VERBALE della RIUNIONE del COLLEGIO dei DOCENTI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "VERBALE della RIUNIONE del COLLEGIO dei DOCENTI"

Transcript

1 Il Sistema di Qualità del Don Milani è certificato UNI EN IS0 9001:2011 ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE Don L. MILANI MONTICHIARI BS Amministrazione Finanza e Marketing Sistemi Informativi Aziendali Diurno-Serale Licei Linguistico- Scientifico Scientifico con Progetto Sportivo Scienze Umane - Scienze Umane Economico Sociale Professionale Manutenzione Assistenza Tecnica Servizi Commerciali Viale G. Marconi n MONTICHIARI BS - 030/ fax 030/ Codice Fiscale: VERBALE della RIUNIONE del COLLEGIO dei DOCENTI del 28 maggio 2015 A.S N. 5 Oggi 28 maggio 2015, presso la palestra del NES, alle ore 15:00 si è riunito il Collegio dei Docenti, regolarmente convocato con circ. n. 516 del 20/05/2015, per l esame del seguente ordine del giorno: 1. Lettura e approvazione del verbale della seduta precedente; 2. Proposta Amministrazione Provinciale per la settimana corta a partire dal prossimo anno scolastico; illustrazione del DS, dibattito e confronto. Parere del Collegio; 3. Iscrizioni ed organici per l a.s. 2015/2016 (a cura del DS): a) previsione classi; b) informazioni generali relative alle classi di concorso; 4. C. M. sulle adozioni dei libri di testo: delibera del Collegio per le nuove adozioni; 5. Questione svolgimento corsi di recupero e relativi esami: delibera del Collegio; 6. Adattamento calendario scolastico regionale: proposte del Collegio docenti al Consiglio di Istituto; 7. Considerazioni a margine del DDL LA BUONA SCUOLA (a cura del DS). Riflessioni e confronto; 8. Adesione Progetto PON (fondi FSE-FESR, a cura del prof. Porcaro): delibera del Collegio docenti; 9. Eventuali e varie. Constatato il numero legale e la regolarità della convocazione, il Dirigente Scolastico (di seguito indicato dalla sigla DS), Dott. Mario Fraccaro, apre la seduta. Sono presenti tutti i docenti ad eccezione di: OMISSIS..

2 1. Lettura ed approvazione del verbale della seduta precedente. Il DS chiede di porre all approvazione il verbale della seduta precedente senza darne lettura, facendo riferimento all avvenuta pubblicazione, in data 07/05/2015, del documento nell area riservata ai docenti all interno del sito ufficiale dell Istituto. Ricevuto il consenso dei presenti, il DS pone in votazione il verbale medesimo: il Collegio docenti approva a maggioranza con 5 astenuti. 2. Proposta Amministrazione Provinciale per la settimana corta a partire dal prossimo anno scolastico; illustrazione del DS, dibattito e confronto. Parere del Collegio Il DS ricostruisce l iter del Progetto Settimana Corta così come proposto dall Amministrazione provinciale: - Legge la nota pervenuta in data 27 marzo u.s. (Prot. n /15) avente per oggetto Progetto Settimana Corta (vedi Allegato n. 1), a firma del Consigliere delegato all Istruzione, Mariateresa Vivaldini e del Dirigente dell UST Brescia, dott. Mario Maviglia. Nella nota si chiedeva di inviare un ipotesi di articolazione oraria al fine di consentire all Amministrazione provinciale di valutare la fattibilità del progetto di settimana corta ; - Legge la risposta da lui inviata in data 9 aprile u.s. (Prot. n. 1779/C23) (vedi Allegato n. 2) nella quale si faceva riferimento alla flessibilità didatticoorganizzativa prevista nel DPR 275/99 e, quindi, alla necessità di ridisegnare il POF, rimandando ogni decisione agli Organi collegiali; - Legge l ulteriore risposta da lui inviata in data 29 aprile u.s. (Prot. n. 2103/C23) (vedi Allegato n. 3) con la trasmissione di due ipotesi di articolazione oraria da sottoporre al vaglio degli OO.CC. e con la precisazione che non è possibile per il ns Istituto prevedere rientri pomeridiani compensativi. Aggiunge di aver provveduto a realizzare nel frattempo un sondaggio conoscitivo rivolto agli studenti, ai genitori e al personale docente e ATA dal quale emergono i seguenti dati: PARTECIPANTI FAVOREVOLI % CONTRARI % SENZA OPINIONE % GENITORI STUDENTI DOCENTI E ATA ,5 46,5 7 Prosegue il suo intervento affermando di ritenere inopportuno, in questo momento, introdurre modifiche all organizzazione scolastica. Conclude proponendo l insediamento di una commissione di docenti che si faccia carico di studiare una ipotesi di organizzazione oraria articolata su moduli di 55. Segue ampio e articolato dibattito. Al termine il DS pone in votazione per alzata di mano le proposte emerse dalla discussione del presente punto all odg: 1. Proposta Progetto Settimana Corta : il Collegio docenti esprime parere negativo all unanimità dei presenti; 2. Proposta di insediamento, a partire dal mese di settembre a.s. 2015/2016, di una commissione di docenti con l incarico di definire ipotesi di articolazione oraria su moduli da 55 : il Collegio docenti approva all unanimità dei presenti. 3. Iscrizioni ed organici per l a.s. 2015/2016 (a cura del DS): a) previsione classi; b) informazioni generali relative alle classi di concorso a) Il DS illustra la situazione dell organico di fatto che risulta essere la seguente:

3 ITC classi USP CLASSI alunni IT01 1 AFM AFM AFM AFM AFM SIA 1 4 SIA SIA SIRIO CLASSI ALUNNI 1 IPIA TOT. ITC 338 CLASSI ALUNNI IP10 1 MAT IPC 2 MAT MAT MAT MAT TOT. IPIA 239 CLASSI ALUNNI 1 PSC IP08 2 PSC PSC PSC PSC TOT. IPC 172 LICEI classi USP CLASSI ALUNNI SCI LI spo spo spo 1 20

4 4 spo spo LSU LI LSE LI LING LI TOT. GENERALE CLASSI ALUNNI TOT. LICEO b) Il DS informa che la situazione delle classi consente il mantenimento totale delle attuali cattedre per cui non risultano esserci docenti perdenti posto. Aggiunge che tre orari cattedra avranno spezzoni esterni. Prosegue informando che il progetto flessibilità del corso MAT proseguirà anche il prossimo anno scolastico e ciò consentirà di salvaguardare le cattedre DOP. Per quanto riguarda il corso SIRIO, il prossimo anno scolastico vedrà il passaggio del corso monoennio alla gestione del CPIA di Gavardo, mentre il secondo biennio e il quinto anno resteranno in carico al ns Istituto. Al momento non siamo in grado di stabilire quanti siano gli iscritti poiché la situazione è soggetta a variazioni. Il DS apre il dibattito. Intervengono i seguenti docenti: - Quinzani A.: chiede che nel completamento cattedra A049 sia contemplata la continuità tra LES e LSCI; - Vinaschi G.: conferma quanto dichiarato dal DS e precisa che i dati relativi alle iscrizioni al terzo anno saranno completi nei mesi di luglio/agosto. Al momento gli iscritti frequentanti al corso monoennio risultano essere venti (20) che dovrebbero poi chiedere l iscrizione al terzo anno. Il DS ringrazia i docenti intervenuti e aggiunge che i dati effettivi relativi agli iscritti e alle classi verranno aggiornati in sede di organico di fatto. Non esclude che si riesca ad ottenere una classe terza nel corso SIRIO.

5 Al termine degli interventi il DS precisa che il presente punto all O.d.G. non richiede delibera trattandosi di semplice informativa al Collegio docenti. 4. C. M. sulle adozioni dei libri di testo: delibera del Collegio per le nuove adozioni Il DS informa che tutti i docenti hanno fatto pervenire le relazioni relative alle nuove adozioni e che sono disponibili agli atti per chiunque volesse prenderne visione. Assicura che le procedure seguite sono state corrette, secondo quanto previsto dalla normativa. Propone, quindi, di approvare la proposta di adozione dei libri di testo: il Collegio docenti approva all unanimità. 5. Questione svolgimento corsi di recupero e relativi esami: delibera del Collegio Il DS presenta il calendario per lo svolgimento dei corsi di recupero estivi con i relativi esami: Corsi di recupero 1 turno: dal 29/06/2015 al 11/07/ turno: dal 17/08/2015 al 31/08/2015 Esami dall 01/09/2015 al 06/09/2015 Scrutini dal 7/9/2015 Seguendo le indicazioni del Consiglio di Istituto i corsi saranno articolati in moduli di quindici (15) ore per le discipline di indirizzo o cardine e in moduli di dieci (10) ore per le discipline non di indirizzo, secondo le schema seguente: - Moduli corsi di 15 ore: Matematica, Inglese, Informatica, Economia aziendale, Scienze umane, Lingue, Italiano, Latino, Tecnologie, Diritto (LES), Fisica (LSCI); - Moduli corsi di 10 ore: Storia, Geografia, Diritto, Filosofia, Scienze, Fisica, Chimica. Il numero minimo di iscritti per poter attivare il corso è fissato in otto (8) studenti, anche di classi parallele. Informa che sono state attivate centodieci (110) ore di corso tra gennaio e marzo del corrente anno scolastico: - Inglese: 12 ore; - Economia aziendale: 5 ore; - Informatica: 8 ore; - Matematica e Fisica: 85 ore. Prosegue aggiungendo che saranno finanziate trecentocinquanta (350) ore dal Fondo di Istituto, pari a trentacinque (35) corsi di dieci (10) ore o ventitré (23) corsi di quindici (15) ore. Come per il precedente anno scolastico sarà richiesto contributo alle famiglie (cinque uro/ora). Al termine della presentazione il DS pone in votazione per alzata di mano la proposta di calendario per i corsi di recupero con i relativi esami e scrutini, così come esposta: il Collegio docenti approva all unanimità dei presenti. 6. Adattamento calendario scolastico regionale: proposte del Collegio docenti al Consiglio di Istituto Il DS illustra il calendario scolastico regionale per l a.s. 2015/5016, adottato mediante nota MIUR AOODRLO R.U del 20 aprile 2015 (vedi Allegato n. 4):

6 - inizio lezioni (lunedì); - termine lezioni (mercoledì); - il primo periodo si chiude il , - Le vacanze sono: Novembre: domenica 1 novembre 2015 Dicembre: martedì 8 dicembre 2015 Dicembre-Gennaio: vacanze di Natale dal al (ripresa lezioni giovedì 7). Febbraio: 8-9 febbraio 2016: Carnevale Marzo: vacanze di Pasqua dal 24 al 29 marzo 2016 (compreso). Aprile: lunedì 25 aprile 2016 (Liberazione) Maggio: domenica 1 maggio 2016 Maggio: giovedì 12 maggio 2016 (patrono San Pancrazio). Giugno: giovedì 2 Giugno 2016 (festa della Repubblica) Aggiunge che è possibile adattare il calendario, mantenendo comunque duecentocinque (205) giorni di lezione. Dopo la discussione che segue la presentazione del DS, emergono le seguenti due proposte di adattamento del calendario: Proposta n. 1-2 novembre 2015 (lunedì); - 7 dicembre 2015 (lunedì); - 30 marzo 2016 (mercoledì). Proposta n. 2-7 dicembre 2015 (lunedì); - 23 marzo 2016 (mercoledì) marzo 2016 (mercoledì). Al termine della discussione il DS pone in votazione per alzata di mano le proposte di adattamento del calendario scolastico, così come presentate. La proposta n. 2 ottiene 38 voti favorevoli, senza ottenere la maggioranza. La proposta n. 1 ottiene la restante parte dei voti favorevoli. Il collegio docenti approva la proposta n. 1 a maggioranza dei presenti. 7. Considerazioni a margine del DDL LA BUONA SCUOLA (a cura del DS). Riflessioni e confronto Il DS illustra le proprie riflessioni in merito al DDL sulla Buona Scuola contenute in una lettera indirizzata al Presidente del Consiglio e pubblicata sul sito del ns Istituto (vedi Allegato n. 5). Al termine non essendoci altri interventi il DS precisa che il presente punto all O.d.G. non richiede delibera trattandosi di semplice informativa al Collegio docenti. 8. Adesione Progetto PON (fondi FSE-FESR, a cura del prof. Porcaro): delibera del Collegio docenti Il DS chiede al prof. Porcaro di illustrare il punto all odg. Il prof. Porcaro informa il Collegio circa la possibilità di presentare richieste di finanziamento a progetti specifici nell ambito del Programma Operativo Nazionale (PON) Per La Scuola, destinato al potenziamento e al miglioramento, strutturale e qualitativo, delle scuole di ogni ordine e grado presenti su tutto il territorio nazionale.

7 In linea con le regole stabilite dalla Commissione Europea per il periodo di Programmazione , la regione Lombardia è stata inserita tra le regioni più sviluppate. Il PON Per La Scuola è suddiviso in 4 Assi: - Asse I -Istruzione: volto a migliorare la qualità del sistema di istruzione e a favorire l innalzamento e l adeguamento delle competenze, promuovendo una maggiore partecipazione ai percorsi formativi e ai processi di apprendimento permanente. - Asse II Infrastrutture per l istruzione: finalizzato a promuovere e sostenere l istruzione, la qualificazione professionale e la formazione permanente con azioni finalizzate ad aumentare l attrattività della scuola attraverso la riqualificazione delle infrastrutture e il potenziamento delle dotazioni tecnologiche e degli ambienti di apprendimento, garantendo spazi architettonici adeguati agli approcci innovativi della didattica. - Asse III Capacità istituzionale e amministrativa: volto a incrementare la capacità istituzionale e l efficienza della pubblica amministrazione in una prospettiva di miglioramento della governance complessiva nel settore dell istruzione. - Asse IV - Assistenza tecnica: finalizzato a migliorare l attuazione del Programma attraverso il rafforzamento della capacità di gestione dei fondi da parte del MIUR e dei vari soggetti coinvolti nell attuazione, anche a garanzia del rispetto della normativa comunitaria e nazionale. Il Fondo Sociale Europeo metterà a disposizione delle scuole italiane risorse per interventi che combattano la dispersione scolastica, migliorino le competenze chiave degli studenti, rafforzino la formazione professionale di docenti e personale scolastico e favoriscano l apprendimento permanente. Sarà quindi possibile richiedere finanziamenti sulla base di appositi bandi che verranno emanati dalla Regione Lombardia. Il prof. Porcaro prosegue il suo intervento chiedendo ai colleghi di aderire all iniziativa. Il bando potrebbe uscire nei prossimi mesi e la delibera del Collegio docenti è necessaria per presentare una richiesta di finanziamento su specifico progetto. La prof.ssa Bologna chiede se è possibile presentare delle proposte operative. Il DS chiarisce che per il momento il Collegio docenti è chiamato a deliberare circa l adesione all iniziativa. Nel momento in cui verranno emanati i bandi PON per la scuola il prof. Porcaro coinvolgerà i responsabili di plesso in modo da presentare una proposta di progetto condivisa a livello di Istituto. Al termine della discussione il DS chiede di approvare per alzata di mano la presentazione di progetti nell ambito del PON Per la scuola : il Collegio docenti approva all unanimità dei presenti. 9. Eventuali e varie - Il prof. Calvio informa che il ns Istituto, dal 29 al 31 maggio p.v., sarà presente con un proprio stand al BIE: fiera della lavorazione e delle tecnologie dei metalli presso il Centro Fiera di Montichiari. Si tratta di un occasione che permette, in particolare al corso MAT, di entrare in contatto con la realtà produttiva del territorio per intessere relazioni nell ottica dell alternanza scuola-lavoro e della realizzazione di esperienze formative in azienda. Dal giorno 29 maggio p.v. saranno presenti nel ns stand studenti del corso MAT e del Liceo Linguistico che si alterneranno garantendo una presenza continua negli orari di apertura della fiera (dalle ore 10 alle 18). Conclude il suo intervento chiarendo che si tratta di una iniziativa proposta dal DS e realizzata a costo zero per il ns Istituto.

8 - La prof.ssa Bologna informa che sta organizzando la tradizionale cena delle classi quinte, aperta a tutti docenti e al personale scolastico. Per ogni informazione occorre far riferimento alla circolare pubblicata sul sito di Istituto. Alle ore 17:30, terminato l esame dei punti all ordine del giorno, il DS dichiara conclusa la riunione. il Segretario Prof. Michele Iammarino il Dirigente Scolastico Dott. Mario Fraccaro Allegati: 1. Nota Prot. n /15 del 27/03/2015 a cura dell Amm.ne provinciale; 2. Risposta inviata dal DS in data 9 aprile 2015 (Prot. n. 1779/C23); 3. Risposta inviata dal DS in data 29 aprile 2015 (Prot. n. 2103/C23); 4. Calendario scolastico regionale a.s. 2015/2016 (nota MIUR AOODRLO R.U del 20/04/2015); 5. Cosa servirebbe veramente alla scuola (a cura del DS).

P I A N O A N N U A L E d e l l e A T T I V I T À 2 0 1 5-2016

P I A N O A N N U A L E d e l l e A T T I V I T À 2 0 1 5-2016 P I A N O A N N U A L E d e l l e A T T I V I T À 2 0 1 5-2016 Collegio Docenti del 09/09/2015 Il Piano delle Attività dell Istituto tiene conto: a) del calendario scolastico nazionale b) del calendario

Dettagli

CIRC. N. 28 NISCEMI 01.10.2014 A: SIGG. DOCENTI TUTTE LE CLASSI LICEO ITC IPAA DSGA ALBO - SEDE

CIRC. N. 28 NISCEMI 01.10.2014 A: SIGG. DOCENTI TUTTE LE CLASSI LICEO ITC IPAA DSGA ALBO - SEDE ISTITUTO ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE "LEONARDO DA VINCI" - NISCEMI Cod. Mecc. CLIS002004 C.F.: 82002400859 Liceo Scientifico Liceo Linguistico - Liceo Scienze Umane Istituto Professionale dei Servizi

Dettagli

Importante, nella legge, è anche l attenzione alla valutazione degli esiti delle attività professionali dei dirigenti e dei docenti: la

Importante, nella legge, è anche l attenzione alla valutazione degli esiti delle attività professionali dei dirigenti e dei docenti: la VERBALE N. Il giorno 1 settembre dell anno 2015 (duemilaquindici), alle ore 8.30, presso la sala riunioni della sede di viale Italia 409, Sesto S.Giovanni (Mi), sotto la Presidenza del Dirigente Scolastico,

Dettagli

VERBALE n 01 a.s. 2014/2015 DEL COLLEGIO DOCENTI DEL 01/09/2014

VERBALE n 01 a.s. 2014/2015 DEL COLLEGIO DOCENTI DEL 01/09/2014 VERBALE n 01 a.s. 2014/2015 DEL COLLEGIO DOCENTI DEL 01/09/2014 Il giorno 1 settembre 2014, alle ore 8,30, nei locali dell Aula Magna dell Istituto Roncalli, su convocazione scritta, si riunisce il Collegio

Dettagli

VERBALE della RIUNIONE del COLLEGIO dei DOCENTI

VERBALE della RIUNIONE del COLLEGIO dei DOCENTI Il Sistema di Qualità del Don Milani è certificato UNI EN IS0 9001:2011 ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE Don L. MILANI MONTICHIARI BS Amministrazione Finanza e Marketing Sistemi Informativi Aziendali Diurno-Serale

Dettagli

IPS S. D Acquisto Bagheria

IPS S. D Acquisto Bagheria IPS S. D Acquisto Bagheria Anno scolastico 2015 2016 PIANO DELLE ATTIVITÀ COLLEGIALI DEI DOCENTI CON RELATIVI IMPEGNI AL PERSONALE DOCENTE AGLI ALUNNI E LORO GENITORI AL DSGA INIZIO ANNO SCOLASTICO CLASSI

Dettagli

OGGETTO : Comunicato impegni inizio settembre 2015.

OGGETTO : Comunicato impegni inizio settembre 2015. Prot. N 4024/C23 Ariano Irpino 26/08/2015 A tutti i docenti dell IISS Ruggero II Loro sedi Per quanto di competenza alla DSGA Al personale ATA Al sito internet dell Istituto OGGETTO : Comunicato impegni

Dettagli

Comunicazione interna n.211. Prot. n.0002727/a34 del 23.04.09 AI DOCENTI AGLI STUDENTI AL PERSONALE ATA AI GENITORI

Comunicazione interna n.211. Prot. n.0002727/a34 del 23.04.09 AI DOCENTI AGLI STUDENTI AL PERSONALE ATA AI GENITORI Comunicazione interna n.211 Prot. n.0002727/a34 del 23.04.09 AI DOCENTI AGLI STUDENTI AL PERSONALE ATA AI GENITORI Oggetto: sospensione delle attività didattiche Tenuto conto di quanto previsto dal calendario

Dettagli

3 CIRCOLO DIDATTICO DI QUALIANO ( NA) PIANO DELLE ATTIVITA FUNZIONALI ALL INSEGNAMENTO PER LA SCUOLA DELL INFANZIA E PRIMARIA ANNO SCOLASTICO 2014/15

3 CIRCOLO DIDATTICO DI QUALIANO ( NA) PIANO DELLE ATTIVITA FUNZIONALI ALL INSEGNAMENTO PER LA SCUOLA DELL INFANZIA E PRIMARIA ANNO SCOLASTICO 2014/15 3 CIRCOLO DIDATTICO DI QUALIANO ( NA) PIANO DELLE ATTIVITA FUNZIONALI ALL INSEGNAMENTO PER LA SCUOLA DELL INFANZIA E PRIMARIA ANNO SCOLASTICO 2014/15 Il presente Piano delle attività, proposto dal Dirigente

Dettagli

O.D.G. COMPONENTI SCANSIONE

O.D.G. COMPONENTI SCANSIONE CALENDARIO ATTIVITA anno scolastico 2015-16 Suddivisione anno scolastico Primo quadrimestre: 14 settembre 23 gennaio Secondo quadrimestre: 25 gennaio 8 giugno DATA TIPO di RIUNIONE 1 settembre Collegio

Dettagli

VERBALE COLLEGIO DOCENTI

VERBALE COLLEGIO DOCENTI Pagina 1 di 5 ANNO SCOLASTICO 2014/2015 COLLEGIO DEI Verbale n. 4 del 15 MAGGIO 2015 Il giorno 15 Maggio 2015 alle ore 15.00 si è riunito, nell aula magna dell Istituto sede di San Donà di Piave il Collegio

Dettagli

VERBALE n.1 Anno scolastico 2015/2016

VERBALE n.1 Anno scolastico 2015/2016 VERBALE n.1 Anno scolastico 2015/2016 Il giorno 1 del mese di settembre 2015, alle ore 09.00, giusta convocazione prot. n.419 del 12/08/2015 nella Biblioteca del Liceo Scientifico Statale Fermi, in seduta

Dettagli

VERBALE n 08 a.s. 2014/2015 DEL COLLEGIO DOCENTI DEL 19/05/2015

VERBALE n 08 a.s. 2014/2015 DEL COLLEGIO DOCENTI DEL 19/05/2015 VERBALE n 08 a.s. 2014/2015 DEL COLLEGIO DOCENTI DEL 19/05/2015 Il giorno 19 maggio 2015, alle ore 14,30, nei locali dell Aula Magna dell Istituto Roncalli, su convocazione scritta, si riunisce il Collegio

Dettagli

PIANO DELLE ATTIVITÀ PER L ANNO SCOLASTICO 2015/16

PIANO DELLE ATTIVITÀ PER L ANNO SCOLASTICO 2015/16 Organismo di Formazione accreditato Regione Veneto Cert. n. A0363 Istituto Tecnico Tecnologico FRANCESCO SEVERI 35129 PADOVA - Via L. Pettinati, 46 - Distretto n. 44 - Cod. Fisc. 80012040285 Tel. 049 8658111

Dettagli

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA - A.S. 2015/16

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA - A.S. 2015/16 PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA - A.S. 2015/16 CALENDARIO SCOLASTICO Inizio attività: 14 settembre 2015 Termine attività: 8 giugno 2016 Festività natalizie: dal 23 dicembre 2015 al 6 gennaio 2016 Santo Patrono:

Dettagli

REGOLAMENTO COLLEGIO DOCENTI

REGOLAMENTO COLLEGIO DOCENTI Bozza REGOLAMENTO COLLEGIO DOCENTI Art.1 Composizione Il Collegio è composto da tutti i docenti in servizio a tempo determinato ed indeterminato alla data della riunione e dal Dirigente Scolastico che

Dettagli

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE MARIO CILIBERTO - CROTONE Codice Meccanografico: KRIS01200B. C.F. 91021680797 E-mail: kris01200b@istruzione.it - WEB: www.istitutonauticokr.gov.it Istituto Tecnico Nautico/Aereo

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE CIRCOLARE N. 3 AL PERSONALE DOCENTE ALLE SCUOLE INTERESSATE ALL ALBO AL SITO WEB Oggetto: Piano annuale delle attività. Si trasmette alle SS. LL. il Piano annuale delle attività per l a.s. 2015/16. Gallipoli,

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI CIVATE. VERBALE N. 5 del COLLEGIO DOCENTI Scuola Primaria

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI CIVATE. VERBALE N. 5 del COLLEGIO DOCENTI Scuola Primaria ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI CIVATE VERBALE N. 5 del COLLEGIO DOCENTI Scuola Primaria IL GIORNO 23 GENNAIO DELL ANNO 2015, ALLE ORE 16.40, PRESSO L AUDITORIUM DELLA SEDE DI MALGRATE, SI É RIUNITO IL

Dettagli

Verbale del Collegio docenti n. 3 del 23 novembre 2015

Verbale del Collegio docenti n. 3 del 23 novembre 2015 Prot. N 5806/A15e Verbale del Collegio docenti n. 3 del 23 novembre 2015 In data 23-11-2015 alle ore 15,30 si riunisce presso l aula magna dell IP Strocchi, il Collegio dei docenti dell IP Persolino-Strocchi

Dettagli

SCUOLE DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO

SCUOLE DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO MINISTERO ISTRUZIONE UNIVERSITÀ RICERCA DIREZIONE REGIONALE TOSCANA UFFICIO TERRITORIALE DI AREZZO ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MATERNA ELEMENTARE MEDIA DI CIVITELLA IN VAL DI CHIANA INFORMAZIONI ESSENZIALI

Dettagli

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE Don L. MILANI MONTICHIARI BS

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE Don L. MILANI MONTICHIARI BS Delibera N. 1 Dott. Mario Fraccaro Accini Fausto STUDENTI Adam Zecharia Ostapciuc Oleg Calvio Vincenzo Palade Dumitru Falcone Nicoletta Coman Julia Bianca Iammarino Michele Rossi Leonardo Mazzolari Marco

Dettagli

Verbale del Collegio docenti n. 2 del 28 settembre 2015

Verbale del Collegio docenti n. 2 del 28 settembre 2015 Prot. N 4685-A31a Verbale del Collegio docenti n. 2 del 28 settembre 2015 In data 28-09-2015 alle ore 14,30 si riunisce presso l aula magna dell IP Strocchi, il Collegio dei docenti dell IP Persolino-Strocchi

Dettagli

Elezioni organi collegiali a livello di istituzione scolastica (A.S. 2015/2016) IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Elezioni organi collegiali a livello di istituzione scolastica (A.S. 2015/2016) IL DIRIGENTE SCOLASTICO Via Ambrogi- 57023 (Li) - Tel. 0586 684263-684840 - 681515 Fax 0586 684185 Prot. n. AGLI ALUNNI AI GENITORI AI DOCENTI AL PERSONALE ATA Elezioni organi collegiali a livello di istituzione scolastica (A.S.

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Via Piave, 62 20090 Vimodrone (MI) tel. 02 27 40 12 07 fax 02 25 012 42 e-mail: miic8b000l@istruzione.it sito: www.scuolavimodrone.it VERBALE COLLEGIO DOCENTI 24 febbraio 2015

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO E.F.di SAVOIA di CASORATE PRIMO. Verbale della seduta del C.d.I del 12.02.2015

ISTITUTO COMPRENSIVO E.F.di SAVOIA di CASORATE PRIMO. Verbale della seduta del C.d.I del 12.02.2015 ISTITUTO COMPRENSIVO E.F.di SAVOIA di CASORATE PRIMO Verbale della seduta del C.d.I del 12.02.2015 Il giorno 12.02.2015, alle ore 17.30, presso i locali della scuola secondaria di Casorate Primo, è convocato

Dettagli

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA. Anno Scolastico 2014/15

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA. Anno Scolastico 2014/15 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE LITTARDI Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di I grado Viale della Rimembranza, 16 18100 IMPERIA Codice Fiscale/P. Iva 91037880084 Tel/Fax 0183 667430 ~ e-mail: imic81000q@istruzione.it

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE G.C.VANINI

LICEO SCIENTIFICO STATALE G.C.VANINI LICEO SCIENTIFICO STATALE G.C.VANINI Via Reno, 34 73042 CASARANO Tel.: 0833-502219 Fax: 0833-512005 E-mail: leps03000x@istruzione.it Cod. Ist.: LEPS03000X - C. F.: 81001410752 MIUR Al Personale Scolastico

Dettagli

VERBALE DELLA SEDUTA DEL COLLEGIO DOCENTI. n. 5 del 18 maggio 2015

VERBALE DELLA SEDUTA DEL COLLEGIO DOCENTI. n. 5 del 18 maggio 2015 VERBALE DELLA SEDUTA DEL COLLEGIO DOCENTI n. 5 del 18 maggio 2015 L anno duemilaquindici, addì diciotto del mese di maggio alle ore 15.00 nell Aula Magna della sede di Via Stelvio 35, previa osservanza

Dettagli

ISTITUTO di ISTRUZIONE SUPERIORE

ISTITUTO di ISTRUZIONE SUPERIORE Via Caio Ponzio Telesino, 2 82037 Telese Terme (BN) Tel. 0824 9724Fax 0824/97029 Codice scuola: BNIS00200T - Indirizzo e-mail: bnis00200t@istruzione.it www.iistelese.it VERBALE n 7 a.s. 2013-2014 OGGETTO:

Dettagli

Prot. n. 1455 /B17 Avellino, lì 05/04/2014

Prot. n. 1455 /B17 Avellino, lì 05/04/2014 Prot. n. 1455 /B17 Avellino, lì 05/04/2014 Ai Docenti della Scuola Primaria Ai Genitori rappresentanti di Classe OGGETTO: Adozione Libri di Testo a. s.2014/15 - Adempimenti Per l adozione dei libri di

Dettagli

Lettura del verbale precedente Il Collegio approva all unanimità dei presenti il verbale precedente

Lettura del verbale precedente Il Collegio approva all unanimità dei presenti il verbale precedente Verbale Collegio dei docenti. n 3-2012/13 Il giorno 23 ottobre 2012, nei locali del Liceo Classico B. Marzolla di Brindisi, alle ore 17.00, si è riunito il Collegio dei docenti congiunto del Liceo Classico

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ANNO SCOLASTICO 2011/2012 PIANO ANNUALE. SETTEMBRE 2011 data Attività O. d. g.

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ANNO SCOLASTICO 2011/2012 PIANO ANNUALE. SETTEMBRE 2011 data Attività O. d. g. Prot. n. 10394/C 10 del 26/09/2011 SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ANNO SCOLASTICO 2011/2012 PIANO ANNUALE SETTEMBRE 2011 Giovedì 1 ORE 10,30-12,00 : Collegio Docenti integrato 1. lettura e approvazione

Dettagli

Verbale n. 7 A.S. 2014-15 Triennio 2013-2016

Verbale n. 7 A.S. 2014-15 Triennio 2013-2016 Verbale n. 7 A.S. 2014-15 Triennio 2013-2016 Il giorno 27 ottobre 2014 alle ore 16.00, nella Sala Docenti del Liceo classico statale G. Palmieri di Lecce, si riunisce il Consiglio d Istituto, convocato

Dettagli

DELIBERA N 2011/08 DEL 28.06.2011

DELIBERA N 2011/08 DEL 28.06.2011 ANNO 2010/delibera2011-08/st N 2011/08 DEL 28.06.2011 Oggetto: Variazioni Programma annuale 2011 Il Consiglio d Istituto, riunitosi validamente, dopo aver ascoltato la relazione del Dirigente Scolastico,

Dettagli

art. 28, comma 4, CCNL/(2007)

art. 28, comma 4, CCNL/(2007) PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA'' DELL ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE N.. INGANNAMORTE art. 28, comma 4, CCNL/(2007) Il Dirigente Scolastico, prima dell'inizio delle lezioni, ha sottoposto all approvazione

Dettagli

Il Collegio inizia alle 14,30 presiede il Dirigente Scolastico Antonio GENTILE e verbalizza il Prof. Di Ninno.

Il Collegio inizia alle 14,30 presiede il Dirigente Scolastico Antonio GENTILE e verbalizza il Prof. Di Ninno. Collegio Docenti n.5 dell a.s. 2013-14 Giovedì 15/05/2014 delibere da 22 a 27 ore 2,5 Alle ore 14,30 è convocato presso la nuova sala riunioni della sede di Susa il Collegio Docenti. Le presenze dei Docenti

Dettagli

VISTO l art. 3 della Legge Costituzionale 18 ottobre 2001, n. 3, che reca modifiche al Titolo V della parte seconda della Costituzione;

VISTO l art. 3 della Legge Costituzionale 18 ottobre 2001, n. 3, che reca modifiche al Titolo V della parte seconda della Costituzione; A.G.C. 17 - Istruzione - Educazione - Formazione Professionale - Politica Giovanile e del Forum Regionale della Gioventù - Osservatorio Regionale del Mercato del Lavoro (O.R.ME.L.) - Deliberazione n. 509

Dettagli

CONSIGLIO DI ISTITUTO DEL GIORNO 14.09.2010

CONSIGLIO DI ISTITUTO DEL GIORNO 14.09.2010 CONSIGLIO DI ISTITUTO DEL GIORNO 14.09.2010 DELIBERAZIONI CALENDARIO SCOLASTICO 2010/2011 ORARIO GIORNALIERO DELLE LEZIONI SCELTA DELLA DITTA PER L EFFETTUAZIONE DEL SERVIZIO DI RICREAZIONE A.S. 2010/2011;

Dettagli

Il Dirigente Scolastico

Il Dirigente Scolastico FONDO SOCIALE EUROPEO PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE 2007 IT 05 PO 007 Competenze per lo sviluppo BANDO INTERNO PER RECLUTAMENTO TUTOR PER LA REALIZZAZIONE DEL PIANO INTEGRATO 2010 2011 Prot. n. 4585 Bitonto,

Dettagli

Consiglio di Istituto A.S. 2013/14 - Verbale n.7

Consiglio di Istituto A.S. 2013/14 - Verbale n.7 Ministero della Pubblica Istruzione ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SEC. DI I GRADO Via Roma, 116-23023 CHIESA IN VALMALENCO (SO) Consiglio di Istituto A.S. 2013/14 - Verbale n.7

Dettagli

Verbale del COLLEGIO DOCENTI del 27.2.2015

Verbale del COLLEGIO DOCENTI del 27.2.2015 Verbale del COLLEGIO DOCENTI del 27.2.2015 Il giorno 27 del mese di Febbraio presso la sede dell ITC Germano Sommeiller, alle ore 15,15 regolarmente convocato, si è riunito il Consiglio dei Docenti, che

Dettagli

Via Rivarola 7 16043 CHIAVARI (GE) www.cdchiavari2 0185/308072 00 11 88 55// 33 00 88 00 77 22 geic867004@istruzione.it

Via Rivarola 7 16043 CHIAVARI (GE) www.cdchiavari2 0185/308072 00 11 88 55// 33 00 88 00 77 22 geic867004@istruzione.it IISTIITUTO COMPRENSIIVO STATALE CHIIAVARII IIII Via Rivarola 7 16043 CHIAVARI (GE) www.cdchiavari2 0185/308072 00 11 88 55// 33 00 88 00 77 22 geic867004@istruzione.it Prot. n. 3413/ B17 CIRCOLARE INTERNA

Dettagli

REGOLAMENTO VISITE E VIAGGI D ISTRUZIONE

REGOLAMENTO VISITE E VIAGGI D ISTRUZIONE 1. Finalità REGOLAMENTO VISITE E VIAGGI D ISTRUZIONE I viaggi d istruzione e le visite guidate, intese quali strumenti per collegare l esperienza scolastica all ambiente esterno nei suoi aspetti fisici,

Dettagli

1.LETTURA ED APPROVAZIONE DEL VERBALE DELLA SEDUTA PRECEDENTE;

1.LETTURA ED APPROVAZIONE DEL VERBALE DELLA SEDUTA PRECEDENTE; Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo di Brivio Scuole statali dell infanzia-primaria-secondaria di I grado - Comuni di Airuno e Brivio Via Como n.83 Loc. Selvette

Dettagli

REGOLAMENTO DEL COLLEGIO DOCENTI

REGOLAMENTO DEL COLLEGIO DOCENTI REGOLAMENTO DEL COLLEGIO DOCENTI Il Collegio dei docenti è composto da tutti i docenti, a tempo indeterminato e a tempo determinato, in servizio nell Istituzione. Riflessioni e spunti per un regolamento

Dettagli

VERBALE CONSIGLIO D ISTITUTO DEL 18 SETTEMBRE 2014

VERBALE CONSIGLIO D ISTITUTO DEL 18 SETTEMBRE 2014 LICEO STATALE"MOSCATI" - SCIENTIFICO - ordinario e con opzione scienze applicate - CLASSICO - LINGUISTICO - DELLE SCIENZE UMANE Via Ennio, 181-74023 GROTTAGLIE (TA) / C.F. 80017240732 www.liceomoscati.gov.it

Dettagli

Prot. Ortona, 30.09.2015

Prot. Ortona, 30.09.2015 ISTITUTO TECNOLOGICO STATALE-TRASPORTI E LOGISTICA LEONE ACCIAIUOLI ORTONA c.a.p. 66026 Via Mazzini, 26 Tel. 085/ 9063441 Fax 085/ 9067958 Cod. fisc. 82000390698 Sito:http://www.itnortona.it E Mail: chth01000d@istruzione.it

Dettagli

PIANO DELLE ATTIVITA A.S. 2015-16

PIANO DELLE ATTIVITA A.S. 2015-16 PIANO DELLE ATTIVITA A.S. 2015-16 Riepilogo ore impegni collegiali: COLLEGIO : 01/09/15-1 ora; 18/09/15 3 ore; 30/09/15 3 ore; 30/10/15 3 ore; 20/11/2015 3 ore; 19/01/16 2 ore; 11/03/16 2 ore; 11/05/16

Dettagli

VERBALE DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO N 6

VERBALE DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO N 6 VERBALE DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO N 6 Il giorno 25 del mese di Settembre dell anno 2014 alle ore 15.00, presso l Ufficio di Presidenza, nella Sede Centrale dell'istituto in Latina, si è riunito il Consiglio

Dettagli

Com. N.214 Lendinara, 28/04/2015 Rif.: AMP/ms

Com. N.214 Lendinara, 28/04/2015 Rif.: AMP/ms Com. N.214 Lendinara, 28/04/2015 Rif.: AMP/ms Al Personale docente Scuole Primarie e Secondarie 1 Loro Sedi Oggetto: Adozione libri di testo a.s. 2015/2016 Disposizioni e comunicazioni. Convocazione Consigli

Dettagli

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA' E DEGLI IMPIGNI CONNESI ALLA FUNZIONE DOCENTE A.S. 2014-2015 SETTEMBRE Giorno Orario Attività 1 8.00 9.

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA' E DEGLI IMPIGNI CONNESI ALLA FUNZIONE DOCENTE A.S. 2014-2015 SETTEMBRE Giorno Orario Attività 1 8.00 9. PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA' E DEGLI IMPIGNI CONNESI ALLA FUNZIONE DOCENTE A.S. 2014-2015 SETTEMBRE 1 8.00 9.00 Obbligo della presa di servizio presso la segreteria dell Istituto insegnanti trasferiti

Dettagli

TOTALE CLASSI ITIS. Prime 6 1 7 131 22 153. Seconde 7 2 9 138 33 171. Terze 6 2 1 9 99 38 27 166. Quarte 8 3 11 124 53 176. Quinte 9 3 12 92 50 144

TOTALE CLASSI ITIS. Prime 6 1 7 131 22 153. Seconde 7 2 9 138 33 171. Terze 6 2 1 9 99 38 27 166. Quarte 8 3 11 124 53 176. Quinte 9 3 12 92 50 144 Istituto Tecnico Tecnologico - Terni Lorenzo Allievi - Antonio da Sangallo" Pag.1 Carta dei Servizi (art. 2, comma 2, Decreto-Legge n.163 del 12/5/95 e Direttiva 27/1/94) Delibera Consiglio Istituto: Premessa

Dettagli

IL CONSIGLIO DI ISTITUTO

IL CONSIGLIO DI ISTITUTO V E R B A L E N 4-2 9 / 0 6 / 2 0 1 5 Oggi 29 giugno 2015 alle ore 18,00 presso la Mediateca dell'i.i.s. G. Antonietti di Iseo, regolarmente convocato, si è riunito il Consiglio d'istituto per discutere

Dettagli

19 ottobre Elezione rappresentanti di sezione dei genitori 21 ottobre Elezione rappresentanti di classe dei genitori

19 ottobre Elezione rappresentanti di sezione dei genitori 21 ottobre Elezione rappresentanti di classe dei genitori Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Istituto Comprensivo Vito Fabiano di Latina Via Don Vincenzo Onorati s.n.c., Borgo Sabotino, 04100 Latina

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ATTUAZIONE E GESTIONE DI USCITE DIDATTICHE, VISITE GUIDATE, VIAGGI D ISTRUZIONE CAPO I

REGOLAMENTO PER L ATTUAZIONE E GESTIONE DI USCITE DIDATTICHE, VISITE GUIDATE, VIAGGI D ISTRUZIONE CAPO I REGOLAMENTO PER L ATTUAZIONE E GESTIONE DI USCITE DIDATTICHE, VISITE GUIDATE, VIAGGI D ISTRUZIONE DI UNO O PIÚ GIORNI CAPO I USCITE DIDATTICHE Art. 1 Si definiscono uscite didattiche : 1. le visite a:

Dettagli

Svolge le funzioni di segretaria la prof.ssa Argentieri Giovanna. Delibera n. 120 IL CONSIGLIO D ISTITUTO

Svolge le funzioni di segretaria la prof.ssa Argentieri Giovanna. Delibera n. 120 IL CONSIGLIO D ISTITUTO Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca Istituto Comprensivo A.GRAMSCI Via Ada Negri, 44-26837 Mulazzano Tel: 02 989137 - Fax: 02 98879187 www.icmulazzano.gov.it C.F. 92537730159 e-mail

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Centro Provinciale per l Istruzione degli Adulti di Caserta

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Centro Provinciale per l Istruzione degli Adulti di Caserta Prot. n.407 Caserta, 15 ottobre 2015 Consiglio di Istituto Amministrazione straordinaria a.s. 2015/16 Verbale n. 5 Il giorno 15 Ottobre dell anno 2015, alle ore 15.30, nei locali della sede CPIA di Caserta,

Dettagli

Piano delle attività del personale docente Anno scolastico 2014-2015

Piano delle attività del personale docente Anno scolastico 2014-2015 Ministero della Pubblica Istruzione ISTITUTO COMPRENSIVO G. Deledda di Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di I grado Via Elini, s.n.c. Tel. 0782 33048 Fax 0782 349128 08040 - ILBONO - (Ogliastra)

Dettagli

CONSIGLIO DI ISTITUTO. ARGOMENTO ALL O.D.G.: n. delibera Testo delibera esito votazione

CONSIGLIO DI ISTITUTO. ARGOMENTO ALL O.D.G.: n. delibera Testo delibera esito votazione SEDUTA DEL 12/11/2013 LICEO STATALE Giovanni Pascoli Viale Don Minzoni, 58 50129 FIRENZE Tel. 055/572370 Fax 055/589734 Sito WEB: www.liceopascoli.it E-Mail : info@ liceopascoli.it Codice ministeriale:

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA DI TRASAGHIS (Comuni di Osoppo, Bordano, Trasaghis, Venzone)

DIREZIONE DIDATTICA DI TRASAGHIS (Comuni di Osoppo, Bordano, Trasaghis, Venzone) DIREZIONE DIDATTICA DI TRASAGHIS (Comuni di Osoppo, Bordano, Trasaghis, Venzone) N. Cod.fisc. 82001050309 C.A.P. 33010 Centro Studi Alesso di Trasaghis (UD) tel. 0432 979411 Fax 0432/979900 VERBALE DEL

Dettagli

ISTITUTO TECNICO STATALE COMMERCIALE PER GEOMETRI E PER IL TURISMO G.B. CARDUCCI G. GALILEI 63900 FERMO FM

ISTITUTO TECNICO STATALE COMMERCIALE PER GEOMETRI E PER IL TURISMO G.B. CARDUCCI G. GALILEI 63900 FERMO FM Ai Docenti e, p.c. al DSGA alla Segreteria Didattica al personale ATA Circolare n.31/d del 01/10/2015 Oggetto: Piano annuale delle attività completo. Si comunica che il piano annuale delle attività per

Dettagli

PROGRAMMA ANNUALE - Esercizio Finanziario 2015

PROGRAMMA ANNUALE - Esercizio Finanziario 2015 PROGRAMMA ANNUALE - Esercizio Finanziario 2015 La definizione del Programma Il Programma annuale è elaborato ai sensi del Regolamento concernente le istruzioni generali sulla gestione amministrativo -

Dettagli

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA. Approvato nel Collegio dei docenti 11/09/2015

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA. Approvato nel Collegio dei docenti 11/09/2015 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Campania DIREZIONE DIDATTICA STATALE di CARDITO Gianni Rodari VIA G. PRAMPOLINI 80024 CARDITO (NA) C. M.:

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto di Istruzione Superiore Leonardo da Vinci - Ripamonti Via Belvedere, 18 22100 Como - Tel. 031 520745 - Fax 031 50719 Piano annuale delle

Dettagli

Prot. N 1073/A26 Genova, 9 febbraio 2012 DETERMINAZIONE UNILATERALE DEL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prot. N 1073/A26 Genova, 9 febbraio 2012 DETERMINAZIONE UNILATERALE DEL DIRIGENTE SCOLASTICO LICEO STATALE P. GOBETTI Liceo Linguistico Liceo Musicale e Coreutico sez. Coreutica Liceo Scienze Umane Liceo Scienze Umane Economico Sociale Via Spinola di S.Pietro, 1-16149 Genova - Tel.0106469787 -Fax

Dettagli

REGOLAMENTO DEL COLLEGIO DEI DOCENTI

REGOLAMENTO DEL COLLEGIO DEI DOCENTI COMPETENZE REGOLAMENTO DEL COLLEGIO DEI DOCENTI Art. 1- Il Collegio dei Docenti ha potere deliberante in materia di funzionamento didattico dell'istituto, nel rispetto della libertà di insegnamento garantita

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto di Istruzione Superiore Leonardo da Vinci - Ripamonti via Belvedere, 18 22100 Como - tel. 031 520745 - fax 031 507194 sito web: http://www.davinciripamonti.gov.it

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO BAGNOLO SAN VITO Via Matteotti, 23 46031 BAGNOLO SAN VITO

ISTITUTO COMPRENSIVO BAGNOLO SAN VITO Via Matteotti, 23 46031 BAGNOLO SAN VITO ISTITUTO COMPRENSIVO BAGNOLO SAN VITO Via Matteotti, 23 46031 BAGNOLO SAN VITO ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO n. 16 Numero Consiglieri eletti nel Consiglio di Istituto

Dettagli

P.O. N. C-1-FSE-2014-1021 BANDO RECLUTAMENTO STUDENTI

P.O. N. C-1-FSE-2014-1021 BANDO RECLUTAMENTO STUDENTI I.I.S. IPSIA Marconi Cosenza LS-ITC Guarasci Rogliano SEDE: Cosenza IPSIA Diurno e Corso Serale SEDE: Montalto Uffugo IPSIA ITI (Chimica Ambientale) SEDE: Rogliano Liceo Scientifico Ist. Tec. Commerciale

Dettagli

Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia Direzione Generale

Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia Direzione Generale Prot. n. 560 Bari, 25 gennaio 2012 Il Dirigente : Anna Cammalleri BANDO per la selezione di proposte progettuali per attività di ricerca azione in rete verticale tra istituti di istruzione secondaria di

Dettagli

BANDO ADESIONE STUDENTI PROGRAMMAZIONE FONDI STRUTTURALI 2001/2013

BANDO ADESIONE STUDENTI PROGRAMMAZIONE FONDI STRUTTURALI 2001/2013 BANDO ADESIONE STUDENTI PROGRAMMAZIONE FONDI STRUTTURALI 2001/2013 C-5-FSE 2013-240 Sperimentazioni Chimiche in Italia C-1-FSE 2013-1592 certificazione trinity C-2- FSE- 2013-355 Orientamento e riorientamento

Dettagli

Istituto Comprensivo Rovigo 3 CALENDARIO SCOLASTICO 2015/2016

Istituto Comprensivo Rovigo 3 CALENDARIO SCOLASTICO 2015/2016 Istituto Comprensivo Rovigo 3 Scuola Infanzia Tassina Scuola Infanzia San Gaetano Scuola Primaria Colombo Scuola Primaria Giovanni XXIII Scuola Primaria Mattioli Scuola Primaria S.Apollinare Scuola Secondaria

Dettagli

Verbale n. 4 APPROVA. il verbale della seduta precedente

Verbale n. 4 APPROVA. il verbale della seduta precedente Verbale n. 4 Il giorno 4 del mese di Novembre dell anno 2011, alle ore 16.00 si riunisce nell aula magna del Liceo scientifico S. Cannizzaro di Palermo il Collegio dei docenti per discutere il seguente

Dettagli

CIRCOLARE N. 175. Si raccomanda una particolare attenzione alle disposizioni riguardanti i tetti di

CIRCOLARE N. 175. Si raccomanda una particolare attenzione alle disposizioni riguardanti i tetti di Liceo delle Scienze Umane Liceo delle Scienze Umane con opzione Socio-Economico Incaricato del procedimento: Sig.ra AM. Alemano Prot. n.1785/a19 DOCENTI ( per posta elettronica) SEGRETERIA GENITORI RAPPRESENTANTI

Dettagli

Prot. 2168/B15 Magnago lì 20/09/2015

Prot. 2168/B15 Magnago lì 20/09/2015 Istituto Comprensivo Ada Negri Via Don Milani, 3 20020 Magnago (MI) C. F. 93018880158 cod. mec. MIIC84200D Tel. 0331658080 Fax 0331659612 Posta Elettronica Certificata: MIIC84200D@pec.istruzione.it Prot.

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca INTESA IL MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA e LA REGIONE LOMBARDIA VISTI - gli artt. 117 e 118 della Costituzione che assegnano alle Regioni competenze esclusive in materia di

Dettagli

DELIBERE DEL 23 MAGGIO 2013

DELIBERE DEL 23 MAGGIO 2013 ESTRATTO VERBALE n. 10 DEL CONSIGLIO D ISTITUTO DELIBERE DEL 23 MAGGIO 2013 L anno duemilatredici, il giorno giovedì 23 del mese di maggio, alle ore 18.45, presso la Scuola Primaria Anna Frank di Curtarolo,

Dettagli

Prot. n. 1723/C14 Bologna, 25/05/2016

Prot. n. 1723/C14 Bologna, 25/05/2016 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Prot. n. 1723/C14 Bologna, 25/05/2016 AVVISO DI SELEZIONE Al personale interno per conferimento incarico di esperto collaudatore nell ambito del

Dettagli

PROPOSTA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE

PROPOSTA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE AREA POLITICHE PER LA PROMOZIONE DEL TERRITORIO, DEI SAPERI E DEI TALENTI SERVIZIO SCUOLA, UNIVERSITA E RICERCA PROPOSTA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE Codice CIFRA: SUR/DEL/2014/ OGGETTO: Calendario

Dettagli

AVVISO SELEZIONE DI ESPERTI ESTERNI ATTUAZIONE PROGETTI Piano Integrato di Istituto A.S. 2007/2008

AVVISO SELEZIONE DI ESPERTI ESTERNI ATTUAZIONE PROGETTI Piano Integrato di Istituto A.S. 2007/2008 Prot.. n. 3260 Caltanissetta 19/03/2008 All Albo dell Istituto Tutte le sedi Al sito www.iisdirocco.org Oggetto : AVVISO SELEZIONE DI ESPERTI ESTERNI ATTUAZIONE PROGETTI Piano Integrato di Istituto A.S.

Dettagli

CONTRATTAZIONE DECENTRATA REGIONALE Formazione personale docente, educativo, ata

CONTRATTAZIONE DECENTRATA REGIONALE Formazione personale docente, educativo, ata CONTRATTAZIONE DECENTRATA REGIONALE Formazione personale docente, educativo, ata VISTO il Decreto Legislativo 30.03.2001 n. 165 Norme generali sull ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni

Dettagli

VERBALE DELLA SEDUTA DI INFORMAZIONE DEL 6 MAGGIO 2016 CRITERI DI VALORIZZAZIONE DOCENTI A.S. 2015/16

VERBALE DELLA SEDUTA DI INFORMAZIONE DEL 6 MAGGIO 2016 CRITERI DI VALORIZZAZIONE DOCENTI A.S. 2015/16 VERBALE DELLA SEDUTA DI INFORMAZIONE DEL 6 MAGGIO 2016 CRITERI DI VALORIZZAZIONE DOCENTI A.S. 2015/16 Il giorno 6 maggio 2016 alle ore 13,10 nel locale di presidenza dell istituto, si tiene la seduta di

Dettagli

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA I.I.S. Alessandro Lombardi Largo Capone, 82011 Airola (BN) Indirizzi: Liceo Classico Liceo Scientifico Liceo Musicale Istituto Tecnico Economico Istituto Professionale per l Industria e per l Artigianato

Dettagli

www.liceomoscati.gov.it VERBALE CONSIGLIO D ISTITUTO 30 GENNAIO 2015

www.liceomoscati.gov.it VERBALE CONSIGLIO D ISTITUTO 30 GENNAIO 2015 LICEO STATALE G. MOSCATI C.M. TAPS070008 C.F. 80017240732 Classico Scientifico Linguistico Liceo delle Scienze Umane Scientifico opzione scienze applicate Via Ennio, 181-74023 GROTTAGLIE (TA) Centralino

Dettagli

VERBALE DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO n. 04 a. s. 2012/2013 del 15 gennaio 2013

VERBALE DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO n. 04 a. s. 2012/2013 del 15 gennaio 2013 LICEO GINNASIO STATALE «RAIMONDO FRANCHETTI» VENEZIA-MESTRE Corso del Popolo, 82 VE-MESTRE 30172 Tel. 041/5315531 Fax 041/5328524 e-mail: segreteria@liceofranchetti.it Cod. fiscale 82007660275 Cod. Scuola

Dettagli

ACCORDO DI RETE RETE NAZIONALE SCUOLE ITALIA ORIENTA. con protocollo 0004232 che riconoscono alla scuola

ACCORDO DI RETE RETE NAZIONALE SCUOLE ITALIA ORIENTA. con protocollo 0004232 che riconoscono alla scuola ACCORDO DI RETE RETE NAZIONALE SCUOLE ITALIA ORIENTA Visto il D.P.R. n. 275/1999, art. 7, che prevede la possibilità per le istituzioni Scolastiche autonome di stipulare accordi di rete per perseguire

Dettagli

Anno scolastico 2014-15. Collegio Docenti

Anno scolastico 2014-15. Collegio Docenti Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO DON MILANI Via Solferino, 45 25038 Rovato (BS) C.F. 80051780171 Tel: 030 7721457 Fax: 030 723130 email: bsic843007@istruzione.it

Dettagli

LE ATTIVITÀ DI RECUPERO (Delibera Collegio Docenti del 29-10-2008)

LE ATTIVITÀ DI RECUPERO (Delibera Collegio Docenti del 29-10-2008) LE ATTIVITÀ DI RECUPERO (Delibera Collegio Docenti del 29-10-2008) 1. Le attività di recupero organizzate dalla scuola sono obbligatorie e consistono di corsi di recupero di minimo 15 ore per le materie

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Liceo Scientifico Statale "G. KEPLERO" Cod. Mecc. RMPS19000T C\C Postale N 47009006 C.F. 80230950588

Dettagli

COMITATO GENITORI MONTE OLIMPINO DEL PLESSO DELLA SCUOLA DELL'INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI COMO-MONTE OLIMPINO

COMITATO GENITORI MONTE OLIMPINO DEL PLESSO DELLA SCUOLA DELL'INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI COMO-MONTE OLIMPINO COMITATO GENITORI MONTE OLIMPINO DEL PLESSO DELLA SCUOLA DELL'INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI COMO-MONTE OLIMPINO STATUTO ART. 1 - COSTITUZIONE E FINALITA Il COMITATO GENITORI MONTEOLIMPINO dei PLESSI

Dettagli

Circ. n 156. Oggetto: corsi di recupero del debito formativo verifiche orali e variazione calendari delle verifiche e degli scrutini finali.

Circ. n 156. Oggetto: corsi di recupero del debito formativo verifiche orali e variazione calendari delle verifiche e degli scrutini finali. LICEO SCIENTIFICO STATALE G.C.VANINI Via Reno, 34 73042 CASARANO Tel.: 0833-502219 Fax: 0833-512005 E-mail: leps03000x@istruzione.it Cod. Ist.: LEPS03000X - C. F.: 81001410752 MIUR Al Personale Docente

Dettagli

VERBALE N. 9 COLLEGIO DOCENTI del 23 maggio 2016

VERBALE N. 9 COLLEGIO DOCENTI del 23 maggio 2016 VERBALE N. 9 COLLEGIO DOCENTI del 23 maggio 2016 Il giorno ventitré del mese di maggio dell anno 2016, alle ore 16,40, nei locali della Scuola Secondaria di 1 Grado, giusta convocazione Circ. n. 31, del

Dettagli

art. 28, comma 4, CCNL/(2007)

art. 28, comma 4, CCNL/(2007) PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA'' DELL ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE N.. INGANNAMORTE art. 28, comma 4, CCNL/(2007) Il Dirigente Scolastico, prima dell'inizio delle lezioni, ha sottoposto all approvazione

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO PONTELANDOLFO

ISTITUTO COMPRENSIVO PONTELANDOLFO ISTITUTO COMPRENSIVO PONTELANDOLFO 1 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI PONTELANDOLFO SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO Via Sant Anna, 4-82027 PONTELANDOLFO BN - tel. 0824 851880

Dettagli

BANDO RECLUTAMENTO STUDENTI

BANDO RECLUTAMENTO STUDENTI BANDO RECLUTAMENTO STUDENTI PROGRAMMAZIONE FONDI STRUTTURALI 2001/2013 II^ Procedura straordinaria Prot. n. AOODGAI/6693 del 18/04/2012 C-5-FSE04_POR_CAMPANIA-2012-426 Chimica ed ecologia ell industria

Dettagli

CONTRATTAZIONE DECENTRATA REGIONALE Formazione personale docente, educativo, ATA

CONTRATTAZIONE DECENTRATA REGIONALE Formazione personale docente, educativo, ATA CONTRATTAZIONE DECENTRATA REGIONALE Formazione personale docente, educativo, ATA VISTO il decreto legislativo 30.03.2001 n. 165 Norme generali sull ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni

Dettagli

Funzioni e competenze del Consiglio d Istituto e del Consiglio di classe

Funzioni e competenze del Consiglio d Istituto e del Consiglio di classe Funzioni e competenze del Consiglio d Istituto e del Consiglio di classe Che cos è il Consiglio di Istituto? Il C.d.I. è l organo di indirizzo e di gestione degli aspetti economici e organizzativi generali

Dettagli

PIANO ATTIVITA ANNO SCOLASTICO 2015-2016

PIANO ATTIVITA ANNO SCOLASTICO 2015-2016 LICEO SCIENTIFICO STATALE GALILEO GALILEI VIA VESCOVO MAURIZIO, 73/ 75-95126 CATANIA TEL. 095/6136345 FAX 095/8731795 COD. MECCAN. CTPS040009 COD. FISC. 80010300871 www.liceogalileicatania.gov.it email

Dettagli

VERBALE N.8. 8) Valutazione periodica degli apprendimenti delle classi. Indicazioni per gli scrutini dell a.s. 2015-16.

VERBALE N.8. 8) Valutazione periodica degli apprendimenti delle classi. Indicazioni per gli scrutini dell a.s. 2015-16. VERBALE N.8 In data 18/09/2015 alle ore 17.00 nei locali del Liceo statale Vito Fazio Allamayer di Alcamo, si è riunito il consiglio di istituto per discutere il seguente o.d.g. 1) Lettura e approvazione

Dettagli