I REFERENDUM SULLA FECONDAZIONE ASSISTITA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "I REFERENDUM SULLA FECONDAZIONE ASSISTITA"

Transcript

1 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TERAMO - FACOLTÄ DI GIURISPRUDENZA Collana di Facoltä - Nuova serie 24 I REFERENDUM SULLA FECONDAZIONE ASSISTITA a cura di Michele Ainis MILANO - DOTT. A. GIUFFRE EDITORE

2 INDICE MICHELE AINIS, Presentazione xi Parte Prima VERSO I REFERENDUM (Atti del convegno di Roma, 10 dicembre 2004) Manifesto per i referendum sulla fecondazione assistita 3 MICHELE AINIS, Introduzione 5 I SESSIONE: IL MODELLO COSTITUZIONALE, LA GIURISPRODENZA DELLA COKTE, IL SISTEMA POLITICO Presiede: LORENZA CARLASSARE 17 PAOLO ARMAROLI, L'istituto referendario ha un futuro? 19 GAETANO AZZARITI, II "modello" della sentenza n. 16 del 1978 e il carattere abrogativo del referendum: un ritomo al futuro? 23 GIUDITTA BRUNELLI e ANDREA PUGIOTTO, Ritorno alle origini, 31 PAOLO CARNEVALE, Ragioni, pretese e reali, della prassi del «plurireferendutn» ugualmente orientato (in margine all'attuale vicenda dei referendum in tema di procreazione medicalmente assistita) 55 STEFANO CECCANTI, Intervento 75 ANNA CHIMENTI, Fecondazione assistita: un ritorno alle origini 79 ALFONSO DI GIOVINE, Intervento 83 ROBERTO NANIA, Intervento 87 GIULIO SALERNO, Intervento. 91 CESARE PINELLI, Intervento 97 II SESSIONE: II GIUDEIO SULL'AMMISSIBILITÄ DEI REFERENDUM ABROGATIVI DELLA LEGGE N. 40 Presiede: SERGIO PANUNZIO 99

3 vni INDICE AGATINO CARIOLA, Intervento 101 CLAUDIO CHIOLA, Qualche considerazione di taglio avvocatesco in merito ai quesiti referendari sulla legge in materia di procreazione medicalmente assistita 107 TOMMASO EDOARDO FROSINI, Intervento 113 MICHELA MANETTI, Ammissihilitä dei referendum rivolti all'abrogazione della legge sulla procreazione medicalmente assistita 117 STELIO MANGIAMELI, Intervento 123 ANDREA MORRONE, Ammissibili i referendum abrogativi sulla procreazione assistita? 129 NiCOLÖ ZANON, Intervento 141 GAETANO SILVESTRI, Relazione di sintesi 145 Parte Seconda IL GIUDIZIO Sezione Prima LA CORTE DI CASSAZIONE 1. Ufficio centrale per il referendum presso la Corte di Cassazione, Ordinanza 28 ottobre Deduzioni sulla proposta di concentrazione delle richieste referendarie e di denominazione, redatte da Tommaso Edoardo Frosini per i promotori e presentatori di tre referendum abrogativi di alcuni articoli della legge 19 febbraio 2004, n Ufficio centrale per il referendum presso la Corte di Cassazione, Ordinanza 10 dicembre Sezione Seconda LA CORTE COSTfTUZIONALE 1. Memoria dell'awocatura generale dello Stato, nel giudizio di ammissibilitä del quesito referendario: "Legge 19 febbraio 2004, n. 40, recante 'Norme in materia di procreazione medicalmente assistita' - Abrogazione" Memoria dell'awocatura generale dello Stato, nel giudizio di ammissibilitä limite alla ricerca clinica e sperimentale sugli embrioni Abrogazione parziale" Memoria dell'awocatura generale dello Stato, nel giudizio di ammissibilitä norme sui limiti all'accesso Abrogazione parziale" Memoria dell'awocatura generale dello Stato, nel giudizio di ammissibilitä del quesito referendario: "Procreazione medicalmente assi-

4 INDICE IX stita norme sulle finalita, sui diritti dei soggetti coinvolti e sui limiti all'accesso Abrogazione parziale" Memoria dell'awocatura generale dello Stato, nel giudizio di ammissibilitä divieto di fecondazione eterologa Abrogazione del divieto" Memoria redatta da Nicolö Zanon per i presentatori della richiesta di referendum popolare per l'abrogazione della legge 19 febbraio 2004, n, 40, Memoria redatta da Giuseppe Morbidelli e Tommaso Edoardo Frosini per i promotori e presentatori di tre referendum abrogativi di alcuni articoli della legge 19 febbraio 2004, n Memoria redatta da Guido Calvi per i promotori e presentatori della richiesta di referendum abrogativo di alcuni articoli della legge 19 febbraio 2004, n Corte costituzionale, sentenza 28 gennaio 2005, n Corte costituzionale, sentenza 28 gennaio 2005, n Corte costituzionale, sentenza 28 gennaio 2005, n Corte costituzionale, sentenza 28 gennaio 2005, n Corte costituzionale, sentenza 28 gennaio 2005, n Ricorso per conflitto di attribuzione tra poteri dello Stato (ex art. 134 della Costituzione) redatto da Tommaso Edoardo Frosini e Duccio M. Traina per i promotori e presentatori di quattro referendum abrogativi di alcuni articoli della legge 19 febbraio 2004, n Corte costituzionale, ordinanza 10 maggio 2005, n Parte Terza UN'ANALISI MARCO CERASE, Le sentenze sui referendum sulla procreazione assistita: due conferme e un dubbio 317 ANTONELLA FALCONIO, Riflessioni sulla dichiarazione di inammissibilitä del referendum abrogativo totale (a proposito della sentenza n. 45/2005). 323 MARIO FIORILLO, II referendum abrogativo fra giustizia costituzionale e mass media 337 GABRIELLA GALANTE, Procreazione assistita: vincoli di "necessitä costituzionale" e di necessitä logica 359 LORETTA GESLAO, Referendum abrogativo e obblighi internazionali dello Stato. Brevi osservazioni su alcuni aspetti problematici delle sentenze della Corte costituzionale n. 45, 46, 47, 48 e 49 del 28 gennaio TOMMASO GIOVANNETTI, Brevi riflessioni sulla nozione di «legge costituzionalmente necessaria» alla luce della sentenza d'inammissibilitä del referendum relativo alla l. n. 40 del BARBARA MALAISI, L'inammissibilitä del referendum sulla legge n. 40 del 2004 tra la tutela minima ed il bilanciamento di interessi costituzionalmente protetti 415

5 X INDICE FEDERICA MANNELLA, Le sentenze della Corte costituzionale in materia di referendum sulla l. n. 40/2004: primi accenni di chiarezza, ma le questioni di legittimitä costituzionale restano aperte 439 GIUSEPPE MARAZZITA, La logica giuridica fra necessitä costituzionale e horror vacui 455 TIZIANA MASCIA, La sentenza della Corte costituzionale n. 45 del 2005: bilanciamento di valori o tutela di un unico valore? 471 MASSIMILIANO MEZZANOTTE, La sentenza n. 45 del 2005 e la «metamorfosi» del limite delle leggi a contenuto costituzionalmente vincolato ANGELA MUSUMECI, Dali'inammissibilitä del referendum abrogativo totale... all'ammissibilitä dei referendum abrogativi parziali sulla legge in materia di procreazione medicalmente assistita 513 DANIELA PICCIONI, II vincolo della «normativa costituzionalmente necessaria»: aporie e dilatazioni 533 ANNA PIROZZOLI, II giudizio di ammissibilitä: un'aspettativa di legittimitä costituzionale 563 ANDREA PUGIOTTO, Fuga dal referendum: "Comitati del no" e Governo a Corte, 587 ANDREA PUGIOTTO, E ancora ammissibile un referendum abrogativo totale?. 595 GIOVANNA RAZZANO, II diritto alla vita fra bilanciamenti e inviolabilitä (il suggerimento salomonico di "dividere" il bene conteso non accontenta chi lo considera "figlio") 631 ANTONIO RUGGERI, "Tutela minima" di beni costituzionalmente protetti e referendum ammissibili (e... sananti) in tema di procreazione medicalmente assistita (nota "a prima lettura" di Corte cost. nn del 2005) 653 ISABELLA SALZA, Referendum sulla procreazione medicalmente assistita: dal giudizio di ammissibilitä al sindacato sui ragionevole bilanciamento degli interessi costituzionali coinvolti 675 ROSA SCIATTA, Dall'aborto alla fecondazione assistita: il problema dei referendum propositivi dopo 24 anni 701 SILVIA SILVERIO, Spunti sulla tutela del «nasäturo» 729

INDICE. Traccia per la discussione RELAZIONE INTRODUTTIVA DISCUSSIONE

INDICE. Traccia per la discussione RELAZIONE INTRODUTTIVA DISCUSSIONE INDICE pag. Prefazione XIII Traccia per la discussione XIX RELAZIONE INTRODUTTIVA LA PROCREAZIONE ASSISTITA TRA ORDINARIETÀ ED EMERGENZA di MICHELA MANETTI 1 DISCUSSIONE IRRAGIONEVOLEZZA DELLE NORME O

Dettagli

INDICE - SOMMARIO ANDREA BARENGHI CONSIDERAZIONI INTRODUTTIVE

INDICE - SOMMARIO ANDREA BARENGHI CONSIDERAZIONI INTRODUTTIVE Prefazione di GUIDO ALPA... pag. XI ANDREA BARENGHI CONSIDERAZIONI INTRODUTTIVE 1. Premessa... pag. 1 2. Compiti e obiettivi del legislatore del 2004...» 2 3. Su alcune caratteristiche dell impianto legislativo...»

Dettagli

ELEZIONI. Tavola 6.1 Principali indicatori statistici: elezioni del Presidente e del Consiglio regionale 2000 e 2005

ELEZIONI. Tavola 6.1 Principali indicatori statistici: elezioni del Presidente e del Consiglio regionale 2000 e 2005 6 ELEZIONI Il corpo elettorale della Liguria al 31.12.2004 risulta composto da 1.222.081 elettori distribuiti su 1.796 sezioni, di cui 28 ospedaliere. La composizione percentuale per sesso del corpo elettorale

Dettagli

Ragionevolezza del divieto di procreazione assistita eterologa, fra ordinamento italiano e CEDU

Ragionevolezza del divieto di procreazione assistita eterologa, fra ordinamento italiano e CEDU Ragionevolezza del divieto di procreazione assistita eterologa, fra ordinamento italiano e CEDU di Stefano Catalano, ricercatore di Diritto costituzionale nell Università degli Studi di Milano Sommario:

Dettagli

COMITATO PROMOTORE. Riforma del sistema fiscale orientata alla tutela della famiglia, alla crescita e all'equità.

COMITATO PROMOTORE. Riforma del sistema fiscale orientata alla tutela della famiglia, alla crescita e all'equità. Riforma del sistema fiscale orientata alla tutela della famiglia, alla crescita e all'equità. 1. Maurizio CASTRO, manager privato e pubblico, esperto di relazioni industriali e politiche del lavoro, già

Dettagli

Qualifica Nome e Cognome Presenze 1 Rettore Luigi Lacchè P 2 Direttore Dip.to Scienze della formazione, dei beni culturali e del Michele Corsi P

Qualifica Nome e Cognome Presenze 1 Rettore Luigi Lacchè P 2 Direttore Dip.to Scienze della formazione, dei beni culturali e del Michele Corsi P Oggetto: Centro interdipartimentale di Studi e ricerche per l innovazione, la digitalizzazione, l internazionalizzazione e il management (CEIDIM) parere costituzione N. o.d.g.: 04.1 S.A. 25/02/2014 Verbale

Dettagli

Sentenza 13/2012 GIUDIZIO SULL'AMMISSIBILITÀ DI REFERENDUM

Sentenza 13/2012 GIUDIZIO SULL'AMMISSIBILITÀ DI REFERENDUM Sentenza 13/2012 Giudizio GIUDIZIO SULL'AMMISSIBILITÀ DI REFERENDUM Presidente QUARANTA - Redattore CASSESE Camera di Consiglio del 11/01/2012 Decisione del 12/01/2012 Deposito del 24/01/2012 Pubblicazione

Dettagli

QUADERNI DI BIODIRITTO

QUADERNI DI BIODIRITTO QUADERNI DI BIODIRITTO 3 Direttore Giuseppe Cricenti Tribunale Ordinario di Roma Comitato scientifico Guido Alpa Sapienza Università di Roma Giovanni Arcudi Università degli Studi di Roma Tor Vergata Angelo

Dettagli

L ammissibilità dei referendum sulla fecondazione assistita

L ammissibilità dei referendum sulla fecondazione assistita Radicali italiani e l Associazione Luca Coscioni, promotori del referendum di abrogazione totale della legge sulla fecondazione assistita e co-promotori degli altri quesiti di abrogazione parziale della

Dettagli

PROF. SSA MICHELA MANETTI

PROF. SSA MICHELA MANETTI PROF. SSA MICHELA MANETTI CURRICULUM VITAE Michela Manetti è professore ordinario di diritto costituzionale nell Università di Siena. Avvocato cassazionista, ha lavorato presso la Corte costituzionale

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. Sabato, 06 giugno 2015. Il Sole 24 Ore. Il Secolo XIX - Ed. Levante

RASSEGNA STAMPA. Sabato, 06 giugno 2015. Il Sole 24 Ore. Il Secolo XIX - Ed. Levante RASSEGNA STAMPA Sabato, 06 giugno 2015 Il Sole 24 Ore 1 Procreazione assistita: generare figli sani è un diritto inviolabile 2 Niente doppia sanzione sugli incarichi Il Secolo XIX - Ed. Levante 1 La Cassazione:

Dettagli

LA PROCREAZIONE ASSISTITA

LA PROCREAZIONE ASSISTITA Riccardo Villani LA PROCREAZIONE ASSISTITA La nuova legge 19 febbraio 2004, n. 40 G. Giappichelli Editore - Torino Prefazione XI 1. 2. 3. 4. 5. 6. 7. CAPITOLO 1 LA NUOVA LEGGE Introduzione La procreazione

Dettagli

INDICE-SOMMARIO. Presentazione della Collana... pag. V. Introduzione... pag. VII. La dichiarazione giudiziale di paternità... pag.

INDICE-SOMMARIO. Presentazione della Collana... pag. V. Introduzione... pag. VII. La dichiarazione giudiziale di paternità... pag. INDICE-SOMMARIO Presentazione della Collana... pag. V Introduzione... pag. VII La dichiarazione giudiziale di paternità... pag. IX Indice-Sommario... pag. XV CAPITOLO I STORIA GIURIDICA DELLA FILIAZIONE

Dettagli

L. 19 febbraio 2004, n. 40 (1). Norme in materia di procreazione medicalmente assistita (2). (1) Pubblicata nella Gazz. Uff. 24 febbraio 2004, n. 45.

L. 19 febbraio 2004, n. 40 (1). Norme in materia di procreazione medicalmente assistita (2). (1) Pubblicata nella Gazz. Uff. 24 febbraio 2004, n. 45. L. 19-2-2004 n. 40 Norme in materia di procreazione medicalmente assistita. Pubblicata nella Gazz. Uff. 24 febbraio 2004, n. 45. L. 19 febbraio 2004, n. 40 (1). Norme in materia di procreazione medicalmente

Dettagli

REFERENDUM ABROGATIVI Data Titolo Affl. Quorum SÌ NO Risultato Descrizione

REFERENDUM ABROGATIVI Data Titolo Affl. Quorum SÌ NO Risultato Descrizione 12 maggio Divorzio 87,72% raggiunto 40,74% 59,26% NO Abrogazione della legge Fortuna-Baslini, con la 1974 quale era stato introdotto in Italia il divorzio. Ordine pubblico 81,19% raggiunto 23,54% 76,46%

Dettagli

Prof. GIAMPIETRO FERRI Università degli Studi di Verona

Prof. GIAMPIETRO FERRI Università degli Studi di Verona Prof. GIAMPIETRO FERRI Università degli Studi di Verona Carriera accademica Laureato in Giurisprudenza nell Università degli Studi di Bologna il 12 dicembre 1990. Cultore della materia (Istituzioni di

Dettagli

DELIBERAZIONE N X / 2344 Seduta del 12/09/2014

DELIBERAZIONE N X / 2344 Seduta del 12/09/2014 DELIBERAZIONE N X / 2344 Seduta del 12/09/2014 Presidente ROBERTO MARONI Assessori regionali MARIO MANTOVANI Vice Presidente VALENTINA APREA VIVIANA BECCALOSSI SIMONA BORDONALI PAOLA BULBARELLI MARIA CRISTINA

Dettagli

Avv. Prof. Renato Clarizia ELENCO PUBBLICAZIONI

Avv. Prof. Renato Clarizia ELENCO PUBBLICAZIONI ELENCO PUBBLICAZIONI Sostituzione e submandato, in Banca borsa e titoli di credito, 1973, I, 67. La locazione finanziaria (financial leasing) come contratto con causa di finanziamento, in Il Tremisse,

Dettagli

CURRICULUM VITAE di Vincenzo Lopilato

CURRICULUM VITAE di Vincenzo Lopilato CURRICULUM VITAE di Vincenzo Lopilato Informazioni personali E nato il 17 marzo 1972 a Crotone, e risiede a Roma, via Savoia, n. 86 I recapiti sono: 331/6843482 (uff.); e-mail v.lopilato@giustizia-amministrativa.it

Dettagli

La fissazione dei criteri soggettivi d accesso alla P.M.A. tra Stato e Regioni

La fissazione dei criteri soggettivi d accesso alla P.M.A. tra Stato e Regioni O S S E R V A T O R I O D I D I R I T T O S A N I T A R I O 5 A G O S T O 2015 La fissazione dei criteri soggettivi d accesso alla P.M.A. tra Stato e Regioni La fissazione dei criteri soggettivi d accesso

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA XV LEGISLATURA

SENATO DELLA REPUBBLICA XV LEGISLATURA SENATO DELLA REPUBBLICA XV LEGISLATURA N. 725 DISEGNO DI LEGGE d iniziativa dei senatori RIPAMONTI, PALERMI, SILVESTRI e TIBALDI COMUNICATO ALLA PRESIDENZA IL 30 GIUGNO 2006 Modifiche alla legge 19 febbraio

Dettagli

Il giudizio di legittimità sull'esito referendario e i limiti al legislatore. di Tommaso F. Giupponi

Il giudizio di legittimità sull'esito referendario e i limiti al legislatore. di Tommaso F. Giupponi Il giudizio di legittimità sull'esito referendario e i limiti al legislatore di Tommaso F. Giupponi Intervento al Seminario Le zone d ombra della giustizia costituzionale. I giudizi sui conflitti di attribuzione

Dettagli

La decisione della Corte Europea dei Diritti dell Uomo e il giudice comune italiano: la non manifesta infondatezza della questione.

La decisione della Corte Europea dei Diritti dell Uomo e il giudice comune italiano: la non manifesta infondatezza della questione. La decisione della Corte Europea dei Diritti dell Uomo e il giudice comune italiano: la non manifesta infondatezza della questione. di Benedetta Liberali, dottoranda di ricerca in diritto costituzionale

Dettagli

INDICE. Gli Autori... Introduzione di Pasquale Stanzione...

INDICE. Gli Autori... Introduzione di Pasquale Stanzione... Gli Autori... XI Introduzione di Pasquale Stanzione... XIII Capitolo Primo NORME IN MATERIA DI PROCREAZIONE ASSISTITA: PRINCIvPI GENERALI Giovanni Sciancalepore 1. Il recente intervento normativo in tema

Dettagli

CODICE ETICO DEI CENTRI CECOS

CODICE ETICO DEI CENTRI CECOS CODICE ETICO DEI CENTRI CECOS L associazione Cecos Italia raccoglie Centri che si interessano di assistenza alle coppie infertili sin dal 1984. Nel 1992, molto prima dell introduzione di una legge nazionale,

Dettagli

MIUR.AOODRPI.REGISTRO UFFICIALE(U).0008186.29-09-2015

MIUR.AOODRPI.REGISTRO UFFICIALE(U).0008186.29-09-2015 MIUR.AOODRPI.REGISTRO UFFICIALE(U).0008186.29-09-2015 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Torino, 29 settembre 2015 Ai Dirigenti Scolastici delle Istituzioni Scolastiche secondarie

Dettagli

Interrogazione a risposta scritta. presentata dagli Onorevoli. LOCATELLI, DI LELLO, DI GIOIA, Claudio FAVA, PASTORELLI

Interrogazione a risposta scritta. presentata dagli Onorevoli. LOCATELLI, DI LELLO, DI GIOIA, Claudio FAVA, PASTORELLI Interrogazione a risposta scritta presentata dagli Onorevoli LOCATELLI, DI LELLO, DI GIOIA, Claudio FAVA, PASTORELLI Alla Ministra della Salute Per sapere premesso che: - Il 9 aprile 2014, con sentenza

Dettagli

Prefettura di Avellino

Prefettura di Avellino PROT. N. 197/S.E. lì, 8.6.2005 AI SIGG. SINDACI DEI COMUNI DELLA PROVINCIA LORO SEDI e, p.c.: AI SIGG. PRESIDENTI DEI TRIBUNALI DI: AVELLINO ARIANO IRPINO S.ANGELO DEI LOMB.DI ALLA SEZIONE STACCATA DEL

Dettagli

Lombardia/1134/2009/PAR

Lombardia/1134/2009/PAR Lombardia/1134/2009/PAR REPUBBLICA ITALIANA CORTE DEI CONTI SEZIONE REGIONALE DI CONTROLLO PER LA LOMBARDIA composta dai Magistrati: dott. Nicola Mastropasqua Presidente dott. Antonio Caruso dott. Giuliano

Dettagli

ORDINAMENTO GIUDIZIARIO E FORENSE

ORDINAMENTO GIUDIZIARIO E FORENSE GIULIANO SCARSELLI ORDINAMENTO GIUDIZIARIO E FORENSE ( IJV14IA AG MILANO - DOTT. A. GIUFFRÈ EDITORE - 2004 INDICE I. INTRODUZIONE 1. Ordinamento giudiziario e diritto giudiziario 1 2. L'ordinamento giudiziario

Dettagli

Lombardia/52/2009/PAR

Lombardia/52/2009/PAR Lombardia/52/2009/PAR REPUBBLICA ITALIANA LA CORTE DEI CONTI IN SEZIONE REGIONALE DI CONTROLLO PER LA LOMBARDIA composta dai magistrati: dott. Giorgio Cancellieri dott. Giuliano Sala dott. Giancarlo Penco

Dettagli

PROGRAMMA FORMATIVO 2015 COA PESCARA Data Materia Titolo Relatori Ente Organizzatore Durata

PROGRAMMA FORMATIVO 2015 COA PESCARA Data Materia Titolo Relatori Ente Organizzatore Durata PROGRAMMA FORMATIVO 2015 COA PESCARA Data Materia Titolo Relatori Ente Organizzatore Durata Il codice deontologico forense ed 24 febbraio (ore 15- Deontologia il nuovo provcedimento Avv.ti Manieri e Squartecchia

Dettagli

DESTINAZIONE PREVIDENZIALE E PRELIEVO TRIBUTARIO

DESTINAZIONE PREVIDENZIALE E PRELIEVO TRIBUTARIO L'ORDINAMENTO TRIBUTARIO ITALIANO Collana diretta da G. FALSITTA e A. FANTOZZI PAOLO PURI DESTINAZIONE PREVIDENZIALE E PRELIEVO TRIBUTARIO DALLA PARAFISCALITÅ ALLA FISCALIZZAZIONE DEL SISTEMA PREVIDENZIALE

Dettagli

GIUSEPPE COLAVITTI Curriculum sintetico

GIUSEPPE COLAVITTI Curriculum sintetico GIUSEPPE COLAVITTI Curriculum sintetico giuseppe.colavitti@univaq.it Abilitato Professore associato (II fascia) di diritto costituzionale (sessione 2012) Docente di diritto dell economia presso la facoltà

Dettagli

Repubblica italiana. Corte dei Conti. La Sezione del controllo per la Regione Sardegna

Repubblica italiana. Corte dei Conti. La Sezione del controllo per la Regione Sardegna Parere n. 4/2008 Repubblica italiana Corte dei Conti La Sezione del controllo per la Regione Sardegna composta dai magistrati: prof. avv. Giuseppe Palumbi dott. Giorgio Longu avv. Prof. Nicola Leone dott.

Dettagli

Soggetti politici favorevoli all abrogazione (SI)

Soggetti politici favorevoli all abrogazione (SI) Referendum 12 e 13 GIUGNO 2011 Elenco dei soggetti politici ai sensi dell articolo 2 della delibera n. 98/11/CSP - I QUESITO: Modalità di affidamento e gestione dei servizi pubblici locali di rilevanza

Dettagli

Prof. Agatino Cariola

Prof. Agatino Cariola Prof. Agatino Cariola Ha conseguito la laurea in Giurisprudenza presso l'università di Catania, con una dissertazione in Diritto Amministrativo su La tutela dell'ambiente naturale tra teoria dei beni ed

Dettagli

INDICE INTRODUZIONE. Capitolo 1 LA FILIAZIONE NOTE INTRODUTTIVE. di GILDA FERRANDO

INDICE INTRODUZIONE. Capitolo 1 LA FILIAZIONE NOTE INTRODUTTIVE. di GILDA FERRANDO INDICE XV Aggiornamento. Disegno di legge delega sullo status giuridico dei figli INTRODUZIONE Capitolo 1 LA FILIAZIONE NOTE INTRODUTTIVE di GILDA FERRANDO 3 1. Le linee evolutive 7 2. I diritti del bambino

Dettagli

LIBERTA SICUREZZA E GIUSTIZIA NELLA TUTELA DEI DIRITTI DEI RICHIEDENTI ASILO

LIBERTA SICUREZZA E GIUSTIZIA NELLA TUTELA DEI DIRITTI DEI RICHIEDENTI ASILO LIBERTA SICUREZZA E GIUSTIZIA NELLA TUTELA DEI DIRITTI DEI RICHIEDENTI ASILO VERSO UNA SOLIDARIETÀ EFFICIENTE PER UN SISTEMA EUROPEO COMUNE DI ASILO PIU RISPETTOSO DEI DIRITTI UMANI E DELLE ESIGENZE DEGLI

Dettagli

RUOLO : 01 RUOLO SANITARIO

RUOLO : 01 RUOLO SANITARIO PAGINA : 1 1 54 ALESSANDRELLO LIOTTA AGATINA 43.310,93 6.203,47 3.676,27 6.643,44 17.024,69 76.858,80 2 66063 ANDREOLI ELISABETTA 43.310,93 303,03 0,00 2.733,09 2.661,54 49.008,59 3 66090 ARILLI CHIARA

Dettagli

Presidenza del Consiglio dei Ministri

Presidenza del Consiglio dei Ministri Presidenza del Consiglio dei Ministri Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione Rassegna di RISORSE ON LINE n. 2/2011 (a cura di) Roberta Rondini Laura Viora La Rassegna di Risorse on line, realizzata

Dettagli

PROCREAZIONE MEDICALMENTE ASSISTITA. Legge 19 Febbraio 2004 n 40

PROCREAZIONE MEDICALMENTE ASSISTITA. Legge 19 Febbraio 2004 n 40 PROCREAZIONE MEDICALMENTE ASSISTITA Legge 19 Febbraio 2004 n 40 Finalità Art. 1: Al fine di favorire la soluzione di problemi riproduttivi derivanti dalla sterilità o dalla fertilità umana è consentito

Dettagli

L illegittimità costituzionale del divieto della fecondazione eterologa

L illegittimità costituzionale del divieto della fecondazione eterologa L illegittimità costituzionale del divieto della fecondazione eterologa Analisi critica e materiali a cura di Marilisa D Amico Maria Paola Costantini COLLANA DI DIRITTO E SOCIETÀ FrancoAngeli Informazioni

Dettagli

Osservatorio Nazionale sull Amianto ONA Onlus Proprietà letteraria riservata ISBN 978-88-909105-1-7

Osservatorio Nazionale sull Amianto ONA Onlus Proprietà letteraria riservata ISBN 978-88-909105-1-7 Osservatorio Nazionale sull Amianto ONA Onlus Proprietà letteraria riservata ISBN 978-88-909105-1-7 Osservatorio Nazionale sull Amianto ONA Onlus Via Crescenzio, 2 00193 Roma http://osservatorioamianto.jimdo.com/

Dettagli

COMUNE DI PISA ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Delibera n. 164 Del 18 Settembre 2012

COMUNE DI PISA ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Delibera n. 164 Del 18 Settembre 2012 ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Delibera n. 164 Del 18 Settembre 2012 OGGETTO: CONCORSO NAZIONALE DI IDEE PER LA REALIZZAZIONE DEL MARCHIO TERRITORIALE DEL COMUNE DI PISA - NOMINA COMMISSIONE

Dettagli

ha pronunciato la presente

ha pronunciato la presente N. 02271/2015 REG.PROV.COLL. N. 03246/2014 REG.RIC. R E P U B B L I C A I T A L I A N A IN NOME DEL POPOLO ITALIANO Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Lombardia (Sezione Terza) ha pronunciato

Dettagli

PROCEDIMENTO DI RICHIESTA DI REFERENDUM POPOLARE EX ARTICOLO 75 DELLA COSTITUZIONE

PROCEDIMENTO DI RICHIESTA DI REFERENDUM POPOLARE EX ARTICOLO 75 DELLA COSTITUZIONE CONSIGLIO REGIONALE DELLA LIGURIA SETTORE ASSEMBLEA E LEGISLATIVO DOSSIER DI STUDIO N. 19 PROCEDIMENTO DI RICHIESTA DI REFERENDUM POPOLARE EX ARTICOLO 75 DELLA COSTITUZIONE VIII LEGISLATURA Febbraio 2006

Dettagli

Requisiti soggettivi

Requisiti soggettivi Legge 40 e diritti della donna un'analisi critica della disciplina sulla PMA A. Schuster Requisiti soggettivi Italia - coppie maggiorenni - di sesso diverso - coniugate o conviventi - in età fertile -

Dettagli

IL CONCORDATO PREVENTIVO

IL CONCORDATO PREVENTIVO GIOVANNI LO CASCIO IL CONCORDATO PREVENTIVO SESTA EDIZIONE V \ MILANO - DOTT. A. GIUFFRfe EDITORE - 2007 INDICE Prefazione. CAPITOLO I IL NUOVO CONCORDATO PREVENTIVO 1. Evoluzione del sistema normativo

Dettagli

IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE

IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE REGIONE PIEMONTE BU19S1 14/05/2012 Decreto del Presidente della Giunta Regionale 11 maggio 2012, n. 25 Dichiarazione di non procedibilita' del procedimento referendario per l'abrogazione parziale di norme

Dettagli

Bando relativo al finanziamento dei progetti di ricerca a valere sul Fondo per Progetti di Ricerca di Ateneo: decreto di approvazione atti.

Bando relativo al finanziamento dei progetti di ricerca a valere sul Fondo per Progetti di Ricerca di Ateneo: decreto di approvazione atti. Protocollo 8623-III/13 Data 02/04/2015 Rep. D. R. n. 418-2015 Area Ricerca e Relazioni Internazionali Responsabile dott. Giovanni Lovallo Settore Ricerca Responsabile: dott. Pierluigi Centola Oggetto Bando

Dettagli

Deliberazione n. 6/2009/PAR

Deliberazione n. 6/2009/PAR Deliberazione n. 6/2009/PAR REPUBBLICA ITALIANA la Corte dei conti in Sezione regionale del controllo per l Emilia - Romagna composta dai Magistrati dr. Mario Donno dr. Carlo Coscioni dr.ssa Rosa Fruguglietti

Dettagli

Lombardia/687/2009/PAR

Lombardia/687/2009/PAR Lombardia/687/2009/PAR REPUBBLICA ITALIANA LA CORTE DEI CONTI SEZIONE REGIONALE DI CONTROLLO PER LA LOMBARDIA composta dai magistrati: dott. Nicola Mastropasqua dott. Antonio Caruso dott. Giuliano Sala

Dettagli

SCHEDA. DENOMINAZIONE DELLA SCUOLA: Scuola di Dottorato in Scienze Umane e Sociali

SCHEDA. DENOMINAZIONE DELLA SCUOLA: Scuola di Dottorato in Scienze Umane e Sociali SEDE: Università degli Studi di Torino SCHEDA DENOMINAZIONE DEL CORSO DOTTORATO (O DEL CURRICULUM): Dottorato di Ricerca in Diritti e Istituzioni DENOMINAZIONE DELLA SCUOLA: Scuola di Dottorato in Scienze

Dettagli

SIENA 4 OTTOBRE 2014. Hotel Garden VIVERE L INFERTILITA A.G.I. sinergie professionali al servizio della scelta genitoriale

SIENA 4 OTTOBRE 2014. Hotel Garden VIVERE L INFERTILITA A.G.I. sinergie professionali al servizio della scelta genitoriale VIVERE L INFERTILITA sinergie professionali al servizio della scelta genitoriale...un OBIETTIVO, NON UN SOGNO SIENA Hotel Garden 4 OTTOBRE 2014 A.G.I. Patrocinio dell Ordine dei Medici di Siena Cara Collega,

Dettagli

Governo e Parlamento

Governo e Parlamento RASSEGNA WEB QUOTIDIANOSANITA.IT Data pubblicazione: 14/07/2015 Redazione Pubblicità Contatti HiQPdf Evaluation 07/14/2015 Governo e Parlamento Quotidiano on line di informazione sanitaria Martedì 14 LUGLIO

Dettagli

Adunanza del 4 giugno 2015 Presieduta dal Presidente di Sezione preposto alla funzione di coordinamento Mario FALCUCCI

Adunanza del 4 giugno 2015 Presieduta dal Presidente di Sezione preposto alla funzione di coordinamento Mario FALCUCCI Corte dei Conti Sezione delle autonomie N. 22 /SEZAUT/2015/QMIG Adunanza del 4 giugno 2015 Presieduta dal Presidente di Sezione preposto alla funzione di coordinamento Mario FALCUCCI Composta dai magistrati:

Dettagli

Incontro di studio sul tema

Incontro di studio sul tema Nona Commissione - Tirocinio e Formazione Professionale Incontro di studio sul tema Bioetica e diritto: una riflessione interdisciplinare Roma, 23-25 maggio 2011 Codice incontro 5336 PROGRAMMA Oggetto:

Dettagli

http://www.pessi.it/index.htm

http://www.pessi.it/index.htm http://www.pessi.it/index.htm Page 1 of 3 STUDIO LEGALE PESSI E ASSOCIATI ROMA - MILANO HOME LINGUA: I SERVIZI I SOCI PUBBLICAZIONI CONTATTI CLIENTI Lo Studio Legale Pessi & Associati nasce dall intuizione

Dettagli

RIEPILOGO RISULTATI Elaborato dall Ufficio Informatico Comunale Borgomanero 17/06/2005

RIEPILOGO RISULTATI Elaborato dall Ufficio Informatico Comunale Borgomanero 17/06/2005 RIEPILOGO RISULTATI Elaborato dall Ufficio Informatico Comunale Borgomanero 17/06/2005 QUESITO N. 1 - Dati di afflusso alle urne alle ore 12:00 del 12/06/2005 SEZIONE N votanti 1 483 536 1019 37 3,63%

Dettagli

Capo I. Princìpi generali. 1. Finalità.

Capo I. Princìpi generali. 1. Finalità. L. 19 febbraio 2004, n. 40 (1). Norme in materia di procreazione medicalmente assistita (2). Capo I Princìpi generali 1. Finalità. 1. Al fine di favorire la soluzione dei problemi riproduttivi derivanti

Dettagli

Indice delle pronunce sulla Legge 19 febbraio 2004, n. 40 "Norme in materia di procreazione medicalmente assistita 1.

Indice delle pronunce sulla Legge 19 febbraio 2004, n. 40 Norme in materia di procreazione medicalmente assistita 1. Indice delle pronunce sulla Legge 19 febbraio 2004, n. 40 "Norme in materia di procreazione medicalmente assistita 1. 1. Ordinanza del Tribunale di Catania 3 maggio 2004 Negato il diritto ad eseguire la

Dettagli

La fecondazione eterologa ritorna davanti alla Corte costituzionale

La fecondazione eterologa ritorna davanti alla Corte costituzionale Procreazione medicalmente assistita La fecondazione eterologa ritorna davanti alla Corte costituzionale di Marilisa D Amico Ordinario di diritto costituzionale nell Università degli Studi di Milano A seguito

Dettagli

nell'adunanza del 20 febbraio 2008

nell'adunanza del 20 febbraio 2008 SEZIONE REGIONALE DI CONTROLLO PER LA CAMPANIA Del/Par n. 3 /2008 nell'adunanza del 20 febbraio 2008 Composta dai seguenti magistrati: Pres. di Sezione Mario G. C. Sancetta Presidente Consigliere Francesco

Dettagli

Il trasporto pubblico locale secondo l art. 23 -bis

Il trasporto pubblico locale secondo l art. 23 -bis TRASPORTI 1 Il trasporto pubblico locale secondo l art. 23 -bis Si segnala l articolo intitolato Note sul trasporto pubblico locale alla luce delle recenti modifiche dell art. 23-bis, a cura di Alceste

Dettagli

L. 19 febbraio 2004, n. 40. Norme in materia di procreazione medicalmente assistita.

L. 19 febbraio 2004, n. 40. Norme in materia di procreazione medicalmente assistita. L. 19 febbraio 2004, n. 40. Norme in materia di procreazione medicalmente assistita. Capo I Princìpi generali 1. Finalità. 1. Al fine di favorire la soluzione dei problemi riproduttivi derivanti dalla

Dettagli

PERSONE, RELAZIONI FAMILIARI, RESPONSABILITA E DANNI Strumenti di tutela nel cammino dei diritti fondamentali

PERSONE, RELAZIONI FAMILIARI, RESPONSABILITA E DANNI Strumenti di tutela nel cammino dei diritti fondamentali PERSONE, RELAZIONI FAMILIARI, RESPONSABILITA E DANNI Strumenti di tutela nel cammino dei diritti fondamentali Sono stati riconosciuti n. 12 crediti formativi dal Consiglio dell Ordine degli Avvocati di

Dettagli

CALENDARIO CORSI DI RECUPERO

CALENDARIO CORSI DI RECUPERO CALENDARIO CORSI DI RECUPERO MATEMATICA Congiu Cristian Congiu Isidoro Farris Alessio Lisci Alessia Maoddi Giorgia Tedde Luca Accalai Valeria Atzeni Matteo Boi Chiara Bosa Andrea Carracino Marco Alberto

Dettagli

Roberta Calvano. Curriculum dell attività scientifica e didattica

Roberta Calvano. Curriculum dell attività scientifica e didattica Roberta Calvano Ricercatrice confermata in Diritto costituzionale, Facoltà di Giurisprudenza, Università di Roma La Sapienza Curriculum dell attività scientifica e didattica Incarichi di insegnamento.

Dettagli

Consulenti e Collaboratori Aggiornato al 27.10.2015

Consulenti e Collaboratori Aggiornato al 27.10.2015 DISTEFANO GRAZIA modella vivente Scuola dell'arte e della Medaglia mini co.co.co 08/10/2013 30/06/2014 4.951,00 FOLLIERI LUCIANO MATTIA PRESTAZIONI NOTARILI N 5 VERBALI DI ROTTAMAZIONE 07/02/2014 06/02/2015

Dettagli

PER SLALOM PER AMORE Gara di Sci tra Contrade SLALOM GIGANTE CLASSIFICA UFFICIALE

PER SLALOM PER AMORE Gara di Sci tra Contrade SLALOM GIGANTE CLASSIFICA UFFICIALE PER SLALOM PER AMORE Gara di Sci tra Contrade SLALOM GIGANTE CLASSIFICA UFFICIALE F= 870 BABY 1 1 CANNONI Cristina 2004 PANIA 1'19.16 305 2 9 ROSSI Rebecca 2004 PROVENZANI 1'41.33 244 3 2 GENNAI Giulia

Dettagli

Visto il Regolamento di amministrazione dell Agenzia delle dogane;

Visto il Regolamento di amministrazione dell Agenzia delle dogane; Prot. n.475/ri IL DIRETTORE INTERREGIONALE Visto il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300; Visto il decreto ministeriale 28 dicembre 2000, n. 1390 che ha attivato, a decorrere dal 1 gennaio 2001,

Dettagli

ANDREA MORRONE Carriera universitaria Insegnamenti Responsabilità e incarichi scientifici e amministrativi

ANDREA MORRONE  Carriera universitaria Insegnamenti Responsabilità e incarichi scientifici e amministrativi ANDREA MORRONE ordinario di Diritto costituzionale Facoltà di Giurisprudenza dell'alma Mater Studiorum-Università di Bologna Via Zamboni 22, 40126 Bologna Nato a Ronciglione (VT), il 31 maggio 1970, residente

Dettagli

2014 I DIRITTI DELLA PERSONA

2014 I DIRITTI DELLA PERSONA Cendon / Book Collana diretta da Bruno de Filippis I DIRITTI DEL PRIMO LIBRO DEL CODICE CIVILE 02 2014 I DIRITTI DELLA PERSONA LEGISLAZIONE E PROSPETTIVE Bruno de Filippis Edizione NOVEMBRE 2014 Copyright

Dettagli

Marco Tripi. COMITATO TECNICO Agenda Digitale e Semplificazione. Stato di avanzamento lavori [30.06.2014]

Marco Tripi. COMITATO TECNICO Agenda Digitale e Semplificazione. Stato di avanzamento lavori [30.06.2014] Marco Tripi COMITATO TECNICO Agenda Digitale e Semplificazione Stato di avanzamento lavori [30.06.2014] Stato avanzamento lavori (1/3.1) Attività ordinaria Aggiornamento al 31.03.2013 24.4.2013 Riunione

Dettagli

Lombardia/92/2010/PAR

Lombardia/92/2010/PAR Lombardia/92/2010/PAR REPUBBLICA ITALIANA CORTE DEI CONTI SEZIONE REGIONALE DI CONTROLLO PER LA LOMBARDIA composta dai Magistrati: dott. Nicola Mastropasqua dott. Antonio Caruso dott. Giuliano Sala dott.

Dettagli

ENTE PER LA GESTIONE ACCENTRATA DEI SERVIZI CONDIVISI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE OGGETTO

ENTE PER LA GESTIONE ACCENTRATA DEI SERVIZI CONDIVISI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE OGGETTO ENTE PER LA GESTIONE ACCENTRATA DEI SERVIZI CONDIVISI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 203 DEL 30/04/2015 OGGETTO INDAGINE ESPLORATIVA INDETTA AI SENSI DEGLI ARTT. 20 E 27 DEL D. LGS. N. 163/2006 S.I.M. PER

Dettagli

Elezioni Europee. 10 giugno 1979 17 giugno 1984 18 giugno 1989 12 giugno 1994 13 giugno 1999 12 giugno 2004

Elezioni Europee. 10 giugno 1979 17 giugno 1984 18 giugno 1989 12 giugno 1994 13 giugno 1999 12 giugno 2004 Elezioni Europee 10 giugno 1979 17 giugno 1984 18 giugno 1989 12 giugno 1994 13 giugno 1999 12 giugno 2004 41 42 43 44 Candidato isolano (eletto): Franco Iacono (PSI) facente parte del Gruppo del Partito

Dettagli

OGGETTO: nomina componenti organismi dedicati alla prevenzione, sorveglianza e controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza (I.C.A.).

OGGETTO: nomina componenti organismi dedicati alla prevenzione, sorveglianza e controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza (I.C.A.). Deliberazione n. 916 del 29 07 2009 OGGETTO: nomina componenti organismi dedicati alla prevenzione, sorveglianza e controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza (I.C.A.). IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO

Dettagli

Senato della Repubblica XVII Legislatura. Fascicolo Iter DDL S. 1888

Senato della Repubblica XVII Legislatura. Fascicolo Iter DDL S. 1888 Senato della Repubblica Fascicolo Iter DDL S. 1888 Modifiche alla legge 19 febbraio 2004, n. 40, in materia di procreazione medicalmente assistita 13/10/2015-08:13 Indice 1. DDL S. 1888 - XVII Leg. 1 1.1.

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA CORTE DEI CONTI SEZIONE REGIONALE DI CONTROLLO PER LA LOMBARDIA. nella camera di consiglio del 1 ottobre 2009 e 17 dicembre 2009

REPUBBLICA ITALIANA CORTE DEI CONTI SEZIONE REGIONALE DI CONTROLLO PER LA LOMBARDIA. nella camera di consiglio del 1 ottobre 2009 e 17 dicembre 2009 Lombardia/1/2010/PAR REPUBBLICA ITALIANA CORTE DEI CONTI SEZIONE REGIONALE DI CONTROLLO PER LA LOMBARDIA composta dai magistrati: dott. Nicola Mastropasqua dott. Antonio Caruso dott. Giuliano Sala dott.

Dettagli

LA LIQUIDAZIONE DEL DANNO ALLA PERSONA

LA LIQUIDAZIONE DEL DANNO ALLA PERSONA GIANNI BELLAGAMBA GIUSEPPE CARITI LA LIQUIDAZIONE DEL DANNO ALLA PERSONA DA INCIDENTE STRADALE RASSEGNA DELLA GIURISPRUDENZA IN APPENDICE: DISCIPLINA LEGISLATIVA DEL RISARCIMENTO DEL DANNO BIOLOGICO DI

Dettagli

Adunanza del 14 ottobre 2013. Presieduta dal Presidente di Sezione Giuseppe Salvatore LAROSA

Adunanza del 14 ottobre 2013. Presieduta dal Presidente di Sezione Giuseppe Salvatore LAROSA Corte dei Conti N. 25/SEZAUT/2013/QMIG Sezione delle Autonomie Adunanza del 14 ottobre 2013 Presieduta dal Presidente di Sezione Giuseppe Salvatore LAROSA Composta dai magistrati: Presidenti di Sezione

Dettagli

Ubi scientia ibi iura. A prima lettura sull eterologa (11 giugno 2014)

Ubi scientia ibi iura. A prima lettura sull eterologa (11 giugno 2014) Andrea Morrone 1 Ubi scientia ibi iura. A prima lettura sull eterologa (11 giugno 2014) 1. Ubi scientia ibi iura: è questo, in sostanza, il contenuto di un nuovo nomos dei diritti fondamentali, sotteso

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA LA CORTE DEI CONTI SEZIONE REGIONALE DI CONTROLLO PER LA PUGLIA. composta dai Magistrati

REPUBBLICA ITALIANA LA CORTE DEI CONTI SEZIONE REGIONALE DI CONTROLLO PER LA PUGLIA. composta dai Magistrati Deliberazione n. 210/PAR/2015 REPUBBLICA ITALIANA LA CORTE DEI CONTI SEZIONE REGIONALE DI CONTROLLO PER LA PUGLIA composta dai Magistrati Presidente Consigliere Primo Referendario Primo Referendario Referendario

Dettagli

ARCHIVIO PENALE NUOVA SERIE

ARCHIVIO PENALE NUOVA SERIE ARCHIVIO PENALE RIVISTA QUADRIMESTRALE DI DIRITTO, PROCEDURA E LEGISLAZIONE PENALE SPECIALE, EUROPEA E COMPARATA NUOVA SERIE A CURA DI ALFREDO GAITO DAVID BRUNELLI GIOVANNI DEAN GIULIO GARUTI ADELMO MANNA

Dettagli

LE SUCCESSIONI MORTIS CAUSA ED IL PATRIMONIO FAMILIARE

LE SUCCESSIONI MORTIS CAUSA ED IL PATRIMONIO FAMILIARE CORSO DI FORMAZIONE SU: LE SUCCESSIONI MORTIS CAUSA ED IL PATRIMONIO FAMILIARE PROFILI GIURIDICI, FISCALI E GIURISPRUDENZIALI Firenze, 10-14-21-28 maggio 2013 (14,30-18,30) Università degli Studi di Firenze

Dettagli

Ministero degli Affari Esteri

Ministero degli Affari Esteri Ministero degli Affari Esteri Convegno sul contributo delle istituzioni e della società civile italiana per la protezione e promozione dei diritti umani: risultati e nuove sfide del sistema multilaterale

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA LA CORTE DEI CONTI. Sezione Regionale di controllo per la Liguria

REPUBBLICA ITALIANA LA CORTE DEI CONTI. Sezione Regionale di controllo per la Liguria Parere n 6/2008 REPUBBLICA ITALIANA LA CORTE DEI CONTI Sezione Regionale di controllo per la Liguria Composta dai seguenti magistrati: dott. Antonio SCUDIERI Presidente f. f. dott. Giuliano GALLANTI Consigliere

Dettagli

Graduatoria di Istituto I Fascia Personale Docente Scuola Primaria FRIC855009 Data Produzione Graduatoria Definitiva: 04/09/2014 Co d.

Graduatoria di Istituto I Fascia Personale Docente Scuola Primaria FRIC855009 Data Produzione Graduatoria Definitiva: 04/09/2014 Co d. Tipo Pos to Graduatoria di Istituto I Fascia Personale Docente Scuola Primaria FRIC855009 Data Produzione Graduatoria Definitiva: 04/09/2014 Co d. Tip o In cl. Ri s Pos to Cognome Nome Data Nascita Prov.

Dettagli

Presidenza del Consiglio dei Ministri

Presidenza del Consiglio dei Ministri Presidenza del Consiglio dei Ministri S c u o l a S u p e r i o r e d e l l a Pu b b l i c a A m m i n i s t r a z i o n e SPECIALE RIFORMA BRUNETTA Biblioteca della Sede di Caserta SPECIALE SPECIALE Innovazione

Dettagli

PROGRAMMA. Venerdì 4 giugno. Mattina, ore 9,00 - Auditorium Porta d Oriente

PROGRAMMA. Venerdì 4 giugno. Mattina, ore 9,00 - Auditorium Porta d Oriente PROGRAMMA Venerdì 4 giugno Mattina, ore 9,00 - Auditorium Porta d Oriente Saluto del Rettore dell Università degli Studi di Lecce, prof. Oronzo Limone Saluto del Preside della Facoltà di Giurisprudenza,

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Tribunale Regionale di Giustizia Amministrativa del Trentino-Alto Adige

REPUBBLICA ITALIANA Tribunale Regionale di Giustizia Amministrativa del Trentino-Alto Adige REPUBBLICA ITALIANA Tribunale Regionale di Giustizia Amministrativa del TrentinoAlto Adige Trento Udienza Camera di Consiglio del SEZIONE PRIMA 28042014 12:10 PM Mod. UTL009TAR Mod. UTL009TAR Tabella degli

Dettagli

RASSEGNA DI MASSIME. Rassegna di massime ufficiali a cura del Servizio Studi e massimario della Corte Costituzionale. www.lex24.ilsole24ore.

RASSEGNA DI MASSIME. Rassegna di massime ufficiali a cura del Servizio Studi e massimario della Corte Costituzionale. www.lex24.ilsole24ore. RASSEGNA DI MASSIME Rassegna di massime ufficiali a cura del Servizio Studi e massimario della Corte Costituzionale Procreazione medicalmente assistita - Divieto assoluto delle tecniche di procreazione

Dettagli

Qualifica Nome e Cognome Presenze 1 Rettore Luigi Lacchè P 2 Pro-Rettore Rosa Marisa Borraccini

Qualifica Nome e Cognome Presenze 1 Rettore Luigi Lacchè P 2 Pro-Rettore Rosa Marisa Borraccini Oggetto: Centro Interdipartimentale di ricerca sull Africa parere costituzione N. o.d.g.: 04.2 S.A. 23/7/2013 Verbale n. 7/2013 UOR: Area Affari generali e legali Qualifica Nome e Cognome resenze 1 Rettore

Dettagli

SPASARI PROF. AVV. TOMMASO. tommaso.spasari@unicusano.it

SPASARI PROF. AVV. TOMMASO. tommaso.spasari@unicusano.it C U R R I C U L U M V I T A E E T S T U D I O R U M D E L P R O F. A VV. T O M M A S O S P A S A R I INFORMAZIONI PERSONALI Nome SPASARI PROF. AVV. TOMMASO E-mail Nazionalità tommaso.spasari@unicusano.it

Dettagli

Ministero degli Affari Esteri

Ministero degli Affari Esteri Ministero degli Affari Esteri In rete con l'italia Mensile d'informazione a cura della Direzione Generale per gli Italiani all'estero e le Politiche Migratorie - MAECOM Anno III - Numero 2 Febbraio 2005

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA LA CORTE DEI CONTI IN SEZIONE REGIONALE DI CONTROLLO PER LA LOMBARDIA. composta dai magistrati: dott.

REPUBBLICA ITALIANA LA CORTE DEI CONTI IN SEZIONE REGIONALE DI CONTROLLO PER LA LOMBARDIA. composta dai magistrati: dott. Lombardia 208/2015/PAR REPUBBLICA ITALIANA LA CORTE DEI CONTI IN SEZIONE REGIONALE DI CONTROLLO PER LA LOMBARDIA composta dai magistrati: dott.ssa Simonetta Rosa dott.ssa Laura De Rentiis dott. Donato

Dettagli

Città di Cinisello Balsamo ---------------- Provincia di Milano ------ DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

Città di Cinisello Balsamo ---------------- Provincia di Milano ------ DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Città di Cinisello Balsamo ---------------- Provincia di Milano ------ COPIA CONFORME Codice n. 10965 Data: 31/05/2005 CC N. 35 DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: ORDINE DEL GIORNO PRESENTATO

Dettagli