AREA LAVORO, WELFARE E SVILUPPO SOCIO-ECONOMICO SERVIZIO LAVORO COLLOCAMENTO E FORMAZIONE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "provincia.udine@cert.provincia.udine.it AREA LAVORO, WELFARE E SVILUPPO SOCIO-ECONOMICO SERVIZIO LAVORO COLLOCAMENTO E FORMAZIONE"

Transcript

1 AREA LAVORO, WELFARE E SVILUPPO SOCIO-ECONOMICO SERVIZIO LAVORO COLLOCAMENTO E FORMAZIONE Spett.le Agenzia Oggetto: Richiesta preventivo offerta di fornitura di lavoro temporaneo per prestazioni aventi carattere amministrativo presso la Direzione d Area Lavoro, Welfare e Sviluppo Socio- Economico, ai sensi del Regolamento delle forniture e dei servizi in economia della Provincia di Udine per la procedura di affidamento con modalità formalizzate della fornitura del servizio di somministrazione di personale (art. 7 punto 3) Questa Amministrazione intende verificare la possibilità di procedere all affidamento di una prestazione di servizio inerente lo svolgimento a carattere temporaneo di attività amministrativa nell ambito del Servizio Lavoro, Collocamento e Formazione e/o dei Centri per l Impiego e degli sportelli. Le necessità riguardano la somministrazione di 7 persone di profilo amministrativo B, categoria economica B1, presso il Servizio Lavoro, Collocamento e Formazione e/o i Centri per l Impiego della Provincia di Udine e gli sportelli per una spesa massima onnicomprensiva pari ad ,00 e per un periodo non superiore a mesi 12. L Amministrazione procederà alla richiesta di forniture singole e/o plurime di lavoro temporaneo all impresa aggiudicataria, per iscritto, tramite apposita scheda di richiesta di lavoro temporaneo. Le unità di personale impegnate nel servizio dovranno possedere il diploma di scuola secondaria superiore. La prestazione di lavoro necessita della conoscenza e della praticità nell uso dei pacchetti informatici più diffusi e dovrà essere effettuata presso gli uffici del Servizio Lavoro, Collocamento e Formazione della Provincia di Udine via Prefettura, 16, dei Centri per l Impiego e gli sportelli della Provincia di Udine secondo le indicazioni contenute nella scheda di richiesta di lavoro temporaneo, con le modalità e in presenza del personale dipendente del rispettivo Servizio dell Amministrazione Provinciale di Udine. Pagina 1 di 7

2 L orario cui si farà riferimento per l articolazione della fornitura richiesta è da intendersi quello applicato ai dipendenti amministrativi di pari livello e qualifica della Amministrazione Provinciale, fatte salve particolari esigenze di servizio motivate dal dirigente competente o da suo delegato. L impresa fornitrice dovrà provvedere a formulare la migliore offerta in termini di durata massima - in ogni caso - non superiore a mesi 12 per la somministrazione di 7 persone di profilo amministrativo B, categoria economica B1, a fronte di una spesa massima onnicomprensiva pari ad ,00 e dell orario di lavoro di seguito specificato, fornendo il personale richiesto entro e non oltre 2 giorni lavorativi dalla richiesta: 7 persone con orario lavorativo dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle ore 14 con decorrenza dal 1 marzo 2011 e sospensione della fornitura dall 8 agosto 2011 al 26 agosto Le fonti normative sia in termini di contenuto professionale, giuridico e retributivo, nonché ai fini della formulazione dell offerta, cui fare riferimento sono le seguenti: CCRL sottoscritto in data 06/05/2008, per il comparto unico del pubblico impiego della Regione Fvg (enti locali) quadriennio giuridico 2006/2009 e biennio economico 2006/2007 secondo le tabelle retributive della categoria B posizione economica B1 profilo amministrativo; Per tutto quanto non espressamente previsto dal suddetto CCRL resta confermata, ove non disapplicata, la disciplina contrattuale del CCNL 6/7/95 e dei CCRL 25/07/2001, 1/8/2002, 26/11/2004 e 07/12/2006. Regolamento degli Uffici e Servizi della Provincia di Udine; Circolare n. 9 del 1 agosto 2007 del Ministro per le Riforme e la Innovazione della Pubblica Amministrazione avente ad oggetto Somministrazione a tempo determinato nelle pubbliche amministrazioni. Determinazione dei costi del personale in somministrazione. Circolare n.3 del 19/3/2008 del Ministro per le Riforme e la Innovazione della Pubblica Amministrazione avente ad oggetto Linee di indirizzo in merito alla stipula di contratti di lavoro subordinato a tempo determinato nelle pubbliche amministrazioni in attuazione delle modifiche apportate all art. 36 del d.lgs 30 marzo 2001, n. 165 dall art. 3, comma 79, della legge 24/12/2007 n. 244 (legge finanziaria 2008). Legge n. 133/2008 (legge di conversione del decreto legge n. 112/08). Pertanto, senza che ciò possa costituire impegno alcuno per questa Amministrazione, si invita codesta Ditta a presentare la propria offerta per la fornitura del servizio sopra indicato. Il plico contenente l offerta - redatta in carta libera, inserita in busta chiusa dovrà essere sigillato, indirizzato alla Provincia di Udine, Area Funzionale Lavoro, Welfare e Sviluppo Socio Economico, dovrà recare all esterno la scritta NON APRIRE - OFFERTA FORNITURA LAVORO TEMPORANEO. SERVIZIO LAVORO DELLA PROVINCIA DI UDINE e potrà essere recapitato, a pena di esclusione, secondo le seguenti modalità: Pagina 2 di 7

3 1. A mano direttamente all Ufficio Protocollo della Provincia di Udine di Piazza Patriarcato, n UDINE oppure 2. A mezzo posta raccomandata con avviso di ricevimento: il plico dovrà essere indirizzato alla Provincia di Udine, Area Funzionale Lavoro, Welfare e Sviluppo Socio Economico, Piazza Patriarcato, Udine in entrambi i casi il plico dovrà pervenire entro il termine perentorio delle ore del giorno 30 dicembre 2010 Il plico dovrà contenere, a pena di esclusione, l offerta in carta libera sottoscritta dal titolare della ditta o suo legale rappresentante con firma leggibile per esteso, nonché il modello allegato alla lettera d invito relativo alla dichiarazione di iscrizione nel registro della C.C.I.A.A., di assenza di impedimenti a contrarre con la Pubblica Amministrazione e di assoggettarsi alle condizioni e alle penali previste nella lettera d invito. Modalità di formulazione dell offerta e criterio di aggiudicazione: l offerta dovrà essere espressa in termini di durata massima - in ogni caso non superiore a mesi 12 a fronte di una spesa massima onnicomprensiva non superiore ad ,00 per la fornitura di 7 persone e precisamente: 7 persone con orario lavorativo dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle ore 14, con decorrenza della fornitura dal 1 marzo 2011 e sospensione dall 8 agosto 2011 al 26 agosto Il servizio verrà affidato secondo il criterio della durata più lunga di ore effettivamente lavorate. Nella formulazione dell offerta non deve essere tenuto in considerazione il costo del buono pasto in quanto il personale somministrato non avrà diritto ad usufruirne. La Provincia pagherà mensilmente alla ditta esecutrice il corrispettivo del servizio in via posticipata sulla base di regolari fatture di importo pari al costo delle ore effettivamente lavorate. La ditta esecutrice sarà tenuta a presentare cauzione definitiva pari al 10% dell importo al netto degli oneri fiscali. Qualora la ditta esecutrice dovesse recedere dal contratto prima della scadenza convenuta senza giustificato motivo o giusta causa, la Provincia sarà tenuta a rivalersi sul deposito cauzionale a titolo di penale, fatto salvo ogni altro diritto per eventuali ed ulteriori danni. E facoltà della Provincia di recedere, in tutto o in parte, dal presente appalto prima della scadenza per sopravvenute ragioni di pubblico interesse o per la intervenuta adozione di diversi accorgimenti organizzativi. In tal caso al soggetto appaltatore verrà corrisposto un importo corrispondente alle prestazioni rese sino a quel momento, fermo restando, tuttavia, che il recesso produrrà ogni effetto dal 1 giorno del mese successivo a quello in cui la Provincia avrà comunicato formalmente di volersene avvalere. Pagina 3 di 7

4 In caso di irregolarità e inadempienze, la Provincia avrà facoltà di applicare le penali di seguito specificate, previa, tuttavia, contestazione scritta degli addebiti al soggetto appaltatore, da effettuarsi a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno (o altro sistema idoneo a garantire l avvenuta ricezione) e concessione di un termine minimo di dieci giorni, decorrenti dalla data di ricevimento, per la presentazione da parte dello stesso di chiarimenti e/o eventuali giustificazioni. Le penali che potranno venir applicate sono: a) servizio qualitativamente inferiore a quello offerto e pattuito: perdita del relativo compenso. L effettiva qualità viene accertata in esito a un procedimento in contraddittorio tra il soggetto appaltatore e la Provincia; b) mancata esecuzione delle prestazioni: perdita del relativo compenso e applicazioni di una penale corrispondente al 50% del controvalore della prestazione dovuta; La ditta esecutrice si impegna a rispettare ed a far rispettare ai lavoratori somministrati, nello svolgimento delle attività, tutti i principi contenuti nelle disposizioni normative vigenti, relativi al trattamento dei dati personali e, in particolare, quelli contenuti nel D.Lgs. n 196/03 e a garantire che le informazioni personali, patrimoniali, statistiche, anagrafiche e/o di qualunque altro genere, di cui verrà a conoscenza in conseguenza dei servizi resi, in qualsiasi modo acquisite, vengano considerati riservati e come tali trattati, pur assicurando nel contempo la trasparenza delle attività svolte. Eventuali informazioni possono essere richieste al Servizio Lavoro, Collocamento e Formazione sig.a Borghese Sandra (tel. 0432/279952) oppure all indirizzo mail: Ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003 Codice in materia di protezione di dati personali e dell art. 17 del Regolamento di attuazione delle norme sulla tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali approvato dalla Giunta Provinciale con deliberazione del nr. 135, si informa che i dati conferiti dai partecipanti saranno trattati per le finalità di cui al presente bando e nel rispetto dei limiti stabiliti dalla legge e dai regolamenti. Cordiali saluti. IL DIRIGENTE SERVIZIO LAVORO COLLOCAMENTO E FORMAZIONE (o suo Delegato) Pratica trattata da: SANDRA BORGHESE Pagina 4 di 7

5 A l l A m m i n i s t r a z i o n e P r o v i n c i a l e d i U D I N E PROCEDURA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI FORNITURA DI LAVORO TEMPORANEO PER PRESTAZIONI AVENTI CARATTERE AMMINISTRATIVO PRESSO GLI UFFICI DEL SERVIZIO LAVORO, COLLOCAMENTO E FORMAZIONE DELLA PROVINCIA DI UDINE VIA PREFETTURA, 16 E/O DELLE SEDI/SPORTELLI DEI CENTRI PER L IMPIEGO DELLA PROVINCIA DI UDINE. D I C H I A R A Z I O N E S O S T I T U T I V A D I C E R T I F I C A Z I O N E E D I C H I A R A Z I O N I S O S T I T U T I V E D I A T T O N O T O R I O (Artt. 46 e 47 del Decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445, Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa ) Il/La sottoscritto/a, nato/a a, il, residente a, via, n., in qualità di legale rappresentante della Società codice fiscale, partita I.V.A., sotto la propria responsabilità, DICHIARA a) che la società è iscritta nel registro della C.C.I.A.A di al numero e con il seguente oggetto sociale ; b) che per la società offerente non vi sono impedimenti a contrarre con la Pubblica Amministrazione ai sensi delle normative vigenti; c) di assoggettarsi alle condizioni e alle penali previste nella lettera di invito. (Luogo), (data) Pagina 5 di 7

6 Il Dichiarante ALLEGATO: documento di identità del dichiarante in corso di validità Si ricorda che: a. la sottoscrizione è esente da autenticazione ai sensi dell art. 3, comma 10, della Legge 15 maggio 1997 n. 127 e successive modificazioni e integrazioni e dall imposta di bollo come previsto dall art. 37, comma 1, del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445; b. la Stazione appaltante effettuerà i controlli sulle dichiarazioni sostitutive di certificazione ai sensi dell articolo 71 del D.P.R. n. 445/2000; c. le dichiarazioni mendaci saranno punite con le sanzioni penali di cui all articolo 76 del D.P.R. n. 445/2000. Pagina 6 di 7

7 AREA FUNZIONALE LAVORO, WELFARE E SVILUPPO SOCIO ECONOMICO SERVIZIO LAVORO E COLLOCAMENTO INFORMATIVA AGLI INTERESSATI IN ORDINE AL TRATTAMENTO DI DATI PERSONALI (Art. 13 del D. Lgs. 30 giugno 2003 n. 196) Gentile Signore/a, desideriamo informarla che il D.Lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 ("Codice in materia di protezione dei dati personali") prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali. Secondo la normativa indicata tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza e tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti. Ai sensi dell'articolo 13 del D.Lgs. n. 196/2003, pertanto, Le forniamo le seguenti informazioni: 1. I dati da Lei forniti verranno trattati ai fini della presente procedura. 2. Il trattamento dei dati sarà effettuato mediante utilizzazione di supporti cartacei ed informatici. 3. Il conferimento dei dati è obbligatorio, in quanto costituisce il presupposto necessario per consentire all Ente di svolgere, a favore degli interessati, tutti i compiti previsti dalla vigente normativa, che consistono essenzialmente nel favorire l accesso al lavoro o il mantenimento del posto di lavoro. Pertanto il mancato o l incompleto conferimento dei dati impedisce all Ente di intervenire a favore degli interessati. 4. I dati forniti potranno essere comunicati e diffusi, da parte dell Ente, a soggetti pubblici e privati, al fine di perseguire gli scopi previsti dalla legge stessa. I dati verranno altresì trattati per lo svolgimento delle funzioni istituzionali delle pubbliche amministrazioni e degli enti pubblici non economici che lo richiedano. 5. Il titolare del trattamento è l Amministrazione Provinciale di Udine. 6. Il responsabile del trattamento è il Dirigente dell Area funzionale lavoro, welfare e sviluppo socio economico. 7. Il responsabile del trattamento svolto con mezzi informatici o comunque automatizzati (se svolti dagli uffici periferici) è l Insiel s.p.a. 8. In ogni momento Lei potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell'art. 7 del D.Lgs. n. 196/2003, che per Sua comodità riproduciamo integralmente. Art. 7 del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti) 1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati e la loro comunicazione in forma intelligibile. 2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione: a) dell'origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'art. 5, comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati. 3. L'interessato ha diritto di ottenere: a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. 4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale. Pagina 7 di 7

RICHIESTA DI RINNOVO DI ESONERO PARZIALE DAGLI OBBLIGHI DI ASSUNZIONE DEI DISABILI AI SENSI DELL ART. 5, COMMA 3 L. 68/99 e D.M. n. 357/00.

RICHIESTA DI RINNOVO DI ESONERO PARZIALE DAGLI OBBLIGHI DI ASSUNZIONE DEI DISABILI AI SENSI DELL ART. 5, COMMA 3 L. 68/99 e D.M. n. 357/00. Alla PROVINCIA DI UDINE Centro per l Impiego U.O. Inserimento Lavorativo Disabili Viale Duodo, 3/a 33100 UDINE RICHIESTA DI RINNOVO DI ESONERO PARZIALE DAGLI OBBLIGHI DI ASSUNZIONE DEI DISABILI AI SENSI

Dettagli

RICHIESTA DI ESONERO PARZIALE DAGLI OBBLIGHI DI ASSUNZIONE DEI DISABILI AI SENSI DELL ART. 5, COMMA 3 L. 68/99 e D.M. n. 357/00.

RICHIESTA DI ESONERO PARZIALE DAGLI OBBLIGHI DI ASSUNZIONE DEI DISABILI AI SENSI DELL ART. 5, COMMA 3 L. 68/99 e D.M. n. 357/00. (inviare con raccomandata A.R. o consegnare a mano) Apporre una marca da bollo da euro 14.62 Alla PROVINCIA DI UDINE Centro per l Impiego Ufficio disabili Viale Duodo, 3/a 33100 UDINE RICHIESTA DI ESONERO

Dettagli

SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA E LE ATTIVITA PRODUTTIVE

SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA E LE ATTIVITA PRODUTTIVE (Mod. VOLCO 01mar2014) Marca da bollo CITTÀ DI RONCADE PROVINCIA DI TREVISO 31056 RONCADE - Via Roma n 53 - tel. 0422/8461 C.F.: 80009430267 -P.IVA 00487110264 www.comune.roncade.tv.it - : edilizia@comune.roncade.tv.it

Dettagli

AL SINDACO del COMUNE DI PIEVE A NIEVOLE SEDE

AL SINDACO del COMUNE DI PIEVE A NIEVOLE SEDE AL SINDACO del COMUNE DI PIEVE A NIEVOLE SEDE OGGETTO: Richiesta di contributo per l iniziativa Il/la sottoscritto/a nato/a il in qualità di legale rappresentante del seguente soggetto organizzatore: Denominazione:

Dettagli

ACQUE ASSIMILATE ALLE DOMESTICHE ai sensi dell art. 101 comma 7 D.Lgs. n.152/06

ACQUE ASSIMILATE ALLE DOMESTICHE ai sensi dell art. 101 comma 7 D.Lgs. n.152/06 Marca da bollo DOMANDA DI RINNOVO SENZA MODIFICHE AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO DI ACQUE REFLUE INDUSTRIALI, ACQUE REFLUE DI DILAVAMENTO ACQUE DI PRIMA PIOGGIA E DI LAVAGGIO AREE ESTERNE, IN ACQUE SUPERFICIALI

Dettagli

In considerazione della Vostra partecipazione alla visita-studio. all Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna, si richiede

In considerazione della Vostra partecipazione alla visita-studio. all Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna, si richiede All Istituto scolastico In considerazione della Vostra partecipazione alla visita-studio all Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna, si richiede cortesemente al Vostro istituto di far compilare

Dettagli

Validità / Scadenza: / Edizione:

Validità / Scadenza: / Edizione: Nome Ditta: Indirizzo: Città: Centralino: Email aziendale: P.Iva / C.F. Denominazione Azienda, Ente od Istituzione: Codice postale: Nome e Cognome: Qualifica: Email: Twitter ID: Telefono: C.F. Dati del

Dettagli

Istanza di Autorizzazione Unica Ambientale A.U.A. ai sensi del D.P.R. 13 marzo 2013, n 59

Istanza di Autorizzazione Unica Ambientale A.U.A. ai sensi del D.P.R. 13 marzo 2013, n 59 Istanza di Autorizzazione Unica Ambientale A.U.A. ai sensi del D.P.R. 13 marzo 2013, n 59 Al SUAP territorialmente competente Marca da bollo 1 Solo nel caso in cui l istanza al SUAP riguardi esclusivamente

Dettagli

Il sottoscritto (nome e cognome) nato a prov il. residente a in via n. telefono cellulare. e-mail

Il sottoscritto (nome e cognome) nato a prov il. residente a in via n. telefono cellulare. e-mail (su carta intestata dell associazione dei consumatori) AL COMUNE DI CORREGGIO CORSO MAZZINI, 33 42015 CORREGGIO (RE) correggio@cert.provincia.re.it Oggetto: Domanda di partecipazione all Avviso pubblico

Dettagli

2. Il trat (Indicare le modalità del trattamento: manuale / informatizzato / altro.) FAC-SIMILE

2. Il trat (Indicare le modalità del trattamento: manuale / informatizzato / altro.) FAC-SIMILE B1 Informativa ex art. 13 D.lgs. 196/2003 dati comuni Gentile Signore/a, Desideriamo informarla che il D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 ( Codice in materia di protezione dei dati personali ) prevede la

Dettagli

(Mod. INAGIB 01mar2014) Marca da bollo

(Mod. INAGIB 01mar2014) Marca da bollo (Mod. INAGIB 01mar2014) Marca da bollo CITTÀ DI RONCADE PROVINCIA DI TREVISO 31056 RONCADE - Via Roma n 53 - tel. 0422/8461 C.F.: 80009430267 -P.IVA 00487110264 www.comune.roncade.tv.it - : edilizia@comune.roncade.tv.it

Dettagli

RICHIESTA CONTRIBUTO A BENEFICIO DELL ATTIVITA ANNUALE DI ENTI, ASSOCIAZIONI E COMITATI.

RICHIESTA CONTRIBUTO A BENEFICIO DELL ATTIVITA ANNUALE DI ENTI, ASSOCIAZIONI E COMITATI. RICHIESTA CONTRIBUTO A BENEFICIO DELL ATTIVITA ANNUALE DI ENTI, ASSOCIAZIONI E COMITATI. DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI AUTOCERTIFICAZIONE (art. 46, DPR 28 dicembre 2000, n. 445) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA

Dettagli

SCHEDA PER REGISTRO DI ANAGRAFE CONDOMINIALE ai sensi dell'art. 10 comma 6 della legge 11/12/2012 n 220 (G.U. 293 del 17/12/12)

SCHEDA PER REGISTRO DI ANAGRAFE CONDOMINIALE ai sensi dell'art. 10 comma 6 della legge 11/12/2012 n 220 (G.U. 293 del 17/12/12) Condominio Via - SCHEDA PER REGISTRO DI ANAGRAFE CONDOMINIALE ai sensi dell'art. 10 comma 6 della legge 11/12/2012 n 220 (G.U. 293 del 17/12/12) Il conferimento dei dati, tranne quelli indicati con *,

Dettagli

Spett. le Società Elettrica Liparese Srl Via Francesco Crispi, 86 98055 Lipari (ME)

Spett. le Società Elettrica Liparese Srl Via Francesco Crispi, 86 98055 Lipari (ME) Spett. le Società Elettrica Liparese Srl Via Francesco Crispi, 86 98055 Lipari (ME) Oggetto: Richiesta di connessione in bassa tensione alla rete della Società Elettrica Liparese Srl di un impianto di

Dettagli

n. civico, edificio, scala, interno

n. civico, edificio, scala, interno MODULO A _FORNITURE INDIVIDUALI ISTANZA PER L AMMISSIONE AL BONUS RIFERITO AL SERVIZIO TELERISCALDAMENTO FORNITURA INDIVIDUALE1 N Protocollo del Il/La sottoscritto/a2 (Cognome) (Nome) nato/a a, (prov.

Dettagli

Città di Arese. Il/La sottoscritto/a.. nato/a a.. il.. e residente in... - provincia di Via/Piazza... c.a.p... Telefono.. Fax.. E-mail.

Città di Arese. Il/La sottoscritto/a.. nato/a a.. il.. e residente in... - provincia di Via/Piazza... c.a.p... Telefono.. Fax.. E-mail. Al Sig. Sindaco Oggetto: presentazione di candidatura per la carica di membro del C.d.A. dell'azienda Speciale Casa di Riposo Gallazzi-Vismara di Arese (avviso del Sindaco in data 18/07/2013) Il/La sottoscritto/a..

Dettagli

Egr. dott. Ernesto D'ELISA. Via Crispi n. 8 86100 CAMPOBASSO

Egr. dott. Ernesto D'ELISA. Via Crispi n. 8 86100 CAMPOBASSO ALLEGATO 1 Egr. dott. Ernesto D'ELISA Liquidatore Giudiziale nel Concordato Preventivo Arena Agroindustrie Alimentari S.p.a. Via Crispi n. 8 86100 CAMPOBASSO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE OGGETTO: PROCEDURA

Dettagli

Modello da utilizzare per Utenze condominiali Alla Regione Toscana Settore Cittadinanza Sociale Assessorato alle Politiche sociali e sport

Modello da utilizzare per Utenze condominiali Alla Regione Toscana Settore Cittadinanza Sociale Assessorato alle Politiche sociali e sport Modello da utilizzare per Utenze condominiali Alla Regione Toscana Settore Cittadinanza Sociale Assessorato alle Politiche sociali e sport Istanza ai sensi degli artt. 46 e 47 del DPR 445 del 28 dicembre

Dettagli

Si comunica che sono riaperti i termini per la presentazione delle domande di partecipazione alla Selezione di cui sopra.

Si comunica che sono riaperti i termini per la presentazione delle domande di partecipazione alla Selezione di cui sopra. RIAPERTURA DEI TERMINI DELLA SELEZIONE PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI CANDIDATI IDONEI PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA TECNICHE NEL SETTORE ENERGETICO. Si comunica che sono riaperti i termini per la

Dettagli

COMUNE DI SAN GIUSTINO Provincia di Perugia servizi socio assistenziali educativi sportivi e ricreativi

COMUNE DI SAN GIUSTINO Provincia di Perugia servizi socio assistenziali educativi sportivi e ricreativi COMUNE DI SAN GIUSTINO Provincia di Perugia servizi socio assistenziali educativi sportivi e ricreativi Schema domanda d iscrizione con annessa Informativa ex art.13 d.lgs.196/03 Approvata con Deter. n.

Dettagli

COMUNE DI FORLÌ AREA SERVIZI AL CITTADINO SERVIZIO POLITICHE DI WELFARE Unità Amministrativa Via Cobelli, 31

COMUNE DI FORLÌ AREA SERVIZI AL CITTADINO SERVIZIO POLITICHE DI WELFARE Unità Amministrativa Via Cobelli, 31 Modulo per la domanda di agevolazione della Tariffa del Servizio Idrico Integrato in base all indicatore ISEE. ATO FORLI - CESENA COMUNE DI FORLÌ AREA SERVIZI AL CITTADINO SERVIZIO POLITICHE DI WELFARE

Dettagli

COMPARIZIONE AL PROCEDIMENTO DI MEDIAZIONE PROC. N.

COMPARIZIONE AL PROCEDIMENTO DI MEDIAZIONE PROC. N. Sede, data Prot. N. Mod.ad6-it COMPARIZIONE AL PROCEDIMENTO DI MEDIAZIONE PROC. N. Spett.le Organismo di Mediazione Soluzione ImMediata s.r.l. Via Teatro Greco, 76 95124 Catania Cod.Fisc., residente in

Dettagli

MODULO A) RICHIESTA CONTRIBUTO STRAORDINARIO FINALIZZATO AD INIZIATIVE DA SVOLGERE

MODULO A) RICHIESTA CONTRIBUTO STRAORDINARIO FINALIZZATO AD INIZIATIVE DA SVOLGERE MODULO A) RICHIESTA CONTRIBUTO STRAORDINARIO FINALIZZATO AD INIZIATIVE DA SVOLGERE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI AUTOCERTIFICAZIONE (art. 46, DPR 28 dicembre 2000, n. 445) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO

Dettagli

FORM CLIENTI / FORNITORI

FORM CLIENTI / FORNITORI FORM CLIENTI / FORNITORI Da restituire, compilato in ognuna delle sue parti, a: Ditta Enrico Romita Via Spagna, 38 Tel. 0984.446868 Fax 0984.448041 87036 Mail to: amministrazione@calawin.it 1 Informativa

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA relativa all assegnazione di locali di proprietà pubblica in Via Spina 11/2 - Bologna nel periodo 2012-16

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA relativa all assegnazione di locali di proprietà pubblica in Via Spina 11/2 - Bologna nel periodo 2012-16 ALLEGATO 2 (da inserire nella BUSTA A) AL COMUNE DI BOLOGNA QUARTIERE SAVENA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA relativa all assegnazione di locali di proprietà pubblica in Via Spina 11/2 - Bologna nel periodo

Dettagli

Spazio riservato alla segreteria. Data di ricevimento Protocollo N. pratica DOMANDA PER PROGETTI DI TERZI - ANNO 2015

Spazio riservato alla segreteria. Data di ricevimento Protocollo N. pratica DOMANDA PER PROGETTI DI TERZI - ANNO 2015 Spazio riservato alla segreteria Data di ricevimento Protocollo N. pratica 2015/ Alla Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia dell Aquila Via Salaria Antica Ovest, 8 67100 L AQUILA DOMANDA PER PROGETTI

Dettagli

ISTANZA di AUTORIZZAZIONE UNICA AMBIENTALE AUA ai sensi del D.P.R. 13 marzo 2013, n. 59

ISTANZA di AUTORIZZAZIONE UNICA AMBIENTALE AUA ai sensi del D.P.R. 13 marzo 2013, n. 59 ISTANZA di AUTORIZZAZIONE UNICA AMBIENTALE AUA ai sensi del D.P.R. 13 marzo 2013, n. 59 Al SUAP territorialmente competente Marca da bollo 1 [Solo nel caso in cui l istanza al SUAP riguardi esclusivamente

Dettagli

Istanza di Autorizzazione Unica Ambientale A.U.A. ai sensi del D.P.R. 13 marzo 2013, n 59

Istanza di Autorizzazione Unica Ambientale A.U.A. ai sensi del D.P.R. 13 marzo 2013, n 59 Istanza di Autorizzazione Unica Ambientale A.U.A. ai sensi del D.P.R. 13 marzo 2013, n 59 Al SUAP territorialmente competente Marca da bollo 1 Solo nel caso in cui l istanza al SUAP riguardi esclusivamente

Dettagli

MAIL A info@poltrone- italia.com MODULO RICHIESTA D ORDINE CON IVA AGEVOLATA 4%

MAIL A info@poltrone- italia.com MODULO RICHIESTA D ORDINE CON IVA AGEVOLATA 4% MODULO RICHIESTA D ORDINE CON IVA AGEVOLATA 4% 1. DATI DI FATTURAZIONE NOME CODICE FISCALE COGNOME INDIRIZZO LOCALITA CAP PROVINCIA EMAIL TELEFONO FAX 2. INDIRIZZO DI CONSEGNA (solo se diverso) NOME INDIRIZZO

Dettagli

PRATICA N. DENOMINAZIONE DEL DATORE DI LAVORO (Ragione Sociale):

PRATICA N. DENOMINAZIONE DEL DATORE DI LAVORO (Ragione Sociale): DIREZIONE D AREA LAVORO, WELFARE E SVILUPPO SOCIO ECONOMICO INTERVENTI CONTRIBUTIVI A FAVORE DEI DATORI DI LAVORO (LR 18/2005, ART. 39; DGR 431/2015) APPLICARE QUI LA MARCA DA BOLLO DA 16.00 DOMANDA DI

Dettagli

141 95127 C A T A N I A

141 95127 C A T A N I A MODELLO INFORMATIVA PRIVACY Informativa ai sensi e per gli effetti di cui all art. 13, Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n.196 (Codice in materia di protezione dei dati personali) La presente per informarla

Dettagli

Spett.le Impresa Elettrica D Anna & Bonaccorsi snc Via Rosario Gerbasi, 21 90139 Palermo

Spett.le Impresa Elettrica D Anna & Bonaccorsi snc Via Rosario Gerbasi, 21 90139 Palermo Spett.le Impresa Elettrica D Anna & Bonaccorsi snc Via Rosario Gerbasi, 21 90139 Palermo Oggetto: Richiesta di connessione in bassa tensione alla rete esercita da Impresa Elettrica D Anna & Bonaccorsi

Dettagli

IL RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA

IL RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA BANDO DI CONCORSO PER N. 1 BORSA DI STUDIO E DI RICERCA DELLA DURATA DI 6 MESI E DEL COSTO DI 5250,00 DAL TITOLO: SIMULAZIONE DI CAMPI ELASTICI PRODOTTI DA DISLOCAZIONI PASSANTI IN GUIDE D'ONDA SI-GE.

Dettagli

COMUNE DI BARZAGO Provincia di Lecco www.comune.barzago.lc.it

COMUNE DI BARZAGO Provincia di Lecco www.comune.barzago.lc.it COMUNE DI BARZAGO Provincia di Lecco www.comune.barzago.lc.it REGOLAMENTO COMUNALE PER L UTILIZZO E LA GESTIONE DEGLI AMBULATORI COMUNALI E RELATIVE ATTREZZATURE Approvato con C.C. N. 3 DEL 22.02.2013

Dettagli

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI INFORMATIVA AI SENSI DELL ART. 13 DEL DECRETO LEGISLATIVO 30 GIUGNO 2003, N. 196 1. Finalità e modalità del trattamento La presente informativa relativa alla

Dettagli

Al Comune Di Piacenza Direzione Operativa Servizi Alla Persona e Al Cittadino Servizio Famiglia e Tutela Minori

Al Comune Di Piacenza Direzione Operativa Servizi Alla Persona e Al Cittadino Servizio Famiglia e Tutela Minori IN CARTA LIBERA Al Comune Di Piacenza Direzione Operativa Servizi Alla Persona e Al Cittadino Servizio Famiglia e Tutela Minori Oggetto: Domanda per la selezione dei soggetti interessati ad accedere all'intervento

Dettagli

MODELLAZIONE 3D E 4D

MODELLAZIONE 3D E 4D PROGETTO COFINANZIATO DALL UNIONE EUROPEA DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL AZIONE FORMATIVA MODELLAZIONE 3D E 4D PSS LINEA ECONOMIA DEL MARE PROGETTO IL GOLFO FA RETE NEL BLU (Ente realizzatore: CISITA Formazione

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DEL SANNIO

UNIVERSITA DEGLI STUDI DEL SANNIO PROCEDURA DI ISCRIZIONE ALLA SELEZIONE PER L ACCESSO AI CORSI DI TIROCINIO FORMATIVO ATTIVO (T.F.A.) Anno Accademico 2011/2012 TUTTI I CANDIDATI SONO INVITATI A LEGGERE CON ATTENZIONE QUANTO RIPORTATO

Dettagli

COMUNE di BADESI PROVINCIA OLBIA-TEMPIO Area Servizi Sociali BANDO DI GARA ART. 1

COMUNE di BADESI PROVINCIA OLBIA-TEMPIO Area Servizi Sociali BANDO DI GARA ART. 1 COMUNE di BADESI PROVINCIA OLBIA-TEMPIO Area Servizi Sociali BANDO DI GARA Il responsabile dell Area Servizi Sociali rende noto che questo Comune intende procedere all appalto del servizio in oggetto:

Dettagli

AVVISO PUBBLICO. Autorità di Vigilanza: Ministero della Giustizia

AVVISO PUBBLICO. Autorità di Vigilanza: Ministero della Giustizia AVVISO PUBBLICO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI LAVORO AUTONOMO PROFESSIONALE PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITÀ DI SUPPORTO TECNICO ALLA SEGRETERIA DELL ORDINE DEI DOTTORI AGRONOMI E FORESTALI

Dettagli

VADEMECUM SINISTRI RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI TESSERATI

VADEMECUM SINISTRI RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI TESSERATI VADEMECUM SINISTRI RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI TESSERATI Compilare il modulo di denuncia responsabilità civile contro terzi in ogni sua parte in stampatello ed inviare lo stesso a mezzo raccomandata

Dettagli

l sottoscritto/a (cognome e nome in stampatello) nato/a provincia il (per gli stranieri indicare lo Stato di nascita)

l sottoscritto/a (cognome e nome in stampatello) nato/a provincia il (per gli stranieri indicare lo Stato di nascita) 1 ALL ENTE GESTORE DEI SERVIZI SOCIALI DOMANDA DI CONTRIBUTO PER IL SOSTEGNO AL REDDITO FINALIZZATO ALLA CONTRIBUZIONE PER LA LOCAZIONE DI ALLOGGI IN EDILIZIA PRIVATA (STIPULA NUOVO CONTRATTO DI LOCAZIONE)

Dettagli

TRATTAMENTO DATI PERSONALI

TRATTAMENTO DATI PERSONALI INFORMATIVA EX ART.13 D.LGS. 196/2003 Gentile signore/a, desideriamo informarla che il d.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 ("Codice in materia di protezione dei dati personali") prevede la tutela delle persone

Dettagli

LAV05 CODICE PER L AVVIO DEL PROCEDIMENTO:

LAV05 CODICE PER L AVVIO DEL PROCEDIMENTO: PROVINCIA DI UDINE AREA LAVORO, WELFARE E SVILUPPO SOCIO-ECONOMICO SERVIZIO LAVORO, COLLOCAMENTO E FORMAZIONE U.O. CONTRIBUTI ALLE IMPRESE Piazza Patriarcato, 3 33100 Udine (UD) Spazio riservato al bollo

Dettagli

Informativa di legge Informativa sulla protezione dei dati personali (D.legisl. 196/2003).

Informativa di legge Informativa sulla protezione dei dati personali (D.legisl. 196/2003). Informativa di legge Informativa sulla protezione dei dati personali (D.legisl. 196/2003). Desideriamo informarla che il D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 ("Codice in materia di protezione dei dati personali")

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE

DOMANDA DI ISCRIZIONE ASSOCIAZIONE GUIDE TURISTICHE ASSOCIAZIONE GUIDE TURISTICHE ASSOCIAZIONE GUIDE TURISTICHE ASSOCIAZIONE GUIDE TURISTICHE DI SIRACUSA DI RAGUSA DI MESSINA DI CATANIA CORSO DI PREPARAZIONE PER L ESAME DI

Dettagli

Spett.le. Succursale di. (l Intermediario ) Il/la sottoscritto/a. Tel.. C.F. Tipo documento d identità:. Numero documento. Data di scadenza.

Spett.le. Succursale di. (l Intermediario ) Il/la sottoscritto/a. Tel.. C.F. Tipo documento d identità:. Numero documento. Data di scadenza. Offerta in opzione agli azionisti della Banca Popolare dell Etruria e del Lazio Società Cooperativa (l Emittente ) di azioni ordinarie codice ISIN IT0004919327 Spett.le. Succursale di. (l Intermediario

Dettagli

Il/La sottoscritt. nat a (Prov. ) il / / cittadin residente a Prov.

Il/La sottoscritt. nat a (Prov. ) il / / cittadin residente a Prov. Modulo di domanda da presentare in carta legale da.16,00 o in carta semplice con marca da bollo da.16,00 All Ente Provinciale per il Turismo Via Velia, n. 15 84125 SALERNO DOMANDA DI RICONOSCIMENTO DELLA

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL CONCORSO PER BORSE DI STUDIO

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL CONCORSO PER BORSE DI STUDIO A MANAGERITALIA Milano Via Fatebenefratelli, 19 20121 MILANO MI SCUOLA MEDIA INFERIORE SCUOLA MEDIA SUPERIORE CORSO UNIVERSITARIO (indicare il tipo di concorso al quale si intende partecipare) DOMANDA

Dettagli

PROVINCIA DI PORDENONE Medaglia d oro al V.M. www.provincia.pordenone.it Largo San Giorgio, 12 33170 Pordenone

PROVINCIA DI PORDENONE Medaglia d oro al V.M. www.provincia.pordenone.it Largo San Giorgio, 12 33170 Pordenone PROVINCIA DI PORDENONE Medaglia d oro al V.M. www.provincia.pordenone.it Largo San Giorgio, 12 33170 Pordenone AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI LAVORO AUTONOMO PROFESSIONALE ESTERNO

Dettagli

Art. 2 (Procedimento)

Art. 2 (Procedimento) Disciplinare per la concessione del patrocinio e autorizzazione all utilizzo del logo dell Agenzia per Il Diritto allo Studio Universitario dell Umbria Art. 1 (Disposizioni generali) 1. Il presente provvedimento

Dettagli

MODULO DI RICHIESTA PER L ISCRIZIONE ALLA SEZ. B DELL ALBO DEGLI PSICOLOGI DELLA REGIONE SICILIANA (mod. 015)

MODULO DI RICHIESTA PER L ISCRIZIONE ALLA SEZ. B DELL ALBO DEGLI PSICOLOGI DELLA REGIONE SICILIANA (mod. 015) Marca da bollo 16,00 MODULO DI RICHIESTA PER L ISCRIZIONE ALLA SEZ. B DELL ALBO DEGLI PSICOLOGI DELLA REGIONE SICILIANA (mod. 015) Al Presidente dell Ordine degli Psicologi della Regione Siciliana Via

Dettagli

Presentazione domanda per Iniziative formative a domanda individuale Linea L. 53/2000

Presentazione domanda per Iniziative formative a domanda individuale Linea L. 53/2000 Presentazione domanda per Iniziative formative a domanda individuale Linea L. 53/2000 bollo Provincia della Spezia Settore Amministrazione generale - Politiche del lavoro Istruzione - Formazione Turismo

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA (Art. 47 D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445) Il/la sottoscritto/a. nato a ( ) il

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA (Art. 47 D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445) Il/la sottoscritto/a. nato a ( ) il DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA (Art. 47 D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445) Il/la sottoscritto/a (cognome) (nome) nato a ( ) il (luogo) (prov.) residente a ( ) in Via (luogo) (prov.) (indirizzo)

Dettagli

Informativa per il trattamento dei dati personali

Informativa per il trattamento dei dati personali Informativa per il trattamento dei dati personali Informativa per il trattamento dei dati personali agli utenti del sito web www.dentalit.it (Codice in materia di protezione dei dati personali art. 13

Dettagli

CONDIZIONI PER L OTTENIMENTO DEL BONUS TELERISCALDAMENTO E MISURA DEL CONTRIBUTO

CONDIZIONI PER L OTTENIMENTO DEL BONUS TELERISCALDAMENTO E MISURA DEL CONTRIBUTO Allegato 2 Scheda Esplicativa. HERA SpA nel Comitato di Coordinamento SOT del 21 marzo 2012 ha determinato di riconoscere alle famiglie economicamente svantaggiate un bonus a compensazione della spesa

Dettagli

COMUNICAZIONE VOLTURA DI DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA O DI SEGNALAZIONE CERTIFICA DI INIZIO DELL ATTIVITA

COMUNICAZIONE VOLTURA DI DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA O DI SEGNALAZIONE CERTIFICA DI INIZIO DELL ATTIVITA COMUNE DI MASER (TV) ESENTE da Marca da bollo COMUNICAZIONE VOLTURA DI DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA O DI SEGNALAZIONE CERTIFICA DI INIZIO DELL ATTIVITA Il/La sottoscritto/a: DA COMPILARSI IN CASO DI PERSONA

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE A NORMA DEL DPR 445/00. genitore o avente la rappresentanza del/della studente/studentessa

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE A NORMA DEL DPR 445/00. genitore o avente la rappresentanza del/della studente/studentessa Provincia di Bologna Assessorato Istruzione, Formazione, Lavoro Assessorato alla Scuola, Formazione Professionale, Università, Lavoro e Pari Opportunità DOMANDA DI BORSA DI STUDIO A. S. 2006/07 AI SENSI

Dettagli

PATROCINIO A SPESE DELLO STATO

PATROCINIO A SPESE DELLO STATO NON SPILLARE L ISTANZA CONSIGLIO ORDINE AVVOCATI DI TERMINI IMERESE PATROCINIO A SPESE DELLO STATO ISTANZA PER L AMMISSIONE AL PATROCINIO A SPESE DELLO STATO PER PROCEDIMENTI CIVILI (D.P.R. 30 maggio 2002,

Dettagli

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO DI ACQUE REFLUE DOMESTICHE IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE O NEL SUOLO. Il sottoscritto.

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO DI ACQUE REFLUE DOMESTICHE IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE O NEL SUOLO. Il sottoscritto. Comune di Piacenza Direzione Operativa Riqualificazione e Sviluppo del Territorio Servizio Ambiente, Parchie e Protezione Civile Unità Operativa Ecologia Marca da Bollo. 14,62 DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L INDIVIDUAZIONE DI UN SOGGETTO CUI AFFIDARE IL SEGUENTE SERVIZIO:

AVVISO PUBBLICO PER L INDIVIDUAZIONE DI UN SOGGETTO CUI AFFIDARE IL SEGUENTE SERVIZIO: AVVISO PUBBLICO PER L INDIVIDUAZIONE DI UN SOGGETTO CUI AFFIDARE IL SEGUENTE SERVIZIO: REALIZZAZIONE COLLEGAMENTI INTERNET FRA LE SEDI COMUNALI, FRA LE SEDI COMUNALI E SITI ESTERNI OVVERO FRA SITI ESTERNI

Dettagli

Privatista Domanda d'esame Corso Tradizionale A.A.2008/2009

Privatista Domanda d'esame Corso Tradizionale A.A.2008/2009 Privatista Domanda d'esame Corso Tradizionale A.A.2008/2009 Riservato al protocollo CONSERVATORIO DI MUSICA BRESCIA SEZIONE STACCATA DARFO Prot. N Cat CP Del. Al Sig. Direttore del Conservatorio di Musica

Dettagli

Informativa ai sensi dell'art. 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 Codice in materia di trattamento dei dati personali

Informativa ai sensi dell'art. 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 Codice in materia di trattamento dei dati personali Informativa ai sensi dell'art. 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 Codice in materia di trattamento dei dati personali Gentile Cliente, ai sensi dell'art 13 del Decreto Legislativo 196/2003

Dettagli

COMUNE DI AZZANO SAN PAOLO Provincia di Bergamo

COMUNE DI AZZANO SAN PAOLO Provincia di Bergamo COMUNE DI AZZANO SAN PAOLO Provincia di Bergamo Polizia Locale Via Papa Giovanni XXIII, 17 - Tel. 035532288 Fax 0354511106 P.Iva 00681530168 Indirizzo E-mail: polizia.locale@comuneazzanosanpaolo.gov.it

Dettagli

RICHIESTA Accesso/Ritiro Atti con eventuale delega a terzo

RICHIESTA Accesso/Ritiro Atti con eventuale delega a terzo Alla Regione Emilia-Romagna Servizio Tecnico Bacino Po di Volano e della Costa Viale Cavour, 77 44121 FERRARA FE stbpvfe@postacert.regione.emilia-romagna.it RICHIESTA Accesso/Ritiro Atti con eventuale

Dettagli

RICHIEDE LA CONCESSIONE DI UN PICCOLO PRESTITO

RICHIEDE LA CONCESSIONE DI UN PICCOLO PRESTITO Modulo di domanda per la concessione di microcredito sociale Prot.. data ( a cura della Cooperativa) Spettabile Cooperativa Sociale per i Servizi alla Famiglia - ONLUS Via Sant'Agata de Goti, 4, 00184

Dettagli

LA PRIVACY POLICY DI QUESTO SITO WEB

LA PRIVACY POLICY DI QUESTO SITO WEB LA PRIVACY POLICY DI QUESTO SITO WEB Premesse Con il presente documento la Scamper Srl, con sede in (59100) Prato, via Rimini, 27, titolare del sito www.scamper.it, intende dare notizia sulle modalità

Dettagli

Assessorato alla Scuola, Formazione Professionale, Università, Lavoro e Pari Opportunità

Assessorato alla Scuola, Formazione Professionale, Università, Lavoro e Pari Opportunità Assessorato alla Scuola, Formazione Professionale, Università, Lavoro e Pari Opportunità DOMANDA DI BORSA DI STUDIO A. S. 06/07 cofinanziate limitatamente alle scuole superiori con risorse del Programma

Dettagli

LA PRIVACY DI QUESTO SITO

LA PRIVACY DI QUESTO SITO LA PRIVACY DI QUESTO SITO 1) UTILIZZO DEI COOKIES N.B. L informativa sulla privacy on-line deve essere facilmente accessibile ed apparire nella pagina di entrata del sito (ad esempio mediante diciture

Dettagli

Listino connettività e servizi Soluzioni e listini 2013 per connettività xdsl

Listino connettività e servizi Soluzioni e listini 2013 per connettività xdsl Listino connettività e servizi Soluzioni e listini 2013 per connettività xdsl Modulo d ordine per xdsl da compilare a cura del Cliente o del commerciale di supporto indicare sempre con una X la scelta

Dettagli

MODULO DI RICHIESTA PER L ISCRIZIONE ALLA SEZ. A DELL ALBO DEGLI PSICOLOGI DELLA REGIONE SICILIANA (mod. 015)

MODULO DI RICHIESTA PER L ISCRIZIONE ALLA SEZ. A DELL ALBO DEGLI PSICOLOGI DELLA REGIONE SICILIANA (mod. 015) Marca da bollo 16,00 MODULO DI RICHIESTA PER L ISCRIZIONE ALLA SEZ. A DELL ALBO DEGLI PSICOLOGI DELLA REGIONE SICILIANA (mod. 015) Al Presidente dell Ordine degli Psicologi della Regione Siciliana Via

Dettagli

PROT. N.1115 / B 15 BARI, 17 febbraio 2015

PROT. N.1115 / B 15 BARI, 17 febbraio 2015 TEL. DIRIGENTE SCOLASTICO 0805305493 PROT. N.1115 / B 15 BARI, 17 febbraio 2015 CONTRATTO PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA' DI DOCENZA NELL AMBITO DELL AGGIORNAMENTO E FORMAZIONE PER TUTTO IL PERSONALE DOCENTE

Dettagli

Grati per la Vostra collaborazione, è gradita l occasione per porgervi distinti saluti.

Grati per la Vostra collaborazione, è gradita l occasione per porgervi distinti saluti. Mod. 013 Rev.1 Questionario informativo per fornitori Fondazione A.S.F.A.P. Fondazione dell Associazione Somasca Prot. n Como, lì... Egregi Signori, Siamo a segnalarvi, con la presente, che la Fondazione

Dettagli

A TITOLO DI DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONI, DICHIARA (a) 1) di essere nato/a a _(b) il. 2) di essere residente in _(c)

A TITOLO DI DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONI, DICHIARA (a) 1) di essere nato/a a _(b) il. 2) di essere residente in _(c) DOMANDA DI ISCRIZIONE (IN BOLLO) 16,00 All Ordine dei Farmacisti di RAGUSA Il/La sottoscritto/a dr/dr.ssa (nome e cognome) consapevole delle sanzioni penali cui può andare incontro in caso di dichiarazioni

Dettagli

Allegato 9) Modello informativa clienti e fornitori

Allegato 9) Modello informativa clienti e fornitori Allegato 9) Modello informativa clienti e fornitori Autorizzazione ai sensi del D.Lgs. n.196/2003 sulla Privacy. APEA S.R.L.- PRIVACY POLICY / REV. Del 07/08/2008 Apea s.r.l.. ha come obiettivo la tutela

Dettagli

Via Piave, 81. 98071 Capo d Orlando (Messina)

Via Piave, 81. 98071 Capo d Orlando (Messina) All Associazione Amici della Terra Club Nebrodi ONLUS Via Piave, 81 98071 Capo d Orlando (Messina) Oggetto: Richiesta inserimento albo Docenti/Consulenti. Il/La sottoscritto/a... nato/a.. ( ) il.... residente

Dettagli

Intestato a: - CHIEDE LA CONCESSIONE DI UN CONTRIBUTO E CERTIFICA

Intestato a: - CHIEDE LA CONCESSIONE DI UN CONTRIBUTO E CERTIFICA 1 ALL ENTE GESTORE DEI SERVIZI SOCIALI DOMANDA DI CONTRIBUTO PER IL SOSTEGNO AL REDDITO FINALIZZATO ALLA CONTRIBUZIONE PER LA LOCAZIONE DI ALLOGGI IN EDILIZIA PRIVATA (SFRATTO IN CORSO / INTIMAZIONE PAGAMENTO

Dettagli

RACCOLTA AMICA. Raccolta Batterie Esauste

RACCOLTA AMICA. Raccolta Batterie Esauste Con l intento di favorire la raccolta delle batterie esauste ed il loro corretto smaltimento viene istituita l iniziativa RACCOLTA AMICA promossa da FIAMM Spa con la collaborazione del COBAT e dei propri

Dettagli

COMUNE DI AREZZO DIREZIONE SERVIZI FINANZIARI SERVIZIO GARE E PATRIMONIO DISCIPLINARE DI GARA

COMUNE DI AREZZO DIREZIONE SERVIZI FINANZIARI SERVIZIO GARE E PATRIMONIO DISCIPLINARE DI GARA COMUNE DI AREZZO DIREZIONE SERVIZI FINANZIARI SERVIZIO GARE E PATRIMONIO DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE 1 In esecuzione della deliberazione di Consiglio

Dettagli

Spett.le Amministrazione Provinciale di Udine U.O. Politiche Agricole e Servizi Agroambientali Piazza Patriarcato n 3 33100 UDINE

Spett.le Amministrazione Provinciale di Udine U.O. Politiche Agricole e Servizi Agroambientali Piazza Patriarcato n 3 33100 UDINE 1 Domanda esente da bollo Tab B art. 21 bis DPR 642/72 Spett.le Amministrazione Provinciale di Udine U.O. Politiche Agricole e Servizi Agroambientali Piazza Patriarcato n 3 33100 UDINE OGGETTO: Art. 17

Dettagli

COMUNE DI PARMA DISCIPLINA DEL TRATTAMENTO DEI DATI DI CONTATTO

COMUNE DI PARMA DISCIPLINA DEL TRATTAMENTO DEI DATI DI CONTATTO COMUNE DI PARMA DISCIPLINA DEL TRATTAMENTO DEI DATI DI CONTATTO Approvata con deliberazione della Giunta Comunale n. 309 in data 31/03/2011 SOMMARIO IL CONTESTO... 3 1. AMBITI DI RACCOLTA... 7 1.1 CONTACT

Dettagli

DOMANDA DI BORSA DI STUDIO A. S. 2009/10 AI SENSI DELL ART. 4 L.R. 8.8.2001 N. 26

DOMANDA DI BORSA DI STUDIO A. S. 2009/10 AI SENSI DELL ART. 4 L.R. 8.8.2001 N. 26 Assessorato alla Scuola, Formazione Professionale, Università, Lavoro. Istruzione. Formazione. Lavoro. DOMANDA DI BORSA DI STUDIO A. S. 2009/10 AI SENSI DELL ART. 4 L.R. 8.8.2001 N. 26 DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA

Dettagli

FORMULARIO CANDIDATURA FRANCHISEE. Si prega di scrivere in stampatello ed inviare a mezzo e-mail all indirizzo: franchising@piadineriaitaliana.

FORMULARIO CANDIDATURA FRANCHISEE. Si prega di scrivere in stampatello ed inviare a mezzo e-mail all indirizzo: franchising@piadineriaitaliana. Si prega di scrivere in stampatello ed inviare a mezzo e-mail all indirizzo: franchising@piadineriaitaliana.com Nome: Cognome: Indirizzo: CAP: Città: Prov. Recapito Telefonico fisso: Recapito Telefonico

Dettagli

OFFERTA PUBBLICA DI VENDITA DI AZIONI ORDINARIE POSTE ITALIANE S.P.A. (L OFFERTA PUBBLICA )

OFFERTA PUBBLICA DI VENDITA DI AZIONI ORDINARIE POSTE ITALIANE S.P.A. (L OFFERTA PUBBLICA ) Il/La sottoscritto/a DICHIARA Modulo di adesione B (Scheda di adesione riservata ai Dipendenti) Scheda N. OFFERTA PUBBLICA DI VENDITA DI AZIONI ORDINARIE POSTE ITALIANE S.P.A. (L OFFERTA PUBBLICA ) Codice

Dettagli

La privacy policy di questo sito

La privacy policy di questo sito La privacy policy di questo sito In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano. Si tratta di un informativa

Dettagli

RICHIESTA SCELTA MEDICO IN DEROGA ALLA RESIDENZA. nato/a a (prov. ) il residente in (prov. ) via/piazza n.civico indirizzo mail.

RICHIESTA SCELTA MEDICO IN DEROGA ALLA RESIDENZA. nato/a a (prov. ) il residente in (prov. ) via/piazza n.civico indirizzo mail. NDRIA RICHIESTA SCELTA MEDICO IN DEROGA ALLA RESIDENZA Ai sensi della L. 833/78 DPR 314/90 - Accordo Conferenza Stato Regioni 8/5/2003 - ACN 23/3/2005 e successive modifiche Il/la sottoscritto/a nato/a

Dettagli

Il/La sottoscritto/a. cittadino/a. nato/a a (Prov. ) il / / e residente a (Prov. ) in via/corso/piazza n. c.a.p. titolo di studio CHIEDE

Il/La sottoscritto/a. cittadino/a. nato/a a (Prov. ) il / / e residente a (Prov. ) in via/corso/piazza n. c.a.p. titolo di studio CHIEDE 1 Fac-simile di domanda da presentare in carta legale da.16,00 o in carta semplice con marca da bollo da.16,00 ALLA PROVINCIA DI VERCELLI UFFICIO TURISMO VIA SAN CRISTOFORO, 3 13100 V E R C E L L I OGGETTO:

Dettagli

PROGETTO COORDINAMENTO EUROGIOVANI ON 3

PROGETTO COORDINAMENTO EUROGIOVANI ON 3 BANDO GIOVANI, CITTADINANZA ATTIVA E VOLONTARIATO III annualità PROGETTO COORDINAMENTO EUROGIOVANI ON 3 afferente al progetto regionale Eurogiovani On 3, Bando Giovani. Cittadinanza attiva e volontariato

Dettagli

Privacy Policy. http://www.run4job.it

Privacy Policy. http://www.run4job.it In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano, nonché la politica in materia di privacy adottata da RUN4JOB

Dettagli

FEDERCONSUMATORI TRIESTE

FEDERCONSUMATORI TRIESTE Federconsumatori FVG vuole garantire che il trattamento dei dati personali dei propri associati e degli utenti si svolga nel rispetto dei diritti e delle libertä fondamentali dell interessato, con particolare

Dettagli

PROGETTO EVERGREEN ESPERTO DI VALORIZZAZIONE DEI PRODOTTI TIPICI LOCALI : IL GUSTO DELLA BIO DIVERSITA' COD. ISTAT 6.4.1.4.0

PROGETTO EVERGREEN ESPERTO DI VALORIZZAZIONE DEI PRODOTTI TIPICI LOCALI : IL GUSTO DELLA BIO DIVERSITA' COD. ISTAT 6.4.1.4.0 PROGETTO COFINANZIATO DALL UNIONE EUROPEA DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL INTERVENTO PROGETTO EVERGREEN ESPERTO DI VALORIZZAZIONE DEI PRODOTTI TIPICI LOCALI : IL GUSTO DELLA BIO DIVERSITA' COD. ISTAT 6.4.1.4.0

Dettagli

Ufficio COSAP ICP. Informazioni e istruzioni sul modulo

Ufficio COSAP ICP. Informazioni e istruzioni sul modulo Allegato Modulo concessione temporanea posteggio RICHIESTA DI CONCESSIONE TEMPORANEA DI POSTEGGIO SU AREE PUBBLICHE PER LO SVOLGIMENTO DI MANIFESTAZIONE COMMERCIALE A CARATTERE STRAORDINARIO (Articolo

Dettagli

RICHIESTA DI ASSISTENZA ECONOMICA

RICHIESTA DI ASSISTENZA ECONOMICA CONSORZIO PER LA GESTIONE DEI SERVIZI SOCIO-ASSISTENZIALI Al CO.GE.SA. Via Baroncini, 9 14100 Asti RICHIESTA DI ASSISTENZA ECONOMICA IL/LA SOTTOSCRITTO/A Codice Fiscale n. Nato/a a il Residente nel Comune

Dettagli

dell immobile diversi dalla proprietà esclusiva (usufrutto, locazione,etc.).

dell immobile diversi dalla proprietà esclusiva (usufrutto, locazione,etc.). Massaro Amministrazioni Condominiali Via Monsignor Oddo Stocco, 7-31020 San Zenone degli Ezzelini (TV) www.massaroamministrazioni.it info@massaroamministrazioni.it massaroamministrazioni@messaggipec.it

Dettagli

Sede Paritetica Regionale Artigianato Veneto Matr. EBAV

Sede Paritetica Regionale Artigianato Veneto Matr. EBAV Mod.1 Sede Paritetica Regionale Artigianato Veneto Matr. EBAV PROCEDURA PER INSTALLAZIONE SISTEMI DI LOCALIZZAZIONE SATELLITARE DI EVENTI DI GUIDA SPAZIO RISERVATO ORGANIZZAZIONE PROVINCIALE ARTIGIANA

Dettagli

La registrazione al Sito implica l accettazione da parte dell utente delle presenti Condizioni di Utilizzo dei Servizi.

La registrazione al Sito implica l accettazione da parte dell utente delle presenti Condizioni di Utilizzo dei Servizi. Dati Societari Note Legali Il presente sito (di seguito il Sito ) è realizzato da YYKK snc (www.yykk.com) e i contenuti sono gestiti da BAGNO BIANCONERO DI BERTOZZI GIUSEPPE & C. SNC con sede in VIA VENEZIA

Dettagli

Arcidiocesi di Salerno-Campagna-Acerno. Servizio diocesano per la Pastorale Giovanile-Vocazionale-Universitaria

Arcidiocesi di Salerno-Campagna-Acerno. Servizio diocesano per la Pastorale Giovanile-Vocazionale-Universitaria Arcidiocesi di Salerno-Campagna-Acerno Servizio diocesano per la Pastorale Giovanile-Vocazionale-Universitaria Carissimi Confratelli, in occasione della Giornata mondiale della Gioventù, che si celebrerà

Dettagli

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO Equitalia S.p.A. Sede legale Via Giuseppe Grezar n. 14 00142 Roma Tel. 06.989581 Fax 06.95050424 www.gruppoequitalia.it AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO INDAGINE CONOSCITIVA DEL MERCATO DI FORNITURA DI BENI

Dettagli

Seconda Università degli Studi di Napoli

Seconda Università degli Studi di Napoli Immatricolazione (MOD. IM - DIPLOMATI) Titolo V, Classe 2 Seconda Università degli Studi di Napoli MATRICOLA (Spazio Riservato alla Segreteria) DOMANDA DI IMMATRICOLAZIONE AL CDLM IN MEDICINA E CHIRURGIA

Dettagli

Modulo di scelta. Cod. fisc./ p. iva.. CDG... Titolare di dossier titoli:numero ABI/Fil /Cat/ Cont. nato/a a... il. /. /.. e residente in...

Modulo di scelta. Cod. fisc./ p. iva.. CDG... Titolare di dossier titoli:numero ABI/Fil /Cat/ Cont. nato/a a... il. /. /.. e residente in... Intermediario depositario ABI... Denominazione: (compilare in stampatello o su carta intestata dell intermediario depositario) Modulo di scelta Mod. TIT2335 Spett. CASSA DI RISPARMIO DI RAVENNA SPA Ufficio

Dettagli