PROVINCIA DI NAPOLI DELIBERAZIONE DI GIUNTA PROVINCIALE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROVINCIA DI NAPOLI DELIBERAZIONE DI GIUNTA PROVINCIALE"

Transcript

1 PROVINCIA DI NAPOLI DELIBERAZIONE DI GIUNTA PROVINCIALE N. 506 DEL 23 ottobre 2014 Comune di Casalnuovo di Napoli. Variante allo strumento urbanistico generale ex art.19 c.2 e 4 del D.P.R. 327/2001 per Acquisizione - consolidamento e restauro della chiesa di S. Maria ad Nives (Cappella Gaudiosi). Dichiarazione di coerenza ex articolo 3 Regolamento regionale di Attuazione per il Governo del Territorio n 5/2011. L anno duemilaquattordici il giorno ventitrè del mese di ottobre alle ore 19,25 in Napoli, nella Sala delle adunanze, a seguito di convocazione, si è riunita la Giunta Provinciale presieduta dal Presidente avv. Antonio Pentangelo. Sono presenti gli Assessori: ALFANO Ciro SI DEL GIUDICE Giovanna SI MONACO Filippo SI CALIENDO Giuseppe SI DI GUIDA Antonio NO MOSCHETTI Maurizio SI DE ANGELIS Massimo SI GALDIERI Maria Lucia SI NASTI Marilena SI DE GIOVANNI di SANTA SEVERINA Francesco SI LAFRANCO Fortunato Massimiliano SI SANNINO Patrizia SI Partecipa il Segretario Generale dott.ssa Rossella Grasso.

2 Constatata la validità della seduta, il Presidente pone in discussione l argomento in oggetto indicato. Relaziona il Presidente, Avv. Antonio Pentangelo, competente per materia. LA GIUNTA PROVINCIALE Viste la relazione istruttoria n. 55 del 20 ottobre 2014 a firma del Coordinatore dell Area Pianificazione Territoriale Provinciale di Coordinamento, Dott.ssa Paola Costa unitamente alla proposta di deliberazione a firma del Presidente, Avv. Antonio Pentangelo, agli atti d ufficio; Premesso che il Comune di Casalnuovo di Napoli è dotato di Piano Regolatore Generale approvato con stralci - giusto D.P.A.P. n. 546 del che con Deliberazione di Consiglio Comunale n.45 del ad oggetto: Acquisizione - consolidamento e restauro della chiesa di S. Maria ad Nives (Cappella Gaudiosi) Approvazione progetto preliminare quale proposta di variante allo strumento urbanistico generale con il procedimento di cui all'art.19 c.2 e 4 del D.P.R. 327/2001, il Comune di Casalnuovo di Napoli, ai fini dell'apposizione del vincolo preordinato all'esproprio, ha approvato il Progetto preliminare dell opera in argomento, quale proposta di variante urbanistica ex 19 del D.P.R. n 327/2001; che il Comune di Casalnuovo di Napoli ha trasmesso all Area Pianificazione Territoriale, con nota prot. n del , acquisita al protocollo generale della Provincia di Napoli al n /VIII.06 del , gli atti ed elaborati relativi alla variante urbanistica in oggetto al vigente Piano Regolatore Generale, adottata ai sensi dell'art. 19 commi 2 e 4 del D.P.R. n 327/2001, relativa all Acquisizione - consolidamento e restauro della chiesa di S. Maria ad Nives (Cappella Gaudiosi) chiedendone la verifica ai sensi dell art.3, comma 4 del Regolamento Regionale di attuazione per il Governo del Territorio n 5/2011; che l'opera risulta inserita nel Piano delle Priorità ai sensi dell'art.145, comma 2 del D.Lgs 267/2000, approvato dalla Conferenza permanente sezione servizi alla persona ed alla comunitàdella Prefettura di Napoli in data ; Preso atto di quanto comunicato nella Relazione Istruttoria dal Coordinatore d Area n.55 del 20 ottobre 2014, che, sulla base dell allegata relazione istruttoria tecnica R.U. n del 17/10/2014, afferma che: il vigente Piano Regolatore Generale del Comune di Casalnuovo, approvato con stralci - giusto D.P.A.P. n. 546 del , risulta avere impresso all area interessata dal progetto di opera pubblica la seguente destinazione: - Zona territoriale omogenea A - Zona di conservazione. per effetto della variante urbanistica all'edificio ed all'area su cui insiste verrà impressa la seguente destinazione urbanistica: - A1 Zona di Conservazione e a Destinazione Attività Collettive. gli interventi dell'opera pubblica di cui alla variante in argomento possono ritenersi compatibili con quelli ammessi nelle aree dei centri e nuclei storici di cui al documento contenente le Linee Strategiche a scala sovracomunale del redigendo PTCP, approvato con Deliberazione di Giunta Provinciale n 628/2013; la variante in oggetto è pertanto coerente con le strategie a scala sovra comunale individuate dall Amministrazione Provinciale con la delibera di G.P. n. 628 del 13/10/2013; Tenuto conto delle seguenti osservazioni e precisazioni formulate nella precitata Relazione Istruttoria del Coordinatore d Area: 2

3 - nel dispositivo dell atto deliberativo di Consiglio Comunale n 45/2014 non si evince se sia stata ritenuta condivisibile la valutazione dell'ipotesi di esclusione al processo VAS (art.2 comma 7 del Reg. reg. n 17/2009), resa nell'attestazione formulata ai sensi dell'art.2 comma 4 e 5 del Regolamento regionale n 17/2009; - non si evince dall'attestazione resa con nota prot. n del se il Comune abbia compiutamente ottemperato al disposto dell'art. 3, comma 2 del Regolamento regionale di attuazione per il governo del territorio, n 5/2011 il piano è pubblicato contestualmente nel BURC e sul sito web dell amministrazione procedente ed è depositato presso l ufficio competente e la segreteria dell amministrazione procedente ed è pubblicato all albo dell ente, ciò non evincendosi se la notizia del deposito degli elaborati progettuali sia avvenuta anche sul sito Web del Comune; che tuttavia la variante al Piano Regolatore Generale vigente, trasmessa dal Comune di Casalnuovo di Napoli ai sensi dell art. 19 del DPR 327/01, appare coerente con le strategie a scala sovra comunale individuate dall Amministrazione Provinciale con la delibera di G.P. n. 628 del 13/10/2013 ferme restando le osservazioni e precisazioni sopra esposte, che qui si intendono integralmente riportate e trascritte; Atteso che resta impregiudicata la specifica competenza dell Amministrazione Comunale in ordine alla verifica della legittimità dell intervento sotto il profilo amministrativo ed urbanistico; che resta impregiudicata la competenza esclusiva ed inderogabile del Comune, in qualità di Autorità proponente - procedente e competente, in materia di valutazione per la salvaguardia e tutela ambientale, ai sensi delle vigenti norme nazionali e regionali in materia; che la Provincia di Napoli in relazione agli atti ed elaborati grafici e descrittivi a corredo della pratica opera esclusivamente la verifica di coerenza alle proprie strategie a scala sovra comunale; VISTA la legge Regionale n. 16/2004 Norme sul Governo del Territorio e s.m.ei.; VISTO l art. 19, comma 2, del DPR 327/2001 e s.m.e i. che dispone quanto segue: L approvazione del progetto preliminare o definitivo da parte del consiglio comunale, costituisce adozione della variante allo strumento urbanistico ; VISTO l art. 3 comma 4 del Regolamento di Attuazione per il Governo del Territorio del Presidente della Giunta Regionale Campania n. 5 del 4/08/2011, in base al quale la Provincia emette una dichiarazione di coerenza alle strategie a scala sovracomunale individuate dall Amministrazione provinciale sui PUC e sulle varianti ai PUC e PRG trasmessi dai Comuni; VISTA la Delibera di Giunta provinciale n. 628 del 11/10/2013 con la quale l Amministrazione provinciale ha proceduto ad individuare le strategie a scala sovracomunale in materia di governo del territorio, i cui indirizzi costituiscono riferimento per la formazione dei PUC e non introducono con forza innovativa e cogente prescrizioni e vincoli negli strumenti urbanistici comunali vigenti, né incidono sul regime giuridico dei suoli ; VISTA la Delibera di Giunta provinciale n. 35 del 26/02/2014, recante Indirizzi operativi in ordine ai criteri e alle modalità riguardanti progetti di opere pubbliche in variante alla strumentazione urbanistica comunale generale vigente ai sensi dell art.19 D.P.R. n. 327/2001 e ss.mm.e ii. In combinato disposto con il regolamento regionale di Attuazione per il Governo del Territorio n. 5/2011; VISTO il Decreto del Presidente della Giunta Regionale della Campania n. 17 del 18/12/2009 di approvazione del Regolamento di Attuazione della Valutazione Ambientale Strategica (VAS) in Regione Campania con particolare riferimento ai seguenti articoli: - art.2 comma 4 In relazione a quanto disposto al comma 3, l insieme dei piani e programmi attuativi dei processi generali di programmazione e pianificazione sono sottoposti a VAS 3

4 esclusivamente nel caso in cui si rilevi un effetto significativo sull ambiente che non sia stato precedentemente considerato dagli strumenti sovraordinati, ovvero nel caso in cui questi ultimi facciano rinvio agli atti attuativi per taluni necessari approfondimenti, ovvero nel caso in cui negli esiti del procedimento di VAS degli strumenti sovraordinati se ne faccia specifica richiesta. ; - art.2 comma 5 in relazione ai casi in cui le varianti non sono assoggettate a VAS; - art.7 Per i piani e programmi di cui ai commi 4 e 5, in generale per le attività pianificatorie e i programmi non sottoposti al processo di VAS, le amministrazioni procedenti valutano l applicazione delle ipotesi di esclusione e la dichiarano nel primo atto del procedimento di adozione del piano o programma o di loro varianti. E fatta salva la facoltà delle amministrazioni procedenti di avviare, con adeguata motivazione, la verifica di assoggettabilità anche in ipotesi di esclusione. ; Visto il parere favorevole espresso in ordine alla regolarità tecnica della proposta di deliberazione, ex art. 49 del D.lgs. n. 267/2000 e s.m.i., dal Coordinatore f.to Dott.ssa Paola Costa; Ritenuto possibile procedere in merito, per quanto di competenza, ai sensi dell art.48 del D.lgs.n.267/2000 dichiarando la coerenza con le strategie a scala sovra comunale, individuate dall Amministrazione Provinciale di Napoli con deliberazione di Giunta n. 628 del 13/10/2013, della variante al Piano Regolatore Generale del Comune di Casalnuovo di Napoli, adottata con Delibera di Consiglio Comunale n.45 del ex art. 19 del DPR 327/01, ferme e impregiudicate le suddette osservazioni e precisazioni; Con votazione unanime, espressa nei modi e forme di legge, DELIBERA 1. di dichiarare che la variante al vigente Piano Regolatore Generale del Comune di Casalnuovo di Napoli, adottata con Delibera di Consiglio Comunale n.45 del ex art. 19 del DPR 327/01, è coerente con le strategie a scala sovra comunale individuate dall Amministrazione Provinciale di Napoli con la deliberazione di Giunta n. 628 del 13/10/2013, ferme ed impregiudicate le seguenti osservazioni e precisazioni: - nel dispositivo dell atto deliberativo di Consiglio Comunale n 45/2014 non si evince se sia stata ritenuta condivisibile la valutazione dell'ipotesi di esclusione al processo VAS (art.2 comma 7 del Reg. reg. n 17/2009), resa nell'attestazione formulata ai sensi dell'art.2 comma 4 e 5 del Regolamento regionale n 17/2009; - non si evince dall'attestazione resa con nota prot. n del se il Comune abbia compiutamente ottemperato al disposto dell'art. 3, comma 2 del Regolamento regionale di attuazione per il governo del territorio, n 5/2011 in quanto non si evince se la notizia del deposito degli elaborati progettuali sia avvenuta anche sul sito Web del Comune; 2. di dare mandato al Coordinatore dell Area Pianificazione Territoriale Provinciale di Coordinamento, Dott.ssa Paola Costa, per l esecuzione del presente provvedimento. 4

5 F.TO IL PRESIDENTE F.TO IL SEGRETARIO GENERALE AVV. ANTONIO PENTANGELO DOTT.SSA ROSSELLA GRASSO SI ATTESTA Che ai sensi dall art.124 c.1 del D. Lgs. n 267/2000, la presente deliberazione è stata pubblicata telematicamente, ai sensi dell art. 32 c.1 della L. n 69/2009, sul sito della Provincia il. contestualmente, è stata trasmessa, in copia, al Prefetto con nota prot. n.. (art. 135) ; F.to Il Responsabile del procedimento è assegnata per l immediata esecuzione al. F.to Il Dirigente Dott.ssa Silvana delle Cave Lette le su riportate attestazioni, constatato che sono decorsi 10 giorni dalla pubblicazione e dato che non è stata prodotta alcuna opposizione SI CERTIFICA che, ai sensi del D.Lgs. n 267/2000, la presente deliberazione è divenuta esecutiva il. (art.134); SI ASSEGNA all Area/Dipartimento/Direzione per le procedure attuative (art. 97) Il Segretario Generale SI ATTESTA che la presente deliberazione è stata pubblicata telematicamente sul sito della Provincia per quindici giorni consecutivi, dal.. al..... Il Segretario Generale

GIUNTA PROVINCIALE SEDUTA DEL GIORNO 16 NOVEMBRE 2011 OGGETTO N 256

GIUNTA PROVINCIALE SEDUTA DEL GIORNO 16 NOVEMBRE 2011 OGGETTO N 256 Immediatamente Eseguibile COPIA SEGRETERIA GENERALE 56125 PISA Piazza V. Emanuele II, 14 T. 050/ 929 317 318 346 GIUNTA PROVINCIALE SEDUTA DEL GIORNO 16 NOVEMBRE 2011 OGGETTO N 256 OGGETTO : Integrazione

Dettagli

Oggetto: Variante puntuale al Piano Strutturale adozione ai sensi dell art. 19 della L.R. 65/2015

Oggetto: Variante puntuale al Piano Strutturale adozione ai sensi dell art. 19 della L.R. 65/2015 Oggetto: Variante puntuale al Piano Strutturale adozione ai sensi dell art. 19 della L.R. 65/2015 Premesso che il Comune di Radda in Chianti : è dotato di Piano Strutturale adottato con D.C.C. n. 2 del

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ***********************************************************************************************

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE *********************************************************************************************** Codice 11044 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE *********************************************************************************************** G. C. N. 46 DATA 12.3.2014 ***********************************************************************************************

Dettagli

GIUNTA PROVINCIALE DI CREMONA

GIUNTA PROVINCIALE DI CREMONA N. d'ord.11 reg deliberazioni GIUNTA PROVINCIALE DI CREMONA Estratto dal verbale delle deliberazioni assunte nell'adunanza del 21/01/2014 L'anno duemilaquattordici, questo giorno ventuno del mese di gennaio

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Comune di Amalfi G.C. Numero 46 del 28-07-2015 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Piano Urbanistico Comunale - Presa d'atto del preliminare di piano e dei contenuti strutturali

Dettagli

CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI. DELIBERAZIONE del SINDACO METROPOLITANO

CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI. DELIBERAZIONE del SINDACO METROPOLITANO CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI DELIBERAZIONE del SINDACO METROPOLITANO OGGETTO: Variazione di bilancio con applicazione all esercizio 2016 dell avanzo vincolato per complessivi euro 37.960,86, al fine di

Dettagli

Comune di Casalnuovo di Napoli

Comune di Casalnuovo di Napoli Comune di Casalnuovo di Napoli Provincia di Napoli ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n. 142 del 26-06-2014 OGGETTO: AGGIORNAMENTO DIRITTI DI ISTRUTTORIA PER I PROCEDIMENTI DI NATURA URBANISTICA/EDILIZIA

Dettagli

REGIONE LIGURIA - Giunta Regionale

REGIONE LIGURIA - Giunta Regionale O GG E TTO : Art. 57 LR 36/97 e art. 8 LR 18/99 : Schema di Accordo di Pianificazione per variante PTC della Provincia di Genova in recepimento del Piano Stralcio per l'assetto Idrogeologico del Bacino

Dettagli

COMUNE DI REGGELLO VERBALE DELLA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI REGGELLO VERBALE DELLA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI REGGELLO (PROVINCIA DI FIRENZE) ORIGINALE DELIBERA n. 19 del 31/01/2012 VERBALE DELLA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: VERIFICA DI ASSOGGETTABILITA' ALLA VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA

Dettagli

CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI. DELIBERAZIONE del SINDACO METROPOLITANO

CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI. DELIBERAZIONE del SINDACO METROPOLITANO CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI DELIBERAZIONE del SINDACO METROPOLITANO OGGETTO: Variazione di bilancio con applicazione all esercizio 2015 dell avanzo vincolato per complessivi euro 19.438,87, al fine di

Dettagli

COMUNE DI BASTIA UMBRA PROVINCIA DI PERUGIA

COMUNE DI BASTIA UMBRA PROVINCIA DI PERUGIA COMUNE DI BASTIA UMBRA PROVINCIA DI PERUGIA DELIBERA DELLA GIUNTA COMUNALE N. 249 DEL 08-10-2015 OGGETTO: REVISIONE ED APPROVAZIONE DEL MANUALE DI GESTIONE DEL PROTOCOLLO INFORMATICO E DELL'ARCHIVIO COMUNALE.

Dettagli

COMUNE DI APICE Provincia di Benevento

COMUNE DI APICE Provincia di Benevento COMUNE DI APICE Provincia di Benevento Piazza della Ricostruzione,1 82021 Apice (BN) Tel.: 0824 92 17 11 Fax: 0824 92 17 42 Sito web: www.comune.apice.bn.it E-mail: info@comune.apice.bn.it originale DELIBERAZIONE

Dettagli

Citta di Cinisello Balsamo ---------------- Provincia di Milano ------ DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Citta di Cinisello Balsamo ---------------- Provincia di Milano ------ DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA CONFORME Citta di Cinisello Balsamo ---------------- Provincia di Milano ------ Codice n. 10965 Data: 22/07/2010 GC N. 218 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: AVVIO DEL PROCEDIMENTO DI SUAP

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO DI GODEGO (Provincia di Treviso)

COMUNE DI CASTELLO DI GODEGO (Provincia di Treviso) COMUNE DI CASTELLO DI GODEGO (Provincia di Treviso) Gemellato con la Città di Boves (CN) - Medaglia d oro al valore civile e militare Gemellato con Labastide St. Pierre (F) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Dettagli

COMUNE DI USSARAMANNA

COMUNE DI USSARAMANNA COPIA COMUNE DI USSARAMANNA PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N 104/2015 OGGETTO: INTEGRAZIONE MANUALE DI GESTIONE DOCUMENTALE - D.P.C.M. 3 dicembre 2013. L'anno Duemilaquindici,

Dettagli

COMUNE DI BOSCOREALE

COMUNE DI BOSCOREALE COMUNE DI BOSCOREALE Provincia di Napoli Terra della Pietra Lavica Protocollo Del Cronologico Generale Settore n. Copia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N 32 DEL 31/03/2014 OGGETTO: Adozione proposta

Dettagli

AUTORITÀ DI BACINO INTERREGIONALE DEL FIUME TRONTO IL COMITATO ISTITUZIONALE

AUTORITÀ DI BACINO INTERREGIONALE DEL FIUME TRONTO IL COMITATO ISTITUZIONALE DELIBERAZIONE DEL COMITATO ISTITUZIONALE N. 03 DEL 07/06/2007 L anno duemilasette (2007) il giorno sette (7) del mese di giugno alle ore 10,30, presso la sede dell Autorità di Bacino Interregionale del

Dettagli

APPROVAZIONE DEFINITIVA. RELAZIONE FINALE del Responsabile del procedimento

APPROVAZIONE DEFINITIVA. RELAZIONE FINALE del Responsabile del procedimento Variazione del tracciato della strada di collegamento tra la via vecchia e la via nuova Val D Orme in variante al PS e RU adottata con Del. C.C. n.12 del 21.02.2011. APPROVAZIONE DEFINITIVA RELAZIONE FINALE

Dettagli

CITTA DI PIAZZA ARMERINA (Provincia Regionale di Enna) Verbale del Registro delle Deliberazioni della Giunta Comunale

CITTA DI PIAZZA ARMERINA (Provincia Regionale di Enna) Verbale del Registro delle Deliberazioni della Giunta Comunale CITTA DI PIAZZA ARMERINA (Provincia Regionale di Enna) Verbale del Registro delle Deliberazioni della Giunta Comunale N. 126 Reg. Data 30/05/2011 OGGETTO: PO FESR SICILIA 2007/2013- LINEA DI INTERVENTO

Dettagli

PROVINCIA DI MANTOVA

PROVINCIA DI MANTOVA PROVINCIA DI MANTOVA Deliberazione della Giunta Provinciale Seduta n.1 del 29/08/2014 ore 09:00 delibera n. 102 OGGETTO: APPROVAZIONE DEL PIANO REGOLATORE PORTUALE DI MANTOVA QUALE PIANO D'AREA DEL PTCP

Dettagli

COPIA COMUNE DI ROCCASTRADA (Provincia di Grosseto) CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE N. 49 DEL 15/09/2004 OGGETTO: APPROVAZIONE DEFINITIVA VARIANTE AL REGOLAMENTO URBANISTICO- L anno duemilaquattro, il

Dettagli

COPIA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 158 DEL 30/12/2010

COPIA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 158 DEL 30/12/2010 COPIA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 158 DEL 30/12/2010 Allegati N. 3 OGGETTO: VERIFICA DI ASSOGGETTABILITÀ A VAS DELLA VARIANTE AL RU RELATIVA AL RECEPIMENTO DEL TRACCIATO DELLA NUOVA SRT 429

Dettagli

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E NUMERO 66 DATA 13/11/2014 OGGETTO: Misure organizzative per assicurare la tempestività

Dettagli

COMUNE DI SOMMO Provincia di Pavia

COMUNE DI SOMMO Provincia di Pavia COPIA COMUNE DI SOMMO Provincia di Pavia VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO ( ASSUNTA CON I POTERI DEL CONSIGLIO COMUNALE) N. 1 17/01/2013 OGGETTO: APPROVAZIONE DEFINITIVA PIANO DEL

Dettagli

B.U. 13 novembre 1998, n. 45, III Suppl. Straord. d.g.r. 2 novembre 1998, n. VI/39305. Adeguamento della V.I.A. Regionale alle Direttive Comunitarie

B.U. 13 novembre 1998, n. 45, III Suppl. Straord. d.g.r. 2 novembre 1998, n. VI/39305. Adeguamento della V.I.A. Regionale alle Direttive Comunitarie B.U. 13 novembre 1998, n. 45, III Suppl. Straord. d.g.r. 2 novembre 1998, n. VI/39305 Adeguamento della V.I.A. Regionale alle Direttive Comunitarie LA GIUNTA REGIONALE Premesso: che con D.P.R. 12 aprile

Dettagli

AATO VERONESE Autorità Ambito Territoriale Ottimale Veronese - Servizio idrico integrato

AATO VERONESE Autorità Ambito Territoriale Ottimale Veronese - Servizio idrico integrato AATO VERONESE Autorità Ambito Territoriale Ottimale Veronese - Servizio idrico integrato IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE Verbale della Deliberazione n. 49 dell 11 dicembre 2008 località Pignatte Comune

Dettagli

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO N. 35 del 26/04/2013 Copia Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: IMPUGNATIVA GIURISDIZIONALE AVVERSO IL DECRETO DIRIGENZIALE N. 12 DEL 01.03.2013.

Dettagli

COMUNE DI RIPARBELLA Provincia di Pisa

COMUNE DI RIPARBELLA Provincia di Pisa COMUNE DI RIPARBELLA Provincia di Pisa VERBALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Seduta del 7 Ottobre 2014 Verbale N. 65 COPIA Oggetto: Esame ed approvazione progetto definitivo ed esecutivo dei lavori

Dettagli

COMUNE DI CIVATE Provincia di Lecco

COMUNE DI CIVATE Provincia di Lecco COPIA COMUNE DI CIVATE Provincia di Lecco DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 721 Reg. Pubblicazioni N. 116 Registro Deliberazioni del 26-10-2015 OGGETTO: DECRETO LEGISLATIVO 163/2006 E S.M.I: ADOZIONE

Dettagli

CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE. Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 338/2014

CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE. Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 338/2014 CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 338/2014 OGGETTO: STUDIO DI FATTIBILITA RISTRUTTURAZIONE ED ADEGUAMENTO STRUTTURA DELL ALO NIDO COMUNALE DI VIA PAVIA PER CASERMA

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. ATTO N. 19 del 02.07.2014

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. ATTO N. 19 del 02.07.2014 COMUNE DI MARZIO PROVINCIA DI VARESE Via Marchese Menefoglio n. 3 - CAP. 21030 - TEL 0332.727851 FAX 0332.727937 E-mail: info@comune.marzio.va.it PEC:comune.marzio@pec.regione.lombardia.it COPIA VERBALE

Dettagli

N. 1/2011 Seduta del 26.01.2011

N. 1/2011 Seduta del 26.01.2011 DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 1/2011 Seduta del 26.01.2011 OGGETTO REALIZZAZIONE DI IMPIANTO SOLLEVAMENTO ACQUE REFLUE NELL AMBITO DELL ESTENSIONE RETE DI RACCOLTA IN VIA ROMA (S.P. 34): VARIANTE

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA N. 36 del 16.12.2013 OGGETTO: Accordo di programma tra Ministero ambiente e Regione Lazio. intervento n. 48 consolidamento del versante occidentale della rupe.

Dettagli

Comune di Verona. Deliberazione della Giunta Comunale. N. Progr. 145 Seduta del giorno 20 Maggio 2015

Comune di Verona. Deliberazione della Giunta Comunale. N. Progr. 145 Seduta del giorno 20 Maggio 2015 Rep. 2015/145 Oggetto n 84 Ufficio: 007 Comune di Verona Deliberazione della Giunta Comunale N. Progr. 145 Seduta del giorno 20 Maggio 2015 PRESENTI TOSI SIG. FLAVIO CASALI AVV. STEFANO CORSI P. I. ENRICO

Dettagli

COMUNE DI VEGGIANO Provincia di Padova

COMUNE DI VEGGIANO Provincia di Padova COMUNE DI VEGGIANO Provincia di Padova Copia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n. 21 del 05-03-2012 Oggetto:Aggiornamento dei diritti di segreteria da applicarsi alle pratiche edilizie e di

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 174 del 19.11.2013 Oggetto: AVVISO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI FINANZIAMENTI AI COMUNI DELLE PROVINCE DI NAPOLI

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 157 del 26.07.2012 Oggetto: Convenzione con la Università di Napoli Federico II per lo svolgimento di attività di tirocinio

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.5

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.5 C o p i a A l b o SOGGETTA a comunicazione prefettura. NON SOGGETTA a comunicazione prefettura. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.5 OGGETTO: APPROVAZIONE PIANO ESECUTIVO CONVENZIONATO N.

Dettagli

PROVINCIA DI CROTONE. PRATICA Nr. DBGP - 233-2010

PROVINCIA DI CROTONE. PRATICA Nr. DBGP - 233-2010 PRATICA Nr. DBGP - 233-2010 PROVINCIA DI CROTONE COPIA DELIBERAZIONE REG. GEN. NR. 176 DATA 28-07-2010 OGGETTO: APPROVAZIONE PROGETTO CERCO CASA FINANZIAMENTO DAL FONDO EUROPEO PER I RIFUGIATI - ANNO 2009.PRESA

Dettagli

COMUNE DI SENNARIOLO PROVINCIA DI ORISTANO

COMUNE DI SENNARIOLO PROVINCIA DI ORISTANO COMUNE DI SENNARIOLO PROVINCIA DI ORISTANO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n 54 del 09/10/2015 OGGETTO ATTIVAZIONE SISTEMA DI CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI INFORMATICI-INDIVIDUAZIONE DEL RESPONSABILE

Dettagli

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio Deliberazione numero: 130 In data: 04/09/2014 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE PROGETTO PRELIMINARE LAVORI DI: 'RISTRUTTURAZIONE E ADEGUAMENTO

Dettagli

Proposta di deliberazione del Consiglio Comunale convocato per il giorno 18-12-2013

Proposta di deliberazione del Consiglio Comunale convocato per il giorno 18-12-2013 Proposta di deliberazione del Consiglio Comunale convocato per il giorno 18-12-2013 ADEMPIMENTO DI cui all art 39 del Decreto Legislativo 14 marzo 2013, n. 33 OGGETTO: ESAME CONTRODEDUZIONI ALLE OSSERVAZIONI

Dettagli

C O M U N E D I S A N G I O R G I O M O N F E R R A T O

C O M U N E D I S A N G I O R G I O M O N F E R R A T O REGIONE PIEMONTE PROVINCIA ALESSANDRIA C O M U N E D I S A N G I O R G I O M O N F E R R A T O VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 30 OGGETTO: ARMONIZZAZIONE CONTABILE RINVIO AL 2017 DI

Dettagli

COMUNE DI TRECCHINA (Provincia di Potenza)

COMUNE DI TRECCHINA (Provincia di Potenza) COMUNE DI TRECCHINA (Provincia di Potenza) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA NR. 67 OGGETTO: APPROVAZIONE DEL P.E.G. - PIANO DELLA PERFORMANCE 2013 (28 novembre 2013) L anno DUEMILATREDICI,

Dettagli

C O M U N E DI T R I G O L O

C O M U N E DI T R I G O L O C O M U N E DI T R I G O L O Provincia di Cremona DELIBERAZIONE N. 8. Codice Ente : 10813 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza ordinaria di prima convocazione seduta pubblica OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 180 Del 29-12-2014 C O P I A Oggetto: Lavori di realizzazione di impianti per la produzione di energia rinnovabile

Dettagli

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E NUMERO 46 DATA 05.08.2014 OGGETTO: Richiesta autorizzazione occupazione suolo pubblico

Dettagli

CITTA` DI GRAVINA IN PUGLIA PROVINCIA DI BARI ORIGINALE

CITTA` DI GRAVINA IN PUGLIA PROVINCIA DI BARI ORIGINALE N 183 del Registro CITTA` DI GRAVINA IN PUGLIA PROVINCIA DI BARI ORIGINALE VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Manuale di gestione e conservazione dei documenti e per la tenuta del

Dettagli

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO N. 55 del 26/06/2013 Copia Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: NOMINA RUP LAVORI DI REALIZZAZIONE E COMPLETAMENTO DELLE RETI FOGNARIE DI COLLETTAMENTO

Dettagli

DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA COMUNALE Ratificata con delibera di N. del Rettificata con delibera di N. del Modificata e/o integrata con delibera di N. del Revocata con delibera di N. del Annullata con delibera di N. del COMUNE DI MELITO DI

Dettagli

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 96 Del 06-08-2012 C O P I A Oggetto: Assunzione, ai sensi della legge n.68/99, del signor Petruzziello Luigi. L'anno

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 149 del 13.05.2011 Oggetto: D.I. n. 2364/2011 ad istanza DIASS s.r.l. Insurance brokers - Provvedimenti. Ambito di

Dettagli

AMBITO TERRITORIALE SOCIALE DI GALATINA PROVINCIA DI LECCE

AMBITO TERRITORIALE SOCIALE DI GALATINA PROVINCIA DI LECCE AMBITO TERRITORIALE SOCIALE DI GALATINA PROVINCIA DI LECCE DELIBERAZIONE Nr. 20/2011 VERBALE di DELIBERAZIONE del COORDINAMENTO ISTITUZIONALE Oggetto: PO FESR 2007 2013 Asse III - Linea 3.4 - Azione 3.4.1

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 120 del 25/09/2014 OGGETTO: Deliberazione Giunta Regionale del Lazio n. 538 del 05/08/2014. Ripartizione

Dettagli

COMUNE DI ENDINE GAIANO Provincia di Bergamo

COMUNE DI ENDINE GAIANO Provincia di Bergamo COMUNE DI ENDINE GAIANO Provincia di Bergamo VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE N 33 del 07.03.2013 OGGETTO: AVVIO DEL PROCEDIMENTO PER LA REDAZIONE DI VARIANTE AL PIANO DELLE REGOLE

Dettagli

C O M U N E D I S A N S I R O

C O M U N E D I S A N S I R O C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 74 del 31-07-2012 Oggetto: INTERVENTI DI SISTEMAZIONE IDRAULICO FORESTALE TORRENTE SERIO - APPROVAZIONE PROGETTO

Dettagli

IL CONSIGLIO COMUNALE

IL CONSIGLIO COMUNALE IL CONSIGLIO COMUNALE PREMESSO che: Il Comune di San Gimignano è dotato di Piano Strutturale approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale n.78 del 30 novembre 2007. Con Deliberazione n.101 del 22

Dettagli

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno N. 4 del 18/01/2011 Deliberazione della Giunta Comunale Oggetto: PARERE PER L ISCRIZIONE ALLA SEZIONE PROVINCIALE DI LIVORNO DEL REGISTRO DEL VOLONTARIATO DELL ASSOCIAZIONE NAZIONALE SALVAMENTO SEZ. L

Dettagli

COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA

COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 2014-118 Data 28-10-2014 OGGETTO: : COSTITUZIONE IN GIUDIZIO AVVERSO ATTO DI CITAZIONE PRESENTATO AL GIUDICE

Dettagli

COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO)

COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO) COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 49 OGGETTO: Potenziamento del Servizio Idrico Integrato - programma di infrastrutturazione nei territori delle Comunità

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 217 del 15.11.2012 Oggetto: Istituzione Servizio Gestione Risorse Umane. Ambito di Settore: Amministrativo e Servizi

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 11 del 22.1.2015 Oggetto: Patrocinio legale Sindaco di cui al procedimento 48722/2014 della Procura della Repubblica

Dettagli

COMUNE DI CARINARO AREA TECNICA

COMUNE DI CARINARO AREA TECNICA COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 2013-30 Data 25-03-2013 OGGETTO: PROPOSTA DI CLASSIFICAZIONE DI INDUSTRIA INSALUBRE I ^ CLASSE - LETTERA B PUNTO

Dettagli

COMUNE DI SINAGRA Piazza San Teodoro, 1 ~ 98069 Sinagra Telefono: 0941-594016 Fax: 0941-594372 Provincia di Messina

COMUNE DI SINAGRA Piazza San Teodoro, 1 ~ 98069 Sinagra Telefono: 0941-594016 Fax: 0941-594372 Provincia di Messina COMUNE DI SINAGRA Piazza San Teodoro, 1 ~ 98069 Sinagra Telefono: 0941-594016 Fax: 0941-594372 Provincia di Messina. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 13 del 21.01.2015 COPIA OGGETTO: APPROVAZIONE

Dettagli

relativo alla Seconda Soluzione Agosto 2013

relativo alla Seconda Soluzione Agosto 2013 COMUNE DI FOSDINOVO Località CANIPAROLA PIANO DI RECUPERO CASA ALBACHIARA VERIFICA DI ASSOGGETTABILITÀ A V.A.S. ai sensi dell art. 22, L.R.T. n 10/2010 RAPPORTO AMBIENTALE PRELIMINARE relativo alla Seconda

Dettagli

Comune di Marta----Provincia di Viterbo Tel. 076187381 - Fax 0761873828

Comune di Marta----Provincia di Viterbo Tel. 076187381 - Fax 0761873828 Comune di Marta----Provincia di Viterbo Tel. 076187381 - Fax 0761873828 DELIBERAZIONE N. 7 del 16.04.2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO:Adozione V.A.S. e nuovo P.U.C.G. del Comune

Dettagli

C O M U N E D I S E R A V E Z Z A. Provincia di Lucca

C O M U N E D I S E R A V E Z Z A. Provincia di Lucca C O M U N E D I S E R A V E Z Z A Provincia di Lucca OGGETTO: PIANO DI RECUPERO PER L'AREA RR14 POSTA IN POZZI, VIA MARTIRI DI SANT'ANNA ADOTTATO IN DATA 30 SETTEMBRE 2011 - PRONUNCIAMENTO SULLE OSSERVAZIONI

Dettagli

COMUNE DI LOCERI Provincia dell' Ogliastra

COMUNE DI LOCERI Provincia dell' Ogliastra COPIA COMUNE DI LOCERI Provincia dell' Ogliastra DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 49 del 21/07/2015 OGGETTO: BANDO GAL MISURA 322 SVILUPPO E RINNOVAZIONE DEI VILLAGGI AZIONE 1 INTERVENTI DI RISTRUTTURAZIONE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ***********************************************************************************************

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE *********************************************************************************************** Codice 11044 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE *********************************************************************************************** G. C. N. 151 DATA 28.10.2015 ***********************************************************************************************

Dettagli

UNIONE MONTANA COMUNI OLIMPICI VIA LATTEA. Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale n. 21 in data 30.09.2014

UNIONE MONTANA COMUNI OLIMPICI VIA LATTEA. Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale n. 21 in data 30.09.2014 COPIA Comune di Pragelato UNIONE MONTANA COMUNI OLIMPICI VIA LATTEA Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale n. 21 in data 30.09.2014 OGGETTO: Adozione proposta tecnica di progetto preliminare della

Dettagli

COMUNE DI CASTELPIZZUTO Provincia di Isernia

COMUNE DI CASTELPIZZUTO Provincia di Isernia Repubblica Italiana COMUNE DI CASTELPIZZUTO Provincia di Isernia DELIBERAZIONE di GIUNTA MUNICIPALE COPIA n. 49 del 08-10-2015 OGGETTO: INDIVIDUAZIONE DELL'AREA ORGANIZZATIVA OMOGENEA (AOO) E NOMINA DEL

Dettagli

CITTA DI CAMPI SALENTINA Provincia di LECCE * * * * *

CITTA DI CAMPI SALENTINA Provincia di LECCE * * * * * CITTA DI CAMPI SALENTINA Provincia di LECCE * * * * * Copia di Deliberazione della Giunta Comunale N. 68 DEL 09/03/2015 OGGETTO: PIANIFICAZIONE DI INTERVENTI PER LA MITIGAZIONE DEL RISCHIO IDRAULICO DELL'ABITATO

Dettagli

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli)

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) COPIA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE xiv. 1 del 07.01.2016 OGGETTO: Quantificazione delle somme impignorabili per il primo semestre dell esercizio

Dettagli

COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI Provincia di Venezia OGGETTO

COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI Provincia di Venezia OGGETTO COPIA N 9 COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI Provincia di Venezia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO Approvazione della Variante al Progetto Unitario n. 31 del Campeggio Villa al Mare, ai

Dettagli

COPIA n 348 del 21/11/11

COPIA n 348 del 21/11/11 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA n 348 del 21/11/11 OGGETTO : RICHIESTA DI PERMESSO DI COSTRUIRE, RELATIVO ALLA REALIZZAZIONE DI UN MANUFATTO DA ADIBIRE

Dettagli

COMUNE DI CHIUSA SCLAFANI Provincia di Palermo

COMUNE DI CHIUSA SCLAFANI Provincia di Palermo COMUNE DI CHIUSA SCLAFANI Provincia di Palermo IMMEDIATA ESECUZIONE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. Reg. 63 del 29.04.2014 OGGETTO: Approvazione schema di convenzione per l'utilizzo della

Dettagli

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO N. 81 del 30/10/2012 Copia Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: LEGGE 64/2001. PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE ANNO 2013. PROVVEDIMENTI. L'anno duemiladodici

Dettagli

C O M U N E D I I S C H I A

C O M U N E D I I S C H I A C O M U N E D I I S C H I A ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE Seduta del 18/09/2003 N. 227 OGGETTO: LEGGE REGIONALE 18.10.2002 N.26. APPROVAZIONE PROPOSTA DI INSERIMENTO NELL'ELENCO

Dettagli

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in Cles

COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in Cles COMUNITA DELLA VAL DI NON con sede in Cles Verbale di deliberazione N. 5 della Assemblea della Comunità OGGETTO : Piano Territoriale della Comunità della Val di Non. Piano stralcio di adeguamento ai criteri

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 52 del 14.03.2012 Oggetto: Realizzazione impianto di Forno Crematorio in territorio di Capua Approvazione proposta

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 21 ADUNANZA DEL 30/06/2009

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 21 ADUNANZA DEL 30/06/2009 COMUNE DI VERRÈS VALLE D'AOSTA C.A.P. 11029 - Te1. 0125.929.324 - Fax 0125.920.614 Via Caduti Libertà, 20 COMMUNE DE VERRÈS VALLÉE D'AOSTE Codice fiscale 81000730077 Partita IVA 00100650076 ORIGINALE DELIBERAZIONE

Dettagli

Comune di Morciano di Leuca PROVINCIA DI LECCE

Comune di Morciano di Leuca PROVINCIA DI LECCE Comune di Morciano di Leuca PROVINCIA DI LECCE COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 168 del 15/10/2015 OGGETTO: ACCREDITAMENTO ENTE AL SERVIZIO CIVILE NAZIONALE. ATTO DI INDIRIZZO. L'anno

Dettagli

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione N. 49 OGGETTO: REGIONE PIEMONTE BANDO 2015 EDILIZIA SCOLASTICA MUTUI SCUOLE: RIMOZIONE AMIANTO SCUOLE SCUOLA

Dettagli

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO. COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 64 del 12/05/2010

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO. COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 64 del 12/05/2010 COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 64 del 12/05/2010 ================================================================= OGGETTO: INDIRIZZI SULLA VERIFICA

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O.

COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. COPIA DELL ORIGINALE Deliberazione n 247 in data 06/10/2015 COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: APPROVAZIONE DEL MANUALE DI GESTIONE DOCUMENTALE,

Dettagli

COMUNE DI CAVRIGLIA. Medaglia di Bronzo al Valor Militare. Provincia di Arezzo DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI CAVRIGLIA. Medaglia di Bronzo al Valor Militare. Provincia di Arezzo DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA COMUNE DI CAVRIGLIA Medaglia di Bronzo al Valor Militare Provincia di Arezzo DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 215 DEL 02.10.2014 Oggetto: DIRITTI DI SEGRETERIA SUGLI ATTI EDILIZI. INTEGRAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA

COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 2012-77 Data 25-07-2012 OGGETTO: INSTALLAZIONE DI UN IMPIANTO DI VIDEOSORVEGLIANZA NELL AMBITO DELLA CASA COMUNALE.

Dettagli

CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE. Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 259/ 2013

CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE. Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 259/ 2013 CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 259/ 2013 OGGETTO: STUDIO DI FATTIBILITA INTERVENTI DI MESSA IN CUREZZA SCUOLA MEDIA GIOVANNI XXIII GALATINA - APPROVAZIONE

Dettagli

COMUNE DI PASSIRANO. Provincia di Brescia DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. Numero 18 del 12-06-2013

COMUNE DI PASSIRANO. Provincia di Brescia DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. Numero 18 del 12-06-2013 COMUNE DI PASSIRANO Provincia di Brescia C OPIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Numero 18 del 12-06-2013 ADOZIONE DELLA VARIANTE AL DOCUMENTO DI PIANO DEL PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO DEL COMUNE

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 9 del 13.01.2014 Oggetto: Avviso pubblico per la candidatura di proposte progettuali di cui alle delibere G.R. nn.

Dettagli

COMUNE DI CARINARO Provincia di Caserta

COMUNE DI CARINARO Provincia di Caserta COMUNE DI CARINARO Provincia di Caserta DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE n. 96 del 6 SETTEMBRE 2007 L'anno duemilasette e questo giorno sei del mese di settembre alle ore 18.45 nella sala delle adunanze

Dettagli

COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 2013-71 Data 04-07-2013 OGGETTO: PROROGA TRIMESTRALE DEL CONTRATTO DI LEASING DELLA VETTURA ALFA 147 E ASSEGNAZIONE

Dettagli

OGGETTO: Estinzione anticipata mutui in ammortamento al 31.12.2014.

OGGETTO: Estinzione anticipata mutui in ammortamento al 31.12.2014. OGGETTO: Estinzione anticipata mutui in ammortamento al 31.12.2014. Relazione: La Giunta provinciale con provvedimento n. 708 di data 4 maggio 2015 ha definito i criteri e le modalità per l operazione

Dettagli

Delib. n. 187-30.11.2012 N. 27219 P.G.

Delib. n. 187-30.11.2012 N. 27219 P.G. Delib. n. 187-30.11.2012 N. 27219 P.G. OGGETTO: Adozione di modifiche del Regolamento Edilizio - Titolo V relativamente alla Commissione per il Paesaggio. La Giunta comunale propone al Consiglio l adozione

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 104 DEL 18.12.2014 OGGETTO: Autorizzazione alle celebrazioni di matrimoni di rito civile fuori dalla casa comunale. Determinazioni e indirizzi all Ufficio di Stato

Dettagli

Comune di San Giorgio di Pesaro Provincia di Pesaro e Urbino

Comune di San Giorgio di Pesaro Provincia di Pesaro e Urbino Comune di San Giorgio di Pesaro Provincia di Pesaro e Urbino 41052 Copia di deliberazione della Giunta Comunale Numero 32 del Reg. Data 18-06-14 OGGETTO: NOMINA RESPONSABILE ARTISTICO DEL MUSEO STORICO

Dettagli

COMUNE DI CASALINO Provincia di Novara

COMUNE DI CASALINO Provincia di Novara COMUNE DI CASALINO Provincia di Novara COPIA DELIBERAZIONE N. 142 DEL 24.09.2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: INDIVIDUAZIONE DEL RESPONSABILE DELLA GESTIONE E DELLA CONSERVAZIONE

Dettagli

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE Verbale di deliberazione del CONSIGLIO COMUNALE Registro delibere di Consiglio Comunale ORIGINALE N. 55 OGGETTO: ADOZIONE DEL PIANO

Dettagli

Provincia di Caserta

Provincia di Caserta CITTA' DI MONDRAGONE MEDAGLIA D'ORO AL MERITO CIVILE Provincia di Caserta COPIA Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale N. 147 del 09-08-2013 Oggetto: APPROVAZIONE PROGETTO PRELIMINARE "RIPRISTINO

Dettagli

COMUNE DI MARIGLIANELLA PROVINCIA DI NAPOLI

COMUNE DI MARIGLIANELLA PROVINCIA DI NAPOLI Copia COMUNE DI MARIGLIANELLA PROVINCIA DI NAPOLI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N 133 OGGETTO: Approvazione della variante al progetto esecutivo ( approvato con delibera di Giunta Comunale n 113/2014)

Dettagli