccede i limiti di massa previsti dal

Dettagli

REGIONE CAMPANIA DISCIPLINA A CIRCOLAZIONE STRADALE

REGIONE CAMPANIA DISCIPLINA A CIRCOLAZIONE STRADALE REGIONE CAMPANIA COMMISSIONE D ESAME PER L ACCESSO ALL ATTIVITA DI CONSULENZA PER LA CIRCOLAZIONE DEI MEZZI DI TRASPORTO EX ART. 5 LEGGE 264/91 ANNO 2002 DISCIPLINA A CIRCOLAZIONE STRADALE A01 - Per rinnovare

Dettagli

Elenco domande. Circolazione stradale IL CERTIFICATO DI APPROVAZIONE DI UN VEICOLO E VALIDO PER L IMMATRICOLAZIONE. Risposta A : 6 mesi. 12 mesi.

Elenco domande. Circolazione stradale IL CERTIFICATO DI APPROVAZIONE DI UN VEICOLO E VALIDO PER L IMMATRICOLAZIONE. Risposta A : 6 mesi. 12 mesi. Elenco domande Circolazione stradale 1. IL CERTIFICATO DI APPROVAZIONE DI UN VEICOLO E VALIDO PER L IMMATRICOLAZIONE 6 mesi. 12 mesi. 2 anni. 2. I CARRELLI APPENDICE DEVONO ESSERE SOTTOPOSTI A REVISIONE

Dettagli

CAUSE DI SOSPENSIONE PATENTE

CAUSE DI SOSPENSIONE PATENTE CAUSE DI SOSPENSIONE PATENTE SOSPENSIONE A TEMPO INDETERMINATO La patente viene sospesa a tempo indeterminato quando il candidato è assente all esame di revisione o non lo prenota nei tempi prescritti.

Dettagli

Cons. autom. Serie A CIRCOLAZIONE STRADALE

Cons. autom. Serie A CIRCOLAZIONE STRADALE MINISTERO DELLE INRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI Cons. autom. Serie A CIRCOLAZIONE STRADALE A0001 A0002 A0003 A0004 A0005 A0006 Sono classificati veicoli secondo il CDS 1 le macchine uso bambini 2 i ciclomotori

Dettagli

CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE

CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE Premessa A far data dal 14 Luglio 2006 si concretizzano le nuove norme sulla circolazione dei ciclomotori, ed entrano in vigore le modifiche all'art.97 del Codice della Strada già previste da D. Lgs 15/1/2002

Dettagli

Revisione delle macchine agricole e delle macchine operatrici, ora è operativa Di Girolamo Simonato

Revisione delle macchine agricole e delle macchine operatrici, ora è operativa Di Girolamo Simonato Revisione delle macchine agricole e delle macchine operatrici, ora è operativa Di Girolamo Simonato Con il d.lgs. 285/92 (Nuovo Codice della Strada) all art. 111 era stata disciplinata la revisione della

Dettagli

NOLEGGIO CON CONDUCENTE (NCC) Tutte le regole per autovetture, autobus e taxi a cura di Franco Medri*

NOLEGGIO CON CONDUCENTE (NCC) Tutte le regole per autovetture, autobus e taxi a cura di Franco Medri* NOLEGGIO CON CONDUCENTE (NCC) Tutte le regole per autovetture, autobus e taxi a cura di Franco Medri* Premessa: le parti evidenziate in rosso non sono ancora entrate in vigore se non dopo la pubblicazione

Dettagli

GUIDA ACCOMPAGNATA. - siano accompagnati da una delle tre persone indicate nell'autorizzazione.

GUIDA ACCOMPAGNATA. - siano accompagnati da una delle tre persone indicate nell'autorizzazione. GUIDA ACCOMPAGNATA La guida accompagnata risponde all'esigenza di far acquisire ai giovani conducenti una maggiore esperienza nella guida prima di condurre veicoli da soli. È stata introdotta dalla legge

Dettagli

Provincia di Treviso TEL 0422.871162 FAX 0422.871116 UFFICIO POLIZIA LOCALE. Le patenti di guida

Provincia di Treviso TEL 0422.871162 FAX 0422.871116 UFFICIO POLIZIA LOCALE. Le patenti di guida COMUNE DI POVEGLIANO Provincia di Treviso Borgo San Daniele n. 26 cap 31050 C.F. 80008450266 P. IVA 00254880263 E-MAIL: vigilanza@comune.povegliano.tv.it TEL 0422.871162 FAX 0422.871116 UFFICIO POLIZIA

Dettagli

Circolare N.155 del 22 novembre 2011. Trasporti eccezionali su gomma. Semplificazione della procedura di richiesta delle autorizzazioni

Circolare N.155 del 22 novembre 2011. Trasporti eccezionali su gomma. Semplificazione della procedura di richiesta delle autorizzazioni Circolare N.155 del 22 novembre 2011 Trasporti eccezionali su gomma. Semplificazione della procedura di richiesta delle autorizzazioni Trasporti eccezionali su gomma: semplificazione della procedura di

Dettagli

OGGETTO: Auto in comodato. In vigore l obbligo di comunicazione

OGGETTO: Auto in comodato. In vigore l obbligo di comunicazione Informativa per la clientela di studio N. 09C del 21.11.2014 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Auto in comodato. In vigore l obbligo di comunicazione Gentile Cliente, con la stesura del presente documento

Dettagli

TARIFFE PER LE OPERAZIONI DI MOTORIZZAZIONI AGGIORNATE AL 31 MAGGIO 2007

TARIFFE PER LE OPERAZIONI DI MOTORIZZAZIONI AGGIORNATE AL 31 MAGGIO 2007 TARIFFE PER LE OPERAZIONI DI MOTORIZZAZIONI AGGIORNATE AL 31 MAGGIO 2007 ATTENZIONE: i numeri dei bollettini di conto corrente riportati, da utilizzare per i versamenti, sono validi esclusivamente per

Dettagli

CHIEDE. l'iscrizione all albo degli autotrasportatori di cose per conto di terzi di Verona.

CHIEDE. l'iscrizione all albo degli autotrasportatori di cose per conto di terzi di Verona. Timbro dello studio di consulenza automobilistica o dell associazione di categoria Marca da bollo 16,00 Marca da bollo 16,00 Alla Provincia di Verona Settore trasporti traffico mobilità Unità operativa

Dettagli

reato sanzione accessoria sosp.patente e carta circolaz., fermo amm.vo veicolo sospensione imm. manif. sosp. patente, confisca veicolo

reato sanzione accessoria sosp.patente e carta circolaz., fermo amm.vo veicolo sospensione imm. manif. sosp. patente, confisca veicolo CdS art./comma argomento reato sanzione accessoria 6, commi 1,12 e 15 9-bis, comma 1 9-ter, comma 1 10, commi 1 e 18 10, commi 2, lett. a) e 18 10, commi 2, lett. b) e 18 10, commi, lett. a) e 18 10, commi,

Dettagli

A - CIRCOLAZIONE STRADALE

A - CIRCOLAZIONE STRADALE 1)- POSSONO ESSERE DESTINATI A LOCAZIONE SENZA CONDUCENTE : [ ] A - I veicoli aventi al massimo venti posti compreso quello del conducente [ ] B Gli autocarri [X] C - I veicoli ad uso speciale qualunque

Dettagli

Via Monzambano, 10 00185 ROMA

Via Monzambano, 10 00185 ROMA Prot. n. 3756 All'ANAS SpA Via Monzambano, 10 00185 ROMA All'AISCAT SpA Via Donizetti, 10 00198 ROMA Alle Amministrazioni Regionali e Province Autonome LORO SEDI Alle Amministrazioni Provinciali LORO SEDI

Dettagli

La presente normativa si applica sia alla patente di guida che al certificato di idoneità alla guida di ciclomotori.

La presente normativa si applica sia alla patente di guida che al certificato di idoneità alla guida di ciclomotori. La presente normativa si applica sia alla patente di guida che al certificato di idoneità alla guida di ciclomotori. Procedura Accertamento della violazione da cui consegue decurtazione di punteggio (1)

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Presentazione... pag. 7 Avvertenza...» 8 Premessa alla quinta edizione...» 9 Abbreviazioni...» 13 Enti e sigle...

INDICE SOMMARIO. Presentazione... pag. 7 Avvertenza...» 8 Premessa alla quinta edizione...» 9 Abbreviazioni...» 13 Enti e sigle... INDICE SOMMARIO Presentazione...................... pag. 7 Avvertenza........................» 8 Premessa alla quinta edizione..........» 9 Abbreviazioni......................» 13 Enti e sigle........................»

Dettagli

COMUNE DI ANACAPRI. (Provincia di Napoli) REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DELL ATTIVITA DI NOLEGGIO DI VEICOLI SENZA CONDUCENTE

COMUNE DI ANACAPRI. (Provincia di Napoli) REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DELL ATTIVITA DI NOLEGGIO DI VEICOLI SENZA CONDUCENTE COMUNE DI ANACAPRI (Provincia di Napoli) REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DELL ATTIVITA DI NOLEGGIO DI VEICOLI SENZA CONDUCENTE Approvato con delibera di C.C. n. 23 del 21.04.2010 Art. 1 - Esercizio di noleggio

Dettagli

DISPOSIZIONI GENERALI

DISPOSIZIONI GENERALI F12 CODICE STRADA AGG OTT 2014.qxp_Layout 1 06/10/14 11:43 Pagina 5 TITOLO I - DISPOSIZIONI GENERALI.......................................... p. 15 Art. 1 Principi generali......................................................»

Dettagli

5 da 84,00 a 335,00. 3 da 168,00 a 674,00. 6 da 527,00 a 2.108,00. 10 da 821,00 a 3.287,00. 10 da 318,00 a 1.272,00. 4 da 41,00 a 168,00

5 da 84,00 a 335,00. 3 da 168,00 a 674,00. 6 da 527,00 a 2.108,00. 10 da 821,00 a 3.287,00. 10 da 318,00 a 1.272,00. 4 da 41,00 a 168,00 Art. 141 Comma 9, 3 periodo Articolo Norma violata Punti Velocità non regolata in relazione alle condizioni ambientali Non più operativo abrogato dalla Legge 214/2003 Sanzione amministrava 5 da 84,00 a

Dettagli

NORME TECNICHE E GESTIONE TECNICA

NORME TECNICHE E GESTIONE TECNICA NORME TECNICHE E GESTIONE TECNICA 001 Cosa si intende per tara del veicolo? A La massa del veicolo a vuoto F B La massa del veicolo a vuoto e quella del conducente F C La massa del veicolo a vuoto, del

Dettagli

Sommario: - QUADRO GENERALE

Sommario: - QUADRO GENERALE Sommario: - QUADRO GENERALE - DURATA DI VALIDITÀ DELLE SINGOLE CATEGORIE DI PATENTE - Riduzione del periodo di validità - Quadro riassuntivo della durata di validità delle patenti - CONFERMA DELLA VALIDITÀ

Dettagli

SERVIZIO DI SOCCORSO STRADALE MECCANICO E RIMOZIONE VEICOLI (Codice Attività 52.21.6)

SERVIZIO DI SOCCORSO STRADALE MECCANICO E RIMOZIONE VEICOLI (Codice Attività 52.21.6) SERVIZIO DI SOCCORSO STRADALE MECCANICO E RIMOZIONE VEICOLI (Codice Attività 52.21.6) Attività finalizzata alla assistenza degli automobilisti in difficoltà per avaria o per incidente. Recupero e trasporto

Dettagli

Rinnovo, cambio di residenza, perdita dei documenti o della targa (ultimo aggiornamento 29/05/2012)

Rinnovo, cambio di residenza, perdita dei documenti o della targa (ultimo aggiornamento 29/05/2012) Rinnovo, cambio di residenza, perdita dei documenti o della targa (ultimo aggiornamento 29/05/2012) 1. Cosa fare per aggiornare i documenti di guida e di circolazione in caso di cambio di residenza? La

Dettagli

TRASPORTO MERCI IN CONTO PROPRIO E DICHIARAZIONE DELLE COSE TRASPORTATE

TRASPORTO MERCI IN CONTO PROPRIO E DICHIARAZIONE DELLE COSE TRASPORTATE Attenzione: la Guida che state stampando è aggiornata al 30/06/2008. I file allegati con estensione.doc,.xls,.pdf,.rtf, etc. non verranno stampati automaticamente; per averne copia cartacea è necessario

Dettagli

CROCE ROSSA ITALIANA Comitato Provinciale di Cuneo

CROCE ROSSA ITALIANA Comitato Provinciale di Cuneo CROCE ROSSA ITALIANA Comitato Provinciale di Cuneo PROTOCOLLO PER OTTENERE SENZA ESAME OVVERO PER CONVERSIONE LA PATENTE C.R.I. MODELLO 138/2005 CHI PUÒ RICHIEDERE LA PATENTE C.R.I. SENZA ESAME: Chiunque

Dettagli

Patente AM CIGC patentino

Patente AM CIGC patentino Patente AM CIGC patentino MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI, LA NAVIGAZIONE ED I SISTEMI INFORMATIVI E STATISTICI Direzione generale per la motorizzazione Divisione

Dettagli

N. 300/A/1/44285/101/3/3/9 Roma 7 settembre 2005

N. 300/A/1/44285/101/3/3/9 Roma 7 settembre 2005 N. 300/A/1/44285/101/3/3/9 Roma 7 settembre 2005 OGGETTO: Modifiche al Codice della Strada. Legge 17 agosto 2005, n. 168, di conversione con modificazioni del decreto-legge 30 giugno 2005, n. 115 recante

Dettagli

Polizia Municipale Cervia P.zza Garibaldi n 21 - e mail:pm@comunecervia.it Tel. 0544/979251 - Fax. 0544 970476

Polizia Municipale Cervia P.zza Garibaldi n 21 - e mail:pm@comunecervia.it Tel. 0544/979251 - Fax. 0544 970476 DISCIPLINA PER L ACCESSO E LA CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI NELLE ZONE A TRAFFICO LIMITATO E NELLE AREE PEDONALI URBANE PERMANENTI e RILASCIO CONTRASSEGNI (approvato con D.G. nr.95 del 19/06/2012) ART. 1 OGGETTO

Dettagli

5)- COME VIENE DEFINITA LA FORMALITÀ PRESSO IL P.R.A. RELATIVA AD UN IPOTECA? A - Annotazione B - Iscrizione C Trascrizione

5)- COME VIENE DEFINITA LA FORMALITÀ PRESSO IL P.R.A. RELATIVA AD UN IPOTECA? A - Annotazione B - Iscrizione C Trascrizione 1)- PER UN VEICOLO ESPORTATO ALL'ESTERO E SUCCESSIVAMENTE REISCRITTO IN ITALIA DALLO STESSO INTESTATARIO QUALE IPT PAGA?: A - L'IPT si paga in misura proporzionale B - Non si paga IPT C - L'IPT si paga

Dettagli

Prot. n. 5681 R.U. Roma, 16 marzo 2015

Prot. n. 5681 R.U. Roma, 16 marzo 2015 MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI, LA NAVIGAZIONE, GLI AFFARI GENERALI ED IL PERSONALE Direzione generale per il trasporto stradale e per l'intermodalità Divisione

Dettagli

REGIONE SICILIANA ASSESSORATO DEL TURISMO,DELLE COMUNICAZIONI E DEI TRASPORTI DIPARTIMENTO TRASPORTI E COMUNICAZIONI

REGIONE SICILIANA ASSESSORATO DEL TURISMO,DELLE COMUNICAZIONI E DEI TRASPORTI DIPARTIMENTO TRASPORTI E COMUNICAZIONI D.A. n.152/gab REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA ASSESSORATO DEL TURISMO,DELLE COMUNICAZIONI E DEI TRASPORTI DIPARTIMENTO TRASPORTI E COMUNICAZIONI * * * * Modalità e requisiti per il rilascio delle

Dettagli

www.officinabartolini.it

www.officinabartolini.it NORMATIVA CITATA: Art. 236 - Regolamento di esecuzione e di attuazione del nuovo Codice della Strada (D.P.R. 16 dicembre 1992, n. 495), integrato e modificato dall art. 139 del Regolamento recante modifiche

Dettagli

SULPL ALESSANDRIA NEWS Periodico di informazione tecnica, giuridica, sindacale e di attualità per gli operatori della polizia locale

SULPL ALESSANDRIA NEWS Periodico di informazione tecnica, giuridica, sindacale e di attualità per gli operatori della polizia locale REGIONE PIEMONTE SEGRETERIA PROVINCIALE ALESSANDRIA e_mail: alessandria@sulpm.net SULPL ALESSANDRIA NEWS Periodico di informazione tecnica, giuridica, sindacale e di attualità per gli operatori della polizia

Dettagli

1. Cosa fare per aggiornare i documenti di guida e di circolazione in caso di cambio di residenza?

1. Cosa fare per aggiornare i documenti di guida e di circolazione in caso di cambio di residenza? Rinnovo, cambio di residenza, perdita dei documenti o della targa. Visitando il sito del ministero delle infrastrutture e dei trasporti si trovano le informazioni che riportiamo. http://www.mit.gov.it/mit/site.php

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI, LA NAVIGAZIONE, GLI AFFARI GENERALI ED IL PERSONALE DIREZIONE GENERALE PER IL TRASPORTO STRADALE E PER L INTERMODALITA DIVISIONE

Dettagli

Pensando di fare cosa gradita, riportiamo di seguito le disposizioni contenute nel decreto.

Pensando di fare cosa gradita, riportiamo di seguito le disposizioni contenute nel decreto. AUTOTRASPORTO Suggerimento n. 278/62 del 30 maggio 2013 RC/AZA CARTA DI QUALIFICAZIONE DEL CONDUCENTE (CQC): NUOVO DECRETO È stato pubblicato il decreto 17 aprile 2013 che ridefinisce la disciplina sulla

Dettagli

!!"#$#%&'()!*'++'!,$-(.%&(/&&/('!!!!!!!!!!!!!!'!*'#!0(.%1)(&#!

!!#$#%&'()!*'++'!,$-(.%&(/&&/('!!!!!!!!!!!!!!'!*'#!0(.%1)(&#! !!"#$#%&'()!*'++'!,$-(.%&(/&&/('!!!!!!!!!!!!!!'!*'#!0(.%1)(&#! DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI, LA NAVIGAZIONE, GLI AFFARI GENERALI ED IL PERSONALE DIREZIONE GENERALE PER IL TRASPORTO STRADALE E PER L INTERMODALITA

Dettagli

CARTA DI QUALIFICAZIONE DEL CONDUCENTE (CQC) D.lgs. 286/2005 in recepimento della Direttiva Comunitaria 2003/59/CE

CARTA DI QUALIFICAZIONE DEL CONDUCENTE (CQC) D.lgs. 286/2005 in recepimento della Direttiva Comunitaria 2003/59/CE POLIZIA LOCALE MILANO SERVIZIO RADIOMOBIE Commissario Agg. Massimo Cuzzoni FOXPOL LOMBARDIA Associazione di Polizia Locale CARTA DI QUALIFICAZIONE DEL CONDUCENTE (CQC) D.lgs. 286/2005 in recepimento della

Dettagli

Quesiti autotrasporto. ACCESSO AL MERCATO Dott. Salvatore Antonio Trombetta

Quesiti autotrasporto. ACCESSO AL MERCATO Dott. Salvatore Antonio Trombetta Quesiti autotrasporto ACCESSO AL MERCATO Dott. Salvatore Antonio Trombetta 1) Chi rilascia l'autorizzazione per circolare a un veicolo eccezionale su una strada provinciale? A) la Provincia B) l'anas C)

Dettagli

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI DECRETO 22 ottobre 2010 Nuove disposizioni in materia di gestione del punteggio sulla carta di qualificazione del conducente e del certificato di abilitazione

Dettagli

Uso di prodotti fitosanitari e tutela della salute

Uso di prodotti fitosanitari e tutela della salute SERVIZIO INTERCOMUNALE POLIZIA LOCALE MEDIA PIANURA VERONESE - DISTRETTO VR 5 C (Provincia di Verona) Bovolone - Angiari - Concamarise - Isola Rizza Oppeano - Palù Roverchiara Salizzole - San Pietro di

Dettagli

Data rilascio: 07/11/2007

Data rilascio: 07/11/2007 Riepilogo Informativo Il veicolo con targa risulta immatricolato in Italia in data 01/06/2005, ha una carrozzeria di tipo due volumi per un numero massimo di posti disponibili pari a 5. Omologato come

Dettagli

CATEGORIE delle PATENTI di GUIDA e CERTIFICATI PROFESSIONALI

CATEGORIE delle PATENTI di GUIDA e CERTIFICATI PROFESSIONALI CATEGORIE delle PATENTI di GUIDA e CERTIFICATI PROFESSIONALI A3 21 A2 18 A1 16 Motocicli leggeri Tricicli a 3 ruote Quadricicli di (Max 125 cm 3 e 11 kw) simmetriche massa a vuoto con o senza sidecar fino

Dettagli

Articolo 193 comma 4 bis: assicurazione falsa o contraffatta. Come agire? di Maurizio Marchi*

Articolo 193 comma 4 bis: assicurazione falsa o contraffatta. Come agire? di Maurizio Marchi* Articolo 193 comma 4 bis: assicurazione falsa o contraffatta. Come agire? di Maurizio Marchi* Soffermiamoci prima di tutto sulle parole circolazione, veicoli a motore e rimorchi. Circolazione: tenuto conto

Dettagli

LA SPECIALE DISCIPLINA DELLA CIRCOLAZIONE DEI MEZZI D OPERA E L'ESP2009

LA SPECIALE DISCIPLINA DELLA CIRCOLAZIONE DEI MEZZI D OPERA E L'ESP2009 E L'ESP2009 Alessandro Bicego Provincia di Bologna ARS2009 ed ESP2009 Attuazione ed aggiornamento Bologna 8 ottobre 2009 Mezzi d Opera I mezzi d Opera I mezzi d opera (art. 54, c.1, lett. n. del CDS) sono:

Dettagli

Motoveicoli e autoveicoli d epoca e di interesse storico e collezionistico. ing.pietro Amadio Motorizzazione Civile

Motoveicoli e autoveicoli d epoca e di interesse storico e collezionistico. ing.pietro Amadio Motorizzazione Civile Motoveicoli e autoveicoli d epoca e di interesse storico e collezionistico Art. 60 C.d.S. Sono considerati appartenenti alla categoria di veicoli con caratteristiche atipiche i motoveicoli e gli autoveicoli

Dettagli

Circolare N.53 del 11 Aprile 2012. Imprese di autotrasporto. I controlli correlati al numero di infrazioni commesse

Circolare N.53 del 11 Aprile 2012. Imprese di autotrasporto. I controlli correlati al numero di infrazioni commesse Circolare N.53 del 11 Aprile 2012 Imprese di autotrasporto. I controlli correlati al numero di infrazioni commesse Imprese di autotrasporto: i controlli correlati al numero di infrazioni commesse Gentile

Dettagli

Legge 264/91 Sessione di esami 2007 CIRCOLAZIONE STRADALE

Legge 264/91 Sessione di esami 2007 CIRCOLAZIONE STRADALE Legge 264/91 Sessione di esami 2007 CIRCOLAZIONE STRADALE 1)- POSSONO ESSERE DESTINATI A LOCAZIONE SENZA CONDUCENTE : [ ] A - I veicoli aventi al massimo venti posti compreso quello del conducente [ ]

Dettagli

Patente di guida: irregolarità e relative sanzioni

Patente di guida: irregolarità e relative sanzioni Patente di guida: irregolarità e relative sanzioni Errata applicazione dell articolo 126 bis al titolare di patente rilasciata da uno Stato estero All atto di rilascio della patente viene attribuito un

Dettagli

COPIA AGGIORNATA 11.02.2013

COPIA AGGIORNATA 11.02.2013 COPIA AGGIORNATA 11.02.2013 Milano, 18.01.2013 Alla cortese attenzione di TUTTO IL PERSONALE Oggetto: MODIFICHE AL CODICE DELLA STRADA Dalla data del 19 gennaio 2013, in applicazione del Decreto Legislativo

Dettagli

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 1/ 34 DECRETO LEGISLATIVO 18 aprile 2011, n. 59 Attuazione delle direttive 2006/126/CE e 2009/113/CE concernenti la patente di guida. (11G0104) Vigente al: 23-12-2012 IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA Visti

Dettagli

Provincia di Viterbo Esame 264/91- Sessione anno 2009

Provincia di Viterbo Esame 264/91- Sessione anno 2009 Provincia di Viterbo Esame 264/91- Sessione anno 2009 Trasporto Merci Le imprese che svolgono il trasporto di cose in conto proprio, al rilascio della prima licenza sono : A Iscritte in una sezione separata

Dettagli

Veicoli aziendali acquisto-leasing-noleggio

Veicoli aziendali acquisto-leasing-noleggio Veicoli aziendali acquisto-leasing-noleggio analisi di convenienza fiscale Saverio Cinieri Dottore Commercialista Revisore Contabile Giornalista pubblicista Agg. 16/05/2015 1 Principali riferimenti normativi

Dettagli

Conseguimento della prima patente di guida (A e B)

Conseguimento della prima patente di guida (A e B) Conseguimento della prima patente di guida (A e B) Requisiti per l accesso all esame teorico-pratico: Età minima: 16 anni compiuti per il conseguimento della patente di cat. A1 18 anni compiuti per il

Dettagli

COMANDO POLIZIA MUNICIPALE

COMANDO POLIZIA MUNICIPALE COMANDO POLIZIA MUNICIPALE Staff Comandante Ufficio Informazioni Istituzionali Campagna di sensibilizzazione al Codice della Strada Ripassiamo il Codice della Strada.- Art. 126. Durata e conferma della

Dettagli

Modifiche la CdS. Sanzione 38 conducente che supera la durata dei periodi di guida prescritti dal Regolamento CE 561/2006.

Modifiche la CdS. Sanzione 38 conducente che supera la durata dei periodi di guida prescritti dal Regolamento CE 561/2006. Modifiche la CdS Tempi di guida e di riposo dei conducenti nuove sanzioni previste dall art. 174 c.d.s. Tutti i calcoli e le percentuali delle eccedenze Scheda riassuntiva Comma 4 38 conducente che supera

Dettagli

CITTA' DI TORINO DIREZIONE CENTRALE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE SERVIZIO SERVIZI INTEGRATI Ufficio Studi e Formazione

CITTA' DI TORINO DIREZIONE CENTRALE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE SERVIZIO SERVIZI INTEGRATI Ufficio Studi e Formazione CITTA' DI TORINO DIREZIONE CENTRALE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE SERVIZIO SERVIZI INTEGRATI Ufficio Studi e Formazione CIRCOLARE N. 56 Operativa OGGETTO: Circolazione stradale. Procedura sanzionatoria.

Dettagli