Igrometro e termoigrometro (capacitivo) per applicazioni nel campo della climatizzazione

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Igrometro e termoigrometro (capacitivo) per applicazioni nel campo della climatizzazione"

Transcript

1 M. K. JUCHHEIM GmbH & C M. K. JUCHHEIM GmbH & C JUMO Italia s.r.l. Mltkestrasse Via Carducci, Fulda, Germany Sest San Givanni (MI) Tel.: Tel.: Bllettin Pag. 1/5 Igrmetr e termigrmetr (capacitiv) per applicazini nel camp della climatizzazine Per la misura dell'umidità relativa della temperatura e dell'aria Esecuzini da parete da canale Esecuzine speciale cn cav per svariate applicazini e per labratri Uscita in crrente tensine Cn sensre di umidità capacitiv cn velce temp rispsta La misura dell'umidità dellì'aria nelle applicazini della climatizzazine è all stess md imprtante cme le altre grandezze di misura, per es. la temperatura. Una reglazine ttimale dell'umidità dell'aria negli impianti di climatizzazine cntribuisce ad un risparmi ecnmic di energia e ad un migliramentdell'ambiente lavrativ del persnale. Esecuzine da ambiente Gli igrmetri-termigrmetri capacitivi sn stati cstruiti in particlar md per sistemi di climatizzazine e di ventilazine ed il cntrll climatic. Quest sistema di misura è basat sulla mdifica della capacità di un cndensatre per mdifica dielettrica. Il termigrmetr è cstituit da un supprt sul quale sn inseriti due elettrdi ricperti da una pellicla idrscpica in plimer. Questa pellicla assrbe le mlecle di acqua presenti nell'aria le rigetta, mdificand csi la capacita'àà del cndensatre. La capacitàèàa' dipendente dall'à dell'aria viene cnvertita in un segnale di uscita crrente tensine nrmalizzata. Grazie alla piccla massa del sensre ed all speciale mntaggi, dall'elettrnica i tempi di rispsta ttenuti sn mlt rapidi. I sistemi di misura garantiscn le misure di umiditàa' nel camp di lavr da % UR. Per altre applicazini, esistn delle esecuzini cn misure di temperatura idnee. Per la rilevazine della temperatura, si utilizza un sensre di temperatura Pt100 a film sttile a rispsta velce, secnd le nrme EN E' pssibile frnire l strument cn segnali di uscita ma, ma 0..10V, crrispndenti al camp di % UR e ai vari campi di misura (vedi pag. 2/5). Differenti mdelli, a secnda del lug di impieg e dell'applicazine permettn un mntaggi semplice ed apprpriat /

2 JUMO Bllettin Pag. 2/5 Esecuzini d'ambiente Sensre di umiditàa' Ps Tip Camp di misura* Umidita' Uscita 1 Camp di misura** Temperatura Uscita 2 Tensine d alimentatine Cd.article F %UR ma V DC 90/ F %UR V V DC 90/ F %UR ma V DC 90/ Sensre di umiditàa' e temperatura F %UR ma C 4 à 20 ma V DC 90/ F %UR ma C 4 à 20 ma V DC 90/ F %UR V C 0 à 10 V V DC 90/ F %UR ma C 0 à 20 ma V DC 90/ Esecuzini da canale Sensre di umiditàa' F %UR ma V DC 90/ F %UR V V DC 90/ F %UR ma V DC 90/ Sensre di umiditàa' e temperatura F %UR ma C 4 à 20 ma V DC 90/ F %UR ma C 4 à 20 ma V DC 90/ F %UR ma C 4 à 20 ma V DC 90/ F %UR ma C 4 à 20 ma V DC 90/ F %UR V C 0 à 10 V V DC 90/ F %UR ma C 0 à 20 ma V DC 90/ Sensre di umiditàa' e temperatura per alte temperatura fin a 120 C F %UR ma C 4 à 20 ma V CC 90/ Esecuzine cn cav uscente Sensre di e temperatura F %UR ma -20 à 80 C 4 à 20 ma V CC 90/ Accessri sl per le esecuzini da canale e cn cav 7 Griglia in PVC (a richiesta) - Filtr sinterizzat (a richiesta) - Set di cntrll a 33%UR 90/ Set di cntrll a 53%UR 90/ Set di cntrll a 76%UR 90/ Nte: A richiesta, sn dispnibili ulteriri infrmazini su altri tipi di sensri, cn campi di misura, tensine di alimentazine e segnali di uscita diversi. Alimentatre su barra din, vedi bllettin Alimentatre cnsigliat: Tip: TN22/02,055 (1 canale) e TN-67/02,055 (4 canali) * rispettare il camp di lavr ** rispettare la temperatura ambiente permessa esecuzine prnta magazzin Germania /

3 JUMO Bllettin Pag. 3/5 Dati tecnici Umidita' Element di misura capacitiv Camp di misura/lavr 0/ /95% UR (vedere schema pag. 4/5) Precisine ±3,5% UR (tra C) Fluidi di misura aria, pressine atmsferica nn crrsiva, senza cndensa. Temp di rispsta a v = 2m/s : ca. 10 s a v = 2m/s : ca. 1,2 min cn filtr metallic Cefficiente di temperatura a 20 C e 50%UR : 0,05%UR/K Uscita Segnale in tensine crrente ma V tecnica 4 fili e ma tecnica 2 fili Temperatura Element di misura Sensre di temperatura Pt100 secnd DIN EN 60751, classe B Campi di misura C C C, C, C, C C per mdell per alta temperatura C Precisine ±0,8 K ±0,8 K ±0,5 K per mdell per alta temperatura ±0,5 K Uscita temperatura Segnale in tensine crrente ma V tecnica 4 fili e tecnica 2 fili Dati elettrici Alimentazine V DC/ V DC (vedere tabella pag. 2/5) (24 V AC a richiesta) Caric massim per uscita crrente 500 Ω Caric minim per uscita tensine 10 kω Massim assrbiment di crrente ca. 25mA a canale Errre di linearita' < 0,5% Segnale di uscita 0(4).. 20mA/ V Cmpatibilita' elettrmagnetica Resistenza ai disturbi EN Emissine dei disturbi EN Cstruzine custdia Materiale sintetic, resistente ai clpi, grigi chiar Materiale sintetic ABS cn gamb in allumini Crp in allumini, cn cav L= 2 mt. Temperatura ambiente ammessa C C sul gamb C sulla custdia C sul gamb C sulla custdia per il mdell per alta temperatura C Velcita'à dell'aria ammessa 15 m/s Grad di prtezine IP 20 IP 64 IP 20 Mntaggi: a piacere, preferibilmente snda verticale, vers il bass. Per esecuzine d'ambiente, la griglia di aerazine deve essere preferibilmente trasversale al fluss d'aria. Pes da 200 a 300 g a secnda dell'esecuzine. Dimensini 115 mm x 70 mm x 43 mm 272 mm x 120 mm x 80 mm 300 mm x 120 mm x 80 mm per mdell per alta temperatura 20 mm, lunghezza 220 mm Nte sulla manutenzine Element di misura per L element di misura capacitiv nn necessita di nessuna manutenzine se in atmsfera ambiente pulita.fluidi aggressivi e cntenenti slventi, a secnda della natura e cncentrazine, pssn prvcare errri di misura ed il deterirament del sensre. I depsiti che frman un film idrrepellente sull'element di misura sn dannsi. Filtri di prtezine sprchi sn da sstituire. La parte superire del sensre di umiditàa' nn deve essere tccata.per la pulizia, il sensre deve essere risciacquat sl cn acqua sterilizzata. Sl dp una cmpleta asciugatura le misure sarann di nuv crrette. Per la pulizia delle versini da ambiente e da canale, si pu' utilizzare un pennell mrbid. Nte sul mntaggi per l'esecuzine d'ambiente Il sensre d'ambiente deve essere psizinat su un mur verticalmente, a 1,5 m dal sul. Bisgna evitare qualunque mntaggi su crpi di riscaldament prte, su superfici cn frti vibrazini stt i diretti raggi del sle, su muri esterni e su camini. I sensri sn da prteggere dalle gcce e schizzi d'acqua. Bisgna verificare l'aria nn pssa entrare nella custdia attravers il fr d'ingress dei cavi a cntatt cn l'intnac. Nella cnduzine dei cavi stagne nn utilizzare prdtti a base di silicne. I sensri devn essere mntati in md che l'aria pssa circlare dalle bcchette di areazine del cperchi della custdia, dal bass vers l'alt.. ATTENZIONE! Nn maneggiare le parti interne, perche' ptreste cmprmettere la validita' della garanzia. Cntrll e calibrazine Per cntrllare la precisine di misura del sensre (almen una vlta all'ann), e' pssibile utilizzare un set di cntrll del sensre di. La prcedura e' scritta in md dettagliat nelle nrme DIN , CEI, pubblicazine 260, ISO/R Il principi di base èe' che l'aria a cntatt cn una sluzine satur.salina acqusta prduce cndizini climatiche definite. Fann parte degli accessri dei set di cntrll del sensre cn valri 33%UR 55 %UR e 76 %UR

4 JUMO Bllettin Pag. 4/5 Camp di lavr permess Schema di cllegament Schema di cllegament per versine da ambiente, canale e alta temperatura Nta - EMV: utilizzare cavi di segnale schermati e cllegare la messa la messa a terra! tecnica 4 fili mA*** tecnica 3/4 fili V DC** technica 2 fils * V DC ma nn islata galvanicamente V DC V DC nn islata galvanicamente temperatura V DC ma ma nn islata galvanicamente temperatura V DC V DC V DC nn islata galvanicamente temperatura islata galvanicamente Schema di cllegament per versine cn cav uscente tecnica 2 fili * %UR C bianc marrne verde giall VDC V DC * islata galvanicamente ** nn islata galvanicamente, negativi in cmune *** nn islata galvanicamente, psitivi in cmune

5 107 35, JUMO Bllettin Pag. 5/5 Dimensini Esecuzine d'ambiente Esecuzine da canale e alta temperatura 272(300) Pg13,5 Bhrbild gabarit de Gabarit perçage de perçage Munting drawing Esecuzine cn cav uscente

MANUALE D'ISTRUZIONI. Termo Igrometro. Modello RH30. Misuratore Portatile di Umidità, Temperatura e Punto di Rugiada. Introduzione.

MANUALE D'ISTRUZIONI. Termo Igrometro. Modello RH30. Misuratore Portatile di Umidità, Temperatura e Punto di Rugiada. Introduzione. MANUALE D'ISTRUZIONI Term Igrmetr Misuratre Prtatile di Umidità, Temperatura e Punt di Rugiada Mdell RH30 Intrduzine Grazie per aver selezinat il Mdell RH30 della Extech. L'RH30 cntrlla l'umidità relativa,

Dettagli

VARIATORI DI TENSIONE RESISTENZE VARIABILI

VARIATORI DI TENSIONE RESISTENZE VARIABILI 2011 VARIATRI DI TENSINE GENERALITA................................................................................... 226 ARATTERISTIHE TENIHE..................................................................

Dettagli

Sartorius Extend Series Modello ED224S

Sartorius Extend Series Modello ED224S MONTEPAONE DI MONTEPAONE & C. S.A.S. A P P A R E C C H I E S T R U M E N T I S C I E N T I F I C I Sartrius Extend Series Mdell ED224S Specifiche tecniche: Camp di pesata e tara (sttrattiva) g 220 Divisine

Dettagli

Cabina MT/BT. Prescrizioni particolari:

Cabina MT/BT. Prescrizioni particolari: Prescrizini Particlari e Verifiche Ultim aggirnament: dicembre 2008 Prescrizini particlari: Nelle cabine elettriche d'utente MT/BT ccrre installare il cmand di emergenza se l'attività alimentata dalla

Dettagli

airpointer in breve ANALIZZATORE COMPATTO PER IL MONITORAGGIO DELLA QUALITÀ DELL ARIA airpointer

airpointer in breve ANALIZZATORE COMPATTO PER IL MONITORAGGIO DELLA QUALITÀ DELL ARIA airpointer airpinter Analizzatre cmpatt per la misura di SO2/H2S, NOx, CO, O3 Il sistema airpinter appartiene ai sistemi di mnitraggi di nuva generazine ed ffre agli utenti un pprtunità unica: disprre di misure di

Dettagli

IMPIANTO ELETTRICO DI ILLUMINAZIONE E SICUREZZA DI GALLERIE STRADALI

IMPIANTO ELETTRICO DI ILLUMINAZIONE E SICUREZZA DI GALLERIE STRADALI Illuminazine e sicurezza gallerie Ultim aggirnament: 1 nv. 2006 IMPIANTO ELETTRICO DI ILLUMINAZIONE E SICUREZZA DI GALLERIE STRADALI Sistema di alimentazine: TT, TN Nrme di riferiment: Nrma CEI 64-8 "Impianti

Dettagli

Raccomandiamo di leggere attentamente il presente manuale prima di procedere all'accensione

Raccomandiamo di leggere attentamente il presente manuale prima di procedere all'accensione 4) 1. Istruzini di Sicurezza Raccmandiam di leggere attentamente il presente manuale prima di prcedere all'accensine dell'ups! 1.1 Trasprt Cntrllare che l'imball dell'ups in cartne sia integr. 1.2 Set-up

Dettagli

LIMITATORI DI SOVRATENSIONE (SPD)

LIMITATORI DI SOVRATENSIONE (SPD) LIMITATORI DI SOVRATENSIONE (SPD) SCARICATORE DI CORRENTE DA FULMINE classe I (B) SCARICATORE cn circuit cmpst da spintermetr autestinguente nn sffiante, per la prtezine da svratensine di utenze in B.T.,

Dettagli

miapura E' PRODOTTA IN DUE MODELLI: a) da soprabanco b) da inserimento sotto lavello.

miapura E' PRODOTTA IN DUE MODELLI: a) da soprabanco b) da inserimento sotto lavello. 1. RACCOMANDAZIONI Prima di utilizzare il gasatre refrigeratre miapura, leggere attentamente il manuale di istruzini. E' imprtante attenersi alle dispsizini cntenute nel presente manuale per un crrett

Dettagli

Manuale del Stroboscopio PCE-OM 15

Manuale del Stroboscopio PCE-OM 15 www.pce-italia.it Manuale del Strbscpi PCE-OM 15 Via Pesciatina 878 Interir 6 55010 Gragnan Capannri Lucca - Italia Tel.: +39 0583 975 114 Fax: +39 0583 974 824 inf@pce-italia.it www.pce-italia.it Cntenut

Dettagli

CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE CARATTERISTICHE TECNICHE CARATTERISTICHE DIMENSIONALI

CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE CARATTERISTICHE TECNICHE CARATTERISTICHE DIMENSIONALI AIRTERM UP DISAREATORE ORIENTABILE CT2649.0_00 ITA Aprile 2015 Garantisce l efficienza dell impiant; Mntaggi su tubazini verticali, rizzntali, diagnali; Elevate capacità di scaric. GAMMA DI PRODUZIONE

Dettagli

BREVE STORIA DELLA MISURA DELLA TEMPERATURA

BREVE STORIA DELLA MISURA DELLA TEMPERATURA BREVE SORIA DELLA MISURA DELLA EMPERAURA -termmetr a tub rvesciat di Galile (1592) sensibile alle variazini della pressine atmsferica senza scala (mancavan temperature di riferiment) - termmetr a mercuri

Dettagli

IMPIANTO ELETTRICO DI ILLUMINAZIONE STRADALE

IMPIANTO ELETTRICO DI ILLUMINAZIONE STRADALE Illuminazine stradale Ultim aggirnament: 1 apr. 2009 IMPIANTO ELETTRICO DI ILLUMINAZIONE STRADALE Sistema di alimentazine: TT, TN Nrme di riferiment: Nrma CEI 64-8 "Impianti elettrici utilizzatri a tensine

Dettagli

Falegnameria (Scheda)

Falegnameria (Scheda) Ultim aggirnament: 1 feb. 2007 Falegnameria Sistema di alimentazine: TT, TN Nrme di riferiment: Nrma CEI 64-8 "Impianti elettrici utilizzatri a tensine nminale nn superire a 1000 V in crrente alternata

Dettagli

Impianti per l applicazione delle vernici inpolvere

Impianti per l applicazione delle vernici inpolvere Impianti per l applicazine delle vernici inplvere Gianluigi Barni Gema Eurpa Lay ut tipic dell impiant Lay ut tipic dell impiant Per la prduzine di piccle serie spess è sufficiente una cabina per l applicazine

Dettagli

Gruppi di Continuità (UPS)

Gruppi di Continuità (UPS) Gruppi di Cntinuità (UPS) Generalità Il grupp di cntinuità frnisce una alimentazine di riserva che supplisce alla mancanza dell alimentazine nrmale, senza alcuna interruzine (n break). Si dicn gruppi rtanti

Dettagli

Raccomandiamo di leggere attentamente il presente manuale prima di procedere all'accensione. www.sinercom.it UPS LEOPARD 10KVA T-M

Raccomandiamo di leggere attentamente il presente manuale prima di procedere all'accensione. www.sinercom.it UPS LEOPARD 10KVA T-M 4) 1. Istruzini di Sicurezza Raccmandiam di leggere attentamente il presente manuale prima di prcedere all'accensine dell'ups! 1.1 Trasprt www.sinercm.it Cntrllare che l'imball dell'ups in cartne sia integr.

Dettagli

Veloce come un lampo. Speed Repair.

Veloce come un lampo. Speed Repair. Velce cme un lamp. Speed Repair. La sluzine più rapida per i piccli danni. Spies Hecker sempre più vicina. Un sistema ideale per chi sa valutare la cnvenienza. Il sistema Speed Repair permette di risparmiare

Dettagli

NOTE PER LA CORRETTA INSTALLAZIONE DEL DISPOSITIVO STEWARD

NOTE PER LA CORRETTA INSTALLAZIONE DEL DISPOSITIVO STEWARD NOTE PER LA CORRETTA INSTALLAZIONE DEL DISPOSITIVO STEWARD Cllcare l STEWARD in una psizine idnea cme, ad esempi,stt la plancia del pst di piltaggi, dve sn presenti mlti segnali dei dispsitivi che si vglin

Dettagli

4 Classificazione e definizione dei rischi lavorativi

4 Classificazione e definizione dei rischi lavorativi 4 Classificazine e definizine dei rischi lavrativi I rischi presenti negli ambienti di lavr, pssn essere divisi in tre grandi categrie riprtate in Tabella RISCHI PER LA SICUREZZA (Rischi di natura infrtunistica

Dettagli

PRS xbxxx Amplificatori di base

PRS xbxxx Amplificatori di base Sistemi di cmnicazine PRS xbxxx Amplificatri di base PRS xbxxx Amplificatri di base www.bschsecrity.it Canali dell'amplificatre di classe D ad elevata efficienza Alimentatre in mdalità cmmtata Ingressi

Dettagli

La notevole precisione raggiunta dal sistema non dipende solo misura delle varie tipologie di sensori ed aiutare nella futura

La notevole precisione raggiunta dal sistema non dipende solo misura delle varie tipologie di sensori ed aiutare nella futura TechNte T001 pagina 1 Sensri di precisine di spstament nnacntatt Intrduzine La richiesta di sensri per la misura dell spstament nei sui diversi aspetti (psizine, mviment, altezza, spessre, larghezza, diametr)

Dettagli

Ascensori e montacarichi (Prescrizioni particolari e verifiche)

Ascensori e montacarichi (Prescrizioni particolari e verifiche) Ascensri e mntacarichi (Prescrizini particlari e verifiche) Ultim aggirnament: 1 apr. 2008 Prescrizini particlari Cmand di emergenza (vedi scheda "Cmand di emergenza"): In base al DM 8/3/85 il cmand di

Dettagli

I TRASDUTTORI. Trasduttori Primari. Trasduttori Secondari

I TRASDUTTORI. Trasduttori Primari. Trasduttori Secondari I TRASDUTTORI Un trasduttre ( sensre) è un dispsitiv in grad di rilevare una grandezza fisica di tip qualsiasi (termic, lumins, magnetic, meccanic, chimic, eccetera) e di trasfrmarla in una grandezza di

Dettagli

Resina epossidica bicomponente per laminazione

Resina epossidica bicomponente per laminazione Scheda tecnica Edizine 07/11/2012 Resina epssidica bicmpnente per laminazine Descrizine è una resina epssidica bicmpnente ad alta viscsità. "Resina a cmpsizine epssidica a cntenut ttale di slidi in accrd

Dettagli

Procedura operativa Manutenzione Impianti

Procedura operativa Manutenzione Impianti POP_MANUT_IMPIANTI.dcx Pag. 1 di 8 Prcedura perativa Manutenzine Impianti Cicl di revisine Attività Funzine Nminativ Data Firma Redatt da: Qualità Omer Austeri Ambra Crescenzi 22/10/2013 Verificat da:

Dettagli

RISCHI SPECIFICI NEI REPARTI: ESEMPI. A) MISURE DI SICUREZZA PER RIDURRE L'INQUINAMENTO AMBIENTALE DA GAS ANESTETICI NELLE SALE OPERATORIE

RISCHI SPECIFICI NEI REPARTI: ESEMPI. A) MISURE DI SICUREZZA PER RIDURRE L'INQUINAMENTO AMBIENTALE DA GAS ANESTETICI NELLE SALE OPERATORIE 1 RISCHI SPECIFICI NEI REPARTI: ESEMPI. A.MISURE DI SICUREZZA PER RIDURRE L'INQUINAMENTO AMBIENTALE DA GAS ANESTETICI NELLE SALE OPERATORIE B.REPARTI PER ANZIANI E LUNGODEGENTI C.RISCHI NEI LABORATORI

Dettagli

ALLEGATO A SPECIFICA TECNICA DI FORNITURA

ALLEGATO A SPECIFICA TECNICA DI FORNITURA ALLEGATO A SPECIFICA TECNICA DI FORNITURA PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI CONNESSI ALLA RETE DI POTENZA NOMINALE COMPRESA TRA 20 E 50 kw p SCOPO L scp della presente specifica è quell di

Dettagli

Pacco di scambio originale BAC...

Pacco di scambio originale BAC... Baltimre Aircil Pacc di scambi riginale BAC... Esclusiv design dei fgli per una facile pulizia... è il cure della trre di raffreddament Un pacc di scambi nn idne può danneggiare le parti interne della

Dettagli

Studio Frasson. Consulenza di Direzione e Supporto Certificazione Sistemi di Gestione per la Qualità TITOLO. Di Alessio Frasson.

Studio Frasson. Consulenza di Direzione e Supporto Certificazione Sistemi di Gestione per la Qualità TITOLO. Di Alessio Frasson. TITOLO Di Alessi Frassn Cpyright 2008 Pag 1/13 1. MOTIVAZIONE ALL ORIGINE DEL PROGETTO...3 2. ARTICOLAZIONE DEL PROGETTO DIDATTICO:...5 3. RISULTATI ATTESI...12 4. TEMPI...12 5. RISORSE...13 6. POTENZIALI

Dettagli

Impianti elettrici nelle strutture alberghiere Caratteristiche generali dell impianto elettrico (prima parte)

Impianti elettrici nelle strutture alberghiere Caratteristiche generali dell impianto elettrico (prima parte) Impianti elettrici nelle strutture alberghiere Caratteristiche generali dell impiant elettric (prima parte) Pubblicat il 21/01/2008 Aggirnat al: 21/01/2008 di Gianluigi Saveri 1 Generalità Le strutture

Dettagli

Oggetto : norme e leggi europee concernenti produzione ed istallazione di Cancelli a battente. Contenuto

Oggetto : norme e leggi europee concernenti produzione ed istallazione di Cancelli a battente. Contenuto A VV. M AURIZIO I ORIO 20122 Milan, Crs di Prta Vittria, 17 Tel. +39. 335.13.21.041 ; +39. 348.25.19.305 ; +39.02 36593383 ; Fax +39.02 36594845 : +30.0373 779119 Indirizzi e-mail : avv.maurizi.iri@fastpiu.it

Dettagli

DOTAZIONI STRUMENTALI PER IL MONITORAGGIO DEI PARAMETRI AMBIENTALI E DI IGIENE INDUSTRIALE

DOTAZIONI STRUMENTALI PER IL MONITORAGGIO DEI PARAMETRI AMBIENTALI E DI IGIENE INDUSTRIALE DOTAZIONI STRUMENTALI PER IL MONITORAGGIO DEI PARAMETRI AMBIENTALI E DI IGIENE INDUSTRIALE GAS DOTAZIONE: Rilevatre Multigas per il mnitraggi di gas tssici, esplsivi, VOC, anche in cntempranea, MODELLO

Dettagli

Nota di rilascio protocollo client / server. Vers. 5.02.02

Nota di rilascio protocollo client / server. Vers. 5.02.02 30 gennai 2013 Nta di rilasci prtcll client / server. Vers. 5.02.02 referente Marc Stanisci Stefan Cciancich rivlt a biettiv autrizzat IAQ-AQ-MD-01-bis Pag.1 di 16 30 gennai 2013 SOMMARIO 1. TABELLA ANAGRAFICA...

Dettagli

Manuale di utilizzo Vetrina refrigerante Deli-Cool I

Manuale di utilizzo Vetrina refrigerante Deli-Cool I I/CH Manuale di utilizz Vetrina refrigerante Deli-Cl I 700.201G V1/0510 Il manuale di utilizz deve essere sempre accessibile! - 2 - 1. Infrmazini generali 4 1.1 Infrmazini riguardanti il manuale di utilizz

Dettagli

Nuovo Sistema Cartografico SGR per le reti Gas

Nuovo Sistema Cartografico SGR per le reti Gas Nuv Sistema Cartgrafic SGR per le reti Gas Dtt. Alessandr Bugli, SGR Reti S.p.A - Rimini Abstract La Scietà Gas Rimini S.p.A., cn il supprt di GeGraphics S.r.l., ha attivat un Sistema Infrmativ Territriale

Dettagli

Modo d impiego CONTROL 5-500 PLUS. Vi ringraziamo per aver scelto un telecomando Meliconi. UTILIZZO TASTI E FUNZIONI

Modo d impiego CONTROL 5-500 PLUS. Vi ringraziamo per aver scelto un telecomando Meliconi. UTILIZZO TASTI E FUNZIONI I Md d impieg CONTROL 5-500 PLUS Vi ringraziam per aver scelt un telecmand Melicni. Il telecmand CONTROL 5-500 PLUS grazie alla sua ampia banca dati e multifunzinalità è ideale per sstituire fin a 5 telecmandi

Dettagli

Vi ringraziamo per aver scelto un telecomando Meliconi.

Vi ringraziamo per aver scelto un telecomando Meliconi. IT DIGITAL 2 SMART Vi ringraziam per aver scelt un telecmand Melicni. Il telecmand Digital 2 Smart grazie alla sua ampia banca dati e multifunzinalità è ideale per sstituire fin a 2 telecmandi della quasi

Dettagli

Distributori di carburanti liquidi per autotrazione (benzina, gasolio)

Distributori di carburanti liquidi per autotrazione (benzina, gasolio) Distributre benzina gasli Ultim aggirnament: 1 apr. 2009 Distributri di carburanti liquidi per auttrazine (benzina, gasli) Sistema di alimentazine: TT, TN-S, Nrme di riferiment: Nrma CEI 64-8 "Impianti

Dettagli

DOTAZIONI STRUMENTALI PER IL MONITORAGGIO DEI PARAMETRI AMBIENTALI E DI IGIENE INDUSTRIALE

DOTAZIONI STRUMENTALI PER IL MONITORAGGIO DEI PARAMETRI AMBIENTALI E DI IGIENE INDUSTRIALE DOTAZIONI STRUMENTALI PER IL MONITORAGGIO DEI PARAMETRI AMBIENTALI E DI IGIENE INDUSTRIALE GAS DOTAZIONE: Rilevatre Multigas per il mnitraggi di gas tssici, esplsivi, VOC, anche in cntempranea, MODELLO

Dettagli

Apparecchio di selezione allarme e d emergenza

Apparecchio di selezione allarme e d emergenza Cntenut Apparecchi di selezine allarme e d emergenza Indicazini per l us e per la sicurezza BA 611 Dexaplan Intrduzine Us crrett... Pagina 4 Frnitura... Pagina 4 Equipaggiament... Pagina 4 Dati tecnici...

Dettagli

Ventilconvettori per controsoffitto

Ventilconvettori per controsoffitto L Azienda dell nnvazine entilcnvettri per cntrsffitt Esempi: Tip KH -4A 800 D - 70435 Stuttgart, Grenzstraße 7 +49 (711) 82 01-0, Fax +49 (711) 82 01-720 nternet: http://www.ltg-ag.de E-Mail: inf@ltg -AG.de

Dettagli

Congelatore per alcolici e prodotti surgelati

Congelatore per alcolici e prodotti surgelati Cngelatre per alclici e prdtti surgelati 700.075H V1/1209 I/CH 1. Infrmazini generali 44 1.1 Infrmazini riguardanti il manuale di utilizz 44 1.2 Spiegazine dei simbli 44 1.3 Respnsabilità del prduttre

Dettagli

EZ-SCREEN LS. Barriera ottica di sicurezza semplice e robusta con funzioni avanzate

EZ-SCREEN LS. Barriera ottica di sicurezza semplice e robusta con funzioni avanzate Barriera ttica di sicurezza semplice e rbusta cn funzini avanzate EZ-SCREEN LS Prestazini superiri: Barriera ttica di sicurezza intuitiva e facile da usare per la prtezine di macchinari, prgettata per

Dettagli

atmoblock plus, turboblock plus

atmoblock plus, turboblock plus Per l utente atmblok plus, turbblok plus VM/VMW T 4/-5 VM/VMW T 8/-5 VMW T 4/-5B VMW T 8/-5B VM/VMW T 4/-5 VM/VMW T 8/-5 VM/VMW T 3/-5 VMW T 4/-5B VMW T 8/-5B VMW T 3/-5B T Smmari; nfrmazini generali Smmari

Dettagli

Istruzioni per l`uso

Istruzioni per l`uso - 1 - Istruzini per l`us 19.06. 2008 Vendita esclusiva: pp-rc Mdellbau Weidenstieg 2 25337 Kölln-Reisiek Germania Tel.: +49 (0) 4121 740486 Fax: +49 (0) 4121 750676 www-pp-rc.de per Dmande ed Infrmazini

Dettagli

Perché e per chi. Perché Lyra News? Sistema di Gestione Offerte e Organizzazione dell Attività Commerciale. In questo numero...

Perché e per chi. Perché Lyra News? Sistema di Gestione Offerte e Organizzazione dell Attività Commerciale. In questo numero... Sistema di Gestine Offerte e Organizzazine dell Attività Cmmerciale Perché e per chi. Il prcess di interazine cliente azienda che prta alla predispsizine dell fferta di un mezz di prduzine è mlt cmplicat

Dettagli

Sensori laser L-GAGE LE550

Sensori laser L-GAGE LE550 Guida rapida Sensre di spstament cn raggi laser visibile Classe e cn uscite analgiche e digitali (in cmmutazine) Questa guida frnisce infrmazini sulla cnfigurazine e l'installazine del sensre laser L-GAGE

Dettagli

inquinamento acustico inquinamento elettromagnetico o o o o o

inquinamento acustico inquinamento elettromagnetico o o o o o 1 TUTELA DELL ARIA impianti industriali inquinament atmsferic (cause antrpiche) veicli a mtre impianti termici inquinament acustic Inquinament dell aria inquinament elettrmagnetic Elettrdtti Impianti radielettrici

Dettagli

Funzioni ausiliarie d'automazione

Funzioni ausiliarie d'automazione Funzini ausiliarie d'autmazine Funzini: Caratteristiche : Dimensini d ingmbr, schemi: Mdul lgic Zeli Lgic Presentazine, descrizine Presentazine i Il mdul lgic Zeli Lgic è destinat alla realizzazine di

Dettagli

Grazie per aver scelto un telecomando Meliconi.

Grazie per aver scelto un telecomando Meliconi. Grazie per aver scelt un telecmand Melicni. Cnservare il presente librett per future cnsultazini. Il telecmand Pratic 2 è ideale per sstituire fin a 2 telecmandi per TV - STB (decder satellitare Digitale

Dettagli

Guida per la compilazione on-line delle domande di partecipazione al concorso

Guida per la compilazione on-line delle domande di partecipazione al concorso Cnferiment degli incarichi di funzini didattiche a persnale dell Azienda Ospedaliera Universitaria Federic II Guida per la cmpilazine n-line delle dmande di partecipazine al cncrs Intrduzine La prcedura

Dettagli

Scalda acqua istantanei ad alta portata: la soluzione ideale per grandi esigenze di acqua calda sanitaria

Scalda acqua istantanei ad alta portata: la soluzione ideale per grandi esigenze di acqua calda sanitaria Scalda acqua istantanei Ad alta prtata Lgamax plus DB213 Lgamax DB213 Lgatherm WPL Lgatherm WPLS Scalda acqua istantanei ad alta prtata: la sluzine ideale per grandi esigenze di acqua calda sanitaria Il

Dettagli

ASP RAGUSA - Test verifica Recupero Dati - Patrimonio - Cespiti v1.0.docx. 29/07/2013 Antonio Derna

ASP RAGUSA - Test verifica Recupero Dati - Patrimonio - Cespiti v1.0.docx. 29/07/2013 Antonio Derna Asp Ragusa Piazza Igea n. 1 ASP RAGUSA - Test verifica Recuper Dati - Patrimni - Cespiti INFORMAZIONI SULLA VERSIONE Prgett: Emess da: Rivist da: Prtcll: Titl: Nme file: Data: Asp Ragusa: Distribuit a:

Dettagli

PROQUOTE CONNECT CLIENT. Requisiti Tecnici di Installazione

PROQUOTE CONNECT CLIENT. Requisiti Tecnici di Installazione PROQUOTE CONNECT CLIENT Requisiti Tecnici di Installazine Smmari 1. AMBIENTI DI PRODUZIONE... 3 2. INSTALLAZIONE.STEP BY STEP SUL PC UTENTE... 3 3. PERMISSION AMMINISTRATORE... 4 4. CARTELLA DI DESTINAZIONE...

Dettagli

PANEM Panificazione automatizzata rev. 1.0

PANEM Panificazione automatizzata rev. 1.0 PANEM Panificazine autmatizzata rev. 1.0 Premessa Il sftware PANEM è un gestinale att ad autmatizzare le prcedure lgistiche di gestine della panificazine. Il sftware PANEM è cmpletamente integrat cn Mitic:

Dettagli

Deformometer MGM 250 1.0 Manual. User Manual. Deformometer MGM 250. Version 1.0. Copyright 2014 DRC Srl

Deformometer MGM 250 1.0 Manual. User Manual. Deformometer MGM 250. Version 1.0. Copyright 2014 DRC Srl User Manual Defrmmeter MGM 250 Versin 1.0 Cpyright 2014 DRC Srl 2 Table f Cntents 1. Chi Siam... 5 2. Strumentazine... 6 3. Supprt... 7 4. Registrazine... 9 5. Ordina... 10 6. Defrmmetr MGM - Manuale...

Dettagli

PROGETTO PRELIMINARE RELAZIONE SUI MATERIALI

PROGETTO PRELIMINARE RELAZIONE SUI MATERIALI Via di San Salvi 12 50135 Firenze tel. 055 62.631 fax 055 62.63.700 Ospedale Santa Maria Annunziata Intervent di ristrutturazine edilizia per l installazine di una apparecchiatura per la Risnanza Magnetica

Dettagli

STUDIO TECNICO A. BORGOGNI & A. PISPICO I N G E G N E R I A S S O C I A T I

STUDIO TECNICO A. BORGOGNI & A. PISPICO I N G E G N E R I A S S O C I A T I Cmmessa: ASPSIENA090915AI\PROGETTO File: RAI011015_0 Data: 27/10/2015 ASP AZIENDA PUBBLICA SERVIZI ALLA PERSONA CITTA DI SIENA STRUTTURA CAMPANSI VIA CAMPANSI N 18 - SIENA (SI) RELAZIONE TECNICA LAVORI

Dettagli

Aggiornamento remoto della chiave hardware

Aggiornamento remoto della chiave hardware AMV S.r.l. Via San Lrenz, 106 34077 Rnchi dei Leginari (Grizia) Italy Ph. +39 0481.779.903 r.a. Fax +39 0481.777.125 E-mail: inf@amv.it www.amv.it Cap. Sc. 10.920,00 i.v. P.Iva: IT00382470318 C.F. e Iscriz.

Dettagli

Informazioni generali minime per una corretta esecuzione dell attestato di prestazione energetica

Informazioni generali minime per una corretta esecuzione dell attestato di prestazione energetica Infrmazini generali minime per una crretta esecuzine dell attestat di prestazine energetica Si prega il richiedente dell attestat di prestazine energetica dell edific di rispndere alle seguenti dmande

Dettagli

Booster. Serie N. Pressione iniziale fino a 13 bar - pressione finale fino a 45 bar Portate da 0,28 a 18,1 m3/min

Booster. Serie N. Pressione iniziale fino a 13 bar - pressione finale fino a 45 bar Portate da 0,28 a 18,1 m3/min Bster Serie N ressine iniziale fin a bar - pressine finale fin a bar rtate da 0,8 a 8, m/min erché i bster? fferta di differenti livelli di pressine fa dell aria cmpressa un vettre di energia ancra più

Dettagli

Soluzioni per l alimentazione degli armadi rack Aprile 2009

Soluzioni per l alimentazione degli armadi rack Aprile 2009 Sluzini per l alimentazine degli armadi rack Aprile 2009 MultiPresa Prfessinale - Altezza 1,5 U 16 / 32 Amper Multi Serie Electrum Multi Serie Serie Schuk - Serie Industriale Multi Serie IEC Multi Serie

Dettagli

Manuale Utente. Data : 06/06/2012 Versione : 1.9

Manuale Utente. Data : 06/06/2012 Versione : 1.9 Sistema Infrmativ di EMITTENTI Data : 06/06/2012 Versine : 1.9 Stria delle mdifiche Data Versine Tip di mdifica 09/07/2006 1.0 Creazine del dcument 10/04/2007 1.1 Mdifica del dcument 24/04/2007 1.2 Mdificata

Dettagli

Sensori laser Serie Q60LAF a soppressione di sfondo regolabile

Sensori laser Serie Q60LAF a soppressione di sfondo regolabile Sensri laser a sppressine di sfnd reglabile a lunga prtata Caratteristiche Sensre a sppressine di sfnd reglabile a lunga prtata. È in grad di rilevare ggetti entr un camp definit, ignrand quelli psti ltre

Dettagli

ADAMO. Specifiche tecniche

ADAMO. Specifiche tecniche ADAMO Specifiche tecniche Orlgi Assistiv LED di stat spia biclre verde/rss la spia lampeggia quand l rlgi è attiv luce verde = rlgi attiv e stt cpertura luce rssa (impulsi lenti) = rlgi attiv furi cpertura

Dettagli

Macchina da caffè con filtro rotondo

Macchina da caffè con filtro rotondo Macchina da caffè cn filtr rtnd PRO 40T PRO 60T PRO 100T A190.141 A190.161 A190.191 V7/0209-1 - I/CH 1. Infrmazini generali 41 1.1 Infrmazini riguardanti il manuale di utilizz 41 1.2 Spiegazine dei simbli

Dettagli

Eolitalia Energy S.r.l.

Eolitalia Energy S.r.l. Elitalia Energy S.r.l. Credere nell pera che l um può creare, significa credere nel futur, credere nel futur significa credere in ni stessi: umini intelligenti al servizi del futur. A. Cmandù elitalia

Dettagli

Relazione sulle Fuel Cells Robin%Dallimore%Mallaby% %Giuseppina%De%Bona% %Andrea%De%Nigris% %Fabio%Fabbris% Aldo %Tommaso%Grimaldi

Relazione sulle Fuel Cells Robin%Dallimore%Mallaby% %Giuseppina%De%Bona% %Andrea%De%Nigris% %Fabio%Fabbris% Aldo %Tommaso%Grimaldi Crs%di%Labratri%di%Energetica,%Ann%accademic%2012/13 Relazine sulle Fuel Cells Rbin%Dallimre%Mallaby% %Giuseppina%De%Bna% %Andrea%De%Nigris% %Fabi%Fabbris% Ald %Tmmas%Grimaldi Intrduzine Scp dell esperiment

Dettagli

Novità relative all assessment tool

Novità relative all assessment tool Nvità relative all assessment tl La dcumentazine e gli strumenti di supprt di Friendly Wrk Space sn sttpsti a cntinui interventi di rielabrazine, aggirnament e perfezinament. Nel 2014 è stata ripetutamente

Dettagli

SmartLine. Temperatura SmartLine STT850 Specifica 34-TT-03-14-IT. Informazioni tecniche. Figura 1 Trasmettitore di temperatura Smartline STT850

SmartLine. Temperatura SmartLine STT850 Specifica 34-TT-03-14-IT. Informazioni tecniche. Figura 1 Trasmettitore di temperatura Smartline STT850 SmartLine Infrmazini tecniche Temperatura SmartLine STT850 Specifica 34-TT-03-14-IT Intrduzine Parte della famiglia di prdtti SmartLine, l'unità STT850 è un trasmettitre di temperatura ad alte prestazini

Dettagli

INDICE. 3. Inverter PVI-10.0/12.5-OUTD-IT prodotti a partire dalla settimana 26/2012 (S/N 989541)

INDICE. 3. Inverter PVI-10.0/12.5-OUTD-IT prodotti a partire dalla settimana 26/2012 (S/N 989541) Attuazine delle mdifiche e prcedure di adeguament degli inverter Pwer-One alle nuve dispsizini in materia di cnnessine alla rete: adeguament degli inverter alla Nrma CEI 0-21 ed all allegat A70 del cdice

Dettagli

ACCESSO STABILIMENTO VISITATORI ESTERNI

ACCESSO STABILIMENTO VISITATORI ESTERNI 30/11/2015 Pagina 1 di 7 INDICE REVISIONI REV DATA MODIFICA REDATTA: VERIFICATA: EMESSA: DATORE DI LAVORO: 00 01.12.2014 Prima emissine Cialdni Maletta Ilaria RSPP Alè Giuseppe Cialdni Sante Zandò 01 12.11.2015

Dettagli

Microsoft SQL Server 2005, 2008 R2 e 2012 Raccomandazioni Marzo 2013

Microsoft SQL Server 2005, 2008 R2 e 2012 Raccomandazioni Marzo 2013 Micrsft SQL Server 2005, 2008 R2 e 2012 Raccmandazini Marz 2013 1. Micrsft SQL Server 2005 PrefSuite 2006.3 e PrefSuite 2008 sn cmpatibili cn questa versine di SQL. L investiment in Micrsft SQL Server

Dettagli

CAldaie a pellet. Sistemi Integrati MultiEnergia

CAldaie a pellet. Sistemi Integrati MultiEnergia CAldaie a pellet caldaec Sistemi Integrati MultiEnergia CALDAECO CALDAECO CALDAECO è un generatre a due giri di fum per prduzine di acqua calda per riscaldament. Il funzinament del generatre sia mdell

Dettagli

306-20655 Italian 11/21/03 9:38 AM Page i

306-20655 Italian 11/21/03 9:38 AM Page i 306-20655 talian 11/21/03 9:38 AM Page i Benvenuti Grazie per avere scelt il sistema Accu-Chek Sensr. Prgettat per un facile utilizz, il sistema è frutt di una stretta cllabrazine cn il persnale sanitari,

Dettagli

MANUALE UTENTE. Termometri Portatili. Modelli TM20, TM25 e TM26. Termometro TM20 Sonda standard. Termometro TM25 Sonda a penetrazione.

MANUALE UTENTE. Termometri Portatili. Modelli TM20, TM25 e TM26. Termometro TM20 Sonda standard. Termometro TM25 Sonda a penetrazione. MANUALE UTENTE Termmetri Prtatili Mdelli TM20, TM25 e TM26 Termmetr TM20 Snda standard Termmetr TM25 Snda a penetrazine Termmetr TM26 Snda a penetrazine Certified NSF riflettre snr Intrduzine Grazie per

Dettagli

A-65+ A-100+ A-150+ A-250+ A-500 A-500+

A-65+ A-100+ A-150+ A-250+ A-500 A-500+ SISTEMA D'ELETTROLISI SALINA IT cntrll ph/orp integrat A-65 A-100 A-150 A-250 A-65+ A-100+ A-150+ A-250+ A-500 A-500+ MANUALE OPERATIVO INDICE 1.- SPECIFICHE TECNICHE.... 1.1. Dimensini.......... 1.2.

Dettagli

QUANDO WINDOWS XP NON SI AVVIA

QUANDO WINDOWS XP NON SI AVVIA Tecnlgie infrmatiche QUANDO WINDOWS XP NON SI AVVIA In quest articl viene descritta la prcedura per ripristinare un sistema cn Windws XP che nn è più pssibile avviare a causa di un errre nel Registr di

Dettagli

della Mappa Censuaria del Comune di Salo/Campoverde. Pratica Edilizia n.. all Ordine/Albo de della provincia di al n,

della Mappa Censuaria del Comune di Salo/Campoverde. Pratica Edilizia n.. all Ordine/Albo de della provincia di al n, Spett.le Amministrazine Cmunale di Salò Oggett: Dichiarazine attestante la tiplgia di intervent in relazine a quant dispst dal punt 9.2 delle Dispsizini inerenti all efficienza energetica allegate alla

Dettagli

QUADRO DI CONTROLLO MANUALE/AUTOMATICO (ACP) - Mod. AC 03

QUADRO DI CONTROLLO MANUALE/AUTOMATICO (ACP) - Mod. AC 03 QUADRO DI CONTROLLO MANUALE/AUTOMATICO (ACP) - Md. AC 03 Generalità Quadr di cmand e cntrll manuale/autmatic (ACP) frnit a brd macchina, integrat e cnness al grupp elettrgen. Il quadr utilizza un cmpatt

Dettagli

e/fiscali - Rel. 04.01.03

e/fiscali - Rel. 04.01.03 e/fiscali - Rel. 04.01.03 Mntebelluna, 07 nvembre 2013 e/fiscali - Fix 04.01.03 Dcumentazine di rilasci 24 ORE Sftware S.p.A. 07/11/2013 Pag. 1 di 13 INDICE 1 FIX 04.01.03 DI E/FISCALI... 3 2 NOTE DI INSTALLAZIONE...

Dettagli

Collegamenti previsti fra Sistema Impresa e Contabilità di Sistema Professionista

Collegamenti previsti fra Sistema Impresa e Contabilità di Sistema Professionista Supprt On Line Allegat FAQ Supprt On Line Allegat FAQ FAQ n.r MAN-7BQE4K83084 Data ultima mdifica 11/02/2008 Prdtt Sistema Prfessinista Mdul Cntabilità Oggett Cllegament Sistema Impresa Sistema Prfessinista

Dettagli

Eko-Aims LP 2014-laser pistol for modern pentathlon

Eko-Aims LP 2014-laser pistol for modern pentathlon Ek-Aims LP 2014-laser pistl fr mdern pentathln Manuale di Istruzini Pagina 1/8 1 DESCRIZIONE GENERALE DELLA PISTOLA LP-2014 L attrezzatura laser per il tir sprtiv della Ek-Aims è adatta sia per l allenament

Dettagli

e/fiscali - Rel. 04.01.01

e/fiscali - Rel. 04.01.01 e/fiscali - Rel. 04.01.01 Mntebelluna, 17 ttbre 2013 e/fiscali - Fix 04.01.01 Dcumentazine di rilasci 24 ORE Sftware S.p.A. 14/10/2013 Pag. 1 di 14 INDICE 1 FIX 04.01.01 DI E/FISCALI... 3 2 NOTE DI INSTALLAZIONE...

Dettagli

Pulsante di controllo veneziana, Pulsante di controllo veneziana con valutazione

Pulsante di controllo veneziana, Pulsante di controllo veneziana con valutazione Sistema di cntrll veneziane Pulsante di cntrll veneziana, Pulsante di cntrll veneziana cn valutazine sensre Pulsante di cntrll veneziana N. rd. : 2328.. Pulsante di cntrll veneziana cn valutazine sensre

Dettagli

REALTÀ E MODELLI SCHEDA DI LAVORO

REALTÀ E MODELLI SCHEDA DI LAVORO REALTÀ E MDELLI SCHEDA DI LAVR 1 Luci sul palc La ptenza elettrica P assrbita da ciascuna lampada utilizzata per illuminare un palcscenic segue la seguente legge: Pr () V R = R Rr r dve V indica la tensine

Dettagli

SMS Line Control - Area SX srl. SMS LINE CONTROL Sistema di telecontrollo via web. Manuale Utente. Versione 2.01. Manuale Utente Pagina 1

SMS Line Control - Area SX srl. SMS LINE CONTROL Sistema di telecontrollo via web. Manuale Utente. Versione 2.01. Manuale Utente Pagina 1 SMS LINE CONTROL Sistema di telecntrll via web Manuale Utente Versine 2.01 Manuale Utente Pagina 1 Accensine di SMS Line Cntrl...3 Cllegament e cnfigurazine del sistema...3 Cnfigurazine di SMS Line Cntrl...3

Dettagli

Verifiche tecnico-funzionali, collaudo e manutenzione

Verifiche tecnico-funzionali, collaudo e manutenzione Verifiche tecnic-funzinali, cllaud e manutenzine In quest mdul vengn definite le verifiche tecnic-funzinali indispensabili per la messa in servizi dell'impiant, cn la descrizine delle relative prve di

Dettagli

SPEDIZIONE CONFIGURAZIONE ED INSTALLAZIONE AMBIENTE SYSINT/W

SPEDIZIONE CONFIGURAZIONE ED INSTALLAZIONE AMBIENTE SYSINT/W SPEDIZIONE Applicativ: SysintGateway Versine: 20150300 Oggett: Rilasci versine COMPLETA Data di rilasci: 27.04.2015 CONFIGURAZIONE ED INSTALLAZIONE AMBIENTE SYSINT/W Requisiti S.O. Windws: Interfaccia:

Dettagli

TRASMISSIONE DATI CON PROTOCOLLO XON-XOFF (1)

TRASMISSIONE DATI CON PROTOCOLLO XON-XOFF (1) MANUALE D USO TRASMISSIONE DATI CON PROTOCOLLO XON-XOFF (1) Valid per: CUSTOM ENGINEERING: KUBE, MAX etc MWCR SAREMA: EXTRA, RECORD, SX3 SAREMA DITRON: Recrd EJ, JUMP, Grill EJ EMOTIQ : Opera e Nta COMPATIBILE

Dettagli

MANUALE USO E MANUTENZIONE INFISSI IN LEGNO

MANUALE USO E MANUTENZIONE INFISSI IN LEGNO MANUALE USO E MANUTENZIONE INFISSI IN LEGNO Manuale Us e Manutenzine infissi Pagina 1 di 12 F.LLI PANDOLFI INDICE Infrmazini pag. 3 Premessa. Avvertenze. Us Finestre/Prtefinestre/Prtni pag. 4 Apertura/chiusura

Dettagli

RICAMBI INDICATORI A VETRO

RICAMBI INDICATORI A VETRO CRISTALLI a riflessine e a trasparenza I cristalli mntati sugli indicatri di livell Diesse pssn essere a riflessine a trasparenza. Sn prdtti secnd i più alti standard qualitativi in vetr brsilicat e quindi

Dettagli

Messaggio del servizio di assistenza clienti

Messaggio del servizio di assistenza clienti Messaggi del servizi di assistenza clienti OGGETTO: Cisc WebEx: Patch standard applicat il [[DATE]] per [[WEBEXURL]] Cisc WebEx: Patch standard il [[DATE]] Cisc WebEx sta inviand quest messaggi ai cntatti

Dettagli

INDICE. Sommario 1 PREMESSA... 2 2 DESCRIZIONE DELL OPERA... 2 3 OPERAZIONI E FREQUENZA DELLA MANUTENZIONE... 3 4 AVVERTENZE... 6

INDICE. Sommario 1 PREMESSA... 2 2 DESCRIZIONE DELL OPERA... 2 3 OPERAZIONI E FREQUENZA DELLA MANUTENZIONE... 3 4 AVVERTENZE... 6 INDICE Smmari 1 PREMESSA... 2 2 DESCRIZIONE DELL OPERA... 2 3 OPERAZIONI E FREQUENZA DELLA MANUTENZIONE... 3 4 AVVERTENZE... 6 APPENDICE 1: Scheda tecnica sintetica dell impiant ftvltaic APPENDICE 2: Lista

Dettagli

1 INTRODUZIONE 4 1.1 SCOPO DEL DOCUMENTO 4 1.2 PANORAMICA DI IMAGICLE APPLICATIONSUITE 4 2 IMAGICLE STONEFAX 5 2.1 UNA SOLUZIONE DI SERVER FAX IP

1 INTRODUZIONE 4 1.1 SCOPO DEL DOCUMENTO 4 1.2 PANORAMICA DI IMAGICLE APPLICATIONSUITE 4 2 IMAGICLE STONEFAX 5 2.1 UNA SOLUZIONE DI SERVER FAX IP 1 INTRODUZIONE 4 1.1 SCOPO DEL DOCUMENTO 4 1.2 PANORAMICA DI IMAGICLE APPLICATIONSUITE 4 2 IMAGICLE STONEFAX 5 2.1 UNA SOLUZIONE DI SERVER FAX IP SEMPLICE, PRATICA E RISERVATA 5 3 STONEFAX - COME INVIARE

Dettagli

CENTRALE TERMICA A GAS METANO O GPL (riscaldamento, produzione acqua calda, grandi cucine, forni da pane, etc.)

CENTRALE TERMICA A GAS METANO O GPL (riscaldamento, produzione acqua calda, grandi cucine, forni da pane, etc.) CENTRALE TERMICA A GAS METANO O (riscaldament, prduzine acqua calda, grandi cucine, frni da pane, etc.) Sistema di alimentazine: TT Nrme di riferiment: Nrma CEI 64-8 "Impianti elettrici utilizzatri a tensine

Dettagli

Note Legali - Modalità e condizioni di utilizzo del sito web

Note Legali - Modalità e condizioni di utilizzo del sito web Nte Legali - Mdalità e cndizini di utilizz del sit web Chiunque acceda utilizzi quest sit web accetta senza restrizini di essere vinclat dalle cndizini qui specificate. Se nn le accetta nn intende essere

Dettagli

ISTRUZIONI D USO E MANUTENZIONE. Dispositivo di ancoraggio UNI EN 795 0302 No. Di Cat. REIT001 CLASSE B EASY-STOP

ISTRUZIONI D USO E MANUTENZIONE. Dispositivo di ancoraggio UNI EN 795 0302 No. Di Cat. REIT001 CLASSE B EASY-STOP ISTRUZIONI D USO E MANUTENZIONE Dispsitiv di ancraggi UNI EN 795 0302 N. Di Cat. REIT001 CLASSE B EASY-STOP 2 Indice INDICAZIONI GENERALI ASSEMBLAGGIO DEL DISPOSITIVO MONTAGGIO DEL DISPOSITIVO UTILIZZO

Dettagli