CILINDRO SENZA STELO SERIE PU ATTUATORI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CILINDRO SENZA STELO SERIE PU ATTUATORI"

Transcript

1 CILINDRO SENZA STELO SERIE PU 1

2 CILINDRO SENZA STELO SERIE PU CILINDRO SENZA STELO SERIE PU I cilindri senza stelo della serie PU sono caratterizzati dalla bandella interna, per la tenuta longitudinale, realizzata in poliuretano (PU) con anima in filo di acciaio armonico. Questa soluzione permette ottimi valori di tenuta pneumatica. Si è dimostrata particolarmente adatta per applicazioni con alte velocità e ciclica elevata, anche con corse lunghe. La bandella esterna, che ha la sola funzione di proteggere dall intrusione di corpi estranei, è realizzata in acciaio armonico. La camicia, in alluminio anodizzato, include ai lati due cave a T per alloggiare i sensori a scomparsa. In queste cave è possibile fissare anche le elettrovalvole di comando del cilindro, mediante piastrine e viti (vedi catalogo generale pag. 1-46) Per aumentare la capacità di carico, ai lati del carrello sono state realizzati due pattini di scorrimento in tecnopolimero antiusura; questi pattini si impegnano in scanalature a V presenti sulla camicia. Tutti i cilindri sono dotati di ammortizzatori pneumatici regolabili integrati. Esiste una versione con deceleratori idraulici + finecorsa regolabili. I deceleratori idraulici + finecorsa regolabili possono essere aggiunti anche in un secondo tempo, acquistando gli appositi kit. La versione con trascinamento basculante evita di trasmettere al carrello coppie e forze trasversali, in tutti i casi in cui il carico viene sostenuto da guide esterne al cilindro. DATI TECNICI Pressione d esercizio bar MPa psi Temperatura d esercizio C F Fluido Alesaggio mm Tipo di costruzione Corse mm Velocità consigliata Velocità massima con deceleratori Pesi Note d uso m/s m/s Aria filtrata 50 mm senza lubrificazione, se utilizzata la lubrificazione deve essere continua 25, 32, 40, 50 Cilindro senza stelo doppio effetto con sistema di trasmissione diretto Ø 25 40: da 100 a 5700 con intervalli di 1 Ø 50: da 100 a 5600 con intervalli di 1, 2, 2 Vedere pag. 16 Per velocità inferiori a 0,2 m/s, per evitare saltellamenti, utilizzare la versione No stick-slip e aria non lubrificata. COMPONENTI a TESTATA: lega di alluminio anodizzata b CAMICIA: lega di alluminio profilata e anodizzata c GUARNIZIONE PISTONE: poliuretano d PATTINO GUIDA A V : Hostaform e RASCHIAPOLVERE: Hostaform f PISTONE: Hostaform g CONO AMMORTIZZO: lega alluminio anodizzato h GUARNIZIONI OR STATICI: NBR i CARRELLO: lega alluminio anodizzato j BANDELLA ESTERNA: acciaio inox k BANDELLA INTERNA: poliuretano + trefoli in acciaio l CAMBIO DIREZIONE: Hostaform m PARACOLPO: poliuretano 2

3 DIMENSIONAMENTO - FORZE E MOMENTO Alesaggio Interasse Corsa di amm.zo Forza effettiva Carico Max Carico Max Ma max Mr max Mv max Y [mm] F a 6 bar [N] G [N] L + [N] L - [N] [Nm] [Nm] [Nm] DIAGRAMMA VELOCITÀ - CARICO MAX AMMORTIZZABILE Perché il cilindro raggiunga la posizione di fine corsa senza urti dannosi (per intensità e ripetitività), occorre annullare l energia cinetica della massa in movimento ed il relativo lavoro sviluppato; il valore massimo del carico ammortizzabile dipende dalla velocità di traslazione e dalla capacità di assorbimento dello smorzatore pneumatico di serie nei vari cilindri. Il diagramma fornisce i valori di velocità - massa ammortizzabile nei due diametri, data una pressione di 6 bar. N.B.: Quando sul cilindro agiscono contemporaneamente momenti e/o forze è consigliabile rispettare le equazioni sotto indicate Ma = F x ha Mr = L x hv + G x hr Mv = F x hv Velocità pistone [m/sec] CILINDRO SENZA STELO SERIE PU Massa da ammortizzare [kg] CARICO AMMISSIBILE IN FUNZIONE DELLA DISTANZA DEI SUPPORTI Carico L (N) Distanza K [mm] 3

4 SEZIONE CAMICIA CILINDRO SENZA STELO SERIE PU DIMENSIONI + = AGGIUNGERE CORSA 1 e 6 alimentano camera sinistra dal lato sinistro 4 alimenta camera sinistra dal lato destro 2, 3 e 5 alimentano camera destra dal lato destro NOTA: 3, 4, 5 e 6 sono forniti chiusi con tappi filettati Ø A B C D D1 max D2 E E1 F F1 G H J K M M1 M2 M3 H10 M4 N N1 N2 O P R S S1 V W W1 W G1/ M5 M M G1/ M5 M M G1/ M6 M M G1/ M8 M M Ø W3 W4 W5 W6 W7 Z1 Z2 Z

5 DIMENSIONI VERSIONE CON TRASCINAMENTO BASCULANTE NOTA: Per le altre dimensioni riferirsi al codice 270 Ø A ØB C D E F F1 H L DIMENSIONI VERSIONE CON FINECORSA REGOLABILI E DECELERATORI CILINDRO SENZA STELO SERIE PU NOTA: Per le altre dimensioni riferirsi al codice 270 Lavoro max ammort. Forza max Forza max Ø B Max D E G W7 W8 WS4 Z4 Z5 Corsa Per corsa [J] Per ora [J] d urto [N] di spinta [N] M14x M20x M25x M25x Per grafici scelta deceleratori vedi pag. 16 CHIAVE DI CODIFICA CIL C P TIPOLOGIA ALESAGGIO CORSA GUARNIZIONI 27 Cilindro senza stelo Ø 25 40: da 100 a 5700 mm Ø 50: da 100 a 5600 mm P Guarnizioni in poliuretano 0 Doppio effetto ammortizzato magnetico 1 Doppio effetto con trascinamento basculante 3 Doppio effetto + finecorsa regolabili e deceleratori 3 Magnetico 4 No stick slip 5 Non magnetico Da utilizzare con velocità inferiore a 0.2 m/s, per evitare saltellamenti. Usare solo aria non lubrificata

6 CILINDRO SENZA STELO CON GUIDA A V SERIE PU CILINDRO SENZA STELO CON GUIDA A V SERIE PU I cilindri senza stelo della serie PU sono caratterizzati dalla bandella interna, per la tenuta longitudinale, realizzata in poliuretano (PU) con anima in filo di acciaio armonico. Questa soluzione permette ottimi valori di tenuta pneumatica. Si è dimostrata particolarmente adatta per applicazioni con alta velocità e ciclica elevata, anche con corse lunghe. La bandella esterna, che ha la sola funzione di proteggere dall intrusione di corpi estranei, è realizzata in acciaio armonico. La camicia, in alluminio anodizzato, include ai lati due cave a T per alloggiare i sensori a scomparsa. In queste cave è possibile fissare anche le elettrovalvole di comando del cilindro, mediante piastrine e viti (vedi catalogo generale pag. 1-46). Per aumentare la capacità di carico, oltre ai pattini di scorrimento naturalmente presenti sulla versione standard PU, sono state inseriti dei pattini laterali che scorrono su altrettante scanalature presenti nel profilo. A questi ultimi è fissato l elemento centrale (o cappello). Tale elemento ha un accoppiamento di tipo basculante carrello-pistone. In questo modo il carrello trasmette solo i carichi assiali e non sopporta carichi e momenti nelle altre direzioni. Il gioco dei pattini è regolabile mediante dei grani filettati laterali. E quindi possibile recuperare l usura degli stessi. Inoltre la loro sostituzione è possibile senza bisogno di smontare il cilindro. Anche questa famiglia di cilindri ha le peculiarità descritte per la versione base: ammortizzi pneumatici regolabili integrati, cave portasensore e accessori, ecc. Esiste la versione con finecorsa regolabili e deceleratori idraulici. Essi comunque possono essere acquistati a parte ed applicati in qualsiasi momento anche sui cilindri base. DATI TECNICI Pressione d esercizio bar MPa psi Temperatura d esercizio C F Fluido Alesaggio mm Tipo di costruzione Corse mm Velocità consigliata m/s Velocità massima con deceleratori m/s Pesi Note d uso Aria filtrata 50 mm senza lubrificazione, se utilizzata la lubrificazione deve essere continua 50 Cilindro senza stelo doppio effetto con sistema di trasmissione diretto da 100 a 5600 con intervalli di 1, 2, 2 Vedere pag. 16 Per velocità inferiori a 0,2 m/s, per evitare saltellamenti, utilizzare la versione No stick-slip e aria non lubrificata. COMPONENTI a TESTATA: lega di alluminio anodizzata b CAMICIA: lega di alluminio profilata e anodizzata c GUARNIZIONE PISTONE: poliuretano d PATTINO GUIDA A V : Hostaform e RASCHIAPOLVERE: Hostaform f PISTONE: Hostaform g CONO AMMORTIZZO: lega alluminio anodizzato h GUARNIZIONI OR STATICI: NBR i ELEMENTO CENTRALE: lega di alluminio anodizzata j BANDELLA ESTERNA: acciaio inox k BANDELLA INTERNA: poliuretano + trefoli in acciaio l CAMBIO DIREZIONE: Hostaform m PARACOLPO: poliuretano 6

7 DIMENSIONAMENTO - FORZE E MOMENTO Alesaggio Interasse Corsa di amm.zo Forza effettiva Carico Max Carico Max Ma max Mr max Mv max Y [mm] F a 6 bar [N] G [N] L + [N] L - [N] [Nm] [Nm] [Nm] DIAGRAMMA VELOCITÀ - CARICO MAX AMMORTIZZABILE Perché il cilindro raggiunga la posizione di fine corsa senza urti dannosi (per intensità e ripetitività), occorre annullare l energia cinetica della massa in movimento ed il relativo lavoro sviluppato; il valore massimo del carico ammortizzabile dipende dalla velocità di traslazione e dalla capacità di assorbimento dello smorzatore pneumatico di serie nei vari cilindri. Il diagramma fornisce i valori di velocità - massa ammortizzabile nei due diametri, data una pressione di 6 bar. N.B.: Quando sul cilindro agiscono contemporaneamente momenti e/o forze è consigliabile rispettare le equazioni sotto indicate Ma = F x ha Mr = L x hv + G x hr Mv = F x hv Velocità pistone [m/sec] CILINDRO SENZA STELO CON GUIDA A V SERIE PU Massa da ammortizzare [kg] CARICO AMMISSIBILE IN FUNZIONE DELLA DISTANZA DEI SUPPORTI Carico L (N) Distanza K [mm] 7

8 SEZIONE CAMICIA CILINDRO SENZA STELO CON GUIDA A V SERIE PU DIMENSIONI + = AGGIUNGERE CORSA 1 e 6 alimentano camera sinistra dal lato sinistro 4 alimenta camera sinistra dal lato destro 2, 3 e 5 alimentano camera destra dal lato destro NOTA: 3, 4, 5 e 6 sono forniti chiusi con tappi filettati 8

9 SCHEMI DI MONTAGGIO 277 (orizzontale) 277/278 (verticale) MONTAGGIO ORIZZONTALE Codice supporto intermedio (1) Codice piedino (2) DIMENSIONI VERSIONE CON FINECORSA REGOLABILI E DECELERATORI NOTA: Per le altre dimensioni riferirsi al codice 277 MONTAGGIO VERTICALE Codice supporto intermedio (1) Codice piedino (2) CILINDRO SENZA STELO CON GUIDA A V SERIE PU Lavoro max ammort. Forza max Forza max Ø Corsa deceleratore [mm] Per corsa [J] Per ora [J] d urto [N] di spinta [N] Per grafici scelta deceleratori vedi pag. 16 CHIAVE DI CODIFICA CIL C P TIPOLOGIA ALESAGGIO CORSA GUARNIZIONI 27 Cilindro senza stelo 50 da 100 a 5600 mm P Guarnizioni in poliuretano 7 Doppio effetto ammortizzato magnetico con guida a V 8 Doppio effetto ammortizzato magnetico con guida a V + finecorsa regolabili e deceleratori 3 Magnetico 4 No stick slip 5 Non magnetico Da utilizzare con velocità inferiore a 0.2 m/s, per evitare saltellamenti. Usare solo aria non lubrificata. 9

10 CILINDRO SENZA STELO CON GUIDA A RICIRCOLO SFERE SERIE PU CILINDRO SENZA STELO CON GUIDE A RICIRCOLO SFERE SERIE PU I cilindri senza stelo della serie PU sono caratterizzati dalla bandella interna, per la tenuta longitudinale, realizzata in poliuretano (PU) con anima in filo di acciaio armonico. Questa soluzione permette ottimi valori di tenuta pneumatica. Si è dimostrata particolarmente adatta per applicazioni con alta velocità e ciclica elevata, anche con corse lunghe. La bandella esterna, che ha la sola funzione di proteggere dall intrusione di corpi estranei, è realizzata in acciaio armonico. La camicia, in alluminio anodizzato, include ai lati due cave a T per alloggiare i sensori a scomparsa. In queste cave è possibile fissare anche le elettrovalvole di comando del cilindro, mediante piastrine e viti (vedi catalogo generale pag. 1-46). Per aumentare le prestazioni è stata aggiunta una guida di acciaio temprato solidamente collegata al fianco della camicia che assicura le seguenti caratteristiche: capacità di carico molto elevate e agenti in qualsiasi direzione, senza che queste vadano a scaricarsi in nessun modo sul carrello del cilindro; pattini a ricircolo di sfere realizzati con una particolare tecnologia che permette loro di risultare molto silenziosi durante lo scorrimento della guida, e in più di avere intervalli di tempo molto lunghi tra una manutenzione e l altra. A titolo di esempio la lubrificazione deve essere fatta ogni 2000 km oppure una volta all anno, utilizzando un grasso Tipo 2, possibilmente al sapone di litio; supporto carrello molto robusto, provvisto di numerosi fori per il fissaggio dei carichi. Sono previsti dei fori per spine di centraggio; corse da 100 a 2470 con intervalli di 1 mm. Tutti i cilindri sono dotati di ammortizzatori pneumatici regolabili integrati. Esiste anche una versione con deceleratori idraulici + finecorsa regolabili. I deceleratori idraulici + finecorsa regolabili possono essere aggiunti anche in un secondo tempo, acquistando gli appositi kit. DATI TECNICI Pressione d esercizio bar MPa psi Temperatura d esercizio C F Fluido Alesaggio mm Tipo di costruzione Corse mm Attacchi filettati Montaggio Velocità massima m/s Velocità massima con deceleratori m/s Pesi Note d uso Aria filtrata 50 mm senza lubrificazione, se utilizzata la lubrificazione deve essere continua Ø 50 Cilindro senza stelo doppio effetto con sistema di trasmissione diretto da 100 a 2470 con intervalli di 1 G1/4 Libero,2,2 Vedere pag. 16 Per velocità inferiori a 0,2 m/s, per evitare saltellamenti, utilizzare la versione No stick-slip e aria non lubrificata. COMPONENTI Per versione 275 a CILINDRO: vedere dettagli costruttivi a pag. 2 b GUIDA: acciaio temprato c PATTINO: acciaio con ricircolo sfere temprate d SUPPORTO CARRELLO: alluminio anodizzato Per versione 276 Oltre ai particolari indicati sopra: e GRANO DI FINECORSA: acciaio zincato. Si completa con n. 2 dadi per il bloccaggio dello stesso in acciaio zincato f DECELERATORE: acciaio brunito. Si completa con n. 2 dadi per il bloccaggio dello stesso in acciaio zincato o brunito g SUPPORTO DECELERATORE: alluminio anodizzato h SQUADRETTA: acciaio bonificato e zincato 10

11 DIMENSIONAMENTO - FORZE E MOMENTO Alesaggio Forza effettiva Corsa di amm.zo K X Y Z Carico Max Carico Max Ma max Mr max Mv max F a 6 bar [N] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] L [N] G [N] [Nm] [Nm] [Nm] DIAGRAMMA VELOCITÀ - CARICO MAX AMMORTIZZABILE Perché il cilindro raggiunga la posizione di fine corsa senza urti dannosi (per l intensità e ripetitività), occorre annullare l energia cinetica della massa in movimento ed il relativo lavoro sviluppato; il valore massimo del carico ammortizzabile dipende dalla velocità di traslazione e dalla capacità di assorbimento dello smorzatore pneumatico di serie nei vari cilindri. Il diagramma fornisce i valori di velocità - massa ammortizzabile nei vari diametri, data una pressione di 6 bar. CARICO AMMISSIBILE IN FUNZIONE DELLA DISTANZA DEI SUPPORTI N.B.: quando sul cilindro agiscono contemporaneamente momenti e/o forze è consigliabile rispettare le equazioni sotto indicate Ma = F x (hr + Y) Mr = G x (hr + z) + Lx (hv + X) Mv = F x (K + hv) Velocità pistone [m/sec] Massa da ammortizzare [kg] CILINDRO SENZA STELO CON GUIDE A RICIRCOLO SFERE SERIE PU Carico L (N) Distanza K [mm] 11

12 SEZIONE CAMICIA CILINDRO SENZA STELO CON GUIDE A RICIRCOLO SFERE SERIE PU DIMENSIONI + = AGGIUNGERE CORSA 1 e 6 alimentano camera sinistra dal lato sinistro 4 alimenta camera sinistra dal lato destro 2, 3 e 5 alimentano camera destra dal lato destro NOTA: 3, 4, 5 e 6 sono forniti chiusi con tappi filettati 12

13 SCHEMI DI MONTAGGIO 275 (orizzontale) 275/276 (verticale) MONTAGGIO ORIZZONTALE Codice supporto intermedio (1) Codice piedino (2) DIMENSIONI VERSIONE CON DECELERATORI NOTA: Per le altre dimensioni riferirsi al codice 275 MONTAGGIO VERTICALE Codice supporto intermedio (1) Codice piedino (2) CILINDRO SENZA STELO CON GUIDE A RICIRCOLO SFERE SERIE PU Lavoro max ammort. Forza max Forza max Ø Corsa deceleratore [mm] Per corsa [J] Per ora [J] d urto [N] di spinta [N] Per grafici scelta deceleratori vedi pag. 16 CHIAVE DI CODIFICA CIL C P TIPOLOGIA ALESAGGIO CORSA GUARNIZIONI 27 Cilindro senza stelo 50 da 100 a 2470 mm P Guarnizioni in poliuretano 5 Doppio effetto ammortizzato magnetico con guida a ricircolo di sfere 6 Doppio effetto ammortizzato magnetico con guida a ricircolo di sfere + finecorsa regolabili e deceleratori 3 Magnetico 4 No stick slip 5 Non magnetico Da utilizzare con velocità inferiore a 0.2 m/s, per evitare saltellamenti. Usare solo aria non lubrificata. 13

14 ACCESSORI PER CILINDRI SENZA STELO SERIE PU ANCORAGGI PIEDINO + = AGGIUNGERE CORSA Codice Ø ØAB AH AO AT AU TR UH H Peso [g] Nota: n. 1 pezzo per confezione completo di n. 2 viti ACCESSORI PER CILINDRI SENZA STELO SERIE PU SUPPORTO INTERMEDIO PER STD E GUIDA A V SUPPORTO INTERMEDIO PER RICIRCOLO DI SFERE, CODICE Codice Ø ØAB AH AO AT TR UH Peso [g] W W W W Nota: n. 2 pezzi per confezione completi di n. 4 grani ( ); n. 2 pezzi per confezione completi di n. 4 grani e n. 2 piastrine (Ø50) Peso = 132 g Nota: n.1 pezzo per confezione completo di n.4 grani, n.3 viti, n.1 piastra, n.2 supporti intermedi SUPPORTO INTERMEDIO LATERALE PER STD E RICIRCOLO DI SFERE Codice Ø ØAB AH AO AT TR1 TR2 UH Peso [g] Nota: n.1 pezzo per confezione completo di n.2 viti e n.2 piastrine SUPPORTO INTERMEDIO LATERALE PER GUIDA A V, CODICE Peso = 162 g Nota: n.1 pezzo per confezione completo di n.2 viti e n.2 piastrine 14

15 SENSORI SENSORE A SCOMPARSA CON L INSERIMENTO DALL ALTO DECELERATORI KIT FINECORSA REGOLABILE E DECELERATORE Codice Descrizione W Sensore HALL ins. vert. NO 2.5 m W Sensore HALL ins. vert. NO 300 mm M8 W Sensore REED ins. vert. NO 2.5 m W Sensore REED ins. vert. NO 300 mm M8 W Sensore HALL ins. vert. NO ATEX 2 m W * Sensore HALL ins. vert. HS 2.5 m W * Sensore HALL ins. vert. HS 300 mm M8 W * Sensore REED ins. vert. HS 2.5 m W * Sensore REED ins. vert. HS 300 mm M8 * Da impiegare nei casi in cui i sensori standard non sentono il magnete, ad esempio in vicinanza di masse metalliche. Per dati tecnici vedere catalogo generale Codice Ø Descrizione Peso [g] Finecorsa e deceler. cil. senza stelo Ø 25 serie PU Finecorsa e deceler. cil. senza stelo Ø 32 serie PU Finecorsa e deceler. cil. senza stelo Ø 40 serie PU Finecorsa e deceler. cil. senza stelo Ø 50 serie PU 967 Nota: fornito completo di n. 1 supporto deceleratore, n. 1 deceleratore standard, n. 1 dado per deceleratore, n. 1 grano finecorsa, n. 1 dado per grano finecorsa, n. 1 blocchetto finecorsa, n. 2 viti per blocchetto, n. 2 viti per fissaggio supporto deceleratore (n 4 viti per fissaggio supporto deceleratore per il ø40 e il ø50) ACCESSORI PER CILINDRI SENZA STELO SERIE PU KIT FINECORSA REGOLABILE E DECELERATORE PER GUIDA A V Codice Ø Descrizione Peso [g] Finecorsa e deceler. cil. senza stelo Ø Nota: fornito completo di n. 1 supporto deceleratore, n. 1 deceleratore standard, n. 1 dado per deceleratore, n. 1 grano finecorsa, n. 1 dado per grano finecorsa, n. 1 blocchetto finecorsa, n. 2 viti per blocchetto, n. 4 viti per fissaggio supporto deceleratore DECELERATORI Codice Ø Descrizione Deceleratore PRO25 MC2 + dado M14x Deceleratore PRO50 MC2 + dado M20x Deceleratore PRO100 MF2 + dado M25x1.5 15

16 GRAFICI PER SCELTA DECELERATORI Ø 25 Ø 32 Ø ACCESSORI-RICAMBI PER CILINDRI SENZA STELO SERIE PU J/corsa J/stroke J/corsa J/stroke J/stroke J/corsa Le aree tratteggiate indicano la selezione del deceleratore che viene fornito come standard. È comunque possibile richiedere selezioni diverse in funzione della velocità [m/sec], e del lavoro massimo da dissipare per ogni corsa [J/corsa]. Per determinare la giusta selezione fare riferimento ai grafici sopra riportati. RICAMBI PER CILINDRI SENZA STELO SERIE PU KIT RASCHIAPOLVERE POS 6 Codice Ø P P P P 50 KIT GUARNIZIONI POS Codice Ø P P P P 50 KIT BANDELLE (interna ed esterna) POS 8-9 Codice Ø P P P P 50 KIT PISTONE POS 2 Codice Ø P P P P 50 Nota: n. 2 raschiapolvere Nota: n. 2 guarnizioni per posizione Completare il codice inserendo la corsa del cilindro a 4 cifre Nota: n. 2 pistoni PESI Cilindro senza stelo serie PU Standard con Guida a ricircolo di sfere con Guida a V Ø Peso [g] Corsa = 0 Peso [g] ogni mm Peso [g] Corsa = 0 Peso [g] ogni mm Peso [g] Corsa = 0 Peso [g] ogni mm Le dimensioni e i dati riportati nel catalogo potranno essere variati senza preavviso in qualsiasi momento MNWS01071_ITA - IM02_02/2014

CILINDRO SENZA STELO Ø 16, 25, 32, 40, 63 CON GUIDE A RICIRCOLO SFERE

CILINDRO SENZA STELO Ø 16, 25, 32, 40, 63 CON GUIDE A RICIRCOLO SFERE ILINRO SNZ STLO,,,, ON UI RIIROLO SFR La gamma di cilindri senza stelo con guide a ricircolo di sfere, è disponibile in cinque differenti alesaggi, e cioè ø,,, e. L alesaggio è fornibile in due versioni:

Dettagli

CILINDRO SENZA STELO SERIE PU ATTUATORI

CILINDRO SENZA STELO SERIE PU ATTUATORI CILINDRO SENZA STELO SERIE PU CILINDRO SENZA STELO SERIE PU CILINDRO SENZA STELO SERIE PU I cilindri senza stelo della serie PU sono caratterizzati dalla bandella interna, per la tenuta longitudinale,

Dettagli

PINZE A DUE GRIFFE PARALLELE A CORSA LUNGA SERIE GPLK

PINZE A DUE GRIFFE PARALLELE A CORSA LUNGA SERIE GPLK A DUE GRIFFE PARALLELE A CORSA LUNGA SERIE GPLK Pinze parallele a doppio effetto con possibilità di presa sia interna che esterna. Grazie alla corsa lunga sono adatte per afferrare pezzi di diverse dimensioni

Dettagli

Attuatori con guida integrata Serie QCT e QCB

Attuatori con guida integrata Serie QCT e QCB Attuatori con guida integrata Serie QCT e QCB Doppio effetto, magnetici, guidati ø 20, 25, 32, 40, 50, 63 mm Sensori magnetici a scomparsa Montaggio su entrambi i lati. QCT: versione con bronzina QCB:

Dettagli

Attuatori con guida integrata Serie QCT e QCB

Attuatori con guida integrata Serie QCT e QCB > Cilindri Serie QC Attuatori con guida integrata Serie QCT e QCB Doppio effetto, magnetici, guidati ø 20, 25, 32, 40, 50, 63 mm Sensori magnetici a scomparsa Montaggio su entrambi i lati. QCT: versione

Dettagli

Cilindri senza stelo Serie 52

Cilindri senza stelo Serie 52 > Cilindri Serie 52 CATALOGO > Release 8.6 Cilindri senza stelo Serie 52 Doppio effetto, magnetici ammortizzati Ø 25, 32,40, 50, 63 mm»» Tre versioni principali: standard, guidato a strisciamento e guidato

Dettagli

Cilindri a norme ISO 15552 ECOLIGHT

Cilindri a norme ISO 15552 ECOLIGHT Serie 19 192 Cilindri a norme ISO 12 COIHT Caratteristiche costruttive Testate Stelo Camicia Boccole guida stelo Semipistoni uarnizioni Viti regolazione ammortizzi Alluminio pressofuso Acciaio C cromato

Dettagli

NITÀ DI GUIDA SERIE UG

NITÀ DI GUIDA SERIE UG 606_082-093 Serie UG-CC* 18-10-2004 18:19 Pagina 82 82 U NITÀ DI GUIDA SERIE UG Unità di guida per cilindri a normativa ISO 6431 e ISO 6432 Diametri 12, 16, 20, 25, 32, 40, 50, 63, (80, 100 solo per serie

Dettagli

Cilindri a norme ISO 15552

Cilindri a norme ISO 15552 Serie 36 3 Serie 36 3 Cilindri a norme ISO eneralità Il nuovo cilindro, costruito secondo le normative ISO, nasce dell'esperienza delle ormai collaudate versioni 3-3- e 3-3-3. L'attuatore è disponibile

Dettagli

DESCRIZIONE TECNICA DEI CILINDRI PNEUMATICI DI SERIE A NORME ISO 6431, NORME CETOP RP 43 P (DAL Ø 32 AL 200)

DESCRIZIONE TECNICA DEI CILINDRI PNEUMATICI DI SERIE A NORME ISO 6431, NORME CETOP RP 43 P (DAL Ø 32 AL 200) CILINDRI A TIRANTI OMLAC S.n.c. Via Treves, - 4143 Formigine (MO) - Italy Tel. +39 59 5595 - Fax +39 59 5728 DESCRIZIONE TECNICA DEI CILINDRI PNEUMATICI DI SERIE A NORME ISO 6431, NORME CETOP RP 43 P (DAL

Dettagli

CARATTERISTICHE TECNICHE

CARATTERISTICHE TECNICHE ovali 18-80 mm Cilindro ovale di dimensioni compatte con ammortizzo pneumatico regolabile e magnetico di serie; la sua forma inoltre permette il montaggio di più cilindri accoppiati con ingombri ridotti

Dettagli

Dimensione max. particella 50 µm. Pressione per determinare le forze del pistone 6,3 bar

Dimensione max. particella 50 µm. Pressione per determinare le forze del pistone 6,3 bar Ø - mm a doppio effetto cuscinetto a sfera Ammortizzamento: idraulico, regolato saldamente 1 Temperatura ambiente min./max. +0 C / +65 C Fluido Aria compressa imensione max. particella 50 µm contenuto

Dettagli

VERSIONE. / Doppio effetto. TIPO PISTONE N Non magnetico. VARIANTE 2 1 Stelo e dado in INOX. 2 Guarnizioni Viton VARIANTE 3 RICAMBI KIT GUARNIZIONI

VERSIONE. / Doppio effetto. TIPO PISTONE N Non magnetico. VARIANTE 2 1 Stelo e dado in INOX. 2 Guarnizioni Viton VARIANTE 3 RICAMBI KIT GUARNIZIONI a norma ISO 5552 DESCRIZIONE I cilindri pneumatici della sono conformi alla norma ISO 5552, che ne assicura la completa intercambiabilità con i precedenti cilindri a norma ISO 643 e VDMA 24562. Sono fornibili

Dettagli

Cilindri Serie 40 1/1.10.01. MOVIMENTO Doppio effetto, ammortizzati, magnetici Ø 160-200 - 250-320 mm CARATTERISTICHE GENERALI

Cilindri Serie 40 1/1.10.01. MOVIMENTO Doppio effetto, ammortizzati, magnetici Ø 160-200 - 250-320 mm CARATTERISTICHE GENERALI > Cilindri Serie 40 Cilindri Serie 40 CATALOGO > Novità 202 Doppio effetto, ammortizzati, magnetici 60-200 - 250-320 mm»»»» Conformi alla normativa ISO 5552 e alle precedenti ISO 643 VDMA 24562 Ammortizzatore

Dettagli

Cilindri profilo alluminio Serie 41

Cilindri profilo alluminio Serie 41 > Cilindri Serie 4 Cilindri profilo alluminio Serie 4 Doppio effetto, ammortizzati, magnetici ø 60-200 mm»» Conformi alle normative ISO 643/VDMA 24562»» Stelo in acciaio INOX rullato»» Ammortizzatore pneumatico

Dettagli

Dimensione max. particella 5 µm. Pressione per determinare le forze del pistone 6,3 bar. Materiali:

Dimensione max. particella 5 µm. Pressione per determinare le forze del pistone 6,3 bar. Materiali: Cilindro senz asta Cilindri senza stelo 1 Pressione di esercizio min/max 2 bar / 8 bar Temperatura ambiente min./max. -10 C / +60 C Fluido Aria compressa Dimensione max. particella 5 µm contenuto di olio

Dettagli

Cilindri a norma ISO 1 5552 con tiranti 1 25 320 DESCRIZIONE I cilindri serie XL sono conformi alla normativa ISO 1 5552 che ne assicura la completa intercambiabilità con i precedenti cilindri a norma

Dettagli

VL1. ... con 1 camera. ... con guide integrate. ... con guide integrate a 90

VL1. ... con 1 camera. ... con guide integrate. ... con guide integrate a 90 Cilindri senza stelo originali UNIVER, la gamma più versatile per risolvere i vostri problemi di automazione e posizionamento. S1... con 1 camera Profilato estruso in alluminio 16 mm. Corse fino a 5 m.

Dettagli

Cilindri profilo in alluminio Serie 61

Cilindri profilo in alluminio Serie 61 CATALOGO > Release 8.4 Cilindri profilo in alluminio Serie 6 > Cilindri Serie 6 Nuova versione Semplice e doppio effetto, magnetici, ammortizzati Versioni standard, basso attrito e basse temperature ø

Dettagli

MOLTIPLICATORE DI PRESSIONE ARIA-ARIA (BOOSTER)

MOLTIPLICATORE DI PRESSIONE ARIA-ARIA (BOOSTER) MOLTIPLICATORE DI PRESSIONE ARIA-ARIA (BOOSTER) Il moltiplicatore di pressione aria-aria è un dispositivo automatico che comprime l aria fornendo in uscita un flusso con pressione doppia rispetto a quella

Dettagli

VERSIONE 1 / Base R Stelo passante H Fondello (alimentazione posteriore in asse) VERSIONE 2 D Doppio effetto S Semplice effetto molla anteriore

VERSIONE 1 / Base R Stelo passante H Fondello (alimentazione posteriore in asse) VERSIONE 2 D Doppio effetto S Semplice effetto molla anteriore Cilindri DESCRIZIONE I cilindri serie U, conformi alla normativa ISO 6432, sono fornibili per tutti gli alesaggi nella versione base, con alimentazione posteriore in asse, magnetici e con ammortizzi regolabili

Dettagli

Cilindri Idraulici. Cilindri idraulici avvitabili a doppio effetto. 23.1 Possibilità di variazioni di ordine tecnico DE-STA-CO

Cilindri Idraulici. Cilindri idraulici avvitabili a doppio effetto. 23.1 Possibilità di variazioni di ordine tecnico DE-STA-CO Cilindri Idraulici Cilindri idraulici avvitabili a doppio effetto Pressione di esercizio max. 350 bar I cilindri idraulici avvitabili sono fondamentali nell industria automobilistica e nelle attrezzature.

Dettagli

MotionLine hp. Caratteristiche generali

MotionLine hp. Caratteristiche generali Caratteristiche generali La linea MotionLlne HP è stata realizzata per coprire le applicazioni in cui è richiesta protezione della parti meccaniche interne da polvere o altri corpi estranei. E realizzata

Dettagli

CILINDRI OLEODINAMICI - serie COMPATTI

CILINDRI OLEODINAMICI - serie COMPATTI CILINDRI OLEODINAMICI - serie COMPATTI INDICE CILINDRI COMPATTI CARATTERISTICHE TECNICHE pag. 2-3 o ALIMENTAZIONE pag. 2 o GUARNIZIONI pag. 3 o PRESSIONE DI UTILIZZO pag. 3 CODICE DI ORDINAZIONE pag. 4

Dettagli

FRENO IDRAULICO SERIE BRK PER CILINDRO ISO 6431 Ø40 80 mm

FRENO IDRAULICO SERIE BRK PER CILINDRO ISO 6431 Ø40 80 mm FRENO IDRAULICO SERIE BRK PER CILINDRO ISO 6431 Ø40 80 mm Il freno idraulico è un circuito chiuso, privo di una propria sorgente di forza. Normalmente viene abbinato ad un cilindro pneumatico serie ISO

Dettagli

CILINDRI A DOPPIO EFFETTO Ø da 32 a 100 mm

CILINDRI A DOPPIO EFFETTO Ø da 32 a 100 mm CILINDRI A DOPPIO EFFETTO Ø da 3 a 100 mm CONFORMI ALLE NORME ISO 1555-AFNOR NF ISO 1555-DIN ISO 1555 SERIE 453 - TIPO: PES (a canna profilata) P9-IT-R4 CILINDRI PNEUMATICI A DOPPIO EFFETTO - TIPO PES

Dettagli

CARATTERISTICHE TECNICHE

CARATTERISTICHE TECNICHE a corsa breve Serie W La vasta gamma di versioni e l'originalità del progetto fanno dei a corsa breve UNIVER, una scelta obbligata per chi ha bisogno di cilindri pneumatici con ridotte corse di lavoro

Dettagli

Rexroth Pneumatics. Cilindro senz asta Cilindri senza stelo. Pressione di esercizio min/max Temperatura ambiente min./max.

Rexroth Pneumatics. Cilindro senz asta Cilindri senza stelo. Pressione di esercizio min/max Temperatura ambiente min./max. Rexroth Pneumatics 1 Pressione di esercizio min/max 2 bar / 8 bar Temperatura ambiente min./max. -10 C / +60 C Fluido Aria compressa Dimensione max. particella 5 µm contenuto di olio dell aria compressa

Dettagli

VERsioNE 1 / Base R Stelo passante. VERsioNE 2 D Doppio effetto. TiPo PisToNE C Non magnetico E Magnetico* VARiANTE 1 X Ammortizzato**

VERsioNE 1 / Base R Stelo passante. VERsioNE 2 D Doppio effetto. TiPo PisToNE C Non magnetico E Magnetico* VARiANTE 1 X Ammortizzato** serie AU Cilindri INOX a norma ISO 6432 DEsCRiZioNE I cilindri INOX cianfrinati serie AU, conformi alla normativa ISO 6432, sono fornibili dal Ø 6 al Ø 25, nella versione base e stelo passante, magnetico

Dettagli

Cilindro con asta Cilindri a norma ISO 21287, serie CCI. Prospetto del catalogo

Cilindro con asta Cilindri a norma ISO 21287, serie CCI. Prospetto del catalogo ISO 21287, serie CCI Prospetto del catalogo 2 ISO 21287, serie CCI Panoramica delle varianti 7 Raccordi: M5 - A semplice effetto, asta arretrata senza pressione con pistone magnetico Ammortizzamento: elastico

Dettagli

FRENO IDRAULICO SERIE BRK

FRENO IDRAULICO SERIE BRK Il freno idraulico è un circuito chiuso, privo di una propria sorgente di forza. Normalmente viene abbinato ad un cilindro pneumatico serie ISO 15552. Schematicamente consiste in un cilindro riempito d

Dettagli

Cilindri a norma ISO 15552 con tiranti

Cilindri a norma ISO 15552 con tiranti Cilindri a norma ISO 5552 con tiranti seriecpui DESCRIZIONE I cilindri serie CPUI sono conformi alla normativa ISO 5552 che ne assicura la completa intercambiabilità con i precedenti cilindri a norma ISO

Dettagli

INTECNO. LINEAR Motion TRANSTECNO. UNITÀ LINEARI A CINGHIA SERIE MTJ e MRJ BY. member of. group

INTECNO. LINEAR Motion TRANSTECNO. UNITÀ LINEARI A CINGHIA SERIE MTJ e MRJ BY. member of. group LINEAR Motion UNITÀ LINEARI A CINGHIA SERIE BY member of TRANSTECNO group 2012 INTECNO UNITÀ LINEARI A CINGHIA Indice Pagina Caratteristiche Come ordinare Dati tecnici Disegno costruttivo A1 A3 A4 A6

Dettagli

UNITÀ LINEARI SERIE LINEAR UNITS SERIES. www.elmore.it AFFIDABILITÀ.VELOCITÀ.PRECISIONE. RELIABILITY.VELOCITY.ACCURACY.

UNITÀ LINEARI SERIE LINEAR UNITS SERIES. www.elmore.it AFFIDABILITÀ.VELOCITÀ.PRECISIONE. RELIABILITY.VELOCITY.ACCURACY. UNITÀ LINEARI SERIE LINEAR UNITS SERIES VR 140 AFFIDABILITÀ.VELOCITÀ.PRECISIONE. RELIABILITY.VELOCITY.ACCURACY. www.elmore.it Il sistema Il profilo Il profilo autoportante usato per l unità lineare EL.MORE

Dettagli

MACH VALVOLE DATI TECNICI COMPONENTI

MACH VALVOLE DATI TECNICI COMPONENTI VALVOLE MACH Valvola di dimensioni ridotte ideale per le applicazioni nel settore dell'automazione industriale. Realizzata secondo le soluzioni della consolidata serie Mach, presenta il corpo in alluminio

Dettagli

DATI TECNICI GENERALI

DATI TECNICI GENERALI DATI TECNICI GENERALI./02 Tipologia di aria compressa da impiegare I cilindri sono progettati per impiego, senza manutenzione, con aria senza lubrificazione. Se si utilizza aria lubrificata la lubrificazione

Dettagli

Parliamo di cilindri a staffa rotante, pneumatici

Parliamo di cilindri a staffa rotante, pneumatici Parliamo di cilindri a staffa rotante, pneumatici Campi di impiego: I cilindri pneumatici a staffa rotante sono impiegati nei casi dove sono sufficienti forze minime di bloccaggio (per esempio per il lavoro

Dettagli

CILINDRO ISO Ø ATTUATORI

CILINDRO ISO Ø ATTUATORI CILINDRO ISO 15552 Ø 250 320 1 Cilindri realizzati secondo la norma ISO 15552. Disponibili in varie versioni con un ampia gamma di accessori: doppio effetto - stelo singolo o passante versione con e senza

Dettagli

SOMMARIO UNITÀ LINEARI. Serie CC - Unità con cilindro con stelo. - Unità con cilindro senza stelo. Serie CM - Unità con cinghia mobile

SOMMARIO UNITÀ LINEARI. Serie CC - Unità con cilindro con stelo. - Unità con cilindro senza stelo. Serie CM - Unità con cinghia mobile SOMMARIO UNITÀ LINEARI UNITÀ LINEARI AFP pag. 2 AFP - SERIE CC pag. 8 AFP - SERIE CS pag. 11 AFP - SERIE CM pag. 14 AFP - SERIE VT pag. 17 UNITÀ LINEARI PFP pag. 23 PFP - SERIE CC pag. 30 PFP - SERIE CS

Dettagli

H N l. I o. A e A. L O G U o. catalogo

H N l. I o. A e A. L O G U o. catalogo C T a E t a C H N l I o C g A o L C catalogo MOLTIPLICATORI DI PRESSIONE- T A e T c A n i L O G bloccaggi c U Au o E INDICE 1 MOLTIPLICATORI DI PRESSIONE ARIA/OLIO MOLTIPLICATORI DI PRESSIONE OLIO/OLIO

Dettagli

M/46800/PM LINTRA Cilindri pneumatici per impieghi pesanti

M/46800/PM LINTRA Cilindri pneumatici per impieghi pesanti M/46800/PM LINTR Cilindri pneumatici per impieghi pesanti Doppio effetto - dimensioni cilindro: 16, 5, 40 & 63 Guida lineare precisa Le scanalature a T poste all'esterno della struttura consentono diverse

Dettagli

CILINDRO ISO (EX ISO 6431)

CILINDRO ISO (EX ISO 6431) (EX ISO 6431) CILINDRO ISO 15552 Cilindri realizzati secondo la norma ISO 15552. Cilindri disponibili in varie versioni e un ampia gamma di accessori: esecuzione con o senza magnete semplice o doppio stelo

Dettagli

Regolatore di pressione proporzionale

Regolatore di pressione proporzionale Regolatore di pressione proporzionale Pagina Generalità Caratteristiche - Installazione / Funzionamento Dimensioni di ingombro Caratteristiche funzionali / costruttive - Taglia 1 Codici di ordinazione

Dettagli

PINZE SERIE P3 - P12 ATTUATORI

PINZE SERIE P3 - P12 ATTUATORI PINZE SERIE P3 - P12 1 PINZA A DUE GRIFFE PARALLELE SERIE P3 PINZA A DUE GRIFFE PARALLELE SERIE P3 Pinza parallela con due griffe, a doppio effetto con possibilità di presa sia interna che esterna. Corpo

Dettagli

BASI PER CONNESSIONE MULTIPLA PLT-10

BASI PER CONNESSIONE MULTIPLA PLT-10 Le elettrovalvole serie PLT-10 possono essere montate su basi complete di connessione elettrica e pneumatica, da 4 fino a 24 posizioni. I contatti elettrici delle singole valvole vengono collegati, mediante

Dettagli

CILINDRI pneumatici PEDROTTI. www.pedrotti.it NORMALIZZATI - MECCANICA

CILINDRI pneumatici PEDROTTI. www.pedrotti.it NORMALIZZATI - MECCANICA CILINDRI pneumatici PEDROTTI NORMALIZZATI - MECCANICA www.pedrotti.it indice Cilindri compatti ISO 21287... p. 04 Cilindro pneumatico - Codice di ordinazione... p. 02 Corse standard... p. 03 WB - WBM

Dettagli

CILINDRI PNEUMATICI COMPATTI ø12 ø100

CILINDRI PNEUMATICI COMPATTI ø12 ø100 Page 1 of 9 COMPONENTI PNEUMATICI ed OLEODINAMICI - AUTOMAZIONE INDUSTRIALE Via G.Rossini 80-20025 LEGNANO (MI) - ITALY - Tel:+39.0331.455647 - Fax:+39.0331.457175 VAT (P.IVA): 12627630150 - www.generalmatic.com

Dettagli

Cilindri DSNU/DSNUP/DSN/ESNU/ESN, a norme ISO 6432

Cilindri DSNU/DSNUP/DSN/ESNU/ESN, a norme ISO 6432 Cilindri DSNU/DSNUP/DSN/ESNU/ESN, a norme ISO 6432 -V- Novità DSNUP/Soffietto DADB/Ammortizzazione PPS Cilindri DSNU/DSNUP/DSN/ESNU/ESN, a norme ISO 6432 Caratteristiche Dati generali DIN ISO 6432 DIN

Dettagli

Microcilindri a norme ISO 6432 cianfrinati (Serie 1200, catalogo 4, sezione 1 e news 31)

Microcilindri a norme ISO 6432 cianfrinati (Serie 1200, catalogo 4, sezione 1 e news 31) Microcilindri a norme ISO 6432 cianfrinati (Serie 1200, catalogo 4, sezione 1 e news 31) Versioni Base e Stelo passante 1280.Ø.corsa.M versione base magnetico 1291.Ø.corsa.M versione base magnetico molla

Dettagli

ATTUATORE ROTANTE SERIE R3

ATTUATORE ROTANTE SERIE R3 ATTUATORE ROTANTE SERIE R Attuatore a doppia cremagliera con sistema a ripresa del gioco. Angolo di rotazione, regolabile, da a. Gli attuatori rotanti della serie R possono essere forniti con finecorsa

Dettagli

Guide antirotazione Serie 45 1/1.35.01. Per cilindri DIN/ISO 6432 - ø 12, 16, 20, 25 mm Per cilindri DIN/ISO 6431 - ø 32, 40, 50, 63, 80, 100 mm

Guide antirotazione Serie 45 1/1.35.01. Per cilindri DIN/ISO 6432 - ø 12, 16, 20, 25 mm Per cilindri DIN/ISO 6431 - ø 32, 40, 50, 63, 80, 100 mm CATALOGO > Release 8.6 > Guide Serie 45 Guide antirotazione Serie 45 Per cilindri DIN/ISO 6432 - ø 2, 6, 20, 25 mm Per cilindri DIN/ISO 643 - ø 32, 40, 50, 63, 80, 00 mm»» Da usare con cilindri ISO e VDMA»»

Dettagli

Modulo lineare MLM7 N

Modulo lineare MLM7 N Modulo lineare MLM7 N Prestazioni dinamiche elevate Esecuzione robusta Elevata capacità di carico Elevata precisione di posizionamento Gamma potenziata con il nuovo modulo MLM7 N DALL ESPERIENZA E DAL

Dettagli

CILINDRO ISO SERIE HCR (High Corrosion Resistance) ATTUATORI

CILINDRO ISO SERIE HCR (High Corrosion Resistance) ATTUATORI CILINDRO ISO 15552 SERIE HCR (High Corrosion Resistance) 1 CILINDRO ISO 15552 SERIE HCR (High Corrosion Resistance) In alcune applicazioni i cilindri vengono esposti in ambienti aggressivi (caseario, ortofrutticolo,

Dettagli

CILINDRO ELETTRICO SERIE ELEKTRO ROUND DC

CILINDRO ELETTRICO SERIE ELEKTRO ROUND DC CILINDRO ELETTRICO SERIE ELEKTRO ROUND DC Nel cilindro ELEKTRO ROUND DC il movimento di avanzamento dello stelo è ottenuto con un sistema a vite trapezia e una chiocciola autolubrificante in tecnopolimero.

Dettagli

CATALOGO 5.0. Cilindri e attuatori. Pneumatica, Oleodinamica, Fluidica, Vuoto per l automazione industriale. Capitolo 1

CATALOGO 5.0. Cilindri e attuatori. Pneumatica, Oleodinamica, Fluidica, Vuoto per l automazione industriale. Capitolo 1 CATALOGO 5.0 Cilindri e attuatori Capitolo 1 Pneumatica, Oleodinamica, Fluidica, Vuoto per l automazione industriale. Q W ER Cilindri ed attuatori STIMA Capitolo 1 Sezione Pagina Minicilindri 1.1 22 Cilindri

Dettagli

DL3B 41 220/015 ID ELETTROVALVOLA DIREZIONALE A BASSO CONSUMO (8 WATT) SERIE 10 ATTACCHI A PARETE ISO 4401-03 (CETOP 03) p max 280 bar Q max 60 l/min

DL3B 41 220/015 ID ELETTROVALVOLA DIREZIONALE A BASSO CONSUMO (8 WATT) SERIE 10 ATTACCHI A PARETE ISO 4401-03 (CETOP 03) p max 280 bar Q max 60 l/min 41 220/015 ID DL3B ELETTROVALVOLA DIREZIONALE A BASSO CONSUMO (8 WATT) ATTACCHI A PARETE ISO 4401-03 (CETOP 03) p max 280 bar Q max 60 l/min PIANO DI POSA PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO ISO 4401-03-02-0-05

Dettagli

ATTUATORE ROTANTE SERIE R3

ATTUATORE ROTANTE SERIE R3 ATTUATORE ROTANTE SERIE R Attuatore a doppia cremagliera con sistema a ripresa del gioco. Angolo di rotazione, regolabile, da a. Gli attuatori rotanti della serie R possono essere forniti con finecorsa

Dettagli

CILINDRI OLEODINAMICI

CILINDRI OLEODINAMICI CILINDRI OLEODINMICI I cilindri oleodinamici sono degli attuatori lineari che realizzando la conversione dell energia idraulica in energia meccanica producono una forza e lo spostamento lineare del carico.

Dettagli

ATTUATORI TRASDUTTORE DI POSIZIONE

ATTUATORI TRASDUTTORE DI POSIZIONE TRASDUTTORE DI POSIZIONE 1 2 SOMMARIO P INTRODUZIONE PAG. 4 P TRASDUTTORE DI POSIZIONE LTS PAG. 5 P TRASDUTTORE DI POSIZIONE LTL PAG. 9 SOMMARIO P TRASDUTTORE DI POSIZIONE LTE PAG. 12 3 INTRODUZIONE INTRODUZIONE

Dettagli

Serie C76. Cilindri pneumatici. Esecuzione Base, Antirotazione, Montaggio Diretto. ø32, ø40 4-1 C55 C85 C95. su richiesta) (Esecuzioni.

Serie C76. Cilindri pneumatici. Esecuzione Base, Antirotazione, Montaggio Diretto. ø32, ø40 4-1 C55 C85 C95. su richiesta) (Esecuzioni. ilindri pneumatici Serie 76 ø32, ø40 95 Selezione del modello D- (Sensori applicabili) -X (Esecuzioni su richiesta) P95 76 85 55 Guida rapida di riferimento Esecuzione Base, Antirotazione, Montaggio Diretto

Dettagli

Attuatore pneumatico RPD

Attuatore pneumatico RPD Attuatore pneumatico RPD BIFFI Attuatore pneumatico a doppio effetto per azionamento a 90 su servizi gravosi on-off e di modulazione Generale Gli attuatori idraulici della serie RPD sono stati progettati

Dettagli

L 130 45 180 CORSA = L- 180

L 130 45 180 CORSA = L- 180 APPLICAZIONI Unita' lineare con cinghia 16 AT10 Art.810016 10 L 10 151 65 68 129.6 MVF0F Bonfiglioli 45 CORSA = L- CINGHIA 16 AT10: TRAZIONE MAX CARICO DI ROTTURA CARRELLO: ROTELLA: CARICO STATICO CARICO

Dettagli

Tecnica dei sensori Controllo pneumatico della posizione Serie MS01. Prospetto del catalogo

Tecnica dei sensori Controllo pneumatico della posizione Serie MS01. Prospetto del catalogo Prospetto del catalogo 2 Controllo pneumatico della posizione, modulo di collaudo MS01 Blocco di collaudo MS01-PA, variante I, con valvola 2 x /2 piastra di collegamento in Poliammide, rinforzata in fibra

Dettagli

Sistema pallet XK. Informazioni sistema X45 X65 X65P X85 X85P XKP X180 X300 ELV CTL FST APX IDX. Sommario

Sistema pallet XK. Informazioni sistema X45 X65 X65P X85 X85P XKP X180 X300 ELV CTL FST APX IDX. Sommario Sistema pallet XK Sommario Informazioni sistema...253 Pallet...254 Accessori/parti di ricambio pallet...255 Componenti RFID...256 Pallet XKPP 200 150 A, XKPP 250 225 A...257 Pallet XKPP 300 300 A + dischi

Dettagli

VALVOLE ISO 5599/1 SERIE SAFE AIR

VALVOLE ISO 5599/1 SERIE SAFE AIR Partendo da una serie di valvole robusta ed affidabile come quelle a norma ISO 5599/1, sono state aggiunte alcune caratteristiche peculiari quali la presenza di un sistema di diagnostica dello stato della

Dettagli

Serie RTC. Prospetto del catalogo

Serie RTC. Prospetto del catalogo Serie RTC Prospetto del catalogo Bosch Rexroth AG Pneumatics Serie RTC Cilindro senza stelo, Serie RTC-BV Ø 16-80 mm; a doppio effetto; con pistone magnetico; guida integrata; Basic Version; Ammortizzamento:

Dettagli

THE TOTAL SOLUTION PROVIDER

THE TOTAL SOLUTION PROVIDER Le CASSETTE STAGNE vengono usate per il comando a distanza di valvole a membrana di tipo VEM e sono disponibili in tre tipi di contenitori: -, da 1 a piloti montati all interno. - 8, da 6 a 8 piloti montati

Dettagli

Elettrovalvole a comando diretto Serie A

Elettrovalvole a comando diretto Serie A > Elettrovalvole Serie A Elettrovalvole a comando diretto Serie A CATALOGO > Release 8.4 / vie - 3/ vie NC e NO Monostabili - bistabili (con memoria magnetica) Attacchi M5 e G1/8 - cartuccia ø4 Le elettrovalvole

Dettagli

GUIDE A RICIRCOLO DI SFERE

GUIDE A RICIRCOLO DI SFERE GUIDE A RICIRCOLO DI SFERE Indice Caratteristiche delle guide a ricircolo di sfere pag. 3 Componenti delle guide a ricircolo di sfere STAF pag. 4 Classi di precisione standard pag. 5 Scelta del precarico/rigidità

Dettagli

DEPURATORI A CICLONE PR

DEPURATORI A CICLONE PR IT DEPURATORI A CICLONE PR ISTRUZIONI ORIGINALI DEPURATORE A CICLONE PR530 DEPURATORE A CICLONE PR330 DEPURATORE A CICLONE PR200-250 DEPURATORE A CICLONE PR150 SCHEDA TECNICA COD. 14450 015 00 COD. 14450

Dettagli

PINZE P PINZE A DUE GRIFFE PARALLELE SERIE P1K PAG. K5-2 P PINZE A DUE GRIFFE PARALLELE SERIE P2K PAG. K5-7

PINZE P PINZE A DUE GRIFFE PARALLELE SERIE P1K PAG. K5-2 P PINZE A DUE GRIFFE PARALLELE SERIE P2K PAG. K5-7 P A DUE GRIFFE PARALLELE SERIE P1K PAG. K5-2 P A DUE GRIFFE PARALLELE SERIE P2K PAG. K5-7 P A DUE GRIFFE PARALLELE A CORSA LUNGA SERIE P4K PAG. K5-11 P A DUE GRIFFE FULCRATE SERIE P7K PAG. K5-15 P A DUE

Dettagli

Cilindro con asta Cilindri a norma ISO 15552, serie TRB. Prospetto del catalogo

Cilindro con asta Cilindri a norma ISO 15552, serie TRB. Prospetto del catalogo ISO 15552, serie TRB Prospetto del catalogo 2 ISO 15552, serie TRB Cilindro a tiranti Raccordi: G 1/8 - G 1/2 a doppio effetto con pistone magnetico Ammortizzamento: pneumatico, regolabile Asta pistone:

Dettagli

Rotolamento e strisciamento per basse forze motrici

Rotolamento e strisciamento per basse forze motrici Ibrido Rotolano e strisciano Elementi con rotella singola o doppia Movimento fluido con basso attrito Per azionamenti manuali Assenza di lubrificazione Elementi singoli e carrelli completi con piastra

Dettagli

Trattamento aria compressa Gruppi di trattamento e componenti serie NL4. Prospetto del catalogo

Trattamento aria compressa Gruppi di trattamento e componenti serie NL4. Prospetto del catalogo serie NL4 Prospetto del catalogo 2 serie NL4 Gruppo di trattamento Gruppo di trattamento in 2 parti, Serie NL4-ACD G 1/2 - G 3/4 Grado di filtraggio: 5 µm con manometro 7 Gruppo di trattamento in 3 parti,

Dettagli

Cerniere. Indice. Cerniere finestre per elementi in legno. Cerniere porte per elementi in legno. Cerniere finestre per elementi in plastica

Cerniere. Indice. Cerniere finestre per elementi in legno. Cerniere porte per elementi in legno. Cerniere finestre per elementi in plastica Cerniere Indice Cerniere finestre per elementi in legno Cerniere battenti ad anta Cerniera a forare, 2 parti Cerniera a tre perni, 2 parti Cerniera a forare per finestre standard Cerniere finestra ad apertura

Dettagli

Controllo portata - Serie LRWA

Controllo portata - Serie LRWA CATALOGO > Release 8.6 > Servo valvole analogiche proporzionali Serie LRWA Servo valvole analogiche proporzionali Controllo portata - Serie LRWA Servo valvole 3/3-vie ad azionamento diretto per il controllo

Dettagli

Deceleratori per Ascensori ADS-ST-26. Tecnica d ammortizzo. CALCOLO on-line e download CAD 2D / 3D. F m. www.weforma.com

Deceleratori per Ascensori ADS-ST-26. Tecnica d ammortizzo. CALCOLO on-line e download CAD 2D / 3D. F m. www.weforma.com Deceleratori per Ascensori ADS-ST-26 Tecnica d ammortizzo CALCOLO on-line e download CAD 2D / 3D F m V S Vantaggi Applicazioni: - Ascensori per persone e per carichi Sicurezza: - Interruttore di posizione

Dettagli

Posizione di montaggio. Fluido idraulico. Temperatura di esercizio. Filtraggio. Messa in esercizio

Posizione di montaggio. Fluido idraulico. Temperatura di esercizio. Filtraggio. Messa in esercizio Codice fascicolo:997-400-10850 POMPA A PISTONI ASSIALE A PORTATA VARIABILE VDPP 60 VDPP 90 VDPP 110 VDPP 130 CODICE FAMIGLIA Posizione di montaggio Fluido idraulico Temperatura di esercizio Filtraggio

Dettagli

Guide telescopiche ed a ricircolo di sfere

Guide telescopiche ed a ricircolo di sfere Guide telescopiche ed a ricircolo di sfere inear and Motion Solutions C 1016 Guide telescopiche ed a ricircolo di sfere Sommario Guide telescopiche Guide telescopiche in acciaio 2 elementi di guida 3 elementi

Dettagli

Safety. Elettromagneti di Sicurezza Antipanico

Safety. Elettromagneti di Sicurezza Antipanico r l l - R 2 Elettromagneti di Sicurezza Antipanico Elettromagnete MICRO Versione: da infilare Corpo in acciaio inox protetto contro l'umidità Dimensioni del corpo: mm. 170 x 32 x 24 Dimensioni totali con

Dettagli

Attuatori Idraulici Rotanti

Attuatori Idraulici Rotanti Attuatori Idraulici Rotanti Più di 35 anni d esperienza! Grazie a più di 35 anni d esperienza sul campo abbiamo fornito attuatori idraulici per una vastissima serie di applicazioni. Questo ci permette

Dettagli

ACCESSORI LL-25 INTERFACCE & ACCESSORI

ACCESSORI LL-25 INTERFACCE & ACCESSORI HANDLING - PLASTICS - SENSORS ACCESSORI LL-25 INTERFACCE & ACCESSORI SERIE 0-200 Dimensioni standard Ogni carrello completo pesa 0.82 kg. La guida (profilo in alluminio più barre in acciaio) pesa 4.22

Dettagli

CILINDRO SERIE ISO 15552 (EX ISO 6431) TWO-FLAT Ø 32 63 mm

CILINDRO SERIE ISO 15552 (EX ISO 6431) TWO-FLAT Ø 32 63 mm IIRO SRI ISO 2 (X ISO 3) TWO-T mm Questa versione di cilindri serve per mantenere in fase angolare gli oggetti fissati allo stelo ed anche ad applicare coppie, entro i limiti specificati nelle caratteristiche

Dettagli

COMPONENTI AVANZATI Moduli lineari cartesiani A cinghia dentata e a vite a ricircolo di sfere

COMPONENTI AVANZATI Moduli lineari cartesiani A cinghia dentata e a vite a ricircolo di sfere Ottobre 2012 COMPONENTI AVANZATI Moduli lineari cartesiani A cinghia dentata e a vite a ricircolo di sfere COMPONENTI ITALIANI CONVENIENTI, AFFIDABILI E...ITALIANI! La nuova serie di moduli lineari Omas

Dettagli

Moduli lineari. Linear and motion solutions

Moduli lineari. Linear and motion solutions Moduli lineari Linear and motion solutions Indice pag. 1. Descrizione del prodotto I moduli... 4 Sistemi di guida... 6 Sistemi di trasmissione... 7 2. Moduli lineari AXC 40-Z... 8 AXC 40-S... 10 AXN 45-Z...

Dettagli

FIELDBUS CM CLEVER MULTIMACH DISTRIBUTORI

FIELDBUS CM CLEVER MULTIMACH DISTRIBUTORI FIELDBUS CM CLEVER MULTIMACH 1 INTRODUZIONE INTRODUZIONE DATI TECNICI GENERALI Connessioni bocche valvole Attacco alimentazione piloti sul terminale tipo 1-11 Numero massimo piloti Numero massimo valvole

Dettagli

Elettrovalvole a comando diretto Serie A

Elettrovalvole a comando diretto Serie A > Elettrovalvole Serie A CATALOGO > Release 8.6 Elettrovalvole a comando diretto Serie A / vie - 3/ vie NC e NO Monostabili - bistabili (con memoria magnetica) Attacchi M5 - G1/8 - R1/8 - cartuccia ø4

Dettagli

[ significa: Risparmiare tempo, soldi e spazio! MAXXMILL 500. Centro di lavoro verticale a 5 assi

[ significa: Risparmiare tempo, soldi e spazio! MAXXMILL 500. Centro di lavoro verticale a 5 assi [ E[M]CONOMY] significa: Risparmiare tempo, soldi e spazio! MAXXMILL 500 Centro di lavoro verticale a 5 assi MAXXMILL 500 MAXXMILL 500 è il centro di lavoro verticale ideale per la lavorazione a 5 assi

Dettagli

ITIS OTHOCA ORISTANO ATTREZZATURE DI PRODUZIONE PNEUMATICHE ED OLEODINAMICHE. Prof. Ignazio Peddis A.S. 2007/08

ITIS OTHOCA ORISTANO ATTREZZATURE DI PRODUZIONE PNEUMATICHE ED OLEODINAMICHE. Prof. Ignazio Peddis A.S. 2007/08 ITIS OTHOCA ORISTANO ATTREZZATURE DI PRODUZIONE PNEUMATICHE ED OLEODINAMICHE Attrezzature di produzione: pneumatiche ed oleodinamiche Nelle attrezzature pneumatiche ed oleodinamiche la forza applicata

Dettagli

Collettori per circuiti del riscaldamento. Collettori per circuiti del riscaldamento.

Collettori per circuiti del riscaldamento. Collettori per circuiti del riscaldamento. Collettori per circuiti del riscaldamento I.6.2 Collettori per circuiti del riscaldamento. Tutti i componenti dei collettori del riscaldamento della SCHÜTZ sono compatibili nel modo più ottimale agli armadietti

Dettagli

MOLTIPLICATORE DI PRESSIONE ARIA/OLIO

MOLTIPLICATORE DI PRESSIONE ARIA/OLIO Il moltiplicatore di pressione sfrutta una combinazione di aria/olio ottenendo notevoli pressioni. Il principio si basa sulla differenza della superficie dei due pistoni collegati tra di loro da un unico

Dettagli

GLI ATTUATORI PNEUMATICI

GLI ATTUATORI PNEUMATICI GLI ATTUATORI PNEUMATICI 1. Attuatori pneumatici In generale gli attuatori sono gli organi finali di un sistema automatico. Essi trasformano una energia (elettrica o di pressione di un liquido o di un

Dettagli

FALK. GIUNTO ELASTICO STEELFLEX con lamelle rastremate

FALK. GIUNTO ELASTICO STEELFLEX con lamelle rastremate FALK GIUNTO ELASTIO STEELFLEX con lamelle rastremate ARATTERISTIHE TENIHE DISALLINEAMENTO PARALLELO DISALLINEAMENTO ANGOLARE 1. PARALLELO Il movimento della molla nelle scanalature lubrificate consente

Dettagli

-U- Tipo in esaurimento FEN-32 100

-U- Tipo in esaurimento FEN-32 100 Non A10_04_001_E-FEN_FENG utilizzare per nuovi progetti! FEN/FENG per cilindri a norme Elevata precisione di guida Protezione antirotazione in caso di momenti elevati Guida su bronzina o a ricircolo di

Dettagli

Elettrovalvole ad azionamento diretto 1 0 mm

Elettrovalvole ad azionamento diretto 1 0 mm ELETTROVALVOLE 0 e 5 mm Elettrovalvole ad azionamento diretto 0 mm seriedm DESCRIZIONE Le elettrovalvole serie DM sono prodotte nella funzione pneumatica / N.C. con l'interfaccia a norma ISO 5 8 e nelle

Dettagli

55 tipi di perni di centratura. Cilindro di bloccaggio con perno. bloccaggio simultanei! Centratura e

55 tipi di perni di centratura. Cilindro di bloccaggio con perno. bloccaggio simultanei! Centratura e ilindro di bloccaggio con perno Interferenze con il corpo ridotte grazie alla regolazione dell'altezza per il bloccaggio di un pezzo! entratura e bloccaggio simultanei! Bloccaggio erno di centratura ezzo

Dettagli

KOMSA - LINEA 3 BLINDOTUBO 920/1500. Sistemi di aspirazione gas di scarico. Alta efficienza di aspirazione. Facile da usare.

KOMSA - LINEA 3 BLINDOTUBO 920/1500. Sistemi di aspirazione gas di scarico. Alta efficienza di aspirazione. Facile da usare. BLINDOTUBO 920/1500 SISTEMA QUALITA ISO 9001 SISTEMA AMBIENTALE ISO 14001 Alta efficienza di aspirazione Facile da usare Design moderno Aspirazione gas di scarico di veicoli in sosta (furgoni, TIR) Aspirazione

Dettagli

Attuatori pneumatici PN9000 per valvole di regolazione SPIRA-TROL serie K e L da DN 15 a DN 100

Attuatori pneumatici PN9000 per valvole di regolazione SPIRA-TROL serie K e L da DN 15 a DN 100 Pagina 1 di 10 TI-P357-30 CH Ed. 8 IT - 2012 Descrizione Gli attuatori pneumatici serie PN9000 sono una famiglia di attuatori lineari compatti, disponibili con diaframmi di 3 dimensioni diverse per andare

Dettagli

Attuatori pneumatici PN9000 per valvole di regolazione SPIRA-TROL serie K e L - DN 15 100

Attuatori pneumatici PN9000 per valvole di regolazione SPIRA-TROL serie K e L - DN 15 100 Pagina 1 di 10 TI-P357-30 CH Ed. 7 IT - 2010 Descrizione Gli attuatori pneumatici serie PN9000 sono una famiglia di attuatori lineari compatti, disponibili con diaframmi di 3 dimensioni diverse per andare

Dettagli

Cilindri Compatti magnetici Serie 32

Cilindri Compatti magnetici Serie 32 > Cilindri Serie 32 Cilindri Compatti magnetici Serie 32 Semplice e doppio effetto, antirotazione ø 20, 25, 32, 40, 50, 63, 80, 00 mm»» Conformi alla normativa ISO 2287»» Design Compatto»» Ampia gamma

Dettagli