Il tuo manuale d'uso. BUFFALO TERASTATION PRO WSS

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il tuo manuale d'uso. BUFFALO TERASTATION PRO WSS http://it.yourpdfguides.com/dref/4249910"

Transcript

1 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di BUFFALO TERASTATION PRO WSS. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni, specifiche, consigli di sicurezza, dimensione, accessori ). Istruzioni dettagliate per l'uso sono nel manuale Istruzioni per l'uso Manuale d'uso Istruzioni d'uso Libretto d'istruzioni Manuale dell'utente

2 Estratto del manuale: 3.9, servirsi della versione Doppio clic sull'icona Buffalo NAS Navigator2 sul desktop. Su Mac OS, cliccare sull'icona Buffalo NAS Navigator2 nel Dock. Da NAS Navigator2, fare clic col tasto destro (su Mac, fare clic tenendo premuto Control) sull'icona TeraStation e selezionare [Open Remote Desktop (Apri desktop remoto)]. Note: Se sulla stessa rete sono collegate due o più LinkStation o TeraStation, verranno visualizzate più icone. Selezionare la TeraStation per il desktop remoto che si intende aprire. you want to connect anyway? (Impossibile verificare l'identità del computer remoto. nome utente e password, e cliccare su [OK]. Per impostazione predefinita, nome utente e password sono i seguenti. utente TeraStation PRO WSS 3 Capitolo 2 Windows Update Windows Update Nota: Per eseguire Windows Update, è necessario che la TeraStation sia collegata ad Internet. Per risultati migliori, si consiglia di aggiornare regolarmente Windows Storage Server. Per usare Windows Update, attenersi alla procedura descritta di seguito. 1 In Windows Storage Server, andare su [Start] - [All Programs (Tutti i programmi)] - [Windows Update]. Desktop remoto 2 Cliccare su [Check for updates (Controlla aggiornamenti)]. 3 Desktop remoto Cliccare su [Install updates (Installa aggiornamenti)]. I plug-in di Internet Explorer necessari per Windows Update sono stati installati. Seguire le istruzioni che appaiono sul video per eseguire l'aggiornamento. Questa operazione completa il processo di Windows Update. Nota: Si consiglia l'installazione di un software antivirus sulla TeraStation. Collegare un'unità CD/DVD USB alla porta USB della TeraStation, caricare il CD del programma antivirus nell'unità CDROM, e installare. Manuale utente TeraStation PRO WSS 4 Capitolo 3 Software Notifica tramite posta elettronica Con la Notifica tramite posta elettronica, è possibile configurare la TeraStation affinché invii all'utente un messaggio di posta in caso di modifica delle impostazioni o errori. Far riferimento a pagina 37 per maggiori informazioni. Desktop remoto RAID Builder RAID Builder è utilizzato per la modifica del RAID array. Far riferimento a pagina 7 per maggiori informazioni. Desktop remoto Manuale utente TeraStation PRO WSS 5 Sono qui Fare clic su [OK] per riprodurre una breve melodia dalla TeraStation. Servirsi di questa funzione per trovare la TeraStation che si sta configurando in caso di più TeraStation. Desktop remoto Impostazioni LCD Questa operazione consente l'apertura delle impostazioni del pannello LCD della TeraStation. Le impostazioni disponibili sono riportate di seguito. LCD Setup (Configurazione LCD) È possibile selezionare gli elementi visualizzati sul panello LCD della TeraStation andando su [Host IP (IP host)], [HDD Usage (Utilizzo HDD)], [Time (Ora)], e [IP 2]. Questa funzione consente di stabilire lo spostamento automatico ad intervalli fissi degli elementi visualizzati sul pannello LCD della TeraStation. La luminosità della retroilluminazione del pannello LCD può essere regolata tra uno e cinque livelli. In questo modo, le impostazioni attuali vengono salvate. Questo comando annulla le modifiche delle impostazioni e chiude la schermata. LCD Auto Flip (Scorrimento automatico LCD) LCD Brightness (Luminosità LCD) OK Cancel (Annulla) Desktop remoto Manuale utente TeraStation PRO WSS 6 Capitolo 4 Creare Volumi Tipi di volume Di seguito sono descritte le caratteristiche di ciascun tipo di volume. Note: Cambiando un tipo di volume, tutti i dati archiviati su di esso verranno cancellati. Prima di cambiare il tipo di volume, eseguire sempre il backup di tutti i dati importanti. Nel presente manuale, il termine "recupero" fa riferimento al processo che consente di tornare allo stato originario della TeraStation (inclusi i dati) prima del guasto. Non si riferisce alla lettura dei dati da un hard disk guasto. Cambiando un tipo di volume, la configurazione è possibile solo per le aree non allocate. Se non ci sono aree non allocate, eliminare innanzitutto un volume per creare aree allocate. Volume RAID 5 Le aree non allocate di tre o più hard disk sono utilizzate come array singolo. Poiché i dati sono scritti sul volume durante la generazione di parità (codice correzione errore), le velocità di accesso risultano leggermente ridotte. Anche se un hard disk nel RAID array non funziona, è possibile recuperare i dati sostituendo l'hard disk guasto (tuttavia, non è possibile recuperare i dati se due o più hard disk sono guasti). Inoltre, le velocità di trasferimento dei file sono ridotte durante la risincronizzazione RAID. Volume con mirroring Le aree non allocate di due unità sono combinate in un unico RAID 1 array. Poiché gli stessi dati vengono scritti contemporaneamente su entrambe le unità, in caso di guasto di una di esse è possibile recuperare i dati dall'altra. Se entrambe le unità nell'array sono guaste, non sarà possibile recuperare i dati. Dopo aver sostituito un'unità guasta, le velocità di trasferimento file saranno ridotte rispetto alla norma fino al termine della risincronizzazione RAID. Volume con striping In un volume con striping, le aree non allocate di due o più unità sono combinate in un unico volume logico che utilizza RAID 0. Poiché i dati vengono scritti su più unità, le velocità di accesso sono leggermente più elevate. Tuttavia, non è possibile recuperare i dati anche se si guasta una sola unità. Volume con spanning In un volume con spanning, le aree non allocate in più hard disk vengono messe insieme per creare un unico volume logico. Ciò consente un impiego più efficace di tutte le aree e lettere di unità in un sistema composto da più hard disk. Tuttavia, non è possibile recuperare i dati anche nel caso di guasto di un solo hard disk. Volume semplice Gli hard disk interni della TeraStation sono utilizzati come unità singole. Se un hard disk si guasta, i dati su di esso non potranno essere recuperati. Manuale utente TeraStation PRO WSS 7 Eliminare volumi Per creare un volume è necessaria un'area non allocata in un hard disk della TeraStation. Se non esistono aree non allocate, crearne una eliminando un volume esistente. 1 2 In Windows Storage Server, andare su [Start] - [All Programs (Tutti i programmi)] - [Are [Create RAID structure (Crea struttura RAID)]. 2 Selezionare [Striping volume (Volume con striping)] da [RAID structure (Struttura RAID)]. In Windows Storage Server, andare su [Start] - [All Programs (Tutti i programmi)] - [BUFFALO] - [RAID Builder] [Launch RAID Builder (Lancia RAID Builder)].

3 3 Selezionare due o più unità. 4 Cliccare su [OK]. Desktop remoto 3 Seguire le istruzioni che appaiono sullo schermo. Nota: di seguito è indicato un esempio dello spazio disponibile. Esempio: Per la configurazione con Unità 1 (50 GB), Unità 2 (80 GB), Unità 3 (58 GB), e Unità 4 (100 GB), lo spazio utilizzabile nel volume con striping è 50 GB 4 unità = 200 GB. Questa operazione completa l'impostazione del volume con striping. In seguito, creare una cartella condivisa facendo riferimento alla procedura di pagina 34. Manuale utente TeraStation PRO WSS 12 Volume con spanning 1 2 In Windows Storage Server, andare su [Start] - [All Programs (Tutti i programmi)] - [BUFFALO] - [RAID Builder] [Launch RAID Builder (Lancia RAID Builder)]. 1 Selezionare [Create RAID structure (Crea struttura RAID)]. 2 Selezionare [Span volume (Volume con spanning)] da [RAID structure (Struttura RAID)]. 3 Selezionare due o più unità 4 Cliccare su [OK]. Desktop remoto 3 Seguire le istruzioni che appaiono sullo schermo. Nota: di seguito è indicato un esempio dello spazio disponibile. Esempio: Per la configurazione con Unità 1 (50 GB), Unità 2 (80 GB), Unità 3 (58 GB), e Unità 4 (100 GB), lo spazio utilizzabile nel volume con spanning è 50 GB + 80 GB + 58 GB GB = 288 GB. Questa operazione completa l'impostazione del volume con spanning. In seguito, creare una cartella condivisa facendo riferimento alla procedura di pagina 34. Manuale utente TeraStation PRO WSS 13 Volume semplice 1 2 Cliccare su [Disk Management (Gestione disco)]. In Windows Storage Server, andare su [Start] - [All Programs (Tutti i programmi)] - [Administrative Tools (Strumenti di amministrazione)] - [Computer Management (Gestione computer)]. Desktop remoto 3 Fare clic col tasto destro sull'area non allocata e selezionare [New Simple Volume (Nuovo volume semplice)]. Nota: La modifica della modalità di impiego di un hard disk comporterà l'eliminazione di tutti i dati archiviati su di esso. Prima di cambiare la modalità di impiego, eseguire il backup di tutti i dati importanti. Desktop remoto 4 Fare clic su [Next (Avanti)]. Desktop remoto Manuale utente TeraStation PRO WSS 14 5 Indicare la dimensione del volume che si intende creare, quindi cliccare su [Next (Avanti)]. Desktop remoto 6 Selezionare [Assign the following drive letter (Assegna la lettera unità seguente)] e cliccare su [Next (Avanti)]. Desktop remoto 7 Selezionare [Format this volume with the following settings (Formatta questo volume con le seguenti impostazioni)] e [Perform a quick format (Esegui una formattazione rapida)] quindi cliccare su [Next (Avanti)] Desktop remoto 8 Seguire le istruzioni che appaiono sullo schermo. Questa operazione completa l'impostazione di un volume semplice. In seguito, creare una cartella condivisa facendo riferimento alla procedura di pagina 34. Manuale utente TeraStation PRO WSS 15 Capitolo 5 Backup Backup da PC Windows Per eseguire il backup dati dal PC alla TeraStation, usare il programma di backup incluso nella TeraStation. Il software di backup può essere installato dall'usb device in dotazione. Backup dalla TeraStation È possibile configurare i backup in base alle singole cartelle condivise sulla TeraStation. Configurare una cartella in questa TeraStation come cartella di backup Per configurare una cartella nella TeraStation come posizione di backup, attenersi alla procedura seguente. Per configurare un'altra TeraStation o LinkStation come posizione di backup, far riferimento al manuale utente del relativo prodotto. 1 In Windows Storage Server, andare su [Start] - [All Programs (Tutti i programmi)] - [BUFFALO] - [Backup & Replication (Backup e replica)] - [Set Backup Folder (Imposta cartella di backup)]. 2 Desktop remoto Fare doppio clic sulla casella [Label (Etichetta)] e immettere il nome dell'etichetta. Il nome etichetta inserito qui viene visualizzato quando si specifica la posizione di backup. 3 Desktop remoto Cliccare sulla casella [Folder (Cartella)] e cliccare su. 4 Selezionare la cartella da configurare come cartella backup di destinazione e cliccare su [OK]. 5 Fare clic su [Entry (Voce)]. Desktop remoto Nota: è possibile impostare una password per usare questa TeraStation come destinazione di backup di un'altra TeraStation sulla rete. Se non si desidera impostare una password, lasciare bianco il campo. Questa operazione completa la configurazione della posizione di backup. La cartella configurata in precedenza può essere usata come destinazione dei processi di backup impostati da questa TeraStation e da altre TeraStation e LinkStation sulla rete. Manuale utente TeraStation PRO WSS 16 Impostare una cartella condivisa da un'altra TeraStation o LinkStation come cartella di backup Se si imposta password di bacliminato. L'origine e la destinazione di backup hanno la stessa dimensione. Overwrite increment Mode (Modalità sovrascrittura incremento) Overwrite different Mode (Modalità sovrascrittura differente) Manuale utente TeraStation PRO WSS 18 Nota: le seguenti impostazioni sono disponibili nelle opzioni per la modalità operativa di backup. Opzioni di backup Create a backup folder (Crea una cartella di backup) Descrizione Crea una cartella che può essere identificata dall'origine di backup. L'operazione varia notevolmente a seconda dell'elemento selezionato per la modalità operativa di backup. Crea un file di registro backup. Create a backup log (Crea un registro di backup) Encrypted transfer (Trasferimento crittografato) Consente di stabilire che i dati vengano crittografati se trasferiti durante il processo di backup. volta che si esegue un'operazione di salvataggio o eliminazione sulla TeraStation principale, i dati vengono aggiornati. Nota: La replica può essere indicata per cartelle condivise singole. È possibile specificare fino a 64 cartelle condivise. Se la TeraStation principale è guasta Aprire l'interfaccia Web Admin della TeraStation di replica e modificare le impostazioni per consentirne l'uso come TeraStation principale. La replica consente solo la copia dei dati, non delle impostazioni. Principale Replica Rete Rete Principale Replica (prima di impostarla come principale) Ricostruire la Replica Dopo il ripristino, ricollegare la TeraStation originale alla porta LAN della TeraStation principale e impostare nuovamente la replica con la TeraStation originale come nuovo backup. Rete Replica (principale ripristinata) Principale (replica originale) Manuale utente TeraStation PRO WSS 20 Configurare la replica come descritto di seguito.

4 1 In Windows Storage Server, andare su [Start] - [All Programs (Tutti i programmi)] - [BUFFALO] - [Backup & Replication (Backup e replica)] - [Backup & Replication Setting (Impostazione backup e replica)]. eseguire la replica, attenersi alla procedura seguente. Cliccare su [OK]. Cliccare su [OK]. è possibile ottenere automaticamente la data e l'ora cliccando sulla scheda [Internet Time (Ora Internet)] e selezionando [Synchronize with an Internet time server (Sincronizza con un server di riferimento orario Internet)]. Desktop remoto Questa operazione completa la configurazione di data e ora. Manuale utente TeraStation PRO WSS 27 Cambiare le impostazioni del nome server, gruppo di lavoro e dominio Con la seguente procedura è possibile cambiare il nome server, il gruppo di lavoro e il dominio della TeraStation. 1 Fare clic su [Start], clic con il tasto destro su [Computer (Risorse del computer)], e selezionare [Properties (Proprietà)]. 2 In [Computer name, domain, and workgroup settings (Impostazioni nome computer, dominio e gruppo di lavoro)], cliccare su [Change settings (Modifica impostazioni)]. 3 Cliccare su [Computer Name (Nome computer)] - [Change (Modifica)]. Desktop remoto 4 Inserire il nome computer, scegliere il Dominio o Gruppo di lavoro e cliccare su [OK]. Nota: il nome computer deve essere di 16 caratteri o meno. Se si supera questo valore, tutti i caratteri dal 17esimo saranno ignorati. Desktop remoto Questa operazione completa la modifica delle impostazioni del nome server, gruppo di lavoro e dominio. Manuale utente TeraStation PRO WSS 28 Modifica della password Per ragioni di protezione si consiglia di cambiare l'impostazione predefinita della password amministratore della TeraStation. Cambiare la password dell'account di accesso 1 In Windows Storage Server, andare su [Start] - [Control Panel (Pannello di controllo)] - [User Accounts (Account utente)]. 2 Cliccare su [Change your password (Modifica password)]. 3 Immettere "password" come password attuale, e in seguito la password desiderata che diventerà la nuova password; quindi confermare la nuova password. 4 Cliccare su [Change password (Modifica password)]. Questa operazione completa la modifica della password. Manuale utente TeraStation PRO WSS 29 Cambiare la password degli account oltre all'account di accesso 1 In Windows Storage Server, andare su [Start] - [All Programs (Tutti i programmi)] - [Administrative Tools (Strumenti di amministrazione)] - [Computer Management (Gestione computer)]. 2 Cliccare su [Local Users and Groups (Utenti e Gruppi locali)]. 3 Fare clic col tasto destro sull'utente la cui password sarà modificata, e cliccare su [Set Password (Imposta password)]. Desktop remoto 4 Cliccare su [Proceed (Continua)]. Desktop remoto 5 Inserire la password in [New password (Nuova password)] e [Confirm password (Conferma password)], quindi cliccare su [OK]. Desktop remoto Questa operazione completa la modifica della password. Manuale utente TeraStation PRO WSS 30 Aggiungere un utente Con la seguente procedura è possibile aggiungere un utente. 1 In Windows Storage Server, andare su [Start] - [All Programs (Tutti i programmi)] - [Administrative Tools (Strumenti di amministrazione)] - [Computer Management (Gestione computer)]. 2 Cliccare su [Local Users and Groups (Utenti e Gruppi locali)]. 3 Fare clic col tasto destro su [Users (Utenti)], quindi cliccare su [New User (Nuovo utente)]. Appare la schermata Nuovo utente. Desktop remoto 4 Indicare il nome utente, la password e le altre informazioni, quindi cliccare su [Create (Crea)]. Desktop remoto Questa operazione completa l'aggiunta di un nuovo utente. Nota: gli account che non appartengono al gruppo amministratori non possono essere collegati dal Desktop remoto. Manuale utente TeraStation PRO WSS 31 Aggiungere un gruppo Con la seguente procedura è possibile aggiungere un gruppo. 1 In Windows Storage Server, andare su [Start] - [All Programs (Tutti i programmi)] - [Administrative Tools (Strumenti di amministrazione)] - [Computer Management (Gestione computer)]. 2 Cliccare su [Local Users and Groups (Utenti e Gruppi locali)]. 3 Fare clic col tasto destro su [Groups (Gruppi)], quindi cliccare su [New Group (Nuovo gruppo)]. Appare la schermata Nuovo gruppo. Desktop remoto 4 Inserire il nome del gruppo, una descrizione, quindi cliccare su [Add (Aggiungi)]. Desktop remoto 5 Cliccare su [Advanced (Avanzate)]. Desktop remoto Manuale utente TeraStation PRO WSS 32 6 Cliccare su [Find Now (Trova ora)]. Desktop remoto 7 Selezionare gli utenti da registrare al gruppo, quindi cliccare su [OK]. Desktop remoto 8 Cliccare su [OK]. Desktop remoto 9 Cliccare su [Close (Chiudi)]. Desktop remoto Questa operazione completa l'aggiunta di un nuovo gruppo. Manuale utente TeraStation PRO WSS 33 Creare una cartella condivisa. Nelle impostazioni iniziali non vengono configurate cartelle condivise. Servirsi della seguente procedura per creare cartelle condivise in anticipo. 1 In Windows Storage Server, andare su [Start] - [All Programs (Tutti i programmi)] - [Administrative Tools (Strumenti di amministrazione)] - [Computer Management (Gestione computer)]. 2 Cliccare su [Shared Folders (Cartelle condivise)]. 3 Fare clic col tasto destro su [Shares (Condivisioni)], quindi selezionare [New Share (Nuova condivisione)]. La procedura guidata di installazione si avvierà in modo automatico. Desktop remoto 4 Fare clic su [Next (Avanti)]. Desktop remoto 5 Inserire il percorso di una cartella esistente o di una nuova cartella, e cliccare su [Next (Avanti)]. Nota: se appare il messaggio "The system cannot find the specified path. Do you want to create it? (Impossibile trovare il percorso specificato. Crearlo?)", cliccare su [Yes (Sì)]. Desktop remoto 6 Inserire le informazioni relative a [Share name (Nome condivisione)] e [Description (Descrizione)], e cliccare su [Next (Avanti)]. Desktop remoto Manuale utente TeraStation PRO WSS 34 7 Selezionare [Customize permissions (Personalizza autorizzazioni)], quindi cliccare su [Custom...(Personalizza...)]. Desktop remoto 8 Scegliere [Everyone (Tutti)], quindi selezionare [Allow (Consenti)] per [Change (Modifica)]. Desktop remoto 9 Dalla scheda [Security (Protezione)], cliccare su [Edit (Modifica)] [Add (Aggiungi)]. Desktop remoto Manuale utente TeraStation PRO WSS Immettere"Everyone" in "Enter the object names to select (Per selezionare, inserire i nomi oggetto)", quindi cliccare su [OK]. Desktop remoto 11 Scegliere [Everyone (Tutti)], quindi selezionare [Allow (Consenti)] per [Modify (Modifica)]. Desktop remoto 12 Cliccare su [OK] - [OK] - [Finish (Fine)].

5 Note: per attivare un account guest, servirsi della seguente procedura. 1 Cliccare su [Local Users and Groups (Utenti e Gruppi locali)] in [Computer Management (Gestione computer)]. 2 Selezionare [Local Users and Groups (Utenti e Gruppi locali)] - [Computer Management (Gestione computer)], quindi doppio clic su [Guest] da [Name (Nome)]. Questa operazione mostra le Proprietà guest. 3 Andare sulla scheda [General (Generale)] e cliccare su [Account is disabled (Account disattivato)] per rimuovere la selezione dalla casella. 4 Cliccare su [OK]. Per consentire l'accesso alla cartella condivisa, è necessario configurare quest'ultima per autorizzare l'accesso. notifica può essere inoltrata ad un massimo di 5 indirizzi. caso di problema alla ventola viene inviato un messaggio di posta elettronica. È possibile specificare l'id dell'evento. Se un evento specifico si verifica verrà inviato un messaggio di posta elettronica. 8 Cliccare su [Apply (Applica)]. Questa operazione completa la configurazione della notifica tramite posta elettronica. Manuale utente TeraStation PRO WSS 37 Le impostazioni disponibili sulla schermata di Impostazione notifica tramite posta elettronica sono mostrate di seguito. Enable mail notification (Abilitare la notifica tramite posta elettronica) Mail address (Indirizzo di posta elettronica) Selezionare la casella per utilizzare la notifica tramite posta elettronica. Cliccare su [New (Nuovo)] per aggiungere un nuovo indirizzo di posta elettronica. È possibile modificare un indirizzo esistente selezionando l'indirizzo e cliccando su [Edit (Modifica)]. È possibile eliminare un indirizzo selezionando l'indirizzo e cliccando su [Delete (Elimina)]. È possibile selezionare fino a massimo cinque indirizzi per la ricezione della notifica. In [Server address (Indirizzo Server)], inserire l'indirizzo del server SMTP (indirizzo del server di posta). In [Port (Porta)], inserire il numero di porta SMTP. Nota: Salvo diversamente specificato, viene utilizzata la porta standard (25). Inoltre, se l'autenticazione è impostata su [Do not use (Non usare)] o su [POP before SMTP (POP prima SMTP)], verrà utilizzato il numero porta standard (25) a prescindere dal numero inserito in questo campo. Selezionare [User authorization (Autorizzazione utente)] da [POP before SMTP (POP prima SMTP)], [LOGIN (SMTP-AUTH)], e [CRAM-MD5(SMTP-AUTH/CRAM-MD5)]. Se si seleziona [POP before SMTP (POP prima SMTP)], inserire l'indirizzo del server POP (indirizzo del server di posta) e il numero porta. Nota: Salvo diversamente specificato, viene utilizzata la porta standard (110). In [User name (Nome utente)], inserire il nome utente usato per l'autenticazione. In [Password], inserire la password usata per l'autenticazione. Quando vengono selezionati [LOGIN (SMTP-AUTH)] o [CRAM-MD5 (SMTP-AUTH/CRAM- MD5)] in Configurazione autenticazione, specificare [SSL] o [TLS]. Specifica l'oggetto dell' di notifica. Nota: inserire caratteri a byte singolo. Se I caratteri a doppio byte sono inseriti, potrebbero figurare come testo illegibile. Selezionare per aggiungere IPv6 alle notifiche tramite posta elettronica. Selezionare gli eventi che attivano la notifica tramite posta elettronica. [Status Report (Report di stato)]: invia lo stato dell'hard disk della TeraStation all'ora selezionata. [Disk Error (Errore disco)]: viene inviato quando si verifica un errore nell'hard disk della TeraStation. [When boot/restart (All'avvio/riavvio)]: viene inviato quando il sistema è avviato o riavviato. [Fan Failure (Guasto ventola)]: viene inviato quando si verifica un errore nella ventola della TeraStation. [Specify event ID (Specificare ID evento)]: è possibile specificare l'id dell'evento. Invia un messaggio di testo utilizzando le impostazioni attuali. In questo modo, le impostazioni attuali vengono applicate. Chiude la schermata delle impostazioni di notifica tramite posta elettronica. SMTP Server (Server SMTP) Desktop remoto Authentication setup (Configurazione autenticazione) SSL/TLS Notification (Notifica) IP address for notification (Indirizzo IP per notifica) Contents (Contenuto) Test Message (Messaggio di testo) Apply (Applica) Close (Chiudi) Manuale utente TeraStation PRO WSS 38 Modifica dell'indirizzo IP L'indirizzo IP può essere modificato con la seguente procedura. 1 In NAS Navigator2, fare clic col tasto destro sull'icona della TeraStation e selezionare [Properties (Proprietà)]. Nota: Per Mac OS, tenere premuto il tasto Control, cliccare sull'icona TeraStation e quindi fare clic su [Configure (Configura)] - [IP Address (Indirizzo IP)]. Computer 2 1 Cliccare sulla scheda [IP Settings (Impostazioni IP)]. 2 Inserire l'indirizzo IP, la subnet mask e il gateway predefinito. Nota: o, selezionare "Obtain IP address automatically via DHCP (Ottieni automaticamente l'indirizzo IP tramite DHCP)" per impostare automaticamente questi parametri. 3 Cliccare su [OK]. Nota: Se richiesto, immettere nome utente e password TeraStation. Per impostazione predefinita, questi valori corrispondono rispettivamente a "Administrator" e "password". Computer Questa operazione completa la modifica dell'indirizzo IP. Manuale utente TeraStation PRO WSS 39 Capitolo 8 NAS Navigator2 Comandi menu NAS Navigator2 può essere utilizzato per aprire la schermata TeraStation (Windows Storage Server), modificare l'indirizzo IP e verificare facilmente lo spazio disponibile nel Desktop Remoto. Per installare NAS NAvigator2 servirsi di TeraNavigator. NAS Navigator2 viene eseguito nella barra delle attività all'avvio del sistema operativo. Avviare NAS Navigator2: Computer Doppio clic sull'icona Buffalo NAS Navigator2 sul desktop. Fare clic su [Start] - [All Programs (Tutti i programmi)] - [BUFFALO] - [BUFFALO NAS Navigator2] - [BUFFALO NAS Navigator2]. Computer Manuale utente TeraStation PRO WSS 40 Nome Menu Map remote default share to drive letter * (Esegui mapping condivisione predefinita remota a lettera unità*) Disconnect mapped drive letter * (Disattiva lettera unità di mapping*) Map all remote shares to drive letters (Esegui mapping di tutte condivisioni remote a lettere unità) Create desktop shortcut for Tera/LinkStation * (Crea collegamento a desktop per Tera/ LinkStation*) Launch NASNavigator2 on startup (Esegui NAS Navigator2 all'avvio) Display the error information (Visualizza informazioni errori) Use default browser (Usa browser predefinito) Properties * (Proprietà*) Close (Chiudi) View (Visualizza) View (Visualizza) Descrizioni Non disponibile su questo prodotto (testo inattivo). Non disponibile su questo prodotto (testo inattivo).

6 Powered by TCPDF (www.tcpdf.org) Tutte le cartelle condivise rilevate sulla TeraStation sono mappate sulle lettere di unità come unità di rete. Disponibile solo se è stata creata una cartella condivisa. Crea un'icona del collegamento sul Desktop se viene configurata una cartella condivisa sulla TeraStation. Esegue NAS Navigator2 all'avvio di Windows. Esegue NAS Navigator2 all'avvio di Windows. Non in uso su questo prodotto. Apre la finestra Proprietà della TeraStation selezionata. Chiude la finestra di NAS Navigator2. [Icons (Icone)]: mostra l'icona per comodità. [Details (Dettagli)]: Indica Nome host, Nome prodotto, Gruppo di lavoro, Indirizzo IP, Subnet Mask e Gateway predefinito. Seleziona dal seguente, l'ordine di visualizzazione quando vengono rilevate più TeraStation: Nome host, Nome prodotto, Gruppo di lavoro, Indirizzo IP, Subnet Mask e Gateway predefinito. Apre la cartella condivisa visualizzata sulla TeraStation. Ricerca nuovamente la TeraStation. Facendo clic qui la TeraStation fisica emette un segnale acustico. Non tutte le TeraStation supportano questa funzione. Sort by (Ordina per) Browse* (Sfoglia*) Refresh (Aggiorna) I'm here * (Sono qui*) * Per visualizzare queste opzioni, cliccare sull'icona della TeraStation. Manuale utente TeraStation PRO WSS 41 Se NAS Navigator2 viene ridotto a icona, fare clic col tasto destro sull'icona NAS Navigator2 sulla barra delle attività, per le seguenti opzioni. Computer Voce di menu Nome TeraStation Browse Shares (Sfoglia condivisioni) Open Remote Desktop (Apri desktop remoto) Properties (Proprietà) Create short cut (Crea collegamento) I'm here (Sono qui) Refresh (Aggiorna) Browse Shares (Sfoglia condivisioni) Exit (Esci) Descrizioni Apre una cartella condivisa sulla TeraStation. Apre la schermata di Windows Storage Server nel Desktop remoto. Apre la finestra Proprietà della TeraStation selezionata. Assegna la cartella condivisa della TeraStation ricercata come unità di rete. l'elenco dei dispositivi NAS. Mostra la finestra NAS Navigator2. utente Password Cartelle condivise Client DHCP Administrator password Non impostata. La TeraStation otterrà automaticamente il suo indirizzo IP da un server DHCP sulla rete. Se non è disponibile un server DHCP, l'indirizzo IP verrà assegnato come segue: Indirizzo IP: xxx.xxx (xxx è assegnato casualmente all'avvio della TeraStation). Subnet mask: Gruppo registrato Impostazione gruppo rete Microsoft Modalità RAID Non impostata. LCD LINK SPEED Quando un cavo Ethernet è collegato ad una Porta LAN 2, appare il messaggio "LINK SPEED 2". Spazio su disco utilizzato Nome host e Indirizzo IP Calendario/Orologio OS installato Indirizzo IP 2 11 Descrizione Non è collegato alla rete. Collegato a 10 Mbps. Collegato a 100 Mbps. Collegato a full duplex 1000 Mbps. I grafici a barre indicano lo spazio utilizzato per le unità interne C, D, E, ed F della TeraStation. Quando un hard disk è pieno, appare "^". Indica il nome host e l'indirizzo IP. Indica la data e l'ora impostate sulla TeraStation. Indica il sistema operativo installato sulla TeraStation. Indica l'indirizzo IP della porta LAN 2 quando un cavo Ethernet è collegato alla porta LAN 2. Manuale utente TeraStation PRO WSS 45 Display di errore, Display di avviso Il pannello LCD sulla TeraStation mostra i messaggi seguenti in caso di problema della ventola, della temperatura interna della TeraStation, o quando non è possibile trovare un hard disk. Messaggio LCD Descrizione Si è verificato un errore nella velocità della ventola. Verificare che non ci siano corpi estranei o polvere ad ostruire la ventola. Se sono presenti, servirsi di una pinzetta, di una bomboletta ad aria compressa o di altri strumenti per rimuoverli. Se l'errore è ancora presente, contattare il supporto tecnico Buffalo per ricevere assistenza. La temperatura del sistema ha superato il valore massimo di sicurezza. Non collocare oggetti attorno alla TeraStation. Inoltre, spostare la TeraStation in un luogo più fresco. Impossibile trovare l'hard disk X. L'hard disk X potrebbe essere scollegato o guasto. Reinstallare il disco rigido. Manuale utente TeraStation PRO WSS 46 Informazioni sulla conformità FCC Warning This equipment has been tested and found to comply with the limits for a Class A digital device, pursuant to Part 15 of the FCC Rules. These limits are designed to provide reasonable protection against harmful interference when the equipment is operated in a commercial environment. This equipment generates, uses, and can radiate radio frequency energy and, if not installed and used in accordance with the instruction manual, may cause harmful interference to radio communications. Operation of this equipment in a residential area is likely to cause harmful interference in which case the user will be required to correct the interference at his own expense. Marcatura CE Marcatura CE Questo è un prodotto di Classe A. In un ambiente domestico, è possibile che questo dispositivo produca interferenze radio; in questo caso l'utente dovrà prendere adeguati provvedimenti. Informativa ambientale 'apparecchiaturacheaveteacquistatoèstataprodottaestraendoeusandorisorsenaturali. L Potrebbeconteneresostanzepericoloseperlasaluteel'ambiente. lfinediprevenireladiffusioneditalisostanzenell'ambiente,eridurreglieffettisullerisorse A naturali, raccomandiamo di far uso degli adeguati sistemi di take-back. uestisistemiriusanooriciclanoinmanieravalidalamaggiorpartedeimaterialidellavostra Q apparecchiatura ormai obsoleta. Ilsimbolodelcassonettobarratoraccomandal'utilizzodiquestisistemi. ermaggioriinformazionisuisistemidiraccolta,riutilizzoericiclo,sipregadirivolgersial P proprio amministratore di zona responsabile dello smaltimento dei rifiuti. Manuale utente TeraStation PRO WSS 47 KC A ( ) (A ),. BSMI :,,,, CCC : A Manuale utente TeraStation PRO WSS 48.

Guida di installazione rete wireless NPD4759-00 IT

Guida di installazione rete wireless NPD4759-00 IT Guida di installazione rete wireless NPD4759-00 IT Controllo della rete Verificare le impostazioni di rete del computer, quindi scegliere cosa fare. Seguire le istruzioni per l'ambiente in cui funzionano

Dettagli

4-441-095-52 (1) Network Camera

4-441-095-52 (1) Network Camera 4-441-095-52 (1) Network Camera Guida SNC easy IP setup Versione software 1.0 Prima di utilizzare l apparecchio, leggere attentamente le istruzioni e conservarle come riferimento futuro. 2012 Sony Corporation

Dettagli

Il programma di installazione per l'applicazione SanDisk +Cloud si trova sull'unità flash SanDisk.

Il programma di installazione per l'applicazione SanDisk +Cloud si trova sull'unità flash SanDisk. Installazione Il programma di installazione per l'applicazione SanDisk +Cloud si trova sull'unità flash SanDisk. Assicurarsi che il computer sia collegato ad internet. Successivamente, collegare l'unità

Dettagli

Istruzioni per l uso. (Per l installazione Panasonic Document Management System) Digital Imaging Systems. Installazione. Sommario.

Istruzioni per l uso. (Per l installazione Panasonic Document Management System) Digital Imaging Systems. Installazione. Sommario. Istruzioni per l uso (Per l installazione Panasonic Document Management System) Digital Imaging Systems N. modello DP-800E / 800P / 806P Installazione Sommario Installazione Installazione del driver di

Dettagli

Printer Driver. Prima di procedere con l utilizzo del driver stampante, leggere il file Readme. Prima dell utilizzo del software 4-152-267-42(1)

Printer Driver. Prima di procedere con l utilizzo del driver stampante, leggere il file Readme. Prima dell utilizzo del software 4-152-267-42(1) 4-152-267-42(1) Printer Driver Guida per l installazione Questa guida descrive l installazione del driver stampante per Windows 7, Windows Vista, Windows XP e. Prima dell utilizzo del software Prima di

Dettagli

Guida rapida all installazione

Guida rapida all installazione Guida rapida all installazione Wireless Network Broadband Router 140g+ WL-143 La presente guida illustra solo le situazioni più comuni. Fare riferimento al manuale utente contenuto nel CD-ROM in dotazione

Dettagli

Il programma di installazione per l'applicazione SanDisk +Cloud si trova sull'unità flash SanDisk.

Il programma di installazione per l'applicazione SanDisk +Cloud si trova sull'unità flash SanDisk. Installazione Il programma di installazione per l'applicazione SanDisk +Cloud si trova sull'unità flash SanDisk. Assicurarsi che il computer sia collegato ad internet. Successivamente, collegare l'unità

Dettagli

RIPETITORE WIRELESS N 300MBPS

RIPETITORE WIRELESS N 300MBPS RIPETITORE WIRELESS N 300MBPS Guida rapida all'installazione DN-70181 Introduzione: DN-70181 e un ripetitore Wi-Fi con una combinazione dispositivo di connessione di rete cablato/wireless progettato specificamente

Dettagli

Indice documento. 1. Introduzione 1 1 2 2 2 3 3 3 4 4 4-8 9 9 9 9 10 10-12 13 14 14-15 15 15-16 16-17 17-18 18

Indice documento. 1. Introduzione 1 1 2 2 2 3 3 3 4 4 4-8 9 9 9 9 10 10-12 13 14 14-15 15 15-16 16-17 17-18 18 Indice documento 1. Introduzione a. Il portale web-cloud b. Cloud Drive c. Portale Local-Storage d. Vantaggi e svantaggi del cloud backup del local backup 2. Allacciamento a. CTera C200 b. CTera CloudPlug

Dettagli

Wireless Network Broadband Modem/router WL-108. Guida rapida all'installazione

Wireless Network Broadband Modem/router WL-108. Guida rapida all'installazione Wireless Network Broadband Modem/router WL-108 Guida rapida all'installazione La presente guida illustra solo le situazioni più comuni. Fare riferimento al manuale utente presente sul CD-ROM in dotazione

Dettagli

ROUTER WIRELESS A BANDA LARGA 11N 300MBPS

ROUTER WIRELESS A BANDA LARGA 11N 300MBPS ROUTER WIRELESS A BANDA LARGA 11N 300MBPS Guida all'installazione rapida DN-70591 INTRODUZIONE DN-70591 è un dispositivo combinato wireless/cablato progettato in modo specifico per i requisiti di rete

Dettagli

Installazione interfaccia e software di controllo mediante PC Installing the PC communication interface and control software

Installazione interfaccia e software di controllo mediante PC Installing the PC communication interface and control software Windows 7 Installazione interfaccia e software di controllo mediante PC Installing the PC communication interface and control software Contenuto del kit cod. 20046946: - Interfaccia PC-scheda (comprensiva

Dettagli

WI-FI DOCKING STATION USB 3.0 Single Bay per Hard Disk 2.5"/3.5" SATA III

WI-FI DOCKING STATION USB 3.0 Single Bay per Hard Disk 2.5/3.5 SATA III WI-FI DOCKING STATION USB 3.0 Single Bay per Hard Disk 2.5"/3.5" SATA III Manuale Utente HXDDWIFI www.hamletcom.com Gentile Cliente, La ringraziamo per la fiducia riposta nei nostri prodotti. La preghiamo

Dettagli

BlackBerry Desktop Software. Versione: 7.1. Manuale dell'utente

BlackBerry Desktop Software. Versione: 7.1. Manuale dell'utente BlackBerry Desktop Software Versione: 7.1 Manuale dell'utente Pubblicato: 2012-06-05 SWD-20120605130923628 Indice Informazioni di base... 7 Informazioni su BlackBerry Desktop Software... 7 Configurazione

Dettagli

Manuale dell'utente HD-WLU3R1 DriveStation Duo

Manuale dell'utente HD-WLU3R1 DriveStation Duo Manuale dell'utente HD-WLU3R1 DriveStation Duo IT 35011790 ver.01 Struttura pannello anteriore LED Power (alimentazione) Alimentazione attiva: blu Manutenzione RAID: viola Alimentazione disattiva: spento

Dettagli

Samsung Drive Manager Manuale per l'utente

Samsung Drive Manager Manuale per l'utente Samsung Drive Manager Manuale per l'utente I contenuti di questo manuale sono soggetti a modifica senza preavviso. Se non diversamente specificato, le aziende, i nomi e i dati utilizzati in questi esempi

Dettagli

Sophos Endpoint Security and Control Guida di avvio per computer autonomi

Sophos Endpoint Security and Control Guida di avvio per computer autonomi Sophos Endpoint Security and Control Guida di avvio per computer autonomi Sophos Endpoint Security and Control versione 9 Sophos Anti-Virus per Mac OS X, versione 7 Data documento: ottobre 2009 Sommario

Dettagli

Istruzioni per l installazione di Fiery in WorkCentre 7300 Series

Istruzioni per l installazione di Fiery in WorkCentre 7300 Series Istruzioni per l installazione di Fiery in WorkCentre 7300 Series Il presente documento descrive come installare e configurare il controller di rete Fiery per WorkCentre 7300 Series. IMPORTANTE: L installazione

Dettagli

1 Contenuto della confezione

1 Contenuto della confezione 1 Contenuto della confezione VERIFICARE DI DISPORRE DI TUTTI GLI ELEMENTI ELENCATI DI SEGUITO: Connettore per stampante LPT1 Indicatore di rete Connettore Ethernet Connettore di alimentazione esterna Connettore

Dettagli

Utilizzo del modem DC-213/214 con i router wireless Guida all installazione

Utilizzo del modem DC-213/214 con i router wireless Guida all installazione Utilizzo del modem DC-213/214 con i router wireless Guida all installazione La presente guida illustra le situazioni più comuni per l installazione del modem ethernet sui router wireless Sitecom. Configurazione

Dettagli

Archiviare messaggi da Microsoft Exchange 2003

Archiviare messaggi da Microsoft Exchange 2003 Archiviare messaggi da Microsoft Exchange 2003 Nota: Questo tutorial si riferisce specificamente all'archiviazione da Microsoft Exchange 2003. Si dà come presupposto che il lettore abbia già installato

Dettagli

LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ)

LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ) LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ) Installazione Che cosa occorre fare per installare l unità LaCie Ethernet Disk mini? A. Collegare il cavo Ethernet alla porta LAN sul retro dell unità LaCie

Dettagli

Server USB Manuale dell'utente

Server USB Manuale dell'utente Server USB Manuale dell'utente - 1 - Copyright 2010Informazioni sul copyright Copyright 2010. Tutti i diritti riservati. Disclaimer Incorporated non è responsabile per errori tecnici o editoriali od omissioni

Dettagli

Prima di cominciare verificare la disponibilità di tutti i componenti e le informazioni necessarie. Modem ADSL DSL-300T. CD-ROM (contenente manuale )

Prima di cominciare verificare la disponibilità di tutti i componenti e le informazioni necessarie. Modem ADSL DSL-300T. CD-ROM (contenente manuale ) Il presente prodotto può essere configurato con un qualunque browser web aggiornato, per esempio Internet Explorer 6 o Netscape Navigator 6.2.3. DSL-300T Modem ADSL Prima di cominciare Prima di cominciare

Dettagli

CycloAgent v2 Manuale utente

CycloAgent v2 Manuale utente CycloAgent v2 Manuale utente Indice Introduzione...2 Disinstallazione dell'utility MioShare attuale...2 Installazione di CycloAgent...4 Accesso...8 Registrazione del dispositivo...8 Annullamento della

Dettagli

LinkStation Manuale di configurazione www.buffalotech.com

LinkStation Manuale di configurazione www.buffalotech.com LinkStation Manuale di configurazione www.buffalotech.com 35010969 ver.02 Sommario Capitolo 1 Configurazione...3 Configurazione di LinkNavigator (LS-XHL, LS-CHL)... 3 Configurazione di LinkNavigator (LS-WXL)...

Dettagli

Guida introduttiva all'applicazione web

Guida introduttiva all'applicazione web Guida introduttiva all'applicazione web L'applicazione web SanDisk +Cloud è un'interfaccia basata su web per accedere ai propri contenuti e gestire il proprio account. Con l'applicazione web l'utente può

Dettagli

BitDefender Client Security e Soluzioni BitDefender Windows Server

BitDefender Client Security e Soluzioni BitDefender Windows Server BitDefender Client Security e Soluzioni BitDefender Windows Server Guida Rapida all'installazione Diritto d'autore 2010 BitDefender; 1. Panoramica dell'installazione Grazie per aver scelto le soluzioni

Dettagli

Guida rapida alla configurazione della rete

Guida rapida alla configurazione della rete POWER REC NETWORK POWER REC NETWORK Guida rapida alla configurazione della rete Connessione alla rete mediante router Utilizzando un router, è possibile collegare il computer e i dispositivi DVR 1 ~ 3

Dettagli

RX3041. Guida all installazione rapida

RX3041. Guida all installazione rapida RX3041 Guida all installazione rapida 1 Introduzione Congratulazioni per l acquisto del Router ASUS RX3041. Questo router è un prodotto di routing Internet d alta qualità ed affidabile, che consente a

Dettagli

Capitolo 1 Connessione del router a Internet

Capitolo 1 Connessione del router a Internet Capitolo 1 Connessione del router a Internet Questo capitolo descrive come collegare il router e accedere a Internet. Contenuto della confezione La confezione del prodotto deve contenere i seguenti elementi:

Dettagli

DSL-G604T Wireless ADSL Router

DSL-G604T Wireless ADSL Router Il presente prodotto può essere configurato con un browser web aggiornato come Internet Explorer 6 o Netscape Navigator 6.2.3. DSL-G604T Wireless ADSL Router Prima di cominciare 1. Se si intende utilizzare

Dettagli

LINKSYS SPA922 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP

LINKSYS SPA922 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP LINKSYS SPA922 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP Linksys SPA922 - Guida alla Configurazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE SCOPO...3 COLLEGAMENTO FISICO APPARATO...3 ACCESSO ALL ADMINISTRATOR WEB

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. SONY VAIO VGN-BZ11XN http://it.yourpdfguides.com/dref/696081

Il tuo manuale d'uso. SONY VAIO VGN-BZ11XN http://it.yourpdfguides.com/dref/696081 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di SONY VAIO VGN-BZ11XN. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni,

Dettagli

Guida all'installazione del software

Guida all'installazione del software Guida all'installazione del software Il manuale spiega come installare il software con una connessione USB o di rete. La connessione di rete non è disponibile per i modelli SP 200/200S/203S/203SF/204SF.

Dettagli

604 wifi. FUNZIONI WIFI e Internet

604 wifi. FUNZIONI WIFI e Internet 604 wifi FUNZIONI WIFI e Internet Supplemento al manuale dell'utente di ARCHOS 504/604 Versione 1.0 Visitare il sito www.archos.com/manuals per scaricare l'ultima versione di questo manuale. Questo manuale

Dettagli

MANUALE DELL UTENTE DELLA SERIE HD PER IL BACKUP

MANUALE DELL UTENTE DELLA SERIE HD PER IL BACKUP MANUALE DELL UTENTE DELLA SERIE HD PER IL BACKUP GRAZIE per avere acquistato il dispositivo Clickfree Backup. Le presenti istruzioni sono state preparate per aiutare l utente ad utilizzare il prodotto,

Dettagli

MagicInfo Lite Edition

MagicInfo Lite Edition MagicInfo Lite Edition Server Guida rapida Questa guida è stata progettata per un utilizzo comodo ed efficace di MagicInfo Lite Edition. Per ulteriori dettagli sulle operazioni, fare riferimento al manuale

Dettagli

RO003/RO003UK Sweex Broadband Router. Nessun apparecchio è collegato alla porta. Un computer o altro dispositivo di rete è connesso alla porta

RO003/RO003UK Sweex Broadband Router. Nessun apparecchio è collegato alla porta. Un computer o altro dispositivo di rete è connesso alla porta Versione Italiana RO003/RO003UK Sweex Broadband Router Importante! La procedura di installazione guidata si trova sul CD-ROM Sweex. Questa procedura di installazione vi illustrerà passo dopo passo come

Dettagli

4-450-999-52 (1) IP Remote Controller. Guida all impostazione del software RM-IP10 Setup Tool Versione software 1.1.0. 2012 Sony Corporation

4-450-999-52 (1) IP Remote Controller. Guida all impostazione del software RM-IP10 Setup Tool Versione software 1.1.0. 2012 Sony Corporation 4-450-999-52 (1) IP Remote Controller Guida all impostazione del software RM-IP10 Setup Tool Versione software 1.1.0 2012 Sony Corporation Indice Introduzione... 3 Preparazione del computer... 3 Impostazione

Dettagli

Guida rapida di installazione

Guida rapida di installazione Configurazione 1) Collegare il Router Hamlet HRDSL108 Wireless ADSL2+ come mostrato in figura:. Router ADSL2+ Wireless Super G 108 Mbit Guida rapida di installazione Informiamo che il prodotto è stato

Dettagli

Conceptronic C100BRS4H Guida rapida di installazione. Congratulazioni per avere acquistato un router broadband Conceptronic a 4 porte.

Conceptronic C100BRS4H Guida rapida di installazione. Congratulazioni per avere acquistato un router broadband Conceptronic a 4 porte. Conceptronic C100BRS4H Guida rapida di installazione Congratulazioni per avere acquistato un router broadband Conceptronic a 4 porte. La guida di installazione hardware spiega passo per passo come installare

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. HP SURESTORE NAS http://it.yourpdfguides.com/dref/926109

Il tuo manuale d'uso. HP SURESTORE NAS http://it.yourpdfguides.com/dref/926109 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di HP SURESTORE NAS. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni,

Dettagli

Ubiquity getting started

Ubiquity getting started Introduzione Il documento descrive I passi fondamentali per il setup completo di una installazione Ubiquity Installazione dei componenti Creazione del dominio Associazione dei dispositivi al dominio Versione

Dettagli

Server E-Map. Installazione del Server E-Map. Finestra del Server E-Map

Server E-Map. Installazione del Server E-Map. Finestra del Server E-Map Manuale d uso per i programmi VS Server E-Map Con E-Map Server, si possono creare mappe elettroniche per le telecamere ed i dispositivi I/O collegati a GV-Video Server. Usando il browser web, si possono

Dettagli

Manuale d istruzioni

Manuale d istruzioni Manuale d istruzioni Contenuti 1. Caratteristiche 2. Specifiche 3. Parti ed accessori 4. Panoramica del dispositivo 5. Installazione di una unità disco rigido SATA 6. Installazione del software 7. Il software

Dettagli

Creazione e installazione di un NAS utilizzando FreeNAS

Creazione e installazione di un NAS utilizzando FreeNAS Creazione e installazione di un NAS utilizzando FreeNAS Introduzione Un NAS (Network Attached Storage) è un dispositivo di rete avente la funzione di condividere tra gli utenti della rete uno o più dischi

Dettagli

USB LANPORT 400. Manuale

USB LANPORT 400. Manuale US LNPORT 400 Manuale Contenuti 1. Caratteristiche 2. Parti ed accessori 3. Descrizione del dispositivo 4. Operazioni preliminari 4.1 Installazione dell hardware 4.2 Installazione del software (Windows

Dettagli

Rete Wireless 2,4 Ghz. PCI adapter 54M WL-113. Guida rapida all'installazione

Rete Wireless 2,4 Ghz. PCI adapter 54M WL-113. Guida rapida all'installazione Rete Wireless 2,4 Ghz PCI adapter 54M WL-113 Guida rapida all'installazione Introduzione La presente scheda wireless è una scheda per LAN wireless compatibile con lo standard IEEE 802.11g. Il prodotto

Dettagli

Guida all installazione rapida

Guida all installazione rapida Italian 1. Guida all installazione rapida Requisiti del sistema Il PC deve essere attrezzato con quanto segue per configurare Thecus YES Box N2100: Unità CD-ROM o DVD-ROM Porta Ethernet collegata ad un

Dettagli

Guida rapida DVR HD Parte prima: Operazioni di base Parte due: Controllo remoto

Guida rapida DVR HD Parte prima: Operazioni di base Parte due: Controllo remoto Guida rapida DVR HD Parte prima: Operazioni di base... 2 1. Installazione di base... 2 2. Avvio... 2 3. Spegnimento... 2 4. Accesso... 2 5. Anteprima... 3 6. Configurazione registrazione... 3 7. Riproduzione...

Dettagli

Guida all'installazione del software

Guida all'installazione del software Guida all'installazione del software Il manuale spiega come installare il software con una connessione USB o di rete. La connessione di rete non è disponibile per i modelli SP 200/200S/203S/203SF/204SF.

Dettagli

Splash RPX-iii Xerox 700 Digital Color Press. Guida alla soluzione dei problemi

Splash RPX-iii Xerox 700 Digital Color Press. Guida alla soluzione dei problemi Splash RPX-iii Xerox 700 Digital Color Press Guida alla soluzione dei problemi 2008 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione

Dettagli

Prima di iniziare la procedura d installazione, verificare che siano disponibili tutte le informazioni e le attrezzature necessarie

Prima di iniziare la procedura d installazione, verificare che siano disponibili tutte le informazioni e le attrezzature necessarie Il presente prodotto può essere configurato con un browser web aggiornato come Internet Explorer 6 o Netscape Navigator 6.2.3. DSL-502T ADSL Router Prima di cominciare Prima di iniziare la procedura d

Dettagli

Guida all installazione rapida N600 Wireless Dual Band Gigabit VDSL2/ADSL2+ Modem Router TD-W9980

Guida all installazione rapida N600 Wireless Dual Band Gigabit VDSL2/ADSL2+ Modem Router TD-W9980 N600 Wireless Dual Band Giabit ADSL2+ Modem Router Please select your preferred setup wizard. CD Setup Wizard For Windows users only Web-based Quick Setup Wizard For Mac OS/Linux/Windows users who are

Dettagli

Impostazione di Scansione su e-mail

Impostazione di Scansione su e-mail Guida rapida all'impostazione delle funzioni di scansione XE3024IT0-2 Questa guida contiene istruzioni per: Impostazione di Scansione su e-mail a pagina 1 Impostazione di Scansione su mailbox a pagina

Dettagli

Come ottimizzare VPS e MT4 per Trading Realtime Come impostare il VPS

Come ottimizzare VPS e MT4 per Trading Realtime Come impostare il VPS Come ottimizzare VPS e MT4 per Trading Realtime Come impostare il VPS Le modalità di accesso ad un servizio VPS e ad al suo sistema operativo possono variare da servizio a servizio. Ci sono alcuni ritocchi

Dettagli

Guida all installazione di VIA / JMicron RAID

Guida all installazione di VIA / JMicron RAID Guida all installazione di VIA / JMicron RAID 1. Introduzione alla Guida all installazione di RAID VIA / JMicron. 3 2. Guida all installazione di VIA RAID. 3 2.1 Guida all installazione di VIA BIOS RAID..

Dettagli

Windows 2000, Windows XP e Windows Server 2003

Windows 2000, Windows XP e Windows Server 2003 Windows 2000, Windows XP e Windows Server 2003 Questo argomento include le seguenti sezioni: "Punti preliminari" a pagina 3-17 "Procedura rapida di installazione da CD-ROM" a pagina 3-17 "Altri metodi

Dettagli

Archiviare messaggi da Microsoft Office 365

Archiviare messaggi da Microsoft Office 365 Archiviare messaggi da Microsoft Office 365 Nota: Questo tutorial si riferisce specificamente all'archiviazione da Microsoft Office 365. Si dà come presupposto che il lettore abbia già installato MailStore

Dettagli

MobileCam. GM-GV3 MobileCam & Viewer Software Manuale d'uso

MobileCam. GM-GV3 MobileCam & Viewer Software Manuale d'uso GM-GV3 MobileCam & Viewer Software Manuale d'uso 1 Tabella dei contenuti MobileCam Capitolo 1 GM-GV3 MobileCam - rassegna generale 1.1 Contenuti del pacchetto. 1.2 GM-GV3 rassegna generale 1.3 Diagramma

Dettagli

1-4 Accesa Indica che un computer è collegato alla relativa porta. 1-4 Lampeggiante Indica attività in corso tra il computer in questione e il modem

1-4 Accesa Indica che un computer è collegato alla relativa porta. 1-4 Lampeggiante Indica attività in corso tra il computer in questione e il modem MO201 / MO201UK Sweex ADSL 2/2+ Modem/Router Annex A Introduzione Non esporre lo Sweex ADSL 2/2+ Modem/Router Annex A a temperature estreme. Non lasciare mai l apparecchio alla luce diretta del sole o

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. HP proliant ml310 g4 server http://it.yourpdfguides.com/dref/880791

Il tuo manuale d'uso. HP proliant ml310 g4 server http://it.yourpdfguides.com/dref/880791 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di HP proliant ml310 g4 server. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. SONY VAIO VGN-NS12M http://it.yourpdfguides.com/dref/3764073

Il tuo manuale d'uso. SONY VAIO VGN-NS12M http://it.yourpdfguides.com/dref/3764073 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di SONY VAIO VGN-NS12M. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni,

Dettagli

Considerazioni per l'installazione:

Considerazioni per l'installazione: Considerazioni per l'installazione: Fare riferimento alla guida all'installazione per informazioni dettagliate sulle procedure indicate in questo documento, ad esempio per i requisiti di alimentazione,

Dettagli

FileMaker Pro 12. Guida di FileMaker Server

FileMaker Pro 12. Guida di FileMaker Server FileMaker Pro 12 Guida di FileMaker Server 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker è un marchio di FileMaker,

Dettagli

Hybrid Camera Receiver

Hybrid Camera Receiver 4-412-923-42 (1) Hybrid Camera Receiver Guida per l utente Versione software 1.1 o versione successiva Prima di utilizzare l apparecchio, leggere attentamente le istruzioni e conservarle come riferimento

Dettagli

Single Sign-On su USG

Single Sign-On su USG NEXT-GEN USG Single Sign-On su USG Windows Server 2008 e superiori Client SSO ZyXEL, scaricabile da ftp://ftp.zyxel.com/sso_agent/software/sso%20agent_1.0.3.zip già installato sul server Struttura Active

Dettagli

Addendum per l utente Supporto User Box Scan su Fiery E 10 50-45C-KM Color Server, versione 1.1

Addendum per l utente Supporto User Box Scan su Fiery E 10 50-45C-KM Color Server, versione 1.1 Addendum per l utente Supporto User Box Scan su Fiery E 10 50-45C-KM Color Server, versione 1.1 Questo documento descrive come installare il software per il supporto User Box Scan su Fiery E 10 50-45C-KM

Dettagli

Per trovare un IP address (indirizzo IP) di un router Linksys, controllare le impostazioni del computer. Per istruzioni, cliccare qui.

Per trovare un IP address (indirizzo IP) di un router Linksys, controllare le impostazioni del computer. Per istruzioni, cliccare qui. Assegnazione di un IP Address statico ad un computer cablato Prodotto Domande Come imposto un IP address statico di un computer cablato? Parole chiavi Risposta L assegnazione ad un computer un IP Address

Dettagli

SHAREPOINT INCOMING E-MAIL. Configurazione base

SHAREPOINT INCOMING E-MAIL. Configurazione base SHAREPOINT INCOMING E-MAIL Configurazione base Versione 1.0 14/11/2011 Green Team Società Cooperativa Via della Liberazione 6/c 40128 Bologna tel 051 199 351 50 fax 051 05 440 38 Documento redatto da:

Dettagli

Istruzioni per l'aggiornamento del firmware degli SSD client Crucial

Istruzioni per l'aggiornamento del firmware degli SSD client Crucial Istruzioni per l'aggiornamento del firmware degli SSD client Crucial Informazioni generali Tramite questa guida, gli utenti possono aggiornare il firmware degli SSD client Crucial installati in un ambiente

Dettagli

Guida aggiornamento del firmware

Guida aggiornamento del firmware N. modello Guida aggiornamento del firmware Questo manuale spiega come aggiornare il Controller firmware dell'apparecchio e il PDL firmware. È possibile scaricare questi aggiornamento dal nostro sito Web.

Dettagli

Nautilus Installazione Aggiornato a versione 2.4.1092

Nautilus Installazione Aggiornato a versione 2.4.1092 Nautilus Installazione Aggiornato a versione 2.4.1092 IMPORTANTE: NON INSERIRE LA CHIAVE USB DI LICENZA FINO A QUANDO RICHIESTO NOTA: se sul vostro computer è già installato Nautilus 2.4, è consigliabile

Dettagli

www.siliceo.es WiFi-Repeater Manuale di istruzioni

www.siliceo.es WiFi-Repeater Manuale di istruzioni WiFi-Repeater Manuale di istruzioni ITALIANO Introduzione Il ripetitore WiFi è un dispositivo di connessione di rete cablata / wireless progettato specificamente per le piccole imprese, l'ufficio e la

Dettagli

Prima di iniziare la procedura d installazione, verificare che siano disponibili tutte le informazioni e le attrezzature necessarie

Prima di iniziare la procedura d installazione, verificare che siano disponibili tutte le informazioni e le attrezzature necessarie Il presente prodotto può essere configurato con un browser web aggiornato come Internet Explorer 6 o Netscape Navigator 6.2.3. DSL-504T ADSL Router Prima di cominciare Prima di iniziare la procedura d

Dettagli

Configurazione di Windows per comunicazioni OPC Server-Client

Configurazione di Windows per comunicazioni OPC Server-Client Configurazione di Windows per comunicazioni OPC Server-Client Come impostare il sistema e DCOM Windows per utilizzare la comunicazione OPC di WinCC RT Advanced / WinCC RT Flexible 1 1. Introduzione Utilizzando

Dettagli

VCC-HD2500/HD2500P. Prima dell'utilizzo in rete1/14

VCC-HD2500/HD2500P. Prima dell'utilizzo in rete1/14 VCC-HD2500/HD2500P Preparazione del computer per il funzionamento in rete Impostazione automatica degli indirizzi IP (Auto IP Setup) Controllo dell'ambiente operativo Configurare le informazioni relative

Dettagli

Procedura di abilitazione alla Rete di Lombardia Integrata

Procedura di abilitazione alla Rete di Lombardia Integrata VPN Client Versione 5.0.07 - Release 2 Procedura di abilitazione alla Rete di Lombardia Integrata La presente procedura descrive la fase di installazione dell applicazione VPN Client versione 5.0.07 utilizzata

Dettagli

Longshine Technologie Europe GmbH LCS-MFP101-2 Multifunction Printserver www.longshine.de

Longshine Technologie Europe GmbH LCS-MFP101-2 Multifunction Printserver www.longshine.de Longshine Technologie Europe GmbH LCS-MFP101-2 Multifunction Printserver www.longshine.de INDICE COPYRIGHT... 2 1. INTRODUZIONE... 3 PANORAMICA SUL PRODOTTO... 3 COMPONENTI E CARATTERISTICHE... 3 INSTALLAZIONE

Dettagli

Proteggi ciò che crei. Guida all avvio rapido

Proteggi ciò che crei. Guida all avvio rapido Proteggi ciò che crei Guida all avvio rapido 1 Documento aggiornato il 10.06.2013 Tramite Dr.Web CureNet! si possono eseguire scansioni antivirali centralizzate di una rete locale senza installare il programma

Dettagli

PostScript Level3 Compatible Guida utente NPD4760-00 IT

PostScript Level3 Compatible Guida utente NPD4760-00 IT PostScript Level3 Compatible Guida utente NPD4760-00 IT Copyright e marchi L'utente non potrà riprodurre, memorizzare in un sistema di archiviazione o trasmettere in alcuna forma o con alcun mezzo, quale

Dettagli

LinkStation Manuale utente www.buffalotech.com

LinkStation Manuale utente www.buffalotech.com LinkStation Manuale utente www.buffalotech.com 35011114 ver.05 Indice Capitolo 1 Configurazione... 5 Configurazione LinkNavigator (LS-VL, LS-XHL, LS-CHL)... 5 Configurazione LinkNavigator (LS-WVL, LS-WXL)...

Dettagli

Manuale Utente. Contents. Your journey, Our technology. 6. Come aggiornare le mappe 6. 1. Introduzione 2. 2. Installazione di Geosat Suite 2

Manuale Utente. Contents. Your journey, Our technology. 6. Come aggiornare le mappe 6. 1. Introduzione 2. 2. Installazione di Geosat Suite 2 Manuale Utente Contents 1. Introduzione 2 2. Installazione di Geosat Suite 2 3. Prima connessione 2 4. Operazioni Base 3 4.1 Come avviare la Suite 3 4.2 Come chiudere la Suite 4 4.3 Come cambiare la lingua

Dettagli

PageScope Data Administrator Ver.1.0 Manuale d uso

PageScope Data Administrator Ver.1.0 Manuale d uso PageScope Data Administrator Ver.1.0 Manuale d uso Data Administrator Sommario 1 Operazioni preliminari 1.1 Requisiti di sistema... 1-1 1.2 Panoramica delle funzioni... 1-2 Strumenti per l'amministratore...

Dettagli

ADSL Router :: Ericsson B-Connect (HM220dp)

ADSL Router :: Ericsson B-Connect (HM220dp) ADSL Router :: Ericsson B-Connect (HM220dp) 1. Introduzione www.ericsson.com L Ericsson B-Connect HM220dp è un dispositivo di connessione ADSL che può essere configurato come Modem oppure come Router ADSL.

Dettagli

Consulenza Informatica ======================================================================= Introduzione. Documentazione tecnica

Consulenza Informatica ======================================================================= Introduzione. Documentazione tecnica Introduzione Le novità che sono state introdotte nei terminal services di Windows Server 2008 sono davvero tante ed interessanti, sotto tutti i punti di vista. Chi già utilizza i Terminal Services di Windows

Dettagli

MANUALE D USO MA-PMX-U-SFW-101 10-10

MANUALE D USO MA-PMX-U-SFW-101 10-10 GESTIONE DEL SISTEMA EASYMIX CONNECT E RELATIVO AGGIORNAMENTO MANUALE D USO MA-PMX-U-SFW-101 10-10 Sommario LAUNCH MANAGEMENT TOOL...3 APPLICATION UPDATE...4 MODULO SYSTEM MANAGEMENT...5 LINGUA... 6 DATE

Dettagli

Procedura Installazione TO.M.M.YS. 2013 con SQL 2008

Procedura Installazione TO.M.M.YS. 2013 con SQL 2008 Questa procedura illustra passo passo gli step da compiere per Installare il programma TO.M.M.YS. versione 2010 con il supporto di Microsoft SQL 2008. Sommario Controlli da effettuare prima dell installazione

Dettagli

Guida utente di WNDR4500

Guida utente di WNDR4500 Guida utente di WNDR4500 Guida all'utilizzo del router WNDR4500 ReadySHARE Printer Accesso a ReadySHARE NETGEAR Genie per computer desktop Time Machine 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Assistenza

Dettagli

Samsung Auto Backup FAQ

Samsung Auto Backup FAQ Samsung Auto Backup FAQ Installazione D: Ho effettuato il collegamento con l Hard Disk esterno Samsung ma non è successo nulla. R: Controllare il collegamento cavo USB. Se l Hard Disk esterno Samsung è

Dettagli

Conserva in tutta sicurezza documenti, file musicali e video in rete. Condividili e scarica con BitTorrent anche a PC spento

Conserva in tutta sicurezza documenti, file musicali e video in rete. Condividili e scarica con BitTorrent anche a PC spento Conserva in tutta sicurezza documenti, file musicali e video in rete. Condividili e scarica con BitTorrent anche a PC spento Tra download da Internet, documenti, copie di backup di CD e DVD e altri file,

Dettagli

Guida all'installazione del software

Guida all'installazione del software SISTEMA MULTIFUNZIONE DIGITALE A COLORI Guida all'installazione del software OPERAZIONI PRELIMINARI ALL'INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE CONFIGURAZIONE IN AMBIENTE WINDOWS CONFIGURAZIONE IN AMBIENTE MACINTOSH

Dettagli

unità di misura usata in informatica

unità di misura usata in informatica APPUNTI PER UTILIZZARE WINDOWS SENZA PROBLEMI a cura del direttore amm.vo dott. Nicola Basile glossario minimo : terminologia significato Bit unità di misura usata in informatica byte Otto bit Kilobyte

Dettagli

Guida applicativa - Print Server. Rev: 2.0.0 1910010857

Guida applicativa - Print Server. Rev: 2.0.0 1910010857 Guida applicativa - Print Server Rev: 2.0.0 1910010857 Indice dei contenuti Introduzione... 1 Installazione su Windows 8/7/Vista/XP... 1 Utilizzo su Windows 8/7/Vista/XP... 6 Controller... 6 Stampa...

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. SONY VAIO VGN-NS21M/W http://it.yourpdfguides.com/dref/2155387

Il tuo manuale d'uso. SONY VAIO VGN-NS21M/W http://it.yourpdfguides.com/dref/2155387 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di SONY VAIO VGN-NS21M/W. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni,

Dettagli