Quando funziona ;-) versione 1.5: Marzo 2006

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Quando funziona ;-) versione 1.5: Marzo 2006"

Transcript

1 Quando funziona ;-) versione 1.5: Marzo

2 contenuti Internet la connessione (ultimo miglio, POP) il Backbone nomi ed indirizzi DNS URL/domini Browser HTTP/FTP I newsgroups: L altra internet 2

3 Internet La rete delle reti trasporta bits (informazione digitale) stesse regole per fare comunicare programmi fra di loro Browser<---> web server Mail, trasferimento files 3

4 4

5 Comunicazione fra programmi Può essere del tipo client-server come nel caso di Web client (browser) e Web server Mail Client e Mail Server Streaming Audio/Video o Peer to Peer quando i PC si scambiano informazioni fra di loro Emule, Kazaa, BitTorrent Skype 5

6 bruno: Cosa è una Rete Una serie di sistemi di componenti interconnesse sono chiamate reti. Reti di trasporto strada ferrovia navigazione linea aerea conduttura (gas, petrolio, acqua, fognature) rete elettrica, rete telefonica rete televisiva 6

7 Rete Rappresentabile come Archi e nodi (grafo) B Nodo A C Arco D 7

8 Tipi di Nodi Nodi foglia ( F una sola connessione) esempio: il tuo unico PC di casa Nodi intermedi I, solitamente routers, almeno due connessioni 8

9 Tipi di archi Orientati Non orientati pesati 12 Peso associato all arco 9

10 Internet (schema semplificato) Router Possono fare smistamento del traffico 10

11 11

12 Il traffico Scambio di informazioni fra nodi traffico a pacchetti (lunghezza solitamente minore di 1492 bytes) messaggi più lunghi vengono spezzettati

13 Similitudine con la posta cartacea Immagina di avere a disposizione solo le buste da lettere e di dovere spedire un libro smembri il libro ed inserisci ogni pagina del libro in una busta separata (pacchetto) 13

14 Il traffico Ogni pacchetto (busta) contiene indirizzo del mittente, indirizzo del destinatario numero progressivo del pacchetto 1,2,3,4,5 (se ne potrebbero perdere per strada) e, ovviamente la pagina di libro (i dati) 14

15 Traffico Acknowledge lunghezza (per sapere quanti dati contiene) dati (il carico utile vero e proprio) checksum (parità) per controllare che non si sia rovinato durante il viaggio. Ed altre cosette come... l orribile lifetime counter 15

16 Traffico Man mano che il destinatario riceve i pacchetti invia degli ACK al mittente (ok ho ricevuto bene) richiedendo nuovi pacchetti. In caso di pacchetti persi viene richiesta la ritrasmissione. 16

17 17

18 cip:la spina dorsale di Internet Backbone Quasi esclusivamente Fibra ottica 18

19 backbone Opera a velocità elevata (Gigabits) Super affidabile (collegamenti ridondanti, rerouting automatico) Lunghissimi collegamenti sottomarini intercontinentali 19

20 bruno: 6 coppie di fibre ottiche per ogni cavo, tecnologia DWDM: 64 frequenze ognuna a 10 Gbit/s Il backbone (esempio) 20

21 bruno: ogni fibra è monodirezionale Fibra ottica È una guida d onda laser ad impulsi ripetitore ogni circa 100KM 21

22 Cavo a fibra ottica Contiene 6-12 ed oltre coppie di fibre cavo corazzato, antitopo, antiumidità, anti interrato sottomarino sospeso (magari ai tralicci dell alta tensione) 22

23 bruno:per vedere i routers attraversati fai tracert indirizzo su dos Il Router Un pacchetto attraversa alcuni (anche decine) di nodi intermedi per arrivare a destinazione Nodi intermedi: router Il Router inoltra i pacchetti verso destinazione sulla base dell indirizzo destinatario e di tabelle di routing si occupa di congestione, priorità ed altro 23

24 cip: percorso verso la Nuova Zelanda Tracert 24

25 Pacchetti Tutto il traffico su internet è composto da pacchetti Gli elaboratori non possono trattare messaggi di lunghezza arbitraria Quindi messaggi troppo lunghi sono spezzati (splittati) in pacchetti e riassemblati a destinazione raggiunta Ogni pacchetto può seguire un percorso diverso per raggiungere la destinazione. (pedigree militare di Internet) bruno: difficoltoso intercettarli tutti 25

26 Inoltro pacchetti I Routers smistano i pacchetti verso destinazione Ogni pacchetto può seguire un percorso diverso definizione di Router: da Wikipedia, Nella tecnologia delle reti informatiche, un router in inglese letteramente instradatore, è un dispositivo di rete che si occupa di instradare pacchetti tra reti diverse 26

27 Inoltro pacchetti Perché percorsi diversi? Protezione da Caduta di link funziona anche in caso di traffico pesante (congestione/ingorgo) deterioramento qualità link (troppi errori) 27

28 I = Instradatore/router A comunica con B F I I I I A I I B 28

29 bruno: o se è ingolfato o se... Se un collegamento (arco) si interrompe, il traffico segue un altro percorso F I I I I A I I B 29

30 cip: per evitare che pacchetti rimangano in circolazione all infinito ( mi sono perso ) Router assassino Uccisione pacchetti (mors tua ) end of life congestione 30

31 Routers piccoli In casa: DSL, LAN collega ad Internet gli apparati digitali di casa (PC, Telefoni, Set Top Boxes, Netcams, impianti, ) Anche un PC può operare come router 31

32 CIP: backbone: spina dorsale Routers grossi Smistano il traffico sul backbone Internet molti collegamenti in fibra ottica velocità anche di decine di Gigabits al secondo decine di milioni di pacchetti al secondo prezzi anche > 500K 32

33 L Ultimo miglio (Last Mile) Tratta di cavo di rame che collega il tuo telefono di casa con la centrale telefonica. In Italia ci sono circa 8000 centrali telefoniche e circa 30 milioni di utenze Limitazioni di distanza per ADSL Nessuna limitazione per modem V.90 33

34 bruno: un ponte radio è un collegamento a vista senza fili Centrale telefonica Contiene centinaia di modems (adsl o altro) gestisce migliaia di utenze telefoniche/internet Collegata al backbone tramite fibra ottica o ponte radio 34

35 La connessione del nodo foglia (ultimo miglio) Il tuo PC, palmare. Telefonino.. si connette ad internet tramite un POP (Point Of Presence) usando cavo telefonico (rame) Modem ISDN (A)DSL WI-FI (domani WI-Max) cellulare (GSM, GPRS, UMTS ) Satellite rete elettrica... 35

36 cip: In Italia circa 8000 centrali telefoniche Il POP (Point Of Presence) Concentratore di modems ubicato solitamente in centrale telefonica contiene decine, centinaia di modems fibra ottica o ponte radio verso rete telefonica/internet cip: MOdulatore DEModulatore 36

37 Concentratore ADSL grosso (ADSLAM) 37

38 ADSL (Digital Subscriber Line) Asymmetrical veloce (anche decine di Mbps) limitazioni di distanza zone non servite (non conviene al gestore o distanza eccessiva) ADSL2+ (2005) più veloce, maggiore distanza.adsl3.. SDSL VDSL HDSL 38

39 ADSL: tariffe A tempo (boh!) flat (SI!) a consumo Gigabytes (pericolose) Italia fanalino di coda? 39

40 Protocollo Modalità di comunicazione tramite una rete, Insieme di regole di comportamento (Cerimoniale) Il protocollo è il linguaggio della rete Permette a sistemi dissimili di comunicare. TCP: Transmission Control Protocol IP: Internet Protocol. Smista il traffico verso destinazione 40

41 Altri protocolli TCP/IP, UDP/IP, HTTP(S), FTP, SMTP, DNS, DDNS, DHCP, NTP, BOOTP, NNTP, SNMP, POP

42 ISP e hosting provider Internet Service Provider Fornisce accesso ad Internet Pagamento a canone o a consumo Accesso via modem V.90/92 o via ISDN o via ADSL o fibra o WI FI o 42

43 Accesso: velocità Banda: nominale effettiva garantita 43

44 cip: Hot spot alla fiera di Carrara WI-FI WI-MAX 44

45 Internet Senza fili: Wi-FI e WI-MAX 45

46 Hosting provider Fornisce spazio web, caselle di posta etc su internet a volte gratis (con pubblicità e limitazioni varie) a pagamento (Megabytes di spazio, Gigabytes/mese di banda) o comprese nel canone ADSL 46

47 cip: similtel 00/39/0585/123456/12 Indirizzi IP cip:ogni nodo ha un indirizzo Del tipo aaa.bbb.ccc.ddd con ogni elemento compreso fra 0 e 255 (da a binario. un byte, 2 alla ottava) esempio: Statici o dinamici pubblici o privati puoi vedere il tuo indirizzo IP dando il comando ipconfig dalla finestra DOS 47

48 48

49 Indirizzo IP simile ad un numero telefonico completo 0039/0585/234567/11 prefisso internazionale prefisso di distretto telefonico numero eventuale interno 49

50 cip: https usa 443 Comunicazioni fra programmi Nodo----->Indirizzo (IP) protocollo e porte (da 0 a 65535) esempio: TCP :8080 un programma può utilizzare più porte ad esempio emule usa le porte TCP 4662, UDP 4672, e TCP 4711 HTTP (usato dal browser) usa la porta 80, cip: fai netstat -n 8080 nella finestra DOS 50

51 Ecco alcune connessioni 51

52 Il Domain Name Server (DNS) Come l elenco telefonico dato un nome fornisce l indirizzo da nome dominio ricava indirizzo (IP) es: Yahoo.com---> Però serve almeno conoscere l indirizzo del DNS (primario e secondario) bruno: gli indirizzi dei DNS primario e secondario sono parametri della connessione ad Internet 52

53 cip: spoofing: impersonazione di un'altra macchina per piratare un network; ad esempio, farsi passare per un'altro indirizzo IP. DNS Struttura gerarchica caching degli indirizzi (come elenchi telefonici) rischi dei DNS: attacco ai DNS (Denial Of Service, DOS) DNS spoofing (terribile!) E se DNS non funziona? Basta ricordare gli indirizzi e scrivere bruno: oppure usare un altro DNS 53

54 bruno: cerca su Whois.sc, ottieni l indirizzo IP e la località dell host 54

55 DNS (Domain Name Server) Elenchi Internet a nomi (di dominio) fanno corrispondere indirizzi (IP) ad esempio: scrivendo nella finestrella del browser: google.it (il dominio) viene inviato al DNS che ritorna il browser invia a la richiesta di 55

56 Sequenza di utilizzo browser (I) Quando scrivi nel browser un URL come: 1) tripod.com (il nome di dominio) viene inviato al DNS 2) che ritorna ) a questo indirizzo (al webserver) il browser invia la richiesta del file /files/inizio.html nel sottodominio meuccitv 4) Il web server risponde inviando al browser il file inizio.html 56

57 cip: HyperText Transfer Protocol Sequenza (II) Il browser legge il contenuto di inizio.html identifica gli oggetti a cui esso fa riferimento per indirizzo (GIF, JPG, suoni etc) e li richiede in parallelo (simultaneamente) alla rete per ogni oggetto, se il dominio che lo contiene è diverso da tripod.com si ripete la sequenza 1,2,3,4 cip: nel PC viene tenuta una cache indirizzi e dei il protocollo utilizzato è HTTP degli domini pagina completata se clicco su di uncopyright link si riinizia da capo B. Cipolla

58 Gergo Internet di base URL - Uniform Resource Locator è l indirizzo di una risorsa su Internet Formato dell URL: Metodo di trasferimento://host/path Metodi di trasferimento: FTP e HTTP(S) FTP - File Transfer Protocol HTTP - HyperText Transfer Protocol HTML - HyperText Markup Language 58

59 URLs: esempi cip: nell url possono essere contenuti parametri https://4bst05.tripod.com/4b2s.jpg lemanager?func=dirtree cip: https (sicuro cioè cifrato) parametro 59

60 cip:i domini si affittano annualmente cip: tre e due lettere Domini Nome e tipo Nome: lettere, numeri e -, <63 caratteri TLD (Top Level Domains) Generici (.COM,.ORG,.NET,.EDU.MIL.GOV.) Country Code (CC) (.IT.DE.TV.JP.UK VA) 60

61 Domini 61

62 Nomi dominio: regole Ammessi solo alcuni caratteri lunghezza massima Sono-contento-che-e-giovedi-e-la-mamma-mi-ha-fatto-i-gnocchi.museum è un nome di dominio lecito,. 62

63 cip: (affitto annuale) Domini: registrazione I sottodomini (miosito.tripod.com) solitamente sono gratis I nomi di dominio sono sempre a pagamento (eventualmente compreso nel canone dell ISP) (sono cari) : numero domini.it presenti nel database WHOIS al 24/10/ domini.com 63

64 cip: banda: Gigabytes scaricabili al mese Web Hosting Una volta registrato il dominio (per esempio: giorgiorossi.it) occorre affittare lo spazio su internet (Web Hosting) Si paga mensilmente o annualmente secondo lo spazio (MB o GB) la banda o altro) i prezzi diminuiscono in continuazione. 64

65 Web Hosting Un normale PC può diventare un WEB server basta usare un programma web server come Apache (Open Source) o IIS di microsoft non è il massimo. però... 65

66 cip:incredibile potenza dell informazione elettronica!! Web Hosting Grazie ad Internet chiunque... può pubblicare ciò che vuole decenza! Legalità! buon gusto! e chiunque dovunque nel mondo lo può leggere istantaneamente 66

67 67

68 Un link in una pagina... Del tipo <a href= url > clicca qui per...</a> può puntare a: un altra pagina o un documento o file in qualsiasi formato 68

69 cip: praticamente tutti i documenti in uso sui PC Tipi di documenti su Internet Pagine HTML immagini: JPG, JPE, JPEG, GIF, PNG, BMP DOC (Word) XLS (excel) PPT/PPS (Powerpoint) etc PDF (Adobe Acrobat) PS (Adobe Postscript) RTF (Rich Text Format) Animazioni flash... 69

70 Formati tipici di informazioni reperibili su internet.zip o RAR file di dati compresso..avi.mov,.mpeg.mpg etc filmati.mp3 ed altro per Musica.Rm.Ra etc Streaming audio Video files eseguibili Mille altri meno frequenti 70

71 Quando clicco... Su un link associato ad un file insolito Il browser lo apre direttamente perché sa come fare oppure richiama un programma esterno oppure chiede istruzioni 71

72 72

73 73

74 bruno: attenzione! Registra tutto! Il Proxy Server Un proxy è un programma/computer che si interpone tra un client ed un server, inoltrando le richieste e le risposte dall'uno all'altro. Il client si collega al proxy invece che al server, e gli invia delle richieste. Il proxy a sua volta si collega al server e inoltra la richiesta del client, riceve la risposta e la inoltra al client. Se il Proxy ha già nella sua memoria disco ciò che il client ha richiesto, non fa accesso ad Internet Utilizzo tipico per l accesso delle LAN ad Internet 74

75 proxy 75

76 Proxy HTTP connettività: un computer in modo che faccia da proxy tra gli altri computer e Internet, solitamente il proxy viene usato anche come firewall. caching: un proxy può immagazzinare per un certo tempo i risultati delle richieste di un utente, e se un altro utente effettua le stesse richieste può rispondere senza dover consultare il server originale. miglioramento delle prestazioni e riduzione del consumo di ampiezza di banda. monitoraggio: un proxy può permettere di tenere traccia di tutte le operazioni effettuate (ad esempio, tutte le pagine web visitate), consentendo statistiche ed osservazioni dell'utilizzo della rete che possono anche violare la privacy degli utenti. controllo: un proxy può applicare regole definite dall'amministratore di sistema per determinare quali richieste inoltrare e quali rifiutare, oppure limitare l'ampiezza di banda utilizzata dai client, oppure filtrare le pagine Web in transito, ad esempio bloccando quelle il cui contenuto è ritenuto offensivo in base a determinate regole. privacy: un proxy può garantire un maggiore livello di privacy mascherando il vero indirizzo IP del client in modo che il server non venga a conoscenza di 76 chi ha effettuato la richiesta.

77 77

78 Il Browser Cosa è Plug-ins Cache Preferiti History Sicurezza Cookies Gestori vari (password ) 78

79 cip: cip:client-server To Browse: Il Browser Per navigare su quell immenso Ipertesto che è internet Ne esistono tanti Mozilla/Netscape Internet Explorer (colabrodo) Opera Realplayer Sullo stesso PC li posso usare tutti Il browser invia richieste http al Web Server 79

80 Client, server e HTTP 80

81 Attenzione!!! Le pagine web possono contenere programmi di vario tipo Esecuzioni programmi e virus contenuti nelle pagine (ohi ohi!) o nelle immagini Java Javascript... 81

82 Browser ed aiutanti Il Browser può essere potenziato da Plug-ins programmi esterni 82

83 Plugin Programma che viene innestato nel browser e ne aumenta la potenza 83

84 Programmi esterni Quando il browser deve aprire un file estraneo, chiede o lo passa a programmi esterni (esempio: il file.ram al realplayer) 84

85 La cache del Browser Tutto ciò che viene letto da interrnet viene memorizzato nel raccoglitore (cache) dei files temporanei internet sul disco E viene da li ripreso in accessi seguenti se su Internet non è stato modificato. Ecco perché il caricamento è più veloce le volte successive Privacy? Ogni profilo utente ha una cache personale 85

86 Browser: i preferiti Alias segnalibri favoriti etc. Mozilla/firefox può salvare anche gruppi di preferiti Ganzo!! 86

87 History 87

88 bruno: HTTPS e SSL Browser: sicurezza Scambio cifrato di informazioni col server cip: su Internet chiunque potrebbe intercettare il tuo traffico e, se è in chiaro cip: verificare sempre che sia una sessione cifrata prima di usare password o altro Lucchetto chiuso 88

89 Importantissimi... 89

90 cip: una stringa è una sequenza di caratteri Cookies I cookies (letteralmente "biscottini") sono stringhe (max 4KB) che i siti web utilizzano per immagazzinare alcune informazioni nel tuo computer. I cookies sono inviati dal sito web al browser e memorizzati sul computer. Sono quindi re-inviati allo stesso sito web al momento delle successive visite. Le informazioni all'interno dei cookies sono spesso codificate e non comprensibili per un essere umano. 90

91 A cosa servono? Ricordare username e password contenere il carrello della spesa elettronico un profilo utente (news personalizzate) tenere traccia della sessione (in pratica ricordarsi chi sei tu) 91

92 Cookies: caratteristiche Mittente (un dominio) Un cookie può essere letto SOLO da un server nello stesso DOMINIO che lo ha scritto ad esempio servers di scuola.meuccitv.com e di stream.meuccitv.com possono leggere i cookies scritti da meuccitv.com ma non quelli di yahoo.com 92

93 Cookies scadenza può durare fino alla chiusura del browser o durare anche anni Valore (contenuto) serve al server che lo ha scritto può contenere identificativo utente preferenze per il sito carrello della spesa.. 93

94 Cookies Path (percorso) simile al dominio, limita la visibilità dei cookies secondo l URL. Per esempio cookies inviati da sono visibili da (bikes è sotto toys) ma non da (cds non è sotto toys) 94

95 Cookies sicuri? Possono essere trasmessi solo su sessioni cifrate 95

96 Gestione cookies di Mozilla 96

97 Cookies: esempi 97

98 98

99 Controllo cookies nelle preferenze del browser bruno: divertiti così modifica preferenze 99

100 bruno:http://it.wikipedia.org/wiki/cookie Cookies bruno: la EU, la Privacy ed i cookies.. Di regola possono essere reinviati dal browser solo al dominio che li ha scritti Usati per login automatici/riconoscimento utente carrello spesa tracciare il comportamento del navigatore..(tracking cookie) 100

101 Bombardamento? 101

102 Prova a fare così! 102

103 Cookies Ti controllano però...se li disattivi moltissimi siti..... non funzionano più!! 103

104 I P on everything ;-) cip: Questo è Vint Cerf, il babbo di Internet che scherza,,, Si può leggere I Pee on Everything Cioè io piscio su tutto o Internet Protocol su Tutto che sta diventando vero...

105 105

106 Quelle che seguono sono diapo extra per usi futuri.. 106

107 Tips for Doing Well Realize what is involved Stay current Ask questions Get feedback Use different learning strategies Know what to expect from exams Persist In case of series difficulties: Remember you can always withdraw Check out: 107

108 LAN: HUB e Switch Definizione di Hub dispositivo che connette fra di loro più nodi (computers o altro). Inoltra ogni pacchetto che riceve su tutti i segmenti di rete che gestisce 108

109 Pacchetti Vita 109

110 Pacchetti Mittente (IP) Destinatario Time to live numero progressivo protocollo lunghezza 110

Elementi di Informatica e Programmazione

Elementi di Informatica e Programmazione Elementi di Informatica e Programmazione Le Reti di Calcolatori (parte 2) Corsi di Laurea in: Ingegneria Civile Ingegneria per l Ambiente e il Territorio Università degli Studi di Brescia Docente: Daniela

Dettagli

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi.

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet: la rete delle reti Alberto Ferrari Connessioni

Dettagli

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer:

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. <file> tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Cos è un protocollo? Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Ciao Ciao Hai l ora? 2:00 tempo TCP connection request TCP connection reply. Get http://www.di.unito.it/index.htm Domanda:

Dettagli

Lezione n 1! Introduzione"

Lezione n 1! Introduzione Lezione n 1! Introduzione" Corso sui linguaggi del web" Fondamentali del web" Fondamentali di una gestione FTP" Nomenclatura di base del linguaggio del web" Come funziona la rete internet?" Connessione"

Dettagli

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone Paragrafo 1 Prerequisiti Definizione di applicazione server Essa è un servizio che è in esecuzione su un server 1 al fine di essere disponibile per tutti gli host che lo richiedono. Esempi sono: il servizio

Dettagli

- Antivirus, Firewall e buone norme di comportamento

- Antivirus, Firewall e buone norme di comportamento Reti Di cosa parleremo? - Definizione di Rete e Concetti di Base - Tipologie di reti - Tecnologie Wireless - Internet e WWW - Connessioni casalinghe a Internet - Posta elettronica, FTP e Internet Browser

Dettagli

Il World Wide Web: nozioni introduttive

Il World Wide Web: nozioni introduttive Il World Wide Web: nozioni introduttive Dott. Nicole NOVIELLI novielli@di.uniba.it http://www.di.uniba.it/intint/people/nicole.html Cos è Internet! Acronimo di "interconnected networks" ("reti interconnesse")!

Dettagli

Sistemi Web-Based - Terminologia. Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011

Sistemi Web-Based - Terminologia. Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011 Sistemi Web-Based - Terminologia Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011 CLIENT: il client è il programma che richiede un servizio a un computer collegato in

Dettagli

Le Reti Informatiche

Le Reti Informatiche Le Reti Informatiche modulo 10 Prof. Salvatore Rosta www.byteman.it s.rosta@byteman.it 1 Nomenclatura: 1 La rappresentazione di uno schema richiede una serie di abbreviazioni per i vari componenti. Seguiremo

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Informatica per la comunicazione" - lezione 9 -

Informatica per la comunicazione - lezione 9 - Informatica per la comunicazione" - lezione 9 - Protocolli di livello intermedio:" TCP/IP" IP: Internet Protocol" E il protocollo che viene seguito per trasmettere un pacchetto da un host a un altro, in

Dettagli

Appunti di Antonio Bernardo

Appunti di Antonio Bernardo Internet Appunti di Antonio Bernardo Cos è Internet Internet può essere vista come una rete logica di enorme complessità, appoggiata a strutture fisiche e collegamenti di vario tipo (fibre ottiche, cavi

Dettagli

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software.

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software. Generalità Definizione Un firewall è un sistema che protegge i computer connessi in rete da attacchi intenzionali mirati a compromettere il funzionamento del sistema, alterare i dati ivi memorizzati, accedere

Dettagli

Modello OSI e architettura TCP/IP

Modello OSI e architettura TCP/IP Modello OSI e architettura TCP/IP Differenza tra modello e architettura - Modello: è puramente teorico, definisce relazioni e caratteristiche dei livelli ma non i protocolli effettivi - Architettura: è

Dettagli

Servizi DNS - SMTP FTP - TELNET. Programmi. Outlook Express Internet Explorer

Servizi DNS - SMTP FTP - TELNET. Programmi. Outlook Express Internet Explorer Servizi DNS - SMTP FTP - TELNET Programmi Outlook Express Internet Explorer 72 DNS Poiché riferirsi a una risorsa (sia essa un host oppure l'indirizzo di posta elettronica di un utente) utilizzando un

Dettagli

12.5 UDP (User Datagram Protocol)

12.5 UDP (User Datagram Protocol) CAPITOLO 12. SUITE DI PROTOCOLLI TCP/IP 88 12.5 UDP (User Datagram Protocol) L UDP (User Datagram Protocol) é uno dei due protocolli del livello di trasporto. Come l IP, é un protocollo inaffidabile, che

Dettagli

Analisi dei requisiti e casi d uso

Analisi dei requisiti e casi d uso Analisi dei requisiti e casi d uso Indice 1 Introduzione 2 1.1 Terminologia........................... 2 2 Modello della Web Application 5 3 Struttura della web Application 6 4 Casi di utilizzo della Web

Dettagli

www.queen.it info@mbox.queen.it Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001

www.queen.it info@mbox.queen.it Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001 Listino Gennaio 2001 pag. 1 Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001 Profilo aziendale Chi è il Gruppo Queen.it Pag. 2 Listino connettività Listino Connettività RTC Pag. 3 Listino Connettività

Dettagli

ARP (Address Resolution Protocol)

ARP (Address Resolution Protocol) ARP (Address Resolution Protocol) Il routing Indirizzo IP della stazione mittente conosce: - il proprio indirizzo (IP e MAC) - la netmask (cioè la subnet) - l indirizzo IP del default gateway, il router

Dettagli

OVI-SUITE E NAVIGAZ. WEB CON CELLULARE

OVI-SUITE E NAVIGAZ. WEB CON CELLULARE OVI-SUITE E NAVIGAZ. WEB CON CELLULARE 1) Ovviamente anche su quelle GPRS, inoltre il tuo modello supporta anche l'edge. Si tratta di un "aggiornamento" del GPRS, quindi è leggermente più veloce ma in

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

Come difendersi dai VIRUS

Come difendersi dai VIRUS Come difendersi dai VIRUS DEFINIZIONE Un virus è un programma, cioè una serie di istruzioni, scritte in un linguaggio di programmazione, in passato era di solito di basso livello*, mentre con l'avvento

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

RETI DI CALCOLATORI E APPLICAZIONI TELEMATICHE

RETI DI CALCOLATORI E APPLICAZIONI TELEMATICHE RETI DI CALCOLATORI E APPLICAZIONI TELEMATICHE Prof. PIER LUCA MONTESSORO Facoltà di Ingegneria Università degli Studi di Udine 1999 Pier Luca Montessoro (si veda la nota a pagina 2) 1 Nota di Copyright

Dettagli

Routing (instradamento) in Internet. Internet globalmente consiste di Sistemi Autonomi (AS) interconnessi:

Routing (instradamento) in Internet. Internet globalmente consiste di Sistemi Autonomi (AS) interconnessi: Routing (instradamento) in Internet Internet globalmente consiste di Sistemi Autonomi (AS) interconnessi: Stub AS: istituzione piccola Multihomed AS: grande istituzione (nessun ( transito Transit AS: provider

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

Inizializzazione degli Host. BOOTP e DHCP

Inizializzazione degli Host. BOOTP e DHCP BOOTP e DHCP a.a. 2002/03 Prof. Vincenzo Auletta auletta@dia.unisa.it http://www.dia.unisa.it/~auletta/ Università degli studi di Salerno Laurea e Diploma in Informatica 1 Inizializzazione degli Host Un

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

CARATTERISTICHE DELLE CRYPTO BOX

CARATTERISTICHE DELLE CRYPTO BOX Secure Stream PANORAMICA Il sistema Secure Stream è costituito da due appliance (Crypto BOX) in grado di stabilire tra loro un collegamento sicuro. Le Crypto BOX sono dei veri e propri router in grado

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli

Modulo 11. Il livello trasporto ed il protocollo TCP Indice

Modulo 11. Il livello trasporto ed il protocollo TCP Indice Pagina 1 di 14 Il livello trasporto ed il protocollo TCP Indice servizi del livello trasporto multiplexing/demultiplexing trasporto senza connesione: UDP principi del trasferimento dati affidabile trasporto

Dettagli

Dal punto di vista organizzativo sono possibili due soluzioni per il sistema di rete.

Dal punto di vista organizzativo sono possibili due soluzioni per il sistema di rete. Premessa. La traccia di questo anno integra richieste che possono essere ricondotte a due tipi di prove, informatica sistemi, senza lasciare spazio ad opzioni facoltative. Alcuni quesiti vanno oltre le

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP

Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP Protocolli di rete Sommario Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP Configurazione statica e dinamica

Dettagli

[HOSTING] Shared (S) Entry (S) Professional (S) VPS (S) [CF] Cold Fusion9 9,00 39,00 79,00

[HOSTING] Shared (S) Entry (S) Professional (S) VPS (S) [CF] Cold Fusion9 9,00 39,00 79,00 [HOSTING] Shared (S) Entry (S) Professional (S) VPS (S) [CF] Cold Fusion9 9,00 39,00 79,00 [CF] Domain & Space - Dominio di 2 Liv. (.IT,.COM) 1 1 1 - Dominio di 3 Liv. (mapping IIS/Apache) 1 10 100 - Disk

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account

Dettagli

PAOLO CAMAGNI RICCARDO NIKOLASSY. I linguaggi. Web. del. HTML, CSS, JavaScript, VBScript, ASP, PHP

PAOLO CAMAGNI RICCARDO NIKOLASSY. I linguaggi. Web. del. HTML, CSS, JavaScript, VBScript, ASP, PHP PAOLO CAMAGNI RICCARDO NIKOLASSY I linguaggi del Web HTML, CSS, JavaScript, VBScript, ASP, PHP Paolo Camagni Riccardo Nikolassy I linguaggi del Web HTML, CSS, JavaScript, VBScript, ASP, PHP EDITORE ULRICO

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

DNS (Domain Name System) Gruppo Linux

DNS (Domain Name System) Gruppo Linux DNS (Domain Name System) Gruppo Linux Luca Sozio Matteo Giordano Vincenzo Sgaramella Enrico Palmerini DNS (Domain Name System) Ci sono due modi per identificare un host nella rete: - Attraverso un hostname

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI Architettura di un sistema informatico Realizzata dal Dott. Dino Feragalli 1 CONCETTI GENERALI 1.1 Obiettivi Il seguente progetto vuole descrivere l amministrazione dell ITC (Information Tecnology end

Dettagli

Web Hosting. Introduzione

Web Hosting. Introduzione Introduzione Perchè accontentarsi di un web hosting qualsiasi? Tra i fattori principali da prendere in considerazione quando si acquista spazio web ci sono la velocità di accesso al sito, la affidabilità

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

CORSO RETI INFORMATICHE

CORSO RETI INFORMATICHE CORSO RETI INFORMATICHE Che cos è una rete Una rete è un sistema di interconnessione non gerarchico tra diverse unità. Nel caso dei computer la rete indica l insieme delle strutture hadware, tra cui anche

Dettagli

Luca Mari, Sistemi informativi applicati (reti di calcolatori) appunti delle lezioni. Architetture client/server: applicazioni client

Luca Mari, Sistemi informativi applicati (reti di calcolatori) appunti delle lezioni. Architetture client/server: applicazioni client Versione 25.4.05 Sistemi informativi applicati (reti di calcolatori): appunti delle lezioni Architetture client/server: applicazioni client 1 Architetture client/server: un esempio World wide web è un

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA SEDE: ORDINE DEI MEDICI E DEGLI ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI LECCE Via Nazario Sauro, n. 31 LECCE Presentazione Progetto: Dal 9 Novembre 2013

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

Procedura accesso e gestione Posta Certificata OlimonTel PEC

Procedura accesso e gestione Posta Certificata OlimonTel PEC Procedura accesso e gestione Posta Certificata OlimonTel PEC Informazioni sul documento Revisioni 06/06/2011 Andrea De Bruno V 1.0 1 Scopo del documento Scopo del presente documento è quello di illustrare

Dettagli

Lista di controllo per la migrazione del dominio a Swisscom/IP-Plus

Lista di controllo per la migrazione del dominio a Swisscom/IP-Plus Lista di controllo per la migrazione del dominio a /IP-Plus Iter: : ufficio cantonale di coordinamento per Per la scuola: (nome, indirizzo e località) Migrazione di record DNS esistenti a IP-Plus nonché

Dettagli

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads.

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads. MailStore Proxy Con MailStore Proxy, il server proxy di MailStore, è possibile archiviare i messaggi in modo automatico al momento dell invio/ricezione. I pro e i contro di questa procedura vengono esaminati

Dettagli

Inidirizzi IP e Nomi di Dominio. Domain Name System. Spazio dei Nomi Piatto. Gestione dello Spazio dei Nomi

Inidirizzi IP e Nomi di Dominio. Domain Name System. Spazio dei Nomi Piatto. Gestione dello Spazio dei Nomi I semestre 03/04 Inidirizzi IP e Nomi di Dominio Domain Name System Prof. Vincenzo Auletta auletta@dia.unisa.it http://www.dia.unisa.it/professori/auletta/ Università degli studi di Salerno Laurea in Informatica

Dettagli

ISTRUZIONI PER L INVIO TRAMITE PEC (POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA) DI ISTANZE, COMUNICAZIONI E DOCUMENTI

ISTRUZIONI PER L INVIO TRAMITE PEC (POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA) DI ISTANZE, COMUNICAZIONI E DOCUMENTI ISTRUZIONI PER L INVIO TRAMITE PEC (POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA) DI ISTANZE, COMUNICAZIONI E DOCUMENTI Firenze, mercoledì 10 Maggio 2011 VERSIONE 1.2 DEL 10 Maggio2011 Pagina 2 di 8 In queste pagine

Dettagli

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail Configurare un programma di posta con l account PEC di Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account ii nel programma di

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

Livello di applicazione. Reti di Calcolatori. Corso di Laurea in Ingegneria Informatica. Livello di applicazione DNS A.A.

Livello di applicazione. Reti di Calcolatori. Corso di Laurea in Ingegneria Informatica. Livello di applicazione DNS A.A. Corso di Laurea in Ingegneria Informatica Reti di Calcolatori Livello di applicazione DNS A.A. 2013/2014 1 Livello di applicazione Web e HTTP FTP Posta elettronica SMTP, POP3, IMAP DNS Applicazioni P2P

Dettagli

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP.

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP. Configurazione di indirizzi IP statici multipli Per mappare gli indirizzi IP pubblici, associandoli a Server interni, è possibile sfruttare due differenti metodi: 1. uso della funzione di Address Translation

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

IL LIVELLO APPLICAZIONI DNS, SNMP e SMTP

IL LIVELLO APPLICAZIONI DNS, SNMP e SMTP Reti di Calcolatori IL LIVELLO APPLICAZIONI DNS, SNMP e SMTP D. Talia RETI DI CALCOLATORI - UNICAL 6-1 Applicazioni di Rete Domain Name System (DNS) Simple Network Manag. Protocol (SNMP) Posta elettronica

Dettagli

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica: WebMail Una Webmail è un'applicazione web che permette di gestire uno o più account di posta elettronica attraverso un Browser.

Dettagli

Funzioni nuove e modificate

Funzioni nuove e modificate Gigaset S675 IP, S685 IP, C470 IP, C475 IP: Funzioni nuove e modificate Questo documento integra il manuale di istruzioni dei telefoni VoIP Gigaset: Gigaset C470 IP, Gigaset C475 IP, Gigaset S675 IP e

Dettagli

Questo documento è allegato al libro Elettrotecnica, Elettronica, Telecomunicazioni e Automazione di

Questo documento è allegato al libro Elettrotecnica, Elettronica, Telecomunicazioni e Automazione di Questo documento è allegato al libro Elettrotecnica, Elettronica, Telecomunicazioni e Automazione di Trapa L., IBN Editore, a cui si può fare riferimento per maggiori approfondimenti. Altri argomenti correlati

Dettagli

MANUALE DI UTILIZZO WEB SMS

MANUALE DI UTILIZZO WEB SMS MANUALE DI UTILIZZO WEB SMS (Ultimo aggiornamento 24/08/2011) 2011 Skebby. Tutti i diritti riservati. INDICE INTRODUZIONE... 8 1.1. Cos è un SMS?... 8 1.2. Qual è la lunghezza di un SMS?... 8 1.3. Chi

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

SMS API. Documentazione Tecnica YouSMS SOAP API. YouSMS Evet Limited 2015 http://www.yousms.it

SMS API. Documentazione Tecnica YouSMS SOAP API. YouSMS Evet Limited 2015 http://www.yousms.it SMS API Documentazione Tecnica YouSMS SOAP API YouSMS Evet Limited 2015 http://www.yousms.it INDICE DEI CONTENUTI Introduzione... 2 Autenticazione & Sicurezza... 2 Username e Password... 2 Connessione

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Parallels Plesk Panel

Parallels Plesk Panel Parallels Plesk Panel Notifica sul Copyright ISBN: N/A Parallels 660 SW 39 th Street Suite 205 Renton, Washington 98057 USA Telefono: +1 (425) 282 6400 Fax: +1 (425) 282 6444 Copyright 1999-2009, Parallels,

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Protocollo HTTP. Alessandro Sorato

Protocollo HTTP. Alessandro Sorato Un protocollo è un insieme di regole che permettono di trovare uno standard di comunicazione tra diversi computer attraverso la rete. Quando due o più computer comunicano tra di loro si scambiano una serie

Dettagli

Prova di Esame - Rete Internet (ing. Giovanni Neglia) Prova completa Mercoledì 2 Marzo 2005, ore 14.30

Prova di Esame - Rete Internet (ing. Giovanni Neglia) Prova completa Mercoledì 2 Marzo 2005, ore 14.30 Prova di Esame - Rete Internet (ing. Giovanni Neglia) Prova completa Mercoledì 2 Marzo 2005, ore 14.30 NB: alcune domande hanno risposta multipla: si richiede di identificare TUTTE le risposte corrette.

Dettagli

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali.

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali. Come utilizziamo i suoi dati è un prodotto di ULTRONEO SRL INFORMAZIONI GENERALI Ultroneo S.r.l. rispetta il Suo diritto alla privacy nel mondo di internet quando Lei utilizza i nostri siti web e comunica

Dettagli

ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE

ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE Mediatrix 2102 ATA Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL MEDIATRIX 2102...3 COLLEGAMENTO

Dettagli

GLI ERRORI DI OUTLOOK EXPRESS

GLI ERRORI DI OUTLOOK EXPRESS Page 1 of 6 GLI ERRORI DI OUTLOOK EXPRESS 1) Impossibile inviare il messaggio. Uno dei destinatari non è stato accettato dal server. L'indirizzo di posta elettronica non accettato è "user@dominio altro

Dettagli

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa

MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa Cosa è MPLS MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa L idea di base consiste nell associare a ciascun pacchetto un breve identificativo

Dettagli

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete FS-1118MFP Guida all'installazione dello scanner di rete Introduzione Informazioni sulla guida Informazioni sul marchio Restrizioni legali sulla scansione Questa guida contiene le istruzioni sull'impostazione

Dettagli

DigitPA. Dominio.gov.it Procedura per la gestione dei sottodomini di terzo livello

DigitPA. Dominio.gov.it Procedura per la gestione dei sottodomini di terzo livello DigitPA Dominio.gov.it Procedura per la gestione dei sottodomini di terzo livello Versione 3.0 Dicembre 2010 Il presente documento fornisce le indicazioni e la modulistica necessarie alla registrazione,

Dettagli

SubnetMask: come funzionano e come si calcolano le sottoreti (SpySystem.it)

SubnetMask: come funzionano e come si calcolano le sottoreti (SpySystem.it) SubnetMask: come funzionano e come si calcolano le sottoreti (SpySystem.it) In una rete TCP/IP, se un computer (A) deve inoltrare una richiesta ad un altro computer (B) attraverso la rete locale, lo dovrà

Dettagli

Symbolic. Ambiti Operativi. Presente sul mercato da circa 10 anni Specializzata in Network Security Partner e distributore italiano di F-Secure Corp.

Symbolic. Ambiti Operativi. Presente sul mercato da circa 10 anni Specializzata in Network Security Partner e distributore italiano di F-Secure Corp. Symbolic Presente sul mercato da circa 10 anni Specializzata in Network Security Partner e distributore italiano di F-Secure Corp. La nostra mission è di rendere disponibili soluzioni avanzate per la sicurezza

Dettagli

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5 Guida introduttiva Rivedere i requisiti di sistema e seguire i facili passaggi della presente guida per distribuire e provare con successo GFI FaxMaker. Le informazioni e il contenuto del presente documento

Dettagli

La configurazione degli indirizzi IP. Configurazione statica, con DHCP, e stateless

La configurazione degli indirizzi IP. Configurazione statica, con DHCP, e stateless La configurazione degli indirizzi IP Configurazione statica, con DHCP, e stateless 1 Parametri essenziali per una stazione IP Parametri obbligatori Indirizzo IP Netmask Parametri formalmente non obbligatori,

Dettagli

Interfaccia Web per customizzare l interfaccia dei terminali e

Interfaccia Web per customizzare l interfaccia dei terminali e SIP - Session Initiation Protocol Il protocollo SIP (RFC 2543) è un protocollo di segnalazione e controllo in architettura peer-to-peer che opera al livello delle applicazioni e quindi sviluppato per stabilire

Dettagli

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis Descrizione Generale Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis EOLO DAVIS rappresenta una soluzione wireless di stazione meteorologica, basata su sensoristica Davis Instruments, con possibilità di mettere

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

GUIDA alla configurazione di un DVR o Router su dyndns.it. in modalità compatibile www.dyndns.org

GUIDA alla configurazione di un DVR o Router su dyndns.it. in modalità compatibile www.dyndns.org GUIDA alla configurazione di un DVR o Router su dyndns.it in modalità compatibile www.dyndns.org Questa semplice guida fornisce le informazioni necessarie per eseguire la registrazione del proprio DVR

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail Xerox WorkCentre M118i Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail 701P42705 Questa guida fornisce un riferimento rapido per l'impostazione della funzione Scansione su e-mail su Xerox WorkCentre

Dettagli

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4)

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4) Guida al nuovo sistema di posta CloudMail UCSC (rev.doc. 1.4) L Università per poter migliorare l utilizzo del sistema di posta adeguandolo agli standard funzionali più diffusi ha previsto la migrazione

Dettagli

MIB PER IL CONTROLLO DELLO STATO DI UN SERVER FTP

MIB PER IL CONTROLLO DELLO STATO DI UN SERVER FTP Università degli Studi di Pisa Facoltà di Scienze Matematiche,Fisiche e Naturali Corso di Laurea in Informatica Michela Chiucini MIB PER IL CONTROLLO DELLO STATO DI UN SERVER

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

Alb@conference GO e Web Tools

Alb@conference GO e Web Tools Alb@conference GO e Web Tools Crea riunioni virtuali sempre più efficaci Strumenti Web di Alb@conference GO Guida Utente Avanzata Alb@conference GO Per partecipare ad un audioconferenza online con Alb@conference

Dettagli

Sistemi avanzati di gestione dei Sistemi Informativi

Sistemi avanzati di gestione dei Sistemi Informativi Esperti nella gestione dei sistemi informativi e tecnologie informatiche Sistemi avanzati di gestione dei Sistemi Informativi Docente: Email: Sito: Eduard Roccatello eduard@roccatello.it http://www.roccatello.it/teaching/gsi/

Dettagli