nutrizione Guida pratica di nutrizione veterinaria

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "nutrizione Guida pratica di nutrizione veterinaria"

Transcript

1 nutrizione Guida pratica di nutrizione veterinaria

2 Virbac, una sola passione: la salute animale Virbac è un azienda farmaceutica internazionale specializzata nella salute animale. Ricerchiamo e sviluppiamo prodotti e servizi destinati alla prevenzione e al trattamento delle principali malattie degli animali da compagnia (farmaci, antiparassitari, vaccini, igiene e nutrizione). Vet Complex è una linea di alimenti esclusiva, formulata con rigorosi standard nutrizionali, che fornisce un alimentazione completa ed equilibrata per età ed esigenze specifiche di cani e gatti. Una gamma creata con criteri rigorosamente veterinari. 3

3 L equilibrio alimentare, la base per una vita lunga e sana Che cosa dovrebbero mangiare cani e gatti? Una buona alimentazione quotidiana, fornisce elementi essenziali per lo sviluppo e il mantenimento dell organismo. Un buon equilibrio nutrizionale evita carenze o eccessi, limitando l insorgenza di malattie correlate: sovrappeso, diabete, calcoli urinari e malattie dermatologiche. L alimentazione di cani e gatti è di natura prevalentemente carnivora, così la base della loro dieta deve essere la carne. Tuttavia, solo la carne non è sufficiente. Un alimentazione equilibrata deve anche apportare le quantità necessarie di lipidi, vitamine e oligoelementi secondo una formulazione elaborata da nutrizionisti. Il cibo pronto è un modo pratico per dare un alimentazione equilibrata. E importante verificarne la qualità e offrire un adeguata consulenza al proprietario. Solo ingredienti di prima qualità. Rispettiamo la sua natura carnivora facendo della carne il principale apporto proteico ed energetico di tutti i nostri alimenti. I cereali utilizzati non contengono organismi geneticamente modificati e la qualità della materia grassa utilizzata contribuisce a rendere più gustosa la dieta. Vet Complex fornisce un elevato contenuto energetico in piccole porzioni con i migliori ingredienti per una corretta digestione, un eccellente disponibilità digestiva e feci più compatte. Tutti gli alimenti Vet Complex contengono ingredienti naturali selezionati con il massimo rigore e forniscono un ottimo valore nutrizionale e un appetibilità che stupirà il tuo cliente. 4

4 I micronutrienti essenziali per la salute e la vitalità: le molecole di Vet Complex. I prodotti della gamma Vet Complex apportano 19 molecole attive nelle formulazioni per i cani e 23 nei gatti, per contribuire alla cura della sua salute a seconda dell età o delle necessità nutrizionali specifiche. Le molecole di Vet Complex aiutano a crescere, a mantenersi in forma, a invecchiare e a prevenire l insorgenza di malattie nell animale sano. In caso di malattia invece, sono un eccellente supplemento agli specifici trattamenti della patologia. E tutto a fuoco lento. Dopo un attenta selezione delle materie prime, si realizza la cottura separata dei cereali e della carne. Successivamente, s incorporano a freddo i grassi e gli ingredienti sensibili al calore, conservando tutto il gusto, la qualità e il valore nutrizionale del prodotto e favorendo un eccellente disponibilità digestiva. Una tecnica di produzione unica, che conserva tutto il sapore e le qualità nutrizionali degli ingredienti. Le carni sono sottoposte a una cottura a temperatura moderata che conserva i valori nutrizionali. I cereali vengono cotti ad alte temperature per garantire una digestione ottimale (media 93%) e ridurre il volume delle feci. L alimento viene ricoperto con il grasso a freddo, per mantenere un sapore eccellente e per evitare l irrancidimento prematuro. Le vitamine e le molecole di Vet Complex sono incorporate a freddo per conservarne tutta la loro efficacia. 5

5 Vet Complex, una gamma completa e razionale. Ogni animale, a seconda di età, peso, razza, attività fisica o caratteristiche distintive, ha bisogno di un apporto nutrizionale specifico. Tuttavia, si può soddisfare la maggior parte delle esigenze degli animali con una linea di prodotti ragionevolmente ridotta e facile da gestire. Diete di mantenimento Vet Complex. Con solo 5 referenze per il gatto e 6 per il cane, le diete di mantenimento Vet Complex sono formulate per soddisfare le necessità di ogni tipo di cane e gatto sano, sia giovane che anziano, di qualsiasi razza e taglia. Abbiamo ottimizzato al massimo la gamma per facilitare la scelta del prodotto e la gestione dello stock. Diete di mantenimento Vet Complex cani Diete di mantenimento Vet Complex gatto 6

6 Diete cliniche Vet Complex Le diete cliniche Vet Complex, si basano sulla valutazione delle patologie più frequenti e nello sviluppo di prodotti polivalenti che permettano di semplificare al massimo la gamma con: 4 prodotti per il gatto e 5 per il cane. Sono indicate quando è presente una patologia per coadiuvare il trattamento specifico e favorire una rapida guarigione. Queste diete devono essere prescritte da un veterinario, ma è essenziale anche la consulenza del negoziante per garantirne l uso corretto. Diete cliniche Vet Complex cani Diete cliniche Vet Complex gatto 7

7

8 Vet Complex Cane

9 Calendario nutrizionale del cane: curare la sua salute per tutta la vita. Nel corso del tempo, le esigenze del cane si evolvono, quindi è importante adattare la sua alimentazione a seconda dell età e dello stato di salute. Fase di sviluppo FASE INIZIALE Dallo svezzamento al picco di crescita JUNIOR Dal picco di crescita all età adulta Non sterilizzato ETà ADULTA Sterilizzato ETà AVANZATA Obiettivi dell alimentazione Favorire la crescita osteomuscolare Stimolare il sistema immunitario Evitare le patologie digestive Contribuire allo sviluppo muscolare Stimolare il sistema immunitario Evitare le patologie digestive Mantenimento Bellezza di cute e mantello Mobilità articolare Sicurezza urinaria Mantenimento Bellezza di cute e mantello Mobilità articolare Protezione delle vie urinarie. Prevenzione del sovrappeso Mantenimento del peso Conservazione della massa muscolare Rinforzo delle articolazioni Sostegno del tono cerebrale e protezione della vista Vet Complex raccomandato 10

10 Calendario del programma alimentare a seconda del tipo di cane e di età 3 mesi 4 mesi 5 mesi 6 mesi 7 mesi 8 mesi 9 mesi 10 mesi 11 mesi 12 mesi 13 mesi 14 mesi 15 mesi 16 mesi 17 mesi 18 mesi Fino a 5 anni 6 anni 7 anni 8 anni oltre i 9 anni Cane di taglia piccola (< 10 kg da adulto): Barboncino, Yorkshire, Chiwawa Cane di taglia media (10-30 kg da adulto): Cocker, Husky, Dalmata Cane di taglia grande (30-50 kg da adulti): Pastore tedesco, Labrador, Setter Cane di taglia gigante (> 50 kg da adulti): Alano, San Bernardo, Terranova Il passaggio alimentare, indispensabile per abituare il cane a poco a poco al suo nuovo alimento. Primo alimento 100% 2 giorni 75% 25% 2 giorni 50% 50% 2 giorni 25% 75% Secondo alimento 100% 11

11 Il cucciolo I primi mesi. Il cucciolo è in una fase di crescita intensa e molto rapida. A seconda della razza, questo periodo è più o meno lungo. Il cucciolo è fragile. Immaturità gastrointestinale: il cucciolo passa da un alimentazione lattea a un alimentazione varia e solida. La flora batterica intestinale si installa progressivamente. La digestione degli amidi (cereali) è difficile. Numerosi fattori di stress (cambio di casa e di proprietario, scoperta dell ambiente esterno, educazione, ecc.) possono favorire disturbi digestivi (vomito o diarrea). Immaturità immunitaria: la protezione immunitaria trasmessa dalla madre scompare progressivamente e il cucciolo deve acquisire le sue proprie difese. E tempo di vaccinarlo. Indicazioni a seconda della taglia PiCCOLA MEDiA GRANDE GiGANTE Barboncino Terrier Yorkshire Chiwawa... Cocker Dalmata Husky Bracco... Pastore tedesco Labrador Rottweiller Setter... Alano Mastino napoletano San Bernardo Terranova... Dallo svezzamento a 5 mesi Dallo svezzamento a 6 mesi Dallo svezzamento a 7 mesi Dallo svezzamento a 8 mesi 12

12 Quali sono le sue esigenze? Per raggiungere una crescita armoniosa, il cucciolo ha esigenze fondamentali: Proteine e i minerali (calcio e fosforo in particolare) che garantiscono la costituzione dello scheletro, dei denti e dei muscoli. Acidi grassi essenziali che intervengono a diversi livelli: lo sviluppo del cervello, la maturazione del sistema immunitario, l equilibrio della cute, la bellezza del mantello. Tenendo conto ancora delle piccole dimensioni dello stomaco, il cibo deve essere concentrato e quindi ricco di energia (oli e grassi). La quantità di amido deve essere moderato, poiché è difficile da digerire. Alimento Baby dog. La sua razione giornaliera deve essere ripartita in 3 pasti. Formati disponibili 1,5 kg 3 kg 13,5 kg benefici PER LA SALUTE Stimola la digestione. i lattobacilli aiutano a costituire una flora intestinale equilibrata e solida e l argilla purificata protegge la mucosa gastrointestinale, ciò permette di controllare i disturbi digestivi. Rinforza il sistema immunitario. i betaglicani, estratti di lievito, aiutano a rafforzare il sistema immunitario e le difese naturali dell organismo, migliorando la risposta immunitaria e la resistenza alle malattie. Favorisce lo sviluppo cerebrale. il DHA (acido docosaesanoico della famiglia degli acidi grassi essenziali omega 3), indispensabile per la corretta formazione del cervello, facilita la socializzazione e l apprendimento del cucciolo. 13

13 Il cane giovane. Junior La fase di crescita è terminata. Lo scheletro è praticamente costruito ma i muscoli devono ancora svilupparsi maggiormente. Mancano ancora diversi mesi per raggiungere la silhouette adulta finale. La durata di questo periodo varia a seconda della razza. Indicazioni secondo la taglia PiCCOLA MEDiA GRANDE GiGANTE Barboncino Terrier Yorkshire Chiwawa... Cocker Dalmata Husky Bracco... Pastore tedesco Labrador Rottweiller Setter... Alano Mastino napoletano San Bernardo Terranova... Da 6 a 11 mesi Da 7 a 13 mesi Da 8 a 15 mesi Da 9 a 17 mesi 14

14 Quali sono le necessità? Per formare i propri muscoli, il cane giovane ha bisogno di un alimento ricco di proteine. Bisogna limitare l apporto calorico per evitare problemi di sovrappeso e osteoarticolari. Il considerevole apporto di acidi grassi essenziali favorisce una cute sana e un mantello lucente. Essi contribuiscono anche ad acquisire un sistema immunitario efficiente che si manterrà attraverso i richiami vaccinali annuali. Alimento Junior dog Progressivamente, il cane giovane passerà da 3 a 2 pasti giornalieri. Formati disponibili 1,5 kg 3 kg 13,5 kg benefici PER LA SALUTE Capacità digestiva L argilla purificata protegge la mucosa gastrointestinale e limita i disturbi digestivi. Supporto al sistema immunitario i betaglicani, estratti di lievito, aiutano a rafforzare il sistema immunitario e le difese naturali dell organismo, migliorando la risposta del sistema immunitario e la resistenza alle malattie. Facilità di apprendimento La passiflora e la valeriana, piante con effetti rilassanti, favoriscono l adattamento del cane giovane e facilitano la sua educazione e il suo apprendimento. 15

15 Il cane adulto Il cane adulto e in buona forma è un cane giocoso e attivo. La bellezza del suo mantello riflette la sua perfetta salute. Indicazioni secondo la taglia PiCCOLA MEDiA GRANDE GiGANTE Barboncino Terrier Yorkshire Chiwawa... Cocker Dalmata Husky Bracco... Pastore tedesco Labrador Rottweiller Setter... Alano Mastino napoletano San Bernardo Terranova... Da 12 mesi a 9 anni Da 14 mesi a 8 anni Da 16 mesi a 7 anni Da 18 mesi a 6 anni 16

16 CON SALMONE Quali sono le esigenze? Le esigenze di proteine sono meno importanti rispetto ai soggetti in crescita. Ma, il cane è un carnivoro: la parte proteica della dieta deve essere adattata alle sue esigenze. L amido viene digerito meglio, però è preferibile somministrare un alimento con quantità moderate. L apporto calorico è dato dai grassi: contrariamente all uomo, il cane li digerisce molto bene. Sono anche il primo fattore di appetibilità. Alimento Adult dog e Adult dog con salmone La razione è da suddividere in due pasti giornalieri. Formati disponibili 3 kg 13,5 kg Formati disponibili 3 kg 13,5 kg 18 kg benefici PER LA SALUTE Cute sana e mantello lucente. Gli acidi grassi essenziali (omega 6 e omega 3) sono i principali responsabili dell integrità della cute. Garantiscono la bellezza della cute e la lucentezza del mantello. Mobilità articolare. il condroitin solfato e il chitosano aiutano a conservare le cartilagini articolari. Protezione del tratto urinario. La metionina contribuisce all acidificazione dell urina e limita i rischi di malattie del tratto urinario inferiore. 17

17 Il cane adulto con predisposizione al sovrappeso. Alcuni cani hanno la predisposizione al sovrappeso e, pertanto, devono assumere un alimentazione meno calorica. Cani con attività fisica ridotta: vita in appartamento, normali passeggiate al guinzaglio. Cani o cagne sterilizzati. Cani di razze con tendenza al sovrappeso (Labrador, Beagle, Cocker ). Cani che hanno seguito un programma di dimagrimento e il cui peso deve stabilizzarsi. Indicazioni secondo la taglia PiCCOLA MEDiA GRANDE GiGANTE Barboncino Terrier Yorkshire Chiwawa... Cocker Dalmata Husky Bracco... Pastore tedesco Labrador Rottweiller Setter... Alano Mastino napoletano San Bernardo Terranova... Da 12 mesi a 9 anni Da 14 mesi a 8 anni Da 16 mesi a 7 anni Da 18 mesi a 6 anni 18

18 Quali sono le necessità? Le necessità caloriche si riducono approssimativamente di un 20%. I grassi, principale fonte calorica, devono essere ridotti nella razione senza però compromettere l apporto di acidi grassi essenziali. Il cane è carnivoro: la parte proteica della razione deve essere notevole. L importante contributo di fibre alimentari permette di soddisfare l appetito e favorisce anche il transito intestinale. Alimento Adult dog light La sua razione è da suddividere in 2 pasti giornalieri. Formati disponibili 1,5 kg 3 kg 13,5 kg benefici PER LA SALUTE Controllo del peso e della glicemia. La L-carnitina aiuta a prevenire il sovrappeso limitando l accumulo del tessuto adiposo. Una combinazione appositamente formulata di minerali (cromo, zinco, magnesio) e di vitamina (biotina) facilita la regolazione della glicemia e riduce il rischio di diabete che di solito accompagna il sovrappeso. Mobilità articolare. il chitosano e il condroitin solfato (componente naturale della cartilagine articolare) contribuiscono a mantenere l elasticità e la flessibilità delle articolazioni, strutture che soffrono di più a causa del sovrappeso. Cute sana e mantello lucente. Gli acidi grassi essenziali sono i principali responsabili dell integrità della cute. Garantiscono la bellezza della cute e la lucentezza del mantello. 19

19 La cagna riproduttrice Nella fase riproduttiva, la cagna ha esigenze nutrizionali supplementari. Quali sono le sue esigenze? Durante la gestazione, che dura circa due mesi, le necessità nutrizionali della cagna aumentano progressivamente in relazione alla crescita dei feti. Inoltre, allargandosi l utero, la capacità d ingestione viene progressivamente ridotta. L allattamento, richiede un ancor maggiore dispendio di energia per la femmina. I suoi bisogni alimentari sono triplicati rispetto alle esigenze di mantenimento. Occorre un alimento ricco di calorie (quindi di grassi), di proteine e di minerali per rispondere alle necessità di crescita dei feti in via di sviluppo e dei cuccioli appena nati. 20

20 Alimento Baby dog Realizzare il passaggio alimentare dal vecchio cibo fin dai primi giorni del calore della cagna (secondo il metodo illustrato a pagina 11). Durante la gravidanza, la razione è da ripartire in 1 o 2 pasti giornalieri. Durante la fase di allattamento, può essere lasciato libero accesso al cibo. Nota: L assunzione dello stesso alimento da parte della madre e dei suoi cuccioli facilita lo svezzamento. Formati disponibili 1,5 kg 3 kg 13,5 kg benefici PER LA SALUTE Stimola la digestione. i lattobacilli aiutano a mantenere l equilibrio della flora intestinale e l argilla purificata protegge la mucosa gastrointestinale. in questo modo i disturbi gastrointestinali, che di solito si verificano durante la gravidanza, si riducono. Rinforza il sistema immunitario. i betaglicani, estratti di lievito, stimolano il sistema immunitario. Contribuiscono a migliorare la resistenza della cagna alle malattie e favoriscono la formazione di un colostro ricco per i neonati. Favorisce lo sviluppo cerebrale il DHA (acido docosaesanoico della famiglia degli acidi grassi essenziali omega 3) contribuisce al corretto sviluppo del cervello nei feti e nei neonati, e al futuro equilibrio del comportamento di questi ultimi. 21

21 Il cane anziano L età avanzata L invecchiamento è inevitabile. Progressivamente colpisce tutto il corpo e causa un declino delle funzioni principali (immunitaria, renale, cardiaca, digestiva, celebrale, ecc.) La qualità di vita può ridursi. Il cane in età avanzata è meno attivo. Quali sono le sue esigenze? Il cibo deve essere particolarmente appetibile perché il suo pasto sia un piacere. Per evitare il sovrappeso legato alla ridotta attività, il cane ha bisogno di un alimento meno calorico. Il contenuto di grassi deve, quindi, essere ridotto mantenendo un sufficiente apporto di acidi grassi essenziali che favoriscono una cute sana e un mantello lucente e partecipano al funzionamento del sistema immunitario. Indicazioni secondo la taglia. PiCCOLA MEDiA GRANDE GiGANTE Barboncino Terrier Yorkshire Chiwawa... Cocker Dalmata Husky Bracco... Pastore tedesco Labrador Rottweiller Setter... Alano Mastino napoletano San Bernardo Terranova A partire da 9 anni A partire da 8 anni A partire da 7 anni A partire da 6 anni 22

22 L assunzione di proteine deve essere mantenuta per conservare la massa muscolare. Le proteine devono essere di alta qualità per evitare di sovraccaricare i reni. Il contributo di fibre alimentari permette di stimolare il transito intestinale, contribuendo allo sviluppo armonioso della flora batterica intestinale. Gli antiossidanti naturali (vitamina E, selenio, carotenoidi) limitano i processi d invecchiamento cellulare. Alimento Senior dog Suddividere la quantità raccomandata in 2 pasti giornalieri. Formati disponibili 1,5 kg 3 kg 13,5 kg benefici PER LA SALUTE Miglioramento della mobilità. il complesso dei condroprotettori (condroitin solfato e chitosano) limita l evoluzione dell osteoartrite e contribuisce a mantenere il cane in buona salute per passeggiate o giochi sempre soddisfacenti. Mantenimento del tono cerebrale. Gli antiossidanti naturali del Ginkgo biloba aiutano a ritardare o ridurre i primi segni d invecchiamento cerebrale. Protezione della vista L associazione di aminoacidi (cistina, glicina, acido glutammico) e vitamine (vitamina A, inositolo) limitano l invecchiamento del cristallino, conservando così una buona capacità visiva. 23

23 Diete cliniche Vet Complex cane Obesità e sovrappeso interessa il 40% degli animali da compagnia Allegie e dermatiti Rappresentano il primo motivo di consulto veterinario dopo la vaccinazione DERMAL FORMATI DISPONIbILI 3 kg 13,5 kg benefici Dieta da eliminazione (anatra, patate, manioca) Gestione del prurito (Lattobacilli, Securidata) Ricostituisce la barriera cutanea (Acidi Grassi Essenziali 5% rapporto omega 6/3 = 2,5, Amminoacidi Solforati) CALORIE REGULATION FORMATI DISPONIbILI 3 kg 7,5 kg - 13,5 kg benefici Perdita di peso (tenore energetico molto basso, L-Carnitina) Conservazione della massa muscolare (apporto di proteine) Senso di sazietà (volume della razione e contenuto di fibre) Appetibilità Protezione articolare (condroitin solfato + chitosano) 24

24 Problemi digestivi DIGESTIVE FORMATI DISPONIbILI 3 kg 13,5 kg benefici iperenergetico Digeribilità 94% Prebiotici (Frutto oligo saccaridi) Probiotici (Lattobacilli) Contrasta l infiammazione gastrointestinale (Acidi grassi essenziali Omega 3, montmorillonite, sepiolite) Insufficienza renale cronica RENAL FORMATI DISPONIbILI 3 kg 7,5 kg Problemi articolari Un cane su 5 soffre d artrosi ARTICULATION FORMATI DISPONIbILI 3 kg 13,5 kg benefici Protezione e ristrutturazione della cartilagine (Condroitin solfato + chitosano) Controllo dell infiammazione (Acidi grassi Omega 3 con acido eicosapentanoico) Controllo del peso (formula più leggera) Complesso antiossidante (Vitamina E, selenio, licopene) PbENEFICI Protezione renale (basso contenuto di Fosforo, Chitosano, Carbonato di calcio) Promuove la vascolarizzazione e la filtrazione renale (Acidi Grassi essenziali Omega 3) Complesso antiossidante (Vit. E, Selenio, Licopene) Appetibilità Densità energetica elevata 25

25

26 Vet Complex Gatto

27 28

28 Caratteristiche dell alimentazione del gatto. Il gatto è un carnivoro. Il gatto ha bisogno di un elevato apporto di proteine che derivano principalmente dalla carne. Vet Complex Gatto è appositamente studiato per carnivori, con carne di pollame (o salmone) come ingrediente principale di tutte le formulazioni, in modo da assicurare un apporto di amido limitato. Prevenire l obesità. Il gatto domestico è frequentemente sterilizzato ed è sedentario, questa situazione favorisce l aumento di peso. Le formulazioni di Vet Complex Gatto sono elaborate per gatti sterilizzati, con un tenore energetico ridotto così da combattere il rischio di obesità. Negli animali non sterilizzati si consiglia di aumentare la razione del 20%. Tenore energetico delle Diete di mantenimento Vet Complex gatto baby junior adult adulto ref. 29

29 Evitare lo sviluppo di calcoli urinari. L insorgenza dei calcoli è condizionata, tra gli altri fattori, dall eccesso di alcuni minerali e dal ph urinario. Un ph basico favorisce l insorgenza di calcoli di struvite mentre un ph acido favorisce la formazione di calcoli di ossalato. Vet Complex Gatto è sviluppato per prevenire la formazione di calcoli, mantiene infatti il ph urinario dell animale tra 6.0 e 6.5 così da rispettare il range di sicurezza ed evitare il relativo rischio all animale. ph basso 6,0 6,5 ph elevato I calcoli hanno gravi conseguenze (ostruzioni) che si possono controllare in gran parte con un alimentazione appropriata. Rischio di calcoli di ossalato Zona sicura Rischio di calcoli di struvite Junior Adult Renal ph 6,3 6,2 6,1 Apporto di taurina Il gatto non è in grado di sintetizzare la taurina, elemento essenziale per lo sviluppo del sistema nervoso, del cuore e della retina, quindi questo amminoacido deve essere incluso nell alimento. 30

30 Calendario nutrizionale del gatto: curare la sua salute per tutta la vita. Nel corso del tempo, le esigenze del gatto si evolvono, quindi è importante adattare la sua alimentazione a seconda dell età e dello stato di salute. Fase di sviluppo FASE INIZIALE Dalla fase di crescita fino a prima della sterilizzazione JUNIOR Fase di crescita dopo la sterilizzazione ETà ADULTA STERILIZZATO ETà AVANZATA Obiettivi dell alimentazione Favorire la crescita armoniosa Stimolare il sistema immunitario Evitare le patologie digestive Prevenire l insorgenza del sovrappeso Stimolare il sistema immunitario Prevenzione del sovrappeso Bellezza della cute e del mantello Prevenzione delle patologie del tratto urinario. Mantenimento del peso Conservazione della massa muscolare Protezione del tono cerebrale e della vista Vet complex raccomandato 31

31 Il gattino Il gattino è ancora fragile Entra in un periodo cruciale caratterizzato dalla formazione dello scheletro, dei denti e dello sviluppo muscolare. Termina l alimentazione lattea per passare a una dieta solida e varia. Tuttavia, il suo tubo digerente non è ancora pronto a digerire tutti gli alimenti, in particolare l amido. Progressivamente la protezione immunitaria trasmessa dalla madre scompare e il gattino deve acquisire le proprie difese. E tempo di vaccinarlo. Cosa dobbiamo dargli da mangiare? La crescita armoniosa di questo piccolo carnivoro richiede un generoso apporto di proteine ma anche un rapporto equilibrato di sali minerali, vitamine e acidi grassi essenziali. Per garantire il corretto sviluppo del sistema nervoso, del cuore e della retina, è essenziale fornire alimenti ricchi di taurina. Per compensare la dimensione ridotta dello stomaco e la sua capacità limitata ad assumere cibo, occorre un alimento ricco di energia. La quantità di amido deve essere ridotta per limitare i disturbi digestivi. 32

32 Alimento Baby cat Fino a 3 mesi, lasciare il cibo a libera disposizione in una ciotola di facile accesso. Durante le prime settimane si può inumidire il cibo con acqua tiepida. A partire da 3 mesi, suddividere preferibilmente la razione giornaliera in più pasti. Lasciare sempre disponibile acqua fresca e pulita. Periodo di somministrazione: dallo svezzamento fino alla sterilizzazione o fino al primo anno di età. Formati disponibili 400 g 1,5 kg 3 kg Stimola la digestione. Grazie all argilla purificata protegge la mucosa gastrointestinale, ciò permette di controllare i disturbi digestivi. benefici PER LA SALUTE Rafforza il sistema immunitario. i betaglicani, estratti di lievito, aiutano a rafforzare il sistema immunitario e le difese naturali dell organismo, migliorando la risposta immunitaria e la resistenza alle malattie. Favorisce lo sviluppo cerebrale. il DHA (acido docosaesanoico della famiglia degli acidi grassi essenziali omega 3), indispensabile per la corretta formazione del cervello, facilita la socializzazione e l apprendimento del gattino. 33

33 Il gatto giovane e sterilizzato Il gatto è ancora in fase di crescita, ma la sterilizzazione lo predispone ad un aumento di peso. Quali sono le sue esigenze? La crescita richiede un generoso apporto di proteine, ma anche un equilibrio di sali minerali, vitamine e acidi grassi essenziali. Per garantire un corretto sviluppo del sistema nervoso, del cuore e della retina, è indispensabile somministrare un alimento ricco di taurina. Per rispondere alle esigenze di crescita, evitando il sovrappeso, il cibo deve contenere un apporto energetico moderato. La quantità di amido deve essere ridotta per limitare i disturbi gastroenterici. 34

34 Alimento Junior cat Suddividere la razione giornaliera in diversi piccoli pasti. Periodo di somministrazione: dalla sterilizzazione fino al primo anno di età Formati disponibili 400 g 1,5 kg 3 kg benefici PER LA SALUTE Controllo del peso La L-carnitina aiuta a prevenire il sovrappeso limitando l accumulo del tessuto adiposo. Protezione del tratto urinario. La cinarina, estratta dalle foglie del carciofo, diluisce l urina e riduce il rischio di formazione di calcoli. La metionina contribuisce all acidificazione delle urine e limita i rischi di patologie del tratto urinario inferiore. Rafforza il sistema immunitario. i betaglicani, estratti di lievito, aiutano a rafforzare il sistema immunitario e le difese naturali dell organismo, migliorando la risposta immunitaria e la resistenza alle malattie. 35

35 Il gatto adulto sterilizzato Il gatto domestico spesso è sterilizzato e molto sedentario. Questa situazione lo predispone a un aumento del peso. Quali sono le sue esigenze? Per evitare il sovrappeso che è molto dannoso per il suo benessere, occorre un alimento a basso contenuto energetico. Per soddisfare le sue esigenze carnivore, occorre sempre un alimento ricco di proteine. L apporto di taurina è essenziale per una buona capacità visiva e un corretto funzionamento del cuore. Il tasso di amido deve essere moderato per assicurare una corretta disponibilità digestiva. Per saziare il suo appetito in modo efficace, l alimento deve contenere fibre così da facilitare l eliminazione dei boli di pelo e combattere la stitichezza. Per il corretto funzionamento del sistema immunitario e per avere una cute sana e un mantello lucente, il gatto ha bisogno di acidi grassi essenziali. Evitare un alimento con eccesso di minerali che possono predisporre alla formazione di calcoli alle vie urinarie. 36

36 CON SALMONE CON ANATRA Alimento Adult cat con anatra Adult cat con salmone Suddividere la razione giornaliera in diversi piccoli pasti. Periodo di somministrazione: da 1 a 9 anni. Formati disponibili 400 g 1,5 kg 3 kg 7,5 kg 13,5 kg benefici PER LA SALUTE Controllo del peso e della glicemia. La L-carnitina aiuta a prevenire il sovrappeso limitando l accumulo di tessuto adiposo. Un ottima combinazione di oligoelementi come il cromo e le vitamine facilita la regolazione della glicemia e riduce il rischio di resistenza all insulina che di solito accompagna il sovrappeso. Protezione del tratto urinario. La cinarina, estratta dalle foglie di carciofo, diluisce l urina e riduce il rischio di formazione di calcoli nelle urine. La metionina contribuisce all acidificazione delle urine. Cute sana e mantello lucente. Gli acidi grassi essenziali sono i principali responsabili della integrità della cute. Garantiscono la bellezza e la lucentezza del mantello. 37

37 La gatta riproduttrice Le esigenze durante la gravidanza. I bisogni aumentano progressivamente durante la gestazione. Allo stesso tempo, la capacità d ingestione della gatta diminuisce, quindi è necessario un alimento ricco di energia. Per garantire lo sviluppo osteomuscolare dei gattini, l alimento deve fornire molte proteine e minerali (calcio e fosforo). Le esigenze durante l allattamento. Per conseguire una crescita armoniosa dei gattini, la gatta ha bisogno di un alimento ricco di energia ma equilibrato in proteine, minerali, acidi grassi essenziali, ecc. Questo rappresenta un periodo di grande affaticamento per la gatta e può portare alla perdita di peso. Ciò motiva la somministrazione di un alimento molto energetico dopo lo svezzamento dei cuccioli e fino al recupero del peso normale della gatta. 38

38 Alimento Baby cat Durante la gravidanza suddividere la razione giornaliera in diversi piccoli pasti. Al contrario, durante l allattamento, può essere lasciato libero accesso al cibo. Periodo di somministrazione: dall inizio della gravidanza fino al termine dell allattamento e fino a quando la gatta non ha recuperato il suo peso abituale. Formati disponibili 400 g 1,5 kg 3 kg Stimola la digestione. L argilla purificata protegge la mucosa gastrointestinale e limita i disturbi digestivi che di solito si manifestano durante la gestazione. benefici PER LA SALUTE Rinforza il sistema immunitario. i betaglicani, estratti di lievito, stimolano il sistema immunitario. Contribuiscono a migliorare la resistenza del gatto alle malattie e favoriscono la formazione di un colostro ricco per i neonati. Favorisce lo sviluppo cerebrale. il DHA (acido docosaesanoico della famiglia degli acidi grassi essenziali omega 3) contribuisce al corretto sviluppo del cervello nei feti e nei neonati, e al futuro equilibrio del comportamento di questi ultimi. 39

Il fabbisogno alimentare e il ruolo dei nutrienti

Il fabbisogno alimentare e il ruolo dei nutrienti Il fabbisogno alimentare e il ruolo dei nutrienti Le necessità del nostro corpo Cibo e bevande sono i mezzi con cui il nostro organismo si procura le sostanze di cui ha bisogno per le sue attività vitali.

Dettagli

le MINIGUIDE di ALLATTAMENTO Sempre con te, passo dopo passo

le MINIGUIDE di ALLATTAMENTO Sempre con te, passo dopo passo 3 IN ALLATTAMENTO Sempre con te, passo dopo passo sezione 1 L ALIMENTAZIONE Latte e coccole... Il latte materno costituisce l alimento più adatto ai bisogni del neonato e non solo dal punto di vista nutrizionale:

Dettagli

L ALIMENTAZIONE ANTINFIAMMATORIA PER IL PODISTA. Dott.ssa Elisa Seghetti Biologa Nutrizionista - Neurobiologa

L ALIMENTAZIONE ANTINFIAMMATORIA PER IL PODISTA. Dott.ssa Elisa Seghetti Biologa Nutrizionista - Neurobiologa L ALIMENTAZIONE ANTINFIAMMATORIA PER IL PODISTA Dott.ssa Elisa Seghetti Biologa Nutrizionista - Neurobiologa L atleta moderno ha bisogno di un maggior numero di adattamenti metabolici all esercizio fisico.

Dettagli

acqua Bevi ogni giorno in abbondanza

acqua Bevi ogni giorno in abbondanza 5. acqua Bevi ogni giorno in abbondanza 5. Bevi ogni giorno acqua in abbondanza Nell organismo umano l acqua rappresenta un costituente essenziale per il mantenimento della vita, ed è anche quello presente

Dettagli

Introduzione. Alessandro Centi

Introduzione. Alessandro Centi Introduzione La PEDIATRICA SPECIALIST nasce nel 2012 e si avvale dell esperienza e del know-how formulativo di Pediatrica, consolidata azienda del settore parafarmaceutico da sempre orientata ai bisogni

Dettagli

L ALIMENTAZIONE DI CAGNE E GATTE DURANTE GRAVIDANZA E LATTAZIONE

L ALIMENTAZIONE DI CAGNE E GATTE DURANTE GRAVIDANZA E LATTAZIONE 1 L ALIMENTAZIONE DI CAGNE E GATTE DURANTE GRAVIDANZA E LATTAZIONE Le femmine devono essere in peso forma al momento dell accoppiamento Se la femmina è fortemente sottopeso aumentano le possibilità di:

Dettagli

Alimentazione e salute dell intestino: siamo quello che mangiamo

Alimentazione e salute dell intestino: siamo quello che mangiamo Alimentazione e salute dell intestino: siamo quello che mangiamo La dieta, il microbiota intestinale e la salute digestiva sono intrecciati fra loro. Questi legami e il potenziale benefico dei probiotici

Dettagli

Etichettatura degli alimenti

Etichettatura degli alimenti Ministero della Salute Direzione generale per l igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione Etichettatura degli alimenti Cosa dobbiamo sapere La scelta di alimenti e bevande condiziona la nostra

Dettagli

vien... Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata Dipartimento di Prevenzione a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele

vien... Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata Dipartimento di Prevenzione a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele ERVIZIO ANITARIO REGIONALE A Azienda ervizi anitari N 1 triestina la vien... alute angiando M Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele Dipartimento

Dettagli

I FABBISOGNI NUTRIZIONALI NELL ANZIANO. Chivasso, Ciriè, Ivrea 2011

I FABBISOGNI NUTRIZIONALI NELL ANZIANO. Chivasso, Ciriè, Ivrea 2011 I FABBISOGNI NUTRIZIONALI NELL ANZIANO Chivasso, Ciriè, Ivrea 2011 FABBISOGNI NUTRIZIONALI NELL ANZIANO Proteine: 1-1,2 g/kg/die; Calorie: 20-30/kg/die Es.: anziano di 60 kg 60-72 g di proteine; 1200-1800

Dettagli

LA MALNUTRIZIONE NELL ANZIANO E LE SINDROMI CARENZIALI

LA MALNUTRIZIONE NELL ANZIANO E LE SINDROMI CARENZIALI LA MALNUTRIZIONE NELL ANZIANO E LE SINDROMI CARENZIALI Daniela Livadiotti Società Italiana di Medicina di Prevenzione e degli Stili di Vita INVECCHIAMENTO L invecchiamento può essere definito come la regressione

Dettagli

Salute intestinale in avicoltura Il mondo interiore

Salute intestinale in avicoltura Il mondo interiore Agosto 2013 Salute intestinale in avicoltura Il mondo interiore Dr. Richard A. Bailey, Poultry Health Scientist Sommario Introduzione Flora Intestinale Mantenere in equilibrio la salute intestinale Conclusioni

Dettagli

La DIGESTIONE. I principi nutritivi sono: le proteine, i glucidi, i lipidi, le vitamine, i sali minerali e l acqua.

La DIGESTIONE. I principi nutritivi sono: le proteine, i glucidi, i lipidi, le vitamine, i sali minerali e l acqua. La DIGESTIONE Perché è necessario nutrirsi? Il corpo umano consuma energia per muoversi, pensare, mantenere la temperatura costante, ma anche solo per riposarsi. Il consumo minimo di energia è detto metabolismo

Dettagli

Zuccheri. Zuccheri, dolci e bevande. zuccherate: nei giusti limiti

Zuccheri. Zuccheri, dolci e bevande. zuccherate: nei giusti limiti 4. Zuccheri Zuccheri, dolci e bevande zuccherate: nei giusti limiti 4. Zuccheri, dolci e bevande zuccherate: nei giusti limiti 36 1. ZUCCHERI E SAPORE DOLCE Tutti gli zuccheri sono fonti di energia e non

Dettagli

da Norda una Novità nel Mondo del Beverage

da Norda una Novità nel Mondo del Beverage da Norda una Novità nel Mondo del Beverage Benessere da Bere una Carica di Energia Prima in Italia, Norda lancia sul mercato, una Linea INNOVATIVA di Bevande Funzionali che è già un Grande Successo negli

Dettagli

PREVENZIONE E SALUTE GLOBALE

PREVENZIONE E SALUTE GLOBALE PREVENZIONE E SALUTE GLOBALE SI PARTE DALLA VITAMINA D Relatore dr Donata Soppelsa Medico di medicina generale Associato alla Società Italiana di Nutriceutica Quali domande? E sufficiente l integrazione

Dettagli

Cos'è esattamente la gelatina

Cos'è esattamente la gelatina Cos'è esattamente la gelatina LA GELATINA È PURA E NATURALE La gelatina attualmente in commercio viene prodotta in moderni stabilimenti operanti in conformità ai più rigorosi standard di igiene e sicurezza.

Dettagli

Nel moderno allevamento intensivo di specie ittiche, nutrizione e salute del pesce allevato sono due fattori intimamente connessi, da un lato devono

Nel moderno allevamento intensivo di specie ittiche, nutrizione e salute del pesce allevato sono due fattori intimamente connessi, da un lato devono Nel moderno allevamento intensivo di specie ittiche, nutrizione e salute del pesce allevato sono due fattori intimamente connessi, da un lato devono essere soddisfatti i fabbisogni di nutrienti necessari

Dettagli

Cosa sono le vitamine?

Cosa sono le vitamine? Cosa sono le vitamine? Le vitamine sono sostanze di natura organica indispensabili per la vita e per l accrescimento. Queste molecole non forniscono energia all organismo umano ma sono indispensabili in

Dettagli

OSTEOPOROSI. CENTRO PREVENZIONE DIAGNOSI e TERAPIA DELL OSTEOPOROSI. *Come prevenirla* *Come curarla* *Consigli pratici* Resp. Dott.

OSTEOPOROSI. CENTRO PREVENZIONE DIAGNOSI e TERAPIA DELL OSTEOPOROSI. *Come prevenirla* *Come curarla* *Consigli pratici* Resp. Dott. C. I. D. I. M. U. CENTRO PREVENZIONE DIAGNOSI e TERAPIA DELL OSTEOPOROSI Resp. Dott. Antonio Vercelli OSTEOPOROSI *Come prevenirla* *Come curarla* *Consigli pratici* *Cos è l osteoporosi?* L osteoporosi

Dettagli

INFLUENZA. Che cos è

INFLUENZA. Che cos è INFLUENZA Che cos è L influenza è una malattia infettiva provocata da virus del genere Othomixovirus che colpiscono le vie aeree come naso, gola e polmoni. I soggetti colpiti nel nostro Paese vanno dai

Dettagli

Liponax Sol. Innovativa formulazione LIQUIDA. ad elevata biodisponibilità. Acido R (+) a-lipoico

Liponax Sol. Innovativa formulazione LIQUIDA. ad elevata biodisponibilità. Acido R (+) a-lipoico Innovativa formulazione LIQUIDA ad elevata biodisponibilità L acido a lipoico è una sostanza naturale che ricopre un ruolo chiave nel metabolismo energetico cellulare L acido a lipoico mostra un effetto

Dettagli

MAN- GIAR BENE. Mantenere il corpo in buona

MAN- GIAR BENE. Mantenere il corpo in buona MAN- GIAR BENE vivere sani 3 Mantenere il corpo in buona salute ha la sua base in una corretta alimentazione. Essa si basa sull apporto equilibrato di acqua, carboidrati (zuccheri e amidi), proteine, grassi

Dettagli

TALK SHOW. Una Hotel - Via Muratori Milano Giovedí, 26 Marzo 2015 IL SORRISO VIEN MANGIANDO

TALK SHOW. Una Hotel - Via Muratori Milano Giovedí, 26 Marzo 2015 IL SORRISO VIEN MANGIANDO Una Hotel - Via Muratori Milano Giovedí, 26 Marzo 2015 TALK SHOW IL SORRISO VIEN MANGIANDO D.ssa Clelia Iacoviello Consulente Nutrizionale Nutraceutico Agenda Chi sono I problemi di oggi - Fame di Testa

Dettagli

peso peso Controlla il e mantieniti sempre attivo

peso peso Controlla il e mantieniti sempre attivo 1. peso peso Controlla il e mantieniti sempre attivo 1. Controlla il peso e mantieniti sempre attivo Il peso corporeo Il nostro peso corporeo rappresenta l'espressione tangibile del bilancio energetico

Dettagli

FOGLIO ILLUSTRATIVO. CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA Vitamina D e analoghi, colecalciferolo.

FOGLIO ILLUSTRATIVO. CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA Vitamina D e analoghi, colecalciferolo. CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA Vitamina D e analoghi, colecalciferolo. DIBASE 25.000 U.I./2,5 ml soluzione orale DIBASE 50.000 U.I./2,5 ml soluzione orale DIBASE 100.000 U.I./ml soluzione iniettabile DIBASE

Dettagli

LE SCALE M U S I C A PER LA TUA SALUTE CALORIE AUTOSTIMA LONGEVITÀ EFFICIENZA. Aumenti la tua salute, se sali le scale. Perdi peso, se sali le scale

LE SCALE M U S I C A PER LA TUA SALUTE CALORIE AUTOSTIMA LONGEVITÀ EFFICIENZA. Aumenti la tua salute, se sali le scale. Perdi peso, se sali le scale SALUTE Aumenti la tua salute, CALORIE Perdi peso, AUTOSTIMA Accresci la tua autostima, LONGEVITÀ Allunghi la tua vita, EFFICIENZA Potenzi i tuoi muscoli e migliori il tuo equilibrio, LE SCALE M U S I C

Dettagli

IL BENESSERE VIEN M ANGIANDO L ALIMENTA ZIONE NELL A PRIM A INFANZIA

IL BENESSERE VIEN M ANGIANDO L ALIMENTA ZIONE NELL A PRIM A INFANZIA IL BENESSERE VIEN M ANGIANDO L ALIMENTA ZIONE NELL A PRIM A INFANZIA ALIMENTAZIONE ANTICANCRO L alimentazione è un bisogno essenziale dell uomo: per funzionare, un individuo deve introdurre una certa quantità

Dettagli

L'IMPORTANZA DELL'ACQUA

L'IMPORTANZA DELL'ACQUA L'IMPORTANZA DELL'ACQUA L'acqua è il principale costituente del nostro corpo. Alla nascita il 90% del nostro peso è composto di acqua: nell'adulto è circa il 75% e nelle persone anziane circa il 50%; quindi

Dettagli

La corretta alimentazione

La corretta alimentazione La corretta alimentazione www.salute.gov.it 2 Tutta la comunità scientifica è d accordo sul fatto che esista uno stretto legame tra una corretta alimentazione e una vita in buona salute. Per mantenersi

Dettagli

Alimentazione Così si può migliorare l efficienza alimentare

Alimentazione Così si può migliorare l efficienza alimentare Ancora dal convegno di Copenaghen. Questo parametro, nell allevamento delle bovine da latte, può crescere. E non solo perfezionando il razionamento. Ma anche intervenendo su diversi altri fattori, come

Dettagli

FIACCHEZZA, STANCHEZZA, MALESSERE MORALE. Carenza di ferro molto diffusa e spesso sottovalutata

FIACCHEZZA, STANCHEZZA, MALESSERE MORALE. Carenza di ferro molto diffusa e spesso sottovalutata FIACCHEZZA, STANCHEZZA, MALESSERE MORALE Carenza di ferro molto diffusa e spesso sottovalutata Cari pazienti! Vi sentite spesso fiacchi, stanchi, esauriti o giù di morale? Soffrite facilmente il freddo?

Dettagli

Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute)

Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute) Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute) La ristorazione collettiva ed in particolare quella scolastica è stata individuata come un ambito prioritario di intervento relativamente al Progetto MA.RI.SA.

Dettagli

www.zampadicane.it Guida alle Vaccinazioni

www.zampadicane.it Guida alle Vaccinazioni VACCINAZIONI Le vaccinazioni da fare al proprio cane sono parecchie, alcune sono obbligatorie ed alcune facoltative e possono essere consigliate dal veterinario in casi specifici. Vediamo nel dettaglio

Dettagli

Dipartimento Medicina Interna e Specialità Mediche Reumatologia Dott. Carlo Salvarani - Direttore ARTRITI DA

Dipartimento Medicina Interna e Specialità Mediche Reumatologia Dott. Carlo Salvarani - Direttore ARTRITI DA Dipartimento Medicina Interna e Specialità Mediche Reumatologia Dott. Carlo Salvarani - Direttore LA GOTTA ED ALTRE ARTRITI DA CRISTALLI REGGIO EMILIA,, APRILE 2007 La Gotta ed altre Artriti da Cristalli

Dettagli

PER SAPERNE DI PIÙ DAL CAMPO... AL MERCATO ALLA TAVOLA. Per saperne di più

PER SAPERNE DI PIÙ DAL CAMPO... AL MERCATO ALLA TAVOLA. Per saperne di più PER SAPERNE DI PIÙ DAL CAMPO... AGRICOLTURA BIOLOGICA LA FILIERA (dal campo alla tavola) AL MERCATO L ETICHETTA PRODOTTI A KM ZERO MERCATI CONTADINI, VENDITA DIRETTA, GAS ALLA TAVOLA LA PIRAMIDE ALIMENTARE

Dettagli

COME VINCERE IL CALDO

COME VINCERE IL CALDO Centro Nazionale per la Prevenzione e il Controllo delle Malattie ESTATE SICURA COME VINCERE IL CALDO Raccomandazioni per il personale che assiste gli anziani a casa ESTATE SICURA COME VINCERE IL CALDO

Dettagli

Deficit di Mevalonato Chinasi (MKD) (o Sindrome da Iper-IgD)

Deficit di Mevalonato Chinasi (MKD) (o Sindrome da Iper-IgD) Pædiatric Rheumatology InterNational Trials Organisation Deficit di Mevalonato Chinasi (MKD) (o Sindrome da Iper-IgD) Che cos è? Il deficit di mevalonato chinasi è una malattia genetica. E un errore congenito

Dettagli

Castrazione e sterilizzazione

Castrazione e sterilizzazione Centro veterinario alla Ressiga Castrazione e sterilizzazione Indicazioni, controindicazioni, effetti collaterali ed alternative Dr. Roberto Mossi, medico veterinario 2 Castrazione e sterilizzazione Castrazione

Dettagli

Con la vaccinazione l influenza si allontana. La prevenzione dell influenza

Con la vaccinazione l influenza si allontana. La prevenzione dell influenza Con la vaccinazione l influenza si allontana La prevenzione dell influenza La vaccinazione antinfluenzale è il mezzo più efficace di protezione dalla malattia e di riduzione delle sue complicanze per le

Dettagli

La Vitamina A La Vitamina D

La Vitamina A La Vitamina D LE VITAMINE La Vitamina A La vitamina A o retinolo è una vitamina liposolubile che serve per la differenziazione delle cellule epiteliali, la spermatogenesi, regolazione dello sviluppo osseo, il sistema

Dettagli

VITAMINE. Composti organici eterogenei; indispensabili all organismo; non hanno valore energetico; agiscono in dosi minime (LARN: 1-200 mg/die);

VITAMINE. Composti organici eterogenei; indispensabili all organismo; non hanno valore energetico; agiscono in dosi minime (LARN: 1-200 mg/die); VITAMINE Composti organici eterogenei; indispensabili all organismo; non hanno valore energetico; agiscono in dosi minime (LARN: 1-200 mg/die); hanno funzioni specifiche e funzioni comuni, tra cui: - agiscono

Dettagli

IL BENESSERE DELLE GAMBE

IL BENESSERE DELLE GAMBE IL BENESSERE DELLE GAMBE Se la circolazione venosa non funziona come dovrebbe, il normale ritorno del sangue dalle zone periferiche del corpo al cuore risulta difficoltoso. Il flusso sanguigno infatti,

Dettagli

CHE COS E L IPERTENSIONE ARTERIOSA E COME SI PUO CURARE

CHE COS E L IPERTENSIONE ARTERIOSA E COME SI PUO CURARE Lega Friulana per il Cuore CHE COS E L IPERTENSIONE ARTERIOSA E COME SI PUO CURARE Materiale predisposto dal dott. Diego Vanuzzo, Centro di Prevenzione Cardiovascolare, Udine a nome del Comitato Tecnico-Scientifico

Dettagli

VLT. Aminoacidi Caffeina Derivati botanici Vitamine idrosolubili.

VLT. Aminoacidi Caffeina Derivati botanici Vitamine idrosolubili. VLT VLT (leggi Volt) è un gel energizzante il cui effetto si fonda sulla combinazione e sinergia d azione propria dei componenti in esso contenuti. In VLT si ritrovano, difatti, molteplici principi attivi

Dettagli

Vitamina D, PTH ed omeostasi del calcio

Vitamina D, PTH ed omeostasi del calcio Vitamina D, PTH ed omeostasi del calcio Funzioni principali della vit D Stimolazione dell'assorbimento del calcio e del fosforo a livello intestinale; Regolazione, in sinergia con l'ormone paratiroideo,

Dettagli

LABOREST Italia S.p.A Via Vicinale di Parabiago 22 20014 Nerviano - Tel. 0331415253 info@laborest.com www.laborest.com

LABOREST Italia S.p.A Via Vicinale di Parabiago 22 20014 Nerviano - Tel. 0331415253 info@laborest.com www.laborest.com VISTA vista ALADIN 200 DHA 30 capsule Ingredienti: Olio di pesce titolato in DHA, gelatina alimentare, umidificanti: glicerolo, sorbitolo.agente rivestimento:gommalacca, coloranti:e171,e172; stabilizzanti:trietilcitrato,

Dettagli

Apparato scheletrico. Le funzioni dello scheletro

Apparato scheletrico. Le funzioni dello scheletro Apparato scheletrico Le funzioni dello scheletro Lo scheletro ha la funzione molto importante di sostenere l organismo e di dargli una forma; con l aiuto dei muscoli, a cui offre un attacco, permette al

Dettagli

Fabbisogni vitaminici: ci sono le basi per ri-valutare le specifiche delle diete?

Fabbisogni vitaminici: ci sono le basi per ri-valutare le specifiche delle diete? Fabbisogni vitaminici: ci sono le basi per ri-valutare le specifiche delle diete? Tratto da Vitamin requirements: is there basis for re-evaluating dietary specifications? S. LEESON 1 Tradotto, adattato

Dettagli

2. Stress ossidativo & bilancio nutrizionale

2. Stress ossidativo & bilancio nutrizionale 2.1 Vitamine & antiossidanti 2.2 Elementi in traccia ed enzimi STRESS OSSIDATIVO & BILANCIO NUTRIZIONALE R Alimentazione : vitamine e carotenoidi, Antiossidanti : lipofilici Vitamine & antiossidanti ZVIT

Dettagli

Cos è il diabete? Qual è effettivamente il problema? Parliamo di diabete N. 42

Cos è il diabete? Qual è effettivamente il problema? Parliamo di diabete N. 42 Parliamo di diabete N. 42 Revisione agosto 2010 Cos è il diabete? What is diabetes? - Italian Diabete è il nome dato a un gruppo di diverse malattie in cui vi è troppo glucosio nel sangue. Il pancreas

Dettagli

1 LEZIONE CHE COS E L ALLENAMENTO

1 LEZIONE CHE COS E L ALLENAMENTO 1 LEZIONE CHE COS E L ALLENAMENTO Sono molte le definizioni di allenamento: Definizione generale: E un processo che produce nell organismo un cambiamento di stato che può essere fisico, motorio, psicologico.

Dettagli

Diabete e nefropatia cronica (o malattia renale cronica)

Diabete e nefropatia cronica (o malattia renale cronica) Diabete e nefropatia cronica (o malattia renale cronica) Cos è il diabete? Il diabete mellito, meglio noto come diabete, è una malattia che compare quando l organismo non produce insulina a sufficienza

Dettagli

Il caldo e la salute degli animali domestici Come garantire un estate serena ai nostri amici a quattrozampe

Il caldo e la salute degli animali domestici Come garantire un estate serena ai nostri amici a quattrozampe Direzione Generale della sanità animale e dei farmaci veterinari Direzione Generale della comunicazione e delle relazioni istituzionali Il caldo e la salute degli animali domestici Come garantire un estate

Dettagli

Gli Omega-3 e la Vitamina D contro l Alzheimer - Le nuove prospettive per il terzo millennio -

Gli Omega-3 e la Vitamina D contro l Alzheimer - Le nuove prospettive per il terzo millennio - nutrizione & composizione corporea fisioterapia & recupero funzionale medicina d alta quota piani di allenamento articoli, studi, ricerche dal mondo della Nutrizione, delle Terapie Fisiche, delle Neuroscienze

Dettagli

Quali danni può provocare il consumo eccessivo di alcol?

Quali danni può provocare il consumo eccessivo di alcol? alcol Qual è la dimensione del problema? L alcol è una sostanza tossica per la quale non è possibile identificare livelli di consumo sicuri, anche a causa delle differenze individuali legate al metabolismo

Dettagli

4. Conoscere il proprio corpo

4. Conoscere il proprio corpo 4. Conoscere il proprio corpo Gli esseri viventi sono fatti di parti che funzionano assieme in modo diverso. Hanno parti diverse che fanno cose diverse. Il tuo corpo è fatto di molte parti diverse. Alcune

Dettagli

Le cellule staminali pluripotenti (embrionali) Prof. Fulvio Gandolfi Università degli Studi di Milano

Le cellule staminali pluripotenti (embrionali) Prof. Fulvio Gandolfi Università degli Studi di Milano Le cellule staminali pluripotenti (embrionali) Prof. Fulvio Gandolfi Università degli Studi di Milano Facoltà di Medicina Veterinaria Embriologia e Terapia Genica e Cellulare Le cellule staminali adulte:

Dettagli

LA SALUTE VIEN MANGIANDO

LA SALUTE VIEN MANGIANDO LA SALUTE VIEN MANGIANDO PERCHÉ MANGIAMO? Il nostro organismo per sopravvivere e stare in buona salute, per crescere, per svolgere attività fisica, per riparare le parti del corpo danneggiate e sostituire

Dettagli

IL BENESSERE VIEN M ANGIANDO. L ALIMENTA ZIONE NEG LI ADULTI (16-65 anni )

IL BENESSERE VIEN M ANGIANDO. L ALIMENTA ZIONE NEG LI ADULTI (16-65 anni ) IL BENESSERE VIEN M ANGIANDO L ALIMENTA ZIONE NEG LI ADULTI (16-65 anni ) ALIMENTAZIONE ANTICANCRO L alimentazione è un bisogno essenziale dell uomo: per funzionare, un individuo deve introdurre una certa

Dettagli

SIAMO QUELLO CHE MANGIAMO

SIAMO QUELLO CHE MANGIAMO SIAMO QUELLO CHE MANGIAMO RIFLESSIONI E PROSPETTIVE SU NOI STESSI E SUL MONDO BISOGNI PRIMARI DELL'UOMO Quali sono i bisogni dell'uomo? Volendo semplificare i bisogni basilari sono due: vogliamo evitare

Dettagli

Sindrome di Blau/Sarcoidosi ad esordio precoce (EOS)

Sindrome di Blau/Sarcoidosi ad esordio precoce (EOS) Pædiatric Rheumatology InterNational Trials Organisation Che cos é? Sindrome di Blau/Sarcoidosi ad esordio precoce (EOS) La sindrome di Blau è una malattia genetica. I pazienti affetti presentano rash

Dettagli

Le profilassi del lattante: la vitamina D, la vitamina K e la carie?

Le profilassi del lattante: la vitamina D, la vitamina K e la carie? L allattamento al seno esclusivo è il nutrimento ideale per il bambino, sufficiente per garantire un adeguata crescita per i primi 6 mesi; il latte materno è unanimemente considerato il gold standard in

Dettagli

C.R.A - Istituto Sperimentale per la Zootecnia

C.R.A - Istituto Sperimentale per la Zootecnia VINCENZO FEDELE E GIOVANNI ANNICCHIARICO C.R.A - Istituto Sperimentale per la Zootecnia Stalla Pascolo DECIDE L ALLEVATORE DECIDE L ANIMALE Scelta alimenti Scelta alimenti (Vegetazione) Quantità (limitata)

Dettagli

DIFFERENZE TRA SPIRULINA E KLAMATH

DIFFERENZE TRA SPIRULINA E KLAMATH DIFFERENZE TRA SPIRULINA E KLAMATH La Klamath è da preferire ad altre verdi-azzurre per la sua ricchezza di nutrienti completamente naturali e perfettamente bilanciati. Inoltre svolge un'azione stimolante

Dettagli

a state of complete physical, men al , an social well ll-bei ng an not merely the absence of disease or infirmity

a state of complete physical, men al , an social well ll-bei ng an not merely the absence of disease or infirmity SALUTE: definizione Nel 1948, la World Health Assembly ha definito la salute come a state of complete physical, mental, and social well-being and not merely the absence of disease or infirmity. Nel1986

Dettagli

farro medio o farro dicocco o semplicemente farro (Triticum dicoccum);

farro medio o farro dicocco o semplicemente farro (Triticum dicoccum); Farro Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Il farro, nome comune usato per tre differenti specie del genere Triticum, rappresenta il più antico tipo di frumento coltivato, utilizzata dall'uomo come nutrimento

Dettagli

Prevenzione dell allergia ad inalanti

Prevenzione dell allergia ad inalanti Prevenzione dell allergia ad inalanti La patologia allergica respiratoria è molto frequente nella popolazione generale: la sua prevalenza si aggira in media intorno al 10-15%. Inoltre, negli ultimi 20

Dettagli

Educazione alimentare e del gusto nella scuola primaria

Educazione alimentare e del gusto nella scuola primaria PIÙ ORTAGGI, LEGUMI E FRUTTA Educazione alimentare e del gusto nella scuola primaria Manuale per la formazione dell insegnante Progetto MiPAAF Qualità Alimentare (approvato con D.M. 591/7303/02 del 23/12/2002)

Dettagli

Da dove prendono energia le cellule animali?

Da dove prendono energia le cellule animali? Da dove prendono energia le cellule animali? La cellula trae energia dai legami chimici contenuti nelle molecole nutritive Probabilmente le più importanti sono gli zuccheri, che le piante sintetizzano

Dettagli

alimentazione come e di promozione della SALUTE

alimentazione come e di promozione della SALUTE LA SALUTE VIEN MANGIANDO: alimentazione come fattore di rischio e di promozione della SALUTE Dr. Saverio Chilese Resp. Unità Operativa di Nutrizione Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione ULSS 4 Referente

Dettagli

Scopri qual è il tuo potenziale di salute e longevità

Scopri qual è il tuo potenziale di salute e longevità Scopri qual è il tuo potenziale di salute e longevità Passo numero 1: TESTA LA TUA DIGESTIONE Questo primo breve test ti serve per capire com è adesso la tua digestione, se è ancora buona ed efficiente

Dettagli

La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico.

La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico. La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico. Per migliorare il grado di informazione dei pazienti su alcuni importanti argomenti (quali ad esempio le terapie svolte, l alimentazione da seguire

Dettagli

L esercizio fisico come farmaco

L esercizio fisico come farmaco L esercizio fisico come farmaco L attività motoria come strumento di prevenzione e di terapia In questo breve manuale si fa riferimento a tipo, intensità, durata e frequenza dell attività fisica da soministrare

Dettagli

GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO

GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO Comune di CORI (Lt) Assessorato all RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO pagina 1 SOMMARIO Premessa... 3 1 Principi generali: Cos è il Compostaggio... 4 2 Cosa mettere nella

Dettagli

Centro Documentazione SerT Arezzo COSA NE SO? QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE DELLE CONOSCENZE POSSEDUTE SU DROGHE E ALCOL. Barrare la risposta corretta

Centro Documentazione SerT Arezzo COSA NE SO? QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE DELLE CONOSCENZE POSSEDUTE SU DROGHE E ALCOL. Barrare la risposta corretta Centro Documentazione SerT Arezzo COSA NE SO? QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE DELLE CONOSCENZE POSSEDUTE SU DROGHE E ALCOL Barrare la risposta corretta A cura della Dott.ssa Cristina Cerbini Febbraio 2006

Dettagli

VAD O VED POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI

VAD O VED POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI VAD O VED POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI 1 Questo schema di cura impiega i seguenti farmaci: vincristina, doxorubicina (adriamicina) o epidoxorubicina, cortisone. Le informazioni contenute in questo modello

Dettagli

MANUALE DI GESTIONE GOVERNO QUOTIDIANO DEGLI ANIMALI

MANUALE DI GESTIONE GOVERNO QUOTIDIANO DEGLI ANIMALI MANUALE DI GESTIONE Breve descrizione del canile (fabbricati: box, locali accessori). Modalità di approvvigionamento idrico e smaltimento reflui animali. Individuazione responsabile generale (titolare)

Dettagli

La nefropatia cronica. Una guida per i pazienti e le famiglie

La nefropatia cronica. Una guida per i pazienti e le famiglie La nefropatia cronica Una guida per i pazienti e le famiglie Iniziativa NKF-KDOQI (Kidney Disease Outcomes Quality Initiative) della National Kidney Foundation L'iniziativa Kidney Disease Outcomes Quality

Dettagli

Relazione tra Vitamina D, Obesità infantile e Sindrome Metabolica: un puzzle in via di risoluzione

Relazione tra Vitamina D, Obesità infantile e Sindrome Metabolica: un puzzle in via di risoluzione 3 Maggio 2012 Relazione tra Vitamina D, Obesità infantile e Sindrome Metabolica: un puzzle in via di risoluzione Emanuele Miraglia del Giudice Seconda Università degli Studi di Napoli Dipartimento di Pediatria

Dettagli

«DOVE SI TROVANO I BATTERI?»

«DOVE SI TROVANO I BATTERI?» 1 a STRATEGIA EVITARE LA CONTAMINAZIONE conoscere «DOVE SI TROVANO I BATTERI?» I batteri si trovano ovunque nell ambiente (aria, acqua, suolo ed esseri viventi): Sono presenti sulle materie prime, ad es.

Dettagli

-uno o più IONI INORGANICI

-uno o più IONI INORGANICI Coenzimi e vitamine Alcuni enzimi, per svolgere la loro funzione, hanno bisogno di componenti chimici addizionali, i COFATTORI APOENZIMA + COFATTORE = OLOENZIMA = enzima cataliticamente attivo Il cofattore

Dettagli

Nutrire il vostro gatto: conoscere le basi della nutrizione felina.

Nutrire il vostro gatto: conoscere le basi della nutrizione felina. Nutrire il vostro gatto: conoscere le basi della nutrizione felina. Lisa A. Pierson, DVM www.catinfo.org Una dieta corretta è la base di una buona salute. Questa pagina web vuole sottolineare alcuni principi

Dettagli

Il desiderio insoddisfatto di un figlio: le cause

Il desiderio insoddisfatto di un figlio: le cause Il desiderio insoddisfatto di un figlio: le cause Si parla di "sterilità" quando dopo un anno di rapporti sessuali regolari non è ancora intervenuta una gravidanza. Le cause di una mancanza di figli non

Dettagli

Dipartimento di Sanità Pubblica: i dati di attività del 2014

Dipartimento di Sanità Pubblica: i dati di attività del 2014 Conferenza Stampa Dipartimento di Sanità Pubblica: i dati di attività del 2014 Lunedì 6/07/2015 ore 11.00 Sala Riunioni - Direzione Generale AUSL Strada del Quartiere 2/A - Parma Alla Conferenza Stampa

Dettagli

I METALLI PESANTI NEL LATTE

I METALLI PESANTI NEL LATTE I METALLI PESANTI NEL LATTE di Serraino Andrea Dipartimento di Sanità Pubblica Veterinaria e Patologia Animale - Facoltà Medicina Veterinaria - Università di Bologna - Alma Mater Studiorum. I metalli sono

Dettagli

NUTRACEUTICA Corpo come Arte

NUTRACEUTICA Corpo come Arte NUTRACEUTICA Corpo come Arte efficacia sinergia RESVERA-VITIS 60 cps Antiossidante Riossigenante Tessutale Integratore a base di Resveratrolo e OPC ad alto dosaggio (in 1 cps 585 mg di Vitis Vinifera 17.000

Dettagli

ESAME CON MEZZO DI CONTRASTO ORGANO-IODATO (TAC)

ESAME CON MEZZO DI CONTRASTO ORGANO-IODATO (TAC) OSPEDALE FATEBENEFRATELLI E OFTALMICO Azienda Ospedaliera di rilievo nazionale M I L A N O S.C. RADIOLOGIA Direttore Dott. G. Oliva ESAME CON MEZZO DI CONTRASTO ORGANO-IODATO (TAC) ESAMI DA ESEGUIRE (VALIDITA'

Dettagli

BORTEZOMIB (Velcade)

BORTEZOMIB (Velcade) BORTEZOMIB (Velcade) POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI Le informazioni contenute in questo modello sono fornite in collaborazione con la Associazione Italiana Malati di Cancro, parenti ed amici ; per maggiori

Dettagli

DEFINIZIONE DELLE SPECIFICHE TECNICHE DI SVILUPPO DELL ATTREZZATURA PROTOTIPO PER LA CONCENTRAZIONE DI BIOMASSA MICROBICA DA ESTRATTO DI CASTAGNA

DEFINIZIONE DELLE SPECIFICHE TECNICHE DI SVILUPPO DELL ATTREZZATURA PROTOTIPO PER LA CONCENTRAZIONE DI BIOMASSA MICROBICA DA ESTRATTO DI CASTAGNA DEFINIZIONE DELLE SPECIFICHE TECNICHE DI SVILUPPO DELL ATTREZZATURA PROTOTIPO PER LA CONCENTRAZIONE DI BIOMASSA MICROBICA DA ESTRATTO DI CASTAGNA Premesso che nell ambito del progetto Castagna di Montella:

Dettagli

PROGRAMMA DI STUDIO. SALUTE in AUTOGESTIONE

PROGRAMMA DI STUDIO. SALUTE in AUTOGESTIONE PROGRAMMA DI STUDIO SALUTE in AUTOGESTIONE 2013 1 This project has been funded with support from the European Commission. Indice dei contenuti 1. DESTINATARI. 3 2. CARICO DI LAVORO.3 3. ento/insegnamento

Dettagli

-Composti organici essenziali per la vita

-Composti organici essenziali per la vita -Composti organici essenziali per la vita -La maggior parte dei vertebrati (tra cui l uomo) non sono in grado di sintetizzarle (come gli amminoacidi essenziali) -Sono assunte con la dieta -Alcune malattie

Dettagli

19 VOCI PER UNA CORRETTA ALIMENTAZIONE ED UN ADEGUATO ESERCIZIO FISICO. a cura di Stefania Agrigento prefazione di Eugenio Del Toma

19 VOCI PER UNA CORRETTA ALIMENTAZIONE ED UN ADEGUATO ESERCIZIO FISICO. a cura di Stefania Agrigento prefazione di Eugenio Del Toma 19 VOCI PER UNA CORRETTA ALIMENTAZIONE ED UN ADEGUATO ESERCIZIO FISICO a cura di Stefania Agrigento prefazione di Eugenio Del Toma ISBN 978-88-96646-46-5 2015 - Clio S.p.A., Lecce www.clioedu.it Proprietà

Dettagli

Organizzazione e filiera corta per far crescere il business

Organizzazione e filiera corta per far crescere il business Latte di ottima qualità prodotto, imbottigliato e venduto sempre all interno della stessa filiera. Un esempio felice di come una adeguata nutrizione degli animali, insieme a un oculata gestione della stalla

Dettagli

Manuale informativo sull H.A.C.C.P.

Manuale informativo sull H.A.C.C.P. Manuale informativo sull H.A.C.C.P. per il controllo dell igiene degli alimenti (con particolare riferimento al controllo della temperatura) Manuale redatto dalla GIORGIO BORMAC S.r.l. Le informazioni

Dettagli

LA DEPRESSIONE NEGLI ANZIANI

LA DEPRESSIONE NEGLI ANZIANI LA DEPRESSIONE NEGLI ANZIANI Che cos è la depressione? Tutti noi ci possiamo sentire tristi a volte, tuttavia la depressione è una cosa seria. La malattia della depressione a volte denominata Depressione

Dettagli

Effetti dell incendio sull uomo

Effetti dell incendio sull uomo Effetti dell incendio sull uomo ANOSSIA (a causa della riduzione del tasso di ossigeno nell aria) AZIONE TOSSICA DEI FUMI RIDUZIONE DELLA VISIBILITÀ AZIONE TERMICA Essi sono determinati dai prodotti della

Dettagli

Fonti alimentari di Inositolo

Fonti alimentari di Inositolo Fonti alimentari di Inositolo Agrumi Cereali integrali Frutta secca(arachidi) Semi(germe di grano) Legumi(fagioli) Lievito di birra Gli alimenti freschi contengono molto più Inositolo rispetto ai prodotti

Dettagli

QUALITÀ E TRATTAMENTO DELL ACQUA DEL CIRCUITO CHIUSO

QUALITÀ E TRATTAMENTO DELL ACQUA DEL CIRCUITO CHIUSO QUALITÀ E TRATTAMENTO DELL ACQUA DEL CIRCUITO CHIUSO (PARTE 1) FOCUS TECNICO Gli impianti di riscaldamento sono spesso soggetti a inconvenienti quali depositi e incrostazioni, perdita di efficienza nello

Dettagli

Oggetto : Segnalazione colonia felina L.R. 34/97 Reg, Comunale sulla tutela degli animali del 24 Ottobre 2005. sottoscrit nat.

Oggetto : Segnalazione colonia felina L.R. 34/97 Reg, Comunale sulla tutela degli animali del 24 Ottobre 2005. sottoscrit nat. Al Coordinatore dei Servizi Veterinari ASL RM A SEDE Oggetto : Segnalazione colonia felina L.R. 34/97 Reg, Comunale sulla tutela degli animali del 24 Ottobre 2005 Il/la a il residente sottoscrit nat a

Dettagli