Supplemento al numero di giugno del Corriere Vicentino - registrazione del Tribunale di Vicenza n. 965 del Direttore Responsabile: Stefano

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Supplemento al numero di giugno del Corriere Vicentino - registrazione del Tribunale di Vicenza n. 965 del 12.01.2000 Direttore Responsabile: Stefano"

Transcript

1 Supplemento al numero di giugno del Corriere Vicentino - registrazione del Tribunale di Vicenza n. 965 del Direttore Responsabile: Stefano Cotrozzi. Stampa: Polygraf s.r.l. Padova

2 Randall Bal il dorsista che nuota per la Sport Management L uomo dei record Data di Nascita 14 novembre 1980 Residenza Fair Oaks, California (USA) Altezza 193 cm Peso 88.5 kg College Stanford University SocietàTeam Lombardia Randall Bal è uno dei dorsisti più veloci al mondo. Si è presentato alla ribalta internazionale conquistando la medaglia d oro nei 50m dorso ai Campionati Mondiali 2001 di Fukuoka, in Giappone. Oltre all oro nipponico, ai Campionati Mondiali in vasca lunga ha conquistato anche un oro nella 4x100m misti (2005) e due medaglie d argento. In vasca corta il nuotatore statunitense ha conquistato decine di medaglie e successi internazionali, tra cui spiccano la vittoria, con un record di 21 successi e 0 sconfitte, della World Cup 2007, due argenti ai Campionati Mondiali e due record del mondo siglati nel Dal 2006 Randall Bal si allena in Europa per oltre due terzi della stagione e dal 2009 nuota con il Team Lombardia di Sport Management tra Brescia e Como. Parla un discreto italiano e del nostro paese apprezza lo stile di vita. Quando non è in piscina ama giocare a pallacanestro, fare wakeboard e immersioni. E un grande appassionato di tecnologia, nuovi media e finanza. Abbiamo incontrato Randall Bal telefonicamente in una delle pause tra un impegno e l altro che attualmente sta sostenendo con gli sponsor oltre oceano. Nella nostra chiacchierata abbiamo cercato di mettere in evidenza il lato meno pubblico di Randall, al di là degli aspetti strettamente tecnici. Innanzitutto, come procede la preparazione in questa fase della stagione? Procede bene. Quest anno, col ritorno all antico per quanto concerne i costumi, si è già cominciato a vedere una ridefinizione delle gerarchie del nuoto, che credo proseguirà anche nei prossimi mesi. In questa stagione ho scelto di mantenere un profilo basso e di non partecipare al circuito dei grandi meeting, ad eccezione di Ehindoven, dove con i nuovi costumi ho sfiorato l ultimo primato mondiale pre-poliuretano, e di concentrarmi maggiormente sulla fase di preparazione. Quanto ti stai allenando? Fortunatamente sono uno sprinter e riesco ad allenarmi relativamente poco. Scherzi a parte, essendo un velocista e ormai un atleta maturo dal punto di vista pscicofisico, riesco ad ottimizzare il lavoro che svolgo in acqua senza carichi eccessivamente lunghi. Chiaro che in tutti i lavori che faccio metto il 110%. A secco faccio tre volte la settimana palestra, per qualche tempo ho avuto un piccolo problema alla spalla ma sembra ormai definiti- vamente risolto. Come riesci a mixare il programma degli allenamenti con i molti impegni extranatatori della tua agenda? Per te sono una scocciatura o riesci a trovarci un lato positivo? In fase di programmazione cerco sempre di incastrare gli impegni extranatatori, in modo da non penalizzare la preparazione. Gli incontri con gli sponsor e i set fotografici (come l ultimo sostenuto per Diana, di cui è testimonial e uomo copertina della collezione 2010, ndr) per me sono divertenti, rappresentano un occasione per spezzare la routine ed incontrare persone nuove. Al momento non mi pesano, cerco sempre di pensare positivo e di concentrarmi sulla parte migliore degli impegni. Quali sono i tuoi obiettivi per il 2010? Intanto riprendere a nuotare con continuità, dopo i problemi del 2008 e A fine anno ci sono i Campionati Mondiali in vasca corta a Dubai e lì mi piacerebbe togliermi qualche bella soddisfazione. Sto lavorando bene e farò di tutto per essere pronto all appuntamento. Tu sei considerato un vero e proprio globetrotter del nuoto. Hai gareggiato in molti paesi, ti sei allenato in numerose realtà. Qual è la ragione di questa scelta? La verità è che mi piace il mondo, mi sento un cittadino del mondo. Ho la fortuna di aver trasformato una passione nella mia professione e il nuoto mi consente di trascorrere molti mesi all an- 02 / AQUA

3 intervista a Randall Bal no lontano da casa. Nella mia carriera ho cercato di accostarmi a più realtà possibili, soprattutto in Europa, sia dal punto di vista natatorio con programmi e coach diversi, sia dal punto di vista umano. Mi piace prendere qualcosa da tutte le persone che incontro e dalle realtà in cui vivo, per poi metterlo nel mio bagaglio. Per questo, contrariamente a molti atleti, non ho un coach personale. Sei sempre molto disponibile con i tifosi, non neghi mai un sorriso, una foto o un autografo. Ti senti un modello per i piccoli nuotatori? Sì, credo che essere un role-model, come dicono negli Stati Uniti, sia parte integrante dell identità di uno sportivo. Mi ricordo quando ero ragazzino e vedevo i nuotatori della generazione precedente la mia, volevo sapere tutto di loro ma Internet non era ancora così diffusa. Per questo cerco sempre di essere disponibile con chi mi sta attorno, non voglio che qualcuno vedendomi passare pensi: Ma chi si crede di essere quello?. Hai girato molto per l Europa ma hai spesso detto di avere un vero e proprio debole per l Italia. Cosa ti piace del nostro paese? Sarò banale, ma dell Italia mi piace davvero tutto. Vengo dalla California, certamente non il posto più brutto del mondo, ma il vosto Paese è davvero super. Cibo e qualità della vita sono eccellenti, la mia compagna ed io amiamo davvero vivere qui. Descriviti con tre aggettivi. Solo tre aggettivi? Direi competitivo, adoro I RISULTATI CAMPIONATI MONDIALI 2008 Argento 100m dorso (vc) 2006 Bronzo 100m dorso (vc) 2005 Argento 100m dorso 2005 Oro 4x100m misti 2003 Argento 4x100m stile libero 2001 Oro 50m dorso WORLD CUP 2008 Due primati mondiali 2007 Vincitore assoluto (record 21-0) 2006 Oro 100m dorso 2006 Oro 200m dorso 2006 Argento 50m dorso 2005 Oro 100m dorso 2005 Oro 200m dorso 2005 Oro 50m dorso PRIMATI PERSONALI 50m dorso (vc) m dorso (vc) m dorso (vc) m dorso gareggiare in qualsiasi cosa faccio. Adoro sentire l adrenalina quando mi siedo davanti al blocco, adoro l attimo di silenzio che precede la partenza. Sorridente, cerco infatti sempre di applicare il pensiero positivo alle cose che faccio. E infine curioso. Quali sono i tuoi hobby fuori dalla vasca? Come passi il tempo? Come sport amo la pallacanestro ed il wakebording, su Facebook trovi delle foto in cui faccio delle evoluzioni niente male. Mi piace il mare e stare all aria aperta. E poi le immersioni: una volta a Città del Capo sono sceso in acqua con i miei compagni di nazionale attorniato da una quindicina di squali, è stato davvero elettrizzante. Poi adoro la tecnologia, anche se è dai tempi del college che non gioco con i videogames, nonostante Rudy Goldin abbia cercato in tutti i modi di insegnarmi a giocare a calcio. Mi interesso, inoltre, di economia e finanza. Come hai detto anche tu in precedenza, sei un atleta maturo. Ti sei posto dei limiti riguardo al nuoto? E cosa pensi di fare quando ti ritirerai? Ad oggi non ho ancora fatto progetti al riguardo; cerco di vivere un giorno alla volta. Quando capirò che è il momento, mi ritirerò, anche se certo mi piacerebbe andare a Londra Dopo il nuoto non so cosa farò, da un lato vorrei rimanere nell ambiente, ma dall altro ho tanti interessi, e vorrei anche cimentarmici. Ho una laurea in psicologia, potrei lavorare con i bambini, ma è ancora troppo presto per pensarci. 100m dorso AQUA / 03

4 In forma per l estate Non è mai troppo tardi Oggi più che mai il settore del fitness è stato riscoperto con piacere da un numero sempre più elevato di persone, che modificando e migliorando il loro stile di vita, hanno potuto constatare il benessere psicofisico legato all attività motoria. Ecco che quindi, molti, percepiscono il bisogno di frequentare con costanza, palestre e corsi di vario genere per tonificare, dimagrire e rassodare ogni centimetro del proprio corpo. Va tenuto presente però, che nella maggior parte dei casi, l attività svolta, può essere definita settoriale e limitata, in quanto non consente di accrescere il livello globale di fitness della persona, ma va a stimolare solamente ristrette aree. Ecco che, lo Sport Management va a proporre una nuova formula del movimento, abbinando la palestra, intesa come sala fitness, all ambiente piscina, permettendo uno sviluppo e un accrescimento armonico e appunto globale dell individuo. Parliamo, ad esempio, della tonificazione abbinata all elasticità muscolare e il dimagrimento collegato alla mobilità articolare, ampliando i settori da stimolare per raggiungere un sano ed equilibrato benessere psicofisico. Come ogni anno, con l estate ormai alle porte, ciascuno di noi si prepara con frenesia per arrivare pronto alla prova costume. Molti sudano e lavorano ormai da parecchi mesi per raggiungere gli obiettivi da loro prefissati. Chi invece purtroppo ha pensato tardi alla tenuta da spiaggia, oramai pronta per essere indossata, niente paura abbiamo la soluzione a portata di mano! Ecco cinque semplici consigli per recuperare almeno in parte il tempo perduto 1. L attività aerobica Camminare, correre, andare in bicicletta o a nuotare una volta al giorno per almeno 30 minuti. 2. La tonificazione Abbinare al termine dell attività aerobica qualche esercizio di tonificazione soprattutto per l addome 3. La postura Tenere sempre presente l importanza della postura non solo per la salute ma anche dal punto di vista estetico, quindi testa alta, spalle aperte e addome mai rilassato. 4. L alimentazione Cercare di mangiare non meno, ma meglio: niente cibi fritti, poco condimento, limitare per quanto possibile i carboidrati, quindi poca pasta e poco pane (mai assieme nello stesso pasto) e frutta e verdura a volontà. 5. Idratarsi Ricordarsi di bere sempre molta acqua durante l intera giornata (almeno 2 litri al giorno) soprattutto lontano dai pasti. Andrea Candia Istruttore Fitness e laureato in Scienze Motorie Piscina di Arzignano 04 / AQUA

5 Mettiti il costume per arrivare in forma alla prova costume In forma per l estate Corpo e gambe in forma con il nuoto e il fitness in acqua. Il nuoto è uno sport che apporta numerosi benefici a cuore, polmoni e circolazione, ma anche modella e rende elastici i muscoli. E lo sport completo per antonomasia perché mette in movimento tutti i muscoli del corpo,braccia,gambe,addominali e glutei. Il nuoto fa dimagrire permettendo di bruciare tra le 400 e le 500 calorie in un ora di allenamento: associato ad una corretta alimentazione è in grado di aiutare nel dimagrimento. Per stimolare l organismo a bruciare più calorie sarebbe bene alternare uno stile differente ad ogni vasca così da evitare che l organismo si abitui ad un determinato movimento; il riadattamento organico richiede più energia e quindi un maggiore consumo di calorie. E sufficiente allenarsi in acqua per almeno 45 minuti due o tre volte alla settimana con costanza ed i risultati non mancheranno di farsi vedere. Ma se non si sa nuotare, o si considera il nuoto noioso, l aquafitness è l attività acquatica altamente coinvolgente e stimolante, entusiasmante, per migliorare la vostra forma fisica allenandosi in gruppo. L aquafitness, calibrando la forza applicata alla resistenza dell acqua, modella e massaggia. Ritmo, dinamica ed energia sono gli altri ingredienti che sinergicamente agli esercizi di potenziamento, al lavoro aerobico brucia grassi ed al rilassamento, consentono di tonificare la muscolatura,di modellare, di perdere peso e di raggiungere una sensazione di benessere totale. Allora cominciamo al più presto subito l allenamento in piscina per arrivare in vacanza in forma e poter continuare al mare la nostra attività per una estate al top. Wally Pappacena Responsabile attività tecnica, preagonistica e agonistica Piscina di Thiene TAL COSTRUZIONI Via Tunisi 1 - VERONA YASSIN / Metteteci alla prova, abbassiamo del 15% il vostro miglior preventivo Garantiamo sicurezza secondo le norme e qualità di alto livello ARTIGIANI, POSATORI, LAVORI DI MURATURA, RESTAURI, CARTONGESSO, POSA DI PAVIMENTI,TINTEGGIATURA Da oltre 6 anni collaboriamo con

6 Arzignano Corsi intensivi e fitness Grazie alla gestione di Sport Management, le piscine di Arzignano offrono, tra l altro, un servizio che potremmo definire di nuoto intensivo: un pacchetto di 10 lezioni della durata di 45 minuti ciascuna, da seguire in soli 14 giorni e i cui risultati sono garantiti. Cosa importante tra i partecipanti al corso è la possibilità di scegliere il turno di lezione più agevole in rapporto ai propri impegni quotidiani, dal momento che di corsi se ne svolgono diversi nell arco dell intera giornata. Lo stesso vale per quelli di acquafitness - comprendenti sia attività a corpo libero, sia l utilizzo di attrezzature ginniche adatte all acqua -, che appunto possono essere anche seguiti, per chi ha l intera giornata piena di impegni, durante la pausa pranzo. Ma corsi di acquafitness sono stati pensati pure per le gestanti e altri ancora studiati per favorire il risveglio muscolare piuttosto che la tonificazione. Insomma, la peculiarità delle attività di acquafitness sta nella sua capacità di venire incontro all esigenza di ognuno, qualsiasi sia il sesso, l età o il risultato al quale si mira. A proposito poi di età differenti, non ci si può certo dimenticare dei più piccoli, ai quali sono dedicati i corsi cosiddetti biberon, che accolgono bimbi dai 3 mesi ai 3 anni di vita; è possibile infatti far frequentare anche a loro le piscine perché queste sfruttano pompe aggiuntive e scambiatori di calore per portare la temperatura dell acqua a 32 centigradi, perciò più adatta al loro fisico. Apre la terrazza Qualità dei servizi e professionalità degli addetti ai lavori sono i punti di forza delle piscine che Sport Management gestisce sul territorio nazionale e certo no fa eccezione l impianto di Arzignano. A volte però è necessario, per completare un servizio che già di per sé è ottimale, offrirne alla propria clientale ancora degli altri da integrare all attività natatoria e alla palestra. Ed è proprio per soddisfare anche l appassionato più esigente che da quest anno, appunto nel complesso delle piscine di Arzignano, è possibile godere anche di una vasta terrazza estiva. Chi sarà infatti stanco di farlo in acqua, potrà continuare a rilassarsi su più di 250 metri quadrati ricoperti di erba sintetica e usufruire al contempo di ogni comfort: dalla sdraio all ombrellone, dai gazebo con tanto di salotto all angolo ristoro equipaggiato con distributori automatici, fino alle docce. La terrazza permetterà inoltre, attraverso delle ampie vetrate, di accedere direttamente alle piscine. E infine, come se non bastasse, in occasione dei Mondiali di calcio sudafricani uno schermo consentirà ad ogni tifoso di godere delle partite rimanendo comodamente steso sulla propria sdraio, piuttosto che rilassato in acqua, dal momento che altri monitor, più piccoli rispetto a quello posto in terrazza, saranno presenti lungo il perimetro delle piscine e nelle aree relax. 06 / AQUA

7 viale dello Sport 2 - Arzignano, Tutti in acqua con i Blu Camp Il Blu Camp è un format estivo per bambini e ragazzi dai 3 anni (perciò vi possono partecipare immediatamente dopo l esperienza dei corsi biberon ) ai 14, che permette alle famiglie di far frequentare ai propri figli un ambiente sano, stimolante e dinamico. Nel corso del Blu Camp i ragazzi, tra le altre cose, potranno utilizzare un area attrezzata per il minivolley e una per il minibasket, mentre ai più piccoli sarà dedicata un ampia zona per giocare con la sabbia, un po come farebbero in spiaggia. Non mancheranno poi attrezzature per lunghe sfide a ping pong, giochi di squadra, di società e quelli di un tempo magari gran parte di loro neppure conoscono. Per quanto riguarda i giochi d acqua, quelli del Blu Camp non saranno in sostanza delle lezioni di nuoto fini a se stesse, ma piuttosto dei momenti ludici, di svago e divertimento che permetteranno allo stesso tempo di approcciarsi alle piscine in modo meno serioso di quanto a volte invece non succeda. Il Blu Camp sarà attivo a partire dalla seconda settimana di giugno e fino alla prima di agosto; sarà possibile frequentarlo di settimana in settimana, secondo le esigenze di ognuno, scegliendo poi tra il turno della mezza giornata, piuttosto che di quella intera, perciò mattino e pomeriggio, con la possibilità di pranzare al sacco sotto i gazebo dell impianto. Anche in occasione del Blu Camp non ci si dimenticherà infine della sicurezza dei nostri ragazzi: ad ognuno di loro sarà infatti consegnato un badge di identificazione. Anche e soprattutto in relazione alle attività rivolte ai più piccoli, le strutture gestite da Sport Management offrono un servizio professionale e allo stesso tempo con altissimi standard di sicurezza. Sempre più palestra L offerta che in quel di Arzignano Sport Management offre con le sue strutture non riguarda soltanto ed esclusivamente la piscina, ma anche l attività fisica che è possibile svolgere all interno della palestra. Palestra che quest anno è stata ulteriormente ampliata con l introduzione di nuove macchine, attrezzature di ultima generazione sempre garantite dalla qualità del marchio Technogym. Ma oltre alle attrezzature, gli sportivi che passeranno parte del loro tempo lì dentro, potranno usufruire di ampi schermi per seguire durante l attività ginnica videoclip e programmi musicali. Tra i frequentatori della palestra c è anche chi - e sono sempre di più a farlo - opta per suddividere il tempo dedicato all attività fisica tra interno ed esterno, dal momento che adiacente alle strutture delle piscine troviamo il Parco dello Sport; insomma, per chi lo desidera c è la possibilità di svolgere gli esercizi tra la sala attrezzata e climatizzata e una porzione di verde della città. È infine superfluo sottolineare il fatto che i frequentatori della palestra saranno costantemente seguiti da personale qualificato, in un rapporto tanto vicino da aver quasi a disposizione una sorta di personal trainer. In base alle proprie esigenze e ai risultati che si intendono ottenere, assieme all allenatore sarà definito un programma specifico per ognuno. Così come per le piscine, anche per la palestra nulla è lasciato al caso. AQUA / 07

8 Montecchio Maggiore Un impianto a tutta acqua Continua a crescere l attività sportiva che Sport Management ha inaugurato nel settembre 2009 presso il Centro Natatorio Sportivo Comunale di Montecchio Maggiore che la Società gestisce dall estate dello scorso anno. Numerosi infatti sono gli iscritti che partecipano ai programmi sportivi promossi da Sport Management in collaborazione con la Federazione Italiana Nuoto. Abbiamo incontrato il professor Massimo Danese, Direttore del Centro. Ciao Massimo, a Montecchio Maggiore l attività sportiva sta incrementando decisamente la propria presenza nel palinsesto settimanale. Che tipo di attività vengono svolte? Quanti sono gli iscritti attualmente? In questa prima stagione abbiamo lavorato molto per offrire a tutti gli utenti la possibilità di avvicinarsi al mondo delle competizioni in tutte le attività acquatiche. Per questa ragione abbiamo inaugurato, oltre al settore più tradizionale del nuoto, con la sezione propaganda e la sezione agonistica, anche le attività di nuoto sincronizzato (Scuola Syncro e agonistica), di pallanuoto (giovanile e assoluta) e di aquafitness. A proposito di quest ultima tengo a sottolineare l ottimo risultato conseguito al Primo Circuito Nazionale Aquafitness promosso dall Associazione Sportiva Confindustria, in cui le nostre atlete hanno conquistato il terzo posto nella finale di Desenzano del Garda. In totale, in questo momento, ci avviciniamo alla cinquantina di atleti. Nell area vicentina il Centro di Montecchio Maggiore è l ultima gestione che Sport Management si è aggiudicata. Nonostante questo, già dopo una sola stagione di attività il bilancio ci pare più che positivo.ti aspettavi questo tipo di riscontro da parte del pubblico? Siamo soddisfatti perché l attività sportiva si sta sviluppando secondo le nostre aspettative. Stiamo lavorando a 360 affinchè i partecipanti alle attività continuino a crescere, sia attraverso un marketing mirato verso la cittadinanza, sia attraverso l organizzazione di eventi, come le gare del Grand Prix Sport Management e le competizioni del Circuito Propaganda della Federazione Italiana Nuoto, sia con un programma di formazione interna mirato. Questa stagione è ormai agli sgoccioli. Quali sono le prospettive e gli obiettivi della prossima stagione? Hai già pensato a delle novità per il mese di settembre? Per la prossima stagione contiamo di incrementare ulteriormente il trend degli ultimi nove mesi e di avvicinarci al centinaio di atleti tesserati. Sicuramente proporremo ulteriori novità, le stiamo vagliando in questa fase di programmazione con tutto lo staff. Matteo Melzi Zona fitness Qualità personalizzata Da settembre 2009 è attiva nel centro Natatorio di Montecchio Maggiore anche una nuova zona fitness, un servizio in più che Sport Management vuole offrire ai suoi clienti sia come attività da affiancare al nuoto per potenziare certi gruppi muscolari sia come attività alternativa. La zona fitness vanta una nuovissima attrezzatura cardiovascolare e isotonica di alta qualità e istruttori preparati che seguono scrupolosamente i clienti in modo da cercare di capire le esigenze di ogni singolo e instaurare un rapporto di amicizia. Per meglio pianificare gli obiettivi viene effettuata anche la plicometria, vale a dire un analisi della composizione corporea che fornisce alcuni dati importanti per conoscere meglio il proprio corpo, senza quindi fidarci della classica bilancia. Si utilizza una sorta di pinza (plicometro) con cui è possibile verificare i millimetri di tessuto adiposo presenti nei diversi distretti corporei. Conoscere la percentuale di grasso corporeo permette di individuare gli obiettivi per l allenamento, misurare i progressi di un allenamento a lungo termine, impostare un allenamento personalizzato in base ai risultati e verificare gli effetti di una dieta. Ogni programma d allenamento è vano se non viene supportato da una corretta alimentazione. Non ci resta che invitarvi ad una prova gratuita nel nostro centro! 08 / AQUA

9 via Bruschi 2/4 - Montecchio, Lavorare nell acqua L acquafitness è ormai una realtà dilagante dalla quale non è possibile prescindere nella proposta delle diverse attività da svolgere in acqua; per questo motivo il nostro centro natatorio ne offre un ampia gamma con differenti tipologie. La possibilità di lavorare immersi in acqua con forza di gravità ridotta, permette di muoversi e divertirsi praticando sostanzialmente uno sport. L acquagym prevede l esecuzione di specifici esercizi al fine di migliorare il tono muscolare e la mobilità articolare con un accompagnamento musicale, elemento trainante della lezione. Uno degli obiettivi del centro di Montecchio è quello di proporre sia acqua bassa, che misura solo un metro e 20 ed è adatta ad ogni età, sia alta, che arriva ad un metro e 90 ed è indicata a chi magari in piscina ha un po più di esperienza. I lavori per distretto muscolare sono simili, ma in acqua alta è richiesta una maggiore attenzione per quanto riguarda la postura e gli addominali. Queste sono infine le tipologie che può offrire l impianto gestito da Sport Management a Montecchio: Acquasoft Dedicata a chi ha esigenze di mobilizzazione articolare, alla terza età o a chi cerca un benessere un più soft. Acquagag Pensata prevalentemente per le fasce muscolari di gambe, glutei e addominali. Acquaerobica Prevede l inserimento di movimenti dell acquagym, ma legati da una coreografia e ovviamente a tempo di musica. Acquastep Per questa attività si utilizza uno step posto sul fondo vasca. Circuit training L allenamento prevede l utilizzo di più attrezzi e stazioni di lavoro. Acquapilates Contribuisce al benessere non solo fisico ma anche psichico. Hydrobike Le biciclette nuove e di ultima generazione utilizzate nel centro di Montecchio permettono una migliore tonificazione muscolare; è inoltre possibile inserire esercizi aerobici per le braccia e per gli addominali proseguendo a pedalare a tempo di musica. Utilissima per eventuali patologie del ginocchio e dell anca, la pedalata viene effettuata a scarico in acqua e non presenta controindicazioni. L ultima opportunità che offrono le piscine di Montecchio è la possibilità di far parte della squadra di ACQUAGYM a livello provinciale e addirittura nazionale. Le ragazze di Ornella Chi frequenta i corsi di aquafitness ha anche la possibilità di confrontarsi con il mondo delle competizioni. In questo senso, il Circuito Aquafitness promosso nel 2010 da Sport Management con il patrocinio dell Associazione Sportiva Confindustria rappresenta un unicum del suo genere. Attualmente Montecchio Maggiore dispone di una squadra composta da sette elementi guidati da Ornella Saccardo. Le atlete di Montecchio, dopo aver superato la fase provinciale e regionale del circuito, alla finale nazionale del 16 maggio, tenutasi nella splendida cornice di Desenzano del Garda (BS) hanno conquistato un prestigiosissimo quarto posto, dietro alle ragazze di Arzignano. LA ROSA DELLE ATLETE Lucia Bicego Marika Lorenzon Angela Massignan Sandra Sacchetto Alessandra Serraglia Roberta Strano Annalisa Tortora Anna Villordi AQUA / 09

10 Thiene La filosofia del nuotatore Èinutile negarlo, quello del nuotatore è un futuro al quale in molti ambiremmo, ma la strada è lunga: si inizia presto, per gioco, in genere tra i 4 e i 6 anni, per prendere confidenza con l acqua e per vivere nel suo habitat con gli altri, insegnanti e compagni di gruppo. Poi, pian piano, dal gioco si passa al vero e proprio allenamento, gradualmente sempre più intenso e frequente, sino ad affrontare le prime gare, che permettono di confrontarsi con se stessi prima ancora che con gli altri. È una disciplina che aiuta a crescere, il nuoto, a formare il carattere, ad elaborare un pensiero critico e a comportarsi nel modo più appropriato con gli altri; in vasca si impara a lottare, a sacrificarsi per raggiungere un obiettivo, a vincere, ma anche a perdere. E se pure non si diventerà dei campioni nello sport, si acquisirà un tale bagaglio di esperienza che permetterà di essere dei campioni nella vita. Acquafitness La piscina di Thiene, da sempre leader nel settore Aquafitness, quest anno ha costituito 2 squadre che hanno mantenuto alto il nome della Società: la squadra guidata dall istruttrice Elisa Balasso ha conquistato il gradino più alto sia nella fase regionale che in quella nazionale svoltasi a Desenzano, del Circuito Aquafitness Sport Management. Si sono quindi aggiudicate il trofeo Virna Orlandini, Laura Chiumento, Imelda Faccin, Fabiola Crosara, Anna Balasso, Sara Bettanin, Federica Barbieri e Giada Piantoni, che parteciperanno ai Campionati Italiani di Aquafitness F.I.N. che avranno luogo a Volterra prossimo 20 giugno. Degna di merito anche la squadra capitanata da Cristina Rigon con Giovanna Zaccaria, Michela Turra, Natalina Zanivan, Cecilia Rossi, Caterina Zanin e Monica Pegoraro, seconde classificate nella fase regionale del circuito Sport Management. 10 / AQUA

11 via Tevere 39 -Thiene, Finalmente l estate Tempo di giochi, spensieratezza, sole e... piscina Acqua e sole: due elementi che per molteplici motivi fanno bene al nostro corpo, meglio ancora, sono fondamentali per una crescita sana. Basti ad esempio pensare che la salute delle nostre ossa è strettamente legata agli effetti benefici dei quali godiamo con l esposizione al sole, in quanto consentono alla vitamina D di formarsi. È solo per mezzo del lavoro di questa vitamina che il calcio si fissa all interno del nostro scheletro assicurandoci una equilibrata crescita ossea. Certo, questo i bimbi non possono saperlo mentre giocano, sguazzano, si tuffano in piscina e imparano a nuotare, ma noi genitori sì ed è importante comprendere quanto positiva sia per loro una tale attività. In piscina, infatti, l attività motoria è particolarmente indicata per i più piccoli, che percepiscono l acqua in senso del tutto ludico, come un semplice divertimento, piuttosto che come un vero e proprio sport; per non parlare poi del contributo che la piscina offre per un migliore sviluppo psicomotorio. Volendo poi considerare altri aspetti, pensiamo a quante volte abbiamo sentito dire che il nuoto è uno sport completo; bene, per quanto corretta sia tale affermazione, non possiamo dimenticare che questo genere di attività risponde anche ad una necessità sociale, dacché viviamo in un pianeta coperto per ben due terzi dall acqua e, più nello specifico, in un Paese che presenta oltre Km di costa. Anche per questi motivi è essenziale che l attività natatoria trovi un proprio spazio nella vita di bambini e ragazzi il prima possibile, avvantaggiati pure come sono, rispetto ad un adulto, per una più celere capacità di familiarizzare. Per questi e per altri mille motivi diamo l opportunità ai nostri bambini tra i 3 e i 14 anni di vivere i mesi più caldi dell anno godendo del benessere dei centri estivi proposti dalle Piscine Comunali di Thiene. A seguirli con attenzione e professionalità nelle loro attività ginnico-ludico-sportive ci penseranno insegnanti di scuola materna, insegnanti ISEF e istruttori della Federazione Italiana Nuoto, insomma professionisti in grado di garantire ai più piccoli divertimento e attività salutari svolte nella più completa sicurezza. Blu Camp 2010 Iscrizioni a partire dal 6 aprile Attività Corsi di nuoto, pallanuoto, balli di gruppo, giochi in acqua, attivitità ludica, attività manuali. Ragazzi 6-14 anni Seguiti da animatori qualificati e diplomati Isef Bambini 3-5 anni Seguiti da personale con esperienza nel settore infanzia e insegnanti di scuola materna Turni Primo turno / Secondo turno / Terzo turno / Quarto turno / Quinto turno / Sesto turno / Blu Camp Mattino dalle 7.45 alle ragazzi 98 euro / bambini 109 euro Blu Camp Tutto il giorno ragazzi 155 euro / bambini 165 euro Pranzo al sacco a carico della famiglia Olimpiadi in acqua il venerdì al termine di ogni turno con ingresso gratuito per un accompagnatore Sconto 2 fratello15%, sconto terzo fratello 25% Iscrizione a più turni contemporaneamente 5/10% Abbigliamento necessario: costume, ciabatte, cuffia, accappatoio, scarpe da ginnastica, cappellino, maglietta, pantaloncini e merenda AQUA / 11

12 2000 LA CARTOLERIA ARZIGNANO (VICENZA) - VIA C. LOVATO, 7 TEL FAX CONCESSIONARIO AUTORIZZATO

13 Agonistica Arzignano Il salto di qualità! Con la gestione di Sport Management il settore agonistico ha finalmente assunto un ruolo di primaria importanza. Gli allenamenti sono stati portati da 3 a 5 e il salto di qualità si è avuto subito, alzando il livello tecnico e di affermazioni per tutta la squadra. Il centro, diretto da Carlo Brutto, con grandi sforzi organizzativi e logistici è riuscito ad assicurare uno spazio acqua quotidiano da dedicare agli ormai numerosi ragazzi di tutte le età che fanno parte dell agonistica: esordienti A e B, categoria ragazzi, juniors e cadetti, garantendo loro continuità dell allenamento e quindi maggior possibilità di successo. Per la stagione entrante ulteriore spazio sarà dedicato all attività agonistica introducendo la possibilità del doppio allenamento e anche il settore propaganda verrà incrementato notevolmente. Il settore preagonistico, infatti, è un bacino vitale dove vengono forgiati i futuri campioni, portandoli a misurarsi con tecniche specifiche per avvicinarli all agonistica. Nelle gestione estiva, inoltre, grazie all impianto di Montecchio Maggiore, la squadra avrà la possibilità di allenarsi in vasca da 50, con grande guadagno tecnico dato che le maggiori competizioni si effettuano in vasca lunga. Il responsabile del settore è Roberto Brunori, ex nuotatore agonista e tuttora in attività nella categoria supermaster, con risultati di tutto rispetto posizionandosi in diverse specialità tra i migliori nuotatori italiani. Non a caso è riuscito a qualificarsi in tutte le specialità agli ultimi campionati mondiali di Goteborg. Brunori è coadiuvato da Paolo Masina, triatleta di successo, grande appassionato di sport e di agonismo, mentre la propaganda avrà uno spazio tutto dedicato e seguito da Roberto Bedin, ex nuotatore pallanuotista e futuro supermaster di sicuro successo. Un trio affiatato che fa della collaborazione e della stima reciproca i suoi punti di forza. I piccoli campioni Grazie a questo impegno societario e umano i nostri ragazzi si stanno confrontanto ad armi pari a livello regionale. Francesco Carollo, classe 97, esordiente A dorsista e ranista, con impegno esemplare e dedizione ha abbassato i suoi personali, fino a portarlo tra i migliori nuotatori regionali, e si sta preparando ad un brillante futuro. Simone Baldisserotto, classe 98, stileliberista velocista, è un siluro nei 50 sl ma si difende bene anche nei 100. Primo anno esordiente A con piazzamenti sempre ottimi, è destinato ad una prossima stagione di sicure soddisfazioni. Alice Scalzotto, classe 99, primo anno categoria A, è una ranista eccellente sia nei 50,100 e 200 che massacra ad ogni gara i suoi primati personali arrivando ora ad essere in graduatoria tra i migliori in regione al primo anno agonistico. Davvero una saetta! Ettore Farinon, classe 97, esordiente A di cui la Sport Management ha riconosciuto il talento: con tecnica e fisicità ha fatto registrare agli studenteschi un ottimo 29 4 nei 50 sl, tempo che gli avrebbe permesso di cimentarsi ai campionati regionali se, putroppo, un piccolo incidente sciistico non lo avesse tenuto lontano dalle vasche. Ora però è rietrato alla grande ed è più agonistico che mai! Zaira Dal Fitto, classe 98, esordiente A, è un eclettica nuotatrice capace di cimentarsi in tutte le specialità con ottimi risultati e grande progressione. Sara Danieli, classe 99, esordiente A, è partita inizialmente come ranista ma spettacolari sono i suoi ritorni nelle ultime vasche a stile libero e dorso. Giovanni Danieli, classe 97, esordiente A, è una potenza pura e quando aumenterà un po il controllo saranno dolori per gli avversari. Non possiamo dimenticare poi la classe e la passione di Luigi Antoniazzi, classe 97, esordiente A; di Enrico Ceron, classe 99, esordiente B, talento in erba ma con obiettivi già ben precisi; Filippo Battilana, primo anno esordiente B, il nostro delfinista per antonomasia; Lisa Caltran, classe 2000, esordiente B e dorsista di qualità. Nella categoria superiore i giochi si fanno più duri e la competizione più selettiva ma i nostri nuotatori più grandi continuano a crescere compiendo passi, o meglio bracciate, da giganti: Simone Marcolin dorsista, Michele Stanghellini ranista, Anna Visonà ranista, Giulia Nicolato eclettica e Michela Cogo, la nostra punta che pur distratta da altre attività riesce ad essere competitiva in diverse specialità. Davvero un talento puro! La squadra Master Da un paio d anni nella piscina di Arzignano si è formata una squadra Master dove gli amanti del nuoto non più in tenera età, ma che non vogliono rimanere sprofondati in poltrona con telecomando in mano, possono allenarsi e partecipare al circuito supermaster istitutito dalla Fin. Gli intenti sono decisamente goliardici, ma sopra un blocco di partenza con gli avversari di fianco l adrenalina si fa sentire, la competizione e la voglia di toccare per primi prendono il sopravvento e così anche questo settore può riservare emozioni forti a chi ama il mondo dello sport vero e leale. 13 / AQUA

14 Agonistica Montecchio Già competitivi SETTORE NUOTO Sono 12 i nostri forti atleti della sezione natatoria, tutti provenienti dalla Scuola Nuoto Federale. Marco Rossi, allenatore di nuoto. Iniziare da zero non è facile. Come si è sviluppata la stagione? Gli atleti del gruppo propaganda a gennaio non erano chiaramente in grado di sostenere gare, ma grazie agli allenamenti, all entusiasmo e all impegno tutti hanno partecipato al Grand Prix Propaganda Sport Management (la manfestazione itinerante che raccoglie circa 500 atleti in tutto il Nord Italia, ndr) raggiungendo ottimi risultati e conquistando numerosi podi. Niccolò Marchetto è notevolmente migliorato in tutte le distanze, specie nei 100m stile libero che al Meeting di Bergamo ha nuotato in Quali sono gli obiettivi della prossima stagione? L anno prossimo contiamo sicuramente di ampliare il settore Agonistico e di incrementare al tempo stesso gli atleti del settore Propaganda attingendo dalla Scuola Nuoto. SETTORE PALLANUOTO Il settore pallanuoto conta 25 atleti. Nelle categorie giovanili la sezione ne presenta 9 appartenenti alla categoria Under 16, mentre per la categoria assoluta sono 15, che attualmente militano in serie D. Gli allenatori sono Gianluca Bergantin e Roberto Bedin. SETTORE SYNCRO Il settore Syncro conta 20 atlete. Abbiamo incontrato Ornella Saccardo, la responsabile. Ornella, a chi è dedicato il nuoto sincronizzato? Alle allieve della Scuola Nuoto che desiderano avvicinarsi ad una disciplina armoniosa, danzando con l acqua. Come avvengono le selezioni? Facciamo un piccolo provino, poi suddividiamo le allieve in gruppi omogenei per capacità ed età, che svolgono due lezioni alla settimana della durata di un ora. Com è andata la stagione? Siamo molto soddisfatti. Con la squadra agonistica abbiamo partecipato a manifestazioni ottenendo buoni piazzamenti. Thiene Una realtà vincente La realtà che ormai da anni dà spazio al settore agonistico per quanto riguarda i giovanissimi della Propaganda, gli Esordienti A-B, la categoria Ragazzi, Junior, Cadetti, Senior e fino ai Master è l Aquatic Center Thiene. Da più di 10 anni l attività di Propaganda, rivolta a bambini di età compresa tra i 4 e i 9 anni, si pone l obiettivo di formare futuri agonisti selezionandoli dalla Scuola Nuoto. Per meglio seguirli, sono stati formati due gruppi: i P1, seguiti da Marina Tosin coadiuvata da Pino Zavagnin; i P2-P3 allenati da Francesca Longhin. Ampio spazio è dedicato alla costruzione della tecnica degli stili, senza dimenticare l aspetto ludico. Quest anno il gruppo è stato particolarmente numeroso e si è contraddistinto per il grande impegno, grazie anche al sostegno delle famiglie. Nel settore Agonistico Categoria, le punte di diamante sono: Edoardo Ghirardello, classe 93 e Pietro Bassan, nato nel 95, affiancati dal veterano e già istruttore F.I.N. Paolo Gasparotto, classe 88 e Mattia Fonderico, classe 91. Per quanto concerne il settore femminile, elementi di forza sono Alessandra Brazzale, classe 97 e le sue coetanee Ilenia Gaspari, Emma Mariutto, Eleonora Sartori e Laura Tessaro. Tra le più mature spiccano Anna Bassan, classe 92, Giorgia Facci e Andrea Grisou, nate nel 93 e Valeria Bettanin, classe 94. Nella prossima stagione entreranno a far parte del gruppo le nostre atlete del 98 che hanno già dimostrato talento e impegno ottenendo diversi risultati da podio: Anna Comberlato e Giorgia Pierantoni. Ogni singolo atleta ha comunque migliorato le proprie prestazioni, a cominciare dalle promesse Elisa Zappia, Antonio Brazzale, Emma Nanto ed Eleonora Dal Cengio, insieme a Giada Boccaleoni, Beatrice Tosin, Anna Scanferla, Emanuele Pegoraro, Francesco Pigatto, Andrea Rosa, Davide Scatasta e a Juan Josè Bassan. Degni di nota anche i Master, tra i quali spiccano i campioni a livello regionale e nazionale Roberto Brunori e Andrea Ballico. Il merito di quanto sopra va agli allenatori Bruno Brunori e Maurizio Lavizzari che, costantemente supportati dalla Società, si dedicano all attività agonistica con impegno, assiduità e competenza. 14 / AQUA

15 MAGAZZINO TERMOIDRAULICO,ARREDOBAGNO ASSISTENZA CALDAIE E CLIMATIZZATORI Via Arzignano, 174/A, CHIAMPO - tel fax REALIZZIAMO IMPIANTI IDRO-TERMO-SANITARI IMPIANTI CLIMATIZZAZIONE IMPIANTI CON FONTI ALTERNATIVE SOPRALLUOGHI E PREVENTIVI GRATUITI Via Arzignano, 174/A CHIAMPO (VI) tel fax

16 SPORT MANAGEMENT s.r.l. s.s.d. via settembrini, Verona telefono fax

Tesi per il Master Superformatori CNA

Tesi per il Master Superformatori CNA COME DAR VITA E FAR CRESCERE PICCOLE SOCIETA SPORTIVE di GIACOMO LEONETTI Scorrendo il titolo, due sono le parole chiave che saltano agli occhi: dar vita e far crescere. In questo mio intervento, voglio

Dettagli

FIN - Comitato Regionale Ligure

FIN - Comitato Regionale Ligure FIN - 1. 0 NORMATIVE GENERALI Iscrizioni alle gare 1. Le iscrizioni alle gare vanno effettuate tramite procedura online dal sito http://online.federnuoto.it/iscri/iscrisocieta.php utilizzando il software

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

Regole per un buon Animatore

Regole per un buon Animatore Regole per un buon Animatore ORATORIO - GROSOTTO Libretto Animatori Oratorio - Grosotto Pag. 1 1. Convinzione personale: fare l animatore è una scelta di generoso servizio ai ragazzi per aiutarli a crescere.

Dettagli

4. Conoscere il proprio corpo

4. Conoscere il proprio corpo 4. Conoscere il proprio corpo Gli esseri viventi sono fatti di parti che funzionano assieme in modo diverso. Hanno parti diverse che fanno cose diverse. Il tuo corpo è fatto di molte parti diverse. Alcune

Dettagli

presenta: CUCCIOLI SPRINT (progetto di attività cognitivo-motoria per bambini dai 20 mesi ai tre anni)

presenta: CUCCIOLI SPRINT (progetto di attività cognitivo-motoria per bambini dai 20 mesi ai tre anni) presenta: CUCCIOLI SPRINT (progetto di attività cognitivo-motoria per bambini dai 20 mesi ai tre anni) Premessa: Sportivissimo a.s.d. è un associazione affiliata all ACSI e al CONI che intende promuovere

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA

OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA Dopo avere visto e valutato le capacità fisiche di base che occorrono alla prestazione sportiva e cioè Capacità Condizionali

Dettagli

Ambientamento Galleggiamento Scivolamento Propulsioni Partenze e tuffi. Br = braccio/a R.R. = Ritmo Respiratorio

Ambientamento Galleggiamento Scivolamento Propulsioni Partenze e tuffi. Br = braccio/a R.R. = Ritmo Respiratorio Brevetto N. 1 Seduti sul bordo con gambe in acqua (valutare emotività) Discesa dalla scaletta (valutare emotività) Studio equilibrio verticale Andature con Remate, movimenti braccia SL e Do (M.I.) Valutazione

Dettagli

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

CALENDARIO REGIONALE 2014/2015

CALENDARIO REGIONALE 2014/2015 CALENDARIO REGIONALE 2014/2015 www.federnuoto.piemonte.it nuoto@federnuoto.piemonte.it INDICE REGOLAMENTO ATTIVITÀ...pag.4 AVVERTENZE DI CARATTERE GENERALE...pag.5 ISCRIZIONI...pag.6 Norme generali...pag.6

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico SASHA La nostra storia é molto molto recente ed é stata fin da subito un piccolo "miracolo" perche' quando abbiamo contattato l' Associazione nel mese di Novembre ci é stato detto che ormai era troppo

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N.

1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N. 1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N. A) Disposizioni generali [1] Il vincolo di tesseramento degli atleti in favore delle società è temporaneo e la sua durata e l eventuale

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

NUOTO NUOTO LIBERO ASSISTITO ACQUA BABY 0-3 ANNI 49 150 275 675 SCUOLA NUOTO BABY 3-4 ANNI 49 130 240 585 SCUOLA NUOTO BAMBINI 5-10 ANNI

NUOTO NUOTO LIBERO ASSISTITO ACQUA BABY 0-3 ANNI 49 150 275 675 SCUOLA NUOTO BABY 3-4 ANNI 49 130 240 585 SCUOLA NUOTO BAMBINI 5-10 ANNI NUOTO ISCRIZIONE BIMESTRALE QUADRIMESTRALE ANNUALE (11 MESI) NUOTO LIBERO ASSISTITO Every Day Ingresso Singolo n.d. 240 540 18 X n 1 Ingresso (con phon e docce gratis, bracciale rilasciato con documento

Dettagli

COME ALLENERO QUEST ANNO?

COME ALLENERO QUEST ANNO? COME ALLENERO QUEST ANNO? Io sono fatto così!!! Io ho questo carattere!!! Io sono sempre stato abituato così!!!! Io ho sempre fatto così!!!!!! Per me va bene così!!!!! Io la penso così!!! Quando si inizia

Dettagli

1. Lo sport mens sana in corpore sano

1. Lo sport mens sana in corpore sano 1. Lo sport mens sana in corpore sano Mens sana in corpore sano è latino e vuol dire che lo sport non fa bene soltanto al corpo ma anche alla mente. E già ai tempi dei romani si apprezzavano le attività

Dettagli

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo I corsi del C.A.S. in collaborazione con le Scuole Sci Monte Pora, Spiazzi, Vareno, 90 Foppolo e Alta Valle Brembana Stagione 2010-2011 Formula Località Giorno e Orario Livelli Età bus (*) White M. Pora

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

Federazione Italiana Canottaggio Ufficio Comunicazione & Marketing QUESTIONARIO CENSIMENTO C.A.S.

Federazione Italiana Canottaggio Ufficio Comunicazione & Marketing QUESTIONARIO CENSIMENTO C.A.S. Federazione Italiana Canottaggio Ufficio Comunicazione & Marketing QUESTIONARIO CENMENTO C.A.S. Ringraziamo per aver prontamente risposto al nostro questionario relativo ai Centri di Avviamento al Canottaggio

Dettagli

1 LEZIONE CHE COS E L ALLENAMENTO

1 LEZIONE CHE COS E L ALLENAMENTO 1 LEZIONE CHE COS E L ALLENAMENTO Sono molte le definizioni di allenamento: Definizione generale: E un processo che produce nell organismo un cambiamento di stato che può essere fisico, motorio, psicologico.

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì

pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì pag. 2 La mamma diceva che ero dimagrito e così mi portò dal medico. Il dottore guardò le urine, trovò dello

Dettagli

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 PERIODO TEMPORALE CONSIDERATO Viene considerata tutta l attività svolta dalla prima settimana di novembre 2012 (5 11 novembre 2012 ), all ultima

Dettagli

DELL UNO CONTRO UNO DIFENSIVO

DELL UNO CONTRO UNO DIFENSIVO M A G A Z I N E PRINCIPI BASE DELL UNO CONTRO UNO DIFENSIVO w w w. a l l f o1 o t b a l l. i t IL TUTOR MARIO BERETTA 1959 Milano, è ex calciatore e attuale allenatore professionista. Diplomato Isef e

Dettagli

Routine per l Ora della Nanna

Routine per l Ora della Nanna SCHEDA Routine per l Ora della Nanna Non voglio andare a letto! Ho sete! Devo andare al bagno! Ho paura del buio! Se hai mai sentito il tuo bambino ripetere queste frasi notte dopo notte, con ogni probabilità

Dettagli

CORSO ALLIEVO ALLENATORE

CORSO ALLIEVO ALLENATORE CORSO ALLIEVO ALLENATORE GUIDA DIDATTICA 2013 1. Introduzione La presente guida vuole essere uno strumento a disposizione del Formatore del Corso Allievo Allenatore. In particolare fornisce informazioni

Dettagli

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT SEGUI LE STORIE DI IGNAZIO E DEL SUO ZAINO MAGICO Ciao mi chiamo Ignazio Marino, faccio il medico e voglio fare il sindaco di Roma.

Dettagli

16 Tronchetti - esercizi per busto. 17 Sbarre per potenziamento. 21 Tronchetti per tonificazione

16 Tronchetti - esercizi per busto. 17 Sbarre per potenziamento. 21 Tronchetti per tonificazione Riscaldamento Anello Anello Anello 1 2 3 1 25 2 24 23 22 3 4 21 20 5 6 7 18 8 9 10 15 11 12 13 14 19 17 16 Defaticamento 1 2 3 4 Piattaforme per stiramento arti inferiori Twister per tonificazione busto

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

In collaborazione con:

In collaborazione con: In collaborazione con: DAY CAMP Peschiera del Garda dal 15 al 20 giugno / dal 22 al 27 giugno / dal 29 giugno al 4 luglio Centro Sportivo Parc Hotel Paradiso Borgo Roma dal 15 al 20 giugno Centro Sportivo

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE l originale www.casadelcammino.it for SI RINGRAZIANO IN MODO

Dettagli

CAMPIONATO REGIONALE AICS 2013 TOSCANA GINNASTICA RITMICA

CAMPIONATO REGIONALE AICS 2013 TOSCANA GINNASTICA RITMICA CAMPIONATO REGIONALE AICS 2013 TOSCANA GINNASTICA RITMICA 1 CONCORSI Concorso individuale LIVELLO A Categorie: ALLIEVE: un attrezzo a scelta e Corpo libero obbligatorio JUNIOR: 2 attrezzi a scelta SENIOR:

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

Ciao ragazzi! - Lombardo Nosengo Ulysse

Ciao ragazzi! - Lombardo Nosengo Ulysse Unità 3 41 Il Vesuvio Ciao ragazzi! - Lombardo Nosengo Ulysse affresco - Pompei Capri Il golfo di Napoli Pompei Napoli Pompei Capri 42 L imperfetto indicativo L alternanza passato prossimo e imperfetto

Dettagli

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!!

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!! IL TUO CORPO NON E STUPIDO Avrai sicuramente sentito parlare di postura corretta e magari spesso ti sei sentito dire di stare più dritto con la schiena o di non tenere le spalle chiuse. Nonostante se ne

Dettagli

Tip #2: Come siriconosceun leader?

Tip #2: Come siriconosceun leader? Un saluto alla Federazione Italiana Tennis, all Istituto Superiore di Formazione e a tutti gli insegnanti che saranno presenti al SimposioInternazionalechesiterràilprossimo10 maggio al ForoItalico. Durante

Dettagli

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto.

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Gentili congiunti, Questa piccola guida è stata creata per voi con l obiettivo di aiutarvi

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT. L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani

WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT. L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani Il programma ideato da Luigi Pelizzari con il Patrocinio del Comitato Regionale Lombardo della

Dettagli

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO 90 ICARO MAGGIO 2011 LA TEORIA DEL CUCCHIAIO di Christine Miserandino Per tutti/e quelli/e che hanno la vita "condizionata" da qualcosa che non è stato voluto. La mia migliore amica ed io eravamo nella

Dettagli

MEZZI E METODI PER LO SVILUPPO DELLA FORZA (link PAGINA La Forza e PAGINA AREA SPORTIVA)

MEZZI E METODI PER LO SVILUPPO DELLA FORZA (link PAGINA La Forza e PAGINA AREA SPORTIVA) MEZZI E METODI PER LO SVILUPPO DELLA FORZA (link PAGINA La Forza e PAGINA AREA SPORTIVA) L allenamento della Forza come capacità condizionale, è oggi di rigore anche nelle discipline sportive in cui era

Dettagli

ATTIVITA MOTORIA DAI 5 AI 7 ANNI PREMESSA

ATTIVITA MOTORIA DAI 5 AI 7 ANNI PREMESSA ATTIVITA MOTORIA DAI 5 AI 7 ANNI PREMESSA DAI 5 AI 7 ANNI LO SCOPO FONDAMENTALE DELL ALLENAMENTO E CREARE SOLIDE BASI PER UN GIUSTO ORIENTAMENTO VERSO LE DISCIPLINE SPORTIVE DELLA GINNASTICA. LA PREPARAZIONE

Dettagli

Che diavolo sono le gare di rally (e altri argomenti interessanti!)?

Che diavolo sono le gare di rally (e altri argomenti interessanti!)? Che diavolo sono le gare di rally (e altri argomenti interessanti!)? Molti di voi avranno sentito parlare di gare in cui i cani concorrono in esercizi di olfatto, come la ricerca, o gare di agility e di

Dettagli

ALLENARE GLI ADDOMINALI

ALLENARE GLI ADDOMINALI ALLENARE GLI ADDOMINALI La teoria di allenamento degli addominali spesso non è ben compresa; molte persone si limitano ad eseguire centinaia di crunch senza però capire come funzionano i muscoli addominali

Dettagli

CSI Varese Corso Allenatori di Calcio

CSI Varese Corso Allenatori di Calcio Lo sport è caratterizzato dalla RICERCA DEL CONTINUO MIGLIORAMENTO dei risultati, e per realizzare questo obiettivo è necessaria una PROGRAMMAZIONE (o piano di lavoro) che comprenda non solo l insieme

Dettagli

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 INDICE Le tante facce della documentazione Pag.3 Il progetto per lo sviluppo e l apprendimento

Dettagli

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio.

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio. articolo N.40 MARZO 2007 RIVISTA ELETTRONICA DELLA CASA EDITRICE WWW.ALLENATORE.NET REG. TRIBUNALE DI LUCCA N 785 DEL 15/07/03 DIRETTORE RESPONSABILE: FERRARI FABRIZIO COORDINATORE TECNICO: LUCCHESI MASSIMO

Dettagli

Attività con la fune

Attività con la fune lo sport a scuola Attività con la fune percorso n. 1 Attrezzatura: - uno spazio adatto (palestra, cortile) - una fune Scansione delle attività: 1. Fase motoria 2. Fase espressivo-analogica 3. Fase ludica

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO SETTORE SINCRO SISTEMA DELLE STELLE

FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO SETTORE SINCRO SISTEMA DELLE STELLE FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO SETTORE SINCRO SISTEMA DELLE STELLE 1 SISTEMA DELLE STELLE Tutte le atlete di nuoto sincronizzato tesserate per la Federazione Italia Nuoto dovranno partecipare all attività

Dettagli

IL LUNEDÌ SCOMPARSO. Dai 5 anni

IL LUNEDÌ SCOMPARSO. Dai 5 anni PIANO DI L ETTURA IL LUNEDÌ SCOMPARSO Silvia Roncaglia Dai 5 anni Illustrazioni di Simone Frasca Serie Arcobaleno n 5 Pagine: 34 (+ 5 di giochi) Codice: 978-88-384-7624-1 Anno di pubblicazione: 2006 L

Dettagli

Gran Fondo PUNT DEL DIAU

Gran Fondo PUNT DEL DIAU LANZO TORINESE - SABATO 04 OTTOBRE 2014 Gran Fondo PUNT DEL DIAU REGOLAMENTO LA GARA GRAN FONDO DI CORSA IN MONTAGNA PUNT DEL DIAU avrà una lunghezza di circa km.25 e un dislivello positivo di circa 1450

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 Comitato Italiano per l UNICEF Onlus Direzione Attivita` culturali e Comunicazione Via Palestro, 68-00185 Roma tel. 06478091 - fax 0647809270 scuola@unicef.it pubblicazioni@unicef.it

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute)

Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute) Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute) La ristorazione collettiva ed in particolare quella scolastica è stata individuata come un ambito prioritario di intervento relativamente al Progetto MA.RI.SA.

Dettagli

47 Anno Domini Triathlon Festival

47 Anno Domini Triathlon Festival 47 Anno Domini Triathlon Festival Campionati Italiani Assoluti di Triathlon Sprint Staffetta a squadre Coppa Crono a Squadre Sabato 05 ottobre 2013 Domenica 06 ottobre 2013 Parco Le Bandie, Lovadina (TV)

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

L impatto della musica nei locali pubblici. L utilizzo della musica è sempre più un aspetto fondamentale per le attività commerciali

L impatto della musica nei locali pubblici. L utilizzo della musica è sempre più un aspetto fondamentale per le attività commerciali L impatto della musica nei locali pubblici L utilizzo della musica è sempre più un aspetto fondamentale per le attività commerciali Le cinque verità 1. Le persone attribuiscono alla musica un enorme importanza.

Dettagli

Apparato scheletrico. Le funzioni dello scheletro

Apparato scheletrico. Le funzioni dello scheletro Apparato scheletrico Le funzioni dello scheletro Lo scheletro ha la funzione molto importante di sostenere l organismo e di dargli una forma; con l aiuto dei muscoli, a cui offre un attacco, permette al

Dettagli

presenta: Tutti a scuola con lo Sport (Progetto di integrazione motoria per la scuola primaria)

presenta: Tutti a scuola con lo Sport (Progetto di integrazione motoria per la scuola primaria) presenta: Tutti a scuola con lo Sport (Progetto di integrazione motoria per la scuola primaria) SPORTIVISSIMO chi è? L Associazione Sportiva Dilettantistica SPORTIVISSIMO, è un team di insegnanti di educazione

Dettagli

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA!

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! Febbio (1200-2063 m.) Comune di Villa Minozzo, alle pendici del Monte Cusna; località inserita nel meraviglioso contesto

Dettagli

ANNUNCI SEGRETERIA NUOTO

ANNUNCI SEGRETERIA NUOTO ANNUNCI SEGRETERIA NUOTO Le comunicazioni che seguono sono suggerimenti che serviranno ad una buona gestione della Manifestazione e ad ottenere una uniformità interpretativa in tutte le gare. Sono suggerimenti

Dettagli

«Top 10» per l inverno

«Top 10» per l inverno «Top 10» per l inverno Suva Sicurezza nel tempo libero Casella postale, 6002 Lucerna Informazioni Tel. 041 419 51 11 Ordinazioni www.suva.ch/waswo-i Fax 041 419 59 17 Tel. 041 419 58 51 Autori dott. Hans

Dettagli

www.noinoncilasceremomai.it

www.noinoncilasceremomai.it www.noinoncilasceremomai.it Chi siamo: la storia Il progetto trae ispirazione dalla vita di Vigor Bovolenta e sua moglie Federica Lisi che hanno, con il loro amore, sfidato il destino e la vita stessa.

Dettagli

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore VOI esprime sia una dedica ai nostri graditissimi ospiti, destinatari delle nostre attenzioni quotidiane, sia l acronimo di VERA OSPITALITÀ ITALIANA,

Dettagli

Francesco Villa Liceo Scientifico Statale Vittorio Veneto

Francesco Villa Liceo Scientifico Statale Vittorio Veneto Francesco Villa Liceo Scientifico Statale Vittorio Veneto La Milano che (non) vorrei... 13 aprile 2014 Anche per oggi suona la campanella che annuncia la fine delle lezioni! Insieme ai miei compagni di

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Anno Scolastico 2010-2011 Email: icsauro@yahoo.it Fratelli Grimm La Scuola

Dettagli

Il silenzio. per ascoltare se stessi, gli altri, la natura

Il silenzio. per ascoltare se stessi, gli altri, la natura Il silenzio per ascoltare se stessi, gli altri, la natura Istituto Comprensivo Monte S. Vito Scuola dell infanzia F.lli Grimm Gruppo dei bambini Farfalle Rosse (3 anni) Anno Scolastico 2010-2011 Ins. Gambadori

Dettagli

Il campione Ivan Basso a Stezzano La sua bici per l ospedale dei bimbi

Il campione Ivan Basso a Stezzano La sua bici per l ospedale dei bimbi Venerdì 27 febbraio 2015 (0) Il campione Ivan Basso a Stezzano La sua bici per l ospedale dei bimbi Lunedì 2 marzo a partire dalle 15,30 il ciclista Ivan Basso, oggi corridore per il team Tinko!- Saxo,

Dettagli

Quaderno d'allenamento G+S Pattinaggio sul ghiaccio Danza sul ghiaccio Pattinaggio artistico Pattinaggio sincronizzato

Quaderno d'allenamento G+S Pattinaggio sul ghiaccio Danza sul ghiaccio Pattinaggio artistico Pattinaggio sincronizzato Una produzione della Scuola universitaria federale dello sport di Macolin SUFSM 30.910.310 i / Edizione 2002 (02.04) Quaderno d'allenamento G+S Pattinaggio sul ghiaccio Danza sul ghiaccio Pattinaggio artistico

Dettagli

Il certificato nelle attività fisico-sportive in ambito non agonistico, linee guida della F.I.M.P. ad uso del pediatra convenzionato

Il certificato nelle attività fisico-sportive in ambito non agonistico, linee guida della F.I.M.P. ad uso del pediatra convenzionato F.I.M.P. Federazione Italiana Medici Pediatri Regione Veneto Il certificato nelle attività fisico-sportive in ambito non agonistico, linee guida della F.I.M.P. ad uso del pediatra convenzionato Il Codice

Dettagli

Scopriamo insieme il

Scopriamo insieme il Scopriamo insieme il SettemariClub Sol Falcó Durante la visita tecnica della struttura, porta con te questo Mini Book inspection, potrà esserti utile. In molti casi, le notizie contenute nel Mini Book

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

IMPARARE GIOCANDO A 9/10 ANNI

IMPARARE GIOCANDO A 9/10 ANNI IMPARARE GIOCANDO A 9/10 ANNI appunti dalla lezione del 19 maggio 2002 al Clinic di Riccione relatore Maurizio Cremonini, Istruttore Federale Set. Scol. e Minibasket I BAMINI DEVONO SCOPRIRE CIO DI CUI

Dettagli

IL PROGETTO PEDAGOGICO DEL SERVIZIO

IL PROGETTO PEDAGOGICO DEL SERVIZIO IL PROGETTO PEDAGOGICO DEL SERVIZIO Premessa L estate per i bambini è il tempo delle vacanze, il momento in cui è possibile esprimersi liberamente, lontano dalle scadenze, dagli impegni, dai compiti, dalle

Dettagli

L ARTE DI VINCERE AL FANTACALCIO

L ARTE DI VINCERE AL FANTACALCIO Matteo Freddi L ARTE DI VINCERE AL FANTACALCIO Youcanprint Self-Publishing Titolo L arte di vincere al fantacalcio Autore Matteo Freddi Immagine di copertina a cura dell Autore ISBN 978-88-91122-07-0 Tutti

Dettagli

Istituto SuperioreD'istruzione-Liceo Sportivo C. Piaggia di Viareggio. Prof. Alessandro Guglielmo Cucurnia. Anno scolastico 2014/2015

Istituto SuperioreD'istruzione-Liceo Sportivo C. Piaggia di Viareggio. Prof. Alessandro Guglielmo Cucurnia. Anno scolastico 2014/2015 Istituto SuperioreD'istruzione-Liceo Sportivo C. Piaggia di Viareggio. Prof. Alessandro Guglielmo Cucurnia. Anno scolastico 2014/2015 MATERIA: Scienze Motorie classe : V A SIA dell'istituto Superiore D'istruzione

Dettagli

2 e3 anno I GIORNI DELLA TARTARUGA. ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente.

2 e3 anno I GIORNI DELLA TARTARUGA. ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente. 2 e3 anno narrativa CONTEMPORAN scuola second. di I grado EA I GIORNI DELLA TARTARUGA ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente. AUTORE: C. Elliott

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

al via 1 Percorsi guidati per le vacanze di matematica e scienze UNITÀ CAMPIONE Edizioni del Quadrifoglio Evelina De Gregori Alessandra Rotondi

al via 1 Percorsi guidati per le vacanze di matematica e scienze UNITÀ CAMPIONE Edizioni del Quadrifoglio Evelina De Gregori Alessandra Rotondi Evelina De Gregori Alessandra Rotondi al via 1 Percorsi guidati per le vacanze di matematica e scienze per la Scuola secondaria di primo grado UNITÀ CAMPIONE Edizioni del Quadrifoglio Test d'ingresso NUMERI

Dettagli

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE 66 Bologna, 11 febbraio 2015 MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE Per dare feste non serve sempre un motivo. Ma quelle di Meglio Così, il ciclo di eventi che si terrà a Bologna tra febbraio

Dettagli

IMPARARE AD ESSER PIÙ MOTIVATO IN OGNI SITUAZIONE

IMPARARE AD ESSER PIÙ MOTIVATO IN OGNI SITUAZIONE IMPARARE AD ESSER PIÙ MOTIVATO IN OGNI SITUAZIONE di Claudio Belotti Self Help. Allenamenti mentali da leggere in 60 minuti Copyright 2012 Good Mood ISBN 978-88-6277-426-0 Introduzione... 4 COME ESSERE

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

SALUTE E BENESSERE MASEC LA CLINICA DEL SALE CENTRI FISIOTERAPICI OTTICA DANILO CROTTI PARRUCCHIERI CENTRI ESTETICI

SALUTE E BENESSERE MASEC LA CLINICA DEL SALE CENTRI FISIOTERAPICI OTTICA DANILO CROTTI PARRUCCHIERI CENTRI ESTETICI MASEC LA CLINICA DEL SALE CENTRI FISIOTERAPICI OTTICA DANILO CROTTI PARRUCCHIERI CENTRI ESTETICI SALUTE E BENESSERE MASEC COS E È la mutua assistenza volontaria dei piccoli imprenditori e delle loro famiglie,

Dettagli

Contribuite anche voi al nostro successo.

Contribuite anche voi al nostro successo. Entusiasmo da condividere. Contribuite anche voi al nostro successo. 1 Premi Nel 2009 e nel 2012, PostFinance è stata insignita del marchio «Friendly Work Space» per la sua sistematica gestione della salute.

Dettagli

FULGOR ACADEMY 2014-15

FULGOR ACADEMY 2014-15 PRIMI CALCI 2009-2010 OBIETTIVI: Conoscenza del proprio corpo (giochi ed esercizi coordinativi) Rispetto delle regole e del gruppo di cui si fa parte Conoscenza del pallone Capacità di eseguire un gesto

Dettagli

F.I.N. Delegazione di Piacenza. 6^ Manifestazione Provinciale Propaganda. Pavia 19 Maggio 2013 P R O G R A M M A

F.I.N. Delegazione di Piacenza. 6^ Manifestazione Provinciale Propaganda. Pavia 19 Maggio 2013 P R O G R A M M A Staffette 4 x 25 Stile Libero 1 F SPORT VILLAGE (Azzoni-Mazzeo-Caravaggi-Costa) 2 F VOGHERESE N (Guida-Prizzon-Guagnini-Dragoti) 3 F CENTRO FIN PAVIA (Rossi-Beretta-.-Balduzzi)) 1 F/M MELEGNANO (Marchesoni-Gigli-Turazza-Benussi)

Dettagli