CARTA DI SOGGIORNO PER LAVORO SUBORDINATO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CARTA DI SOGGIORNO PER LAVORO SUBORDINATO"

Transcript

1

2 CARTA DI SOGGIORNO PER LAVORO SUBORDINATO Hanno diritto al soggiorno nel territorio della Repubblica i cittadini di uno Stato membro dell Unione Europea che appartengano alla categoria dei lavoratori ai quali si applicano le disposizioni dei regolamenti adottati dal Consiglio dei Ministri dell Unione Europea, in conformita agli artt. 39 e 40 del trattato istitutivo della Comunita Europea. Per i soggiorni di durata non superiore ai tre mesi, i cittadini comunitari sono tenuti unicamente agli altri eventuali adempimenti richiesti ai cittadini italiani per l esercizio di particolari attivita. Per la richiesta di carta di soggiorno, occorre la seguente documentazione : - modulo di richiesta compilato e sottoscritto; - passaporto o documento di identificazione valido; - 4 fotografie formato tessera; - documentazione concernente l alloggio: contratto di compravendita, affitto, comodato, debitamente registrati, cessione fabbricati ; - attestato di lavoro o dichiarazione di assunzione del datore di lavoro. Il soggiorno e altresì riconosciuto, quale che sia la loro cittadinanza, ai coniugi, ai figli di età inferiore agli anni 21 ed agli ascendenti e discendenti di tali cittadini e del coniuge, che sono a loro carico, nonché in favore di ogni altro membro della famiglia che, nel Paese di provenienza, sia convivente o a carico del lavoratore e del coniuge, degli ascendenti del lavoratore e degli ascendenti del suo coniuge, i quali dovranno portare la seguente documentazione : - modulo di richiesta compilato e sottoscritto; - passaporto o documento di identificazione valido; - 4 fotografie formato tessera; - documentazione concernente l alloggio: contratto di compravendita, affitto, comodato, debitamente registrati, cessione di fabbricato; - carta di soggiorno del familiare (se giàne e in possesso ) ovvero copia della ricevuta della presentazione della richiesta di carta di soggiorno; - certificazioni attestanti le relazioni di parentela o coniugio; La carta di soggiorno di cui sopra e valida per tutto il territorio della Repubblica, ha una durata di cinque anni dalla data del rilascio, ovvero inferiore all anno, in relazione al contratto. La carta e rinnovabile a tempo indeterminato, nei casi in cui e il primo rilascio e stato concesso per cinque anni. CARTA DI SOGGIORNO PER LAVORO AUTONOMO Hanno diritto al soggiorno nel territorio della Repubblica i cittadini di uno Stato membro dell Unione Europea che desiderino stabilirsi nel medesimo per esercitarvi un attività autonoma.

3 Per i soggiorni di durata non superiore ai tre mesi, i cittadini comunitari sono tenuti unicamente agli altri eventuali adempimenti richiesti ai cittadini italiani per l esercizio di particolari attivita. Per la richiesta di carta di soggiorno, occorre la seguente documentazione : - modulo di richiesta compilato e sottoscritto; - passaporto o documento di identificazione valido; - 4 fotografie formato tessera; - documentazione concernente l alloggio: contratto di compravendita, affitto, comodato, debitamente registrati, ovvero cessione fabbricati ; - autorizzazioni prescritte per lo svolgimento nel territorio della Repubblica delle attività che si intendono svolgere (es. iscrizione alla Camersa di Commercio o all Albo o all Ordine Professionale, partita Iva o Codice Fiscale, autorizzazione comunale al commercio in area pubblica, contratto a progetto, etc.) Il soggiorno e altresì riconosciuto, quale che sia la loro cittadinanza, ai coniugi, ai figli di età inferiore agli anni 21 ed agli ascendenti e discendenti di tali cittadini e del coniuge, che sono a loro carico, nonché in favore di ogni altro membro della famiglia che, nel Paese di provenienza, sia convivente o a carico del lavoratore e del coniuge, degli ascendenti del lavoratore e degli ascendenti del suo coniuge, i quali dovranno portare la seguente documentazione : - modulo di richiesta compilato e sottoscritto; - passaporto o documento di identificazione valido; - 4 fotografie formato tessera; - documentazione concernente l alloggio: contratto di compravendita, affitto, comodato, debitamente registrati, cessione di fabbricato; - carta di soggiorno del familiare (se già ne e in possesso ) ovvero copia della ricevuta della presentazione della richiesta di carta di soggiorno; - certificazioni attestanti le relazioni di parentela o coniugio; La carta di soggiorno di cui sopra e valida per tutto il territorio della Repubblica, ha una durata di cinque anni dalla data del rilascio, ovvero, per i soggiorni inferiori all anno, per la durata occorrente in relazione ai motivi del soggiorno. La carta e rinnovabile a tempo indeterminato nei casi in cui e rilasciata per la durata di cinque anni. CARTA DI SOGGIORNO PER STUDIO Hanno diritto al soggiorno nel territorio della Repubblica i cittadini di uno Stato membro dell Unione Europea che siano studenti., iscritti ad un istituto riconosciuto per conseguirvi, a titolo principale, una formazione professionale,ovvero iscritti ad un Universita od istutiti universitari statali o istituti universitari liberi, abilitati a rilsciare titoli aventi valore legale. Per i soggiorni di durata non superiore ai tre mesi, i cittadini comunitari sono tenuti unicamente agli altri eventuali adempimenti richiesti ai cittadini italiani per l esercizio di particolari attivita. Per la richiesta di carta di soggiorno, occorre la seguente documentazione :

4 - modulo di richiesta compilato e sottoscritto; - passaporto o documento di identificazione valido; - 4 fotografie formato tessera; - documentazione concernente l alloggio: contratto di compravendita, affitto, comodato, debitamente registrati, cessione fabbricati ; - certificato di iscrizione al corso di formazione professionale o corso di studi universitari e il certificato di durata del corso; - attestazione dell iscrizione al Servizio Sanitario nazionale italiano, o della titolarita di una polizza assicurativa sanitaria per malattia, infortunio e per maternita attestazione dell iscrizione; - dichiarazione della disponibilità di risorse economiche tali da non costituire un onere per l assistenza sociale in Italia. Il soggiorno e altresì riconosciuto, quale che sia la loro cittadinanza, al coniuge non legalmente separato, ai figli di età inferiore agli anni ventuno, nonché ai figli maggiori degli anni ventuno, se a carico, ai genitori del titolare e del coniuge, i quali dovranno portare la seguente documentazione:. - modulo di richiesta compilato e sottoscritto; - passaporto o documento di identificazione valido; - 4 fotografie formato tessera; - documentazione concernente l alloggio: contratto di compravendita, affitto, comodato, debitamente registrati, cessione di fabbricato; - carta di soggiorno del familiare (se già ne e in possesso ) ovvero copia della ricevuta della presentazione della richiesta di carta di soggiorno; - certificazioni attestanti le relazioni di parentela o coniugio; - attestazione dell iscrizione al Servizio Sanitario Nazionale italiano o della titolarita di una polizza assicurativa sanitaria per malattia, infortunio e per maternita. La carta di soggiorno di cui sopra e valida per tutto il territorio della Repubblica, ha una durata conforme alla durata del corso di studi, eccetto che in caso di scadenza anticipata della copertura sanitaria. CARTA DI SOGGIORNO PER ATTESA OCCUPAZIONE O RESIDENZA ELETTIVA Hanno diritto al soggiorno nel territorio della Repubblica i cittadini di uno Stato membro dell Unione Europea che abbiano, o meno, svolto un attività lavorativa in uno Stato membro. Per la richiesta di carta di soggiorno occorre la seguente documentazione : - modulo di richiesta compilato e sottoscritto; - passaporto o documento di identificazione valido; - 4 fotografie formato tessera; - documentazione concernente l alloggio: contratto di compravendita, affitto, comodato, debitamente registrati, cessione fabbricati ; - attestazione dell iscrizione al Servizio Sanitario nazionale italiano, o della titolarità di una

5 polizza assicurativa sanitaria per malattia, infortunio e per maternità; - reddito complessivo che non sia inferiore all assegno sociale; tale reddito puo essere comprensivo di pensione di invalidita da lavoro, di trattamento per pensionamento anticipato o di pensione di vecchia ovvero di una rendita per infortunio sul lavoro o per malattia professionale. La prova della sufficienza dei mezzi di sostentamento e fornita da documentazione comunque idonea a dimostrare la disponibilita del reddito stesso, con l indicazione del relativo importo, ovvero di apposita autocertificazione resa ai sensi dell art.46, lett.o), del D.P.R nr.445, comprovante la disponibilita del reddito medesimo o da altro documento che attesti che tale condizione e comunque soddisfatta. Il soggiorno e altresì riconosciuto, quale che sia la loro cittadinanza, al coniuge non legalmente separato, ai figli di età inferiore agli anni ventuno, nonché ai figli maggiori degli anni ventuno, se a carico, ai genitori del titolare e del coniuge, i quali dovranno portare la seguente documentazione:. - modulo di richiesta compilato e sottoscritto; - passaporto o documento di identificazione valido; - 4 fotografie formato tessera; - documentazione concernente l alloggio: contratto di compravendita, affitto, comodato, debitamente registrati, cessione di fabbricato; - carta di soggiorno del familiare (se già ne e in possesso ) ovvero copia della ricevuta della presentazione della richiesta di carta di soggiorno; - certificazioni attestanti le relazioni di parentela o coniugio; - attestazione dell iscrizione al Servizio Sanitario Nazionale italiano o della titolarita di una polizza assicurativa sanitaria per malattia, infortunio e per maternita. - reddito familiare annuo non inferiore a quello definito ai sensi dell art. 29 comma 3 lett.b), del D.L.vo nr.286 ).La prova della sufficienza dei mezzi di sostentamento e fornita da documentazione comunque idonea a dimostrare la disponibilita del reddito stesso, con l indicazione del relativo importo, ovvero di apposita autocertificazione resa ai sensi del art.46 lett.o) del D.P.R nr.445, comprovante la disponibilita del reddito medesimo, o da altro documento che attesti che tale condizione e comunque soddisfatta. La carta di soggriono di cui sopra e valida per tutto il territorio della Repubblica, ha una durata di cinque anni dalla data del rilascio, ovvero piu breve in relazione alla scadenza della copertura sanitaria. PERMESSO DI SOGGIORNO PER ASILO POLITICO IN ATTESA DECISIONE COMMISSIONE TERRITORIALE

6 Lo svolgimento di attività lavorativa e consentito decorsi sei mesi dalla presentazione della richiesta, senza che sia intervenuta la decisione della Commissione. IN CASO DI AVVENUTO RICONOSCIMENTO DELLO STATUS DI RIFUGIATO Marca da bollo da 14,62 PERMESSO DI SOGGIORNO PER CURE MEDICHE Dichiarazione della struttura sanitaria prescelta pubblica o privata accreditata che indichi il tipo di cura, la data di inizio e la durata presumibile della stessa, osservate le disposizioni in vigore per la tutela dei dati personali. Attestazione dell'avvenuto deposito di una somma a titolo cauzionale sulla base del costo presumibile delle prestazioni richieste. Il deposito cauzionale, in euro o in dollari statunitensi, dovrà corrispondere al 30% del costo complessivo presumibile delle prestazioni richieste e dovrà essere versato alla struttura prescelta. Documentazione comprovante la disponibilità in Italia di risorse sufficienti per l'integrale pagamento delle spese sanitarie e di quelle di vitto e alloggio fuori dalla struttura sanitaria e di rimpatrio per l'assistito e per l'eventuale accompagnatore. Certificazione sanitaria,attestante la patologia del richiedente nel rispetto delle disposizioni in materia di tutela dei dati personali.la certificazione rilasciata all estero deve essere corredata di traduzione in lingua italiana. RINNOVO

7 Dichiarazione della struttura sanitaria prescelta pubblica o privata accreditata che indichi il tipo di cura, la data di inizio e la durata presumibile della stessa, osservate le disposizioni in vigore per la tutela dei dati personali. Attestazione dell'avvenuto deposito presso la struttura sanitaria prescelta di una somma a titolo cauzionale sulla base del costo presumibile delle prestazioni richieste. Il deposito cauzionale, in euro o in dollari statunitensi, dovrà corrispondere al 30% del costo complessivo presumibile delle prestazioni richieste e dovrà essere versato alla struttura prescelta. Documentazione comprovante la disponibilità in Italia di risorse sufficienti per l'integrale pagamento delle spese sanitarie e di quelle di vitto e alloggio fuori dalla struttura sanitaria e di rimpatrio per l'assistito e per l'eventuale accompagnatore. Il permesso di soggiorno per cure mediche ha una durata pari alla durata presunta del trattamento terapeutico ed è rinnovabile finché durano le necessità terapeutiche e non consente di svolgere attività lavorativa. PERMESSO DI SOGGIORNO PER TURISMO nascita), data di rilascio e scadenza, (eventuale) visto di ingresso, timbri di entrata ed uscita Documentazione relativa ai mezzi di sostentamento (carte di credito, depositi bancari o postali intestati al richiedente, garanzie fidejussorie in suo favore) corrispondenti al motivo ed al periodo di soggiorno: alla quota fissa prevista per il singolo, o per piu partecipanti, va aggiunta una quota giornaliera per i giorni successivi. Tali quote sono soggette d aggiornamento annuale. Polizza assicurativa contro il rischio di malattie, infortunio e maternità, valida sul territorio nazionale. Il permesso di soggiorno per motivi di turismo ha la stessa durata prevista da visto e comunque non superiore a novanta giorni. Non puo essere rinnovato, ma solamente prorogato in caso di gravi motivi di salute con non consentano il rientro in patria. Non consente di svolgere attiivta lavorativa.

8 PERMESSO DI SOGGIORNO PER AFFARI nascita), data di rilascio e scadenza, (eventuale) visto di ingresso, timbri di entrata ed uscita Documentazione relativa ai mezzi di sostentamento (carte di credito, depositi bancari o postali intestati al richiedente, garanzie fidejussorie in suo favore) corrispondenti al motivo ed al periodo di soggiorno: alla quota fissa prevista per il singolo, o per piu partecipanti, va aggiunta una quota giornaliera per i giorni successivi. Tali quote sono soggette ad aggiornamento annuale. Polizza assicurativa contro il rischio di malattie, infortunio e maternità, valida sul territorio nazionale. Documentazione concernente i motivi del soggiorno. Il permesso di soggiorno per motivi di affari non puo essere rinnovato, ma solamente prorogato in caso di gravi motivi di salute che non consentano il rientro in patria. Non consente di svolgere attiivta lavorativa. PERMESSO DI SOGGIORNO PER INVITO O MISSIONE nascita), data di rilascio e scadenza, (eventuale) visto di ingresso, timbri di entrata ed uscita Polizza assicurativa contro il rischio di malattie, infortunio e maternità, valida sul territorio nazionale. Documentazione concernente i motivi del soggiorno. Il permesso di soggiorno per motivi di invito non puo essere rinnovato, ma solamente prorogato in caso di gravi motivi di salute che non consentano il rientro in patria. Non consente di svolgere attività lavorativa.

9 PERMESSO DI SOGGIORNO PER STUDIO UNIVERSITARIO Polizza assicurativa contro il rischio di malattie, infortunio, ricoveri ospedalieri e maternità, valida sul territorio nazionale o iscrizione al servizio sanitario nazionale volontario. Documentazione relativa ai mezzi di sostentamento (depositi bancari o postali intestati al richiedente, garanzie fidejussorie in suo favore). Dichiarazione della rappresentanza diplomatica italiana relativa ai requisiti verificati per l ottenimento del visto di ingresso. RINNOVO, contratto di locazione o rogito notarile. Polizza assicurativa contro il rischio di malattie, infortunio, ricoveri ospedalieri e maternità, valida sul territorio nazionale o iscrizione al servizio sanitario nazionale volontario. Certificato di iscrizione al corso universitario. Copia del libretto universitario o analoga certificazione riportante gli esami sostenuti. Documentazione relativa ai mezzi di sostentamento pari almeno all importo annuo dell assegno sociale. I permessi di soggiorno per motivi di studio sono rinnovati agli studenti che nel primo anno di corso abbiano superato una verifica di profitto e negli anni successivi almeno due verifiche. Per gravi motivi di salute o di forza maggiore, debitamente documentati, il permesso di soggiorno può essere rinnovato anche allo studente che abbia superato una sola verifica di profitto, fermo restando il numero complessivo di rinnovi. Essi non possono essere comunque, rilasciati per più di tre anni oltre la durata del corso di studio. Il permesso di soggiorno può essere ulteriormente rinnovato per conseguire il titolo di

10 specializzazione o il dottorato di ricerca per la durata complessiva del corso, rinnovabile per un anno. Gli stranieri che hanno conseguito in Italia il diploma di laurea o di laurea specialistica, prima della scadenza del permesso di soggiorno, ne possono chiedere la conversione per motivi di lavoro subordinato : inoltrando a mezzo raccomandata A. R. il modello V2 (richiesta di convocazione per la stipula del contratto di soggiorno ) ed il modello Q ( contratto di soggiorno giàsottoscritto dal datore di lavoro) allo Sportello Unico per l Immigrazione presso la Prefettura- UTG ; PERMESSO DI SOGGIORNO PER STUDIO NON UNIVERSITARIO Documentazione relativa ai mezzi di sostentamento (carte di credito, depositi bancari o postali intestati al richiedente, garanzie fidejussorie in suo favore) corrispondenti al periodo di soggiorno. Polizza assicurativa contro il rischio di malattie, infortunio, ricoveri ospedalieri e maternità, valida sul territorio nazionale o iscrizione al servizio sanitario nazionale volontario. Dichiarazione della rappresentanza diplomatica italiana relativa ai requisiti verificati per l ottenimento del visto di ingresso. Certificato di iscrizione al corso di studi, con indicazione della durata del corso. RINNOVO (solamente in caso di corsi pluriennali) Nr. 4 fototessera uguali e recenti Documentazione relativa ai mezzi di sostentamento (carte di credito, depositi bancari o postali intestati al richiedente, garanzie fidejussorie in suo favore) corrispondenti al periodo di soggiorno Polizza assicurativa contro il rischio di malattie, infortunio e maternità, valida sul territorio nazionale o iscrizione al servizio sanitario nazionale volontario.

11 Certificato di frequenza del corso di studi, con indicazione della durata del corso. PERMESSO DI SOGGIORNO PER LAVORO SUBORDINATO Autorizzazione al lavoro corredata di nulla osta al lavoro. Contratto di soggiorno RINNOVO, contratto di locazione o rogito. Contratto di soggiorno, con ricevuta di ritorno della raccomandata trasmessa allo sportello unico per l immigrazione presso la Prefettura-U.T.G. Ultima dichiarazione dei redditi (mod. CUD o 730); in caso di Mod. UNICO, prova dell avvenuta presentazione presso l Agenzi dell Entrate e attestazione di avvenuto pagamento del Mod.F24. - Dichiarazione del datore di lavoro relativa alla prosecuzione del rapporto lavorativo; - Buste paga; - Documentazione relativa agli altri, eventuali redditi. I soci lavoratori di cooperative, oltre a quanto richiesto in via generale, dovranno esibire copia del libro soci/matricola timbrata dall inail. I lavoratori domestici, oltre a quanto richiesto in via generale, dovranno esibire le ricevute fronte e retro dei contributi previdenziali versati negli ultimi 12 mesi. In caso di conversione del permesso di soggiorno da motivi di studio in motivi di lavoro subordinato:

12 Il cittadino straniero dovrà essere in possesso di un permesso di soggiorno per motivi di studio in corso di validità e dovrà trasmettere a mezzo posta allo sportello unico per l immigrazione presso la Prefettura U.T.G. la documentazione richiesta scaricabile dai siti e PERMESSO DI SOGGIORNO PER LAVORO AUTONOMO, Certificazione rilasciata dalla rappresentanza diplomatica o consolare attestante l'esistenza dei requisiti previsti per la concessione del visto per lavoro autonomo. RINNOVO, contratto di locazione o rogito. - Ultima dichiarazione dei redditi (in caso di Mod. UNICO, prova dell avvenuta presentazione presso l Agenzia delle Entrate e attestazione di avvenuto pagamento del Mod. F24); - Documentazione relativa agli altri, eventuali redditi. Visura camerale, rilasciata dalla Camera di Commercio competente; Partita Iva. Bilancio fiscale provvisorio relativo all anno in corso ed a quello precedente, qualora non sia stata già presentata la relativa dichiarazione dei redditi, redatti da commercialista iscritto all albo. Per i liberi professionisti non iscritti alla Camera di Commercio: certificato di attribuzione partita IVA. Per i lavoratori parasubordinati (ex co.co.co.): contratto di lavoro, contratto a progetto e gestione separata inps

13 Per i soci prestatori d opera : contratto di lavoro, copia del libro matricola da cui risulti l iscrizione del socio lavoratore timbrato dall inail, dichiarazione della cooperativa che esclude il rapporto di lavoro subordinato e copia visura camerale aggiornata della cooperativa. In caso di conversione del permesso di soggiorno da motivi di studio in motivi di lavoro autonomo: Il cittadino straniero deve essere in possesso di un permesso di soggiorno per studio o per formazione professionale in corso di validità e dovrà inoltrare richiesta di conversione a mezzo raccomandata allo Sportello Unico per l immigrazione presso la Prefettura U.T.G. competente redatta su apposita modulistica(mod.z), scaricabile dai siti e PERMESSO DI SOGGIORNO PER FAMIGLIA FAMILIARI DI CITTADINI ITALIANI Marca da bollo da euro 14,62 Nr.4 fototessere uguali e recenti Fotocopia delle pagine del passaporto contenenti:fotografia, dati personali,(cognome, nome, e data di nascita),data di rilascio e scadenza,(eventuale) visto di ingresso,timbri di entrata ed uscita dichiarazione di cessione di fabbricato,con fotocopia documento di identità dell ospitamìnte e prova dell avvenuta presentazione entro le 48 ore all Autorità di P.S. Dichiarazione di mantenimento,sottoscritta dal familiare, con fotocopia del documento di identità. Certificazione concernente il rapporto di parentela (se proveniente dall estero,deve essere tradotta e legalizzata,(qualora non sia prevista la sola Apostille),e validato dall autorità diplomatica italiana) In caso di matrimonio con cittadino/a italiano/a, dichiarazione in carta libera del coniuge italiano attestante la non separazione legale in corso. RINNOVO nascita), data di rilascio e scadenza, (eventuale) visto di ingresso, timbri di entrata ed uscita o contratto di affitto o rogito o,se residente,autocertificazione di residenza. Dichiarazione di mantenimento, sottoscritta dal familiare, con fotocopia del suo documento di identità. In caso di matrimonio con cittadino/a italiano/a, dichiarazione in carta libera del coniuge italiano attestante la non separazione in corso

14 PERMESSO DI SOGGIORNO PER FAMIGLIA FAMILIARI DI CITTADINI EXTRACOMUNITARI Così come previsto dal D.P.R. 18/10/2004 n 334(regolamento recante modifiche ed integrazioni alla legge sull immigrazione),per i cittadini stranieri che fanno ingresso con visto per ricongiungimento familiare, occorre rivolgersi allo Sportello Unico per l Immigarzione presso la Prefettura U.T.G. di Bologna, con sede in Piazza Roosvelt nr.24, tel RINNOVO Dichiarazione di mantenimento, sottoscritta dal familiare, con fotocopia del suo documento di identità. Autocertificazione relativa alla composizione del nucleo familiare o certificazione anagrafica equivalente (stato di famiglia IN BOLLO). - Documentazione relativa ai mezzi di sostentamento del nucleo familiare; - Sarà presa in considerazione la documentazione concernente gli ultimi 12 mesi ed in particolare: - Ultima dichiarazione dei redditi (in caso di Mod. UNICO, prova dell avvenuta presentazione presso l Agenzia delle Entrate e attestazione di avvenuto pagamento del Mod. F24); - Buste paga; - Documentazione relativa agli altri, eventuali redditi. Per i figli minori: Certificato di frequenza scolastica. In caso di conversione del permesso di soggiorno rilasciato per altri motivi e scaduto di validità da non oltre un anno in permesso di soggiorno per motivi familiari: nascita), data di rilascio e scadenza, (eventuale) visto di ingresso, timbri di entrata ed uscita. Dichiarazione di mantenimento, sottoscritta dal familiare, con fotocopia del suo documento di identità. Certificazione concernente il rapporto di parentela (se proveniente dall estero, dev essere tradotta, legalizzata, qualora non sia prevista la sola Apostille, e validata dall autorità diplomatica italiana).

15 Documentazione relativa ai mezzi di sostentamento del nucleo familiare; Sarà presa in considerazione la documentazione concernente gli ultimi 12 mesi ed in particolare: - Ultima dichiarazione dei redditi (in caso di Mod. UNICO, prova dell avvenuta presentazione presso l Agenzia delle Entrate e attestazione di avvenuto pagamento del Mod. F24); - Buste paga; - Documentazione relativa agli altri, eventuali redditi. Documentazione concernente l alloggio: rogito, comodato, contratto di locazione già registrato. Certificato di idoneità igienico-sanitaria dell alloggio rilasciata dall Azienda USL (per la città di Bologna) o dall Ufficio Tecnico Comunale (negli altri casi). Autocertificazione relativa alla composizione del nucleo familiare o certificazione anagrafica equivalente (stato di famiglia IN BOLLO). PERMESSO DI SOGGIORNO PER MOTIVI RELIGIOSI nascita), data di rilascio e scadenza, (eventuale) visto di ingresso, timbri di entrata ed uscita Dichiarazione della Congregazione o Chiesa di appartenenza attestante l impegno di natura religiosa, la durata del rapporto, la disponibilità di mezzi di sostentamento e di un alloggio. Assicurazione sanitaria per spese medico-ospedaliere. RINNOVO Marca da bollo da euro 14,62 Fotocopia delle pagine del passaporto conteneti:fotografia,dati personali(cognome,nome e data di nascita),data di rilascio e scadenza,(eventuale)visto di ingresso,timbri di entrata e uscita Permesso di soggiorno Dichiarazione della Congregazione o Chiesa di appartenenza,riguardante l impegno di natura religiosa e l alloggio Assicurazione sanitaria per spese medico-ospedaliere o iscrizione al Servizio Sanitario Nazionale Volontario.

16 PERMESSO DI SOGGIORNO PER RESIDENZA ELETTIVA nascita), data di rilascio e scadenza, (eventuale) visto di ingresso, timbri di entrata ed uscita Fotocopia del libretto di pensione italiana ovvero dichiarazione consolare che attesti che la pensione estera viene corrisposta in Italia, o altra disponibilita economica da cui si evinca che il cittadino sia in grado di mantenersi autonomamente, senza esercitare in Italia attività lavorativa. Assicurazione sanitaria per malattia, infortunio e maternita, stipulata con istituto assicurativo italiano o valida sul territorio nazionale., contratto di locazione o rogito. RINNOVO Marca da bollo da euro 14,62 Fotocopia delle pagine del passaporto conteneti:fotografia,dati personali(cognome,nome e data di nascita),data di rilascio e scadenza,(eventuale)visto di ingresso,timbri di entrata e uscita Permesso di soggiorno Fotocopia del libretto di pensione italiana ovvero dichiarazione consolare che attesti che la pensione estera viene corrisposta in Italia, o altra disponibilita economica da cui si evinca che il cittadino sia in grado di mantenersi autonomamente, senza esercitare in Italia attività lavorativa. Assicurazione sanitaria per malattia, infortunio e maternita stipulata con istituto assicurativo italiano o valida sul territorio nazionale, ovvero iscrizione al Servizio Sanitario Nazionale Volontario., contratto di locazione o rogito, o autocertitifcazione relativa alla residenza o certificazine anagrafica equivalente in bollo.

17 CARTA DI SOGGIORNO nascita), data di rilascio e scadenza, (eventuale) visto di ingresso, timbri di entrata ed uscita Codice Fiscale. Documentazione concernente l alloggio: autocertificazione di residenza o certificato di residenza in bollo. Dichiarazione sostitutiva dell atto di notorietà relativa ai luoghi nei quali l interessato ha soggiornato negli ultimi sei anni. Per i lavoratori subordinati: Contratto di soggiorno, con ricevuta di ritorno della raccomandata trasmessa all U.T.G. - Ultima busta paga - Dichiarazione del datore di lavoro (con fotocopia del suo documento) che attesti la prosecuzione del rapporto lavorativo. I soci lavoratori di cooperative, oltre a quanto richiesto in via generale, dovranno esibire copia del libro soci/matricola timbrata dall inail. Per i lavoratori autonomi: Visura camerale aggiornata, rilasciata dalla Camera di Commercio competente, Partita Iva. Per i liberi professionisti non iscritti alla Camera di Commercio: certificato di attribuzione partita IVA. Per i lavoratori parasubordinati (ex co.co.co.): contratto di lavoro a tempo indeterminato e gestione separata inps. I lavoratori domestici, oltre a quanto richiesto per i lavoratori subordinati, dovranno esibire le ricevute fronte e retro - dei contributi previdenziali versati negli ultimi 12 mesi. Per i soci prestatori d opera : contratto di lavoro, copia del libro matricola da cui risulti l iscrizione del socio lavoratore timbrato dall inail,dichiarazione della cooperativa che esclude il rapporto di lavoro subordinato e visura camerale aggiornata della cooperativa. Dichiarazione dei redditi relativa all anno precedente (CUD/UNICO), da cui risulti un reddito non inferiore all'importo annuo dell'assegno sociale. In caso di Mod. UNICO, prova dell avvenuta presentazione presso l Agenzia delle Entrate e attestazione di avvenuto pagamento del Mod. F24. In caso di possesso di diversi mod cud, avvenuta presentazione del mod.unico. Certificato del casellario giudiziale. Certificato dei carichi pendenti. Se la richiesta riguarda anche il coniuge ed i figli minori conviventi occorre portare, oltre agli altri documenti: Documentazione concernente l alloggio: contratto di compravendita, comodato, affitto già registrato ed intestato al richiedente. Autocertificazione relativa alla composizione del nucleo familiare o certificazione anagrafica equivalente (stato di famiglia IN BOLLO). Certificato di idoneità igienico-sanitaria dell alloggio rilasciata dall Azienda USL (per la città di Bologna) o dall Ufficio Tecnico Comunale (negli altri casi).

18 Dichiarazione dei redditi relativa all anno precedente (CUD/UNICO). In caso di Mod. UNICO, prova dell avvenuta presentazione presso l Agenzia delle Entrate e attestazione di avvenuto pagamento del Mod. F24, più eventuali redditi dei familiari conviventi. In caso di possesso di diversi mod cud, avvenuta presentazione del mod.unico. Per i figli minori: Certificato di frequenza scolastica, fotocopia del proprio passaporto o copia dell avvenuta iscrizione degli stessi sul passaporto dei genitori. Se la richiesta riguarda familiari di cittadini italiani o comunitari occorre portare la seguente documentazione: nascita), data di rilascio e scadenza, (eventuale) visto di ingresso, timbri di entrata ed uscita Codice Fiscale. Certificato del casellario giudiziale. Certificato dei carichi pendenti. Certificazione comprovante lo stato di coniuge o di figlio minore o di genitore di cittadino italiano o di uno Stato membro dell'unione europea residente in Italia (se proveniente dall estero, dev essere tradotta e legalizzata, qualora non sia prevista la sola Apostille, e validata dall autorità diplomatica italiana). Autocertificazione relativa alla composizione del nucleo familiare e della residenza o certificazione anagrafica equivalente (stato di famiglia e certificato di residenza IN BOLLO). Se si tratta di matrimonio con cittadino/a italiano/a o comunitario/a,dichiarazione in carta libera del coniuge italiano o comunitario attestante la non separazione in corso e copia del documento di identità del dichiarante. PER FURTO O SMARRIMENTO: DUPLICATO (senza rinnovo). nascita), data di rilascio e scadenza, (eventuale) visto di ingresso, timbri di entrata ed uscita. Denuncia di furto o smarrimento del permesso/carta di soggiorno. Documentazione relativa all alloggio.

19 PER DETERIORAMENTO:. nascita), data di rilascio e scadenza, (eventuale) visto di ingresso, timbri di entrata ed uscita. Permesso/carta di soggiorno deteriorato. Documentazione relativa all alloggio. AGGIORNAMENTO (senza rinnovo) PER VARIAZIONI ANAGRAFICHE (cognome, nome, data di nascita). nascita), data di rilascio e scadenza, (eventuale) visto di ingresso, timbri di entrata ed uscita. Attestato consolare riportante la corrispondenza tra le generalità precedenti e quelle attuali in duplice copia, legalizzato dall UTG. PER INSERIMENTO FIGLI MINORI DI 14 ANNI NATI IN ITALIA del richiedente e nr.4 fototessere del minore. nascita), data di rilascio e scadenza, (eventuale) visto di ingresso, timbri di entrata ed uscita ed iscrizione del minore o fotocopia del passaporto del minore. Estratto dell atto di nascita del figlio. L INSERIMENTO DEI FIGLI MINORI SULLA CARTA DI SOGGIORNO DEI GENITORI E DA CONSIDERARSI QUALE RICHIESTA DI CARTA DI SOGGIORNO PER I FIGLI, PER CUI DOVRA ESSERE PRESENTATA L INTERA DOCUMENTAZIONE RICHIESTA DALLA LEGGE PER IL RILASCIO DELLA CARTA DI SOGGIORNO, OVVERO, QUALORA NON SI POSSIEDANO I REQUISITI RICHIESTI, LA DOCUMENTAZIONE RICHIESTA DALLA LEGGE PER IL RILASCIO DEL PERMESSO DI SOGGIORNO PER MOTIVI FAMILIARI.

P.A.S.S. - Porta di Accesso ai Servizi Sociali

P.A.S.S. - Porta di Accesso ai Servizi Sociali Documenti richiesti per il RINNOVO DEL PERMESSO DI SOGGIORNO PER LAVORO SUBORDINATO Fotocopia dell ultimo CUD e delle ultime due busta paga; Per chi è stato assunto prima del 15/11/2011: fotocopia del

Dettagli

P.A.S.S. - Porta di Accesso ai Servizi Sociali

P.A.S.S. - Porta di Accesso ai Servizi Sociali Documenti richiesti per il RINNOVO DEL PERMESSO DI SOGGIORNO PER LAVORO SUBORDINATO Fotocopia dell ultimo CUD (oppure 730 o Mod. Unico) e delle ultime due busta paga; Per chi è stato assunto prima del

Dettagli

DOCUMENTI NECESSARI PER LA CONVERSIONE DEL PERMESSO DI SOGGIORNO

DOCUMENTI NECESSARI PER LA CONVERSIONE DEL PERMESSO DI SOGGIORNO DOCUMENTI NECESSARI PER LA CONVERSIONE DEL PERMESSO DI SOGGIORNO da allegare in fotocopia nella busta con cui si spedisce il kit postale ed esibire in originale il giorno della convocazione presso l Ufficio

Dettagli

C) ASILO POLITICO(PROTEZIONE INTERNAZIONALE

C) ASILO POLITICO(PROTEZIONE INTERNAZIONALE DOCUMENTI PER IL RINNOVO/AGGIORNAMENTO DEL PERMESSO DI SOGGIORNO ELETTRONICO TRAMITE PROCEDURA CON KIT POSTALE da allegare in fotocopia nella busta con cui si spedisce il kit postale ed esibire in originale

Dettagli

Richiesta nominativa di nulla osta per ricongiungimento familiare (art. 29,D.Lgs.286/98) (art.6 DPR.n.394/99 e succ.mod.)

Richiesta nominativa di nulla osta per ricongiungimento familiare (art. 29,D.Lgs.286/98) (art.6 DPR.n.394/99 e succ.mod.) Richiesta nominativa di nulla osta per ricongiungimento familiare (art. 29,D.Lgs.286/98) (art.6 DPR.n.394/99 e succ.mod.) Familiari per i quali può essere richiesto il ricongiungimento: 1. Coniuge non

Dettagli

Richiesta nominativa di nulla osta per. ricongiungimento familiare ai sensi. dell art. 29 del D.LG.VO n.286/98

Richiesta nominativa di nulla osta per. ricongiungimento familiare ai sensi. dell art. 29 del D.LG.VO n.286/98 Richiesta nominativa di nulla osta per Allo Sportello Unico per ricongiungimento familiare ai sensi l Immigrazione dell art. 29 del D.LG.VO n.286/98 di come modificato dalla legge n.189/02 sigla provincia

Dettagli

RINNOVO PERMESSO SOGGIORNO LAVORO AUTONOMO RINNOVO PERMESSO SOGGIORNO LAVORO SUBORDINATO RINNOVO PERMESSO SOGGIORNO FAMILIARE

RINNOVO PERMESSO SOGGIORNO LAVORO AUTONOMO RINNOVO PERMESSO SOGGIORNO LAVORO SUBORDINATO RINNOVO PERMESSO SOGGIORNO FAMILIARE venerdì su appuntamento RINNOVO PERMESSO SOGGIORNO LAVORO AUTONOMO Modello Unico Bilancino Visura Camerale aggiornata Estratto conto contributi Inps per due anni RINNOVO PERMESSO SOGGIORNO LAVORO SUBORDINATO

Dettagli

DOCUMENTI PER IL RINNOVO/AGGIORNAMENTO DEL PERMESSO DI SOGGIORNO IN FORMATO ELETTRONICO TRAMITE PROCEDURA CON KIT POSTALE

DOCUMENTI PER IL RINNOVO/AGGIORNAMENTO DEL PERMESSO DI SOGGIORNO IN FORMATO ELETTRONICO TRAMITE PROCEDURA CON KIT POSTALE DOCUMENTI PER IL RINNOVO/AGGIORNAMENTO DEL PERMESSO DI SOGGIORNO IN FORMATO ELETTRONICO TRAMITE PROCEDURA CON KIT POSTALE da allegare in fotocopia nella busta con cui si spedisce il kit postale ed esibire

Dettagli

SOGGETTI CHE POSSONO INOLTRARE LA RICHIESTA DI RICONGIUNGIMENTO

SOGGETTI CHE POSSONO INOLTRARE LA RICHIESTA DI RICONGIUNGIMENTO RICONGIUNGIMENTO FAMILIARE L ingresso per ricongiungimento familiare è possibile previo rilascio del visto per ricongiungimento familiare che consente l ingresso in Italia, ai fini di un soggiorno di lunga

Dettagli

RICONGIUNGIMENTO FAMILIARE - SCHEDA

RICONGIUNGIMENTO FAMILIARE - SCHEDA RICONGIUNGIMENTO FAMILIARE - SCHEDA L ingresso per ricongiungimento familiare è possibile previo rilascio del visto per ricongiungimento familiare che consente l ingresso in Italia, ai fini di un soggiorno

Dettagli

Il permesso di soggiorno per motivi familiari viene rilasciato, nel caso di soggiorno di durata superiore a tre mesi:

Il permesso di soggiorno per motivi familiari viene rilasciato, nel caso di soggiorno di durata superiore a tre mesi: PERMESSO DI SOGGIORNO PER MOTIVI FAMILIARI Il permesso di soggiorno per motivi familiari viene rilasciato, nel caso di soggiorno di durata superiore a tre mesi: allo straniero in possesso del visto per

Dettagli

AL RICONGIUNGIMENTO FAMILIARE

AL RICONGIUNGIMENTO FAMILIARE GUIDA AL RICONGIUNGIMENTO FAMILIARE progetto cofinanziato da progetto cofinanziato da UNIONE UNIONE EUROPEA EUROPEA Progetto a cura di Roberta Valetti e Manuela Spadaro Prefettura di Torino Prefettura

Dettagli

I permessi di soggiorno

I permessi di soggiorno Corso accogliere per integrare I permessi di soggiorno Normativa di riferimento dlgs 25 luglio 1998, n. 286 e successive modificazioni D.P.R. 179/2011 Principali tipologie di permessi di soggiorno nella

Dettagli

Allegato Mod. T (compilare in stampatello) il / / scadenza il / /

Allegato Mod. T (compilare in stampatello) il / / scadenza il / / Richiesta nominativa di nulla osta per Allo Sportello Unico per familiare al seguito ai sensi l Immigrazione dell art. 29 del D.LG.VO n.286/98 di come modificato dalla legge n.189/02 sigla provincia (1)

Dettagli

ISCRIZIONE ANAGRAFICA DEI CITTADINI COMUNITARI

ISCRIZIONE ANAGRAFICA DEI CITTADINI COMUNITARI ISCRIZIONE ANAGRAFICA DEI CITTADINI COMUNITARI INFORMAZIONI PER RICHIESTA DI RESIDENZA E RILASCIO ATTESTAZIONI (aggiornamento: marzo 2009) 1. ISCRIZIONE DI CITTADINO COMUNITARIO (dall'estero dopo l'11/04/2007)

Dettagli

CITTADINI COMUNITARI

CITTADINI COMUNITARI CITTADINI COMUNITARI INFORMAZIONI PER RESIDENZA e RILASCIO ATTESTAZIONI 1. ISCRIZIONE DI CITTADINO COMUNITARIO (dall'estero dopo l'11/04/2007) PER LAVORATORE SUBORDINATO - documentazione attestante l'attività

Dettagli

da esibire in fotocopia in aggiunta agli originali il giorno della convocazione presso l Ufficio Immigrazione della Questura

da esibire in fotocopia in aggiunta agli originali il giorno della convocazione presso l Ufficio Immigrazione della Questura DOCUMENTI PER IL RILASCIO/RINNOVO DEI PERMESSI DI SOGGIORNO IN FORMATO CARTACEO O ELETTRONICO LA CUI ISTANZA VA PRESENTATA PRESSO LA QUESTURA DI TREVISO UFFICIO IMMIGRAZIONE da esibire in fotocopia in

Dettagli

IL PERMESSO DI SOGGIORNO. a cura di Gianluca Cassuto

IL PERMESSO DI SOGGIORNO. a cura di Gianluca Cassuto IL PERMESSO DI SOGGIORNO CHE COSA È IL PERMESSO DI SOGGIORNO È l autorizzazione a soggiornare in Italia Viene rilasciato dalla Questura (Ministero dell Interno) Si differenziano in base alla durata tra

Dettagli

il / / scadenza il / /

il / / scadenza il / / Richiesta nominativa di nulla osta per familiare al seguito ai sensi dell art. 29 del D.Lg.vo n.286/98 come modificato dalla legge n.189/02 e art. 6 D.P.R. 394/99 e successive modifiche ed integrazioni

Dettagli

1) Qual è la normativa di riferimento? 2) Chi può richiedere il ricongiungimento familiare? 3) Per quali familiari si può richiedere?

1) Qual è la normativa di riferimento? 2) Chi può richiedere il ricongiungimento familiare? 3) Per quali familiari si può richiedere? LA PROCEDURA DI RICONGIUNGIMENTO FAMILIARE PER I CITTADINI STRANIERI RESIDENTI IN PROVINCIA DI VARESE - Risposte a domande frequenti - A cura del Coordinamento della Rete territoriale di sportelli per

Dettagli

Procedura per il ricongiungimento familiare

Procedura per il ricongiungimento familiare Associazione Amici della Casa di Accoglienza Casa di Betania ONLUS Via Carducci 4, 20089 Rozzano (MI) Tel. 02-30910226 www.casadibetania.org - accoglienza@casadibetania.org Procedura per il ricongiungimento

Dettagli

Io sottoscritto (Cognome e nome) Sesso... nato a... il... Residente a.. in via.. n... Cittadino... CHIEDO

Io sottoscritto (Cognome e nome) Sesso... nato a... il... Residente a.. in via.. n... Cittadino... CHIEDO Spett.le UFFICIO ANAGRAFE del Comune di Villa di Serio (BG) Io sottoscritto (Cognome e nome) Sesso... nato a....... il....... Residente a.. in via.. n.... Cittadino... Passaporto/Carta d identità n.. CHIEDO

Dettagli

DOCUMENTI OCCORRENTI PER L ISCRIZIONE IN ANAGRAFE DEI CITTADINI DELL UNIONE EUROPEA:

DOCUMENTI OCCORRENTI PER L ISCRIZIONE IN ANAGRAFE DEI CITTADINI DELL UNIONE EUROPEA: CITTA di Provincia di Torino Ufficio Anagrafe IVREA DOCUMENTI OCCORRENTI PER L ISCRIZIONE IN ANAGRAFE DEI CITTADINI DELL UNIONE EUROPEA: L iscrizione in anagrafe dei cittadini U.E. è obbligatoria per periodi

Dettagli

PERMESSO DI SOGGIORNO CE PER SOGGIORNANTI DI LUNGO PERIODO

PERMESSO DI SOGGIORNO CE PER SOGGIORNANTI DI LUNGO PERIODO PERMESSO DI SOGGIORNO CE PER SOGGIORNANTI DI LUNGO PERIODO Puoi richiedere il Permesso di Soggiorno per Soggiornanti di Lungo Periodo (S.L.P), già Carta di Soggiorno, per te e per i tuoi familiari, se:

Dettagli

Per quanto riguarda i CITTADINI COMUNITARI, il dlgs. 6 febbraio 2007, n.30, richiede ai fini dell iscrizione anagrafica:

Per quanto riguarda i CITTADINI COMUNITARI, il dlgs. 6 febbraio 2007, n.30, richiede ai fini dell iscrizione anagrafica: Documentazione necessaria per l iscrizione anagrafica di cittadini di Stati appartenenti all Unione Europea e cittadini di Norvegia, Islanda, Liechtenstein, Svizzera, Repubblica di San Marino, Principato

Dettagli

CAMBIO DI RESIDENZA ED INDIRIZZO

CAMBIO DI RESIDENZA ED INDIRIZZO CAMBIO DI RESIDENZA ED INDIRIZZO Iscrizione Anagrafica cittadini italiani La necessità di iscrizione anagrafica deriva dall'obbligo di dichiarare la propria residenza per chi porta la dimora abituale in

Dettagli

Informazioni generali

Informazioni generali Modulo GN : Richiesta nominativa di nulla osta per ricongiungimento del genitore naturale non presente sul territorio nazionale al figlio minore, gia' regolarmente soggiornante in Italia con l altro genitore,

Dettagli

Istruzioni di compilazione

Istruzioni di compilazione Modulo Z : Domanda di verifica della sussistenza di una quota per lavoro autonomo e di certificazione attestante il possesso di requisiti per lavoro autonomo ai sensi dell'art. 26 T.U. Immigrazione e art.

Dettagli

Corso Immigrazione Operatori Sindacali. La legislazione

Corso Immigrazione Operatori Sindacali. La legislazione Corso Immigrazione Operatori Sindacali La legislazione Ingresso in Italia Ingresso per brevi periodi Ingresso per soggiorno di lunga durata. Ingresso per Ricongiungimento familiare Ingresso per breve durata

Dettagli

Informazioni generali

Informazioni generali Modulo Z2 : Domanda di certificazione attestante il possesso di requisiti per lavoro autonomo ai sensi dell'art. 26 T.U. Immigrazione e dell'art. 39, comma 9, del D.P.R. n. 394/99 e successive modifiche

Dettagli

Istruzioni di compilazione

Istruzioni di compilazione Modulo LS2 : Domanda di verifica della sussistenza di una quota per lavoro autonomo e di certificazione attestante il possesso di requisiti per lavoro autonomo ai sensi degli articoli 26 e 9 T.U. Immigrazione

Dettagli

DICHIARAZIONE DI RESIDENZA. Il Sottoscritto/la Sottoscritta

DICHIARAZIONE DI RESIDENZA. Il Sottoscritto/la Sottoscritta DICHIARAZIONE DI RESIDENZA Dichiarazione di residenza con provenienza da altro comune. Indicare il comune di provenienza Dichiarazione di residenza con provenienza dall'estero. Indicare lo Stato estero

Dettagli

PERMESSO DI SOGGIORNO CE PER SOGGIORNANTI DI LUNGO PERIODO

PERMESSO DI SOGGIORNO CE PER SOGGIORNANTI DI LUNGO PERIODO PERMESSO DI SOGGIORNO CE PER SOGGIORNANTI DI LUNGO PERIODO Il cittadino extracomunitario in possesso dei requisiti di seguito riportati, può richiedere, per sé e per i propri familiari, il 'permesso di

Dettagli

Dichiarazione di residenza con provenienza da altro comune... Indicare il comune di provenienza

Dichiarazione di residenza con provenienza da altro comune... Indicare il comune di provenienza Dichiarazione di residenza con provenienza da altro comune.... Indicare il comune di provenienza Dichiarazione di residenza con provenienza dall estero.... Indicare lo Stato estero di provenienza Dichiarazione

Dettagli

Dichiarazione di residenza con provenienza da altro comune. Indicare il comune di provenienza:

Dichiarazione di residenza con provenienza da altro comune. Indicare il comune di provenienza: DICHIARAZIONE DI RESIDENZA Dichiarazione di residenza con provenienza da altro comune. Indicare il comune di provenienza: Dichiarazione di residenza con provenienza dall estero. Indicare lo Stato estero

Dettagli

PERMESSO DI SOGGIORNO PER MOTIVI DI FAMIGLIA

PERMESSO DI SOGGIORNO PER MOTIVI DI FAMIGLIA PERMESSO DI SOGGIORNO PER MOTIVI DI FAMIGLIA RICONGIUNGIMENTO FAMILIARE ART. 29 D.L.VO 286/1998 Lo straniero titolare di carta di soggiorno o permesso di soggiorno di durata superiore a un anno per motivi

Dettagli

Dichiarazione di residenza con provenienza da altro comune. Indicare il comune di provenienza

Dichiarazione di residenza con provenienza da altro comune. Indicare il comune di provenienza ALLEGATO 1 DICHIARAZIONE DI RESIDENZA Dichiarazione di residenza con provenienza da altro comune. Indicare il comune di provenienza Dichiarazione di residenza con provenienza dall estero. Indicare lo Stato

Dettagli

NUOVA PROCEDURA COMUNITARI

NUOVA PROCEDURA COMUNITARI NUOVA PROCEDURA COMUNITARI Dall 11 aprile 2007, in adempimento a quanto sancito dal decreto legislativo 6 febbraio 2007, nr.30, recante Attuazione della direttiva 2004/38/CE relativa al diritto dei cittadini

Dettagli

Guida sintetica per gli operatori Sei UGL e Patronato ENAS Il Permesso di soggiorno e la Carta di soggiorno

Guida sintetica per gli operatori Sei UGL e Patronato ENAS Il Permesso di soggiorno e la Carta di soggiorno Guida sintetica per gli operatori Sei UGL e Patronato ENAS Il Permesso di soggiorno e la Carta di soggiorno Gli utenti a cui possiamo fornire assistenza, tramite il sito internet www.portaleimmigrazione.it,

Dettagli

Richiesta di CITTADINANZA ELENCO DEI DOCUMENTI DA PORTARE PER LA COMPILAZIONE:

Richiesta di CITTADINANZA ELENCO DEI DOCUMENTI DA PORTARE PER LA COMPILAZIONE: Richiesta di CITTADINANZA P.A.S.S. Porta di Accesso ai Servizi Sociali Tel. 035 399 888 Appuntamento il giorno alle ore ELENCO DEI DOCUMENTI DA PORTARE PER LA COMPILAZIONE: A. CONCESSIONE PER MATRIMONIO

Dettagli

Ufficio Stranieri. Ricongiungimento familiare

Ufficio Stranieri. Ricongiungimento familiare Ricongiungimento familiare Il Ricongiungimento familiare consente ad un cittadino straniero non appartenente alla C.E. di ricongiungersi con i parenti più stretti e tenere unita la sua famiglia. Fonte

Dettagli

PERMESSO DI SOGGIORNO PER AFFIDAMENTO PERMESSO DI SOGGIORNO PER ADOZIONE ( L. 184/83; L. 149/01)

PERMESSO DI SOGGIORNO PER AFFIDAMENTO PERMESSO DI SOGGIORNO PER ADOZIONE ( L. 184/83; L. 149/01) PERMESSO DI SOGGIORNO PER ADOZIONE ( L. 184/83; L. 149/01) PERMESSO DI SOGGIORNO PER AFFIDAMENTO (art. 31 del Decreto Legislativo n 286/98 e succ. mod.) a) Istanza compilata e sottoscritta da uno dei genitori

Dettagli

ATTENZIONE. Allo Sportello Unico per l Immigrazione competente

ATTENZIONE. Allo Sportello Unico per l Immigrazione competente Domanda di verifica della sussistenza di una quota per lavoro autonomo e di certificazione attestante il possesso di requisiti per lavoro autonomo ai sensi dell'art. 39, comma 9, del DPR. n. 39499 e successive

Dettagli

Modulo A : Richiesta nominativa e numerica di nulla osta al lavoro domestico ai sensi dell'art. 22 del D.Lgs. 25.07.1998, n.286. Informazioni generali

Modulo A : Richiesta nominativa e numerica di nulla osta al lavoro domestico ai sensi dell'art. 22 del D.Lgs. 25.07.1998, n.286. Informazioni generali Modulo A : Richiesta nominativa e numerica di nulla osta al lavoro domestico ai sensi dell'art. 22 del D.Lgs. 25.07.1998, n.286 Informazioni generali Il Ministero dell'interno, Dipartimento per le Libertà

Dettagli

Edizione n. 7-10/01/2007

Edizione n. 7-10/01/2007 Edizione n. 7-10/01/2007 1. Flash Romania e Bulgaria nell Unione europea: liberalizzato di fatto l accesso al lavoro Finanziaria 2007: sanatoria bonus bebè 2. Edizione speciale Lungoresidenti Il permesso

Dettagli

Informazioni generali

Informazioni generali Modulo S : Richiesta nominativa di nulla osta per ricongiungimento familiare ai sensi dell'art. 29 del D.Lgs. n. 286 /98 e art. 6 DPR. n. 394/99 e successive modifiche ed integrazioni per congiunti non

Dettagli

IL CITTADINO COMUNITARIO IN ANAGRAFE

IL CITTADINO COMUNITARIO IN ANAGRAFE IL CITTADINO COMUNITARIO IN ANAGRAFE D.Lgs. 30/2007 1 PAESI MEMBRI DELL UNIONE EUROPEA 1. Austria 2. Belgio 3. Bulgaria 4. Cipro 5. Danimarca 6. Estonia 7. Finlandia 8. Francia 9. Germania 10. Grecia 11.

Dettagli

DICHIARAZIONE DI RESIDENZA

DICHIARAZIONE DI RESIDENZA Allegato 1 All Ufficiale d Anagrafe del Comune di ZIANO PIACENTINO DICHIARAZIONE DI RESIDENZA Dichiarazione di residenza con provenienza da altro Comune. Indicare il Comune di provenienza Dichiarazione

Dettagli

Ministero dell Interno, circolare 15 febbraio 2007

Ministero dell Interno, circolare 15 febbraio 2007 Ministero dell Interno, circolare 15 febbraio 2007 OGGETTO: Decreto legislativo recante il recepimento della direttiva 2003/86/CE, relativa al diritto di ricongiungimento familiare. Procedure Si richiama

Dettagli

Dichiarazione di residenza con provenienza da altro comune. Indicare il comune di provenienza

Dichiarazione di residenza con provenienza da altro comune. Indicare il comune di provenienza DICHIARAZIONE DI RESIDENZA Dichiarazione di residenza con provenienza da altro comune. Indicare il comune di provenienza Dichiarazione di residenza con provenienza dall estero. Indicare lo Stato estero

Dettagli

Informazioni generali

Informazioni generali Modulo S : Richiesta nominativa di nulla osta per ricongiungimento familiare ai sensi dell'art. 29 del D.Lgs. n. 286 /98 e art. 6 DPR. n. 394/99 e successive modifiche ed integrazioni per congiunti non

Dettagli

dal 22 OTTOBRE al 27 NOVEMBRE 2014

dal 22 OTTOBRE al 27 NOVEMBRE 2014 BANDO ERP 2014 COMUNI DELLA PROVINCIA DI LECCO Domande per la formazione della graduatoria di assegnazione alloggi erp (R.R. N.1/2004 modificato dai R.R. n.5/2006 - R.R. n. 3/2011 e Legge Regionale N.

Dettagli

IL VADEMECUM DEL CITTADINO

IL VADEMECUM DEL CITTADINO IL VADEMECUM DEL CITTADINO UN VALIDO AIUTO PER UN MIGLIORE APPROCCIO AGLI SPORTELLI ANAGRAFICI RESIDENZE Iscrizioni di residenza e Cambi di abitazione RESIDENZE Iscrizioni di residenza e Cambi di abitazione

Dettagli

L sottoscritt (cognome) (nome) sesso(m/f) nat il. cittadino/a residente a (città) Prov: Stato via nr. dal

L sottoscritt (cognome) (nome) sesso(m/f) nat il. cittadino/a residente a (città) Prov: Stato via nr. dal M O D E L L O A Timbro di accettazione Prefettura bollo Articolo 5 legge 5 febbraio 1992, nr. 91 e successive modifiche ed integrazioni Al Signor Ministro dell'interno per il tramite del Prefetto di Cremona

Dettagli

DICHIARAZIONE DI RESIDENZA

DICHIARAZIONE DI RESIDENZA Allegato 1_UE DICHIARAZIONE DI RESIDENZA ALL UFFICIALE D ANAGRAFE DEL COMUNE DI NANNO DICHIARAZIONE DI RESIDENZA CON PROVENIENZA DA ALTRO COMUNE. Indicare il Comune di provenienza: DICHIARAZIONE DI RESIDENZA

Dettagli

per cittadini stranieri

per cittadini stranieri IN ITALIA IN REGOLA Assistenza sanitaria P per cittadini stranieri er i cittadini stranieri, comunitari e non, l iscrizione al Servizio Sanitario Nazionale (S.S.N.) garantisce tutta l assistenza sanitaria

Dettagli

DICHIARAZIONE DI RESIDENZA

DICHIARAZIONE DI RESIDENZA Allegato 1 DICHIARAZIONE DI RESIDENZA ALL UFFICIALE D ANAGRAFE DEL COMUNE DI ISERA q DICHIARAZIONE DI RESIDENZA CON PROVENIENZA DA ALTRO COMUNE. Indicare il Comune di provenienza: q DICHIARAZIONE DI RESIDENZA

Dettagli

DICHIARAZIONE DI RESIDENZA

DICHIARAZIONE DI RESIDENZA Allegato 1 All Ufficiale dell Anagrafe del Comune di Naso Piazza Roma, 10 98074 Naso (ME) DICHIARAZIONE DI RESIDENZA ALL UFFICIALE D ANAGRAFE DEL COMUNE DI NASO DICHIARAZIONE DI RESIDENZA CON PROVENIENZA

Dettagli

CO PRAT. DEL Allegato 1

CO PRAT. DEL Allegato 1 CO PRAT. DEL Allegato 1 All Ufficiale d Anagrafe del Comune di SAN MARTINO SICCOMARIO DICHIARAZIONE DI RESIDENZA Dichiarazione di residenza con provenienza da altro Comune. Indicare il Comune di provenienza

Dettagli

DICHIARAZIONE DI RESIDENZA

DICHIARAZIONE DI RESIDENZA Allegato 1 DICHIARAZIONE DI RESIDENZA ALL UFFICIALE D ANAGRAFE DEL COMUNE DI POMAROLO DICHIARAZIONE DI RESIDENZA CON PROVENIENZA DA ALTRO COMUNE. Indicare il Comune di provenienza: DICHIARAZIONE DI RESIDENZA

Dettagli

DICHIARAZIONE DI RESIDENZA

DICHIARAZIONE DI RESIDENZA Allegato 1 DICHIARAZIONE DI RESIDENZA ALL UFFICIALE D ANAGRAFE DEL COMUNE DI ANGUILLARA SABAZIA DICHIARAZIONE DI RESIDENZA CON PROVENIENZA DA ALTRO COMUNE. Indicare il Comune di provenienza: DICHIARAZIONE

Dettagli

IMMIGRAZIONE CORSO DI FORMAZIONE ITAL-UIL

IMMIGRAZIONE CORSO DI FORMAZIONE ITAL-UIL IMMIGRAZIONE CORSO DI FORMAZIONE ITAL-UIL PROTOCOLLO DI INTESA COLLABORAZIONE PER LA SEMPLIFICAZIONE DEI PROCEDIMENTI IN MATERIA DI IMMIGRAZIONE Il Protocollo, siglato il 9 febbraio 2006 tra il Ministero

Dettagli

Approfondimento: l assistenza sanitaria

Approfondimento: l assistenza sanitaria Approfondimento: l assistenza sanitaria 1) L'assistenza sanitaria per i cittadini extracomunitari I cittadini stranieri extracomunitari che soggiornano in Italia possono usufruire dell assistenza sanitaria

Dettagli

Articolo 5 legge 5 febbraio 1992, n. 91 e successive modifiche e integrazioni. per il tramite del Prefetto di

Articolo 5 legge 5 febbraio 1992, n. 91 e successive modifiche e integrazioni. per il tramite del Prefetto di MODELLO A LO A (Bollo) (Timbro di accettazione Prefettura) Articolo 5 legge 5 febbraio 1992, n. 91 e successive modifiche e integrazioni Al Signor Ministro dell Interno per il tramite del Prefetto di L_

Dettagli

Dichiarazione di residenza con provenienza dall'estero. Indicare lo Stato estero di provenienza: IL SOTTOSCRITTO

Dichiarazione di residenza con provenienza dall'estero. Indicare lo Stato estero di provenienza: IL SOTTOSCRITTO Dichiarazione di residenza con provenienza dall'estero. Indicare lo Stato estero di provenienza: IL SOTTOSCRITTO 1) Cognome* Consapevole delle responsabilità penali per le dichiarazioni mendaci ai sensi

Dettagli

Servizi Sociali II Ambito Politiche di affiancamento e di supporto alle famiglie

Servizi Sociali II Ambito Politiche di affiancamento e di supporto alle famiglie Allegato A Città di Alghero Provincia di Sassari Servizi Sociali II Ambito Politiche di affiancamento e di supporto alle famiglie DOMANDA PER LA CONCESSIONE DEL CONTRIBUTO INTEGRATIVO PER IL PAGAMENTO

Dettagli

Orari: Dal lunedì al venerdì 9.00-12.30 martedì pomeriggio 16.00-17.30 sabato 10.00-11.30

Orari: Dal lunedì al venerdì 9.00-12.30 martedì pomeriggio 16.00-17.30 sabato 10.00-11.30 -Area 6 Settore 1 Servizi Demografici Orari: Dal lunedì al venerdì 9.00-12.30 martedì pomeriggio 16.00-17.30 sabato 10.00-11.30 Email: anagrafe@comune.montagnana.pd.it pec : montagnana.pd@cert.ip-veneto.net

Dettagli

Dichiarazione di residenza con provenienza dall'estero. Indicare lo Stato estero di provenienza

Dichiarazione di residenza con provenienza dall'estero. Indicare lo Stato estero di provenienza Dichiarazione di residenza con provenienza dall'estero. Indicare lo Stato estero di provenienza IL SOTTOSCRITTO 1) Cognome* Consapevole delle responsabilità penali per le dichiarazioni mendaci ai sensi

Dettagli

Modulistica e schede informative

Modulistica e schede informative Modulistica e schede informative CITTADINANZA ITALIANA: ACQUISTO A SEGUITO DI MATRIMONIO (ART.5 LEGGE 91/1992) Informazioni La domanda va presentata al Ministero dell'interno per il tramite dell'ufficio

Dettagli

DICHIARAZIONE DI RESIDENZA

DICHIARAZIONE DI RESIDENZA DICHIARAZIONE DI RESIDENZA Dichiarazione di residenza con provenienza da altro comune. Indicare il comune di provenienza Dichiarazione di residenza con provenienza dall estero. Indicare lo Stato estero

Dettagli

Informazioni generali

Informazioni generali Modulo T : Richiesta nominativa di nulla osta ai sensi dell'art. 29 del D.Lgs. n.286/98 e art. 6 DPR. n. 394/99 e successive modifiche ed integrazioni per familiari al seguito per cittadini non presenti

Dettagli

DOCUMENTI per compilare il 730/2012 (IN FOTOCOPIA LEGGIBILE) SCADENZA 31 MAGGIO 2012

DOCUMENTI per compilare il 730/2012 (IN FOTOCOPIA LEGGIBILE) SCADENZA 31 MAGGIO 2012 CAF MUNICIPIO VIA GALILEO CHINI, 28 00125 TEL/FAX 06.52.35.01.76 DOCUMENTI per compilare il 730/2012 (IN FOTOCOPIA LEGGIBILE) SCADENZA 31 MAGGIO 2012 DOCUMENTI NECESSARI Documento di identità valido per

Dettagli

Prefettura-Ufficio territoriale del Governo di Cremona

Prefettura-Ufficio territoriale del Governo di Cremona Prot. nr. 463/12B-10A/A1 lì, 13 febbraio 2006 DELL AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI AI SIGG. SINDACI DEI COMUNI DELLA PROVINCIA DELLA CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA AGRICOLTURA E ARTIGIANATO DI AL SIG. QUESTORE

Dettagli

la procedura italiana di ricongiungimento familiare e le relative criticità

la procedura italiana di ricongiungimento familiare e le relative criticità la procedura italiana di ricongiungimento familiare e le relative criticità Procedura ai sensi del Decreto Legislativo 8 gennaio 2007 n. 5 relativa al diritto al ricongiungimento familiare, come emendato

Dettagli

1. Cittadino europeo soggiornante per motivi di lavoro (artt.7, 9 e 19) :

1. Cittadino europeo soggiornante per motivi di lavoro (artt.7, 9 e 19) : Documenti necessari per la domanda di residenza dei cittadini dell Unione Europea (Decreto Legislativo del 6 febbraio 2007, n.30 pubb. sulla G.U. n. 72 del 27/3/ 07 in vigore dall 11.4. 07) L iscrizione

Dettagli

PERMESSO CE soggiornanti lungo periodo (art. 9 TU)

PERMESSO CE soggiornanti lungo periodo (art. 9 TU) PERMESSO CE soggiornanti lungo periodo (art. 9 TU) Lo straniero in possesso: - da almeno cinque anni, di un permesso di soggiorno valido - che ha reddito non inferiore all'assegno sociale annuo - di alloggio

Dettagli

Frequently Asked Questions

Frequently Asked Questions EMERSIONE DAL LAVORO IRREGOLARE DEI LAVORATORI STRANIERI EXTRACOMUNITARI IMPIEGATI NEL SETTORE DOMESTICO Frequently Asked Questions 1. Da quando sono in vigore le procedure per l emersione? Dal 21 agosto

Dettagli

CITTA DI VIGEVANO REGOLAMENTO PER L ACCESSO AI CONTRIBUTI SU MUTUI FINALIZZATI ALL ACQUISTO DELLA PRIMA CASA DA PARTE DI GIOVANI FAMIGLIE

CITTA DI VIGEVANO REGOLAMENTO PER L ACCESSO AI CONTRIBUTI SU MUTUI FINALIZZATI ALL ACQUISTO DELLA PRIMA CASA DA PARTE DI GIOVANI FAMIGLIE CITTA DI VIGEVANO REGOLAMENTO PER L ACCESSO AI CONTRIBUTI SU MUTUI FINALIZZATI ALL ACQUISTO DELLA PRIMA CASA DA PARTE DI GIOVANI FAMIGLIE Approvato con Deliberazione di Consiglio Comunale in data 19/12/2001

Dettagli

IL RICONGIUNGIMENTO FAMILIARE

IL RICONGIUNGIMENTO FAMILIARE IL RICONGIUNGIMENTO FAMILIARE IL RICONGIUNGIMENTO FAMILIARE È LA PROCEDURA NECESSARIA PER FAR ARRIVARE IN ITALIA I FAMILIARI I FAMILIARI DA RICONGIUNGERE Coniuge, non legalmente separato maggiore di anni

Dettagli

Dichiarazione di residenza con provenienza da altro comune. Indicare il comune di provenienza

Dichiarazione di residenza con provenienza da altro comune. Indicare il comune di provenienza DICHIARAZIONE DI RESIDENZA Dichiarazione di residenza con provenienza da altro comune. Indicare il comune di provenienza Dichiarazione di residenza con provenienza dall estero. Indicare lo Stato estero

Dettagli

ELENCO DEI DOCUMENTI DA PRESENTARE PER LA RICHIESTA DI RILASCIO, RINNOVO, AGGIORNAMENTO DEI DOCUMENTI DI SOGGIORNO

ELENCO DEI DOCUMENTI DA PRESENTARE PER LA RICHIESTA DI RILASCIO, RINNOVO, AGGIORNAMENTO DEI DOCUMENTI DI SOGGIORNO Settore Servizi Sociali e Politiche per la Famiglia AGGIORNATO A OTTOBRE 2012 ELENCO DEI DOCUMENTI DA PRESENTARE PER LA RICHIESTA DI RILASCIO, RINNOVO, AGGIORNAMENTO DEI DOCUMENTI DI SOGGIORNO Il presente

Dettagli

Allegato 6. SERVIZIO CIVILE REGIONALE per STRANIERI Schema Permessi/carte di soggiorno, modalità di rilascio o rinnovo

Allegato 6. SERVIZIO CIVILE REGIONALE per STRANIERI Schema Permessi/carte di soggiorno, modalità di rilascio o rinnovo Allegato 6 SERVIZIO CIVILE REGIONALE per STRANIERI Schema Permessi/carte di soggiorno, modalità di rilascio o rinnovo NO MOTIVI DI LAVORO SUBORDINATO (non stagionale) durata come prevista dal contratto

Dettagli

Ingresso di cittadini extracomunitari ai fini di ricerca scientifica per periodi superiori ai tre mesi

Ingresso di cittadini extracomunitari ai fini di ricerca scientifica per periodi superiori ai tre mesi Ingresso di cittadini extracomunitari ai fini di ricerca scientifica per periodi superiori ai tre mesi Redatto dall Ufficio Ricerca Scientifica e Relazioni Internazionali (aggiornato al 29/02/2012) (art.27

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL AVVISO PUBBLICO PER IL CENSIMENTO DEGLI INQUILINI MOROSI INCOLPEVOLI E PER L ACCESSO AL RELATIVO FONDO

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL AVVISO PUBBLICO PER IL CENSIMENTO DEGLI INQUILINI MOROSI INCOLPEVOLI E PER L ACCESSO AL RELATIVO FONDO All Ufficio Servizi Sociali Comune di Avellino Piazza del Popolo n. 1 83100- Avellino DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL AVVISO PUBBLICO PER IL CENSIMENTO DEGLI INQUILINI MOROSI INCOLPEVOLI E PER L ACCESSO

Dettagli

Cittadini appartenenti all'unione Europea

Cittadini appartenenti all'unione Europea Cittadini appartenenti all'unione Europea Iscrizione Obbligatoria Motivo del soggiorno Documentazione richiesta dalla Asl e durata dell iscrizione Rapporto di lavoro subordinato a tempo indeterminato -

Dettagli

Il/la sottoscritto / a. nato/a prov. il cittadinanza. nº tel. stato civile (celibe,nubile,separato/a, divorziato/a, vedovo/a) C H I E D E

Il/la sottoscritto / a. nato/a prov. il cittadinanza. nº tel. stato civile (celibe,nubile,separato/a, divorziato/a, vedovo/a) C H I E D E SCADENZA 30/06/2015 Domanda n º AL COMUNE DI MOSCUFO Servizio Amministrativo Il/la sottoscritto / a nato/a prov. il cittadinanza codice fiscale residente in Moscufo in via nº tel. stato civile (celibe,nubile,separato/a,

Dettagli

Articolo 9, comma 1, legge 5 febbraio 1992, n. 91 e successive modifiche e integrazioni

Articolo 9, comma 1, legge 5 febbraio 1992, n. 91 e successive modifiche e integrazioni MODELLO B (Bollo) (Timbro di accettazione Prefettura) Articolo 9, comma 1, legge 5 febbraio 1992, n. 91 e successive modifiche e integrazioni Lett. a (3 anni di residenza legale, per chi è nato in Italia

Dettagli

Italia Istruzioni per l uso. Kit multilingue ai diritti e ai servizi

Italia Istruzioni per l uso. Kit multilingue ai diritti e ai servizi Italia Istruzioni per l uso Kit multilingue ai diritti e ai servizi i Italia Istruzioni per l uso Kit multilingue ai diritti e ai servizi A cura di Giovanni Di Dio Traduzioni di Mariel Hass Ried (inglese)

Dettagli

a cura di Gianluca Cassuto

a cura di Gianluca Cassuto Il visto di ingresso è l autorizzazione ad entrare in Italia Viene rilasciato dall Ambasciata Italiana o Consolati Italiani nel Paese di origine Si distinguono in visti di breve periodo (visti di tipo

Dettagli

Azienda Pubblica della Regione Campania per il diritto allo Studio Universitario. isee - documentazione. cosa presentare?

Azienda Pubblica della Regione Campania per il diritto allo Studio Universitario. isee - documentazione. cosa presentare? Azienda Pubblica della Regione Campania per il diritto allo Studio Universitario isee - documentazione cosa presentare? Documentazione da produrre per il rilascio dell ISEE Nucleo Familiare Codice fiscale

Dettagli

REQUISITI PER PARTECIPAZIONE AL BANDO ASSEGNAZIONE ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA COMUNE DI PALAZZAGO

REQUISITI PER PARTECIPAZIONE AL BANDO ASSEGNAZIONE ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA COMUNE DI PALAZZAGO REQUISITI PER PARTECIPAZIONE AL BANDO ASSEGNAZIONE ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA (Regolamento Regionale n. 1/2004 e s.m.i.- LL.RR.27/2009) COMUNE DI PALAZZAGO APERTURA BANDO: Dal 21 SETTEMBRE

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER LA RICHIESTA DI UN VISTO PER MOTIVI DI AFFARI

FOGLIO INFORMATIVO DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER LA RICHIESTA DI UN VISTO PER MOTIVI DI AFFARI DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER LA RICHIESTA DI UN VISTO PER MOTIVI DI AFFARI 1. Invito su carta intestata da parte di una Ditta italiana compilato rigorosamente secondo il facsimile allegato. La presente

Dettagli

SERVIZI DEMOGRAFICI. VERSIONE SPERIMENTALE Iscrizione anagrafica cittadini comunitari

SERVIZI DEMOGRAFICI. VERSIONE SPERIMENTALE Iscrizione anagrafica cittadini comunitari Iscrizione anagrafica cittadini comunitari Dirigente: Emilia D Alisera Responsabile del servizio: P.O. Laura Scarpellini Responsabile del procedimento: L ufficiale d anagrafe che riceve la richiesta di

Dettagli

ISCRIZIONE ANAGRAFICA CON PROVENIENZA DA ALTRO COMUNE E DALL ESTERO CAMBIO DI ABITAZIONE ALL INTERNO DEL COMUNE EMIGRAZIONE ALL ESTERO.

ISCRIZIONE ANAGRAFICA CON PROVENIENZA DA ALTRO COMUNE E DALL ESTERO CAMBIO DI ABITAZIONE ALL INTERNO DEL COMUNE EMIGRAZIONE ALL ESTERO. ISCRIZIONE ANAGRAFICA CON PROVENIENZA DA ALTRO COMUNE E DALL ESTERO CAMBIO DI ABITAZIONE ALL INTERNO DEL COMUNE EMIGRAZIONE ALL ESTERO. Informazioni generali La dichiarazione di iscrizione anagrafica con

Dettagli

Italia Istruzioni per l uso. Kit multilingue ai diritti e ai servizi

Italia Istruzioni per l uso. Kit multilingue ai diritti e ai servizi Italia Istruzioni per l uso Kit multilingue ai diritti e ai servizi i Italia Istruzioni per l uso Kit multilingue ai diritti e ai servizi A cura di Giovanni Di Dio Traduzioni di Mariel Hass Ried (inglese)

Dettagli

Dichiarazione dei redditi - Modello 730/2015

Dichiarazione dei redditi - Modello 730/2015 Dichiarazione dei redditi - Modello 730/2015 Cosa portare al Caf per la compilazione > Modello CUD 2015 redditi 2014 che il datore di lavoro o l Ente pensionistico consegnerà entro il 28 febbraio 2015.

Dettagli

MODALITÁ OPERATIVE IN MATERIA DI ANTICIPAZIONI

MODALITÁ OPERATIVE IN MATERIA DI ANTICIPAZIONI Alico Italia S.p.A. Sede Legale e Direzione Generale Viale Castro Pretorio, 124 00185 Roma Tel.: +39 06 492161 Fax: +39 06 49216300 Unionfondo Fondo Pensione Aperto Iscritto all Albo dei Fondi Pensione

Dettagli

REQUISITI PER IL RILASCIO DEL PASSAPORTO

REQUISITI PER IL RILASCIO DEL PASSAPORTO PASSAPORTI Per ottenere il rilascio o il rinnovo del passaporto ordinario, ci si può rivolgere direttamente all Ufficio Passaporti della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale, sito a Chieti, Piazza

Dettagli

Ministero dell interno

Ministero dell interno MODELLO B (bollo) (timbro di accettazione) Ministero dell interno Articolo 9 legge 5 febbraio 1992, n. 91, comma 1 lettera a b c d f Articolo 16, comma 2 e articolo 9, comma 1, lettera e), legge 5 febbraio

Dettagli