pagina 2 8 Congresso Nazionale SIHTA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "pagina 2 8 Congresso Nazionale SIHTA"

Transcript

1 pagina 1

2 pagina 2 L Health Technology Assessment (HTA) è considerato a livello globale come un approccio utile al razionale governo dei sistemi sanitari. Ben 195 paesi dell Organizzazione Mondiale della Sanità, nel 2014 hanno sottoscritto una risoluzione (WHA67.23), che promuove l adozione dell HTA quale strumento fondamentale per assicurare la copertura universale dei servizi sanitari per i cittadini. Il conseguimento di questo obiettivo certamente beneficia del progressivo sviluppo delle metodologie e degli strumenti per la realizzazione di valutazioni robuste sotto il profilo scientifico e con processi caratterizzati da trasparenza e multidisciplinarietà. È altrettanto vero, però, che l applicazione della metodologia HTA serve a poco se non viene utilizzata per informare le decisioni a livello politico, manageriale e clinico. L 8 Congresso Nazionale SIHTA intende affrontare il tema dell impatto dell HTA sul governo dei sistemi sanitari approfondendo la questione da diversi punti di vista. La prima prospettiva è quella di policy. La prima sessione plenaria sarà dedicata al difficile rapporto tra ricerca e decisione politica in un contesto dove la ricerca del consenso spesso indirizza le scelte politiche più di quanto possa fare la disponibilità di evidenze scientifiche robuste e consistenti. La presenza di policy maker, assessor e stakeholder animerà il dibattito su questo delicato tema per il Sistema Sanitario Nazionale (SSN). La seconda prospettiva è quella della comunicazione. Infatti per un sistema sanitario realmente efficace e ritenuto accettabile nei suoi tratti fondamentali e comprensibile nelle sue scelte, è necessario che il mondo dei media sappia trovare un giusto equilibrio tra la ricerca dello scandalismo legato ai casi di malpractice e a quelli di corruzione e l altrettanto deleterio sensazionalismo che troppo spesso è associato ai miracoli della medicina che rischiano di creare un presunto diritto alla speranza difficilmente assicurabile sotto il profilo tecnico, economico e giuridico La terza prospettiva ha natura istituzionale ed organizzativa. Il reale impatto dell HTA dipende anche dalla qualità delle valutazioni, dalla loro tempestività e pervasività nel sistema. L esperienza degli ultimi anni ci sta restituendo un panorama in cui i processi di HTA si intrecciano a diversi livelli e con diverse competenze: le collaborazioni internazionali ed europee, sono protese verso il coinvolgimento di Agenzie ed unità di HTA che agiscono non solo a livello nazionale ma anche a livello regionale e locale. L intreccio tra le evidenze generate spesso globalmente, ma utilizzate localmente, sta costruendo un vero e proprio ecosistema di organizzazioni di valutazione che sono imbevute in un ambiente estremamente dinamico sotto il profilo demografico, epidemiologico, tecnologico ed istituzionale.

3 pagina 3 La quarta prospettiva è quella dell armonizzazione delle valutazioni a supporto delle decisioni. L impatto delle valutazioni di HTA dipende dalla coordinazione delle decisioni prese ai vari livelli decisionali e l implementazione del Programma Nazionale di HTA, previsto nel Patto per la Salute , che prevede l adozione di un approccio sempre più esplicito per le decisioni in merito ai percorsi di innovazione e disinvestimento nel SSN, rappresenta un punto di partenza per aumentare il consenso tra gli stakeholder in merito alle valutazioni di HTA. SESSIONI PLENARIE 1. La politica sanitaria tra evidenza scientifica, aspettative dei cittadini e consenso 2. Tecnologie, media e new media. Come costruire il ponte tra le decisioni e i cittadini? 3. Verso un eco-sistema consistente: l'evoluzione dell'hta a livello globale 4. Armonizzare le valutazioni per incrementare il consenso. CONSIGLIO DIRETTIVO Presidente Americo Cicchetti Past President Carlo Favaretti Vice Presidente Vicario Pietro Derrico Segretario e Tesoriere Sandro Franco Consiglio Direttivo Ottavio Davini, Francesco Saverio Mennini, Andrea Messori, Giandomenico Nollo, Francesca Patarnello Collegio dei Revisori dei Conti Fabrizio Fontana (Presidente) Marco Marchetti, Giovanni Maria Guarrera COMITATO TECNICO SCIENTIFICO Walter Ricciardi (Coordinatore) Francesco Bevere, Marina Cerbo, Irene Colangelo, Laura Fabrizio, Antonio Gaudioso, Gianfranco Gensini, Giovanni Maria Guarrera, Lorenzo Leogrande, Marco Marchetti, Marcella Marletta, Nicola Pace, Matteo Ritrovato, Roberta Siliquini, Stefano Vella PRESIDENTE CONGRESSO Americo Cicchetti COMITATO ORGANIZZATORE Pietro Derrico, Carlo Favaretti, Ottavio Davini, Sandro Franco, Francesco Saverio Mennini, Andrea Messori, Giandomenico Nollo, Francesca Patarnello, Paolo Giorgi Rossi, Giovanni Maria Guarrera, Marco Marchetti, Carlo Senore

4 pagina 4 GIOVEDÌ 1 OTTOBRE ATTIVITÀ PRECONGRESSUALI Health Policy Forum 2015 Incontro Autunnale (ad invito) Registrazione dei partecipanti Inaugurazione del Congresso e apertura dei lavori Saluti delle Autorità (Sala delle Statue) Intervento del Ministro della Salute Beatrice Lorenzin I SESSIONE PLENARIA (Sala delle Statue) La politica sanitaria tra evidenza scientifica, aspettative dei cittadini e consenso Moderatore: Americo Cicchetti, Roberto Iadicicco Intervengono: Francesco Bevere Direttore Generale dell'agenas Renato Alberto Mario Botti Direttore Generale della programmazione sanitaria, Ministero della Salute Marco Frey Presidente Cittadinanzattiva Marcella Marletta Direttore Generale dei Dispositivi Medici e del Servizio Farmaceutico, Ministero della Salute Luca Pani Direttore Generale Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) Walter Ricciardi Presidente Istituto Superiore di Sanità. Professore Ordinario di Igiene Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma Massimo Scaccabarozzi Presidente Farmindustria Luigi Boggio Presidente Assobiomedica

5 pagina 5 VENERDÌ 2 OTTOBRE 2015 SESSIONI PARALLELE Workshop Metodi e processi di valutazione di farmaci e dispositivi medici a livello regionale: andiamo verso l'hta? (Sala delle Statue) TAVOLA ROTONDA Moderatori: Claudio Jommi, Americo Cicchetti SESSIONE COMUNICAZIONI: Valutazioni Economiche I (Sala dei Paesaggi) Moderatore: Francesco Saverio Mennini SESSIONE COMUNICAZIONI: Valutazioni di HTA I (Sala della Marina) Moderatore: Marco Marchetti Workshop La valutazione dei Dispositivi Medici dentro e fuori l'ospedale (Sala ratto di Proserpina) Moderatore: Lorenzo Leogrande II SESSIONE PLENARIA (Sala delle Statue) Tecnologie, media e new media. Come costruire il ponte tra le decisioni e i cittadini? Moderatori: Ottavio Davini, Carlo Favaretti Intervengono: Amelia Beltramini Caporedattore salute di Focus Eugenio Santoro Capo Laboratorio Informatica Medica Istituto Mario Negri Roberta Siliquini Presidente del Consiglio Superiore di Sanità Durante i lavori di venerdì 2 ottobre sono previste due coffee station, una la mattina dalle ore 9.45 alle e una il pomeriggio dalle ore alle 17.45

6 pagina 6 Venerdì 2 ottobre 2015 Walter Ricciardi Presidente Istituto Superiore di Sanità. Professore Ordinario di Igiene Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma Alberto Contri (Invitato) Pubblicità Progresso Antonio Gaudioso Segretario Generale di Cittadinanzattiva SESSIONI PARALLELE Workshop L'HTA come strumento di governance delle tecnologie innovative: evidenze da un progetto di ricerca italiano sulla chirurgia robotica (Sala delle Statue) Moderatori: Americo Cicchetti, Alessandro Ghirardini SESSIONE COMUNICAZIONI: Percorsi, processi e modelli organizzativi I (Sala dei Paesaggi) Moderatore: Nicola Pace SESSIONE COMUNICAZIONI: Governance aziendale e di sistema I (Sala della Marina) Moderatore: Marina Cerbo Workshop Epatite C e nuovi modelli di cura: controversie ed opportunità. Regioni a confronto (Sala ratto di Proserpina) Moderatore:??????????? Lunch III SESSIONE PLENARIA (Sala delle Statue) Verso un eco-sistema consistente: l'evoluzione dell'hta a livello globale Moderatori: Marco Marchetti, Marcella Marletta Intervengono: Luigi Lepanto Directeur-volet évaluation des technologie en santé et performance, CHUM - Centre hospitalier de l'université de Montréal

7 Venerdì 2 ottobre 2015 pagina 7 pagina 7 Discutono: Wim Goettsch Project Leader EUnetHTA JA2 WP5, Nederland Marina Cerbo Dirigente Area Funzionale Innovazione Sperimentazione e Sviluppo, Agenas Pier Luigi Russo Coordinatore Area Strategie e Politiche del Farmaco, Direttore Ufficio attività di HTA nel settore farmaceutico, Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) Domenico Mantoan Direttore, Direzione Generale Sanità e Sociale, Regione Veneto Giovanni Bissoni Subcommissario alla Sanità, Regione Lazio Enrico Zampedri Direttore Generale, Policlinico Universitario A. Gemelli Giovanna Baraldi (Invitato) Direttore Generale, Azienda Ospedaliera di Alessandria SESSIONI PARALLELE Workshop (TBD) (Sala delle Statue) SESSIONE COMUNICAZIONI: Valutazioni di HTA II (Sala dei Paesaggi) Moderatore: Laura Fabrizio SESSIONE COMUNICAZIONI: Percorsi, processi e modelli organizzativi II (Sala della Marina) Moderatore: Roberta Siliquini Workshop Innovazioni, HTA e value-based decision making (Sala ratto di Proserpina) Moderatore: Nino Cartabellotta Durante i lavori di venerdì 2 ottobre sono previste due coffee station, una la mattina dalle ore 9.45 alle e una il pomeriggio dalle ore alle 17.45

8 pagina 8 Venerdì 2 ottobre 2015 SESSIONI PARALLELE Workshop Verso il programma nazionale HTA: L'esperienza internazionale nel contesto italiano dalla produzione collaborativa al coinvolgimento degli stakeholder (Sala delle Statue) Moderatore: Marina Cerbo SESSIONE COMUNICAZIONI: Valutazioni Economiche II (Sala dei Paesaggi) Moderatore: Matteo Ruggeri SESSIONE COMUNICAZIONI: Governance aziendale e di sistema II (Sala della Marina) Moderatore: Giovanni Maria Guarrera Workshop Metodologie e strumenti per un efficiente ed efficace gestione della BPCO: dal dato amministrativo alla governance in ambito respiratorio esperienze a confronto (Sala ratto di Proserpina) Moderatore: Marisa De Rosa Cineca Assemblea dei Soci SIHTA Durante i lavori di venerdì 2 ottobre sono previste due coffee station, una la mattina dalle ore 9.45 alle e una il pomeriggio dalle ore alle 17.45

9 pagina 9 SABATO 3 OTTOBRE 2015 SESSIONI PARALLELE Workshop HTA e Sanità Pubblica: punti critici e di forza del processo comunicativo tra mondo scientifico e decisionale in ambito vaccinale (Sala delle Statue) Moderatori: Roberto Gasparini, Francesco Saverio Mennini, Paolo Bonanni SESSIONE COMUNICAZIONI: Coinvolgimento dei pazienti (Sala ratto di Proserpina) Moderatore: Antonio Gaudioso SESSIONE HOT SPOT (COMUNICAZIONI BREVI) (Sala della Marina) Moderatore: Lorenzo Leogrande SESSIONE COMUNICAZIONI: Percorsi, processi e modelli organizzativi III (Sala dei Paesaggi) Moderatore: Stefano Vella Coffee break IV SESSIONE PLENARIA (Sala delle Statue) Armonizzare le valutazioni per incrementare il consenso Moderatori: Pietro Derrico, Marina Cerbo Intervengono: Enza Amicosante Funzionario Area Funzionale Innovazione Sperimentazione e Sviluppo, Agenas Gaddo Flego Coordinatore Rete Ligure HTA

10 pagina 10 Sabato 3 ottobre 2015 Francesca Moccia Vice Segretario Generale CittadinanzAttiva Walter Bergamaschi (Invitato) Direttore Generale Salute at Regione Lombardia Americo Cicchetti Presidente Nazionale SIHTA Conclusioni e chiusura del Congresso Compilazione questionario ECM

11 pagina 11 MODERATORI Paolo Bonanni Nino Cartabellotta Marina Cerbo Americo Cicchetti Pietro Derrico Marisa De Rosa Ottavio Davini Laura Fabrizio Carlo Favaretti Roberto Gasparini Antonio Gaudioso Alessandro Ghirardini Giovanni M. Guarrera Roberto Iadicicco Claudio Jommi Lorenzo Leogrande Marco Marchetti Marcella Marletta Francesco Saverio Mennini Nicola Pace Matteo Ruggeri Roberta Siliquini Stefano Vella Università degli Studi di Firenze Presidente Fondazione GIMBE Dirigente Area Funzionale Innovazione Sperimentazione e Sviluppo, Agenas Presidente Nazionale SIHTA Vice Presidente Vicario SIHTA Cineca Consiglio Direttivo SIHTA Presidente SIFO Past President SIHTA Università degli Studi di Genova Segretario Generale di Cittadinanzattiva Direzione Generale della Programmazione Sanitaria, Ministero della Salute Comitato Tecnico Scientifico SIHTA Direttore Responsabile Agenzia Giornalistica Italia (AGI) Presidente AIES Presidente AIIC Consiglio Direttivo SIHTA. Direttore Unità di Valutazione delle Tecnologie e Innovazione, Policlinico Universitario A. Gemelli, Università Cattolica del Sacro Cuore Direttore Generale dei Dispositivi Medici e del Servizio Farmaceutico, Ministero della Salute Università Tor Vergata, Roma Comitato Tecnico Scientifico SIHTA Responsabile Area Health Economics ALTEMS Presidente Consiglio Superiore di Sanità Comitato Tecnico Scientifico SIHTA

12 pagina 14 Crediti attribuiti 11,3 (per tutte le professioni) Evento numero accreditato per 150 persone Verranno assegnati i crediti ECM fino al raggiungimento delle prime 150 iscrizioni pervenute. Sarà rispettato l ordine cronologico di arrivo delle schede di iscrizione ORGANIZZAZIONE Via Giunio Bazzoni n Roma Tel Fax PER ULTERIORI INFORMAZIONI E PROGRAMMA AGGIORNATO

SOCIETA ITALIANA DI FARMACIA OSPEDALIERA E DEI SERVIZI FARMACEUTICI DELLE AZIENDE SANITARIE

SOCIETA ITALIANA DI FARMACIA OSPEDALIERA E DEI SERVIZI FARMACEUTICI DELLE AZIENDE SANITARIE Corso residenziale di aggiornamento a cura del Laboratorio HTA della SIFO HTA PER LA VALUTAZIONE DEI FARMACI Codice 313-122539 Verona, c/o Centro Culturale Marani 8 maggio 2015 Con il patrocinio di Sihta

Dettagli

PROGRAMMA PRELIMINARE 1

PROGRAMMA PRELIMINARE 1 PROGRAMMA PRELIMINARE 1 PROGRAMMA PRELIMINARE 3 CONSIGLIO DIRETTIVO Presidente Past President Carlo Favaretti Vice Presidente Vicario Pietro Derrico Segretario e Tesoriere Sandro Franco Consiglio Direttivo

Dettagli

Piano degli studi. Master Universitario di II Livello in. (Valutazione e gestione delle tecnologie sanitarie) Roma, 18 gennaio 2010

Piano degli studi. Master Universitario di II Livello in. (Valutazione e gestione delle tecnologie sanitarie) Roma, 18 gennaio 2010 Master Universitario di II Livello in Health Technology Assessment & Management (Valutazione e gestione delle tecnologie sanitarie) Piano degli studi Roma, 18 gennaio 2010 Master Universitario di II Livello

Dettagli

6 Congresso Nazionale della Sihta

6 Congresso Nazionale della Sihta In un momento storico come quello attuale, caratterizzato da una forte crisi economica e da un esasperata attenzione al contenimento della spesa, compiere scelte che siano anche eticamente accettabili

Dettagli

Corsi Nazionali Itineranti a cura del Laboratorio HTA di SIFO

Corsi Nazionali Itineranti a cura del Laboratorio HTA di SIFO Corsi Nazionali Itineranti a cura del Laboratorio HTA di SIFO in collaborazione con ALTEMS Alta Scuola di Economia e Management Sanitario INTRODUZIONE ALL HTA. COME FARNE UNO STRUMENTO OPERATIVO: DALL

Dettagli

X Congresso Nazionale SIHTA

X Congresso Nazionale SIHTA PROGRAMMA 1 2 PROGRAMMA L approccio dell HTA nasce per assicurare a tutti i cittadini che le risorse pubbliche dedicate alla sanità siano effettivamente utilizzate nelle tecnologie sanitarie migliori senza

Dettagli

PROGRAMMA CONGRESSUALE

PROGRAMMA CONGRESSUALE DIREZIONE SCIENTIFICA 4 A CONFERENZA NAZIONALE Le SULLA dimensioni FORMAZIONE della Qualità nel CONTINUA Sistema IN ECM MEDICINA Ministero della Salute Commissione Nazionale Formazione Continua in collaborazione

Dettagli

Master Universitario di II Livello in

Master Universitario di II Livello in Master Universitario di II Livello in Health Technology Assessment & Management (Valutazione e gestione delle tecnologie sanitarie) Anno Accademico 2009-2010 Master Universitario di II Livello 1 Presentazione

Dettagli

IL TAVOLO CHE NON C E

IL TAVOLO CHE NON C E IL TAVOLO CHE NON C E per orientare innovazione e investimenti fra aree diverse della medicina Roma, 25 Novembre 2013 CNR Piazzale Aldo Moro, 7 RAZIONALE Nelle istituzioni e nel sistema sanitario nazionale

Dettagli

Secondo Workshop di Economia e Farmaci

Secondo Workshop di Economia e Farmaci Con il patrocinio di: Secondo Workshop di Economia e Farmaci per l HIV WEF HIV 2015 Milano 8 9 settembre 2015 Università Cattolica del Sacro Cuore Via Nirone15 secondo workshop di economia e farmaci per

Dettagli

WEF incontra EXPO 2015

WEF incontra EXPO 2015 Con il patrocinio di: Patrocinio richiesto di: WEF incontra EXPO 2015 quinto WORKSHOP DI ECONOMIA E FARMACI in epatologia WEF-e 2015 Fegato e Alimentazione Milano giugno 2015 Palazzo Pirelli Regione Lombardia

Dettagli

WEF incontra EXPO 2015

WEF incontra EXPO 2015 Con il patrocinio di: Patrocinio richiesto di: WEF incontra EXPO 2015 quinto WORKSHOP DI ECONOMIA E FARMACI in epatologia WEF-e 2015 Fegato e Alimentazione Milano giugno 2015 Palazzo Pirelli Regione Lombardia

Dettagli

SECONDO WORKSHOP DI ECONOMIA E FARMACI PER L HIV WEF HIV 2015

SECONDO WORKSHOP DI ECONOMIA E FARMACI PER L HIV WEF HIV 2015 Con il patrocinio di: Patrocini richiesti di: SECONDO WORKSHOP DI ECONOMIA E FARMACI PER L HIV MILANO 8 9 SETTEMBRE 2015 Università Cattolica del Sacro Cuore Via Nirone15 SECONDO WORKSHOP DI ECONOMIA E

Dettagli

Palazzo dei Congressi

Palazzo dei Congressi Palazzo dei Congressi venerdì 4 aprile dalle 10 :. 00 alle 18:30 sabato 5 aprile dalle 9 : 3 0 alle 18: 00 domenica 6 aprile dalle 9 : 3 0 alle 14 : 00 FarmacistaPiù, l'assise annuale dei farmacisti italiani

Dettagli

Secondo il Patto per la Salute 2014-2016

Secondo il Patto per la Salute 2014-2016 CORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE Standard Generali di Qualità per l Assistenza Ospedaliera Secondo il Patto per la Salute 2014-2016 Bologna, settembre 2015 febbraio 2016 MANAGEMENT & policy making Il Patto

Dettagli

Determinanti, modelli di diffusione e impatto di medical device cost saving nel Servizio Sanitario Nazionale

Determinanti, modelli di diffusione e impatto di medical device cost saving nel Servizio Sanitario Nazionale Determinanti, modelli di diffusione e impatto di medical device cost saving nel Servizio Sanitario Nazionale Documento elaborato dall Alta Scuola di Economia e Management dei Sistemi Sanitari Nell ambito

Dettagli

Percorso di aggiornamento e confronto per Responsabili Sanitari delle Strutture Socio-Sanitarie della Lombardia

Percorso di aggiornamento e confronto per Responsabili Sanitari delle Strutture Socio-Sanitarie della Lombardia PROGRAMMA Percorso di aggiornamento e confronto per Responsabili Sanitari delle Strutture Socio-Sanitarie della Lombardia Anno 2013 2014 PREMESSA L ASL di Brescia, in collaborazione con SItI - Società

Dettagli

sponsor unico econilpatrociniodi Comune di Pesaro Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti Marche Nord

sponsor unico econilpatrociniodi Comune di Pesaro Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti Marche Nord sponsor unico econilpatrociniodi Comune di Pesaro Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti Marche Nord PREMESSA Il quadro economico, sociale e demografico attuale è caratterizzato in maniera oramai strutturale

Dettagli

SOCIETA ITALIANA DI FARMACIA OSPEDALIERA E DEI SERVIZI FARMACEUTICI DELLE AZIENDE SANITARIE

SOCIETA ITALIANA DI FARMACIA OSPEDALIERA E DEI SERVIZI FARMACEUTICI DELLE AZIENDE SANITARIE Corso residenziale di aggiornamento a cura della sezione regionale Friuli Venezia Giulia VERSO LA PROGETTAZIONE DI UNO STUDIO DI FARMACOLOGIA CLINICA ID ECM 313-148392 Udine, 25-26 - 27 febbraio 2016 c/o

Dettagli

SOCIETA ITALIANA DI FARMACIA OSPEDALIERA E DEI SERVIZI FARMACEUTICI DELLE AZIENDE SANITARIE

SOCIETA ITALIANA DI FARMACIA OSPEDALIERA E DEI SERVIZI FARMACEUTICI DELLE AZIENDE SANITARIE Corso residenziale di aggiornamento a cura della sezione regionale SIFO Piemonte-VdA e della sezione ANMDO Piemonte-VdA Giornate di Sinergia tra la Farmacia Ospedaliera e la Direzione Sanitaria: l HTA

Dettagli

Health Technology Assessment

Health Technology Assessment Health Technology Assessment Strumento strategico per la valutazione delle Tecnologie Sanitarie 1 Tecnologia e Sanita Lo sviluppo di spazi e strutture a supporto dei percorsi assistenziali deve tenere

Dettagli

TERZO Workshop di Economia WEF-E 2013

TERZO Workshop di Economia WEF-E 2013 Con il patrocinio di: TERZO Workshop di Economia e Farmaci in Epatologia WEF-E 2013 ROMA, 7-8 FEBBRAIO 2013 Sala Italia - Università Cattolica del Sacro Cuore Policlinico A. Gemelli Largo A. Gemelli 8

Dettagli

PROGRAMMA SCIENTIFICO

PROGRAMMA SCIENTIFICO FACULTY 2 MARCO ANSELMO, Savona STEFANIA ARTIOLI, La Spezia ANDREA BACIGALUPO, Genova TERESA BINI, Milano ROBERTO CARLONI, Genova GIOVANNI CASSOLA, Genova ELIO CASTAGNOLA, Genova ANDREA DE MARIA, Genova

Dettagli

Il percorso del farmaco dagli studi registrativi all accesso dei pazienti

Il percorso del farmaco dagli studi registrativi all accesso dei pazienti Promossa da Il percorso del farmaco dagli studi registrativi all accesso dei pazienti SABATO, 10 OTTOBRE 2015 ore 9.00-16.30 Patrocinio richiesto di Regione Lombardia - SALA BIAGI Palazzo Lombardia Piazza

Dettagli

Health technology assessment sul dolore da cancro

Health technology assessment sul dolore da cancro RASSEGNA STAMPA aggiornata al 29 Maggio 2012 Rassegna stampa HEALTH TECHNOLOGY ASSESSMENT: UN PROGRAMMA DI FORMAZIONE ILLUSTRA LE BUONE PRATICHE PER COMBATTERE IL DOLORE EPISODICO INTENSO Roma, 9 Maggio

Dettagli

Chairmen: Sabino De Placido, Luca Gianni

Chairmen: Sabino De Placido, Luca Gianni Chairmen: Sabino De Placido, Luca Gianni P R O G R A M M A S C I E N T I F I C O P R E L I M I N A R E COORDINATORI SCIENTIFICI SABINO DE PLACIDO Università Degli Studi di Napoli Federico II, Napoli LUCA

Dettagli

Sicurezza e sostenibilità dei farmaci ad alto impatto economico e assistenziale

Sicurezza e sostenibilità dei farmaci ad alto impatto economico e assistenziale Sezione di Farmacia Ospedaliera & Sezione di Sanità Pubblica Incontro di Studio Sicurezza e sostenibilità dei farmaci ad alto impatto economico e assistenziale Padova, 7 maggio 2012 Con il patrocinio di

Dettagli

MASTER DI SECONDO LIVELLO IN SCIENZE DELLA PREVENZIONE. Programma Modulo 7. Advanced School of Prevention and Health Promotion

MASTER DI SECONDO LIVELLO IN SCIENZE DELLA PREVENZIONE. Programma Modulo 7. Advanced School of Prevention and Health Promotion MASTER DI SECONDO LIVELLO IN SCIENZE DELLA PREVENZIONE Programma Modulo 7 Università degli Studi del Piemonte Orientale A. Avogadro MASTER DI SECONDO LIVELLO IN SCIENZE DELLA PREVENZIONE Programma Modulo

Dettagli

Invito. 1 E-Health Forum L innovazione tecnologica come driver di cambiamento della Sanità. www.formazione.ilsole24ore.com

Invito. 1 E-Health Forum L innovazione tecnologica come driver di cambiamento della Sanità. www.formazione.ilsole24ore.com www.formazione.ilsole24ore.com Invito 1 E-Health Forum L innovazione tecnologica come driver di cambiamento della Sanità Milano, 28 novembre 2006 Palazzo delle Stelline Corso Magenta, 61 Associate Sponsor:

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Giuseppe Scaramuzza Indirizzo Roma - Italy E-mail gius.scaramuzza@gmail.com Nazionalità Italiana Data di

Dettagli

LA PREVENZIONE CARDIOVASCOLARE EFFICACE: LA DISTANZA FRA EVIDENZE SCIENTIFICHE E REALTA CLINICA. UNA PROPOSTA PER IL SSN

LA PREVENZIONE CARDIOVASCOLARE EFFICACE: LA DISTANZA FRA EVIDENZE SCIENTIFICHE E REALTA CLINICA. UNA PROPOSTA PER IL SSN con il patrocinio di LA PREVENZIONE CARDIOVASCOLARE EFFICACE: LA DISTANZA FRA EVIDENZE SCIENTIFICHE E REALTA CLINICA. UNA PROPOSTA PER IL SSN, 12 settembre 2011 Aula Magna NIC Enrico Agabiti Rosei Università

Dettagli

CORSO DIFORMAZIONE MANAGERIALE PER DIRETTORI GENERALI, AMMINISRATIVI E PER

CORSO DIFORMAZIONE MANAGERIALE PER DIRETTORI GENERALI, AMMINISRATIVI E PER CORSO DIFORMAZIONE MANAGERIALE PER DIRETTORI GENERALI, AMMINISRATIVI E PER DIRIGENTI SANITARI IRCCS Rionero in Vulture (PZ) Regione Basilicata Università degli Studi di Roma Tor Vergata Prof. Marco Meneguzzo,

Dettagli

SOCIETA ITALIANA DI FARMACIA OSPEDALIERA E DEI SERVIZI FARMACEUTICI DELLE AZIENDE SANITARIE

SOCIETA ITALIANA DI FARMACIA OSPEDALIERA E DEI SERVIZI FARMACEUTICI DELLE AZIENDE SANITARIE Corso residenziale di aggiornamento a cura della sezione regionale SIFO Liguria LA GESTIONE DEI GAS MEDICINALI E LA NUOVA NORMATIVA Genova, 4 Febbraio 2016 c/o Centro Congressi Castello Simon Boccanegra

Dettagli

II Forum Risk Management in Sanità

II Forum Risk Management in Sanità Promosso da Ministero della Salute Ministero per le Riforme e l Innovazione nella P.A. Istituto Superiore di Sanita Istituto Superiore per la Prevenzione e la Sicurezza del Lavoro Agenzia per i Servizi

Dettagli

CONVEGNO FEDERALISMO SANITARIO E CONTINUITA DELL ASSISTENZA: LE PROPOSTE DI FEDERSANITA A.N.C.I. F.V.G. E VENETO

CONVEGNO FEDERALISMO SANITARIO E CONTINUITA DELL ASSISTENZA: LE PROPOSTE DI FEDERSANITA A.N.C.I. F.V.G. E VENETO Federazione Friuli V.G. CONVEGNO FEDERALISMO SANITARIO E CONTINUITA DELL ASSISTENZA: LE PROPOSTE DI FEDERSANITA A.N.C.I. F.V.G. E VENETO Lunedì 23 febbraio 2009 ore 8,30 Sala convegni Fondazione C.R.U.P.

Dettagli

Corso residenziale di aggiornamento a carattere nazionale a cura dell Area scientifico culturale SIFO Logistica

Corso residenziale di aggiornamento a carattere nazionale a cura dell Area scientifico culturale SIFO Logistica Corso residenziale di aggiornamento a carattere nazionale a cura dell Area scientifico culturale SIFO Logistica CORSO AVANZATO: GESTIONE E CONTROLLO DELLA LOGISTICA FARMACEUTICA, INDICATORI E STRUMENTI

Dettagli

Sanita': al via primo master italiano sulla valutazione delle tecnologie

Sanita': al via primo master italiano sulla valutazione delle tecnologie Sanita': al via primo master italiano sulla valutazione delle tecnologie Roma, 24 mar. -I metodi per misurare l efficacia delle tecnologie in sanità - Health Technology Assessment (Hta) - approdano all'università

Dettagli

SOCIETA ITALIANA DI FARMACIA OSPEDALIERA E DEI SERVIZI FARMACEUTICI DELLE AZIENDE SANITARIE

SOCIETA ITALIANA DI FARMACIA OSPEDALIERA E DEI SERVIZI FARMACEUTICI DELLE AZIENDE SANITARIE Corso residenziale di aggiornamento a cura della sezione regionale SIFO Piemonte-Valle d Aosta DISPOSITIVI MEDICI: AGGIORNAMENTO E INNOVAZIONI Edizione 2015 RAZIONALE Codice Evento 313-142473 Torino, 9

Dettagli

Centro Incontri Regione Piemonte Corso Stati Uniti, 23

Centro Incontri Regione Piemonte Corso Stati Uniti, 23 Centro Incontri Regione Piemonte Corso Stati Uniti, 23 IL CONGRESSO Dalla teoria alla pratica, ovvero come tradurre i principi dell'hta nella attività quotidiana. Il terzo congresso nazionale della SIHTA

Dettagli

PROGRAMMA PRELIMINARE. Convegno nazionale Rete Nazionale Malattie Rare: il Registro nazionale e i Registri regionali. 7 ottobre 2009, Roma

PROGRAMMA PRELIMINARE. Convegno nazionale Rete Nazionale Malattie Rare: il Registro nazionale e i Registri regionali. 7 ottobre 2009, Roma P15pprPro PROGRAMMA PRELIMINARE Convegno nazionale Rete Nazionale Malattie Rare: il Registro nazionale e i Registri regionali 7 ottobre 2009, Roma Aula Pocchiari Viale Regina Elena, 299 Roma Organizzato

Dettagli

SOCIETA ITALIANA DI FARMACIA OSPEDALIERA E DEI SERVIZI FARMACEUTICI DELLE AZIENDE SANITARIE CORSO DI FORMAZIONE A DISTANZA

SOCIETA ITALIANA DI FARMACIA OSPEDALIERA E DEI SERVIZI FARMACEUTICI DELLE AZIENDE SANITARIE CORSO DI FORMAZIONE A DISTANZA CORSO DI FORMAZIONE A DISTANZA Linee di indirizzo sugli strumenti per concorrere a ridurre gli errori in terapia farmacologica nell ambito dei servizi assistenziali erogati dalle Farmacie di comunità Codice

Dettagli

L INTEGRAZIONE ASSISTENZA - RICERCA. Paolo Marchetti Facoltà di Medicina e Psicologia Azienda Ospedaliera Sant Andrea Sapienza Università di Roma

L INTEGRAZIONE ASSISTENZA - RICERCA. Paolo Marchetti Facoltà di Medicina e Psicologia Azienda Ospedaliera Sant Andrea Sapienza Università di Roma L INTEGRAZIONE ASSISTENZA - RICERCA Paolo Marchetti Facoltà di Medicina e Psicologia Azienda Ospedaliera Sant Andrea Sapienza Università di Roma 1 L INTEGRAZIONE ASSISTENZA - RICERCA I Cittadini debbono

Dettagli

HCV - NUOVI PDTA: SULLA GESTIONE OPERATIVA DELL OSPEDALE IMPATTO CLINICO-ORGANIZZATIVO-ECONOMICO. Focus regionale Emilia-Romagna

HCV - NUOVI PDTA: SULLA GESTIONE OPERATIVA DELL OSPEDALE IMPATTO CLINICO-ORGANIZZATIVO-ECONOMICO. Focus regionale Emilia-Romagna HCV - NUOVI PDTA: IMPATTO CLINICO-ORGANIZZATIVO-ECONOMICO SULLA GESTIONE OPERATIVA DELL OSPEDALE Focus regionale Emilia-Romagna, 28 marzo 2014 NH De La Gare Focus regionale Emilia-Romagna 9.20 Saluto ANMDO

Dettagli

LA CURA SI-CURA. 12 NOVEMBRE 2009 Palazzo delle Stelline Milano

LA CURA SI-CURA. 12 NOVEMBRE 2009 Palazzo delle Stelline Milano LA CURA SI-CURA 12 NOVEMBRE 2009 Palazzo delle Stelline Milano Sessione Mattutina Plenaria Sala Manzoni Moderatore: Alessandro Lucchini - Giornalista e Scrittore 8.45 Registrazione partecipanti 9.15 Benvenuto

Dettagli

Il progetto Academy: la percezione sulla ricerca clinica in un panel di aziende sanitarie

Il progetto Academy: la percezione sulla ricerca clinica in un panel di aziende sanitarie Il progetto Academy: la percezione sulla ricerca clinica in un panel di aziende sanitarie Marianna Cavazza, Francesco Costa e Claudio Jommi Workshop La ricerca clinica in Italia: un opportunità di conoscenza

Dettagli

COMPLESSO SAN FRANCESCO 5 DICEMBRE 2015 61 RADUNO. Presidente Prof. Stefano Berrettini LE PROTESI IMPIANTABILI DI ORECCHIO MEDIO

COMPLESSO SAN FRANCESCO 5 DICEMBRE 2015 61 RADUNO. Presidente Prof. Stefano Berrettini LE PROTESI IMPIANTABILI DI ORECCHIO MEDIO PROGRAMMA PRELIMINARE GRUPPO ALTA ITALIA di Otorinolaringoiatria e Chirugia Cervico-Facciale 61 RADUNO Presidente Prof. Stefano Berrettini LE PROTESI IMPIANTABILI DI ORECCHIO MEDIO COMPLESSO SAN FRANCESCO

Dettagli

Breaking News in Hepatitis

Breaking News in Hepatitis Breaking News in Hepatitis Programma scientifico preliminare Palermo Grand Hotel Piazza Borsa 26 Novembre 2013 Chairman A. Craxì post Coordinamento Scientifico A. Alberti, M. Colombo, A. Craxì, G.B. Gaeta,

Dettagli

al 1 giugno 2014 fad 6 crediti ecm

al 1 giugno 2014 fad 6 crediti ecm disponibile dal 1 dicembre 2013 al 1 giugno 2014 fad 6 crediti ecm Segreteria Organizzativa Regia Congressi srl Via A. Cesalpino 5/B 50141 Firenze Tel. 055 795421 Fax 055 7954280 E-mail: info@regiacongressi.it

Dettagli

17 giugno 2015 Noicattaro (BA) UNA Hotel Regina Contrada Scizzo, Via Poggiallegro

17 giugno 2015 Noicattaro (BA) UNA Hotel Regina Contrada Scizzo, Via Poggiallegro L ottimizzazione della gestione integrata delle malattie reumatiche in un mondo in evoluzione: i real world data a supporto del processo decisionale PROGRAMMA 17 giugno 2015 Noicattaro (BA) UNA Hotel Regina

Dettagli

V Convegno Internazionale Medico Cura Te Stesso Sopravviverà la medicina all abbandono della clinica? 25 27 giugno 2009

V Convegno Internazionale Medico Cura Te Stesso Sopravviverà la medicina all abbandono della clinica? 25 27 giugno 2009 Sessione Parallela OSPEDALI RELIGIOSI: UN OPERA PUBBLICA LA FONDAZIONE DON CARLO GNOCCHI Gianbattista Martinelli Vice Direttore Generale e Responsabile Area Formazione e Sviluppo della Fondazione Don Carlo

Dettagli

Innovazione Tecnologica e Informatizzazione in Oncologia

Innovazione Tecnologica e Informatizzazione in Oncologia PRESIDENTE Ombretta Fumagalli Carulli SEGRETARIO Claudio Giustozzi Via Giulio Salvadori, 14/16-00135 Roma Tel +39 06 3389120 fax +39 06 30603259 cell. +39 334 2228752 e-mail: segreteria@dossetti.it - http://www.dossetti.it

Dettagli

HUMAN RESOURCES ASSESSMENT workshop teorico-pratico

HUMAN RESOURCES ASSESSMENT workshop teorico-pratico Università Cattolica del Sacro Cuore Policlinico Universitario A.Gemelli di Roma 28, 29 e 30 Novembre 2014 HUMAN RESOURCES ASSESSMENT workshop teorico-pratico DIRETTORE: Prof. Antonio Augenti COORDINATORE:

Dettagli

[ Corso Residenziale ] Le terapie adiuvanti e neoadiuvanti: stato dell arte e prospettive VIII EDIZIONE

[ Corso Residenziale ] Le terapie adiuvanti e neoadiuvanti: stato dell arte e prospettive VIII EDIZIONE [ Corso Residenziale ] Le terapie adiuvanti e neoadiuvanti: stato dell arte e prospettive VIII EDIZIONE, 1 luglio 2011 1 di 7 [ Programma preliminare] Venerdì, 1 luglio 9.00 Introduzione I SESSIONE LE

Dettagli

RISCHIO CLINICO ED EVENTO AVVERSO. Un approccio di Risk Management

RISCHIO CLINICO ED EVENTO AVVERSO. Un approccio di Risk Management RISCHIO CLINICO ED EVENTO AVVERSO. Un approccio di Risk Management Corso di Alta Formazione Formazione Permanente Milano 9 maggio - 12 luglio 2014 Con il patrocinio di: In collaborazione con: Federazione

Dettagli

«Il dolore non è parte della vita, può diventare la vita stessa» Frida Kahlo LEGGE 38/2010: CURE PALLIATIVE E TERAPIA DEL DOLORE

«Il dolore non è parte della vita, può diventare la vita stessa» Frida Kahlo LEGGE 38/2010: CURE PALLIATIVE E TERAPIA DEL DOLORE «Il dolore non è parte della vita, può diventare la vita stessa» Frida Kahlo LEGGE 38/2010: CURE PALLIATIVE E TERAPIA DEL DOLORE NAPOLI, 10 11 SETTEMBRE 2015 HOTEL ROYAL CONTINENTAL, Via Partenope 38-44

Dettagli

Trattamento precoce: Coordinatori G. L. Mancardi (GE), L. Motti (RE)

Trattamento precoce: Coordinatori G. L. Mancardi (GE), L. Motti (RE) PROGRAMMA SCIENTIFICO Coordinatori G. L. Mancardi (GE), L. Motti (RE) 2 5 2 dicembre 2009 Palazzo Rocca Saporiti Arcispedale S. Maria Nuova U.O. Neurologia Dir. Dr.ssa Norina Marcello 3 Trattamento precoce:

Dettagli

Illuminiamo la salute Una Rete Nazionale per l Integrità

Illuminiamo la salute Una Rete Nazionale per l Integrità Illuminiamo la salute Una Rete Nazionale per l Integrità La rete per l integrità di illuminiamo la salute Obiettivo della rete nazionale di Illuminiamo la salute è quello di promuovere iniziative formative,

Dettagli

HTA IN ONCOLOGIA ROL E SOSTENIBILITÀ ECONOMICA

HTA IN ONCOLOGIA ROL E SOSTENIBILITÀ ECONOMICA HTA IN ONCOLOGIA ROL E SOSTENIBILITÀ ECONOMICA MILANO, 26 NOVEMBRE 2013 Con il patrocinio di SEZIONE DI ONCOLOGIA PRESENTAZIONE L Health Technology Assessment (HTA) rimane un argomento al centro di numerosissimi

Dettagli

L Ospedale si rinnova e si apre alla società

L Ospedale si rinnova e si apre alla società Piazza Marconi, 2-95041 Caltagirone (CT) Tel. 0933.39509 - ufficiostampa@ospedalegravina.it composergraph SALVATORE E SAVERIO AZIENDA OSPEDALIERA GRAVINA E SANTO PIETRO SALVATORE E SAVERIO AZIENDA OSPEDALIERA

Dettagli

della sanità 29, 30 e 31 GENNAIO 2015 Padiglione Giovanni Rama dell Ospedale dell Angelo Via Paccagnella, 11 30174 Venezia Zelarino

della sanità 29, 30 e 31 GENNAIO 2015 Padiglione Giovanni Rama dell Ospedale dell Angelo Via Paccagnella, 11 30174 Venezia Zelarino stati generali della sanità 29, 30 e 31 GENNAIO 2015 dell Ospedale dell Angelo Via Paccagnella, 11 30174 Venezia Zelarino Razionale lunedì 14 scientifico ottobre stati generali della sanità ORE 10:00 SALONE

Dettagli

RIORGANIZZAZIONE DEI LABORATORI E DEGLI AMBITI TERRITORIALI: IL RUOLO DEL TLB

RIORGANIZZAZIONE DEI LABORATORI E DEGLI AMBITI TERRITORIALI: IL RUOLO DEL TLB II Congresso Regionale F.I.Te.La.B. Federazione Italiana Tecnici di Laboratorio Biomedico RIORGANIZZAZIONE DEI LABORATORI E DEGLI AMBITI TERRITORIALI: IL RUOLO DEL TLB 30-31 Gennaio 2013 Auditorium Conservatorio

Dettagli

Sezione Piemonte e Valle d Aosta Presidente Prof. Giorgio Gilli

Sezione Piemonte e Valle d Aosta Presidente Prof. Giorgio Gilli 3 Congresso Interregionale S.It.I. Sezioni Piemonte Valle d Aosta Liguria Sardegna Torino 14-15 giugno 2012 Aula Magna Rettorato Università degli Studi di Torino La prevenzione primaria: L igienista tra

Dettagli

Scuole Paritarie ANINSEI e Università Americane si incontrano

Scuole Paritarie ANINSEI e Università Americane si incontrano Firenze, 15 e 16 Maggio 2015 IL JOBS ACT E LA TRASFORMAZIONE DEL MERCATO DEL LAVORO, LA BUONA SCUOLA E L INNOVAZIONE DIDATTICA Palazzo Strozzi, Altana, Piazza degli Strozzi - Firenze L Assemblea Nazionale

Dettagli

MEDICINA PERSONALIZZATA ED ORGANIZZAZIONE DEL DIPARTIMENTO DI MEDICINA DI LABORATORIO

MEDICINA PERSONALIZZATA ED ORGANIZZAZIONE DEL DIPARTIMENTO DI MEDICINA DI LABORATORIO provider n.148 Delegazione Regione Campania 2 Dicembre 2015 NAPOLI, Hotel delle Terme di Agnano MEDICINA PERSONALIZZATA ED ORGANIZZAZIONE DEL DIPARTIMENTO DI MEDICINA DI LABORATORIO IL PROGETTO Il progetto

Dettagli

RICERCA, INNOVAZIONE E COMPETITIVITÀ:

RICERCA, INNOVAZIONE E COMPETITIVITÀ: RICERCA, INNOVAZIONE E COMPETITIVITÀ: QUALI VANTAGGI PER IL PAESE? LA SPERIMENTAZIONE CLINICA: UN OCCASIONE PER L ITALIA E PER L EUROPA? Mercoledì 24 ottobre 2012 ore 08.30 13.30 CAMERA DEI DEPUTATI Palazzo

Dettagli

Corso Interregionale Itinerante a cura dell Area Scientifico-Culturale SIFO Logistica in collaborazione con la regione Piemonte-Valle d'aosta

Corso Interregionale Itinerante a cura dell Area Scientifico-Culturale SIFO Logistica in collaborazione con la regione Piemonte-Valle d'aosta Corso Interregionale Itinerante a cura dell Area Scientifico-Culturale SIFO Logistica in collaborazione con la regione Piemonte-Valle d'aosta CORSO BASE: IL PROCESSO DELLA LOGISTICA FARMACEUTICA, PROSPETTIVE

Dettagli

Moderatori: Angelo Curti Massimiliano Castellani. 9:15 Gli ambiti di competenza delle professioni sanitarie. Pucci Franco

Moderatori: Angelo Curti Massimiliano Castellani. 9:15 Gli ambiti di competenza delle professioni sanitarie. Pucci Franco Profili professionali: legge 42/99 Via G.Moscati 31 00168- Roma Programma Sabato 12 Dicembre 8:30 Registrazione dei partecipanti 9:00 Saluto Angelo Ruggeri Moderatori: Angelo Curti Massimiliano Castellani

Dettagli

Istituto Superiore di Sanità. 17 maggio 2013

Istituto Superiore di Sanità. 17 maggio 2013 RESPONSABILITÀ IN MEDICINA E CHIRURGIA E IN ODONTOIATRIA. ATTUALITÀ E CRITICITÀ 17 maggio 2013 organizzato da ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ Dipartimento di Tecnologie e Salute in collaborazione con ASSOCIAZIONE

Dettagli

26 e 27 giugno. Convegno Annuale. Direttore Scientifico Prof. Andrea Resti

26 e 27 giugno. Convegno Annuale. Direttore Scientifico Prof. Andrea Resti r e 26 e 27 giugno Convegno Annuale Direttore Scientifico Prof. Andrea Resti 1 SESSIONE PLENARIA DI APERTURA 27 GIUGNO 2014 SCHEMA DI SINTESI GIOVEDÌ 27 MATTINA (9.15 13.00) Giovanni Sabatini, ABI SESSIONE

Dettagli

1. Il 9 Forum Risk Management in Sanità avrà come punti di riferimento: innovazione organizzativa, gestionale, clinica, tecnologica.

1. Il 9 Forum Risk Management in Sanità avrà come punti di riferimento: innovazione organizzativa, gestionale, clinica, tecnologica. DRAFT PROGRAMMA DRAFT PROGRAMMA 1. Il 9 Forum Risk Management in Sanità avrà come punti di riferimento: a. b.. L accento dovrà essere posto su: innovazione organizzativa, gestionale, clinica, tecnologica..

Dettagli

Sezione di Sanità Pubblica e Management Sanitario. Convegno Nazionale. Chronic Care Model e Medicina di iniziativa

Sezione di Sanità Pubblica e Management Sanitario. Convegno Nazionale. Chronic Care Model e Medicina di iniziativa Sezione di Sanità Pubblica e Management Sanitario Convegno Nazionale Cure primarie H24 Chronic Care Model e Medicina di iniziativa, 18 febbraio 2014 Introduzione Il riordino dell assistenza territoriale

Dettagli

HI-TECH GENITALIA - Live Tutorial AGGIORNAMENTI DI TECNICA ED ALTA TECNOLOGIA AL SERVIZIO DELLA GINECOLOGIA ESTETICA E FUNZIONALE

HI-TECH GENITALIA - Live Tutorial AGGIORNAMENTI DI TECNICA ED ALTA TECNOLOGIA AL SERVIZIO DELLA GINECOLOGIA ESTETICA E FUNZIONALE HI-TECH GENITALIA - Live Tutorial AGGIORNAMENTI DI TECNICA ED ALTA TECNOLOGIA AL SERVIZIO DELLA GINECOLOGIA ESTETICA E FUNZIONALE Giovedì 12 Maggio 2016 Ore 9:00 18:30 Centro Congressi Rome Cavalieri Via

Dettagli

Pallium Marche 2016 PROGRAMMA SCIENTIFICO. 6 /7 Maggio 2016 Macerata Domus San Giuliano Prof. Luigi Filippo Nardi VENERDI 6 MAGGIO

Pallium Marche 2016 PROGRAMMA SCIENTIFICO. 6 /7 Maggio 2016 Macerata Domus San Giuliano Prof. Luigi Filippo Nardi VENERDI 6 MAGGIO PROGRAMMA SCIENTIFICO VENERDI 6 MAGGIO 14.15 Registrazione partecipanti 14.30 Presentazione 14.40 Lezione magistrale "Il dolore inutile" Marco Rossi Prima Sessione ORGANIZZAZIONE CURE PALLIATIVE Moderatori:

Dettagli

14 Gennaio 2008 numero 40

14 Gennaio 2008 numero 40 14 Gennaio 2008 numero 40 Newsletter della Sezione Provinciale del Sindacato dei Medici di Medicina Generale LA SEGRETERIA PROVINCIALE INFORMA a cura di Ivana Garione, Marco Morgando e Aldo Mozzone 10

Dettagli

LA SPERIMENTAZIONE CLINICA DEI FARMACI E IL NUOVO DECRETO LEGISLATIVO 211/2003

LA SPERIMENTAZIONE CLINICA DEI FARMACI E IL NUOVO DECRETO LEGISLATIVO 211/2003 - Facoltà di Medicina e Chirurgia Dipartimento di Medicina Sperimentale - Sez. di Farmacologia L. Donatelli CRUI Conferenza dei Rettori delle Università Italiane FARMINDUSTRIA Fondazione DEI Onlus Società

Dettagli

Introduzione al tema. Il Soggetto Promotore: A.I.C.CO.N.

Introduzione al tema. Il Soggetto Promotore: A.I.C.CO.N. Introduzione al tema Con la terza edizione delle Giornate di Bertinoro per l Economia Civile si completa il trittico avviato con i primi due appuntamenti. Se infatti le edizioni del 2001 e del 2002 hanno

Dettagli

Workshop Regione Lazio, Lo screening nel 2013 GIOVEDI, 3 OTTOBRE 2013

Workshop Regione Lazio, Lo screening nel 2013 GIOVEDI, 3 OTTOBRE 2013 Direttivo Vice - Tesoriere 08.00 Registrazione Workshop Regione Lazio, Lo screening nel 2013 GIOVEDI, 3 OTTOBRE 2013 08.20 Apertura dei lavori:, I SESSIONE Moderatori:, Manuel Zorzi 08.30 Lo Screening

Dettagli

MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE

MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE Facoltà di Medicina e Chirurgia A. Gemelli Istituto di Igiene FONDAZIONE POLIAMBULANZA ISTITUTO OSPEDALIERO BRESCIA 10 corso parallelo di Laurea triennale in Infermiere

Dettagli

CURRICULUM VITAE 06/51008728

CURRICULUM VITAE 06/51008728 CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Bochicchio Sabina Data di nascita 12 novembre 1967 Qualifica Farmacista Dirigente Amministrazione AUSL Roma C - Assitenza Farmaceutica Territoriale Incarico

Dettagli

DOCENTE LAUREA/SPECIALIZZAZIONE RUOLO ATTUALMENTE RICOPERTO DOTT. GIANFRANCO FINZI Responsabile Scientifico e Docente

DOCENTE LAUREA/SPECIALIZZAZIONE RUOLO ATTUALMENTE RICOPERTO DOTT. GIANFRANCO FINZI Responsabile Scientifico e Docente PIANO FORMATIVO 2015 Tipologia evento RESIDENZIALE Titolo Congresso interregionale ANMDO SARDEGNA e ANMDO SICILIA INTEGRAZIONE OSPEDALE TERRITORIO: ESPERIENZE A CONFRONTO Sede HOLIDAY INN CAGLIARI, Viale

Dettagli

Lunedì 24 Novembre 2014

Lunedì 24 Novembre 2014 DIREZIONE SCIENTIFICA Ministero della Salute Commissione Nazionale Formazione Continua SEGRETERIA ORGANIZZATIVA Sanità Futura Formazione srl 2 4 / 2 5 N o v e m b r e 2 0 1 4 Pa l a z z o d e i c o n g

Dettagli

HTA: FATTORE DI CFESCITA O OSTACOLO ALL INNOVAZIONE?

HTA: FATTORE DI CFESCITA O OSTACOLO ALL INNOVAZIONE? Dott. GEORGES PAIZIS Health Policy Director sanofi - aventis HTA: FATTORE DI CFESCITA O OSTACOLO ALL INNOVAZIONE? L Health Technology Assessment (HTA) è un processo multidisciplinare con ben documentate

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE A DISTANZA. Farmaci e doping: normativa ed effetti collaterali legati all abuso

CORSO DI FORMAZIONE A DISTANZA. Farmaci e doping: normativa ed effetti collaterali legati all abuso Farmaci e doping: normativa ed effetti collaterali legati all abuso Prof.ssa Paola Minghetti - Facoltà di Farmacia, Università degli Studi di Milano Prof.ssa Roberta Pacifici - Osservatorio Fumo Alcol

Dettagli

MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE

MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE UNIVERSITA CATTOLICA DEL SACRO CUORE Facoltà di Medicina e Chirurgia A. Gemelli Istituto di Igiene MARIA CECILIA HOSPITAL (Cotignola) REGOLAMENTO Master Universitario di primo livello in MANAGEMENT PER

Dettagli

Bari, 12-13 Dicembre 2014. Palace Hotel. Workshop

Bari, 12-13 Dicembre 2014. Palace Hotel. Workshop Palace Hotel Workshop MEDICINA DI GENERE Presidente A.M. Moretti (Bari) ECM L evento 108834 è stato inserito nel Piano Formativo Annuale 2014 per l Educazione Continua in Medicina (ECM) del Provider Communication

Dettagli

GESTIONE DEL RISCHIO: tecnologia sanitaria e strategia globale

GESTIONE DEL RISCHIO: tecnologia sanitaria e strategia globale Arezzo, Centro Affari e Convegni 28 novembre 1 dicembre 2007 II FORUM RISK MANAGEMENT IN SANITÀ GESTIONE DEL RISCHIO: tecnologia sanitaria e strategia globale C. Favaretti Presidente SIHTA Direttore Generale

Dettagli

La ricerca italiana sulle psicosi: il Network e le nuove prospettive terapeutiche

La ricerca italiana sulle psicosi: il Network e le nuove prospettive terapeutiche Corso ECM La ricerca italiana sulle psicosi: il Network e le nuove prospettive terapeutiche Napoli, 30 Giugno - 1 Luglio 2015 Hotel Royal Continental Responsabile scientifico Andrea Fiorillo Dipartimento

Dettagli

L ORGANIZZAZIONE OSPEDALIERA E LE SUE FIGURE. Leadership e strumenti. 15 Novembre 2013. Venezia Mestre Auditorium Ospedale dell Angelo.

L ORGANIZZAZIONE OSPEDALIERA E LE SUE FIGURE. Leadership e strumenti. 15 Novembre 2013. Venezia Mestre Auditorium Ospedale dell Angelo. ANMDO TRIVENETO Programma Convegno Con il patrocinio di AZIENDA ULSS 12 VENEZIANA L ORGANIZZAZIONE OSPEDALIERA E LE SUE FIGURE Leadership e strumenti 15 Novembre 2013 Venezia Mestre Auditorium Ospedale

Dettagli

ATSV ONLUS Associazione Tecnici Sanitari Volontari - Provincia di Brescia -

ATSV ONLUS Associazione Tecnici Sanitari Volontari - Provincia di Brescia - ATSV ONLUS Associazione Tecnici Sanitari Volontari - Provincia di Brescia - PROGRAMMA CONVEGNO BREVE PREMESSA: L Associazione Tecnici Sanitari Volontari (ATSV ONLUS) nasce nel Novembre 2011 ed è costituita

Dettagli

Corso Interregionale Itinerante a cura dell Area Scientifico-Culturale SIFO Logistica in collaborazione con la regione Sicilia

Corso Interregionale Itinerante a cura dell Area Scientifico-Culturale SIFO Logistica in collaborazione con la regione Sicilia Corso Interregionale Itinerante a cura dell Area Scientifico-Culturale SIFO Logistica in collaborazione con la regione Sicilia CORSO BASE: IL PROCESSO DELLA LOGISTICA FARMACEUTICA, PROSPETTIVE E SFIDE

Dettagli

Corso di perfezionamento in

Corso di perfezionamento in Corso di perfezionamento in GESTIONE STRATEGICA DEL PERSONALE IN SANITA Edizione n. 2 a.a. 2015-2016 In collaborazione con: Obiettivo La consapevolezza crescente che una cultura della gestione e dell'organizzazione

Dettagli

HTA e HS COME STRUMENTI DECISIONALI PER L'APPROPRIATEZZA D'IMPIEGO DEI FARMACI

HTA e HS COME STRUMENTI DECISIONALI PER L'APPROPRIATEZZA D'IMPIEGO DEI FARMACI HTA e HS COME STRUMENTI DECISIONALI PER L'APPROPRIATEZZA D'IMPIEGO DEI FARMACI Il PSR Campania 2011-2013: L'HTA e l'organizzazione farmaceutica regionale Bruno Zamparelli IL PIANO SANITARIO NAZIONALE

Dettagli

Fondamenti scientifici ed aspetti legislativi. Dalla diagnosi alla rapidità di accesso alle cure. Giovedì, 26 giugno 2014. ore 8.30 14.

Fondamenti scientifici ed aspetti legislativi. Dalla diagnosi alla rapidità di accesso alle cure. Giovedì, 26 giugno 2014. ore 8.30 14. SEGRETARIO NAZIONALE Via Otranto, 18-00192 Roma Tel. +39 06 3389120 fax +39 06 30603259 e-mail: segreteria@dossetti.it - http://www.dossetti.it TUMORI RARI Fondamenti scientifici ed aspetti legislativi

Dettagli

COMUNICAZIONE AZIENDALE IN SANITAʼ Trend, rischi e opportunità

COMUNICAZIONE AZIENDALE IN SANITAʼ Trend, rischi e opportunità COMUNICAZIONE AZIENDALE IN SANITAʼ Trend, rischi e opportunità Martedì 29 ottobre 2013 10.00-17.00 Università di Pavia Aula Magna Residenza Universitaria Biomedica Via Giulotto 12 Pavia Le aziende private

Dettagli

Mettiamo la #buonasanità. 8 Congresso Nazionale. Centro congressi Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della Provincia di Torino Corso Francia, 8

Mettiamo la #buonasanità. 8 Congresso Nazionale. Centro congressi Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della Provincia di Torino Corso Francia, 8 8 Congresso Nazionale 5 Forum Internazionale Centro congressi Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della Provincia di Torino Corso Francia, 8 Razionale Che cosa significa innovare in sanità? La risposta

Dettagli

Hotel Royal Continental

Hotel Royal Continental Hotel Royal Continental Faculty Roberto Badagliacca Dipartimento di Scienze Cardiovascolari e Respiratorie Università La Sapienza, Roma Stefano Bombardieri Unità Operativa di Reumatologia Azienda Ospedaliera

Dettagli

SOCIETA ITALIANA DI FARMACIA OSPEDALIERA E DEI SERVIZI FARMACEUTICI DELLE AZIENDE SANITARIE

SOCIETA ITALIANA DI FARMACIA OSPEDALIERA E DEI SERVIZI FARMACEUTICI DELLE AZIENDE SANITARIE Corso regionale di aggiornamento a cura della sezione SIFO Piemonte Valle d Aosta DISPOSITIVI MEDICI SPECIALISTICI EDIZIONE 2012 Torino, 15 e 29 novembre 2012 c/o l aula C.E.R.M.S. Azienda Ospedaliera

Dettagli

la VIROLOGIA incontra la CLINICA

la VIROLOGIA incontra la CLINICA 17 settembre 2015 Roma Kolbe Hotel Rome CLUB SIVIM Società Italiana di Virologia Medica PROGRAMMA SCIENTIFICO la VIROLOGIA incontra la CLINICA CoordinatoreScientifico C.F. Perno COORDINATORE SCIENTIFICO

Dettagli

Corso in HEALTH TECHNOLOGY ASSESSMENT IN SANITA

Corso in HEALTH TECHNOLOGY ASSESSMENT IN SANITA Sezione Lombardia Corso in HEALTH TECHNOLOGY ASSESSMENT IN SANITA SEDE Sala Convegni Osteria del Treno Via San Gregorio, 46 20124 Milano Con il patrocinio di Programma Scientifico 09.00 Apertura e presentazione

Dettagli